NOI POSSIAMO FARE MOLTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOI POSSIAMO FARE MOLTO"

Transcript

1 federazione delle chiese evangeliche in italia commissione globalizzazione e ambiente newsletter glam NOI POSSIAMO FARE MOLTO Dal settimanale Carta ho tratto queste notizie che vi trasmetto Hai affidato i tuoi risparmi ad una banca? Sai cosa fanno molte banche con i nostri soldi? Li usano anche per finanziare il commercio di armi! L'ELENCO DELLE BANCHE COINVOLTE: Arab Bank PLC Arab Bankin Corporation Banca Carige Banca Commerciale Italiana Banca d'america e d'italia (anno 999) Banca di Roma Banca Nazionale Agricoltura Banca Nazionale Lavoro Banca Pop. Bg-Cr. Varesino (anno 999) Banca Popolare di Brescia Banca Popolare di Intra Banca Popolare di Lodi Banca Popolare Novara Banca S.Paolo di Brescia Banca Toscana Banco Ambrosiano Veneto Banco Bilbao Vizcaya Banco di Brescia Banco di Napoli Banco di Sicilia Banco do Brasil SA. - Milano Banque Nationale de Paris (anno 999) Barclays Bank PLC Cariverona Banca Spa Cassa di Risparmio di Firenze Cassa Risparmio La Spezia Cassa Risparmio prov. Lombar. Credit Agricole Indousez Credito Agrario Bresciano (anno 999) Credito Bergamasco Credito Italiano Gruppo Bancario s. Paolo IMI Monte Paschi Siena UGBI BANK Unicredito Italiano (questa banca ha dichiarato di non voler più essere coinvolta) NOTA: I nomi delle suddette banche, eccetto quelli contraddistinti con (anno 999), compaiono tutti nella Relazione sulle operazioni autorizzate e svolte per il controllo dell'esportazione importazione e transito dei materiali di armamento nonché dell'esportazione e del transito dei prodotti ad alta tecnologia (anno 2) doc. LXVII n.5 del Senato della Repubblica SE LA TUA BANCA E' TRA QUELLE SOPRACITATE, NON ACCETTARE DI ALIMENTARE QUESTO GIRO! I RISULTATI GIÀ CI SONO: Di fronte alle tantissime lettere spedite da migliaia di risparmiatori e clienti alle proprie banche il gruppo bancario Unicredito ha reso pubblica la propria decisione di uscire dal finanziamento alla produzione ed alla esportazione delle armi. Invia alla banca la lettera il cui fac-simile è qui sotto e soprattutto, informa tutti quelli che conosci inviandogli questa lettera da inviare alla banca.

2 (Nota: per le banche presenti nella relazione del 2, contraddistinte nell'elenco con (anno 999), iniziare la lettera con: Al direttore della banca Nella relazione 2 che il Governo ha presentato in Parlamento sulle esportazioni di armamenti autorizzate e svolte nel 2, e in particolare nella parte curata dal Ministero del Tesoro, ho trovato il vostro nome come banca coinvolta in operazioni connesse con l'export (legale) di armi. Ritengo che l'attività economica e finanziaria non possa sottovalutare il suo impatto sui diritti umani. Banche e imprese dovrebbero considerare le conseguenze sociali ed etiche delle loro azioni economiche. Da questo punto di vista il commercio delle armi continua ad alimentare guerre e violazioni dei diritti umani in tutto il mondo. L'Africa in particolare, pur non essendo in assoluto l'area maggiormente destinataria di forniture di armamenti, è la regione dove i traffici hanno l'impatto più grave in termini umani e materiali. L'Italia continua ad avere un ruolo non marginale in questo mercato: è tra i primi dieci esportatori nelle vendite di armi leggere. A quanto vedo dai dati, un ruolo cruciale nel mercato delle armi lo svolgono gli intermediari finanziari, cioè le banche. Poiché ho un deposito presso di voi ( ), mi trovo nella situazione per cui anche il mio risparmio alimenta indirettamente questi gravi fenomeni. Sono pertanto a chiedere una Vostra eventuale presa di posizione che dichiarasse l'impegno a uscire da queste attività. Riterrei opportuno, in questo caso, un'informazione trasparente ai risparmiatori sul percorso per arrivare a questo risultato. Cordiali saluti.

3 Quando diciamo che ognuno nel suo piccolo e nella quotidianità deve combattere le ingiustizie che continuano nel mondo, non ci riferiamo a semplici quanto fondamentali lotte come questa? Io credo di sì. Per chi volesse esaminare più a fondo il fenomeno ho trovato ulteriori notizie: Le banche che fanno affari con le armi Fonte: Ires Toscana Via di Novoli Firenze Tel 55/ Fax 55/ (Valori in miliardi di lire) Legenda: riga : ISTITUTO DI CREDITO riga 2: NUMERO DI AUTORIZZAZIONI riga 3: IMPORTI AUTORIZZATI riga 4: IMPORTI SEGNALATI riga 5: IMPORTI ACC. AUTORIZZATI riga 6: IMPORTI ACC. SEGNALATI Nota: gli importi "autorizzati" sono riferiti esclusivamente al 2, mentre gli importi "segnalati" sono riferiti anche ad operazioni autorizzate negli anni precedenti. Gli importi "accessori" - autorizzati o segnalati - comprendono in particolare i compensi di mediazione. BANCO DI SICILIA 479,68,38,58.6 3,574,697, ,368,455,667.9 BANCA DI ROMA 28 23,343,36, ,4,78,89. 6,93,92,.36 6,292,645,6.42 BNL 9,874,272, ,696,379, ,857,478,5.32 9,284,28,28.38 BANCO AMBROSIANO VENETO 35,976,52, ,69,67, CREDITO BERGAMASCO 2 9,58,87, ,762,52.24 BANCA COMMERCIALE ITALIANA 98 37,27,825, ,388,974,486. 4,86,473, ,494,95, CREDITO ITALIANO 46 26,269,23, ,68,579, ,254,69, ,64,376.9 CREDIT AGRICOLE INDOSUEZ 77,76,62,822.83,664,24, ,75,83, ,7,945. GRUPPO BANCARIO S.PAOLO IMI 27 3,534,492, ,57,45, ,53,6.38 9,578,75,749.7 CARIPLO 4,52,76, ,372,39,4.76 2,9, 248,67,95.38

4 BANCO DI NAPOLI 2,82,48,235.73,547,464,7.25 MONTE PASCHI SIENA 5 3,7,762, ,832,92,238.77,498, ,775,4.99 CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE 6,67,836, ,36, ,948, ,556,678.2 BANCO DI BRESCIA 3 332,743,2 3,68,5 BANCA CARIGE 45,, UGBI BANK 44,369,48.3 5,698,52.82 BANCA POPOLARE DI BRESCIA 22,279,4 2,72,9, BANCA POPOLARE DI LODI 58,5,78,42.26 BANCA NAZIONALE DELL' AGRICOLTURA 25,49,839, BANCO BILBAO VIZCAYA 5,5,76, CASSA RISPARMIO LA SPEZIA 7 3,263,27, ,35,28,435. 2,52,56.8 BANCA TOSCANA 3 2,863,95, ,284,27. ARAB BANK PLC 454,394, ,527,7.2 BANCA POPOLARE DI INTRA 98,63,592.3 CARIVERONA BANCA S.P.A. 65,48, ,54, BANCA SAN PAOLO DI BRESCIA 22,577,95 UNICREDITO ITALIANO 388,68,229,582.92,8,76.2 BARCLAYS BANK PLC 5,29,623,62.5 ARAB BANKING CORPORATION 2,72,293,756. BANCA POPOLARE DI NOVARA 2,422,825,78.2

5 BANCO DO BRASIL S.A. -MILANO 36,68, ,62,88. TOTALE 37 autorizzazioni: Importi autorizzati.524 miliardi (+ 288 miliardi rispetto al 998) Importi segnalati.65 miliardi (+ 5 miliardi rispetto al 998) Importi accessori autorizzati 75 miliardi (+ 55 miliardi rispetto al 998) Importi accessori segnalati 37 miliardi (+,3 miliardi rispetto al 998)

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Camera dei Deputati 5 Senato della Repubblica MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PAGINA BIANCA Cam era dei D e p u ta ti - 7 - Senato della R epubblica Doc LXVII, n. 3 - Volume II Economia e finanze,

Dettagli

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Aprile 2012 1 Indice 1. Obiettivi 2. Popolazione di riferimento e campione 3. Metodologia e tempistiche 4. Sintesi dei risultati

Dettagli

IL CAPITALE DELLE BANCHE CENTRALI

IL CAPITALE DELLE BANCHE CENTRALI 547 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com IL CAPITALE DELLE BANCHE CENTRALI 29 luglio 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Lo statuto della Banca d Italia La dichiarazione del governatore

Dettagli

Modalità operative: Requisiti

Modalità operative: Requisiti Modalità operative: Requisiti Iscrizione all Albo delle Agenzie in attività finanziaria dell UIC, requisiti richiesti : Per Ditta Individuale: Il titolare deve essere in possesso del Diploma di Scuola

Dettagli

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault A.R.S. Absolute Rating Scale Sulla base dei bilanci e dei comportamenti dell'impresa nei rapporti col sistema bancario e con i fornitori, ogni banca e ogni credit rating agency attribuisce un rating, che

Dettagli

Armi leggere, guerre pesanti

Armi leggere, guerre pesanti ARCHIVIO DISARMO Centro di Documentazione e di studi sulla pace e sul controllo degli armamenti fondato da Luigi Anderlini Armi leggere, guerre pesanti II ruolo dell'italia nella produzione e nel commercio

Dettagli

Pagamenti online. Servizi attivabili Dalla versione EG 01.10.00 è possibile attivare il Pagamento on line per i seguenti servizi:

Pagamenti online. Servizi attivabili Dalla versione EG 01.10.00 è possibile attivare il Pagamento on line per i seguenti servizi: Pagamenti online I vantaggi offerti da questo sistema di pagamento sono evidenti, oltre a facilitare l utente nella gestione di bollette, contabilità familiare e/o aziendale, costituisce un metodo d interazione

Dettagli

... COSTI DI GUERRA COSTI DI GUERRA LA GUERRA IN IRAQ. 2000 miliardi di dollari. sta costando agli USA. LA GUERRA DEL GOLFO del 1991

... COSTI DI GUERRA COSTI DI GUERRA LA GUERRA IN IRAQ. 2000 miliardi di dollari. sta costando agli USA. LA GUERRA DEL GOLFO del 1991 I razzi M270A1 costato 1.88 milioni di dollari COSTI DI GUERRA - 1... COSTI DI GUERRA Eurofighter-2000 32 milioni di euro " COSTI delle armi fonte settimanale tedesco Stern LA GUERRA DEL GOLFO del 1991

Dettagli

BANCHE ARMATE: SPUNTI DI DISCUSSIONE

BANCHE ARMATE: SPUNTI DI DISCUSSIONE BANCHE ARMATE: SPUNTI DI DISCUSSIONE Cresce l'export italiano di armamenti, lo certifica la relazione al Parlamento di Palazzo Chigi presentata nel 2003. Nel 2002 il ministro degli Esteri ha rilasciato

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative Il confidi nazionale della cooperazione italiana Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative chi siamo Cooperfidi Italia è il confidi nazionale della cooperazione italiana ed è sostenuto da Agci,

Dettagli

Finanza on line in Italia: il rapporto KPMG. L e-banking PIACE SEMPRE DI PIU AGLI ITALIANI. 7,8 milioni di conti on line di cui 2,5 attivi;

Finanza on line in Italia: il rapporto KPMG. L e-banking PIACE SEMPRE DI PIU AGLI ITALIANI. 7,8 milioni di conti on line di cui 2,5 attivi; News Finanza on line in Italia: il rapporto KPMG L e-banking PIACE SEMPRE DI PIU AGLI ITALIANI. 7,8 milioni di conti on line di cui 2,5 attivi; La clientela usa sempre di più l e-banking sia per operazioni

Dettagli

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - FEI FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI

2. Iniziative comunitarie per agevolare l accesso ai finanziamenti - FEI FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI P R E M E S S A Il FEI è un istituzione finanziaria creata in joint-venture dalla BEI (Banca Europea degli Investimenti), dall Unione Europea e dalle istituzioni finanziarie

Dettagli

Traduzione in lingua italiana del documento Common Principles for bank accounts switching dello European Banking Industry Committee-EBIC.

Traduzione in lingua italiana del documento Common Principles for bank accounts switching dello European Banking Industry Committee-EBIC. Traduzione in lingua italiana del documento Common Principles for bank accounts switching dello European Banking Industry Committee-EBIC Giugno 2010 DOCUMENTI 2010 INDICE 1. AMBITO DI APPLICAZIONE... 3

Dettagli

FONDS BEI EVENEMENTIELLES SOUS-SERIES OPERATIONS UE NTEGRAZIONE EUROPEA DATES VERSIONS LINGUISTIQUES : BEI PUBLICATIONS OPERATIONS UE ITALIE NTEGRAZI

FONDS BEI EVENEMENTIELLES SOUS-SERIES OPERATIONS UE NTEGRAZIONE EUROPEA DATES VERSIONS LINGUISTIQUES : BEI PUBLICATIONS OPERATIONS UE ITALIE NTEGRAZI BEI PUBLICATIONS OPERATIONS UE ITALIE NTEGRAZI ONE EUROPEA IT FONDS BEI SOUS-FONDS PUBLICATIONS SERIES EVENEMENTIELLES SOUS-SERIES OPERATIONS UE DOSSIERS : ITALIE PIECES NTEGRAZIONE EUROPEA DATES VERSIONS

Dettagli

LISTA DEI CERTIFICATI DI DEPOSITO EFIBANCA AL PORTATORE, REDATTA AI SENSI DEL D.M. DEL 22 GIUGNO 2007 N. 116 IN ATTUAZIONE ALLA DISPOSIZIONE DELL'ART

LISTA DEI CERTIFICATI DI DEPOSITO EFIBANCA AL PORTATORE, REDATTA AI SENSI DEL D.M. DEL 22 GIUGNO 2007 N. 116 IN ATTUAZIONE ALLA DISPOSIZIONE DELL'ART 10632 EFIBANCA S.P.A. 00001 0014316 13/04/2001 06/11/2011 10632 EFIBANCA S.P.A. 00001 0017616 13/04/2001 06/11/2011 10632 EFIBANCA S.P.A. 00001 0035939 18/10/1993 15/03/2010 10632 EFIBANCA S.P.A. 00001

Dettagli

BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO

BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 ALLA CONVENZIONE NAZIONALE O AD ACCORDI LOCALI IN TEMA DI ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN

Dettagli

Unicredit 7.750. Banca Mps 3.000. Iccrea Banca 2.242. Biper 2.000. Banco Popolare 1.000. Credem 735. BancaCarige 700. Mediobanca 580.

Unicredit 7.750. Banca Mps 3.000. Iccrea Banca 2.242. Biper 2.000. Banco Popolare 1.000. Credem 735. BancaCarige 700. Mediobanca 580. 8 Soldi&Diritti 139 Novembre 2014 DOSSIER CREDITO Perché le banche non usano i soldi della 10 Banca centrale europea per dare mutui. RICHIESTE DELLE BANCHE ALLA BCE DATI IN MILIONI DI EURO (settembre 2014)

Dettagli

IL RISPARMIATORE RESPONSABILE

IL RISPARMIATORE RESPONSABILE IL RISPARMIATORE RESPONSABILE L INDAGINE COSA CONOSCENZA E INTERESSE VERSO GLI INVESTIMENTI SRI IMPORTANZA DELLE TEMATICHE AMBIENTALI, SOCIALI E DI GOVERNANCE ASPETTATIVE DEGLI INVESTITORI PRIVATI PER

Dettagli

DEL TIRRENO L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

DEL TIRRENO L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO Provvedimento n. 5130 ( I273 ) LA VENEZIA ASSICURAZIONI/CASSE DEL TIRRENO L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 19 giugno 1997; SENTITO il Relatore Professor Fabio

Dettagli

1 PARTE CARATTERISTICHE DEL SOGGETTO CONSULTATO

1 PARTE CARATTERISTICHE DEL SOGGETTO CONSULTATO 1 PARTE CARATTERISTICHE DEL SOGGETTO CONSULTATO 1. Sesso maschile femminile 2. Età anni 14-17 18-25 26-35 36-60 più di 60 3. In quale settore/i svolgi prioritariamente la tua attività? Ricerca Pubblica

Dettagli

FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI

FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI FONDO EUROPEO PER GLI INVESTIMENTI P R E M E S S A Il FEI è un istituzione finanziaria creata dalla BEI (Banca Europea degli Investimenti), dall Unione Europea e dalle istituzioni finanziarie pubbliche

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

LA DISTRIBUZIONE DEI COSTI VALORI MEDI (MILIONI DI LIRE)

LA DISTRIBUZIONE DEI COSTI VALORI MEDI (MILIONI DI LIRE) LA DISTRIBUZIONE DEI COSTI VALORI MEDI (MILIONI DI LIRE) HARDWARE SOFTWARE PERSON SERVIZI COSTI DIVERSI TOTALE COSTI EAD di cui costo degli ammortamenti di cui costo del noleggio, leasing e altre spese

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 8 SETTEMBRE 2009 ALL ACCORDO QUADRO ABI CEI PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA E RELATIVE CONDIZIONI APPLICATE,

Dettagli

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1005 NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1030 MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2008 UNICREDIT 3002 DI ROMA 3019 CREDITO SICILIANO 3031 DI BERGAMO 3035 DEL

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO Restiamo in Italia e parliamo del Fondo Italiano Investimenti, istituito, nato un anno e mezzo fa.

MILENA GABANELLI IN STUDIO Restiamo in Italia e parliamo del Fondo Italiano Investimenti, istituito, nato un anno e mezzo fa. FONDO ITALIANO Di Claudia Di Pasquale MILENA GABANELLI IN STUDIO Restiamo in Italia e parliamo del Fondo Italiano Investimenti, istituito, nato un anno e mezzo fa. DAL TG1 del 15/11/2010 Presentato oggi

Dettagli

Dipartimento del Tesoro Direzione III Relazioni finanziarie internazionali Ufficio Centrale Antifalsificazione Mezzi di Pagamento

Dipartimento del Tesoro Direzione III Relazioni finanziarie internazionali Ufficio Centrale Antifalsificazione Mezzi di Pagamento Dipartimento del Tesoro Direzione III Relazioni finanziarie internazionali Ufficio Centrale Antifalsificazione Mezzi di Pagamento (UCAMP) I Rapporto Statistico sulla Falsificazione dell euro (1 gennaio

Dettagli

i dossier MONTE PASCHI STORY 20 anni di storia www.freenewsonline.it www.freefoundation.com a cura di Renato Brunetta

i dossier MONTE PASCHI STORY 20 anni di storia www.freenewsonline.it www.freefoundation.com a cura di Renato Brunetta 297 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com MONTE PASCHI STORY 20 anni di storia Il Pci/Pds/Ds/Pd ci deve spiegare 24 gennaio 2013 a cura di Renato Brunetta 2 25 giugno 1999 - Monte dei

Dettagli

Antitrust bancario: elenco di pareri e decisioni a cura di F. Sanna aggiornato al 31.3.2004 da A. Neri e G. Ravaziol Questo lavoro vuole essere un

Antitrust bancario: elenco di pareri e decisioni a cura di F. Sanna aggiornato al 31.3.2004 da A. Neri e G. Ravaziol Questo lavoro vuole essere un Antitrust bancario: elenco di pareri e decisioni a cura di F. Sanna aggiornato al 31.3.2004 da A. Neri e G. Ravaziol Questo lavoro vuole essere un elenco tendenzialmente esaustivo di tutti i pareri dell

Dettagli

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA 5 02008 UNICREDIT BANCA 6 03019 CREDITO SICILIANO

Dettagli

Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane. Confindustria, 1 Febbraio 2011

Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane. Confindustria, 1 Febbraio 2011 Seminario Tunisia Rischi e prospettive per le imprese italiane Confindustria, 1 Febbraio 2011 Temi trattati Presenza ed operatività del sistema bancario in Tunisia Struttura e profilo di rischio del sistema

Dettagli

Circolare Finanza Impresa

Circolare Finanza Impresa Circolare Finanza Impresa 30 Marzo 2016 Nuova Sabatini TER Semplificazione e contributi in relazione a finanziamenti bancari per l acquisto di beni strumentali da parte delle PMI Al via nuove norme in

Dettagli

AVVISO 02/06 COMPARTO CREDITIZIO FINANZIARIO ELENCO PIANI FINANZIATI

AVVISO 02/06 COMPARTO CREDITIZIO FINANZIARIO ELENCO PIANI FINANZIATI AVVISO 02/06 COMPARTO CREDITIZIO FINANZIARIO ELENCO PIANI FINANZIATI N. 1 pr107_pf190_av0206 UniCredit S.p.A. 850,5 2 pr59_pf241_av0206 Banca Agricola Mantovana 850 3 pr104_pf135_av0206 UniCredit S.p.A.

Dettagli

ELENCO DELLE PROCURE E DEI POTERI DEI FUNZIONARI DI BANCA

ELENCO DELLE PROCURE E DEI POTERI DEI FUNZIONARI DI BANCA ELENCO DELLE PROCURE E DEI POTERI DEI FUNZIONARI DI BANCA "BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A." con sede legale in Roma, Via Vittorio Veneto n. 119, iscritta all'albo delle banche e capogruppo del Gruppo

Dettagli

1. PROCEDIMENTO COMMISSIONE EUROPEA. Bruxelles, 7.4.2014 C(2014) 2356 final

1. PROCEDIMENTO COMMISSIONE EUROPEA. Bruxelles, 7.4.2014 C(2014) 2356 final COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 7.4.2014 C(2014) 2356 final VERSIONE PUBBLICA Il presente documento è un documento interno della Commissione ed ha carattere esclusivamente informativo. Oggetto: Aiuto di

Dettagli

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione?

Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Cosa devono fare le banche per favorire i processi di aggregazione? Prima di provare a rispondere a questa domanda mi pare indispensabile una premessa che contestualizzi l attuale situazione. Perché a

Dettagli

L INDAGINE NEL SETTORE BANCARIO

L INDAGINE NEL SETTORE BANCARIO L indagine nel settore bancario 373 L INDAGINE NEL SETTORE BANCARIO 1. Premessa Gli specifici compiti di ricerca storica sulle vicende che hanno caratterizzato in Italia le attività di acquisizione dei

Dettagli

Pagamenti e transazioni finanziarie con il Canada

Pagamenti e transazioni finanziarie con il Canada Pagamenti e transazioni finanziarie con il Canada Giancarlo Bianchi Responsabile Trade & Export Finance Direzione Estero Banca Popolare di Vicenza Componente del Gruppo di lavoro ABI sull Internazionalizzazione

Dettagli

LA POLITICA DEGLI INVESTIMENTI NEGLI ENTI LOCALI E LE FORME ALTERNATIVE DI DI FINANZIAMENTO

LA POLITICA DEGLI INVESTIMENTI NEGLI ENTI LOCALI E LE FORME ALTERNATIVE DI DI FINANZIAMENTO LA POLITICA DEGLI INVESTIMENTI NEGLI ENTI LOCALI E LE FORME ALTERNATIVE DI DI FINANZIAMENTO A cura di Onelio Pignatti Rimini, 13 settembre 2002 1 700 SPESE IN CONTO CAPITALE (TITOLO II) 600 MILIARDI DI

Dettagli

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 aprile 2001 n. 90)

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 aprile 2001 n. 90) Decreto del ministero del Tesoro del 4 aprile 2001 Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 aprile 2001 n. 90) Modifiche al decreto ministeriale 13 maggio 1996 sui criteri di iscrizione degli intermediari

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA IX LEGISLATURA 6 a COMMISSIONE PERMANENTE (Finanze e Tesoro) 8 RESOCONTO STENOGRAFICO SEDUTA DI MARTEDÌ 13 MARZO 1984 Presidenza del Presidente VENANZETTI INDICE Disegni di legge

Dettagli

Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite.

Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite. Storia e civiltà d'italia Silvio Berlusconi, Tangentopoli e Mani Pulite. Giorgio Cadorini Università della Slesia giorgio ad cadorini.org Opava (Milano, 1936) 1936: nasce a Milano, il padre è bancario,

Dettagli

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Chi è stato sospeso dal lavoro a zero ore per cassa integrazione

Dettagli

ABICS 2.0: l implementazione in azienda del sistema di servizi progettato dall Associazione

ABICS 2.0: l implementazione in azienda del sistema di servizi progettato dall Associazione ABICS 2.0: l implementazione in azienda del sistema di servizi progettato dall Associazione Marco Pigliacampo Referente area Analisi e Gestione Settore Sviluppo Competenze ABI Formazione Le fasi della

Dettagli

~_,///g:.,,on~ e~~ UM?4e

~_,///g:.,,on~ e~~ UM?4e ",.. ID: 426493 MEF - RGS - Prot. 73622 del 28/09/2015 CIRCOLARE N. ~ ~_,///g:.,,on~ e~~ UM?4e CIRCOLARE N.28 DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO ISPETIORATO GENERALE PER LA FINANZA DELLE

Dettagli

www.avvocatosantidelia.it www.psdlex.it www.avvocatomichelebonetti.it

www.avvocatosantidelia.it www.psdlex.it www.avvocatomichelebonetti.it www.avvocatosantidelia.it www.psdlex.it www.avvocatomichelebonetti.it Egregio Dottore, La vicenda dei quiz errata nel concorso di medicina generale parte da lontano. Il SIGM ha raccolto le irregolarità

Dettagli

EURIZON MANAGER SELECTION FUND

EURIZON MANAGER SELECTION FUND EURIZON MANAGER SELECTION FUND Fondo comune d'investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli ELENCO DEI SOGGETTI COLLOCATORI IN ITALIA Valido a decorrere dal 16 marzo 2016 - INTESA SANPAOLO

Dettagli

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un

Dettagli

Nexus Srl - Ordine dei Medici

Nexus Srl - Ordine dei Medici Nexus Srl - Ordine dei Medici NEXUS è partner di ADICONSUM NEXUS SRL da 13 anni è una Società di Mediazione del Credito indipendente, intermedia credito alle Famiglie sul territorio nazionale proponendo

Dettagli

2.4 Le operazioni effettuate da International Subsea Services Limited tramite il conto bancario n. 025712/200.000.840 presso Handelsfinanz CCF Bank

2.4 Le operazioni effettuate da International Subsea Services Limited tramite il conto bancario n. 025712/200.000.840 presso Handelsfinanz CCF Bank 2.4 Le operazioni effettuate da International Subsea Services Limited tramite il conto bancario n. 025712/200.000.840 presso Handelsfinanz CCF Bank La principale operazione finanziaria effettuata dalla

Dettagli

Fondo FISAC (Federazione sindacale lavoratori assicurazioni credito) provinciale di Milano

Fondo FISAC (Federazione sindacale lavoratori assicurazioni credito) provinciale di Milano Fondo FISAC (Federazione sindacale lavoratori assicurazioni credito) provinciale di Milano 1 di 117 Fondo FISAC (Federazione sindacale lavoratori assicurazioni credito) provinciale di Milano Soggetto conservatore

Dettagli

Cassa Lombarda, con sede legale in Via Manzoni n. 14, 20121 Milano, colloca azioni di tutti i Comparti di Classe E2.

Cassa Lombarda, con sede legale in Via Manzoni n. 14, 20121 Milano, colloca azioni di tutti i Comparti di Classe E2. ELENCO DEI SOGGETTI INCARICATI DEL COLLOCAMENTO DELLE AZIONI DI BLACKROCK GLOBAL FUNDS SICAV IN ITALIA ED INDICAZIONE DEI SOGGETTI INCARICATI DEI PAGAMENTI, AI SENSI DEL TITOLO VI, CAPITOLO V, ART.1.1,

Dettagli

Regolamento in materia di pubblicità e trasparenza dei dati e delle informazioni concernenti l organizzazione e l attività della Banca d Italia

Regolamento in materia di pubblicità e trasparenza dei dati e delle informazioni concernenti l organizzazione e l attività della Banca d Italia Regolamento in materia di pubblicità e trasparenza dei dati e delle informazioni concernenti l organizzazione e l attività della Banca d Italia LA BANCA D ITALIA Visto l art. 1, comma 15, della legge 6

Dettagli

Cognome... Nome... Data di nascita...età... Maschio Femmina Altezza cm...

Cognome... Nome... Data di nascita...età... Maschio Femmina Altezza cm... MODULO D ISCRIZIONE PER I MINORENNI Vogliate compilare con attenzione questo modulo. Le parole in neretto sono obligatorie Vi consigliamo di consultare le nostre condizioni generali prima di compilare

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

RELATA DI NOTIFICA. nonché

RELATA DI NOTIFICA. nonché RELATA DI NOTIFICA Io sottoscritto avv. prof. Carlo Rienzi, in virtù dell autorizzazione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma n.162 del 2004, rilasciata l 11/3/2004, previa iscrizione al n.ro

Dettagli

FILAP Conto Corrente Postale:

FILAP Conto Corrente Postale: FILAP Conto Corrente Postale: 30/09/2009 51,52 Apertura C.C. Contanti 05/10/2009 8,55 Spese Bollo EC 30/09/2009 17/10/2009 50,00 Donazione Bollettino 17/10/2009 1,10 Spese Acc. Bollettino 09/11/2009 10,00

Dettagli

B A N C A C O L L O C A T R I C E Abi Cab Denominazione serie numero serie numero

B A N C A C O L L O C A T R I C E Abi Cab Denominazione serie numero serie numero 1030 32380 Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 00 9501048 00 9501368 1030 57690 Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. 00 1155856 00 1155856 3336 32910 Credito Bergamasco S.p.A. 00 1296979 00 1591597

Dettagli

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO Per l offerta con tecniche di comunicazione a distanza Conti Correnti Depositi bancari Finanziamenti Leasing Credito al consumo (fino a 30.987,42 ) Altri

Dettagli

Forum Economico Italo-Romeno

Forum Economico Italo-Romeno ICEPS Istituto per la Cooperazione Economica Internazionale e i Problemi dello Sviluppo Con il patrocinio (in richiesta) del Ministero dello Sviluppo Economico Italiano e del Ministero delle Politiche

Dettagli

Pratici e orientati all applicazione: sono concepiti per migliorare le prestazioni delle persone rispetto a una specifica competenza

Pratici e orientati all applicazione: sono concepiti per migliorare le prestazioni delle persone rispetto a una specifica competenza PRESENTAZIONE Eduxia è una società di consulenza e formazione che ha sviluppato competenze nel settore bancario e finanziario. Le attività della società sono concentrate sulla formazione manageriale, tecnico-professionale

Dettagli

La vita dei numeri ultimi

La vita dei numeri ultimi La vita dei numeri ultimi Orazio La Boccetta LA VITA DEI NUMERI ULTIMI racconto Dedicato a tutta la mia famiglia e i miei migliori amici a Pietro soprattutto ed in particolare a mio padre Andrea e mia

Dettagli

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it Aprire un Blog 5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare realizzato da Christian Consilvio distribuito gratuitamente esclusivamente dal mio sito www.chefblog.it Questo e-book è gratuito e

Dettagli

Qualcosa che non sapevi a proposito dei tuoi risparmi

Qualcosa che non sapevi a proposito dei tuoi risparmi Qualcosa che non sapevi a proposito dei tuoi risparmi Un servizio moderno, pen sato per proteggere e valorizzare il risparmio delle famiglie Anni 80: il rendimento annuo dei Bot, al netto dell inflazione,

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

Prot. 1504/B15 Napoli, 03/12/2013

Prot. 1504/B15 Napoli, 03/12/2013 Prot. 1504/B15 Napoli, 03/1/013 All Albo Al Sito Web Alle Aziende OGGETTO: Determina aggiudicazione provvisoria per l affidamento del Servizio di cassa Triennio 01/01/014 31/1/016. Il Dirigente Scolastico

Dettagli

STUDIO BD e ASSOCIATI Associazione Professionale Cod. Fisc. e Partita Iva 01727930354 web: www.bdassociati.it e-mail: info@bdassociati.

STUDIO BD e ASSOCIATI Associazione Professionale Cod. Fisc. e Partita Iva 01727930354 web: www.bdassociati.it e-mail: info@bdassociati. Circolare n. 1/2013 Pagina 1 di 7 A tutti i Clienti Loro sedi Circolare n. 1/2013 del 15 gennaio 2013 Deducibilità dall Irpef / Ires dell Irap relativa alle spese per il personale dipendente e assimilato

Dettagli

ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA

ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA ATTENZIONE! SE VUOI CONTINUARE A BUTTARE INUTILMENTE I TUOI SOLDI NELLE BOLLETTE DI LUCE, ACQUA E GAS, NON LEGGERE QUESTA LETTERA Ecco come un esperto termoidraulico con oltre 30 anni di esperienza ti

Dettagli

EURIZON MANAGER SELECTION FUND Fondo comune d'investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli

EURIZON MANAGER SELECTION FUND Fondo comune d'investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli EURIZON MANAGER SELECTION FUND Fondo comune d'investimento di diritto lussemburghese a comparti multipli ELENCO DEI SOGGETTI COLLOCATORI IN ITALIA Valido a decorrere dall 11 aprile 2015 - INTESA SANPAOLO

Dettagli

Esportare armi. nuova via italiana allo sviluppo?

Esportare armi. nuova via italiana allo sviluppo? missione oggi Esportare armi nuova via italiana allo sviluppo? Diciamolo subito e chiaro. Una buona legge, fortemente voluta da ampi movimenti della d i G i o r G i o b e r e t ta società civile, come

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

Consiglio Regionale REGIONE TOSCANA. Firenze, 16 maggio 2014. Al Presidente del Consiglio della Regione Toscana On. Alberto Monaci

Consiglio Regionale REGIONE TOSCANA. Firenze, 16 maggio 2014. Al Presidente del Consiglio della Regione Toscana On. Alberto Monaci REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale Gruppo Consiliare Gruppo Misto Firenze, 16 maggio 2014 Al Presidente del Consiglio della Regione Toscana On. Alberto Monaci MOZIONE (ai sensi dell art. 167 Reg. Interno)

Dettagli

2.3 Le rimesse degli immigrati all estero

2.3 Le rimesse degli immigrati all estero 2.3 Le rimesse degli immigrati all estero L importanza crescente che il fenomeno migratorio sta assumendo comporta la necessità di considerare la funzione economica svolta dai cittadini stranieri inseriti

Dettagli

FISAC CGIL TOSCANA - IRES TOSCANA. Boom Economy: banche, armi e paesi in conflitto

FISAC CGIL TOSCANA - IRES TOSCANA. Boom Economy: banche, armi e paesi in conflitto FISAC CGIL TOSCANA - IRES TOSCANA Boom Economy: banche, armi e paesi in conflitto Armi e conflitti - Il ruolo dell Italia e degli istituti di credito nell appoggio alle esportazioni verso paesi in stato

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE (C. Sappino)

IL DIRETTORE GENERALE (C. Sappino) CIRCOLARE N. 900519 DEL 13 DICEMBRE 2000 D.G.C.I.I. Agevolazioni di cui alla legge n. 488/1992. Aggiornamento dell elenco delle banche concessionarie e degli istituti collaboratori convenzionati riportato

Dettagli

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO Banche Intermediari creditizi non bancari Intermediari della securities industry Assicurazioni LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO Fonte Banca d Italia, Relazione

Dettagli

DIAMO SPAZIO ALLE VOSTRE IDEE. Uno spazio sul nuovo sito, un invito a lavorare insieme

DIAMO SPAZIO ALLE VOSTRE IDEE. Uno spazio sul nuovo sito, un invito a lavorare insieme DIAMO SPAZIO ALLE VOSTRE IDEE Uno spazio sul nuovo sito, un invito a lavorare insieme AVETE REALIZZATO UN PROGETTO? COMUNICATE INSIEME A NOI Avete realizzato un progetto con il contributo di Fondazione

Dettagli

Convegno Cristina Rossi 2012. Dono del sangue e seconde generazioni Quali prospettive

Convegno Cristina Rossi 2012. Dono del sangue e seconde generazioni Quali prospettive Convegno Cristina Rossi 2012 Dono del sangue e seconde generazioni Quali prospettive Paolo Guiddi Anna Granata http://www.youtube.com/watch?v=sqflj Wp2EMk&feature=relmfu Donare il sangue Forma di inclusione?

Dettagli

Target 2. (il cuore del problema dell Euro)

Target 2. (il cuore del problema dell Euro) Target 2 (il cuore del problema dell Euro) Il cuore del problema dell'euro è il "Sistema di Pagamenti Trans-europeo e Interbancario" indicato sinteticamente come "Target 2", in cui si accumulano saldi

Dettagli

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Come Ottenere Prodotti Apple GRATIS!? Com è possibile?

Come Ottenere Prodotti Apple GRATIS!? Com è possibile? Come Ottenere Prodotti Apple GRATIS!? Com è possibile? Presentazione Ciao sono Francesco, mi occupo da svariati anni di Business online, ho spaziato in quasi tutti i campi delle opportunità di lavoro che

Dettagli

TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE

TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE 84 a GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO TRASCRIZIONE DELL INTERVENTO DEL MINISTRO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE ON. PROF. GIULIO TREMONTI TESTO NON RIVISTO DALL AUTORE TREMONTI: Per quanto è possibile in

Dettagli

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività.

DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA. La nostra risposta alle esigenze della tua attività. DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. LA BANCA COME TU LA VUOI DALLA PARTE DELL AGRICOLTURA La nostra risposta alle esigenze della tua attività. Gestisci un

Dettagli

Sesta Emissione - Scheda informativa

Sesta Emissione - Scheda informativa BTP Italia Sesta Emissione - Scheda informativa Emittente Rating Emittente Annuncio dell emissione Tasso cedolare (reale) annuo minimo garantito Modalità di collocamento sul MOT Quotazione Taglio minimo

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA X LEGISLATURA N. 471/21 ANNESSO 6 DISEGNO DI LEGGE presentato dal Ministro del Tesoro (AMATO) di concerto col Ministro del Bilancio e della Programmazione Economica (COLOMBO) Bilancio

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 4824 TIPO DI DOCUMENTO: LIBRO TITOLO: Grandi patrimoni immobiliari italiani 2014 SOTTOTITOLO: Assicurazioni, Banche, Enti previdenziali privati, Fondazioni, Fondi pensione e

Dettagli

JPMORGAN FUNDS ELENCO AGGIORNATO DEI SOGGETTI COLLOCATORI (redatto ai sensi del Regolamento Banca d'italia del 14 Aprile 2005, Titolo VI capitolo V)

JPMORGAN FUNDS ELENCO AGGIORNATO DEI SOGGETTI COLLOCATORI (redatto ai sensi del Regolamento Banca d'italia del 14 Aprile 2005, Titolo VI capitolo V) JPMORGAN FUNDS ELENCO AGGIORNATO DEI SOGGETTI COLLOCATORI (redatto ai sensi del Regolamento Banca d'italia del 14 Aprile 2005, Titolo VI capitolo V) Collocatori di Azioni di Classe A 1. BANCA DEL VALDARNO

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL.

Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL. Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL. Mi chiamo Antonio Poppi e da alcuni anni lavoro online in diversi settori. Sono il partner N 104281 di PUBLICEL Appena ho conosciuto questa azienda ho subito

Dettagli

L ESPORTAZIONE DI VINO 1

L ESPORTAZIONE DI VINO 1 L ESPORTAZIONE DI VINO 1 Premessa L Italia, come è noto, è uno dei principali produttori di vino, contendendo di anno in anno alla Francia, a seconda dell andamento delle vendemmie, la leadership mondiale.

Dettagli

UNIPOL BANCA SOLUZIONI PER IL TUO MONDO

UNIPOL BANCA SOLUZIONI PER IL TUO MONDO UNIPOL BANCA SOLUZIONI PER IL TUO MONDO Incontro con FITEL Milano, 13 maggio 2014 CHI SIAMO Unipol Banca, istituto di credito appartenente al Gruppo Unipol, primario gruppo assicurativo italiano, è una

Dettagli

DWS Invest Sicav. Elenco dei soggetti incaricati del collocamento in Italia. Banche. DWS Invest Sicav. 2, Boulevard Konrad Adenauer L-1115 Luxembourg

DWS Invest Sicav. Elenco dei soggetti incaricati del collocamento in Italia. Banche. DWS Invest Sicav. 2, Boulevard Konrad Adenauer L-1115 Luxembourg DWS Invest Sicav Elenco dei soggetti incaricati del collocamento in Italia DWS Invest Sicav 2, Boulevard Konrad Adenauer L-1115 Luxembourg Il collocamento delle Azioni dei Comparti di DWS INVEST SICAV

Dettagli

N. di iscrizione all'albo. Iscrizione all'albo

N. di iscrizione all'albo. Iscrizione all'albo Nome Fondo Sede legale FONDO DEI DIRIGENTI DEL GRUPPO LLOYD ADRIATICO Largo U. Irneri, 1 34123 TRIESTE TS FONDO DEI DIRIGENTI DEL Largo U. Irneri, 1 34123 GRUPPO LLOYD ADRIATICO TRIESTE TS FONDO DEL GRUPPO

Dettagli