Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale"

Transcript

1 Allegato D bando per l affidamento in concessione del servizio di gestione dell immobile denominato Albergo Posta di proprietà comunale BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL IMMOBILE DENOMINATO ALBERGO POSTA DI PROPRIETA COMUNALE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO NOTORIO ATTESTANTE IL POSSESSO DEI REQUISITI PER POTERE PARTECIPARE ALLA PROCEDURA PER LA CONCESSIONE IN DEL SERVIZIO DI GESTIONE DENOMINATO ALBERGO POSTA DI PROPRIETA COMUNALE Il sottoscritto nato a il e residente in via codice fiscale in qualità di della Ditta avente sede legale nel Comune di via Codice Fiscale ; d i c h i a r a sotto la propria responsabilità ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 28/12/2000 n. 445, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi: 1) - che la ditta/società che rappresenta è iscritta al Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. dalla data, o in mancanza è iscritta al Registro Ditte presso la C.C.I.A.A. di al n. dalla data con la seguente esatta denominazione con sede in via n. e con la seguente forma giuridica: 2) che la ditta/società che rappresenta è iscritta al REC per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi della Legge n. 287 del 25 agosto 1991 articolo 2 o sussistenza condizioni di cui all art. 5 comma 5 del D. Lgs. n. 114/1998 3) che (per le ditte individuali) il titolare della ditta è il signor (nome - cognome - luogo e data di nascita):

2 4) che (per le società in nome collettivo) i componenti dell'impresa sono i signori (nome - cognome - luogo e data di nascita): 5) che (per le società in accomandita semplice) gli accomandatari dell'impresa sono i signori (nome - cognome - luogo e data di nascita): 6) che (per gli altri tipi di società anche consortili o cooperative o di consorzi di cooperative) i legali rappresentanti sono i signori (nome - cognome - luogo e data di nascita): e gli altri componenti dell'organo di amministrazione sono i signori (nome - cognome - luogo e data di nascita): 7) che per le società di cui all'art cc i rappresentanti stabilmente la società in Italia sono i signori (nome - cognome - luogo e data di nascita): 8) che nei confronti delle persone le cui generalità sono state riportate nel precedente punto. e dei loro conviventi e dei consorziati (cancellare quello che non è di pertinenza), non sono state adottate misure di prevenzione e che, a propria conoscenza non è in corso, per le medesime persone, alcun procedimento per l'applicazione delle misure di prevenzione o di una delle cause ostative all'iscrizione negli albi di appaltatori o fornitori pubblici, ai sensi delle leggi n. 575 e n. 646 e loro modificazioni con particolare riferimento alla legge n. 55;

3 9) dichiara inoltre, che nei confronti della ditta/società non sono stati comminati provvedimenti di cui ai commi 1, 2, 3 e 4, dell'art. 10 ed al secondo comma dell'art. 10/quater della legge n. 575 così come modificata dalla legge n. 55; 10) che ai casellari giudiziari della Procura della Repubblica di a nome dei Sigg.ri sottoelencati (riportare i nominativi indicati nello spazio di pertinenza o 6 limitatamente agli amministratori muniti di potere di rappresentanza ed al direttore tecnico): a tutt'oggi non risulta alcuna iscrizione ( oppure risulta: ) 11) che dal certificato della Camera di Commercio di o in mancanza della Cancelleria del Tribunale di risulta che la Società non si trova in stato di liquidazione coatta e/o fallimento e che non ha presentato domanda di concordato preventivo nel quinquennio anteriore alla data dell'offerta e che non è in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; 12) che nei confronti dei soggetti cessati dalla carica nel triennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara (indicare esattamente nome, cognome, dati anagrafici), non sussiste alcuna delle ipotesi previste dall art. 38 lett. c) del Codice dei contratti, ovvero che l impresa ha adottato atti o misure di completa dissociazione della condotta penalmente sanzionata, di cui fornisce allegata dimostrazione. La dichiarazione può essere resa dal legale rappresentante della ditta offerente o personalmente da ciascuno dei soggetti interessati. Resta in ogni caso salva l applicazione dell art. 178 Codice Penale e dell art. 445, c. 2 Cod. Proc. Penale di non aver violato il diritto di intestazione fiduciaria posto dall art. 17 della Legge n. 55 del 19/03/ ) che la ditta/società e tutti gli amministratori e dirigenti tecnici della stessa non si trovano negli altri casi di esclusione dalle procedura di appalto previsti dall art. 18 del D.Lgs. n. 406/91, dall art. 11 del D.Lgs. n. 358/92, dall art. 24 comma 1 della Direttiva 93/37/CEE del Consiglio del e dall art. 75 del D.P.R. n. 554/99 come modificato dall art. 2 del D.P.R. n. 412/00; 14) di non aver commesso gravi infrazioni debitamente accertate alle norme in materia di sicurezza e ad ogni altro obbligo derivante da rapporti di lavoro, risultanti dai dati in possesso dell Osservatorio dei Contratti Pubblici; 15) di non aver commesso grave negligenza o malafede nell esecuzione di prestazioni affidate

4 dall Ente che bandisce la gara; 16) di non aver reso, nell anno antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, false dichiarazioni in merito ai requisiti ed alle condizioni rilevanti per la partecipazione alle procedure di gara, risultanti dai dati in possesso dell Osservatorio dei Contratti Pubblici 17) di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali ed assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato di appartenenza 18) di non avere commesso un errore grave nell esercizio della propria attività; 19) che la ditta/società e tutti gli amministratori e dirigenti tecnici della stessa non si trovano nelle condizioni di incapacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione, di cui agli artt. 120 e seguenti della Legge n. 689; 20) che la ditta/società non è stata temporaneamente esclusa dalla presentazione di offerte in pubblici appalti e che non sussistono cause di divieto o di sospensione dei procedimenti indicati nell allegato 1 del D.Lgs. 8 agosto 1994, n. 490 nei confronti dei soci amministratori, del direttore tecnico e dei familiari degli stessi soggetti, anche di fatto conviventi; 21) la non applicazione all impresa, della sanzione interdittiva prevista dali art. 9, comma 2, lett. c) del D.lgs. n. 231/2001 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione, compresi i provvedimenti interdittivi di cui all art. 36-bis, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006 n. 223, convertito con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248; 22) di non essere debitore verso il Comune medesimo, per imposte, canoni, e/o per precedenti contratti di locazione o per altre ragioni e non avere cause pendenti con il Comune di Quarna Sotto 23) l inesistenza di situazioni di controllo ex art C.C. con altre imprese partecipanti alla gara, nonché l inesistenza di situazioni di collegamento e/o collegamento sostanziale con altri offerenti, quali ad esempio la non comunanza con altre imprese offerenti del legale rappresentante/titolare/amministratori/soci/di rettori tecnici/procuratori con poteri di rappresentanza, nonché ipotesi in cui le offerte siano imputabili ad un unico centro decisionale. 24) di non aver commesso violazioni, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento di imposte e tasse, secondo la legislazione italiana o dello Stato di appartenenza; 25) che la ditta/società è in regola con l assolvimento degli obblighi contributivi; a tal fine dichiara che le posizioni della ditta sono le seguenti: INAIL: Codice ditta Posizione assicurativa territoriale INPS: matricola azienda Sede competente

5 INPS: posizione contributiva individuale titolare/soci imprese artigiane sede competente Dichiara inoltre: che la ditta ha sede legale in e sede operativa in che il C.C.N.L. applicato è il seguente : e che la dimensione aziendale è di n. dipendenti. 20) che la ditta/società e tutti gli amministratori e dirigenti tecnici della stessa sono in regola con la normativa in materia di collocamento obbligatorio dei disabili in quanto (barrare l opzione relativa): hanno ottemperato alle norme in materia di diritto al lavoro per i disabili (ai sensi della L.68/99); non sono soggetti a quanto prescritto dalla Legge n. 68/99 in materia di collocamento obbligatorio dei disabili in quanto l organico della sopra citata ditta è inferiore a 15 dipendenti; non sono soggetti a quanto prescritto dalla Legge n. 68/99 in materia di collocamento obbligatorio dei disabili in quanto l organico della sopra citata ditta è compreso tra 15 e 35 dipendenti e non ha effettuato nuove assunzioni dall entrata in vigore della sopra citata legge; Il sottoscritto, consapevole delle sanzioni civili e penali previste per coloro che rendono attestazioni false, dichiara, sotto la propria responsabilità, che i dati forniti sono completi e veritieri. Luogo e data, lì FIRMA N.B. La dichiarazione deve essere resa con firma autenticata, ai sensi dell'articolo 38 del D.P.R. 445/2000; l autenticazione della firma può essere sostituita allegando alla dichiarazione la fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.

Carta intestata D I C H I A R A

Carta intestata D I C H I A R A Protocollo n. 1600083 Doc.: 5 di 5 Carta intestata Spett.le Fondazione Ricovero Martinelli onlus Via Martinelli n. 45 20092 Cinisello Balsamo (MI) Oggetto: Domanda di iscrizione all Albo Fornitori. Il

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI FLORINAS PROVINCIA DI SASSARI Servizio Tecnico Urbanistica e LL.PP.

COMUNE DI FLORINAS PROVINCIA DI SASSARI Servizio Tecnico Urbanistica e LL.PP. L allegato deve essere sottoscritto dal Rappresentante Legale della Ditta ed essere accompagnato da fotocopia di un documento di riconoscimento dello stesso soggetto. MODELLO B) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa con sede in... Codice fiscale... P.IVA.. TEL/FAX..

Dettagli

DICHIARA. ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e degli articoli 30 e 31 della l.r. n. 19/2007 che:

DICHIARA. ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e degli articoli 30 e 31 della l.r. n. 19/2007 che: MODULO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA SUI REQUISITI DI CUI AGLI ARTT. 38 E SEGUENTI DEL D.LGS. 163/2006, RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 Fondazione Montagna sicura montagne sûre Villa

Dettagli

AI SENSI DEGLI ART. 46 E 47 DEL DPR 445/2000,

AI SENSI DEGLI ART. 46 E 47 DEL DPR 445/2000, DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7, SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. art. 36, c 5, e 37, c 7 Procedura aperta per l affidamento Servizio di verifica dei rendiconti di spesa

Dettagli

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART.

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. MOD. A.1.3 - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE:

Dettagli

PROCEDURA DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI FONTANELLI DELL ACQUA DI MONTEVERDI MARITTIMO E CANNETO. C.I.G: C.I.

PROCEDURA DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI FONTANELLI DELL ACQUA DI MONTEVERDI MARITTIMO E CANNETO. C.I.G: C.I. PROCEDURA DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI FONTANELLI DELL ACQUA DI MONTEVERDI MARITTIMO E CANNETO. C.I.G: C.I.G:ZD10E7299E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI AI SENSI DEGLI ART.

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:...

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 89 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALLA PROCEDURA... - CIG:... IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente) giusta PROCURA

Dettagli

Allegato C - Per le imprese consorziate di cui all art. 34 comma 1 lettere b) c) del D. Lgs. 163/2006 e successive modificazioni

Allegato C - Per le imprese consorziate di cui all art. 34 comma 1 lettere b) c) del D. Lgs. 163/2006 e successive modificazioni Allegato C - Per le imprese consorziate di cui all art. 34 comma 1 lettere b) c) del D. Lgs. 163/2006 e successive modificazioni AL COMUNE DI MALNATE Oggetto: Azioni sul territorio a sostegno di una rete

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SS.MM:II ART. 36, co. 5, e 37, co. 7 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE, IN RELAZIONE ALL APPALTO PER LA FORNITURA del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COSTITUZIONE ELENCO DITTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI

AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COSTITUZIONE ELENCO DITTE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI PUBBLICI Bollo. 14,62 COMUNE DI NARBOLIA Provincia di Oristano AREA TECNICA Servizio Lavori Pubblici Edilizia Privata Urbanistica Via Umberto n. 22 CAP 09070 Tel 0783.57513 Fax 0783-57171 Modello A Prot. n 1347

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942)

Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) Dichiarazione sostitutiva dell Impresa Ausiliaria (ex art.186 bis RD 267/1942) PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DI MULTISERVIZI DESTINATI ALLA MENSA SESTO DI SESTO FIORENTINO DELL AZIENDA REGIONALE DSU TOSCANA

Dettagli

DICHIARAZIONE UNICA (Art. 48 D.P.R. 445/2000)

DICHIARAZIONE UNICA (Art. 48 D.P.R. 445/2000) DICHIARAZIONE UNICA (Art. 48 D.P.R. 445/2000) Alla Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia Via Morego 30 16163 Genova OGGETTO: Dichiarazione resa ai fini della partecipazione alla gara a procedura aperta

Dettagli

Albo Fornitori Dichiarazione ai fini dell iscrizione. Dichiarazione necessaria ai fini dell'iscrizione.

Albo Fornitori Dichiarazione ai fini dell iscrizione. Dichiarazione necessaria ai fini dell'iscrizione. Pag. 1 di 5 Oggetto: Albo Fornitori Azienda Servizi Municipalizzati. ALL AZIENDA SERVIZI MUNICIPALIZZATI Srl Oleifici dell Italia meridionale Z. A. Lotto C 70056 MOLFETTA Dichiarazione necessaria ai fini

Dettagli

poteri di rappresentanza con la specifica della presenza di eventuali firme congiunte precisando se per ordinaria o straordinaria amministrazione)

poteri di rappresentanza con la specifica della presenza di eventuali firme congiunte precisando se per ordinaria o straordinaria amministrazione) DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 21 DICEMBRE 1999 N. 554, ART. 95, COMMA 4, SCHEDA COOPTAZIONE - DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITÀ TELEMATICA PER L AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002

Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Codice CUP D23F06000230002 COMUNE DI MARA - SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI: Costruzione di un campetto di calcio a 5 nell area del piano di zona 167. Al fine di partecipare alla

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE MODELLO A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE Procedura per Affidamento della Fornitura vestiario estivo occorrente

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI POSSESSO DEI REQUISITI ART. 38 D.LGS 163/2006 e s.m.i.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI POSSESSO DEI REQUISITI ART. 38 D.LGS 163/2006 e s.m.i. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI POSSESSO DEI REQUISITI ART. 38 D.LGS 163/2006 e s.m.i. Resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e s.m.i. [per i cittadini extracomunitari la dichiarazione deve

Dettagli

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI

SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI Allegato 4) modello da utilizzarsi da parte dell esecutore delle opere SISTEMAZIONE E LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI ALL INTERNO E LIMITROFE ALLE ROTATORIE STRADALI COMUNALI AREA N... CIG DICHIARAZIONE

Dettagli

SCHEDA COOPTAZIONE - DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE - DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010 N. 207, ART.

SCHEDA COOPTAZIONE - DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE - DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010 N. 207, ART. MODELLO A.3) del Disciplinare di Gara- SCHEDA COOPTAZIONE - DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE - DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010 N. 207, ART. 92, COMMA 5 AFFIDAMENTO SERVIZIO DI IGIENE

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina Piazza Municipio 1 Tel. 0773/7071 ZIONE SOSTITUTIVA Mod. A (Artt. 46, 47, 48 e 49 del d.p.r. 445/2000 "Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa") CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Al sig. Sindaco del Comune di Scandicci p.le della Resistenza n. 1 50018 Scandicci Oggetto: Procedura ristretta ai sensi dell art. 155 c. 1 D. Lgs. 163/2006 per l

Dettagli

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI IGIENE URBANA SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI anni 3. - CIG n D20

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI IGIENE URBANA SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI anni 3. - CIG n D20 MODELLO A.2) del Disciplinare di Gara- CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7

Dettagli

con codice fiscale numero. e con partita I.V.A. numero.. D I C H I A R A

con codice fiscale numero. e con partita I.V.A. numero.. D I C H I A R A AL COMUNE DI FELIZZANO Servizio Tecnico Piazza Paolo Ercole 2 15023 FELIZZANO OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti di carattere generale D.Lgs 163/06. Il sottoscritto..

Dettagli

MODELLO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L OFFERTA (DA INSERIRE NELLA BUSTA A DOCUMENTAZIONE )

MODELLO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L OFFERTA (DA INSERIRE NELLA BUSTA A DOCUMENTAZIONE ) MODELLO A DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L OFFERTA (DA INSERIRE NELLA BUSTA A DOCUMENTAZIONE ) Il sottoscritto in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa sottoindicata Ragione

Dettagli

MODELLO DA COMPILARE SOLO PER I NUOVI SOGGETTI E GLI EVENTUALI CONSORZIATI PER I QUALI IL CONSORZIO INTENDE CONCORRERE

MODELLO DA COMPILARE SOLO PER I NUOVI SOGGETTI E GLI EVENTUALI CONSORZIATI PER I QUALI IL CONSORZIO INTENDE CONCORRERE Pag. 1 Allegato C - bis MODELLO DA COMPILARE SOLO PER I NUOVI SOGGETTI E GLI EVENTUALI CONSORZIATI PER I QUALI IL CONSORZIO INTENDE CONCORRERE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Redatta ai sensi del DPR 28.12.2000,

Dettagli

ALLEGATO B. DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445/2000 e s.m.i. Il sottoscritto

ALLEGATO B. DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445/2000 e s.m.i. Il sottoscritto ALLEGATO B DICHIARAZIONE RESA AI SENSI DEL D.P.R. N. 445/2000 e s.m.i. OGGETTO: dichiarazione sostitutiva per Istanza di iscrizione per l istituzione di un Albo di professionisti. Il sottoscritto (titolare,

Dettagli

Unione Tresinaro-Secchia

Unione Tresinaro-Secchia DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA All Unione Tresinaro-Secchia PROCEDURA APERTA per l'affidamento in concessione del servizio di rimozione veicoli e conseguente custodia

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 200 N. 13 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI ART. 3, COMMA 5, e 37, COMMA 7, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE -MOD.A.1.3.- PROCEDURA

Dettagli

AVVALIMENTO (art. 49 D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.) MODELLO DICHIARAZIONE IMPRESA AUSILIARIA

AVVALIMENTO (art. 49 D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.) MODELLO DICHIARAZIONE IMPRESA AUSILIARIA (Allegato D) AVVALIMENTO (art. 49 D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.) MODELLO DICHIARAZIONE IMPRESA AUSILIARIA Dichiarazione di avvalimento dell impresa ausiliaria relativa alla procedura aperta per l allestimento

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di (indicare titolare o rappresentante legale) della ditta

Il sottoscritto nato il a in qualità di (indicare titolare o rappresentante legale) della ditta Spett.le Comune di FLORINAS Via Grazia DELEDDA, 2 07030 FLORINAS (SS) Oggetto: Procedura aperta relativa ai lavori di ampliamento, riattamento e messa a norma di una scuola pubblica per l infanzia in Comune

Dettagli

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE. Il sottoscritto...

MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE. Il sottoscritto... MODULO A DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE dell'impresa con sede in... Codice fiscale....p.iva. TEL/FAX..

Dettagli

All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006

All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006 All. 7) al Disciplinare: dichiarazione art. 38 comma 1 del D.Lgs. 163/2006 sottoscritt, Cod. Fisc. nato a il nella qualità di dell'impresa 1 avente sede legale in, Via n. P.IVA Cod. Fisc., fax, e-mail

Dettagli

Al Comune di BRUGNERA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni

Al Comune di BRUGNERA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni Allegato sub A) Al Comune di 33070 BRUGNERA OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento del servizio di ricovero, mantenimento e cura dei cani randagi. Anni 2011-2014. Domanda di partecipazione Dichiarazione

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 Oggetto: Procedura aperta ai sensi del d.lgs. 163/06 per stipula di un contratto per la fornitura di sedute per

Dettagli

AI SENSI DEGLI ART. 46 E 47 DEL DPR 445/2000,

AI SENSI DEGLI ART. 46 E 47 DEL DPR 445/2000, DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E SS.MM.II - ART. 49 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALL APPALTO PER LA FORNITURA DI PROCEDURA APERTA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA,

Dettagli

Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE

Il sottoscritto... in qualità di LEGALE RAPPRESENTANTE Modulo A - Dichiarazione sostitutiva DICHIARAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L OFFERTA (DA PRESENTARE NEL PLICO, FUORI DELLA BUSTA DELL OFFERTA) Il sottoscritto... in qualità di LEGALE

Dettagli

Allegato E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 445/2000 PARTE I SCHEDA-DICHIARAZIONE DEL CONSORZIO

Allegato E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL DPR 445/2000 PARTE I SCHEDA-DICHIARAZIONE DEL CONSORZIO Allegato E DICHIARAZIONE DEL CONSORZIO E DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE AI SENSI DEGLI ARTT. ART. 45 e 48 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016 N. 50 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

Il sottoscritto nato a. il in qualità di. dell impresa. con sede in via. n., codice fiscale. - partita IVA, tel. - fax.. .

Il sottoscritto nato a. il in qualità di. dell impresa. con sede in via. n., codice fiscale. - partita IVA, tel. - fax..  . MODELLO Allegato A Spett.le COMUNE DI MARRUBIU Piazza Roma n. 7 09094 MARRUBIU (OR) Oggetto: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA STRUTTURA RISTORANTE-PIZZERIA UBICATA IN LOCALITA ZURADILI

Dettagli

SCHEDA COOPTATE - ALLEGATO 6 DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010-N.207, ART. 92, COMMA 5. DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE

SCHEDA COOPTATE - ALLEGATO 6 DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010-N.207, ART. 92, COMMA 5. DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE SCHEDA COOPTATE - ALLEGATO 6 DECRETO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 OTTOBRE 2010-N.207, ART. 92, COMMA 5. DICHIARAZIONE DELLE IMPRESE COOPTATE IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, NELLA SUA QUALITÀ DI _ (eventualmente)

Dettagli

MODELLO DI DICHIARAZIONE. allegato all avviso di gara (CIG E)

MODELLO DI DICHIARAZIONE. allegato all avviso di gara (CIG E) MODELLO DI DICHIARAZIONE allegato all avviso di gara (CIG 016188795E) Spett.le Trenitalia S.p.A. Direzione Tecnica e Acquisti Tecnici e Industriali Logistica Materiali e Acquisti Tecnici e Industriali

Dettagli

DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006.

DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006. MARCA DA BOLLO DA 14,62 (1 ogni 4 pagine) MODELLO B - PER IMPRESA AUSILIARIA E SOLO NEL CASO DI AVVALIMENTO Al Comune di Grosseto. DICHIARAZIONE AI SENSI DELL ART. 49 DEL D.LGS. 163/2006. PROCEDURA APERTA

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ALLEGATO 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITA ORCHESTRALE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA LUIGI CHERUBINI DI FIRENZE, con procedura ex art. 36, co. 2 lett. a) del Dlgs

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva per l affidamento di fornitura e servizi.

OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva per l affidamento di fornitura e servizi. OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva per l affidamento di fornitura e servizi. Il sottoscritto _GIULIA MASILOTTI nato a _POTENZA il 16/01/1973 residente nel Comune di _ERBA Provincia CO Via/Piazza CORSO

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 ART. 48, COMMA 2, e 4, DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE PROCEDURA APERTA, AI SENSI DEGLI ARTT. 59 comma 1-bis, 1-ter, art 60 del D.Lgs

Dettagli

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI IN OGGETTO

DICHIARO AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE ALL APPALTO DI CUI IN OGGETTO APPALTO, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE ED ESTIVA, AERAZIONE E PRODUZIONE ACQUA CALDA DEL

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 Oggetto: procedura aperta per la stipula di un contratto per la fornitura di carta in risme per stampanti e fotoriproduttori.

Dettagli

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA

SCHEDA A ISTANZA DI PARTECIPAZIONE A PROCEDURA APERTA OFFERTA PER LA GARA DEL GIORNO 12 FEBBRAIO 2010 RELATIVA ALL APPALTO PER LA FORNITURA E INSTALLAZIONE DI ATTREZZATURE SCIENTIFICHE DESTINATE AI LABORATORI DELL AGRIS: LOTTI DA 1 A 11. - Importo complessivo

Dettagli

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria,

Avvalimento. dichiarazione dell impresa ausiliaria, Modello n. 4 Avvalimento dichiarazione dell impresa ausiliaria, in relazione alla Procedura aperta per l affidamento in concessione della gestione di un Centro di Promozione della Musica presso l immobile

Dettagli

DICHIARA: DATI GENERALI

DICHIARA: DATI GENERALI - modello A3 - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. 49 Avvalimento - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALL APPALTO RELATIVO ALLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA DELL AGENZIA

Dettagli

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART.

MOD. A DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. MOD. A.1.3 - DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. 49 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALL APPALTO RELATIVO ALLA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI

Dettagli

Spett. le FONDAZIONE SERVIZI INTEGRATI GARDESANI Piazza Carmine, SALO (Bs) Il / la sottoscritto / a. Nato/ a. Il. Residente a.

Spett. le FONDAZIONE SERVIZI INTEGRATI GARDESANI Piazza Carmine, SALO (Bs) Il / la sottoscritto / a. Nato/ a. Il. Residente a. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA PER L ACCREDITAMENTO DI SOGGETTI FORNITORI PER LA COSTITUZIONE DI UN SISTEMA DI ACCREDITAMENTO CON LISTE FORNITORI PER INTERVENTI SOCIO-ASSISTENZIALI

Dettagli

CIG [Z890D2DA65] NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante, procuratore, altro) DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE E RAGIONE SOCIALE:

CIG [Z890D2DA65] NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante, procuratore, altro) DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE E RAGIONE SOCIALE: Allegato A al Capitolato speciale Gara informale per cottimo fiduciario per l affidamento del Servizio di: Sostegno socio-educativo a minori residenti nel comune di Monteriggioni Autocertificazione. CIG

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO)

IL SOTTOSCRITTO NATO IL A RESIDENTE IN (INSERIRE INDIRIZZO COMPLETO) Modello A.1.3 DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163, ARTICOLI 36, CO. 5, e 37, CO. 7 SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA G414 PROCEDURA APERTA

Dettagli

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODULO N 1 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Al Signor Sindaco del Comune di 10064 PINEROLO Oggetto: Indagine di mercato per l affidamento del servizio di vigilanza ed accompagnamento

Dettagli

ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA ALLEGATO E AVVALIMENTO - DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 art. 49 - Dichiarazione dell impresa ausiliaria in relazione all appalto dell Attività di orientamento e consulenza

Dettagli

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE

MANIFESTA IL PROPRIO INTERESSE Allegato A OGGETTO: Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art.125, comma 11, D.Lgs. 163/2006 per l affidamento del servizio di trasporto scolastico

Dettagli

DICHIARAZIONE IMPRESE AUSILIARIE

DICHIARAZIONE IMPRESE AUSILIARIE DICHIARAZIONE IMPRESE AUSILIARIE OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER I LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL POLO INTEGRATO PER L ALTA FORMAZIONE E LO SVILUPPO D IMPRESA NEL CAMPO DELLA MODA NEL COMUNE DI SCANDICCI. CODICE

Dettagli

Il sottoscritto nato a il, residente in, C.F. in quanto Lavoratore autonomo - Libero Professionista, SINGOLO O ASSOCIATO, con studio tecnico in

Il sottoscritto nato a il, residente in, C.F. in quanto Lavoratore autonomo - Libero Professionista, SINGOLO O ASSOCIATO, con studio tecnico in MODULO A DICHIARAZIONE DEL LIBERO PROFESSIONISTA o del LEGALE RAPPRESENTANTE CHE SOTTOSCRIVE L'OFFERTA (DA PRESENTARE NEL PLICO, DENTRO LA BUSTA A) DOCUMENTI AI FINI DELL'AMMISSIONE). Il sottoscritto nato

Dettagli

Dichiarazioni sostitutive ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Il sottoscritto nato a il. residente in alla via n.

Dichiarazioni sostitutive ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000. Il sottoscritto nato a il. residente in alla via n. Dichiarazioni sostitutive ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 Il sottoscritto nato a il residente in alla via n. in qualità di sociale) della Ditta (denominazione/ragione codice fiscale

Dettagli

Modello Dichiarazione ai sensi dell art. 38 commi 1 e 2 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.

Modello Dichiarazione ai sensi dell art. 38 commi 1 e 2 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Gara d appalto a procedura aperta ai sensi dell art. 55 comma 5 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento del servizio di somministrazione di prodotti alimentari trasporto, preparazione, consegna,

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 DICHIARAZIONE RILASCIATA ALLEGATO A2 AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RITIRO, TRASPORTO, TRATTAMENTO E

Dettagli

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità

Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Marca da bollo 16.00 Al Comune di Arezzo Servizio Pianificazione Urbanistica Ufficio Mobilità Piazza della libertà 1 52100 Arezzo OGGETTO: Domanda per l iscrizione all elenco delle imprese da invitare

Dettagli

Allegato A : Modello di dichiarazione

Allegato A : Modello di dichiarazione Allegato A : Modello di dichiarazione DICHIARAZIONE Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il giorno, residente a (Pr), in Via n nella sua qualità di legale rappresentante, con la qualifica di dell impresa

Dettagli

CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE ORISTANESE

CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE ORISTANESE PROCEDURA APERTA Codice Unico di Progetto (CUP): E25F10000150005. Codice Identificativo Gara (CIG): 2492139229 IN CASO DI AVVALIMENTO DICHIARAZIONE DI IMPEGNO IMPRESA AUSILIARIA OGGETTO: FORNITURA IN OPERA

Dettagli

Città di Saronno Provincia di Varese

Città di Saronno Provincia di Varese Città di Saronno Provincia di Varese Settore Ambiente, Territorio e Opere Pubbliche Servizio Stabili Comunali SISTEMA DI GESTIONE QUALITA CERTIFICATO GARA D APPALTO A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA

Dettagli

referente per l impresa sig./sig.ra

referente per l impresa sig./sig.ra DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. 36, COMMA 5, e 37, COMMA 7 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA PER LA QUALE IL CONSORZIO CONCORRE IN RELAZIONE ALL APPALTO PER IL SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI I.P.A.B. LUIGI MARIUTTO Centro di servizi alla persona ALLEGATO 2) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA FORNITURA DI DERRATE ALIMENTARI IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITA DI (titolare, legale rappresentante,

Dettagli

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8)

SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) SCHEDA CONSORZIATE PER LE QUALI IL CONSORZIO CONCORRE (A.8) DICHIARAZIONE DELL IMPRESA CONSORZIATA ESECUTRICE ai sensi del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 art. 36, comma 5, e 37, comma 7. GARA DI APPALTO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE MOD. AVV DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLA CORTE D APPELLO DI MILANO VIA FREGUGLIA 1 20122 MILANO La presente dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/00, deve essere corredata da

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Modulo predisposto da ITS AREA VASTA Società Consortile a.r.l. - Cagliari / Tel.070-20.91.1-Fax 070-2091222 (Da restituire compilata e firmata dal legale rappresentante,

Dettagli

Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato Sportello di mediazione familiare AVVISO DEL 28 febbraio 2014

Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato Sportello di mediazione familiare AVVISO DEL 28 febbraio 2014 Modello A1 All'Amministrazione provinciale di Vicenza Servizio mediazione Familiare C.trà SS. Apostoli, 18 36100 Vicenza (VI) Oggetto: Dichiarazione di disponibilità per il conferimento del servizio denominato

Dettagli

MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA

MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Marca da bollo legale ( 14,62) MODELLO ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA ---------- (nome della stazione appaltante). Servizio.... Via/Piazza. N.. CAP.. Città.. Oggetto: Procedura ristretta per la concessione

Dettagli

Presentata dall operatore economico

Presentata dall operatore economico MOD. A (IMPRESA) ALLA PREFETTURA DI AVELLINO DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA PER LE PROCEDURE DI CUI ALL ART. 125 DEL D.LGS. 163/06. Presentata dall

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 art. 89 MODELLO DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA IN CASO DI AVVALIMENTO

DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 art. 89 MODELLO DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA IN CASO DI AVVALIMENTO DECRETO LEGISLATIVO 50/2016 art. 89 MODELLO DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA IN CASO DI AVVALIMENTO ALL. A2 PROCEDURA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE ALLEGATO 10 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Il sottoscritto. nato il.. a.. in qualità di.. dell impresa/società......

Dettagli

Con riferimento all appalto indicato in oggetto, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del

Con riferimento all appalto indicato in oggetto, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del IMPRESA MITTENTE MODELLO DOMANDA/DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE All ALTO CALORE SERVIZI S.p.A. A V E L L I N O OGGETTO: Dichiarazione 1 - Manifestazione di interesse Richiesta partecipazione alla selezione

Dettagli

Settore tecnico manutentivo L allegato deve essere sottoscritto dal Rappresentante Legale della Ditta ed essere accompagnato da fotocopia di un docume

Settore tecnico manutentivo L allegato deve essere sottoscritto dal Rappresentante Legale della Ditta ed essere accompagnato da fotocopia di un docume L allegato deve essere sottoscritto dal Rappresentante Legale della Ditta ed essere accompagnato da fotocopia di un documento di riconoscimento dello stesso soggetto. MODELLO B) AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

Dettagli

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax., . e sede operativa in via/piazza.. telefono

e che ha sede legale in via/piazza.. telefono..., fax.,  . e sede operativa in via/piazza.. telefono A ATAM SpA loc. Casenuove di Ceciliano, 49/5 Arezzo OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER APPALTO DEI LAVORI DI RESTAURO DELLA PAVIMENTAZIONE IN PIETRA DI PIAZZA LANDUCCI E PIAZZA DEL MURELLO CIG 29216730D5

Dettagli

AUTODICHIARAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA

AUTODICHIARAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA ALLEGATO 1 AUTODICHIARAZIONE E DICHIARAZIONE UNICA Spett.le PROVINCIA DI LECCO P.zza L. Lombarda, 4 23900- LECCO OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEGLI SPAZI PER SERVIZIO DI

Dettagli

DICHIARAZIONE DI ASSENZA DI CAUSE DI ESCLUSIONE ART. 80 D.LGS 50/2016

DICHIARAZIONE DI ASSENZA DI CAUSE DI ESCLUSIONE ART. 80 D.LGS 50/2016 DICHIARAZIONE DI ASSENZA DI CAUSE DI ESCLUSIONE ART. 80 D.LGS 50/2016 PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE CON APPLICAZIONE DEI CRITERI AMBIENTALI MINIMI AI SENSI DELL

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART.

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 ART. 49 Avvalimento DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA, IN RELAZIONE ALL APPALTO PER LA FORNITURA IN LEASING FINANZIARIO QUINQUENNALE DI N. 83 AUTOAMBULANZE

Dettagli

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM)

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) CIG 4714653EB8 CUP F99D08000100007 DICHIARAZIONE (*) CONCERNENTE L INESISTENZA DI

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (ARTT. 38 COMMA 3, 46 E 47 DEL D.P.R N.445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (ARTT. 38 COMMA 3, 46 E 47 DEL D.P.R N.445) All. B FAC SIMILE DICHIARAZIONE DA RENDERE IN MERITO AL POSSESSO DEI REQUISITI D ORDINE GENERALE E D IDONEITA PROFESSIONALE DI CUI AGLI ARTT. 38 e 39 DEL D.LGS. 12.04.2006 N.163 E SS.MM.II. PER LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

FACSIMILE di cui al punto III del bando di gara Dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 del Legale Rappresentante

FACSIMILE di cui al punto III del bando di gara Dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 del Legale Rappresentante FACSIMILE di cui al punto III.2.1 1. del bando di gara Dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 del Legale Rappresentante RETE FERROVIARIA ITALIANA SPA DIREZIONE LEGALE S.O.

Dettagli

SCHEMA DI AUTOCERTIFICAZIONE DITTE FORNITRICI DI BENI E SERVIZI (da restituire in carta libera debitamente compilato e sottoscritto)

SCHEMA DI AUTOCERTIFICAZIONE DITTE FORNITRICI DI BENI E SERVIZI (da restituire in carta libera debitamente compilato e sottoscritto) SCHEMA DI AUTOCERTIFICAZIONE DITTE FORNITRICI DI BENI E SERVIZI (da restituire in carta libera debitamente compilato e sottoscritto) AVVERTENZE PER LA COMPILAZIONE Il presente modulo di autocertificazione

Dettagli

Oggetto: Qualificazione per servizi di trasporto regolare di persone con autobus complementari all esercizio ferroviario

Oggetto: Qualificazione per servizi di trasporto regolare di persone con autobus complementari all esercizio ferroviario MODELLO Z Oggetto: Qualificazione per servizi di trasporto regolare di persone con autobus complementari all esercizio ferroviario La sottoscritta Società.., con sede in.codice fiscale n. partita Iva n.

Dettagli

MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO

MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO ALLEGATO B2 MODELLO DICHIARAZIONI AVVALIMENTO NELLA PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E AMPLIAMENTO DEL PARCHEGGIO DI VILLA

Dettagli

Oggetto: Domanda di partecipazione alle procedure di selezione di operatori per visite guidate nei capannoni dei carri allegorici

Oggetto: Domanda di partecipazione alle procedure di selezione di operatori per visite guidate nei capannoni dei carri allegorici SPETT. LE FONDAZIONE CARNEVALE DI PUTIGNANO SERVIZIO FORNITURE VIA CONVERSANO N.3/F 70017 PUTIGNANO (BA) Oggetto: Domanda di partecipazione alle procedure di selezione di operatori per visite guidate nei

Dettagli

Modello di dichiarazione Allegato 1

Modello di dichiarazione Allegato 1 Modello di dichiarazione Allegato 1 Spett. le Trenitalia S.p.A. Direzione Tecnica Programmazione-Manutenzione Ciclica e Acquisti V.le Tripoli, 189 47923 Rimini (RN) sottoscritt, Cod. Fisc. nato a il nella

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLEGATO 4 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO COSTITUITA DA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO E DA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE ALLEGATO 4 MODELLO DI DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO COSTITUITA DA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO E DA DICHIARAZIONE DI MESSA A DISPOSIZIONE DEL REQUISITO DELL IMPRESA AUSILIARIA DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 38 DEL D.P.R. 28/12/2000 N. 445

MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 38 DEL D.P.R. 28/12/2000 N. 445 MODULO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 38 DEL D.P.R. 28/12/2000 N. 445 Alla Federazione Italiana Pallacanestro Via Vitorchiano, 115 00189 ROMA Procedura negoziata secondo

Dettagli

MODELLO - A.10 Disciplinare di Gara- DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA EX ART. 186-BIS R.D. 267/1942, IN CASO DI CONCORDATO PREVENTIVO -

MODELLO - A.10 Disciplinare di Gara- DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA EX ART. 186-BIS R.D. 267/1942, IN CASO DI CONCORDATO PREVENTIVO - MODELLO - A.10 Disciplinare di Gara- DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA EX ART. 186-BIS R.D. 267/1942, IN CASO DI CONCORDATO PREVENTIVO - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI IGIENE URBANA SUL TERRITORIO DEL COMUNE

Dettagli