FACOLTÀ DI ECONOMIA Corsi di laurea

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FACOLTÀ DI ECONOMIA Corsi di laurea"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corsi di laurea Anno accademico 2012/2013

2 Corso di Laurea Triennale CLEM ECONOMIA E MANAGEMENT classe L33 Management and Economics

3 Guardiamo insieme il video di presentazione.

4 Corso di Laurea Triennale CLEM Il CLEM rappresenta la sintesi equilibrata dell ambito economico e aziendale. Risponde all esigenza di offrire un percorso di studi che assicuri un efficace apprendimento delle conoscenze di base e di metodo nelle materie economiche, aziendali, quantitative e giuridiche attorno a cui il corso è strutturato

5 La struttura complessiva del corso di laurea triennale in Economia e Management è funzionale ai corsi di laurea magistrale altamente qualificanti e specializzanti della Facoltà di Economia. Anche per l a.a. 2012/2013 la Facoltà di Economia realizzerà una serie di azioni mirate a seguire ed agevolare l inserimento degli studenti nell università: pre-corsi, test di accesso, corsi di recupero, esercitazioni, attività di tutorato, sdoppiamento dei corsi del 1 anno e di Lingua Inglese, borse di studio al merito

6 BORSE DI STUDIO AL MERITO Ogni anno vengono erogate dalla Facoltà di Economia Borse di studio finanziate dalla Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Varese a favore di: Studenti meritevoli iscritti al Corso di Laurea Triennale Studenti meritevoli iscritti ai Corsi di Laurea Magistrale Premi per Tesi di Laurea Magistrale Ciascuna borsa di studio può avere un importo che va da un minimo di 1.000,00 ad un massimo di 2.000,00. Per l a.a 2010/2011 sono state erogate 56 Borse di studio.

7 Obiettivi formativi del Corso di Laurea in Economia e Management Il CLEM mira alla formazione di un economista in grado di operare in una impresa: Industriale commerciale di servizi Nonché nelle banche, negli enti pubblici (a livello locale e nazionale) e nelle associazioni territoriali e di categoria Agli studenti saranno fornite solide basi in campo economico, aziendale e giuridico, con attenzione anche agli strumenti quantitativi offerti dalla matematica e dalla statistica

8 Gli studenti acquisiranno un adeguata padronanza: dei metodi e dei contenuti scientifici negli ambiti economico e matematico-statistico delle competenze aziendali necessarie ad affrontare le problematiche contabili, manageriali ed organizzative dell impresa delle competenze giuridiche che approfondiranno istituti giuridici fondamentali del diritto pubblico, del diritto privato e del diritto commerciale

9 Matematica Informatica Matematica per l Economia e la Finanza Statistica Diritto Privato Diritto Pubblico Diritto Commerciale Diritto Tributario INGLESE Management Economia degli intermediari finanziari Contabilità e Bilancio Organizzazione Aziendale Programmazione e controllo STAGE e ERASMUS ESAMI LIBERI Microeconomia Storia Economica Macroeconomia Economia Industriale Politica Economica Scienza delle Finanze

10 Il percorso formativo del Corso di Laurea in Economia e Management Si articola in un primo anno dedicato a insegnamenti che sviluppano le competenze di base e di metodo per la comprensione dei fenomeni economici, anche attraverso l ausilio degli strumenti formali della matematica. Nel secondo anno sono affrontate l analisi delle problematiche macroeconomiche e l analisi dei dati economici con gli strumenti statistici; vengono inoltre forniti gli strumenti necessari ad affrontare le problematiche manageriali ed organizzative delle imprese e i processi di contabilità generale e del bilancio di esercizio.

11 Il terzo anno approfondisce la preparazione in area economica e in area aziendale In Area Economica, allo studente vengono forniti gli strumenti per comprendere e valutare: l'ambiente in cui le imprese pubbliche e private operano; la struttura dinamica dei settori economici; i meccanismi di gestione del sistema economico a livello nazionale e internazionale. In Area Aziendale, allo studente vengono forniti gli strumenti per comprendere e valutare: i meccanismi di funzionamento dei sistemi di programmazione; i mercati monetari e finanziari e il ruolo degli intermediari finanziari.

12 INSEGNAMENTI PRIMO ANNO INSEGNAMENTI SECONDO ANNO INSEGNAMENTI TERZO ANNO Diritto privato Economia degli intermediari finanziari Diritto tributario Diritto pubblico Contabilità e bilancio Economia industriale Informatica Diritto commerciale Organizzazione aziendale Management Inglese (liv. B2) Politica economica Matematica Macroeconomia Programmazione e controllo Microeconomia Matematica per l economia e la finanza Scienza delle finanze Storia economica Statistica Crediti a scelta libera/stage

13 STAGE CURRICULARI A partire dal secondo anno lo studente, a richiesta, può inserire nel proprio piano di studi uno STAGE formativo curriculare (durata 250 ore da svolgere in massimo 12 mesi) che rappresenta una prima vera occasione di inserimento nel mondo lavorativo. Tra le numerose aziende che collaborano con la Facoltà di Economia si ricordano: CONSILIA BUSINESS AUGUSTA WESTLAND KPMG VENETO BANCA BANCA POPOLARE DI SONDRIO

14 PROGRAMMA ERASMUS La Facoltà promuove la mobilità e lo scambio degli studenti in ambito europeo. Il progetto Erasmus è lo strumento attraverso il quale gli studenti possono trascorrere un periodo di studio all estero Le destinazioni possibili sono numerose. Delegato di Facoltà prof. Carlo Brambilla

15 Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Il corso di laurea triennale in Economia e Management prepara: professionisti nel campo della gestione, dell organizzazione e del controllo delle imprese; professionisti in campo contabile e finanziario; professionisti nei rapporti tra imprese, mercati e istituzioni; personale addetto a servizi studi e ricerche

16 Qualche dato Iscritti Laurea Magistrale Lavorano dopo Laurea Triennale Facoltà Economia Insubria 2010 Facoltà Economia Insubria 2011 media italiana 2010 media italiana 2011

17 Corso di Laurea Triennale in Economia e Management Modalità PART-TIME Il corso di laurea triennale in Economia e Management, modalità part-time, pensato per chi desidera conciliare lavoro e studio, prevede: l articolazione del corso di studi in 4 anni lezioni e verifiche in aula nei primi due anni, collocate in orari tardo pomeridiani durante la settimana e il sabato mattina sussidi on-line agli insegnamenti, mediante piattaforma e- learning, il cui utilizzo aumenta nel terzo e quarto anno di corso

18 ESPERTI CONTABILI: AGEVOLAZIONI L Ateneo ha stipulato con l Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Varese un Accordo in base al quale gli studenti che hanno conseguito la Laurea Triennale in Economia e Management (CLEM) vengano esonerati dalla prima prova (materie aziendali) dell'esame di Stato per l accesso alla professione di Esperto Contabile.

19 Corsi di Laurea Magistrale Laurea Magistrale in ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA (Economics and Business Law) Laurea Magistrale in IMPRENDITORIALITÀ E MANAGEMENT INTERNAZIONALE (Global Entrepreneurship and Management) con curriculum in: MANAGEMENT DEGLI INTERMEDIARI E DEI MERCATI FINANZIARI ECONOMIA INDUSTRIALE E DELL INNOVAZIONE (Industrial Economics and Innovation) MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI/INTERNATIONAL BUSINESS

20

21 Test di accesso obbligatorio Matematica e Inglese Scopo: verificare la preparazione iniziale degli studenti (prova non selettiva)

22 Quando Oggi 23 marzo ore e se superato verrà tenuto valido al momento dell iscrizione alla Facoltà di Economia (immatricolazione presso Segreteria Studenti Via Ravasi dal 1 agosto 2012 al 30 settembre 2012 e dal 1 ottobre al 30 novembre 2012 con mora). oppure 3 ottobre 2012 ore 16,30.

23 Come è fatto il test 10 quesiti di matematica e 30 quesiti di inglese La prova ha durata di 90 minuti Il test di matematica è superato con un punteggio a 6/10 Il test di inglese è superato con un punteggio a 18/30 Risultati di oggi: consegnati al vostro Istituto Secondario entro un mese. Le soluzioni sono pubblicate sul sito della Facoltà di Economia all indirizzo

24 ARGOMENTI SU CUI VERTERÀ IL TEST D INGRESSO A.A Gli argomenti su cui verterà il test di MATEMATICA sono: insiemi (nozione d insieme, proprietà di base, operazioni con gli insiemi e insiemi numerici) calcolo letterale (monomi e polinomi, calcolo di espressioni polinomiali, divisione tra polinomi, prodotti notevoli, scomposizione di polinomi, frazioni algebriche) geometria analitica (piano cartesiano, retta, parabola, ellisse ed iperbole) equazioni e disequazioni (di primo e secondo grado, di grado superiore al secondo, sistemi di disequazioni e disequazioni fratte) funzioni elementari (concetto di funzione e sue proprietà elementari, funzione potenza ed esponenziale, equazioni e disequazioni esponenziali, funzione logaritmica, proprietà dei logaritmi, equazioni e disequazioni logaritmiche, funzioni trigonometriche elementari (seno, coseno, tangente) e loro proprietà semplici equazioni trigonometriche.

25 Gli argomenti su cui verterà il test di INGLESE sono Uso dei modi e tempi verbali (presente, passato e futuro) Uso del Conditional - Uso di infinito e gerundio Uso dei modali per esprimere capacità, obblighi, consigli Forma passiva - Forma interrogativa e question words Relatives - Aggettivi, pronomi e avverbi Congiunzioni e preposizioni - Sostantivi countable e uncountable Articoli determinativi e indeterminativi Comparativi e superlativi - Uso prepositional verbs Uso di forme corrette per accettare, rifiutare, negoziare Vocabolario di uso quotidiano (ad esempio l abitazione, viaggi, vacanze, lo studio, il lavoro, l ambiente naturale ecc.)

26 REGOLE GENERALI Il test di accesso che gli studenti sostengono in occasione dell Open-Day è identico a quello per gli studenti che si immatricolano presso la Facoltà di Economia. Per tutti gli immatricolati è obbligatorio. Il test è scisso per inglese e matematica. Il superamento di entrambi o di uno solo dei due test sarà ritenuto valido e permetterà allo studente che decidesse di iscriversi alla Facoltà di Economia di non dovere sostenere il test superato a ottobre 2012.

27 PRIMA DEL TEST DI OTTOBRE A settembre 2012, contestualmente alla domanda di immatricolazione, lo studente può seguire un corso di recupero mirato al superamento dei test (30 ore di inglese e 30 ore di matematica). Terminato il corso di recupero, lo studente deve sostenere il 3 ottobre 2012 solo il test risultato insufficiente.

28 DOPO IL TEST DI OTTOBRE Nello specifico al mancato superamento del test ad OTTOBRE 2012 si propone: Matematica Lo studente che non ha superato il test a ottobre può sostenere il corso di recupero nel mese di novembre e ha il blocco delle prove intermedie di novembre Lo studente deve sostenere test di recupero a dicembre. Se lo studente non supera il test di dicembre ha comunque la carriera universitaria sbloccata. Allo studente che non si presenta a dicembre viene bloccata l intera sessione di gennaio e febbraio

29 Nello specifico al mancato superamento del test ad OTTOBRE 2012 si propone: Inglese Lo studente che non ha superato il test a ottobre può sostenere il corso di recupero da novembre a aprile e ha il blocco delle prove intermedie di novembre Lo studente ha l obbligo di sostenere test di recupero a maggio Se lo studente non supera il test di maggio ha comunque la carriera universitaria sbloccata. Allo studente che non si presenta a maggio 2013 viene bloccata l intera sessione di giugno e luglio.

30 RIASSUMENDO test oggi corso di preparazione a settembre test ottobre corso di recupero Matematica test a dicembre 2012 Inglese test a maggio 2013

31

32 Programma Erasmus Programma della Unione Europea nato nel 1987 per promuovere la mobilità internazionale degli studenti delle Università europee della Unione Europea nato nel 1987 per promuovere degli studenti delle Università ehttp://www.programmallp.it

33 Che cosa offre il Programma Erasmus Grazie ad accordi bilaterali sottoscritti dalla Facoltà di Economia gli studenti possono svolgere Attività di studio in un altra università UE: Erasmus studio Attività di stage in un paese UE: Erasmus placement Possono partecipare tutti gli studenti iscritti al CdL Triennale (dal 2 anno di corso) o ai CdL Magistrali Ufficio Relazioni Internazionali molto efficiente ed efficace: aiuto e assistenza (informazioni, LA, esami, convenzioni ecc.)

34 Come funziona l Erasmus Erasmus studio Periodo di studio di 3-12 mesi presso un Università europea Borsa di studio europea e contributo dell Insubria Esami svolti all estero riconosciuti dalla nostra Facoltà Fruibile 1 volta sola nel corso di studi 3+2 Per approfondire: Erasmus placement Periodo di stage 3-12 mesi presso azienda o ente di paese europeo (individuato dallo studente) Borsa europea Fruibile 1 volta sola nel corso di studi 3+2 Uff. Relazioni Internazionali offre aiuto per avvio dei contatti con aziende estere; lo studente procede in autonomia a stipula della convenzione Per approfondire:

35 Erasmo e la nostra Facoltà: qualche cifra Accordi bilaterali in essere: 35 Università europee, in 14 Paesi 19 Università (10 paesi) offrono programmi EILC (lingua) 16 Università (10 paesi): corsi in inglese Accordi in via di perfezionamento: 4 Università europee, in 3 Paesi (1 nuovo) Corsi in inglese Mesi di studio all estero (min-max): 5-10, moda 6

36 I partners europei della Facoltà

37 Programma di scambio per Lauree Magistrali Alcuni accordi bilaterali pensati in particolare per le Lauree Magistrali: Corsi principalmente in inglese Programmi di studio simili, stessi ambiti di ricerca: economia dell innovazione, economia regionale, management internazionale Esempio: Eindhoven, Strasburgo, Grenoble, Barcellona, Jena, Hohenheim Convenzione con Università di Jena (in fase di perfezionamento) Frequenza 1 anno di corso a Jena (min 40 cfu) Doppio titolo, italiano e tedesco Borse CARIPLO Dedicate a CdL Magistrali, integrative di borse Erasmus (Jena) Fruibili per Erasmus studio ed Erasmus placement

38 IN BOCCA AL LUPO PER LA MATURITÀ E VI ASPETTIAMO NUMEROSI A SETTEMBRE!

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017

Open Day Lauree Magistrali. L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Open Day Lauree Magistrali L offerta formativa del Dipartimento di Economia A.A. 2016-2017 Varese, 6 maggio 2016 Il Dipartimento di Economia 2 Servizi agli studenti: Cosa si trova in Dipartimento? Biblioteca

Dettagli

Corsi di Laurea del Dipartimento di Economia

Corsi di Laurea del Dipartimento di Economia Corsi di Laurea del Dipartimento di Economia Università degli Studi dell Insubria Dipartimento di Economia Anno Accademico 2013-2014 Corso di Laurea Triennale: Per iscriversi ECONOMIA E MANAGEMENT Corsi

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA MANIFESTO DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA TRIENNALI in ECONOMIA e MANAGEMENT Anno Accademico 2013/14 Introduzione A seguito della riforma dei corsi di studio ex D.M. 270/2004,

Dettagli

Corso di Laurea in Economia e Management e Post Laurea

Corso di Laurea in Economia e Management e Post Laurea Università degli Studi dell Insubria Anno Accademico 2012-2013 Corso di Laurea in Economia e Management e Post Laurea Corso di Laurea Triennale: Per iscriversi ECONOMIA E MANAGEMENT Corsi di Laurea Magistrale:

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti)

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti) TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA QUADRIENNALI E CORSI DI LAUREA TRIENNALI IMMATRICOLATI A.A. 2004/20045 E PRECEDENTI E INSEGNAMENTI NUOVO ORDINAMENTO EX DM 270/2004 CORSI LAUREA

Dettagli

Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici

Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici Gli studenti che intendono iscriversi, per l A.A. 2014/2015, ai Corsi

Dettagli

Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici

Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici Avviso per l accesso ai Corsi di Laurea in Economia e Gestione Aziendale Economia e Finanza Economia e Gestione dei Servizi Turistici Gli studenti che intendono iscriversi, per l A.A. 2015/2016, ai Corsi

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011

Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 Università degli Studi dell Insubria Facoltà di Economia Facoltà di Economia Corsi di Laurea Triennale: Per iscriversi ECONOMIA E MANAGEMENT Corsi di Laurea

Dettagli

Dipartimento di Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne

Dipartimento di Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne Classe di laurea L-18 in SCIENZE DELL'ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE Regolamento didattico del Corso di Laurea L - 18 in Economia aziendale e bancaria usiness administration and banking ai sensi dell

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI MANIFESTO DEGLI STUDI CORSI DI LAUREA TRIENNALI in ECONOMIA e MANAGEMENT Anno Accademico 2015/2016 Introduzione A seguito della riforma dei corsi di studio ex D.M. 270/2004, il Dipartimento di Economia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE DELLE LAUREE L-36 e L 16) CORSO DI LAUREA INTERCLASSE SCIENZE POLITICHE E RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti)

CORSI DI LAUREA TRIENNALE E SPECIALISTICA ( A.A. 2004-2005 e precedenti) TABELLA DI CORRISPONDENZA TRA INSEGNAMENTI CORSI DI LAUREA QUADRIENNALI E CORSI DI LAREA TRIENNALI IMMATRICOLATI A.A. 2004/20045 E PRECEDENTI E INSEGNAMENTI NUOVO ORDINAMENTO EX DM 270/2004 CORSI LAUREA

Dettagli

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi:

MERCATI FINANZIARI, INTEGRAZIONE ECONOMICA INTERNAZIONALE Durata del corso di studi: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) - Classe LM- 77 Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 GENERALITA' Classe di

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E MANAGEMENT Classe L-33 AI SENSI DEL D.M. 270/2004. DATI GENERALI Università dell Insubria

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E MANAGEMENT Classe L-33 AI SENSI DEL D.M. 270/2004. DATI GENERALI Università dell Insubria REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E MANAGEMENT Classe L-33 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 Facoltà Classe Nome del CdS Sede didattica Consiglio di Facoltà Giunta di Facoltà Preside Responsabili

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l'organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività formative del

Dettagli

a Treviglio Economia e amministrazione delle imprese Corso di Laurea triennale in Facoltà di Economia UNIVERSITà DEGLI STUDI DI BERGAMO

a Treviglio Economia e amministrazione delle imprese Corso di Laurea triennale in Facoltà di Economia UNIVERSITà DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITà DEGLI STUDI DI BERGAMO FACOLTà DI ECONOMIA Corso di Laurea triennale in Economia e amministrazione delle imprese a Treviglio Anno Accademico 2007-2008 L'Università a Treviglio Dall Anno Accademico

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2013, A SOSTEGNO DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE (PROGRAMMI DI DOPPIA LAUREA) DEGLI STUDENTI

Dettagli

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2004/2005 Corso di laurea specialistica in Economia e Commercio Corso di laurea specialistica in Economia

Dettagli

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra..

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. I anno di corso è COMUNE II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. Impresa e Mercati Internazionali (classe LM-56) Management dei Servizi pubblici ed Economia

Dettagli

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza

FOTO. Corso di laurea Economia XXXXX aziendale. Facoltà di. Laurea triennale. Servizio orientamento. Facoltà di Economia e Giurisprudenza Percorsi Formativi Facoltà di Corso di laurea Economia XXXXX aziendale Facoltà di Economia e Giurisprudenza Servizio orientamento Piacenza - Via Emilia Parmense, 84 Scrivi a servizio.orientamento-pc@unicatt.it

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI 1. Corsi di laurea L offerta formativa della Facoltà di Economia

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) Classe LM-77

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) Classe LM-77 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (EFI) Classe LM-77 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: LM-77 SCIENZE

Dettagli

OGGETTO: UNIROMA 3 TEST di valutazione Dipartimento di ingegneria

OGGETTO: UNIROMA 3 TEST di valutazione Dipartimento di ingegneria LICEO SCIENTIFICO STATALE CAVOUR Via delle Carine 1 - ROMA Commissione Orientamento in Uscita Comunicazione n. 2013/006 Data: 29-11-2013 OGGETTO: UNIROMA 3 TEST di valutazione Dipartimento di ingegneria

Dettagli

INGEGNERIA MECCANICA

INGEGNERIA MECCANICA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in INGEGNERIA MECCANICA Classe L-9 Lauree in Ingegneria Industriale (DM 270/04) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2010-2011 Sito

Dettagli

I.T.G. <> Battipaglia (SA) PROGRAMMAZIONE DI MATEMATICA CORSO SERALE SIRIO RELAZIONE

I.T.G. <<G.C.Gloriosi>> Battipaglia (SA) PROGRAMMAZIONE DI MATEMATICA CORSO SERALE SIRIO RELAZIONE I.T.G. Battipaglia (SA) PROGRAMMAZIONE DI MATEMATICA CORSO SERALE SIRIO Prof. Lucia D Aniello, CLASSI 3 A, 4 A, 5 A GEOMETRI- SIRIO RELAZIONE Premesse La programmazione è stata redatta

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA CORSI DELL INDIRIZZO PROFESSIONALE. Classi prime: Operatore grafico

PROGRAMMA DI MATEMATICA CORSI DELL INDIRIZZO PROFESSIONALE. Classi prime: Operatore grafico PROGRAMMA DI MATEMATICA CORSI DELL INDIRIZZO PROFESSIONALE - classi accreditate alla formazione professionale regionale: Classi prime: Operatore grafico Modulo 1: I numeri con particolare riferimento alle

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA CLASSE L-35 SCIENZE MATEMATICHE A.A. 2015/2016

MANIFESTO DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA CLASSE L-35 SCIENZE MATEMATICHE A.A. 2015/2016 MANIFSO DGI SUDI D CORSO DI AURA IN MAMAICA CASS -5 SCINZ MAMAICH A.A. 015/01 Documento approvato da: Consiglio di Corso di aurea: Seduta del 15-0-015 Consiglio di Dip. di Matematica e Informatica: Seduta

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, MANAGEMENT E DIRITTO DELL IMPRESA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016-2017 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

Dettagli

AVVISO DI BANDO CONCORSO

AVVISO DI BANDO CONCORSO FACOLTA DI INGEGNERIA Anno Accademico 2014-15 CORSI DI LAUREA IN: INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE L-8 INGEGNERIA CIVILE L-7 INGEGNERIA INDUSTRIALE (SEDE DI LECCE) L-9 INGEGNERIA INDUSTRIALE (SEDE DI BRINDISI)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN FINANZA E METODI QUANTITATIVI PER L ECONOMIA CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI LM-1 e LM-83 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 (FIN) (Sede

Dettagli

Dipartimento di Economia e Management

Dipartimento di Economia e Management Dipartimento di Economia e Management Corsi di laurea magistrale 1) Consulenza aziendale e libera professione 2) Management in italiano (curriculum in Finanza; Marketing; Produzione e logistica) in inglese

Dettagli

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN DAY 2014 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA OPEN DAY 2014 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI DI

Dettagli

AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE

AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE .UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LM77 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE (Sede di

Dettagli

Rapporto di Riesame 2016

Rapporto di Riesame 2016 Rapporto di Riesame 2016 Denominazione del Corso di Studio : Laurea in Ingegneria Civile Classe : L-7 Ingegneria civile ed ambientale Sede: Università degli Studi del Sannio (Benevento) - Dipartimento

Dettagli

OPEN WEEK 2015 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA

OPEN WEEK 2015 ECONOMIA UNIVERSITÀ DI VERONA - ECONOMIA OPEN WEEK 2015 ECONOMIA OPEN WEEK 2015 ECONOMIA STRUTTURA DIDATTICA ISCRIZIONI SAPERI MINIMI SISTEMA DEI CREDITI SEDI COLLEGI DIDATTICI CORSI DI LAUREA TRIENNALE CORSI DI LAUREA MAGISTRALE MASTER CORSI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE Valido per la coorte degli studenti iscritti nell AA 2013-14

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE Valido per la coorte degli studenti iscritti nell AA 2013-14 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE Valido per la coorte degli studenti iscritti nell AA 2013-14 DATI GENERALI Corso di Laurea in: Ingegneria Civile Classe di appartenenza: L-7 Classe

Dettagli

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA Anno Accademico 2014/2015 1 ANNO 2 ANNO Economia e Finanza (Classe LM16 D.M. 270/2004) Attivato Attivato Il corso di laurea

Dettagli

All. n. 1 al CdF del 11-09-08 n. 27 - Regolamento didattico EA.doc. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Regolamento didattico del

All. n. 1 al CdF del 11-09-08 n. 27 - Regolamento didattico EA.doc. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Regolamento didattico del UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Regolamento didattico del Corso di Laurea triennale in Economia aziendale (Trasformazione di corso di studio pre-esistente D.M. 509/99, secondo il D.M. 270/04)

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE POLITICHE (SPO) - Classe L-36

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE POLITICHE (SPO) - Classe L-36 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/14 LAUREA IN SCIENZE POLITICHE (SPO) - Classe L-36 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L-36 SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :MATEMATICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :MATEMATICA Istituto Istruzione Superiore A. Venturi Modena Liceo artistico - Istituto Professionale Grafica Via Rainusso, 66-41124 MODENA Sede di riferimento (Via de Servi, 21-41121 MODENA) tel. 059-222156 / 245330

Dettagli

Faculty of Economics. Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE UNINT.

Faculty of Economics. Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE UNINT. Faculty of Economics Corso di laurea magistrale in Economia e Management Internazionale Curriculum in MANAGEMENT DELLE STRUTTURE SANITARIE Facoltà di Economia La Facoltà di Economia Un percorso di studi

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE (ORU)

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE (ORU) UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE (ORU) (Classe L-16) Immatricolati fino all'a.a. 2013/2014 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza:

Dettagli

L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56)

L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56) L Ordine degli studi è aggiornato al 15 Luglio 2013 ORDINE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA, MANAGEMENT E FINANZA (LM-56) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 La presente pubblicazione ha carattere puramente

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO (MAP) (Classe L-16) immatricolati fino al 2013/2014 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L-16

Dettagli

CORSO DI LAUREA ECONOMIA AZIENDALE L-18 180 CFU

CORSO DI LAUREA ECONOMIA AZIENDALE L-18 180 CFU CORSO DI LAUREA ECONOMIA AZIENDALE L-18 180 CFU www.unipegasotrapani.it ECONOMIA AZIENDALE L-18 triennale 180 CFU Facoltà di Giurisprudenza OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI Il corso di laurea in Economia

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015 DIPARTIMENTO DI MATEMATICA, INFORMATICA ED ECONOMIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE COORTE 2014/2015 TITOLO I Disposizioni Generali Art.1 Finalità del Regolamento e ambito

Dettagli

Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio

Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio Presentazione del Corso di Laurea in Economia e Commercio DIPARTIMENTO DI ECONOMIA - SCUOLA DELLE SCIENZE ECONOMICHE, AZIENDALI, GIURIDICHE E SOCIOLOGICHE- Universitá "G. d Annunzio" di Chieti-Pescara

Dettagli

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale

Corso di Laurea in Economia Aziendale. Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI ECONOMIA SEDE DI TERNI MANIFESTO DEGLI STUDI Corso di Laurea in Economia Aziendale Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici

Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea (I livello) Scienze dei servizi giuridici L-14 3 anni sede: Camerino Palazzo Ducale crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/juris

Dettagli

INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Classe L-7 Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale (DM 270/04)

INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Classe L-7 Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale (DM 270/04) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE Classe L-7 Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale (DM 270/04) MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni L-35 3 anni sede UNICAM: Camerino crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.mat.it www.sst.unicam.it/sst/ Presentazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E GIUSPRIVATISTICI CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E GESTIONE DELLE AZIENDE E DEI SERVIZI TURISTICI REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2014-2015

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16

Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Corso di Laurea Magistrale in Management e Governance a.a. 2015-16 Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici Prof. Roberto Di Pietra ROBERTO DI PIETRA MAY, 2015 1 Roberto Di Pietra Informazioni generali

Dettagli

TEMA A : COMPLEMENTI DI ALGEBRA Unità didattica Contenuti Obiettivi Conoscenze/ Abilità. LE FUNZIONI REALI Le funzioni e le loro caratteristiche

TEMA A : COMPLEMENTI DI ALGEBRA Unità didattica Contenuti Obiettivi Conoscenze/ Abilità. LE FUNZIONI REALI Le funzioni e le loro caratteristiche CLASSE : 3 TURISTICO MATEMATICA (Ramella) Situazione di partenza : 25 alunni. Valutazione d ingresso: 40% negativa, 60% positiva. 1. Articolazione (moduli, unità didattiche ) delle conoscenze e dei contenuti.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI (LM-87) Ai

Dettagli

Laurea Triennale in Economia (TrEC)

Laurea Triennale in Economia (TrEC) Laurea Triennale in Economia (TrEC) Classe delle lauree in Scienze dell'economia e della gestione aziendale (L-18) Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Marco Fanno Scuola di Economia e Scienze

Dettagli

Avviso per l'iscrizione ai Corsi di Laurea a numero non programmato in

Avviso per l'iscrizione ai Corsi di Laurea a numero non programmato in UNIVERSITÀ Avviso per l'iscrizione ai Corsi di Laurea a numero non programmato in 1. Reauisiti di ammissione (Classe L-7) Ingegneria civile e ambientale (Classe L-8) Ingegneria elettronica Ingegneria informatica

Dettagli

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello)

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE (già Istituto Universitario Navale) Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) corso di laurea in Logistica e trasporti (Adeguamento di corso

Dettagli

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Economia

Università degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Economia Università degli Studi di Milano-Bicocca Facoltà di Economia Corso di laurea in Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari, Classe appartenenza L-1 Scienze dell'economia

Dettagli

Dipartimento di Economia

Dipartimento di Economia Dipartimento di Economia RETTORE: PROF.SSA GALVANI ADRIANA PRESIDENTE DIPARTIMENTALE: DOTT. LAVALLE NICOLA Corso di Laurea in Economia e Finanza Internazionale DIPARTIMENTO DI ECONOMIA Corso di Laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN MATEMATICA (CLASSE L-35 Scienze Matematiche) Art. 1 Premesse

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia. Corso di Laurea in ECONOMIA AZIENDALE

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Economia. Corso di Laurea in ECONOMIA AZIENDALE Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Corso di Laurea in ECONOMIA AZIENDALE Classe di appartenenza: L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale Nome inglese del corso: BUSINESS

Dettagli

corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza

corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza Scuola di Giurisprudenza (Facoltà di Giurisprudenza) corso di laurea magistrale a ciclo unico Giurisprudenza LMG/01 5 anni a ciclo unico sede: Camerino Palazzo Ducale crediti complessivi da acquisire:

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 203/204 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI. Corsi di laurea istituiti La Facoltà di

Dettagli

ECONOMIA GIORGIO FUÀ

ECONOMIA GIORGIO FUÀ f a c o l t à d i E CO N O M I A GIORGIO FUÀ UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Piazzale Martelli, 8 60100 Ancona Tel. 071 2207003 presidenza.economia@univpm.it ECONOMIA GIORGIO FUÀ Corsi di

Dettagli

Facoltà di Economia. Dove. Preside. Segreteria studenti. www.unife.it/economia

Facoltà di Economia. Dove. Preside. Segreteria studenti. www.unife.it/economia Facoltà di Economia Dove Sede - Palazzo Costabili Bevilacqua (Via Voltapaletto, 11) Polo didattico (Via Adelardi) Preside Prof. Giancarlo Pola Segreteria studenti Via Savonarola, 9 segreteria.economia@unife.it

Dettagli

Liceo Linguistico I.F.R.S. Marcelline. Curriculum di Matematica

Liceo Linguistico I.F.R.S. Marcelline. Curriculum di Matematica Liceo Linguistico I.F.R.S. Marcelline Curriculum di Matematica Introduzione La matematica nel nostro Liceo Linguistico ha come obiettivo quello di far acquisire allo studente saperi e competenze che lo

Dettagli

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in:

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in: Percorso formativo in: Ingegneria gestionale Corso di laurea triennale in: Ingegneria gestionale Corso di laurea magistrale in: Ingegneria gestionale CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

Dettagli

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA

ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE ECONOMIA, MANAGEMENT E AMMINISTRAZIONE D AZIENDA Classe di Laurea LM 77 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE, POLITICHE E DELLE LINGUE MODERNE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia MILANO-ROMA a.a. 2014-15 Il corso di ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Profilo in SERVICE MANAGEMENT Laurea triennale Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni Con il sostegno

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Fisica

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Fisica Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Fisica L-30 3 anni sede: Camerino via Madonna delle Carceri 9 crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it www.sst.unicam.it/sst Presentazione

Dettagli

Corso di Laurea Triennale in Matematica

Corso di Laurea Triennale in Matematica http://www.unife.it/scienze/matematica Corso di Laurea Triennale in Matematica (Classe L 35) Presentazione per Matricole a.a. 2015-16 Coordinatore CdS: Prof. Philippe Ellia Manager didattico: Dott. Elisa

Dettagli

ATTIVITÀ DEL SINGOLO DOCENTE

ATTIVITÀ DEL SINGOLO DOCENTE PIANO DI LAVORO DOCENTE Carmela Calò MATERIA Matematica DESTINATARI 4Cl ANNO SCOLASTICO 2013-14 COMPETENZE CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE Si veda la programmazione comune del CdC COMPETENZE CONCORDATE

Dettagli

Dipartimento di Scienze Giuridiche. PARTE I Principi generali

Dipartimento di Scienze Giuridiche. PARTE I Principi generali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Regolamento didattico del Corso di Laurea in Economia e Commercio Laurea: Classe: Struttura di riferimento: Altre strutture di riferimento: Economia e Commercio Economics

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L9 Ingegneria Industriale Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I, II e III Obiettivi formativi specifici Nell ambito degli

Dettagli

Programma d aula e d esame Codice 30125 Lingua Italiana Prima Lingua, Primo esame Modulo P1

Programma d aula e d esame Codice 30125 Lingua Italiana Prima Lingua, Primo esame Modulo P1 a.a. 2013 2014 Programma d aula e d esame Codice 30125 Lingua Italiana Prima Lingua, Primo esame Modulo P1 Ordinamento Corsi di Laurea Triennale BIEMF Didattica 1 anno, corso annuale P1 ; (monte ore 96).

Dettagli

Laurea Triennale in Economia (TrEC)

Laurea Triennale in Economia (TrEC) Laurea Triennale in Economia (TrEC) Classe delle lauree in Scienze dell'economia e della gestione aziendale (L-18) Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Marco Fanno Scuola di Economia e Scienze

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA E COMMERCIO XXVIII Scienze economiche Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento disciplina l articolazione dei contenuti e le modalità

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO

Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO Art. 1 Premessa e ambito di competenza Art. 2 Requisiti di ammissione. Modalità di verifica Art. 3 Attività formative Il presente Regolamento,

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE CESARE BATTISTI SALO. PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016

ISTITUTO TECNICO STATALE CESARE BATTISTI SALO. PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2015/2016 Prof. Giancarlo Ribelli MATERIA: Matematica classe 3 TMO n. ore settimanali: 3 monte orario annuale: 99 CONOSCENZE 1 ALGEBRA: Equazioni intere e fratte

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 FACOLTA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA Corso di Laurea in Ingegneria Civile REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA INGEGNERIA CIVILE A.A. 2014/15 SOMMARIO DATI GENERALI... 1 Art. 1 - Obiettivi formativi specifici

Dettagli

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello)

Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE (già Istituto Universitario Navale) Regolamento didattico di corso di studio (laurea di I livello) corso di laurea in Economia Aziendale (Adeguamento di corso

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in. Classe di laurea specialistica n. 91/S Statistica Economica, Finanziaria e Attuariale. Manifesto degli Studi

Corso di Laurea Specialistica in. Classe di laurea specialistica n. 91/S Statistica Economica, Finanziaria e Attuariale. Manifesto degli Studi UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di Economia Corso di Laurea Specialistica in Statistica e Informatica per l Economia e la Finanza Classe di laurea specialistica n. 91/S Statistica Economica, Finanziaria

Dettagli

GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 GLOBAL MANAGEMENT FOR CHINA LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master, organizzato in consorzio con quattro delle principali università italiane dedite alla ricerca e alla didattica

Dettagli

Ingegneria Meccanica

Ingegneria Meccanica Ingegneria Meccanica (Classe L-9 Ingegneria Industriale) Presentazione alla matricole Prof. Gian Luca Garagnani Presidente CUCdL Area Industriale Sommario Presentazione piano di studio Come studiare a

Dettagli

La Scuola di Ingegneria a «Tor Vergata» L organizzazione didattica ed i corsi di Laurea. Immatricolazione, orientamento e tutoraggio

La Scuola di Ingegneria a «Tor Vergata» L organizzazione didattica ed i corsi di Laurea. Immatricolazione, orientamento e tutoraggio La Scuola di Ingegneria a «Tor Vergata» Perché iscriversi ad Ingegneria? L organizzazione didattica ed i corsi di Laurea I servizi per gli studenti Immatricolazione, orientamento e tutoraggio Perché Ingegneria

Dettagli

09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE www.uniud.it 09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Guida ai corsi della Facoltà di ECONOMIA Facoltà di Economia via Tomadini 30/a 33100 Udine t. 0432 249207 numero verde 800 24 14 33 infostudenti@amm.uniud.it

Dettagli

Economia E Management

Economia E Management CORSO DI LAUREA TRIENNALE Economia E Management A.A. 2012 / 2013 DIPARTIMENTO Impresa e Management Economia e Management COSA STAI CERCANDO? Gennaro Olivieri DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Il corso di laurea

Dettagli

LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA

LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA : MATEMATICA PRIMO BIENNIO L asse matematico ha l obiettivo di far acquisire allo studente saperi e competenze

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata biennale appartenente

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica

Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Regolamento Didattico del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Classe L9 Ingegneria Industriale Ordine degli Studi 2009/2010 Anni attivati I, II III Obiettivi formativi specifici Nell ambito degli obiettivi

Dettagli

Anno Scolastico 2014-2015. INDIRIZZO: Manutenzione e assistenza tecnica DISCIPLINA: MATEMATICA. CLASSI: Terza Quarta Quinta

Anno Scolastico 2014-2015. INDIRIZZO: Manutenzione e assistenza tecnica DISCIPLINA: MATEMATICA. CLASSI: Terza Quarta Quinta ISTITUTO PROFESSIONALE PER L INDUSTRIA E L ARTIGIANATO E. BERNARDI PADOVA Anno Scolastico 2014-2015 INDIRIZZO: Manutenzione e assistenza tecnica DISCIPLINA: MATEMATICA CLASSI: Terza Quarta Quinta Anno

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA

LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA Anno Accademico 2008-2009 http://www.economia.unimore.it Università di Modena e Reggio Emilia Laurea specialistica (a.a. 2008-2009) ECONOMIA 2008-09 1 / 20 Perché Economia

Dettagli