Formazione informatica presso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Formazione informatica presso"

Transcript

1 Accreditamento Regione Piemonte Sede operativa di formazione professionale Organismo: certificato nr. 098/001 ER/0988/2003 ES-0988/2003 ISO 9001:2000 I sportello 2006 Provincia di Cuneo Operatore B189 CampusLab Formazione informatica presso ASL 16 Azione 05 CampusLab - Agenzia Formativa Sede Provincia di Cuneo Sede Provincia di Torino Sede Provincia di Vercelli Sede Liguria C.so Italia, MONDOVÌ (CN) C.so Italia, MONDOVÌ (CN) Via Paleologi, CHIVASSO (TO) Via M. Donato, SALUGGIA (VC) Località Poggio Favaro, BOGLIASCO (GE) C.F. e Partita Iva Tel Tel Tel Tel Data costituzione Fax Fax Fax Fax Reg. del n. 1012SI Acqui Terme mail mail mail mail

2 La presente fa riferimento al progetto di formazione indiretta presentato dall Agenzia Formativa CampusLab per il personale dell ASL n. 16 di Mondovì (CN) approvato dalla Provincia di Cuneo. Esso comprende la realizzazione di 16 così suddivisi: N.ro 9 corsi di informatica da 32h cadauno, per un totale di ore allievo approvate e finanziate Nro 7 corsi di lingua Inglese da 32h cadauno, per un totale di ore allievo approvate e finanziate Tutte le attività previste dai singoli corsi sono state avviate in ottemperanza alla tempistiche e alle modalità indicate dalla Provincia di Cuneo. Il contenuto dei corsi è così suddiviso: Informatica: trattazione delle singole aree funzionali prodotto dalla suite Microsoft Office così riassunte: la realizzazione di testi utilizzando Microsoft Word, il foglio elettronico ed i grafici con Microsoft Excel, la posta elettronica e la navigazione in rete con Microsoft Outlook ed Internet Explorer. Ove previsto sono state abbinate sessioni dedicate al Sistema Operativo Microsoft Windows. Inglese: trasferimento di conoscenze sui fenomeni migratori e sulle relazioni interculturali, per operare nei confronti dell'utenza straniera con competente capacità di relazione e allo scopo di migliorare i rapporti umani e sociali con l'immigrato e la Rete ( attraverso Internet Explorer) intesa anche come risorsa di supporto alle problematiche sull immigrazione. Per lo sviluppo dell area didattica, ove indicato a progetto, CampusLab ha fornito oltre al personale docente un aula corsi portatile costituita da un personal computer per ciascun allievo con connessione in rete interna senza fili, consentendo così di attrezzare un aula corsi completa nei locali stessi della ASL minimizzando lo spostamento del personale dipendente. In particolare sono state allestite allo scopo 2 aule presso le Sedi di Mondovì e Ceva rispettivamente. La struttura d aula così realizzata, completata da un proiettore collegato al Personal Computer del docente, ha consentito al medesimo di scambiare file con gli allievi e verificarne il lavoro svolto; a loro volta gli allievi hanno potuto verificare sulla proiezione le azioni svolte dal docente, replicandole sul personal computer di loro impiego nei corsi di informatica. I corsi di Inglese si sono inoltre avvalsi della multimedialità del Personal Computer in qualità di supporto audiovisivo. Il bilancio di questa esperienza si chiude in modo complessivamente positivo. La sintesi dell attività svolta viene fornita dai numeri seguenti Corsi sviluppati: 16 su 16 approvati e finanziati ( = ) Ore allievo rendicontate: su approvate e finanziate ( = Parametro 12) Allievi rendicontabili: 176 su 192 iscritti ( = Parametro 15) 2

3 I discenti hanno partecipato in maniera attiva, evidenziando interesse per gli argomenti trattati, con particolare apprezzamento per quelli di più immediata applicazione nel rispettivo ambito lavorativo. La situazione di dettaglio per ciascun corso è riportata graficamente al paragrafo Analisi della soddisfazione discenti Tutte le classi hanno espresso un giudizio ottimo sull operato dei docenti, come rilevabile dalla tabella seguente: Codice Corso Punteggio Docente PIASL16-04-B ,91 Andrea Mondo PIASL16-04-B ,83 Andrea Mondo PIASL16-05-B ,82 Flaviano Monge PIASL16-05-B ,49 Alessandro Battoia PIASL16-05-B ,11 Alessandro Battoia Flaviano Monge PIASL16-05-B ,77 Flaviano Monge PIASL16-05-B ,98 Flaviano Monge PIASL16-05-B ,69 Flaviano Monge PIASL16-05-B ,46 Alessandro Battoia Flaviano Monge PIASL16-05-B ,00 Paola Francesi PIASL16-05-B ,50 Paola Francesi PIASL16-05-B ,83 Paola Francesi PIASL16-05-B ,92 Paola Francesi PIASL16-05-B ,91 Paola Francesi PIASL16-05-B ,87 Paola Francesi PIASL16-05-B ,81 Paola Francesi 3

4 I docenti hanno espresso la loro soddisfazione per il livello di conoscenza raggiunto dalle classi; quest ultimo segnala incrementi minimi del 21% con punte che sfiorano il confrontando le risultanze del test in uscita con quello somministrato in ingresso al corso. La situazione di dettaglio per ciascun corso è riportata graficamente al paragrafo Analisi dei test di ingresso e uscita. Anche il tutor, confortato dal Responsabile dei Corsi e dall analisi dei questionari di valutazione degli allievi, ha dato parere positivo sia sul clima d aula sia sul grado di interazione degli allievi tra loro e con i docenti. 4

5 Percorsi formativi previsti in fase di progettazione Corso B Corso B Tipologia Corso: Informatica A01 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo A02 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo Persone su cui fare formazione: 24 Classi: 2 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Il personal computer e il sistema operativo Microsoft Windows. 2. La videoscrittura in Microsoft Word Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA MS WINDOWS: FUNZIONI PC E SIST.OPERATIVO, GESTIRE/ORGANIZZARE 2 2 FILE,CARTELLE MS WINDOWS: CONDIVIDERE E PROTEGGERE INFORMAZIONI NEI FILE E 2 2 NELLE CARTELLE SUBTOTALE 4 4 MS WORD: APRIRE, CREARE, SALVARE UN DOCUMENTO, INSERIRE E 2 2 GESTIRE TESTO MS WORD: FORMATTARE UN TESTO, UN PARAGRAFO, UN DOCUMENTO 2 2 MS WORD: CREARE, INSERIRE E MODIFICARE DATI IN UNA TABELLA 2 2 MS WORD: INSERIRE E MODIFICARE DISEGNI E IMMAGINI 2 2 MS WORD: LA STAMPA UNIONE 2 2 MS WORD: RIFINIRE E STAMPARE UN DOCUMENTO 2 2 SUBTOTALE TOTALE

6 Corso B Corso B Tipologia Corso: Informatica B01 Microsoft Word B02 Microsoft Word Persone su cui fare formazione: 24 Classi: 2 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. La videoscrittura in Microsoft Word Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA MS WORD: APRIRE, CREARE, SALVARE UN DOCUMENTO, INSERIRE E GESTIRE TESTO 2 2 MS WORD: FORMATTARE UN TESTO, UN PARAGRAFO, UN DOCUMENTO 2 2 MS WORD: CREARE, INSERIRE E MODIFICARE DATI IN UNA TABELLA 2 2 MS WORD: INSERIRE E MODIFICARE DISEGNI E IMMAGINI 2 2 MS WORD: LA STAMPA UNIONE 2 2 MS WORD: CREARE E GESTIRE I MODELLI DI DOCUMENTO 2 2 MS WORD: CREAZIONE DI INDICI E SOMMARI 2 2 MS WORD: RIFINIRE E STAMPARE UN DOCUMENTO 2 2 TOTALE

7 Corso B Corso B Tipologia Corso: Informatica C01 Microsoft Excel C02 Microsoft Excel Persone su cui fare formazione: 24 Classi: 2 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Il Foglio Elettronico con Microsoft Excel Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA MS EXCEL: APRIRE, CREARE, SALVARE UN FOGLIO, OPERAZIONI BASE SULLE CELLE 2 2 MS EXCEL: ORDINARE DATI, FORMATTARE CELLE, FUNZIONI BASE 2 2 MS EXCEL: FUNZIONI LOGICHE E ARITMETICHE 2 2 MS EXCEL: CREAZIONE E MODIFICA DEI GRAFICI 2 2 MS EXCEL: CREARE, ORDINARE E INTERROGARE UN ELENCO CON I FILTRI 2 2 MS EXCEL: CREARE, GESTIRE I MODELLI DI CARTELLA DI LAVORO 2 2 MS EXCEL: PROTEZIONE DATI 2 2 MS EXCEL: RIFINIRE E STAMPARE UN DOCUMENTO 2 2 TOTALE

8 Corso B Corso B Tipologia Corso: Informatica D01 Internet e posta elettronica D02 Internet e posta elettronica Persone su cui fare formazione: 24 Classi: 2 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Il web con Internet Explorer 2. La posta elettronica con Microsoft Outlook Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA MS OUTLOOK: INTRODUZIONE ALLA POSTA ELETTRONICA, LEGGERE E INVIARE MESSAGGI 2 2 MS OUTLOOK: RUBRICA, CONTATTI E LISTA DI DISTRIBUZIONE 2 2 MS OUTLOOK: ALLEGARE FILE, ORGANIZZARE E GESTIRE CARTELLE 1 1 MS OUTLOOK: UTILIZZARE CONFERMA LETTURA, PERSONALIZZARE LA FIRMA 1 1 MS OUTLOOK: SICUREZZA: MESSAGGI NON RICHIESTI E PERICOLO VIRUS 1 1 MS OUTLOOK: METODI RICERCA MESSAGGI 1 1 SUBTOTALE 8 8 INTERNET EXPLORER: FUNZIONALITÀ DEL BROWSER 2 2 INTERNET EXPLORER: USARE E ORGANIZZARE I SEGNALIBRI/BOOKMARK 2 2 INTERNET EXPLORER: MOTORI DI RICERCA E QUALITÀ DELLE FONTI 2 2 INTERNET EXPLORER: SALVARE I RISULTATI DI UNA RICERCA WEB 2 2 SUBTOTALE 8 8 TOTALE

9 Corso B Tipologia Corso: Informatica E01 Windows, Outlook e Internet Explorer Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Il sistema Operativo Microsoft Windows 2. La posta elettronica con Microsoft Outlook 3. Il web con Internet Explorer Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA MS WINDOWS: FUNZIONI PC E SIST.OPERATIVO, GESTIRE/ORGANIZZARE FILE,CARTELLE 2 2 MS WINDOWS: CONDIVIDERE E PROTEGGERE INFORMAZIONI NEI FILE E NELLE CARTELLE 2 2 SUBTOTALE 4 4 MS OUTLOOK: INTRODUZIONE ALLA POSTA ELETTRONICA, LEGGERE E INVIARE MESSAGGI 2 2 MS OUTLOOK: RUBRICA, CONTATTI E LISTA DI DISTRIBUZIONE 2 2 MS OUTLOOK: ALLEGARE FILE, ORGANIZZARE E GESTIRE CARTELLE 1 1 MS OUTLOOK: SICUREZZA: MESSAGGI NON RICHIESTI E PERICOLO VIRUS 1 1 SUBTOTALE 6 6 INTERNET EXPLORER: FUNZIONALITÀ DEL BROWSER 2 2 INTERNET EXPLORER: USARE E ORGANIZZARE I SEGNALIBRI/BOOKMARK 2 2 INTERNET EXPLORER: MOTORI DI RICERCA E QUALITÀ DELLE FONTI 1 1 INTERNET EXPLORER: SALVARE I RISULTATI DI UNA RICERCA WEB 1 1 SUBTOTALE 6 6 TOTALI

10 Corso B Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNA01 - Relazioni interculturali con l'inglese BASE LNA02 - Relazioni interculturali con l'inglese - BASE Persone su cui fare formazione: 24 Classi: 2 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA ANALISI DI ETNIA, RAZZA, RAZZISMO, INTEGRAZIONE, MULTICULTURALISMO 4 CLASSROOM LANGUAGE, PRON.PERS., VERBO TO BE, AGGETTIVI, BREVI FRASI 1 1 NUMERI 1 A 100, ALFABETO, GIORNI, PRESENTARSI, PRONTUARIO MEDICO, IDEAL JOB 1 1 VERBO AVERE, AGGETTIVI POSSESSIVI, GENITIVO SASSONE, RELAZIONI DI PARENTELA 1 1 THIS, THAT / THESE, THOSE, COUNTABLE/UNCOUNTABLE NOUNS, PRONTUARIO MEDICO 1 1 PRESENT SIMPLE: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA, NEGATIVA E AVV. FREQUENZA 1 1 LIKE/WOULD LIKE, DA ASSOCIARE A AVVERBI (SOME, ANY, A LOT, A FEW, A LITTLE) 1 1 IMPERATIVO, MUST, HAVE TO, SHOULD, AGGETTIVI COMPARATIVI E SUPERLATIVI 1 1 PRESENT CONTINUOUS: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA E NEGATIVA 1 1 CAN / COULD, SIMPLE PAST, VERBI REGOLARI E IRREGOLARI 2 2 PAST CONTINUOUS, PRESENT SIMPLE E CONTINUOUS (VALENZA DI FUTURO) 2 2 FUTURO: WILL, TO BE GOING TO, PHRASAL VERBS 2 2 TOTALI

11 Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNB01 - Comunicazione con l'utente straniero BASE Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA POLITICHE SOCIALI E ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI 4 CLASSROOM LANGUAGE, PRON.PERS., VERBO TO BE, AGGETTIVI, BREVI FRASI 1 1 NUMERI 1 A 100, ALFABETO, GIORNI, PRESENTARSI, PRONTUARIO MEDICO, IDEAL JOB 1 1 VERBO AVERE, AGGETTIVI POSSESSIVI, GENITIVO SASSONE, RELAZIONI DI PARENTELA 1 1 THIS, THAT / THESE, THOSE, COUNTABLE/UNCOUNTABLE NOUNS, PRONTUARIO MEDICO 1 1 PRESENT SIMPLE: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA, NEGATIVA E AVV. FREQUENZA 1 1 LIKE/WOULD LIKE, DA ASSOCIARE A AVVERBI (SOME, ANY, A LOT, A FEW, A LITTLE) 1 1 IMPERATIVO, MUST, HAVE TO, SHOULD, AGGETTIVI COMPARATIVI E SUPERLATIVI 1 1 PRESENT CONTINUOUS: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA E NEGATIVA 1 1 CAN / COULD, SIMPLE PAST, VERBI REGOLARI E IRREGOLARI 2 2 PAST CONTINUOUS, PRESENT SIMPLE E CONTINUOUS (VALENZA DI FUTURO) 2 2 FUTURO: WILL, TO BE GOING TO, PHRASAL VERBS 2 2 TOTALI

12 Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNC01 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - BASE Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA ANALISI STORICO-SOCIALE DI AREE GEO-CULTURALI DI IMMIGRAZIONE 4 CLASSROOM LANGUAGE, PRON.PERS., VERBO TO BE, AGGETTIVI, BREVI FRASI 1 1 NUMERI 1 A 100, ALFABETO, GIORNI, PRESENTARSI, PRONTUARIO MEDICO, IDEAL JOB 1 1 VERBO AVERE, AGGETTIVI POSSESSIVI, GENITIVO SASSONE, RELAZIONI DI PARENTELA 1 1 THIS, THAT / THESE, THOSE, COUNTABLE/UNCOUNTABLE NOUNS, PRONTUARIO MEDICO 1 1 PRESENT SIMPLE: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA, NEGATIVA E AVV. FREQUENZA 1 1 LIKE/WOULD LIKE, DA ASSOCIARE A AVVERBI (SOME, ANY, A LOT, A FEW, A LITTLE) 1 1 IMPERATIVO, MUST, HAVE TO, SHOULD, AGGETTIVI COMPARATIVI E SUPERLATIVI 1 1 PRESENT CONTINUOUS: FORMA AFFERMATIVA, INTERROGATIVA E NEGATIVA 1 1 CAN / COULD, SIMPLE PAST, VERBI REGOLARI E IRREGOLARI 2 2 PAST CONTINUOUS, PRESENT SIMPLE E CONTINUOUS (VALENZA DI FUTURO) 2 2 FUTURO: WILL, TO BE GOING TO, PHRASAL VERBS 2 2 TOTALE

13 Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNB02 - Comunicazione con l'utente straniero AVANZATO Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA POLITICHE SOCIALI E ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI 4 Accoglienza 2 2 Chiedere informazioni riguardo allo stato di salute 2 2 Fornire informazioni riguardo terapie e medicinali 2 2 Fornire informazioni sui costi da sostenere per eventuali spese 2 2 Spiegare avvertenze e divieti 2 2 Scambiare informazioni telefonicamente 2 2 Concordare e gestire appuntamenti 1 1 Conversazione di chiusura e saluti 1 1 TOTALE

14 Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNC02 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - AVANZATO Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA ANALISI STORICO-SOCIALE DI AREE GEO-CULTURALI DI IMMIGRAZIONE 4 Accoglienza 2 2 Chiedere informazioni riguardo allo stato di salute 2 2 Fornire informazioni riguardo terapie e medicinali 2 2 Fornire informazioni sui costi da sostenere per eventuali spese 2 2 Spiegare avvertenze e divieti 2 2 Scambiare informazioni telefonicamente 2 2 Concordare e gestire appuntamenti 1 1 Conversazione di chiusura e saluti 1 1 TOTALI

15 Corso B Tipologia Corso: Lingua Inglese LNA03 - Relazioni interculturali con l'inglese - AVANZATO Persone su cui fare formazione: 12 Classi: 1 classi da 12 persone ciascuna Durata del corso: 32 ore suddivise tra: 1. Lingua Inglese Suddivisione materie MATERIE TEORIA PRATICA ANALISI DI ETNIA, RAZZA, RAZZISMO, INTEGRAZIONE, MULTICULTURALISMO 4 Accoglienza 2 2 Chiedere informazioni riguardo allo stato di salute 2 2 Fornire informazioni riguardo terapie e medicinali 2 2 Fornire informazioni sui costi da sostenere per eventuali spese 2 2 Spiegare avvertenze e divieti 2 2 Scambiare informazioni telefonicamente 2 2 Concordare e gestire appuntamenti 1 1 Conversazione di chiusura e saluti 1 1 TOTALE

16 Analisi dei test di ingresso e uscita A01 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo PIASL16-05 test IN Win-Word 71,4% 57,1% 57,1% 57,1% 50% 57,1% 57,1% 57,1% 57,1% 33,3% A B B B B D D p R S R E E E E ' A a U C D R R R V A L n G I Media = 55% A01 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo PIASL test uscita - B189 83,3% 83,3% 83,3% 83,3% 66,7% 71,4% 83,3% 83,3% 83,3% 83,3% 83,3% A B B B B C D D L p R S R E E E E A ' A e a U C D R R R V S A L a n G I Media = 82% 16

17 A02 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo PIASL16-05 test IN Win-Word 66,7% 83,3% 50% 83,3% 71,4% 83,3% 71,4% A C C C D R S V A H H E O C I N I I L G I Media = 73% A02 - Elaborazione testi e operazioni base di sistema operativo PIASL test uscita - B189 83,3% 83,3% A C C D R S V A H E O C I N I L G I Media = 94% 17

18 B01 - Microsoft Word PIASL16-05 test IN Win-Word 82,4% 61,1% 52,9% 52,9% 64,7% 50% 47,1% 52,9% 47,1% B B B B B M M O V A A A O R A A L I L R S N A N R I G Media = 57% B01 - Microsoft Word PIASL16-05 test OUT Win-Word 88,2% 94,1% 94,1% 88,2% 88,9% B B B B B B M M O A A A A O R A A L L R S S N A N R I Media = 95% 18

19 B02 - Microsoft Word PIASL16-05 test IN Win-Word 38,9% 27,8% 50% 55,6% 66,7% 44,4% 38,9% 29,4% 23,5% 58,8% C C D D D E N P Q S A R E E I R A I U T I O M M P S I R Media = 44% B02 - Microsoft Word PIASL16-05-B Test di Uscita Windows e Word 88,2% 88,2% 94,1% 88,2% 94,1% 88,2% 94,1% 94,1% 88,2% 88,2% 94,1% C C D D D E E N P Q S A R E E I L R A I U T I O M L M P S I R Media = 91% 19

20 C01 - Microsoft Excel PIASL16-05 Test IN Excel 37,5% 43,8% 31,2% 25% 37,5% 50% 56,2% 43,8% 31,2% A B B D F L P R T M E R A U A A O O O R U N R G S M Media = C01 - Microsoft Excel PIASL16-05-B Test di Uscita di Excel 93,8% 93,8% 93,8% 75% 93,8% A B D F L L P R T M E A U A A A O O O R N R S G S M Media = 95% 20

21 C02 - Microsoft Excel PIASL16-05 Test IN Excel 18,8% 62,5% 18,8% 56,2% 18,8% 31,2% 31,2% 31,2% 50% 25% 62,5% 43,8% 37,5% 37,5% B B B B B B B C C C G J M R A A A A E I R A A E I O O O L R R S S S U M S R U V R S Media = 38% C02 - Microsoft Excel PIASL16-05 Test OUT Excel 81,2% 87,5% 81,2% 93,8% B B B B B B B C C C G J M R A A A A E I R A A E I O O O L R R S S S U M S R U V R S Media = 96% 21

22 D01 - Internet e Posta elettronica PIASL16-05 test IN Internet-Posta 53,3% 66,7% 66,7% 13,3% B D F G G G O R V Z R H E H I I R O A E U O R I A U P S U D Media = 48% D01 - Internet e Posta elettronica PIASL16-05 test OUT Internet-Posta 93,3% 86,7% 93,3% B D G G G N O V Z R H H I I I R A E U O I A U C P U D Media = 97% 22

23 D02 - Internet e Posta elettronica PIASL16-05 test IN Internet-Posta 73,3% 26,7% 46,7% 26,7% 53,3% B B B C M p V E O U A A e I R N R M R n V Media = 47% D02 - Internet e Posta elettronica PIASL16-05 test OUT Internet-Posta 93,3% B B B C F p R V E O U A E e O I R N R M R n S V Media = 99% 23

24 E01 - Windows - Outlook e Internet Explorer PIASL16-05 test IN Win-Internet-Posta 36,4% 50% 61,9% 50% 72,7% 81,8% 36,4% 50% 50% 50% B C D F G I M P S V R A H I A V I I C E I P O G L A G T I T Media = 54% E01 - Windows - Outlook e Internet Explorer PIASL16-05-B Test di Uscita Internet e Posta 93,3% 93,3% 86,7% 86,7% 86,7% 86,7% 86,7% 46,7% B C D D F G I P S V R A H O I A V I C E I P O N G L A T I T Media = 87% 24

25 LNA01 - Relazioni interculturali con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test INGRESSO 90% 70% 72% 78% 74% 82% 68% 50% 56% 52% 30% 10% 0% Bar Cal Cos Gar Oli Sir La MEDIA: 69% LNA01 - Relazioni interculturali con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test USCITA 101% 99% 98% 98% 98% 97% 97% 96% 95% 94% Bar Cal Cos Gar Oli Sir La Chi Ode Ell Cas MEDIA: 99% 25

26 LNB01 - Comunicazione con l'utente straniero - BASE PIASL16-05-B Test INGRESSO 90% 86% 78% 82% 94% 88% 84% 84% 70% 62% 50% 30% 10% 0% Bar Ben Gag Gar Pen Str Ver Di Gen Gar Ser Neg MEDIA: 81% LNB01 - Comunicazione con l'utente straniero - BASE PIASL16-05-B Test USCITA 98% 98% 98% 98% 90% 70% 50% 30% 10% 0% Bar Ben Gag Gar Pen Str Ver Di Gen Ser Neg MEDIA: 99% 26

27 LNC01 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test INGRESSO 90% 86% 86% 82% 76% 70% 50% 50% 42% 36% 30% 24% 10% 0% Bes Gia Gia Gaz Ale Pag Rus Sci Som Tit MEDIA: 64% LNC01 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test USCITA 101% 99% 98% 98% 98% 97% 97% 97% 96% 95% 95% 95% 94% 93% Bes Gia Gaz Ale Pag Rus Sci Som Tit Gra Viv Ope De MEDIA: 98% 27

28 LNA02 - Relazioni interculturali con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test INGRESSO 90% 84% 90% 90% 70% 68% 74% 74% 62% 50% 44% 50% 54% 30% 10% 0% Air Cor Fae Mel Pei Ram Mas Ros Sci Tea Tom MEDIA: 71% LNA02 - Relazioni interculturali con l'inglese - BASE PIASL16-05-B Test USCITA 98% 98% 98% 98% 98% 98% 90% 70% 50% 30% 10% 0% Cor Fae Mel Pei Ram Mas Ros Sci Tea Tom Bel MEDIA: 99% 28

29 LNB02 - Comunicazione con l'utente straniero - AVANZATO PIASL16-05-B Test INGRESSO 1 84% 94% 90% 84% 98% 84% 72% 76% 0% Ber Ble Bar Ber Boe Chi Cam Lis Rug Reg Reg MEDIA: 88% LNB02 - Comunicazione con l'utente straniero - AVANZATO PIASL16-05-B Test USCITE 98% 98% 98% 90% 70% 50% 30% 10% 0% Ber Ble Bar Ber Boe Chi Cam Lis Rug Reg Reg MEDIA: 99,5% 29

30 LNC02 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - AVANZATO PIASL16-05-B Test INGRESSO 90% 88% 94% 98% 84% 94% 88% 90% 90% 98% 84% 96% 82% 70% 50% 30% 10% 0% Bon Bar Can Cor Mer Mar Pon Reg Roà Von Ter Fer Bre Leo MEDIA: 91% 98% 98% LNC02 - Accoglienza dell'utente straniero con l'inglese - AVANZATO PIASL16-05-B Test INGRESSO 98% 90% 70% 50% 30% 10% 0% Bon Bar Can Cor Mer Mar Pon Reg Roà Von Ter Bre Leo Cap MEDIA: 99,58% 30

31 90% 86% 96% LNA03 - Relazioni interculturali con l'inglese - AVANZATO PIASL16-05-B Test INGRESSO 88% 94% 94% 96% 88% 94% 98% 96% 70% 56% 50% 30% 10% 0% Bri And Bro Fer Iva Pos Rav Rov Sap Sil Rot MEDIA: 90% LNA03 - Relazioni interculturali con l'inglese - AVANZATO PIASL16-05-B Test USCITA 98% 98% 98% 97% 98% 97% 97% 90% 70% 50% 30% 10% 0% Bri And Bro Fer Iva Pos Rav Rov Sap Sil Rot Cos Ian MEDIA: 99% 31

32 Analisi della soddisfazione dei discenti Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,91 32

33 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,83 33

34 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,82 34

35 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,49 35

36 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,11 36

37 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,77 37

38 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,98 38

39 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,69 39

40 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,46 40

41 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 5,00 41

42 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,50 42

43 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,83 43

44 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,92 44

45 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,91 45

46 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,87 46

47 Soddisfazione allievi Par PIASL Corso B Soddisfazione complessiva Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni Utilità e applicabilità conoscenze apprese nella realtà lavorativa Adeguatezza risposte e possibilità di esprimersi 0% Ricchezza e concretezza di esempi Soddisfatto o molto soddisfatto Obiettivo Coinvolgimento durante le lezioni Adeguatezza tempo dedicato ai vari argomenti Adeguatezza materiale didattico utilizzato e distribuito Valutazione prestazione docente = 4,81 47

48 Allegato 1: Definizione dei parametri della Qualità di CampusLab I dati utilizzati per valutare la prestazione del docente sono estrapolati dal modello AC U20 Questionario valutazione fine corso partecipanti distribuito ai discenti al termine del corso, e compilato dagli stessi su supporto informatico. Da tale questionario sono stati trattati in ingresso i 4 parametri 1. Chiarezza e comprensibilità delle spiegazioni 2. Coinvolgimento durante le lezioni 3. Adeguatezza delle risposte e possibilità di esprimersi 4. Soddisfazione complessiva secondo quanto descritto nella AC00-04U01 Istruzione per la valutazione docenti. La valutazione docente è riferita alla seguente tabella: Punteggio Giudizio < 2 Insufficiente > 2 < 3 Scarso >3 < 4 Buono >4 < 5 Ottimo Inoltre i dati del succitato questionario sono stati elaborati nella loro totalità, per valutare la soddisfazione complessiva dei discenti espressa in termini percentuali sui partecipanti a ciascun corso. In particolare e stata estratta la percentuale di coloro che si sono definiti soddisfatti ( soddisfatto o molto soddisfatto), confrontata con il quale dato di obiettivo. Ambedue gli approcci sopra descritti concretizzano nei grafici in allegato alla presente; il dettaglio dell elaborazione dei dati ed i relativi grafici sono contenuti nei documenti seguenti: PIASL Quest Val Disc corso 16.xls PIASL Quest Val Disc corso 17.xls PIASL Quest Val Disc corso 18.xls PIASL Quest Val Disc corso 19.xls PIASL Quest Val Disc corso 20.xls PIASL Quest Val Disc corso 21.xls PIASL Quest Val Disc corso 22.xls PIASL Quest Val Disc corso 23.xls PIASL Quest Val Disc corso 24.xls PIASL Quest Val Disc corso 25.xls PIASL Quest Val Disc corso 26.xls PIASL Quest Val Disc corso 27.xls PIASL Quest Val Disc corso 28.xls PIASL Quest Val Disc corso 29.xls PIASL Quest Val Disc corso 30.xls PIASL Quest Val Disc corso 31.xls 48

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

RAPPORTO FINALE Azione N. 2 - Corso on line divers@mente realizzato da: Voglio Vivere Onlus

RAPPORTO FINALE Azione N. 2 - Corso on line divers@mente realizzato da: Voglio Vivere Onlus ABC L alfabeto della solidarietà per educare alla pace e allo sviluppo nella nuova Europa Unita ONG-ED/2003/065-352/IT RAPPORTO FINALE Azione N. 2 - Corso on line divers@mente realizzato da: Voglio Vivere

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

C O R S I FORMATIVI & CREATIVI

C O R S I FORMATIVI & CREATIVI La Pro Loco Brignano Gera d Adda con il patrocinio dell Amministrazione Comunale in collaborazione con l Istituto Comprensivo Mastri Caravaggini organizza i seguenti Corsi formativi e creativi: AREA INFORMATICA

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE

COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COLLABOR@ ORGANIZZA RIUNIONI ON-LINE DA QUALUNQUE PC RECUPERA IL TUO TEMPO TAGLIA I COSTI DEI TUOI SPOSTAMENTI RISPETTA L AMBIENTE COSA E QUANDO SERVE PERCHE USARLO E un servizio di Cloud Computing dedicato

Dettagli

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale.

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale. PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA NORME DI COMPORTAMENTO DOCENTI: I docenti si impegnano a: 1. Fornire con il comportamento in classe esempio di buona condotta ed esercizio di virtù. 2. Curare la chiarezza

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Report Progetto ERGO VALUTO SUM PON Valutazione e miglioramento (Codice 1-3-FSE-2009-3) Anno Scolastico 2012-2013 Relatore

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE S.MARTA G. BRANCA Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera e Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Strada delle Marche,

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Sviluppo sostenibile

Sviluppo sostenibile IL CANOCCHIALE DI GALILEO Sviluppo sostenibile Progetto asse scientifico tecnologico con il coinvolgimento del Consiglio di Classe 2 GLI STUDENTI - a.s. 2012-13 due classi prime: AMBIENTE-ENERGIA - a.s.

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina

Come verifico l acquisizione dei contenuti essenziali della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 187 docenti di italiano e matematica delle classi prime e seconde e docenti di alcuni Consigli di Classe delle 37 scuole che

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6.

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6. CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI Ambito Disciplinare 6 Programma d'esame CLASSE 75/A - DATTILOGRAFIA, STENOGRAFIA, TRATTAMENTO TESTI E DATI Temi

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: O.N.M.I.C. - Opera Nazionale Mutilati Invalidi Civili- Codice di accreditamento: NZ01189 Albo e

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina

Come faccio esercitare l acquisizione dei contenuti della mia disciplina Riflessione didattica e valutazione Il questionario è stato somministrato a 6 formatori dei CFP di cui 47 del CIOFS FP e 6 del CNOS - FAP Dall analisi dei dati emerge che l 8 % dei formatori conosce abbastanza

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Monitoraggio dei processi formativi. Genova, 2 dicembre 2011

Monitoraggio dei processi formativi. Genova, 2 dicembre 2011 Monitoraggio dei processi formativi Genova, 2 dicembre 2011 Premessa: un patto!!! Nel Protocollo d Intesa le organizzazioni formative garantiscono un progressivo miglioramento e innalzamento della qualità

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

Rapporto di Autovalutazione. GUIDA all autovalutazione

Rapporto di Autovalutazione. GUIDA all autovalutazione Rapporto di Autovalutazione GUIDA all autovalutazione Novembre 2014 INDICE Indicazioni per la compilazione del Rapporto di Autovalutazione... 3 Format del Rapporto di Autovalutazione... 5 Dati della scuola...

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 Gentile Famiglia, nel presente opuscolo trovate il Contratto di corresponsabilità educativa e formativa ed il Contratto di prestazione educativa e formativa.

Dettagli

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo.

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. Le risposte negative vengono memorizzate con i valori 1 e 2. Le risposte positive

Dettagli

IL CONTROLLO SULL ATTUAZIONE DELLE ATTIVITA DI APPRENDISTATO 2012-2014 A UCS

IL CONTROLLO SULL ATTUAZIONE DELLE ATTIVITA DI APPRENDISTATO 2012-2014 A UCS IL CONTROLLO SULL ATTUAZIONE DELLE ATTIVITA DI APPRENDISTATO 2012-2014 A UCS Le attività formative svolte sono riconoscibili e pertanto possono essere oggetto di domanda di rimborso a condizione che: -

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina

Next MMG Semplicità per il mondo della medicina 2014 Next MMG Semplicità per il mondo della medicina Documento che illustra le principali caratteristiche di Next MMG EvoluS Srl Corso Unione Sovietica 612/15B 10135 Torino tel: 011.1966 5793/4 info@evolu-s.it

Dettagli

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno

Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015. Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Liceo statale James Joyce (Linguistico e delle Scienze umane) Ariccia (Roma) Colloqui fiorentini 26 28 febbraio 2015 Indagine di autovalutazione svolta fra gli studenti partecipanti al convegno Questionari

Dettagli

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista

Valeria Raglianti. Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista 3 dicembre 2013 Valeria Raglianti Docente di Lingua inglese Scuola Secondaria di 2^ grado - I.I.S. E. Santoni Pisa Formatore AID Pisa Psicopedagogista Segnalazione di un genitore: Scuola Secondaria di

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli