Trascrizione Videochat ANIMA del 21 ottobre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trascrizione Videochat ANIMA del 21 ottobre 2014"

Transcript

1 Trascrizione Videochat ANIMA del 21 ottobre 2014 Lo strumento che ANIMA utilizza per comunicare con la massima chiarezza e trasparenza ai propri clienti e partner commerciali Partecipano: Armando Carcaterra (Direttore Investimenti), Luca Felli (Responsabile Investimenti obbligazionari e valute) e Luigi Dompè (Portfolio manager azionario). Modera: Chiara Conti (Media Relations). L'obiettivo principale di questa Videochat è spiegarvi cosa è successo sui mercati finanziari e come affrontare le fasi di volatilità. Quali sono allora le concause che hanno contribuito a riportare volatilità sui mercati finanziari? Armando Carcaterra. Questa fase di correzione sui mercati azionari è in piedi già da un po di tempo. Negli ultimissimi giorni, poi, c è stato un aumento della volatilità, che ha coinciso con una discesa incontrollata dei mercati. Quali le cause? C è un punto molto importante: i maggiori dubbi sulla tenuta della crescita economica a ( ( 1/7

2 livello globale, alimentati da un andamento non favorevole della congiuntura dell area euro, dove le speranza di un aggancio alla ripresa si sono vanificate. Se a questo aggiungiamo una serie di timori legati alla situazione greca, appare evidente come la volatilità abbia trovato ulteriore terreno fertile su cui muoversi. Inoltre, anche in altre aree come il Giappone la crescita non brilla e la situazione su alcuni mercati emergenti non è delle migliori. Ecco allora che gli investitori hanno perso un po di fiducia, sulla base degli ultimi dati non convincenti sull economia americana di settimana scorsa, che hanno messa in dubbio la sua solidità e questa è stata un po la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Un dubbio forte che torna a palesarsi sull andamento della crescita globale, unitamente al fatto che stiamo vivendo una fase in cui la Fed sta uscendo da misure di supporto espansive. Nelle ultime settimane, poi, ci sono state anche tensioni legate al pericolo ebola. Insomma, una serie di notizie che si sono accavallate hanno aggiunto vigore sui dubbi della crescita economica. E il risultato è stato un aumento della volatilità sia sui mercati azionari sia sui mercati obbligazionari. Dopo un quadro generale, passiamo alle Borse europee: cosa è successo da qualche settimana? Luigi Dompè. Quella che poteva essere una fase di consolidamento è diventata una correzione disordinata, in particolare nelle giornate di mercoledì e giovedì della scorsa settimana, con la volatilità che ha raggiunto livelli che non si vedevano da due anni. Questo è dovuto, come diceva Armando, a una serie di concause. Aggiungerei che, come spesso accade, le vendite si sono autoalimentate, soprattutto in concomitanza con le scadenze tecniche di venerdì scorso. Guardando la dinamica settoriale di questo movimento, il mercato ha venduto di tutto. Sono stati colpiti anche i settori che meglio avevano fatto fino ad allora. Nelle fase di correzione, quando cadono gli ultimi capisaldi, solitamente ci avviciniamo alla fine. Alcuni settori più ciclici, tipo gli industriali, nella fase finale della correzione hanno avuto una tendenza a sovraperformare. Questo può essere uno spiraglio positivo. La volatilità, comunque, non rientrerà sui livelli di 10 giorni fa rapidamente. Avremo ancora una fase di leggera turbolenza. Ma gli ultimi due mesi dell anno saranno caratterizzati da una volatilità più contenuta. Grafico 1 Andamento dei mercati azionari DJ EuroStoxx dic-13 mar-14 giu-14 set-14 Fonte: elaborazione ANIMA su dati Bloomberg. Quali sono invece gli eventi che hanno inciso sull andamento dei mercati obbligazionari? Luca Felli. In verità non sono molto preoccupato su quello che sta succedendo. È frequente dover rivedere le stime di crescita. Ci trovavamo in un momento in cui la crescita Usa era forte. Poi sono arrivati due trimestri in Europa dove la crescita è mancata. Il pericolo di contagio dall Europa all America e le banche centrali che hanno cominciato a modificare view si sono sommate in un unico momento, portando a un aumento della volatilità. Ma sono anche fatti a cui i mercati obbligazionari sono abituati. Sono più scettico sul modo in cui il mercato sta correggendo. Non so se finirà oggi o domani, ma siamo in una situazione in cui i mercati obbligazionari si trovano con pochissima liquidità. Poi c è un rumore di fondo: i mercati stanno penalizzando una politica europea in ritardo rispetto a quello che i mercati stessi ci chiedono. Eravamo in attesa di una manovra di espansione fiscale che non c è stata e i mercati tendono ad accanirsi contro le notizie che fanno ricordare gli eco del Detto questo, penso che la correzione abbia inciso sulla capacità dei gestori di prendersi dei rischi, per cui difficilmente i portafogli torneranno a essere esposti al mercato high yield. 2/7

3 Qual è la visione sull azionario Italia, invece? E nel medio periodo, la situazione è ancora favorevole ai mercati dell area euro? Luigi Dompè. Le considerazioni espresse anche in precedenti occasioni rimangono valide. Gli ultimi dati in termini di crescita economica hanno deluso le aspettative. Ma crediamo che sia necessario attendere ancora u po, e con fiducia, soprattutto considerando che la banca centrale europea ha dimostrato di essere presente e di cercare di fare ogni sforzo per rilanciare la dinamica del credito e fronteggiare i rischi deflazionistici. Draghi ha detto, però, che la politica monetaria può fare tanto ma non tutto. Sono necessarie anche riforme strutturali e una politica fiscale che vada nella direzione di sostenere la crescita. Le manovre annunciate da Italia e Francia vanno nell ottica keynesiana di sostegno alla domanda e di riduzione del costo del lavoro. Il mix di questi due fattori, politica monetaria accomodante e politica fiscale espansiva, può avere nei prossimi mesi un impatto importante sulle dinamiche economiche, dando sostegno ai mercati finaziari. Restiamo sull Italia. Abbiamo visto come il differenziale di rendimento Bund-Btp si sia mosso molto, superando, dopo diversi mesi, temporaneamente, anche la soglia dei 200 punti base. I prezzi però sono ancora molto vicini ai massimi. La volatilità che ha colpito altri mercati può generare problemi ai titoli di stato italiani? Luca Felli. Il titolo di stato italiano è un po un argomento a parte, visto che ci sono sul mercato diversi portafogli che sono sotto revisione della Bce. Io vorrei, in questa sede, rinnovare un idea: sgomberare il campo da ipotesi di scenari simili al Tre anni fa eravamo in una situazione in cui l Italia aveva bisogno di finanziamenti dall estero per andare avanti. Oggi non è più così. I nostri parametri di bilancio non sono su livelli interessanti, ma sono sotto controllo. La volatilità sta crescendo non tanto perché aumenta il rischio Italia, ma perché sui mercati finanziari abbiamo respirato un periodo di troppe certezze. Oltre a considerare il fatto che nel 2015 la Fed inizierà ad alzare i tassi. Non è che l Italia non sia a rischio volatilità. Più che altro c è un rischio tecnico, un rischio di posizionamento. Molti investitori esteri sono tornati sull Italia; e sono tornati quegli investitori a cui i titoli italiani piacciono perché non sono volatili. Con il ritorno della volatilità questi investitori si spaventeranno. Abbiamo, inoltre, una concorrenza molto forte da parte del mercato spagnolo, la cuieconomia sta andando meglio della nostra. Naturalmente, parlare di valore a 2,50% di rendimento è più difficile con un debito pubblico che rimane consistente sul nostro Pil. Per valutare opportunità in questi titoli, Anima fa dei ragionamenti relativi: la corsa che ha fatto l Italia in quest ultimo anno non è molto diversa da quella del Bund. È normale avere titoli obbligazionari ai massimi in termini di prezzo con un inflazione così bassa. Ma cosa farà cambiare l umore agli investitori? L umore non tornerà ai livelli precedenti perché stiamo arrivando alla fine dell anno e molti investitori vogliono ridurre l esposizione. Alla luce di quanto ci avete raccontato, quali strategie è opportuno mettere in atto a livello di portafoglio? Armando Carcaterra. La regola generale è che quando la volatilità diventa elevata conviene non cambiare in maniera drastica il proprio portafoglio. Si rischia di fare danni irreparabili. I trend di lungo termine non ci sembrano cambiati, quindi manteniamo un approccio costruttivo sui mercati finanziari. Abbiamo anche detto che la fase di volatilità potrebbe persistere ancora per un po, anche se ci attendiamo un fine d anno migliore rispetto a questi ultimi giorni. Questo è il motivo per cui nuovi investimenti in questo momento potrebbero essere affrontati bene con prodotti con quantità di rischio non particolarmente elevata o con prodotti flessibili. Domanda di Francesco: "Quali sono i fondi ANIMA da comprare in questo momento e quali fondi che si adattano a questa fase di mercato?" Direi che la risposta corretta è fondi bilanciati e flessibili. Giusto? Armando Carcaterra. Sì, e tra l altro questo consiglio lo terrei buono anche per il prossimo anno. 3/7

4 Guardiamo ai titoli high yield, su cui la volatilità è presente da qualche tempo. Fermo restando che rimane importante il tema della selezione, esistono delle criticità su questa specifica asset class obbligazionaria? Luca Felli. Le paure in questo momento sono ragionevoli, ma in questo momento non vedo in atto una fase matura degli high yield. Il punto è un altro. Il rapporto tra i fondamentali del mercato high yield e gli elementi tecnici di mercato sono venuti a essere in disequilibrio. Glie elementi tecnici sono elementi di controllo molto importanti, come l andamento degli high yield americani o il posizionamento degli investitori. Poi c è il fatto che nel 2014 si è registrato un consistente aumento degli emittenti. In un momento in cui tutti questi fattori hanno pesato di più è venuta a mancare la crescita europea ei bilanci hanno visto meno entrate. Alcuni valori sono esplosi e i mercati, sulle parti più volatili, sono tornati indietro. I tassi bassi e le manovre della Bce, comunque, riporteranno l interesse su questa asset class. Grafico 2 Andamento dei mercati obbligazionari corporate e High Yield 110 Corporate High Yield correzione. Riteniamo che l Aqr e gli stress test siano significativi come processo, perché per la prima volta si va a vedere il bilancio dei 130 principali istituti bancari europei con lo stesso occhio. Un esercizio di trasparenza mai fatto prima. Indipendentemente dal fatto che ci saranno rimandati o bocciati anche in Italia, riteniamo che questo esercizio possa essere un catalist positivo per il settore in generale, dove noi rimaniamo in sottopeso. Anche se abbiamo sfruttato i forti ribassi degli ultimi giorni per incrementare qualche posizione. Più in generale si può dire che alla vigilia degli stress test molte banche si sono preparate cercando di avere più capitale possibile e un bilancio più piccolo. Successivamente ci sarà maggiore propensione da parte delle banche all erogazione del credito. È tornata la volatilità anche sulle valute. Qual è la vostra view sul cambio Euro/ Dollaro. E la debolezza dell euro continuerà a restare un tema? Luca Felli. Abbiamo avuto dollari in portafoglio su diversi fondi e per diverso tempo. Circa un mese fa abbiamo alleggerito la posizione, in quantoa nostro parere parte della strada che il dollaro doveva compiere è stata fatta. Penso che passerà ancora un po di tempo prima che il dollaro cominci la seconda parte dell apprezzamento. Ma sarà l euro a svalutarsi piuttosto che il dollaro ad apprezzarsi ese l euro si svaluta lo farà non solo contro il biglietto verde, ma anche contro altre valute. 105 Grafico 3 Andamento del cambio Euro/Dollaro 100 dic-13 mar-14 giu-14 set-14 1,4 Fonte: elaborazione ANIMA su dati Bloomberg. Il comparto dei titoli finanziari è sotto pressione, in attesa della pagella da parte della Bce e dell Autorità bancaria europea. Cosa possiamo dire a proposito". 1,3 1,2 EUR/USD Luigi Dompè. L incertezza legata agli stress test e all asset quality review (Aqr) può essere una concausa della Fonte: elaborazione ANIMA su dati Bloomberg. 4/7

5 Domanda di un utente "Ho un portafoglio molto diversificato e numerosi piani di accumulo. Con il mio istituto di credito non è possibile investire sul rublo? Con voi è possibile? Luca Felli. Un consiglio personale: io non lo farei. Comunque, non abbiamo un prodotto che investe direttamente in rubli. Lo facciamo su un fondo di valute che sia chiama Riserva emergente, dove il rublo ha un peso del 10%. In questo momento, il rublo è una valuta sotto particolare stress, sia per problemi politici ma soprattutto perché si alternano momenti di estrema recessione e calma. Domanda di un utente: "ho comprato fondi Anima Evoluzione, vorrei sapere perché oscillano così poco?" Armando Carcaterra. Approfittiamo della domanda per spiegare il funzionamento di questi fondi, che sono fondi che accumulano rischi finanziari nel tempo. Anima Evoluzione è stato lanciato da poco ed è in una fase iniziale di accumulo dei rischi. Il concetto è di fornire al risparmiatore uno strumento che gli permetta di entrare in maniera graduale sui mercati finanziari evitando di incorrere nel rischio di comprare tutto e subito. Alla fine del periodo di accumulo dei rischi finanziari, il fondo Evoluzione diventerà un portafoglio bilanciato tra rischi del mercato azionario e del mercato obbligazionario Domanda di un utente: " i prezzi delle materie prime scendono da qualche trimestre nonostante il quantitative easing e la ripresa americana. Ritenete che la corsa dell S&P500 sia gonfiata da operazioni di buy back? In questo cosa dovremmo attenderci un tracollo in concomitanza con il rialzo dei tassi?" Luigi Dompè. Sul mercato americano la tematica del rialzo tassi è attentamente monitorata. Relativamente al buy back, è un elemento sicuramente molto importante. La liquidità delle aziende che finanziano le acquisizioni è il tema centrale. Ci sono stime che ritengono che l incremento dell utile per azioni sia stato generato per metà dalle operazioni di buy back. La liquidità in prospettiva dovrebbe gradualmente tendere a diminuire, gli acquisti della Fed dovrebbero terminare nei prossimi mesi, e nel 2015 i tassi dovrebbero cominciare a salire. Fino a oggi l equity americano è stato sostenuto da tre fattori convergenti: economia in crescita, politica monetaria espansiva e dollaro debole. Di questi tre fattori, rimane in essere un economia solida. Gli altri due tenderanno a scomparire. Per questa serie di ragioni tendiamo ad avere una preferenza per il mercato europeo rispetto a quello americano. Comunque, non parlerei di tracollo,anche se si dovrà valutare il passo di questa riduzione degli stimoli monetari. È certamente qualcosa che deve essere monitorato. Domanda di un utente "cosa dobbiamo attenderci da Anima Tricolore. È una valida alternativa nel medio periodo?" Luca Felli. Assolutamente sì. I prossimi eventi che riguardano l Europa favoriranno un continuo apprezzamento dell Italia all interno della Ue. Inoltre, è probabile che con questi livelli di inflazione e con aspettative al ribasso, la Bce modificherà il tiro, facendo un passo avanti e cominciando a parlare di corporate. Questo non può che far bene ai titoli della Periferia, gli unici con un rendimento che abbia senso. I titoli tedeschi, per esempio, hanno un rendimento che si avvicina molto a quello dell inflazione. I titoli italiani, invece, proteggono gli investitori nel medio periodoe un prodotto che investe in questi titoli può essere l occasione per sfruttare un elemento importantissimo: la protezione. Il fondo sta accumulando posizioni in titoli ancorati al tasso di inflazione. Sono sottovalutati oggi perché il mercato pensa che l inflazione scenderà. Domanda di un utente "gli esperti consigliano di avere una strategia precisa e di fissare un tetto massimo alle perdite accettabili. Vale anche per fondi ed Etf?" Armando Carcaterra. Intanto, il concetto di stop loss si applica più a operazioni di trading che di investimento vero e proprio. Anche per il medio e lungo termine, comunque, le idee di investimento sono soggetto a un continuo esame. Nella gestione dei fondi, quindi, il concetto di perdita ha il suo peso. Ma quando si parla di fondi 5/7

6 si parla di strumenti che permettono un investimento dove l aspetto del rischio è attentamente monitorato. Sono strumenti che per caratteristiche di diversificazione cercano di limitare il rischio a un livello accettabile. Altra cosa è che quando si parla di portafoglio in generale bisogna avere una visione a 360 gradi sul portafoglio per riuscire a costruire una asset allocation efficiente. Domanda di un utente "dalla seconda metà del 2013 si parla di un ritorno alla crescita per l Italia. Ora però siamo ancora in recessione, con uno spread in aumento. E possibile per il mercato azionario un 4% a 6 mesi?" Luigi Dompè. Il 2014 per l Italia è stato deludente a livello macro. Coerentemente, il mercato azionario ha subito i riflessi negativi di questo andamento economico. Per valutare le prospettive del mercato azionario, commenterei brevemente l impianto generale della manovra di stabilità, che va nella direzione corretta di sostegno alla domanda interna, con la conferma della riduzione dell Irpef per i redditi più bassi e della riduzione del costo lavoro per le imprese. Senza un po di crescita e inflazione diventa difficile sostenere tutto. Lo sforzo di sostenere la crescita con un po più di deficit è condivisibile. Tra le risorse per finanziare la manovra economica ci sono anche 15 miliardi di tagli della spesa, che vanno a influire sulle regioni. È una manovra che deve avere il via libera da parte dell Europa, ma come impianto generale può dare impulso all economia italiana. I consumi interni mostrano da 2-3 trimestri una dinamica stabile. Quello che continua a zavorrare il Pil sono gli investimenti che continuano a scendere. E per muovere produzione industriale e investimenti servono riforme strutturali. Domanda di un utente "Quali aspettative per il fondo Anima Obbligazionario High Yield? Ho preso quote del fondo a giugno a 21,4 e ora ho una perdita. Mantengo la posizione o mi conviene switchare? Il fondo pesa per il 20% sul portafoglio?" Luca Felli. Ci dobbiamo preoccupare se il ciclo del mercato credito fosse giunto a termine. Ma non è così. L asset class degli high yield è molto volatile e anche quando si muove per tornare su valori coerenti di lungo periodo lo fa con molta violenza. Non mi preoccuperei se l asset class ha attraversato l estate in maniera turbolenta, con un po di perdita. Già in questi giorni ci sono buoni risultati. Io mi aspetto che la volatilità torni indietro e che il mercato high yield torni ad essere visto come un mercato dai buoni rendimenti Domanda di un utente "il mio portafoglio è formato da Anima Visconteo al 14%, Anima Europa al 12%, Anima Valore Globale al 25%, Anima Capitale Più al 43% ed Anima Emergenti al 6%. Ho anche alcuni titoli obbligazionari. Vedendo un ridimensionamento delle cedole, vorrei eliminare i titoli e valutare l acquisto di fondi o Etf." Armando Carcaterra. È un portafoglio abbastanza diversificato. Comunque, in generale, per quanto riguarda le cedole i tassi sono sui minimi storici, per cui le cedole dei titoli obbligazionari sono scese sensibilmente. Per l anno prossimo non prevediamo cambi significativi. Questo vuol dire che da un lato bisogna abituarsi all idea di un contesto di tassi più bassi; dall altro, però, potrebbe essere interessante passare dall acquisto di singoli titoli all acquisto di fondi obbligazionari, tenendo conto che anche tanti dei nostri fondi obbligazionari distribuiscono periodicamente delle cedole. Questo non vuol dire che le cedole siano più alte, ma si ha la garanzia di avere un flusso cedolare che deriva da un portafoglio ben diversificato. Domanda di un utente "sono già cliente di diversi fondi ANIMA. Vorrei investire altri 50mila euro. Cosa mi consigliate?" Armando Carcaterra. Mancano elementi fondamentali per decidere. Prendendo un profilo di rischio medio e orizzonte temporale non particolarmente lungo, una serie di prodotti bilanciati e prudenti, come Anima Sforzesco (un obbligazionario misto che investe il 10% in azioni e il restante in obbligazioni diversificate, potrebbe rappresentare un ottima soluzione. Allungando rischio e orizzonte temporale, invece, si potrebbe investire in prodotti come Anima Visconteo, che arriva fino a una esposizione azionaria del 30%. Ma a disposizione c è anche tutta la gamma dei fondi flessibili, sia azionari sia obbligazionari. 6/7

7 Domanda di un utente "Possiedo Anima Obbligazionario Euro, Anima Obbligazionario High Yield e Anima Traguardo 2019 Plus 2. In un contesto di estrema volatilità, volevo un consiglio sulla possibilità di switchare verso America ed emergenti?" Luca Felli. Devo ricollegarmi ad alcune cose che ho già detto. Sui mercati europei penso che questa volatilità sia l occasione per aumentare la propria esposizione, perché dobbiamo ancora vedere qualche intervento, che si tratti di un intervento della Bce, di un miglioramento dei bilanci bancari, o di una rivalutazione del mercato high yield. Ne approfitto per dire che l unico elemento di preoccupazione potrebbe essere la bassa idea del numero di imprese che in futuro avranno qualche problema. L high yield vive pensando a quante imprese non ci saranno più. E questo è ai minimi storici. Non ci aspettiamo un sensibile aumento di questi valori e quindi un ri-prezzamento del mercato su valori più alti. Non penso sia il momento adatto per cavalcare questi mercati e sugli emergenti consiglio prudenza. Rimango positivo sulla valuta americana. Abbiamo creato un fondo che investe in titoli a breve scadenza esposti solo alla valuta americana, ma abbiamo anche a disposizione per i mercati emergenti dei fondi che investono solo in valute. Tra Usa ed Europa consiglio di restare in Europa Domanda di un utente "ho sottoscritto a maggio il fondo Anima Star Italia Alto Potenziale e sono in perdita. Quali sono le prospettive. Meglio mantenere o switchare?" Luigi Dompè. Direi di mantenere. Il timing dell investimento non è stato dei migliori. Dai massimi di quest anno, a maggio, l Italia ha perso circa il 15-16%; questo fondo ha perso invece circa il 4% ed è ancora positivo da inizio anno rispetto a un indice italiano negativo. È un prodotto che tende a proteggere il capitale, ma non lo fa stando corti quando il mercato scende e lunghissimi quando sale. Tende a stare poco investito in fasi di discesa e a essere più investito nelle fasi che mostrano una direzionalità rialzista. Chiara Conti. Fernando vorrebbe sapere come consultare online gli investimenti che ha fatto con noi. Basta andare sulla home page del nostro sito it, cliccare su Aree riservate, poi su Area Fondi Comuni dopo di che su Registrati se non si è ancora registrati. Si potranno così ottenere le credenziali per consultare tutte le operazioni effettuate. È possibile anche chiamare il numero verde o scrivere a anima sgr.it. Domanda di un utente "con un portafoglio di 500mila euro molto diversificato, quanto peso posso inserire di energie rinnovabili e acqua?" Armando Carcaterra. In generale non crediamo tanto in un approccio settoriale particolarmente rigido. Il concetto di molti nostri prodotti è di lasciare ampia flessibilità e autonomia al gestore per individuare i temi di maggior successo. Questa è un po la nostra filosofia. Domanda di un utente "sono in possesso di Btp Italia a tasso fisso e Btp indicizzati a inflazione con una discreta plusvalenza. Avendo liquidità disponibile, devo incrementare le mie posizioni?" Luca Felli. Consiglierei di approfittare del nostro fondo che sta incrementano posizioni in questi titoli che, se e quando torneremo alla normalità, risultano protettivi. Prima dell adesione leggere il KiiD, che il proponente l investimento deve consegnare prima della sottoscrizione nonché il Prospetto pubblicato e disponibile presso la sede della società, i soggetti incaricati della distribuzione e sul sito internet I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Il prodotto è sottoposto alla valutazione di appropriatezza e adeguatezza prevista dalla normativa vigente. 7/7

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco

Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco 12/03/2015 Class CNBC Intervista al Group CEO, Mario Greco Giornalista: Dott.Greco questo bilancio chiude la prima fase del suo impegno sulla società. Qual è il messaggio che arriva al mercato da questi

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Focus. BTP Italia: settimana emissione. 20 ottobre 2014. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche BTP Italia: settimana emissione Dal 20 al 23 ottobre 2014 si tiene il collocamento del settimo BTP Italia, titolo di stato indicizzato all inflazione italiana (ex tabacco) e pensato prevalentemente per

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese 16 Annual Assicurazioni de Il Sole 24 Ore Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese Intervento del presidente dell Ania Aldo Minucci Milano, 28 ottobre 2014 1 Sono particolarmente contento

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza.

TIP e le principali società partecipate hanno comunque avuto un buon anno e i dati di fine settembre lo testimoniano con chiarezza. Carissimi azionisti, il 2014 ci ha riservato molte sorprese: petrolio e materie prime che crollano, dollaro che sale, tassi di interesse sempre più bassi, bond che vanno a ruba, spread dell Europa periferica

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti.

Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti. LINEA INVESTIMENTO GUIDA AI PRODOTTI Crescere e far crescere. Finalmente la composizione ideale per i tuoi investimenti!

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI

POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI capitolo 15-1 POLITICHE PER LA BILANCIA DEI PAGAMENTI OBIETTIVO: EQUILIBRIO (ANCHE SE NEL LUNGO PERIODO) DISAVANZI: IMPLICANO PERDITE DI RISERVE VALUTARIE AVANZI: DANNEGGIANO ALTRI PAESI E CONDUCONO A

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia Nel corso degli ultimi trent anni il sistema previdenziale italiano è stato interessato da riforme strutturali finalizzate: al progressivo controllo della spesa pubblica per pensioni, che stava assumendo

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte

Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte Crescita, produttività e occupazione: le sfide che l Italia ha di fronte DOCUMENTI 2013 Premessa 1. Sul quadro istituzionale gravano rilevanti incertezze. Se una situazione di incertezza è preoccupante

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo

Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Parla Weidmann: Grecia, c è il rischio contagio, Ma l euro non è in pericolo Il presidente della Bundesbank a La Stampa: nei trattati va previsto il crac di uno Stato TONIA MASTROBUONI INVIATA A FRANCOFORTE

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

DAILY REPORT 20 Agosto 2014

DAILY REPORT 20 Agosto 2014 DAILY REPORT 20 Agosto 2014 I DATI DELLA GIORNATA PROVE DI TENUTA? Ieri abbiamo esaminato l indice Dax. Per certi versi le dinamiche degli ultimi 2 anni sembrano le stesse, anche se il terreno un tantino

Dettagli

Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi.

Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi. Dalla crisi petrolifera agli anni 90: aspettative e problemi. DI Borsatti Federico matr.552665 Uliano Giuseppina A. matr. 025653 Il valore della credibilità della politica economica nell economia italiana

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Le due facce dell investimento

Le due facce dell investimento Schroders Educational Rischio & Rendimento Le due facce dell investimento Per essere buoni investitori non basta essere buoni risparmiatori. La sfida del rendimento è tutta un altra storia. È un cammino

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito

Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Principio contabile internazionale n. 12 Imposte sul reddito Finalità La finalità del presente Principio è quella di definire il trattamento contabile delle imposte sul reddito. L aspetto principale della

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

La valutazione implicita dei titoli azionari

La valutazione implicita dei titoli azionari La valutazione implicita dei titoli azionari Ma quanto vale un azione??? La domanda per chi si occupa di mercati finanziari è un interrogativo consueto, a cui cercano di rispondere i vari reports degli

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management

CIO View. Un pezzo dopo l altro. Verso l integrazione fiscale europea. Deutsche Asset & Wealth Management Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Giugno 2015 CIO View Un pezzo dopo l altro Verso l integrazione fiscale europea Nove posizioni Le nostre previsioni L aumento

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

4. L informazione finanziaria e il rapporto tra risparmiatori e intermediari

4. L informazione finanziaria e il rapporto tra risparmiatori e intermediari 4. L informazione finanziaria e il rapporto tra risparmiatori e intermediari Marco Liera Il semestre del silenzio-assenso sul TFR (ossia la prima metà del 2007) doveva rappresentare un occasione non solo

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager

ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager ab Asset management research Ottobre 2012 L evoluzione dell Asset Manager Soluzioni orientate ai risultati Obiettivo raggiunto L esperienza trentennale di UBS Global Asset Management nella gestione dei

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

Rischio e Volatilità

Rischio e Volatilità 2 Meeting annuale SellaAdvice Trading Rho,, 20 novembre 2004 Rischio e Volatilità Relatore: Maurizio Milano Da dove deve partire un analisi tecnica operativa a supporto di un attività di trading? L elemento

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Dai valore al tuo domani. fondo pensione

Dai valore al tuo domani. fondo pensione Dai valore al tuo domani fondo pensione fondo pensione E grande la soddisfazione per aver raggiunto l'obiettivo di realizzare il primo Fondo di Previdenza Complementare di categoria gestito da una Cassa

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online!

Da oggi i Certificates si sottoscrivono anche online! un All interno intervista esclusiva a Pietro Poletto di Borsa Italiana 44 GENNAIO 12 GENNAIO 12 CERTIFICATES BNP PARIBAS Investire con un click Innovative soluzioni di investimento per cogliere le opportunità

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza

Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza ADVISORY Le banche italiane tra gestione del credito e ricerca di efficienza Analisi dei bilanci bancari kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 Approccio metodologico 10 Principali trend 11

Dettagli

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX DailyFX Strategies Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini INTRO Dopo anni di ricerca

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione

COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari,

Dettagli