Curriculum Vitae Pasquale Lorenzo Moja Nato a Milano il 15 maggio Milano, giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Vitae Pasquale Lorenzo Moja Nato a Milano il 15 maggio 1974. Milano, giugno 2015"

Transcript

1 Curriculum Vitae Pasquale Lorenzo Moja Nato a Milano il 15 maggio 1974 Milano, giugno 2015 Uffici Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute Università degli Studi di Milano Via Carlo Pascal, Milano Tel: Unità di epidemiologia clinica IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi Via Riccardo Galeazzi, Milano Tel: Fax: Posizione attuale 2011 Ricercatore, Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute 2012 Responsabile dell Unità di Epidemiologia Clinica presso l IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, Milano 2015 Funzionario (Technical Officer), Organizzazione Mondiale della Sanità Breve introduzione all attività di ricerca Lorenzo Moja si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel Dopo la laurea ha conseguito un master in Revisioni Sistematiche, trascorrendo un periodo di formazione alla ricerca nel contesto dell Epidemiology Program di Ottawa, in Canada, città sede del comitato editoriale del gruppo Cochrane Effective Practice and Organisation of Care (EPOC). Nel biennio di permanenza in Canada ( ), ha approfondito le sue competenze nel campo dell epidemiologia clinica, delle modalità di trasferimento del sapere dalla ricerca alla pratica medica, della ricerca sui servizi sanitari, usando la metodologia della revisione sistematica e dei trial educativi per la formazione permanete dei professionisti sanitari. Nel 2004 si è specializzato in Igiene e Medicina Preventiva presso l Università degli Studi di Milano. Nel 2014 ha conseguito il dottorato presso la Open University (D Phil), con una tesi sulle strategie di successo per l educazione continua in medicina (ECM). La sua attività di ricerca si concentra su cinque filoni di indagine: la valutazione di efficacia di interventi sanitari, prevalentemente attraverso la conduzione di revisioni sistematiche in diversi ambiti clinici 1

2 (medicina interna, cardiologia, oncologia, neurologia, ortopedia e riabilitazione, sanità pubblica); la valutazione della qualità degli studi primari, in particolare studi clinici randomizzati; il reporting dei risultati dei trial clinici e delle revisioni di letteratura; la valutazione di efficacia di interventi educativi e organizzativi per migliorare le conoscenze e l appropriatezza del comportamento dei professionisti sanitari; la produzione di linee guida di pratica clinica attraverso metodi consensuali, quali il GRADE. È membro del gruppo PRISMA - Preferred Reporting Items for Systematic reviews and Meta-Analyses e del GRADE Working Group. È deputy editor della rivista Internal and Emergency Medicine e programme editor di Dr Cochrane, un prodotto per l e-learning basato sulle revisioni sistematiche Cochrane con l obiettivo di trasformare le revisioni da complessi documenti di sintesi a format di apprendimento innovativi, che riproducono le dinamiche di problem solving a cui sono sottoposti i professionisti sanitari nel contesto della pratica clinica quotidiana. 2

3 Percorso di studi Maggio 2014 Novembre 2004 Aprile 2004 Marzo 2002 Febbraio 2002 Ottobre 2000 DPhil Open University, UK Affiliated Research Centre Programme: Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano Topic: E-learning Programs Based in High Quality Evidence to Transfer Knowledge and to Improve Practice for Health Care Professionals Supervisors: Prof. Alessandro Liberati, Dr. Jeremy Grimshaw Support: Mario Negri Institute for Pharmacological Research Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva (durata 4 anni), Università degli Studi di Milano. Titolo della tesi: Strutture di diagnosi e ricovero alternative per pazienti con ictus cerebrale acuto: valutazione delle opportunità di un analisi costi-efficacia e costi-utilità affiancate al trial clinico PROSIT. [Alternative strategies for stroke care in Italy: exploring cost-effectiveness and cost-utility analyses from a prospective, non-randomised, observational study (PROSIT)] Supervisor thesis: Prof. Vittorio Mapelli, Prof.ssa Livia Candelise Supervisor medical activities: Prof. Francesco Auxilia Post-graduate courses in Epidemiology I Biostatistic I Economic evaluation in Health Care and Quantitative Methods, University of Ottawa, Canada. Post-graduate course in Evidence Based Medicine, Università di Modena e Reggio Emilia. Supervisor: Prof. Alessandro Liberati Master of Science (Medical School) Systematic Reviews in Health Care, Università degli Studi di Milano Supervisor: Prof. Alessandro Liberati Laurea in Medicina e Chirurgia, cum laude [110/110 cum laude], Università degli Studi di Milano. Titolo della tesi: Analisi della tipologia delle linee-guida adottate in un ospedale di insegnamento e valutazione delle attitudini dei medici mediante indagine questionario [Analysis of some variables concerning guidelines adopted in a Hospital in Milan: quantity, quality and physicians attitude. Which is the reciprocal influence of these factors?]. Supervisor: Prof. Francesco Auxilia Esperienze professionali precedenti Assistant Professor, Dipartimento di Salute Pubblica Microbiologia Virologia, Università degli Studi di Milano Deputy-Director, Italian Cochrane Centre Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano Research fellow, Italian Cochrane Centre 3

4 Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano Supervisor: Prof. Alessandro Liberati Research Fellow, Cochrane Effective Practice and Organization of Care Group, Institute of Population Health, University of Ottawa Supervisor: Dr. Jeremy Grimshaw Research assistant, Italian Cochrane Centre Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano Supervisor: Prof. Alessandro Liberati Ordini professioniali on Ordine dei Medici di Milano (Iscrizione No ) Affiliazioni professionali on Membro di AREAS Associazione per la Ricerca sull Efficacia dell Assistenza Sanitaria on Charter Member of AREAS II - Associazione per la Ricerca sull Efficacia dell Assistenza Sanitaria II on Membro di SItI Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica Riconoscimenti e premi Febbraio 2003 Agosto 2002 Progetto Professionalità Fondazione Bancaria Monte di Lombardia Merit post-graduate scholarship ( / year) Thomas Chalmers 2002 Award 10 Cochrane Colloquium, Stavanger, Norway (2 classified) Ottobre 2001 Dedalo 2001 Award - Panorama Sanità (1 classified, 750) Febbraio 2001 Ministry of Health Graduate Scholarship ( / year for four years) Grant Bando GR Giovani Ricercatori: GRADE - Dispute. Improving appropriateness and transparency of processes to develop guidelines on controversial clinical areas: evidence, values and context preferences to help mitigate disputes and enhance the applicability of recommendations to practice. Principal Investigator: Lorenzo Moja Sponsor: Ministero della Salute 4

5 ID Number: GR Amount: ,00 Date: - Lenght: 36 months Modello decisionale per l adozione / modifica dell offerta vaccinale nella Regione Lombardia - Decision Support for Vaccination Policies: an Overview of Systematic Reviews Principal investigator: Lorenzo Moja ID Number: to be assigned Funding body: Lombardia Region Amount: ,00 Date: December 2012 Length: 18 months Bando 2009 Giovani Ricercatori: Effect on professional practice and health care outcomes of computerized evidence based information system and clinical decision support: a randomized controlled trial in orthopedics Principal investigator: Lorenzo Moja Funding body: Italian Ministry of Health ID Number: GR Amount: ,00 (50% of ,00) Date: December 2011 Length: 48 months Co-Funding body: Lombardia Region ID Number: GR Amount: ,00 (50% of ,00) Date: December 2012 Length: 36 months Dr Cochrane: developing online learning modules from Cochrane reviews. Principal Investigator: Prof. Jeremy Grimshaw (Ottawa Hospital Research Institute, Ottawa, Canada) Co-investigator: Lorenzo Moja Research Net ID: Funding body: Canadian Institutes of Health Research Amount: Can $ Date: July 2011 Length: 12 months Efficacy, toxicity, duration and modalities of administration of anti-her2 agents in HER-2 positive breast cancer: a prospective systematic review. Principal investigator: Roberto D Amico (Cattedra di Statistica Medica, Dipartimento Integrato di Oncologia ed Ematologia, Università di Modena e Reggio-Emilia) Co-investigator: Lorenzo Moja ID Number: FARM7C4AFN Length of time: 24 months Funding body: AIFA Italian Medicines Agency Amount:

6 Date: December ECCE Medici Gestione piattaforma di E-learning basata sui contenuti Clinical Evidence e attività di sperimentazione relative (soddisfazione e efficacia nel trasferimento di conoscenze). Co-holders: Prof. Alessandro Liberati (Dipartimento Integrato di Oncologiaed Ematologia), Dott. Ivan Moschetti (Italian Cochrane Centre, Mario Negri Institute for Pharmacological Research), Pietro Dri (Zadig Publisher). ID Number: contratto LOTTO 1 ECCE Medici REP n. 02/2007 del 20/09/07 aggiudicazione del 26/07/07 prot. AIFA/78536/F.3 Funding body: AIFA Italian Medicines Agency Amount: Date: July 2007 Length: 30 months Monitoring innovations in the field of anticancer drugs: an integrated model of technology assessment (systematic reviews, production, implementation and evaluation of clinical recommendations) based on the collaboration among regions and between regions and national agencies (ASSR and AIFA) of the Italian National Health Service. Co-holders: Prof. Dino Amadori (Research Program Principal Investigator) (Azienda USL di Forlì - "Morgagni-Pierantoni Hospital"), Carlo Zocchetti (Regione Lombardia Direzione Generale Sanità), Gianni Lupieri (Agenzia Regionale della Sanità, regione Friuli Venezia Giulia), Marina Cerbo (Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali di Roma), Antonio Addis (Agenzia Italiana del Farmaco). Co-investigator: Lorenzo Moja ID Number: Year 2006 prot. 01-RFPS Length of time: 24 months Funding body: Italian Ministry of Health Amount: Date: Ottobre Acquisizione dei diritti di traduzione; traduzione; stampa e spedizione; aggiornamento on-line del volume Clinical Evidence n.6. [Licence of translation rights, translation and adaption, publication and distribution; online up date of the Italian Edition of Clinical Evidence VI edition] Co-holders: Prof. Alessandro Liberati (Dipartimento di Scienze Igienistiche, microbiologiche e biostatistiche, Università degli Studi di Modena e Reggio- Emilia), Pietro Dri (Zadig Publisher). Funding body: AIFA Agenzia Italiana del Farmaco Amount: Date: November 2007 Length: 8-months Clinical Evidence Continuous Medical Education: randomised educational trial of an e-learning program for transferring evidence based information in primary care ICEKUBE (Italian Clinical Evidence Knowledge Utilization Behaviour Evaluation). Co-holders: Prof. Alessandro Liberati (Dipartimento di Scienze Igienistiche, microbiologiche e biostatistiche, Università degli Studi di Modena e Reggio- Emilia), Pietro Dri (Zadig Publisher). 6

7 ID Number: prot. AIFA/IC/16405/F.3a del prosecuzione: contratto LOTTO 1 ECCE Medici REP n. 02/2007 del 20/09/07 Length of time: 24 months Funding body: AIFA Agenzia Italiana del Farmaco Amount: Date: May COFIN Programma di ricerca interuniversitario - A USERS' GUIDE ON DISCORDANT SYSTEMATIC REVIEWS: un programma di ricerca mirato a mettere a punto uno strumento per la valutazione della validità scientifica e riproducibilità delle revisioni sistematiche di letteratura e del loro impatto sulle raccomandazioni per la pratica clinica (linee guida) in campo oncologico, neurologico, cardiologico, odontoiatrico e di valutazione economica degli interventi sanitari. [Interuniversity Research Programme A USERS' GUIDE ON DISCORDANT SYSTEMATIC REVIEWS: a research program aimed at producing a practical tool to assess the validity and reliability of systematic reviews and their impact on practice guidelines in oncology, neurology, cardiology, oral health and economic evaluation of health care interventions]. Co-holders: Prof. Alessandro Liberati (Dipartimento Integrato di Oncologia ed Ematologia, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia), Prof. Mario Zavanone (Dipartimento di Scienze Neurologiche, Università degli Studi di Milano), Dr. Giovanni Lodi (Dipartimento di Medicina, Chirurgia, Odontoiatria, Università degli Studi di Milano), Prof. Francesco Auxilia (Dipartimento di Sanità Pubblica, Microbiologia, Virologia, Università degli Studi di Milano), Prof. Antonio Conti (Dipartimento di Fisiopatologia Clinica, Università degli Studi di Firenze), Prof. Gianni Virgili (Dipartimento di Scienze Chirurgiche Oto-Neuro-Oftalmologiche, Università degli Studi di Firenze), Dr. Roberto D Amico (Dipartimento Integrato di Oncologia ed Ematologia, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia). ID Number: Year prot Lenght of time: 24 months Funding body: MIUR Italian Ministry of Education, University and Research Amount: 304,900 Date: March Programma di ricerca interuniversitario - Valutazione della qualità degli studi primari nelle revisioni sistematiche di letteratura: ricadute della loro metodologia per l'insegnamento dell'evidence Based Medicine. [Interuniversity Research Programme Quality assessment of primary studies in systematic reviews: implications of their methodology for the teaching of Evidence Based Medicine]. Co-holders: Prof. Alessandro Liberati (Dipartimento di Scienze Igienistiche, microbiologiche e biostatistiche, Università degli Studi di Modena e Reggio- Emilia), Prof.ssa Livia Candelise (Dipartimento di Scienze Neurologiche, Università degli Studi di Milano), Prof. Luigi Sapelli (Specialità chirurgiche, Scienze Radiologiche e Medico Forensi, Università degli Studi di Brescia), Prof. Paolo Vineis (Dipartimento di Scienze Biomediche ed Oncologia Umana, Università degli Studi di Torino), Dott. Roberto D Amico (Dipartimento di Scienze Igienistiche, microbiologiche e biostatistiche, Università degli Studi di Modena e Reggio-Emilia), Dott. Moschetti Ivan (Centro Cochrane Italiano). ID Number: Year 2002 prot _001 Length of time: 24 months 7

8 Funding body: MIUR - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (COFIN) Amount: Date: November Traduzione e adattamento, progetto grafico, stampa distribuzione del volume Clinical Evidence (III ed.). [Translation and adaptation, graphical project, publication and distribution of the Italian Edition of Clinical Evidence (III Edition)] Co-holders: Alessandro Liberati (Italian Cochrane Centre), Pietro Dri (Zadig Publisher) Date: 2004, April Length of time: 12 months Funding body: Italian Ministry of Health Amount: , Progetto ECCE Sperimentazione formazione a distanza attraverso l Educazione Continua in Medicina via internet basato sui contenuti di Clinical Evidence [ECCE Project - Evidence based knowledge driven by Clinical Evidence through an Italian continuing education program on the web: evaluation of ECCE] Co-holders: Alessandro Liberati (Italian Cochrane Centre) Date: 2004, June Length of time: 18 months Funding body: Zadig Publisher Amount: , Traduzione e adattamento, progetto grafico, stampa distribuzione del volume Clinical Evidence (II ed.). [Translation and adaptation, graphical project, publication and distribution of the Italian Edition of Clinical Evidence (II Edition)] Co-holders: Alessandro Liberati (Italian Cochrane Centre) Date: 2002, 28 May Length of time: 11 months Funding body: Italian Ministry of Health Amount: , Traduzione e adattamento, progetto grafico, stampa distribuzione del volume Clinical Evidence. [Translation and adaptation, graphical project, publication and distribution of the Italian Edition of Clinical Evidence] Co-holders: Alessandro Liberati (Italian Cochrane Centre) Date: 2000, 21 December Length of time: 10 months Funding body: Ministero della Sanità Dipartimento per la valutazione dei medicinali e la farmacovigilanza Amount:

9 Pubblicazioni Impact of publications since 2003 (assessed October 2014) Web of Science (Moja Lorenzo OR Moja Pasquale Lorenzo) Number of indexed publications 70 Citations 688; without self-citations and PRISMA* citations 664 h-index: 12 Average citations per item: 9.83 * PRISMA is a reporting guideline for supporting authors and journals in the publication process of systematic reviews and meta-analyses. Google scholar (Lorenzo Moja GOOGLE Scholar Page) Citations Citations without PRISMA: 1487 h-index: 19 i10-index: 24 Peer-reviewed journals 1. Monticone M, Cedraschi C, Ambrosini E, Rocca B, Fiorentini R, Restelli M, Gianola S, Ferrante S, Zanoli G, Moja L. Cognitive-behavioural treatment for subacute and chronic neck pain. Cochrane Database Syst Rev May 26;5:CD [I.F ] 2. Liberati EG, Galuppo L, Gorli M, Maraldi M, Ruggiero F, Capobussi M, Banzi R, Kwag K, Scaratti G, Nanni O, Ruggieri P, Polo Friz H, Cimminiello C, Bosio M, Mangia M, Moja L. Barriers and facilitators to the implementation of computerized decision support systems in Italian hospitals: a grounded theory study. Recenti Prog Med Apr;106(4): Bonovas S, Moja L, Danese S. In the Presence of Conceptual Heterogeneity, Results of Network Meta-analysis Comparing Therapies in Crohn's Disease Need to Be Interpreted With Caution. Gastroenterology Jun;148(7): [I.F ] 4. Banzi R, Cusi C, Randazzo C, Sterzi R, Tedesco D, Moja L. Selective serotonin reuptake inhibitors (SSRIs) and serotonin-norepinephrine reuptake inhibitors (SNRIs) for the prevention of tension-type headache in adults. Cochrane Database Syst Rev May 1;5:CD [Epub ahead of print] [I.F ] 5. Danese S, Fiorino G, Mary JY, Lakatos PL, D'Haens G, Moja L, D'Hoore A, Panes J, Reinisch W, Sandborn WJ, Travis SP, Vermeire S, Peyrin-Biroulet L, Colombel JF. Development of Red Flags Index for Early Referral of Adults with Symptoms and Signs Suggestive of Crohn's Disease: An IOIBD Initiative. J Crohns Colitis Apr 23. pii: jjv067. [Epub ahead of print] [I.F ] 6. Moja L, Danese S, Fiorino G, Del Giovane C, Bonovas S. Systematic review with network metaanalysis: comparative efficacy and safety of budesonide and mesalazine (mesalamine) for Crohn's disease. Aliment Pharmacol Ther Jun;41(11): [I.F ] 9

10 7. Liberati EG, Gorli M, Moja L, Galuppo L, Ripamonti S, Scaratti G. Exploring the practice of patient centered care: The role of ethnography and reflexivity. Soc Sci Med May;133: [I.F ] 8. Agostini M, Moja L, Banzi R, Pistotti V, Tonin P, Venneri A, Turolla A. Telerehabilitation and recovery of motor function: a systematic review and meta-analysis. J Telemed Telecare Jun;21(4): [I.F ] 9. Moja L, Kwag KH. Point of care information services: a platform for self-directed continuing medical education for front line decision makers. Postgrad Med J Feb;91(1072):83-91 [I.F ] 10. Schünemann HJ, Moja L. Reviews: Rapid! Rapid! Rapid! and systematic. Syst Rev Jan 14;4:4. [I.F ] 11. Castellini G, Gianola S, Banzi R, Corbetta D, Gatti R, Sirtori V, Gluud C, Moja L. Constraintinduced movement therapy: trial sequential analysis applied to Cochrane collaboration systematic review results. Trials Dec 26;15:512. [I.F ] 12. González-Lorenzo M, Piatti A, Coppola L, Gramegna M, Demicheli V, Melegaro A, Tirani M, Parmelli E, Auxilia F, Moja L; Vaccine Decision Group. Conceptual frameworks and key dimensions to support coverage decisions for vaccines. Vaccine Feb 25;33(9): [I.F ] 13. Lucenteforte E, Moja L, Pecoraro V, Conti AA, Conti A, Crudeli E, Galli A, Gensini GF, Minnelli M, Mugelli A, Proietti R, Shtylla J, D'Amico R, Parmelli E, Virgili G. Discordances originated by multiple meta-analyses on interventions for myocardial infarction: a systematic review. J Clin Epidemiol Mar;68(3): [I.F ] 14. Negri E, Zambelli A, Franchi M, Rossi M, Bonifazi M, Corrao G, Moja L, Zocchetti C, La Vecchia C. Effectiveness of trastuzumab in first-line HER2+ metastatic breast cancer after failure in adjuvant setting: a controlled cohort study. Oncologist Dec;19(12): [I.F ] 15. Moja L, Kwag KH, Lytras T, Bertizzolo L, Brandt L, Pecoraro V, Rigon G, Vaona A, Ruggiero F, Mangia M, Iorio A, Kunnamo I, Bonovas S. Effectiveness of Computerized Decision Support Systems Linked to Electronic Health Records: A Systematic Review and Meta-Analysis. Am J Public Health Oct 16:e1-e11. [I.F ] 16. Moja L, Lucenteforte E, Kwag KH, Bertele V, Campomori A, Chakravarthy U, D'Amico R, Dickersin K, Kodjikian L, Lindsley K, Loke Y, Maguire M, Martin DF, Mugelli A, Mühlbauer B, Püntmann I, Reeves B, Rogers C, Schmucker C, Subramanian ML, Virgili G. Systemic safety of bevacizumab versus ranibizumab for neovascular age-related macular degeneration. Cochrane Database Syst Rev :CD [I.F ] 17. Moja L, Liberati E, Galuppo L, Gorli M, Maraldi M, Nanni O, Rigon G, Ruggieri P, Ruggiero F, Scaratti G, Vaona A, Kwag K. Barriers and facilitators to the uptake of computerized clinical decision support systems in specialty hospitals: protocol for a qualitative cross-sectional study. Implement Sci. 2014; 9(1):105. [I.F ] 10

11 18. Pecoraro V, Moja L, Dall'Olmo L, Cappellini G, Garattini S. Most appropriate animal models to study the efficacy of statins: a systematic review. Eur J Clin Invest. 2014;44(9): [I.F ] 19. Santesso N, Rader T, Nilsen ES, Glenton C, Rosenbaum S, Ciapponi A, Moja L, Pardo JP, Zhou Q, Schünemann HJ. A summary to communicate evidence from systematic reviews to the public improved understanding and accessibility of information: a randomized controlled trial. J Clin Epidemiol. 2014:S (14) [I.F ] 20. Kasenda B, Schandelmaier S, Sun X, von Elm E, You J, Blümle A, Tomonaga Y, Saccilotto R, Amstutz A, Bengough T, Meerpohl JJ, Stegert M, Olu KK, Tikkinen KA, Neumann I, Carrasco- Labra A, Faulhaber M, Mulla SM, Mertz D, Akl EA, Bassler D, Busse JW, Ferreira-González I, Lamontagne F, Nordmann A, Gloy V, Raatz H, Moja L, Rosenthal R, Ebrahim S, Vandvik PO, Johnston BC, Walter MA, Burnand B, Schwenkglenks M, Hemkens LG, Bucher HC, Guyatt GH, Briel M. Subgroup analyses in randomised controlled trials: cohort study on trial protocols and journal publications. BMJ. 2014;349:g4539. [I.F ] 21. Rosenthal R, Kasenda B, Dell-Kuster S, von Elm E, You J, Blümle A, Tomonaga Y, Saccilotto R, Amstutz A, Bengough T, Meerpohl JJ, Stegert M, Tikkinen KA, Neumann I, Carrasco-Labra A, Faulhaber M, Mulla S, Mertz D, Akl EA, Bassler D, Busse JW, Ferreira-González I, Lamontagne F, Nordmann A, Gloy V, Olu KK, Raatz H, Moja L, Ebrahim S, Schandelmaier S, Sun X, Vandvik PO, Johnston BC, Walter MA, Burnand B, Schwenkglenks M, Hemkens LG, Bucher HC, Guyatt GH, Briel M. Completion and Publication Rates of Randomized Controlled Trials in Surgery: An Empirical Study. Ann Surg [Epub ahead of print] [I.F ] 22. Bonifazi M, Franchi M, Rossi M, Zambelli A, Moja L, Zambon A, Corrao G, La Vecchia C, Zocchetti C, Negri E. Long term survival of HER2-positive early breast cancer treated with trastuzumab-based adjuvant regimen: A large cohort study from clinical practice. Breast. 2014;(5): [I.F ] 23. Balduzzi S, Mantarro S, Guarneri V, Tagliabue L, Pistotti V, Moja L, D'Amico R. Trastuzumabcontaining regimens for metastatic breast cancer. Cochrane Database Syst Rev. 2014;6:CD [I.F ] 24. Moja L, Pecoraro V, Ciccolallo L, Dall'Olmo L, Virgili G, Garattini S. Flaws in animal studies exploring statins and impact on meta-analysis. Eur J Clin Invest. 2014;44(6): [I.F ] 25. Danese S, Fiorino G, Peyrin-Biroulet L, Lucenteforte E, Virgili G, Moja L, Bonovas S. Biological agents for moderately to severely active ulcerative colitis: a systematic review and network metaanalysis. Ann Intern Med. 2014;160(10): [I.F ] 26. Kasenda B, von Elm E, You J, Blümle A, Tomonaga Y, Saccilotto R, Amstutz A, Bengough T, Meerpohl JJ, Stegert M, Tikkinen KA, Neumann I, Carrasco-Labra A, Faulhaber M, Mulla SM, Mertz D, Akl EA, Bassler D, Busse JW, Ferreira-González I, Lamontagne F, Nordmann A, Gloy V, Raatz H, Moja L, Rosenthal R, Ebrahim S, Schandelmaier S, Xin S, Vandvik PO, Johnston BC, Walter MA, Burnand B, Schwenkglenks M, Hemkens LG, Bucher HC, Guyatt GH, Briel M. Prevalence, characteristics, and publication of discontinued randomized trials. JAMA. 2014;311(10): [I.F ] 11

12 27. Morici N, Moja L, Rosato V, Sacco A, Mafrici A, Klugmann S, D Urbano M, La Vecchia C, De Servi S, Savonitto S. Bridge with intravenous antiplatelet therapy during temporary withdrawal of oral agents for surgical procedures: A systematic review. Internal and Emergency Medicine. 2014;9(2): [I.F ] 28. Prutsky GJ, Domecq JP, Erwin PJ, Briel M, Montori VM, Akl EA, Meerpohl JJ, Bassler D, Schandelmaier S, Walter SD, Zhou Q, Coello PA, Moja L, Walter M, Thorlund K, Glasziou P, Kunz R, Ferreira-Gonzalez I, Busse J, Sun X, Kristiansen A, Kasenda B, Qasim-Agha O, Pagano G, Pardo-Hernandez H, Urrutia G, Murad MH, Guyatt G. Initiation and continuation of randomized trials after the publication of a trial stopped early for benefit asking the same study question: STOPIT-3 study design. Trials. 2013;14(1):335. [I.F ] 29. Gianola S, Pecoraro V, Lambiase S, Gatti R, Banfi G, Moja L. Efficacy of muscle exercise in patients with muscular dystrophy: a systematic review showing a missed opportunity to improve outcomes. PLoS One. 2013;8(6):e [I.F ] 30. Bonifazi M, Franchi M, Rossi M, Moja L, Zambelli A, Zambon A, Corrao G, La Vecchia C, Zocchetti C, Negri E. Trastuzumab-related cardiotoxicity in early breast cancer: a cohort study. Oncologist. 2013;18(7): [I.F ] 31. Bonifazi M, Zuccatosta L, Trisolini R, Moja L, Gasparini S. Transbronchial needle aspiration: a systematic review on predictors of a successful aspirate. Respiration. 2013;86(2): [I.F ] 32. Gianola S, Gasparini M, Agostini M, Castellini G, Corbetta D, Gozzer P, Li LC, Sirtori V, Taricco M, Tetzlaff JM, Turolla A, Moher D, Moja L. Survey of the reporting characteristics of systematic reviews in rehabilitation. Physical Therapy. 2013;93(11): [I.F ] 33. Proietti R, Pecoraro V, Di Biase L, Natale A, Santangeli P, Viecca M, Sagone A, Galli A, Moja L, Tagliabue L. Remote magnetic with open-irrigated catheter vs. manual navigation for ablation of atrial fibrillation: a systematic review and meta-analysis. Europace. 2013; 15(9): [I.F ] 34. Morici N, Moja L, Rosato V, Oreglia JA, Sacco A, De Marco F, Bruschi G, Klugmann S, La Vecchia C, Savonitto S. Time from adenosine di-phosphate receptor antagonist discontinuation to coronary bypass surgery in patients with acute coronary syndrome: Meta-analysis and metaregression. International Journal of Cardiology. 2013; 168(3): [I.F ] 35. Rengo G, Pagano G, Squizzato A, Moja L, Femminella GD, de Lucia C, Komici K, Parisi V, Savarese G, Ferrara N, Perrone-Filardi P, Leosco D. Oral anticoagulation therapy in heart failure patients in sinus rhythm: a systematic review and meta-analysis. PLoS One. 2013;8(1):e doi: /journal.pone [I.F ] 36. Moja L, Piatti A, Pecoraro V, Ricci C, Virgili G, Salanti G, Germagnoli L, Liberati A, Banfi G. Timing matters in hip fracture surgery: patients operated within 48 hours have better outcomes. A meta-analysis and meta-regression of over 190,000 patients. PLoS One. 2012;7(10):e [I.F ] 37. Arezzo A, Vettoretto N, Famiglietti F, Moja L, Morino M. Laparoendoscopic rendezvous reduces perioperative morbidity and risk of pancreatitis. Surgical Endoscopy and other interventional techniques. 2012;27(4): [I.F ] 12

13 38. Moja L, Fernandez del Rio MP, Banzi R, Cusi C, D'Amico R, Liberati A, Lodi G, Lucenteforte E, Minozzi S, Pecoraro V, Virgili G, Parmelli E. Multiple systematic reviews: methods for assessing discordances of results. Internal and Emergency Medicine. 2012;7(6): [I.F ] 39. Moja L, Tagliabue L, Balduzzi S, Parmelli E, Pistotti V, Guarneri V, D'Amico R. Trastuzumab containing regimens for early breast cancer. Cochrane Database of Systematic Reviews 2012, Issue 4. Art. No.: CD [I.F ] 40. Pelucchi C, Chatenoud L, Turati F, Galeone C, Moja L, Bach JF, La Vecchia C. Probiotics supplementation during pregnancy or infancy for the prevention of atopic dermatitis: a metaanalysis. Epidemiology. 2012;23(3): [I.F ] 41. Colombo C, Moja L, Gonzalez-Lorenzo M, Liberati A, Mosconi P. Patient empowerment as a component of health system reforms: rights, benefits and vested interests. Internal and Emergency Medicine. 2012;7(2): [I.F ] 42. Bonifazi M, Rossi M, Moja L, Scigliano VD, Franchi M, La Vecchia C, Zocchetti C, Negri E. Bevacizumab in clinical practice: prescribing appropriateness relative to national indications and safety. Oncologist. 2012;17(1): [I.F ] 43. Squizzato A, Moja L, Ricci S, Gensini GF. Diagnosing acute stroke with magnetic resonance imaging (MRI) calls for caution: computed tomography (CT) is preferable for standard care. Internal and Emergency Medicine. 2012;7(1):71-3. [I.F ] 44. Erba G, Moja L, Beghi E, Messina P, Pupillo E. Barriers toward epilepsy surgery. A survey among practicing neurologists. Epilepsia. 2012; 53(1): [I.F ] 45. Banzi R, Cinquini M, Liberati A, Moschetti I, Pecoraro V, Tagliabue L, Moja L. Speed of updating online evidence based point of care summaries: prospective cohort analysis. BMJ. 2011;343:d5856. doi: /bmj.d5856. [I.F ] 46. Banzi R, Moja L, Pistotti V, Facchini A, Liberati A. Conceptual frameworks and empirical approaches used to assess the impact of health research: an overview of reviews. Health Research Policy and Systems. 2011; 9(1):26. [I.F. -] 47. Moja L, Banzi R. Navigators for medicine: evolution of online point-of-care evidence-based services. International Journal of Clinical Practice. 2011; 65(1):6-11. [I.F ] 48. Parmelli E, Papini D, Moja L, Bandieri E, Belfiglio M, Ciccone G, De Palma R, Leoni M, Longo G, Magrini N, Moschetti I, Liberati A. Updating clinical recommendations for breast, colorectal and lung cancer treatments: an opportunity to improve methodology and clinical relevance. Annals of Oncology. 2011; 22(1): [I.F ] 49. Corbetta D, Sirtori V, Moja L, Gatti R. Constraint-induced movement therapy in stroke patients: systematic review and meta-analysis. European Journal Physical Rehabilitation Medicine Dec;46(4): [I.F ] 50. Banzi R, Liberati A, Moschetti I, Tagliabue L, Moja L. A review of online evidence-based practice point-of-care information summary providers. Journal of Medical Internet Research. 2010; 12(3):e26. [I.F ] 13

CENTRO COCHRANE ITALIANO

CENTRO COCHRANE ITALIANO CENTRO COCHRANE ITALIANO PERSONALE Direttore del Centro Alessandro LIBERATI, Dr. Med. Chir. 1 CURRICULUM VITAE Alessandro Liberati si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1978 presso l Università degli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ROBERTO MANFRINI VIA PIRANESI 26 - MILANO Indirizzo studio professionale VIALE GRAN SASSO 23 MILANO,

Dettagli

Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE?

Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE? Revisioni Sistematiche e Linee Guida: DOVE REPERIRLE? Rita Iori Arcispedale Santa Maria Nuova Biblioteca Medica Reggio Emilia Chiara Bassi Ce.V.E.A.S Centro per la Valutazione della Efficacia dell Assistenza

Dettagli

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica

Bruno Meduri. Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena. Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Bruno Meduri Radioterapia Oncologica - A.O.U. Policlinico di Modena Associazione Italiana di Radioterapia Oncologica Follow up condiviso Il follow-up attivo della donna trattata è parte integrante del

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Lucia Stocchi Cittadinanza Italiana Data di nascita 05-03-1978 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

DAL 1993 AD OGGI Zadig srl - Milano. Editoria scientifica Direttore Generale Amministratore Socio fondatore

DAL 1993 AD OGGI Zadig srl - Milano. Editoria scientifica Direttore Generale Amministratore Socio fondatore F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dri Pietro Indirizzo VIa Divisione Julia 7 - Bergamo Telefono 02 7526131 Fax 02 76113040 E-mail dri@zadig.it

Dettagli

COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008

COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008 COCHRANE LIBRARY E CLINICAL EVIDENCE: DOVE E COME TROVARE REVISIONI SISTEMATICHE IORI RITA 2008 2 Too much information, too little time THE COCHRANE LIBRARY - Pubblicazione elettronica aggiornata ogni

Dettagli

Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance. Bologna, 27 novembre 2009. Il Piano formativo a misura di ECM

Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance. Bologna, 27 novembre 2009. Il Piano formativo a misura di ECM Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance Bologna, 27 novembre 2009 GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM Nino Cartabellotta GIMBEducation 1. Obiettivi

Dettagli

I conflitti di interesse delle associazioni. Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

I conflitti di interesse delle associazioni. Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri I conflitti di interesse delle associazioni Cinzia Colombo IRCCS - Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri I conflitti di interesse delle associazioni di pazienti Cinzia Colombo IRCCS - Istituto

Dettagli

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico

SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico Metodologia integrata per l'individuazione dell'errore medico FONDAZIONE ARTURO PINNA PINTOR Creata nel 1977 Per la Verifica di Qualità delle cure - Per lo Studio della Medicina Interdisciplinare SIMPOSIO Dalla qualità percepita alla percezione dell'errore medico

Dettagli

Domanda. L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze. Programma. Programma

Domanda. L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze. Programma. Programma Domanda L approccio interprofessionale in sanità: razionale ed evidenze Perché è necessario un approccio interprofessionale in sanità? Giorgio Bedogni Unità di Epidemiologia Clinica Centro Studi Fegato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CONTE DARIO Indirizzo VIA EUSTACHI 19-20129 MILANO Telefono 02.55033418 Fax 02.55033644 E-mail dario.conte@unimi.it

Dettagli

CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007)

CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007) CV Elisabetta Flora Olga Trinchero (Aggiornato 4/12/2007) DATI ANAGRAFICI Nome e Cognome Elisabetta Flora Olga Trinchero Data e luogo di nascita 20 Gennaio 1969, Genova Residenza Milano Nazionalità Italiana

Dettagli

Disclosure sui conflitti d interesse. Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale Una rivoluzione copernicana?

Disclosure sui conflitti d interesse. Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale Una rivoluzione copernicana? III Convention Nazionale per le UU.OO di Staff Dalla Formazione Continua alla Qualità dell'assistenza Sanitaria Bologna, 19 novembre 2010 Dagli Obiettivi di Governo Clinico al Piano Formativo Aziendale

Dettagli

The impact of systematic reviews on Health Service: the Italian experience. Laura Amato

The impact of systematic reviews on Health Service: the Italian experience. Laura Amato The impact of systematic reviews on Health Service: the Italian experience Laura Amato Persone Dipendenti da sostanze trattate nei servizi pubblici Ministero della Salute: Bollettino sulle dipendenze 2007

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CONTE DARIO Indirizzo VIA EUSTACHI 19-20129 MILANO Telefono 02.55033418 Fax 02.55033644 E-mail dario.conte@unimi.it

Dettagli

Osservatorio Regionale per l Innovazione. Responsabile: Luciana Ballini luballini@regione.emilia romagna.it. Obiettivi

Osservatorio Regionale per l Innovazione. Responsabile: Luciana Ballini luballini@regione.emilia romagna.it. Obiettivi Osservatorio Regionale per l Innovazione Responsabile: Luciana Ballini luballini@regione.emilia romagna.it Obiettivi Reporting guidelines Raccomandazioni e consigli su come rendicontare metodi e risultati

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI Nato a Roma il 12-04-1961 e ivi residente in Via Antonino Giuffrè 129 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza il 07-04-1988

Dettagli

L accesso alla Cochrane è consentito solo dal PC collegati alla rete della struttura tramite controllo dell indirizzo IP.

L accesso alla Cochrane è consentito solo dal PC collegati alla rete della struttura tramite controllo dell indirizzo IP. La Cochrane Library è il principale prodotto della Cochrane Collaboration. Si tratta di un Database che raccoglie tutte le revisioni sitematiche (RS) prodotte dalla Cochrane Collaboration ed i protocolli

Dettagli

Agenzia sanitaria e sociale regionale. Biblioteca. Periodici in abbonamento nel 2015

Agenzia sanitaria e sociale regionale. Biblioteca. Periodici in abbonamento nel 2015 Agenzia sanitaria e sociale regionale Biblioteca Periodici in nel 2015 PERIODICI ITALIANI Adverse drug reaction bullettin (ed. italiana) 1978 Carta e online Ambiente e sicurezza sul lavoro 1995 Carta e

Dettagli

WORKSHOP. competenze, risorse e strumenti HPH. Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna

WORKSHOP. competenze, risorse e strumenti HPH. Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna WORKSHOP Modelli e strumenti per lo sviluppo del progetto HPH elaborati nel Laboratorio interreti HPH Traiettoria Rete HPH Emilia-Romagna Ricerca in promozione della salute: competenze, risorse e strumenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Gioberti, 47 Viareggio (LU) Telefono 0584-942366 - 3280879539 E-mail m.rinaldi@usl1.toscana.it

Dettagli

Lo stato dell arte del Risk Management in Italia

Lo stato dell arte del Risk Management in Italia Sicurezza del Paziente e degli Operatori Sanitari: obiettivo comune per un assistenza di qualità A.O. San Filippo Neri Roma, 14 Dicembre 2011 Lo stato dell arte del Risk Management in Italia Alessandro

Dettagli

Attività di Research Governance Antonio Addis

Attività di Research Governance Antonio Addis L o g o EVENTO INTERNAZIONALIZZAZIONE TORINO, 08 novembre 2012 Attività di Research Governance Antonio Addis Agenda The Region in a nutshell Internationalization genesis Mapping regional research preparing

Dettagli

CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi. Studi Universitari Università di Milano, Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e lode; 1973

CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi. Studi Universitari Università di Milano, Laurea in Medicina e Chirurgia 110/110 e lode; 1973 CURRICULUM VITAE E STUDIORUM del Prof. Federico Lombardi Nome Luogo e data di nascita Federico Lombardi Brescia 28:1:49 Stato Civile Coniugato con tre figli Cittadinanza Italiana Maturità Liceo Classico

Dettagli

GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM

GIMBEducation 2010 Il Piano formativo a misura di ECM Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance Bologna, 7 novembre 009 GIMBEducation GIMBEducation 010 Il Piano formativo a misura di ECM. Aree didattiche Nino Cartabellotta

Dettagli

MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci

MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci MALATTIA TROMBOEMBOLICA VENOSA 2014 : NUOVI FARMACI = NUOVI PERCORSI? Rino Migliacci Choice of Initial Anticoagulant Regimen in Patients With Proximal DVT In patients with acute DVT of the leg, we

Dettagli

DAL 1993 A OGGI Zadig srl - Milano

DAL 1993 A OGGI Zadig srl - Milano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Dri Pietro Indirizzo VIa Divisione Julia 7 - Bergamo Telefono 02 7526131 Fax 02 76113040 E-mail dri@zadig.it

Dettagli

Promuovere il cambiamento in ambito clinico: le strategie evidence based. based

Promuovere il cambiamento in ambito clinico: le strategie evidence based. based Promuovere il cambiamento in ambito clinico: le strategie evidence based Lucio Patoia Medicina Interna e Scienze Oncologiche E Ce.R.P.E.A (Centro regionale per la Promozione dell Efficacia e dell Appropriatezza

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

Teaching Evidence-based Health Caree

Teaching Evidence-based Health Caree 1a Conferenza Nazionale GIMBE Bologna, 9 febbraio 2006 Position Statement GIMBE Teaching Evidence-based Health Caree Nino Cartabellotta per il GIMBE L Evidence-based Practice è formalmente inclusa nei

Dettagli

Centro Thomas C. Chalmers Centro Interuniversitario sulla metodologia delle revisioni sistematiche e la promozione della evidence-based medicine

Centro Thomas C. Chalmers Centro Interuniversitario sulla metodologia delle revisioni sistematiche e la promozione della evidence-based medicine Centro Thomas C. Chalmers Centro Interuniversitario sulla metodologia delle revisioni sistematiche e la promozione della evidence-based medicine Relazione attività 2005 Scopo del centro Il centro coordina

Dettagli

HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT (prima parte)

HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT (prima parte) Parole chiave HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT (prima parte) Principi e metodi L innovazione tecnologica ha portato la Sanità a notevoli passi avanti durante gli ultimi 30 anni: l avanzare delle biotecnologie,

Dettagli

Come scrivere Revisioni Sistematiche e Meta- Analisi anche in Medicina Nucleare

Come scrivere Revisioni Sistematiche e Meta- Analisi anche in Medicina Nucleare NOTIZIARIO DI MEDICINA NUCLEARE ED IMAGING MOLECOLARE 12 dicembre 2011 Come scrivere Revisioni Sistematiche e Meta- Analisi anche in Medicina Nucleare Cosa sono le Revisioni Sistematiche e le Meta- Analisi?

Dettagli

Attuale Gestione della Terapia Anticoagulante

Attuale Gestione della Terapia Anticoagulante Attuale Gestione della Terapia Anticoagulante Furio Colivicchi Dipartimento Cardiovascolare ACO S.Filippo Neri Roma Dicumarolici e Prevenzione dello Stroke nella FA non valvolare Per oltre 60 anni gli

Dettagli

Endpointse disegni di studio nella malattia avanzata: valore clinico Vs valore statistico G. PAPPAGALLO

Endpointse disegni di studio nella malattia avanzata: valore clinico Vs valore statistico G. PAPPAGALLO Endpointse disegni di studio nella malattia avanzata: valore clinico Vs valore statistico G. PAPPAGALLO Endpoint surrogati e outcome nella malattia metastatica Giovanni L. Pappagallo Ufficio di Epidemiologia

Dettagli

Costanza, 53 00198Roma

Costanza, 53 00198Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandro Indirizzo Via di Santa Costanza, 53 Telefono 06-83060451 Fax E-mail ricciardi@asplazio.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION CUSLS BL1 ~ PROVIDER CANINE ULTRASOUND LIFE SUPPORT 'USCMC LEVEL 1 CERTIFICATION SKILL SET ENTRY COURSE FOR USLS BL1-P [ULTRASOUND LIFE SUPPORT - BASIC LEVEL 1 - PROVIDER] ABCDE ULTRASOUND RESUSCITATION

Dettagli

Outcome assistenziali. Il Governo Assistenziale: una risposta alle esigenze della sanità che cambia?

Outcome assistenziali. Il Governo Assistenziale: una risposta alle esigenze della sanità che cambia? I Congresso Internazionale Il Governo Assistenziale: una risposta alle esigenze della sanità che cambia?, soddisfazione dei professionisti e governo assistenziale 13 novembre 2007 1 2 1 OBIETTIVO dello

Dettagli

Curriculum formativo e professionale

Curriculum formativo e professionale Informazioni personali Nome Curriculum formativo e professionale D'ANGELO Daniela Titoli di studio 15/07/2014 Dottorato di ricerca Scienze Infermieristiche ed ostetriche Università degli Studi di "Tor

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo(i) Prof. Antonio Carolei Via della Consulta 1, 00184 Roma Telefono(i) +39064826863 +39337729394 Fax +39064826863 e-mail a_carolei@yahoo.com

Dettagli

Focus on Implementation science

Focus on Implementation science Convention Nazionale L Eccellenza Professionale nell era della Clinical Governance Bologna, 27 novembre 2009 Focus on Implementation science Esistono strategie efficaci per modificare i comportamenti professionali?

Dettagli

Can virtual reality help losing weight?

Can virtual reality help losing weight? Can virtual reality help losing weight? Can an avatar in a virtual environment contribute to weight loss in the real world? Virtual reality is a powerful computer simulation of real situations in which

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

Web 2.0 per guadagnare salute

Web 2.0 per guadagnare salute Web 2.0 per guadagnare salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Il web 2.0 - La definizione forse più corretta

Dettagli

Coma research Centre Besta- Italy Coma Science Group Ferb- Belgium

Coma research Centre Besta- Italy Coma Science Group Ferb- Belgium Coma research Centre Besta- Italy Coma Science Group Ferb- Belgium Proposals for scientific collaborations 8th March 2012- Liegi Matilde Leonardi, Scientific Director Coma Research Centre M. Leonardi -

Dettagli

Revisioni sistematiche Metanalisi Linee guida Health Technology Assessment report

Revisioni sistematiche Metanalisi Linee guida Health Technology Assessment report LE PUBBLICAZIONI SECONDARIE Sono così definite perché i ricercatori prendono i dati da studi già pubblicati (o anche non pubblicati), ne riassumono ed analizzano i risultati combinati, traggono conclusioni

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Ernesto Mola via Degli Aranci n.2, 73100, Lecce Telefono +39 0832 317901 Cellulare: +39 347 3723172 Fax E-mail ernestomola.mola@gmail.com

Dettagli

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA

GRADE applicato alle Linee Guida ARIA GRADE applicato alle Linee Guida ARIA Sergio Bonini Professor di Medicina Interna Seconda Università di Napoli INMM-CNR, ARTOV, Roma se.bonini@gmail.com The ARIA initiative was developed As a state-of-the-art

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAURIZIO D INCALCI Piazza S. Agostino, 7-20123 Milano Telefono 02/839.2291 uff. 02/39014473 Fax

Dettagli

PAZIENTI CON DEMENZA E LORO CAREGIVER Progetto Sperimentale: dati preliminari

PAZIENTI CON DEMENZA E LORO CAREGIVER Progetto Sperimentale: dati preliminari VI Convegno IL CONTRIBUTO DELLE UNITA DI VALUTAZIONE ALZHEIMER (UVA)NELL ASSISTENZA DEI PAZIENTI CON DEMENZA Roma 16 novembre 2012 ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA ADI PER PAZIENTI CON DEMENZA E LORO CAREGIVER

Dettagli

Spett.le Segreteria SIN. Via Del Cavallerizzo 1. 53100 Siena. Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia,

Spett.le Segreteria SIN. Via Del Cavallerizzo 1. 53100 Siena. Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia, Spett.le Segreteria SIN Via Del Cavallerizzo 1 53100 Siena Cari Colleghi e soci della Società Italiana di Neurologia, con la presente propongo la mia candidatura in qualità di consigliere della nostra

Dettagli

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Ilaria Lista C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M 1998: 2002: 2003: TITOLI DI STUDIO si iscrive all'istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Durante il corso di studi è eletta

Dettagli

EVIDENCE BASED PRACTICE E IL PROCESSO DELLA RICERCA BIBLIOGRAFICA

EVIDENCE BASED PRACTICE E IL PROCESSO DELLA RICERCA BIBLIOGRAFICA EVIDENCE BASED PRACTICE E IL PROCESSO DELLA RICERCA BIBLIOGRAFICA per fisioterapisti e logopedisti Patrizia Brigoni Biella 8 novembre 2014 Overload information 28.000 STM journals 1.800.000 articoli ogni

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Page 1 of 3 ANTONELLA TRAVERSO

CURRICULUM VITAE. Page 1 of 3 ANTONELLA TRAVERSO CURRICULUM VITAE Page 1 of 3 ANTONELLA TRAVERSO DATI PERSONALI Data di nascita: 13/12/1965 Luogo di nascita: Voghera (PV) Indirizzo: Via Rembrandt n. 45 20147 Milano ISTRUZIONE 1984-1988 Laurea in Scienze

Dettagli

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF.

DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. DIPARTIMENTO DI Medicina Interna, Immunologia Clinica, Nutrizione Clinica ed Endocrinologia CURRICULUM DIDATTICO-SCIENTIFICO DEL PROF. Francesco Di Sabato DATI PERSONALI Nome e Cognome Francesco Di Sabato

Dettagli

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY

NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY NORME E GUIDE TECNICHE PROGRAMMA DI LAVORO PER INCHIESTE PRELIMINARI TECHNICAL STANDARDS AND GUIDES PROGRAMME OF WORKS FOR PRELIMINAR ENQUIRY Il presente documento viene diffuso attraverso il sito del

Dettagli

Medical Writing Come scrivere un articolo scientifico

Medical Writing Come scrivere un articolo scientifico PROGRAMMA FORMATIVO Medical Writing Come scrivere un articolo scientifico 1. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso è coerente con i seguenti obiettivi formativi: a. Obiettivo nazionale: Applicazione nella pratica

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANTONINO CARTABELLOTTA Nazionalità Italiana Data di nascita 1965 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro

Dettagli

Banche dati secondarie per Medicina

Banche dati secondarie per Medicina Banche dati secondarie per Medicina di Laura Colombo Ultimo aggiornamento: agosto 2012 Sommario Cochrane library Linee guida (metamotori e siti web) Cochrane Library Profilo Banca dati bibliografica (a

Dettagli

Il programma nazionale buone pratiche

Il programma nazionale buone pratiche Il programma nazionale buone pratiche Dott. Giovanni Caracci Dirigente Sezione Qualità e Accreditamento Agenas Il razionale, il mandato, le teorie di riferimento Le fasi, le attività, gli strumenti Attività

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA

SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA SCREENING PER LA PREVENZIONE DEL TUMORE DELLA MAMMELLA Controversie sullo screening mammografico: pro e contro Edda Simoncini Breast Unit A.O.Spedali Civili Brescia Spedali Civili di Brescia Azienda Ospedaliera

Dettagli

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it

Giovanna Tagliabue. giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giovanna Tagliabue giovanna.tagliabue@istitutotumori.mi.it Nazionalità Italiana

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BEGHI ETTORE Nazionalità Italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del

Dettagli

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento

Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento CURRICULUM VITAE Massimo Colombo Professore Ordinario di Gastroenterologia dell Università degli Studi di Milano. Direttore Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia, Dipartimento delle Units Multispecialistiche

Dettagli

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015

4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 me Ho CALL FOR PAPERS: 4th International Conference in Software Engineering for Defence Applications SEDA 2015 Software Engineering aims at modeling, managing and implementing software development products

Dettagli

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016

Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE Standard Generali di Qualità per l Assistenza Ospedaliera Secondo il Patto per la Salute 2014-2016 Bologna, settembre 2015 febbraio 2016 MANAGEMENT & policy making Il Patto

Dettagli

PROGETTO parte di Programma Strategico

PROGETTO parte di Programma Strategico ALLEGATO B1 PROGETTO parte di Programma Strategico FORM 1 FORM 1 General information about the project INSTITUTION PRESENTING THE STRATEGIC PROGRAM (DESTINATARIO ISTITUZIONALE PROPONENTE): TITLE OF THE

Dettagli

IL NODULO ALLA MAMMELLA

IL NODULO ALLA MAMMELLA IL NODULO ALLA MAMMELLA SCUOLA REGIONALE DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE 18.04.2012 Giancarlo Bisagni Dipartimento di Oncologia SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Budget Impact Analysis (Parte teorica) Claudio Jommi Professore Associato di Economia Aziendale, Università Piemonte Orientale

Budget Impact Analysis (Parte teorica) Claudio Jommi Professore Associato di Economia Aziendale, Università Piemonte Orientale Budget Impact Analysis (Parte teorica) Claudio Jommi Professore Associato di Economia Aziendale, Università Piemonte Orientale pag. 1 Confronto tra CEA e BIA La CEA stima i costi e l efficacia incrementali

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 PIER ALBERTO TESTONI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA, ASSISTENZIALE Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 OCCUPAZIONE ATTUALE 1999 - oggi

Dettagli

Monitoring healthcare in Regione Liguria

Monitoring healthcare in Regione Liguria Regione Liguria Monitoring healthcare in Regione Liguria One Conference - Turin, may 30 th 2012 Piergiulio Maryni The strategy Three-year plan for the Ligurian Information Society Healthcare Section Defines

Dettagli

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012

E.3 Networking AZIONE IN PROGRESS. Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 E.3 Networking Inizio previsto: I trimestre 2014 Inizio effettivo: agosto 2012 Data di conclusione prevista: IV trimestre 2014 Creare un network tematico Attivare scambi con progetti analoghi Data di conclusione

Dettagli

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI

CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI CV Docenti Dott. ROBERTO BANDELLONI nato a Santa Margherita Ligure il 5.11.1949. Maturità classica 1969. Laurea nel 1975 in Medicina e Chirurgia Università di Genova. Specializzato nel 1980 in Anatomia

Dettagli

Aspetti Economici delle malattie reumatiche

Aspetti Economici delle malattie reumatiche Aspetti Economici delle malattie reumatiche Federico Spandonaro Barbara Polistena CEIS Sanità - Univ. di Roma Tor Vergata Si ringrazia il Prof. Mennini per i dati forniti Spandonaro F. Polistena B. CEIS

Dettagli

Istituto Ortopedico Rizzoli - Via di Barbiano, 1/10 40136 Bologna

Istituto Ortopedico Rizzoli - Via di Barbiano, 1/10 40136 Bologna F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROLLI MAURIZIA Nazionalità Italiana Data di nascita 22 Agosto 1961 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

Le ricerche di epidemiologia clinica nell anziano. C. Destro, S. Maggi CNR Sezione Invecchiamento, Padova

Le ricerche di epidemiologia clinica nell anziano. C. Destro, S. Maggi CNR Sezione Invecchiamento, Padova Le ricerche di epidemiologia clinica nell anziano C. Destro, S. Maggi CNR Sezione Invecchiamento, Padova THE ILSA: STUDY SAMPLE 5,632 free-dwelling and institutionalized individuals, aged 65-84, resident

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS)

Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS) Aspetti economici della terapia di stimolazione del midollo spinale (SCS) L impatto del dolore cronico In Europa, il dolore cronico colpisce 1 adulto su 5 1. I casi di dolore cronico di origine neuropatica

Dettagli

Presenter Disclosure. Paolo Di Bartolo

Presenter Disclosure. Paolo Di Bartolo Presenter Disclosure Paolo Di Bartolo Board Member/Advisory Panel: Eli-Lilly International, Novo Nordisk Italy, Novartis Italy, Sanofi Aventis Italy Consultant: Merck Serono Speaker s Bureau: Sanofi-aventisgroup,MerckSharp&

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica?

La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica? La malattia oligometastatica: clinica o biologia nella strategia terapeutica? Lucia Del Mastro SS Sviluppo Terapie Innovative Bergamo 6 luglio 2014 IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino IST

Dettagli

LA SETTIMANA DEL GOIRC: Lo studio clinico e le figure professionali Negrar, 29 Aprile 2014

LA SETTIMANA DEL GOIRC: Lo studio clinico e le figure professionali Negrar, 29 Aprile 2014 LA SETTIMANA DEL GOIRC: Lo studio clinico e le figure professionali Negrar, 29 Aprile 2014 Il ruolo del Clinical Research Coordinator Data manager nella fase di conduzione dello studio clinico Maurizio

Dettagli

I conflitti di interesse: dagli operatori alle associazioni

I conflitti di interesse: dagli operatori alle associazioni L Accademia del cittadino Sardegna 1 Edizione Informarsi, valutare e agire per il cambiamento I conflitti di interesse: dagli operatori alle associazioni Cinzia Colombo Laboratorio di ricerca sul coinvolgimento

Dettagli

L Impegno di Novartis nella Medicina di Genere. Delia Colombo Emanuela Zagni Gilberto Bellia Modena, 20 Marzo 2015

L Impegno di Novartis nella Medicina di Genere. Delia Colombo Emanuela Zagni Gilberto Bellia Modena, 20 Marzo 2015 L Impegno di Novartis nella Medicina di Genere Delia Colombo Emanuela Zagni Gilberto Bellia Modena, 20 Marzo 2015 IMPEGNO NOVARTIS 2 CONSIDERAZIONI INIZIALI In Italia l impegno nella «terapia farmacologica

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE. FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955. Cognome e Nome INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome FRISON TIZIANA Data di nascita 09/08/1955 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto Infermiere esperto Ds 2 Amministrazione Incarico attuale In servizio

Dettagli

Implementazione strumento interrai- Home Care

Implementazione strumento interrai- Home Care Implementazione strumento interrai- Home Care Francesco Landi Dipartimento di Scienze Gerontologiche-Geriatriche Geriatriche e Fisiatriche Università Cattolica Sacro Cuore - Roma MODELLI INNOVATIVI PER

Dettagli

INNOVAZIONE ED EVIDENZE NEL CAMPO DEI DISPOSITIVI Moderatori: S. Trippoli, Prato; P. Lago, Pavia

INNOVAZIONE ED EVIDENZE NEL CAMPO DEI DISPOSITIVI Moderatori: S. Trippoli, Prato; P. Lago, Pavia 14 settembre ore 09.00 10.30 Sessione Parallela B INNOVAZIONE ED EVIDENZE NEL CAMPO DEI DISPOSITIVI Moderatori: S. Trippoli, Prato; P. Lago, Pavia Linee di indirizzo relative alle procedure regionali di

Dettagli

Cochrane News. Numero 1 Luglio 2001. Centro Cochrane Italiano, Istituto Mario Negri, Via Eritrea 62, 20157 Milano, tel.

Cochrane News. Numero 1 Luglio 2001. Centro Cochrane Italiano, Istituto Mario Negri, Via Eritrea 62, 20157 Milano, tel. Numero 1 Luglio 2001 Centro Cochrane Italiano, Istituto Mario Negri, Via Eritrea 62, 20157 Milano, tel. 02/39014327 E ATTIVO E IN CONTINUO AGGIORNAMENTO IL SITO WEB DEL CENTRO COCHRANE ITALIANO WWW. AREAS.IT

Dettagli

Date (da a) 1972-1985 (1-3); 2000-2002(4) Nome e tipo di istituto di. Università G. D Annunzio Chieti-Pescara (1-3); istruzione o formazione

Date (da a) 1972-1985 (1-3); 2000-2002(4) Nome e tipo di istituto di. Università G. D Annunzio Chieti-Pescara (1-3); istruzione o formazione Formato europeo per il curriculum vitae Informazioni personali Nome Indirizzo Telefono 0871358478-9 Fax 0871358479 E-mail Amedeo Costantini (CSTMDA54E23G838I) via G.N. Durini, 5. 66100 CHIETI terapiadolore.chieti@asl2abruzzo.it

Dettagli

LA RICERCA DELLE EVIDENZE OLTRE MEDLINE. Chiara Bassi CeVEAS Rimini 18 Novembre 2008

LA RICERCA DELLE EVIDENZE OLTRE MEDLINE. Chiara Bassi CeVEAS Rimini 18 Novembre 2008 LA RICERCA DELLE EVIDENZE OLTRE MEDLINE Chiara Bassi CeVEAS Rimini 18 Novembre 2008 2 3 4 GOOGLE http://www.google.it GOOGLE SCHOLAR http://scholar.google.com/ - Raccoglie documenti approvati per la pubblicazione,

Dettagli

ALTRE ESPERIENZE FORMATIVE

ALTRE ESPERIENZE FORMATIVE CURRICULUM VITAE Cristina Ugolini Data di nascita 18 giugno 1969 Luogo di nascita Bologna Stato civile coniugata, due figlie Indirizzo e-mail Ufficio Bologna Ufficio Forlì cristina.ugolini@unibo.it Dipartimento

Dettagli

Alla ricerca delle prove di efficacia

Alla ricerca delle prove di efficacia Ozzano dell Emilia EBVM e accesso a informazioni evidence-based 14 marzo 2009 Claudio Fabbri Biblioteca Centralizzata Polo Scientifico-Didattico di Rimini Università degli Studi di Bologna Alla ricerca

Dettagli

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI

CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI CURRICULUM VITAE CHIARA ARIENTI Nata a Milano, il 13/11/1979 Residente in via Treves, 4 20030 Senago (Mi) Tel. 02/9982017 - cell. 347/4107329 Email: arientichiara@hotmail.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Febbraio

Dettagli

BREVE CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

BREVE CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Annalisa Bargellini Ricercatore confermato - Settore Scientifico Disciplinare MED/45 (Settore Concorsuale 06/M1) afferente al Dipartimento di Medicina Diagnostica, Clinica e di Sanità Pubblica, Università

Dettagli

Il punto di vista del Medico di famiglia

Il punto di vista del Medico di famiglia Comprendere e tutelare i diritti dei pazienti con BPCO Il punto di vista del Medico di famiglia G. Bettoncelli Il malato è padrone e colui che lo assiste è suo servitore Antica Regola dell Ospedale Santo

Dettagli

Il Grande Salone della Pasta. The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND W WW. PAS TATREND.COM

Il Grande Salone della Pasta. The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND W WW. PAS TATREND.COM The Great Pasta Exhibition. Shanghai, China, 11-14 September 2010 PASTATREND Il Grande Salone della Pasta. W WW. PAS TATREND.COM Workshop Internazionale L ALIMENTAZIONE E LO STILE DI VITA ITALIANI INCONTRANO

Dettagli