Curriculum Vitae. Francesco Borrello, MD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Vitae. Francesco Borrello, MD"

Transcript

1 Curriculum Vitae Francesco Borrello, MD Personal Information - date of born: Siena, Italy - home address: via Niccoloso da Recco, Catanzaro Lido (Catanzaro) Italy, -Office address: Policlinico Madonna della Consolazione. Reggio Calabria, IT - Cell phone Tel-Fax Education -1989/93: College Liceo Scientifico E. Fermi, Catanzaro Lido, Italy -1993/99: Medical School at University of Siena, Italy -1999: Graduated Summa cum laude with a work published on Digestive Disease a and Science

2 -1999: Italian Medical Board -1999/2003: Fellowship in Cardiology at University of Siena, Italy Italian Board of Echocardiography -2002/2003: USMLE (United States Medical License examination) Italian Board of Transesophageal Echocardiography EHRA (European Heart Rhythm Association) Cardiac Pacing certification exam Level I EHRA (European Heart Rhythm Association) Cardiac Pacing certification exam Level II Post Doctoral training and Certifications February Transseptal workshop. Interventional EP curriculum. Brussels. Belgium November Cardiac Pacing, ICD, and Cardiac Resynchronization. European Heart Rhythm Society.Wien Austria. March Cardiac Pacing, ICD, and Cardiac Resynchronization. European Heart Rhythm Society.Wien Austria Meet the Master. European Master in Interventional Elettrophysiology, held in France, Spain, and Belgium. February European Heart Rhythm (EHRA) Advanced EP course. European Society of Cardiology House. Sohia Antipolis, France. November European Heart Rhythm (EHRA) Basic EP course. European Society of Cardiology House. Sohia Antipolis,

3 France. March-October The Beating heart Curriculum. European Master in CRT device implant (held in France, Belgium, and Spain). April 2008 Electrophysiology ed Ecocardiography: Working in Team to resynchronize. Spedali Riuniti, Brescia,It. March 2008 Italian Board of Vascular Echocardiography. Lamezia Terme- Catanzaro-, It. Italian Society of Echocardiography (SIEC). January 2008 Quality and Management in Echo. Settore Formazione Società Italiana di EcoCardiografia (SIEC). Firenze, It. October 2007 School of EKG: how to diagnosticate intraventricular conduction defects. Cosenza, It. June 2007 Italian board in Transesophageal Echocardiography. Italian Society of Echocardiography (SIEC). Milano, IT. May 2007 Cardiac EP course 3D Mapping and ablation of Atrial Fibrillation. Ospedale di Ciriè, Torino, IT April 2007 State of the Art in AFIB and HF treatment. San Raffaele Hospital, Milan, IT April 2007 Foundations in defibrillation therapy (Medtronic therapy and Procedure Training Center). Tolochenaz, CH. Dicember 2006 Corso di formazione sulla gestione per la qualità norma UNI EN ISO 9001:2000 (Società Italiana di Ecocardiografia), Rome, IT. November 2006 Corso di aggiornamento sulle nuove linee guida 2005 ERC-IRC in BLSD, Catanzaro, IT. Dicember 2005 La patologia coronarica e cerebrale nella

4 emergenza ipertensiva, SIC National Congress. Rome, Italy Dicember 2005 SPECT, corso effettuato presso il congresso nazionale SIC. Rome, IT. July 2005 Sonographer certified from the Brigham Women s Hospital (Harvard University, USA) Echo Lab Chief Prof. Scott Solomon. May 2005 Corso di Ecocontrastografia Cardiaca at University of Padua, Chief Prof. Sabino Iliceto. Padua, IT. February 2005 Research Associate, at the Cardiology Department of Policlinico Universitario di Catanzaro. October 2004 Corso di Nuove tecnologie ecocardiografiche (tissue doppler, strain rate) at Policlinico Universitario Federico II di Napoli, It. May 2004 Coronary artery disease Course. Prof Jaque Bonnet, Bordeaux University, Fr Dicember Echo Northwestern at Northwestern University, Chicago, IL, USA January April 2004 Research Associate at Northwestern University Chicago, IL, USA October 2003 CSA (Clinical skill Assessment) August 2003 USMLE (United States Medical Licensing Examination) STEP II August 2002 USMLE (United States Medical Licensing Examination) STEP I February 2002 Certificate of Instructor for Basic Life Support Defibrillazione (istruttore BLSD - IRC) December 2002 Statistica per la Ricerca Medica (Società Italiana di Cardiologia)

5 November 2001 Italian Board of Echocardiography (Italian Society of Echocardiography - ISO 9002) April 2001 Basic Trauma Life Support (BTLS) (ACC,AHA,IRC) March 2001 Pediatric Basic Life Support (PBLS) February 2001 Advanced Cardiac Life Support (ACLS) (ACC,AHA,IRC) August 2000 Visiting Fellow at Northwestern University Medical School Chicago, IL 2000 BLS-D (ACC,AHA,IRC) Academic Appointments - August 1995 Intern & Resident Cardiology Department, at Policlinico Universitario Le Scotte, Facoltà di Medicina, University of Siena,IT : Rotating Intern (Emercency Deprtment, Surgery, Medicine, O/Gyn) at Policlinico Universitario Le Scotte, Siena, It - from 09/1999 to 12/2003: Medical Residency and Cardiology Fellow 1) One year at Internal Medicine Department of Siena (2000) 2) 2 months as Visiting Fellow at North-Western University, Chicago- IL USA (2000); 3) 3 months at Intensive Care Unit at Ospedale Le Scotte, Siena (2001); 4) 3 months at Cath lab of Ospedale Le Scotte, Siena (2001); 5) 8 months at Echo Lab of Istituto Policlinico San Donato, Milan, It were I performed 300 basic TT echo examinations, 100 out-patient TE Echo eco, 50 intra-operatory TE echo, and 70 stress echo

6 (dobutamin and dipiridamol) (2002) Research Associate at the Cardiology Department of Northwestern University School of Medicine, Chicago, IL USA. - 11/2003-1/2004: Emergency Medical Service (Italy) -07/2004: Medical Consultant at International Airport of Lamezia Terme,Catanzato, It. - 02/ /2006: Research Associate at Policlinico Universitario Mater Domini, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro. - 10/ /2007: Cardiac Electrophysiology Phisician at the Sant Anna Hospital Catanzaro, It /2012: Cardiologist at ICU and Cardiac Electrophysiology Unit of Ospedale Civile Catanzaro, IT. In this years I performed, as first operator, over 200 procedures per year, of whom 100 were implants (200 BIV; 100 PM DDD/VVI); 100 Electrophysiologic Studies and ablations. Moreover, I did ICU rotations and ambulatory activity: echo lab (TT and TEE), holter ECG, devices (PM and ICD) controls, and exsercise stress test Director of the EP Unit at Sant Anna Hospital Catanzaro, It. In this year I performed, as first operator, over 500 procedures, implants (200 BIV; 100 PM DDD/VVI); 100 Electrophysiologic Studies and ablations; 40 lead extractions).

7 present Director of the Cardiac Division and EP Unit of Policlinico Madonna della Consolazione, Reggio Calabria, IT Professional Affiliation Governor for Calabria, Italian Society of Echocardiography (SIEC) for Member, Italian Resuscitation Council (IRC) from 2002 Member, Società Italiana per lo studio dell Aterosclerosi (SISA) from 2004 Member, European Society of Cardiology (ESC) from 2005 Member, European Society of Echo (ESE) from 2005 CO-INVESTIGATOR IN INTERNATIONAL TRIALS : OSTEC- Chief echo cardiologist : ALOFT- Chief Echo cardiologist : ALLAY- Chief echo cardiologist Speaker at National and International Meetings Ischemia critica degli arti inferiori: Stato dell arte. Diagnosi clinica e terapia delle ischemie periferiche. Catanzaro. Sabato 25 Settembre 2004 La valvola mitrale. Seminari di Medicina e Chirurgia Cardiotoracica e Vascolare della Magna Graecia. Policlinico Universitario di Catanzaro. 10 Ottobre Il Paziente ad alto rischio cardiovascolare. XIV Congresso Nazionale ANCE. Sorrento Ottobre 2004 Ipertensione, dislipidemia e rischio cardiovascolare. Progetto formativo Aziendale 1. Azienda Unità Sanitaria n 11 di Reggio Calabria. Reggio Calabria. 7 Novembre 2004 Mixoma Atriale. Giornate Cardiologiche della Magna Graecia X Edizione. Catanzaro Novembre 2004 Funzione diastolica e valvola mitrale. Giornate Cardiologiche della

8 Magna Graecia X Edizione. Catanzaro Novembre 2004 WPW. Caso clinico. Congresso regionale dell AIAC. Catanzaro. 11 Marzo 2005 Sindrome di Coumel. Caso Clinico.Congresso regionale dell AIAC.Catanzaro.11 marzo 2005 Insufficienza mitralica post-ischemica Valutazione ecocardiografica. Seminari di Medicina e Chirurgia Cardiotoracica e Vascolare della Magna Graecia. Policlinico Universitario di Catanzaro. 15 Giugno 2005 Attualità in chirurgia mitralica. Le protesi mitraliche: nostra esperienza. Campus universitario di Germaneto. Catanzaro. 01/09/2005 Corso teorico-pratico di Basic Life Support per il medico di medicina generale. Hotel Guglielmo Catanzaro. 08 Settembre 2005 La gestione integrata del paziente a rischio cardiovascolare. La valutazione strumentale. Policlinico Universitario di Catanzaro Settembre 2005 La malattia aterosclerotica: aspetti fisiopatologici e gestionali. XV Congresso nazionale ANCE. Roma Ottobre 2005 La valutazione della funzione sistolica. Corso di valutazione ecocardiografica dello scompenso cardiaco per medici internisti (SIEC- FADOI). Palermo, Grand Hotel et des Palmes 1-3 Dicembre Il concetto di equivalente coronarico: quali evidenze?. 3 Congresso Nazionale AGE. Selva di Fasano (Br), Maggio 2006 Corso di Basic Life Support per il medico di MG. Hotel Village Costa Tiziana - Crotone, Giugno L ecocardiografia nella diagnostica e stratificazione del rischio nello scompenso cardiaco. La riabilitazione del paziente cardiopatico e peumopatico: attualità e prospettive III edizione. Catanzaro, Campus Universitario Germaneto, 24 Giugno Quando l ecotransesofageo è diagnostico? Giornate Pitagoriche. Hotel Costa Tiziana. Settembre 2006 La Gestione del paziente d interesse cardiovascolare. Prime Giornate Medico-Legali Reggine. Reggio Calabria Settembre La formazione del medico di medicina generale nella rianimazione cardiopolmonare di base e defibrillazione precoce. Giornate Cardiologiche della Magna Graecia. XI edizione. Hotel Guglielmo Catanzaro Novembre Ruolo dell ecocardiografia clinica nella diagnosi e nell inquadramento eziologico dello scompenso cardiaco. Giornate Cardiologiche della Magna Graecia. XI edizione. Hotel Guglielmo Catanzaro Novembre Ruolo dell ecocardiografia trans-toracica nella diagnosi dell insufficienza valvolare mitralica. Sant Anna Hospital Catanzaro.

9 Terapia antitumorale e scompenso cardiaco. Scompenso Cardiaco: l epidemia del terzo millennio. Come prevenirla e contrastarla. Abbazia Forense San Giovanni in Fiore (CS). 10 Marzo 2007 Rare Complicanze congenite nell adulto. XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare Settembre 2007 Nuovi parametri eco per valutare la dissincronia. Corso di Elettrofisiologia ed ecocardiografia lavorare in team per resincronizzare.congresso regionale AIAC S.Trada di Cannitello (RC). 23 Novembre 2007 Enlher Danlos Sindrome. EuroEcho Portogallo, Lisbona 5-8 Dicembre Ecografia cardiaca e dissincronia nella CRT. Linee-Guida e pratica clinica a confronto nell aritmologia Italiana. Corsi regionali AIAC. 12 Gennaio 2008 Il tamponamento cardiaco. Emergenze in Cardiologia. Abbazia Forense San Giovanni in Fiore (CS). 23 Febbraio 2008 Nuovi parametri ecocardiografici per la resincronazzizazione cardiaca. Congresso Nazionale AIAC 3-5 Aprile Genova. Valutazione della valvola aortica: bicuspidia, stenosi valvolare. ANMCO 30 Maggio- 2 Giugno Catanzaro. Cardioversione Elettrica. ANMCO 01 Giugno Firenze. Italy Which ICD implanting in primary prevention. Scillacuore. June Scilla, Reggio Calabria. It. ANMCO 30 Maggio- 2 June Atrial Fibrillation and Heart failure. The EP doctor point of view. Firenze. Italy PM, ICD, BIV-ICD: which one in heart failure patients? June Lamezia Terme, Catanzaro, IT MODERATIONS Seminario di Ecocardiografia Clinica e riabilitazione cardiologia. Grand Hotel President Siderno (RC) V Convegno Nazionale di Ecografia Cardiovascolare. Golf Village Sibari (CS) XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare AIAC Incontri di Aggiornamento in cardiologia Afib in different settings. Grand Hotel Stella Maris. Palmi (RC), Italy. Abstracts Borrello F, Maglia G, Vatrano M, Ciconte G, Nesta C, Ceravolo R, Ciconte V. Biventricular upgrading in patients with conventional pacing

10 system and congestive heart failure: a tissue Doppler study. ANMCO 30 Maggio-2 Giugno 2008, Firenze. Vatrano M, Borrello F, Ciconte G, Zangari A, Torchia R, Ceravolo R, Ciconte V. The association of coronary artery disease and metabolic sindrome in acute ischemic patients with and without type 2 diabetes mellitus: influence on coronary burden. ANMCO 30 Maggio-2 Giugno 2008, Firenze. Borrello F, Maglia G, Vatrano M, Ciconte G, Nesta C, Ceravolo R, Ciconte V. echo parameters improvement in patients undergoing CRT implant. ANMCO 30 Maggio-2 Giugno 2008, Firenze. Iacopino S, Alemanni R, Talerico A, Fabiano G, Sorrenti P, Campagna G, Polimeri A, Borrello F. Utilità del Tissue Doppler imaging nella sindrome di Wolff-Parkinson-White. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione. 7 Congresso Nazionale AIAC.Genova 3-5 Aprile Iacopino S, Alemanni R, Talerico A, Fabiano G, Sorrenti P, Campagna G, Polimeri A, Borrello F. Correlazione tra le misure di impedenza intratoracica, BNP e TDI in una popolazione sottoposta a terapia di resincronizzazione cardiaca. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione. 7 Congresso Nazionale AIAC.Genova 3-5 Aprile Borrello F, Maglia G, Vatrano M, Ciconte G, Nesta C, Ceravolo R, Ciconte V. Echo Parameters improvement in patients undergoing CRT implant. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione. 7 Congresso Nazionale AIAC.Genova 3-5 Aprile Borrello F, Maglia G, Vatrano M, Ciconte G, Nesta C, Ceravolo R, Ciconte V. Biventricular upgrading in patients with conventional pacing system and congestive heart failure: a tissue Doppler. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione. 7 Congresso Nazionale AIAC.Genova 3-5 Aprile Borrello F, Alemanni R, Sorrenti P, Fabiano G, Talerico A; Iacopino S. Improvement of congestive heart failure by upgrading of permanent right ventricular apical pacing (DDD) to cardiac resynchronization therapy. XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare Settembre 2007 Milano. Alemanni R, Borrello F, Sorrenti P, Fabiano G, Talerico A; Iacopino S. Doppler tissue Imaging as an adjunctive tool to make the diagnosis and to predict post RF ablative success of Wolff Parkinson White sindrome. XIII Congresso Nazionale della Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare Settembre 2007 Milano. Iacopino S, Alemanni R, Talerico A; De Masi G, Maitilasso A, Salierno M, Borrello F. Uselfuness of RPM system in the diagnosis of arrhytmogenic right ventricular cardiomyopathy/dysplasia. XII International Simposium on progress in Clinical Pacing. Rome,

11 Cavalieri Hilton Hotel, 5/ Iacopino S, Alemanni R, Talerico A; De Masi G, Borrello F. Comparison of 8 mm large tip versus closed cooled tip catheter for radiofrequency ablativo of cavotricuspid isthmus-dependent atrial flutter. XII International Simposium on progress in Clinical Pacing. Rome, Cavalieri Hilton Hotel, 5/ Iacopino S, Alemanni R, Talerico A; De Masi G, Maitilasso A, Salierno M, Borrello F. Uselfuness of RPM system in the ablation of ventricular tachycardias and ripetitive monomorfic ventricular ectopies of right ventricular outflow tract. XII International Simposium on progress in Clinical Pacing. Rome, Cavalieri Hilton Hotel, 5/ Iacopino S, Alemanni R, Ventura G, Talerico A; De Masi G, Borrello F. recurrence of atrial fibrillation after efficacious radiofrequency transcatheter ablation of regular supraventricular tachycardia. Long term follow-up. XII International Simposium on progress in Clinical Pacing. Rome, Cavalieri Hilton Hotel, 5/ Iacopino S, Alemanni R, Talerico A; De Masi G, Maitilasso A, Salierno M, Borrello F. Improvement of congestive heart failure by upgrading of permanent right ventricular apical pacing to cardiac resynchronization therapy. XII International Simposium on progress in Clinical Pacing. Rome, Cavalieri Hilton Hotel, 5/ Renzulli A, di Virgilio A, Onorati F, Borrello F, Bilotta F,Vatrano M, Caterina Comi M, Perticone F. Successfull radiofrequency ablation determines atrio-ventricular remodelling and improves systo-diastolic function at tissue Doppler imaging. 20th annual meeting of the European Association of Cardio-Thoracic Surgery. Sweden Borrello F, Vatrano M, Onorati F, Cassano S, Ruberto C, Perticone M, Scozzafava A, Santillo E, Renzulli A, Perticone F. Pulsed tissue doppler imaging detects early myocardial diastolic recovery in patients undergoing CABG: preliminary data. It Heart Journal.2005; Borrello F, Vatrano M, Santillo E, Cassano S, Ruberto C, Sciacqua A, Castagna A, Perticone F. Relazione tra markers di aterosclerosi e massa ventricolare sinistra in ipertesi di prima diagnosi.it Heart Journal.2005; Sciacqua A, Iemma G, Vatrano M, Borrello F, Talarico G, Shehaj, Maio R, Sesti G, Perticone F. Effetto l sistema renina angitensina sull insulino-resitenza e sulla stiffness vascolare in pazienti ipertesi di prima diagnosi. Aragona F, Verrina F, Borrello F, Perticone F. Isolated left ventricular non compaction: Criteri diagnostici ecocardiografici ed implicazioni per l attività sportiva agonistica. Borrello F, Vatrano M, Perticone M, Sciacqua A, Maio R, Santillo E, Perticone F. Coexistence of endothelial dysfunction and arterial wall elastic abnormalities in patients affected by peripheral arterial disease.

12 Artery 5. Institut Océanographique, Paris 01 Ottobre 2005 Vatrano M, Borrello F, Shehaj E, Perticone M, Castagna A, Iemma G, Perticone F. Relation of fasting insulin related to insertion/deletion polymorphism of angiotensin convertine enzyme-gene and vascular stiffness in never treated patientswith systemic hypertension. Artery 5. Institut Océanographique, Paris 01 Ottobre 2005 Borrello F, Vatrano M, Cassano S, Ruberto C, Scozzafava A,Onorati F, Perticone M, Renzulli A, Perticone F. Pulsed tissue doppler imaging detects early myocardial diastolic recovery in patients undergoing CABG. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Borrello F, Vatrano M, Cassano S, Ruberto C, Scozzafava A, Sciacqua A, Perticone M, Perticone F. Relazione tra IGF-1 e massa ventricolare sinistra in una popolazione di ipertesi di prima diagnosi. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Aragona P, Verrina F, Borrello F. Criteri ecocardiografici per la diagnosi di non compattazione isolata del ventricolo sinistro nell adulto. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Aragona P, Verrina F, Borrello F. Non compattazione isolata del ventricolo sinistro nell adulto descrizione di due casi clinici e revisione della letteratura. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Borrello F, Vatrano M, Sciacqua A, Cassano S, Ruberto C, Scozzafava A, Maio R, Perticone M, Perticone F. Effetto dell insulino resistenza e dell insulin growth factor (IGF) sulla stiffness vascolare in pazienti ipertesi di prima diagnosi. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Borrello F, Vatrano M, Sciacqua A, Perticone M, Ruberto C, Maio R, Perticone F. L ispessimento miointimale come fattore di rischio per infarto miocardico e stroke. Congresso Nazionale SIEC Milano Aprile 2005 Sciacqua A, Iemma G, Borrello F, Miceli S, Perticone M, Musca F, Vatrano M, Corapi M, Mancuso M, Succurro E, Sesti G, Perticone F. Livelli plasmatici di IGF-1, insulino-resistenza e markers precoci di aterosclerosi Congresso Interregionale Calabria e Sicilia, Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), S, Nicola Arcella (CS) Aprile 2005 (premiata come migliore comunicazione) Vatrano M, Maio R, Borrello F, Sciacqua A, Musca, Ammendolea C, Castagna A, Ruberto E, Picciocchi E, malarico G, Sesti G, Perticone F. Stiffness vascolare e spessore medio-intimale in pazienti ipertesi di prima diagnosi. Congresso Interregionale Calabria e Sicilia, Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), S, Nicola Arcella (CS) Aprile 2005 Borrello F, Sciacqua A, Vatrano M, Maio R, Scozzafava A, Talarico G, Perticone M, Ruberto C, Sesti G, Perticone F. Stiffness vascolare e spessore medio-intimale in pazienti ipertesi di prima diagnosi. 65

13 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Dicembre 2004 Roma Vatrano M, Sciacqua A, Borrello F, Maio R, Scozzafava A, Perticone M, Cassano S, Miceli S, Sesti G, Perticone F. Relazione tra livelli plasmatici di IGF-1 e massa ventricolare sinistra in una popolazione di ipertesi di prima diagnosi. 65 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Dicembre 2004 Roma Sciacqua A, Vatrano M, Borrello F, Maio R, Scozzafava A, Perticone M, Iemma G, Corapi A, Sesti G, Perticone F. Livelli plasmatici di IGF- 1, insulino-resistenza e markers precoci di aterosclerosi. 65 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Dicembre 2004 Roma Iemma G, Perticone M, Sciacqua A, Borrello F, Vatrano M, Castagna A, Perticone F. Alla luce dei trias più recenti, le statine come possono cambiare il rischio cardiovascolare? Congresso di cardiologia clinica e riabilitativa Ottobre 2004 Siderno (RC). Sciacqua A, Maio R, Borrello F, Iemma G, Miceli S, Perticone F. LIVELLI PLASMATICI DI IGF-1, INSULINO-RESISTENZA E MARKERS PRECOCI DI ATEROSCLEROSI. 105 Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Interna (SIMI), Palermo Ottobre 2004 Perticone F, Vatrano M, Grembiale RD, Borrello F, Ruberto E, Castagna A, Santillo E, Perticone M, Sciacqua A. Dieta mediterranea e protezione vascolare. Atti del IV Convegno di Ecografia Cardiovascolare, Sibari (CS) 4-6 Novembre 2004 Borrello F, Sciacqua A Vatrano M, Maio R, Scozzafava A, Talarico G, Perticone M, Ruberto C, Sesti G, Perticone F. Stiffness vascolare e spessore medio-intimale in pazienti ipertesi di prima diagnosi. 65 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia (SIC), Roma Dicembre 2004 Sciacqua A, Vatrano M, Borrello F, Maio R, Scozzafava A, Perticone M, Iemma G, Corapi A, Sesti G, Perticone F. Livelli plasmatici di IGF- 1, insulino-resistenza e markers precoci di aterosclerosi. 65 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia (SIC), Roma Dicembre 2004 Vatrano M, Sciacqua A, Borrello F, Maio R, Scozzafava A, Perticone M, Cassano S, Miceli S, Sesti G, Perticone F. Relazione tra livelli plasmatici di IGF-1 e massa ventricolare sinistra in una popolazione di ipertesi di prima diagnosi 65 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia (SIC), Roma Dicembre 2004 Montericcio V, Coman C, Borrello F, Cerin G, Santambrogio C, Neagu A, Menicanti L, Frigiola A, Di Donato M. Follow up di pazienti affetti da stenosi mitralica severa con marcata riduzione della funzione ventricolare sinistra operati di sostituzione valvolare. XXIII Congresso

14 Nazionale di Cardiologia ANMCO Maggio 2002 Firenze. Montericcio V, Coman C, Santambrogio C, Cerin G, Neagu A, Borrello F, Menicanti L, Frigiola A, De Ambroggi I. Follow up di pazienti affetti da stenosi aortica severa con marcata riduzione della funzione ventricolare sinistra operati di sostituzione valvolare. XXIII Congresso Nazionale di Cardiologia ANMCO Maggio 2002 Firenze. Figura N, Borrello F, Palazzuoli V, et al. H. Pylori and Ischaemic Heart Disease. Abstract.Gut- An International Journal of Gastroenterology and Hepatology.2001; S: A4. Borrello F et al. Prevalenza d infezione da H. Pylori nella cardiopatia ischemica. Congresso Nazionale sull Aterosclerosi. Siena February Borrello F et al. Helicobacter pylori and ischaemic cardiopathy. Risk and prevalence of infection. International workshop on helicobacter pylori. Denmark Guerrini F, Borrello F, Ammaturo T. Reperti ecocardiografici in pazienti con diagnosi di malattia mitocondriale. Seminario nazionale di ecocardiografia clinica dell Ance. Siena, 26-28, October Selected Publications on indexed Journals Boriani G, Da Costa A, Ricci RP, Quesada A, Favale S, Iacopino S, Romeo F,Risi A, Mangoni di S Stefano L, Navarro X, Biffi M, Santini M, Burri H; MORE-CARE Investigators. The MOnitoring Resynchronization devices and CARdiac patients (MORE-CARE) randomized controlled trial: phase 1 results on dynamics of early intervention with remote monitoring. J Med Internet Res ;15(8):e167. Nardi S, Argenziano L, Cappato R, de Martino G, Esposito C, Scaglione M, Borrello F, Maglia G. Ablation of paroxysmal and persistent atrial fibrillation with multielectrode phased radiofrequency duty-cycled catheters: long-term results from a large cohort of patients. J Cardiovasc Med Dec;14(12): Onorati F, Borrello F, Bilotta F,Renzulli A, Virgilio A, Vatrano M, Comi CM, Perticone F. Successfull radiofrequency ablation determines atrio-ventricular remodelling and improves systo-diastolic function at tissue Doppler imaging. The European Journal of Cardio-Thoracic Surgery. 2007:414 Sciacqua A, Borrello F, Vatrano M, Grembiale RD, Perticone F. Effect of interaction between left ventricular dysfunction and

15 endothelial function in hypertension. Curr Hypertens Rep 2006;8(3):212 Onorati F, Cristodoro L, Borrello F, Esposito A, Merola S, Renzulli A. Ventricular assistance with microaxial flow pump following mitral repair for dilated cardiomiopathy. Int J Artif Organs 2006;29(6):591-5 Sciacqua A, Scozzafava A, Pujia A, Maio R, Borrello F, Andreozzi F, Vatrano M, Cassano S, Perticone M, Sesti G, Perticone F. Interaction Between Vascular Dysfunction and Cardiac Mass Increases the Risk of Cardiovascular Outcomes in Essential Hypertension. Eur H Journal 2005;26(9): Klein L, Gattis WA, Borrello F, Wu E, O Connor CM, Gheorghiade M. Effect of amino acid supplementation on left ventricular remodeling in patients with decreased systolic function and diabetes mellitus:rationale and design of a magnetic resonance imaging study.am J Cardiol.2004 Apr 22;93(8A):44A-46 Borrello F, Beahan MB, Klein L, Gheorghiade M. Reappraisal of Beta-Blocker Therapy in the Acute and Chronic Post Myocardial Infarction Period. Rev Cardiov Med 2003;4 (suppl 3): S13-24 Mondillo S, Ballo P, Barbati R, Guerrini F, Ammaturo T, Agricola E, Pastore M, Borrello F, Belcastro M, Picchi A, Nami R. Effects of simvastatin on walking performance and symptoms of intermittent claudication in hypercholesterolemic patients with peripheral vascular disease. Am J Med Apr 1;114(5): Figura N, Palazzuoli A, Faglia S, Lenzi C, Borrello F, Palazzuoli V. Infection by Cag-positive Helicobacter pylori Strains in Patients with Ischemic Heart Disease. Digestive diseases and Sciences Apr;47(4):831-6 Selected Publications on not-indexed Journals 1) Sciacqua A, Borrello F, Vatrano M, Iemma G, Ruberto E, Picciocchi E, Castagna A, Perticone F. Sindrome metabolica e rischio cardiovascolare. Giornale Italiano di Ecocardiografia Cardiovascolare. 2005;3: )Borrello F, Vatrano M, Perticone M, Ruberto C, Cassano S, Scozzafava A, Attisani G, Maio R, Mastroroberto P, Renzulli A, Perticone F. Preliminary findings of the interrelationship between pulsed tissue Doppler parameters and diastolic recovery in

16 patients undergoing CABG.ItJ practice Cardiol.2005; 3: )Sciacqua A, Grembiale RD, Perticone M, Borrello F, Vatrano M, G Iemma, Colangelo G, Miceli S, Talarico G, Maio R, Perticone F.Il raggiungimento del target pressorio in una popolazione di ipertesi. Ruolo di un ambulatorio dedicato. It J Practice Cardiol 2005; 2, )Borrello G, Durante S, Gorgone G, Mazza M, Curcio F, Borrello F. Effetti di differenti modalità e durata di esercizio fisico sulla dilatazione endotelio dipendente in un gruppo di pazienti affetti da scompenso cardiaco. Giornale di Riabilitazione Sept 3;20: )Borrello G, Curcio F, Mazza M, Borrello F. La riabilitazione nel cardio-operato: quali vantaggi clinici ed organizzativi. Giornale di Riabilitazione. 2001; 7 S:30-34; 6)Mondillo S, Guerrini F, Borrello F et al. Uremia e cardiopatia ischemica. Tecniche nefrologiche e dialitiche. 2001; )Borrello G, Curcio F, Mazza M, Durante S, Borrello F. Confronto randomizzato della riabilitazione cardiologica in ospedale e a domicilio in pazienti anziani: effetti sull ansia, depressione e qualità di vita. Giornale di Riabilitazione 1999;15: )Borrello G, Curcio F, Mazza M, Durante S, Borrello F. La qualità della vita dopo angioplastica. Giornale di Riabilitazione 1998; 14: TRANSLATIONS Liviu Klein MD, Christopher M. O Connor, MD, Wendy A. Gattis, PharmaD, Manuela Zampino, MD, Leonardo de Luca, MD, Antonio Vitarelli, MD, Francesco Fedele, MD e Mihai Gheorghiade, MD. Pharmacologic therapy for patients with chronic heart failure and reduced systolic function: review of trials and practical considerations. ONORS AND AWARD Youngest Medical Doctor laureato nell Università degli Studi di Siena nell anno Caduceo d Oro dell Ordine dei Medici-Chirurghi di Siena. LEANGUAGES Italian, native leanguage; Inglish, TOEFL (Test of English as Foreign Language) 253/300; Spanish, scholastic.

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Michele Liscio Riassunto L ecocolordoppler dei vasi sovraortici (TSA) rappresenta un

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA IL COLESTEROLO BENVENUTI NEL PROGRAMMA DI RIDUZIONE DEL COLESTEROLO The Low Down Cholesterol DELL American Heart Association ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA www.unicz.it/cardio

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine VITAMINA D: SINTESI, METABOLISMO E CARENZA Il 40-50% della

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Periodico di informazione per Medici & Farmacisti Anno XIII, N 2 Aprile 2013 A cura del DIP IP.. INTERAZIENDALEI ASSISTENZA FARMACEUTICA Via Berchet,

Dettagli

DIFETTO INTERVENTRICOLARE

DIFETTO INTERVENTRICOLARE DIFETTO INTERVENTRICOLARE Divisione di Cardiologia Pediatrica Cattedra di Cardiologia Seconda Università di Napoli A.O. Monaldi Epidemiologia 20% di tutte le CC Perimembranoso: 80% Muscolare: 5-20% Inlet:

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O CON STRESS FARMACOLOGICO Per la diagnosi e il trattamento delle seguenti patologie è indicato effettuare una scintigrafia

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Insufficienza mitralica

Insufficienza mitralica Insufficienza mitralica Cause di insufficienza mitralica Acute Trauma Disfunzione o rottura di muscolo papillare Malfunzionamento della protesi valvolare Endocardite infettiva Febbre reumatica acuta Degenerazione

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia

Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia Maurizio Galderisi, Stefano Nistri, Gerardo Ansalone, Frank Lloyd Dini, Giovanni Di Salvo, Sabina Gallina, Donato Mele, Roberta

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

Valutazione delle tecnologie emergenti

Valutazione delle tecnologie emergenti Dott Tom Jefferson Consulente Sez. Innovazione, Sperimentazione e Sviluppo Valutazione delle tecnologie emergenti Dispositivi Impiantabili: revisioni legislative" - Roma, 7 novembre 2013 L Agenzia Ente

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI

LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI Rel. 01/2009 13-02-2009 13:30 Pagina 1 LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI F. Orso, B. Del Taglia *, A.P. Maggioni* Dipartimento di Area Critica Medico

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M

C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M C U R R I C U L U M V I T A E E T S T U D I O R U M Personal information Name Address E-mail FRANCESCA BIONDI DAL MONTE VIA E. FERMI N. 2-56021 CASCINA (PISA) f.biondi@sssup.it Place and date of birth

Dettagli

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove?

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? Anna Prenestini SDA Bocconi Area Public Policy and Management 09 ottobre 2012 1 Un futuro da scrivere

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Un pacemaker per ogni cuore

Un pacemaker per ogni cuore ABC dell ECG: Elettrocardiografia pratica Verona 13 maggio 2006 Un pacemaker per ogni cuore Eraldo Occhetta NOVARA Ogni cuore ha il suo pacemaker Nodo A-V Branche sx e dx Sistema di conduzione ed ECG di

Dettagli

I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale:

I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale: DIFETTI SETTALI Classificazione dei difetti settali: I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale: DIA tipo Ostium Secundum, il più comune, con deficit

Dettagli

giac Volume 13 Numero 2 Giugno 2010

giac Volume 13 Numero 2 Giugno 2010 Linee guida AIAC 2010 per la gestione e il trattamento della FIBRILLAZIONE ATRIALE Antonio Raviele (Chairman) 1 Marcello Disertori (Chairman) 2 Paolo Alboni 3 Emanuele Bertaglia 4 Gianluca Botto 5 Michele

Dettagli

Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Respiratorie, Nefrologiche, Anestesiologiche e Geriatriche

Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Respiratorie, Nefrologiche, Anestesiologiche e Geriatriche D.R. n. 3048 Facoltà di Medicina e Odontoiatria Dipartimento di Scienze Cardiovascolari, Respiratorie, Nefrologiche, Anestesiologiche e Geriatriche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI Straumann Emdogain PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI CONSERVAZIONE DEL DENTE CON STRAUMANN EMDOGAIN Dal 5 al 15 % della popolazione soffre di gravi forme di parodontite, che possono portare alla caduta dei

Dettagli

Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco

Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco (G Ital Cardiol 2006; 7 (6): 387-432) 2006 CEPI Srl Per la corrispondenza: Dr. Andrea Di Lenarda S.C. di Cardiologia Università

Dettagli

IMAGING BIO_MOLECOLARE con DaTSCAN

IMAGING BIO_MOLECOLARE con DaTSCAN IMAGING BIO_MOLECOLARE con DaTSCAN Stelvio Sestini, MD, PhD Unità di Medicina Nucleare - USL4 Prato Università degli Studi di Firenze Concetto 1. Le M. Neurodegenerative sono in aumento Concetto 2. Le

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica Congresso Nazionale Palermo 28/30 Ottobre 2010 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica U.O.C. di Chirurgia

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

RISCHIO CARDIOVASCOLARE

RISCHIO CARDIOVASCOLARE AZIENDA SANITARIA LOCALE LANCIANO VASTO - CHIETI CORSO DI AGGIORNAMENTO AZIENDALE PER MEDICI DI MEDICINA GENERALE ANNO 2013 RISCHIO CARDIOVASCOLARE A cura di Docente MMG: dr.ssa Stefania Plessi Docente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Impiego clinico della vitamina D ABSTRACT 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Roma 26/01/2013 Confronto tra 25(OH) -calcifediolo

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche

Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche difetti del setto interatriale difetti del setto interventricolare pervietà del dotto arterioso stenosi aortica

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Se si ferma il Cuore...

Se si ferma il Cuore... Giuliano Altamura in collaborazione con Alessandro Totteri e Francesco Lo Bianco Se si ferma il Cuore...... defibrillazione precoce e la vita continua La perdita di coscienza L arresto cardiaco Il dolore

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA 2 La SINDROME DI BRUGADA è una malattia generalmente ereditaria, a trasmissione autosomica dominante, che coinvolge esclusivamente

Dettagli

Società Italiana dell Ipertensione Arteriosa. Lega Italiana contro l Ipertensione Arteriosa. Fondi di Supporto alla Ricerca anno 2011

Società Italiana dell Ipertensione Arteriosa. Lega Italiana contro l Ipertensione Arteriosa. Fondi di Supporto alla Ricerca anno 2011 Società Italiana dell Ipertensione Arteriosa Lega Italiana contro l Ipertensione Arteriosa Fondi di Supporto alla Ricerca anno 2011 PROGETTO DI RICERCA IPOVITAMINOSI D E DANNO D ORGANO SUCLINICO E CLINICO

Dettagli

MAL AT T IE C ARDIOV AS C OL ARI

MAL AT T IE C ARDIOV AS C OL ARI Corsi di Laurea delle Professioni sanitarie C o rs o d i L a u re a in In fe rm ie ris tic a Università degli Studi di Torino Facoltà di Medicina e Chirurgia PROG E T T O DI AP P RE N DIME N T O IN AMB

Dettagli

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Per pazienti con determinate condizioni cardiache, l impiego di una pompa

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

Master in Hospital Risk Management

Master in Hospital Risk Management Master in Hospital Risk Management XII Edizione (2014-2015) in memoria di Leonardo la Pietra con il patrocinio di* SIC SIOT * i patrocini sono in fase di aggiornamento. Master Destinatari Il master è rivolto

Dettagli

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE VIII Convegno IL CONTRIBUTO DELLE UNITA VALUTAZIONE ALZHEIMER NELL ASSISTENZA DEI PAZIENTI CON DEMENZA LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA

Dettagli

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona Istologia: diagnosi e gradi della CIN biopsia cervicale o escissione maturazione cell stratificazione cell anormalità

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione

Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione 3 Maggio 2012 Relazione tra Vitamina D, Obesità infantile e Sindrome Metabolica: un puzzle in via di risoluzione Emanuele Miraglia del Giudice Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Pediatria

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli

Eon Mini. è correlataa al. della batteria. batteria su. impiantato inventario. di questa. Page 1 of 4. Medical Neurom. St. Jude

Eon Mini. è correlataa al. della batteria. batteria su. impiantato inventario. di questa. Page 1 of 4. Medical Neurom. St. Jude St. Jude Medical Neurom modulation Divisio on 6901 Pr reston Road Plano, TX 75024 USA Tel 972 309 8000 Fax 972 309 8150 IMPORTANTE INFORMAZIONE SUL DISPOSITIVO MEDICO Eon Mini Codice Prodotto 65-3788 (Stimolatore

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati Raffaella Michieli 1, Antonella Toselli 2 1 Responsabile Area Salute Donna SIMG; 2 Area Osteomioarticolare SIMG Focus on Terapia a lungo termine con i bisfosfonati L osteoporosi è un difetto sistemico

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE Definizione Dilatazione segmentaria o diffusa dell aorta toracica ascendente, avente un diametro eccedente di almeno il 50% rispetto a quello normale. Cause L esatta

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

XIV Riunione AIRTUM Sabaudia 21-23 Aprile 2010

XIV Riunione AIRTUM Sabaudia 21-23 Aprile 2010 CORRELAZIONE TRA PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE E TRATTAMENTO RADIANTE POSTOPERATORIO DOPO CHIRURGIA CONSERVATIVA NELLE NEOPLASIE MAMMARIE IN STADIO INIZIALE ANTONELLA FONTANA U. O. C. di Radioterapia Ospedale

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA. L unica associazione di Benazepril & Spironolattone

INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA. L unica associazione di Benazepril & Spironolattone INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA L unica associazione di Benazepril & Spironolattone Angiotensina II e Aldosterone: 2 fattori chiave Durante la progressione dell insufficienza cardiaca, una riduzione

Dettagli

La dimensione etica nella riabilitazione: criteri e norme di orientamento - 1996 - Bosisio Parini (Lc)

La dimensione etica nella riabilitazione: criteri e norme di orientamento - 1996 - Bosisio Parini (Lc) Corrssii perr operrattorrii delllle ssedii de La Nossttrra Famiiglliia A n n o 1 9 9 4 Corso di aggiornamento per insegnanti della scuola elementare La relazione educativa tra insegnante e alunno 1994

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Quando Studiare il DAT

Quando Studiare il DAT Quando Studiare il A.Piccardo, E.O. Ospedali Galliera F. Nobili Università di Genova 123 I-FP-CIT (SCAN ) Pre-sinaptico FP- CIT Post-sinaptico Non interazione tra farmaci dopaminergici e imaging In presenza

Dettagli

GETINGE DA VINCI SOLUTION

GETINGE DA VINCI SOLUTION GETINGE DA VINCI SOLUTION 2 GETINGE DA VINCI SOLUTION SOLUZIONE ALL AVANGUARDIA, VALIDATA E PREDISPOSTA PER LA CHIRURGIA ROBOTICA Da oltre un secolo, Getinge fornisce costantemente prodotti a elevate prestazioni

Dettagli

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI Edizione n. 2 del 24 febbraio 2014 Edizione 2 Pagina 26 di 43 SEZIONE V CERTIFICAZIONI

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE

LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE LE PROTEINE VITAMINA K DIPENDENTI: UN LINK ULTERIORE TRA OSSO E PARETE VASALE Dott.ssa M.Pasquali VITAMINA K K1 fillochinone K2 menachinone (Carl Peter) Henrik Dam (1895-1976) Glutammato Proteina noncarbossilata

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI Flavia Lombardo (a), Stefania Spila Alegiani (a), Marina Maggini (a), Roberto Raschetti (a), Angelo Avogaro

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli