CONFERENCE: Civil Military Cooperation: Enhancing Combat Trauma System and Disaster Medical Management Capacities

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONFERENCE: Civil Military Cooperation: Enhancing Combat Trauma System and Disaster Medical Management Capacities"

Transcript

1 CONFERENCE: Civil Military Cooperation: Enhancing Combat Trauma System and Disaster Medical Management Capacities settembre 2012 Scuola militare Nunziatella, Napoli Razionale Gli argomenti della Conferenza saranno i seguenti: I servizi medici nazionali civili e militari nella gestione dei disastri; Centri internazionali per la gestione medica dei disastri; Esperienza multinazionale nelle operazioni di soccorso dei disastri; Cooperazione civile-militare nella formazione, pianificazione ed esecuzione del supporto medico dei disastri. La conferenza esaminerà le migliori pratiche, che potrebbero essere adottate a livello regionale, nazionale ed internazionale, volte al raggiungimento del necessario livello di coordinamento e di cooperazione tra il servizio medico civile e militare e gli specialisti nella pianificazione ed esecuzione del supporto medico nei disastri, al fine di assicurare un adeguata ed efficiente assistenza alle popolazioni colpite da catastrofi. Sono stati creati quattro differenti gruppi di esperti: Prontezza nell intervento medico congiunto tra civili e militari in caso di disastri in Italia; Prospettive nazionali di risposta medica in caso di disastri; Cooperazione medica internazionale tra civili e militari nella gestione dei disastri; medicina clinica \ medicina dei disastri; Aspetti formativi del supporto medico nei disastri. Programma DAY 1 1 Opening remarks Col Mattei 8:30-8:40 2 Conference Objective and tasks MG Tontoli 8:40-8:50 3 ITA Armed Forces Medical Service in Disaster Relief (Lectio Magistralis) Brig. Gen. Sebastiani 8:50-9:20 4 Trauma System in Italy Prof Chiara 9:20-9:50 5 Combat Trauma System Col Mattei 9:50-10:10 6 Trauma System vs Combat Trauma System Dr. G. Noschese 10:10-10:30 7 Coffee Break / Poster Discussion 10:30-10:45 8 The Abruzzo Earthquake: experience of the Italian Navy's Capt (N) Tortora 10:45-11:00 Forward Medical Post 9 ITA Role 2 in Disaster Management Col. Mattei 11:00-11:20

2 10 Emergency physicians and Military physicians in Disaster Medical Support Prof Docimo 11:20-11:35 11 Triage in the combat area Dr. Morelli 11:35-11:50 12 Approach to radiological tests in Polytrauma Dr.ssa Romano 11:50-12:05 13 Disaster medical management and support: the experience of Cardarelli Hospital Dr. Noschese 12:05-12:25 14 Multinational experience in disaster relief Operations Dr Cozzolino 12:25-12:40 15 Summary ITA experience Dr Noschese 12:40-13:00 16 Lunch Break All 13:00-14:00 17 USA experience in national Disaster Medical Support Capt (N) Terbush 14:00-14:30 18 Disaster Medical Coordination Center Prof Kipor 14:30-15:00 19 Military medical Academy, Sofia readiness for disaster relief medical support 20 Military Medical Academy, Sofia experience in Disaster and Humanitarian relief operations 22 The hospital risk management in case of radioactive contamination due to natural disaster 23 Multinationality in Medical Support of Operations - the Experience of MMA, Sofia Col Kostadinov 15:00-15:20 Col Kostadinov 15: Dr Stanga 16:00-16:15 LTC Kanev 16:15-16:30 24 Field Hospital Clinical Risk Management Col Durante 16:30-16:50 25 Hungarian Military Medical Service in the Red Mud Relief Operation LTC Vekszler 16:50-17:10 26 The emergency resuscitation and major emergencies Prof Barbarisi 17:10-17:25 27 Panel Discussion Capt Terbush 17:25-17:55 28 Closing Remarks Col Mattei 17:55-18:00 DAY 2 1 Opening remarks Col Mattei 8:30-8:40 3 The Mediterranean Sea free from weapons of mass destruction 4 ACO vision on civil-military cooperation in case of disaster or humanitarian relief operations 5 NATO JFC HQ, Naples Medical Division means and capabilities to support disaster relief operation 6 Civil Military Cooperation in Maritime Medical Support to NATO-led Operations Ambassador Risi 8:40-9:15 Col Kostadinov 9:15-9:35 Col Frerichs 9:35-9:55 Capt (N) Sabato 9:55-10:15 7 MEDEVAC Policies in NATO Cap Lai 10:15-10:30 8 Coffee Break All 10:30-10:45 9 US 6 th Fleet Experience Capt(N) Chapman 10:45-11:10 10 USA experience in international Disaster Medical Support Capt (N) Terbush 11:10-11:30 12 Civil-Military cooperation in disaster and humanitarian relief operations IOs and NGOs perspective Gianni Ruffini 11:30-12:20 13 Panel Discussion All 12:20-12:30

3 14 Lunch Break All 12:30-13:30 15 Trauma of the Liver Prof Cuomo 13:30-13:45 16 Transdisciplinary approach to the amputee Dr Ruggiero 13:45-14:00 17 Traumatic lesions of the diaphragm Dr Di Grezia 14:00-14:15 18 Ureteral injuries in spine surgery Prof Fedelini 14:15-14:30 19 Damage Control in Combat Wounds Training Video Col Durante 14:30-14:50 20 Coffee Break All 15:00-15:20 21 Round Table:Trauma of the middle third of the facial mass Dr Capasso Dr Facciuto Dr Gargiulo Dr Parascandolo Sa. Dr Parascandolo St. BG Sebastiani 15:20-16:10 22 International Health Cooperation: our experience Dr Cozzolino 16:10-16:20 23 Biotechnologies applied to Traumatic Injuries Treatment: state of the art Dr Pitingolo 16:20-16:30 24 NBC medical teams protection in case of Disaster Dr Noschese 16:30-17:00 25 Panel Clinical and organizational aspects of Disaster Medical Support Dr Noschese Capt (N) Terbush 17:00-17:25 26 Closing remarks Col Mattei 17:25-17:30 DAY 3 1 Opening remarks Col Mattei 8:30-8:40 2 Panel Education, Training, Planning RA Simonetti 8:40-8:50 3 Medical and Military Medical Education - common aspects and differences 4 Disaster Medicine in the Medical University program - objective and challenges Prof Paolisso 8:50-9:10 Col Kostadinov 9:10-9:25 5 Trauma surgeon education and training Dr Tugnoli 9:25-9:40 6 Air Force psychologists employed in Operation "Gran Sasso" Ten Bonaiuto 9:40-9:55 7 Training in Trauma: ATLS, ETC, HiFi-Sim, an integrated pathway Dr De Blasio 9:55-10:10 8 Civil- Military Information Exchange Tools and Training Col Kostadinov 10:10-10:30 9 Coffee Break All 10:30-10:50 10 Life Saving Education and Training for Disaster Medical Col Kostadinov 10:50-11:10 Support 11 Triage education, planning, training Dr Di Grezia 11:10-11:30 12 MEDEVAC education, planning, training Cap Lai Col Costume 11:30-11:50 13 Medical Logistics education, planning, training Brig. Gen. Sebastiani 11:50-12:10 14 Final panel discussion; Board establishment All 12:10-13:10 15 Closing and questionnaire ECM 13:10

4 Captain Frank A Chapman Captain Frank A. Chapman currently serves as Force Surgeon, Commander Naval Forces Europe, Commander Naval Forces Africa, and Commander Sixth Fleet. Captain Chapman was born on 27 May 1951 in Chicago, Illinois and was raised in Northwest Washington State. He attended Williams College in Williamstown, Massachusetts and the University of Washington School of Medicine in Seattle. He completed his residency training in Family and Community Medicine at the University of Utah in 1981 and joined the faculty of the Family Practice Residency in Tacoma, Washington. After 10 years of private practice from 1983 to 1993 in Seattle Washington Captain Chapman accepted a commission as a Lieutenant Commander in the Naval Medical Corps in December Following Flight Surgeon Training in Pensacola, Florida, Captain Chapman was assigned to Naval Hospital Patuxent River in July During this tour, Captain Chapman served as Department Head for Military Medicine, flight surgeon for the Naval Air Station and Naval Research Laboratory Flight Detachment, then as Director for Medical Services and Deputy Director for Ambulatory Care. In July 1996, Captain Chapman transferred to the U.S. Naval Test Pilot School, Patuxent River, Maryland, where he served as Flight Surgeon. During this duty station Captain Chapman completed a Masters Degree in Public Health from the University of Utah. Captain Chapman reported in July 1998 to Naval Operational Medicine Institute, Pensacola, Florida for training as a Resident in Aerospace Medicine. From July 1999 to Aug 2001 Captain Chapman served as Senior Medical Officer for the USS CONSTELLATION (CV 64) and the CONNSTELLATION BATTLE GROUP completing two WESTPAC deployments to the Arabian Gulf. In September 2001 CAPT Chapman transferred to Naval Medical Center San Diego, and was assigned to the Directorate for Primary Care. CAPT Chapman was mobilized twice to the 3D Marine Air Wing, first in Dec 2001 to support Operation Panther in Afghanistan and then Jan to Jul 2003 for Operation Iraqi Freedom as the 3D Marine Air Wing Surgeon for the Rear Element. Captain Chapman was also mobilized to serve with Alpha Surgical Company, Combat Service Support Battalion-7, in Al Asad, Iraq for Operation Iraqi Freedom Two from August 2004 to March On return from his tour in Iraq Captain Chapman transferred to Naval Air Forces to serve as the Force Medical Officer Pacific and in August 2006 fleeted up to be the COMAVAIRFOR Force Surgeon. In August 2010 Captain Chapman was assigned as the COMNAVEUR, COMNAVAF and COMSIXTH FLEET Force Surgeon, in Naples, Italy. Captain Chapman is married to his wife of 29 years, Amy Chapman and has five children: Katharine, a Family Nurse Practitioner in Cleveland, Ohio: Nathaniel, a Software Systems Engineer for SYMANTEC Corp in Los Angeles, CA, Madeline attending community college in Cleveland, Ohio, Elisabeth attending Western Washington University in Bellingham, Washington; and Konrad who will accompany the family in Naples, Italy.

5 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABRIELE PITINGOLO Indirizzo TRAVERSA FIUME, CATANZARO (CZ), ITALIA Telefono Nazionalità ITALIANA Data di nascita 03/AGOSTO/1984 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Gennaio ad oggi Nome e indirizzo del datore di lavoro Centro di Biotecnologie, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale A Cardarelli di Napoli Direttore: Prof. Fulvio Calise Coordinatore: Dott. Santolo Cozzolino Tipo di azienda o settore Pubblico Tipo di impiego Volontariato Principali mansioni e responsabilità Attività di Ricerca Preclinica in vivo ed in vitro, Sperimentazione Animale di dispositivi medici a carattere innovativo, Documentazione Biomedica Aprile 2008-Maggio 2011 Università degli studi di Perugia, Laboratorio di Biomateriali e Bioincapsulazione Responsabile: Prof. Claudio Nastruzzi Pubblico Tirocinio pratico-applicativo Ricerche sperimentali in ambito tecnologico-farmaceutico, progettazione e sviluppo di nuovi sistemi per la microincapsulazione Maggio 2009-Luglio 2009 Centro Emofilia Emostasi e Trombosi, Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro

6 Responsabile: Dott.ssa Rita Carlotta Santoro Pubblico Volontariato Attività di Laboratorio Studio di tecniche analitiche e diagnostica in campo-oncoematologico, Studio del rapporto Tra cancro e trombo embolia venosa Maggio 2005-Aprile 2006 Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro, Dipartimento di Medicina Sperimentale G.Salvatore Pubblico Tirocinio pratico-applicativo Ricerche sperimentali in ambito oncologico ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Corso di Laurea specialistica in Biotecnologie Farmaceutiche classe 9/s presso Università degli Studi di Perugia Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Farmacologia generale e dei Biofarmaci, studio di proteine terapeutiche ricombinanti, ricerche sperimentali in campo medico e biotecnologico Qualifica conseguita Laurea magistrale in Biotecnologie Farmaceutiche voti 101/110 con discussione tesi sperimentale dal titolo Biomateriali Compositi multifunzionali: progettazione, preparazione e caratterizzazione Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Corso di Laurea in Biotecnologie presso Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro Biologia molecolare, Chimica, Genetica, Patologia, Fisiologia, Microbiologia Laurea Triennale in Biotecnologie e discussione tesi: I geni della suscettibilità al carcinoma ereditario al colon-retto non poliposico"

7 Liceo scientifico E. Fermi Catanzaro (Cz) Matematica, chimica, fisica, letteratura italiana Diploma di maturità scientifica Propensione allo svolgimento di ricerche sperimentali interdisciplinari ed innovative, alla collaborazione per la pianificazione di progetti di ricerca sperimentali a carattere applicativo industriale, capacità di lavorare in gruppi multiculturali MADRELINGUAITALIANO ALTRE LINGUA INGLESE, FRANCESE Capacità di lettura DISCRETA, BUONA Capacità di scrittura BUONA, SUFFICIENTE Capacità di espressione orale BUONA, SUFFICIENTE CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Buone capacità e competenze relazionali. Propensione al lavoro di gruppo. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Buone capacità e competenze organizzative acquisite durante le esperienze formative e lavorative CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Buone capacità e competenze tecniche, acquisite durante il lavoro di tesi sperimentale svolto presso il laboratorio di Biomateriali e Bioincapsulazione dell Università degli Studi di Perugia (Prof. Claudio Nastruzzi) e presso il laboratorio di tecnica farmaceutica del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche dell Università degli studi di Ferrara; alcune delle tecniche utilizzate: DHPLC, Elettroforesi in Gel d agarosio, tecniche per la produzione e caratterizzazione di sistemi micro particellari (Liposomi, Microcapsule di alginato, Liposfere, Microtubi); Principali Software utilizzati: pacchetto Office di Windows, Eclipse Net, Maestro ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Progettazione di sistemi per la produzione di microcapsule composite, studi preformulativi per la produzione di sistemi micro particellari per l incapsulamento di cellule per applicazione nella trapiantologia cellulare, studio di procedure per la produzione di liposfere e liposomi per l incapsulazione di molecole

8 biologicamente attive. Studi su modelli di ingegneria animale: generazione di anticorpi monoclonali, e loro caratterizzazione, uso di anticorpi monoclonali nella CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI caratterizzazione cellulare mediante citofluorometria e Western Blot, produzione animali Knockout. PATENTE O PATENTI B ULTERIORI INFORMAZIONI Pubblicazioni edite a Stampa: G. Pitingolo Il Ruolo dei nuovi Farmaci Antitrombotici su Trombosi e cancro ; 2009 AIFA 23/06/2009 ALLEGATI Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 675/96 del 31 dicembre Dr. Alberto Lai TITOLI DI STUDIO Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l'università degli Studi di Cagliari il 29 ottobre 1990, riportando voti 110/110 e lode. Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione, indirizzo Terapia Intensiva, conseguita presso l'università degli Studi di Cagliari il 18 luglio 1994, riportando voti 50/50 e lode. INCARICHI RICOPERTI Ufficiale Medico di Complemento E.I. dal al Ufficiale Medico C.R.I. C.M., ruolo speciale dal Dirigente medico di anestesia e rianimazione, incaricato, presso: - Osp. Civile di Isili dal al Dirigente medico di anestesia e rianimazione, di ruolo, presso i seguenti ospedali: - Ospedale Civile di Carbonia dal al Ospedale Civile di Isili dal al Ospedale C.T.O. di Iglesias dal al

9 - Ospedale Pediatrico Specializzato di Iglesias dal al Ospedale SS. Trinità di Cagliari dal a tutt oggi. Operatore Sanitario di Elisoccorso HCM JAR-OPS3 della C.O. 118 di Cagliari dal Incarico dirigenziale semplice di Anestesia Neonatale Componente Gruppo Coordinamento Aziendale della Commissione Risk Management, DA 1662 del 12/12/2008 Docente di Anestesia per la Scuola di Specializzazione in Pediatria dell Università degli Studi di Cagliari. MISSIONI INTERNAZIONALI (N.A.T.O. O.N.U.) AFor: Kukes (Albania), 68 Italian Surgical Hospital; KFor: Peje (Kosovo), Italian Field Hospital Role 2+; ISAF: Al Bateen (E.A.U.), 7 R.O.A. MedEvac Iraqi Freedom: Tallil (Iraq), Italian Field Hospital Role Iraqi Freedom: Tallil (Iraq), Italian Field Hospital Role Iraqi Freedom: Tallil (Iraq), Italian Field Hospital Role ISAF: Al Bateen (E.A.U.), 7 R.O.A. MedEvac ISAF: Al Bateen (E.A.U.), 7 R.O.A. MedEvac CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Corso intensivo integrato di formazione manageriale Oristano, giugno Corso per medici del servizio di elisoccorso 118 Cagliari, 24 luglio - 10 settembre Corso per medici del servizio di elisoccorso 118 Cagliari, CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Do t t. A l b e r t o L a i V i a B u d a p e s t, C a g l i a r i t e l Ema i l a l b e r t o l a l i c e. i t Curriculum Vitae Prof. Alfonso Barbarisi Cognome e Nome BARBARISI Alfonso Data di nascita

10 Qualifica Professore ordinario Amministrazione Seconda Università degli Studi di Napoli Telefono dell'ufficio Fax dell'ufficio istituzionale Posizione organizzativa Posizione Direttore di Dipartimento Unità organizzativa dipartimento scienze anastesiologiche, chirurgiche e dell'emergenza TITOLI DI STUDIO PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio: laurea cum laude in medicina e chirurgia Altri titoli di studio e professionali specializzazioni in chirurgia generale specializzazioni in chirurgia vascolare Presidente dell European Society of Surgery Presidente del Collegio dei Professori Ordinari e Straordinari di Chirurgia, Presidente della Società Italiana Tumori Coordinatore Corso Integrato Metodologia Clinica - Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia di Napoli,SUN Direttore unità complessa IX Divisione di Chirurgia Generale, Vascolare e Biotecnologie applicate, Azienda Ospedaliera-Universitaria SUN, Centro storico,. Delegato del Rettore SUN per l Internazionalizzazione dell Ateneo Direttore del Laboratorio di Biologia Molecolare, Cellulare e dei Biomateriali, annesso alla Sezione di Biotecnologie applicate alla Chirurgia del Dipartimento di scienze Anestesiologiche, chirurgiche e dell Emergenza. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Biotecnologie applicate alle Scienze medicochirurgiche Coordinatore del Corso di laurea spec. Biotecnologie Mediche della Facoltà di Medicine SUN, per il secondo anno di corso. Direttore del Master in Endocrinochirurgia, di II livello, di un anno, a.a , presso la SUN Coordinatore nazionale PRIN 2007 PROT RMKE: Validazione di marcatori molecolari ed innovazioni tecniche in microscopia elettronica ESEM per l inquadramento clinico e prognostico delle lesioni proliferative clonari tirecitarie Membro del Comitato Ordinatore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale - SUN

11 Membro fondatore della Fondazione Chirurgo-Cittadino Docente presso la Scuola di Specializzazione in Scuola di Spec.Chirurgia Gen.ind. d Urgenza, SUN. Docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Apparato Diger. Endoscopia Chirurgica, SUN. Docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale,SUN. Componente del Collegio dei Docenti del Dott. di Ric. Biomateriali della Università Federico II di Napoli. Componente Consiglio Scient.Centro Ricerca Interdipantimentale Scienze Computazional e Biotecnologiche Componente del Consiglio Scient. Master I Livello in Strumentista / Responsabile di Sala operatoria,sun. Componente del Centro Interdipartimentale sui Biomateriali (C.R.I.B.), dell Università Napoli Federico II Componente del Centro Interuniversitario Sistemi Medici Avanzati (C.R.I.S.M.A. ), Univ. Siena. Membro della Commissione Permanente per i Prontuari Interni della AOU-SUN. Rappresentante dell Italia in seno all UEMS (European Union of Medical Specialists) Section of Surgery Segretario Generale della Società Italiana di Chirurgia Testa-Collo, Tesoriere della Società Italiana di Endocrinochirurgia, Membro della European Society For Biomaterials, Membro de The New England Cancer Society USA, Membro dell International Society for Digestive Surgery Esperto referente del CIVR ( Comitato di Indirizzo per la Validità della Ricerca ) del MIUR. 1 Capitano medico Corpo militare della CRI, con decorazione" CROCE di ANZIANITA' Capacità linguistiche Lingua Inglese Livello parlato Fluente Livello scritto Fluente Capacità nell'uso delle tecnologie UTENTE ESPERTO CURRICULUM VITAE DI GAETANO BUONAIUTO

12 INFORMAZIONI PERSONALI Nome BUONAIUTO GAETANO Indirizzo 23, VIA MACELLO, 80036, PALMA CAMPANIA (NA), ITALIA Telefono ; Fax Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita NOLA, 21 NOVEMBRE 1981 ESPERIENZA LAVORATIVA Date Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal 27 Gennaio 2009 al 27 Luglio 2011 e dal 4 Giugno 2012 ad oggi Centro di Selezione Aeronautica Militare Via Roma snc Guidonia (RM). Ufficiale in Ferma Prefissata dell A.M.,Psicologo Addetto alla Sezione Prove del Reparto Psicoattitudinale del Centro di Selezione A.M con qualifica di Psicologo Militare. Selezione candidati attraverso colloqui, somministrazione test psicoattitudinali durante tutte le prove concorsuali dell A.M., docente di argomenti di Psicologia presso Istituti di Formazione A.M., supporto psicologico in situazioni/eventi di emergenza, assessor in attività di Assessment, attività di Tutor per i tirocinanti di psicologia presso il Centro di Selezione A.M.. Date Dal 15 Gennaio 2008 al 31 Dicembre 2008 Nome e indirizzo del datore di lavoro Studio associato di consulenza psicologica Renovo Via macello, 19 Palma Campania (Na) Tipo di impiego Psicologo clinico Principali mansioni e responsabilità Consulenze e perizie in ambito giuridico Consulenze e consultazioni in ambito privato ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Da febbraio 2009 a gennaio 2013 (in corso) Scuola quadriennale di specializzazione in Psicoterapia della Gestalt e Analisi Transazionale, via Pietro Castellitti, Napoli Specializzazione quadriennale in psicoterapia Date Da l 4 al 10 Novembre 2011 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione S.A.T. 1 di Claudio Naranjo Titignano Orvieto (TR) Principali materie / abilità La Psicologia degli Enneatipi con particolare attenzione al riconoscimento

13 professionali oggetto dello studio delle passioni intorno a cui è organizzato il carattere. Esercizi psicologici interpersonali; Automatismi disfunzionali del comportamento; Terapia Mutua; Movimento spontaneo; Meditazione. Qualifica conseguita Corso accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione con decreto del 28 Agosto Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Date Novembre 2010 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Nucleo di Psicologia Applicata alle Forze Armate. Viale dell esercito n. 186 Roma Principali materie / abilità Tecniche del colloquio attitudinale. professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Qualifica professionale di Perito in materia di Selezione Attitudinale. Date Da Giugno 2009 a Settembre 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Corso per l acquisizione della categoria Servizio Logistico e della specialità Personale. Accademia Aeronautica Pozzuoli Principali materie / abilità Tecniche per la gestione del personale. professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Qualifica professionale di Servizio Logistico Personale. Date Da Maggio a Ottobre 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Istituto Italiano Wartegg, sede di Roma Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Somministrazione, lettura e profilo diagnostico ottenuto mediante l utilizzo del Test di Wartegg. Giornata di aggiornamento effettuata nel novembre Qualifica conseguita Attestato di qualifica professionale Date Da Novembre 2006 a Dicembre 2008 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Scuola Romana Rorschach, sede di Capua Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Somministrazione, lettura e profilo diagnostico ottenuto mediante l utilizzo del Test di Rorschach. Qualifica conseguita Attestato di qualifica professionale Date Da novembre 2006 a Maggio 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione A S P I C o formazione via Dante, 15 - Torre Annunziata (Na) Principali materie / abilità Perizie in ambito penale Consulenza tecnica in ambito civile relativamente agli adulti e ai professionali oggetto dello studio minori Psicotraumatologia Vittimologia Psicologia della testimonianza Imputabilità Disturbi di personalità Pedofilia Criminalità minorile Infanticidio Criminologia e psicopatologia in ambito penitenziario Competenze psicodiagnostiche. Qualifica conseguita Qualifica Professionale III livello Esperto in psicologia giuridica Livello nella classificazione Master in psicologia giuridica di III livello nazionale (se pertinente)

14 Date Maggio 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Dipartimento Penitenziario Minorile (DPM) Airola (Bn) Tipo di impiego Stage al DPM Date Da Maggio 2007 a Ottobre 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione Esame di stato per l abilitazione alla professione dello psicologo o formazione Qualifica conseguita Abilitazione alla professione di psicologo Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date Da Marzo 2006 a Marzo 2007 Tirocinio post laurea effettuato presso i seguenti enti: 1. A.S.L. Av/2, Servizio Tossicodipendenze (Sert) dal 15 Marzo 2006 al 14 Settembre 2006; 2. A.S.L. Av/2, Dipartimento di salute mentale dal 15 Settembre 2006 al 15 Marzo 2007 Date Da aprile 2006 a luglio 2006 Nome e tipo di istituto di istruzione A. I. C. A. Associazione Italiana per l Informatica ed il Calcolo Automatico o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Concetti di base della IT; Uso del computer-gestione Files; Elaborazione testi; Foglio elettronico; Database; Presentazione; Reti informatiche-internet Qualifica conseguita European Computer Driving Licence Date Da novembre 1999 a febbraio 2006 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Seconda Università degli studi di Napoli, via Vivaldi, 26 Caserta Principali materie / abilità Tesi di laurea in psicologia clinica dal titolo I giovani e l alcol: quale prevenzione? professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Laurea quinquennale in Psicologia clinica e di comunità Livello nella classificazione Votazione 94/110 nazionale (se pertinente) Date Da settembre 1994 a giugno 1999 Nome e tipo di istituto di istruzione Liceo Scientifico P. S. Mancini, Lauro (Av) o formazione Qualifica conseguita Maturità scentifica Livello nella classificazione Votazione 75/100 nazionale (se pertinente)

15 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. MADRELINGUA ITALIANA ALTRE LINGUA INGLESE Capacità di lettura BUONO Capacità di scrittura BUONO Capacità di espressione orale ElLEMENTARE Ulteriore attestati Attestato di CORRISPONDENTE LINGUA INGLESE (160 ore) rilasciato da Compagnia dei Salari Srl Servizi per le Aziende il 16/10/2006 CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. Ho acquisito una buona capacità di relazionarmi a persone con problemi di dipendenza alcolica grazie alla partecipazione al Corso di sensibilizzazione all approccio ecologico-sociale ai problemi alcolcorrelati e complessi (metodo Hudolin). PATENTE O PATENTI Patente B e patente Militare ULTERIORI INFORMAZIONI Iscrizione all albo degli psicologi della Campania effettuata il 26/11/2007 al numero Iscrizione all albo dei consulenti tecnici del Tribunale di Nola al numero 63 ALLEGATI INFORMATIVA SULLA PRIVACY Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di dati falsi sono puniti ai sensi del codice penale e dalle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Guidonia 26/07/2012 Firma Buonaiuto Gaetano Curriculum vitae Pasquale Capasso Nato a Napoli il 14/02/1983 Residente a Napoli via D. Fontana 45 Laureato in medicina e chirurgia presso l Università degli Studi di Napoli Federico II il 26/07/2007

16 con votazione di 110/110 con lode Abilitato all esercizio della professione medico chirurgica nella 2 sessione dell anno 2007 presso l Università degli Studi di Napoli Federico II Iscritto all ordine dei medici della provincia di Napoli numero di iscrizione Iscritto al 4 anno della scuola di specializzazione in otorinolaringoiatria presso Università degli Studi di Napoli Federico II Curriculum Vitae sintetico del Col. Co. sa. (me) spe Dr. Renzo MATTEI Dati personali Nazionalità: italiana Data di nascita: 29 novembre 1954 Luogo di nascita: Civitella Roveto (AQ) Residenza: Orta di Atella (CE), via Giuseppe Verdi 35 Sposato con la Sig.ra Maria Giovanna Pisano; due figli: Pierluigi (22 anni) e Daniela (17 anni) Formazione Laurea in Medicina e Chirurgia con il punteggio di 110 / 110 e lode, conseguita il 29/11/1979 presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi La Sapienza di Roma. Specialità in Chirurgia dell Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva con il punteggio di 70 / 70, conseguita il 05/07/1982 presso l Università degli Studi La Sapienza di Roma. Servizio prestato in Patria Arruolato il Dal 3 gennaio 1983 all' presso l Ospedale Militare di Caserta. Dal 21 luglio 1986 al 9 novembre 1986 e dal 09/05/87 al 28/06/87 presso il Distretto Militare di Roma. Dal al 28 Giugno 1989 presso il 67 Btg, Bers. "FAGARE In Persano (SA). Dal al presso lo Stabilimento Balneo Termale Militare di Ischia. Dal presso l'ospedale Militare di Caserta (Centro Militare di Medicina Legale dal 1 gennaio 2002) dove ha svolto i seguenti incarichi: Assistente Chirurgo e Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva dal 31 ottobre 1990; Aiuto Chirurgo e Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva dal 31 dicembre 1994; Capo Reparto Medicina, Aiuto Chirurgo e Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva dal 5 dicembre 2000; Capo Reparto Osservazione e Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva dal 1 gennaio Dal al frequentatore del corso intensivo di lingua inglese presso la Scuola di Lingue Estere dell Esercito in Perugia, con stage all estero di un mese presso la Select English School, St. Andrews College in Cambridge, UK. Dal al presso il Centro Militare di Medicina Legale di Caserta,

17 Servizio prestato all estero dove ha svolto i seguenti incarichi: Capo dei Servizi Sanitari e Vice Direttore e Responsabile del Servizio di Endoscopia Digestiva; Dal al e dal al e stato in servizio presso il Dipartimento Militare di Medicina Legale (DMML) di Caserta a disposizione del Direttore per Incarichi Speciali. Dal al presso il DMML di Caserta con l incarico di Direttore S.V.. Dal al ha svolto l incarico di Medical Advisor / Medical Branch Head presso l Allied Joint Force Command Headquarters Naples. Dal è Direttore del DMML di Caserta. Operazione Pellicano Capo Nucleo Medico Comandante di Cp. di sanità del Centro Logistico Acqui, dal 16 settembre al 27 ottobre 1991 ha operato come chirurgo presso l Ospedale Civile ed il Poliambulatorio Specialistico di Valona ( Albania ) Operazione Joint Guardian Aiuto Capo Reparto Chirurgia dal 03 febbraio al 16 marzo 2000 presso l Ospedale da Campo di Durazzo (Albania). Aiuto Capo Reparto Chirurgia dal 28/12/2000 al 09/02/2001 presso l Ospedale da Campo di Durazzo (Albania). Capo Reparto Chirurgia dal 30/01/2002 al 13/03/2002 presso l Ospedale da Campo di Durazzo (Albania). Operazione Joint Guardian Chief Medical Center presso HQ KFOR in Film City, Pristina (KOSOVO) dal al Corsi Militari Ha frequentato dal al l 81 Corso A.U.C. del Corpo Sanitario dell Esercito presso la Scula di Sanità Militare in Firenze. Ha frequentato dal all' il 36 Corso Applicativo 2^ sessione per tenenti in servizio permanente effettivo del Corpo Sanitario presso la Scuola di Sanità Militare in Firenze. Ha frequentato dal all' il 17 Corso di Aggiornamento Professionale per Ufficiali dei Corpi Logistici e Tecnico presso la Scuola di Guerra in Civitavecchia. Ha frequentato dal al il corso intensivo di lingua inglese presso la Scuola di Lingue Estere dell Esercito in Perugia, con stage all estero di un mese presso la Select English School, St. Andrews College in Cambridge, UK, conseguendo il livello L3S4R3W4. Ha frequentato dal al il Senior Medical Staff Officer Course presso la NATO School in Oberammergau, Germany. Ha partecipato dal al al MEDICS Medical Planning Experiment presso la NATO Consultation, Command and Control Agency (NC3A) in The Hague, The Netherlands. Encomi ed elogi Encomiato dal Brig. Gen. Achille Coppola Capo del Servizio e Direttore di Sanità della R.M. Sud Elogiato dal Col. sanvet t. SG Giovanni Esposito Direttore del CMML di Caserta Elogiato dal Col. Co. sa. t. SG Giovanni Esposito Direttore del CMML di Caserta

18 Giudizio di avanzamento Anzianita nel grado (Colonnello) dal Pubblicazioni E autore di 5 lavori scientifici in lingua italiana Partecipazione a Corsi, Congressi, Convegni e Seminari. Associazioni scientifiche Albo dei Consulenti Tecnici d Ufficio (CTU) Partecipazione a numerose manifestazioni scientifiche in Italia e all'estero (Congressi/Convegni/Simposi, Corsi di formazione o aggiornamento). Presentazione di relazioni su invito a Congressi e Corsi di aggiornamento in Italia e all Estero. Coordinatore scientifico di due eventi formativi ECM (Educazione Continua in Medicina) tenutisi presso il Centro Militare di Medicina Legale di Caserta il 31 ottobre 2003 ed il 3-4 dicembre Membro della Società Italiana di Endoscopia digestiva (SIED) dal novembre 1982 ad oggi. Membro del Gruppo di Lavoro a Termine (GLAT) SIED: Responsabilità Professionale dal 2004 al Referente Regionale SIED della Regione Campania per la Responsabilita professionale e la Medicina Legale dal E iscritto all Albo dei CTU presso il Tribunale di S. Maria C.V. dal 1999 ove presta la propria opera professionale in qualita di Consulente Tecnico d Ufficio presso la Sezione Previdenza e Lavoro del Tribunale. Caserta, Col.Co.sa.(me) spe Dr. Renzo MATTEI CURRICULUM VITAE Colonel Dr Rostislav Stefanov Kostadinov, MD, PhD Personal Data Name Rostislav Surname Kostadinov Date of Birth 04 Dec 1965 Place of Birth Plovdiv, Bulgaria Marital Status Married, one daughter Mobile Phone Education 1991 Medical University Plovdiv Acknowledged rights as a physician

19 1996 Medical Academy Sofia Acknowledged specialty Internal Diseases 1998 Medical Academy Sofia Acknowledged specialty Orthopedics and Trauma Surgery 2004 Military Medical Academy (MMA)Sofia Acknowledged specialty Disaster Medicine 2010 PhD Thesis in Disaster Medicine Professional Experience First Lieutenant MMA Sofia Postgraduate Specialization First Lieutenant Head of Regimental Medical Service Captain MMA Sofia Postgraduate Specialization Major Military Medical detachment for Emergency Response Ward Head Lieutenant Colonel NATO JFC HQ Naples Medical Intelligence SO / Deputy MEDAD Lieutenant Colonel MMA Sofia Head of Military Medical Intelligence Department 2010 Colonel Head of Educational and Scientific Department 2010 Present Colonel NATO JFC HQ Naples Joint Medical Coordinator / Deputy MEDAD Scientific work Co-author in nine (9) medical handbooks and manuals (21 chapters) Author and co-author of 40 scientific publications (full text) Participation in scientific international medical and military medical congresses, conferences 25; published abstracts - 32 Curriculum Vitae Col. me. Andrea Costume - Il Col. me. Andrea COSTUME nasce a Maddaloni (CE) il 16 luglio del 1955, laureato in Medicina e Chirurgia si specializza in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva ed in Medicina Interna. Nel 1985 vince il concorso in servizio permanente effettivo e frequenta il 35 Corso Applicativo presso la Scuola di Sanità Militare di Firenze. Ha conseguito il Master in Medicina NBC di 2 livello presso l Università degli Studi di Firenze; Ha partecipato alle seguenti Missioni Militari all Estero:

20 Joint Guardian in Durazzo - ALBANIA, Antica Babilonia in Talil IRAQ; Ha ricoperto i seguenti rilevanti incarichi: - Dirigente del Servizio Sanitario presso il 47 Battaglione Fanteria Salento di Barletta; - Capo Sezione Medicina Preventiva presso il Comando di Sanità del Comando Regione Meridionale Sud Napoli; - Capo Ufficio Sanitario del Comando di Sanità del Comando Logistico SUD Napoli. - Riveste il grado di Colonnello dalla data del 1 luglio dalla data del 27/11/2009 al giugno 2011 ha ricoperto l incarico di Direttore del D.M.M.L. Caserta - dal luglio 2011ricopre l incarico di Capo Ufficio Sanitario del Comando Di Sanità Comando Logistico SUD di Napoli Curriculum VITAE Oreste Cuomo Laureato nel 1973 presso l'università di Napoli. Specializzato in Anestesia e Rianimazione, Chirurgia Generale ed Oncologica. Ha partecipato a stages di studio presso gli Istituti di N.Mallard ed H.Bismuth (Parigi) negli anni Ha ottenuto il diploma universitario presso l'università di Nizza in Videolaparoscopia applicata alla Chirurgia Digestiva. Nel 1989 ha partecipato a uno stage presso l'università di Pittsburgh con il Prof.T.Starzl. Nel 1991 e 1993 ha effettuato un periodo di studi con il Prof.McMaster presso l' Università di Birmingham. Relatore a numerosi Congressi ed autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche.nel 1995 ha conseguito il diploma di Videolaparoscopia ACOI, Parigi. CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE DEL DR ELVIO DE BLASIO TITOLI ACCADEMICI Laurea in Medicina e Chirurgia con lode conseguita presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Napoli nel 1982 Specializzazione in Anestesia e Rianimazione con lode conseguita presso la I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Napoli nel 1985 ATTIVITA CLINICA Aiuto Ordinario di ruolo in Anestesia e Rianimazione dal 1989 al 1999 e Dirigente I Livello dal 1999 al 2003 presso diversi ospedali sede di DEA di I e II livello, dal 2003 a tutt oggi Direttore di U.O. complessa di Anestesia e Rianimazione presso

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michele Fanello Indirizzo ITALIA Venezia - 30123 - Dorsoduro 3257, Telefono +39 3355995449 Fax E-mail michele.fanello@sanitanova.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA FORMATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA Emanato con D.R. n. 306 del 17/07/2012 Integrato con D.R. n. 65 12/02/2014. DISPOSIZIONI PRELIMINARI Articolo 1 (Oggetto) 1. Il presente

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II;

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI INCARICHI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI DOCENZA NELL AMBITO DEL PRECORSO FORMATIVO DAL TITOLO FORMAZIONE DI ESPERTI NELL'IDENTIFICAZIONE E NELLO SVILUPPO DI NUOVI

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli