IL FILM il progetto worldwide diventa un cortometraggio. EXPORT grandi aspettative per renner spagna. numero due primavera 2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL FILM il progetto worldwide diventa un cortometraggio. EXPORT grandi aspettative per renner spagna. numero due primavera 2011"

Transcript

1 numero due primavera 2011 pubblicazione privata a periodicità variabile distribuita in proprio da Renner Italia spa o dalla sua rete vendita. IL FUTURO previsioni di crescita nei prossimi cinque anni IL FILM il progetto worldwide diventa un cortometraggio EXPORT grandi aspettative per renner spagna

2 VERNICI RENNER ITALIA Oltre la tua generazione. Proteggiamo ciò che amiamo, rispettiamo l'ambiente, custodiamo nel tempo le cose importanti. Per te e per il tuo futuro.

3 direttore LUIGI MAESTRAMI coordinatore LUCA FOTIA editore RENNER ITALIA SPA via ronchi inferiore minerbio (bologna) tel fax art director FRANCESCO VARONE progetto grafico e impaginazione ALTRAFORMA stampa CANTELLI ROTOWEB hanno collaborato SILVIA D ERCOLE, SILVIA BELTRAMI numero due primavera 2011 pubblicazione privata a periodicità variabile distribuita in proprio da Renner Italia spa o dalla sua rete vendita. 04 IL PIANO DI SVILUPPO Raddoppiare il fatturato e i posti di lavoro in cinque anni 06 AUDIOVISIVI Iniziano le riprese del progetto WorldWide 08 RENNER SPAGNA Reportage dell inaugurazione della gemella nata per correre 10 LA PREMIAZIONE Un progetto CED e Ufficio acquisti premiato a SMAU RENNERISTI IN TOUR Lo spettacolare viaggio in Centro America di Silvia D Ercole UNA MARCIA IN PIÙ Renner Style n. 2 viene distribuito a ridosso della riunione agenti. Il tradizionale incontro della forza vendita italiana è insieme occasione di verifica e di programmazione. Ci siamo lasciati alle spalle un anno significativo, con il fatturato aziendale aumentato del 27% in un contesto di mercato cresciuto di appena 5 punti. Ma è stato anche l anno della folle corsa delle materie prime. Un fenomeno, quest ultimo, che continua a penalizzare l industria italiana e i tentativi di rilancio. Nel corso degli ultimi 14 mesi, i principali elementi alla base delle formulazioni delle vernici a solvente e all acqua hanno fatto rispettivamente segnare un +28 e un +18%. Il 2011 non promette inversioni di tendenza. Per la nostra organizzazione, che ha intenzione di espandersi nei modi e nelle cifre esaustivamente illustrate nel servizio a pagina 4, è indispensabile continuare a distinguersi. E qui veniamo a un flash di programmazione. È stato concepito un piano che dia risalto alle straordinarie capacità di ricerca e innovazione del nostro laboratorio. Vogliamo comunicare con efficacia il valore del progetto WorldWide, fiore all occhiello in materia di vernici per esterno. In quest ottica, abbiamo pubblicato un mini sito ( e predisposto un depliant. Ma soprattutto abbiamo deciso di realizzare un audiovisivo. L obiettivo è sempre quello di avere una marcia in più. Nella ricerca come nella p r o d u z i o n e, n e l l e v e n d i t e c o m e n e l marketing.questo e tanto altro sulle pagine di Renner Style n. 2. Luigi Maestrami direttore commerciale Italia

4 STRATEGIE tempo di lettura: 3 00 CINQUE ANNI DETERMINANTI Il piano di crescita : raddoppiare il fatturato e 100 nuovi posti di lavoro. Aldrovandi: «Possiamo difendere il futuro e la stabilità solo se continueremo a essere i migliori» Nei primi sei anni di attività, la cavalcata del Cavallino di Minerbio è stata inarrestabile. Pur nelle difficoltà derivanti dallo start-up e dalle successive crisi dei mercati, la crescita è stata costante. Se oggi Renner Italia è la quarta realtà del settore, lo deve a tutte le sue componenti. Il 20 dicembre 2010 l'amministratore delegato Lindo Aldrovandi ha chiamato attorno a sé l'intera famiglia Renner Italia. È stato il momento dei ringraziamenti, ma anche dello sprone. In quel contesto è stata tracciata una linea che chiudesse una stagione positiva e ne aprisse un'altra. Difficile e pregna di insidie, ma anche chiave di volta per un futuro stabile e sereno. Due numeri su tutti: 96 e 273, rispettivamente il fatturato (in milioni di euro) con cui l'azienda intende chiudere il 2015 e il numero di occupati che in quella data saranno in forze. Una parabola di crescita notevole quella programmata, che prevede il quasi raddoppio del fatturato (il 2010 si è chiuso con 54 mln) e della produzione (che dalle tonnellate attuali dovrà passare a ), nonché l'incremento di 100 posti di lavoro. FATTURATO PRODUZIONE L'azienda continuerà a investire. Nel prossimo quinquennio saranno impegnati in ricerca, sviluppo, strutture, etc di euro che andranno a sommarsi ai circa 21 finora conferiti (15 dei quali di diretta derivazione dei soci). INVESTIMENTI

5 FORZA LAVORO dal Al contempo, la politica di coinvolgimento e gratificazione di tutti i membri della famiglia Renner dispiegherà i suoi effetti con la distribuzione di parte degli utili aziendali, politica dagli effetti già tangibili a gennaio «Il 2010 si è chiuso con un incremento di fatturato pari al 27 per cento ha spiegato Aldrovandi -: 17 punti in più rispetto alle previsioni. Di questo ringrazio tutti, perché tutti compartecipiamo allo sforzo di creare le condizioni per un futuro di stabilità. Allo stesso tempo, però, voglio coinvolgere l'azienda in una riflessione a voce alta. Dobbiamo essere consapevoli che, per difendere il nostro futuro, non basta essere bravi. Occorre essere i migliori. Questa propensione al miglioramento è l'unica ricetta anti crisi. Purtroppo, continuiamo ad assistere a ciò che avviene intorno a noi: ristrutturazioni, ricorso alla cassa integrazione, aziende che chiudono Sappiamo come evitare che l'onda della recessione si abbatta su di noi, ma dobbiamo essere uniti in questo ulteriore sforzo che ci proietterà al 2015». L'attenzione dell'amministratore delegato si è molto soffermata su uno dei principali fattori di difficoltà dell'azione industriale di questo periodo: il vertiginoso aumento del costo delle materie prime. «Nel 2010 fare i conti con un +18% degli elementi alla base delle vernici a solvente e un +9% per quelli indispensabili alla formulazione dei prodotti all'acqua ha ridotto notevolmente i margini». Senza quell'impennata, gli utili aziendali nello scorso anno sarebbero quadruplicati. Ad aggravare ulteriormente la situazione, il quadro a tinte fosche tracciato dalle materie prime nei primi due mesi del Un incremento del 10% sugli incrementi 2010! Dati che mettono in risalto ancor di più le parole improntate al lavoro e allo spirito di abnegazione di Aldrovandi: «Guai a pensare di essere al sicuro. Mai sentirsi arrivati ha rimarcato il manager -. Le insidie sono sempre dietro l'angolo e la vetta è ancora lontanissima». Rivolgendo uno sguardo al dettaglio, se nel 2010 la Global Alliance ha celebrato la gemmazione di Renner Spagna SLU, nel 2011 si attende la nascita di Renner Russia e l'ampliamento degli stabilimenti produttivi nel comune di Minerbio. «Traguardi che taglieremo se saremo in grado di continuare a essere i migliori», sorride con ottimismo l amministratore delegato Lindo Aldrovandi. Il problema materie prime: % Aumento medio Costi +18% sull acqua sul solvente Il problema materie prime: 2011 Aumento medio Costi +10% primo trimestre +10% sull acqua sul solvente

6 ANTEPRIMA tempo di lettura: 2 30 Il progetto WorldWide diventa un film Il ciclo di verniciatura all'acqua per esterno Top Quality² e la garanzia di 15 anni per le finestre e 8 anni per gli oscuranti visti dalla macchina da presa del regista Andrea Pedna 06 Dal laboratorio al cortometraggio, passando per le gelide pianure siberiane, per i monsoni equatoriali e per l'arsura dell'arizona. Il progetto WorldWide, fronte più avanzato del comparto chimico delle vernici per esterno, sarà interpretato e spiegato attraverso il linguaggio audiovisivo. Spetterà al regista romagnolo Andrea Pedna trasferire il programma dai numeri alle emozioni, utilizzando le chiavi di lettura della creatività. «Il concetto del WorldWide si presta a diventare un film - spiega Pedna -. L'immagine delle persiane protette dalle vernici Renner Italia che fanno il giro del mondo per sopravvivere all'attraversamento di autentici inferni climatici è di per sé potente ed evocativa». Pedna ha già lavorato con Renner Italia, firmando le video-istruzioni per l'uso della linea Rio Verde e il recente tour virtuale all'interno dell'azienda. Il progetto WorldWide rappresenta un ulteriore salto di qualità delle strategie di comunicazione aziendale. Che, detto per inciso, camminano di pari passo con le linee guida commerciali. Il filmato, una volta realizzato, sarà veicolato attraverso i canali online (sito, YouTube e Facebook), ma anche e soprattutto attraverso il tradizionale binario dei dvd. Tecnici e agenti Renner Italia, con il film WorldWide, saranno dotati di supporti idonei a comunicare al cliente perché il serramento in legno del futuro non può prescindere dal programma, dai cicli di verniciatura all'acqua Top Quality² e dalle garanzie Renner Italia. «Mi piace l'idea di un'azienda leader che, per garantire 15 anni di vita ai manufatti in legno protetti con i propri prodotti, sceglie di testarli per tre anni nei luoghi più severi e problematici, dal punto di vista climatico, della terra: dalle zone desertiche, alle gelide lande polari, ai climi umidi e acidi delle megalopoli asiatiche - aggiunge Pedna -. Sono scenari scolpiti nell'immaginario dello spettatore, affascinanti proprio perché selvaggi, inaccessibili, estremi; dove gli elementi climatici sono iper caratterizzanti; dove gli uomini, come i materiali, faticano a sopravvivere, a durare nel tempo». Nel film, come nella realtà, dopo tre anni di esposizione, i campioni faranno ritorno ai laboratori di Minerbio dove saranno analizzati attentamente dai chimici che decreteranno il superamento del test. «A condurre le ricerche Renner, nella finzione, sarà una giovane donna che scopriremo essere anche mamma e come tale istintivamente protettiva - illustra meglio il suo storyboard il regista -. Come una mamma che sceglie il meglio per la vita del suo piccolo, Renner Italia sceglie il meglio per la vita delle finestre. Nel rispetto della natura». Il film sarà girato interamente in Italia tra l'emilia Romagna, dove saranno messe in scena le aree siberiane ed equatoriali, e la Basilicata, regione in cui sono state individuate le location che riprodurranno gli ambienti deserticoli. La consulenza e la supervisione scientifica all'audiovisivo, che si tradurrà in un corto di qualche minuto, sarà a cura dei ricercatori Alessandro Nanni e Roberto Carrelli oltre che del capo dei chimici Luigi Benni. La macchina da presa di Andrea Pedna si insinuerà anche all'interno del laboratorio: a margine del filmato saranno realizzati contributi, approfondimenti e interviste agli ideatori del WorldWide. «La realizzazione di questo progetto conclude l'amministratore delegato di Renner Italia, Lindo Aldrovandi si colloca ancora una volta nel solco di una politica aziendale che, di pari passo con gli investimenti in ricerca, occupazione e sviluppo, crede fortemente nella necessità di comunicare con originalità, creatività ed efficacia ciò che offre al settore del serramento così come a quello del mobile. Tentiamo di dare il nostro contributo allo svecchiamento, anche in termini di comunicazione e marketing, al settore delle vernici per legno». Il film WorldWide sarà ultimato e messo a disposizione della clientela prima dall estate Luca Fotia

7 CHI È IL REGISTA ANDREA PEDNA Faentino, classe 1961, nel '93 Andrea Pedna realizza "Ladronaia", lungometraggio sperimentale ambientato nella Romagna dell 800. Nello stesso periodo collabora con diverse produzioni cine-televisive. Sono della seconda metà degli anni Novanta cortometraggi pluripremiati come Colori nel buio Palazzo S. Giacomo La recita L'amazzone Il Pacco L'isola L'incanto Blu bike and the white snow Vendo rose, Italia Germania 0:0. Quest'ultimo, realizzato nell'ambito di un progetto Europeo in collaborazione con la città di Swebish-Ghmund, girato in Germania e in Italia e vincitore di un premio speciale indetto dalla ZDF, tv di stato Tedesca e trasmesso nell'ambito di programmi per ragazzi. Dal 2002 collabora anche con l'università ISIA di Faenza come docente del corso di Video-Making. Nel 2006 realizza tre puntante della trasmissione Militanti per la piattaforma Sky: Bologna '77 Torino Firenze '66. Dal 2008 si dedica anche a progetti di architettura visuale e video installazioni. Nel 2009 ha presentato a New York un opera sulla Natività che è stata proiettata sulla facciata del consolato Italiano a Park Avenue. Ultima fatica cinematografica (2010) In Apnea, medio metraggio sulla violenza fra le mura domestiche ( UNA COMUNICAZIONE PIÙ COMPLETA Il film del progetto WorldWide è la punta di diamante di una comunicazione più articolata. Da novembre 2010 è infatti online il mini sito Tra le sue pagine web è sinteticamente spiegato il senso del test e i vantaggi che da esso potranno trarre i serramentisti. Peculiarità del mini sito è l'illustrazione dei cicli di verniciatura attraverso le animazioni in linguaggio flash. Passo dopo passo, il webnauta è portato alla scoperta di come si compone il rivestimento più resistente della gamma all'acqua Top Quality² di Renner Italia. Inoltre, sul sito è possibile reperire i dati climatici delle aree espositive dislocate intorno al mondo. Accanto ai nuovi media, la comunicazione di WorldWide viaggia a bordo del tradizionale depliant di supporto cartaceo. L ATTRICE La modella per campagne pubblicitarie Linda Mingozzi, 32 anni, è il volto scelto da Renner Italia per l'interpretazione della r i c e r c a t r i c e d e l l a b o r a t o r i o Ricerca&Sviluppo. Linda nella vita è anche architetto.

8 EXPORT tempo di lettura: 3 00 A pochi mesi dall'inaugurazione ufficiale di ottobre 2010, Renner Spagna è una realtà che punta alla piena affermazione in un mercato difficile e per questo ancor più pregno di stimoli. La sesta gemma del network internazionale Renner Global Alliance è «nata con l'idea di puntare sulla qualità e sulla presenza, sui prodotti, sulla puntualità e sull'efficienza», come ha spiegato l'export manager Renner Italia, Manuel Siragna. Una serie di servizi, quelli che Renner Spagna SLU promette, che non potevano prescindere da un presidio fisso a Valencia. «La nostra risposta alla crisi del mercato è la nascita di Renner Spagna SLU - ha aggiunto Siragna -. In un momento di contrazione e rallentamento del business sarebbe stato un errore collocarsi in posizione di attesa. Noi siamo convinti che il mercato spagnolo abbia in sé potenzialità enormi e che abbia bisogno di essere incalzato con qualità e prodotti innovativi. La ricetta Renner per guadare il fiume è: evitare di subirne la corrente e dimostrare che esiste un'altra possibilità. E, cioè, investire in professionalità ed eccellenza. Renner Spagna vuole porre le basi per diventare leader nazionale nel settore vernici per legno. La nostra azienda è in grado di offrire a un mercato dipendente dal prodotto tradizionale anche il meglio delle nuove tecnologie all'acqua», ha spiegato ancora Siragna. Venerdì 8 ottobre 2010, la giornata dell'inaugurazione ufficiale di Renne Spagna,

9 Renner Spagna, la sesta gemma dell'alliance Inaugurata a ottobre 2010 la sede di Paterna (Valencia). L'export manager Manuel Siragna: «Qualità, efficienza, puntualità. È la nostra risposta a un mercato ristagnante» la moderna sede di Valencia era baciata da uno splendido sole. E' stato un appuntamento reso ancor più luminoso da una presentazione in stile Renner. Tanti i clienti giunti da ogni angolo della Penisola Iberica per accordare attenzione e preferenza a un'azienda, gemmata da Renner Italia, destinata a recitare un ruolo importante nel settore spagnolo delle vernici per legno. Sono state le note di Born To Run di Bruce Springsteen a fare da colonna sonora all'attesissimo battesimo. Nata per correre: in fondo è in queste parole che è racchiuso il manifesto di vita di Renner Spagna. In quell'occasione, l'amministratore delegato di Renner Italia, Lindo Aldrovandi, ha voluto ricordare le figure di Isidro Rendondo e Jesus Rubio: «In me rivive forte il ricordo di vent'anni fa - ha ammesso con un filo di emozione Aldrovandi -. Risale infatti agli anni 90 l'inizio di uno splendido rapporto con gli uomini che erano alla guida di una ambiziosa azienda spagnola». Insieme a Paco Carillo venerdì in platea, Isidro Rendondo e Jesus Rubio hanno contribuito alla semina per il germoglio di Renner Spagna. Purtroppo, però, qualche anno fa sono scomparsi. «Paco - si è confidato Aldrovandi - sono convinto che Isidro e Jesus sono qui, in mezzo a noi, sorridono e guardano con orgoglio la nascita di Renner Spagna che è anche frutto del loro e del tuo lavoro. Ecco, oggi credo che sia un dovere fermarci e ricordare uomini senza i quali non saremmo qui. Tra l'altro, Jesus Rubio oggi ha un motivo in più per essere orgoglioso visto che suo figlio Chus è uno dei perni della nuova avventura». Dal canto suo, Chus Rubio, comprensibilmente commosso, a nome dei colleghi Marcos Fuentes, Xavier Barroso e Paco Cuallado, ha voluto porre in evidenza le grandi qualità umane che fanno da collante tra le varie componenti del Gruppo Renner, a ogni latitudine. È toccato a Manuel Siragna ricollocare sui binari dei "freddi numeri" la presentazione. Ha prima snocciolato i dati di Renner Global Alliance e di Renner Italia. Successivamente ha passato in rassegna i risultati conseguiti da Renner Italia in Spagna dal 2004 al Infine, Siragna ha illustrato le linee guida per il prossimo triennio. In alto da sinistra il nuovo stabilimento di Paterna; Lindo Aldrovandi durante il suo intervento; foto di gruppo dei team Renner Spagna e Renner Italia; Manuel Siragna nel corso della presentazione. In basso da destra Manuel Siragna e Mauro Cermasi alle prese con una gigantesca paella; il taglio del nastro di Aldrovandi e Rubio; uno scatto sulla platea; Alessandro Nanni, Luca Palmieri e Lucia Rimondi; Manuel Siragna con i quattro spagnoli Paco Cuallado, Marcos Fuentes, Jesus Rubio e Xavier Barroso.

10 Il Cavallino CELEBRATO A SMAU Prestigioso riconoscimento per Renner Italia che ha conseguito l'ambito Premio Innovazione Ict 2010 nel settore Fatturazione elettronica e dematerializzazione" Gabriele Nanni, ufficio acquisti, ritira il premio a SMAU Un altro prestigioso premio da esporre nelle bacheche di Minerbio, questa volta conseguito sul palcoscenico di Smau. La 47esima edizione della principale fiera italiana dedicata all'information & Communications Technology ha posto l'accento sull'eccellenza Renner Italia. A Milano, infatti, la multinazionale che produce le migliori vernici per il legno ha ricevuto l'ambito Premio Innovazione ICT 2010 nel settore "fatturazione elettronica e dematerializzazione". Di concerto con i partner Unicredit e Microarea, grazie al prezioso lavoro del proprio centro elaborazione dati, Renner Italia si è imposta all'attenzione degli addetti ai lavori come caso scuola nell'ambito delle nuove tecnologie per la "compilazione e l'emissione delle fatture in azienda con un sistema integrato ERP". Un progetto che vede Renner Italia recitare un ruolo da apripista su scala nazionale. A ritirare il premio, per la multinazionale bolognese, Gabriele Nanni (ufficio acquisti) che si è visto consegnare il riconoscimento dalle mani di Andrea Gibelli, vice presidente e assessore all'industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione della Regione Lombardia. Presente alla kermesse anche il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni. Ma cosa prevede il programma di fatturazione elettronica studiato da Renner Italia e Unicredit e che vantaggi trarrà da esso il cliente? Il sistema di fatturazione elettronica e telematica sfrutterà l'innovativa soluzione InvoiceComm Documents Exchange di UniCredit Corporate Banking. Per ogni cliente, Renner Italia predisporrà un accesso gratuito alla piattaforma applicativa InvoiceComm. Lo scopo è di favorire l'adesione online alla proposta InvoiceComm per la ricezione della fattura telematica che, nelle intenzioni dei promotori, dovrà sostituire definitivamente la fattura cartacea. Il nuovo corso comporterà per le attività della clientela una serie di agevolazioni. La soluzione InvoiceComm garantisce affidabilità, flessibilità, semplificazione ed estrema rapidità nella trasmissione dei dati. Nel caso di smarrimento accidentale del documento di fatturazione, la versione telematica sarà comunque reperibile online. L'archiviazione in Rete di InvoiceComm è, infatti, valida un anno dalla data di emissione. Inoltre, meno carta significa anche più rispetto per l'ambiente ed è ben noto quanto Renner Italia sia sensibile alle eco tematiche. Il caso Renner Italia ha anche destato l'interesse dell'associazione bancaria italiana. Abi ha invitato Renner Italia a illustrare vantaggi e prospettive del progetto a CBI 2010 "Corporate banking e fattura elettronica: i servizi a valore aggiunto per le imprese e la Pubblica amministrazione". Al convegno tenuto alla Pontificia Università Gregoriana, a Roma, in rappresentanza di Renner Italia, il responsabile dell'ufficio acquisti Gabriele Nanni che ha risposto alle domande di Carlo Alberto Carnevale Maffè, docente di Strategia aziendale presso Sda Bocconi. Numeroso e molto interessato il pubblico che ha assistito alla tavola rotonda sul tema "Le evoluzioni dei servizi di corporate banking e di fattura elettronica in Italia e in Europa".

11 Come cambia il sistema di smaltimento dei rifiuti L'informatizzazione dell'intera filiera dei rifiuti speciali è un tema di stringente attualità. Il seguente articolo, a cura del nostro ufficio Sicurezza e Ambiente, è un utile vademecum per depositi e verniciatori interessati alle nuove normative in materia Che cos è il Sistri? Il Sistri è il Sistema di controllo della rintracciabilità dei rifiuti. Di seguito riportiamo alcune utili informazioni reperibili su Come aderire al Sistri Per aderire al Sistri occorre fare domanda di iscrizione per ciascuna unità locale e per ciascun categoria di attività svolta dall operatore. Le iscrizioni potranno essere fatte in uno dei modi seguenti: Web: iscrizione on line al sito Se si sospende l inserimento dei dati per più di 30 minuti, il sistema si blocca. Fax: al numero attivo 24 ore su 24 per sette giorni la settimana. I moduli da inviare sono quelli in allegato I al decreto, scaricabili anche dal sito del Sistri. Via mail: inviando i moduli di iscrizione a: Telefono: al numero verde dalle 6 alle 22 tutti i giorni, compreso il sabato.il Sistri comunicherà a ciascun utente, entro 48 ore, l avvenuta ricezione dei dati e il numero di pratica assegnato.dopo essersi iscritti al Sistri occorre calcolare il contributo da pagare, effettuare il pagamento e comunicare gli estremi del pagamento. Il pagamento del contributo è condizione necessaria per il rilascio dei dispositivi. La Camera di Commercio territorialmente competente convocherà gli iscritti per il rilascio dei dispositivi usb. Operatività Per accedere al Sistema occorre inserire i seguenti dati: pin, nome utente, password. Questi dati vengono forniti in busta chiusa insieme alla chiavetta usb. Come funziona Sistri? Il produttore accede alla propria area aprendo il registro cronologico ed esegue operazioni cronologiche (operazione di carico seguita da operazione di scarico). 1 accesso a Sistri: viene effettuato dal produttore che prenota il servizio (con i rifiuti pericolosi deve essere effettuato almeno 4 ore prima della presa in carico del rifiuto). 2 accesso a Sistri: il trasportatore entra nella propria area e prende in carico il servizio inserendo la data di esecuzione (con i rifiuti pericolosi devono trascorrere almeno 2 ore prima di poter movimentare il rifiuto). Presa in carico del rifiuto: produttore e trasportatore si collegano contemporaneamente a Sistri con le proprie chiavette usb. Il conducente firma la presa in carico, mentre il produttore stampa la scheda identificativa Sistri. Arrivo del rifiuto presso l impianto di destinazione: il destinatario accetta il rifiuto e ne verifica il peso a destino che verrà comunicato al produttore a mezzo della pec (posta elettronica certificata). Firma della registrazione: il produttore avrà 10 giorni di tempo per firmare la registrazione di scarico e stampare il registro cronologico. Normativa di riferimento Decreto Legislativo del 3 Aprile 2006, N 152 Decreto Ministeriale del 17 dicembre 2009 Decreto Ministeriale del 15 febbraio 2010 Decreto Dirigenziale Interministeriale del 17 giugno 2010 Decreto Ministeriale del 9 luglio 2010 Decreto Ministeriale del 28 settembre 2010 Decreto Legislativo del 3 dicembre 2010, N 205 Decreto Ministeriale del 22 dicembre 2010 Per maggiori informazioni consultare il sito: Silvia Beltrami

12 RENNERISTI IN TOUR tempo di lettura: 4 30 Granchi che corrono in aeroporto L'avventuroso viaggio in Centroamerica di Silvia D'Ercole. Da Honduras a Panama tra campesinos, tucani e vulcani Il viaggio comincia sempre qualche mese prima della partenza da un'idea che può essere sopraggiunta improvvisa o che lavora da anni cercando un buon connubio tra natura, storia, mare, popolazione. Il viaggio lungo la Panamericana attraverso Honduras, Nicaragua, Costa Rica e Panama ha racchiuso tutto questo. Siamo partiti in cinque, a ciascuno il compito di studiarsi la guida Lonely Planet di uno dei paesi per mettere assieme le informazioni e definire alcune tappe. Arriviamo di sera a Città del Guatemala e il mattino seguente alle 4.30 siamo già nella stazione degli autobus a lunga percorrenza che partono per Copan, in Honduras. Dopo quasi cinque ore di viaggio tranquillo, il pullman si ferma a pochi chilometri dal confine tra Guatemala e Honduras: è in corso uno sciopero dei campesinos (contadini) che occupano la strada. La sosta forzata potrebbe durare ore. Una signora ci consiglia di non scendere, perché, dice, potrebbero anche partire degli spari. Siamo un po' frastornati, ma l'autista ci rassicura che non c'è alcun pericolo e, se ci preme raggiungere Copan, possiamo passare a piedi il confine, al di là del quale si trovano dei taxi. E così, su per una salita, trascinando trolley tutti uguali ci facciamo largo tra la folla dei manifestanti. Da lontano sembra pericolosa, tutti hanno un machete, ma l'attrezzo da lavoro. Passato il confine, prendiamo il taxi e raggiungiamo finalmente Copan, un paesino immerso nel verde. Breve sosta nel bed&breakfast scelto, poi a visitare il sito Maya, ben conservato, immerso tra alberi secolari e prati all'inglese. La mattina successiva altra sveglia presto e altre sei ore di bus per arrivare a La Ceiba. La città non è da visitare, ma è il nostro punto di partenza per fare rafting pomeridiano nel fiume vicino. Divertente, ma il rischio non è il mio mestiere: dopo quasi due voli in acqua, termino pagaiando non seduta sul bordo come gli altri ma all'interno del gommone, riemergendo solo per la foto finale. La Ceiba è sul mare, il giorno successivo con una barchetta andiamo alle Cayos Cochinos, isole molto belle. Dopo qualche mese dal nostro ritorno, con sorpresa, le rivedremo come meta dell'edizione dell'isola dei Famosi. Per noi solo due notti e un giorno di mare meraviglioso e ricco di pesci. Peccato lasciare l'isola così presto, ma abbiamo trovato un volo fino a Tegucigalpa, capitale del Nicaragua. È la prima volta che nella sala d'aspetto di un aeroporto capita di vedere granchi che corrono. Tegucigalpa è una città grande, fatiscente e apparentemente pericolosa. Non ci fermiamo, contrattiamo per un minivan e andiamo a Leòn. Per 200 anni capitale, è una città coloniale, patrimonio dell'unesco, sede di una università rinomata, che richiama studenti da tutta l'america Latina e dalla Spagna. Dai tetti della cattedrale, su cui si può salire, si ammira il panorama e spicca il Cerro Negro, il più giovane e uno dei più attivi vulcani al mondo. Le fumarole che ne escono sono costanti. Da Leòn ci spostiamo a Granada. Coloniale, con casette basse coloratissime, tutte restaurate e ben conservate, come le chiese e i monumenti. Come a Leòn, la sera si gira tranquillamente, le strade (e soprattutto le piazzette) sono allegre e popolate. Spiccano le donne con ceste di

13 vimini in testa, piene di caramelle, arachidi e gli uomini che vendono sigarette, anche singole, e gelati, suonando il campanello del carretto colorato. Dopo due notti ci spostiamo a Rivas e da lì prendiamo il traghetto per Isla Ometepe, all'interno del Lago Cocibola; è l'isola lacustre più grande dell'america Latina. Il nome significa "Due Montagne", che in realtà sono due enormi vulcani, uniti da una striscia di terra, sempre ricoperti da fumo che prende la forma di cappello. Nell'isola non esiste neanche un carcere, tutte le case sono aperte. Facciamo lunghe camminate in mezzo a boschi, bananeti, giardini botanici. Altri due giorni, poi ripartiamo. Lasciamo il Nicaragua e passiamo in Costa Rica. Che differenza, tutto molto più turistico. I posti, la gente, seppur gentile, hanno perso in genuinità e freschezza rispetto ai paesi precedenti. Qui possiamo prendere a noleggio un fuoristrada e guidare noi. Dormiamo di fronte all'arenal, che in serata ci fa il regalo di eruttare. Che spettacolo i lapilli! La giornata successiva è dedicata al trecking per arrivare alle Cascate de la Fortuna. Proviamo al ritorno a percorrere i sentieri consigliati per avvistare i tucani e dopo vari chilometri ci rifiutiamo di proseguire per un tratto a pagamento. Un po' delusi e ormai verso l'ora del tramonto, usciamo dai sentieri battuti e inaspettatamente avvistiamo il primo tucano, poi seguito da altri. Sono più piccoli di come ce li immaginavamo, con un grande becco coloratissimo. Il giorno successivo al Mole di S. Antonio, invece, la camminata ci porta a vedere un paesaggio lunare, con laghi di acido fumante di vari colori! Dormiamo in collina, con vista su San Josè, la capitale. L'ultima mattinata in Costa Rica la trascorriamo passeggiando per San Josè. Poi ci attendono 15 ore di pullman per raggiungere Panama City. Panama City la visitiamo nel pomeriggio. Ha molteplici facce: il quartiere dei grattacieli, stile New York, quello degli affari e finanza, con tantissime banche, il porto elegante, il quartiere delle ville dei ricchi, con filo spinato sulle recinzioni, quello povero e malfamato che confina con quello chic neoclassico, il Casco Antiguo, restaurato con i monumenti e i ristorantini più graziosi. Infine i grandi centri commerciali e il quartiere in collina, scelto da noi per pernottare, con le ex case dei funzionari statunitensi che gestivano il canale. TANTI AUGURI A I migliori auguri dall'azienda per i compleanni di: MARZO Stefania Battistini, Vanes Belletti, Roberto Carrelli, Daniele Corimbi Dall'Omo, Laura Cricca, Pasquale Ivano De Gennaro, Michela Grazia, Assunta Lecce, Massimo Mazzanti, Pier Mario Mula, Luca Palmieri, Manuel Siragna, Andrea Ursic, Gianluca Zanchetta. APRILE Silvia D'Ercole, Monica Grassi, Paolo Gulminelli, Matteo Marchesini, Daniela Massari, Moreno Morandi, Simona Pesserelli, Cristina Gabriela Tamas. MAGGIO Leonardo Bedonni, Domenico Bonacci, Roberto Dalboni, Michele Faccioli, Carmina Farro, Salvatore Guercio, Dario Franco Impalà, Giulia Lodi, Giovanni Mazzoli, Simona Valenti. All'alba saliamo su un piccolissimo aereo, con tanto di lezione di scuola guida di un pilota all'altro e di cartoni per riparare loro gli occhi dal sole, per l'arcipelago delle San Blas. Atterriamo all'aeroporto di Corazòn de Jesùs, come dice il cartello, ma ci vuole coraggio a definire aeroporto una lingua di terra unga 100 metri e larga 50, con un cartello e una piccola panchina. Ci aspetta Bubu, il capitano della barca a vela su cui staremo nei successivi 5 giorni. È un francese sui anni, difficile da definire, ex ingegnere con una propria impresa, le burocrazie lo avevano spinto a lasciare tutto e a dedicarsi alla vela. L'arcipelago delle San Blas è costituito da centinaia di isole di cui solo pochissime abitate, dalla popolazione indigena dei Cuna, che tuttora gode di una certa indipendenza e di uno statuto speciale. I cinque giorni sono volati, tra atolli deserti raggiunti in kayak, barriere coralline incontaminate, stelle marine a perdita d'occhio, mini noci di cocco con cui giocare a bocce. Che fatica dover ripartire e lasciare quei posti! Tornati all'afa di Panama City, abbiamo visitato anche l'imponente ed ingegnoso sistema di chiuse del Canale, ora in gestione ai panamensi. Con tutti quei volti, paesaggi, odori, sapori, immagini, sorprese, emozioni e tante foto siamo tornati a Bologna Pronti a ripartire! Silvia D Ercole

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

L INNOVAZIONE NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE

L INNOVAZIONE NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE L INNOVAZIONE NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE UNA LUNGA STORIA DI SUCCESSI Dalla ceramica alle vernici Il Marchio POZZI Vernici è parte della storia prestigiosa del Gruppo Pozzi-Richard- Ginori, un azienda

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

SISTRI. Gestione rifiuti,

SISTRI. Gestione rifiuti, SISTRI Gestione rifiuti, Il Decreto Ministeriale del 17 dicembre 2009 [ Ambiente ], pubblicato sulla GU del 13 gennaio 2010 [ in vigore dal 14/01/2010 ], che istituisce il SISTRI, il Sistema informatico

Dettagli

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up

Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Condizioni per accedere alla professione di Promotore Commerciale on line e off line di Formula Start Up Formula Start Up (di seguito chiamato FSU, sito internet www.formulastartup.it ) sta selezionando

Dettagli

Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy

Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy n. 022 - Martedì 31 Gennaio 2012 Guadagnare, lavorare e innovare: il ruolo del riciclo nella green economy Questo breve report dell Agenzia Europea per l'ambiente prende in esame il ruolo del riciclo nella

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

4. Le Divisioni specializzate

4. Le Divisioni specializzate 1. Chi siamo Openjobmetis SpA nasce ufficialmente il 1 gennaio 2012, a seguito della fusione delle storiche Agenzie per il Lavoro Openjob SpA e Metis SpA e del rispettivo know-how nella gestione delle

Dettagli

L unica linguaggi, consueti. domande e ambiti imprevisti o, comunque, diversi, in generale, da quelli più

L unica linguaggi, consueti. domande e ambiti imprevisti o, comunque, diversi, in generale, da quelli più GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO PER 2009 SCUOLA - 2010 PRIMARIA Il di Centro Gruppo Matematica di ricerca F. Enriques sulla didattica dell'università della matematica degli Studi nella scuola di Milano,

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

SISTRI. Nuovo servizio Tekneco: Consulenza Rifiuti

SISTRI. Nuovo servizio Tekneco: Consulenza Rifiuti SISTRI Nuovo servizio Tekneco: Consulenza Rifiuti Con l entrata in vigore del Decreto ministeriale 17 dicembre 2009 (SISTRI) molti aspetti riguardanti i rifiuti hanno subito una modifica. Il servizio da

Dettagli

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune di Attilio Camozzi Presidente Aci Brescia C i siamo lasciati alle spalle un anno complesso. Il 2014 va negli archivi della storia recente. Confido che

Dettagli

Le risposte del rapporto SINTESI

Le risposte del rapporto SINTESI SINTESI Il rapporto Crescita digitale. Come Internet crea lavoro, come potrebbe crearne di più, curato da Marco Simoni e Sergio de Ferra (London School of Economics) per Italia Futura, in collaborazione

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP La luce è un patrimonio di tutti e l utilizzo, lo studio e la produzione di questa vitale risorsa, nei secoli, hanno superato i confini

Dettagli

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura

Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Prima sezione: Le imprese italiane e il loro rapporto con la Cultura Le imprese comunicano e lo fanno utilizzando alcuni strumenti specifici. La comunicazione si distribuisce in maniera diversa tra imprese

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

Informazioni di Viaggio

Informazioni di Viaggio Corso con Anthony Robbins SPRIGIONA IL POTERE DENTRO DI TE Roma, 25 28 Settembre 2009 Caro Partecipante, ancora una volta complimenti per aver deciso di partecipare al seminario di Anthony Robbins, il

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

eventi & comunicazione

eventi & comunicazione La proprietà intellettuale di questo documento è della RedHorn di Francesco Lemma in collaborazione con l Associazione Sportiva Falcone.. Qualunque informazione qui riportata è da considerarsi confidenziale

Dettagli

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma Torino, 30 settembre 2013 Gentili Dirigenti Scolastici ed Insegnanti, è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma il tuo Natale, promosso dalla Fondazione Ospedale Infantile

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore.

Vodafone Case Study UnoPiù. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. Utilizziamo Vodafone da quando in azienda ci sono i cellulari. E da allora abbiamo sempre avuto un unico operatore. L esperienza di Vodafone ci è utile anche per comprendere meglio quali tra le tante tecnologie

Dettagli

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner 1 L Azienda Profilo Aziendale Un orologio, che con i suoi meccanismi interni permette di unire le energie di più elementi per raggiungere

Dettagli

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA?

Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? Cosa può fare FederlegnoArredo PER LA MIA AZIENDA? 1 CONOSCERE IL MERCATO ITALIA L Italia ha più opportunità di quello che sembra NOI LE INTERCETTIAMO IN ANTICIPO Conoscere il comparto in cui si opera.

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE. L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE

RUOLO E FINALITA DELLE ASSOCIAZIONI FEMMINILI IN UNA SOCIETA IN RAPIDA E CONTINUA EVOLUZIONE Carissime amiche, nel ringraziare ancora per avermi eletta nel ruolo di vice Presidente del Distretto Sud Est, vi saluto augurandovi un Anno Sociale all insegna dell impegno e dell amicizia vera. Il mio

Dettagli

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS.

SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. SCOPRI G2 AUTOMOTIVE L ESCLUSIVO SISTEMA PERSONALIZZATO CHE GESTISCE IL TUO PARCO CLIENTI. E GENERA NUOVO BUSINESS. Efficiente, rapido, su misura. G2 Automotive è l innovativo sistema di gestione specifico

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

La qualitàdel accoglienza turistica

La qualitàdel accoglienza turistica La qualitàdel accoglienza turistica Turismopertutti: l accoglienzadiqualitàel eccelenzadeiservizi Ciclodiseminariinfo-formativi Roma Febbraio-Luglio2014 Laqualitàpercepitadaicitadininelvivereilteritorio

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

IL MADE IN ITALY ABITA IL FUTURO IL LEGNO ARREDO VERSO L ECONOMIA CIRCOLARE : IL RAPPORTO DI FONDAZIONE SYMBOLA E FEDERLEGNOARREDO

IL MADE IN ITALY ABITA IL FUTURO IL LEGNO ARREDO VERSO L ECONOMIA CIRCOLARE : IL RAPPORTO DI FONDAZIONE SYMBOLA E FEDERLEGNOARREDO IL MADE IN ITALY ABITA IL FUTURO IL LEGNO ARREDO VERSO L ECONOMIA CIRCOLARE : IL RAPPORTO DI FONDAZIONE SYMBOLA E FEDERLEGNOARREDO Il Legno Arredo italiano il più efficiente e sostenibile in Europa: consumiamo

Dettagli

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli.

» Sono graditi al cliente che non li percepisce come invasivi e ha espressamente richiesto di riceverli. MOBILE MARKETING SMS KDEV SMS è il servizio di invio SMS sicuro, veloce e personalizzabile che permette di spedire SMS a gruppi selezionati di contatti ricavati da internet, dalla posta elettronica o da

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO

novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO novembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it MESSICO MESSICO GUATEMALA un mondo in vacanza con te Un mondo unico e inimitabile, che mette insieme l esperienza e la competenza di grandi marche leader delle

Dettagli

Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno

Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno Progetto Accoglienza Camminata in Maslana a cura della scuola Primaria di Gorno Ieri 22 settembre è stata una giornata speciale per noi alunni di Gorno delle classi3a, 4a e 5a... infatti non siamo stati

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio

COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio COMUNICATO STAMPA Mendrisio, 18 marzo 2008 Conferenza stampa del 18.03.2008 - ore 10.30 - Mendrisio Il coordinamento di piccoli e grandi istituti culturali di una Regione e la promozione delle loro attività

Dettagli

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO

MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO MIGLIAIA DI GROSSISTI E BROKER DI DIAMANTI IN TUTTO IL MONDO CI CONOSCONO E SI FIDANO DI NOI FAI LO STESSO E INCASSA IL MIGLIOR PREZZO PER IL TUO DIAMANTE DOPO UN APPROFONDITA ANALISI IN LABORATORIO LE

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

Comunicazione 02/2010

Comunicazione 02/2010 Carpi, 17/02/ Comunicazione 02/ Oggetto: Nuovo sistema di gestione rifiuti - SISTRI. Il Decreto del Ministero dell Ambiente del 17 dicembre 2009 ha introdotto una rivoluzione nelle modalità di gestione

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI

ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI SEDE LEGALE IN MILANO VIA EMILIO E MARCO DEI PRAGA 8 BILANCIO PREVENTIVO ESERCIZIO 2013-2014 PIANO DI SVILUPPO DELL ESERCIZIO 1 settembre 2013 31 agosto 2014

Dettagli

l intervista Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione m m

l intervista Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione m m Mario GERMANI, una Vita per la Manutenzione Mario Donato Germani, titolare della ditta di manutenzione, GERMAR srl, compie 70 anni di vita e 50 di attività. Lo abbiamo incontrato ed intervistato perché

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

Convegno Rapporti dall Europa

Convegno Rapporti dall Europa Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi Premio Grinzane Cavour Convegno Rapporti dall Europa Saluto augurale dell On. Sandro Gozi Giovedì 27 settembre 2007 Torino 1 Nel marzo scorso, l Europa ha festeggiato

Dettagli

Conclusioni. Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014

Conclusioni. Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014 Conclusioni Incontro continentale LMC America Guatemala, 15-20 Settembre 2014 La terza Assemblea continentale dei Laici Missionari Comboniani (LMC) si è celebrata a Città del Guatemala dal 15 al 20 settembre

Dettagli

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia CHI SIAMO Telepaviaweb.tv, la prima vetrina televisiva sul mondo della provincia di Pavia che grazie alle potenzialità della rete abbatte limiti e confini dei mezzi di comunicazione tradizionali. Telepaviaweb.tv

Dettagli

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile La TUA Grande Rete Sempre Disponibile A chi ci rivolgiamo? Chi vuole mettersi in gioco sempre. Chi vuole raggiungere livelli altissimi di guadagno. Chi vuole essere il padrone di se stesso. Chi vuole

Dettagli

Studiare I consumi: Imparare dalla crisi

Studiare I consumi: Imparare dalla crisi MATCHING 24 / 11 /2009 Seminario Studiare I consumi: Imparare dalla crisi Quanto più la ripresa sarà lenta, tanto più la selezione delle aziende sul mercato sarà rapida. È fondamentale uscire dalle sabbie

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

Web. Meglio chiedere

Web. Meglio chiedere Di cosa si tratta Sono molti coloro che si divertono a creare software particolari al solo scopo di causare danni più o meno gravi ai computer. Li spediscono per posta elettronica con messaggi allettanti

Dettagli

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori,

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, COSMIT FEDERLEGNOARREDO ISALONI (Milano, 22 Aprile 2009) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, sono molto lieto di partecipare

Dettagli

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA

L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA COMUNICATO STAMPA L HOUSING SOCIALE A MILANO E REALTA VIA AL BANDO PER 124 ABITAZIONI CENNI DI CAMBIAMENTO SULLA CITTA Per la prima volta a Milano un bando per assegnare la abitazioni a canone calmierato.

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

WE-BANK GREEN. Quanto la banca condiziona l'attività dei propri clienti sui temi ecologici? MARTEDì 16 GIUGNO 2009

WE-BANK GREEN. Quanto la banca condiziona l'attività dei propri clienti sui temi ecologici? MARTEDì 16 GIUGNO 2009 WE-BANK GREEN Quanto la banca condiziona l'attività dei propri clienti sui temi ecologici? MARTEDì 16 GIUGNO 2009 LAURA GALBIATI Reponsabile Direzione Grandi Clienti Chi siamo We@service SpA È la società

Dettagli

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia 1. Presentazione Piano formativo Social Innovation in Learning e Concorso Social

Dettagli

Roberto Astuni. [albergatore per passione]

Roberto Astuni. [albergatore per passione] Roberto Astuni [albergatore per passione] Roberto Astuni general manager Bike Hotel Alla Corte «Perchè sono convinto che oggi il cicloturismo sia la priorità più innovativa e strategica in un processo

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

PUCCIPLAST, CUORE INNOVATIVO

PUCCIPLAST, CUORE INNOVATIVO MAGAZINE - VIVERE L AZIENDA - PERIODICO D INFORMAZIONE ON-LINE EDITORIALE PLAST, CUORE INNOVATIVO Nadia Bosi - Direttore Commerciale Pucci Quello che conta è sempre il carattere, e Pucci ha un carattere

Dettagli

GIOCHI MATEMATICI PER LA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2008-2009

GIOCHI MATEMATICI PER LA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2008-2009 GIOCHI MATEMATICI PER LA SCUOLA PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2008-2009 Il Gruppo di ricerca sulla didattica della matematica nella scuola elementare del Dipartimento di Matematica F. Enriques dell'università

Dettagli

MASTER di I Livello. Come internazionalizzare la propria impresa. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA416

MASTER di I Livello. Come internazionalizzare la propria impresa. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA416 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA416 Pagina 1/6 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area GIURIDICA ECONOMICA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016

Dettagli

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati

NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati NUOVE MODALITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE il fattore strategico della conoscenza dei mercati FABIO PICCOLI Esperto Internazionalizzazione Wine Monitor Bologna, 3 aprile 2013 L internazionalizzazione non

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 OOPYRIGHT b inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 INTRO La cooperazione è un elemento importante della storia della nostra città e molte delle maggiori

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS

CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS CENTRO TURISTICO STUDENTESCO E GIOVANILE IL NETWORK CTS I partecipanti all Assemblea Generale CTS del 2004 ad Atene PROTAGONISTI CON CTS Il Centro Turistico Studentesco e giovanile (CTS) è l associazione

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito!

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Migliora il tuo sito e migliorerai il tuo business Ti sei mai domandato se il tuo sito aziendale è professionale? È pronto a fare quello che ti aspetti

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici eccoci con una veste particolare del Bollettino. Per una volta tralasciamo le notizie in diretta dall Arca e dedichiamo questo numero interamente al nostro nuovo sito internet. Prima di passare

Dettagli

PIANO COMPENSI CONLIGUS COMPENSATION PLAN 2.0

PIANO COMPENSI CONLIGUS COMPENSATION PLAN 2.0 CONLIGUS COMPENSATION PLAN 2.0 Fatturato totale in CV Conligus 10% L azienda paga fino al 100% delle azioni dei membri La comunità Conligus dipende dalla condivisione Condivisione dei profitti Puoi sviluppare

Dettagli

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014

Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 Promuovere il Brand Italia in Germania: si parte da Francoforte giugno 26, 2014 La Settimana Italiana è ormai un appuntamento fisso nell estate di Francoforte sul Meno, la capitale economica della Germania.

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

La carta Mondi porta il meglio

La carta Mondi porta il meglio La carta Mondi porta il meglio SOLUZIONI. PER IL VOSTRO SUCCESSO. www.paperforbags.com Resistenza e bellezza, i due aspetti di una grande carta per sacchetti. Passione per i sacchetti Finito in macchina

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15 Marketing Operativo e Comunicazione La Mia Casa sull Albero La mia casa sull albero è un iniziativa di Alleanza rivolta alle scuole primarie, nata in collaborazione

Dettagli

quindi la Federazione dei trasporti Astra, Federambiente e FederUtility.

quindi la Federazione dei trasporti Astra, Federambiente e FederUtility. Giancarlo CREMONESI (Presidente nazionale di Confservizi) Buonasera. Confservizi Industria rappresenta le tre federazioni di Servizi Pubblici Locali industriali, quindi la Federazione dei trasporti Astra,

Dettagli

Coopstartup FarmAbility

Coopstartup FarmAbility Coopstartup FarmAbility Bando per la selezione di idee di impresa cooperativa innovativa nell agroalimentare Art. 1 Contesto e obiettivi Coopstartup FarmAbility è un progetto sperimentale per favorire

Dettagli

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A

PARTITO DEMOCRATICO ZO%A ADDA - MARTESA%A Sono un figlio dell ultimo secolo dello scorso millennio: quel Novecento che ha prodotto gli orrori della bomba atomica e dello sterminio di massa, ma anche le speranze e le lotte di liberazione di milioni

Dettagli

Il Comune di Ravenna a-

Il Comune di Ravenna a- "Sicurezza dei pedoni": ecco la risposta di Ravenna LA CAMPAGNA REGIONALE II Comune aderisce a "Nati per Camminare" e il sindaco scrive una lettera che verrà distribuita nelle scuole: "L'auto non deve

Dettagli

DALLA PARTE DEI GIOVANI. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI GIOVANI. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI GIOVANI Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI GIOVANI Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Una banca innovativa a mia disposizione

Dettagli

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa Cari Oratori, ci stiamo avvicinando alla settimana diocesana degli Oratori, un momento forte che ci permette di concentrare l attenzione sulle nostre realtà educative.

Dettagli

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag.

Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1. Il Gruppo e le sue attività pag. 2. L organizzazione del network pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Un network dinamico e leader nel settore immobiliare pag. 1 Il Gruppo e le sue attività pag. 2 L organizzazione del network pag. 5 Le partnership commerciali pag.

Dettagli

SISTRI. Istruzioni per l uso

SISTRI. Istruzioni per l uso SISTRI SISTRI Istruzioni per l uso 24 maggio TRENTO 25 maggio RIVA DEL GARDA Corso preparato e gestito da SEA spa Cos è il SISTRI Sistema di Controllo della Tracciabilità dei Rifiuti Nasce nel 2009 su

Dettagli