Anno Accademico Benvenuti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno Accademico 2015-2016 Benvenuti"

Transcript

1

2

3 Anno Accademico Benvenuti Un cordiale saluto di benvenuto e ringraziamento a tutte le persone che mostreranno interesse e aderiranno a questo nuovo progetto socio-culturale con la loro iscrizione e partecipazione attiva alla vita dell'ute. Vi aspettiamo davvero numerose e appassionate. Un sentito ringraziamento speciale al folto gruppo di persone, che hanno bene accolto l'invito a profondere con un vero spirito di volontariato le loro competenze in attività didattiche, ricompensate esclusivamente con l'assidua presenza e l'attenzione premurosa dei corsisti. È solo così che ha potuto dispiegarsi l'ampio ventaglio di proposte multidisciplinari illustrate nel presente 'Libretto'. Benvenuti infine tutti coloro che vorranno proporsi come docenti di nuovi corsi ed i concreti suggerimenti operativi segnalati dai Soci. Il Presidente del Consiglio Direttivo e Il Gruppo Promotore dell'ute

4 UTE: una Aggregazione Pluralistica della Comunità L'Università della Terza Età Latisana - Bassa Friulana Occidentale, incardinata nelle contigue terre friulane e venete storicamente legate, è una Associazione di Promozione Sociale. Essa è finalizzata a favorire la vita sociale e culturale della comunità mediante incontri dedicati alla conoscenza e approfondimento di materie culturali di interesse generale e locale, a esercitarsi e perfezionarsi in creazioni manuali tipiche della tradizione popolare, e alla pratica di moderate attività motorie per il benessere fisico. L'Università della Terza Età Latisana - Bassa Friulana Occidentale non ha alcuno scopo di lucro, è apolitica e aconfessionale, e conduce la propria attività tramite prestazioni e collaborazioni personali, gratuite e volontarie. ORGANISMI GESTIONALI Consiglio Direttivo (triennio accademico 2015/ /18) Cottignoli Enrico, Presidente Di Giusto Daniela, Vicepresidente - Direttrice dei Corsi Pittis Giovanni, Segretario amministrativo Gobbato Nello, Tesoriere Ambrosio Alberto Ambrosio Danila Castellano Lucia Castellarin Benvenuto Galasso Vinicio Milan Patrizia Lorenza Valentinuzzi Silvana Collaboratore contabile Pilosio Antonio Collaboratore per la sicurezza Manias Marcello Referente per i corsi di attività motoria Milan Patrizia Lorenza Referente per i corsi di laboratorio Castellano Lucia

5 INFORMAZIONI GENERALI Sede Legale: Via Goldoni 22, Latisana Sede Didattica Centrale e Segreteria: Via Antonio Gaspari 6, Latisana Codice Fiscale: Home Page: Telefono e Fax: Segreteria: lunedì martedì giovedì venerdì Con l'iscrizione, valida per un singolo anno accademico, il Socio accetta lo Statuto dell'ute e si impegna ad ottemperare alle deliberazioni degli Organi Societari e, in particolare, a frequentare assiduamente tutti i corsi prescelti ed a comunicare eventuali assenze e rinunce. Copia dello Statuto può essere scaricata dal sito web oppure richiesta presso la Segreteria, *** SEDI DEI CORSI Sede Centrale: presso il Centro Polifunzionale in via A. Gaspari 6 di Latisana. Sezione di Bevazzana: presso la ex Scuola Elementare. Sezione di Muzzana: presso il Centro Civico Villa Muciana. Sezione di Palazzolo dello Stella: presso il nuovo Centro Civico Polifunzionale. Sezione di Precenicco: presso l Associazione Stin Insieme. Sezione di Ronchis: presso la Sala della Protezione Civile. Sezione di Cesarolo: presso il Centro Barbarigo. Sezione di San Giorgio al Tagliamento: presso la Palestra Comunale. *** ASSICURAZIONE La partecipazione alle attività istituzionali dell'ute è coperta da assicurazione per la responsabilità civile (senza limite d'età) e contro i rischi di infortuni (fino al limite d'età di anni ottanta).

6 ISCRIZIONE L'iscrizione all'u.t.e. è riservata alle persone maggiorenni e comporta il versamento di una quota annuale, comprensiva dei contributi di associazione e assicurazione. Tale quota potrà essere rimborsata esclusivamente in casi di accertato impedimento. Per l'iscrizione con frequenza a corsi tenuti nella Sede centrale (Latisana) la quota annuale è di 60,00. Per l'iscrizione con frequenza a corsi tenuti esclusivamente in una unica Sezione staccata la quota annuale è di 40,00. L iscrizione alla sola attività teatrale è di 40,00. Per l'iscrizione a ciascun corso trimestrale di Informatica e Ceramica (tenuti nella sede di Latisana) è richiesto uno specifico contributo di 5,00, per tali corsi annuali il contributo è di 10,00. La Segreteria fornirà agli iscritti eventuali fotocopie personali di uso didattico al prezzo unitario di 0,15 (formato A4) e di 0,30 (formato A3). Calendario delle Iscrizioni Presso la Sede Centrale di Latisana nei giorni di lunedì 7 e martedì 8 settembre, con orario e saranno contemporaneamente operative due postazioni di Segreteria: La prima postazione sarà riservata esclusivamente alle persone interessate ad iscriversi anche ai corsi a numero chiuso di Informatica e di Attività Motoria, che vengono svolti a Latisana. Alla seconda postazione potranno accedere tutte le persone che non intendono iscriversi ai suddetti corsi ma ad altri corsi. Non è consentito iscriversi a corsi che si svolgono in contemporanea. Non è consentito iscriversi a più di 2 corsi di Attività Motoria svolti a Latisana. Le iscrizioni continueranno secondo il calendario seguente: Sede Centrale (Centro Polifunzionale di Latisana): mercoledì 9 settembre giovedì 10 settembre venerdì 11 settembre successivamente nell orario della Segreteria.

7 Bevazzana (presso ex Scuola Elementare): lunedì 21 e mercoledì 23 settembre Muzzana (presso l Ufficio di Segreteria del Comune): calendario da definire. Palazzolo (presso la Biblioteca Comunale): lunedì 14 e mercoledì 16 settembre Precenicco (presso Biblioteca Comunale): lunedì 14 settembre e Ronchis (presso la Sala della Protezione Civile): calendario da definire. Cesarolo (presso Centro Barbarigo): martedì 15 sett San Giorgio al Tagliamento (presso Oratorio di San Giorgio al T.): lunedì 14 settembre CALENDARIO DELLE LEZIONI Inizio delle lezioni: lunedì 5 ottobre Termine delle lezioni: sabato 30 aprile Vacanze natalizie: 23 dicembre - 6 gennaio Vacanze pasquali: marzo Lezioni sospese nelle festività civili e religiose. MOSTRA DELLE OPERE ARTIGIANALI E ARTISTICHE I manufatti realizzati nei corsi pratici e di laboratorio saranno esposti al pubblico in una Mostra ufficiale, inaugurata lunedì 2 maggio 2016 alle ore e aperta fino al seguente venerdì 6 maggio. I manufatti esposti dovranno essere ritirati dai rispettivi corsisti dopo l'orario di chiusura della mostra oppure nei giorni 9, 10 e 11 maggio dalle alle *** INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO L'Anno Accademico sarà ufficialmente inaugurato venerdì 2 ottobre alle ore presso la sala ottagonale del Centro Polifunzionale di Latisana. Prolusione della archeologa dott. Tiziana Cividini su La fornace romana di Ronchis.

8 AGEVOLAZIONI PER I SOCI Ai Soci dell'ute, dietro presentazione della tessera di iscrizione, sono concessi degli sconti presso varie strutture. Ente Regionale Teatrale: sconto sui biglietti e abbonamenti per la Stagione su tutti i teatri regionali, anche al Politeama Odeon. Libreria SARI-Mondadori Point: 10% di sconto sui libri. Libreria 'Il Papiro': 10% di sconto su libri non-scolastici e articoliregalo. Photoservice: 10% di sconto su sviluppo e stampa di fotografie. Laboratorio Orafo Raicovi: 10% di sconto su acquisti e riparazioni. Palestra Formazione Sporting Club - via Istria, Latisana - offre per l'a.a una riduzione, sui servizi di abbonamento ai corsi mattutini, riservata agli iscritti U.T.E. ai corsi di Pilates e Macumba Fitness. Il prezzo di questi servizi è di 37,00 mensili per corsi a frequenza oraria bisettimanale. Viene inoltre applicata la seguente riduzione per la Sala Fitness (accesso orario tra le ore 9.30 e 13.00): 1) abbonamento mensile gym 2 volte la settimana per soci di età inferiore ai 60 anni 44,00 anziché 50,00; 2) abbonamento mensile gym 2 volte la settimana per soci di età uguale o superiore a 60 anni 38,00 anziché 50,00. Eventuali altre agevolazioni saranno tempestivamente comunicate.

9 CORSI attivati a LATISANA Sede Centrale BENESSERE PSICOFISICO A01 - Medicina: l'universo, la Terra, l'uomo e il suo Corpo; una avventura incredibile, affascinante, meravigliosa a cura di Franco Fedrigo Perissutti Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Sarà presentata e commentata una serie di DVD, che illustrano in modo avvincente l'evoluzione dell'universo, il Big Bang, le galassie, la terra e l'uomo, con cenni appropriati di anatomia, biologia, fisiologia e patologia. A02 - Arte del vivere in armonia a cura di Maristella Di Martino Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Emozioni, credenze e convinzioni. Anima ed ego... un lavoro... per curare 'Le ferite dell'anima'. A03 - (In)Coscienza e malattia a cura di Stefano Goriani Corso annuale: venerdì (9 ottobre-29 aprile) Tramite l'introspezione riconoscere il proprio stato di salute e eventuali sintomi. Prepararsi ad affrontare il disagio della malattia come una forma di squilibrio e cambiare taluni modi esistenziali per recuperare la salute. A04 - Vivere bene la menopausa a cura di Severina Bortolotti Corso breve (4 lezioni): giovedì (7, 14, 21 e 28 gennaio 2016) Aspetti culturali. Fisiologia e sintomi. Sessualità e menopausa. Cosa fare: stile di vita, terapia ormonale sostitutiva, terapie naturali. A05 - Alimentazione sana e sicura a cura di Maria Campanella Corso trimestrale: martedì (6 ottobre-22 dicembre) Lettura, comprensione delle etichette dei prodotti. Linee guida. Normativa. I principali ingredienti e la loro utilità. Truffe e frodi alimentari.

10 B01 - Ginnastica dolce a cura di Patrizia Lorenza Milan Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 25. Esercizi di postura corretta, allungamento, respirazione, coordinamento motorio e visivo, mobilizzazione articolare e potenziamento muscolare. Attrezzatura personale: tuta ginnica, calzetti antiscivolo, tappetino, asciugamano, cuscino per sostegno. B02 - Ginnastica dolce antalgica a cura di Graziella Bidin Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 25. Esercizi di tonificazione. Riscaldamento muscolare. Coordinazione. Elasticità articolare e muscolare. Attrezzatura personale: tuta ginnica, calzetti antiscivolo o scarpe da ginnastica, tappetino, asciugamano, cuscino per il collo, bottiglietta d'acqua. B03 - Ginnastica antalgica a cura di Patrizia Ravanello Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 30. Stretching. Mobilizzazione articolare. Esercizi di coordinamento, equilibrio e potenziamento muscolare. Attrezzatura personale: tuta ginnica, calzetti antiscivolo o scarpe da ginnastica, tappetino, asciugamano, cuscino per sostegno. B04 - Ginnastica dolce antalgica a cura di Gloria Prati Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 25. Esercizi di tonificazione. Riscaldamento muscolare. Coordinazione. Elasticità articolare e muscolare. Attrezzatura personale: tuta ginnica, calzetti antiscivolo o scarpe da ginnastica, tappetino, asciugamano, cuscino per il collo, bottiglietta d'acqua.

11 B05 - Propriocezione e Shiatsu a cura di Paola Gardin Corso trimestrale: venerdì (9 ottobre-18 dicembre) Numero max. 20. Esercizi di propriocezione. Shiatsu: origine e tecniche. Meridiani. Trattamento. Benefici. Attrezzatura personale: abbigliamento comodo, tappetino di gomma copertina. B06 - Zen Shiatsu a cura di Manuela Mauro Corso quadrimestrale: martedì (12 gennaio-26 aprile) Numero max. 40. Il corpo come voce dell'anima. Ricerca e promozione del proprio benessere interiore e psicofisico. Esercizi di riscaldamento, respirazione e autoshiatsu. Attrezzatura personale: quaderno e penna, materassino per esercizi in palestra. B07 - Tai Chi Chuan Base a cura di Marcello Manias Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Palestra Scuole Elementari di Latisana. Numero max. 25. Pratica di Qi Gong. Esercizi di Pa Tuan Chin. Forma 24: inizio con ripetizione delle prime forme, introduzione di altre forme. Attrezzatura personale: tuta da ginnastica comoda, scarpe tipo 'espadrillas'. B08 - Tai Chi Chuan Base a cura di Mario Zamparo Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 25. Introduzione alla pratica di Pa Tuan Chin. Qi Gong: autoterapia con respirazione ed esercizi. Tai Chi Chuan: forma lunga Yang. Postura e respirazione. Meridiani. Attrezzatura personale: tuta da ginnastica comoda, scarpe tipo 'espadrillas'. B09 - Tai Chi Chuan 1 Livello a cura di Marcello Manias Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Palestra Scuole Elementari di Latisana Numero max. 15.

12 Pratica di Qi Gong. Esercizi di Pa Tuan Chin. Forma 24, ripetizione. Inizio forma 108. Attrezzatura personale: tuta da ginnastica comoda, scarpe tipo 'espadrillas'. B10 - Tai Chi Chuan Avanzato a cura di Mario Zamparo Corso annuale: venerdì (9 ottobre-29 aprile) Numero max. 25. Pratica Pa Tuan Chin. Qi Gong: autoterapia con respirazione ed esercizi. Tai Chi Chuan: forma lunga Yang. Postura e respirazione. Meridiani. Attrezzatura personale: tuta da ginnastica comoda, scarpe tipo 'espadrillas'. B11 - Tai Chi Chuan Avanzato (serale) a cura di Mario Zamparo Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 25. Pratica Pa Tuan Chin. Qi Gong: autoterapia con respirazione ed esercizi. Tai Chi Chuan: forma lunga Yang. Postura e respirazione. Meridiani. Attrezzatura personale: tuta da ginnastica comoda, scarpe tipo 'espadrillas'. B12 - Macumba Fitness a cura di Roberto Galasso Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Palestra Formazione Sporting Club. Numero max. 25. Esercizi mirati a migliorare la resistenza cardiovascolare e il funzionamento dell'apparato respiratorio. Uso di vari generi musicali per migliorare la coordinazione motoria e psicofisica. B13 - Pilates a cura di Thomas Furlan Corso annuale: lunedì e mercoledì (5 ottobre-27 aprile) Palestra Formazione Sporting Club. Numero max. 25. Esercizi di riscaldamento. Mobilizzazione articolare. Coordinazione. Tonificazione. Elasticità muscolare. Uso corretto della colonna vertebrale. Miglioramento della postura. Attrezzatura personale: tuta ginnica, scarpe da ginnastica, asciugamano.

13 CULTURA VARIA C01 - Lettura ad alta voce a cura di Luisa Pestrin Corso quadrimestrale: martedì (12 gennaio-26 aprile) Ascolto di romanzi o racconti di autori contemporanei, ad esempio Canone Inverso di P. Maurensig. Lettura di poesie e prose di padre D.M. Turoldo. Introduzione al rilassamento e riavvicinamento all'ascolto. C02 - Scrittura creativa a cura di Ester Zaina Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Preparazione, sviluppo e revisione di un qualsiasi tipo di testo. Strumenti per sviluppare trama, personaggi, ambientazioni e idee narrative. Empatia e distacco nello scrittore. C03 - I libri più belli vincitori del concorso 'Latisana per il Nord- Est' a cura di Giuseppe Sciuto Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Durante il corso saranno analizzati e commentati i dieci romanzi più rappresentativi del Premio letterario sotto l'aspetto sociale, storico e culturale. Gli argomenti spazieranno dal Friuli di Bartolini e Maldini, all'istria di Tomizza, alle inquietudini dell'argentina del '900. C04 - Capolavori d'arte a cura di Alicia Marta Milan Date delle lezioni da definirsi. Sintesi e divagazioni sugli argomenti proposti nelle mostre d'arte in corso. Lettura guidata delle opere. C05 - Archeologia del territorio a cura di Giorgio Bivi Corso annuale: venerdì (9 ottobre-29 aprile) L'area antica fra Concordia e Aquileia. Approfondimento sui materiali antichi. Viabilità, penetrazione e distribuzione territoriale degli antichi insediamenti. Uscite sul territorio con prospezione di superficie e catalogazione dei materiali.

14 C06 - Economia e Finanza a cura di Nello Gobbato Corso trimestrale: lunedì (5 ottobre-21 dicembre) Storia economica. Discussione ed analisi di provvedimenti di politica economica. C07 - Latisana: storia, casati e personaggi a cura di Vinicio Galasso Corso trimestrale: lunedì (5 ottobre-21 dicembre) Insediamento romano. Porto Latisana, dominio goriziano. Secoli feudali veneziani. Da Napoleone al Regno d'italia. Drammi bellici e calamità naturali. Casati e personaggi notevoli. C08 - Storia e arte delle chiese di Latisana e dintorni a cura di Vinicio Galasso Corso quadrimestrale: lunedì (11 gennaio-18 aprile) Origine e vicende della pieve. Memorie storiche e aspetti artistici delle chiese esistenti e scomparse. Conventi. Archivi storici. C09 - Storia, luoghi e lingua del Friuli a cura di Benvenuto Castellarin Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Lenghe furlane: esercizi di leturis par furlan cun dialic e spiegazion di tiarminis pôc cognossûts e pôc usâts. Test doprât: Il Strolic Furlan. Preistoria e protostoria; siti neolitici di Piancada e Sammandenchia. Inquisizione nella Bassa. Feste e tradizioni. L'attuale Friuli multietnico. C10 - Attività teatrale in friulano a cura di Cristina Camilla Corazza Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Le basi della recitazione e del lavoro di gruppo. Lo spazio e la presenza sul palcoscenico. Esercizi di improvvisazione. La creazione del personaggio. Allestimento e messinscena di uno spettacolo in lingua friulana. C11 - Guida all'ascolto con storia della musica a cura di Gino Comisso Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) La musica dalle origini all'era contemporanea.

15 C12 - L'energia: conoscerla e risparmiarla a cura di Giuseppe Bertoli e Agostino De Sabata Corso trimestrale (10 lezioni): venerdì (9 ottobre-18 dicembre) Produzione, trasporto e distribuzione. Storia e organizzazione dell'enel. Liberalizzazione e vincoli del mercato. Autorità per energia elettrica e gas. Consumi: contatore, fatturazione, bolletta. Risparmi nell'uso domestico. LINGUE STRANIERE D01 - Inglese Base a cura di Riccardo Treppo Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 15. Strutture linguistiche di base. Principi di fonetica. Frasi idiomatiche per semplici dialoghi in situazioni di base. Vocabolario essenziale. D02 - Inglese Beginner (pomeridiano) a cura di Jennie Godoy Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 20. Inglese base per principianti. Testo: "New Headway. Beginner", da Unit 8. D03 - Inglese Beginner (serale) a cura di Jennie Godoy Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 20. Inglese base per principianti. Testo: "New Headway. Beginner", da Unit 8. D04 - Inglese Beginner Conversazione a cura di Jennie Godoy Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 20. Prime conversazioni con nozioni base della lingua.

16 D05 - Inglese Elementary (pomeridiano) a cura di Jennie Godoy Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 20. Apprendimento della lingua per uso immediato in situazioni normali in modo facile e divertente. Testo: "Headway. Elementary", Liz&John Soars. D06 - Inglese Elementary (serale) a cura di Jennie Godoy Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 20. Apprendimento della lingua per uso immediato in situazioni normali in modo facile e divertente. Testo: "Headway. Elementary", Liz&John Soars, da Unit 10. D07 - Inglese Intermediate a cura di Jennie Godoy Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 20. Per persone che abbiano già frequentato i corsi Beginner ed Elementary. Grammatica e conversazione. D08 - Inglese: Movies Cinema Paradiso a cura di Jennie Godoy Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 20. Proiezione di un film in lingua originale e suo commento dialogato nella lezione seguente. D09 - Inglese Avanzato A a cura di Alicia Marta Milan Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 15. Consolidamento delle strutture grammaticali. D10 - Inglese Avanzato B a cura di Alicia Marta Milan Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 15. Consolidamento delle strutture grammaticali.

17 D11 - English Conversation a cura di Fabrizio Bisani Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15. È necessaria una discreta padronanza linguistica. Perfezionamento della lingua con ascolto, lettura e comprensione di testi e lettura di articoli di pubblicazioni in lingua inglese. D12 - Spagnolo Base a cura di Luigi Martinello Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15. Grammatica. Esercizi. Lettura. Primi elementi di conversazione. Testi: "Nuevo Ven 1 Libro del Alumno + 1 Libro de Ejercicios", Casa Editrice Edelsa. D13 - Spagnolo Intermedio a cura di Luigi Martinello Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15. Grammatica. Esercizi. Lettura. Elementi semplici di conversazione. Testi: "Nuevo Ven 2 Libro del Alumno + 2 Libro de Ejercicios", Casa Editrice Edelsa. D14 - Spagnolo Avanzato a cura di Luigi Martinello Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 15. Grammatica. Esercizi. Lettura. Elementi semplici di conversazione. Testi: "Nuevo Ven 3 Libro del Alumno + 3 Libro de Ejercicios", Casa Editrice Edelsa. D15 - Conversación en Español a cura di Luigi Martinello Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 15. Dialoghi pratici. Lettura e scrittura. Interpretazione di un testo. Letteratura spagnola e ispano-americana. Testi: "Embarque 2 Libro del Alumno + 2 Libro de Ejercicios", Casa Editrice Edelsa.

18 D16 - Tedesco Base a cura di Casasola Irene Corso annuale: martedì (6 ottobre-22 marzo) Numero max. 15. Primi rudimenti della lingua tedesca. Semplici conversazioni. D17 - Tedesco 1 Livello a cura di Maria Serena Scrosoppi Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15. Il programma del corso si inizia dalla Lezione 5 dei testi "Themen 1. Kursbuch" e "Themen 1. Arbeitsbuch", Ed. Hueber. D18 - Tedesco 2 Livello a cura di Maria Serena Scrosoppi Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15. Il programma del corso si inizia dalla Lezione 6 dei testi "Themen 2. Kursbuch" e "Themen 2. Arbeitsbuch", Ed. Hueber. INFORMATICA E01 - Computer Facile Principiante (1 quadrimestre) P1 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (8 ottobre-14 gennaio) Numero max. 9. Conoscenza elementare della macchina computer e del sistema operativo Windows 7. Uso di programmi associati al sistema operativo. E02 - Computer Facile Principiante (1 quadrimestre) P2 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (8 ottobre-14 gennaio) Numero max. 9. Conoscenza elementare della macchina computer e del sistema operativo Windows 7. Uso di programmi associati al sistema operativo.

19 E03 - Computer Facile Elementare (1 quadrimestre) E1 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (8 ottobre-14 gennaio) Numero max. 9. Approfondimento dell'uso del computer, riservato a coloro che hanno già frequentato un corso di Computer Facile Principiante. E04 - Computer Facile Principiante (2 quadrimestre) P3 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (21 gennaio-28 aprile) Numero max. 9. Conoscenza elementare della macchina computer e del sistema operativo Windows 7. Uso di programmi associati al sistema operativo. E05 - Computer Facile Principiante (2 quadrimestre) P4 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (21 gennaio-28 aprile) Numero max. 9. Conoscenza elementare della macchina computer e del sistema operativo Windows 7. Uso di programmi associati al sistema operativo. E06 - Computer Facile Elementare (2 quadrimestre) E2 a cura di Alberto Ambrosio Corso quadrimestrale: giovedì (21 gennaio-28 aprile) Numero max. 9. Approfondimento dell'uso del computer, riservato a coloro che hanno già frequentato un corso di Computer Facile Principiante. ESPRESSIVITÀ ARTISTICA E MANUALE F01 - Chitarra Base a cura di Mario Antonio Barel Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile). Numero max. 6. Apprendimento di tecnica e ritmo. Primi accordi. Studio di spartiti musicali. Suonare in gruppo. Socializzazione suonando la chitarra. Attrezzatura: chitarra acustica o classica, leggio.

20 F02 - Chitarra Perfezionamento a cura di Mario Antonio Barel Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 6. Perfezionamento della tecnica teorica, pratica e ritmica. Studio di spartiti musicali originali complessi. Suonare in gruppo con ruoli diversi tra melodia e accompagnamento. F03 - Ceramica... fiabesca a cura di Francesca Vasaturo Corso trimestrale: mercoledì (7 ottobre-16 dicembre) Numero max. 6. Nozioni base della tecnica ceramica. Realizzazione di bambole, folletti, casette, alberi, paesaggi incantati. F04 - Ceramica: Graffito, un'arte, una passione (avanzato) a cura di Lucia Castellano Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 6. Corso riservato a coloro che possiedono nozioni e pratiche base di ceramica. Realizzazione di manufatti di ceramica, elaborati con altre tecniche così da creare un pezzo d'arte unico e personale. Attrezzatura: argilla e materiale necessario per il pezzo prescelto. F05 - Ceramica: Acqua - Aria - Terra - Fuoco (principiante) a cura di Lucia Castellano Corso quadrimestrale: mercoledì (13 gennaio-27 aprile) Numero max. 6. Acquisizione dei termini specifici della ceramica. Realizzazione di due o tre pezzi con la tecnica del colombino, sui quali usare in seguito la tecnica del graffito. F06 - Disegno-Pittura e Ceramica (corso polivalente) a cura di Valentino Milan Corso annuale: lunedì (5 ottobre-18 aprile) Numero max. 10. Corso riservato a coloro che hanno già frequentato corsi base di disegnopittura e di ceramica. Attrezzatura: ogni corsista deve dotarsi del materiale necessario per la tecnica prescelta, pittura o ceramica.

21 F07 - Taglio a cura di Giovanna Zambonin Corso trimestrale: lunedì (11 gennaio-18 aprile) Numero max. 10. Precedenza a coloro che hanno già seguito il corso. Taglio personalizzato di vari indumenti semplici, da completarsi poi col confezionamento. Attrezzatura personale necessaria per il proprio lavoro. F08 - Macramè (principiante) a cura di Gianna Trevisan Corso trimestrale: lunedì (11 gennaio-18 aprile) Numero max. 7 principianti + 7 già frequentanti. Nodi base. Esecuzione di campioncini per apprendere la tecnica. Esecuzione di piccoli oggetti (braccialetti, segnalibro, gufetti...). Per esperti, esecuzione di un lavoro a scelta (asciugamano, tendina, borsa, striscia per cassapanca...). Attrezzatura personale: cuscinetto di gommapiuma, filato di vario genere, spilli, forbici e metro. F09 - Macramè (avanzato) a cura di Gianna Trevisan Corso trimestrale: lunedì (5 ottobre-21 dicembre) Numero max. 8. Interscambio di conoscenza di tecniche fra corsiste. Tecniche Macramè Margarete e Cavandoli applicate a manufatti vari a scelta, ad esempio palle e gingilli natalizi. Attrezzatura personale: cuscinetto gommapiuma, cotone, spago, spilli, forbici, metro... F10 - Maglia A a cura di Rosalba Popesso Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 15. Realizzazione di modelli di maglie con diverse tecniche di varia difficoltà. Attrezzatura personale necessaria: lana, cotone, ferri di varia grossezza, filo, aghi. F11 - Maglia B a cura di Rosalba Popesso Corso annuale: giovedì (8 ottobre-28 aprile) Numero max. 15.

22 Realizzazione di modelli di maglie con diverse tecniche di varia difficoltà. Attrezzatura personale necessaria: lana, cotone, ferri di varia grossezza, filo, aghi. F12 - Merletto a Tombolo a cura di Rachele Busico Corso annuale: martedì (6 ottobre-26 aprile) Numero max. 12. Dai primi passaggi con fuselli alla realizzazione di raffinati pizzi per tovaglie e altri singoli manufatti. Attrezzatura personale: cuscinetto, spilli, forbici, filati, fuselli uncinetto n. 6, cotone.. F13 Creatività e Uncinetto a cura di Dorilia Padovani Corso annuale: giovedì (9 ottobre-28 aprile) Numero max. 10. Acquisizione della manualità. Insegnamento base uncinetto per effettivi principianti. Realizzazione di pizzi e altri manufatti a piacere. Attrezzatura personale: cotone di varia grossezza e uncinetti vari. TEMPO LIBERO G01 - Conoscere il cane a cura di Claudia Codotto e Manuela Del Sal Corso breve. Date da definirsi. Evoluzione, salute, caratteristiche e comportamento del cane. G02 - Divertiamoci col Burraco a cura di Ivana Greatti Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-27 aprile) Numero max. 16. Precedenza ai nuovi iscritti. Carte da gioco. Regole. Prime partite a carte scoperte. Partite guidate a carte chiuse. Primi tornei. G03 - Itinerari di viaggio tra i fiori a cura di Anna Biondin Corso breve. Date da definirsi. I grandi giardini europei.

23 CORSI attivati a BEVAZZANA presso ex Scuola Elementare BE01 - Computer (principiante) a cura di Elisa Meneghin Corso annuale: martedì (6 ottobre-22 marzo) Numero max. 20. Descrizione del PC. Esercizi di tastiera e mouse. Conoscenze elementari per utilizzo dei principali sistemi operativi e di gestione. Attrezzatura personale: computer portatile, chiavetta USB con 4 GB. BE02 - Computer (elementare) a cura di Elisa Meneghin Corso annuale: martedì (6 ottobre-22 marzo) Numero max. 20. Ripasso della conoscenza di sistema/i operativo/i, programmi e collegamenti. Creazione testi. Inserimento immagini. con invio allegati. Attrezzatura personale: computer portatile, chiavetta USB con 4 GB. BE03 - Bigiotteria e non solo... a cura di Erica Cinel Corso annuale: lunedì (5 ottobre-21 marzo) Numero max. 15. Creazione di orecchini, collane e bracciali con utilizzo di perle, cristalli e materiali conciati. BE04 - Creatività (Le mani del fare) a cura di Armanda Nardin Corso annuale: mercoledì (7 ottobre-23 marzo) Numero max. 15. Confezionare a mano e a macchina addobbi natalizi, borse, centri tavola, fuori porta e altri piccoli oggetti. BE05 - Maglia, Uncinetto e Filet a cura di Marzia Battiston Corso annuale: venerdì (9 ottobre-18 marzo) Numero max. 10.

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO Classe: 1 S RELIGIONE 9788805070725 TRENTI ZELINDO / MAURIZIO LUCILLO / ROMIO ROBERTO OSPITE INATTESO (L') / CON NULLA OSTA CEI U SEI 15,00 Si Si No ITALIANO GRAMMATICA 9788805073542 DEGANI ANNA / MANDELLI

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Istituto Comprensivo 1 F. GRAVA CONEGLIANO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2012/ 2013 A pagina 2 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA MEDIA A pagina 9 PIANO OFFERTA FORMATIVA PER LA SCUOLA

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to

ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to ASILO NIDO PARCO PINETA San Salvatore M.to Progetto educativo "Le quattro stagioni" ANNO 2011-2012 Il progetto Le stagioni al nido intende proporre ai bambini un viaggio nelle stagioni e nel tempo finalizzato

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI SALUTE E BENESSERE MASEC COS E È la mutua assistenza volontaria dei piccoli imprenditori e delle loro famiglie,

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Orario provvisorio delle lezioni Scuola di Specializzazione AIPSAC a.a. 2010-2011

Orario provvisorio delle lezioni Scuola di Specializzazione AIPSAC a.a. 2010-2011 Orario provvisorio delle lezioni Scuola di Specializzazione AIPSAC a.a. 2010-2011 I Anno Novembre 2010 Fasce orarie Venerdì 19 novembre Sabato 20 novembre Seminario di inaugurazione Laboratorio analisi

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

Cà Dotta Le Vie del Fumo

Cà Dotta Le Vie del Fumo Cà Dotta Le Vie del Fumo Laboratorio di didattica multimediale per la Promozione della Salute Esperienze Sensazioni Conoscenze - Emozioni L ULSS n 4 Alto Vicentino, in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 MATERIA: Scienze Motorie classe : V A SIA dell'istituto Superiore D'istruzione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI

COSCIENZA COSMICA. FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto Comprensivo Statale PETRITOLI COSCIENZA COSMICA FIRMAMENTO: Quant è grande un milione? Dati identificativi ANNO SCOLASTICO periodo SCUOLA DOCENTI COINVOLTI ORDINE SCUOLA DESTINATARI FORMATRICI 2012/13 novembre-dicembre 2012 Istituto

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI ALLEGATO 10 ELENCO DELLE LAVORAZIONI O TRASFORMAZIONI ALLE QUALI DEVONO ESSERE SOTTO- POSTI I MATERIALI NON ORIGINARI AFFINCHÉ IL PRODOTTO FINITO POSSA AVERE IL CARATTERE DI PRODOTTO ORIGINARIO Materie

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016 decima edizione In collaborazione con Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Scienze linguistiche e letterature straniere

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Viva le vacanze! Leitfaden

Viva le vacanze! Leitfaden Viva le vacanze! Viva le vacanze! è un corso ideato per un pubblico adulto, senza preconoscenze della lingua italiana ed interessato ad acquisire una competenza linguistica e culturale di base, soprattutto

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013

A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013 A.S.P IL GIRASOLE Progetto EDUCATIVO dell anziano annuale Anno 2013 ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO Il servizio di animazione dell Asp Il Girasole è composto da due operatori part-time alle dipendenze della

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli