SECONDO COLLABORATORE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO:DANIELA LOMBARDI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SECONDO COLLABORATORE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO:DANIELA LOMBARDI"

Transcript

1 DIRIGENTE SCOLASTICO : Prof. PIETRO MANDIA DSGA : MARIA MINETTI DOCENTE COLLABORATORE VICARIO: Dott. NATALE CORTESE SECONDO COLLABORATORE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO:DANIELA LOMBARDI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI: Bellani Massimo, Boffini Simona, Ciceri Graziella Di Sava Salvatore, Mannarino Loredana, Rocchetti Tiziana RUOLO DEL REFERENTE DI PLESSO SCUOLA INFANZIA Svolgimento di tutte le funzioni che assicurano il pieno e quotidiano funzionamento del plesso, cui preposto, con compiti di vigilanza e supervisione generale e riferimento diretto al Dirigente Scolastico. individuazione delle modalità di sostituzione, ove possibili, dei colleghi assenti. Rapporti con il personale docente e non docente, per tutti i problemi relativi al funzionamento didattico ed organizzativo (trasmissione di comunicazioni relative a convocazioni di riunioni di organi collegiali, assemblee sindacali, scioperi; verifica del rispetto degli orari di servizio) nell ambito del plesso. Autorizzazione ingresso ritardato o uscita anticipata degli alunni previo accordo con Dirigente Scolastico o i suoi collaboratori. Segnalazione al Dirigente Scolastico e/o al RSPP di potenziali situazioni di pericolo; Smistamento corrispondenza. RUOLO DEL REFERENTE DI PRESSO SCUOLA PRIMARIA - Svolgimento di tutte le funzioni che assicurano il pieno e quotidiano funzionamento del plesso,cui è preposta, con compiti di vigilanza e supervisione generale e riferimento diretto al Dirigente Scolastico. - individuazione delle modalità di sostituzione, ove possibili, dei colleghi assenti. - Comunicazione agli Uffici di Segreteria dei dati e delle proposte e dei dati relativi alla partecipazione a viaggi di istruzione. - Rapporti con il personale docente e non docente, per tutti i problemi relativi al funzionamento didattico ed organizzativo (trasmissione di comunicazioni relative a convocazioni di riunioni di organi collegiali, assemblee sindacali, scioperi; verifica del rispetto degli orari di servizio) nell ambito del plesso. - Autorizzazione ingresso ritardato o uscita anticipata degli alunni previo accordo con Dirigente Scolastico o i suoi collaboratori. - Convocazione di genitori degli alunni del plesso con problematiche relative al comportamento e/o al profitto. - Segnalazione al Dirigente Scolastico e/o al RSPP di potenziali situazioni di pericolo. - Smistamento corrispondenza.

2 RUOLO DEL REFERNTE DI PLESSO SCUOLA SECONDARIA I GRADO Svolgimento di tutte le funzioni che assicurano il pieno e quotidiano funzionamento del plesso, cui è preposto, con compiti di vigilanza e supervisione generale e riferimento diretto al Dirigente Scolastico. - Comunicazione agli Uffici di Segreteria delle proposte e dei dati relativi a partecipazione ai viaggi di istruzione. - individuazione delle modalità di sostituzione, ove possibili, dei colleghi assenti. - Rapporti con il personale docente e non docente, per tutti i problemi relativi al funzionamento didattico ed organizzativo (trasmissione di comunicazioni relative a convocazioni di riunioni di organi collegiali, assemblee sindacali, scioperi; verifica del rispetto degli orari di servizio) nell ambito del plesso. - Autorizzazione ingresso ritardato o uscita anticipata degli alunni previo accordo con Dirigente Scolastico o i suoi collaboratori. - Convocazione di genitori degli alunni del plesso con problematiche relative al comportamento e/o al profitto. - Segnalazione al Dirigente Scolastico e/o al RSPP di potenziali situazioni di pericolo. - Smistamento della corrispondenza. I REFERENTI DI PLESSO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO Plesso Landriano infanzia Carmela BUSCEMI Plesso Landriano primaria Natale CORTESE Plesso Landriano secondaria di primo grado Massimo PIACENTINI Plesso Torrevecchia Pia infanzia Maria Grazia GROSSI Plesso Torrevecchia Pia primaria Federica SALVATI PROIETTI Plesso Torrevecchia Pia secondaria di primo grado Elisa Mascheretti Plesso Bascapè infanzia Simona PORCHERA Plesso Bascapè primaria Barbara TONALI RESPONSABILI SICUREZZA RSPP esterno Stefano Bocchino RLS Gianluigi Barletta Patrizia FRA Sonia LANDI Carmela BUSCEMI Margherita SECCHI GIANLUIGI BARLETTA Simona PORCHERA Grazia BARCELLI Manuela Anna BARBERINI COMMISSIONI Commissione POF. Referente, Veronica GREGGIBattista PEDICINI, Daniela LOMBARDI, Maria Grazia GROSSI, Elisa MASCHERETTI, Angela LOFFREDO, Maria Immacolata FURINA, Federica SALVATI PROIETTI, Maria Grazia RAVIZZA, Massimo PIACENTINI, Maria Concetta UNGHARO Commissione Intercultura. Referente Patrizia FRA, Anna Rita CRISAFULLI, Giovanna DI SALVO, Barbara TONALI, Carmela GALATI GIORDANO, Rosalba CICCOCIOPPO, Alberto BERTOLOTTI, Antonella GHIAZZI, Fausta NALDI, Eugenia TREVISAN, Antonia SALAMONE Commissione Valutazione-autovalutazione. Referente Serena SPINARDI Maria Grazia MALABARBA, Eugenia LEVA, Serena SPINARDI, Cinzia BOIOCCHI, Maria Elena MANCINI, Nadia Marilena BRANDOLINI, Maria Grazia TOSTI, Debora ARISTIA, Anna CAVIONI, Elisabetta BRUNI, Adele FIORANI, Mario Arturo BOCCHIOLA, Paola Maria SILINI, Loredana

3 FALZONE, Laura MONTANARI, Daniela FALCONE, Stefania MALABARBA, Giuseppa CUVA, Rosanna BRESSANELLI, Giorgio MANENTI Gruppo di lavoro per l'inclusione GLI. Referente Natale Cortese Tutti gli insegnanti di sostegno Maria Grazia RAVIZZA, Marzia SPADA, Maria Chiara MARTUCCI, Stefania SQUENNA i docenti delle classi con alunni riconducibili all'area BES Commissione per le Nuove Tecnologie nella didattica. ReferenteGianluigi BARLETT Graziella FERRANTE, Paola Rita CEFALIA, Stefania SCAGLIA, Grazia BARCELLI, Antonio MORETTI, Liliana CERIOLI, Margherita MUSSI, Ilaria REALI, Antonia SARO Patto educativo del Territorio PET: Referente Maria Domenica BARONCHELLI Veronica GREGGI,, Lorella BONIZZI, Giuseppina CURTI, Margherita SECCHI, Sonia LANDI, Gabriella RIZZO, Irene CANDINO Commissione Continuità /Orientamento. Referente Angela LOFFREDO Simona PORCHERA Michelina SOCCIO Maria CARNEVALE Vera REPOSSI Angela CAPOROTONDI Patrizia FRA, Maria MANCINI Sonia LANDI Lucia BERGAMASCHI, Anna GUERRA, Gianluigi BARLETTA Massimo PIACENTINI Manuela Anna BARBERINI, Maria Cristina MARIANI, Patrizia LOCATELLI. Antonella GHIAZZI Patrizia BERTI, Monica GALMOZZI

4 FUNZIONI STRUMENTALI AL POF REVISIONE E RIDEFINIZIONE POF: GREGGI - Coordinamento con la Commissione POF in merito alla linea progettuale d istituto. Adeguamento Monitoraggio ed Implementazione del Piano offerta formativa e dei materiali prodotti dai gruppi docenti e dalle Commissioni. - Definizione e condivisione dei documenti che costituiranno altrettanti allegati al POF e saranno soggetti nel corso dell'anno a revisione ed adeguamento parallelamente al processo di ridefinizione e di arricchimento dell'offerta Formativa (con particolare riferimento alla definizione del PET) - Individuazione dei punti di forza e degli aspetti, anche dal punto di vista formale, migliorabili nel documento progettuale operativo della scuola. - Attuazione di azioni di miglioramento in collaborazione con le altre figure strumentali. Collaborazione con la figura strumentale per l'innovazione didattica che opererà tenendo conto anche delle iniziative dei dipartimenti e delle commissioni di progetto, al fine di individuare gli spunti opportuni per l'affermazione di una proposta formativa maggiormente orientata a una visione interdisciplinare della trasmissione della conoscenza. TECNOLOGIE NELLA DIDATTICA: BARLETTA - Coordinamento con la Commissione preposta alla promozione ed all utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica. - Supporto all attività didattica curricolare ed all aggiornamento professionale dei docenti dell istituto, finalizzato ad un uso consapevole delle nuove tecnologie. - Analisi, valutazione ed aggiornamento riguardo alla tecnologia Android e alle relative applicazioni con riferimento ai diversi ambiti disciplinari - Digitalizzazione dei percorsi interdisciplinari realizzati nelle attività didattiche. ORIENTAMENTO E CONTINUITA': LOFFREDO - Elaborazione di proposte e attivazione di iniziative al fine di valorizzare anche in sintonia con le commissioni coinvolte, la collaborazione orizzontale tra scuola e risorse territoriali. - Progettazione di azioni idonee a promuovere la continuità verticale tra ordini di scuola. - Supporto concreto agli studenti rispetto alle scelte formative future. - Proposta e definizione di iniziative e progetti specifici nei settori di riferimento. INTERCULTURA: FRA - Preparazione e ricognizione di materiali utili alla didattica, verifica, diffusione, interscambio implementazione delle buone pratiche didattiche e connessi materiali operativi e strutturazione di materiali relativi al monitoraggio sia delle azioni che dei risultati. - Controllo costante e riflessione condivisa sui risultati realizzati. - Integrazione alunni stranieri, rilevazione e analisi del loro livello di partenza. - Organizzazione delle attività relative ai diversi livelli di alfabetizzazione, attività di recupero e di supporto.

5 - Proposte di attività inclusive capaci di ampliare le iniziative formative nei confronti degli stranieri e di valorizzare la qualità progettuale del POF - Individuazione delle concrete azioni operative nella facilitazione del rapporto scuola famiglia - Proposte per un utilizzo razionale delle risorse umane e strumentali. SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTE: CAPOROTONDI Sostegno e consulenza ai docenti per la conoscenza e l uso delle strumentazioni informatiche collocate nei vari plessi ai fini del loro utilizzo, con riferimento anche all uso del registro elettronico. - Supporto con azioni mirate e condivise per i docenti in ingresso. - Valutazione, in seguito a specifici monitoraggi, delle esigenze formative dei docenti e proposta di opportune misure di aggiornamento e di riqualificazione professionale. - Analisi delle criticità e proposta di azioni migliorative. DIPARTIMENTO MATEMATICO SCIENTIFICO DIPARTIMENTO LINGUISTICO I Dipartimenti costituiscono a tutti gli effetti articolazione del Collegio dei Docenti, con riferimento ai docenti dei diversi ordini dell'istituto Comprensivo che esprimono la loro attività formativa e di ricerca negli ambiti riconducibili alle discipline e ai campi di esperienza con affinità matematico scientifiche e artistico linguistiche. Il Dipartimento svolge un ruolo di analisi e confronto sul percorso della verticalizzazione del curricolo e rappresenta occasione di valutazione, analisi e proposta, rispetto alla rimodulazione dei Traguardi di apprendimento. Nell'ambito dei Dipartimenti si definiscono, in raccordo con l'attività progettuale dei Consigli di classe, le iniziative della didattica interdisciplinare RUOLO DEL VICEPRESIDENTE COORDINATORE DEI CONSIGLI DI INTERSEZIONE SCUOLA INFANZIA Presiede i Consigli di Intersezione in caso di assenza del Dirigente; Coordina i progetti. Propone iniziative ed attività da coordinare con l'ente locale; Si raccorda con frequenza con gli uffici di Segreteri; Stabilisce costante collaborazione e dialogo con il Dirigente Scolastico. RUOLO DEL VICEPRESIDENTE COORDINATORE DEI CONSIGLI DI INTERCLASSE SCUOLA PRIMARIA Presiede i Consigli di Interclasse in caso di assenza del Dirigente; Coordina i progetti. Propone iniziative ed attività da coordinare con l'ente locale; Si raccorda con frequenza con gli uffici di Segreteria; Stabilisce costante collaborazione e dialogo con il Dirigente Scolastico.

6 RUOLO DEL VICEPRESIDENTE COORDINATORE DEI CONSIGLI DI CLASSE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Si tiene regolarmente informato sul profitto e il comportamento della classe tramite frequenti contatti con gli altri docenti del consiglio; È il punto di riferimento circa tutti i problemi specifici del consiglio di classe; Si relaziona costantemente con la presidenza e informa il dirigente sugli avvenimenti più significativi della classe facendo presente eventuali problemi emersi; Mantiene, anche in collaborazione con gli altri docenti della classe, il contatto con la rappresentanza dei genitori. Controlla regolarmente le assenze degli studenti ponendo particolare attenzione ai casi di irregolare frequenza ed inadeguato rendimento. Presiede le sedute del CdC, quando ad esse non intervenga il dirigente. I VICEPRESIDENTI COORDINATORI DI INTERSEZIONE DELL'IC DI LANDRIANO Vicepresidenti dei Consigli di Intersezione BUSCEMI (Landriano) GROSSI (Torrevecchia Pia) PORCHERA (Bascapè) I VICEPRESIDENTI COORDINATORI DI INTERCLASSE DELL'IC DI LANDRIANO Vicepresidenti dei Consigli di Interclasse MALABARBA (Landriano) PELOSI (Landriano) CAPOROTONDI (Landriano) ARISTIA (Torrevecchia Pia) SALVATI PROIETTI (Torrevecchia Pia) TONALI (Bascapè) I VICEPRESIDENTI COORDINATORI DI CLASSE DELL'IC DI LANDRIANO SCAGLIA PIACENTINI REALI SILINI BERTI GHIAZZI NALDI MARIANI MANENTI MASCHERETTI BARBERINI CICCOCIOPPO LOFFREDO PALERMO 1 a A Landriano 2 a A Landriano 3 a A Landriano 1 a B Landriano 2 a B Landriano 3 a B Landriano 1 a C Landriano 1 a A Torrevecchia Pia 2 a A Torrevecchia Pia 3 a A Torrevecchia Pia 1 a B Torrevecchia Pia 2 a B Torrevecchia Pia 3 a B Torrevecchia Pia 1 a C Torrevecchia Pia

Prot. n. 7110 B/2 San Giovanni in Persiceto, 12/11/2015

Prot. n. 7110 B/2 San Giovanni in Persiceto, 12/11/2015 1 MIUR Ufficio Scolastico Emilia-Romagna -USP Bologna DIREZIONE DIDATTICA STATALE di S. GIOVANNI in PERSICETO Circolo di San Giovanni in Persiceto (BO) Piazza Carducci, 6 BOE14700V C.F. 80073330377- Tel.

Dettagli

Funzionigramma di Istituto a.s. 2013/2014

Funzionigramma di Istituto a.s. 2013/2014 Ministero Istruzione Università Ricerca Ufficio Scolastico Regionale Lazio Istituto Comprensivo San Nilo Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria 1 grado Piazza Marconi, 7-00046 GROTTAFERRATA (Roma)

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola)

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) Docente di: scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria I Professionalità dei docenti Programmazione e valutazione

Dettagli

COMPOSIZIONE, STRUTTURA E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI

COMPOSIZIONE, STRUTTURA E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI via Regina Elena, 5-62012- Civitanova Marche (MC) Tel. 0733/812992 - Fa0733/779436 www.iscviareginaelena.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2014/2015 L ORGANIZZAZIONE E LE STRUTTURE ORGANIGRAMMA ISTITUTO

Dettagli

Scuola Primaria di Grosotto Classe DOCENTE INSEGNAMENTI Tot. Baionetta Daniela Italiano (8) - Storia (2) Larsa (1) 11 1^

Scuola Primaria di Grosotto Classe DOCENTE INSEGNAMENTI Tot. Baionetta Daniela Italiano (8) - Storia (2) Larsa (1) 11 1^ Scuola dell Infanzia Grosotto Sezione ORGANIGRAMMA DEL PERSONALE DOCENTE Insegnanti A De Maron Katia Lovato Antonella Tomerini Rita Cusini Margherita Religione Cattolica Tutte le sezioni Gruppi di livello

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1

ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1 ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1 Il giorno di martedì 2 del mese di settembre dell anno 2014, a seguito di regolare convocazione, alle ore 9.00 presso l Aula 17

Dettagli

Scheda Piano di Miglioramento

Scheda Piano di Miglioramento Scheda Piano di Miglioramento Meccanografico della scuola BGIC896007 Denominazione della scuola Istituto Comprensivo Enrico Fermi di Romano di Lombardia - BG Area di scelta Rapporti scuola-famiglia Motivazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Prot. 56 /A2 Francavilla al mare 03 settembre 204 Ai Docenti LORO SEDI Al DSGA. All Albo- sito web

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA D'ISTITUTO a.s. 2015-2016 DIRIGENTE SCOLASTICO

FUNZIONIGRAMMA D'ISTITUTO a.s. 2015-2016 DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONTEBELLO Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado Via Montebello, 18/a - 43123 Parma Tel. 0521 252877 fax 0521 962435 Cod. Fisc. 80010890343 C.M.

Dettagli

OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16

OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN MARCELLINO A tutto il personale docente Al D.S.G.A. OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16 Consigli di classe/ Riunioni èquipe pedagogiche - Collegi

Dettagli

Anno Scolastico 2015/16

Anno Scolastico 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO "CESARE PAVESE - CANDELO SANDIGLIANO" e-mail: BIIC80600C@istruzione.it BIIC80600C@pec.istruzione.it Anno Scolastico 2015/16 Sandigliano, 9 novembre 2015 Al personale docente ed Ata

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015 FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015 A) FIGURE DI SUPPORTO AL DS E ALL ORGANIZZAZIONE DELL ISTITUTO INCARICO COMPITI Collaboratore vicario del DS Collaboratore del DS Martina Riviera Coordinamento

Dettagli

DIRIGENTE SCOLASTICO GIUSEPPINA MARTINELLI

DIRIGENTE SCOLASTICO GIUSEPPINA MARTINELLI Ministero dell Istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO Don Raffelli Via Roma - 25050 Provaglio d Iseo (BS) Tel: 030-9881247 - Fax: 030-9839181 C.M. BSIC85000A C.F. 98117000178

Dettagli

CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO A.S. 2015/16

CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO A.S. 2015/16 CALENDARIO DELLE ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO A.S. 2015/16 DATA GIORNO INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA CLASSI ORA 01 09 15 martedì Collegio Docenti Unitario Collegio Docenti Unitario Collegio Docenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14

ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14 ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14 Il giorno 01 Settembre 2014 alle ore 10,00 nei locali della Scuola Secondaria I grado "E. Jenco", si è riunito il Collegio

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LITTARDI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Viale della Rimembranza, 16 18100 IMPERIA Codice Fiscale/P. Iva 91037880084 Tel/Fax 0183 667430 ~ e-mail: imic81000q@istruzione.it

Dettagli

COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014

COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014 COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014 L'anno duemilaquattordici il giorno 1 del mese di settembre alle ore 9.30, presso l aula mensa della Scuola Secondaria Statale di 1 grado F.Amalteo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANTENA (TO) 10026 - Via Tetti Agostino 31 C.F.9001874001 Tel./fax 011/94.92.772 E mail: TOIC858003@istruzione.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANTENA (TO) 10026 - Via Tetti Agostino 31 C.F.9001874001 Tel./fax 011/94.92.772 E mail: TOIC858003@istruzione. ISTITUTO COMPRENSIVO DI SANTENA (TO) 10026 - Via Tetti Agostino 31 C.F.9001874001 Tel./fax 011/94.92.772 E mail: TOIC858003@istruzione.it RESPONSABILE del Piano Dott.ssa Giuliana Testori PIANO DI MIGLIORAMENTO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Prot. N. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Scuola dell Infanzia - Primaria e Secondaria di 1 Grado Piazza della Sapienza - 82021 APICE (BN) Tel. & Fax 0824-922063 C.F. 92028910625 Apice 19/09/09

Dettagli

2014 SETTEMBRE 2013 DATA TIPO DI RIUNIONE DURATA

2014 SETTEMBRE 2013 DATA TIPO DI RIUNIONE DURATA Istituto comprensivo G. Rossi Vairo AGROPOLI - Calendario e Piano annuale delle attività a. s. 2013-2014 2014 SETTEMBRE 2013 DATA DURATA ATTIVITÀ PREVISTA 3 9,30 / 12,30 Saluti e benvenuto ai nuovi Nomina

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo Prot. n. 2994/D6 Sovizzo, 20 novembre 2015 Al Collegio docenti Al Consiglio di Istituto AI Genitori Al Personale ATA dell IC Sovizzo LORO SEDI OGGETTO: ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA

Dettagli

Rapporto di AutoValutazione dell I.C. Spinea 1 a.s. 2014/2015

Rapporto di AutoValutazione dell I.C. Spinea 1 a.s. 2014/2015 Rapporto di AutoValutazione dell I.C. Spinea 1 a.s. 2014/2015 a cura del nucleo di autovalutazione guidato dalla FS prof. Busatto Il percorso di formazione In vista della compilazione del RAV (Rapporto

Dettagli

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le ATTO DI INDIRIZZO PREMESSA Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l'intera comunità che attorno

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

Piano per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Piano per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "DON LORENZO MILANI" Via Volpi 22-30174 Venezia loc. Gazzera tel/fax 915909 email veic845009@istruzione.it posta certificata: veic845009@pec.istruzione.it Piano per l inclusione

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 DI BOLOGNA Anno scolastico 2014-2015 LE NOSTRE SCUOLE scuola dell infanzia FUTURA scuola primaria GIOVANNI XXIII scuola secondaria 1^ grado GIUSEPPE

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA Scuola dell Infanzia - Anno scolastico 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA Scuola dell Infanzia - Anno scolastico 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado P.zza Paolo Ercole, 6 15023 Felizzano (AL) Tel. 0131-791100 FAX 0131-791395 CF: 96034370062 www.icpascoli-felizzano.it

Dettagli

Carta dei Servizi. (approvata con delibera del Consiglio Istituto n. 15 del 28/01/2014)

Carta dei Servizi. (approvata con delibera del Consiglio Istituto n. 15 del 28/01/2014) Carta dei Servizi (approvata con delibera del Consiglio Istituto n. 15 del 28/01/2014) Indice 1. PREMESSA... 2 2. UGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA'... 2 3. REGOLARITA' DEL SERVIZIO... 3 4. ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE...

Dettagli

SCUOLA INFANIZA 2014-20152015

SCUOLA INFANIZA 2014-20152015 Istituto Comprensivo Statale Caprino veronese SCUOLA INFANIZA VIA SANDRO PERTINI, 22 37013 CAPRINO VERONESE - Tel. 045/7241026 Fax 045/6230723 E-mail: vric86300e@istruzione.it WWW.ICSCAPRINOVERONESE.IT

Dettagli

ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI

ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI Organigramma P.O.F. 2011-2012 ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI - Staff direttivo. - Figure strumentali. - Servizio prevenzione e protezione dei rischi.

Dettagli

Comitato di Valutazione

Comitato di Valutazione pag.1 di6 3.1- STRUTTURA ORGANIZZATIVA L' organizzazione dell Istituto, è illustrata nell organigramma riportato nella Fig. 3-1. I compiti e le responsabilità dei vari Enti-Funzioni sono definite nel paragrafo

Dettagli

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

LA DIRIGENTE SCOLASTICA Ministero della Istruzione,dell Università e della ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO PaRCO di VEIO Via Fosso del Fontaniletto, 29/b 00189 - ROMA 06.33.26.75.47 06.33.25.09.48

Dettagli

"Falcone Borsellino" Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado

Falcone Borsellino Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - A tutti i docenti

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2 VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2 Il giorno mercoledì 29 ottobre 2014,alle ore 16.15,presso la sede centrale dell I.C. Rodigo,si riunisce il Collegio dei Docenti. Presiede la Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 ATTIVITA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1) CALENDARIO SCOLASTICO Definito per le parti di propria competenza, dal Ministro dell Istruzione, dalla

Dettagli

Prot.n.8233/A32 Chieti, 1 ottobre 2015

Prot.n.8233/A32 Chieti, 1 ottobre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Via Campobasso, 10-66100 CHIETI - tel. Segreteria : 0871 560525 - - fax: 0871565781 codice fiscale: 93048780691 - codice meccanografico: CHIC83700A Indirizzo di posta elettronica

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2016-19 PREMESSA

LINEE DI INDIRIZZO PER LA STESURA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA PER IL TRIENNIO 2016-19 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Piazza Volta 4/a 22077 OLGIATE COMASCO (CO) tel. 031-944033 / 947207 cod.min. COIC80700A - cod.fisc. 80013700135 e.mail

Dettagli

28 C.D. GIOVANNI XXIII - NA Scuola Infanzia e Primaria

28 C.D. GIOVANNI XXIII - NA Scuola Infanzia e Primaria FUNZIONIGRAMMA Chi fa Cosa fa Quando 1 Collaboratore con Nominato dal Dirigente Scolastico, collabora con il DS con le funzioni vicarie seguenti funzioni e deleghe: Sostituzione del D.S., con delega alla

Dettagli

In attuazione di quanto prescritto dalla circolare 13 maggio 2010 n. 7 si redige di seguito la Relazioni illustrativa.

In attuazione di quanto prescritto dalla circolare 13 maggio 2010 n. 7 si redige di seguito la Relazioni illustrativa. ISTITUTO COMPRENSIVO G.GALILEI Scuola dell infanzia, primaria, secondaria di primo grado VIA CAPPELLA ARIENZO TEL. 0823/755441 FAX 0823-805491 e-mail ceic848004@istruzione.it C.M. CEIC848004 Relazione

Dettagli

Prot. n. 3389/B4 Cattolica Eraclea, lì 21/09/2015

Prot. n. 3389/B4 Cattolica Eraclea, lì 21/09/2015 Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado EZIO CONTINO Largo Pertini -92011 Cattolica Eraclea (AG) Tel.0922 849242 fax 0922 840344 E-mail agic80700p@istruzione.it

Dettagli

QUESTIONARIO DOCENTI Riepilogo (48 questionari compilati)

QUESTIONARIO DOCENTI Riepilogo (48 questionari compilati) QUESTIONARIO DOCENTI Riepilogo (48 questionari compilati) 1) Pensi alla sua istituzione scolastica, comprensiva delle diverse sedi e dei diversi gradi di scuola. Quanto è d accordo con le seguenti affermazioni?

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Attività Data Orario Incontro con le famiglie. Elezione 24 settembre 2014 16.50:18.50

SCUOLA DELL INFANZIA Attività Data Orario Incontro con le famiglie. Elezione 24 settembre 2014 16.50:18.50 M.I.U.R - Ufficio scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Dal Verme Via Luchino Dal Verme, 109 00176 Roma XIV Distretto - C.M. RMIC8EV004- C.F. 97713260582 tel/fax 06-21701558 rmic8ev004@istruzione.it

Dettagli

Capitolo 9 9-1 IL PERSONALE SCOLASTICO IL PERSONALE DOCENTE I DOCENTI TECNICO PRATICI

Capitolo 9 9-1 IL PERSONALE SCOLASTICO IL PERSONALE DOCENTE I DOCENTI TECNICO PRATICI Capitolo 9 IL PERSONALE SCOLASTICO IL PERSONALE DOCENTE La funzione docente si fonda sull autonomia culturale e professionale degli insegnanti; essa si esplica nelle attività individuali e collegiali e

Dettagli

Azioni messe in atto nell'a.s. 2013/14 a supporto del processo di miglioramento

Azioni messe in atto nell'a.s. 2013/14 a supporto del processo di miglioramento Azioni messe in atto nell'a.s. 2013/14 a supporto del processo di miglioramento L'a.s. 2013/14 oltre alla realizzazione della fase di, è stato dedicato all'avvio e al proseguimento di azioni di Miglioramento

Dettagli

COLLEGIO DEI DOCENTI CONSIGLI DI INTERSEZIONE, INTERCLASSE, CLASSE MESE OTTOBRE

COLLEGIO DEI DOCENTI CONSIGLI DI INTERSEZIONE, INTERCLASSE, CLASSE MESE OTTOBRE Prot.n. 2833/A5 Stornara, 5 ottobre 2015 Ai docenti Ai rappresentanti dei genitori per sezioni e classi Al Direttore sga Al sito web/albo COMUNICAZIONE N.25 OGGETTO: rinvio Collegio dei Docenti; riunione

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. a.s. 2014-2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. a.s. 2014-2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 8 CIRCOLO «S. PIO X» V. Mastelloni 71100 Foggia Tel. 0881633507 Fax 0881687789 Codice Mecc. FGEE00800R C.F. 80033900715 E-mail: FGEE00800R@istruzione.it Sito: www.scuolasanpiox.it

Dettagli

1. Sintetica descrizione del Progetto

1. Sintetica descrizione del Progetto Protocollo di Intesa per l Accoglienza degli Alunni Stranieri e lo Sviluppo Interculturale del Territorio Pratese PROGETTO RETE : COMUNI MEDICEI -Poggio a Caiano e Carmignano A.S. Istituto_capofila -ISTITUTO

Dettagli

e-mail.: luic82400r@istruzione.it Fax:0583-730098-74010 Prot. n. Gallicano lì 29 settembre 2015

e-mail.: luic82400r@istruzione.it Fax:0583-730098-74010 Prot. n. Gallicano lì 29 settembre 2015 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O GALLICANO scuola dell infanzia scuola primaria scuola secondaria di I grado Via dei Cipressi, 55027 Gallicano (Lucca) 0583 74019 /74010 e-mail.: luic82400r@istruzione.it

Dettagli

M. I. U. R. I. S. PUECHER OLIVETTI C.M. MIIS08900V - C.F.

M. I. U. R. I. S. PUECHER OLIVETTI C.M. MIIS08900V - C.F. M. I. U. R. I. S. PUECHER OLIVETTI C.M. MIIS08900V - C.F. 93545220159 Sede amministrativa: Via Bersaglio, 56 Rho 20017 Tel.: 02 9302236 Fax: 02 9307396 Sito web:www.puecherolivetti.it e-mail:puecherolivetti@puecherolivetti.it

Dettagli

EMANA IL SEGUENTE ATTO DI INDIRIZZO

EMANA IL SEGUENTE ATTO DI INDIRIZZO Castiglione delle Stiviere, 05/10/2015 Prot. n. 9298/C6 Al Collegio dei Docenti Alla DSGA All albo E p.c. al Consiglio di Istituto Oggetto: ATTO DI INDIRIZZO RIGUARDANTE LA DEFINIZIONE E LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Istituto Scolastico Comprensivo Statale S. GIOVANNI BOSCO Sc. Infanzia, Primaria e Secondaria di I g. San Salvatore Telesino Castelvenere Distretto

Dettagli

Verbale n. 1 del 1 settembre 2015

Verbale n. 1 del 1 settembre 2015 Verbale n. 1 del 1 settembre 2015 Il giorno 1 settembre 2015 alle ore 9.30 nella sala riunioni si è tenuto il Collegio dei Docenti dell I.C. A. Gramsci per discutere il seguente o.d.g.: 1. Lettura ed approvazione

Dettagli

OGGETTO: ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA EX ART.1, COMMA 14, LEGGE N.

OGGETTO: ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA EX ART.1, COMMA 14, LEGGE N. Prot. n. 3258/A04a Verona, 12 ottobre 2015 AL COLLEGIO DEI DOCENTI E P.C. AL CONSIGLIO D ISTITUTO AI GENITORI AL PERSONALE ATA ATTI ALBO OGGETTO: ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

Prot. n. 2493/B35 Soriano nel Cimino, 8/10/2015

Prot. n. 2493/B35 Soriano nel Cimino, 8/10/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORIANO NEL CIMINO Viale Ernesto Monaci, 37-01038 SORIANO NEL CIMINO (VT) -

Dettagli

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI I.I.S. CARTESIO LUXEMBURG ROMA PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Vers.02-1 - Premessa Questo documento si propone quale parte integrante del P.O.F. e intende presentare un modello di accoglienza

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

I.I.S. Albert Einstein a.s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione

I.I.S. Albert Einstein a.s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità I.I.S. Albert Einstein a.s. 2014-2015 Piano Annuale per l Inclusione Rilevazione dei BES presenti: n disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi

Dettagli

Piano Annuale delle Attività - Scuola Infanzia A.S. 2015/16 SETTEMBRE 2015 OTTOBRE 2015 NOVEMBRE 2015 DICEMBRE 2015 GENNAIO 2016

Piano Annuale delle Attività - Scuola Infanzia A.S. 2015/16 SETTEMBRE 2015 OTTOBRE 2015 NOVEMBRE 2015 DICEMBRE 2015 GENNAIO 2016 Piano Annuale delle Attività - Scuola Infanzia A.S. 2015/16 SETTEMBRE 2015 OTTOBRE 2015 NOVEMBRE 2015 DICEMBRE 2015 GENNAIO 2016 1 M Presa di servizio/riunione per plessi 1 G 1 D Tutti i Santi 1 M 1 V

Dettagli

VIA BOLOGNA, 86-16127 GENOVA * * TEL. 010 2428355 FAX 010 232845

VIA BOLOGNA, 86-16127 GENOVA * * TEL. 010 2428355 FAX 010 232845 Elezioni dei Consigli di Interclasse - SCUOLA PRIMARIA A. Mameli Interclasse i seguenti candidati: 1A DAGNINO STEFANIA 15 1B CARDONA VALERIA 12 1C PUPPO FRANCESCO 15 2A BELVEDERE STEFANIA 17 2B CICONTE

Dettagli

VERBALE N. 1 PALTRINIERI RACHELE

VERBALE N. 1 PALTRINIERI RACHELE VERBALE N. 1 Il giorno giovedì 28 novembre 2013 alle ore 19,15, presso la Presidenza dell Istituto Comprensivo di San Prospero-Medolla, si riunisce il Consiglio di Istituto per discutere il seguente ordine

Dettagli

Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT DSGA ALBO SITO WEB

Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT DSGA ALBO SITO WEB Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT GA ALBO SITO WEB L acqua spinge per andare, la barca è pronta per riprendere l onda si issano le vele per raccogliere il vento si affacciano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA

ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA ISTITUTO COMPRENSIVO NORD 1 BRESCIA Codice fiscale : 98156990172 SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2013/2014 SINTESI PROGETTO / ATTIVITA Sezione 1 Descrittiva 1.1 Denominazione progetto Indicare codice

Dettagli

Prot. N. 6093 C 24 Bologna, 18/11/2015

Prot. N. 6093 C 24 Bologna, 18/11/2015 Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna ISTITUTO COMPRENSIVO N. 14 Via Emilia Ponente 311 40132 Bologna - Te.l 051/381585-051/404810 - Fax.051/383759 C.F.

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 28/10/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini, Bologna Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PROF. GIUSEPPE COSTANTINO SOZ Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di Primo Grado tel. 0832/757637- fax 0832/751042

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C Prot. n. del 25/09/2014 CIRCOLARE N. DOCENTI p.c. DSGA OGGETTO:

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA STATALE DI CALUSO Via Gnavi, 1 10014 CALUSO (To) Tel. 011/9833253 - Fax 011/9891435 E mail:toee08400n@istruzione.it SITO:www.circolodidatticocaluso.gov.it Prot. n. 1720 Caluso, 29.09.2015

Dettagli

+ Il Questionario Scuola

+ Il Questionario Scuola Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale + Il Questionario Scuola Il format delle sperimentazioni VM e VALES 1 + Il Questionario

Dettagli

VERBALE N. 13. 5) Elezione componente genitori consigli di classe/interclasse/intersezione;

VERBALE N. 13. 5) Elezione componente genitori consigli di classe/interclasse/intersezione; VERBALE N. 13 L anno 2014 addì 12 del mese di Settembre alle ore 16,30 nei locali del Plesso S. Alessandra si è riunito il Consiglio d Istituto per discutere i seguenti punti posti all'ordine del giorno:

Dettagli

Istituto Scolastico Comprensivo Statale "R. Fucini"

Istituto Scolastico Comprensivo Statale R. Fucini Istituto Scolastico Comprensivo Statale "R. Fucini" Scuola Infanzia Primaria e Secondaria di I di Monteroni d Arbia e Murlo Viale Rimembranze,127 Tel 0577375118 53014 - MONTERONI D'ARBIA (SI) e. mail siic80800q@istruzione.it

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA. PLESSO ARTICOLAZIONE h N SEZIONI. Via Loreto 40 4. Centrale 40 5. De Amicis 40 4 TOTALE ALUNNI N 299 TOTALE INSEGNANTI N 30

SCUOLA DELL INFANZIA. PLESSO ARTICOLAZIONE h N SEZIONI. Via Loreto 40 4. Centrale 40 5. De Amicis 40 4 TOTALE ALUNNI N 299 TOTALE INSEGNANTI N 30 SCUOLA DELL INFANZIA PLESSO ARTICOLAZIONE h N SEZIONI Via Loreto 40 4 Centrale 40 5 De Amicis 40 4 TOTALE ALUNNI N 299 TOTALE INSEGNANTI N 30 di cui N 3 INSEGNANTE DI SOSTEGNO N 1 INSEGNANTE DI RELIGIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO M i n i s t e r o d e l l i s t r u z io n e, d e l l u n i v e r s i t à e della ricerca Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria I grado via I. Gentile 22014 Dongo (CO) Tel:

Dettagli

VADEMECUM DEL DOCENTE

VADEMECUM DEL DOCENTE Istituto di Istruzione Superiore S. Ceccato P.le Collodi, 1 36075 Montecchio Maggiore (VI) VADEMECUM DEL DOCENTE Assemblee di classe: Sono autorizzate dal Dirigente Scolastico compilando l apposita modulistica

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 23.01.2014

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 23.01.2014 1 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 23.01.2014 Il giorno 23.01.2014 alle ore 18.00 presso i locali della Scuola Primaria G. Rodari, è convocato in seduta ordinaria, il Consiglio d Istituto. Sono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BELLUNO 3

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BELLUNO 3 SCUOLA DELL INFANZIA A. CAIROLI SCUOLA DELL INFANZIA DI LEVEGO SCUOLA DELL INFANZIA DI VISOME SCUOLA PRIMARIA A. GABELLI SCUOLA PRIMARIA DI BADILET SCUOLA PRIMARIA DI BORGO PIAVE SCUOLA PRIMARIA DI CASTION

Dettagli

Il RAV è un documento articolato in 5 sezioni che prevedono: definizione di 49 indicatori (attraverso i quali le scuole potranno scattare la loro

Il RAV è un documento articolato in 5 sezioni che prevedono: definizione di 49 indicatori (attraverso i quali le scuole potranno scattare la loro RAV Il RAV è un documento articolato in 5 sezioni che prevedono: definizione di 49 indicatori (attraverso i quali le scuole potranno scattare la loro fotografia); individuazione dei punti di forza e di

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DELLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D ISTITUTO A.S. 2014-2015 PREMESSO CHE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DELLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D ISTITUTO A.S. 2014-2015 PREMESSO CHE Prot. n. 1414 Sassari, lì 27.02.2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO DELLA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA D ISTITUTO A.S. 2014-2015 PREMESSO CHE In data 27 febbraio 2015 il Dirigente Scolastico

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. a) l accettazione e il rispetto della personalità dello studente,quali che ne siano le condizioni personali, sociali e culturali;

CARTA DEI SERVIZI. a) l accettazione e il rispetto della personalità dello studente,quali che ne siano le condizioni personali, sociali e culturali; CARTA DEI SERVIZI Premessa 1. LA carta dei servizi si ispira agli articoli 3, 21, 30, 33 e 34 della Costituzione della Repubblica Italiana e all art.149 del Trattato dell Unione Europea. 2. Alla luce di

Dettagli

LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE

LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE LA NOSTRA ORGANIZZAZIONE risorse umane e professionali DOCENTI 117 A.T.A. 65 PERSONALE EDUCATIVO CONVITTO 14 Costituiscono, inoltre, una risorsa per l Istituto i seguenti soggetti: Figure professionali

Dettagli

Prot. n.6188/c21 Ancona,1 ottobre 2013. - Visti i criteri generali stabiliti dal Consiglio d Istituto su proposta del Collegio dei Docenti;

Prot. n.6188/c21 Ancona,1 ottobre 2013. - Visti i criteri generali stabiliti dal Consiglio d Istituto su proposta del Collegio dei Docenti; ISTITUTO COMPRENSIVO PINOCCHIO MONTESICURO Istituto in rete collaborativa con l Università degli Studi di Macerata Via Montagnola 105-60127 ANCONA Tel.07185718 e Fax 0712834597 - Cod. Fiscale 80024880421

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER ALUNNI STRANIERI Pagina 1 di 5 PROTOCOLLO ACCOGLIENZA PER PREMESSA Il Protocollo di Accoglienza intende presentare procedure per promuovere l integrazione di alunni stranieri, rispondere ai loro bisogni formativi e rafforzare

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA a.s. 2014-2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA a.s. 2014-2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO E.TOMMASONE Piazza Matteotti, 1-71036 LUCERA (FG) Tel. e fax 0881/522662 e-mail fgee03900c@istruzione.it Sito Web: www.scuolatommasone.it -C.F. 82001250719 Cod. Mecc.

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO 2015-2016

PIANO DI MIGLIORAMENTO 2015-2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Regina 5 22012 CERNOBBIO (CO) C.F. 95000030130 PIANO DI MIGLIORAMENTO 2015-2016 Responsabile del Piano (DS) Grandi Anna Rielaboratore del Piano Bianchi Emilia sulla base

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale è direttamente raccordato al Piano dell Offerta Formativa (P.O.F.) e traduce, in

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 16/12/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco università, scuola media Rimini superiore, formazione

Dettagli

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO Amministrazione, finanza e marketing Relazioni internazionali per il marketing Sistemi informativi aziendali LICEO SCIENTIFICO Viale San

Dettagli

Rapporto di Autovalutazione (RAV) I. C. Selvazzano2

Rapporto di Autovalutazione (RAV) I. C. Selvazzano2 Rapporto di Autovalutazione (RAV) I. C. Selvazzano2 1 Contesto 1.1 Popolazione scolastica Popolazione scolastica Opportunità Contesto socio culturale nel complesso positivo con i seguenti punti di riferimento:

Dettagli

VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI UNITARIO DELL I.C. G. ARCOLEO DI CALTAGIRONE VERBALE N. 7 A.S. 2014/2015

VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI UNITARIO DELL I.C. G. ARCOLEO DI CALTAGIRONE VERBALE N. 7 A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIORGIO ARCOLEO Via Madonna della Via, n. 161 95041 Caltagirone (CT) Tel. 0933 27498 Fax 0933 56493 C.F. 82002460879 mail ctic822006@istruzione.it pec ctic822006@pec.istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale. Indicazioni operative

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale. Indicazioni operative 1 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Indicazioni operative Priorità strategiche della valutazione - Riduzione della

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16

PIANO DELLE ATTIVITÀ PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16 Organismo di Formazione accreditato Regione Veneto Cert. n. A0363 Istituto Tecnico Tecnologico FRANCESCO SEVERI 35129 PADOVA - Via L. Pettinati, 46 - Distretto n. 44 - Cod. Fisc. 80012040285 Tel. 049 8658111

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA DOCUMENTO DI SINTESI

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA DOCUMENTO DI SINTESI ISTITUTO COMPRENSIVO MARZABOTTO INFANZIA SAVONA MARZABOTTO PRIMARIA MARZABOTTO SECONDARIA DI PRIMO GRADO CALAMANDREI PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA DOCUMENTO DI SINTESI 2014-2016 Cogliendo l occasione del

Dettagli

1) Attività funzionali all insegnamento (art. 27 C.C.N.L. 2003) a) Attività individuali (comma 2) preparazione lezioni

1) Attività funzionali all insegnamento (art. 27 C.C.N.L. 2003) a) Attività individuali (comma 2) preparazione lezioni PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA E DEGLI IMPEGNI DEL PERSONALE DOCENTE A.S. 2014/2015 ART. 26 COMMA 4 C.C.N.L. 2003 Approvato dal Collegio dei Docenti nella seduta del 2.9.2014 1) Attività funzionali all insegnamento

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ. per l anno scolastico 2014/2015. approvato dal collegio dei docenti della scuola primaria e

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ. per l anno scolastico 2014/2015. approvato dal collegio dei docenti della scuola primaria e PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ per l anno scolastico 2014/2015 approvato dal collegio dei docenti della scuola primaria e dell infanzia l 11 settembre 2014 Il presente piano delle attività consiste in una

Dettagli

Procedura GESTIONE DEL POF

Procedura GESTIONE DEL POF SOMMARIO Pag 1 di 7 1. Scopo... 2 2. Applicabilità... 2 3. Termini e Definizioni... 2 4. Riferimenti... 2 5. Responsabilità ed Aggiornamento... 2 6. Modalità operative... 3 6.1 Individuazione esigenze

Dettagli

Prot. 2168/B15 Magnago lì 20/09/2015

Prot. 2168/B15 Magnago lì 20/09/2015 Istituto Comprensivo Ada Negri Via Don Milani, 3 20020 Magnago (MI) C. F. 93018880158 cod. mec. MIIC84200D Tel. 0331658080 Fax 0331659612 Posta Elettronica Certificata: MIIC84200D@pec.istruzione.it Prot.

Dettagli

Note: Per la scuola dell infanzia il termine delle attività educative è previsto per il 30 giugno 2016

Note: Per la scuola dell infanzia il termine delle attività educative è previsto per il 30 giugno 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AD IINDIIRIIZZO MUSIICALE ALFREDO ORIANI SANT AGATA DEII GOTII BENEVENTO PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Calendario anno scolastico 2015/2016 Nelle Scuole

Dettagli

Concorso pubblico Educatore Nido/Insegnante Elenco candidati ENTRAMBE LE SELEZIONI A-M

Concorso pubblico Educatore Nido/Insegnante Elenco candidati ENTRAMBE LE SELEZIONI A-M COG AGOSTINI ANNALISA 12/09/1975 AMMESSA ALBANO LEA 07/03/1978 AMMESSA ALBERTAZZI ALESSANDRA 23/11/1979 AMMESSA ALTAMURA DEBORA 07/05/1979 AMMESSA ALTIERI STEFANIA 23/03/1973 AMMESSA AMADEI YLENIA 29/06/1974

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli