Prot C/14 Conversano, 30 / 12 / 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prot. 7138 C/14 Conversano, 30 / 12 / 2014"

Transcript

1 Via Positano, Conversano (BA) Segreteria e fax Prot C/14 Conversano, 30 / 12 / 2014 AGLI INTERESSATI LORO SEDI ALL ALBO SITO WEB SEDE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO ANNUALE DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E DI PROTEZIONE (AI SENSI DEL D. LGS. 09/04/2008 N. 81) CIG N. ZC9128CBB7 Dsga Prayer Pagina 1 di 9

2 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTE le norme sull autonomia delle istituzioni scolastiche previste dalla Legge 59/97, dal D.Lgs. n. 112/98 e dal DPR 275/99; il D.Lgs. 165/2001 modificato dal D. Leg.vo 150/2009 di attuazione della Legge n. 15 del ; VISTA la legge 241/90 modificata e integrata dalla legge 15/2005; VISTI il D.P.R. 445/2000 recante il testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa e ss.ii.mm; gli articoli 31 e 33 del Decreto Interministeriale n. 44 del 1 febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche ; il C.C.N.L. Comparto Scuola siglato in data ; VISTA il D.Lgs 163/2006 e ss.ii.mm. (Codice dei contratti), d ora in poi denominato codice; il Regolamento dell attività negoziale per la fornitura di beni e servizi approvato con delibera n.5 del Consiglio di Istituto nella seduta del 7 febbraio 2014; il Regolamento contenente limiti e criteri di selezione degli Esperti esterni approvato con delibera n. 6 del 7 febbraio 2014; la circolare interna prot. n. 5911/C14 del 16 ottobre 2014 avente ad oggetto Selezione Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) Anno Scolastico 2014/2015 con la quale è stata richiesta la disponibilità al personale interno di ricoprire tale incarico e che non è pervenuta alcuna candidatura ; il Testo Unico D. Lgs. 81/2008 (modificato dal D.Lgs. 106/2009) e ss.ii.mm., in particolare gli artt. 17, 31, 32 e 33, in materia di prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro che prevede, tra l altro, l obbligo del Dirigente Scolastico di istituire il Servizio di Prevenzione e Protezione e di nominarne un Responsabile esterno, in assenza di personale dell Istituzione scolastica disponibile a svolgere tale compito e fornito delle prescritte capacità e requisiti tecnico-professionali; l Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 (Accordo ex art. 37 del D.Lgs. 81/08) e del 25 luglio 2012 concernente le attività di formazione in materia di salute e sicurezza per datori di lavoro (ove, quando consentito per legge, decidano di svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione), lavoratori, dirigenti e preposti; CONSIDERATA la inderogabile necessità di nominare, per la durata di un anno dalla sottoscrizione del contratto, la figura del R.S.P.P. di questa Istituzione scolastica; VERIFICATO che sussiste la necessità di individuare con procedura pubblica una figura professionale in possesso dei requisiti richiesti ad assumere il ruolo di RSPP (art 32 c. 8 lettera b del D. Lgs. 81/2008); il Programma Annuale a.f. 2014; Dsga Prayer Pagina 2 di 9

3 VISTA l istruttoria curata dal Direttore dei servizi generali ed amministrativi; E M A N A il seguente Bando di selezione pubblica con procedura comparativa per l affidamento di un incarico di prestazione d opera della durata di un anno a partire dalla data di stipula del contratto, in qualità di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione del Liceo Statale San Benedetto di Conversano. Art. 1 Ambito di applicazione (Sede e risorse umane) Le prestazioni riguardano l istituzione in epigrafe, sita in Conversano, dislocata come di seguito specificato: sede centrale: Via Positano n 8; palestra: Via Santa Rita; Le risorse umane destinatarie sono costituite da: Dirigente Scolastico n. 1 Direttore SGA n. 1 Docenti n. 85 Personale ATA: n. 15 di cui Assistenti Amministrativi n. 6, Assistenti Tecnici n. 1 e Collaboratori Scolastici n. 8 Alunni frequentanti: circa 861 Art. 2 Oggetto delle prestazioni Le prestazioni richieste sono quelle individuabili nelle vigenti disposizioni legislative in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e Protezione e Prevenzione dei Rischi (D.l.vo 81/08): - Supporto al Dirigente Scolastico nella istruttoria ed elaborazione di tutti i procedimenti inerenti la prevenzione e sicurezza nel luogo di lavoro. - Esame delle documentazioni relative gli adempimenti legislativi ed operativi in oggetto. - Aggiornamento dei documenti esistenti, inerenti la valutazione dei rischi ai sensi del D.L.vo n. 81/08. - Sopralluoghi nei vari edifici e spazi aperti di pertinenza dell istituto per l eventuale aggiornamento del D.V.R.. - Aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi mediante individuazione e valutazione dei fattori di rischio, individuazione delle misure per la sicurezza e salubrità degli ambienti di lavoro, rispetto della normativa vigente, elaborazione delle misure preventive e protettive. - Aggiornamento e/o rifacimento dei piani di evacuazione per protezione antincendio e di emergenza per eventi pericolosi specifici e relativa elaborazione/aggiornamento delle specifiche planimetrie e segnaletica; - Organizzazione del Servizio di Prevenzione e Protezione. - Informazione e formazione dei lavoratori. - Collaborazione con il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. - Assistenza in caso di ispezione da parte degli Organi di Vigilanza e di Controllo. - Assistenza per le richieste agli Enti competenti degli interventi strutturali impiantistici e di manutenzione, oltre che delle documentazioni obbligatorie in materia di sicurezza. - Assistenza nel coordinamento con le ditte appaltatrici, fabbricanti ed installatori per gli adempimenti necessari. - Assistenza nell individuazione e nell allocazione della segnaletica da affiggere all interno della scuola. - Partecipazioni alla riunione periodica del S.P.P. e alle consultazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori. - Richiesta alle imprese appaltatrici per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei Piani Operativi di Sicurezza e di tutta la documentazione relativa agli adempimenti previsti dalle vigenti normative in materia di sicurezza. - Collaborazione con tecnici e responsabili di cantiere e dei lavori, in materia di predisposizione, attuazione e verifica delle disposizioni per la sicurezza dei lavoratori, nella circostanza dell esecuzione di opere di ammodernamento, adeguamento e ampliamento degli edifici scolastici. - Messa a disposizione di tutta la documentazione su riportata, in ogni momento, presso la segreteria dell Istituto cui spetta la custodia. Dsga Prayer Pagina 3 di 9

4 - Predisposizione della modulistica ed assistenza nella effettuazione delle prove di Evacuazione e di Prevenzione dal terremoto e dall incendio. - Definizione di procedure di sicurezza e di dispositivi di protezione individuali e collettivi in relazione alle diverse attività. - Controllo quadri elettrici e funzionalità delle relative apparecchiature installate. - Supporto esterno per risoluzione dei problemi con i vari Enti. - Consulenze tecniche per eventuali disservizi presso la scuola. - Organizzazione e partecipazione alle prove di evacuazione della struttura scolastica. - Partecipazione alla riunione di organizzazione del Pronto Soccorso e stesura del relativo verbale. - Assistenza per l individuazione e la nomina di tutte le figure sensibili previste dalla norma vigente. - Predisposizione modulistica per la convocazione della riunione periodica e partecipazione alla stessa con stesura del verbale di riunione. - Assistenza nella nomina ed organizzazione della squadra di Emergenza. - Predisposizione, a richiesta, di circolari informative per tutto il personale, riguardanti i vari rischi. - Assistenza nella predisposizione del Funzionigramma della Sicurezza. - Assistenza per l istituzione e/o la tenuta del Registro di Prevenzione Incendi. - Assistenza per l istituzione e/o la tenuta del Registro delle Manutenzioni. - Assistenza nelle procedure di denuncia degli eventi lesivi per il personale dipendente e studenti; - Assistenza nelle procedure di denuncia degli eventi lesivi per terze persone. - Assistenza nei rapporti con l INAIL per la copertura dai rischi del personale scolastico. - Assistenza per il controllo delle coperture assicurative per quanto non tutelato da INAIL. - Assistenza negli incontri OOSS/Terzi sulla Sicurezza. - Incontri periodici con il D.S. ed il rappresentante della sicurezza. - Varie ed eventuali attività di competenza dell RSPP ai sensi del D.Lgs 81/2008. Art. 3 Obblighi connessi alla prestazione Il RSPP dovrà, inoltre, garantire quanto segue: - due incontri, nell anno 2015 da concordare con il Dirigente Scolastico, di informazione dei lavoratori, alunni inclusi, sui rischi per la sicurezza e la salute connessi alle attività svolte, specie in palestra e nei laboratori didattici, sulle misure di protezione da adottare, sui rischi specifici cui sono esposti in relazione all attività svolta, sulle normative di sicurezza e disposizioni legislative in materia, sulle procedure concernenti la lotta all incendio, l evacuazione di alunni e lavoratori in caso di incendio e terremoto. - due prove di evacuazione da concordare con il Dirigente Scolastico ed il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. - un sopralluogo mensile presso le sedi (centrale e palestra). - verifica, entro 30 giorni dalla stipula del contratto, della formazione in numero sufficiente degli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, Addetti Antincendio, Addetti al Primo Soccorso e Preposti concordando con il Dirigente Scolastico le misure necessarie per procedere alla eventuale formazione di alcune tra le predette figure. Art. 4 Requisiti richiesti Possesso, alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda di ammissione, dei titoli culturali e professionali come previsti dall art. 32 D.L.vo 81/2008: 1. un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore unitamente ad un attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative (art. 32 c. 2 D.L.vo 81/2008). 2. Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a specifici corsi di formazione in materia di prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e da stress lavoro-correlato di cui all'articolo 28, comma 1, di organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali. Dsga Prayer Pagina 4 di 9

5 3. aver svolto - pur non essendo in possesso del titolo di studio di cui al comma 2 del D. L.vo n. 81/2008 la funzione di responsabile, professionalmente o alle dipendenze di un datore di lavoro, almeno da sei mesi alla data del 13 agosto 2003 previo svolgimento dei corsi secondo quanto previsto dall'accordo di cui al comma 2. Si precisa che, ai sensi dell art. 32 c. 5 D.L.vo 81/2008, coloro che sono in possesso di laurea in una delle seguenti classi: L7, L8, L9, L17, L23, di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca in data 16 marzo 2007, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 155 del 6 luglio 2007, o nelle classi 8, 9, 10, 4, di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica in data 4 agosto 2000, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 245 del 19 ottobre 2000, ovvero nella classe 4 di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica in data 2 aprile 2001, pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 128 del 5 giugno 2001, ovvero di altre lauree riconosciute corrispondenti ai sensi della normativa vigente, sono esonerati dalla frequenza ai corsi di formazione di cui al comma 2, primo periodo. 4. Attestato di frequenza ai corsi di formazione previsti dal punto 5 dell Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011 e/o in possesso dei crediti formativi di cui al punto 9 dell Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre Esperienza pluriennale di attività pregressa in qualità di RSPP in scuole o enti pubblici. 6. Copertura assicurativa dei rischi derivanti dall espletamento dell incarico (indicando la compagnia assicurativa e il numero di polizza). Art. 5 Sopralluogo E fatto obbligo ai candidati partecipanti di effettuare almeno un sopralluogo nei plessi interessati al presente Avviso pubblico. La richiesta di sopralluogo deve essere fatta all Ente appaltante almeno un giorno prima; dette visite si potranno effettuare dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Non saranno prese in considerazioni le offerte presentate da candidati che non abbiano effettuato il prescritto sopralluogo. Art. 6 Procedura di esame delle candidature/offerte Il giorno 16 gennaio 2015 alle ore la Commissione interna dell Istituto Scolastico proponente nominata dal Dirigente Scolastico, che ne assumerà la presidenza, procederà in seduta pubblica all apertura dei plichi e della posta elettronica certificata allo scopo di verificare la integrità e la regolarità della documentazione contenuta rispetto alle prescrizioni del bando; in questa sede ogni soggetto legittimato ad intervenire in nome e per conto dei candidati partecipanti alla gara, previa dimostrazione al Dirigente Scolastico di idonea documentazione attestante la propria qualità, potrà formulare proprie osservazioni. Conclusa detta verifica e raccolte eventuali osservazioni, dopo vidimazione di tutti i fogli inerenti ogni singola offerta, la Commissione procederà alla valutazione di ogni singola candidatura/offerta, anche in momento successivo rispetto all apertura e verifica di ogni plico, riservandosi di rendere note le risultanze del proprio lavoro con il verbale delle operazioni di valutazione delle stesse. A seguito delle valutazioni espresse dalla Commissione, il Dirigente Scolastico con proprio atto identificherà il candidato destinatario del conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione per gli adempimenti previsti allo scopo di concludere utilmente la procedura. Il contratto deve essere eseguito dal soggetto aggiudicatario e nell esecuzione del servizio non è ammessa la cessione totale o parziale del contratto nè il subappalto. L Istituto Scolastico si riserva, comunque, la facoltà di non aggiudicare la gara qualora venisse meno l interesse pubblico o nel caso in cui nessuna delle candidature/offerte pervenute fosse ritenuta idonea rispetto alle esigenze e alla disponibilità economica della scuola. Art. 7 Valutazione dei titoli e graduatoria finale 1. Le candidature/offerte saranno valutate con il Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa Dsga Prayer Pagina 5 di 9

6 secondo quanto previsto dall art. 83, comma 1, lettera b) del codice, secondo i parametri di seguito indicati: 2. La comparazione delle candidature/offerte avverrà secondo i sotto elencati parametri: DESCRIZIONE PUNTI Titoli di studio Esperienza specifica Diploma di laurea indicata al c. 5 dell art. 32 D.Lgv. n. 81/2008 Diploma di istruzione secondaria superiore integrato da attestato di frequenza, con verifica dell apprendimento, di specifici corsi di formazione di cui al c. 2, primo periodo, dell art. 32 del D.vo n.81/2008 Svolgimento - pur non essendo in possesso del titolo di studio di cui al comma 2 del D. L.vo n. 81/ della funzione di responsabile, professionalmente o alle dipendenze di un datore di lavoro, almeno da sei mesi alla data del 13 agosto 2003 previo svolgimento dei corsi secondo quanto previsto dall'accordo di cui al comma 2. Per ogni esperienza di RSPP c/o istituzioni scolastiche pubbliche o paritarie 2 ad incarico effettivamente svolto per la durata minima di un anno Per ogni esperienza di RSPP c/o istituzioni scolastiche private 1 ad incarico effettivamente svolto per la durata minima di un anno ) 1 10) Max 20 Max 50 Frequenza corsi di formazione/specializzazione Docenza corsi di formazione Offerta economica Per ogni esperienza di RSPP c/o Enti pubblici 1 per anno Per ogni specializzazione o master di durata almeno annuale conseguita e coerente con il profilo richiesto Per ogni corso di formazione frequentato e coerente con il profilo richiesto Per ciascuna docenza in corsi di formazione specifica su sicurezza nei luoghi di lavoro riconosciuti dal Ministero Il punteggio relativo al prezzo globale verrà assegnato con la seguente formula: p = (Prezzo Min./Prezzo Off.) 10 dove: p = punteggio da attribuire 10 ) Prezzo Min. = Offerta Minima (tra tutte le offerte pervenute) Prezzo Off. = Offerta fatta dall Impresa in esame. 1 10) 1 7) 0,5 3) Max 10 1 Max 10 Max 10 Totale punteggio a disposizione della commissione 100 In caso di parità di punteggio l incarico sarà conferito al candidato con minore età anagrafica. Art. 8 Esclusioni 1. Saranno motivi di esclusione le candidature/offerte che: a) non siano conformi al presente bando e che comunque le condizioni, siano tassativamente quelle richieste, senza alcuna alternativa, a meno che non più favorevole per l Istituzione Scolastica; b) che l offerente presenti più di un offerta (art. 11 del codice); Dsga Prayer Pagina 6 di 9

7 2.E' VIETATO IL SUB-APPALTO SIA PARZIALE CHE TOTALE. Art. 9 Modalità di presentazione delle domande La domanda di partecipazione alla gara, redatta in lingua italiana, debitamente sottoscritta dal candidato e/o dal legale rappresentante dell impresa, ovvero, nel caso di ATI, dai legali rappresentanti di tutte le imprese raggruppate, dovrà essere contenuta in unico plico sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura e riportante in calce la dicitura: Avviso pubblico selezione RSPP 2012 completa di documentazione e/o autocertificazione dei requisiti prescritti e corredata da: Domanda di candidatura con allegata copia di un documento di riconoscimento - nella quale dovrà essere dichiarato sotto la propria personale responsabilità (ai sensi degli artt del DPR 445/95 e successive integrazioni e modificazioni): 1. nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, comune di residenza, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo di posta elettronica; 2. di essere in possesso di certificata competenza e/o esperienza professionale maturata nel settore richiesto, prima della pubblicazione del presente bando ed eventuali altre indicazioni e/o requisiti coerenti con il profilo prescelto; 3. dichiarazione di esplicito impegno a poter svolgere l attività di RSPP, rendendosi disponibili per ogni tipologia di servizio richiesto ed afferente all incarico ricoperto; 4. di non avere condanne penali né procedimenti penali in corso; 5. di non essere stati destituiti da Pubbliche amministrazioni; 6. di essere in regola con gli obblighi di legge in materia fiscale; 7. di autorizzare l istituto al trattamento dei propri dati personali secondo quanto previsto dal D.Lgs. 196/03 e successive integrazioni e modificazioni. 8. di essere in possesso di copertura assicurativa dei rischi derivanti dall espletamento dell incarico (indicando la compagnia assicurativa e il numero di polizza). Curriculum Vitae in formato europeo debitamente sottoscritto - dal quale risulti il possesso dei requisiti culturali e professionali necessari, nonché di tutti i titoli validi secondo i parametri di aggiudicazione sopra riportati; Dichiarazione relativa al possesso degli attestati di frequenza dei moduli A,B,C, o dei crediti professionali e formativi pregressi R.S.P.P.; Compenso richiesto (in lettere ed in cifre) al lordo, e, pertanto, di tipo onnicomprensivo di tutti gli oneri rispondente ai criteri di buon andamento, efficacia, efficienza ed economicità della Pubblica Amministrazione.. Si rammenta che la falsità in atti e la dichiarazione mendace, ai sensi dell art. 76 del predetto DPR n. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, implica responsabilità civile e sanzioni penali, oltre a costituire causa di esclusione dalla partecipazione alla gara ai sensi dell art 75 del predetto D.P.R. n 445/2000. Qualora la falsità del contenuto delle dichiarazioni rese fosse accertata dopo la stipula del contratto, questo potrà essere risolto di diritto, ai sensi dell art c.c. Art. 10 Termini di presentazione dell offerta Le domande - che dovranno essere presentate in forma cartacea e/o digitale debitamente firmate, senza alcun obbligo di utilizzo di modulo predisposto dalla stazione appaltante, ai sensi dell art. 73 comma 4 del codice - dovranno pervenire, indirizzate al Dirigente Scolastico del Liceo Statale San Benedetto di Conversano entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 16 gennaio 2015 con le seguenti modalità: a) spedite a mezzo raccomandata all indirizzo: Liceo Statale San Benedetto Via Positano n. 8 CAP Conversano (BA). Non farà fede il timbro postale. b) consegna brevi manu presso l Ufficio di Segreteria della stazione appaltante il cui incaricato provvederà a rilasciare regolare ricevuta; Dsga Prayer Pagina 7 di 9

8 c) spedite a mezzo posta elettronica certificata all indirizzo L Istituzione Scolastica declina qualsiasi responsabilità per le istanze pervenute oltre il termine indicato dal presente Avviso pubblico, per qualsiasi tipo di motivazione. L invio del plico contenente l offerta è a totale ed esclusivo rischio del mittente. Non saranno in alcun caso presi in considerazione i plichi pervenuti oltre il suddetto termine perentorio di scadenza, anche indipendentemente dalla volontà del concorrente ed anche se spediti prima del termine medesimo. Ciò vale anche per i plichi inviati a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, a nulla rilevando la data di spedizione risultante dal timbro postale dell agenzia accettante. Tali plichi non verranno aperti e verranno considerati come non consegnati. Non verranno aperti i plichi che non rechino all esterno l indicazione dell oggetto della gara e la denominazione del candidato concorrente. Art Condizioni economiche Con il candidato selezionato l Istituto stipulerà un contratto di prestazione d opera professionale, per la durata di un anno. Il compenso che sarà pattuito, ammontante a massimo 1.300,00 (milletrecento/00), si intenderà al lordo delle ritenute fiscali, se dovute, e sarà onnicomprensivo di tutte le spese eventualmente affrontate (vitto, alloggio, viaggio). Il compenso, così come pattuito, sarà corrisposto dall Istituto in un unica soluzione, entro 30 gg. dalla scadenza del contratto, dietro presentazione di regolare fattura elettronica. E appena il caso di rammentare che, in caso di individuazione di Esperti che siano dipendenti pubblici, docenti universitari e/o docenti in servizio presso altre Istituzioni Scolastiche, la stipula del contratto di prestazione d opera è subordinata alla formale autorizzazione dell Amministrazione di appartenenza. Art Modalità di pubblicizzazione e impugnativa 1. Il presente Avviso viene pubblicizzato tramite: affissione all'albo dell'istituto; sito web della scuola: trasmissione per posta elettronica alle istituzioni scolastiche della Provincia di Bari. 2. La relativa graduatoria provvisoria sarà pubblicata all albo e sul sito web dell Istituto entro il giorno 21 gennaio Avverso la graduatoria di cui al punto 2) sarà possibile esperire reclamo, entro 7 (sette) giorni dalla sua pubblicazione, in deroga, per i motivi di urgenza indicati in premessa, al comma 7, art. 14, del DPR 8/3/1999, n 275 e successive modificazioni e d integrazioni. 4. Trascorso il termine di cui al punto 3) ed esaminati eventuali reclami, sarà pubblicata la graduatoria definitiva, avverso la quale sarà possibile il ricorso al TAR o Straordinario al Capo dello Stato, rispettivamente entro 60 o 120 giorni dalla pubblicazione stessa. 5. Dalla data della graduatoria di cui alla punto n.4, l Istituzione Scolastica comunicherà l aggiudicazione del servizio entro due giorni ed entro 7 giorni, al ricevimento della documentazione di cui all art. 11 sarà stipulato il contratto con l offerente risultato aggiudicatario. 6. A seguito della comunicazione di aggiudicazione, il candidato aggiudicatario, ai sensi di quanto dispone l art.3 della Legge 13/08/2010 n. 136 Tracciabilità dei flussi finanziari deve comunicare, prima della stipula del contratto, gli estremi del conto corrente bancario o postale che si intende utilizzare per la presente gara e si impegna a comunicare tempestivamente eventuali variazioni dei dati anagrafici e fiscali dichiarati. Art Modalità di accesso agli atti L accesso alle candidature/offerte, da parte degli offerenti, secondo quanto previsto dall art. 13, comma 1, del codice, sarà consentito, secondo la disciplina della novellata legge 7 agosto 1990, n 241 e dell art. 3 differimento comma 3 del decreto ministeriale 10 gennaio 1996, n 60, solo dopo la conclusione del procedimento. Art Trattamento dei dati personali 1. In ottemperanza a quanto disposto dall art. 13 del D.Lgs. 30/6/2003, n 196, denominato Codice in materia di protezione dei dati personali, si informa i dati forniti dai concorrenti e quelli acquisti dall amministrazione, in occasione della partecipazione al presente procedimento ed al successivo rapporto Dsga Prayer Pagina 8 di 9

9 contrattuale saranno trattati nel rispetto delle norme vigenti con l adozione delle misure di protezione necessarie ed adeguate per garantire la sicurezza e la riservatezza delle informazioni. Il trattamento dei dati, che sarà effettuato anche con strumenti informatici, potrà comprendere le seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, selezione, estrazione, raffronto, comunicazione, cancellazione. Tali dati sono raccolti in virtù di espresse disposizioni di legge e regolamento (D.Lgs. n. 163/2006; D.P.R. n. 207/2010; DI n. 44/2001; D.M. n. 305/2006; Autorizzazione del Garante per la Protezione dei dati personali n 7/2009). 2. L'iscrizione richiede necessariamente sia fornito il consenso al trattamento dei dati personali. 3. Ai fini del trattamento dei dati personali, i titolari potranno esercitare i diritti di cui all art. 7 del predetto decreto legislativo. 4. Per l Istituto stazione appaltante, Titolare del trattamento è l istituzione scolastica Liceo Scientifico Statale S. Benedetto Conversano, nella persona del suo rappresentante legale Dirigente Scolastico Prof.ssa Piacente Giovanna. 5. Il responsabile del trattamento dei dati è stato individuato nella persona del Direttore dei servizi generali ed amministrativi che potrà essere contattato, per eventuali chiarimenti, a mezzo: a) telefono / fax al n ; b) Art. 15 Richiamo alle norme e alle leggi vigenti Per quanto non è espressamente disciplinato dal presente capitolato d appalto si intendono richiamate, e integralmente applicabili, le disposizioni e le normative vigenti in materia. Per qualsiasi controversia che dovesse eventualmente insorgere, concernente l interpretazione e/o l esecuzione della presente gara d appalto, che non potesse essere risolta in via amichevole, sarà competente in via esclusiva il Foro di Bari. F.to Il DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Giovanna PIACENTE Dsga Prayer Pagina 9 di 9

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010

Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Prot. n. 6542 /C14 Milano, 26/11/2010 Bando di gara per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n. 81) Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Avviso pubblico. Oggetto: Conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione come previsto dal D.Lgs 81/2008.

Avviso pubblico. Oggetto: Conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione come previsto dal D.Lgs 81/2008. Prot. N. 6180 Bari 1 ottobre 2010 Avviso pubblico Oggetto: Conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione come previsto dal D.Lgs 81/2008. Il Dirigente Scolastico Premesso

Dettagli

Istituto Tecnico Settore Tecnologico Marie Curie Meccanica, meccatronica ed energia Biotecnologie Ambientali

Istituto Tecnico Settore Tecnologico Marie Curie Meccanica, meccatronica ed energia Biotecnologie Ambientali Napoli, li 23 settembre 2015 Prot. n 5386 Tit. A/11 All Albo scolastico dell Istituto Tecnico Settore Tecnologico Url: http://www.itimariecurie.gov.it/ Avviso pubblico di selezione per conferimento incarico

Dettagli

www.scuolavillasimius.it Telefono 070/791230 Fax 070/792387 Prot. n. 5902/C14 Villasimius, 21/10/2015

www.scuolavillasimius.it Telefono 070/791230 Fax 070/792387 Prot. n. 5902/C14 Villasimius, 21/10/2015 Via Leonardo da Vinci 1 09049 VILLASIMIUS (CA) Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado di Villasimius e Castiadas Telefono 070/791230 Fax 070/792387 E-mail caic83300x@istruzione.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n.

AVVISO PUBBLICO. Per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n. Prot. N. 3492C/14 del 27/06/2015 AVVISO PUBBLICO Per conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione (ai sensi del D.lvo. 9/04/08 n. 81) Il DIRIGENTE SCOLASTICO Visto

Dettagli

Investire nell Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 10059 SUSA Piazza Savoia, 21

Investire nell Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 10059 SUSA Piazza Savoia, 21 Investire nell Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 10059 SUSA Piazza Savoia, 21 Susa, 24/11/2015 Prot. 5310/a23 Oggetto: Richiesta disponibilità incarico R.S.P.P. Il Dirigente Scolastico Premesso 1.

Dettagli

Prot. n. 1035/B15 Taranto, 31.10.2012

Prot. n. 1035/B15 Taranto, 31.10.2012 Prot ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. GALILEI Vico Carducci, 9 74123 TARANTO - tel. 099.4706866 tel. e fax 0994707447 Codice Fiscale 80010490730 Codice meccanografico: taic802004 www. scuolagalilei.it e-mail:

Dettagli

Prot. n. 2679 - A36 Castellalto, 25/09/2015

Prot. n. 2679 - A36 Castellalto, 25/09/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO Margherita HACK SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO Via del Municipio, 1 64020 CASTELLALTO Tel. 0861296713 320100-296790 (Presidenza) Fax 0861320114 Cod. Fiscale

Dettagli

Prot. n 3633/B15 Vittoria, 21/10/2013 C.I.G. n. 538802313D Alle Istituzioni Scolastiche

Prot. n 3633/B15 Vittoria, 21/10/2013 C.I.G. n. 538802313D Alle Istituzioni Scolastiche UNIONE EUROPEA REGIONE SICILIANA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE DIDATTICA IV CIRCOLO "G. RODARI" VIA E. LOI 97019 VITTORIA (RG) Cod. mecc. RGEE03500N C.F.82002400883 tel. 0932/984478 TEL/FAX.0932/804675

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA

ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA ISTITUTO COMPRENSIVO COLLEDARA 64042 COLLEDARA (TE) - VIA S. PAOLO - C.F. 92024410679 - C.M. TEIC818004 - Tel. 0861/ 69 88 18 Fax. 0861/699179 - email: teic818004@istruzione.it - teic818004@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER Prot. N. 5338/C14 GARA AD INVITO SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (ex art.17, comma 1, lettera b, D. Lgs. 9.4.2008, n 81 e smi) NONCHÉ ESPLETAMENTO

Dettagli

Prot. n. 6802 Saponara, 17/10/2015. AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL R.S.P.P. (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione)

Prot. n. 6802 Saponara, 17/10/2015. AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DEL R.S.P.P. (Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione) ISTITUTO COMPRENSIVO SAPONARA Via Firenze - Saponara (ME) - Tel. /Fax 090/333120 Via Antonello Spadafora Tel./Fax 090/9941778 Corso della Libertà, 86 Rometta Marea Tel./Fax 090/9961742 Cod. fiscale: 97062220831

Dettagli

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012.

Prot. n. 5059 San Marzano di San Giuseppe, 01/12/2012. Istituto Comprensivo Statale A.Casalini Via Lazio 3 74020 S.Marzano di S.G. (TA) TEL. 099/9574163 FAX:099/9571309 C.F.: 90121500731 Email:taic822009@istruzione.it Cod. mecc. TAIC822009 Sito internet: www.scuolacasalini.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO SILVI G. PASCOLI via Carducci, n 2 64028 Silvi (Te) e mail: teic83700d@istruzione.it posta certificata: teic83700d@pec.istruzione.it Tel. 085 / 9359605 Fax 085 / 9352701 C.F. 90015870679

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA I.C. VIA DEI GAROFANI Via dei Garofani snc - 20089 ROZZANO (MI) Tel. 02/8250036 Fax 02/89201598

Dettagli

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro

Avviso pubblico. Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Brindisi, 04.12.2012 Avviso pubblico Il Dirigente del Settore Pubblica Istruzione, Sport, Teatro, Edilizia Scolastica, Impiantistica Sportiva, Datore di Lavoro Visto il Regolamento per il conferimento

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n.1782/4.1.p Bedizzole,13/04/2016 All Albo di Istituto Al Sito WEB d Istituto Alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado viciniori Avviso pubblico per conferimento dell incarico di Responsabile

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale. Da Vinci + Besta

Istituto Tecnico Commerciale Statale. Da Vinci + Besta Prot.n. 71/A23b Cagliari, 08 Gennaio 2016 ALL ALBO DELL ISTITUTO AL SITO WEB BANDO DI SELEZIONE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il D.I. n 44/2001; VISTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 CIG Z7F1989B2F

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 CIG Z7F1989B2F ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.1 31021 MOGLIANO VENETO (TV) Via Roma 84 - Tel. 041-5902898 fax 041-5903668 www.istitutocomprensivo1moglianoveneto.it Mail: TVIC87800L@istruzione.it - Mail cert. TVIC87800L@pec.istruzione.it

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO BONITO-COSENZA

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO BONITO-COSENZA Distretto n. 38 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO BONITO-COSENZA Via D Annunzio, n. 27 80053 Castellammare di Stabia (NA) 0813915478 Fax 081 8711528 namm619008@istruzione.it www.bonitocosenza.it Prot.n.135/A23d

Dettagli

Prot. n 2471/B4B Napoli, 31 agosto 2015

Prot. n 2471/B4B Napoli, 31 agosto 2015 Prot. n 2471/B4B Napoli, 31 agosto 2015 All albo delle varie sedi dell Istituto. Al sito web dell Istituto. AVVISO PUBBLICO - BANDO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE

Dettagli

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), IL RUP REGIONE SICILIANA COMUNE DI MARINEO Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 - Cantiere di Servizi

Dettagli

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), AI SENSI DEL D.LGS.

Oggetto: BANDO DI GARA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP), AI SENSI DEL D.LGS. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO NETTUNO IV Via Ennio Visca NT 26/b - 00048 NETTUNO (RM) Tel. & Fax 06-9881670 Cod.

Dettagli

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015

Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 Prot. n. 4746 Conversano, 15/10/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

Alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della

Alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO Amministrazione, finanza e marketing Relazioni internazionali per il marketing Sistemi informativi aziendali LICEO SCIENTIFICO Viale San

Dettagli

Prot. n. 4148 A23c del 25/09/2015 Monteparano, 25/09/2015

Prot. n. 4148 A23c del 25/09/2015 Monteparano, 25/09/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MADONNA DELLA CAMERA 74020 MONTEPARANO (TA) - VIA S.M. DI CAMERA, 45 Tel. 099 5993040 - Fax 099 5994828 Distretto Scolastico 54 - C.F.90122040737 E-mail taic81200p@istruzione.it

Dettagli

Prot. n 187/A23 Rosarno, lì 15 gennaio 2011

Prot. n 187/A23 Rosarno, lì 15 gennaio 2011 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE «R. PIRIA» LICEO SCIENTIFICO, Rosarno I.P.S.AS.R.., Rosarno I.T.C., Laureana di Borrello Via Modigliani 89025 ROSARNO (RC) - : : 0966936211-0966780693 : : 0966/711164 Codice

Dettagli

Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015

Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015 Prot. n. 3647 Conversano, 20/08/2015 All USR BARI direzione-puglia@istruzione.it All USP BARI Ufficio III usp.ba@istruzione.it Ai Dirigenti degli Istituti Scolastici della Provincia All Università degli

Dettagli

Prot. n. 2908/C8 Prata PU, 29 novembre 2014 AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 2908/C8 Prata PU, 29 novembre 2014 AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unione Europea Carlo Alberto DALLA CHIESA M.P.I. via Municipio n. 1 83030 Prata P.U. (AV) e Sezione Associata Scuola Materna Elementare e Media del Comune di SANTA PAOLINA Presidenza Segreteria Tel. e

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 81/2008 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 3899/C14 Borghetto Lodigiano, 4 ottobre 2013 Al sito Web: - Albo - Albo Pretorio AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE AI SENSI DEL D.LGS.

Dettagli

Liceo Statale Sandro Pertini. Scientifico Classico Linguistico

Liceo Statale Sandro Pertini. Scientifico Classico Linguistico PROT. N 901 DEL 13/4/2016 AL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. LORO SEDI D.S.G.A ALBO SITO WEB ATTI Progetto: 10.8.1.A3 FESRPON LA 2015 405. CUP B66J16000260007 CIG ZC3194B9AB IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il

Dettagli

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della Provincia di Milano All Albo dell Istituto SEDE Al sito web dell Istituto

Alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della Provincia di Milano All Albo dell Istituto SEDE Al sito web dell Istituto Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO CAVALIERI 20123 MILANO Via Anco Marzio, 9 Tel. 02/88446249 Fax 02/88.44.62.54 Cod.fisc. 97218580153 e-mail: miic814009@istruzione.it

Dettagli

Prot. 3 6 4 1 / A 6 Lecco, 24 luglio 2015. All Albo dell Istituto. Sede. A tutti gli interessati. Al Sito web dell Istituto AVVISO PUBBLICO

Prot. 3 6 4 1 / A 6 Lecco, 24 luglio 2015. All Albo dell Istituto. Sede. A tutti gli interessati. Al Sito web dell Istituto AVVISO PUBBLICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istituto Superiore Lorenzo Rota di Calolziocorte Liceo Scientifico Liceo Scientifico delle Scienze Applicate Liceo delle Scienze Umane Amministrazione,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO per il conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione

AVVISO PUBBLICO per il conferimento di incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e di Protezione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CEPRANO Tel/Fax 0775/914060 - email: fric83100r@istruzione.it Pec: fric83100r@pec.istruzione.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE GIOLITTI BELLISARIO Sezione associata I.P.S. Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera G. Giolitti CODICE FISCALE 84009050042 Piazza IV Novembre, 6-12084 MONDOVI Tel. 0174/552249

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI Vi a M at t e o t ti, 5 2 74 0 1 8 PAL AG I A NE L L O T el. C.F.90 12 1 4 3 0 7 31 Sito web: www.marconicomprensivo.gov..it e-mail:taic808003@istruzione.it Prot. n

Dettagli

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Il DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA IV CIRCOLO OLBIA Via Vignola, 54 07026 Olbia - SS - Tel. 0789 51.602 - Fax 0789 57.205 Sito web: http://www.dd4olbia.it e-mail: ssee05200q@istruzione.it Codice Fiscale: 91003170908

Dettagli

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2007/2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE

FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2007/2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Prot. n. 569/C13 Cerignola, 01/02/2014 FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2007/2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Obiettivo Convergenza- Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 FSE Avviso prot. n. AOODGAI/2373

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO FIGLINE V/ARNO Via G. Garibaldi n. 24 50063 Figline Valdarno (FI) Tel. 055-953180 Fax. 055/9154687

ISTITUTO COMPRENSIVO FIGLINE V/ARNO Via G. Garibaldi n. 24 50063 Figline Valdarno (FI) Tel. 055-953180 Fax. 055/9154687 ISTITUTO COMPRENSIVO FIGLINE V/ARNO Via G. Garibaldi n. 24 50063 Figline Valdarno (FI) Tel. 055-953180 Fax. 055/9154687 Prot. n 4952/B27 Figline Valdarno 13/06/2014 AVVISO PUBBLICO Per il Conferimento

Dettagli

AI SENSI DEL D.Lgs 09/04/2008 N. 81

AI SENSI DEL D.Lgs 09/04/2008 N. 81 BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO ESTERNO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (R.S.P.P.) PER LA SEDE DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI

Dettagli

Viale Europa s.n.c. 73019 TREPUZZI (LE)

Viale Europa s.n.c. 73019 TREPUZZI (LE) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 2 SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI I ad indirizzo musicale Codice Minist. : LEIC86800R / Codice Fiscale 80012710754 / Distretto 037 Viale Europa s.n.c. 73019 TREPUZZI

Dettagli

Prot.n. 1724/C14 Agrate Brianza, 06/10/2015. Sul Sito web della Scuola Agli Atti BANDO PUBBLICO RISERVATO AI DIPENDENTI DA ISTITUZIONI SCOLASTICHE

Prot.n. 1724/C14 Agrate Brianza, 06/10/2015. Sul Sito web della Scuola Agli Atti BANDO PUBBLICO RISERVATO AI DIPENDENTI DA ISTITUZIONI SCOLASTICHE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO Via San Domenico Savio SEDE UFFICI Via C.Battisti n.44-20864 Agrate Brianza (MB) Telefono 039 650220 0396065885 Fax 039 653978 e-mail: miic8ey003@istruzione.it

Dettagli

Prot. N. 3408/C14 Milano, 18/11/2013 EMANA

Prot. N. 3408/C14 Milano, 18/11/2013 EMANA LICEO CLASSICO STATALE G. CARDUCCI Via Beroldo 9-20127 MILANO Tel. 02/2847232 - Fax 02/2610154 Sito web: www.liceoclassicocarducci.gov.it; Posta elettronica: segreteria@liceocarducci.it Posta elettronica

Dettagli

Codice univoco UF4X16. Prot. n. 3119/C14 Cernusco sul Naviglio, 13/07/2015 CIG ZCE155DD42

Codice univoco UF4X16. Prot. n. 3119/C14 Cernusco sul Naviglio, 13/07/2015 CIG ZCE155DD42 Codice univoco UF4X16 Prot. n. 3119/C14 Cernusco sul Naviglio, 13/07/2015 CIG ZCE155DD42 - Sangalli Cesare s.a.s. cesare.sangalli@gmail.com - Studio ag.i.com s.r.l. info@agicomstudio.it - Ambro Studio

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE P. TOLA N 3. Via Monte Grappa, 81 - Tel. 070-216547 - Fax 079-216557 SASSARI

SCUOLA MEDIA STATALE P. TOLA N 3. Via Monte Grappa, 81 - Tel. 070-216547 - Fax 079-216557 SASSARI SCUOLA MEDIA STATALE P. TOLA N 3 Via Monte Grappa, 81 - Tel. 070-216547 - Fax 079-216557 E-mail: ssmm04500g@istruzione.it - http://www.scuolamediatola.gov.it SASSARI Prot. N 6200 /C22c Sassari del 03.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI B-1-FSE-2009-199 SCIENZE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI B-1-FSE-2009-199 SCIENZE Prot. 5178 /B17 CORATO, 11/12/2009 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI B-1-FSE-2009-199 SCIENZE Programma Operativo Nazionale Fondo Sociale Europeo Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007

Dettagli

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013

PROT. N. 4590 B/15 ROMA, 09.12.2013 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO "RAFFAELLO" Via Giuseppe Capograssi, 23 00173 ROMA - Tel. 0672633026 Fax 0672633380

Dettagli

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014

Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 Prot. 1775/C14 Pavia, 08/05/2014 OGGETTO: Bando di gara per l affidamento dell incarico di medico competente per il servizio di sorveglianza sanitaria. C.I.G. ZC50F1BD61 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI l

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DI ACI CATENA EMANUELE ROSSI Scuola dell infanzia, scuola primaria Via F. Strano, 79 95022 Aci Catena Tel. e Fax 095/801522 Codice

Dettagli

Prot.6223 /C14 Cava de Tirreni, 3/11/2014 IL DIRIGENTE

Prot.6223 /C14 Cava de Tirreni, 3/11/2014 IL DIRIGENTE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE DE FILIPPIS - GALDI Liceo Classico - Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Liceo Scienze Umane opzione Economico Sociale Via Filangieri - 84013 CAVA DE TIRRENI (

Dettagli

Prot. 4933/A-25 Cellino San Marco,18 novembre 2014

Prot. 4933/A-25 Cellino San Marco,18 novembre 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. Manzoni VIA CASTELFIDARDO N. 70 7202O CELLINO SAN MARCO (BR) Codice Meccanografico:

Dettagli

Ambito di intervento

Ambito di intervento ! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO "CIRO SCIANNA" C.F. 81002590826 - C.M. PAMM06400T! * Via De Spuches, n.4-90011 BAGHERIA (PA) ( 091/9430-17-18-19

Dettagli

Prot. n. 1567/A36/B15 Miggiano, 29/03/2012

Prot. n. 1567/A36/B15 Miggiano, 29/03/2012 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MIGGIANO Cod. Istituto LEIC83500D - Cod. Fisc. 90018410754 VIA G. MAZZINI, N. 46 TEL. / FAX 0833/761180 E-MAIL: LEIC83500D@ISTRUZIONE.IT Sito- http://www.comprensivomiggiano.it/

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014

BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Bari, 8/10/2013 Prot. N. 3932/C.12.b BANDO PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI PER INCARICHI CONNESSI CON L ATTUAZIONE DEL POF - ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Il Dirigente Scolastico Tenuto conto dei progetti

Dettagli

Prot. n. 5078/A35 Prizzi, 26/11/2015

Prot. n. 5078/A35 Prizzi, 26/11/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO VIA FOSSA DELLA NEVE 90038 PRIZZI (PA) TEL. 091/8345040 FAX 091/8344494 - CODICE FISCALE: 93003370827 E.MAIL paic88200a@istruzione.it

Dettagli

Prot. n.3503 Olgiate Molgora, 27 ottobre 2014

Prot. n.3503 Olgiate Molgora, 27 ottobre 2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Scuole Primarie e Secondarie di 1 grado di Olgiate M. e Calco Viale Sommi Picenardi - 23887 Olgiate Molgora (LC)

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONIO ANDREUZZI VIA Roma 9 33092 MEDUNO (PN) Codice Fiscale: 81018040931 Codice Meccanografico: PNIC81000P E-mail: pnic81000p@istruzione.it PEC: pnic81000p@pec.istruzione.it

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Prot. n. 611/A11 Cerignola, 26/01/2015 All ALBO ON LINE DEI SITI WEB ISTITUZIONALI A TUTTO IL PERSONALE SCOLASTICO DI QUESTA SCUOLA E DI TUTTE LE AMMINISTRAZIONI SCOLASTICHE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA A

Dettagli

Prot. n.3811/c14 Frosinone 17.10.2015. Circolare n. 39

Prot. n.3811/c14 Frosinone 17.10.2015. Circolare n. 39 Prot. n.311/c1 Frosinone 17.10.01 Circolare n. 39 A tutto il Personale SEDE All Albo sito WEB Agli Atti- Sede Oggetto: Avviso interno per conferimento di incarico di Responsabile Servizio Prevenzione e

Dettagli

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. n. 9050 A23/B Santeramo in Colle li 05 dicembre 2012 Lotto Codice CIG X77070D359

Liceo Scientifico Via P. Sette, 3 Tel Fax 0803039751. Prot. n. 9050 A23/B Santeramo in Colle li 05 dicembre 2012 Lotto Codice CIG X77070D359 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PIETRO SETTE C.F. 91053080726 Ufficio di Presidenza 080/3036201 Fax 080/3036973 Via F.lli Kennedy, 7 70029 SANTERAMO IN COLLE - BARI ipsiaerasmus@tin.it www.ipsiasanteramo.it

Dettagli

Con sede a San Cono e San Michele di Ganzaria P.zza Aldo Moro, 7 95040 MIRABELLA IMBACCARI (CT)

Con sede a San Cono e San Michele di Ganzaria P.zza Aldo Moro, 7 95040 MIRABELLA IMBACCARI (CT) Prot. 2619/C.14 Mirabella Imbaccari, 25 settembre 2013 AL PERSONALE DOCENTE SEDE AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DI CATANIA E PROVINCIA ALL ALBO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI Vi a M att eo tti, 5 2 74 0 1 8 PAL AG I A NE L L O T e l. C.F.9 0 12 1 4 30 7 31 Sito web: www.marconicomprensivo.gov..it e-mail:taic808003@istruzione.it Prot. n 4629/A35

Dettagli

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I Via Re David, 186-70125 BARI - 080-542.54.12 - Fax 080-542.64.32 - http://www.itispanetti.it - BATF05000C@istruzione.

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I Via Re David, 186-70125 BARI - 080-542.54.12 - Fax 080-542.64.32 - http://www.itispanetti.it - BATF05000C@istruzione. I.T.I. Modesto PANETTI B A R I Via Re David, 186-70125 BARI - 080-542.54.12 - Fax 080-542.64.32 - http://www.itispanetti.it - BATF05000C@istruzione.it Prot. n 1840 Bari, 22 dicembre 2009 PROGRAMMA OPERATIVO

Dettagli

Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016

Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016 Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016 Alle Scuole della Provincia di Foggia A tutto il Personale Docente della Scuola All Albo e al Sito Web Oggetto: Bando per il reclutamento di Esperto Interno/Esterno

Dettagli

Prot. n. 3933/B15 Verona, 5 agosto 2014

Prot. n. 3933/B15 Verona, 5 agosto 2014 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 14 SAN MASSIMO VERONA Via R.Pole, 3 37139 Verona Tel: 045-8900628 Tel/Fax:

Dettagli

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015 ALL ALBO ONLINE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONZANO VENETO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA PROVINCIA DI TREVISO Oggetto: Avviso pubblico per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARCONI Via Matteotti, 52 74 018 P AL AGI AN ELLO Tel. C.F.901 21 43 073 1 Sito web: www.marconicomprensivo.gov..it e-mail:taic808003@istruzione.it Prot. 2879/A35 Palagianello,

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prot. n. 4346/A77 Bologna, 12/05/2015 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA - D.LGS. n. 81 del 09.04.2008

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO COCCHI-AOSTA Piazzale G.F. degli Atti, 1 06059 TODI (PG) Tel. 075/8942327 Fax 075/9480711 E-mail: pgmm18600l@istruzione.it - pgmm18600l@pec.istruzione.it C.F. 94091400542

Dettagli

Prot. n. 4205/A35 MARINEO, 31/08/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4205/A35 MARINEO, 31/08/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MARINEO-BOLOGNETTA Corso dei Mille, 2 90035 Marineo (PA) - Tel. 091/8725114 - Fax. 091/8727576 codice meccanografico PAIC839004 codice fiscale 97169080823 e-mail: paic839004@istruzione.it

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE

BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE Prot. n. 1191 B/40 Bisignano, 17/04/2014 BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI FIGURE PER L ASSISTENZA PARENTALE Programmazione dei Fondi Strutturali 2007/2013 Circolare n. AOODGAI/11666 del 31/07/2012

Dettagli

Avviso di procedura comparativa

Avviso di procedura comparativa Avviso di procedura comparativa AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA CON VALUTAZIONE DI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE POLIENNALE PER L AFFIDAMENTO DEL RUOLO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

BANDO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTO ESTERNO PROGETTISTA PER LA REALIZZAZIONE O ADEGUAMENTO DI RETE LAN / WLAN

BANDO PER IL RECLUTAMENTO ESPERTO ESTERNO PROGETTISTA PER LA REALIZZAZIONE O ADEGUAMENTO DI RETE LAN / WLAN REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO ST AT ALE G.FALCONE Via Pisa P.zza Giovanni XXIII 95037 SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT) Tel. 095/7512713 Fax 095/7512232 C. F. 81005200878 - C.M. CTIC8AM007

Dettagli

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO

IL PRESIDENTE. l assenza di personale interno in possesso dei requisiti richiesti o disponibile all incarico; RENDE NOTO Prot. n. 4789/C17 Trieste, 24 novembre 2014 CIG: ZF011DE020 BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICO QUALE RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI SENSI DEL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO E. CIACERI

ISTITUTO COMPRENSIVO E. CIACERI REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO E. CIACERI C.so Umberto I, 454-97015 MODICA - Tel.0932941078 Fax 0932753808 E-mail rgic817002@istruzione.it PROT. N. 2975/A8 MODICA,28/09/2013

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Giovanni Rizzo. Prot. n. 1800 A/2 Cittadella del Capo, 12/09/2015

Istituto Comprensivo Statale Giovanni Rizzo. Prot. n. 1800 A/2 Cittadella del Capo, 12/09/2015 Istituto Comprensivo Statale Giovanni Rizzo Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di Primo Grado Via Mazzini, n. 28-87020 BONIFATI (CS) Tel: 0982/95440 Fax: 0982974178 - C.F. 82000770782 - C.M. CSIC83300D

Dettagli

Prot. n 6586/A35 Augusta lì, 27/08/2013 BANDO RECLUTAMENTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 6586/A35 Augusta lì, 27/08/2013 BANDO RECLUTAMENTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) IL DIRIGENTE SCOLASTICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia 3 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "SALVATORE TODARO" 96011 AUGUSTA (SR) - Via Gramsci - 0931/993733-0931/511970

Dettagli

Prot. n. 5570 /C15 Trieste, 19 novembre 2015

Prot. n. 5570 /C15 Trieste, 19 novembre 2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata tsps03000b@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S.

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Ugo Foscolo Via Corridoni, 1 26039 Vescovato (CR) Cod. Meccanografico CRIC809005

Dettagli

Prot. n. 776 B/31 Marcellinara, 12.02.2016

Prot. n. 776 B/31 Marcellinara, 12.02.2016 Prot. n. 776 B/31 Marcellinara, 12.02.2016 Al sito web della Scuola: www.icmarcellinara.gov.it All Albo dei Comuni di Marcellinara Miglierina Settingiano Amato Al Centro per l Impiego di Catanzaro Al Centro

Dettagli

CIG X4F12D841B Carate Brianza, 18/03/2015 Prot. n. 1211 /G18

CIG X4F12D841B Carate Brianza, 18/03/2015 Prot. n. 1211 /G18 CIG X4F12D841B Carate Brianza, 18/03/2015 Prot. n. 1211 /G18 OGGETTO: Bando di gara per conferimento incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, ai sensi del decreto legislativo

Dettagli

G. Damiani Almeyda F. Crispi

G. Damiani Almeyda F. Crispi ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. Damiani Almeyda F. Crispi L.go Mario Mineo,4 (già Via G. Campolo,110) - 90145 PALERMO C.F. 97291560825 0916822774 0916829442 pais03200d@istruzione.it pais03200d@pec.istruzione.it

Dettagli

All Albo pretorio http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp

All Albo pretorio http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp Prot. n. 6708/S Sant Agnello, 11/11/14 All Albo pretorio http:///albo/display.asp Oggetto: Selezione pubblica per l affidamento dell incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. Il

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico PROT. N.6012/B32 Rizziconi 9/12/14 All Albo Al sito Web della Scuola BANDO RECLUTAMENTO ESPERTO ESTERNO SICUREZZA Collaborazione aggiornamento del documento di valutazione dei rischi e aggiornamento del

Dettagli

Prot. 3948/C7 La Spezia, 24 settembre 2015

Prot. 3948/C7 La Spezia, 24 settembre 2015 Liceo Scientifico Statale «Antonio Pacinotti» Sede Centrale - Via XV Giugno 19123 La Spezia Tel. 0187.743058 0187.718401 fax 0187.777813 E-mail: scientifico@liceopacinotti.gov.it spps01000c@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012 IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE ULISSE DINI Via Benedetto Croce, 36 56125 Pisa tel.: 050 20036 fax: 050 29220 http://www.liceodini.it/ pips02000a@istruzione.it C.F.: 80008370506 Prot. n. 2720/C23 Pisa 01.10.2012

Dettagli

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Giuseppe Pasquale Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Sede centrale Via G. Verdi, n. 65-76123 Andria (BT) Telefono 0883 246.239 - Fax 0883-56.45.45

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO MONTI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO SSIC83000R - C.F. 91021460901 - tel. 0789/44423 - FAX 0789/449233 Via A. MORO - 07020 MONTI Monti, 23.01.2014 Prot. N. 152/C22

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO M. CARLUCCI DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO VIA UNITÀ d ITALIA, 6-85056 - RUOTI (PZ)

ISTITUTO COMPRENSIVO M. CARLUCCI DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO VIA UNITÀ d ITALIA, 6-85056 - RUOTI (PZ) ISTITUTO COMPRENSIVO M. CARLUCCI DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO VIA UNITÀ d ITALIA, 6-85056 - RUOTI (PZ) CON SCUOLE AGGREGATE DI BARAGIANO - BALVANO TEL. E FAX 097184042 E-mail:

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Via Giovanni XXIII, 18 20098 San Giuliano Milanese (MI) Tel. 02/9846156 Fax 02/9846056- c.f. 80130250154 e-mail icfermi@libero.it; posta certificata: icfermi@postecert.it Prot. n. 3072/C23 San Giuliano

Dettagli

Prot. n. 5276/C14 Prata di Pordenone, 17 novembre 2014

Prot. n. 5276/C14 Prata di Pordenone, 17 novembre 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO FEDERICO DA PRATA Prata di Pordenone Scuole Primaria e Secondaria di 1 grado Codice fiscale 80007050935 Direzione: Via Martiri della Libertà 32-33080 PRATA DI PORDENONE N. tel.0434/425211

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze.

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze. Prot. n. 6805/ C14 Sant Agnello, 26/11/15 All Albo online http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale

Dettagli

Rodari Istituto Comprensivo - 65015 Montesilvano

Rodari Istituto Comprensivo - 65015 Montesilvano Rodari Istituto Comprensivo - 65015 Montesilvano Prot.n. 5046 / A23 Montesilvano, 10 SETTEMBRE 2015 Al personale delle Istituzioni Scolastiche della Provincia di PESCARA a mezzo posta elettronica OGGETTO:

Dettagli

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Viale della Vittoria, 6 24016 San Pellegrino Terme (BG) - 0345 21096-0345 23118 info@ipssarsanpellegrino.it - bgrh01000p@pec.istruzione.it - Cod.

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli