Business Investment in the United States

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Business Investment in the United States"

Transcript

1 Business Investment in the United States Relatore Andrea Rosa Commercial Specialist Referente per SelectUSA in Italia 1

2 Tendenze negli Investimenti Diretti dall Estero (IDE) verso gli U.S.A. Le prime 15 nazioni investitrici (Stock di capitale dati 2012) 10% $261.1b 21% $564.7b 10% $272.3b 8% $221.7b 2% 41.4b 1% 30.8b Rank 1% $29.2b Largest Country Sources of FDI in the United States by 2012 Stock Position % of Total Stock Market ($2.7 trillion) Million USD 1 United Kingdom 21.30% 564,714 2 Japan 11.67% 309,383 3 Germany 10.27% 272,262 4 Canada 9.85% 261,133 5 France 8.36% 221,724 6 Netherlands 4.91% 130,075 7 Ireland 4.82% 127,674 8 Switzerland 4.75% 126,007 9 Spain 1.96% 51, Australia 1.93% 51, Belgium 1.8% 47, Sweden 1.56% 41, Italy 1.25% 33, Norway 1.16% 30, Mexico 1.10% 29,175 Source: Department of Commerce, Bureau of Economic Analysis FDI Position by Ultimate Beneficiary Owner 5% $130.1b 5% $127.7b 5% $126b 2% $47.7b 2% $51.9b 1% $33.2b 2% $51.1b 12% $309.4b 2

3 Tendenze degli IDE verso gli U.S.A. Ripartizione per industria degli IDE totali negli U.S.A. (Stock = 2.5 trilioni di dollari) Professional Scientific, and Technical Services 3.5% Real Estate 1.9% Other Industries 21% Finance & Insurance 14.8% Depository Institutions 6% Total Manufacturing 32.9% Retail Trade 2% Information 5.8% Transportation Equipment 11% Other Manufacturing 35% Electrical Equipment, Appliances, and Components, 0.9% Food 5.1% Chemicals 24.1% Machinery 8.9% Computers & Electronic Products, 7.8% Primary & Fabricated Metals, 5.3% Source: Department of Commerce, Bureau of Economic Analysis 3

4 Gli IDE e l economia degli U.S.A. I 10 piu importanti settori di crescita per gli IDE negli U.S.A. (Tasso composto di crescita tra il 2006 e il 2011) professional, scientific, and technical services machinery *other manufacturing retail trade other industries chemicals total manufacturing transportation equipment computers & electronic products finance & insurance 0% 2% 4% 6% 8% 10% 12% 14% * Other Manufacturing does not include food, chemicals, primary and fabricated metals, machinery, computers and electronic products, electrical equipment, appliances and components, and transportation equipment. Source: Department of Commerce, Bureau of Economic Analysis 4

5 Mercato strategico e accordi di libero commercio Gli Stati Uniti hanno accordi di libero commercio con 20 nazioni con una popolazione complessiva di 695 milioni di consumatori e un PIL di 7 trilioni di dollari Source: USTR; CIA Factbook Free Trade Agreement Bilateral Investment Treaty Both 5

6 IDE dall Italia verso gli U.S.A. 13 a $33,2 miliardi $1,7 miliardi $1 miliardo $2 miliardi $19,3 miliardi L Italia e al tredicesimo posto tra gli investitori diretti Lo stock totale di IDE dall Italia agli U.S.A. (2012) Occupati delle filiali U.S.A. delle aziende italiane (2011) Spesa in R&S delle filiali U.S.A. delle aziende italiane nel 2011 Utili reinvestiti dalle filiali U.S.A. delle aziende italiane nel 2011 Flusso degli IDE dall Italia agli U.S.A. nel 2012 Valore delle esportazioni delle filiali U.S.A. delle aziende italiane nel 2011 Rank 2012 FDI Position in the United States Billion USD 1 United Kingdom Japan Germany Canada France Netherlands Ireland Switzerland Spain Australia Belgium Sweden Italia Norway 30.8 Source: United States Department of Commerce, Bureau of Economic Analysis 15 Mexico

7 IDE dall Italia verso gli U.S.A. Italian FDI into the United States (By Industry Source; In Millions of U.S. Dollars) $16,228 Total Manufacturing $3,458 Primary & Fabricated Metals $3,090 Machinery $4,523 Other Manufacturing $2,578 Wholesale Trade $1,430 Finance and Insurance $8,095 Other 37% Distribuzione degli IDE italiani negli U.S.A. Settore manifatturiero (2011) 16% 2% 5% 19% 21% Food Chemicals Metals Machinery Wholesale Trade Other Source: Bureau of Economic Analysis 7

8 SelectUSA SelectUSA e l Agenzia del Governo Federale U.S.A. che si occupa di supportare le societa internazionali a investire negli U.S.A. La missione di SelectUSA e di facilitare l investimento negli U.S.A. per supportare la creazione di posti di lavoro, la crescita economica, e promuovere la competitivita americana. 8

9 SelectUSA puo essere di supporto La missione di SelectUSA e di incoraggiare, facilitare e accelerare gli investimenti per per supportare la creazione di posti di lavoro, la crescita economica, e promuovere la competitivita americana. E geograficamente neutrale negli Stati Uniti Si occupa di investimenti internazionali e domestici Come agisce: 1. Facilita le richieste da parte delle aziende 2. Opera come Ombudsman e Difensore 3. Connette gli investitori con le organizzazioni di sviluppo economico (EDOs) statali/locali e Fornisce Supporto a tali organizzazioni (EDOs) 4. Effettua delle missioni/visite di contatto con gli investitori per fornire loro informazioni 5. Guida e Coordina un Gruppo di lavoro tra Agenzie 9

10 I servizi di SelectUSA SelectUSA fornisce informazioni pratiche alle aziende internazionali per aiutarle a Creare un azienda negli U.S.A. Comprendere i concetti base del sistema fiscale e legale statunitense Conoscere gli incentivi disponibili per le aziende negli U.S.A. Entrare in contatto con gli uffici di sviluppo economico a livello statale, regionale o cittadino per verificare le opportunita di investimento Fare domanda per visti per affari 10

11 Un esempio di informazioni relative all assistenza statale e locale SelectUSA.commerce.gov/ Mappa interattiva per contattare le organizzazioni di sviluppo economico in tutti gli Stati e territori U.S.A. 11

12 Esempi di risorse per l assistenza a livello federale: SelectUSA.commerce.gov/investment-incentives - Database di Programmi Federali e incentivi per gli affari Grants.gov un data base di Programmi agevolativi GSA.gov La General Services Administration (GSA) acquisisce servizi per conto del Governo U.S.A. 12

13 Altre risorse Maggiori informazioni su: Fare business negli U.S.A. Guide sul come fare business edite da esperti privati Commercio ed investimento internazionale Come proteggere la Proprieta Intellettuale sono disponibili nel sito: 13

14 Altre risorse Fare business negli U.S.A. o o o Insourcing o Leggi e regolamenti federali o Leggi e regolamenti statali 14

15 Altre risorse Guide sul come fare business edite da esperti privati o Baker & McKenzie: Legal Guide to Doing Business in the U.S. o Deloitte: International Tax & Business Guide for the U.S.A o Ernst & Young: The Inbound Guide to US Corporate Tax o Gallet Dreyer & Berkey, LLP: Doing Business in the USA o HLB International: Doing Business in the United States o KPMG: Investing in the U.S.: A Guide for Foreign Companies 15

16 Altre risorse Commercio ed investimento internazionale o BuyUSA.GOV o o Webinars on the Basics of Exporting o Import Assistance and Information o Import Tariff Schedule o Organization for International Investment o United Nations Conference on Trade and Development 16

17 Altre risorse Come proteggere la proprieta intellettuale o How to Protect Your Intellectual Property in the U.S. and Abroad o Government Agencies Aiding IP Enforcement o Global Partners Aiding IP Enforcement o Business Tools for IP Enforcement o USPTO Inventors Assistance Center (IAC) o IP Help for Independent Inventors and Small Business o List of Patent and Trademark Resource Centers (PTRCs) o Public Search Facility at USPTO 17

18 La funzione di Ombudsman Con riferimento a casi specifici, SelectUSA opera nell ambito del governo federale per: Affrontare le preoccupazioni e le problematiche dell investitore internazionale Entrare in contatto con un agenzia o ufficio federale per avere un parere sul caso specifico Offrire una comunicazione diretta tra la specifica agenzia federale e il cliente Identificare le regolamentazioni federali o i progetti di legge che possano impattare negativamente sul clima di business negli U.S.A. Federal Agency Client La funzione di Ombudsman di SelectUSA e considerata sensibile e gestita esclusivamente dal quartier generale di Washington di SelectUSA 18

19 Questo evento esclusivo si svolgera a Washington, D.C. il 31 Ottobre e il 1 Novembre

20 Chi partecipera Investitori da tutto il mondo Organizzazioni U.S.A. di sviluppo economico (EDOs) Funzionari di alto livello della Casa Bianca e dell Amministrazione Rappresentanti dei governi Statali e locali Leader del settore aziendale e del mondo degli affari Specialisti settoriali e tecnici Fornitori di servizi professionali Esperti industriali 20

21 Chi partecipera Tra gli speaker dell Amministrazione ci saranno: Secretary of State, John Kerry Secretary of Commerce, Penny Pritzker Secretary of Treasury, Jacob Lew USTR, Michael Froman 21

22 Chi partecipera Tra gli speaker del settore privato ci saranno: Dan Doctoroff, Presidente e CEO, Bloomberg Andrew Liveris, Presidente e CEO, The Dow Chemical Douglas Oberhelman, Presidente e CEO, Caterpillar Eric Spiegel, Presidente e CEO, Siemens Corporation Ludwig Willisch, Presidente e CEO, BMW of North America 22

23 Perche partecipare? Partecipando al Summit, avrete accesso a: Opportunita di networking ed incontri individuali Seminari sui piu recenti trend degli investimenti e analisi di settore Sessioni specifiche sulle opportunita e i programmi di investimento Informazioni sulle risorse disponibili per gli investimenti negli U.S.A. Incontri con le organizzazioni di sviluppo economico Statali e locali (incluse quelle di regioni e citta ) 23

24 Alcuni temi di discussione al Summit: o I fornitori privati di servizi di consulenza o La costruzione della Supply Chain o Le regolamentazioni sanitarie, di sicurezza e ambientali o L innovazione, la ricerca e lo sviluppo o L energia, le risorse energetiche e le opportunita a livello regionale o La collaborazione per lo sviluppo della forza lavoro 24

25 Alcuni temi di discussione al Summit: o Le politiche di investimento e i controlli all esportazione o L approccio corretto al mercato o Le diverse fonti di capitale o I visti per affari e i movimenti transfrontalieri o Gli accordi di libero commercio ora e in futuro: l utilizzo del TPP e del TTIP come piattaforma per le esportazioni 25

26 Alcuni temi di discussione al Summit: o Lo sviluppo di un distretto a seguito di un nuovo investimento innovativo o La salvaguardia dell innovazione e la protezione della proprieta individuale o L ambiente regolamentare o La struttura fiscale o Le universita : Come collaborare con le istituzioni leader nel mondo nella ricerca e l istruzione 26

27 Informazioni pratiche Il Summit NON e aperto al Pubblico generico E richiesta una pre-registrazione nel sito Dopo la registrazione e il pagamento della quota individuale di partecipazione di $395, gli iscritti potranno organizzare la loro agenda di incontri individuali. La scadenza per la registrazione e il 18 Ottobre 2013 Il Consolato U.S.A. di Milano e la American Chamber of Commerce in Italy organizzano una delegazione di partecipanti italiani al Summit. Per informazioni potete far riferimento a Marzia Francisci presso l AmCham, tel

28 Grazie Dott. Andrea Rosa Referente per SelectUSA in Italia Tel U.S. Commercial Service Consolato Generale Americano Via Principe Amedeo, Milano

Il mercato USA: caratteristiche, incentivi e opportunità. Torino, 7 giugno 2016

Il mercato USA: caratteristiche, incentivi e opportunità. Torino, 7 giugno 2016 Il mercato USA: caratteristiche, incentivi e opportunità Torino, 7 giugno 2016 Interscambio commerciale Italia - USA Miliardi $ +73,2% tra 2003 e 2015 per export Italia +53,9% tra 2003 e 2015 per export

Dettagli

Discover the Advantages of doing business in Japan

Discover the Advantages of doing business in Japan Discover the Advantages of doing business in Japan Ottobre 2014 Japan External Trade Organization (JETRO) Centro Informazioni per il Commercio di Nagoya Japan is a globally significant economy World's

Dettagli

Il settore vinicolo negli USA. Paolo Ceresa

Il settore vinicolo negli USA. Paolo Ceresa Il settore vinicolo negli USA Paolo Ceresa Milano, 8 Maggio 2015 American Chamber of Commerce in Italy American Chamber of Commerce in Italia (AmCham) è un organizzazione privata senza scopo di lucro fondata

Dettagli

BANCA D ITALIA US EU TRANSATLANTIC TRADE AND INVESTMENT PARTNERSHIP (TTIP) Umberto Viviani Banca d Italia, Roma 27 marzo 2014 E U R O S I S T E M A

BANCA D ITALIA US EU TRANSATLANTIC TRADE AND INVESTMENT PARTNERSHIP (TTIP) Umberto Viviani Banca d Italia, Roma 27 marzo 2014 E U R O S I S T E M A BANCA D ITALIA E U R O S I S T E M A US EU TRANSATLANTIC TRADE AND INVESTMENT PARTNERSHIP (TTIP) Umberto Viviani Banca d Italia, Roma 27 marzo 2014 TTIP Outline della presentazione Rilevanza degli scambi

Dettagli

19/05/2011 UTIFAR. Maurizio Castorina

19/05/2011 UTIFAR. Maurizio Castorina Rimini 3 aprile UTIFAR Maurizio Castorina 1 L industria farmaceutica sta cambiando profondamente I futuri drivers della crescita Forecast a 5 anni Global CAGR: 4-7% Moltissimi prodotti perderanno il patent

Dettagli

AIVE Business Solutions. www.aive.com

AIVE Business Solutions. www.aive.com AIVE Business Solutions www.aive.com AIVE GROUP: Missione e Valori Missione Realizzare software e progetti che migliorano i processi operativi dei nostri clienti e incrementano la loro capacità competitiva

Dettagli

BENVENUTI IN GEORGIA!

BENVENUTI IN GEORGIA! BENVENUTI IN GEORGIA! GEORGIA DEPARTMENT OF ECONOMIC DEVELOPMENT TORINO, Giugno 2013 ACCESSO GLOBALE: LOCALITÀ STRATEGICA IN UNA REGIONE CRESCENTE Regione del Sud-Est in crescita Il PIL della regione consistente

Dettagli

Struttura e Trend dell economia, rapporti commerciali e d investimento con l Italia. Opportunità per le imprese Campane.

Struttura e Trend dell economia, rapporti commerciali e d investimento con l Italia. Opportunità per le imprese Campane. Struttura e Trend dell economia, rapporti commerciali e d investimento con l Italia. Opportunità per le imprese Campane. Andrea DE BENEDITTIS Responsabile Ufficio di Rappresentanza UBI Banca a New York

Dettagli

I numeri del commercio internazionale

I numeri del commercio internazionale Università di Teramo Aprile, 2008 Giovanni Di Bartolomeo gdibartolomeo@unite.it I numeri del commercio internazionale Big traders Netherlands 4% United Kingdom 4% France 5% China 6% Italy 4% Japan 7% Korea,

Dettagli

DOSSIER PER LA STAMPA

DOSSIER PER LA STAMPA DOSSIER PER LA STAMPA INDICE ERASMUS GIOVANI IMPRENDITORI : UN NUOVO PROGRAMMA DI SCAMBIO...3 CHI PUO' PARTECIPARE?... 5 QUALI BENEFICI E PER CHI?...6 COME FUNZIONA? STRUTTURA E IMPLEMENTAZIONE...7 CHI

Dettagli

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI

Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI Fornitura di Energia Integrata a Servizi di Efficienza Energetica per le PMI ComoNEXT, 27 Marzo 2014 Electra Italia S.p.A. Agenda 1. Electra Italia e il Gruppo BKW 2. L esigenza del Cliente 3. Il modello

Dettagli

RIFORME, RIPRESA, RILANCIO Europa e Italia

RIFORME, RIPRESA, RILANCIO Europa e Italia RIFORME, RIPRESA, RILANCIO Europa e Italia Intervento di Marco Fortis Milano, 30 marzo 2016 Marco Fortis, Fondazione Edison RIFORME E INTERVENTI Riforme costituzionali e istituzionali Interventi sul rilancio

Dettagli

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica

Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Convenzione ROL/NMS per Ricerca Pre-clinica Milano 28 gennaio 2011 A MODEL UNDER ATTACK Pharma Know-how in drug development, limited access to new therapeutic concepts Output: Drug Discovery & Development

Dettagli

ROADSHOW USA Come affontare con successo il mercato americano

ROADSHOW USA Come affontare con successo il mercato americano ROADSHOW USA Come affontare con successo il mercato americano Treviso, Verona, Bologna, Milano, Torino 22-26 ottobre 2012 Aniello Musella (Coordinatore Rete ICE USA) USA: principali indicatori economici

Dettagli

il mercato dei prodotti agroalimentari negli S T A T I U N I T I

il mercato dei prodotti agroalimentari negli S T A T I U N I T I (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) il mercato dei prodotti agroalimentari negli S T A T I U N I T I 1 R e g n o U n i t o G i a p p o n e G e r m a n i a S t a t i U n i t i S v i z z e r a F

Dettagli

«Il Mercato Americano: un opportunità di crescita per le imprese italiane» Firenze, 1 dicembre 2015

«Il Mercato Americano: un opportunità di crescita per le imprese italiane» Firenze, 1 dicembre 2015 «Il Mercato Americano: un opportunità di crescita per le imprese italiane» Firenze, 1 dicembre 2015 L economia USA è tra le principali economie e lo sarà anche nel futuro Real GDP, 2014 $ trillion Real

Dettagli

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 Fiera del Levante La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 L agenzia E tra le prime 10 del mercato secondo la classifica Assorel, la seconda

Dettagli

Comunicare e Collaborare in modo molto personale

Comunicare e Collaborare in modo molto personale Aumentare la produttività semplificando i processi e le attività: come facilitare la relazione e la collaborazione tra le persone Comunicare e Collaborare in modo molto personale Enrico Bonatti Direttore

Dettagli

Fondi pensione ed economia Italiana

Fondi pensione ed economia Italiana Fondi pensione ed economia Italiana Mauro Marè Università della Tuscia e Mefop Previdenza privata e crescita economica: idee e prospettive LUISS, Roma 14 dicembre 2015 Outline 1. L industria dei fondi

Dettagli

I modelli organizzativi

I modelli organizzativi Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Economia Corso di Laurea in INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ECONOMIA, GESTIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE Prof. Fabio Musso A.A. 2007-08

Dettagli

«Le imprese americane in Italia» Survey Fabrizio Onida, Professore Emerito di Economia Internazionale

«Le imprese americane in Italia» Survey Fabrizio Onida, Professore Emerito di Economia Internazionale «Le imprese americane in Italia» Survey 2013 Fabrizio Onida, Professore Emerito di Economia Internazionale Milano, 20 Maggio 2013 Tendenze nella composizione settoriale e geografica degli investimenti

Dettagli

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito

DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito DESTINAZIONE INCOME: Un analisi dei trend che alimentano il crescente bisogno di reddito Settembre 2014 Il presente documento è ad uso esclusivo degli Intermediari e degli investitori professionali. Ne

Dettagli

Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR 2,4 miliardi all'anno

Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR 2,4 miliardi all'anno Bojan Stevanovic, M.B.A. Console Consigliere Commerciale Consolato Generale della Repubblica di Serbia Milano Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR

Dettagli

Scheda didattica LA BANCA MONDIALE

Scheda didattica LA BANCA MONDIALE Scheda didattica LA BANCA MONDIALE La Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo, conosciuta anche come Banca Mondiale (World Bank), è un istituzione che si occupa di dare assistenza ai Paesi

Dettagli

BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013. In collaborazione con:

BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013. In collaborazione con: BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Milano, 8 aprile 2013 Si ringrazia: Media partner: In collaborazione con: 1 BUSINESS RETAIL IN CHINA: casi Italiani di successo Apertura dei lavori Mario

Dettagli

L e-commerce come volano per l export italiano

L e-commerce come volano per l export italiano 9 novembre 04, Milano Roberto Liscia Presidente Netcomm L e-commerce come volano per l export italiano Agenda 4.0 L e-commerce come volano per l export italiano Roberto Liscia - Presidente - NETCOMM 4.50

Dettagli

Forme di presenza sul mercato Americano

Forme di presenza sul mercato Americano Forme di presenza sul mercato Americano osservazioni introduttive GC Consultants - NY 1 Doing Business negli Stati Uniti SOMMARIO Il mercato USA Accesso al mercato Vendita senza presenza propria negli

Dettagli

PARTNER RISK ASSESSMENT

PARTNER RISK ASSESSMENT PARTNER RISK ASSESSMENT Evaluating Chances and Risks of trading in Malaysia Andrea Carlesso Bisnode D&B Svizzera SA AGENDA CHI È BISNODE D&B CONOSCENZA ED ANALISI DEI RISCHI CONSIGLI STRUMENTI UTILI PER

Dettagli

Crescita in economia aperta. Vedi capitolo 11 del volume di David Weil, Crescita economica, Hoepli, 2007

Crescita in economia aperta. Vedi capitolo 11 del volume di David Weil, Crescita economica, Hoepli, 2007 Crescita in economia aperta Vedi capitolo 11 del volume di David Weil, Crescita economica, Hoepli, 2007 1 Globalizzazione= riduzione della rilevanza economica dei confini nazionali (in contrapposizione

Dettagli

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE

ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE ALLARME ROSSO PER LA RICERCA EUROPEA: È URGENTISSIMO ACCELERARE GLI INVESTIMENTI NELLE CONOSCENZE Gli sforzi per la ricerca sono molto minori in Europa di quanto non siano negli Stati Uniti o in Giappone,

Dettagli

L evoluzione verso SEPA

L evoluzione verso SEPA L evoluzione verso SEPA il processor a supporto del cambiamento Nicola Cordone, CEO SiNSYS Milano, 16 Novembre 2006 Agenda SEPA: Attori coinvolti I processor come fattore abilitante Principali impatti

Dettagli

AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI. Barbara Lunghi

AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI. Barbara Lunghi AIM Italia UNA NUOVA OPPORTUNITA PER ACCELERARE LA CRESCITA DELLE PMI Barbara Lunghi Perché quotarsi? RISORSE FINANZIARIE Raccogliere importanti risorse finanziare Diversificare le fonti di finanziamento,

Dettagli

Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana)

Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana) Quotazione delle SIIQ e degli investimenti immobiliari: le prospettive nell attuale mercato finanziario Dr. Massimiliano Lagreca (Borsa Italiana) SIIQ, SICAF E FONDI IMMOBILIARI Evoluzione degli strumenti

Dettagli

Attività di sostegno all'internazionalizzazione. Un confronto internazionale

Attività di sostegno all'internazionalizzazione. Un confronto internazionale Attività di sostegno all'internazionalizzazione. Un confronto internazionale Riassunto della tesi di Alessandra Vittiglio Introduzione Soprattutto in un periodo di crisi economica come quello che stiamo

Dettagli

Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada

Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada Le opportunità di sviluppo e investimento nel settore Smart Grid in Canada Patrizia Giuliotti Delegato Commerciale Energia e Ambiente Ambasciata del Canada, Roma Milano/Roma, 4-6 giugno 2013 Missione Operatori

Dettagli

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015

EXPORT. CDR - Claudio Dematté Research. L internazionalizzazione dell eccellenza italiana. Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 CDR - Claudio Dematté Research EXPORT L internazionalizzazione dell eccellenza italiana Prof. Maurizio Dallocchio 21.04.2015 In collaborazione con: EY Agenda 1 Condizioni di contesto 2 La ricerca 3 Il

Dettagli

PROGETTO DI ATTIVAZIONE ANTENNA TERRITORIALE IN SPAGNA

PROGETTO DI ATTIVAZIONE ANTENNA TERRITORIALE IN SPAGNA PROGETTO DI ATTIVAZIONE ANTENNA TERRITORIALE IN SPAGNA PREMESSA La presenza di una antenna territoriale a disposizione delle aziende interessate al mercato spagnolo permette di usufruire di uno strumento

Dettagli

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING

LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING LEASEPLAN CORPORATION LEASEPLAN AUTORENTING & LEASEPLAN RENTING INDICE LeasePlan Corporation in sintesi la storia i numeri nel mondo Il Gruppo LeasePlan in Italia le società la storia Mercato del Noleggio

Dettagli

I nuovi accordi di libero scambio e il mercato USA. Un dibattito aperto

I nuovi accordi di libero scambio e il mercato USA. Un dibattito aperto I nuovi accordi di libero scambio e il mercato USA Un dibattito aperto Milano, 31 marzo 2016 Agenda I rapporti economici transatlantici Il mercato USA I Free Trade Agreement TTIP: il primo FTA 2.0 2 USA

Dettagli

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane

La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende Italiane Sintesi del seminario organizzato dall ICE il 22/03/2011 in Roma Le migliori aziende per le energie rinnovabili La Banca Mondiale per le energie rinnovabili Opportunità e Progetti Finanziabili per le Aziende

Dettagli

Amadeus Shaping the future of travel

Amadeus Shaping the future of travel Amadeus Shaping the future of travel Tommaso Vincenzetti Direttore Marketing & Business Development 21 Maggio 2014 Index 2014 Amadeus IT Group SA _ 1. Amadeus la storia _ 2. Global Travel Trends: Emerging

Dettagli

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA Gian Carlo Bertoni Responsabile Dipartimento Promozione e Marketing Roma, 25 settembre 2007 Cina: punti di di forza sesta grande potenza economica

Dettagli

Gennaio 2014 IN ITALIA

Gennaio 2014 IN ITALIA Gennaio 2014 IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP Paribas è leader nei servizi bancari e finanziari in Europa e nel Mondo, presente in 78 Paesi con circa 190.000 collaboratori. Opera in 3 settori chiave

Dettagli

L innovazione tramite le ICT: promesse, fatti e sfide per il futuro

L innovazione tramite le ICT: promesse, fatti e sfide per il futuro L innovazione tramite le ICT: promesse, fatti e sfide per il futuro Emilio Paolucci, Paolo Neirotti Politecnico di Torino Unione Industriale Torino, 19 marzo 2008 Agenda Quali sono i benefici degli investimenti

Dettagli

Bureau van Dijk. BvD: alcuni dati. 31 uffici. >600 dipendenti. >5000 clienti. >50 prodotti. Partnership con >100 IP. Dati su >120mln di aziende

Bureau van Dijk. BvD: alcuni dati. 31 uffici. >600 dipendenti. >5000 clienti. >50 prodotti. Partnership con >100 IP. Dati su >120mln di aziende Bureau van Dijk BvD rappresenta uno dei leader mondiali nella distribuzione dell informazione economico-finanziaria; grazie alla sua presenza internazionale e alla collaborazione coi principali IP mondiali

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

Un valido sostegno per imprese che guardano oltre i confini. Associazione Italiana Commercio Estero

Un valido sostegno per imprese che guardano oltre i confini. Associazione Italiana Commercio Estero Un valido sostegno per imprese che guardano oltre i confini Associazione Italiana Commercio Estero Chi siamo A chi ci rivolgiamo I nostri obiettivi I servizi per i soci Chi siamo Aice da oltre 60 anni

Dettagli

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A2_2 V1.4 Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Commercio elettronico Il contenuto del documento è liberamente

Dettagli

UNA NUOVA DESTINAZIONE

UNA NUOVA DESTINAZIONE UNA NUOVA DESTINAZIONE 1) Geografia. 2) Indicatori Economici. 1) Politica e Governo. 2) Mercato. 3) Risorse Umane. - Superficie: 331.698 Km² 65esimo nel mondo (Italia 301.338 Km², 71a). Dal confine del

Dettagli

LEXIS-NEXIS PATENTS SEARCH FORM

LEXIS-NEXIS PATENTS SEARCH FORM 1 LEXIS-NEXIS PATENTS SEARCH FORM Si accede al modulo Patents dal menù dall area di ricerca US Legal. Indicazioni generali sui brevetti e nomenclatura Il brevetto è un titolo giuridico rilasciato dall

Dettagli

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane

Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Evoluzione dei principali mercati: quali sviluppi si prospettano nell internazionalizzazione delle PMI italiane Paolo Di Benedetto Responsabile Dipartimento Valutazione Investimenti e Finanziamenti 21

Dettagli

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2015

ANNUAL REPORT EDIZIONE 2015 ANNUAL REPORT EDIZIONE 2015 INDICE 1 Gli investimenti esteri in Italia e Lombardia: lo stato attuale p. 4 2 Il trend degli investimenti greenfield p. 7 3 Il trend degli investimenti M&A p. 11 4 Quali aziende

Dettagli

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development Relazione finale International Symposium on International Migration and Development Politecnico di Torino 8-0 giugno 006 Lo scorso giugno, dal 8 al 0, si è svolto presso la sede del Politecnico di Torino,

Dettagli

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010 Fidelity per il IV Itinerario previdenziale Ottobre 2010 Fidelity: una storia di indipendenza Fidelity è uno dei maggiori gestori di fondi al mondo, con un patrimonio gestito di oltre 1.700 miliardi di

Dettagli

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni

Agenda. Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria. Consulenza globale. Ambiti d intervento. Conferma e arricchimento soluzioni Agenda Gli accordi Intesa Sanpaolo Confindustria Piccola Industria Consulenza globale Ambiti d intervento Conferma e arricchimento soluzioni 1 Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria Un impegno

Dettagli

La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione. Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l.

La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione. Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l. La norma EN 16001 a due anni dalla pubblicazione Ing. Gian Luca Conti Ing. Gian Luca Conti Compliance & Risk Manager BSI Group Italia S.r.l. Siamo un organizzazione indipendente Presentazione BSI Non abbiamo

Dettagli

Franchising e Management

Franchising e Management Franchising e Management Modelli di Associazione L obiettivo di questa presentazione è di informare sulla tipologia di servizi e la loro applicazione che siamo in grado di offrire ai nostri clienti Una

Dettagli

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 La delocalizzazione Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 Agenda Cosa si intende per delocalizzazione Internazionalizzazione vs delocalizzazione Le forme di internazionalizzazione

Dettagli

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA 1 I MERCATI DEI BENI IN ECONOMIA APERTA Il concetto di Economia aperta si applica ai mercati dei beni: l opportunità per i consumatori e le

Dettagli

UK-Italy Springboard Inspiring, Intelligent, International. Torino, 10 Novembre 2011

UK-Italy Springboard Inspiring, Intelligent, International. Torino, 10 Novembre 2011 UK-Italy Springboard Inspiring, Intelligent, International Torino, 10 Novembre 2011 I Promotori UK Trade & Investment (UKTI) è l agenzia del Governo Britannico che supporta le imprese straniere interessate

Dettagli

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments

Copertura Valutaria Franklin Templeton Investments Copertura Valutaria COSA E LA COPERTURA VALUTARIA? La copertura valutaria è utilizzata allo scopo di ridurre l effetto causato sui rendimenti dalle fluttuazioni dei tassi di cambio. I movimenti valutari

Dettagli

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Marco Giorgino Ordinario di Finanza, Politecnico di Milano e MIP Agenda Premessa Alcuni dati sul mercato italiano

Dettagli

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE Francesca Colombo, Divisione Salute OCSE 2 Aprile 2013 Il lavoro sulla sanità all OCSE è cresciuto nel tempo, come il budget sanità % GDP 12 France Germany Italy United

Dettagli

L IMPORTANZA DEI BREVETTI E DELLE RICERCHE BREVETTUALI PER LA COMPETITIVITA DELLE IMPRESE

L IMPORTANZA DEI BREVETTI E DELLE RICERCHE BREVETTUALI PER LA COMPETITIVITA DELLE IMPRESE L IMPORTANZA DEI BREVETTI E DELLE RICERCHE BREVETTUALI PER LA COMPETITIVITA DELLE IMPRESE ALESSANDRO ZAMPAGNA Direttore Centuria RIT - Romagna Innovazione Tecnologia L INNOVAZIONE E IL BREVETTO QUALI FATTORI

Dettagli

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione 3 I due temi di oggi Internazionalizzazione e promozione all estero delle micro, piccole

Dettagli

EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia

EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia IFFI 10 edizione VALORIZZARE L IMPRESA E ATTRARRE GLI INVESTITORI La liquidità dei mercati finanziari per lo sviluppo delle imprese EMU=EBU e la morte del BTP. Lunga vita all'italia MILANO, 11 Novembre

Dettagli

2006 IBM Corporation

2006 IBM Corporation La polarizzazione del mercato Polarizzazione del mercato consumer Bell Curves Crescita e valore percepito Well Curves Mass Competitive Spectrum Targeted Gli specialisti di settore devono possedere value

Dettagli

IL Mercato Statunitense

IL Mercato Statunitense IL Mercato Statunitense Aggiornamento giugno 2013 Avv. Charles Bernardini Ungaretti & Harris LLP Chicago, Illinois cbernardini@uhlaw.com 312.977.4377 1 A.T. Kearney 2013 Foreign Direct Investment Confidence

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP

22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià. Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP 22 ottobre 2013 UNA GOLF HOTEL Cavaglià Ing. Alberto Raffaldi Project Manager Soluzioni EDP Microsoft: l evoluzione dell ERP 22 Ottobre 2013 - UNA Golf Hotel Cavaglià (BI) In qualsiasi tipo di azienda,

Dettagli

COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA

COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO Nel corso dell ultimo anno, il sistema economico ceco ha dimostrato, nonostante il rallentamento economico globale ed europeo, di poter

Dettagli

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013

Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani. Milano, 29 novembre 2013 Business Retail in Russia: overview del mercato e opportunità per i retailer italiani Milano, 29 novembre 2013 Sponsor Media partner Partner del progetto Enti patrocinatori Business Retail in Russia Apertura

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

Profilo aziendale 2014

Profilo aziendale 2014 Profilo aziendale 2014 Il consorzio Interporto Bologna Spa Dipartimento Nuovi progetti e sviluppo Il Consorzio nasce nel 2012 come spin-off della società Interporto Bologna Spa, da cui eredita oltre 10

Dettagli

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI

Associazione ISTITUTI ASSOCIATI 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI Associazione 22.000 STUDENTI STRANIERI OGNI ANNO FREQUENTANO I CORSI DEI NOSTRI ASSOCIATI 53 ISTITUTI ASSOCIATI 2,8 milioni di studenti nel 2007 hanno frequentato un corso di studi all estero. L incremento

Dettagli

AIM Italia Trieste, 10 giugno 2016

AIM Italia Trieste, 10 giugno 2016 AIM Italia Trieste, 10 giugno 2016 Borsa Italiana London Stock Exchange Group L offerta di Borsa Italiana per le PMI Mercati regolamentati MTA Mercato Telematico Azionario Mercato principale di Borsa Italiana

Dettagli

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013

Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 Expoedilizia - Roma 21 marzo 2013 La Piattaforma europea dedicata ai professionisti dell edilizia sostenibile Iscriviti ed entra a far parte del nostro network www.construction21.eu Unioncamere del Veneto

Dettagli

Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione: i trend e le proposte per la crescita

Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione: i trend e le proposte per la crescita Carta, Editoria, Stampa e Trasformazione: i trend e le proposte per la crescita Alessandro Nova Università L. Bocconi Roma, 18 febbraio 2014 Filiera della carta 2014 - Alessandro Nova 1 La Filiera della

Dettagli

USA: MERCATO DEL MOBILE GIUGNO 2011. USA: il mercato del mobile

USA: MERCATO DEL MOBILE GIUGNO 2011. USA: il mercato del mobile USA: il mercato del mobile Giugno 2011 PREMESSA INDICE INTRODUZIONE 1 1. ATTUALE SITUAZIONE ECONOMICA NEGLI STATI UNITI 2 1.1 Panoramica della situazione economica negli stati uniti 2 1.2 Il mercato immobiliare

Dettagli

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0

Transmission capacity that is faster. Digital Network (ISDN) at 1.5 or 2.0 Next Generation Networking Le tecnologie per l accesso ultrabroadband Università degli Studi di Roma Tor Vergata Villa Mondragone 31 gennaio 2008 05/02/2008 Rocco Casale 1 Quattro rivoluzioni nelle reti

Dettagli

VIDE N T E CIÒC S C O S T O

VIDE N T E CIÒC S C O S T O R E N D I A M OE VIDE N T E CIÒC H E È N A S C O S T O RENDIAMO EVIDENTE CIò CHE è NASCOSTO Gruppo Investigativo: con noi i rischi tendono allo 0. Ci sono circostanze in cui sapere con certezza diventa

Dettagli

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita

Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita Lo Scenario Macroeconomico Rischi ed Opportunita City Wire Events September 2015 Professor Paolo Surico London Business School 1 Disclaimer 2 Previsioni in macroeconomia: Scienza Source: FMI WEO 2014 Previsioni

Dettagli

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura

Capitolo 12. La strategia di espansione globale. Caso di apertura EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo 12 La strategia di espansione globale Caso di apertura 12-3 La Wal-Mart si è rivolta verso altri paesi per tre ragioni - Le opportunità di crescita interna stavano

Dettagli

GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione. Gli strumenti a disposizione delle aziende

GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione. Gli strumenti a disposizione delle aziende GRUPPO CDP: «one-door» per export e internazionalizzazione Gli strumenti a disposizione delle aziende Piano industriale Gruppo CDP 2016-2020: 160 miliardi, di cui 117 dedicati al sostegno delle imprese

Dettagli

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano

Marco Fortis. Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Marco Fortis Vice Presidente Fondazione Edison Docente di Economia Industriale e Commercio Estero Università Cattolica di Milano Assemblea privata dei Soci Anima Milano, 21 ottobre 213 - Centro congressi

Dettagli

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA

UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA UN SERVIZIO A MISURA D IMPRESA Nasce Trentino International, lo Sportello integrato per l internazionalizzazione. Uno strumento pensato per le aziende trentine che vogliono aprirsi ai mercati esteri con

Dettagli

Contents. 1. Italy s Top Products in World Trade. The Fortis-Corradini Index Marco Fortis, Stefano Corradini and Monica Carminati

Contents. 1. Italy s Top Products in World Trade. The Fortis-Corradini Index Marco Fortis, Stefano Corradini and Monica Carminati Contents 1. Italy s Top Products in World Trade. The Fortis-Corradini Index Marco Fortis, Stefano Corradini and Monica Carminati 2. Production Districts and Their Relevance in the Italian Economy: A Few

Dettagli

Innovazione tecnologica e democrazia industriale

Innovazione tecnologica e democrazia industriale Innovazione tecnologica e democrazia industriale Casa della cultura Scuola di cultura politica 18 aprile, 2015 Milano Giovanni Dosi Direttore dell'istituto di Economia Scuola Superiore S.Anna, Pisa Le

Dettagli

Randstad Oltre 50 anni di successo nel settore dei servizi per le Risorse Umane

Randstad Oltre 50 anni di successo nel settore dei servizi per le Risorse Umane Randstad Oltre 50 anni di successo nel settore dei servizi per le Risorse Umane Fondata nel 1960 con l apertura del primo ufficio ad Amsterdam da parte di Fritz Goldschmeding, RANDSTAD è oggi una holding

Dettagli

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia Il progetto europeo SETatWORK un opportunità per l industria nell ambito dei meccanismi flessibili di Kyoto Ing. Francesco Bazzoffi Roma, 12 febbraio 2010 LA SENSIBILITÀ AMBIENTALE CON SINERGIA ETA Florence

Dettagli

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market

Agenda. 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione. 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione. 10:45-11:15 Innovare con successo : Fast To Market Agenda 10:00-10:15 Benvenuto e Introduzione Manlio Rizzo - Managing Partner and CEO AchieveGlobal Italia Fabio Raho - Sr. Solution Strategist Governance CA-Italy 10:15-10:45 Rinnovare l innovazione Nicola

Dettagli

Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici. Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica

Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici. Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica Hong Kong e Macao Introduzione generale Dati macroeconomici Hong Kong porta d ingresso della Cina Analisi geo-economica e politica Perche investire a Hong Kong Analisi dei dati di import/export di Hong

Dettagli

INDUSTRIA INDIANA della TRASFORMAZIONE ALIMENTARE

INDUSTRIA INDIANA della TRASFORMAZIONE ALIMENTARE INDUSTRIA INDIANA della TRASFORMAZIONE ALIMENTARE Novembre 2010 Report realizzato dalla Indo-Italian Chamber of Commerce & Industry Introduzione L industria della trasformazione alimentare in India è una

Dettagli

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services MALTA Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services giovedí 10 aprile 2014 Agenda Sezione 1 I servizi finanziari

Dettagli

L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA

L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA L INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA IN CINA DANIELE ROSSI Direttore Generale 18 marzo 2013 L Industria Alimentare Italiana Stime 2012 FATTURATO 130 MILIARDI. E il 2 settore manufatturiero in Italia: insieme

Dettagli

Venture Capital: esperienze dal fronte

Venture Capital: esperienze dal fronte Venture Capital: esperienze dal fronte 3 6 0 CAPITAL PARTNERS Investing in Innovation, full scale Massimiliano D Amico, 360 Capital Partners Cos è il Venture Capital? Il Venture Capital é strutturato con

Dettagli

Il progetto HEALTH 25 ed i NEET

Il progetto HEALTH 25 ed i NEET Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti Umberto I, G. M. Lancisi, G. Salesi, Ancona Ricerca Innovazione e Sviluppo Il progetto HEALTH 25 ed i NEET Dr. Roberto Penna : il progetto Dal 2009 ad

Dettagli

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri.

dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. dal 1953 Una storia a fianco delle imprese. Oggi più di ieri. INVESTIMENTI, CON LA "NUOVA SABATINI" RISORSE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Mediocredito è attivo nella nuova misura agevolativa Beni strumentali

Dettagli

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI

IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI IL LAVORO DELL OCSE SUI SISTEMI SANITARI - analisi, confronto e rafforzamento del sistema sanitario Stefano Scarpetta, Direttore della Direzione del Lavoro, Occupazione e Affari Sociali Il Lavoro dell

Dettagli

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari

E previsto che gli impegni di IBRD si posizionino tra i 19,7 e 26 miliardi di dollari La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 2 IBRD IDA La Banca Mondiale e la posizione competitiva delle aziende italiane Roma 21 Dicembre 2011 3 E previsto

Dettagli