IL LIBRO DI INGLESE. Annamaria Morara. Percorsi di lingua e civiltà inglese per gli utenti dei CTP LOESCHER EDITORE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL LIBRO DI INGLESE. Annamaria Morara. Percorsi di lingua e civiltà inglese per gli utenti dei CTP LOESCHER EDITORE."

Transcript

1

2

3 Annamaria Morara IL LIBRO DI INGLESE Percorsi di lingua e civiltà inglese per gli utenti dei CTP LOESCHER EDITORE La Linea Edu EDIzIOnI La LInEa

4 La Linea Edu Loescher Editore - Torino Edizioni La Linea - Bologna I diritti di elaborazione in qualsiasi forma o opera, di memorizzazione anche digitale su supporti di qualsiasi tipo (inclusi magnetici e ottici), di riproduzione e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microilm e le copie fotostatiche), i diritti di noleggio, di prestito e di traduzione sono riservati per tutti i paesi. L acquisto della presente copia dell opera non implica il trasferimento dei suddetti diritti né li esaurisce. Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume dietro pagamento alla SIaE del compenso previsto dall art. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941 n Le fotocopie effettuate per inalità di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di speciica autorizzazione rilasciata da CLEARedi, Centro Licenze e autorizzazioni per le Riproduzioni Editoriali, Corso di Porta Romana 108, Milano, e sito web L editore, per quanto di propria spettanza, considera rare le opere fuori dal proprio catalogo editoriale. La fotocopia dei soli esemplari esistenti nelle biblioteche di tali opere è consentita, non essendo concorrenziale all opera non possono considerarsi rare le opere di cui esiste, nel catalogo dell editore,una successiva edizione, le opere presenti in cataloghi di altri editori o le opere antologiche. nel contratto di cessione è esclusa, per biblioteche, istituti di istruzione, musei ed archivi, la facoltà di cui all art ter legge diritto d autore. Maggiori informazioni sul nostro sito: Ristampe n ISBN nonostante la passione e la competenza delle persone coinvolte nella realizzazione di quest opera, è possibile che in essa siano riscontrabili errori o imprecisioni. Ce ne scusiamo in d ora con i lettori e ringraziamo coloro che, contribuendo al miglioramento dell opera stessa, vorranno segnalarceli al seguente indirizzo: Loescher Editore s.r.l. Via Vittorio amedeo II, Torino Fax Loescher Editore S.r.l. opera con sistema qualità certiicato CERMET n A secondo la norma UnI En ISO Coordinamento editoriale: andrea Ghezzi e alessandro Menon Coordinamento redazionale: andrea Ghezzi Redazione: andrea Ghezzi e Martina Prati Progetto graico e impaginazione: Studio ampa - Bologna Ricerca iconograica: Giorgio Evangelisti Disegni: Riz - Rino zanchetta Copertina: Visualgraika Torino Stampa: Sograte Litograia s.r.l. - Zona Industriale Regnano Città di Castello (PG) Contributi P.6:(AS) G.Barskaya/Shutterstock.com, 2013;(ad) Monkey Business Images/Shutterstock.com, 2013;(bs) Olaf Stemme, 2009;(bc) Iordani/Shutterstock.com, 2013;(bd) Sergieiev/Shutterstock.com, 2013;p.8:(bc) R.Kneschke/Shutterstock.com, 2013;(bd) Layland Masuda/Shutterstock.com, 2013;p.9:(cs) 2011 Photos.com;(cc) A.Gvozdikov/Shutterstock.com, 2013;(cd) Nejron Photo/Shutterstock.com, 2013;(bs) Blend Images/Shutterstock.com, 2013;(bd) Olaf Stemme/IPS International;p.12:(cs) Wavebreakmedia/Shutterstock.com, 2013;(cd) A.Gvozdikov/Shutterstock.com, 2013;(b) Pressmaster/Shutterstock.com, 2013;p.20: D.Kalinovsky/Shutterstock.com, 2013;p.21: AVAVA/Shutterstock.com, 2013;p.23:(cs) T.Gladskikh/Shutterstock.com, 2013;(cd) Michaeljung/Shutterstock.com, 2013;p.29: F.MAQUAIRE/VI kikapress, 2011;p.30: he NoteWorthy Group, 1986;p.31:(as) Royal Household, 2012;(ad) Indigo/Getty Images, 2011;(cs) RolexMagazine.com, 2013;(cc) M.W.Penny/Shutterstock.com, 2013;(cd) com;(cdd) helincolnite.co.uk;(bs) Carfax2/Wikipedia Creative Commons 3.0;(bd) dianasjewels.net;(bbs) celebitchy.com;(bbc) D.Moir/ REUTERS, 2010;(bbd) Fabzz.com, 2011;p.32: Istockphoto.com, 2013;p.35:(tutte) G.Evangelisti, 2013;p.36:(a)G.Evangelisti, 2013;(bd) Vadymvdrobot/Istockphoto.com, 2013;p.39:(a) Kurhan/Shutterstock.com, 2013;(cd) Ajay Bhaskar/Shutterstock.com, 2013;p.40: Alex Studio/Shutterstock.com, 2013;p.41:(a) Shutterstock.com, 2013;(bd) S.Nenstiel, 2012;p.47:(ad) Monkey Business Images/ Shutterstock.com, 2013;p.48:(cs) Africa Studio/Shutterstock.com, 2012;(cd) J-Gentlemanslounge.com;(bd) wavebreakmedia/shutterstock.com, 2013;p.57: Casa Arcoaleno, 2013;(bd) Monkey Business Images/Shutterstock.com, 2013;(bd) Paul Matthew Photography/Shutterstock.com, 2013;p.65:(ad) J.C.Benoist, 2012/ Wikipedia Creative Commons 3.0;(c) mappery.com;p.67: Nick_ Nick/Shutterstock.com, 2013;p.73: V.Petrakov/Shutterstock.com, 2013;p.75: comeniusmanners.blogspot.it;p.79: P. Mayall, 2008;p.80: iofoto/shutterstock.com, 2013;p.82:(as) M.Kahana/AFP/Getty Images, 2007;(cs) BMW AG, 2012;p.85:(a) USCapitol, 2011;(cd) C.M.Highsmith, 2009/Wikipedia Pubblico Dominio;p.87: Rio Movie, 2001;p.97: M.Filippo/Shutterstock.com, 2013;p.101: Sarah2/Shutterstock. com, 2013;p.102: us.franchisesales.com;p.106: Hank Leclair;p.109:(as) Utzofant, 2006/Wikipedia Cretive Commons 2.0;(ad) Celso Pupo/ Shutterstock.com, 2013;p.111: Feng Li/Getty Images, 2012;p.115:(bs) C.Cabrol/Kipa/Corbis;(bc) M.Yohe, 2010/Wikipedia Creative Commons 3.0;(bd) Queen Archive, 1985;p.117: J.S.L.Tan Matt/ Shutterstock.com, 2013;p.120: chaoss/shutterstock.com, 2013;p.130: A.Bogacki/Shutterstock.com, 2013;p.131: alto) 2010 photos.com; bepsy/2012 Shutterstock.com; ProKasia/Shutterstock.com, 2012; T.Gladskikh/ Shutterstock.com, 2013; Photos.com, 2011;p.138: A.E. Rodriguez/ Getty Images;p.139: collegian.tccd.edu;p.143: Shutterstock.com, 2013;p.145: en.academic.ru;p.147:(bd) NYPL,1987;p.148: MPI/Getty Images;p.151:(ad) J.Wendler/Shutterstock.com, 2013;(cs) Pinkcandy/Shutterstock.com, 2013;(cd) Istockphoto.com, 2013;(bs) R.Hainer/Shutterstock.com, 2013;(bc) R.Brooks/Shutterstock. com, 2013;(bd) S.Ashield/Science Photo Library/G.Neri;p.152: Wikipedia Pubblico Dominio;p.155: Pkuczynski, 2006/Wikimedia Creative Commons 3.0;p.156: 2010 Photos.com;p.157: simonetti. co.uk;p.158:(bss) G.Bechea/Shutterstock.com, 2013;(bs) Andresr/ Shutterstock.com, 2013;(bd) Auremar/Shutterstock.com, 2013;(bdd) D.C.Yordanov/Shutterstock.com, 2013;p.173: Iofoto/Shutterstock. com, 2013;p.174: Volina/Shutterstock.com, 2013;p.178:(dall alto) MAFord/Shutterstock.com, 2013; P.Vasarhelyi/Shutterstock.com, 2013; Kzenon/Shutterstock.com, 2013;p.179:(dall alto) C.Jenner/ Shutterstock.com, 2013; J.Downing 2002/Archivio Loescher; Franz Pluegl/Shutterstock.com, 2012; S.Coburn/Shutterstock.com, 2011;p.180:(as) M.Guglielminotti, 2008;p.181:(dall alto) A.Popov/ Shutterstock.com, 2013; Pavel L Photo and Video/Shutterstock.com, 2013; corepics VOF/Shutterstock, 2011;p.182:(dall alto) Deklofenak/Shutterstock.com, 2013; ICPonline, 2007; W.Perugini/Shutterstock.com, 2013;p.183:(dall alto) Pressmaster/Shutterstock.com, 2013; S.Nivens/Shutterstock.com, 2013; NotarYES/Shutterstock. com, 2013; istockphoto.com / C.Schmidt, 2011;p.184:(dall alto) Monkey Business Images/Shutterstock.com, 2013; AVAVA/ Shutterstock.com, 2013; Kzenon/Shutterstock.com, 2013;p.185: L.A.hompson/Shutterstock.com, 2013;p.188: rjheijs/shutterstock. com, 2013; S.Costanzo, 2011.

5 Introduzione Questo testo esce nel momento cruciale di trasformazione dei CTP in CPIA a seguito del DPR n. 263 del 29 ottobre Nel nuovo assetto didattico-organizzativo l oferta formativa verrà strutturata per livelli: in particolare il percorso di 1 livello sarà inalizzato al conseguimento del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione e - a seguire - al raggiungimento della certiicazione attestante l acquisizione delle competenze di base connesse all obbligo di istruzione, relativamente agli insegnamenti comuni a tutti gli indirizzi degli istituti professionali e tecnici. In questo mutato scenario, la prova di lingua straniera entra a far parte delle prove scritte obbligatorie dell Esame di Stato di 1 livello. Il testo propone un percorso intensivo per condurre studenti true beginners ino al livello A2 del Common European Framework, operando una selezione dei contenuti grammaticali e delle funzioni linguistiche sulla base dei contesti comunicativi più rilevanti per gli studenti adulti. La scelta degli argomenti, dei personaggi, del materiale semiautentico è stata efettuata appositamente per gli studenti dei CTP: persone adulte, in maggioranza straniere, che rientrano nel percorso di istruzione con un grande investimento personale e con il proprio bagaglio culturale che l apprendimento della lingua inglese potrà fornire occasione per condividere. Il percorso è articolato in due moduli, A1 e A2, organizzati ciascuno tematicamente in 5 unità didattiche e complessivamente in 18 Lessons, che il docente potrà utilizzare in maniera lessibile, sulla base della competenza dimostrata in ingresso dagli studenti. Agli studenti già in possesso di competenze rapportabili al livello A2, il secondo modulo del testo ofre comunque materiale suiciente per il consolidamento e per avviare un percorso individualizzato di potenziamento. Ogni Lesson si apre con un dialogo che propone il contenuto linguistico in maniera chiara e in un contesto appropriato e rilevante. Esercizi di comprensione orale e scritta, attività di pair work e di role playing permettono di sviluppare tutte e quattro le abilità, non trascurando quella di reading comprehension abbinata sia a domande Vero/Falso che a domande aperte, in previsione della prova d esame. Ogni Lesson comprende una sezione che riassume con un linguaggio accessibile il contenuto grammaticale e un elenco del nuovo lessico più signiicativo. L appendice del testo ofre ulteriore materiale per attività comunicative adatte a consolidare ed utilizzare in maniera realistica la lingua appresa. Sul web il docente troverà il Teacher s book con le indicazioni metodologiche, la soluzione degli esercizi, le tracce audio e i testi degli ascolti. Sono forniti anche entry tests e test sommativi. Sempre sul web sono disponibili esercizi mirati in particolare al recupero e al raggiungimento degli obiettivi minimi. L Autrice Le tracce audio del volume sono scaricabili all indirizzo web

6 Indice MODULO A2 MODULO A1 LESSONS UNIT 1 Parlare di sé e degli altri Lesson 1 Hello! p. 6 Lesson 2 My name s Shabir p. 14 Lesson 3 Shabir s family p. 22 Lesson 4 I ve got a cold p. 32 UNIT 2 Descrivere l ambiente Lesson 5 An English class p. 43 CONTENUTI GRAMMATICALI I/you/he/she, Simple Present to be (1), articolo indeterminativo a/ an, numeri cardinali 1/100. It/we/you/they, Simple Present to be (2), sostantivi plurali (1), some (1), aggettivi qualiicativi e uso di very, Where from?, What is it/are they?, aggettivi possessivi singolari, alfabeto. Domande con Wh- e How, possessivo s, aggettivi possessivi plurali, this/that, sostantivi plurali irregolari (2). Simple Present to have, imperativo. Where?, preposizioni di luogo (1), When?, What time?, at, on, in, from to, numeri ordinali, giorni della settimana, mesi, stagioni, date. Lesson 6 Home sweet home p. 57 There is/are, some (2), any, How many?, preposizoni di luogo (2). Lesson 7 Shopping p. 66 UNIT 3 Parlare di lavoro e di routine Lesson 8 I can do it p. 76 Lesson 9 Do you like it? p. 86 Lesson 10 Shabir s new job p. 94 Lesson 11 Sorry, I m busy p. 103 UNIT 4 Parlare del passato Lesson 12 Past and present p. 113 A lot/a little/a few/not many, some (3) con sostantivi uncountables, How much/many?, comparativo di maggioranza, superlativo relativo, these/those, prezzi nella moneta inglese. Can/can t per abilità, possibilità e impossibilità, can I? per permesso, can you? per richieste, What about + sostantivo, Would you like + nome/verbo (1), very well. Simple Present to like, like + -ing, pronomi personali oggetto. Simple Present, domande Wh- con il Simple Present, avverbi di frequenza, How often? Present Continuous per descrivere azioni in corso, Present Continuous per impegni futuri programmati. Past simple to be, Would you like + nome/verbo (2), good/bad at, I d love to/sorry, but, Yes, please/no, thanks. Lesson 13 A difficult day p. 122 Past simple verbi regolari e irregolari. Lesson 14 Life histories p. 132 Past Simple e domande Wh-, ago. Lesson 15 An accident p. 140 UNIT 5 Descrivere progetti e responsabilità Lesson 16 A difficult decision p. 149 Past Continuous, diferenza tra Past Continous e Simple Past, must/ mustn t. Be going to per intenzioni future e azioni prevedibili, What s the weather like? Lesson 17 A better job p. 158 Have to, diferenza tra don t have to e mustn t, Simple Past have to. Lesson 18 A lot of things to do p. 167 Present Perfect, been/gone, already, (not) yet, diferenza tra Present Perfect e Simple Past, since/for, have you ever? Everyday conversation p. 178, Information gap p. 185, Irregular verbs p. 192.

7 FUNZIONI SKILLS & CULTURE Presentarsi, chiedere e fornire informazioni personali (1), compilare un modulo con dati personali, salutare. Chiedere e fornire informazioni personali (2), indicare la nazionalità, identiicare oggetti, fare lo spelling, ordinare bevande. Chiedere e fornire informazioni relative alla famiglia, compilare un modulo con i propri dati identiicativi. Descrivere problemi di salute e consigliare rimedi, dare istruzioni, descrivere isicamente le persone, scrivere una mail di presentazione. The UK The British Royal Family Warning signs Michelle Obama s campaign against obesity Chiedere e fornire indicazioni di luogo e di tempo. Chiedere e fornire informazioni su di una abitazione privata e una zona della città, chiedere e fornire indicazioni stradali. Descrivere quantità, chiedere e fornire prezzi, comparare le caratteristiche dei generi alimentari, ordinare in un fast food. Opening hours Information Bryant Park in New York English food Descrivere abilità, chiedere il permesso, fare richieste educate, prendere un appuntamento, invitare, accettare, riiutare. The Library of Congress Chiedere ed esprimere gusti e preferenze, descrivere la propria e altrui personalità. Descrivere routine e frequenza. Descrivere azioni in corso, descrivere impegni programmati, prendere un appuntamento. Leisure time in the UK A part-time job Festivals around the world Parlare di esperienze al passato e di biograie personali, invitare, ofrire, ordinare al ristorante. Descrivere azioni concluse nel passato, scrivere una mail da un luogo di vacanza. Collocare eventi personali nel passato, chiedere e fornire informazioni su azioni passate. Descrivere lo svolgimento di avvenimenti nel passato, esprimere dovere e obbligo. JFK Holiday places Rosa Parks Ellis Island Descrivere progetti, intenzioni personali e azioni che stanno per accadere, parlare del tempo atmosferico, fornire semplici informazioni geograiche. Parlare di impegni quotidiani e di compiti lavorativi, rispondere per iscritto a un inserzione di lavoro. Descrivere azioni non ancora/già svolte o svolte in un tempo non ancora trascorso, parlare di esperienze, scrivere messaggi, compilare un CV. Geography of the United Kingdom Job advertisements A Curriculum Vitae

8 A1 UNIT 1 Parlare di sé e degli altri LESSON 1 Hello! 1 1 Leggi e ascolta. Hello! I am Ted Ross. I am twenty-nine and I am married. I am from the United Kingdom. I am from the capital, London. I am a taxi driver. Nice to meet you! Hi! I m Melissa Kent. I m fifty-five but I m not married. I m single. I m from Australia. I m from Sidney. I m a nurse. Nice to meet you too! In Inglese è preferibile usare la forma abbreviata I m invece di I am. 2 Osserva i dati personali riportati qui sotto: che cosa devono dire Bruno Stoica, Anna Subbota e Khalid Bouzid per presentarsi? Name Bruno Surname Stoica Age 41 Country Poland (Warsaw) Marital Status divorced Job mechanic Name Anna Surname Subbota Age 37 Country Russia (Moscow) Marital Status married Job shop assistant Name Khalid Surname Bouzid Age 24 Country Morocco (Fes) Marital Status single Job builder 6 six

9 LESSON Hello! 1 3 Scrivi i tuoi dati e poi presentati ai compagni di classe. Name... Surname... Age... Country... City... Marital Status... Job... 4 Che cosa ricordi delle presentazioni dei tuoi compagni di classe? Ripeti a chi è seduto vicino a te i suoi dati personali. Es. You are Maria. You re forty-one but you are not married: you re single. You re from Ukraine. You aren t from the capital. You re a housewife. È preferibile usare la forma abbreviata you re invece di you are e you aren t invece di you are not. 5 Non ti ricordi i dati dei compagni? Fai domande dirette e avrai le risposte! Es. - Are you Maria? - Yes, I am. - Are you married? - No, I m not. I m single. - Are you from Ukraine? - Yes, I am. - Are you from the capital? - No, I m not. - Are you a shop assistant? - No, I m not. I m a housewife. Nelle domande bisogna scambiare la posizione della persona con quella del verbo essere: you are diventa are you? 6 Rispondi alle domande. a. Are you from Italy?... b. Are you a student?... c. Are you married?... d. Are you twenty-nine?... 7 Scrivi tre domande per il tuo insegnante di inglese e poi ponigliele. a.... b.... c.... In Inglese non si usa il Lei di cortesia ma solo il tu (you). seven 7

10 A1 Unit 1 Parlare di sé e degli altri 8 2 Leggi e ascolta. John, this is my friend Ayman. He is from Egypt. He s a tourist guide. Nice to meet you, Ayman. I m John, your English teacher. Nice to meet you too, John. Are you from Cairo, Ayman? No, I m not. I m from Giza. And this is Alona, she is from Russia. She s a secretary. Hello Alona. Nice to meet you. Hello, John. But I m not a secretary: I m a nurse. È preferibile usare le forme abbreviate he s e she s invece di he is e she is. Nelle risposte brevi affermative non si usano abbreviazioni. 9 Dopo aver riascoltato la traccia 2, rispondi alle domande. Es. - Is Ayman from Egypt? - Yes, he is. - Is Ayman a teacher? - No, he isn t. a. Is Ayman a gardener?... b. Is he from Cairo?... c. Is Alona from Ukraine?... d. Is she a nurse?... e. Is John an English teacher? In coppia osservate i dati personali dell esercizio 2 e provate a porre le domande necessarie per ottenerli. Es. - Is Bruno Stoica from Poland? - Yes, he is. 11 Leggi il testo e indica con se le affermazioni sono TRUE (vere) o FALSE (false). Hello! I m Jamila and he s my brother Ahmed. I m Moroccan but now I m in Italy. My brother is in Casablanca. I m 22 and my brother is 26. He s married to Wahiba and he s a taxi driver. a. She s Wahiba. b. She s in Morocco now. c. She s married to Ahmed. d. Jamila is 22. e. Ahmed is single. f. He is a student. TRUE FALSE brother = fratello now = adesso 8 eight

11 LESSON Hello! Leggi, ascolta e ripeti. Hello! How are you? I m fine thanks! And you? I m fine too, thank you! Goodbye! Bye! See you! Good morning, students! Good morning Mrs Jones! Goodnight! 13 Quali saluti useresti in queste situazioni? A B C D E nine 9

12 A1 Unit 1 Parlare di sé e degli altri GRAMMAR GRAMMAR Persone soggetto singolari Italiano Inglese tua lingua io I tu you lui he lei she a Traduce l italiano un, uno, una. Si usa sempre davanti alla professione. Es. I m a teacher; Marta is a housewife. Se però la parola che segue a comincia con una vocale (a, e, i, o, u) si usa invece an. Es. Mikel is an electrician; Brad Pitt is an actor. Il verbo essere / be (1 a parte) 4 Numbers. Ascolta e ripeti. Persone soggetto singolari - forma afermativa Italiano Inglese io sono I am I m tu sei you are you re lui è he is he s lei è she is she s forma abbreviata tua lingua Persone soggetto singolari - forma negativa Italiano Inglese forma abbreviata io non sono I am not I m not tu non sei you are not you aren t lui non è he is not he isn t lei non è she is not she isn t Domande Are you Italian? Is he a teacher? Is she married? Risposte brevi Yes, I am. No, he isn t. Yes, she is. In Inglese nelle risposte brevi dopo Sì / No si deve aggiungere solo il soggetto e il verbo. tua lingua Nelle risposte brevi affermative non si usano abbreviazioni. 1 one 2 two 3 three 4 four 5 five 6 six 7 seven 8 eight 9 nine 10 ten 11 eleven 12 twelve 13 thirteen 14 fourteen 15 fifteen 16 sixteen 17 seventeen 18 eighteen 19 nineteen 20 twenty 21 twenty-one 22 twenty-two 23 twenty-three 24 twenty-four 25 twenty-five 26 twenty-six 27 twenty-seven 28 twenty-eight 29 twenty-nine 30 thirty 10 ten 20 twenty 30 thirty 40 forty 50 fifty 60 sixty 70 seventy 80 eighty 90 ninety 100 one hundred 10 ten

13 PRACTISE YOUR ENGLISH LESSON Inserisci la persona: I, she, he (x 2) o you. a. Hello!... am Monica. b. This is Paolo:... is a mechanic. c. Robert is American,... is from New York. d. Nice to meet..., Angela! e. Helena? Yes,... is a secretary. 15 Collega con una freccia le domande alle risposte. a. - Is he a builder? b. - How are you? c. - Is she married? d. - Are you Italian? e. - Is John an English teacher? 1. - Fine, thanks, and you? 2. - No, I m not. I m from Albania Yes, she is No, he isn t. He s an electrician Yes, he is. 16 Completa con la forma del verbo essere appropriata: m (x 2), are (x 2), aren t, is (x 2) o isn t (x 3). a you Bruno Stoica? - No, I... Ted Ross. b. She... married, she s single. c. Ayman... from Cairo. d. - Is Khalid a builder? - Yes, he... e. Melissa Kent... ifty-four, she... ifty-ive. f. - How... you? - I... ine, thanks. g. You are Italian but you... from the capital: you are from Bologna. 17 Scrivi in lettere il risultato delle operazioni. a. forty four =... b. eleven + twelve =... c. one hundred seventy-seven =... d. thirteen + thirty =... e. ninety + nine =... f. eighty ten =... eleven 11

14 A1 Unit 1 Parlare di sé e degli altri 18 5 Ascolta il dialogo e indica con quale delle alternative è corretta. a. Martina is Romanian. Italian. b. Martina is from Rome. from Catania. c. William is an English teacher. an English student. d. William is from Scotland. from Australia. e. In Italy Martina is a student. a shop assistant Ascolta i tre dialoghi e abbinali alle immagini corrispondenti, riportandone il numero nel pallino. 20 Leggi il testo e indica con se le affermazioni sono TRUE (vere) o FALSE (false). Marc s 25 and is British. He is a university student in Sidney: Sidney is a big city in Australia. Marc is not single: he s married to Angelina. a. Marc is Australian. b. He s a university teacher. c. Sidney is a small city. TRUE FALSE d. Sidney is in Australia. e. Marc is married. f. Angelina is single. big = grande TRUE FALSE 12 twelve

15 Practise Your English LESSON 1 21 Correggi le informazioni sbagliate rispetto al testo dell esercizio precedente. a. Marc is Australian.... b. Marc is a university teacher.... small = piccola/o c. Sidney is a small city.... d. Sidney is in the USA.... e. Marc is single.... f. Angelina isn t married Guarda le informazioni e scrivi la presentazione di Angelina. NAME: Angelina SURNAME: Davis NATIONALITY: Australian AGE: 24 JOB: nurse MARRIED: Yes, to Marc VOCABULARY 23 Scrivi la traduzione delle parole nella tua lingua. capital... married... single... a teacher... a taxi driver... a secretary... an electrician... this... but... and... a gardener... too... a student... I m fine... a nurse... I m from... VOCABULARY a builder... a shop assistant... a mechanic... a housewife... brother... thanks... Mrs Jones... good morning... see you... now... thirteen 13

16 LESSON 2 My name is Shabir 1 7 Leggi e ascolta il brano, poi rispondi alle domande. Hello! My name is Shabir and I m from Pakistan. I m a computer engineer but now I m unemployed, so I m going to the United Kingdom, to London, next week. My cousin Ali is in London. He s a shop assistant at Besco: it is a very big supermarket. It s a good job. a. Is Shabir a computer engineer? b. Where is Shabir from? c. Is he in Pakistan now? d. Is Ali in London? e. Is Ali a computer engineer too? f. What is Besco? g. Is it a good job? I m going to = andrò next week = la prossima settimana it is = it s. It è un pronome singolare che si usa per le cose. 2 Leggi i dati di alcune persone provenienti da varie parti del mondo, poi, in coppia con un compagno, esercitati con domande e risposte, come negli esempi. Es. - Where is Shabir from? - He s from Pakistan. He s Pakistani. - Is he from Islamabad? - Yes, he is. - Is Susan American? - Yes, she is. - Is she from New York? - No, she isn t. She s from Chicago. Country Italy Ukraine Romania Nationality Italian Ukrainian Romanian Country China Cuba Egypt Nationality Chinese Cuban Egyptian Country Tunisia Albania Russia Nationality Tunisian Albanian Russian 14 fourteen

17 LESSON My name is Shabir 2 3 Rispondi alle domande. a. Where are you from?... b. Is your teacher British?... c. Where s Ali from?... La forma abbreviata di where is è where s. 4 8 Che cosa c è nella valigia di Shabir? What s in the suitcase? Scrivi il numero dell oggetto nel quadratino.poi ascolta il brano e ripeti ad alta voce a passport an English dictionary a mobile two sweaters some shirts some family photos some = alcuni, dei, delle a white T-shirt a book some socks a present some pens a jacket a cap a watch some maps Singolare Plurale a cap some caps a hairbrush a sandwich an umbrella a watch some watches a dictionary two dictionaries two tickets 5 Completa con la forma corretta di singolare o plurale. Singolare Plurale Singolare Plurale sandwich socks book present shirts pens photos jacket T-shirt brush sweaters pass port fifteen 15

18 A1 Unit 1 Parlare di sé e degli altri 6 In coppia esercitatevi con domande e risposte sugli oggetti dell esercizio precedente, come nell esempio. Il pronome they Es. - What is it? - It s a jacket. traduce essi, loro. - What are they? - They are sweaters. Si usa per gli oggetti plurali e per le persone. 7 In coppia ripetete l esercizio precedente usando gli aggettivi suggeriti, come nell esempio. Es. - What is it? - It s a small cap. - What are they? - They re some nice family photos. L aggettivo non cambia, non ha plurale. big (grande) new (nuovo) good (buono) cheap (economico) nice (carino, simpatico) small (piccolo) old (vecchio) bad (cattivo) expensive (costoso) ugly (brutto) 8 In coppia fate domande sugli oggetti seguenti, come nell esempio. Es. - Is it a big house? - Yes, it is. - Are they new shoes? - No, they aren t. They are old shoes. 9 9 Leggi e ascolta il dialogo. SULL AEREo - on THE PLANE Tea or coffee? Tea, please. Sugar or milk? only lemon, please. Anything else? No, thanks. I m ok. Here you are, sir. Thank you. You re welcome. 16 sixteen sir = signore madam = signora. Si usano per cortesia, quando non si conosce il cognome.

19 LESSON My name is Shabir 2 10 Completa il dialogo e ripetilo in coppia con un compagno. A drink, sir/madam? Yes,... Lemon or orange juice?... Ice? A sandwich?... Anything else?... Here..., sir/madam Ascolta e completa il dialogo. That s a nice photo! Are they your friends? Yes,... We are very good friends. The girl s very... What s her name? Fatima, her name is Fatima. Where s she from?... Are you from Morocco, too? No,... I m from Pakistan. And the other person in the photo, what s his name? His name s Ali.... a relative? Yes, he is. He s my cousin. And...? My name s Shabir. Bashir? No, Shabir, S-H-A-B-I-R. And what s your name? Sean, S-E-A-N...., Sean? I m from Scotland, in... her = di lei his = di lui a relative = un parente 12 In coppia ponete domande e fornite le risposte sulle persone nella foto dell esercizio precedente, come nell esempio. Es. - What s his name? - His name is Shabir. - Where s he from? - He s from Pakistan. seventeen 17

20 A1 Unit 1 Parlare di sé e degli altri GRAMMAR Persone soggetto plurali Italiano Inglese tua lingua noi voi GRAMMAR loro-essi we you they Il verbo essere / be (2 a parte) Persone soggetto plurali - forma afermativa Italiano Inglese noi siamo we are we re voi siete you are you re loro sono they are they re forma abbreviata tua lingua Persone soggetto plurali - forma negativa Italiano Inglese noi non siamo we are not forma abbreviata we aren t voi non siete you are not you aren t loro non sono they are not they aren t tua lingua Per motivi di suono, i nomi che iniscono con -s, -sh, -ch, -z e -x formano il plurale aggiungendo -es. Es. a brush some brushes a box some boxes a dress two dresses Attenzione! A dictionary some dictionaries, mentre: a key some keys. What is it? What are they? In Inglese what? signiica che cosa? Es. What is it? Che cos è? What are they? Che cosa sono? Gli aggettivi A diferenza dell Italiano, in Inglese l aggettivo deve essere messo davanti al nome a cui si riferisce. Es. a fast car un auto veloce Gli aggettivi non hanno plurale e non hanno femminile o maschile. Es. an expensive dress some expensive dresses Per tradurre molto davanti a un aggettivo si usa very. Es. a small house a very small house Domande Are you friends? Are they teachers? Risposte brevi Yes, we are. No, they aren t. it is traduce esso/a è. Si usa per gli oggetti e per gli animali. La sua abbreviazione è it s. Es. It s a beautiful car. - Is it your sweater? - Yes, it is. / - No, it isn t. Plurale dei sostantivi (1 a parte) Il plurale dei nomi si forma aggiungendo una -s alla ine del nome singolare. Non si può usare a davanti a un nome plurale: in questo caso si può usare some. Es. a sweater some sweaters a ticket some tickets Gli aggettivi possessivi singolari my your his her mio / mia / miei tuo / vostro / tuoi / vostri suo (di lui), sua, suoi suo (di lei), sua, suoi Come tutti gli aggettivi, anche i possessivi sono invariabili. Where from? Si usa per chiedere la nazionalità, oppure la città di provenienza. Traduce le domande Di dove sei? Da dove vieni? Es. - Where are you from? - I m from Italy. / - I m Italian. - Where is Elisa from? - She s from Messina. 18 eighteen

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA Ripassa sempre l argomento prima di svolgere gli esercizi. Ripassa anche il lessico studiato durante l'anno. Svolgi gli esercizi su un quaderno

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI GRAMMAR LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR A practical Guide for Italian Learners HOEPLI LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE New Active

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 13 Present continuous (ripasso) Avverbi di modo Per un ripasso del PRESENT CONTINUOUS vai ai GF 10 e 11. Il PRESENT CONTINUOUS si usa per azioni che si fanno in questo momento / ora. Osserva l immagine

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

PROGRAMMA 1^B TURISTICO

PROGRAMMA 1^B TURISTICO PROGRAMMA 1^B TURISTICO CONTENUTI DISCIPLINARI ( suddivisi in moduli e unità didattiche ): Libro di testo in adozione: Paul Radley NETWORK CONCISE Student s book & Workbook Ed. Oxford. La parte iniziale

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation L E S S O N P L A N SONG p. 43 What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. It s time, time to rock, time to rock, time to rock.

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE La proposta di esercizi per le vacanze contenuta nel presente

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri English Grammar, the way I like it! Vol. 1 di: Patrizia Giampieri 1 INDICE TO BE ADJECTIVES THIS, THAT; THESE, THOSE THERE IS, THERE ARE HAVE GOT POSSESSIVE ADJECTIVES POSSESSIVE PRONOUNS SUBJECT and OBJECT

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics U nits 1-2 2 Graphics U nits 3-4 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE GRAPHICS (Units 1-2) ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO LINGUISTICO COMPETENZE

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE LEZIONE III I TEMPI DEL PASSATO PROF.SSA GIUDITTA CALIENDO Indice 1 Introduzione ai tempi del passato ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta)

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta) Teoria tematica Ogni predicato ha una sua struttura argomentale, richiede cioè un certo numero di argomenti che indicano i partecipanti minimalmente coinvolti nell attività/stato espressi dal verbo stesso.

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a.

SIS Piemonte. Parlare del futuro, fare delle previsioni. Specializzata: Paola Barale. Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi. a.a. SIS Piemonte Parlare del futuro, fare delle previsioni Specializzata: Paola Barale Supervisore di tirocinio: Anna Maria Crimi a.a. 2003-2004 1 1. Contesto Liceo linguistico, secondo anno 2. Livello A2

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo:

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo: CHE LAVORO FAI? Rachid: Rachid: Rachid: Rachid: Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Che lavoro fai? Io lavoro in fabbrica. E tu? Io faccio il muratore. Anche lui è muratore. Si chiama Rachid. Lui

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Liceo scientifico A. Einstein

Liceo scientifico A. Einstein Liceo scientifico A. Einstein Cervignano del Friuli CLASSE 1^ALSA PROGRAMMA DIDATTICO MODULI REALIZZATI Disciplina: LINGUA E LETTERATURA INGLESE Prof.ssa Marilena Beltramini Anno scolastico 2013-2014 PROGRAMMA

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

GRAMMATICA INGLESE DI BASE

GRAMMATICA INGLESE DI BASE GRAMMATICA INGLESE DI BASE BASI PARTI DEL DISCORSO NUMERI e DATE SOSTANTIVI PLURALE REGOLARE DEI SOSTANTIVI PLURALE IRREGOLARE DEI SOSTANTIVI SOSTANTIVI NUMERABILI E NON GENITIVO SASSONE VERBI TEMPI ESSERE

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE O B I E T T I V I M I N I M I P E R L A S C U O L A P R I M A R I A E S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE Ascoltare e comprendere semplici consegne operative Comprendere

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco a, pensiero Chorus of Hebre Slaves from erdi s Nabuo a, pensiero, sull ali dorate; a, ti posa sui livi, sui olli, Ove olezzano tepide e molli L aure doli del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, Di

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli