Grantorto (Pd) 14 Aprile Prima prova Campionato Veneto CSEN Il motocross? Un qualcosa per gente che ha le "Palle"!!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Grantorto (Pd) 14 Aprile 2013. Prima prova Campionato Veneto CSEN Il motocross? Un qualcosa per gente che ha le "Palle"!!"

Transcript

1 14 Aprile 2013 Numero 8 Grantorto (Pd) 14 Aprile 2013 Prima prova Campionato Veneto CSEN Il motocross? Un qualcosa per gente che ha le "Palle"!! Non posso trovare una definizione migliore per questa agognata partenza della stagione CSEN, travagliata da un meteo che ha costretto a rinvii su rinvii e, nonostante la caparbietà del Grancross, non ha mancato di far sentire il suo peso anche ieri in una giornata tipicamente primaverile; le incessanti piogge di questo inverno e l'innalzamento del Brenta, la cui pista sorge su di una sua golena, ha reso il fondo costantemente umido e colloso agevolando lo scavarsi di profondi canali raggiungendo ad un certo punto la falda di una risorgiva che nell'arco di una manche ha reso impraticabile un tratto di pista costringendo l'organizzazione all'ennesimo surplus di lavoro. Insomma, si potrà dire di tutto e ad ognuno la sua ragione ma che non si sia fatto l'impossibile per far partire questa stagione ed ad avere i primi verdetti. E che verdetti tra i tantissimi intervenuti nella bellissima rada sulle rive del fiume Brenta dove l'organizzazione a curato al meglio tutto l'aspetto organizzativo. Le prove libere mettono ben presto in evidenza che la giornata sarà dura con il fondo che già dopo le prime batterie comincia a scavarsi sempre più nonostante ad ogni frazione trattori e ruspe cerchino di sanare la

2 situazione e con un programma gara in continua evoluzione che vede entrare per primi i mini che scavano di meno ( almeno i piccolini) sul terreno appena lisciato. Mei mette subito in chiaro con chi si dovrà fare i conti per la lotta al titolo in questa stagione; 2 vittorie la dicono lunga sul potenziale del pilota del Wallaby! ma gli altri fremono, e non poco: Balin gli è arrivato alle spalle in apertura dove invece ha pagato pesantemente Joele Faccio con il ritiro anche se mitigato con la piazza d'onore in gara 2. Luca Colorio è il pilota di sempre, impavido e coriaceo ma ha avversari tosti con cui confrontarsi ma che almeno per oggi gli sono dietro ma c'è da scommettere che Bergamo, Buja e Zilio ci riproveranno. Gli fà eco Andrea Rossi nella 65 una prestazione impeccabile la sua resa ancor più convincente nel duello in apertura con Bressan e tra i due c'è da scommettere che saranno scintille in questa stagione nella quale Capuleti ha messo in chiaro che potrebbe fare ben volentieri la parte dell'oste nel fare i conti. Sicuro! come sicuramente son pronti a lasciare il ruolo di outsider Bertin oggi a podio grazie alla regolarità di prestazioni per nulla facile in un terreno come quello odierno ma che si dovrà guardare le spalle da Schiochet. Tutta nel segno di Giacomo Zancarini la 85! Esagerato nella prestazione tanto da prendersi qualche rischio pur di staccare il resto del lotto capitanato da Elia Rigo deciso a contenere il distacco e comunque per oggi unico a poterlo fare almeno in gara uno mentre nella seconda Daniel Faccio e Dalla Valeria hanno premuto alle sue spalle e non molto più in là pure Loss era pronto i ad approfittare di qualche errore.

3 Motori al massimo come l'andrenalina nel petto quando scendono in campo gli Elite e la Esperti MX1! Non un solo cm di pista si lascia agli avversari ma nelle insidie di canali alla fine l'ha spuntata chi ha sbagliato di meno e questo non vuol dire certo correre con il gas parzializzato, anzi, Marco Spinacè non ne è certo il tipo! vittoria al debutto quindi per il pilota del Green Cross che con 2 secondi posti riesce a prevalere su Thomas Azzolin,imprendibile in gara 2 ma penalizzato dalla scivolata in quella d'apertura mentre Dal Fior si vede sfuggire la gara per l'errore nella seconda manche quando sembrava già fatta ma mettendo ben in chiaro che la MX1 gli calza dannatamente bene. Tutta per Dalla Bona la MX2 con la vittoria assoluta in apertura ma privato del bis da

4 Azzolin nella successiva ma che non pregiudica la vittoria. Seconda posizione per Bianchi apparso in gran forma al rientro dopo un lungo periodo di pausa e che gli permette di mettersi alle spalle Canestraro, holeshot di gara uno ma con qualche errore di troppo sui canali della manche successiva lasciando fuori dal podio Elia Beraldi. Non si sono certo risparmiati nemmeno i piloti della MX1 ma Ereno porta a casa la prestazione migliore della giornata con la performance di gara 2 che gli permette di prevalere di misura si Enzo Schiochet e Baggio 2 piloti mica da poco e tra i quali si inserisce alla grande pure Bertoncello pronto a rilanciare alla prossima gara. Sarà l'anno di Mattia Desiderà nell Esperti MX2? Lo speriamo perchè il fortissimo pilota veneziano, pur con la giovane età, ha un'esperienza da far invidia, ma anche, purtroppo, un rapporto troppo stretto con la sfortuna; ma quando le cose girano bene come domenica, beh diciamo che diventa dura per tutti mettergli le ruote davanti. Comunque la categoria è tostissima, con un numero foltissimo di piloti giovani e meno tutti agguerriti ed in grado di dire la loro e tra questi G.Marco Zanon che senza la caduta nelle battute finali di apertura avrebbe sicuramente fatto il bis con quella di chiusura. Ma sono cresciuti enormemente sia Zamberlan che Mecenero rispettivamente 2 e 3 ma con un potenziale notevolissimo che gli servirà nel proseguo di stagione per riuscire a rimanere tra la classe dominante in una classe che sembra un branco di lupi affamatissimi di risultato. Sparuta la Amatori MX1 che ha visto Romeo Vason spuntarla, anche se con qualche brivido, su Gianesella al quale l'essere rimasto bloccato al cancello ha messo letteralmente le ali poi mentre Stocchero ha preso subito le misure alla nuova moto per noie alla sua fida K. Fuori di un soffio Paolo Frigo mentre ancor peggio è andata a Marconcini che dopo l'ottima prestazione di apertura è rimasto accecato da un qualcosa entratogli negli occhi.

5 Decisamente folte e agguerrite le MX2 con la prestazione di Bernardello nella 2t che ha messo in mostra le sue credenziali per la corsa al titolo in questa classe ed il sorpasso su Dal Molin nel corso dell'ultimo giro lascia trasparire che per gli avversari sarà dura; alle sue spalle Cavazza sembra attendere terreni più congeniali per raccogliere il guanto della sfida mentre Michele Scaldaferro sembra ben deciso a riproporsi anche alle prossime uscite sul podio dal quale non può rimanere certo fuori Dal Molin che sulla carta raccoglie ancora i pronostici della classe ma per tutti ci sarà da fare i conti con Ballin che ha guidato gara 1 prima che la frizione lo appiedasse ( come moltissimi altri in questa giornata!) per poi rifarsi con un buon 2 posto nella successiva.

6 Pietrobon sembrava avviato a dominare la MX2 4t, velocissimo e sicuro non aveva fatto però i conti con la sorte di gara 2 costringendolo ad una rimonta forsennata e lasciando la gara nelle mani di un inossidabile Paolo Passarin al quale gli anni non hanno certo intaccato la classe,anzi, riuscendo a schivare tutte le insidie della dura gara. Ma sono in molti a pretendere gli allori della classifica e Scarmin attende il prossimo evento per rilanciare le sue credenziali mentre Tobia Beraldi ha un conto aperto con la sfortuna. Matteo Rigoni ed Enrico Scagno, appena fuori dal podio, possono pure Loro inserirsi in questa lotta. Vedremo. Contaffatto, Corte ed i soddisfattissimi Fasolato e Michele Furlan. AAA avversario cercasi per fermare la forza di Andrea Pegoraro nella Promozionali MX1! Non c'è riuscito nemmeno una vecchia volpe come Elvio Bevilacqua, troppo forte questo avversario ed il secondo alla 1a di stagione lo appaga tantopiù che prevale su Luca della Regina già protagonista della classe qualche periodo fà e riaffacciatosi per l'occasione. Ma si attendono anche molte riprove da avversari che possono dire molto nelle prossime uscite dopo aver preso le misure per bene vedi Con Loro i piloti delle Epoca e l'affermazione di Schiavolin, il goliardico pilota padovano messo da parte battute ed ironia, ha prevalso su coetanei Montino e Gambato decisamente vintage tra moto e look. Carollo è il primo degli

7 esclusi dal podio dvanti a Maurizio Menin ed un Elio Fanton che ha pure dato le dritte per cercare di ovviare ai problemi del fondo. dovrà vedersela con il giovane Zulian che appena risolve i problemi di equilibrio potrebbe dire sicuramente la sua. Decidono per la defezione gli scooter, i profondi solchi e la tipologia dei mezzi avrebbero creato troppi problemi in una giornata in cui già ve ne erano tantissimi da ottemperare. Silvello chi?? non son stati pochi a porsi la domanda da dove esce il velocissimo pilota KTM, in grado di rimontare da una partenza disastrosa in gara 1 tra i Promozionali della MX2 4t ed andare a prendersi sul fnale di gara un Gnatta per poi infilarlo con una curva da manuale lasciando di stucco l'avversario quando ormai pareva fatta. Senza storia gara 2 mentre Lovato fà suo il podio riuscendo ad aver ragione di Michele Fanton che sembra aver trovato la strada giusta per puntare alto in campionato riuscendo a prevalere sul rientro di Alessandro Moressa. Nomi nuovi anche nella 2t con Parisotto che esce con la tabella rossa da Grantorto e deciso a tenerla stretta anche nel prossimo appuntamento di Foresto dove potrà giocarsi il jolly della pista di allenamento semprechè Padovani nel frattempo non decida che il 2 posto gli stia stretto; si sà l'appetito vien mangiando! Cattelan però potrebbe essere lo squalo di un podio che proprio non gli và ma Per ultimi, ma che ringraziamo per primi, tutti i protagonisti dell'organico Grancross che hanno dato veramente il massimo per portare a termine una manifestazione quasi ne fosse una questione di orgoglio personale: Grandi!! Prossima fermata, Foresto.

Agosto 2013 numero 16. Santa Colomba 31 Agosto 2013

Agosto 2013 numero 16. Santa Colomba 31 Agosto 2013 Agosto 2013 numero 16 Santa Colomba 31 Agosto 2013 Ci son paesini, piccole frazioni se non 4 case di numero che fan grandi cose mettendoci tempo e passione. Ci son piccole cose, come la razionalità, che

Dettagli

12/13 SETTEMBRE CAMPO CROSS CAVALLARA

12/13 SETTEMBRE CAMPO CROSS CAVALLARA LEGA MOTOCICLISMO TROFEO ITALIA 2015 HOBBY CROSS MX1 MX2-2 TEMPI 125/250 AMATORI ESPERTI-AGONISTI -2 TEMPI 125/250 EPOCA TUTTE LE CATEGORIE TROFEO DELLE REGIONI AGONISTI ESPERTI AMATORI MX1+MX2 12/13 SETTEMBRE

Dettagli

CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP

CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP CRG RACING TEAM CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP De Conto su CRG-Maxter si aggiudica una spettacolare Finale ad Adria nella prima prova internazionale in KZ. Prestazione positiva

Dettagli

GIUSEPPONE MUCCI VINCE E RINGRAZIA IL FIDO NERONE PER L OTTIMA PRESTAZIONE

GIUSEPPONE MUCCI VINCE E RINGRAZIA IL FIDO NERONE PER L OTTIMA PRESTAZIONE GIUSEPPONE MUCCI VINCE E RINGRAZIA IL FIDO NERONE PER L OTTIMA PRESTAZIONE CAT A In classe A composta da vetture fino a 1150 centimetri cubici assistiamo ad una prestazione maiuscola per l oramai conosciuto

Dettagli

GALATEO DI GUIDA. REGOLE DI COMPORTAMENTO IN PISTA DI ARISTOTELIS Aris VASILAKOS. Questo documento è parte integrante dei regolamenti ROTW

GALATEO DI GUIDA. REGOLE DI COMPORTAMENTO IN PISTA DI ARISTOTELIS Aris VASILAKOS. Questo documento è parte integrante dei regolamenti ROTW GALATEO DI GUIDA REGOLE DI COMPORTAMENTO IN PISTA DI ARISTOTELIS Aris VASILAKOS Questo documento è parte integrante dei regolamenti ROTW 1 Esiste una regola principale che ogni pilota (virtuale e non)

Dettagli

Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores

Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores FEBBRAIO 2012 Anteprima IL CIOCCO Rallye Açores Rally di Svezia Il metodo Tommaso Rocco: ally Franciacorta Circuit, una Skoda arriva un po lunga all inversione, tocca le gomme, si ribalta e rimane di taglio,

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012

Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012 Ivan Lazzarini si conferma Campione Italiano 2012 photo proprietà Team Assomotor Castelletto di Branduzzo (Pavia), 15/16 Settembre 2012 Si è concluso oggi il Campionato Italiano Supermoto 2012. Avendo

Dettagli

LA FURIA MURCIANA SCHIERATA DA LORENZO METTE LA FIRMA SU ENTRAMBE LE GARE

LA FURIA MURCIANA SCHIERATA DA LORENZO METTE LA FIRMA SU ENTRAMBE LE GARE LA FURIA MURCIANA SCHIERATA DA LORENZO METTE LA FIRMA SU ENTRAMBE LE GARE Doppia gara e doppia vittoria per Pedro Javier Castano Illàn, mentre Cristian di Lonardo non azzarda, vince il titolo e si aggiudica

Dettagli

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO I primi Giochi Easy : Il Palleggio ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO Insalata Mista. (stimolare l abitudine all utilizzo del palleggio) Dal palleggio in libertà tuttocampo dei bambini, dividere il campo in

Dettagli

CIVITELLA DEL TRONTO (TE)

CIVITELLA DEL TRONTO (TE) ABRUZZO Terza prova UISP a Civitella del Tronto: risultati e classifiche di campionato aggiornate CLASSIFICHE, FOTO e REPORT: Emanuela Antonucci CIVITELLA DEL TRONTO (TE) La terza prova del campionato

Dettagli

I Giochi Tradizionali all Aria Aperta

I Giochi Tradizionali all Aria Aperta I Giochi Tradizionali all Aria Aperta Salta cavallo a lungo a lungo Lo scaricabarile Giocatori maschi almeno 6 Si formavano due quadre con un uguale numero di concorrenti. I componenti di una delle due

Dettagli

METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA

METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA METODOLOGIA DELL INSEGNAMENTO ALLENAMENTO DELLA TECNICA Non possiamo parlare di un unica metodologia per allenare la pallavolo, in quanto essa cambia in rapporto al livello di gioco: non può essere la

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

La Veneziana Nuoto vince la Coppa Cantù. Giancarlo Paulon primatista italiano 400 s.l. categoria ragazzi

La Veneziana Nuoto vince la Coppa Cantù. Giancarlo Paulon primatista italiano 400 s.l. categoria ragazzi CURRICULUM SPORTIVO di Giancarlo Paulon Nato a Venezia il 14/05/1928 Residente: Dorsoduro 2359 30123 Venezia Tel. 041 72 23 52 Cell. 340 38 12 734 Mail: giancarlo.paulon@gmail.com Nella foto: Paulon dopo

Dettagli

2^ Edizione Giochi del Ceno

2^ Edizione Giochi del Ceno 2^ Edizione Giochi del Ceno Varano dé Melegari 4-5 Agosto 2012 -L iscrizione è aperta a otto squadre composte da un massimo di 30 persone ciascuna inserite in un elenco che deve essere consegnato all organizzazione

Dettagli

SCATENATI AL VIA. 1 PROVA POLINI ITALIAN CUP 2008 Cervia, 13 aprile 2008

SCATENATI AL VIA. 1 PROVA POLINI ITALIAN CUP 2008 Cervia, 13 aprile 2008 1 PROVA POLINI ITALIAN CUP 2008 Cervia, 13 aprile 2008 SCATENATI AL VIA TROFEO SCOOTER 70 EVOLUTION LOTTA ALLA PARI Se non amate dare nell occhio, la Polini Italian Cup non fa per voi. La prima prova dell

Dettagli

ESORDIENTI. Programma Tecnico

ESORDIENTI. Programma Tecnico ESORDIENTI Programma Tecnico IO, LA PALLA, I MIEI COMPAGNI E GLI AVVERSARI SEDUTA DI ALLENAMENTO ESORDIENTI dal semplice al complesso GIOCHI A TEMA 20% GIOCHI COLLETTIVI 20% LA PARTITA (Gli obiettivi specifici)

Dettagli

Oggeo: LAS VEGAS RACE Miente: "emanuel.angius" Data: 10/12/2013 12.30 A:

Oggeo: LAS VEGAS RACE Miente: emanuel.angius <emanuel.angius@teletu.it> Data: 10/12/2013 12.30 A: <Undisclosed Recipient:;> 1 di 7 10/12/2013 20.33 Oggeo: LAS VEGAS RACE Miente: "emanuel.angius" Data: 10/12/2013 12.30 A: Buongiorno a tutti, come vi ho detto la volta scorsa

Dettagli

I PREREQUISITI MOTORI DELL APPRENDIMENTO DELLA TECNICA * * * * * *

I PREREQUISITI MOTORI DELL APPRENDIMENTO DELLA TECNICA * * * * * * 21 Lunedì 26 Agosto, ore 13,00 Prof. MARCO TAMANTINI Premessa I PREREQUISITI MOTORI DELL APPRENDIMENTO DELLA TECNICA * * * * * * Il messaggio che vorrei lanciare è di porre in risalto l obiettivo di migliorare

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

il Dribbling MAINI DANIELE Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 Lezione ideata da

il Dribbling MAINI DANIELE Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 Lezione ideata da Corso CONI-FIGC per Istruttori Scuola Calcio Piacenza 2005 il Dribbling Lezione ideata da MAINI DANIELE Si ringraziano Gli Esordienti dell U.S.D. BORGONOVESE In collaborazione con BERNINI GIANNI RATAZZI

Dettagli

RELAZIONE SUL TRASFERIMENTO TURISTICO SVOLTO DAL V.C. MIRANO IN AMBITO ALL'EUROVESPA 2003 TENUTOSI A VIENNA AUSTRIA IN DATA 19-20-21-22 GIUGNO 2003.

RELAZIONE SUL TRASFERIMENTO TURISTICO SVOLTO DAL V.C. MIRANO IN AMBITO ALL'EUROVESPA 2003 TENUTOSI A VIENNA AUSTRIA IN DATA 19-20-21-22 GIUGNO 2003. Mirano 25/06/2003 RELAZIONE SUL TRASFERIMENTO TURISTICO SVOLTO DAL V.C. MIRANO IN AMBITO ALL'EUROVESPA 2003 TENUTOSI A VIENNA AUSTRIA IN DATA 19-20-21-22 GIUGNO 2003. Il gruppo era così composto: BERTOLDO

Dettagli

ELIA VIVIANI: OBIETTIVO LONDON 2012. Presentazione creata da Mattia Michelusi e Diego Bragato

ELIA VIVIANI: OBIETTIVO LONDON 2012. Presentazione creata da Mattia Michelusi e Diego Bragato ELIA VIVIANI: OBIETTIVO LONDON 2012 UCI TRACK CYCLING WORLD CHAMPIONSHIPS UCI TRACK CYCLING WORLD CHAMPIONSHIPS Melbourne 4/8 aprile 2012 UCI TRACK CYCLING WORLD CHAMPIONSHIPS Il Mondiale 2012 su pista

Dettagli

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani...

Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Una Tecnica semplice ed efficace per ritrovare l equilibrio interiore ed eliminare tensioni e stress quotidiani... Incontro Introduttivo con Sergio Peterlini insegnante di Meditazione da 38 anni per Studenti,

Dettagli

Corso di perfezionamento I giochi di transizione

Corso di perfezionamento I giochi di transizione Contenuto della lezione pratica Osservazioni preliminari Corso di perfezionamento I giochi di transizione La durata del gioco dipende dall intensità. L allenatore deve controllare lo stato fisico dei suoi

Dettagli

Schemi motori e capacità coordinative : le basi per lo sviluppo dei fondamentali tecnici

Schemi motori e capacità coordinative : le basi per lo sviluppo dei fondamentali tecnici Schemi motori e capacità coordinative : le basi per lo sviluppo dei fondamentali tecnici Di Enrico Mordillo In questo articolo andremo ad analizzare la relazione che intercorre tra schemi motori di base,

Dettagli

Regolamento Generale MOTOCROSS 2012

Regolamento Generale MOTOCROSS 2012 Regolamento Generale MOTOCROSS 2012 Lega Motociclismo U.I.S.P. Lombardia Art. 1 PARTECIPAZIONE Possono partecipare ai vari Campionati tutti i conduttori con apposita licenza UISP, regolarmente rilasciata

Dettagli

SCUOLA LEZIONI DI TEORIA AL VILLAGE YAMAHA LE SUPERSPORTIVE YAMAHA R125 DA TROFEO

SCUOLA LEZIONI DI TEORIA AL VILLAGE YAMAHA LE SUPERSPORTIVE YAMAHA R125 DA TROFEO BANDIERA A SCACCHI E PRIMO GRADINO DEL PODIO PER IL TROFEO MONOMARCA YAMAHA R125 CUP, CHE CHIUDE A VARANO UNA STAGIONE DI SCUOLA E DI GARE, PIENA DI SUCCESSI. TRA I DUE VETERANI CRISTIAN DI LONARDO E LORENZO

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Il Campionato Regionale Siciliano 2014

Il Campionato Regionale Siciliano 2014 Il Campionato Regionale Siciliano 2014 Si è appena conclusa l'edizione 2014, la ventisettesima, del Campionato Regionale Assoluto Siciliano di scacchi. È tempo dunque di bilanci ed a parlare sono soprattutto

Dettagli

PROGRAMMA CORSO LND PER ALLENATORI DI PRIMA, SECONDA, TERZA CATEGORIA E JUNIORES REGIONALI TECNICA E TATTICA INDIVIDUALE

PROGRAMMA CORSO LND PER ALLENATORI DI PRIMA, SECONDA, TERZA CATEGORIA E JUNIORES REGIONALI TECNICA E TATTICA INDIVIDUALE PROGRAMMA CORSO LND PER ALLENATORI DI PRIMA, SECONDA, TERZA CATEGORIA E JUNIORES REGIONALI TECNICA E TATTICA INDIVIDUALE Recupero della palla ( anticipo, intercettamento, contrasto) Marcamento ( principi

Dettagli

PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano

PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano Stagione 2005 PICCOLOTTO PERIN 1 ASSOLUTI 22 Rally Citta di Bassano Presentazione Struttura sportiva nel settore delle corse automobilistiche e soprattutto nei rally, fondata a Bassano del Grappa con lo

Dettagli

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013

Brooks Valsusa Trail 9 e 10 Novembre 2013 Prima Edizione 1. 9 e 10 Novembre 2013 9 e 10 Novembre 2013 Cari amici mancano pochissimi giorni alla prima edizione del Brooks Valsusa Trail, con questa guida vogliamo spiegarvi meglio come verrà organizzata la manifestazione per creare meno

Dettagli

PROPOSTE TRAIL-O 2009

PROPOSTE TRAIL-O 2009 PROPOSTE TRAIL-O 2009 Documento di proposte alla Commissione FISO TRAIL-O per la stagione 2009 Remo Madella Dicembre 2008 remo@remmaps.it tel: 340 8412252 //PREMESSA Lo scopo di questo documento è proporre

Dettagli

Storie di uomini e moto veloci

Storie di uomini e moto veloci Storie di uomini e moto veloci morbidelli il documentario Prima della velocità, del rischio, dell adrenalina e del rumore, c era lei. La passione. Quando Giancarlo Morbidelli è entrato nel retrobottega

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento

Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento 2012 Federazione Italiana Pallacanestro SGMS Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento A cura di Maurizio Cremonini - Tecnico Federale Settore Giovanile Minibasket Scuola 0

Dettagli

REGOLAMENTO MOTOCROSS PIEMONTE 2014

REGOLAMENTO MOTOCROSS PIEMONTE 2014 REGOLAMENTO MOTOCROSS PIEMONTE 2014 Sono gare di motocross tutte le manifestazioni motociclistiche che si svolgono su piste fuoristrada chiuse ad anello e da percorrersi più volte. Le piste da fuoristrada

Dettagli

Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO

Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO 1. Il campionato è in realtà una occasione per giocare con persone diverse nel corso di tutto l anno e, quindi,

Dettagli

TOUR DE FRANCE 2008 E CICLISMO PROFESSIONISTICO

TOUR DE FRANCE 2008 E CICLISMO PROFESSIONISTICO TOUR DE FRANCE 2008 E CICLISMO PROFESSIONISTICO Il legame di Tecar con il ciclismo professionistico è ormai ben noto e più che consolidato, con anche collaborazioni che lo porteranno a seguire i Mondiali

Dettagli

CAMPIONATI D ITALIA MINI MX CROSS

CAMPIONATI D ITALIA MINI MX CROSS CAMPIONATI D ITALIA MINI MX CROSS 1) CATEGORIE REGOLAMENTO PARTICOLARE 2009 10 SPORT :pit bike con motore 4 t orizzontale, telaio a culla aperta, Ruota posteriore 10", ruota anteriore max 12", altezza

Dettagli

Attività sull energia nella scuola dell infanzia o nel primo ciclo della scuola elementare

Attività sull energia nella scuola dell infanzia o nel primo ciclo della scuola elementare L energia per i piccolini Attività sull energia nella scuola dell infanzia o nel primo ciclo della scuola elementare 1) Indagine su che cosa pensano i bimbi piccoli sull energia: utile per capire che cosa

Dettagli

REGOLAMENTO GIOCHI TERZA EDIZIONE. Giochi Senza Quartiere

REGOLAMENTO GIOCHI TERZA EDIZIONE. Giochi Senza Quartiere REGOLAMENTO GIOCHI TERZA EDIZIONE Giochi Senza Quartiere NOTE GENERALI Nelle Pagine a seguire verranno descritti i regolamenti di tutti i Giochi della Terza Edizione di Giochi Senza Quartiere. In questa

Dettagli

Ado Gruzza ci fa rivivere le emozioni di questa bella bellissima gara. Non posso non ritornare con la mente a Trento 2002, Campionato Italiano di

Ado Gruzza ci fa rivivere le emozioni di questa bella bellissima gara. Non posso non ritornare con la mente a Trento 2002, Campionato Italiano di Ado Gruzza ci fa rivivere le emozioni di questa bella bellissima gara. Non posso non ritornare con la mente a Trento 2002, Campionato Italiano di stacco, forse 50 atleti. Ero a cena con Laura, Maria Pia

Dettagli

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo)

NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO. Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) NEWS 26 APRILE 2015 PARTITA CAMPIONATO PULCINI 2004 REAL 2000 ROZZANO-ROZZANO CALCIO Articolo di Enrico Carlotti (Direttore Sportivo) Siamo così giunti all ultima partita di campionato e, i nostri ragazzi

Dettagli

Videocorso Guida Sicura

Videocorso Guida Sicura GUIDA SICURA Le tecniche di guida per limitare i rischi di chi lavora al volante Slide n. 1 Indice del corso La sicurezza comincia da noi Il guidatore Il veicolo Tecniche di guida Come si affronta una

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2015 RASSEGNA STAMPA AGGIORNATA AL

RASSEGNA STAMPA 2015 RASSEGNA STAMPA AGGIORNATA AL RASSEGNA STAMPA 2015 RASSEGNA STAMPA AGGIORNATA AL 28 MAGGIO 2015 Corriere dello Sport Campionato Italiano Rally Auto Storiche 27 maggio 2015 (pag. 23) Corriere dello Sport Campionato Italiano Rally Auto

Dettagli

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati *Dopo il primo incontro con la monaca buddista Doyu Freire, i bambini sono stati invitati a raccontare liberamente l esperienza, appena fatta,

Dettagli

I.DEFINIZIONE Manifestazione di motocross è una prova di velocità in circuito chiuso fuoristrada, con ostacoli naturali e/o artificiali.

I.DEFINIZIONE Manifestazione di motocross è una prova di velocità in circuito chiuso fuoristrada, con ostacoli naturali e/o artificiali. F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E T R E N T O -- B O L Z A N O R E G O L A M E N T O R E G I O N A L E 2 0 1 4 M O T O C R O S S E M I

Dettagli

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo INTERVISTA 9 I- Prima di svolgere questa attività, svolgeva un altro lavoro B- Io ho sempre lavorato in proprio, finito il liceo ho deciso di non andare all università, prima ho avuto un giornale di annunci

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE. 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON con il Patrocinio del Comune di Greve In Chianti 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT - INFO@CSENFIRENZE.IT

Dettagli

di Andrea Monteverdi

di Andrea Monteverdi di Andrea Monteverdi PULCINI Stagione sportiva 2005/2006 Saranno effettuati due allenamenti al campo dove si cureranno gli obiettivi tecnico-tattici, e un allenamento in palestra dove sarà curato in particolar

Dettagli

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE

REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE REGOLAMENTO ENDURANCE DI 6 ORE Questa corsa a squadre si svolgerà sulla pista di Baia Sardinia (Kartodromo Pista dei Campioni) il 8 ottobre 2011 su kart forniti dall organizzazione. Il regolamento di questa

Dettagli

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL

1 CROSS GREVE IN CHIANTI INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448. 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL 1 CROSS CSEN FIRENZE ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON INFO, ISCRIZIONI & REGOLAMENTO WWW.CSENFIRENZE.IT INFO@CSENFIRENZE.IT 055 613448 400 m INDOOR 13 km MTB 4,8 km TRAIL GREVE IN CHIANTI 1 CROSS TRIATHLON

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO Passiamo al mondo delle automobili. Qui in furbizia non ci batte nessuno.

MILENA GABANELLI IN STUDIO Passiamo al mondo delle automobili. Qui in furbizia non ci batte nessuno. L AUTOSCONTO Di Emilio Casalini Passiamo al mondo delle automobili. Qui in furbizia non ci batte nessuno. E una passione, una macchina nuova non ha valore, ma la macchina d'epoca si. La passione per le

Dettagli

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015

COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015 COPPA DEI PRONOSTICI REGOLAMENTO PER LA STAGIONE 2014/2015 Generalità sul gioco. Il gioco consiste nel pronosticare correttamente dei risultati legati alle partite di calcio della Champions League 2014/2015;

Dettagli

DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO

DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO Associazione di Promozione Sociale AGUGLIASTRA.IT Il sito dell Ogliastra DESCRIZIONE GIOCHI E REGOLAMENTO 1. COSTRUISCI IL NURAGHE n. partecipanti per età 4 4 4 4 4 n. partecipanti per squadra 20 n. squadre

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE MOTOCROSS 2013

REGOLAMENTO NAZIONALE MOTOCROSS 2013 Centro Sportivo Educativo Nazionale LEGA MOTOCICLISMO ASD Via San Crispino, 26-35129 PADOVA Tel. 049.7800826 328.1055533 Fax 049.8079278-2108820 C.F./P.IVA 04535580288 info@legamotociclismo.it segreteria@csenveneto.it

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

Maria ha mandato una lettera a sua madre.

Maria ha mandato una lettera a sua madre. GRAMMATICA LE PREPOSIZIONI Osservate: Carlo ha regalato un mazzo di fiori a Maria per il suo compleanno. Vivo a Roma. La lezione inizia alle 9:00. Sono ritornata a casa alle 22:00. Ho comprato una macchina

Dettagli

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 SCOPO DEL GIOCO Essere il giocatore più ricco al termine di una partita a tempo o l ultimo concorrente in gioco dopo che tutti gli altri sono finiti in

Dettagli

IRONMAN 1 ora e 30 minuti Martedì 08 Settembre 2015 PROGRAMMA

IRONMAN 1 ora e 30 minuti Martedì 08 Settembre 2015 PROGRAMMA IRONMAN 1 ora e 30 minuti Martedì 08 Settembre 2015 PROGRAMMA ore 19.30 INIZIO AFFLUENZA, VERIFICHE PILOTI ore 19.50 BRIEFING (Zona Reception) ore 20.05 INIZIO PROVE LIBERE - 10 MINUTI ore 20.20 INIZIO

Dettagli

REGOLA N. 6 IL GIOCATORE

REGOLA N. 6 IL GIOCATORE Ed ecco giunti al terzo appuntamento...eh già...perché, quelli di voi che sono riusciti a leggere le prime due puntata,e ed aspettavano con ansia l'uscita della terza...ecco...sono degli EROI!!!! Francamente

Dettagli

Socio/relazionale: partecipazione attiva al gioco, in forma agonistica, collaborando con gli altri

Socio/relazionale: partecipazione attiva al gioco, in forma agonistica, collaborando con gli altri Federazione Italiana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Lezioni Integrate Minibasket I Fondamentali con palla Traguardi di Competenza. Partiamo dalle linee guida: Motorio/funzionale padronanza,

Dettagli

1/10 Touring EP Outdoor

1/10 Touring EP Outdoor PROGRAMMA GARA Definitivo Campionato Italiano 1/10 Touring EP Outdoor 13/14/15 GIUGNO 2014, Pista RME LC di Cassino (Fr) PREMESSA Qui di seguito viene presentato il programma di gara definitivo relativo

Dettagli

CHIARIMENTI E FAQ CAMPIONATI NAZIONALI 2015

CHIARIMENTI E FAQ CAMPIONATI NAZIONALI 2015 CHIARIMENTI E FAQ CAMPIONATI NAZIONALI 2015 Agg. 01/01/15 Post riunione Giuria Nazionale di sabato 06 e domenica 07 dicembre 2014 CODICE DEI PUNTEGGI Elementi artistici 1. Salto del Montone: c è scritto

Dettagli

COME LAVORA L ALLENATORE DEI GIOVANI

COME LAVORA L ALLENATORE DEI GIOVANI COME LAVORA L ALLENATORE DEI GIOVANI PORTIERI di: DEFLORIO VITO Laureato in Scienze Motorie Preparatore dei Portieri INTRODUZIONE Questo lavoro e frutto della mia esperienza come allenatore dei giovani

Dettagli

.IL MAGO MATTIA E IL MISTERO DELLA SCATOLA SCOMPARSA

.IL MAGO MATTIA E IL MISTERO DELLA SCATOLA SCOMPARSA .IL MAGO MATTIA E IL MISTERO DELLA SCATOLA SCOMPARSA C era una volta un mago di nome Mattia che era considerato il mago più bravo di tutti i tempi e per questo veniva invitato in tutte le città del mondo

Dettagli

Anche quest anno il suo obbiettivo è quello di ottenere il massimo nel Campionato Europeo di Trial e in quello Mondiale.

Anche quest anno il suo obbiettivo è quello di ottenere il massimo nel Campionato Europeo di Trial e in quello Mondiale. La ditta Sembenini è una realtà che da oltre novant anni è sinonimo di due ruote, a Riva del Garda ma non solo. Con il marchio Honda si classifica tra i migliori concessionari del Nord Italia e nel mondo

Dettagli

CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO. Cari castellani,

CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO. Cari castellani, CASTELLO NEWS N 1 SUBITO AL LAVORO Cari castellani, è la prima occasione utile per sentirci con un po' più di calma dopo queste due settimane, a parte qualche post su Facebook che ha tentato di dar conto

Dettagli

REGOLAMENTO ITALIANO AUTOMODELLI TIPO dnano

REGOLAMENTO ITALIANO AUTOMODELLI TIPO dnano REGOLAMENTO ITALIANO AUTOMODELLI TIPO dnano Settembre 2011 1 Regolamento Tecnico Categoria STOCK 2WD 1.1 Modelli ammessi: Qualunque modello originale Kyosho dnano. 1.2 Pezzi opzionali ammessi sullo chassis:

Dettagli

divertire USCITA ALTA

divertire USCITA ALTA INTRODUZIONE In questo mio piccolo e modesto pensiero di lavoro, vorrei farvi partecipi della mia realtà (oppure da condividere), dove essendo l unico nella mia zona che si preoccupa della cura tecnica

Dettagli

CREA LA SFIDA DEL TUO FUTURO PROFESSIONALE

CREA LA SFIDA DEL TUO FUTURO PROFESSIONALE www.certificatocasa.it GUIDA PRONTA ALL USO PER NEO LAUREATI Tutti i diritti riservati 1 La professione del Progettista è cambiata, l'approccio tecnico va combinato con un modo di presentare le soluzioni

Dettagli

CALCETTO PALLAVOLO TIRO ALLA FUNE FRECCETTE STAFFETTA CORSA DEI MILLEPIEDI IL PUNGIGLIONE BASKET 3C3 CAPITAN DADO FLEBO IN CORSA

CALCETTO PALLAVOLO TIRO ALLA FUNE FRECCETTE STAFFETTA CORSA DEI MILLEPIEDI IL PUNGIGLIONE BASKET 3C3 CAPITAN DADO FLEBO IN CORSA CALCETTO PALLAVOLO TIRO ALLA FUNE FRECCETTE STAFFETTA CORSA DEI MILLEPIEDI IL PUNGIGLIONE BASKET 3C3 CAPITAN DADO FLEBO IN CORSA CALCETTO Dimensioni Gare Palio Dimensioni Lunghezza m. 38 Larghezza m. 18,40

Dettagli

Descrizione e analisi tecnica dell attacco Esercizi d iniziazione e perfezionamento

Descrizione e analisi tecnica dell attacco Esercizi d iniziazione e perfezionamento Descrizione e analisi tecnica dell attacco Esercizi d iniziazione e perfezionamento Giuseppe BOSETTI Relazione al Corso di aggiornamento per allenatori di 1 grado e allievi allenatori CP Fipav Varese -

Dettagli

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Un racconto di Guido Quarzo Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Una gita in Un racconto di Guido Quarzo è una bella fortuna che la scuola dove Paolo e Lucia frequentano la seconda elementare, ospiti

Dettagli

Ski Report Pasqua 2008 a Canazei

Ski Report Pasqua 2008 a Canazei Ski Report Pasqua 2008 a Canazei Venerdi' 21 marzo con Giuse si sale sul pordoi tardi (verso le 11) con l'idea di andare sulla mezdi. Poi a Giuse non gli regge di farsi la salita quindi ripieghiamo per

Dettagli

FORMULA MOTOR RACING COME SI GIOCA LE PARTI DEL GIOCO COME VINCERE. Un gioco di Reiner Knizia. Da 3 a 6 giocatori da 8 anni in su

FORMULA MOTOR RACING COME SI GIOCA LE PARTI DEL GIOCO COME VINCERE. Un gioco di Reiner Knizia. Da 3 a 6 giocatori da 8 anni in su FORMULA MOTOR RACING Un gioco di Reiner Knizia Da 3 a 6 giocatori da 8 anni in su COME SI GIOCA L obiettivo del gioco è quello di vincere il Campionato Costruttori, guadagnando con le due vetture della

Dettagli

Breve corso di educazione stradale per i ragazzi

Breve corso di educazione stradale per i ragazzi Breve corso di educazione stradale per i ragazzi L importanza delle regole Perché esistono le regole? Perché se non esistessero regnerebbe il caos totale. Le regole sono necessarie perché senza esse nulla

Dettagli

Eccoci... La partenza...

Eccoci... La partenza... Eccoci... Noi siamo due ragazzi che vogliono esplorare tutti i tipi di natura... dopo lunghi anni di ricerca siamo riusciti ad esplorarla tutta quanta e vi abbiamo portato un riassunto del nostro viaggio...

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI!

COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI! COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI! sono un ragazzo di sedici anni trasferito da quasi due anni in Germania e ho avuto la strana idea di esporre un libro sulla vita di ognuno di noi.. A me personalmente non

Dettagli

Adozione nel 25 dicembre 2010 (mia mail a tutti gli utenti) Cari Amici, questi auguri contengono una bella notizia:

Adozione nel 25 dicembre 2010 (mia mail a tutti gli utenti) Cari Amici, questi auguri contengono una bella notizia: Associazione Canili Milano Onlus www.canilimilano.it Tel 338/83.60.753 e-mail info@canilimilano.it C/C BANCARIO Canili Milano BANCA SELLA IBAN IT 39 L 03268 01604 052847586490 CODICE FISCALE 974 6561 0158

Dettagli

ESERCITAZIONE SUL LAVORO DI GRUPPO BLOCCATI NELLA NEVE

ESERCITAZIONE SUL LAVORO DI GRUPPO BLOCCATI NELLA NEVE In questo esercizio esplorerete il concetto di sinergia di team. Lavorando dapprima individualmente e successivamente in team, sarete in grado di valutare la forza del gruppo nel modificare o rinforzare

Dettagli

Palla a muro con una mano sola su un piede solo girando le spalle al muro

Palla a muro con una mano sola su un piede solo girando le spalle al muro Palla a muro Il gioco è molto semplice e consiste nel tirare una palla contro un muro per poi riprenderla senza farla cadere. Le regole che governano il gioco sono dettate dalle stesse filastrocche che

Dettagli

Programmazione Annuale

Programmazione Annuale Programmazione Annuale Scuola Calcio Milan di Vieste CATEGORIE Pulcini 2001-2002-2003 I BAMBINI IMPARANO CIÒ CHE VIVONO...: Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente. Se un bambino

Dettagli

COME SVILUPPARE LA TRASMISSIONE DELLA PALLA NELLA CATEGORIA PICCOLI AMICI (5-8 ANNI)? ECCO LA SOLUZIONE A

COME SVILUPPARE LA TRASMISSIONE DELLA PALLA NELLA CATEGORIA PICCOLI AMICI (5-8 ANNI)? ECCO LA SOLUZIONE A WWW.CENTROSTUDICALCIO.IT Scuola Calcio Tecnica PROBLEMA: COME SVILUPPARE LA TRASMISSIONE DELLA PALLA NELLA CATEGORIA PICCOLI AMICI (5-8 ANNI)? ECCO LA SOLUZIONE A cura di Ernesto Marchi WWW.CENTROSTUDICALCIO.IT

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo:

E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: E così il Calendario della Serie A 2014-2015 è uscito. Lo riassumo qui concentrato ovviamente sulla nostra squadra, prima di commentarlo: 1) Toro-Inter 2) Sampdoria Toro 3) Toro Verona 4) Cagliari Toro

Dettagli

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale

PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale Federazione Ginnastica d Italia Settore Ginnastica Generale PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2007 Fase nazionale L AREA DEI PERCORSI è di m. 9 x 3, ma tale misura potrebbe subire variazioni per problemi

Dettagli

La scuola Calcio Barcellona

La scuola Calcio Barcellona La scuola Calcio Barcellona di Raffaele Barra Istruttore CONI FIGC, laureando in Comunicazione, dopo varie esperienze in altre società (nelle categorie pulcini ed esordienti) da 2 anni milita nel Sottomarina

Dettagli

Milano Movimento Gioco Sport 2007-2008

Milano Movimento Gioco Sport 2007-2008 Milano Movimento Gioco Sport 2007-2008 1 1^- 2^ ELEMENTARE Il percorso ginnico individuale Giocatori: Tutti gli alunni si mettono in fila ed uno alla volta eseguono il percorso tracciato Campo di gioco:

Dettagli

SETTORE TECNICO F.I.G.C.

SETTORE TECNICO F.I.G.C. SETTORE TECNICO F.I.G.C. CORSO MASTER 200-2005 TESI CARATTERISTICHE DEI TRE CENTROCAMPISTI IN UN CENTROCAMPO A TRE Relatore: Prof. Franco FERRARI Candidato: Massimiliano ALLEGRI Coverciano 7 luglio 2005

Dettagli

REGOLAMENTO MOTOCROSS

REGOLAMENTO MOTOCROSS REGOLAMENTO MOTOCROSS Sono gare di motocross tutte le manifestazioni motociclistiche che si svolgono su piste fuoristrada chiuse ad anello e da percorrersi più volte. Le piste da fuori strada possono essere

Dettagli

1/8 Off Road Brushless.

1/8 Off Road Brushless. 1/8 Off Road Brushless. Regolamento tecnico Sono ammessi alla categoria tutti i modelli tipo Buggy, in scala 1/8 a ruote scoperte, con trasmissione 4wd spinti esclusivamente da un motore elettrico alimentato

Dettagli

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04. U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.1994 Via Dell Abbadia, 8-40122 Bologna Tel 051/26.11.85 - Fax 051/26.74.55

Dettagli