3.A ver. 0 - diff. limitata File: Portogruaro 3A-(0).doc

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3.A ver. 0 - diff. limitata File: Portogruaro 3A-(0).doc"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E STRUTTURALE Contratto di Consulenza Comune di Portogruaro Università di Trento STUDIO DELLA SICUREZZA DELLA TORRE CIVICA DI PORTOGRUARO (VE) MODELLAZIONE NUMERICA All. A: RENDERING E FORME MODALI 3.A ver. 0 - diff. limitata File: Portogruaro 3A-(0).doc Gruppo di Ricerca: Dr. Daniele Zonta Ing. Marco Molinari All. Ing. Stefano Toffaletti 0 Emissione ST MM DZ n DATA REVISIONE red. ver. app.

2 INDICE DELLE IMMAGINI Figura 1. Vista del modello da sud-ovest... 2 Figura 2. Vista del modello da sud-est... 3 Figura 3. Vista del modello da nord-est... 4 Figura 4. Vista del modello da nord-ovest... 5 Figura 5. Prima forma modale. Vista da sud-est... 6 Figura 6. Seconda forma modale. Vista da sud-ovest... 7 Figura 7. Terza forma modale. Vista da sud-est... 8 Figura 8. Quarta forma modale. Vista da sud-ovest... 9 Figura 9. Quinta forma modale. Vista da sud-est...10 Figura 10. Sesta forma modale. Vista da sud-est...11 Figura 11. Settima forma modale. Vista da sud-est /12

3 file rendering sud-ovest Figura 1. Vista del modello da sud-ovest 2/12

4 file rendering sud-est Figura 2. Vista del modello da sud-est 3/12

5 file rendering nord-est Figura 3. Vista del modello da nord-est 4/12

6 file rendering nord-ovest Figura 4. Vista del modello da nord-ovest 5/12

7 file 1 modo 0.85 Hz sud-est Figura 5. Prima forma modale. Vista da sud-est 6/12

8 file 2 modo 0.88 Hz sud-ovest Figura 6. Seconda forma modale. Vista da sud-ovest 7/12

9 file 3 modo 3.61 Hz sud-est Figura 7. Terza forma modale. Vista da sud-est 8/12

10 file 4 modo 3.69 Hz sud-ovest Figura 8. Quarta forma modale. Vista da sud-ovest 9/12

11 file 5 modo 4.44 Hz sud-est Figura 9. Quinta forma modale. Vista da sud-est 10/12

12 file 6 modo 7.24 Hz sud-est Figura 10. Sesta forma modale. Vista da sud-est 11/12

13 file 7 modo 7.82 Hz sud-est Figura 11. Settima forma modale. Vista da sud-est 12/12

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese

Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Il Piano di sviluppo del teleriscaldamento nell area metropolitana torinese Alberto Cucatto Provincia di Torino Servizio Qualità dell aria e Risorse Energetiche Giugno 2006 Analisi delle possibilità di

Dettagli

Report Monitoraggio Traffico

Report Monitoraggio Traffico 214 Campagna di Monitoraggio nel Comune di Gussago nel periodo da 5/8/214 al 7/8/214 Reperimento dati Geom. Giovanni Santoro Redazione e verifica Prof. Ing. Maurizio Tira Sommario Premessa... 3 Obiettivo

Dettagli

M.A.C.C. Ristrutturazione Edilizia piani T, 1, 2, 3 del Palaffari di Pisa con modifiche della Organizzazione Funzionale e degli Impianti

M.A.C.C. Ristrutturazione Edilizia piani T, 1, 2, 3 del Palaffari di Pisa con modifiche della Organizzazione Funzionale e degli Impianti Piano PRIMO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 24 Piano SECONDO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 25 Piano TERZO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 26 Piano QUARTO Ottobre 2013 SCALA 1 : 100 TAVOLA 27 Piano

Dettagli

Domenica 2 ottobre 2011 ciclopedalata Pavia-San Donato M.se

Domenica 2 ottobre 2011 ciclopedalata Pavia-San Donato M.se Domenica 2 ottobre 2011 ciclopedalata Pavia-San Donato M.se (treno + bici) passeggiata turistica-culturale organizzata da: claudio Per contatti e/o eventuali ulteriori informazioni sulla ciclopasseggiata:

Dettagli

Il più rapido itinerario in automobile da Via Don Minzoni (Polesella) a Via Don Minzoni (Polesella) 5 ore 38 minuti; 221 km

Il più rapido itinerario in automobile da Via Don Minzoni (Polesella) a Via Don Minzoni (Polesella) 5 ore 38 minuti; 221 km Il più rapido itinerario in automobile da Via Don Minzoni (Polesella) a Via Don Minzoni (Polesella) 5 ore 38 minuti; 221 km 20 km (1 : 610.000) V e r o n a Venezia Chioggia Mantova 2. Anguillara Veneta,

Dettagli

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO Nelle pagine seguenti si riportano le planimetrie del Campus San Paolo di Savona. Vengono anche riportate, a mero titolo indicativo, le ipotesi di necessità in

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Relazione tecnica di classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas, vapori o nebbie infiammabili

RELAZIONE TECNICA. Relazione tecnica di classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas, vapori o nebbie infiammabili Studio Associato di Ingegneria NORDEST RELAZIONE TECNICA Relazione tecnica di classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas, vapori o nebbie infiammabili Dati del progettista:

Dettagli

66096 AQ 07 Scurcola Marsicana

66096 AQ 07 Scurcola Marsicana Gerardo Massimi già ordinario di Geografia Economica presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell Università G. d Annunzio di Chieti Pescara (sede di Pescara) Fascicoli monografici comunali

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) DIREZIONE GENERALE (DG) 4,76% 95,24% AREA PROGRAMMI (APP) 15,87% 84,13% AREA MANTENIMENTO E SVILUPPO DEL SISTEMA (AMS) 21,63% 78,37% 15,95%

Dettagli

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE

SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di fornire le

Dettagli

PROPOSTA DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI SUPPORTO ALLO STUDIO DELLE GARE

PROPOSTA DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI SUPPORTO ALLO STUDIO DELLE GARE INSTUDIO E LE IMPRESE DI COSTRUZIONI InStudio opera per le Imprese di costruzioni e General Contractors sin dalla sua fondazione. Possiamo affermare senza dubbio, che questi Committenti rappresentano di

Dettagli

A n a l i s i s i n t e t i c a d e l l e p r i n c i p a l i c a r a t t e r i s t i c h e

A n a l i s i s i n t e t i c a d e l l e p r i n c i p a l i c a r a t t e r i s t i c h e COMUNE DI UDINE Dipartimento Affari Generali U. Org. Studi e Statistica LE ATTIVITÀ ECONOMICHE NEL COMUNE DI UDINE 2006 A n a l i s i s i n t e t i c a d e l l e p r i n c i p a l i c a r a t t e r i s

Dettagli

Diagnosi energetiche delle scuole del Comune di Modena

Diagnosi energetiche delle scuole del Comune di Modena Diagnosi energetiche delle scuole del Comune di Modena Scuola Elementare "BUON PASTORE" via Valli 32, Modena Progetto a cura di: Direttore Tecnico: Dott. Ing. G. Iadarola Progettisti: Dott. Ing. Luca Reggiani

Dettagli

British Council - Rome Corsi di lingua inglese febbraio - giugno 2015. Orario Giorni Prima lezione Ultima lezione

British Council - Rome Corsi di lingua inglese febbraio - giugno 2015. Orario Giorni Prima lezione Ultima lezione LIVELLI 1-2 Livello 1 (A1) Primo livello A - Corso di inglese generale - 45 ore (febbraio - giugno) Primo livello A - Corso semi-intensivo - 45 ore (febbraio - marzo) Primo Livello B - Corso di inglese

Dettagli

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag.

Soluzioni edili Pag. 1. Una storia lunga un secolo Pag. 2. L attività di engineering Pag. 3. I settori di attività Pag. 4. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Soluzioni edili Pag. 1 Una storia lunga un secolo Pag. 2 L attività di engineering Pag. 3 I settori di attività Pag. 4 Scheda di sintesi Pag. 6 Mantova, luglio 2006

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE OFFERTA EXATIO PER COMPUTO COEFFICIENTI DI ESPOSIZIONE EX ART. 29 DEL CAPITOLATO.

OGGETTO: APPROVAZIONE OFFERTA EXATIO PER COMPUTO COEFFICIENTI DI ESPOSIZIONE EX ART. 29 DEL CAPITOLATO. O R I G I N A L E N. 4 del 30.01.2015 Verbale della Deliberazione adottata dal Consiglio di Amministrazione L anno duemilaquindici addì trenta del mese di gennaio alle ore 09.30 in una sala del Palazzo

Dettagli

ASSESSORATO ALLE ATTIVITA PRODUTTIVE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA

ASSESSORATO ALLE ATTIVITA PRODUTTIVE SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA ALLEAGATO A1 SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di

Dettagli

PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE

PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE PERCEZIONE DELLA SICUREZZA E POLITICHE DI PROTEZIONE NELLE STAZIONI FERROVIARIE - Rapporto finale - Roma, maggio 2004 INDICE Introduzione Pag. 1 Parte prima PROFILI DI INQUADRAMENTO DEL PROBLEMA 3 1. Evoluzione

Dettagli

SCAI (Siva Cost Analysis Instrument) Foglio 1 Obiettivi del programma

SCAI (Siva Cost Analysis Instrument) Foglio 1 Obiettivi del programma Foglio 1 Obiettivi del programma Quadro clinico Anamnesi personale e familiare Obiettivi del programma Evoluzione probabile in assenza di interventi Risultati previsti a livello individuale Risultati previsti

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

Ufficio Relazioni con il Pubblico Responsabile Dott.ssa Anna Maria Meani postacertificata@comune.senago.legalmail.it

Ufficio Relazioni con il Pubblico Responsabile Dott.ssa Anna Maria Meani postacertificata@comune.senago.legalmail.it Pag. 1 a 12 Senago 28 maggio 2015 Al Comune di Senago Ufficio Relazioni con il Pubblico Responsabile Dott.ssa Anna Maria Meani postacertificata@comune.senago.legalmail.it All Ufficio Segreteria generale

Dettagli

STUDIO DELLA SICUREZZA DELLA TORRE CIVICA DI PORTOGRUARO (VE) CARATTERIZZAZIONE DINAMICA SPERIMENTALE: RESOCONTO DI PROVA

STUDIO DELLA SICUREZZA DELLA TORRE CIVICA DI PORTOGRUARO (VE) CARATTERIZZAZIONE DINAMICA SPERIMENTALE: RESOCONTO DI PROVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E STRUTTURALE Contratto di Consulenza Comune di Portogruaro Università di Trento STUDIO DELLA SICUREZZA DELLA TORRE CIVICA DI PORTOGRUARO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Zona Termica: "ZN 2 Edificio corpo centrale - zona Ovest" - Classificazione: E7;

RELAZIONE TECNICA. Zona Termica: ZN 2 Edificio corpo centrale - zona Ovest - Classificazione: E7; DI AGNOSIENERGETI CAI NREGI MEDICL I MATI ZZAZI ONEESTI VA PE. RT. 06 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Scuola media "Di Zonno" 1. INFORMAZIONI GENERALI Comune di TRIGGIANO. Provincia di BARI. Progetto per Scuola

Dettagli

Serie: Stazione termo-pluviometrica di Riva del Garda

Serie: Stazione termo-pluviometrica di Riva del Garda Serie: Stazione termo-pluviometrica di Riva del Garda Fondo: Provincia di Trento Ente produttore: Ente proprietario: CRA- CMA Ente conservatore: CRA-CMA Descrizione sommaria della serie: Due faldoni cartonati

Dettagli

British Council - Rome Corsi di lingua inglese 2014/2015

British Council - Rome Corsi di lingua inglese 2014/2015 Livello 1 (A1) Primo livello A - Corso di inglese generale - 45 ore (ottobre - febbraio) 18:00-19:30 mer/ven 08.10.2014 30.01.2015 Primo livello A - Corso semi-intensivo - 45 ore (ottobre - novembre) Primo

Dettagli

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta Art. 3215 15W 110 ma 800 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 132x49 mm Art. 3220 20W 140 ma 1160 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 157x49 mm Art. 3411 E14 11W 80 ma 600 lm Dimensioni (lungh. x diametro):

Dettagli

A.1 RIFERIMENTI LEGISLATIVI... 3 C RILIEVI FONOMETRICI EFFETTUATI... D CONSIDERAZIONI FINALI... 15

A.1 RIFERIMENTI LEGISLATIVI... 3 C RILIEVI FONOMETRICI EFFETTUATI... D CONSIDERAZIONI FINALI... 15 SOMMARIO A PREMESSA... 3 A.1 RIFERIMENTI LEGISLATIVI... 3 A.2 STRUMENTAZIONE UTILIZZATA... 4 A.3 LIMITI DI ZONA... 5 B SORGENTI SONORE... 6 B.1 DESCRIZIONE DELLE SORGENTI SONORE... 6 B.2 DESCRIZIONE DEI

Dettagli

DIRITTO DELL'AMBIENTE - seconda edizione

DIRITTO DELL'AMBIENTE - seconda edizione DIRITTO DELL'AMBIENTE - seconda edizione Regione Lazio Istituto Studi giuridici A. C. Jemolo ARPA Lazio 88 ORE IN AULA E TRE VISITE: MALAGROTTA, DEPURATORE ACEA, LABORATORI ARPA LAZIO Le lezioni si svolgeranno

Dettagli

INDICE. I. Registrazione e acceso all Api... p.3. II. Pannello di controllo... p.5

INDICE. I. Registrazione e acceso all Api... p.3. II. Pannello di controllo... p.5 API DI ILMETEO. NET INDICE I. Registrazione e acceso all Api... p.3 II. Pannello di controllo... p.5 A.Ottenere previsioni per una localitá... p.5 B.Ottenere previsioni per varie localitá... p.7 C.Cambiare

Dettagli

Orario Giorni Prima lezione Ultima lezione. Primo livello A - Corso semi-intensivo - 45 ore (ottobre - novembre)

Orario Giorni Prima lezione Ultima lezione. Primo livello A - Corso semi-intensivo - 45 ore (ottobre - novembre) LIVELLI 1-2 Livello 1 (A1) Primo livello A - Corso di inglese generale - 45 ore (ottobre - febbraio) 18:00-19:30 mer/ven 08.10.2014 30.01.2015 Primo livello A - Corso semi-intensivo - 45 ore (ottobre -

Dettagli

I MODI DI ABITARE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI IN ITALIA E IN EUROPA OSSERVATI ATTRAVERSO L INDAGINE EUROSTUDENT

I MODI DI ABITARE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI IN ITALIA E IN EUROPA OSSERVATI ATTRAVERSO L INDAGINE EUROSTUDENT I MODI DI ABITARE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI IN ITALIA E IN EUROPA OSSERVATI ATTRAVERSO L INDAGINE EUROSTUDENT (Domenico Lovecchio) L Indagine Eurostudent sulle condizioni di vita e di studio degli studenti

Dettagli

PIANI DI AMMORTAMENTO, TIC, NUDA PROPRIETA E USUFRUTTO, TIR E ARBITRAGGIO

PIANI DI AMMORTAMENTO, TIC, NUDA PROPRIETA E USUFRUTTO, TIR E ARBITRAGGIO ESERCITAZIONE MATEMATICA FINANZIARIA 16/11/2013 1 PIANI DI AMMORTAMENTO, TIC, NUDA PROPRIETA E USUFRUTTO, TIR E ARBITRAGGIO Nuda proprietà e usufrutto Esercizio 1 2 ESERCIZIO 1 Una società prende in prestito

Dettagli

A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia.

A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia. TEST D INGRESSO SUI PREREQUISITI DISCIPLINARI IN GEOGRAFIA PER ALUNNI STRANIERI - SCUOLA PRIMARIA A cura di: Castaldo Maria,Di Brino Patrizia, Bertini Paola, Gori Monia. Il lavoro è stato realizzato nell

Dettagli

Nord-Est-Strategia. 1 Secondo l articolo 242 (che si applica ai comuni) del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali infatti

Nord-Est-Strategia. 1 Secondo l articolo 242 (che si applica ai comuni) del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali infatti Dossier Associazione Nazionale Comuni Italiani_ Istituto per la Finanza e l Economia Locale Nord-Est-Strategia, Nord-Est-Progetto, Sud-Ovest, Val Nerina Nord-Est-Strategia L area Nord-Est-Strategia è composta

Dettagli

Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana,

Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana, 54 55 Burnazzi Feltrin/ pegoretti Edificio unifamiliare PF Pergine Valsugana, Trento intervento ampliamento destinazione residenziale AMbito privato schemi assonometrici: stato di fatto/stato di progetto

Dettagli

Centro d Esame BVI di Vimercate (MB)

Centro d Esame BVI di Vimercate (MB) Organizza il SEMINARIO TECNICO DI ALTA FORMAZIONE SULLE PROVE DI CARICO STATICHE SU SOLAI ED IMPALCATI con certificazione di livello 2 (PC) BUREAU VERITAS e patrocinio dell Associazione MASTER 1 Vimercate

Dettagli

Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended)

Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended) Absoluta 3.0 Voci in italiano (extended) DESCRIZIONE Files.bin con messaggi vocali in versione estesa (messaggi di default e messaggi aggiuntivi) in lingua italiana per le centrali della serie Absoluta.

Dettagli

I sistemi di ombreggiamento e la certificazione CasaClima

I sistemi di ombreggiamento e la certificazione CasaClima I sistemi di ombreggiamento e la certificazione CasaClima relatore: arch. Luca Devigili M.Sc. Agenzia CasaClima www.agenziacasaclima.it COSA DICE LA LEGGE NAZIONALE DPR 59/09 Art. 4, DLgs 28/11 e successive

Dettagli

VIALE ALBERATO "LOTTIZZAZIONE PEGASO" Responsabile: No. ordine: Ditta: No. cliente: Data: 12.10.2012 Redattore: Dott. Drigo Ing. Roberto VIALE ALBERATO "LOTTIZZAZIONE PEGASO" 12.10.2012 Redattore Dott.

Dettagli

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450

Livorno. Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10. Sub 450 Livorno Via Delle Galere n. 3 Piano 4 int. 10 Sub 450 1. Descrizione e identificazione delle unità immobiliari 2.1 Caratteristiche estrinseche del complesso immobiliare in cui sono ubicate le unità immobiliari

Dettagli

Tema di Progetto n 1

Tema di Progetto n 1 Ingegneria e Tecnologie dei Sistemi di Controllo L-A Tema di Progetto n 1 Si progetti in ambiente CoDeSys il controllo di sequenze di un sistema costituito da un ascensore. Si utilizzi il file AscensoreSingolo.pro

Dettagli

Cubi9. Tipo di file: PDF 1.3, EPS,TIF, JPG, PSD (convertiti in CMYK). In caso di file vettoriali convertire le font in curve.

Cubi9. Tipo di file: PDF 1.3, EPS,TIF, JPG, PSD (convertiti in CMYK). In caso di file vettoriali convertire le font in curve. Cubi9 Fascia_1 : 90x270 mm - file richiesto 110x290 mm o 55x145 mm (scala 1:2) Fascia_2 : 270x90 mm - file richiesto 290x110 mm o 145x55 mm (scala 1:2) 2 270.0 110.0 270.0 2 110.0 Cubi14 Fascia_1 : 140x420mm

Dettagli

Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io!

Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io! Ragazzi, in questa scuola l energia ce la metto io! Di energia voi ragazzi ve ne intendete: ne avete così tanta! Per giocare, andare a scuola, studiare, fare i compiti, fare sport, correre, saltare. Ma

Dettagli

Comune di Cuneo - Centro rete archivi. Comune di Sambuco

Comune di Cuneo - Centro rete archivi. Comune di Sambuco Comune di Cuneo - Centro rete archivi Comune di Sambuco INFORMAZIONI GENERALI SUL COMUNE Indirizzo: Piazza Umberto I, 46 Telefono/fax: 0171/96633 Referente: Daniela Groppo e-mail: comune.sambuco@libero.it;

Dettagli

Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto

Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto EDIFICIO INDIRIZZO COMMITTENTE INDIRIZZO COMUNE Villetta monofamiliare Via Roma - Milano (MI) Edilclima srl MILANO Rif.

Dettagli

COMUNE DI GENOVA ELENCO ELABORATI

COMUNE DI GENOVA ELENCO ELABORATI UNI EN ISO 90008 COMUNE DI GENOVA Azienda Mobilità e Trasporti di Genova S.p.A. PRELIMINARE DEFINITIVO ESECUTIVO OGGETTO: UBICAZIONE: Realizzazione Nuova Rimessa AMT (RIMESSA AUTOBUS, EDIFICIO OFFICINA,EDIFICIO

Dettagli

LABORATORIO METROLOGICO. Descrizione del Servizio

LABORATORIO METROLOGICO. Descrizione del Servizio LABORATORIO METROLOGICO Descrizione del Servizio 1. PRESENTAZIONE... 3 2. NORME DI RIFERIMENTO... 5 3. MISURE EFFETTUATE... 6 3.1. Catena metrologica... 6 3.2. Grandezze... 6 3.3. Strumenti campione di

Dettagli

"Agire in maniera efficace"

Agire in maniera efficace Il team di professionisti "ENERGHEIA" opera nel campo della progettazione di impianti tecnologici ed energie rinnovabili. "Agire in maniera efficace" è una nostra prerogativa per la gestione di qualsiasi

Dettagli

Allegato A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE

Allegato A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA. PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE Allegato A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DI POTENZA NOMINALE NON SUPERIORE A 20 kw CONNESSI ALLA RETE SCOPO Lo scopo della presente specifica è quello di

Dettagli

LE LIBERTÀ DELL ARIA

LE LIBERTÀ DELL ARIA DOC TRA 04 LE LIBERTÀ DELL ARIA Il forte sviluppo del mezzo aereo per il trasporto di persone e merci aveva, già prima della 2^ Guerra Mondiale, evidenziato una serie di problemi tecnici e politici relativamente

Dettagli

Analisi critica della sismicità e tettonica della Piana Campana in ambiente GIS

Analisi critica della sismicità e tettonica della Piana Campana in ambiente GIS Trieste 16-19 novembre 2009 28 Convegno Analisi critica della sismicità e tettonica della Piana Campana in ambiente GIS P. Luiso, G. Alessio, G. Gaudiosi, R. Nappi Obiettivo L obiettivo di questo lavoro

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL SOCIO FINANZIATORE NELL ORDINAMENTO COOPERATIVO CAPITOLO PRIMO ANTECEDENTI E AMBITO ATTUALE DELLA FIGURA

INDICE-SOMMARIO. Parte prima IL SOCIO FINANZIATORE NELL ORDINAMENTO COOPERATIVO CAPITOLO PRIMO ANTECEDENTI E AMBITO ATTUALE DELLA FIGURA Parte prima IL SOCIO FINANZIATORE NELL ORDINAMENTO COOPERATIVO CAPITOLO PRIMO ANTECEDENTI E AMBITO ATTUALE DELLA FIGURA Sezione prima GLI ANTECEDENTI 1. Premessa... 3 2. Il sovventore nella mutua assicuratrice...

Dettagli

Manuale elettronico Selection CAD

Manuale elettronico Selection CAD Manuale elettronico Selection CAD Versione: 1.0 Nome: IT_AutoCAD_V1.PDF Argomenti: 1 Nozioni generali su Selection CAD (AutoCAD)...2 2 Interfaccia AutoCAD...2 2.1 Funzioni di menu...2 2.2 Funzioni delle

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA

RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO CON PIANO DI RECUPERO RELAZIONE TECNICA E VALUTAZIONE PAESAGGISTICA Ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d uso e recupero del sottotetto Fabbricato sito

Dettagli

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.

ANALISI DEL PEGGIORAMENTO AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO. AVVENUTO SUL VENETO DAL 7 AL 10 SETTEMBRE 2010 A cura di Alessandro Buoso Una pubblicazione di SERENISSIMAMETEO.EU Tra le giornate di martedì 7 e venerdì 10 Settembre 2010, il Veneto è stato interessato

Dettagli

ETICHETTATURA PRODOTTI ITTICI INDICAZIONE ZONA DI CATTURA FAO

ETICHETTATURA PRODOTTI ITTICI INDICAZIONE ZONA DI CATTURA FAO A TUTTI I SOCI FIESA E FIEPET CONFESERCENTI ETICHETTATURA PRODOTTI ITTICI INDICAZIONE ZONA DI CATTURA FAO Il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, con apposit nota, ha fornito tra

Dettagli

Oggetto: Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI N. 11. Il TECNICO Ing. Pietro Oreto

Oggetto: Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI N. 11. Il TECNICO Ing. Pietro Oreto Oggetto: Allegati: Tabelle generali per singolo proprietario Tabella unità immobiliari Tabella millesimi A Tabella millesimi B Tabella millesimi C Tabella riepilogativa Committente: CONDOMINIO VIA ABRUZZI

Dettagli

Prefettura di Firenze

Prefettura di Firenze Area Diritti Civili, Cittadinanza, Immigrazione e Diritto d Asilo Il giorno 4 novembre 2008 alle ore si è svolta la seduta plenaria del Consiglio Territoriale per l Immigrazione di Firenze, presieduta

Dettagli

Miglioramento Efficienza Energetica

Miglioramento Efficienza Energetica Miglioramento Testimonianza della STMicroelectronics Ing. Renato Di Stefano General Services Director STMicroelectronics una società globale Quinto produttore mondiale di microchip 10 miliardi di dollari

Dettagli

ANALISI TERMOGRAFICA DELL EDIFICIO XXXXXX XXXXXXXX

ANALISI TERMOGRAFICA DELL EDIFICIO XXXXXX XXXXXXXX ANALISI TERMOGRAFICA DELL EDIFICIO XXXXXX XXXXXXXX PROVA N. 013/LA XXXX, agosto 06 Committente: Consulente: Relatore: XXXXXXXX XXXXXXXX ing. Marco Stabile Edificio sede XXXXXXXXXX C/../laboratorio/relazioni/06

Dettagli

Corso di Meccanica, Macchine e Impianti Termici CAPITOLO 9 TERMOLOGIA E DISPERSIONI TERMICHE

Corso di Meccanica, Macchine e Impianti Termici CAPITOLO 9 TERMOLOGIA E DISPERSIONI TERMICHE - Anno Scolastico 2009/2010 Corso di Meccanica, Macchine e Impianti Termici CAPITOLO 9 TERMOLOGIA E DISPERSIONI TERMICHE Prof. Matteo Intermite 1 9.1 COMBUSTIONE La combustione è una reazione chimica che

Dettagli

Corso di alta formazione per Energy Manager

Corso di alta formazione per Energy Manager Corso di alta formazione per Energy Manager Responsabile per la conservazione e l uso razionale dell energia L energia rappresenta sempre più un tema centrale a livello politico e sociale, su cui si giocheranno

Dettagli

Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto

Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto Relazione tecnica di calcolo prestazione energetica del sistema edificio-impianto EDIFICIO Immobile Alloggi E.R.P.S. INDIRIZZO Via Cerruti BIOGLIO ( BI ) COMMITTENTE INDIRIZZO Comune di Bioglio Via Cerruti

Dettagli

RAPPORTO DI ISPEZIONE TERMOGRAFICA QUALITATIVA REALMONTE (AG)

RAPPORTO DI ISPEZIONE TERMOGRAFICA QUALITATIVA REALMONTE (AG) OGGETTO: RAPPORTO DI ISPEZIONE TERMOGRAFICA QUALITATIVA REALMONTE (AG) TECNICO INCARICATO: Ing. Gandolfo Blando LUOGO E DATA REPORT: Palermo, 22/04/2014 DATI SITO RILEVATI: Latitudine: XXXXXXXX Longitudine:

Dettagli

Settore rifiuti e bonifiche

Settore rifiuti e bonifiche Area qualità dell ambiente ed energie Settore rifiuti e bonifiche Centralino: 02 7740.1 www.provincia.milano.it protocollo@pec.provincia.milano.it 16 novembre 2012 1 Spett.le VESTI SOLIDALE Soc. Coop.

Dettagli

EUROPA 2020. Una strategia per una crescita Intelligente Sostenibile Inclusiva. Eurosportello-Unioncamere. del Veneto

EUROPA 2020. Una strategia per una crescita Intelligente Sostenibile Inclusiva. Eurosportello-Unioncamere. del Veneto EUROPA 2020 Una strategia per una crescita Intelligente Sostenibile Inclusiva Eurosportello-Unioncamere del Veneto Cos è è? Una comunicazione della Commissione Europea (Com. 2020 del 3 marzo 2010), adottata

Dettagli

Già da tempo sono stati redatti i rilievi geometrici, con l individuazione dello stato patologico, della Torre civica campanaria di Sant Andrea.

Già da tempo sono stati redatti i rilievi geometrici, con l individuazione dello stato patologico, della Torre civica campanaria di Sant Andrea. 4. TORRE CIVICA CAMPANARIA: INTERVENTI DI CONSOLIDAMENTO STATICO 2 E 3 STRALCIO Già da tempo sono stati redatti i rilievi geometrici, con l individuazione dello stato patologico, della Torre civica campanaria

Dettagli

CURRICULUM VITAE DELL ING. ALBERTO PERDOMI

CURRICULUM VITAE DELL ING. ALBERTO PERDOMI CURRICULUM VITAE DELL ING. ALBERTO PERDOMI DATI ANAGRAFICI GENERALITA Dott. Ing. Perdomi Alberto nato a Marchirolo (VA) il 13 agosto 1967 Residenza Via Ing. G. Scolari 8, 21030 Marchirolo (VA) tel. 335

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

Bollettino BOE DELTA DEL PO 161 del 10 giugno 2015

Bollettino BOE DELTA DEL PO 161 del 10 giugno 2015 SERVIZIO DELL'AMIENTE ollettino OE DELTA DEL PO 161 del 10 giugno 15 SITUAZIONE METEOROLOGICA GENERALE dal 18/05/15 al 24/05/15 Porto Tolle TEMPERATURE - PORTO TOLLE TEMPERATURA LUN. MAR. MER. GIOV. VEN.

Dettagli

Bollettino BOE DELTA DEL PO 166 del 15 giugno 2015

Bollettino BOE DELTA DEL PO 166 del 15 giugno 2015 SERVIZIO DELL'AMIENTE ollettino OE DELTA DEL PO 166 del 15 giugno 15 SITUAZIONE METEOROLOGICA GENERALE dal 01/06/15 al 07/06/15 Porto Tolle TEMPERATURE - PORTO TOLLE TEMPERATURA LUN. MAR. MER. GIOV. VEN.

Dettagli

Bollettino BOE DELTA DEL PO 163 del 12 giugno 2015

Bollettino BOE DELTA DEL PO 163 del 12 giugno 2015 SERVIZIO DELL'AMIENTE ollettino OE DELTA DEL PO 163 del 12 giugno 15 SITUAZIONE METEOROLOGICA GENERALE dal 25/05/15 al 31/05/15 Porto Tolle TEMPERATURE - PORTO TOLLE TEMPERATURA LUN. MAR. MER. GIOV. VEN.

Dettagli

chairs in time Fornitore di sedie e tavoli in legno che risponde puntualmente alle tue esigenze produttive

chairs in time Fornitore di sedie e tavoli in legno che risponde puntualmente alle tue esigenze produttive chairs in time Fornitore di sedie e tavoli in legno che risponde puntualmente alle tue esigenze produttive Mariotti - New Design Chairs in Time La storia della New Design ha origine nell entroterra del

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER INFORMAZIONI PERSONALI. GABRIELLI FRANCO Indirizzo

F ORMATO EUROPEO PER INFORMAZIONI PERSONALI. GABRIELLI FRANCO Indirizzo F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GABRIELLI FRANCO Indirizzo SERVIZIO INNOVAZIONE E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO VIA BALBI 1A GE Telefono 01020951652 mobile 3346114705 Fax

Dettagli

NUOVA MODULISTICA PER LE EMISSIONI IN ATMOSFERA

NUOVA MODULISTICA PER LE EMISSIONI IN ATMOSFERA NUOVA MODULISTICA PER LE EMISSIONI IN ATMOSFERA MOD.EM. MODELLO EMISSIONI CONTR.EM. CONTROLLO EMISSIONI MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE IN PROCEDURA ORDINARIA (EX. ART. 269) Nel precedente incontro

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007

TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007 TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007 IMPORTI DEI DIRITTI SUI BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE E PER I MODELLI DI UTILITA A) BREVETTI PER INVENZIONI INDUSTRIALI Diritti di deposito

Dettagli

In calo la spesa per l ambiente delle amministrazioni regionali

In calo la spesa per l ambiente delle amministrazioni regionali 10 gennaio 2014 Anni 2004-2011 LA SPESA AMBIENTALE DELLE AMMINISTRAZIONI REGIONALI Nel 2011 l ammontare della spesa ambientale delle amministrazioni regionali italiane è pari a 4.094 milioni di euro, con

Dettagli

La rotazione terrestre ed il giorno

La rotazione terrestre ed il giorno La rotazione terrestre ed il giorno La rotazione terrestre genera il giorno che ha lunghezza diversa di alcuni minuti nel corso dell anno, mentre per il tempo civile tutti i giorni sono di ventiquattro

Dettagli

MrPACK. Il cassonetto intelligente per la raccolta dei contenitori per liquidi

MrPACK. Il cassonetto intelligente per la raccolta dei contenitori per liquidi MrPACK Il cassonetto intelligente per la raccolta dei contenitori per liquidi MrPACK gestisce in maniera intelligente i tradizionali cassonetti destinati agli imballaggi in plastica, preserva gli investimenti

Dettagli

l sottoscritt, titolare/legale rappresentante della con sede in, via n partita IVA PROPONE DI OFFRIRE PUNTO PRIMO

l sottoscritt, titolare/legale rappresentante della con sede in, via n partita IVA PROPONE DI OFFRIRE PUNTO PRIMO l sottoscritt, titolare/legale rappresentante della con sede in, via n partita IVA PROPONE DI OFFRIRE PUNTO PRIMO per la manutenzione ordinaria dell'automezo Fiat Panda 4x4-1242cc - anno 2005 - benzina

Dettagli

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti

PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti PROVINCIA DI VENEZIA Settore Mobilità e Trasporti Piano di Bacino del Trasporto Pubblico Locale Allegato 2 ATVO: Anagrafica linee dei servizi di TPL Elaborazioni: Estate 2001 A cura del Settore Mobilità

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

sintesi di tesi di laurea

sintesi di tesi di laurea sintesi di tesi di laurea Università degli Studi di Firenze - Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Edile PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale N. 60/DG del 31/12/2009 pagina 1 di 3 Prot. n. 21446/03-D1-00-43- Arezzo lì 02/02/2010 Servizio: il Direttore Generale OGGETTO: D.Lgs. n. 81/2008, Testo Unico per la Salute e Sicurezza dei Lavoratori -

Dettagli

Università degli Studi "Roma Tre" Dipartimento di Informatica ed automazione. Facoltà di Ingegneria

Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Informatica ed automazione. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi "Roma Tre" Dipartimento di Informatica ed automazione Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Tesi di Laurea AUTENTICAZIONE PER APPLICAZIONI WEB Relatore

Dettagli

Collegio sindacale con revisione legale nelle PMI

Collegio sindacale con revisione legale nelle PMI SAF SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Collegio sindacale con revisione legale nelle PMI giugno dal 16. ore 14.30-19.00 Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano SAF Master Prenotazione obbligatoria al

Dettagli

REGGIO EMILIA ALLOGGIO ERE0019

REGGIO EMILIA ALLOGGIO ERE0019 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA REGGIO EMILIA Via Antonio Allegri n 10 ALLOGGIO ERE0019 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

Torino Nuova Economia S.p.A. Corso G. Marconi, 10 10125 Torino

Torino Nuova Economia S.p.A. Corso G. Marconi, 10 10125 Torino 13/288 Torino Nuova Economia S.p.A. Corso G. Marconi, 10 10125 Torino ASSUNZIONE DI UN FINANZIAMENTO FINALIZZATO ALLA RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO RESIDUO CORRELATO ALLA REALIZZAZIONE DEL CENTRO DEL DESIGN

Dettagli

Tipologia pagamento Conto corrente Deposito Tasse per il deposito di domande le cui descrizioni e tavole da disegno non superano le 10 pagine

Tipologia pagamento Conto corrente Deposito Tasse per il deposito di domande le cui descrizioni e tavole da disegno non superano le 10 pagine tavole da disegno non superano le 10 pagine Euro 120,00 tavole da disegno rientrano tra le 10 e le 20 pagine tavole da disegno rientrano tra le 20 e le 50 pagine tavole da disegno superano le 50 pagine

Dettagli

DTI SUPSI. Corso: Produrre energia con il vento - DACD SUPSI. Maurizio Barbato ; Davide Montorfano - DTI SUPSI

DTI SUPSI. Corso: Produrre energia con il vento - DACD SUPSI. Maurizio Barbato ; Davide Montorfano - DTI SUPSI DTI / ICIMSI / PRODURRE ENERGIA CON IL VENTO PROGETTO DTI SUPSI 1 Progetto Generatore Eolico DTI SUPSI Corso: Produrre energia con il vento - DACD SUPSI Maurizio Barbato ; Davide Montorfano - DTI SUPSI

Dettagli

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-

Dettagli

P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY

P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY P.I.I. ROGOREDO - MONTECITY Una nuova porta di accesso alla città. L'area interessata dal Programma Integrato di Intervento - P.I.I. si trova nelsettore Sud-Est di Milano, delimitata a Nord dai quartieri

Dettagli

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE www.aliceappunti.altervista.org UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI INGEGNERIA INDIRIZZO INGEGNERIA CIVILE/EDILE COME ESEGUIRE LA VALUTAZIONE DI MERCATO RELATIVA AD UN IMMOBILE DI CIVILE ABITAZIONE

Dettagli

GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE

GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE GUIDA ALLE ESERCITAZIONI DI ELETTRONICA DI BASE ELETTRONICA APPLICATA II (DU) Queste note contengono i testi di alcune esercitazioni di laboratorio proposte nel corso di Elettronica Applicata II del Diploma

Dettagli

ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE

ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE ANALISI ENERGETICA DELLA SCUOLA MEDIA A. MORONI E PROPOSTA DI SOLUZIONI INNOVATIVE QUANDO SAREMMO MAGGIORENNI CI METTEREMO LA FACCIA! FASI DEL LAVORO-METODO SEGUITO Abbiamo simulato di essere dei tecnici

Dettagli

Verifica delle regolazioni del sistema di protezione di interfaccia (da effettuare

Verifica delle regolazioni del sistema di protezione di interfaccia (da effettuare INFORMAZIONI TECNICHE PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA E VERIFICA DELL IMPIANTO DI PRODUZIONE E SISTEMA DI PROTEZIONE DI INTERFACCIA Verifica delle regolazioni del sistema di protezione

Dettagli