STUDIO DI PRE-FATTIBILITÀ BOOK ILLUSTRATIVO Nuovo mercato coperto di Mestre AGOSTO 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STUDIO DI PRE-FATTIBILITÀ BOOK ILLUSTRATIVO Nuovo mercato coperto di Mestre AGOSTO 2014"

Transcript

1 STUDIO DI PRE-FATTIBILITÀ BOOK ILLUSTRATIVO AGOSTO 2014 Il progetto CENTRAL MARKETS è implementato attaverso il Programma CENTRAL EUROPE co-finanziato dal FESR

2 2 CAP1 Analisi

3 Inquadramento del progetto nel contesto urbano 3

4 ba r/c affè Analisi stato di fatto delle attività commerciali Zu ric ha ss icur az ioni AREA ATTUALE MERCATO STABILE NUOVO MERCATO COPERTO NUOVA STAZIONE INTERSCAMBIO PIAZZA CIALDINI NUOVA EDIFICAZIONE CENTRO BARCHE CO MM ER CIA LE CO ER CI AL E MM ER CO M MM CO M ER CI LE BA AL E NC BA NC RM CO. COM MER CIAL E CO MM CI SAR PI ER AL E LO CO. AS VIA COM MER CIAL E PAO MM S. CA F BA FE' R RC CIA IAL LE E CO MM ER CO CIA RC IAL E MM E LE CO MM A NC A C ER A BA NC OM ME MM NC MM AREA PEDONALE VIA MESTRINA CO 4 NC CC TA MM A BA CA F BA FE' R BA BA NC ZIA HI MM CA F BA FE' R BA ER CO LE GALLERIA TEATRO VECCHIO CO BA EN CA F BA FE' R. CO CO HOTEL VENEZIA CIA NUOVO MUSEO DEL 900 AG AC IA A A CAF BA FE' R. CI ER FA MM COMM. MM CAF F BAR E' COMM. AL E NUOVA AREA PEDONALE VIA ALESSANDRO POERIO BANCA CIA ER CIA LE A RI ST OR AN TE

5 Rapporti dimensionali Attuale suddivisione degli stalli per dimensione TIPO Tot Piazza Candiani 1600 mq Piazzale Donatori di Sangue 3400 mq Piazza Toniolo 570 mq Mercato di St.Gery 900 mq [vuoto centrale 400 mq] 5 Piazzetta Allegri 650 mq Mercato di Mestre Via Fapanni 2400 mq DIM. 3 X 5 3 X X 5 5 X 5 6 X 5 7 X 5 QNT Piazza Ferretto 7700 mq Corte Legrenzi 660 mq Nuovo mercato 2400 mq MQ 435 mq 22.5 mq 260 mq 125 mq 60 mq 35 mq 937.5

6 Layout funzionale > schemi BAR WC BAR BAR Opzione A Opzione B Opzione C 6 BAR WC BAR WC WC BAR Opzione D Opzione E Opzione F

7 7 CAP2 Opzione A

8 Layout funzionale > opzione A Dati dimensionali Hall 432 mq BAR WC Stalli 0 moduli 4x5 43 moduli 3x5 0 moduli 6x5 9 modulo speciale 8 37 Accessi e percorsi interni 40

9 Layout funzionale > opzione A PIANO TERRA 2000 mq 52 Stalli Aree ristoro Area a parco c.s. Veritas. 9 20% (INTERPIANO 4.50 m) BAR % (INTERPIANO 4.50 m) BUS BUS BUS BUS BUS BUS BUS

10 Layout funzionale > opzione A PIANO PRIMO 1776 mq Studi co-working 98 mq Sala degustazione 55 mq STUDI CO-WORKING Aula studio 153 mq SALA DEGUSTAZIONE Aula didattica 80 mq Spazio espositivo 133 mq AULA DIDATTICA AULA STUDIO 10 SPAZIO ESPOSITIVO Sezione Prospetto Nord

11 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 11

12 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 12

13 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 13

14 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 14

15 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 15

16 Visualizzazioni tridimensionali > opzione A 16

17 17 CAP3 Opzione B

18 Layout funzionale > opzione B Dati dimensionali Hall [Tot. 485 mq] 115 mq Stalli moduli 4x5 moduli 3x5 370 mq moduli 6x modulo speciale BAR Accessi e percorsi interni

19 Layout funzionale > opzione B PIANO TERRA 1900 mq 52 Stalli Area ristoro Area a parco c.s. Veritas % (INTERPIANO 4.50 m) BUS BUS BAR % (INTERPIANO 4.50 m) BUS BUS BUS BUS BUS

20 Layout funzionale > opzione B PIANO PRIMO 1000 mq Studi co-working 138 mq Sala degustazione 98 mq Aula studio 60 mq Aula didattica 52 mq Spazio espositivo 122 mq AULA DIDATTICA SPAZIO ESPOSITIVO SALA DEGUSTAZIONE AULA STUDIO STUDI CO-WORKING Sezione Prospetto Nord

21 Visualizzazioni tridimensionali > opzione B 21

22 Visualizzazioni tridimensionali > opzione B 22

23 Visualizzazioni tridimensionali > opzione B 23

24 24 CAP4 Opzione C

25 Layout funzionale > opzione C Dati dimensionali Hall 420 mq BAR Stalli 12 moduli 4x5 38 moduli 3x5 1 moduli 6x5 2 modulo speciale Accessi e percorsi interni

26 BUS Layout funzionale > opzione C PIANO TERRA 2000 mq 50 Stalli Area ristoro Area a parco c.s. Veritas. 26 BAR 20% (INTERPIANO 4.50 m) % (INTERPIANO 4.50 m) BUS BUS BUS BUS BUS BUS

27 Layout funzionale > opzione C PIANO PRIMO 2020 mq Studi co-working 126 mq Sala degustazione 53 mq SALA DEGUSTAZIONE STUDI CO-WORKING Aula studio 150 mq WC Aula didattica 100 mq WC Ufficio guardiania 28 mq AULA STUDIO 27 AULA DIDATTICA UFFICIO Prospetto Est Mercato di Mestre Prospetto Nord

28 Layout funzionale > opzione C PIANTA DELLA COPERTURA Mercato di Mestre Prospetto Sud Sezione

29 Visualizzazioni tridimensionali > opzione C 29

30 Visualizzazioni tridimensionali > opzione C 30

31 Visualizzazioni tridimensionali > opzione C 31

32 Visualizzazioni tridimensionali > opzione C 32

33 33 CAP5 Rendering

34 Rendering > opzione C 34

35 Rendering > opzione C 35

36 Rendering > opzione C 36

37 37 CAP6 Immagine coordinata

38 Immagine coordinata> Logo c 67 m 58 y 65 n 73 mestre MARKET mestre MARKET mestre MARKET c 7 m 8 y 21 n 0 c 25 m 100 y 40 n Modulo 2. Definizione del marchio (negativo e positivo) 3. Unione di marchio e logotipo 4. Varianti colore In linea con l obiettivo del progetto architettonico di dedicare al mercato di mestre uno spazio di condivisione, lo studio del marchio si è basato sulla costruzione di una forma che rispecchi l unione di più elementi che si relazionano tra loro. Tutto ciò ha avuto origine dallo studio di un modulo, ricavato dalla forma del cerchio, che è divenuto l elemento distintivo per la composizione del simbolo. Nel logo complessivo del mercato la struttura si compone in tre moduli, quante sono le categorie merceologiche del mercato, e assume tre differenti declinazioni cromatiche (il rosso per la carne, il blu per il pesce e il verde per la frutta), ognuna delle quali viene accompagnata da un logotipo che esprime il della categoria, nella versione in maiuscolo applicata al materiale cartaceo e nella versione in minuscolo per il web. Il font utilizzato, A day without sun, esprime l esigenza di umanizzare il logo rendendolo più artigianale e meno informatico. Mentre per il font dei testi, Tahoma, si adatta a qualsiasi media, cartaceo e web, assicurando un ottima leggibilità. A questa fase preliminare, seguono diversi esempi di applicazione dell immagine coordinata: i banchetti (Tavola 2), il pannello esplicativo all entrata del mercato e la segnaletica interna composta da un sistema di segni ricavato dal modulo originario (Tavola 3) e infine l interfaccia del sito web e dell App per tablet e smartphone. CARNE PESCE FRUTTA carne pesce frutta 4. Varianti per categoria merceologica: versione per materiale cartaceo e web c 25 m 100 y 40 n 23 c 76 m 14 y 38 n 1 c 35 m 0 y 77 n 0

39 Immagine coordinata> Applicazione h 3,5 m Guido Luisa Paolo 39 CARNE PESCE FRUTTA banchetti espositivi

40 1 2 3 Immagine coordinata> Segnaletica mestre MARKET CARNE PESCE FRUTTA TOILETTE AULA DIDATTICA segnaletica primo piano CO-WORKING BAR pannello in entrata con mappa e legenda

41 Immagine coordinata> Sito/App mestre MARKET HOME IL MERCATO frutta pesce carne SERVIZI aula didattica bar co-working CONTATTI CHI SIAMO pesce carne pesce frutta 41 LUISA Onsequi bero deliaeratent utenti officabor aut peruptur alibus. Soluptaquo mintiis modicil il iuntior emquibus eatiandit ipsam fugias dolore applicazione interrfaccia per tablet e smartphone NEWS Onsequi bero deliaeratent utenti officabor aut peruptur alibus. Soluptaquo mintiis modicil il iuntior emquibus eatiandit EVENTI 4 SETT Onsequi bero deliaeratent utenti officabor aut peruptur alibus. Soluptaquo mintiis modicil il iuntior emquibus eatiandit ipsam fugias dolore nonsequat reiusam, quidellam as in cus vellam, temporem et est Onsequi bero deliaeratent utenti officabor aut peruptur alibus. Soluptaquo mintiis modicil il iuntior emquibus eatiandit CHI SIAMO mestre MARKET Onsequi bero deliaeratent utenti officabor aut peruptur alibus. Soluptaquo mintiis modicil il iuntior emquibus eatiandit versione logo per App LOGIN interfaccia sito

42 42 CAP7 Banco tipo

43 Banco tipo - corredo per tipologia merceologica CARNE 150 CELLA FRIGORIFERA FRUTTA BANCO LAVORO 500 BANCO LAVORO LAVABO BANCO LAVORO LAVABO CASSA CASSA BANCO FRIGO Spazio per la serranda Spazio per la serranda PESCE CELLA FRIGORIFERA 500 DEPOSITO BANCO LAVORO LAVABO BANCO FRIGO CASSA Spazio per la serranda 20 BANCO FRIGO

musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo

musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo musei civici fiorentini marchio e norme di utilizzo Introduzione Il presente Manuale elenca le modalità di applicazione del Marchio dei Musei Civici Fiorentini su prodotti editoriali e pubblicitari relativi

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO

COMUNE DI MONTEGIORGIO COMUNE DI MONTEGIORGIO (Provincia di ASCOLI PICENO) STUDIO PRELIMINARE DI FATTIBILITA FINALIZZATO ALL AMPLIAMENTO DEL CENTRO COMMERCIALE ROSSETTI Località: Via Faleriense Est, 81 63025 Montegiorgio (AP)

Dettagli

Regolamento e Manuale d uso del marchio Terre di Siena delle sue declinazioni e dell immagine coordinata

Regolamento e Manuale d uso del marchio Terre di Siena delle sue declinazioni e dell immagine coordinata Regolamento e Manuale d uso del marchio delle sue declinazioni e dell immagine coordinata Regole di utilizzo del marchio/logo 1. Il Marchio/Logo logo Il marchio/logo nella sua versione positiva colore

Dettagli

Urbino Futuro Srl. Centro polifunzionale e nodo di scambio Nuova Porta Santa Lucia. Inquadramento. Introduzione. Descrizione intervento.

Urbino Futuro Srl. Centro polifunzionale e nodo di scambio Nuova Porta Santa Lucia. Inquadramento. Introduzione. Descrizione intervento. Urbino Futuro Srl Centro polifunzionale e nodo di scambio Nuova Porta Santa Lucia INDICE: Inquadramento Introduzione Descrizione intervento Relazione Dati dimensionali Elaborati grafici illustrativi Rendering

Dettagli

La struttura alberghiera inserita nel complesso del Nuovo Centro Congressi di Roma (quartiere Eur)

La struttura alberghiera inserita nel complesso del Nuovo Centro Congressi di Roma (quartiere Eur) La struttura alberghiera inserita nel complesso del Nuovo Centro Congressi di Roma (quartiere Eur) Premessa EUR S.p.A., società partecipata al 90% dal Ministero dell Economia e delle Finanze e al 10% dal

Dettagli

L INTERPORTO DI BERGAMO MONTELLO

L INTERPORTO DI BERGAMO MONTELLO LOMBARDIA Situato a est di Bergamo, l'interporto di Montello si pone come il punto di riferimento per potenzialità, posizione e rete infrastrutturale del bacino produttivo a nord est di Milano e della

Dettagli

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe m2dp architetti Residential Relax Offices Building Fitness Space planning Cafè roberta della porta elena pepe Profilo studio Gli architetti Della Porta e Pepe operano da anni come liberi professionisti

Dettagli

RESIDENZA ADORNA 21 (mappale 3395 RFD Mendrisio)

RESIDENZA ADORNA 21 (mappale 3395 RFD Mendrisio) RESIDENZA ADORNA 21 (mappale 3395 RFD Mendrisio) Contatto vendite: IMPREGEST SA Via Michele Roggia 2 - CH-6853 Ligornetto T +41 91 994 77 44 M info@impregest.ch www.impregest.ch Progettista: Studio d architettura

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale. linee guida. per le azioni di informazione e comunicazione

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale. linee guida. per le azioni di informazione e comunicazione UNIONE EUROPEA linee guida per le azioni di informazione e comunicazione contenuti il marchio ELEMENTI DI BASE I COLORI LA SCALA DI GRIGIO IL BIANCO E NERO IL LETTERING L AREA DI RISPETTO LEGGIBILITÀ E

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

Città di Biella. Provincia di Biella. Regione Piemonte. RELAZIONE ILLUSTRATIVA del progetto di massima e delle opere di urbanizzazione primaria

Città di Biella. Provincia di Biella. Regione Piemonte. RELAZIONE ILLUSTRATIVA del progetto di massima e delle opere di urbanizzazione primaria Città di Biella Provincia di Biella Regione Piemonte PIANO PARTICOLAREGGIATO DI COMPLETAMENTO DEL COMPARTO ZONA SUD COMPRESO TRA VIA PER CANDELO E LA STRADA TROSSI U.I.2 GARDENVILLE - STRADA TROSSI 27/A,

Dettagli

THEATRUM NATURAE ET ARTIS. 2002. CENTRO DI EDUCAZIONE E RICERCA MONTE SAN GIORGIO (Patrimonio mondiale dell UNESCO 2003)

THEATRUM NATURAE ET ARTIS. 2002. CENTRO DI EDUCAZIONE E RICERCA MONTE SAN GIORGIO (Patrimonio mondiale dell UNESCO 2003) THEATRUM NATURAE ET ARTIS. 2002 CENTRO DI EDUCAZIONE E RICERCA MONTE SAN GIORGIO (Patrimonio mondiale dell UNESCO 2003) Proposta generale 1. Punto di arrivo : orto botanico con palcoscenico Zona: forello

Dettagli

Art. 4- Usi 1. RESIDENZA. Spazi per funzioni principali:

Art. 4- Usi 1. RESIDENZA. Spazi per funzioni principali: Art. 4- Usi Le funzioni ed i relativi spazi vengono definiti nel presente articolo e riuniti in gruppi che presentano omogeneità dal punto di vista delle ricadute normative. Ciascuna zona, come definita

Dettagli

Progetto per la nuova immagine coordinata dell Università degli Studi di Sassari

Progetto per la nuova immagine coordinata dell Università degli Studi di Sassari oo Progetto per la nuova immagine coordinata dell Università degli Studi di Sassari Laboratorio Animazionedesign Dipartimento di Architettura Design e Urbanistica UNISS Luglio Aprile 2013_Kit _Marchio

Dettagli

ESERCITAZIONE SU PIANO DI LOTTIZZAZIONE

ESERCITAZIONE SU PIANO DI LOTTIZZAZIONE Università di Pisa Facoltà di Ingegneria AA 2011/2012 CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Luisa Santini TECNICA URBANISTICA I ESERCITAZIONE SU PIANO DI LOTTIZZAZIONE 30 aprile e 7 maggio 10,30-13,30

Dettagli

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE

Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Venezia alla 3^ EXPO ITALIA REAL ESTATE Milano 22 25 maggio 2007 Presentazione PROGETTO DI COMUNICAZIONE Premesse Azione di marketing urbano promossa da: -Comune di Venezia -CCIAA di Venezia VENEZIA CITTA

Dettagli

30 Aprile - 11 Maggio 2015

30 Aprile - 11 Maggio 2015 30 Aprile - 11 Maggio 2015 ESPOSIZIONE DI PIANTE E FIORI MADE IN ITALY www.florafirenze.com 30 aprile -11 maggio 2015 Dalle ore 8.30 alle ore18:30 Sin dalla sua prima edizione - in scena dal 30 aprile

Dettagli

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas Uso del Manuale Il nuovo Manuale fornisce ai vari settori le indicazioni riguardanti le applicazioni per un uso corretto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA Museo A come Ambiente Corso Umbria 90 Torino CAPITOLATO SPECIALE PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA E DELLA SEGNALETICA 1. Obiettivi 2. Proposte progettuali 3. Modalità

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

CONFERENZA STAMPA 12/02/2015

CONFERENZA STAMPA 12/02/2015 PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI BERGAMO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO CDP INVESTIMENTI SGR S.P.A. PER LA RIQUALIFICAZIONE E RICONVERSIONE FUNZIONALE DELLA SEDE STORICA DEGLI OSPEDALI RIUNITI DI

Dettagli

PROGETTAZIONE KORA COMUNICAZIONE SISTEMI DI SEGNALETICA ED ORIENTAMENTO

PROGETTAZIONE KORA COMUNICAZIONE SISTEMI DI SEGNALETICA ED ORIENTAMENTO PROGETTAZIONE KORA COMUNICAZIONE SISTEMI DI SEGNALETICA ED ORIENTAMENTO FASI DI ANALISI CASE HISTORY E PROGETTAZIONE Analisi dei flussi Tipologie di segnali Posizionamento I caratteri tipografici Formati

Dettagli

ABSTRACT PER LA STAMPA

ABSTRACT PER LA STAMPA ABSTRACT PER LA STAMPA Proposta di partecipazione al progetto espositivo di Federalimentare, Federazione Italiana dell Industria Alimentare appartenente a Confindustria e rappresentante delle associazioni

Dettagli

Fondo Parchi Agroalimentari Italiani

Fondo Parchi Agroalimentari Italiani Fondo Parchi Agroalimentari Italiani Progetto FICO Marzo 2015 1 Introduzione Il fondo PAI Il fondo PAI, Parchi Agroalimentari Italiani, gestito da Prelios SGR, è lo strumento operativo per la realizzazione

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA. Complesso Immobiliare PORTA MARGHERA

DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA. Complesso Immobiliare PORTA MARGHERA DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA Complesso Immobiliare PORTA MARGHERA AGENDA Descrizione generale Localizzazione Collegamenti Il Progetto Sezioni Dati Metrici Riferimenti DESCRIZIONE GENERALE Prospettiva SpA

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

AGORA' 6 Completamento e riqualificazione del comparto orientale del Centro Direzionale di Napoli Nell area orientale della città di Napoli è partita una grande iniziativa di sviluppo. Con la firma della

Dettagli

1. GLI ELEMENTI DI BASE. Il simbolo: concetti originari

1. GLI ELEMENTI DI BASE. Il simbolo: concetti originari 1. GLI ELEMENTI DI BASE 7 Il simbolo: concetti originari Il segno distintivo del movimento sportivo italiano è chiamato a rappresentare visivamente e simbolicamente tutta l Italia dello sport e per questo

Dettagli

MANUALE IMMAGINE COORDINATA

MANUALE IMMAGINE COORDINATA MANUALE IMMAGINE COORDINATA LOGO Il logo rappresenta il primo e più importante veicolo della nuova immagine della Fondazione. Il nuovo logo è costituito da una parte grafica (simbolo bordeaux) e da una

Dettagli

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO

BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO CITTÀ DI ASTI Settore Lavori Pubblici ed Edilizia Pubblica Settore Cultura e Manifestazioni BANDO PER IL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL LOGO MUSEO DEL PALIO 1. Soggetto banditore Il concorso

Dettagli

Resoconto dell iter progettuale

Resoconto dell iter progettuale Mercedes Daguerre Graziella Zannone Milan Resoconto dell iter progettuale Dagli schizzi di studio al progetto definitivo della Casa del Popolo (1962-1971) Il primo studio di Tita Carloni per l Organizzazione

Dettagli

Marchio. per la comunicazione esterna

Marchio. per la comunicazione esterna Marchio per la Simbolo Logotipo 1.10 Marchio Il Marchio Comune di Prato è composto da due elementi inscindibili: Simbolo e Logotipo. In nessun caso è previsto l utilizzo degli elementi separatamente. Marchio

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1

MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 MANUALE UTENTE VERSIONE A.1.1 (11/ 2014) 1 Sommario PREMESSA... 3 1 SPECIFICHE E CARATTERISTICHE... 4 1.1 Accesso al programma... 5 1.2 Area riservata... 6 2 INSERIMENTO NUOVO PROGRAMMA DI VIAGGIO... 6

Dettagli

PIATTAFORMA TECNOLOGICA EUROPEA P.T.E. CENTRO MULTIFUNZIONALE A SERVIZIO DEL DISTRETTO NAUTICO - NORD EST SARDEGNA

PIATTAFORMA TECNOLOGICA EUROPEA P.T.E. CENTRO MULTIFUNZIONALE A SERVIZIO DEL DISTRETTO NAUTICO - NORD EST SARDEGNA CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE NORD EST SARDEGNA - GALLURA ENTE PUBBLICO (ART.3., L.R. N.10 DEL 25072008) SETTORE PROGETTAZIONE E DIREZIONE DEI LAVORI PIATTAFORMA TECNOLOGICA EUROPEA P.T.E. CENTRO MULTIFUNZIONALE

Dettagli

www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna

www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna www.unioneindustriali.roma.it info@unioneindustriali.roma.it A cura di OCI UIR Organizzazione e Comunicazione Interna Calendario Eventi Parte Istituzionale Motore di Ricerca Parole per l impresa Sezioni

Dettagli

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N 32 INDIVIDUAZIONE EDIFICIO SU STRALCIO P.R.G. scala 1:2000 1 DENOMINAZIONE: Hotel Al Caminetto UBICAZIONE:

Dettagli

Modulo di partecipazione

Modulo di partecipazione Modulo di partecipazione - Soggetto proponente Indicare se si tratta di un Comune o di una rete di Comuni (riferimento al punto 6.1) Soggetto proponente: Nome referente: Indirizzo mail: Contatto telefonico:

Dettagli

MANUALE D USO DEL LOGO. Comunità della Valle di Sole

MANUALE D USO DEL LOGO. Comunità della Valle di Sole MANUALE D USO DEL LOGO CONTENUTI Struttura del logo Significato del logo Il presente manuale espone le linee guida per l utilizzo del logo della. Potrebbero comunuqe sopraggiungere alcune situazioni in

Dettagli

COMUNE DI SILEA MANUALE D USO DEL MARCHIO

COMUNE DI SILEA MANUALE D USO DEL MARCHIO COMUNE DI SILEA Terred Acqua MANUALE D USO DEL MARCHIO ISTITUZIONALE COMUNE DI SILEA Terred Acqua MARCHIO COMUNE DI SILEA Terred Acqua 3 MARCHIO Indicazioni colori 50% 50% 50% 50% Pro. Blue C C M 13% Y

Dettagli

Campagna di comunicazione nazionale

Campagna di comunicazione nazionale Campagna di comunicazione nazionale 1 IO SONO ORIGINALE LINEA DI AZIONE B II EVENTI L attività prevede l'ideazione e la realizzazione di una campagna di comunicazione nazionale di sensibilizzazione e informazione

Dettagli

Progetti. monestiroli architetti associati Due nuove piazze e tre edifici a Pioltello, Milano. Igor Maglica

Progetti. monestiroli architetti associati Due nuove piazze e tre edifici a Pioltello, Milano. Igor Maglica Progetti Igor Maglica monestiroli architetti associati Due nuove piazze e tre edifici a Pioltello, Milano Dettaglio dell atrio centrale dell edificio della nuova stazione ferroviaria. fotografie Marco

Dettagli

Appmycity è un applicazione mobile per iphone e smartphone. Consente l interattività tra Amministrazione e Cittadini.

Appmycity è un applicazione mobile per iphone e smartphone. Consente l interattività tra Amministrazione e Cittadini. 1 Perchè appmycity? Consente l interattività tra Amministrazione e Cittadini. E un potente strumento per pubblicizzare il Comune e le sue risorse. E un veicolo di marketing per le strutture a vocazione

Dettagli

Piattaforma web per la gestione flotte

Piattaforma web per la gestione flotte Tiziano Cosso**, Bianca Federici*, Domenico Sguerso* - * DICAT - Università di Genova, ** Gter S.r.l. 17 febbraio 2012 1 Inquadramento ATA spa WAY La collaborazione 2 La piattaforma Struttura Il servizio

Dettagli

Oggetto_. Localizzazione_. Committente_. Altanon S.r.l. Descrizione_. Fase_. Scala_. Data deposito_. Codice interno_.

Oggetto_. Localizzazione_. Committente_. Altanon S.r.l. Descrizione_. Fase_. Scala_. Data deposito_. Codice interno_. GianRenato Piolo Architetto Oggetto_ Variante alla P.E. n. 2012/0533 ai sensi della L.R. 14/2009 e ss.mm.ii. e delle Norme Tecniche del Piano degli Interventi 2008/C per l'attuazione dei Comparti n.1,

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE. Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE. Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2 PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA STAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE Nome sito: CADONEGHE EST Codice sito: PDE2 Comune: Cadoneghe Provincia: Padova Data: Dicembre 2012 PROGETTAZIONE: Sede legale, operativa

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

http://www.architettiroma.it/areaiscritti/profili/stampa.aspx

http://www.architettiroma.it/areaiscritti/profili/stampa.aspx Date 05/2008-11/2009 Lavoro o posizione Progettista Tipo di attività o settore Edilizia Amministrativa - Uffici - Terziario Committente AE-Azienda Energetica Bolzano Descrizione Concorso internazionale

Dettagli

Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina

Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina Rimini, Luglio 2007 La Guide Line di Bellaria Igea Marina regola in modo organico e vincolante l uso del marchio e la sua

Dettagli

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof

info: Morena Sagliocchi responsabile coordinamento didattica del Museo Foof Foof - Museo del Cane racconta l evoluzione del rapporto cane-uomo, ne rispetta le esigenze e si pone l obiettivo di sensibilizzare l uomo riguardo i temi del maltrattamento e dell abbandono. La combinazione

Dettagli

VALUE SMART. Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value

VALUE SMART. Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value dsdas Manuale operativo d utilizzo del marchio Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Smart Value 1 Realizzazione Altravia

Dettagli

P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34

P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34 P.I.I. VIA FRIGIA, 19 E VIA RUCELLAI, 34 Ricostruzione dell'isolato di via Frigia - via Capelli attraverso la realizzazione di nuova residenza, attività commerciali e un parcheggio pubblico; creazione

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

SymCAD/C.A.T.S. modulo Canali Schema

SymCAD/C.A.T.S. modulo Canali Schema SymCAD/C.A.T.S. modulo Canali Schema Il modulo Ventilazione Standard permette di effettuare la progettazione integrata (disegno e calcoli) in AutoCAD di reti di canali aria (mandata e ripresa). Il disegno

Dettagli

LEZIONE 1 ESERCITAZIONE. Programma Inquadramento del luogo Temi e materiali per il progetto

LEZIONE 1 ESERCITAZIONE. Programma Inquadramento del luogo Temi e materiali per il progetto ARCHITETTURA E COMPOSIZIONE ARCHIETTONICA II Facoltà di Ingegneria-Università di Roma Tor Vergata. a.a. 2010-11 Prof. Luigi Ramazzotti LEZIONE 1 ESERCITAZIONE Programma Inquadramento del luogo Temi e materiali

Dettagli

Sala Quirinale 2 mq 40 Piano terra

Sala Quirinale 2 mq 40 Piano terra Quirinale 1 mq 40 terra Quirinale 2 mq 40 terra Quirinale 3 mq 40 terra Quirinale 1+2+3 mq 120 terra Teatro 30 Teatro 35 Teatro 35 Teatro 130 Ferro di cavallo 50 Banchi di scuola 80 CAVOUR CENTRO CONGRESSI

Dettagli

Chi? Poche persone, siamo artigiani della creatività.

Chi? Poche persone, siamo artigiani della creatività. 15 book 15 anni di progetti Chi? Poche persone, siamo artigiani della creatività. Cosa? Siamo grafici, disegnamo logo, progettiamo immagine aziendale, cataloghi, pack, etichette per vino e sviluppiamo

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

Relativamente al supporto tecnico operativo relativo alla certificazione ISO 9001:2008, si precisa quanto segue: Il perimetro del SGQ da supportare a

Relativamente al supporto tecnico operativo relativo alla certificazione ISO 9001:2008, si precisa quanto segue: Il perimetro del SGQ da supportare a CAPITOLATO TECNICO SUPPORTO TECNICO-OPERATIVO ALL IMPLEMENTAZIONE, ALLA CERTIFICAZIONE E AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE DI PROCESSI AZIENDALI NELL AMBITO DEL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ ISO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE Committente: AUTOSTORE S.R.L. Via Fonderia n. 47/A Treviso Compilatore: Ing. Bonaldo Simone Via Riva IV Novembre n. 38 Cittadella (PD) Data

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Progetto N 7 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI

Progetto N 7 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI P23 MODULISTICA MD04 Rev. 2 del 07/03/07 Progetto N 7 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI Oggetto: Edifici e strade varie Importo quadro economico:. 800.000,00 DOCUMENTI PROGETTO

Dettagli

UN NUOVO LOGO PER LA CITTÀ DI UDINE

UN NUOVO LOGO PER LA CITTÀ DI UDINE UN NUOVO LOGO PER LA CITTÀ DI UDINE Il logotipo Il nuovo logo del Comune di Udine individua ed esplicita il dualismo tra tradizione e slancio verso il futuro, lo sviluppo e una nuova immagine della città.

Dettagli

Milano: Via Quintiliano

Milano: Via Quintiliano Milano: Via Quintiliano Memorandum Maggio 2011 IPM Srl Confidenziale 1 Indice Il contesto di riferimento L immobile IPM Srl Confidenziale 2 Il contesto di riferimento L immobile è situato nella zona sud

Dettagli

Milano 25 APRILE 2015. Manifestazione NAZIONALE 1945-2015 Settantesimo della Liberazione.

Milano 25 APRILE 2015. Manifestazione NAZIONALE 1945-2015 Settantesimo della Liberazione. Mappa numero UNO. PARCHEGGI PULLMAN tutti vicinissimi uscite Autostradali e Tangenziale esterna Milano. LAMPUGNANO Via Natta. Milano. - Pullman numero 70. Corrispondenza MOLINO DORINO LINEA ROSSA MM1.

Dettagli

Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma

Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma Manuale d uso del marchio turistico della città di Roma Sommario INTRODUZIONE 5 Composizione del marchio 7 Colori istituzionali 8 Versione monocromatica positiva e negativa 9 Utilizzo del marchio, uso

Dettagli

Parco commerciale. Anda srl Piazza Calini, 9 25030 Mairano (BS) tel. 030.2943331-030.9759764 fax. 030.9759765 - mail: info@almoi.

Parco commerciale. Anda srl Piazza Calini, 9 25030 Mairano (BS) tel. 030.2943331-030.9759764 fax. 030.9759765 - mail: info@almoi. Parco commerciale La società Anda srl, specializzata nello sviluppo di iniziative immobiliari in VENDITA e AFFITTO, principalmente destinate al commercio, dopo un accurato studio di fattibilità ha iniziato

Dettagli

Contenuti. 1 Il marchio SCAME 1.1 Elementi costruttivi del marchio 1.2 Dimensioni e prove di leggibilità 1.3 Aree di rispetto

Contenuti. 1 Il marchio SCAME 1.1 Elementi costruttivi del marchio 1.2 Dimensioni e prove di leggibilità 1.3 Aree di rispetto Brand Standards Contenuti 1 Il marchio SCAME 1.1 Elementi costruttivi del marchio 1.2 Dimensioni e prove di leggibilità 1.3 Aree di rispetto 2 Il colore 2.1 Colori istituzionali del marchio 2.2 Rapporti

Dettagli

Bando delle idee. Relazione Conclusiva

Bando delle idee. Relazione Conclusiva Bando delle idee Relazione Conclusiva Premessa La Comunità Montana dell Aniene è stata beneficiaria di un contributo di 14.014,00 dalla Provincia di Roma nell ambito del progetto La natura sacra. La Comunità

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 6. Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 6. Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo incontro di ascolto in Zona 6 Ex Fornace Naviglio Pavese, Alzaia Naviglio Pavese 16 15 Settembre 2015 Il terzo incontro di ascolto con i cittadini della

Dettagli

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi:

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi: Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE L area comprende i seguenti elementi: a) fabbricato, adiacente all area mercatale di quartiere,

Dettagli

Roma, maggio 2009. DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI

Roma, maggio 2009. DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI Roma, maggio 2009 DPNI Nuovo assetto organizzativo Esercizio NI Soluzione organizzativa Il nuovo assetto organizzativo di Esercizio DPNI è la conseguenza dei due seguenti principali interventi: 1. Nuova

Dettagli

MANUALE D IDENTITà VISIVA

MANUALE D IDENTITà VISIVA MANUALE D IDENTITà VISIVA INDICE MARCHIO E LOGOTIPO 3. Il logo originale 3. Il logo.it 4. Colori in quadricromia 4. Colori dichiarati Pantone 4. Colori dichiarati RAL 5. Logo monocromatico nero 6. Logo

Dettagli

Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne

Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne Customer delivery system Manuale di utilizzo dei sistemi di analisi delle consegne Bertani trasporti S.p.A 07/10/2012 1 Il sistema di controllo della certificazione delle consegne si basa su alcune applicazioni

Dettagli

Progetto N 8 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI

Progetto N 8 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI P23 MODULISTICA MD04 Rev. 2 del 07/03/07 Progetto N 8 : ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI E STRADE COMUNALI Oggetto: Edifici e strade varie Importo quadro economico:. 3.350.000,00 DOCUMENTI

Dettagli

GRAFICA TEMPLATE n. 012

GRAFICA TEMPLATE n. 012 GRAFICA TEMPLATE n. 012 Grafica generica ideata per: aziende varie, artigiani, altro. Il pacchetto base MIOSITO4 prevede n. 4 pagine personalizzabili. Pagine del sito: HOME PAGE, CHI SIAMO, PRODOTTI, CONTATTI.

Dettagli

App «RomAbility» Dalla Provincia di Roma alla città Metropolitana di. Vladimyr Martelli

App «RomAbility» Dalla Provincia di Roma alla città Metropolitana di. Vladimyr Martelli App «RomAbility» Dalla Provincia di Roma alla città Metropolitana di Vladimyr Martelli ATTENZIONE!! Turismo accessibile e turismo senza barriere Quando parliamo di Turismo Accessibile parliamo, prima di

Dettagli

IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO

IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO Progetto arch. Mirko Tamburi L idea di creare un Polo Digitale ad Arezzo nasce dalla volontà di mettere in sinergia le imprese che si occupano di informatica (hardware,

Dettagli

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino

Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Il posizionamento territoriale immobiliare del sistema Torino-Piemonte Progetto sostenuto dalla Camera di commercio di Torino Torino, 19 Ottobre 2010 Premessa Fin dal 1997 il sistema locale ha partecipato

Dettagli

Sezione Diorami Aree Protette della Calabria

Sezione Diorami Aree Protette della Calabria Il, è una delle realtà più interessanti attivate dall Ente gestore- Amici della Terra Italia nell ambito della gestione delle Riserve. Il Museo è articolato in quattro sezioni, di cui tre operative ospitate

Dettagli

Gli elementi base costitutivi dell immagine grafica di exa comprendono:

Gli elementi base costitutivi dell immagine grafica di exa comprendono: L immagine coordinata 01 Gli elementi base costitutivi dell immagine coordinata di exa engineering s.r.l. costituiscono l identità dell azienda, l immagine grafica con cui essa comunica con l esterno e

Dettagli

I SERVIZI MANTENGONO IL TREND DI CRESCITA :+0,6% NEGATIVO L ANDAMENTO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO:-1%

I SERVIZI MANTENGONO IL TREND DI CRESCITA :+0,6% NEGATIVO L ANDAMENTO DELLE VENDITE AL DETTAGLIO:-1% Venezia, 26 dicembre 2008 COMUNICATO STAMPA Indagine congiunturale Unioncamere del Veneto sulle imprese del commercio e dei servizi III trimestre 2008 I SERVIZI MANTENGONO IL TREND DI CRESCITA :+0,6% NEGATIVO

Dettagli

Scuola materna Maria Immacolata. Indirizzo: Via Aldo Moro, 6. Caratteristiche dimensionali: Sup coperta. Slp

Scuola materna Maria Immacolata. Indirizzo: Via Aldo Moro, 6. Caratteristiche dimensionali: Sup coperta. Slp SCHEDA S.S. N 2 : Scuola materna Maria Immacolata Data compilazione scheda Marzo 2009 Immobile: Località: Scuola materna Maria Immacolata S.Stefano Indirizzo: Via Aldo Moro, 6 Tipologia struttura: Scuola

Dettagli

RESIDENZE E SERVIZI DI QUARTIERE NEL VUOTO URBANO DEL RIONE SAN GIOVANNELLO A REGGIO CALABRIA Analisi urbane

RESIDENZE E SERVIZI DI QUARTIERE NEL VUOTO URBANO DEL RIONE SAN GIOVANNELLO A REGGIO CALABRIA Analisi urbane COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA 2 RESIDENZE E SERVIZI DI QUARTIERE NEL VUOTO URBANO DEL RIONE SAN GIOVANNELLO A REGGIO CALABRIA Analisi urbane Prof. Ottavio Amaro Tutor Giovanna Falzone 27 maggio

Dettagli

Manuale d uso del marchio Agriturismo Italia

Manuale d uso del marchio Agriturismo Italia Manuale d uso del marchio Agriturismo Italia manuale d uso per le istituzioni versione 3.1 2 3 Copyright 2013 Ministero delle politiche Agricole Alimentari e Forestali www.politicheagricole.it Indice 1.0

Dettagli

EDILFIERA 2011 Frosinone 17-20 novembre 2011

EDILFIERA 2011 Frosinone 17-20 novembre 2011 EDILFIERA 2011 Frosinone 17-20 novembre 2011 Giovedì 17 novembre 2011 avrà inizio la 3^ edizione di Edilfiera Ciociaria [17-20 novembre 2011]. La manifestazione intende porsi al servizio di aziende, operatori

Dettagli

MUOVERSI CON I MEZZI PUBBLICI UTILIZZANDO MAPPE

MUOVERSI CON I MEZZI PUBBLICI UTILIZZANDO MAPPE ObiettivO dell attività COllegamenti COn altre discipline realizzazione Sapersi muovere con i mezzi pubblici, utilizzando mappe dei percorsi e tabelle orarie / Saper scegliere percorsi e mezzi economici

Dettagli

NUOVA PISCINA OLIMPICA COPERTA

NUOVA PISCINA OLIMPICA COPERTA Comune di Piacenza UNITÀ DI PROGETTO GRANDI PROGETTI NUOVA PISCINA OLIMPICA COPERTA RELAZIONE DESCRITTIVA Piacenza, luglio 2010 IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO (arch. Taziano Giannessi) Unità di

Dettagli

P I A N O D I L A V O R O e f f e t t i v a m e n t e s v o l t o

P I A N O D I L A V O R O e f f e t t i v a m e n t e s v o l t o ISTITUTO STATALE di ISTRUZIONE SUPERIORE DI SAN DANIELE DEL FRIULI VINCENZO MANZINI CORSI DI STUDIO: Amministrazione, Finanza e Marketing/IGEA Costruzioni, Ambiente e Territorio/Geometri Liceo Linguistico/Linguistico

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

Budget e Cash flow Ristoranti e Mense

Budget e Cash flow Ristoranti e Mense Budget e Cash flow Ristoranti e Mense E un software dedicato alla categoria che, oltre a tutte le elaborazioni de Budget e Cash-Flow elabora una serie di prospetti che aiutano l Azienda a determinare l

Dettagli

informazioni generali - SIA 2003 SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova

informazioni generali - SIA 2003 SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova SEGRETERIA SCIENTIFICA Dott. Emilio Abello, Dott. Marco Guelfi Clinica Montallegro Via Monte Zovetto, 28-16145 Genova Tel. 010. 35311 Fax 010. 3531397 e-mail: genova2003@kataweb.it SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Dettagli

COMPANY & USER MANUAL

COMPANY & USER MANUAL COMPANY & USER MANUAL CONTATTI App.assionati S.r.l.s. www.couponforu.it Sede Legale in Vasto (CH) Sede Operativa in Bologna(BO) - Italy 338 4087632 366 4393218 info@appassioanti.org info@couponforu.it

Dettagli

Novità 2013 RILIEVO 3D CON LASER SCANNER

Novità 2013 RILIEVO 3D CON LASER SCANNER Novità 2013 RILIEVO 3D CON LASER SCANNER Il rilievo con Laser Scanner produce una nuvola di punti che riproduce fedelmente l intera area interessata dall intervento. Che si tratti del rilievo di un edificio,

Dettagli

UTILITÀ. Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio

UTILITÀ. Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio UTILITÀ Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio Il marchio di Utilità è rappresentato da un elemento grafico che richiama all appartenenza al mondo Compagnia delle Opere

Dettagli

Richiesta di partecipazione al convegno Immigrati, scuola e diritti di cittadinanza Collegno (Torino) 11-12 Settembre 2008

Richiesta di partecipazione al convegno Immigrati, scuola e diritti di cittadinanza Collegno (Torino) 11-12 Settembre 2008 Camera del lavoro di Torino CGIL nazionale Richiesta di partecipazione al convegno Immigrati, scuola e diritti di cittadinanza Collegno (Torino) 11-12 Settembre 2008 Cognome: Nome: Luogo di nascita: (Prov.

Dettagli

Casa MM. Comerio (VA)

Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Progetto Studio Ecoarch. Varese. Imola Naturalmente Architettura studioecoarch.it Costruzione Bianchi Ferraro Srl. Brebbia (VA) Living the Wood www.bianchiferraro.it

Dettagli

Ospitalità Italiana Marchio di Qualità Manuale d applicazione. Ospitalità Italiana Marchio di Qualità Manuale d applicazione

Ospitalità Italiana Marchio di Qualità Manuale d applicazione. Ospitalità Italiana Marchio di Qualità Manuale d applicazione Ospitalità Italiana Marchio di Qualità Indice 1.1 Il Marchio 1.2. Il segno 1.3. Colori istituzionali 1.4. Il naming 1.5. Il marchio a un colore 1.6. Il marchio a un colore su fondo nero 1.7. Il marchio

Dettagli

GLI OBIETTIVI R 2.864"

GLI OBIETTIVI R 2.864 CHI SIAMO 6 5 La nam nasce dalla nostra scelta di lavorare nel mondo del riciclo e del riuso unendo la passione e professionalità per sviluppare un diverso concetto di eco sostenibilità. L attività si

Dettagli

Manuale sull applicazione del Marchio ad uso pubblicitario

Manuale sull applicazione del Marchio ad uso pubblicitario Manuale sull applicazione del Marchio ad uso pubblicitario SOMMARIO Introduzione 3 Versione positiva - Quadricromia 5 Versione negativa - Quadricromia 7 Versione positiva - 1 colore 9 Versione negativa

Dettagli