Nuovi Trojan di banche, ulteriori truffe in reti sociali e altri eventi del gennaio 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovi Trojan di banche, ulteriori truffe in reti sociali e altri eventi del gennaio 2012"

Transcript

1 Nuovi Trojan di banche, ulteriori truffe in reti sociali e altri eventi del gennaio 2012 il 1 febbraio 2012 L inizio dell anno bisestile non ha fatto brutte sorprese dal punto di vista della sicurezza informatica, però al laboratorio antivirale di Doctor Web nel gennaio del 2012 sono pervenuti alcuni campioni interessanti di programmi maligni, in particolare, qualche nuovo trojan di banche. Oltre a ciò, è stato scoperto un nuovo modo di diffusione dei collegamenti malevoli tra gli utenti dei motori di ricerca, nonché un altra truffa ideata per gli frequentatori della rete sociale V Kontakte. Minacce di virus in gennaio Tra i malware rilevati a gennaio sui computer degli utenti mediante l utilità di disinfezione Dr.Web CureIt!, il capoclassifica è l infezione di file Win32.Expiro.23 (19,23% casi rilevati). All avvio questo virus cerca di aumentare i suoi privilegi nel sistema, trova servizi in corso e infetta i file eseguibili che corrispondono ad essi. Poco meno diffuso è Win32.Rmnet.8 (8,86% casi rilevati) questo virus si infiltra sul computer dai supporti di memoria flash infettati oppure con l avvio di file eseguibili infetti e dispone della capacità di auto-riproduzione cioè può copiare sé stesso senza l intervento dell utente. Il codice dannoso infetta i file con l estensione.exe,.dll,.scr,.html,.htm, e in alcuni casi anche.doc e.xls, ed è in grado di creare sui supporti rimovibili il file autorun.inf. Immediatamente dopo il suo avvio Win32.Rmnet modifica il settore di avvio principale, registra il servizio di sistema Microsoft Windows Service (questo servizio può fungere da rootkit nel sistema operativo), cerca di eliminare il servizio RapportMgmtService, incorporando nel sistema alcuni moduli maligni che si manifestano nel Gestore di attività di Windows come quattro righe con il titolo iexplore.exe. Il virus di file Win32.Rmnet ruba password dei client ftp popolari, quali Ghisler, WS FTP, CuteFTP, FlashFXP, FileZilla e Bullet Proof FTP. Queste informazioni in seguito possono essere usate dai malintenzionati per organizzare attacchi di rete o per mettere sui server remoti diversi oggetti malevoli. Anche i cavalli di troia Trojan.WMALoader e Trojan.Inor si trovano spesso sui computer infettati degli utenti russi. Affari di finanza All inizio del gennaio ai professionisti della società Doctor Web è pervenuta una versione successiva di Trojan.PWS.Ibank che corrisponde alle tendenze attuali dell uso di servizi bancari via Internet. Questo malware consente ai malintenzionati di ricevere credenziali di accesso, chiavi e informazioni sulla configurazione di molti sistemi di banca online. Questa versione del trojan si distingue perché comprende una realizzazione di server VNC. Il codice del server supporta il protocollo di comunicazione con il server dedicato Zeus (Trojan.PWS.Panda), tramite il quale si effettua la sessione di gestione remota. Un altra particolarità importante di questo trojan è la presenza del modulo destinato a rintracciare ed intercettare le informazioni del software specializzato che è usato da uno delle istituzioni finanziarie statali della Russia. Questo trojan dispone di un architettura assai complessa e consente non solo di trasmettere ai malintenzionati i dati intercettati, ma anche di eseguire sulla macchina infettata diversi comandi impartiti dal server remoto, compreso il comando annientare il sistema operativo. La società Doctor Web ha inviato tempestivamente alla polizia le informazioni dettagliate sulla struttura e sul principio di operazione di questo programma malevole.

2 Nello stesso tempo sono stati registrati casi di propagazione di un altro malware, mediante il quale i malintenzionati volevano organizzare un assalto di phishing ai clienti di una banca russa. Quando si è infiltrato sul computer della vittima, Trojan.Hosts.5590 crea un processo nuovo explorer.exe e ci mette il suo codice, e poi si iscrive nella cartella di autoavvio con il nome Eldesoft.exe. Se per accedere al sito della banca viene utilizzato il browser Microsoft Internet Explorer, il cavallo di troia attiva la funzione standard crypt32.dll per installare il certificato contraffatto. Aggiungendo il certificato al magazzino di certificati, il sistema operativo di solito visualizza un avviso relativo, ma il cavallo di troia intercetta e nasconde dall utente la finestra dell avviso.

3 Se per l accesso al sito della banca si usa un altro browser, il cavallo di troia applica funzioni della libreria standard nss3.dll per installare il certificato contraffatto. Dopo essersi connesso al centro di comando remoto, Trojan.Hosts.5590 ne riceve un file di configurazione che contiene l indirizzo IP del server di phishing e i nomi dei domini che il troiano deve sostituire con i siti fraudolenti. In seguito, quando l utente vorrà accedere al sito di banca online mediante il protocollo HTTPS, gli verrà dimostrata una pagina web contraffatta, mentre i credenziali da lui immessi nel modulo di autorizzazione verranno consegnati ai malintenzionati. Grazie alle azioni tempestive e corrette del reparto sicurezza della banca e agli sforzi dei professionisti di Doctor Web, questo malware adesso non rappresenta nessuna minaccia seria per gli utenti. Trojan.Winlock in decrescenza Nel gennaio del 2012 è diminuito del 25% il numero di richieste inviate al supporto tecnico dagli utenti i cui computer sono stati bloccati dai programmi - bloccatori di Windows. Questo è così non solo perche la quantità dei programmi-ricattatori si è ridotto, ma anche perché è stato lanciato il nuovo portale https://www.drweb.com/xperf/unlocker che consente di trovare il codice giusto per sbloccare il computer infettato dal cavallo di troia appartenente alla famiglia Trojan.Winlock. Adesso le visite giornaliere su questo portale sono da tredici- a quindicimila. Tuttavia fra i programmi-ricattatori sono tali che non hanno un codice per sboccare il sistema operativo. Un cavallo di troia di questo tipo è Trojan.Winlock.5490, orientato agli utenti francesi. Questo malware si avvia solamente sui computer personali con la localizzazione francese del sistema operativo. Nel Trojan sono incorporate le funzioni di anti-aggiustamento: nel corso del caricamento il programma verifica se il suo processo sia stato avviato all interno delle macchine virtuali VirtualBox, QEmu, VMWare ecc., e se scoperta la presenza di una macchina virtuale, il programma cessa di funzionare.

4 Una volta penetrato nel computer della vittima, Trojan.Winlock.5490 avvia il processo svchost.exe e ci incorpora il proprio codice, dopo di che impartisce il comando di nascondere la Barra delle applicazioni di Windows e interrompe tutti i flussi dei processi explorer.exe e taskmgr.exe. Poi il cavallo di troia si inserisce nel ramo del registro di sistema responsabile dell autoavvio delle applicazioni e visualizza sullo schermo una finestra con un testo in lingua francese che pretende che l utente paghi 100 euro tramite le carte di pagamento dei sistemi di pagamento Paysafecard o Ukash. Il numero della carta di pagamento immesso dalla vittima viene spedito sul server remoto dei malintenzionati, e come risposta il Trojan mostra un messaggio che dice: Aspetti per favore! Il Suo pagamento sarà elaborato entro 24 ore. Questo troiano non ha alcune funzioni di sblocco del sistema operativo tramite un codice, ma esso rimuove sé stesso automaticamente una settimana dopo l installazione. Malintenzionati di nuovo mirano agli utenti di V Kontakte Questa volta i malintenzionati hanno mostrato interesse nei proprietari dei telefonini con supporto di Java, che usano la rete sociale V Kontakte. Dopo le feste del capodanno, sono diventati più frequenti i casi di ampia diffusione dello spam nei client di messaggistica istantanea con protocollo ICQ. I truffatori offrono agli utenti di scaricare un applicativo per telefonino che sarebbe un client per la rete sociale V Kontakte. Nei messaggi dello spam si dice che tramite questo programma sia possibile sfruttare le funzionalità della rete sociale con maggiore comodità.

5 Il programma è un file nel formato.jar che si può avviare su pressoché qualsiasi dispositivo mobile con supporto di Java. Come si poteva aspettare, nel corso di installazione l applicativo invia un SMS ad uno dei numeri a pagamento e chiede all utente di inserire il codice ricevuto con l SMS di risposta nel modulo apposito locato sul sito dei malintenzionati. In questo modo, l utente accetta di abbonarsi a un certo servizio, e come canone di abbonamento ogni mese sarà addebitata una somma sul suo conto di telefonia mobile. Pagine di risultati di motori di ricerca come modo di propagare collegamenti malevoli

6 I metodi che i malintenzionati di Internet usano per diffondere link ai malware o ai siti fraudolenti si perfezionano ogni mese. Si impiegano vari modi per nascondere il testo, metodi di ingegneria sociale e altri trucchi. In gennaio i malintenzionati hanno rivolto la loro attenzione alle pagine di risultati di ricerca generate dai motori di ricerca. Cercando le informazioni che gli servono, l utente spesso effettua più ricerche alla volta e apre nelle nuove schede o finestre del browser le pagine con i risultati di ricerca che contengono collegamenti trovati dal motore di ricerca. Le pagine dei risultati del motore di ricerca si chiamano con la locuzione inglese Search Engine Results Page abbreviata in SERP. I malintenzionati si sono fatti l abitudine di falsificare le pagine dei risultati di ricerca sperando che in subbuglio l utente non si accorga di una pagina SERP in più. Inoltre, la maggioranza degli utenti hanno più fiducia in pagine contenenti i risultati di un motore di ricerca che in una semplice lista di collegamenti. In alcuni casi i malintenzionati non disdegnano persino di falsificare interi motori di ricerca, come, ad esempio, hanno fatto i creatori del servizio pseudo motore di ricerca LiveTool, la cui interfaccia pressoché completamente copia l aspetto del motore di ricerca Yandex, e il suo collegamento L azienda conduce sul sito dei truffatori che imita una pagina del network sociale V Kontakte. La pagina SERP del motore di ricerca falsificato può aprirsi automaticamente mentre l utente usa un collegamento della pagina SERP del vero motore di ricerca. Di solito la pagina SERP creata dai malintenzionati contiene collegamenti rilevanti alla ricerca fatta dall utente, quindi a prima vista essa non suscita alcuni sospetti. Tuttavia l utilizzo dei collegamenti collocati su questa pagina può condurre la potenziale vittima sul sito fraudolento o sulla risorsa dei truffatori che diffonde malware. Al momento attuale, tra tali collegamenti sono stati rilevati siti contraffatti che imitano pagine di reti sociali, risorse che offrono servizi sospettibili a condizione di abbonamento falsificato e siti che propagano programmi della famiglia Trojan.SmsSend. Nel recente passato i malintenzionati creavano in massa copie dei siti delle reti sociali, ma la falsificazione di pagine SERP e persino di interi motori di ricerca è senz altro un fenomeno nuovo. File malevoli, rilevati in gennaio nel traffico di posta elettronica : :00 1 Trojan.DownLoad (28.66%) 2 Trojan.Oficla.zip (24.47%) 3 Trojan.Tenagour (12.45%)

7 4 Trojan.Inject (7.60%) 5 EICAR Test File (NOT a Virus!) (5.84%) 6 Trojan.DownLoad (3.91%) 7 Trojan.Tenagour (3.26%) 8 Trojan.Siggen (1.96%) 9 Trojan.Siggen (1.95%) 10 Win32.HLLM.Netsky (1.57%) 11 Trojan.DownLoad (1.30%) 12 Trojan.Packed (1.30%) 13 Trojan.DownLoader (0.76%) 14 Trojan.Siggen (0.73%) 15 Trojan.DownLoader (0.66%) 16 Trojan.DownLoader (0.65%) 17 Trojan.DownLoader (0.64%) 18 Trojan.DownLoader (0.62%) 19 Trojan.PWS.Panda (0.59%) 20 BackDoor.Bifrost (0.18%) Controllati in totale: 1,149,052,932 Infetti: 3,399,130 (0.30%) File malevoli, rilevati in gennaio nei computer degli utenti : :00 1 Win32.Rmnet (30.31%) 2 JS.Click (18.54%) 3 JS.IFrame (10.53%) 4 Win32.HLLP.Neshta (10.25%) 5 JS.IFrame (4.73%) 6 JS.IFrame (4.19%) 7 Trojan.IFrameClick (3.44%) 8 Win32.Virut (3.38%) 9 Trojan.MulDrop (2.46%) 10 Trojan.Hosts (1.73%) 11 Trojan.DownLoader (1.15%) 12 Trojan.PWS.Ibank (0.71%)

8 13 Win32.HLLP.Whboy (0.53%) 14 Trojan.DownLoader (0.43%) 15 JS.IFrame (0.40%) 16 Trojan.Packed (0.40%) 17 Trojan.PWS.Ibank (0.35%) 18 Trojan.DownLoader (0.28%) 19 Win32.Virut (0.28%) 20 JS.Autoruner (0.27%) Controllati in totale: 114,007,715,914 Infetti: 79,017,655 (0.07%)

Rassegna delle attività di virus nel febbraio 2012: un exploit per Mac OS Х e un trojan che fa la spia all utente attraverso la web cam

Rassegna delle attività di virus nel febbraio 2012: un exploit per Mac OS Х e un trojan che fa la spia all utente attraverso la web cam Rassegna delle attività di virus nel febbraio 2012: un exploit per Mac OS Х e un trojan che fa la spia all utente attraverso la web cam Il 1 marzo 2012 Il febbraio è il mese più breve dell anno, ma non

Dettagli

http://news.drweb.com/?i=3374&c=5&lng=ru&p=0 Doctor Web: rassegna delle attività di virus a febbraio 2013 12 marzo 2013

http://news.drweb.com/?i=3374&c=5&lng=ru&p=0 Doctor Web: rassegna delle attività di virus a febbraio 2013 12 marzo 2013 http://news.drweb.com/?i=3374&c=5&lng=ru&p=0 Doctor Web: rassegna delle attività di virus a febbraio 2013 12 marzo 2013 A febbraio 2013, gli incidenti informatici più noti sono stati la diffusione su vasta

Dettagli

Fonte: http://news.drweb.com/?i=3432&c=5&lng=ru&p=1

Fonte: http://news.drweb.com/?i=3432&c=5&lng=ru&p=1 Fonte: http://news.drweb.com/?i=3432&c=5&lng=ru&p=1 Resoconto di marzo: trojan Hosts e ArchiveLock 2 aprile 2013 Analizzando la situazione a marzo, il team di Doctor Web rileva una chiara tendenza: la

Dettagli

Rassegna delle attività di virus a marzo 2012: spam politico insieme a nuove minacce per Mac OS X e Android

Rassegna delle attività di virus a marzo 2012: spam politico insieme a nuove minacce per Mac OS X e Android Rassegna delle attività di virus a marzo 2012: spam politico insieme a nuove minacce per Mac OS X e Android Il 2 aprile 2012 Il primo mese della primavera 2012 è stato insolitamente caldo : sono comparse

Dettagli

Risultati dell esame degli oggetti scaricati da BackDoor.Flashback sui Mac infetti

Risultati dell esame degli oggetti scaricati da BackDoor.Flashback sui Mac infetti Risultati dell esame degli oggetti scaricati da BackDoor.Flashback sui Mac infetti Il 27 aprile 2012 Il team della società Doctor Web continua a esaminare la prima nella storia botnet di vasta scala creata

Dettagli

Questo grafico mostra com è aumentato il numero di record per i programmi malevoli per SO Android nel database dei virus Dr.Web

Questo grafico mostra com è aumentato il numero di record per i programmi malevoli per SO Android nel database dei virus Dr.Web 1 Ruberia mobile Android è il sistema operativo per smartphone e tablet più popolare ed è il secondo più preferito dopo Windows dal punto di vista degli autori dei virus. I primi programmi malevoli per

Dettagli

Recente aumento della diffusione di virus Malware

Recente aumento della diffusione di virus Malware Recente aumento della diffusione di virus Malware Recentemente è stato registrato un aumento della diffusione di particolari tipi di virus chiamati generalmente Malware che hanno come scopo principale

Dettagli

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line Allegato 1 Le tecniche di frode on-line Versione : 1.0 13 aprile 2011 Per una migliore comprensione delle tematiche affrontate nella circolare, riportiamo in questo allegato un compendio dei termini essenziali

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE MINACCE

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE MINACCE LE MINACCE I rischi della rete (virus, spyware, adware, keylogger, rootkit, phishing, spam) Gli attacchi per mezzo di software non aggiornato La tracciabilità dell indirizzo IP pubblico. 1 LE MINACCE I

Dettagli

Proteggi gli account personali

Proteggi gli account personali con la collaborazione di Proteggi gli account personali Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Proteggi gli

Dettagli

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Quadro generale: Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta

Dettagli

Connessioni sicure: ma quanto lo sono?

Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Connessioni sicure: ma quanto lo sono? Vitaly Denisov Contenuti Cosa sono le connessioni sicure?...2 Diversi tipi di protezione contro i pericoli del network.....4 Il pericolo delle connessioni sicure

Dettagli

Sicurezza. informatica. Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza

Sicurezza. informatica. Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza Sicurezza informatica Peschiera Digitale 2102-2013 Sicurezza Overview 1. Nozioni generali 2. Virus e anti-virus 3. Spam e anti-spam 4. Phishing 5. Social engineering 6. Consigli Peschiera Digitale 2102-2013

Dettagli

Malware Definizione e funzione

Malware Definizione e funzione Malware Definizione e funzione Cos è un Malware Il termine Malware è l'abbreviazione di "malicious software", software dannoso. Malware è un qualsiasi tipo di software indesiderato che viene installato

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME PER ATTACCHI INFORMATICI (Pos. 2603/3015)

CENTRALE DI ALLARME PER ATTACCHI INFORMATICI (Pos. 2603/3015) serie Tecnica n. Codice Attività: TS 3015 CENTRALE DI ALLARME PER ATTACCHI INFORMATICI (Pos. 2603/3015) Scheda di segnalazione sul Phishing Si fa riferimento alla lettera circolare ABI TS/004496 del 12/09/03

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA STATO MAGGIORE DELLA DIFESA II Reparto Informazioni e Sicurezza Ufficio Sicurezza Difesa Sezione Gestione del Rischio CERT Difesa CC BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA N. 1/2009 Il bollettino può essere

Dettagli

La sicurezza: le minacce ai dati

La sicurezza: le minacce ai dati I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione La sicurezza: le minacce ai dati Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 Le minacce ai dati (1) Una minaccia

Dettagli

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7

2 Dipendenza da Internet 6 2.1 Tipi di dipendenza... 6 2.2 Fasi di approccio al Web... 6 2.3 Fine del corso... 7 Sommario Indice 1 Sicurezza informatica 1 1.1 Cause di perdite di dati....................... 1 1.2 Protezione dei dati.......................... 2 1.3 Tipi di sicurezza........................... 3 1.4

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET NOZIONI DI BASE SU INTERNET Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta velocità (fibra ottica). Dott. Paolo Righetto 1 NOZIONI DI BASE SU INTERNET Ogni computer connesso su

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009

www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 www.intego.com PL/ATTIVA/IT/1009 Esistono virus per Mac OS X? Esistono virus che colpiscono Mac OS X? Poiché di recente la stampa informatica ha discusso molto riguardo a virus e computer Mac, abbiamo

Dettagli

Le tecnicheinformaticheper la sottrazionedidatiriservati

Le tecnicheinformaticheper la sottrazionedidatiriservati Le tecnicheinformaticheper la sottrazionedidatiriservati Cosimo Anglano Dipartimento di Informatica & Centro Studi Interdipartimentale sulla Criminalitá Informatica Universitá del Piemonte Orientale Alessandria

Dettagli

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa

M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0. IT Security. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa M ODULO 7 - SYLLABUS 1.0 IT Security Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa Minacce ai dati 1 Concetti di sicurezza Differenze fra dati e informazioni Il termine crimine informatico: intercettazione, interferenza,

Dettagli

Implicazioni sociali dell informatica

Implicazioni sociali dell informatica Fluency Implicazioni sociali dell informatica Capitolo 10 Privacy I nostri corpi I nostri luoghi Le informazioni Le comunicazioni personali La privacy Con i moderni dispositivi è possibile violare la privacy

Dettagli

Colloquio di informatica (5 crediti)

Colloquio di informatica (5 crediti) Università degli studi della Tuscia Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche Corso di laurea in Scienze Ambientali A.A. 2013-2014 - II semestre Colloquio di informatica (5 crediti) Prof. Pier Giorgio

Dettagli

Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare

Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare Dieci regole per la sicurezza 1. Tenere separati il sistema operativo ed i programmi rispetto ai dati (documenti, foto, filmati, musica ): installare Windows 7 e i software applicativi sul disco fisso

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA

GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA PRECAUZIONI INTERNET GUIDA BASE ALLA NAVIGAZIONE SICURA INTRODUZIONE Prevenire è meglio che curare Spesso si parla di programmi che facciano da protezione antivirus, o che eseguano scansioni antimalware

Dettagli

Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani

Sicurezza dei Sistemi Informativi. Alice Pavarani Sicurezza dei Sistemi Informativi Alice Pavarani Le informazioni: la risorsa più importante La gestione delle informazioni svolge un ruolo determinante per la sopravvivenza delle organizzazioni Le informazioni

Dettagli

Minacce Informatiche. Paolo

Minacce Informatiche. Paolo Minacce Informatiche Paolo Programma Virus, Trojan, spayware, malware ecc... Informazioni generali su Internet Ricerche, siti web, email, chatline, p2p, YouTube, Telefonini, InstantMessaging Che cos è

Dettagli

Usare la webmail Microsoft Hotmail

Usare la webmail Microsoft Hotmail Usare la webmail Microsoft Hotmail Iscriversi ad Hotmail ed ottenere una casella di posta Innanzitutto è necessario procurarsi una casella di posta elettronica (detta anche account di posta elettronica)

Dettagli

DR.Web Enterprise Security Suite. Guida Rapida di Installazione

DR.Web Enterprise Security Suite. Guida Rapida di Installazione DR.Web Enterprise Security Suite Guida Rapida di Installazione 1 Dr.Web Enterprise Security Suite è la versione centralizzata del software Antivirus Dr.Web destinato a installazioni su reti di Piccole\Medie

Dettagli

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015

F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 2 Sommario F-Secure Anti-Virus for Mac 2015 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Gestione abbonamento...4 1.2 Come verificare che il computer sia protetto...4

Dettagli

Piccolo vocabolario del Modulo 7

Piccolo vocabolario del Modulo 7 Piccolo vocabolario del Modulo 7 Cosa è Internet? Internet è una grossa rete di calcolatori, ossia un insieme di cavi e altri dispositivi che collegano tra loro un numero enorme di elaboratori di vario

Dettagli

Difenditi dai Malware

Difenditi dai Malware con la collaborazione di Difenditi dai Malware Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Difenditi dai Malware

Dettagli

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero

e quindi di navigare in rete. line può essere limitato a due persone o coinvolgere un ampio numero Glossario Account (profilo o identità) insieme dei dati personali e dei contenuti caricati su un sito Internet o su un social network. Anti-spyware programma realizzato per prevenire e rilevare i programmi

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam Sicurezza e Rischi Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO Come proteggersi dallo Spam Come proteggersi da virus, trojan e malware Ci sono limitazioni

Dettagli

Guida all uso dei mezzi informatici

Guida all uso dei mezzi informatici Guida all uso dei mezzi informatici Virus, spyware e tutti i tipi di malware mutano continuamente, per cui a volte sfuggono anche al controllo del miglior antivirus. Nessun pc può essere ritenuto invulnerabile,

Dettagli

Navigazione Consapevole. Conoscere il lato oscuro di Internet

Navigazione Consapevole. Conoscere il lato oscuro di Internet Navigazione Consapevole Conoscere il lato oscuro di Internet Intro Browsing e ricerche Privacy e sicurezza (password sicure / chiavi elettroniche) Usare la posta elettronica Difendersi dalle minacce online

Dettagli

Classifica malware - gennaio 2011

Classifica malware - gennaio 2011 Classifica malware - gennaio 2011 Gennaio in cifre Nel corso del mese nei computer degli utenti dei prodotti «Kaspersky Lab»: sono stati respinti 213.915.256 attacchi della rete; sono stati bloccati 68.956.183

Dettagli

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 F-Secure Anti-Virus for Mac 2014 Sommario 2 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Operazioni da effettuare in seguito all'installazione...4 1.1.1 Gestione abbonamento...4 1.1.2 Come aprire

Dettagli

www.avg.it Come navigare senza rischi

www.avg.it Come navigare senza rischi Come navigare senza rischi 01 02 03 04 05 06.Introduzione 01.Naviga in Sicurezza 02.Social Network 08.Cosa fare in caso di...? 22.Supporto AVG 25.Link e riferimenti 26 [02] 1.introduzione l obiettivo di

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali

CORSO EDA Informatica di base. Sicurezza, protezione, aspetti legali CORSO EDA Informatica di base Sicurezza, protezione, aspetti legali Rischi informatici Le principali fonti di rischio di perdita/danneggiamento dati informatici sono: - rischi legati all ambiente: rappresentano

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI Consigli per la protezione dei dati personali Ver.1.0, 21 aprile 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca I rischi per la sicurezza e la privacy

Dettagli

TIM Protect. Guida all acquisto e all attivazione del servizio TIM Protect per i clienti TIM con smartphone o tablet Android. TIM Protect (Nov.

TIM Protect. Guida all acquisto e all attivazione del servizio TIM Protect per i clienti TIM con smartphone o tablet Android. TIM Protect (Nov. TIM Protect Guida all acquisto e all attivazione del servizio TIM Protect per i clienti TIM con smartphone o tablet Android INDICE Cosa offre il servizio TIM Protect?... 3 1 Processo d acquisto di un cliente

Dettagli

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido

Proteggi ciò che crei. Guida all avvio rapido Proteggi ciò che crei Guida all avvio rapido 1 Documento aggiornato il 10.06.2013 Tramite Dr.Web CureNet! si possono eseguire scansioni antivirali centralizzate di una rete locale senza installare il programma

Dettagli

Falsi miti sugli antivirus

Falsi miti sugli antivirus dal 1992 dal 1992 Falsi miti sugli antivirus Quasi ogni utente moderno del computer o del dispositivo mobile qualche volta si è trovato di fronte alle conseguenze delle azioni dei programmi malevoli o

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi

Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi Creative Commons license Stefano Fratepietro - www.stevelab.net 1 Virus informatici Approfondimenti tecnici per giuristi Ciclo dei seminari Informatica nei laboratori del CIRSFID Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB 1 AVAST! 4 HOME EDITION 1.1 SPECIFICHE DEL PRODOTTO Avast! è un AntiVirus, un programma creato con lo scopo di rilevare ed eliminare virus informatici. I virus sono programmi che appartengono alla categoria

Dettagli

Le reti Sicurezza in rete

Le reti Sicurezza in rete Le reti Sicurezza in rete Tipi di reti Con il termine rete si intende un insieme di componenti, sistemi o entità interconnessi tra loro. Nell ambito dell informatica, una rete è un complesso sistema di

Dettagli

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche

Modulo 7 - ECDL Reti informatiche 1 Modulo 7 - ECDL Reti informatiche Elaborazione in Power Point del Prof. Fortino Luigi 2 Internet Un insieme di molteplici reti di elaboratori collegate tra loro che, con l ausilio di particolari protocolli

Dettagli

Seqrite Antivirus per Server

Seqrite Antivirus per Server Scansioni Antivirus Ottimizzate Leggero Tecnologicamente avanzato Panoramica Prodotto Un antivirus concepito appositamente per i server aziendali. Semplice installazione, scansioni antivirus ottimizzate,

Dettagli

Tipologie e metodi di attacco

Tipologie e metodi di attacco Tipologie e metodi di attacco Tipologie di attacco Acquisizione di informazioni L obiettivo è quello di acquisire informazioni, attraverso l intercettazione di comunicazioni riservate o ottenendole in

Dettagli

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS

KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS KASPERSKY FRAUD PREVENTION FOR ENDPOINTS www.kaspersky.com KASPERSKY FRAUD PREVENTION 1. Modi di attacco ai servizi bancari online Il motivo principale alla base del cybercrimine è quello di ottenere denaro

Dettagli

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di

1) Reti di calcolatori. Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di 1) Reti di calcolatori 2) Internet 3) Sicurezza LAN 1) Reti di calcolatori Una rete locale di computer (Local Area Network) è costituita da computer collegati tramite cavi di rete (cavi UTP) o con tecnologia

Dettagli

Navigare in sicurezza

Navigare in sicurezza Navigare in sicurezza Recentemente sono state inviate email apparentemente di BNL (negli esempi riportati compare come mittente "BNL Banca"), che invitano a fornire le credenziali di accesso all'area clienti

Dettagli

ESET SMART SECURITY 8

ESET SMART SECURITY 8 ESET SMART SECURITY 8 Microsoft Windows 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP / Home Server 2003 / Home Server 2011 Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET

Dettagli

Mobile Security per apparecchi Android 2.2 3.2

Mobile Security per apparecchi Android 2.2 3.2 Mobile Security per apparecchi Android 2.2 3.2 1 Swisscom Mobile Security per apparecchi Android 2.2 3.2 Questo manuale vale per apparecchi mobili (smartphone, tablet) che hanno il sistema operativo Android

Dettagli

Guida dell utente. Microsoft Windows 7 / Vista / XP / 2000 / 2003 / 2008

Guida dell utente. Microsoft Windows 7 / Vista / XP / 2000 / 2003 / 2008 Guida dell utente Microsoft Windows 7 / Vista / XP / 2000 / 2003 / 2008 Sommario 1. ESET Smart Security 4...4 1.1 Novità... 4 1.2 Requisiti di sistema... 5 Copyright 2009. ESET, spol. s r.o. ESET Smart

Dettagli

ESET NOD32 ANTIVIRUS 7

ESET NOD32 ANTIVIRUS 7 ESET NOD32 ANTIVIRUS 7 Microsoft Windows 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP / Home Server 2003 / Home Server 2011 Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET

Dettagli

Manuale sulle Azioni di contrasto e prevenzione delle frodi nei confronti della Clientela Corporate che utilizza i servizi di Internet Banking.

Manuale sulle Azioni di contrasto e prevenzione delle frodi nei confronti della Clientela Corporate che utilizza i servizi di Internet Banking. Manuale sulle Azioni di contrasto e prevenzione delle frodi nei confronti della Clientela Corporate che utilizza i servizi di Internet Banking. Il presente manuale è stato redatto per fornire alle Aziende

Dettagli

ESET SMART SECURITY 9

ESET SMART SECURITY 9 ESET SMART SECURITY 9 Microsoft Windows 10 / 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET Smart Security è un software di

Dettagli

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo

Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Comunicato stampa Kaspersky PURE 2.0: massima sicurezza per il network casalingo Il prodotto home premium di Kaspersky Lab offre protezione avanzata per il PC e i dispositivi elettronici Roma, 30 marzo

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Dr.WEB ANTIVIRUS. La soluzione per le singole installazioni

Dr.WEB ANTIVIRUS. La soluzione per le singole installazioni Dr.WEB ANTIVIRUS La soluzione per le singole installazioni Che cos è Dr.WEB Presente sul mercato da oltre 20 anni, Dr.WEB è oggi uno dei più importanti e più conosciuti produttori mondiali di software

Dettagli

Brasile: un paese ricco di banker

Brasile: un paese ricco di banker Brasile: un paese ricco di banker Dmitrij Bestuzhev Chiunque si sia occupato di analisi del codice dei malware sviluppati per il furto di dati bancari sarà certamente d'accordo sul fatto che il Brasile

Dettagli

ESET NOD32 ANTIVIRUS 6

ESET NOD32 ANTIVIRUS 6 ESET NOD32 ANTIVIRUS 6 Microsoft Windows 8 / 7 / Vista / XP / Home Server Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET NOD32 Antivirus offre una protezione

Dettagli

Ministero dell Interno Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Lombardia MILANO

Ministero dell Interno Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Lombardia MILANO Ministero dell Interno Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Lombardia MILANO phishing and identity-related frauds Milano, 26 novembre 2008 Tutela dell informazione e crimini informatici

Dettagli

LE PORTE E I SERVIZI MENO NOTI

LE PORTE E I SERVIZI MENO NOTI LE PORTE E I SERVIZI MENO NOTI Credete di essere al sicuro perchè non avete un server Web, ftp o telnet in esecuzione? Siete proprio sicuri che nessun'altra porta sia aperta? Le porte di sistema sono i

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA CLOUD COMPUTING

SICUREZZA INFORMATICA CLOUD COMPUTING SICUREZZA INFORMATICA CLOUD COMPUTING Uso consapevole del Cloud Ver.1.0, 10 luglio 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca 1. IL CLOUD COMPUTING Il continuo aumento delle richieste di servizi informatici,

Dettagli

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA. Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009

ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA. Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009 ANALISI DÌ MALWARE E SOLUZIONI DÌ DIFESA Tesina di Matteo Neri A.S. 2008-2009 Sommario - Introduzione - Analisi di malware - Soluzioni di difesa - Previsioni sul futuro del malware Prima Parte Introduzione

Dettagli

Microsoft Security Intelligence Report

Microsoft Security Intelligence Report Microsoft Security Intelligence Report Da gennaio a giugno 2007 Riepilogo dei principali risultati Microsoft Security Intelligence Report (gennaio - giugno 2007) Riepilogo dei principali risultati Il Microsoft

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza

Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza Table of Contents Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza... 1 PC Tools Internet Security... 3 Guida introduttiva a PC Tools Internet Security... 3

Dettagli

Internet Security Threat Report Volume X

Internet Security Threat Report Volume X Internet Security Threat Report Volume X Il 28 gennaio 2002 è stato pubblicato il primo volume dell Internet Security Threat Report da Riptech, società di Managed Security Services acquisita da Symantec

Dettagli

Internet Security 2012

Internet Security 2012 Internet Security 2012 Guida introduttiva Importante Sulla custodia del CD sarà possibile trovare il codice di attivazione con il quale attivare il prodotto. Si consiglia di conservarlo in un luogo sicuro.

Dettagli

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it

La sicurezza informatica. Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it La sicurezza informatica Luca Filippi Luca.Filippi@seclab.it Che cos è SecLab 04/04/2015 http://www.seclab.it 2 Che cos è la sicurezza informatica Le informazioni vanno protette contro chi vuole appropriarsene

Dettagli

I DO E DON T DI McAFEE per lo. shopping on-line

I DO E DON T DI McAFEE per lo. shopping on-line I DO E DON T DI McAFEE per lo shopping on-line Indice dei contenuti Introduzione di Parry Aftab, 3 Esperto di sicurezza on-line Shopping on-line: The Real Deal 4 I DO e DON T 5 Sommario 17 Risorse 18 Buono

Dettagli

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express CAPITOLO VI Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express 45 46 INTERNET INTERNET è un collegamento in tempo reale tra i computer

Dettagli

Tutti i CMS sono vulnerabili

Tutti i CMS sono vulnerabili Ogni sito realizzato con i CMS open-source più diffusi (WordPress, Joomla!, Drupal, etc.) se non correttamente gestito, può presentare innumerevoli problemi di sicurezza. 23/01/13-1/45 I progetti open

Dettagli

Internet e posta elettronica. A cura di Massimiliano Buschi

Internet e posta elettronica. A cura di Massimiliano Buschi Internet e posta elettronica A cura di Massimiliano Buschi Concetti fondamentali Internet www Tcp/ip Browser Terminologia Esistono un sacco di termini con cui bisogna famigliarizzare http url Link Isp

Dettagli

- Oggi si sente sempre più spesso parlare di malware e virus. - Cosa sono? - Perché difendersi? - Cosa è lo spam?

- Oggi si sente sempre più spesso parlare di malware e virus. - Cosa sono? - Perché difendersi? - Cosa è lo spam? Perché questo corso - Oggi si sente sempre più spesso parlare di malware e virus. - Cosa sono? - Perché difendersi? - Cosa è lo spam? Cosa spiegheremo - protocolli e le tecnologie internet - quali sono

Dettagli

Formare i docenti per proteggere gli studenti

Formare i docenti per proteggere gli studenti Formare i docenti per proteggere gli studenti Consulenti Microsoft: Giorgia Atzori Fulvio Andreotti Indice: Introduzione Il portale Apprendere in Rete Rischi e minacce in rete L Identità digitale e la

Dettagli

Microsoft Security Intelligence Report (gennaio-giugno 2008)

Microsoft Security Intelligence Report (gennaio-giugno 2008) Microsoft Security Intelligence Report (gennaio-giugno 2008) Riepilogo dei principali risultati Il Microsoft Security Intelligence Report (gennaio-giugno 2008) fornisce un'analisi approfondita su vulnerabilità

Dettagli

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker Delta-Homes è classificato come un browser hijacker. Questo significa che cambia la home page e il motore di ricerca di delta-homes.com. Il sito stesso può non nuocere, ma se si utilizza il motore di ricerca

Dettagli

ESET SMART SECURITY 7

ESET SMART SECURITY 7 ESET SMART SECURITY 7 Microsoft Windows 8.1 / 8 / 7 / Vista / XP / Home Server 2003 / Home Server 2011 Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA STATO MAGGIORE DIFESA II Reparto Informazioni e Sicurezza Ufficio Sicurezza Difesa Sezione Gestione del Rischio- CERT Difesa BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA N. 6/2007 1 Il bollettino può essere visionato

Dettagli

Dynamic DNS e Accesso Remoto

Dynamic DNS e Accesso Remoto Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Descrizione Il Dynamic DNS è una tecnologia che consente di associare un nome host DNS ad un indirizzo IP assegnato allo stesso host, anche se questo cambia nel tempo. In

Dettagli

Book 10. Usare computer e Internet in sicurezza

Book 10. Usare computer e Internet in sicurezza Book 10 Usare computer e Internet in sicurezza Aggiornamenti del sistema operativo e delle applicazioni. Sapere come funzionano Antivirus e Firewall. Riconoscere e sapersi proteggere (malware e spyware).

Dettagli

Pagamenti elettronici

Pagamenti elettronici Pagamenti elettronici Guida alla sicurezza Obiettivo di questa guida è informarti sugli strumenti che la Cassa Rurale BCC di Treviglio ti mette a disposizione per gestire con ancor più sicurezza le operazioni

Dettagli

- SICUREZZA - COME UTILIZZARE AL MEGLIO IL TUO INBANK

- SICUREZZA - COME UTILIZZARE AL MEGLIO IL TUO INBANK - SICUREZZA - COME UTILIZZARE AL MEGLIO IL TUO INBANK La sicurezza del servizio InBank è garantita dall'utilizzo di tecniche certificate da enti internazionali per una comunicazione in Internet protetta.

Dettagli

ESET SMART SECURITY 6

ESET SMART SECURITY 6 ESET SMART SECURITY 6 Microsoft Windows 8 / 7 / Vista / XP / Home Server Guida di avvio rapido Fare clic qui per scaricare la versione più recente di questo documento ESET Smart Security offre una protezione

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Pagina I EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 Modulo 7 Navigazione web e comunicazione Il seguente Syllabus è relativo 7, Navigazione web e comunicazione, e fornisce i fondamenti per

Dettagli

test di tipo teorico e pratico relativo a questo modulo.

test di tipo teorico e pratico relativo a questo modulo. 0RGXOR±1DYLJD]LRQHZHEHFRPXQLFD]LRQH Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 7, 1DYLJD]LRQHZHEHFRPXQLFD]LRQH, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico e pratico relativo a questo modulo. 6FRSLGHOPRGXOR

Dettagli