20 Giugno 2013 Gianni Rosa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "20 Giugno 2013 Gianni Rosa Gallina giannishub@hotmail.com @giannirg http://giannishub.cloudapp.net/it/"

Transcript

1 20 Giugno 2013 Microsoft Kinect introduzione Gianni Rosa Gallina Blog:

2 Agenda Cos è Microsoft Kinect? Cosa si può fare con Kinect? Hardware La tecnologia Video Tracciatura del corpo Audio Kinect for Windows SDK Architettura Come si usa Novità negli ultimi SDK 2/20

3 Cos è Microsoft Kinect? E un dispositivo embedded costituito da: un insieme di sensori audio/video: Videocamera RGB Sensori di profondità 3D Microfoni software proprietario per: Computer Vision Tracciatura del corpo Riconoscimento facciale Riconoscimento vocale Pensato per la console Microsoft Xbox 360, in modo da permettere una modalità di gioco senza controller e coinvolgente Ha fatto la sua prima apparizione ufficiale nel 2009, prima era noto con il nome in codice Project Natal Kinect for Windows: versione dedicata per usi commerciali 3/20

4 Cosa si può fare con Kinect? 4/20

5 Hardware SENSORI PROFONDITA 3D VIDEOCAMERA RGB MICROFONI MOTORINO INCLINAZIONE ACCELEROMETRO 5/20

6 Hardware 6/20

7 Hardware Il motorino di inclinazione richiede più corrente di quanta le sole porte USB possano fornire Si ha un connettore proprietario che combina USB standard e maggiore potenza di alimentazione La versione di Kinect acquistabile stand-alone fornisce questo alimentatore esterno, che è NECESSARIO per poterla collegare ad un PC 7/20

8 La tecnologia Frutto di decenni di ricerche accademiche, dell industria, di Microsoft Research e del gruppo Xbox nel campo della Computer Vision Basata sulle soluzioni tecnologiche dell israeliana PrimeSense I problemi che Kinect risolve: Inoltre: Trova una o più persone in una scena, ignorando lo sfondo Riconosce gli arti e i giunti, associandoli alla persona corretta Trova e traccia i gesti delle persone Mappa i gesti su significati e comandi Riconosce le facce Riconosce la voce (Permette anche di giocare!) 8/20

9 Video 9/20

10 Tracciatura del corpo Machine Learning Valuta miliardi di possibili posture del corpo umano sulla base di 32 segmenti connessi (scheletro) Ogni fotogramma A 30 fotogrammi al secondo Sembra magia ma è Computer Vision + Data Analysis + Intelligenza Artificiale 10/20

11 Audio I problemi che Kinect risolve: Isola la voce dal rumore di fondo Riduce/elimina riverberi ed echi dovuti all ambiente circostante Rileva la direzione della sorgente audio Riconosce il parlato Sembra magia ma è Batteria di microfoni + DSP + Data Analysis + Intelligenza Artificiale 11/20

12 Kinect for Windows SDK Chiunque può sviluppare software che fa uso del sensore Kinect Inizialmente si potevano usare solo sensori per Xbox 360 versioni preliminari del Kinect SDK a scopo di ricerca, sviluppo e soluzioni non-commerciali Dal 2012: Kinect per Windows utilizzabile anche a livello commerciale Richiede il Kinect for Windows Runtime sulle macchine NON di sviluppo L SDK include: i driver per i sensori Kinect API di programmazione C++ e.net (C# / VB.NET) documentazione applicativi di esempio + codice sorgente Sono supportati Windows 7, Windows 8 e Windows Embedded Anche in Virtual Machine (Hyper-V, VMWare, Parallels) 12/20

13 Architettura I sensori di Kinect inviano al sistema tre flussi di dati Flusso video Può essere visualizzato come una normale webcam (anche nell infrarosso). Sono disponibili due risoluzioni: 30fps e 12fps. Flusso di profondità E una matrice di interi i cui valori indicano la profondità spaziale (in mm) di ogni pixel di un flusso video a 640x480 (o risoluzioni inferiori). Può essere interpretato come video B/N oppure, con qualche elaborazione aggiuntiva, si può rendere colorato Flusso audio E l audio proveniente dalla batteria di microfoni, combinato in un unico flusso 13/20

14 Tracciatura del corpo Quando Kinect sta tracciando una persona, vengono frequentemente forniti allo sviluppatore informazioni sullo scheletro riconosciuto Lo scheletro consiste nei seguenti 20 punti chiave, i giunti: 14/20

15 Come si usa? Per usare le librerie Kinect in un applicazione.net, è necessario includere solo una reference alla DLL Microsoft.Kinect.dll Tutte le classi sono disponibili nel namespace Microsoft.Kinect per accedere ai flussi video, profondità e body tracking per accedere ai dati audio Prima di poter utilizzare la libreria, bisogna istanziare uno (o più oggetti) KinectSensor è possibile collegare fino a 4 sensori Kinect sulla stessa macchina Successivamente, bisogna configurare i flussi audio/video prima di poterli utilizzare nel proprio applicativo, specificandone tipologia, risoluzione e altri parametri specifici di ogni flusso 15/20

16 Come si usa? La libreria NUI funziona ad eventi: ogni qualvolta i sensori hanno dei dati disponibili, vengono notificati degli eventi a cui bisogna registrarsi per poter ricevere ed utilizzare le informazioni DepthFrameReady Rende disponibile la matrice dei dati di profondità acquisiti dai sensori IR Distanza (in mm) di ogni pixel dell immagine dall origine del piano Kinect Segmentazione dell immagine in base alle persone riconosciute SkeletonFrameReady Rende disponibili i dati dei giunti di uno o due corpi completamente tracciati. I dati sui giunti possono essere validi o meno, è necessario verificarne lo stato prima di utilizzarli in elaborazioni successive. ColorFrameReady Rende disponibile il fotogramma acquisito dalla webcam 16/20

17 Come si usa? Per gestire l audio, invece, è sufficiente utilizzare l oggetto di tipo KinectAudioSource reso disponibile dal sensore istanziato Con questo oggetto si possono avere: i dati audio veri e propri (16KHz, 16bit PCM) da un singolo microfono o dalla batteria completa con opzionale cancellazione del rumore e dell eco (AEC) informazioni sulla direzione della sorgente (beamforming) se attivato, i dati vengono recuperati registrandosi agli eventi BeamAngleChanged e SoundSourceAngleChanged l informazione è espressa in gradi radianti: 0 nella posizione frontale rispetto al sensore Kinect; <0 a sinistra, >0 a destra. È disponibile, come per i giunti, un parametro per stabilire la qualità dell informazione integrazione con le Speech API di Windows per fare riconoscimento vocale 17/20

18 Novità in SDK 1.5 Kinect Studio Kinect Studio è uno strumento che permette di registrare e riprodurre i flussi video (profondità e colore) da un sensore Kinect. Si può usare questo strumento per aiutare gli sviluppatori durante i test e il debug di applicazioni, permettendo di creare scenari riproducibili nel tempo e per valutarne le prestazioni. Face Tracking SDK Permette agli sviluppatori di creare applicazioni che tracciano la testa di una persona e le sue espressioni facciali in tempo reale. Il motore di riconoscimento analizza i dati da una camera Kinect, deduce la posizione della testa e le espressioni facciali e rende disponibili ad un applicazione tutti questi dati in tempo reale. 18/20

19 Novità in SDK 1.7 Kinect Fusion Permette di effettuare scansioni di oggetti e la creazione di modelli 3D usando un sensore Kinect. Gli sviluppatori possono disegnare una scena 3D a partire dalla camera Kinect e, contemporaneamente, interagire con un dettagliato modello 3D della scena Requisiti minimi di sistema CPU 3Ghz multi-core e scheda grafica DirectX 11 con 2GB+ RAM 19/20

20 Novità in SDK 1.7 KinectInteraction Insieme di funzionalità e controlli UI introdotti nel Kinect for Windows Toolkit per facilitare lo sviluppo di applicazioni che fanno uso di gesture Gestione dell input con 1 o 2 utenti e tracciatura delle loro mano principale per le interazioni Servizi per tracciatura della mano, relativo stato e puntatore UI della mano Gestione delle gesture grip (afferra), press (premi) e scroll (scorri) Controlli UI dedicati per interazioni con Kinect Informazioni sul controllo UI selezionato dall utente Flusso delle interazioni 20/20

21 demo

22 Q&A

23

24 grazie! Gianni Rosa Gallina Blog:

Rete didattica Multimediale Linguistica Software

Rete didattica Multimediale Linguistica Software Rete didattica Multimediale Linguistica Software Vuoi catturare l attenzione dei tuoi alunni? Con Smartmedia Pro, il nostro software di gestione della rete didattica multimediale linguistica, potrai facilmente

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE

PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE PROTOTIPAZIONE DI UN TRADUTTORE DA SORGENTE PLC AD ASSEMBLY DI UNA MACCHINA VIRTUALE Relatore: prof. Michele Moro Laureando: Marco Beggio Corso di laurea in Ingegneria Informatica Anno Accademico 2006-2007

Dettagli

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 1.Descrizione della Soluzione La soluzione per la audio/videoconferenza EW2 proposta da Gruppo SIGLA consente di comunicare e collaborare a distanza, senza muoversi

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

VR e Kinect. Prof. Raffaella Folgieri

VR e Kinect. Prof. Raffaella Folgieri VR e Kinect Prof. Raffaella Folgieri Dipartimento DEMM Dipartimento di Economia, Management e Metodi quantitativi, Università Statale di Milano Italy Riferimenti: ufficio: stanza 22, secondo piano DEMM

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone

A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone A cura dell insegnante Elena Serventi Funzione strumentale TIC (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) del circolo didattico di Pavone Canavese Febbraio 2011 Cos'è una LIM? LIM è l'acronimo

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station

GUIDA DI INSTALLAZIONE. AXIS Camera Station GUIDA DI INSTALLAZIONE AXIS Camera Station Informazioni su questa guida Questa guida è destinata ad amministratori e utenti di AXIS Camera Station e riguarda la versione 4.0 del software o versioni successive.

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. REQUISITI MINIMI

1. INTRODUZIONE 2. REQUISITI MINIMI MANUALE D USO INDICE INTRODUZIONE... 2 REQUISITI MINIMI... 2 ISTALLAZIONE MAC OSX... 2 ISTALLAZIONE SU WINDOWS 7... 3 AVVIO DELL APPLICAZIONE AMAUDIOSENDER... 3 APPLICAZIONE WIFI HEADPHONE... 4 1 1. INTRODUZIONE

Dettagli

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore

Presentation Draw. Guida dell utilizzatore Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri. Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo

Dettagli

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2

Sommario. Davide Casella 1 FMSMEETING 2 Guida all utilizzo di FMSmeeting Sommario FMSMEETING 2 BARRA DELLA IMPOSTAZIONI 3 WHITEBOARD / PRESENTATION BOARD 4 AREE VIDEO 7 CHAT BOARD 7 PEOPLE LIST 8 AREA ZOOM 8 F.A.Q.: PROBLEMI ALL UTILIZZO DI

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

Adattatore Scheda Video esterna USB 3.0 a HDMI con HUB a 3 porte USB - Convertitore USB3.0 a HDMI - 1920x1200 / 1080p

Adattatore Scheda Video esterna USB 3.0 a HDMI con HUB a 3 porte USB - Convertitore USB3.0 a HDMI - 1920x1200 / 1080p Adattatore Scheda Video esterna USB 3.0 a HDMI con HUB a 3 porte USB - Convertitore USB3.0 a HDMI - 1920x1200 / 1080p StarTech ID: USB32HDEH3 L'adattatore USB 3.0 a HDMI USB32HDEH3 trasforma una porta

Dettagli

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 04717 Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 Prefazione MONITOR SW7200 è un programma specifico per realizzare il rilievo delle potenze termiche installate in un condominio, il calcolo

Dettagli

MICROSOFT MOUSE MISCHIEF

MICROSOFT MOUSE MISCHIEF MICROSOFT MOUSE MISCHIEF Ins. Antonio Manara "Costruire ambienti favorevoli per l apprendimento - Workshop di presentazione di buone pratiche nell'uso didattico delle TIC (Rovereto 6-7 Ottobre 2011) Presentazione

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

PRODOTTI PER PC PRODOTTI PER PC. Monitor pag. 146. Webcam e altoporlanti multimediali pag. 150

PRODOTTI PER PC PRODOTTI PER PC. Monitor pag. 146. Webcam e altoporlanti multimediali pag. 150 Monitor pag. 146 Webcam e altoporlanti multimediali pag. 150 144 145 monitor Riduci l affaticamento della vista con l innovativo monitor LCD LightFrame. Con la loro straordinaria capacità di offrire un

Dettagli

MANUALE OCCHIALI SPY 720P

MANUALE OCCHIALI SPY 720P MANUALE OCCHIALI SPY 720P CARATTERISTICHE: 1- I migliori occhiali spy con telecamera in HD al mondo 2- Immagini video ad alta qualità con colori brillanti e ricchi 3- Design flessibile per facce differenti

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE...

Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... Direzione Formazione Guida utilizzo e-care Pagina 1 di 13 E-CARE GUIDA UTENTE INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PREREQUISITI TECNICI... 2 3. COME ACCEDERE A E-CARE... 3 4. LA STRUTTURA DELL AREA DI LAVORO

Dettagli

PRODUCT FACT SHEET. DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati di PC domestici

PRODUCT FACT SHEET. DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati di PC domestici PRODUCT FACT SHEET Prodotto: Dragon NaturallySpeaking Preferred Versione: 9.0 Supporto: 2 CD Piattaforma: Microsoft Windows XP, 2000 DESTINATARI Uffici domestici o di piccole dimensioni e utenti avanzati

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK http://it.yourpdfguides.com/dref/1151377

Il tuo manuale d'uso. CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK http://it.yourpdfguides.com/dref/1151377 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di CREATIVE WEBCAM NOTEBOOK. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso CREATIVE

Dettagli

HP Visual Collaboration Desktop. Guida introduttiva

HP Visual Collaboration Desktop. Guida introduttiva HP Visual Collaboration Desktop Guida introduttiva HP Visual Collaboration Desktop v 2.0 First edition: December 2010 Avvisi legali Copyright 2010 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Le informazioni

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE. Sistema SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE Sistema SAFECAM Il sistema per video sorveglianza SafeCam consente di effettuare il controllo e la video registrazione, in remoto, costantemente ed in tempo

Dettagli

X-Sign Basic Manuale Utente

X-Sign Basic Manuale Utente X-Sign Basic Manuale Utente Copyright Copyright 2015 di BenQ Corporation. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, salvata in

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010

Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Soft Control facile con RTX e Windows Embedded Standard 7 Architetture Soft Control Andrea Pichetto easitec S.r.l. Parma, 16 Settembre 2010 Innovazioni nelle architetture x86 Oggi calcolatori PC compatibili

Dettagli

GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA "UDVPANEL" PER PC

GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA UDVPANEL PER PC GUIDA AL FUNZIONAMENTO DEL PROGRAMMA "UDVPANEL" PER PC Questa guida presenta la configurazione e le indicazioni di funzionamento principali relative al programma "UDVPanel" necessario per ricevere su PC

Dettagli

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio

ShellMemory. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio Progetto Software to Fit - ShellMemory Pagina 1 Manuale d'uso ShellMemory Memory è un gioco didattico realizzato con l'obiettivo di aiutare l'alunno ad esercitare la capacità di memorizzazione o le capacità

Dettagli

Software Manuale SOFTWARE

Software Manuale SOFTWARE Software Manuale 1 Contenuto 1. Download ed installazione del driver e degli strumenti software 2. Il menu contestuale 3. Il menu di configurazione (XP) 3.1 La scheda Main setting (Impostazioni principali)

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

Guida rapida V8.3.3. http://www.geovision.com.tw. 2010/03 Italian NVRV833-A

Guida rapida V8.3.3. http://www.geovision.com.tw. 2010/03 Italian NVRV833-A Guida rapida http://www.geovision.com.tw V8.3.3 2010 GeoVision, Inc. Tutti I diritti riservati. Tutti i prodotti GeoVision sono manufatti a Taiwan. 2010/03 Italian NVRV833-A 1 Introduzione 2 Requisiti

Dettagli

Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori

Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori Laboratorio: Tecnologie assistive per disabili motori Andrea Mangiatordi - 29 marzo 2008 Tecnologia Funzionalità Vantaggi Svantaggi Può essere utile anche a Combinata con un chi ha problemi di qualunque

Dettagli

Lettore codice a barre ivu (BCR)

Lettore codice a barre ivu (BCR) Lettore codice a barre ivu (BCR) Scheda tecnica Caratteristiche Il pacchetto Lettore di codici a barre (BCR) Serie ivu è costituito da illuminatore, sensore, ottica e visualizzatore. Per ciascuna applicazione,

Dettagli

Document Solutions Whitepaper V1.4.3

Document Solutions Whitepaper V1.4.3 Document Solutions Whitepaper V1.4.3 New Dynamic Solutions BVBA Metrologielaan 10/15, 1130, Brussel Belgium marketing@scannervision.eu http://www.scannervision.eu 1 Indice Indice... 2 Introduzione... 3

Dettagli

FAQ Dell Latitude ON Flash

FAQ Dell Latitude ON Flash FAQ Dell Latitude ON Flash 1. Tutti i computer Dell supportano Latitude ON Flash? No, Latitude ON Flash attualmente è disponibile sono sui seguenti computer Dell: Dell Latitude E4200 Dell Latitude E4300

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON W200I http://it.yourpdfguides.com/dref/451448 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON W200I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Manuale per l'utente Sommario

Manuale per l'utente Sommario Manuale per l'utente Sommario 2 Guida introduttiva 4 Controlli 4 Accessori 5 Requisiti minimi di sistema 5 Caricamento batteria 5 Accensione/spegnimento 6 Indicatore LCM 7 Indicatore LED 7 Driver per webcam

Dettagli

Scheda IEEE 1394. Versione 1.0

Scheda IEEE 1394. Versione 1.0 Scheda IEEE 1394 Versione 1.0 Indice 1.0 Che cosa è l IEEE1394.P. 2 2.0 Caratteristiche del 1394..P.2 3.0 Requisiti del sistema PC..P.2 4.0 Informazioni tecniche..p.3 5.0 Installazione dell hardware...p.3

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

Nozioni di Informatica di base. dott. Andrea Mazzini

Nozioni di Informatica di base. dott. Andrea Mazzini Nozioni di Informatica di base dott. Andrea Mazzini Hardware e Software Hardware: la parte fisica del calcolatore Software: l insieme di programmi che un calcolatore richiede per funzionare Nozioni di

Dettagli

Sviluppo di una app per Android al fine di gestire una serie di rilievi fotografici nell ambito della sicurezza dei fiumi

Sviluppo di una app per Android al fine di gestire una serie di rilievi fotografici nell ambito della sicurezza dei fiumi 1. Android App Android App Sviluppo di una app per Android al fine di gestire una serie di rilievi fotografici nell ambito della sicurezza dei fiumi Adriano Mancini mancini@dii.univpm.it Si deve sviluppare

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

ITALIANO Conceptronic CTVDIGU2 Guida d installazione rapida. Vi ringraziamo per aver acquistato l'adattatore USB DVB-T Conceptronic

ITALIANO Conceptronic CTVDIGU2 Guida d installazione rapida. Vi ringraziamo per aver acquistato l'adattatore USB DVB-T Conceptronic ITALIANO Conceptronic CTVDIGU2 Guida d installazione rapida Vi ringraziamo per aver acquistato l'adattatore USB DVB-T Conceptronic Nella presente Guida per l installazione dell hardware troverete una spiegazione

Dettagli

Introduzione alla Progettazione per Componenti

Introduzione alla Progettazione per Componenti Introduzione alla Progettazione per Componenti Alessandro Martinelli 6 ottobre 2014 Obiettivo del Corso Il Progetto Software Reale Il Componente Software La Programmazione Ad Oggetti Fondamenti di Informatica

Dettagli

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP

SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP SISTEMA DI VIDEOCONFERENZA IFOAP MANUALE UTENTE Prerequisiti La piattaforma IFOAP è in grado di fornire un sistema di videoconferenza full active: uno strumento interattivo di comunicazione audio-video

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI La Sintesi Vocale Le mappe concettuali e mentali I programmi di Video Scrittura I Software delle Cooperativa Anastasis LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Elaborazione di segnali generati dal sensore Kinect

Elaborazione di segnali generati dal sensore Kinect DII Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Elaborazione di segnali generati dal sensore Kinect Enea Cippitelli e.cippitelli@univpm.it Overview 1. Il sensore Kinect 2. Software 3. Test della sedia

Dettagli

Dispensa di Informatica I.1

Dispensa di Informatica I.1 IL COMPUTER: CONCETTI GENERALI Il Computer (o elaboratore) è un insieme di dispositivi di diversa natura in grado di acquisire dall'esterno dati e algoritmi e produrre in uscita i risultati dell'elaborazione.

Dettagli

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04

Sharpdesk V3.3. Guida all installazione Versione 3.3.04 Sharpdesk V3.3 Guida all installazione Versione 3.3.04 Copyright 2000-2009 di SHARP CORPORATION. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, l adattamento o la traduzione senza previa autorizzazione

Dettagli

NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE

NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE CORSO INTRODUTTIVO DI INFORMATICA NOZIONI ELEMENTARI DI HARDWARE E SOFTWARE Dott. Paolo Righetto 1 CORSO INTRODUTTIVO DI INFORMATICA Percorso dell incontro: 1) Alcuni elementi della configurazione hardware

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM SOMMARIO SOMMARIO...1 Capitolo 1 Installare il software AIM ed il driver USB AIM....2 Capitolo 2 Installazione sotto Microsoft Windows XP...3

Dettagli

Massima Qualità Diagnostica Evoluzione Digitale Diretta

Massima Qualità Diagnostica Evoluzione Digitale Diretta Massima Qualità Diagnostica Evoluzione Digitale Diretta Gendex, nella propria strategia aziendale, ha da sempre indirizzato le proprie attività alla soddisfazione della clientela attraverso l innovazione

Dettagli

Dispositivo USB per acquisizione video MM030 Sweex

Dispositivo USB per acquisizione video MM030 Sweex Dispositivo USB per acquisizione video MM030 Sweex Grazie per avere acquistato questo prodotto Sweex. Sweex dedica grande attenzione e cura alla qualità, affidabilità, funzionalità, durabilità e intuitività

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (Android) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (Android) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen Air TM 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il relativo software.

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Logitech Webcam C930e Setup Guide. Logitech for Business

Logitech Webcam C930e Setup Guide. Logitech for Business Logitech Webcam C930e Setup Guide Logitech for Business Logitech Webcam C930e Contents Italiano................. 18 www.logitech.com/support...........................83 2 Logitech for Business Logitech

Dettagli

PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO. versione 2004 SP1. Sommario

PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO. versione 2004 SP1. Sommario PREFAZIONE MODULO BASE GLOSSARIO Sommario Virtual PC versione 2004 SP1 Sito ufficiale...1 Installazione...1 Disinstallazione...4 Creazione di una Macchina virtuale...5 Installazione di un Sistema Operativo

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia, 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it

Dettagli

Introduzione alle tecnologie informatiche. Strumenti mentali per il futuro

Introduzione alle tecnologie informatiche. Strumenti mentali per il futuro Introduzione alle tecnologie informatiche Strumenti mentali per il futuro Panoramica Affronteremo i seguenti argomenti. I vari tipi di computer e il loro uso Il funzionamento dei computer Il futuro delle

Dettagli

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MODULO TECNOALARM PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 1 INSTALLAZIONE 1.1 REQUISITI Il modulo abilita il controller di supervisione

Dettagli

Manuale di Nero MediaStreaming per MCE

Manuale di Nero MediaStreaming per MCE Manuale di Nero MediaStreaming per MCE Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Questo manuale e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

È l ora della videosorveglianza basata su FPGA

È l ora della videosorveglianza basata su FPGA È l ora della videosorveglianza basata su FPGA Kambiz Khalilian, Strategic marketing manager Lattice Semiconductor Le preoccupazioni crescenti per la sicurezza hanno costretto i governi e le istituzioni

Dettagli

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza

Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Il Centro sicurezza PC di Windows Vista Introduzione alla sicurezza Usa gli strumenti per la vita digitale Negli ultimi anni l aspetto della sicurezza è diventato sempre più importante, la maggior parte

Dettagli

Il Sistema Operativo (1)

Il Sistema Operativo (1) E il software fondamentale del computer, gestisce tutto il suo funzionamento e crea un interfaccia con l utente. Le sue funzioni principali sono: Il Sistema Operativo (1) La gestione dell unità centrale

Dettagli

Informatica in pillole. conoscere l informatica

Informatica in pillole. conoscere l informatica Informatica in pillole conoscere l informatica Intro La macchina Interazione uomo-macchina brevi cenni: il computer Funzionamento e differenze delle memorie (DVD/USB/HardDisk) Masterizzazione, formattazione

Dettagli

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (ios)

IRISPen Air 7. Guida rapida per l uso. (ios) IRISPen Air 7 Guida rapida per l uso (ios) La Guida rapida per l'uso viene fornita per aiutarvi a iniziare a usare IRISPen TM Air 7. Leggere la guida prima di utilizzare lo scanner e il relativo software.

Dettagli

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16

GUIDA OPERATIVA CGM PH-NET CGM PH-NET. CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. 1 di 16 GUIDA OPERATIVA 1 di 16 INDICE 1... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 4 1.2.3 Attivazione su postazione medico... 4

Dettagli

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM

SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM SISTEMA DI TELEVIGILANZA MEDIANTE TELECAMERE SISTEMA SAFECAM Il sistema per televigilanza SafeCam consente di monitorare, in remoto, costantemente ed in tempo reale, una proprietà, sia essa un capannone

Dettagli

Grafica 3D Interattiva

Grafica 3D Interattiva Informatica Grafica ][ Marco Gribaudo marcog@di.unito.it Grafica 3D Interattiva sono una libreria di funzioni a basso livello per facilitare la scrittura di videogiochi e di applicazioni multimediali.

Dettagli

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012)

Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) Guida all utilizzo: test autodiagnosi (data pubblicazione 22/06/2012) www.skymeeting.net Requisiti minimi richiesti per partecipare ad un meeting Computer Intel Pentium IV 3.0 GHz - 512 MB RAM Windows

Dettagli

Introduzione ai motion controllers ed al sensore Kinect

Introduzione ai motion controllers ed al sensore Kinect Introduzione ai motion controllers ed al sensore Kinect Ignazio Pillai pillai@diee.unica.it 18 Dicembre 2014 Indice Natural User Interface Kinect Specifiche Funzionamento Microsoft Kinect SDK v2 Sensori

Dettagli

Kinect e OpenNI a supporto delle NUI (Natural User Interface) applications

Kinect e OpenNI a supporto delle NUI (Natural User Interface) applications Alma Mater Studiorum Università di Bologna Campus di Cesena SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Kinect e OpenNI a supporto delle NUI (Natural User Interface) applications

Dettagli

Guida rapida all installazione della LIM

Guida rapida all installazione della LIM Superficie in acciaio - LIWB78IR5AC / LIWB78IR5AC-S Superficie in melamina - LIWB78IR / LIWB78IR-S L avagna I nterattiva M ultimediale Ligra srl Via Artigiani 29/31-29020 Vigolzone (PC) Italy Tel.: +39

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

Serie ivu TG Sensore di immagine

Serie ivu TG Sensore di immagine Serie ivu TG Sensore di immagine Scheda tecnica generale del sensore Il sensore di immagine Serie ivu viene utilizzato per il monitoraggio di componenti ed è in grado di determinarne il tipo, le dimensioni,

Dettagli

Descrizione del Test Range della Società SAMA

Descrizione del Test Range della Società SAMA NOTA TECNICA OGGETTO: Descrizione del Test Range della Società SAMA Autore Franco Marchetti. Approvazione Alessio Alleva. Pag 1 di 11 Sommario 1 SCOPO... 3 2 DESCRIZIONE DELL HARDWARE DEL TEST RANGE...

Dettagli

MODULO 01. Come è fatto un computer

MODULO 01. Come è fatto un computer MODULO 01 Come è fatto un computer MODULO 01 Unità didattica 01 Conosciamo il computer In questa lezione impareremo: a conoscere le parti che compongono un computer e come sono definite quali sono gli

Dettagli

Quantum Blue Reader QB Soft

Quantum Blue Reader QB Soft Quantum Blue Reader QB Soft Manuale dell utente V02; 08/2013 BÜHLMANN LABORATORIES AG Baselstrasse 55 CH - 4124 Schönenbuch, Switzerland Tel.: +41 61 487 1212 Fax: +41 61 487 1234 info@buhlmannlabs.ch

Dettagli

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete...

GUIDA RAPIDA. per l'utente di Windows Vista. Installazione del software della stampante... 2 Installazione del software per la stampa in rete... SOMMARIO GUIDA RAPIDA per l'utente di Windows Vista Capitolo 1: DIGITALIZZAZIONE CON IL DRIVER WIA... 1 Capitolo 2: INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DELLA STAMPANTE IN WINDOWS... 2 Installazione del software

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware.

- Guida a VMware - Guida a VMware. Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. 1 di 5 05/12/2008 1.06 Guida a VMware Scritto da Aleshotgun Venerdì 08 Febbraio 2008 17:44 - Guida a VMware - Questa guida vi aiuterà passo passo nell installazione e la configurazione di VMware. Prima

Dettagli

Telecamera PC CMOS VGA

Telecamera PC CMOS VGA Telecamera PC CMOS VGA MANUALE UTENTE Indice Introduzione.. 2 Requisiti del sistema. 2 Contenuto della confezione..3 Presentazione della telecamera PC. 3 Installazione della telecamera PC..4-5 Installazione

Dettagli

2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation.

2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Nokia Lifeblog 2.5 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People, Nseries e N77 sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Altri nomi di prodotti e società citati

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 L aiuto fornito dalle tabelle... 3 2.2 Gestione dei manifesti di arrivo e di partenza... 4 2.3 Stampa del

Dettagli

SOFTWARE CLIENT PC WINDOWS

SOFTWARE CLIENT PC WINDOWS INTRODUZIONE Il software ipdoor per Windows è un applicazione client da installare su uno o più Personal Computer, per poter rispondere alle chiamate dalla pulsantiera esterna (targa), includendo la visione

Dettagli