Architettura a tre livelli. Lo scenario e l ambiente. HTML - Hyper Text Markup Language. Enrico Cavalli. Anno Accademico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Architettura a tre livelli. Lo scenario e l ambiente. HTML - Hyper Text Markup Language. Enrico Cavalli. Anno Accademico 2012-2013"

Transcript

1 HTML - Hyper Text Markup Language Enrico Cavalli Anno Accademico Lo scenario e l ambiente Architettura a tre livelli 1 Server 6 Web Php 4 Database Server DB 1. Il browser richiede una pagina Web a un server Web: 2. Il Web server invia al browser la pagina richiesta in formato HTML, ovvero un file di testo che viene interpretato dal browser 1

2 Riferimento ipertestuale Protocollo / percorso Server Path name del documento nel file system del server Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 4 HTML: Hyper Text Markup Language Linguaggio per la scrittura di documenti ipertestuali e multimediali di Internet, interpretati da un browser Una pagina Web è un documento ipertestuale (collegato ad altri mediante link) Una pagina Web è un testo di soli caratteri HTML è un linguaggio di marcatura HTML non è un linguaggio di programmazione Ogni prodotto office produce documenti HTML Ogni documento presentato corrisponde ad un file Terminologia Presentazione web: raccolta di una o più pagine web contenenti testo, grafica e altri materiali multimediali, collegate fra di loro Server web: macchina collegata in rete che invia le pagine richieste Pagina web: singolo elemento di una presentazione, contenuta in un singolo file - NomeFile.html Home page: punto di ingresso di una presentazione Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 6 2

3 Localizzazione dei documenti Il caso del server web dell università di Bergamo: Se, nel configurare il server web si è stabilito che i documenti HTML sono collocati, nella directory: /usr/www/lib/docs/ Poiché per definizione l home page ha nome: Index.html, la richiesta: causa l invio della pagina: /usr/www/lib/docs/index.html Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 7 Localizzazione dei documenti Inoltre, sempre nel caso dell università di Bergamo : / biblioteca visualizza la home page della biblioteca collocata in / usr / www / lib / docs / biblioteca / index.html La home page della biblioteca può essere indicata con: <A HREF = biblioteca / index.html > <A HREF = biblioteca > <A HREF = / biblioteca / index.html > Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 8 Struttura di una presentazione Gerarchie Strutture lineari o circolari Combinazioni di strutture lineari e gerarchie Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 9 3

4 Organizzazione gerarchica Home page Le Pagine sono legate ad una pagina indice (Es: Schede Tecniche) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 10 Organizzazione Lineare (Circolare) Home Page Tutti i documenti sono collegati alla prima pagina ed alla successiva (Es: Libro) oppure alla pagina successiva e alla precedente (Es: Eventi di una manifestazione) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 11 Combinazione di strutture Home page Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 12 4

5 Preparazione di pagine Web Un qualunque editor testuale (Notepad, Wordpad) Web integrato in Office Microsoft FrontPage (commerciale): Adobe PageMill, (commerciale): Prodotti professionali Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 13 Il linguaggio HTML Si veda anche: L aspetto dei file HTML Le pagine HTML contengono due tipi di oggetti: il testo del documento TAG HTML, le marcature tipografiche che specificano come deve essere visualizzato il testo medesimo Il documento si presenta come una successione di elementi ( se necessario annidati ) del tipo: <NomeTag> Testo influenzato dal Tag </NomeTag> Sintassi delle marcature definita dal: W3C World Wide Web Consortium Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 15 5

6 Struttura generale di un documento <HTML> <HEAD> <TITLE>Titolo</TITLE> <!-- Per riconoscere il documento--> </HEAD> <BODY>... <!-- Parte visualizzata del documento-->... </BODY> </HTML> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 16 Meta Tag Meta Tag: tag con metadati che contengono informazioni sul contenuto della pagina, alcuni motori di ricerca usano i metadati per indicizzare i documenti <META NAME=.. CONTENT= > NAME: description, keywords, author,... <HEAD>... <META NAME= description CONTENT= Esempio sui link > <META NAME= keywords CONTENT= HTML, WEB,... > <META NAME= author CONTENT= > </HEAD> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 17 Esempio Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 18 6

7 Visualizzare il codice HTML Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 19 Formattazione del testo di una pagina Formattazione della pagina <P> testo </P> - Identifica un paragrafo <BR> - Vai a capo <br /> <H1>testo</H1> <H6>testo</H6> <I> testo </I> <B> testo </B> <U> testo </U> - Titolo di dimensione max - Titolo di dimensione min - Corsivo - Grassetto - Sottolineato Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 21 7

8 Formattazione della pagina <HR> - Inserisce una riga <hr /> <S> testo </S> <PRE>..</PRE> - Testo sbarrato - Mantiene formattazione <SUP>..</SUP> - Esponente: 4 in 2 4 <SUB>..</SUB> <CITE>..</CITE> - Indice: 2 in H 2 O - Citazione.. Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 22 Colore dello sfondo o dei caratteri Colore RGB definito da 6 cifre esadecimali #hhhhhh Colore dello Sfondo: <BODY BGCOLOR= #hhhhhh > Colore del testo: <BODY TEXT= #hhhhhh > Colore dello Sfondo e del testo: <BODY BGCOLOR= #hhhhhh TEXT= #hhhhhh > Colore del testo: <FONT COLOR= #hhhhhh > Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 23 Colore dello sfondo o dei caratteri "#RRGGBB" 256 valori : 00.. FF "rgb(r,g,b)" 256 valori : "FFFFFF "rgb(255,255,255)" Bianco "FF0000" "rgb(255,0,0)" Rosso "00FF00" "rgb(0,255,0)" Verde "0000FF" "rgb(0,0,255)" Blu "000000" "rgb(0,0,0)" Nero <BODY BGCOLOR="#0000FF" TEXT="#FFFF00"> Produce uno sfondo blu e testo giallo Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 24 8

9 Colore dello sfondo o dei caratteri I colori possono essere indicati anche simbolicamente: <BODY BGCOLOR= blue TEXT= yellow > aqua #00FFFF navy # black olive blue purple fucsia red gray # silver #C0C0C0 green # teal lime #00FF00 yellow maroon white... Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 25 Caratteri speciali HTML usa solo i primi 128 caratteri ASCII. Per i caratteri accentati e molti altri bisogna ricorrere a sequenze di escape della forma: &nome; oppure &#codice; dette entità < < < > > > & & & " A A è è & & é è % % È È À À Ì Ì Codici decimali Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 26 Esercizio Preparare un documento HTML con un testo libero, organizzato in paragrafi, ricordandosi di definire <TITLE>. Il documento deve contenere del testo, i diversi paragrafi devono avere titoli evidenziati con <Hn> e devono essere incluse righe di separazione, con <HR>, ed a capo, con <BR>. Sviluppare il documento per passi controllando l effetto dei differenti tag In particolare controllare come va a capo, cosa succede omettendo <Title> e lasciandolo vuoto, come vengono trattati gli spazi Preparare un secondo documento con testo sottolineato, evidenziato in differenti modi e colorato. Preparare un terzo documento con testo preformattato e inserendo caratteri speciali. Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 27 9

10 Elenchi numerati e puntati <OL> <LI> Uno </LI> <LI> Due </LI> <LI> Tre </LI> </OL> <UL> <LI> Uno </LI> <LI> Due </LI> <LI> Tre </LI> </UL> 1. Uno 2. Due 3. Tre Uno Due Tre Le liste si possono annidare Vedi: Liste.html Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 28 Link tra pagine HTML Link tra documenti HTML file1 file2 <A HREF= file2 >... <A HREF= file2#sezione1 >.. <A NAME = sezione1 > xxx LINK <A HREF =..> ANCORA <A NAME=...> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 30 10

11 Link tra documenti HTML <A HREF= NomeFile#Sezione1 >XXXXX</A> XXXXX viene visualizzato come : XXXXX Cliccando su: XXXXX si attua il trasferimento a NomeFile nel punto identificato come: Sezione1 tramite un ancora, definita con l attributo NAME del tag A nel file NomeFile: <A NAME= Sezione1 >Nome della sezione</a> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 31 Link tra documenti HTML: esempi <A HREF= #prefazione >Prefazione</A> <A HREF= cap1.html >Capitolo 1</A> La collocazione di un file è specificata con un posizionamento relativo al file di partenza <A HREF= cap2.html >Capitolo 2</A> <A HREF= /figure/indice.html >Indice figure</a> <A HREF= >Bibliografia</A> <A HREF= >Bibliografia</A> <A HREF= >Bibliografia</A> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 32 Inserimento di Immagini Per includere un immagine si usa il Tag: <IMG > definendo NomeFile (SRC), Allineamento Immagine rispetto al testo (ALIGN) e Titolo a scomparsa della figura (ALT). <IMG SRC= NomeFile ALIGN= Top ALT= Scritta > Esempi: <IMG SRC= Figura.gif ALT= Mappamondo > <IMG SRC= Figura.gif ALIGN= Bottom ALT= Mappamondo > <A HREF= AltroFile.html > <IMG SRC= Figura.gif ALT= Mappamondo > </A> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 33 11

12 Esercizio Costruire una pagina che faccia da menu di scelte con link a altre pagine con esempi di liste ordinate, non ordinate, miste, annidate, con immagini e alle pagine preparate in precedenza Home Page Costruite un elenco di siti di vostro interesse e rendete il loro nome cliccabile Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 34 Tabelle, Frame e Form Tabelle <TABLE BORDER> <TR> <TD>1</TD> <TD>2</TD> <TD>3</TD> </TR> <TR> <TD>4</TD> <TD>5</TD> <TD>6</TD> </TR> <TR> <TD>7</TD> <TD>8</TD> <TD>9</TD> </TR> </TABLE> Intestazioni nella tabella: <TH>.. </TH> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 36 12

13 Frame Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 37 Frame Contenuto di Frame_menu.htm... <a href= Frame_a.htm" target= FrameScelto">Frame a</a><br> <a href= Frame_b.htm" target= FrameScelto">Frame b</a><br> <a href= Frame_c.htm" target= FrameScelto">Frame c</a>... Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 38 Frame Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 39 13

14 Esercizio Una pagina con due frame: un menu nella colonna di sinistra e la pagina scelta nella colonna di destra. Le scelte includono alcune liste, la tabella in figura, la medesima tabella senza le celle sulla diagonale e alcune pagine preparate nei precedenti esercizi. Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 40 FORM: caselle di testo <FORM ACTION="http://server/programma" METHOD="GET"> Nome <INPUT Type="text" NAME="nome" SIZE="20"> Cognome <INPUT Type="text" NAME="cognome SIZE="20"> <BR> <HR> <BR> <INPUT TYPE="submit" VALUE="Spedisci modulo"> <INPUT TYPE="reset" VALUE="Cancella modulo"> </FORM> ACTION precisa il programma di risposta sul server Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 41 FORM: metodo GET METHOD precisa come inviare i parametri al server due metodi: GET e POST Nella modalità GET i parametri vengono codificati automaticamente dal browser come parte dell indirizzo e sono visualizzati insieme all URL della pagina Web. Modalità inadatta quando il dato da trasmettere è riservato oppure bisogna trasmettere molti dati I parametri vengono appesi alla URL inviata al server: Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 42 14

15 FORM: metodo POST Nella modalità POST i parametri non sono trasmessi come parte della URL ma con una modalità che li rende invisibili all utente. La modalità POST è utilizzata per spedire grandi quantità di dati in modo che non siano visibili all utente. Una pagina generata da un modulo che ha usato il metodo GET può essere salvata nei bookmarks con il corretto valore dei parametri trasmessi ( in quanto fanno parte della URL della pagina) Una pagina generata con il metodo POST non può essere salvata nei bookmarks. Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 43 FORM: radio C è anche un... TYPE = HIDDEN... Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 44 FORM: checkbox Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 45 15

16 FORM: casella combinata <SELECT NAME=lezioni> <OPTION VALUE="una">una <OPTION SELECTED="Selected">due <OPTION VALUE="tre">tre </SELECT> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 46 FORM: password e textarea Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 47 FORM etabelle Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 48 16

17 Esercizio ( 1 ) Realizzare il modulo in figura cercando di migliorare il colore dello sfondo. Per la scelta dei colori si veda anche: Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 49 Esercizio ( 2 ) Realizzare un modulo analogo a quello in figura sfruttando una tabella per migliorare l aspetto del form e mantere i dati incolonnati Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 50 Pagine Dinamiche Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 51 17

18 Pagine Dinamiche Lato Server: Php, ASP, ASP.NET ASP usa VBScript <% Dim Cognome, Nome Nome=Request.Form( nome ) Cognome=Request.Form( cognome ) %> La richiesta di <%response.write Nome%> <%response.write Cognome%>... Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 52 I fogli di stile CSS Si veda anche: Fogli di stile CSS Il CSS ( Cascading Style Sheet, foglio di stile a cascata) è un documento che definisce la visualizzazione delle pagina HTML secondo una sintassi specificata nei documenti del W3C: In particolare i vantaggi nell uso dei fogli di stile sono: Separazione dei contenuti dalle caratteristiche di visualizzazione Maggiore controllo sulla rappresentazione di documenti omogenei Indipendenza dal dispositivo e quindi migliore accessibilità Utilizzo dei CSS all interno di documenti HTML: Fogli di stile inline Fogli di stile incorporati Fogli di stile collegati Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 54 18

19 Fogli di stile CSS - sintassi Sintassi: Esempi: TagSelettore {proprietà: valore} body {color: black} p {font-family: "sans serif"} p {text-align:center;color:red} p { text-align: center; color: black; font-family: arial } h1,h2,h3,h4,h5,h6 {color: green} input[type="text"] {background-color: blue} Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 55 Fogli di stile CSS : classe di stile Classe di stile: Esempi: selettore.classe {proprietà: valore}.classe {proprietà: valore} p.destra {text-align: right} p.centra {text-align: center}.sinistra {text-align: left} <p class= destra">paragrafo allineato a destra</p> <p class="centra">paragrafo centrato</p> <p class= sinistra">testo allineato a sinistra</p> <h1 class= sinistra">intestazione a sinistra</h1> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 56 Fogli di stile CSS - reference Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 57 19

20 Fogli di stile inline <! - Uso degli stili inline --> <HTML> <HEAD> <TITLE>Fogli di stile inline</title> </HEAD> <BODY> <H2>Foglio di stile inline</h2> <P>Paragrafo al quale non è stato applicato alcun stile</p> <P STYLE="font-family: Arial; font-size: 9px; color: #FF0000; background-color: #FFFF33">Paragrafo con font Arial, dimensione e colore del carattere, colore dello sfondo</p> <P STYLE="font-size: 20pt"> Paragrafo al quale è stato applicato uno stile di 20 punti</p> <P>Paragrafo finale senza stile</p> </BODY> </HTML> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 58 Fogli di stile incorporati <! - Uso degli stili incorporati --> <HTML> <HEAD> <TITLE>Fogli di stile incorporati</title> <STYLE TYPE="text/css"> H1 { font-family: Arial; font-size: 23pt; color: #0099CC } P { font-family: Arial; font-size: 14pt }.special { color: blue } </STYLE> </HEAD> <BODY> <H1>Foglio di stile incorporato</h1> <P>Primo paragrafo con stile incorporato</p> <H2 class = "special">titolo con stile special</h2> <P class = "special">paragrafo con stile special</p> <P>Ultimo paragrafo con stile incorporato</p> </BODY> </HTML> Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 59 Fogli di stile esterni Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 60 20

21 Esempi(1) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 61 Esempi(2) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 62 Esempi(3) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 63 21

22 Esempi(4) Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 64 Esempi(5) <style type="text/css"> ol {list-style-type: decimal} ol ol ol{list-style-type: lower-roman} ol ol {list-style-type: lower-alpha} </style> Altri esempi in: Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 65 Fogli di stile CSS: priorità nei conflitti Fogli di stile a cascata In caso di conflitto di stile vale la seguente scala di priorità ( priorità crescenti ) 1. Lo stile definito dal Browser 2. Lo stile definito dal foglio collegato esterno 3. Lo stile definito dallo stile incorporato 4. Lo stile definito dagli stili inline Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 66 22

23 Grazie per la vostra attenzione Fine della presentazione Il linguaggio HTML - Enrico Cavalli - Università di Bergamo 67 23

L aspetto dei file HTML

L aspetto dei file HTML L aspetto dei file HTML Le pagine HTML contengono due tipi di oggetti: il testo del documento i TAG HTML Il documento si presenta come una successione di elementi (annidati) del tipo Testo influenzato

Dettagli

Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language)

Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language) Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language) Caratteristiche di HTML HTML è un linguaggio di formattazione (markup) di documenti ed è il linguaggio base per produrre documenti per

Dettagli

Informatica di Base. Programma Lezioni

Informatica di Base. Programma Lezioni Informatica di Base Lezione III Il linguaggio HTML Hyper Text Markup Language 1 Informatica di Base Programma Lezioni 1 26 ottobre Introduzione Sistema binario e formato dei dati 2 2 novembre Numeri negativi

Dettagli

HTML HTML. HyperText Markup Language. Struttura di un documento. Gli elementi essenziali di un documento HTML sono i seguenti TAG: ...

HTML HTML. HyperText Markup Language. Struttura di un documento. Gli elementi essenziali di un documento HTML sono i seguenti TAG: <HTML>... HTML HyperText Markup Language Struttura di un documento HTML Gli elementi essenziali di un documento HTML sono i seguenti TAG: ... ... ... Struttura di un documento

Dettagli

WWW (World Wide Web)!& ( # %% (*0 #,% )0#1( &#"#2

WWW (World Wide Web)!& ( # %% (*0 #,% )0#1( &##2 ! "#$" %% $"$&&"'& $%%& $'&( ) *+&, ) && *+ ( -./ WWW (World Wide Web)!& ( # (&%#(!(&&( %% (*0 #,% )0#1( &#"#2 Siti Web pagine Web: documenti pronti per essere registrati su un server Internet residenza

Dettagli

Cimini Simonelli - Testa

Cimini Simonelli - Testa WWW.ICTIME.ORG HTML Manuale introduttivo al linguaggio HTML Cimini Simonelli - Testa v.2-11/01/2008 Sommario Introduzione... 3 Formattazione della pagina... 4 Inserire un colore di sfondo... 4 Inserire

Dettagli

Primi passi con HTML. Il documento HTML

Primi passi con HTML. Il documento HTML Primi passi con HTML. Il documento HTML La mia prima pagina in HTML Questo è il corpo del documento che stiamo realizzando. Questa non è una nuova riga.

Dettagli

Linguaggio HTML (2) Attributi di Per variare lo stile di carattere rispetto al default, si possono utilizzare tre attributi:

Linguaggio HTML (2) Attributi di <FONT> Per variare lo stile di carattere rispetto al default, si possono utilizzare tre attributi: Linguaggio HTML (2) Attributi di Per variare lo stile di carattere rispetto al default, si possono utilizzare tre attributi: SIZE= numero per modificare le dimensioni Es:

Dettagli

Introduzione al linguaggio HTML. A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1

Introduzione al linguaggio HTML. A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1 Introduzione al linguaggio HTML A. Lorenzi - Università di Bergamo - Facoltà di Economia 1 Richiami introduttivi (1) sito Internet o sito Web o sito WWW: insieme delle pagine che si riferiscono ad uno

Dettagli

INTRODUZIONE AL LINGUAGGIO HTML. Internet + HTML + HTTP = WWW

INTRODUZIONE AL LINGUAGGIO HTML. Internet + HTML + HTTP = WWW 1 INTRODUZIONE AL LINGUAGGIO HTML Internet + HTML + HTTP = WWW Scopo della esercitazione 2 Conoscere i principali tag HTML Realizzare una propria Home Page utilizzando alcuni semplici tag HTML 3 Architettura

Dettagli

Pagine HTML. Concetti chiave. G.1 Tag. Basi del linguaggio HTML Realizzare semplici pagine HTML

Pagine HTML. Concetti chiave. G.1 Tag. Basi del linguaggio HTML Realizzare semplici pagine HTML Pagine HTML G Concetti chiave Basi del linguaggio HTML Realizzare semplici pagine HTML G.1 Tag Accludiamo questa appendice al fine di dare al lettore non esperto della materia gli elementi di base necessari

Dettagli

Costruzione di un sito web - HTML

Costruzione di un sito web - HTML Costruzione di un sito web - HTML Obiettivi. Presentare le caratteristiche di un sito Web ed i concetti base per la sua costruzione: fasi di realizzazione e linguaggio HTML. Illustrare gli elementi fondamentali

Dettagli

Fondamenti di Informatica II 28. Elementi di programmazione web e linguaggi di script (1)

Fondamenti di Informatica II 28. Elementi di programmazione web e linguaggi di script (1) Cenni storici sul web (Internet) Fondamenti di Informatica II 28. Elementi di programmazione web e linguaggi di script (1) Web significa letteralmente ragnatela Avviato nel 1989 (Tim Berners-Lee) come

Dettagli

Esercitazioni di HTML

Esercitazioni di HTML Esercitazioni di HTML a cura di Maria Finazzi (23 novembre-1 dicembre 2006) e-mail: maria.finazzi@unipv.it pagine web: Dietro una pagina web Alcuni esempi:

Dettagli

Richiami sugli elementi del linguaggio HTML

Richiami sugli elementi del linguaggio HTML Richiami sugli elementi del linguaggio HTML Un documento in formato Web può essere aperto con un browser, attraverso un collegamento a Internet oppure caricandolo dal disco del proprio computer senza connettersi

Dettagli

Manuale scritto da Fuso Federico 4 A Anno scolastico 2011/2012 Parte 1

Manuale scritto da Fuso Federico 4 A Anno scolastico 2011/2012 Parte 1 Manuale scritto da Fuso Federico 4 A Anno scolastico 2011/2012 Parte 1 Chi può riuscire a creare pagine HTML? La realizzazione di pagine web non eccessivamente sofisticate è alla portata di tutti, basta

Dettagli

Linguaggio HTML. Reti. Il Linguaggio HTML. Il Linguaggio HTML

Linguaggio HTML. Reti. Il Linguaggio HTML. Il Linguaggio HTML Reti Linguaggio HTML 1 HTML = Hypertext Markup Language E il linguaggio usato per descrivere documenti ipertestuali Ipertesto = Testo + elementi di collegamento ad altri testi (link) Linguaggio di markup:

Dettagli

HTML. Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma, cui va il mio ringraziamento

HTML. Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma, cui va il mio ringraziamento HTML Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma, cui va il mio ringraziamento Cenni di HTML Hypertext Markup Language Linguaggio con cui sono scritte le pagine web Permette di realizzare

Dettagli

Corso di Informatica Generale 1 IN1. Linguaggio HTML

Corso di Informatica Generale 1 IN1. Linguaggio HTML Università Roma Tre Facoltà di Scienze M.F.N. Corso di Laurea in Matematica Corso di Informatica Generale 1 IN1 Linguaggio HTML Marco Liverani (liverani@mat.uniroma3.it) Sommario Breve cronologia del World

Dettagli

Elementi di web design (parte I): introduzione all HTML

Elementi di web design (parte I): introduzione all HTML Elementi di web design (parte I): introduzione all HTML Luca Casotti E' necessario conoscere: Filesystem: cos'è un file e cos'è una cartella. Differenze fra tipi di file (sui sistemi windows: le estensioni

Dettagli

Laboratorio di Programmazione Distribuita. Introduzione a HTML. Dott. Marco Bianchi Università degli Studi di L'Aquila

Laboratorio di Programmazione Distribuita. Introduzione a HTML. Dott. Marco Bianchi Università degli Studi di L'Aquila Laboratorio di Programmazione Distribuita Introduzione a HTML Dott. Marco Bianchi Università degli Studi di L'Aquila bianchi@di.univaq.it http://di.univaq.it/~bianchi Introduzione a HTML Introduzione a

Dettagli

HTML Base. Dispensa per il Corso. Laboratorio Informatico: Reti e Internet 1

HTML Base. Dispensa per il Corso. Laboratorio Informatico: Reti e Internet 1 HTML Base Dispensa per il Corso Laboratorio Informatico: Reti e Internet 1 Sommario Sommario...2 1. HTML come linguaggio di markup...3 1.1 Cos è HTML...3 1.2 La sintassi basilare di HTML...3 2 Il documento

Dettagli

Hyper Text Markup Language HTML

Hyper Text Markup Language HTML Operatore informatico giuridico A.A 2003/2004 I Semestre Hyper Text Markup Language HTML Dr. Raffaella Brighi HTML HTML è un linguaggio di marcatura (markup) per la creazione di ipertesti Le sezioni di

Dettagli

LEZIONI DI HTML. Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività...

LEZIONI DI HTML. Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività... LEZIONI DI HTML Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività... FORMATTARE IL CARATTERE Per formattare titoli interni del documento web possiamo utilizzare i tag , ,...,

Dettagli

Prof. Renato SICA (ITIS "A. Meucci" - Castelfidardo (AN))

Prof. Renato SICA (ITIS A. Meucci - Castelfidardo (AN)) HTML, HyperText Markup Language Prof. Renato SICA (ITIS "A. Meucci" - Castelfidardo (AN)) Scopo della lezione Mostrare, nella pratica, il concetto di ipertesto. Fornire, in pratica, il concetto di interprete.

Dettagli

HTML - semplice guida by ComputerLucaWorld inizio stesura 03/01/2012 ancora da terminare (potete dare giudizi su come migliorarla!

HTML - semplice guida by ComputerLucaWorld inizio stesura 03/01/2012 ancora da terminare (potete dare giudizi su come migliorarla! HTML - semplice guida by ComputerLucaWorld inizio stesura 03/01/2012 ancora da terminare (potete dare giudizi su come migliorarla!) CENNI SULL'HTML L'html è il linguaggio di base per lo sviluppo di pagine

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 9. HTML Parte II Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Scienze

Dettagli

Il linguaggio HTML - Nozioni di base (2)

Il linguaggio HTML - Nozioni di base (2) Corso IFTS Informatica, Modulo 3 Progettazione pagine web statiche (50 ore) Il linguaggio HTML - Nozioni di base (2) Dott. Chiara Braghin braghin@dti.unimi.it TAG strutturali visti fino ad ora -

Dettagli

HTML HyperText Markup Language:

HTML HyperText Markup Language: HTML HyperText Markup Language: Linguaggio utilizzato per creare pagine Web 421 Introduzione HTML è l'acronimo di HyperText Markup Language HTML e il linguaggio standard per descrivere e definire il contenuto

Dettagli

I PRINCIPALI TAG DEL LINGUAGGIO HTML

I PRINCIPALI TAG DEL LINGUAGGIO HTML Struttura generica di una pagina Web: I PRINCIPALI TAG DEL LINGUAGGIO HTML Titolo

Dettagli

HTML e XML. Politecnico di Milano Facoltà del Design Bovisa Elementi di Informatica e Reti di calcolatori

HTML e XML. Politecnico di Milano Facoltà del Design Bovisa Elementi di Informatica e Reti di calcolatori HTML e XML Politecnico di Facoltà del Design Bovisa Elementi di Informatica e Reti di calcolatori Ing. Claudio Menghi Dipartimento di Elettronica e Informazione menghi@elet.polimi.it http://home.dei.polimi.it/menghi

Dettagli

MANUALE IMMEDIATO DI HTML

MANUALE IMMEDIATO DI HTML MANUALE IMMEDIATO DI HTML Realizzato da NiktorTheNat Iniziato il giorno 9 aprile 2010 - terminato il giorno 22 aprile 2010 email autore: niktorthenat@tiscali.it canale youtube: http://www.youtube.com/user/niktorthenat

Dettagli

Cos è HTML. Hypertext Markup Language non è un linguaggio di programmazione. linguaggio 'di marcatura (Markup)

Cos è HTML. Hypertext Markup Language non è un linguaggio di programmazione. linguaggio 'di marcatura (Markup) HTML Olga Scotti Cos è HTML Hypertext Markup Language non è un linguaggio di programmazione non ha meccanismi che consentono di prendere delle decisioni non è in grado di compiere delle iterazioni linguaggio

Dettagli

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità Maria Grazia Ottaviani informatica, comunicazione e multimedialità Unità digitale 1 Ambiente HTML Introduzione Oltre ai linguaggi di programmazione esistono anche linguaggi detti markup. Sono linguaggi

Dettagli

HTML. http://www.w3schools.com/html/default.asp

HTML. http://www.w3schools.com/html/default.asp HTML http://www.w3schools.com/html/default.asp HTML Cosa è l'html? HTML è un linguaggio per descrivere le pagine web. HTML è l'acronimo di H yper T ext M arkup L anguage HTML è un markup language Un linguaggio

Dettagli

Corso di Informatica Umanistica - Esercitazioni C A.A. 2008-2009. Dr. Antonio Bucchiarone 23 Aprile 2009

Corso di Informatica Umanistica - Esercitazioni C A.A. 2008-2009. Dr. Antonio Bucchiarone 23 Aprile 2009 Corso di Informatica Umanistica - Esercitazioni C A.A. 2008-2009 LEZIONE 1 ORGANIZZAZIONE ED INTRODUZIONE HTML Dr. Antonio Bucchiarone 23 Aprile 2009 Mi Presento Esercitatore: Antonio Bucchiarone SOA ResearchUnit,

Dettagli

04/05/2011. Lezione 6: Form

04/05/2011. Lezione 6: Form Lezione 6: Form In alcuni documenti HTML può essere utile creare dei moduli (form) che possono essere riempiti da chi consulta le pagine stesse (es. per registrarsi ad un sito). Le informazioni sono poi

Dettagli

Navigare in Internet Laboratorio di approfondimento la creazione di siti web e/o blog. Marco Torciani. (Terza lezione) Unitre Pavia a.a.

Navigare in Internet Laboratorio di approfondimento la creazione di siti web e/o blog. Marco Torciani. (Terza lezione) Unitre Pavia a.a. Navigare in Internet Laboratorio di approfondimento la creazione di siti web e/o blog (Terza lezione) Unitre Pavia a.a. 2014-2015 27/01/2015 dott. 1 La struttura del testo in html L'HTML fornisce una serie

Dettagli

Le immagini digitali. Modulo 2. Rappresentazione analogica. Rappresentazione digitale. Una palette a 16 colori

Le immagini digitali. Modulo 2. Rappresentazione analogica. Rappresentazione digitale. Una palette a 16 colori Foto digitale, invio via mail e inserimento in una pagina web Modulo 2 Cosa si intende con analogico e digitale? Come avviene la rappresentazione digitale delle immagini? Come è possibile trasformare un

Dettagli

Università degli Studi di Milano

Università degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Corso di Laurea in Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche Lezioni 17 e 18 Creazione di File HTML FABIO SCOTTI Laboratorio di programmazione per la sicurezza Indice

Dettagli

INTRODUZIONE ALL HTML

INTRODUZIONE ALL HTML INTRODUZIONE ALL HTML LE REGOLE GENERALI Di seguito, sono raccolti i tag html (comandi) di uso più frequente per la formattazione dei testi e la gestione di una pagina web all interno del nostro sistema

Dettagli

Language. info@settingweb.it. www.settingweb.it

Language. info@settingweb.it. www.settingweb.it HTML HyperText Markup Language Documenti ipertestuali Sono formati da documenti multimediali: testo, immagini, suoni, video, ecc Comprendono le seguenti parti: contenuto struttura presentazione Che cos

Dettagli

Il linguaggio HTML - Parte 2

Il linguaggio HTML - Parte 2 Corso IFTS Informatica, Modulo 3 Progettazione pagine web statiche (50 ore) Il linguaggio HTML - Parte 2 Dott. Chiara Braghin braghin@dti.unimi.it Elenchi all interno di Un elenco è una sequenza

Dettagli

HTML HyperText Markup Language: Linguaggio utilizzato per creare pagine Web. R. C. Esposito 1

HTML HyperText Markup Language: Linguaggio utilizzato per creare pagine Web. R. C. Esposito 1 HTML HyperText Markup Language: Linguaggio utilizzato per creare pagine Web R. C. Esposito 1 Introduzione HTML è l'acronimo di HyperText Markup Language HTML e il linguaggio standard per descrivere e definire

Dettagli

HTML. Alcuni contenuti di queste slides sono tratti dal testo:

HTML. Alcuni contenuti di queste slides sono tratti dal testo: HTML Alcuni contenuti di queste slides sono tratti dal testo: Vito Roberto, Marco Frailis, Alessio Gugliotta, Paolo Omero Introduzione alle Tecnologie Web MCGraw Hill, 2005 1 HTML HyperText Markup Language

Dettagli

Esercizi. Introduzione all HTML. Il WWW

Esercizi. Introduzione all HTML. Il WWW Politecnico di Milano Esercizi Introduzione all HTML Il WWW Il World Wide Web: una rete di pagine connesse tra loro e distribuite su diverse macchine Il server Web contiene le pagine Web da visualizzare

Dettagli

GUIDA HTML 4.01 andreavasini@libero.it HTML.IT

GUIDA HTML 4.01 andreavasini@libero.it HTML.IT Tutti i diritti sono riservati. Per pubblicazioni od utilizzo di questo materiale pregasi contattare l autore al seguente indirizzo: andreavasini@libero.it Andrea Vasini HTML.IT HTML.IT - Andrea Vasini

Dettagli

LE BASI DELL HTML MA NON SOLO.

LE BASI DELL HTML MA NON SOLO. LE BASI DELL HTML MA NON SOLO. - 1 - Sommario: I concetti fondamentali : l ipertesto e la multimedialità Pag. 3 La progettazione : usabilità e uniformità Gli editor di html: front page Pag. 4 Il linguaggio

Dettagli

IL WEB. Il linguaggio HTML

IL WEB. Il linguaggio HTML IL WEB Il World Wide Web (o web o WWW) nasce al CERN come strumento a disposizione degli scienziati per la condivisione di informazioni utili per la ricerca. Ben presto l uso del web si estende dal mondo

Dettagli

I Tag dell html. Parte quarta

I Tag dell html. Parte quarta I Tag dell html Parte quarta Le Form I moduli, o form, rendono interattive le pagine Web. Per creare un elemento modulo si usa il tag:

Dettagli

Modulo ECDL WEBSTARTER. Obiettivi del modulo. Categoria Skill set Rif. Task Item. 1.1 Il web - Concetti. 1.2 HTML 1.2.1 Fondamenti

Modulo ECDL WEBSTARTER. Obiettivi del modulo. Categoria Skill set Rif. Task Item. 1.1 Il web - Concetti. 1.2 HTML 1.2.1 Fondamenti EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEBSTARTER - Versione 1.5 Copyright 2009 The European Computer Driving Licence Foundation Ltd. Tutti I diritti riservati. Questa pubblicazione non può essere riprodotta

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0 EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE WEB EDITING - Versione 2.0 Copyright 2010 The European Computer Driving Licence Foundation Ltd. Tutti I diritti riservati. Questa pubblicazione non può essere riprodotta

Dettagli

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Claudia Picardi Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Informatica II per Scienze e Turismo Alpino Docenti: Viviana Patti e Claudia Picardi 3 Immagini in documenti HTML 3.1 Rappresentazione delle

Dettagli

Spazio WEB: spazio fisico dove vengono memorizzate le pagine (15, 50, 100 Mb che si acquistano)

Spazio WEB: spazio fisico dove vengono memorizzate le pagine (15, 50, 100 Mb che si acquistano) 1 Concetti di base Pagina WEB: è un documento scritto in linguaggio html che contiene testo, immagini, link. L estensione di questi file è.html o.htm (pagine statiche, pagine dinamiche). Un sito WEB è

Dettagli

Interazione con l utente : i moduli.

Interazione con l utente : i moduli. Interazione con l utente : i moduli. Nelle lezioni fin qui riportate, non abbiamo mai trattato l input di utente. Nelle applicazioni web, l input dell utente si acquisisce tramite i moduli (o FORM) HTML.

Dettagli

Basi di programmazione HTML

Basi di programmazione HTML Basi di programmazione HTML HTML (Hyper Text Markup Language) è un semplice linguaggio basato su un sistema di etichettatura (tagging scheme), derivato dal più complesso linguaggio SGML (Structured Generalized

Dettagli

1) Il client(browser utilizzato) invia al server i dati inseriti dall utente. Server

1) Il client(browser utilizzato) invia al server i dati inseriti dall utente. Server 2) Il Server richiama l'interprete PHP il quale esegue i comandi contenuti nel file.php specificato nell'attributo action del tag form creando un file HTML sulla base dei dati inviati dall utente 1) Il

Dettagli

Guida html e css base

Guida html e css base Sommario Guida html e css base...1 Introduzione...1 Formattare il testo...4 Organizzare il testo in paragrafi...5 Creare le sezioni come in un libro...6 Creare gli elenchi...8 Inserire immagini e collegamenti...11

Dettagli

Dott.ssa Adriana Pietramala

Dott.ssa Adriana Pietramala Corso di Informatica Laurea Triennale - Comunicazione&Dams Dott.ssa Adriana Pietramala a.pietramala@mat.unical.it Riferimenti Sito del corso: Manuale PHP http://www.php.net/download-docs.php Editor di

Dettagli

Introduzione. Le pagine web sono scritte in HTML un semplice linguaggio di scrittura. HTML è la forma abbreviata di HyperText Markup Language

Introduzione. Le pagine web sono scritte in HTML un semplice linguaggio di scrittura. HTML è la forma abbreviata di HyperText Markup Language HTML 05/04/2012 1 Introduzione Le pagine web sono scritte in HTML un semplice linguaggio di scrittura. HTML è la forma abbreviata di HyperText Markup Language L'ipertesto è semplicemente un testo che funziona

Dettagli

Internet, Browser e HTML

Internet, Browser e HTML 1 2 I protocolli definiscono le regole e il modo per trasferire le informazioni. Internet, Browser e HTML La trasmissione prevede l utilizzo di una pila di protocolli, tale che: I protocolli a basso livello

Dettagli

Ipertesto, navigazione e cenni HTML. Lezione Informatica I CLAWEB

Ipertesto, navigazione e cenni HTML. Lezione Informatica I CLAWEB Ipertesto, navigazione e cenni HTML Lezione Informatica I CLAWEB 1 Il concetto di Ipertesto (1/2) Definizione: Modello testuale in cui le diverse unità di contenuti non sono articolate secondo un ordine

Dettagli

I principali tag nella realizzazione di pagine web

I principali tag nella realizzazione di pagine web Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web I principali tag nella realizzazione di pagine web

Dettagli

Tecnologie e Programmazione Web

Tecnologie e Programmazione Web Presentazione 1 Tecnologie e Programmazione Web Html, JavaScript e PHP RgLUG Ragusa Linux Users Group SOftware LIbero RAgusa http://www.solira.org - Nunzio Brugaletta (ennebi) - Reti 2 Scopi di una rete

Dettagli

Concetti preliminari (pagina web, spazio web, provider, ) Come è strutturata una pagina web e consigli per sviluppare un sito

Concetti preliminari (pagina web, spazio web, provider, ) Come è strutturata una pagina web e consigli per sviluppare un sito HTML (HyperText Markup Language) Ing. Lucia Vaira lucia.vaira@unisalento.it Ing. Marco Zappatore marcosalvatore.zappatore@unisalento.it 2 Sommario Concetti preliminari (pagina web, spazio web, provider,

Dettagli

Creazione e modifica di una pagina Web

Creazione e modifica di una pagina Web PROGETTO P RO G E T T O Creazione e modifica di una pagina Web OBIETTIVI In questo progetto imparerete a: Descrivere Internet e i suoi termini chiave. Descrivere il World Wide Web e i suoi termini chiave.

Dettagli

WEBMASTER. Strategie per programmare siti web e portali. Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti. Manuale di informatica per il web

WEBMASTER. Strategie per programmare siti web e portali. Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti. Manuale di informatica per il web WEBMASTER Strategie per programmare siti web e portali Corso pratico per Webmaster di Daniele Venditti Manuale di informatica per il web www.progettimultimediali.com www.corsi-online.it Questo Ebook è

Dettagli

Lezione 6: Form 27/04/2012

Lezione 6: Form 27/04/2012 Lezione 6: Form In alcuni documenti HTML può essere utile creare dei moduli (form) che possono essere riempiti da chi consulta le pagine stesse (es. per registrarsi ad un sito). Le informazioni sono poi

Dettagli

- La formattazione con foglio di stile esterno: Come realizzare e collegare un file con codice di stile ad una pagina web.

- La formattazione con foglio di stile esterno: Come realizzare e collegare un file con codice di stile ad una pagina web. I fogli di stile. Argomenti trattati: - La formattazione con foglio di stile interno: Come dichiarare lo stile di una pagina web all'interno del suo codice. - Ereditarietà e selettori contestuali: Come

Dettagli

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA L INIZIO 1 Capitolo 1 Esplorare il World Wide Web 3 1.1 Come funziona il World Wide Web 3 1.2 Browser Web 10 1.3 Server Web 14 1.4 Uniform Resource Locators 15 1.5

Dettagli

, utilizzando il tasto destro

, utilizzando il tasto destro HTML è l'acronimo di Hypertext Markup Language ("Linguaggio di contrassegno per gli Ipertesti") e non è un linguaggio di programmazione (sono linguaggi di programmazione il C, il C++, il Pascal, il Java,

Dettagli

Un introduzione al linguaggio HTML e alla creazione di una pagina Web. Stefania Funari

Un introduzione al linguaggio HTML e alla creazione di una pagina Web. Stefania Funari Un introduzione al linguaggio HTML e alla creazione di una pagina Web Appunti per il corso di Informatica (idoneità) N-R a.a. 2001-2002 Stefania Funari Dipartimento di Matematica Applicata Università Ca

Dettagli

Creare un Web di FrontPage con un modello

Creare un Web di FrontPage con un modello P RO G E T TO 1 Creare un Web di FrontPage con un modello OBIETTIVI In questo progetto imparerete a: Descrivere FrontPage e spiegare le sue funzioni principali Definire HTML e spiegare l uso dei tag HTML

Dettagli

H T M L. Mariachiara Pezzotti

H T M L. Mariachiara Pezzotti H T M L Mariachiara Pezzotti che cos'è l'html è un linguaggio usato per descrivere i documenti ipertestuali disponibili su Internet. Non è un linguaggio di programmazione, ma un linguaggio di markup, ossia

Dettagli

Manuali.net. Nevio Martini

Manuali.net. Nevio Martini Manuali.net Corso base per la gestione di Siti Web Nevio Martini 2009 Il Linguaggio HTML 1 parte Introduzione Internet è un fenomeno in continua espansione e non accenna a rallentare, anzi è in permanente

Dettagli

GUIDA ALL HTML. Creato da SUPREMO KING

GUIDA ALL HTML. Creato da SUPREMO KING GUIDA ALL HTML Creato da SUPREMO_KING 1 PREMESSE L html è il linguaggio fondamentale attraverso il quale è possibile creare delle semplici pagine web. L html non è un linguaggio di programmazione ma un

Dettagli

BASI DI DATI http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd. Cos è il PHP. Cos è il PHP. Esercitazione su PHP & MySQL

BASI DI DATI http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd. Cos è il PHP. Cos è il PHP. Esercitazione su PHP & MySQL Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica Contatti BASI DI DATI http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd Esercitazione su PHP & MySQL! Roberto Tronci! e-mail: roberto.tronci@diee.unica.it!

Dettagli

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 6: World Wide Web. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 6: World Wide Web. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 6: World Wide Web Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Esempio di codifica ASCII Il testo: 2 Tradotto (cioè cifrato) in ASCII (utilizzando tre cifre per

Dettagli

Appendice A Come creare una pagina Web

Appendice A Come creare una pagina Web Appendice A Come creare una pagina Web Il sistema di informazioni utilizzato nel WWW non è di tipo sequenziale ma ipertestuale. È infatti formato da un insieme di documenti collegati tra loro, in modo

Dettagli

Guida web: HTML per principianti

Guida web: HTML per principianti Guida web: HTML per principianti A cura di macom http:// Introduzione "Le vie della comunicazione sono infinite" Ho scritto questa semplice e breve guida pensando ai miei inizi e alle difficoltà incontrate

Dettagli

Strumenti a disposizione

Strumenti a disposizione FORM Strumenti a disposizione L'HTML visto fino ad ora permette di descrivere solo documenti statici e passivi Colori, immagini, testi, etc... L'utente può solo interagire con i link Non sempre questo

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO WEB GRAPHIC DESIGNER

PROGRAMMA DEL CORSO WEB GRAPHIC DESIGNER PROGRAMMA DEL CORSO WEB GRAPHIC DESIGNER Il percorso Web Graphic Designer con Certificazione internazionale Adobe Dreamweaver prepara lo studente ad acquisire solide conoscenze per la figura professionale

Dettagli

Il linguaggio HTML Laboratorio Matematico Informatico 2 Matematica specialistica Pierluigi Amodio

Il linguaggio HTML Laboratorio Matematico Informatico 2 Matematica specialistica Pierluigi Amodio Il linguaggio HTML Laboratorio Matematico Informatico 2 Matematica specialistica Pierluigi Amodio Dipartimento di Matematica Università di Bari Il linguaggio HTML p. 1/3 HTML L HTML è il linguaggio (di

Dettagli

Appunti su ASP (Active Server Pages)

Appunti su ASP (Active Server Pages) Client Client Appunti su ASP (Active Server Pages) Che cosa è ASP Un server web è un computer che contiene tutte le pagine web di un determinato sito web. In tale computer è installato un software che

Dettagli

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2

Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Claudia Picardi Tutorial di HTML basato su HTML 4.0 e CSS 2 Informatica II per Scienze e Turismo Alpino Docenti: Viviana Patti e Claudia Picardi 4 Tabelle 4.1 La struttura di una tabella Elementi principali

Dettagli

Simonotti Graziano DATABASE

Simonotti Graziano DATABASE DATABASE 1 - Che cos'è un database? Il database è un archivio di dati, che può essere gestito con sistemi informatici oppure in modo manuale. 2 - Come si chiamano i programmi che gestiscono gli archivi?

Dettagli

Cristina Baroglio a.a. 2002-2003. Ipertesti. Fonti

Cristina Baroglio a.a. 2002-2003. Ipertesti. Fonti Ipertesti Fonti Dexter Model: Halasz, F. and Schwartz, M. (1994) "The Dexter hypertext reference model." Grønbaek, K. & Trigg, R., Eds., Communications of ACM 37, 2, Feb. pp. 30-39. http://citeseer.nj.nec.com/halasz94dexter.html

Dettagli

I comandi HTML. FORMATTAZIONE DI STRUTTURA Intestazioni (Headings) (sono definiti 6

I comandi HTML. FORMATTAZIONE DI STRUTTURA Intestazioni (Headings) <H?></H?> (sono definiti 6 I comandi HTML La guida elenca tutti i comandi che le versioni attuali della maggioranza dei browser probabilmente supportano. Sono stati inclusi tutti i comandi presenti nelle specifiche di HTML 3.2,

Dettagli

APPUNTI DI HTML (TERZA LEZIONE)

APPUNTI DI HTML (TERZA LEZIONE) Il web è costituito non da testi ma da ipertesti. APPUNTI DI HTML (TERZA LEZIONE) I link ci permettono di passare da un testo all altro. I link sono formati da due componenti: IL CONTENUTO "nasconde" il

Dettagli

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013 Corso di HTML Modulo L3 1-Concetti generali 1 Prerequisiti Browser Rete Internet Client e server 2 1 Introduzione In questa Unità introduciamo alcuni semplici elementi del linguaggio HTML, con il quale

Dettagli

Il Linguaggio HTML (Ultima revisione 09/10/2014) Pag. 1

Il Linguaggio HTML (Ultima revisione 09/10/2014) Pag. 1 Il Linguaggio HTML (Ultima revisione 09/10/2014) Pag. 1 IL LINGUAGGIO HTML Html è il linguaggio con cui le pagine web vengono scritte e progettate, anche se molti progettisti si rifiutano di pensare all'html

Dettagli

Olga Scotti. Esercizi. Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file)

Olga Scotti. Esercizi. Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file) Esercizi Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file) Esercizi 12biz htdocs img Index.html Canzoni.html Galleria.htm guestbook

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni. http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd

Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni. http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni BASI DI DATI http://www.diee.unica.it/~giacinto/bd Esercitazione su PHP & PostgreSQL Docente: Giorgio Giacinto A.A.

Dettagli

Disegnare il Layout. www.vincenzocalabro.it 1

Disegnare il Layout. www.vincenzocalabro.it 1 Disegnare il Layout www.vincenzocalabro.it 1 Il problema dell interfaccia Una buona interfaccia deve assolvere a diverse funzioni: far percepire i contenuti permettere di individuare le principali aree

Dettagli

Prof. Rocco Ciurleo 1

Prof. Rocco Ciurleo 1 Istituto Tecnico Industriale Statale Conte Michele Maria Milano Polistena Classi: 2 E 2 G - a. s. 2012/2013 H T M L Guida base al linguaggio Prof. Rocco Ciurleo 1 Cos è l HTML HTML è l'acronimo di Hypertext

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

Per l'esercizio preparare una cartella dal nome DUE COLONNE con le sottocartelle css e immagini

Per l'esercizio preparare una cartella dal nome DUE COLONNE con le sottocartelle css e immagini STRUTTURA A DUE COLONNE Per l'esercizio preparare una cartella dal nome DUE COLONNE con le sottocartelle css e immagini Un layout a due colonne ha, in genere, la seguente struttura: un'intestazione (TESTATA)

Dettagli

Creare un Ipertesto. www.vincenzocalabro.it 1

Creare un Ipertesto. www.vincenzocalabro.it 1 Creare un Ipertesto www.vincenzocalabro.it 1 Obiettivi Il corso si prefigge di fornire: Le nozioni tecniche di base per creare un Ipertesto I consigli utili per predisporre il layout dei documenti L illustrazione

Dettagli

CORSI PER ADULTI. Le basi del Web: il linguaggio HTML e correlati. Corso: 14.03.2011 05.05.2011. Tecnico sistemi e reti n.colombini@gmail.

CORSI PER ADULTI. Le basi del Web: il linguaggio HTML e correlati. Corso: 14.03.2011 05.05.2011. Tecnico sistemi e reti n.colombini@gmail. CORSI PER ADULTI Corso: 14.03.2011 05.05.2011 Docente: Professione: Specializzazione: E-mail : Natan Colombini Consulente Informatico Progettista tecnico WEB Tecnico sistemi e reti n.colombini@gmail.com

Dettagli

Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E.

Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E. Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E. Università di Bologna Facoltà di Ingegneria Bologna, 08/02/2010 Outline Da applicazioni concentrate a distribuite Modello

Dettagli