Sommario. Italiano. 1. Introduzione Panoramica 1.2 Caratteristiche principali. 2. Sicurezza / Precauzioni Sicurezza 2.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. Italiano. 1. Introduzione... 2 1.1 Panoramica 1.2 Caratteristiche principali. 2. Sicurezza / Precauzioni... 4 2.1 Sicurezza 2."

Transcript

1 Sommario 1. Introduzione Panoramica 1.2 Caratteristiche principali 2. Sicurezza / Precauzioni Sicurezza 2.2 Precauzioni 3. Punti da verificare, prima dell uso Accessori 4. Controlli / Funzioni Panello Frontale 4.2 Pannello Posteriore 4.3 Telecomando 4.4 Display Frontale 5. Collegamenti Operazioni Partenza 6.2 Impostazione del Sistema 6.3 Canali 6.4 Guida Elettronica Programmi 6.5 Giochi 6.6 Archiviazione 6.7 Informazioni sul sistema 6.8 Interfaccia Comune 6.9 Sistema di accesso Condizionale 6.10 PVR 7. Risoluzione dei problemi Specifiche

2 Introduzione 1.1 Panoramica Questo ricevitore satellitare è stato progettato per la ricezione di canali liberi (FTA) e canali criptati. Secondo la vostra posizione, potete godere di una ricca scelta fino a canali diversi che trasmettono una vasta gamma di programmi: cultura, sport, cinema, news, eventi, ecc. Questo ricevitore è assemblato con componenti elettronici altamente qualificati. 1.2 Caratteristiche principali Personal Video Registratore ad Alta definizione (PVR HD) Sintonizzatori Satellitari 2x DVB-S/DVB-S2 (MPEG-2, MPEG-4 e H.264) Sintonizzatore Terrestre 1x DVB-T Uscita 576p e 576i, 720p, 1080i HDMI e Componenti Uscita (YPbPr) con Upscaler per migliorare la qualità delle immagini 2 Lettori di Smart Card & 2 Interfacce Comuni (2CI) Lettore MP3 e visualizzatore JPEG tramite DD interno o USB Flash Drive (memory stick) Ricerca Multisatellitare. Display On-screen con effettiva risoluzione del colore. Versione Controllo DiSEqC 1.0, 1.1, 1.2 e compatibile USALS. 16 gruppi di canali preferiti. Efficace controllo dei canali preferiti, e funzione di blocco, salto, spostamento e cancellazione. Ordinamento dei canali in ordine alfabetico, Transponder e CAS. Menu OSD Multilingue: inglese, spagnolo, portoghese, francese, tedesco, italiano, turco, arabo, persiano, russo, greco, ceco, rumeno. Extended EPG e programmazione programmi in EPG. Televideo & Sottotitoli tramite OSD e VBI Funzione Ultimo canale in memoria canali programmabili. Default di fabbrica della lista dei canali Testo completamente descritto sul display VFD del pannello anteriore 1.2 Caratteristiche principali Sintonizzatore Sensibile Supporto 4:2:0 Cambio canale in meno di 1 secondo Dolby Digitale Ottico S / PDIF 2 SCART (CVBS, RGB / RGB loop-through) e S-Video Giochi vari Aggiornamento Software e lista dei canali tramite RS-232C: PC - STB, STB -PC, STB-STB e USB Blocco genitoriale / blocco installazione / blocco ricevitore. Funzione zoom in pausa / visione canale Display Multipicture. Supporto per le trasmissioni in più lingue SCPC & MCPC ricevibili da bande satellitari C / satelliti Ku supportati LNBs: Universale, Singolo, singola S/C banda larga LNB AC 100 ~ 250V, 50/60Hz Protezione corto circuito LNB incorporata Scarico Software & Lista dei canali tramite USB 2.0 Supporto Hard Disk Drives (HDD) fino a 1TB S-ATA 3.5 & 2.5 2x porte USB 2.0: funzione PVR con HDD esterno, riproduzione MP3, trasferimento Foto JPEG & Software Blind Search Lan Ethernet 10/100Mbps Prodotto con licenza Dolby Laboratories. Dolby e il simbolo doppia-d sono marchi Dolby Laboratories. DiSEqC è un marchio EUTELSAT Il ricevitore digitale è in grado di fornire una corrente massima di 400 milliampere per i dispositivi collegati all antenna,compreso commutatore LNB, DiSEqC e rotore dell antenna attraverso qualsiasi collegamento in ingresso dell antenna, separatamente ma non simultaneamente. Se vi sono troppi dispositivi da alimentare contemporaneamente attraverso il collegamento in ingresso dell antenna, per un lungo periodo di tempo, l LNB potrebbe non disporre della potenza necessaria per poter funzionare. Quindi si raccomanda di collegare il connettore OUT LOOP 1 al connettore LNB INPUT 2 con il cavo di rete, anche se il ricevitore digitale è stato progettato per poter funzionare alternativamente con più di due antenne. 2 3

3 Sicurezza / Precauzioni 2.2 Precauzioni Quando si installa l unità 2.1 Sicurezza Assicurarsi di aver letto questo manuale prima di avviare il funzionamento dell unità. Non toccare il cavo di alimentazione con le mani bagnate in quanto potrebbero scaturirne scosse elettriche. Installare l unità in posizione orizzontale. Una installazione irregolare può causare danni all unità. Non mettere oggetti pesanti, tipo un televisore sull unità. Potrebbero danneggiare l unità. Non aprire mai il coperchio. E molto pericoloso toccare l interno dell unità a causa della generazione di possibili scosse elettriche. Posizionare l unità in un luogo ben ventilato e e in un ambiente non eccessivamente caldo. Evitare che l unità possa essere soggetta a spruzzi o gocciolamenti. Non collocare oggetti pieni di liquidi, tipo vasi sull unità. Quando non si usa questa unità per un lungo periodo di tempo, assicurarsi che il cavo di alimentazione sia estratto dalla presa. Non utilizzare un cavo di alimentazione danneggiato in quanto potrebbe provocare incendi o scosse elettriche. E necessaria un installazione professionale. Se la ricezione si interrompe, contattare il centro servizi locale. Non installare l unità: Dove è soggetta a vibrazioni Dove è esposta alla luce solare diretta Dove c è umidità Dove la temperatura è troppo alta o troppo bassa. Dove non vi sia una buona ventilazione Spostare l unità in una zona calda da una fredda, potrebbe provocare condensa. Non utilizzare l apparecchio per uno o due ore o fino a quando la condensa non è completamente evaporata. La spina di alimentazione è utilizzata come dispositivo di scollegamento. Per questo motivo, il dispositivo di scollegamento deve essere sempre facilmente accessibile. 4 5

4 Punti da verificare, prima dell uso Controlli / Funzioni 3.1 Accessori 4.1 Pannello frontale Gli accessori elencati di seguito sono inclusi in questo ricevitore: Manuale d uso: 1 Telecomando: 1 User's manual Batterie (tipo AAA): 2 Cavo di rete: Cavo HDMI: Parabola satellitare Se uno qualsiasi degli accessori sopra elencati è mancante, contattare il rappresentante delle vendite. La parabola deve essere installata correttamente e l azimut e l elevazione devono essere perfettamente regolati Questa unità supporta DiSEqC 1.2 e può lavorare con un posizionatore d antenna compatibile. Chiedete al vostro rivenditore per informazioni. 1 Indicazioni luminose delle modalità Standby / Power: una luce rossa indica la modalità standby, mentre nessuna luce è presente in modalità Power ON Power: Commuta il ricevitore tra le modalità Standby e Power ON. Menu: Per entrare o uscire dal menu principale. Select: per mostrare la lista dei canali in modalità non-menu, e per selezionare o confermare un elemento in modalità menu. 5-6 VOL : Per modificare il livello del volume in modalità non-menu e modificare un impostazione in modalità menu. 7-8 CH : Per cambiare canale o cambiare la posizione del cursore sulle applicazioni presenti sullo schermo. 9 S-ATA HDD 2,5 e 3,5 (max. 1 TB) Lettore Smart Card (opzionale) : Inserire smart card per l accesso al canale criptato Slot Common Interface : Per il modulo CI (modulo PCMCIA) con smart card per visionare i canali televisivi a pagamento. 14 USB : per collegare i dispositivi USB come memory stick o Hard Disk Esterni 6 7

5 4.2 Pannello posteriore 4.3 Telecomando N. Nome Funzione del connettore 1 VCR/AUX SCART SCART CVBS Uscita video CVBS, RGB Ingresso video Uscita Audio 2 TV SCART SCART CVBS, RGB Uscita video, uscita audio 3 S/PDIF Uscite audio digitali in fibra ottica(ottica) 4 USB USB type-a USB RS-232C DB-9 per porta seriale a bassa velocità 6 HDMI HDMI Digital Video / Audio Output 7 LAN Ethernet RJ-45 10/100Mbps 8 VIDEO RCA cinch Uscita video composita 9 AUDIO L RCA cinch uscita audio sinistra 10 AUDIO R RCA cinch Uscita audio destra 11 Y RCA cinch Uscita video componente (Y) 12 Pb RCA cinch Uscita video componente (Pb) 13 PR RCA cinch Uscita video componente (Pr) 14 DVB-T in IEC FEMMINA ingresso del segnale via cavo al sintonizzatore digitale. 15 LOOP OUT IEC MASCHIO uscita loop-through dal sintonizzatore digitale. 16 LNB INPUT2 IEC FEMMINA IF ingesso da LNB al sintonizzatore digitale2 17 LNB INPUT1 IEC FEMMINA IF ingresso da LNB al sintonizzatore digitale1 18 LNB Output2 IEC FEMMINA IF uscita loop-through dal sintonizzatore digitale2 19 LNB Uscita 1 IEC FEMMINA IF uscita loop-through dal sintonizzatore digitale Power: Per attivare il ricevitore in modalità On/Off. TV/RADIO: Per commutare le modalità TV e Radio. MUTE: Per attivare il suono in modalità On/Off. TEXT: Per visualizzare il contenuto del televideo quando il televideo è trasmesso. Utilizzato per particolari funzioni in modalità menu. SUBTITLE: Per visualizzare il contenuto dei sottotitoli, quando i sottotitoli sono trasmessi. AUDIO: Per visualizzare la traccia del multilinguaggio audio, modalità stereo-mono e informazioni dei sottotitoli. Utilizzato per funzioni speciali in modalità menu. MOSAIC: Per visualizzare immagini multiple. SLEEP: Per impostare lo spegnimento del STB dopo alcuni minuti. FREEZE: Per mettere in pausa il video. Premere di nuovo per riavviare il video. ZOOM: Per eseguire zoom in/out. GUIDE: Per visualizzare la guida dei programmi TV/radiofonici INFO: Per visualizzare le informazioni del programma in visione. Premere due volte per mostrare i dettagli. RECALL: Per passare al canale precedente. Utilizzato per funzioni speciali in modalità menu. GROUP: Per cambiare il gruppo dei canali(satelliti o gruppi dei preferiti). MENU: Per entrare o uscire dal menu principale. EXIT: Per uscire dal menu in corso e passare al menu precedente Vol. Up & Down: Per modificare il livello del volume in modalità non-menu. 8 9

6 4.3 Telecomando 4.4 Display Frontale Doppia freccia Up/Down: Per passare alla pagina successiva o precedente quando sono disponibili molte pagine Up & Down: Per cambiare i canali in modalità non-menu e spostare il cursore su/giù in modalità menu Left & Right: Per modificare il livello del volume in modalità non-menu e modificare una impostazione in modalità menu. 25 OK: Per vedere i canali in modalità nonmenu e selezionare o confermare un elemento in modalità menu. 26 FILELIST: Per visualizzare la lista dei file. 27 PLAY: Riproduzione dei Contenuti. 28 STOP: Interrompere la riproduzione. 29 RWD: Riproduzione in modalità riavvolgimento. 30 PAUSE: Mettere in pausa la riproduzione. 31 FWD: Modalità di riproduzione in avanti. 32 ADVANCE: andare a un canale in riproduzione. 33 REC: Avviare la registrazione. 34 SLOW: Riproduzione in modalità lenta Tasti colorati: Selezionano opzioni come Visualizzare le liste, selezionare la parabola, rinominare. 39 Tasti numerici(0-9): Per immettere direttamente le impostazioni numeriche (come ad esempio i numeri dei canali). 40 V. FORMAT: Per commutare la risoluzione dell uscita video. 41 Wide: Per selezionare un rapporto del formato TV : Pan Scan o Letter-Box (4:3), schermo intero o pillar box (16:9) Indica la modalità Power (On/Off) 2 Si illumina quando il segnale arriva attraverso l antenna parabolica 3 Si illumina quando il canale è in corso di registrazione 4 Si illumina quando è impostata la modalità Time-Shift 5 Si illumina quando è impostata la modalità Time-Shift 6 Si illumina quando è impostato il timer in modalità standby 7 Si illumina quando il segnale è HD 8 Si illumina quando è collegato un dispositivo USB 9 Indica che il canale corrente è impostato sulla modalità blocco 10 Si illumina quando il canale corrente è in formato audio Dolby 11 Si illumina quando l audio corrente è impostato su Off 12 Funzionalità non supportata 13 Funzionalità non supportata 14 Si illumina quando lettore Mp3 è attivato 15 Si illumina quando la modalità loop è impostata sul lettore Mp3 16 Si illumina quando il canale corrente è in modalità Radio 17 Si illumina quando il canale corrente è in modalità TV 18 Si illumina quando il segnale arriva tramite l antenna TV 19 Indica quando la modalità di riproduzione corrente è nella lista dei file 20 Si illumina quando il file Media & Registrato è riprodotto e girato sul cerchio esterno 21 Indica la risoluzione dell uscita del video 22 Indica la modalità di scansione progressiva o interlacciata 10 11

7 Come eseguire le connessioni Quando si collega il ricevitore al televisore con i connettori RF ů, 2.5ů ůsata HDD : Istruzioni per l Assemblaggio 3.5ů 1. Portare su off AC power 2. Aprire il coperchio dello slot HDD 1 Collegare l antenna TV a TV ANT IN 2 Collegare video e audio del televisore a video e audio: collegare i connettori rosso e bianco a Audio R e Audio L, e il connettore giallo a Video 3 Collegare l antenna parabolica 3. Rimuovere il sostegno HDD ƍ Premere n.1 e tirare n. 2 ى Խ ى 4. Avvitare e assemblare HDD e il sostegno HDD و ى 2.5inch HDD & SCREW و ى و و ى ى 3.5inch HDD & SCREW 5. Montare il sostegno HDD alla fessura HDD. ҫnota: Per la modalità PVR, andare alla pagina و 13 Ծ

8 Operazione 6.1 Stato Iniziale Dopo che il ricevitore è alimentato, procedere con l installazione come segue: 6.1 Stato Iniziale 3) Connessione del sintonizzatore Premere il tasto MENU del telecomando per visualizzare il menu principale. Selezionare Connection Tuner, apparirà il menu Connection Tuner. Selezionare Connessione Dish per eseguire la configurazione dell antenna satellitare. (Twin/Separation/Loopthrough) 1) Menu Language Setting Accendere il televisore e il ricevitore. Appare Il pop-up del menu per la selezione della lingua. <Figura 6.1.1> Selezionare una lingua e premere per procedere. <Figura 6.1.3> <Figura 6.1.4> <Figura 6.1.1> 2) impostazione del Paese Selezionare un paese e premere il pulsante. <Figura 6.1.5> <Figura 6.1.2> 14 15

9 6.1 Stato Iniziale 6.1 Stato Iniziale 4) Impostazione Antenna Premere il tasto MENU per visualizzare il menu principale. Usare / e / per spostarsi nel menu. Selezionando Dish Setting apparirà la seguente finestra. <Figura 6.1.6> Se avete una parabola motorizzata, selezionare Motorized Setting. <Figura 6.1.7> Nota: Inserire una password di 4 cifre, se necessario. Il default della password è <Figura 6.1.6> <Figura 6.1.7> Selezionare la voce che si desidera modificare e impostare i parametri come desiderato. <Dish Setting> - Satellite : Seleziona un satellite premendo i tasti del telecomando. - Tuner : Seleziona Tuner1 / Tuner2 / Sia (Tuner1) / Sia (Tuner2). - Frequency : Seleziona la frequenza - LNB power : Seleziona le modalità ON/OFF/13V/18V. - LNB type : Seleziona tra Single / Universal / OCS. - LNB Freq : Imposta la frequenza dell oscillatore LNB. - 22KHz : Quando non è in AUTO, impostare il percorso del segnale dal LNB o passare a selezionare un controllo del segnale fra 0/22KHz. - DiSEqC 1.0 : Seleziona la porta DiSEqC DiSEqC 1.1 : Seleziona la porta DiSEqC 1.1. Seleziona la voce che si desidera modificare e imposta i parametri desiderati. <Motorized Setting> - Satellite : Seleziona un satellite premendo i tasti del telecomando. - Tuner : Seleziona sia (Tuner1) / Sia (Tuner2). - Frequency : Se la frequenza TP predefinita non è appropriata, è possibile selezionare un altra frequenza TP alla quale verificare il segnale. - DiSEqC Motor : Seleziona il protocollo DiSEqC tra OFF/1.2/USALS più appropriato per il Motore. (Quando il parametro del motore DiSEqC è impostato come 1.2) - Move : È possibile spostare l antenna verso Occidente / Oriente. - Fine Move : È possibile spostare la posizione dell antenna di 1 passo alla volta verso ovest / est premendo i pulsanti. - Limit : premere se si desidera impostare dei limiti, Disable Limit : È possibile disattivare i limiti Orientali e Occidentali. Goto Center : Spostare la parabola dalla posizione iniziale 0. Set East/West Limit : Sposta la parabola a est o ovest, utilizzare i pulsanti per impostare il limite Est o il limite Ovest - Goto : per andare alla posizione satellitare salvata. - Save / Recalculate Save : Per salvare l attuale impostazione del sistema DiSEqC 1.2. Recalculate : Per ricalcolare la posizione di tutti gli altri satelliti salvati rispetto alla posizione nota. (Quando il parametro del motore DiSEqC è impostato come USALS) - Move : sposta la posizione della parabola a Ovest / Est premendo i pulsanti - Limit : premere se si desidera impostare i limiti Disable Limit : È possibile disattivare i limiti Orientali e Occidentali. Goto Center : Sposta l antenna dalla posizione iniziale 0. Set East/West Limit : Sposta l antenna a est o a ovest, utilizzare i pulsanti per impostare i limiti Est o Ovest - Sat Degree : visualizza l attuale condizione del satellite selezionato. Modificare la condizione premendo pulsanti e tasti numerici. - Antenna Position : Premere Goto Reference : Per postare l antenna dalla posizione di riferimento 0. Antenna Longitude : Per modificare la longitudine dell antenna premendo pulsanti e tasti numerici. Antenna Latitude : Per modificare la latitudine dell antenna premendo pulsanti e tasti numerici. - Goto : salva l impostazione corrente del sistema USALS. Nota : è necessario sapere che LNB si utilizza per impostare correttamente L.O. (frequenze di oscillazione locali). Nota : È necessario capire come il vostro ricevitore è collegato per impostare correttamente 22KHz e DiSEqC. Una volta finito, premere il tasto EXIT

10 6.1 Stato Iniziale 6.1 Stato Iniziale 5) Satellite Scan Attraverso questa funzione, il ricevitore esegue una ricerca di tutti i canali disponibili e li salva in memoria. Auto Scan <Figura 6.1.8> Per selezionare più di un satellite, premere il pulsante rosso quando la barra di selezione è posizionata sul satellite. selezionare i nomi dei satelliti di cui si desidera effettuare la scansione in Satellite List. Premere il tasto EXIT per chiudere Satellite List. Premere / e impostare i parametri Search Type e Network Search - Search Type : Permette di decidere il tipo di canali da ricercare (All channels / Free channels only/ TV channels only). - Network Search : Impostare ON per trovare più transponder (frequenze) mediante la scansione della Tavola delle Informazioni delle Reti (NIT). Cioè, quando l emittente è inviata al NIT tramite un determinato transponder, il ricevitore potrà anche eseguire la scansione dei transponder elencati nel NIT e non altrimenti riconosciuti (questo può accadere quando un transponder è nuovo). Selezionare Scan per eseguire la scansione dei satelliti selezionati. <Figura 6.1.9> Blind Scan <Figura > Selezionare i satelliti dei quali si desidera effettuare la ricerca premendo il pulsante sul telecomando. Selezionare per impostare le opzioni frequency, polarization e Scan Mode. - Frequency : Seleziona la frequenza TP - Polarization : Seleziona vertical / Horizontal / All. - Scan Mode : All / Free / TV All : Per cercare tutti i canali, i canali liberi e i canali criptati, canali TV & Radio. Free : Per effettuare la ricerca dei solo canali liberi. TV : Per effettuare la ricerca dei canali TV. SCAN : Avvia la ricerca dei canali del satellite selezionato. Manual Scan <Figura > Seleziona un transponder. Per modificare le informazioni di un transponder (frequency, Symbol Rate), utilizzare i pulsanti numerici. Per aggiungere un nuovo transponder, premere il tasto VERDE. Per eliminare un transponder, premere il tasto GIALLO con il cursore accanto al parametro della Frequenza. Per cercare un transponder, impostare i suoi diversi parametri e premere. <Figura 6.1.8> <Figura 6.1.9> <Figura > <Figura > 18 19

11 6.1 Stato Iniziale Package Identifier (PID) Scan <Figura > Seleziona un transponder. Per modificare le informazioni di un transponder (frequency, Symbol Rate), utilizzare i tasti numerici Per aggiungere un nuovo transponder, premere il tasto VERDE. Per eliminare un transponder, premere il tasto GIALLO con il cursore accanto al parametro della Frequenza. Per cercare un transponder, impostare i suoi diversi parametri. È possibile cercare uno specifico transponder del canale, impostando i suoi dati PID (Video, Audio e PCR). 6.1 Stato Iniziale Fast Scan <Figura > per scegliere il provider o il Canale digitale TV. Per rinumerare i CHS selezionare ON / OFF Premere il tasto ROSSO <Figura > <Figura > 6) Scansione attraverso l antenna terrestre <Figura > Nota : Se non è possibile accedere ai programmi correttamente dopo il completamento di un procedimento di scansione, si prega di contattare il venditore o l installatore. Attraverso questa funzione, il ricevitore ricerca tutti i canali disponibili e li salva in memoria. Auto Scan <Figura > Premere il pulsante GIALLO quando la barra di selezione è posizionato su un punto qualsiasi e sullo schermo apparirà il Menu Scanning. <Figura > <Figura > <Figura > 20 21

12 6.1 Stato Iniziale 6.1 Stato Iniziale Manual Scan <Figura > Seleziona il numero del canale o la frequenza che si desidera cercare, selezionare il numero del canale premendo il tasto CH o CH sul telecomando, oppure specificare una frequenza inserendo la frequenza con i tasti numerici. <Figura > bandwidt scegliere tra 7 o 8 MHz MHz. Search Type, selezionare All chanel, FTA only o TV only. Network Search, selezionare ON per trovare il maggior numero di canali disponibili. La potenza e la qualità del segnale del canale selezionato è mostrato dal livello e dalla qualità degli indicatori nella parte inferiore dello schermo. Antenna Supply 5V : Seleziona il livello di potenza dell antenna ON / OFF. Premere per avviare la scansione. 7) Channel Selection È possibile utilizzarla per navigare tra i canali fino a trovare il canale che si desidera. Se si conosce il numero del canale, è possibile entrare con i tasti numerici e attendere 2 secondi per la commutazione del canale. Se si conosce il nome del canale o del transponder o CAS, è possibile premere per visualizzare la lista dei canali <Figura > <Figura > <Figura > <Figura > Nella parte sinistra dello schermo, saranno visualizzate informazioni dettagliate sui canali selezionati. (Nome del satellite, Frequenza (Polar) e nome del canale) È possibile utilizzare i seguenti tasti per navigare tra i canali: - / : Sposta un canale su / giù. - / : muove una pagina su / una pagina giù. - ROSSO : consente di visualizzare tutti i canali del gruppo corrente. - VERDE : Mostra tutti i canali in ordine alfabetico. - GIALLO : Mostra tutti i canali ordinati per transponder. - BLU : Mostra tutti i canali in ordine di sistema CAS. premere quando la barra di selezione è posizionata sul canale desiderato

13 6.1 Stato Iniziale 8) Altre funzioni del telecomando Volume Control mentre si guarda un programma, premere per regolare il volume. È possibile premere il tasto MUTE per eliminare l audio del programma: sarà visualizzata l icona mute. Premere il pulsante MUTE per riattivare l audio. 6.1 Stato Iniziale Multi Picture Display <Figura > È possibile premerlo per visualizzare immagini multiple, è possibile scegliere il numero di immagini: 1X2, 2x2, 2x3 o 3x3. Channel Information È possibile premere il tasto INFO per visualizzare il banner delle informazioni per pochi secondi. Se quindi si preme nuovamente il tasto INFO, sarà visualizzato un banner dettagliato. Commutazione TV / RADIO È possibile premere questo tasto per passare da un canale televisivo a un canale radio o viceversa. RECALL Premere per tornare al canale precedente. Audio Premere per regolare i sottotitoli e / o lo status dell audio del canale corrente: - Audio Mode : Seleziona tra Stereo Mono-Left Mono-Right - Audio Track : Seleziona i brani disponibili in questo programma - Audio Level : Seleziona tra High Medium Low? Nota : Questi parametri audio e sottotitoli sono praticabili solo quando il canale selezionato supporta tali funzioni. <Figura > ZOOM È possibile premerlo per ingrandire il video. <Figura > Tenendo premuto il tasto PAUSE, è possibile ingrandire sezioni immobilizzate del Video <Figura > Premendolo mentre si guarda un programma, è possibile ingrandire sezioni del video in riproduzione. Per annullare lo stato di immobilizzazione, si prega di rilasciare lo stato di zoom. TEXT Il servizio televideo è un servizio di dati di testo a volte messo a disposizione da parte del fornitore del servizio. FREEZE È possibile premere questo tasto per bloccare il video. Premere di nuovo per riprendere il video. GROUP Quando si guarda la TV o si ascolta la radio, è possibile premere questo pulsante per visualizzare l elenco dei satelliti e / o gruppi di canali preferiti. Sono visualizzati solo i satelliti e i gruppi dei preferiti registrati. <Figura > <Figura > 24 25

14 6.1 Stato Iniziale 6.2 Impostazione del sistema SUBTITLE <Figura > È possibile premerlo per selezionare la lingua dei sottotitoli del canale corrente. SLEEP <Figura > È possibile impostare lo spegnimento del ricevitore dopo alcuni minuti. Premere per impostare lo sleep timer. - Per annullare la funzione sleep timer, premere fino a quando non si imposta il tempo come 0 min. (Disabilitato, 10, 20, 30, 60, 100, 120 minuti) <Figura > <Figura > V. FORMAT <Figura > È possibile premerlo per modificare la risoluzione video selezionandola tra 1080i 720p 576p 576i. 1) Time setting Questo sottomenu consente di impostare l ora locale, regolare il tempo, regolare i canali e lo sleep time. <Figura 6.2.1> - GMT Usage : impostare questo su ON per regolando l ora locale che sarà stabilita dalla differenza con il GMT (Greenwich Mean Time) e le varie località. - Current Date : se GMT Usage è su Off, è possibile modificare la data premendolo. - Current Time : Se GMT Usage è su Off, è possibile modificare l ora utilizzando i tasti numerici. - Summer Time : Seleziona il periodo durante il quale l ora legale è in vigore. - Local Offset : Se GMT Usage è su ON, locale sarà ora GMT + Offset locale. - Wake Up Mode : Seleziona la frequenza della sveglia. (Off / Once / Daily) - Wake Up Time : Imposta il tempo della sveglia con i tasti numerici. - Wake Up Chanel : Premerlo per impostare i canali. - Sleep Mode : Seleziona la frequenza Sleep (Off / Once / Daily) - Sleep Time : Impostare lo Sleep Time usando i tasti numerici. - Automatic Standby : consente di selezionare il tempo di auto standby (OFF / Dopo il 1 ~ 8Hour) Dopo aver operato le selezioni, premere per confermare la selezione WIDE <Figura > È possibile premerlo per modificare il rapporto del formato TV. - 4:3 : Pan-Scan o Letter-Box - 16:9 : schermo intero o Pillar-Box <Figura 6.2.1> <Figura > <Figura > 26 27

15 6.2 Impostazione del sistema 2) A/V Output Settings 6.2 Impostazione del sistema 3) OSD Settings Questo sottomenu consente di specificare l uscita audio/video. <Figura 6.2.2> - Audio Language : Imposta la lingua audio predefinita quando si seleziona un canale. - Subtitle Language : Imposta la lingua predefinita dei sottotitoli. - SCART : Selezionare l uscita SCART (CVBS / RGB) - Screen Format : Seleziona il formato dello schermo. (16:9 / 4:3) - Display Format : Seleziona il rapporto del formato TV (Letter Box / Pan Scan, Full Screen / Pillar Box) - Video Format : Seleziona il tipo di scansione (Interaced, Progressive) - Digital Audio : selezionare il tipo di uscita audio (Dolby / PCM) PCM - Selezionare questa opzione solo se il sistema stereo o l amplificatore non consentono la decodificazione Dolby DOLBY DIGITAL - Selezionare questa opzione solo se il sistema stereo o l amplificatore sono in grado di decodificare i segnali Dolby Digital e Linear PCM. - SPDIF Latency : il ritardo audio dell uscita ottica è regolabile di 10 ms tra 0 e 500 ms (max.) Questo sottomenu consente di impostare la lingua del menu, la trasparenza OSD, informazioni e timeout Volume. <Figura 6.2.3> - Menu Language : Seleziona la lingua desiderata per il menu. - Transparency : Imposta la trasparenza OSD. (1% ~ 100%) - Information Timeout : Seleziona la durata di visualizzazione del banner delle informazioni. (1, 2, 3, 5 o 10 secondi) - Timeout Volume : Selezionare la durata di visualizzazione della finestra del volume. (1, 2, 3, 5 o 10 secondi) 4) Front Display Setting <Figura 6.2.3> Questo sottomenu consente di impostare la luce blu, lo scorrimento dei testi e numero del canale sulla finestra frontale <Figura 6.2.4> - Blue Light : commuta l accensione / spegnimento della luce blu ON / OFF. - Text Moving : commuta lo scorrimento /arresto dei testi ON / OFF. - Channel Number : commuta la visualizzazione del numero del canale ON / OFF. <Figura 6.2.2> <Figura 6.2.4> 28 29

16 6.2 Impostazione del sistema 6.2 Impostazione del sistema 5) Security Settings Questo sottomenu consente di impostare le opzioni della password e consente inoltre di bloccare o sbloccare l accesso al menu (Nota : codice PIN e password sono identici). <Figura 6.2.5> - Receiver Lock : impostato su On richiede l inserimento di un codice PIN di accensione. - Install Lock : impostato su On richiede l inserimento di un codice PIN per accedere al menu di installazione. - Channel Lock : impostato su On richiede l inserimento di un codice PIN per accedere al menu dei canali. - Lock Channel Confirm : impostato su On richiede l inserimento di un codice PIN per accedere a un canale bloccato. - Age limit : impostato per impedire la visione di alcuni programmi a bambini o persone non autorizzate. Selezione : (Free / 8 above/12 above/15 above/18 above). Quando il programma di informazioni (Age limit) è disponibile da parte dell emittente e questo limite di età supera la selezione, è necessario un codice PIN per accedere ai canali/ programmi. - Current Password : Per cambiare la password, è necessario inserisci la password corrente. - New password : Immettere la nuova password che si desidera impostare. - Verify Password : Inserire nuovamente la nuova password per conferma. Nota : Il default della password è ) Database Reset Questo sottomenu consente di ripristinare i valori di fabbrica (utile quando si incontrano problemi dopo la modifica delle impostazioni). <Figura 6.2.6> - Delete Radio Channels : Cancella tutti i canali radio nel database. - Delete Scramble Channels : Cancella tutti i canali criptati del database. - Delete All Channels : Cancella tutti i canali. - Factory Set : Cancella tutti i canali e ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica. <Figura 6.2.6> <Figura 6.2.5> 30 31

17 6.2 Impostazione del sistema 7) IP Setting Se la rete supporta il protocollo DHCP, le impostazioni IP possono essere assegnate automaticamente. Se la rete non supporta il protocollo DHCP, gli indirizzi devono inserirsi manualmente (IP statico). <Figura 6.2.7> - DHCP Usage : On / Off per ricevere automaticamente le impostazioni IP - IP Address : per immettere l indirizzo IP - Subnet Mask : Qui immettere il numero Subnet Mask del Network - Gateway : per immettere l indirizzo IP del gateway (ad esempio router) - DNS : per inserire l indirizzo IP del server DNS principale - Mac Addres : visualizza l indirizzo Mac <Figura 6.2.7> 6.2 Impostazione del sistema 8) Data Transfer Questo sottomenu consente di trasferire il software da un ricevitore ad un altro ricevitore. E possibile selezionare e trasferire Firmware / Data Channel / Games. <Figura 6.2.9> - Firmware : Trasferisce il firmware di un ricevitore ad un altro ricevitore. - Data Channel : Trasferisce i dati dei canali di un ricevitore ad un altro ricevitore. <Figura 6.2.9> <Figura 6.2.7> - Firmware update : supporto per il download da una LAN. pulsante BLU, appare l indirizzo del target d ingresso IP. pulsante per la connessione, dopo aver immesso un target IP. Scegliere un aggiornamento del software e premere il pulsante (OK) per il download. Nota : è necessario aprire gli strumenti del PC prima di collegare il PC. <Figura 6.2.8> 32 33

18 6.3 Canali 1) Set Preferites Questo sottomenu consente di creare gruppi di canali preferiti. È possibile selezionare canali TV o Radio in modo alternativo, premendo il tasto TV / RADIO. Il ricevitore supporta 16 gruppi preferiti. Selezionando Set Preferites sarà visualizzato l elenco dei gruppi. <Figura 6.3.1> Selezionando un gruppo sarà visualizzato Il menu. <Figura 6.3.2> Se si desidera modificare il nome di un gruppo preferito, premere il pulsante ROSSO. Premere per aggiungere (o rimuovere, se aggiunto in precedenza), il canale selezionato da / al gruppo di canali preferiti. Premere il tasto EXIT per tornare al menu precedente. 6.3 Canali 2) Edit Channels Questo sottomenu consente di rinominare i canali e di impostare il PID. È possibile selezionare i canali TV o Radio in modo alternativo premendo il tasto TV / RADIO. È possibile scegliere un la lista di gruppi di canali premendo il tasto GROUP. selezionare Edit Channels. Sarà visualizzato Il menu. <Figura 6.3.3> selezionare il canale che si desidera modificare. selezionare Edit name per rinominare il canale, sarà visualizzato la tastiera. allo stesso modo, è possibile modificare i dati PID utilizzando i tasti numerici. Nota : VIDEO PID, AUDIO PID e PCR PID sono molto importanti per una ottimale ricezione del segnale satellitare. Consigliamo di avvalersi di una consulenza professionale, se disponibile. <Figura 6.3.1> <Figura 6.3.2> <Figura 6.3.3> 34 35

19 6.3 Canali 6.3 Canali 3) Move channels Questo sottomenu consente di spostare i canali. È possibile selezionare i canali TV o Radio alternativamente premendo il tasto TV / RADIO. È possibile scegliere un gruppo della lista dei canali premendo il tasto GROUP. Selezionando Move channels sarà visualizzato il menu <Figura 6.3.4> Selezionando il canale che si desidera spostare, sarà visualizzata l icona move Usare i tasti numerici per spostare il canale selezionato. Premere nuovamente per posizionare il canale. Premere il tasto EXIT per tornare al menu precedente. 4) Lock channels Questo sottomenu consente di bloccare i canali per controllare l accesso ad essi. Una volta che un canale è bloccato, sarà richiesta l immissione di una password, ogni qual volta si tenta di visionarlo. È possibile selezionare i canali TV o Radio alternativamente premendo il tasto TV / RADIO. E possibile scegliere un gruppo della lista dei canali premendo il tasto GROUP. Se si imposta Lock Channel Confirm (fare riferimento a <6,2> security setting) su OFF, non sarà chiesto di immettere nessuna password, anche se il canale è bloccato. Selezionando Lock channels sarà visualizzato il menu. <Figura 6.3.5> Selezionando il canale che si desidera bloccare / sbloccare, sarà visualizzata / rimossa l icona del lucchetto. Premere il tasto EXIT per tornare al menu precedente. <Figura 6.3.4> <Figura 6.3.5> 36 37

20 6.3 Canali 6.3 Canali 5) Skip channels Questo sottomenu consente di saltare i canali. Una volta che un canale è impostato per essere saltato, sarà saltato ogni volta che si naviga usando i canali in modalità nonmenu. È possibile selezionare canali TV o radio alternativamente, premendo il tasto TV / RADIO. È possibile scegliere un gruppo della lista dei canali premendo il tasto GROUP. Nota : È comunque possibile accedere a un canale skip immettendo il numero con i tasti numerici in modalità non-menu. Selezionando Skip channels. Sarà visualizzato il menu. <Figura 6.3.6> Selezionando il canale che si desidera saltare / non saltare, sarà visualizzata / rimossa l icona skip Premere il tasto EXIT per tornare al menu precedente. 6) Delete Channels Questo sottomenu consente di eliminare i canali. È possibile selezionare i canali TV o Radio alternativamente premendo il tasto TV / RADIO. È possibile scegliere un gruppo di canali premendo il tasto GROUP. Nota : Attenzione! Se si elimina un canale, non si sarà in grado di accedervi di nuovo fino alla scansione. Selezionando Delete Channels sarà visualizzato il menu. <Figura 6.3.7> Selezionando il canale che si desidera impostare / disinserire per l eliminazione, sarà visualizzata / rimossa l icona eliminazione. Premere il tasto INFO per eliminare tutti i canali nella lista corrente, sarà chiesto di inserire la password. Premere il tasto EXIT per tornare al menu precedente e confermare l eliminazione. <Figura 6.3.6> <Figura 6.3.7> 38 39

Ricevitore digitale terrestre ad alta definizione SRT 8300 CI

Ricevitore digitale terrestre ad alta definizione SRT 8300 CI Ricevitore digitale terrestre ad alta definizione SRT 8300 CI Immagine simile Manuale d uso INDICE 1.0 INTRODUZIONE 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 1.2 Imballo 3 1.3 Installazione 3 1.4 Caratteristiche

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CI Plus, fondamentale distinzione. Chi è interessato alla visione di. banco prova QUANTO COSTA

CI Plus, fondamentale distinzione. Chi è interessato alla visione di. banco prova QUANTO COSTA Ricevitore DTT HD CI+ TELE System TS6600HD CI Plus, fondamentale distinzione QUANTO COSTA Euro 129,90 TELE System TS6600HD è il primo decoder terrestre dotato di slot Common Interface Plus in grado di

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Indice ITALIANO. 3. Regolazione delle impostazioni OSD (On-Screen Display)...15

Indice ITALIANO. 3. Regolazione delle impostazioni OSD (On-Screen Display)...15 Indice Informazioni sulle normative...2 Descrizione dei simboli di avvertimento...2 Informazioni sulla sicurezza...2 Introduzione...4 Garanzia e assistenza/riparazione...4 Pulizia...4 1. Operazioni preliminari...5

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente

AVer MediaCenter 3D. Manuale utente AVer MediaCenter 3D Manuale utente ESONERO DELLA RESPONSABILITA Tutte le schermate in questa documentazione sono solo immagini di esempio. Le immagini possono variare a seconda del prodotto e la versione

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso Informazioni preliminari Connessioni di rete Operazioni Informazioni aggiuntive Risoluzione dei problemi Precauzioni/Caratteristiche tecniche CMT-G2NiP/G2BNiP

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FD Trinitron Colour Television

FD Trinitron Colour Television R 4-093-786-21 (1) FD Trinitron Colour Television Manuale d Istruzioni IT KV-29CL10E 2003 by Sony Corporation DICHIARAZIONE DI CONFORMITA IN BASE ALL ARTICOLO 2 PARAGRAFO B DEL D.M. 26.03.1992 Si dichiara

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System 3-097-194-91(1) Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso CMT-DH3 2008 Sony Corporation Si dichiara che l apparecchio è stato fabbricato in conformità all art.2, Comma 1 del D.M. 28.08.1995 n.548.

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

BARON Manuale di istruzioni Italian

BARON Manuale di istruzioni Italian BARON Manuale di istruzioni Italian Introduzione: (1). Vista d assieme del telefono 1.1. 1.1 Tasti Tasto Funzione SIM1 /SIM2 Fine / Accensione Tasto OK Tasto di navigazione Tasto opzioni sinistro/destro

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01]

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] 1.1 Guida rapida Il software per PC di Vivo 30/40 è uno strumento di supporto per l'utilizzo del ventilatore Breas Vivo 30/40 e il follow-up del trattamento

Dettagli

Entra nell era dell alta definizione

Entra nell era dell alta definizione BENVENUTI IN SKY HD Entra nell era dell alta definizione con sky hd SKY HD è il Decoder innovativo che ti permette di guardare i tuoi programmi SKY in Alta Definizione, la tecnologia televisiva che rende

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K 2011 Sony Corporation 4-410-129-92(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non mantenere questo prodotto afferrandolo per le parti

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V 2013 Sony Corporation 4-464-705-82(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non tenere il prodotto dai punti indicati di seguito.

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7 SO-2510 01 Prima di usare il dispositivo Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1 Dichiarazione di conformità FCC in materia di interferenze

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI 1. Informazioni basilari 1.1 Breve introduzione 2. Come procedere prima dell utilizzo 2.1 Nome e spiegazione di ogni parte 2.1.1 Mappa illustrativa 2.1.2 Descrizione delle

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli