ATTUATORE A VITE TRAPEZIA DIMENSIONI DI INGOMBRO. Lunghezza con Attacco A1 Attacco A2 Lc [mm] Corsa Corsa T [mm] Corsa Corsa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTUATORE A VITE TRAPEZIA DIMENSIONI DI INGOMBRO. Lunghezza con Attacco A1 Attacco A2 Lc [mm] 142 + Corsa 150 + Corsa T [mm] 129 + Corsa 136 + Corsa"

Transcript

1 ATTUATORE A VITE TRAPEZIA CLA 20 DIMENSIONI DI INGOMBRO Cors L =Lc + Cors Lc T L =Lc + Cors Lc T Supporto posteriore SP Perno Interruttori FC e potenziometro Attcco A1 Attcco A2 Lunghezz cvo motore 0.3 m Lunghezz con Attcco A1 Attcco A2 Lc [mm] Cors 1 + Cors T [mm] Cors Cors TAZIONI E CARATTERISTICHE Crico in tiro - spint fino N Velocità linere fino : 48 mm/s (motore CC) 30 mm/s (motore CA) Cors stndrd: 100, 1, 200, 2, 300 mm (per corse diverse o mggiori contttre Ufficio Tecnico) Crcss e ttcco posteriore in lluminio Tubo esterno in lluminio nodizzto Tubo di spint in lluminio nodizzto - tollernz h8 Attcco posteriore: - A1 in cciio zincto cilindrico - A2 in lluminio fresto con boccol in bronzo Attcco nteriore in cciio inossidbile AISI 303 Motori: - CC 12, 24 V mgneti permnenti - CA 3-fsi o 1-fse (crtteristiche di dettglio pgin 69 e 70) Fttore di utilizzo: - motore CC mx 15% su 10 min. ( ) C - motore CA mx 30% su 10 min. ( ) C Grdo di protezione: - con motore in corrente continu IP65 test IP6X secondo EN test IPX5 secondo EN (test effettuti d ttutore fermo, non in movimento) - con motore in corrente lternt IP55 Posizione motore stndrd come sul disegno dimensionle (destro, cod. RH) Lubrificto vit, esente d mnutenzione ACCESSORI Tubo di spint in cciio inossidbile (cod. SS) Supporto posteriore (cod. SP) con ttcco posteriore A2 Finecors elettrici registrbili (cod. FC2) Finecors elettrici registrbili, con rresto del motore (non disponibile con motore 3- fse CA) (cod. FC2X) Terzo interruttore per posizione intermedi (cod. FC) Potenziometro rottivo 5kOhm per controllo posizione (cod. POR5k) ATTENZIONE: terzo interruttore e potenziometro rottivo non possono essere selezionti contempornemente OPZIONI Motore montto sul lto opposto (sinistro, cod. LH) Attcchi ruotti di 90 (cod. RPT 90)

2 ATTUATORE A VITE TRAPEZIA CLA 20 PRESTAZIONI con motore CA 3-fsi Hz V o 1-fse Hz V Condenstore Vite trpezi 1 principio Tr RAPPORTO DI RIDUZIONE Potenz 0.06 kw - 2 poli CARICO [N] VELOCITÀ [mm/s] RN RL Vite trpezi 2 principi Tr 14 8 (P4) RAPPORTO DI RIDUZIONE Potenz 0.06 kw - 2 poli CARICO [N] VELOCITÀ [mm/s] RN RL PRESTAZIONI con motore CC 24 V (con motore CC 12 V: prità di crico, velocità linere 10% inferiore, corrente ssorbit doppi) Vite trpezi 1 principio Tr Velocità [mm/s] Crico [N] Crico [N] Velocità [mm/s] Corrente [A] Vite trpezi 2 principi Tr 14 8 (P4) Corrente [A] Crico [N] Irreversibilità sttic Per informzioni sull irreversibilità sttic con crico in tiro o spint vedere pgin 68 Crico [N] ESEMPIO CODICE DI ORDINAZIONE: CLA 20 RL1 C200 CC 24 V FC2 POR 5K Attutore Rpporto selezionto Cors Motore Finecors Accessori Opzioni

3 12. CARATTERISTICHE GENERALI Motori con spzzole intercmbibili (ttutori ATL 10, UAL 0, BSA 10, BSA 11, UBA 0, CLB 25, CLB 27) Motori in corrente continu d eccitzione mgneti permnenti in esecuzione non ventilt, con o senz freno. Spzzole di lung durt, fcilmente sostituibili. Cvo di limentzione bipolre 2 1 mm² lunghezz 1.5 metri. Peso del motore 1.3 kg. Potenz nominle 70 W Corrente nominle 3.7 A (24 V) 8.4 A (12 V) Corrente mx. 18 A (24 V) 30 A (12 V) Resistenz 0.85 Ohm (24 V) Grdo di protezione IP MOTORI A CORRENTE CONTINUA 0.23 Ohm (12 V) Velocità nominle Coppi nominle Coppi mx. Induttnz Clsse di isolmento 1.34 mh (24 V) 3000 giri/min 0.22 Nm 1.1 Nm FRENO MOTORE: A è disponibile un freno motore di stzionmento normlmente chiuso d zionmento elettromgnetico. Alimentzione del freno seprt con cvo bipolre 2 1 mm² lungo 1 m. Mss complessiv del motore con freno 1.8 kg. Alimentzione: 0.4 A 24 V; 0.85 A 12 V Coppi frennte: 0.5 Nm ATTENZIONE! Il freno motore è normlmente chiuso. L pertur richiede limentzione tensione nominle costnte. Con tensione inferiore, il freno non si pre. F 0.36 mh (12 V) Motori con spzzole non intercmbibili (ttutori lineri Serie LMR, ATL, CLA, LMP, LMI) I motori in corrente continu d eccitzione mgneti permnenti sono forniti in esecuzione non ventilt. Non è disponibile il freno; spzzole non intercmbibili. Gli vvolgimenti dei motori stndrd sono isolti in clsse B. Sono motori in esecuzione pert: degute protezioni motore esterne completno l ttutore; sul motore si rggiunge così un grdo di protezione IP 65. I digrmmi di prestzioni rppresentti su questo ctlogo per gli ttutori con motore in corrente continu, dnno l vrizione dell ssorbimento di corrente l vrire del crico. Questo consente di dimensionre degutmente limenttori/zionmenti. Collegmento conduttori motore - Direzione di vnzmento del tubo di spint USCITA STELO ENTRATA STELO Conduttore A Conduttore B M = Attutore con motore CC, montggio DESTRO LMR 01 LMR 03 ATL 02 ATL 05 ATL 08 ATL 12 CLA 20 CLA 25 Colore conduttore A rosso rosso mrrone mrrone mrrone rosso mrrone mrrone Colore conduttore B nero nero blu blu blu blu blu blu Attutore con motore CC, montggio SINISTRO LMR 01 LMR 03 ATL 02 ATL 05 ATL 08 ATL 12 CLA 20 CLA 25 Colore conduttore A rosso rosso blu blu blu blu blu blu Colore conduttore B nero nero mrrone mrrone mrrone rosso mrrone mrrone

4 12. CARATTERISTICHE GENERALI 12.4 MOTORI ASINCRONI Attutore Motore Potenz kw n poli Tensione di limentzione Vc Frequenz Hz Corrente nominle A Cpcità condenstore uf ATL 02 ATL 10 ATL 12 CLA 20 CLA 25 CLA 25S CLA 25M CLA 28 CLA 28 T BSA 10 BSA 11 BSA 12 CLB 25 CLB 27 CA 3-fsi ,7-0,4-2 CA 1-fse CA 3-fsi CA 1-fse 1,3-0,75 - CA 3-fsi ,1-0, CA 1-fse CA 3-fsi ,7-0,4-2 CA 1-fse CA 3-fsi CA 1-fse CA 3-fsi ,7-0,4-2 CA 1-fse CA 3-fsi CA 1-fse 1,3-0,75 - CA 3-fsi ,17-0, CA 1-fse CA 3-fsi CA 1-fse

5 12. CARATTERISTICHE GENERALI 12.4 MOTORI ASINCRONI Clsse isolmento (1) Grdo protezione motore (1) Ventilzione Freno Aliment. bobin freno (2) (3) Corrente nom. freno A Coppi frennte Nm Grdo protezione freno F IP 55 Senz Senz F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore IP 44 F IP 55 Senz Senz F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore F IP 55 Stndrd Senz F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore IP 44 F IP 55 Stndrd continu trmite rddrizztore (1) A disponibili clssi di isolmento e grdi di protezione superiori (2) Freno meccnico normlmente chiuso, ttivto d elettromgnete corrente continu. L elettromgnete viene limentto d un rddrizztore monofse lloggito nell morsettier. (3) A disponibili motori con freno d limentzione seprt. Quest soluzione deve essere impiegt per ppliczioni con convertitore di frequenz (inverter)

6 13. FINECORSA E CONTROLLO POSIZIONE INT 2 INT Finecors elettrici zionti cmme (ttutori lineri Serie CLA e CLB) Cod. FC2: due interruttori elettrici zionti cmme, cblti sul conttto NC (d collegre nel circuito di controllo esterno). A gli interruttori possono essere cblti sul conttto NO oppure sul conttto in scmbio CS (per le configurzioni possibili contttre i nostri tecnici). Cod. FC2X: due interruttori elettrici zionti cmme, collegti internmente tr il motore elettrico e l limentzione, in modo d interrompere l limentzione direttmente, senz l utilizzo dei relé; disponibile su ttutori con motori CC oppure CA 1-fse Cod. FC2 + FC o FC2X + FC: finecors elettrici FC2 oppure FC2X con un terzo interruttore per un qulsisi posizione intermedi. Il terzo interruttore può essere cblto sul conttto NC oppure NO (per configurzioni diverse contttre il nostro Ufficio Tecnico). VALORI NOMINALI DEL CONTATTO Voltggio Corrente mx. Crico resistivo Crico induttivo 2 Vc 21 A 12 A 30 Vdc 14 A 12 A 125 Vdc 0.8 A 0.6 A FC2 + POR 5k FC2X + POR 5k POR CAMMA 2 CAMMA 1 INT 3 INT 2 INT 1 FC2 + FC FC2X + FC CAMMA 3 CAMMA 2 CAMMA 1 POR INT 1 - interruttore posizione Lc INT 2 - interruttore posizione L INT 3 - interruttore posizione intermedi CAMMA 1 - cmm posizione Lc INT 2 (1) CAMMA 2 - cmm posizione L CAMMA 3 - cmm posizione intermedi ALBERO DI POR - potenziometro rottivo AZIONAMENTO MANUALE Lc - lunghezz ttutore retrtto, L = Lc + CORSA - lunghezz ttutore esteso 13.4 Potenziometro rottivo per controllo posizione (ttutori lineri Serie CLA e CLB) Cod. POR 5k: potenziometro rottivo, 1 giro (340 ), 5 kohm ± 20 %, linerità ± 2 % Il potenziometro rottivo è un trsduttore ssoluto, il cui segnle in uscit è proporzionle ll posizione corrente del tubo di spint dell ttutore. Il segnle in uscit è nlogico. Cvo std: mm 2 + schermo, lunghezz 1.5 m (per configurzioni diverse contttre i nostri tecnici). Schem di collegmento stndrd del potenziometro POR 5k: Alimentzione POR: 0 V cc Segnle di riferimento: ZERO Segnle di riferimento: RITORNO BIANCO GIALLO VERDE Alimentzione POR: + V cc SCHERMO MARRONE

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

1.1 ATTUATORI LINEARI LINEARMECH

1.1 ATTUATORI LINEARI LINEARMECH INDICE 1. Presentazione prodotto 1.1 Attuatori lineari Linearmech...pag. 2 1.2 Gamma attuatori lineari Linearmech...pag. 3 1.3 Caratteristiche costruttive...pag. 5 1.4 Criteri di selezione degli attuatori

Dettagli

1.1 ATTUATORI LINEARI LINEARMECH

1.1 ATTUATORI LINEARI LINEARMECH INDICE 1. Presentazione prodotto 1.1 Attuatori lineari Linearmech...pag. 2 1.2 Gamma attuatori lineari Linearmech...pag. 3 1.3 Caratteristiche costruttive...pag. 5 1.4 Criteri di selezione degli attuatori

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione non ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL

Dettagli

UNITÀ DI GUIDA E SLITTE

UNITÀ DI GUIDA E SLITTE UNITÀ DI GUIDA E SLITTE TIPOLOGIE L gmm di unità di guid e di slitte proposte è molto mpi. Rggruppimo le guide in fmiglie: Unità di guid d ccoppire cilindri stndrd Si trtt di unità indipendenti, cui viene

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

Istruzioni per l'installazione del kit valvola TBVL GOLD/COMPACT

Istruzioni per l'installazione del kit valvola TBVL GOLD/COMPACT IT.TBV.10929 Istruzioni per l'instllzione del kit vlvol TBVL GOLD/COMPACT 1. Generlità Il kit di vlvole TBVL è un kit di componenti per il controllo di un btteri di riscldmento/rffreddmento e consiste

Dettagli

CIRCOLATORI D ARIA PER APPLICAZIONI AGRICOLE ED INDUSTRIALI

CIRCOLATORI D ARIA PER APPLICAZIONI AGRICOLE ED INDUSTRIALI Circolzione Versioni, supplementi e ccessori TRZ. DIRETT TRZ. CINGHI Versioni ple U leg d lluminio U leg d lluminio U leg d lluminio (Versione rccomndt per leggerezz e roustezz) TRZ. CINGHI GV cciio zincto

Dettagli

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH IT Manuale tecnico edo Touch rt. EDOTOUCH ERTENZE vvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed in conformità alle norme vigenti. Tutti gli apparecchi

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

INDICE RIFERIMENTI NORMATIVI

INDICE RIFERIMENTI NORMATIVI catalogo tecnico completamento del programma di produzione la nuova gamma di motori ad alta efficienza IE2 (vedi catalogo dedicato), i motori elettrici speciali, costruiti secondo le più particolari esigenze

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali GENERALITA SUGLI ATTUATORI A VITE TRAPEZIA Famiglia di attuatori lineari con vite trapezia e riduttore a vite senza fine mossi da motori asincroni mono/trifase

Dettagli

Sensori Induttivi inductive sensors

Sensori Induttivi inductive sensors Sensori Induttivi inductive sensors SENSORI INDUTTIVI NMUR SERIE TEX CUSTODI CILINDRIC Ø 6.5 M8M12M14M18M 2 FILI C.C. ESECUZIONEN TOTLMENTE SCERMTI PRZILMENTE SCERMTI Ø 6,5 2,5 Ø 6,5 M8 x 1 2,5 M8 x 1

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

My Home. Controllo MY HOME. Controllo. My Home

My Home. Controllo MY HOME. Controllo. My Home My Home ontrollo My Home ontrollo MY HOME R My Home - ontrollo Generlità rtteristiche generli rtteristic peculire del sistem di utomzione domestic My Home di BTicino è l mpi offert di soluzioni pplictive

Dettagli

Motors. Conversione IE. Motori IEC con rotore a gabbia

Motors. Conversione IE. Motori IEC con rotore a gabbia Motori IEC con rotore gbbi Nuove clssi di efficienz e rendimenti IEC 60034-30:2008 e IEC 60034-2-1:2007 Ctlogo Novità D 81.1 N Ottobre 2009 Interntionl Efficiency Conversione IE Premium Efficiency High

Dettagli

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Coibentzione 25 mm Cnne fumrie in cciio Inox CERTIFICAZIONI Cnne fumrie Doppi Prete INDICE 1 Elemento diritto mm 250... pg. 4 2 Elemento diritto mm 500... pg. 4 3 Elemento dritto

Dettagli

COMPALARM AP. MANUALE ISTRUZIONI IM620-I v0.41. Annunciatore di allarmi. Generalità. Particolarità. COMPALARM AP Manuale Istruzioni IM620-I v0.

COMPALARM AP. MANUALE ISTRUZIONI IM620-I v0.41. Annunciatore di allarmi. Generalità. Particolarità. COMPALARM AP Manuale Istruzioni IM620-I v0. MNULE ISTRUZIONI IM620-I v0.4 COMPLRM P nnunciatore di allarmi Generalità Il COMPLRM P consente la supervisione di 2 ingressi di allarme, provenienti da altrettanti contatti normalmente aperti o normalmente

Dettagli

Catalogo 301. Catalogo Condensato dei Prodotti Sporlan

Catalogo 301. Catalogo Condensato dei Prodotti Sporlan erospce climte control electromechnicl filtrtion fluid & gs hndling hydrulics pneumtics process control seling & shielding Ctlogo 301 Ctlogo Condensto dei Prodotti Sporln Mrzo 2011 Pgin 2 CATALOGO 301

Dettagli

LSMV Motori asincroni trifasi chiusi per variazione di velocità Carcassa in lega d'alluminio da 0.18 a 132 kw

LSMV Motori asincroni trifasi chiusi per variazione di velocità Carcassa in lega d'alluminio da 0.18 a 132 kw 3791 it - 2009.05 / e LSMV Motori asincroni trifasi chiusi Carcassa in lega d'alluminio da 0.18 a 132 kw Catalogo tecnico LSMV : L SOLUZIONE VELOCIT' VRIBILE PER TUTTE LE PPLICZIONI Collocato nel cuore

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

Motori asincroni monofase

Motori asincroni monofase Motori asincroni monofase Pubblicato il: 30/07/2003 Aggiornato al: 30/07/2003 di Massimo Barezzi I motori asincroni monofase possono essere utilizzati nelle più svariate applicazioni, in particolare nell'ambito

Dettagli

Robotica industriale. Motori a magneti permanenti. Prof. Paolo Rocco (paolo.rocco@polimi.it)

Robotica industriale. Motori a magneti permanenti. Prof. Paolo Rocco (paolo.rocco@polimi.it) Rooti industrile Motori mgneti permnenti Prof. Polo Roo (polo.roo@polimi.it) Generzione di oppi L legge di Lorentz i die he un ri elettri q in moto on veloità v in un mpo mgnetio di intensità B è soggett

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IEC STANDARD IEC STANDARD ELECTRIC MOTORS

MOTORI ELETTRICI IEC STANDARD IEC STANDARD ELECTRIC MOTORS MOTORI ELETTRICI IEC STANDARD IEC STANDARD ELECTRIC MOTORS CHIUSI VENTILATI ESTERNAMENTE ROTORE A GABBIA PROTEZIONE IP 54 SERIE (S) SERIE (D) TOTAL CLOSED FRAME EXTERNALLY VENTILATED CAGE ROTOR PROTECTION

Dettagli

DMA Motorini per - Serrande motorizzate DMK - Serrande motorizzate DML

DMA Motorini per - Serrande motorizzate DMK - Serrande motorizzate DML DMA Motorini per - Serrande motorizzate DMK - Serrande motorizzate DML 11.20 DMA 40 P 230/02 3 L DMA 30 P 230/03 0 L DMA 30 Q 230/10 0 L DMA 30 A 230/10 0 L Printed in Germany Edition 08.14 Nr. 230 380

Dettagli

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0 Ctlogo generle Process Het 2014 /15 L soluzione giust per ogni ppliczione. Versione 4.0 We know how. Leister Technologies AG, Corporte Center, Kegiswil, Schweiz Leister Technologies AG, Stilimento di produzione,

Dettagli

drylin madreviti e viti drylin

drylin madreviti e viti drylin drylin Funzionmento secco esente d mnutenzione Filettture destre e sinistre Leggere e silenziose Insensibili sporco e polveri Inossidbili Disponibili nche con filettture multiprincipio Disponibili nche

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Controllo e acquisizione dati. Bulletin 04L51B01-01IT. www.smartdacplus.com

Controllo e acquisizione dati. Bulletin 04L51B01-01IT. www.smartdacplus.com Controllo e cquisizione dti Bulletin 04L51B01-01IT www.smrtdcplus.com Controllo e cquisizione dti Il tuo business è complesso e cmbi velocemente.hi bisogno di strumenti potenti e "smrt" in grdo di dttrsi

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI indice ALIMENTATORE TRIFASE ALIMENTATORE CC ALIMENTATORI DL 2102AL DL 2102ALCC MODULI PULSANTE DI EMERGENZA TRE PULSANTI TRE LAMPADE DI SEGNALAZIONE CONTATTORE RELE TERMICO RELE A TEMPO SEZIONATORE SENSORE

Dettagli

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI

INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI INDICE BOBINATRICI BOBINATRICE MATASSATRICE MANUALE COLONNA PORTAROCCHE CON TENDIFILO BOBINATRICE PER MOTORI E TRASFORMATORI DL 1010B DL 1010D DL 1012Z KIT PER TRASFORMATORI E MOTORI KIT PER IL MONTAGGIO

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione MANUALE ISTRUZIONI Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE CONFORMITA EMC Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione Via Ugo Foscolo, 20 - CALDOGNO - VICENZA - ITALIA Tel.:0444-905566

Dettagli

L'innovazione nel design delle centraline

L'innovazione nel design delle centraline L'innovzione nel design le centrline Tecnologi Oleonmic nel Mondo Grzie d un numero ridotto componenti in movimento, un migliore nmic dei flui e d un minor ttrito, le centrline Z-Clss funzionno più lungo,

Dettagli

ACCESSORI INDICATORI DI LIVELLO MAGNETICI

ACCESSORI INDICATORI DI LIVELLO MAGNETICI Gli indicatori di livello magnetici DIESSE possono essere dotati di rubinetti di intercettazione, di scarico e di sfiato. I rubinetti di intercettazione vengono collegati al tubo principale mediante speciali

Dettagli

SP 02 & SP 03. Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03. www.spselectronic.com

SP 02 & SP 03. Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03. www.spselectronic.com Pistole di prova per alta tensione SP 02 & SP 03 SP 02 & SP 03 Marchio, secondo le norme EN 50 191 Tensione operativa 10 kvdc/8 kvac max. Tensione di prova 21 kvdc Materiale plastico resistente all usura

Dettagli

inverter vacon 100 semplicemente superiore

inverter vacon 100 semplicemente superiore inverter vcon 100 semplicemente superiore è dvvero fcile come sembr Immginte qunto risprmio energetico srebbe possibile ottenere se tutti i motori elettrici fossero controllti d un inverter. L utomzione

Dettagli

Pareti verticali Cappotto esterno

Pareti verticali Cappotto esterno Preti verticli Cppotto esterno L isolmento termico dei fbbricti dll esterno, comunemente detto cppotto, h vuto le sue prime ppliczioni lcuni decenni f e ncor oggi costituisce uno dei sistemi di isolmento

Dettagli

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03 Termostati THV THR TERMOSTATI Termostato compatto per montaggio su guida DIN 35 mm. Per mezzo di un elemento bimetallico fornisce un contatto normalmente aperto o chiuso. Sono disponibili 2 versioni: THVxx

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI POMPE SOMMERSE 273 Per una corretta giunzione utilizzare sezione cavo maggiore o uguale alla sezione presente sul cavo del motore. Dimensionare correttamente al sezione del cavo da giuntare in relazione

Dettagli

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio 1 Problemi di collegmento delle strutture in cciio Unioni con bulloni soggette tglio Le unioni tglio vengono generlmente utilizzte negli elementi compressi, quli esempio le unioni colonn-colonn soggette

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A Diagramma di selezione AZIONATORE SENSORE CONTATTI SM A0N distanza di azionamento 5 mm 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa TIPO

Dettagli

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA. MAE10DNT - Laboratorio Macchine Elettriche

ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA. MAE10DNT - Laboratorio Macchine Elettriche ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA MAE10DNT - Laboratorio Macchine Elettriche Generalità La Didacta Italia ha progettato una unità di studio, estremamente versatile per le prove ed i controlli di velocità sulle

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Scheda tecnica. art. 92150-92155 TESTINA ELETTRICA DESCRIZIONE. SPECIFICHE PRODOTTO MISURE (in mm.) 47,0 54,0 4,0

Scheda tecnica. art. 92150-92155 TESTINA ELETTRICA DESCRIZIONE. SPECIFICHE PRODOTTO MISURE (in mm.) 47,0 54,0 4,0 rt. 92150-92155 DESCRIZIONE L'utilizzo delle stine elettriche quchnik instll sui singoli circuiti di collettori perettono, con l'usilio degli ppositi condi elettronici, l gestione di ogni singol zon/nello.

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Alcune nostre realizzazioni

Alcune nostre realizzazioni L nostr stori L Mistem di Pelizzri M. & C snc. relizz impinti ed utomzioni elettriche, impinti fotovoltici, impinti domotici, clen-rooms. Nostro impertivo è quello di diventre l unico intermedirio elettrico

Dettagli

Rilevatore di presenza Tipo: 6132-2x-102

Rilevatore di presenza Tipo: 6132-2x-102 396704 Il sensore di movimento si collega al bus mediante un dispositivo di accoppiamento da incasso. È in grado di trasmettere telegrammi per la commutazione di attuatori EIB. Tramite un commutatore a

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SED (AR2 SE ) ISTRUZII PER IL MTAGGIO E LA MANUTENZIE 1. NOTE GENERALI 1 2. DATI TECNICI 2 3. MTAGGIO 2. COLLEGAMENTI ELETTRICI 3 5. TARATURE 5.1 FINE CORSA 5.2 MICROINTERRUTTORI

Dettagli

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia www.atos.com Tabella E110-15/I Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia con microinterruttori meccanici o sensori induttivi di prossimità in accordo a EN 92, EN 201, EN 22, EN 93, EN 1222 DPHI-271*/FI

Dettagli

Conversione A/D e D/A. Quantizzazione

Conversione A/D e D/A. Quantizzazione Conversione A/D e D/A Per il trttmento dei segnli sempre più vengono preferite soluzioni di tipo digitle. È quindi necessrio, in fse di cquisizione, impiegre dispositivi che convertno i segnli nlogici

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

AUTOMATISMI PNEUMATICI

AUTOMATISMI PNEUMATICI UTOMTISMI PNEUMTICI Generalità VNTGGI DI UN UTOMTISMO PNEUMTICO Identica energia di «comando» e di «potenza» Utilizzo in ambienti polverosi, magnetici e a rischio di esplosione Sicurezza anche in ambienti

Dettagli

Traduzione delle istruzioni per il montaggio con le istruzioni per l'uso e l'allegato tecnico

Traduzione delle istruzioni per il montaggio con le istruzioni per l'uso e l'allegato tecnico BA 4.4 - MRL Azionamenti rotanti elettrici TIPO E50 E210 per corrente continua/ alternata/ trifase Illustrazione esemplificativa. Non sono indicate tutte le varianti possibili per tipo! Traduzione delle

Dettagli

IL WC DOVE VUOI TU. Pompe. acque di condensa. Trituratori. Stazioni di sollevamento. da incasso. classici. acque chiare. acque nere.

IL WC DOVE VUOI TU. Pompe. acque di condensa. Trituratori. Stazioni di sollevamento. da incasso. classici. acque chiare. acque nere. IL WC DOVE VUOI TU SF Trituratori classici da incasso Pompe WC con trituratore acque chiare acque di condensa Stazioni di sollevamento acque chiare acque nere CTLOGO C T L O GTECNICO O T E C N2012 I C

Dettagli

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano Scl di sicurezz, Plzzo dell Rgione, Milno Er importnte che l scl fosse progettt in modo d essere legger, trsprente e visivmente utonom rispetto l contesto storico. In seguito ll intervento di conservzione

Dettagli

MOD. COPPIA VOLTAGGIO VELOCITA PROTEZIONE VK 80.060 15 Nm 24/230 V. 60 SEC IP 42 ITEM COUPLE VOLTAGE SPEED ENCLOSURE

MOD. COPPIA VOLTAGGIO VELOCITA PROTEZIONE VK 80.060 15 Nm 24/230 V. 60 SEC IP 42 ITEM COUPLE VOLTAGE SPEED ENCLOSURE VK 80 MOD. COPPIA VOLTAGGIO VELOCITA PROTEZIONE VK 80.060 15 Nm 24/230 V. 60 SEC IP 42 Caratteristiche tecniche: Servomotore ad azione reversibile. Micromotore funzionante a 24-230V 50Hz. POTENZA ASSORBITA:

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

NPA-CP. Pulsantiera pensile per comando diretto. Sollevamento edile. Sollevamento industriale. Tecnologie per lo spettacolo. Automazione industriale

NPA-CP. Pulsantiera pensile per comando diretto. Sollevamento edile. Sollevamento industriale. Tecnologie per lo spettacolo. Automazione industriale NPA-CP Pulsantiera pensile per comando diretto La pulsantiera NPA-CP è un apparecchio utilizzato per il comando diretto di qualsiasi macchina industriale. È un comando industriale, non civile, in quanto

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

Attuatore elettronico Serie EMUJC

Attuatore elettronico Serie EMUJC Attuatore elettronico Serie EUJC Caratteristiche principali - Attuatore elettronico per valvole Serie Compact -- Segnale di comando 0-0V o a punti Controllo della corsa ad incremento di coppia Tensione

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Scheda tecnica prodotto

Scheda tecnica prodotto Le teste termoelettriche per il loro funzionamento sfruttano la dilatazione di un elemento termosensibile, che al momento in cui la valvola deve essere aperta è scaldato tramite una resistenza elettrica.

Dettagli

1. Norme di sicurezza

1. Norme di sicurezza maxon motor control Servoamplificatore 1-Q-EC DEC 24/1 Codice prodotto: 249630, 249631, 249632, 318305, 381510 Manuale d'istruzioni Edizione Settembre 2009 Il DEC (Digital EC Controller) è un servoamplificatore

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE SCHERMI VIDEO MOTORE Ligra S.r.l. - Visual Communication Supplies Via Artigiani 29/31-29020 Vigolzone (PC) - Italy Tel: +39-0523.872014 Fax: +39-0523.870089 E-mail: info@ligra.it

Dettagli

Automatizzare la conformità e la manutenzione

Automatizzare la conformità e la manutenzione 0LFUR'RFN,, Automtizzre l conformità e l mnutenzione *DV$OHUW&OLS ([WUHPH *DV$OHUW ([WUHPH *DV$OHUW0LFUR&OLS *DV$OHUW0D[ ;7,, *DV$OHUW4XDWWUR 6HULH *DV$OHUW0LFUR ric c nz Se zio ne Sc ri c me nto Sc de

Dettagli

Codice Watt Volt Amp. Dim. mm Peso Tipo Costo. ST10/P 10 17,8 0,57 353x293x35 1,5 Policristallino Luxor

Codice Watt Volt Amp. Dim. mm Peso Tipo Costo. ST10/P 10 17,8 0,57 353x293x35 1,5 Policristallino Luxor PANNELLI SOLARI Codice Watt Volt Amp. Dim. mm Peso Tipo Costo ST10/P 10 17,8 0,57 353x293x35 1,5 Policristallino Luxor ST50/P 50 17,5 2,93 665x538x35 5,5 Policristallino Luxor ST80/M 80 17,6 4,5 1194x542x35

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

IRRAGGIAMENTO: APPLICAZIONI ED ESERCIZI

IRRAGGIAMENTO: APPLICAZIONI ED ESERCIZI Elis Gonizzi N mtricol: 3886 Lezione del -- :3-:3 IRRAGGIAMENO: APPLICAZIONI ED EERCIZI E utile l fine di comprendere meglio le ppliczioni e gli esercizi ricordre cos si intend con i termini CORPI NERI

Dettagli

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw 4.1 Cldie smento gsolio condenszione in cciio STRATON 11 30 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 4.1-2 Descrizione del prodotto 4.1-3 Codici prodotto e prezzi 4.1-4 Stndrds STRATON 4.1-7 Accessori 4.1-9 Dti Tecnici

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

1 1 0.85 0.75 0.7 0.45 0.4 0.3 0.24

1 1 0.85 0.75 0.7 0.45 0.4 0.3 0.24 SENSORI INDUTTIVI STANDARD Indice Tecnologia, Funzionamento, Regolazione, Curve, Montaggio Pag 254-259 Termini tecnici, Esempi di applicazioni Pag 260-261 Serie, Descrizione del codice Pag 262-263 Custodie

Dettagli

Serie World K. Motori AC standard. Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose

Serie World K. Motori AC standard. Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose Conforme alla direttiva sulla restrizione dell'uso di sostanze pericolose Motori AC standard Serie World K Motori con freno elettromagnetico Motori coppia La Serie World K è il nome che identifica a livello

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Monitor di posizione AVID. La gamma. Monitor di posizione tipo CR Monitor di posizione IP68 resistente alla corrosione.

Monitor di posizione AVID. La gamma. Monitor di posizione tipo CR Monitor di posizione IP68 resistente alla corrosione. AVID I monitor di posizione della linea AVID (Automated Valve Interface Devices) rappresentano quanto di più sofisticato la tecnologia possa offrire per il monitoraggio e il controllo di valvole motorizzate

Dettagli

Guida di riferimento per l'installatore

Guida di riferimento per l'installatore Guid di riferimento per l'instlltore Dikin Altherm Pomp di clore pvimento Guid di riferimento per l'instlltore Dikin Altherm Pomp di clore pvimento Itlino Sommrio Sommrio 1 Precuzioni generli di sicurezz

Dettagli

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore con un ottimo rapporto qualità e prestazioni/prezzo per applicazioni in anello aperto Unidrive M100 Unidrive M200 Unidrive M300

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM

Manuale Cavi. ver.1 rev. 12/'08. Allegato al Manuale di Servizio di: McbNET Digital TM Magnum400 TM MiniMagnum400 TM ) Speeder One VIALE STAZIONE - 0 MONTEBELLO VIC. - VI - ITALY Phone (+9) 0 01 - Fax (+9) 0 01 www.axorindustries.com - INFO@AXORINDUSTRIES.COM Manuale Cavi ver.1 rev. 1/'0 Allegato al Manuale di Servizio

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Stabilità dei sistemi di controllo in retroazione

Stabilità dei sistemi di controllo in retroazione Stbilità dei sistemi di controllo in retrozione Criterio di Nyquist Il criterio di Nyquist Estensione G (s) con gudgno vribile Appliczione sistemi con retrozione positiv 2 Criterio di Nyquist Stbilità

Dettagli

Martinetti meccanici con vite a sfere

Martinetti meccanici con vite a sfere . Descrizione martinetti meccanici con vite a ricircolo di sfere I martinetti meccanici permettono di trasformare un movimento rotativo fornito da un motore elettrico, idraulico o pneumatico in un movimento

Dettagli

PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI RISPARMIO ENERGETICO

PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI RISPARMIO ENERGETICO IPIA C.A. DALLA CHIESA OMEGNA PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO classi 4 e 5 MANUTENTORI PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI RISPARMIO ENERGETICO prof. Massimo M. Bonini MACCHINE PER LA GENERAZIONE

Dettagli

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico

NYOTA 115. I - Libretto d istruzioni. GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung. Apricancello elettromeccanico NYOTA 115 Apricancello elettromeccanico Per cancelli scorrevoli I - Libretto d istruzioni pag. 1-10 GB - Instruction manual F - Notice de montage D - Betriebsanleitung pages 11-20 page 21-30 Seiten 31-40

Dettagli

Nastri trasportatori GUF-P 2004

Nastri trasportatori GUF-P 2004 Nastri trasportatori GUF-P 2004 Sezione trasversale della struttura del trasportatore Oltre alle funzioni standard di tutti i Sistemi per nastri trasportatori mk, inclusi i rulli bombati per un facile

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico 16 16 Impianto fotovoltaico totalmente integrato kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico trifase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 15,96kWp. Costruito con numero 12 stringhe

Dettagli