ATTUATORI LINEARI LINEAR ACTUATORS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTUATORI LINEARI LINEAR ACTUATORS"

Transcript

1 ATTUATORI LINEARI LINEAR ACTUATORS

2 ATTUATORI LINEARI LINEAR ACTUATORS N.B.: Il Gruppo SETEC si riserva il diritto di apportare al presente catalogo tutte le modifiche che si renderanno necessarie senza preavviso e non si assume nessuna responsabilità per errata interpretazione dello stesso. SETEC Group reserves the right to carry out, without notice, any modification on this catalogue that might be considered necessary and will not have any responsability for misunderstanding of the contents.

3 ATTUATORI LINEARI Index LINEAR ACTUATORS 1. Caratteristiche comuni / General features Indice / Index INTRODUZIONE / INTRODUCTION CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES GAMME DI PRODOTTO / MODELS CAMPI APPLICATIVI / APPLICATIONS CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL FEATURES Forza Nominale / Nominal Force Velocità Nominale / Nominal Speed Attuatori con vite trapezia acme (A) Actuator with acme screw (A) Attuatori con vite a ricircolo di sfere (B) Actuator with ball screw (B) Grado di protezione IP / IP Rating Motorizzazioni / Electric Motors FINECORSA E SISTEMI DI CONTROLLO DELLA CORSA LIMIT SWITCHES AND STROKE CONTROL SYSTEM Finecorsa pretarati in fabbrica FC (LD3, MD7 e FD) Preloaded limit switches in factory FC (LD3, MD7 and FD) Finecorsa regolabili LT (ID10, ID11, IA05 e LD6) Adjustable limit switches LT (ID10, ID11, IA05 and LD6) Finecorsa esterni ERS (ID12) Limit switches external ERS (ID12) Potenziometro POT / Potentiometer POT Sensore di Hall HS / Hall sensor HS Sensore Reed RD / Reed sensor RD Per applicazioni industriali / For industrial applications LD3 / LD Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code LD3 Silenzioso / Low noise LD Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code ID10 Vite trapezia / ID10 Acme screw Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code 16

4 ATTUATORI LINEARI Indice ID10 Vite a ricircolo di sfere / ID10 Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code ID11 Vite trapezia / ID10 Acme screw Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code ID11 Vite a ricircolo di sfere / ID10 Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code ID12 Vite trapezia / ID10 Acme screw Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code ID12 Vite a ricircolo di sfere / ID10 Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code IA05 Vite trapezia / IA05 Acme screw Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code IA05 Vite a ricircolo di sfere / IA05 Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code LD6 Vite trapezia / LD6 Acme screw Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code 32

5 Index LINEAR ACTUATORS 3. Per movimentazione pannelli solari / Solar panels handling ID10S Vite trapezia / Vite a ricircolo di sfere / ID10S Acme screw / Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code Per applicazioni home-care, fitness e medicale / Home-care, fitness and medical application FD / FD Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code MD7 Vite trapezia / Vite a ricircolo di sfere / MD7 Acme screw / Ballscrew Caratteristiche / Characteristics Curve delle prestazioni / Performances curve Dimensioni / Dimensions Codice di ordinazione / Ordering code Accessori / Accessories ALIMENTATORI E CONTROLLI ELETTRONICI / ELECTRONICS CONTROL AND POWER SUPPLIES Caratteristiche tecnico funzionali / Technical functional features Modalità di funzionamento / Working modes PULSANTIERE E CONNETTORE / HANDSET AND CONNECTOR TABELLE / TABLES CARATTERISTICHE TECNICHE E CODICI DI ORDINAZIONE / TECHNICAL FEATURES AND ORDERING CODE 43

6 La gamma degli attuatori Moteck / The range of Moteck actuators LD3 ID12 ACME / BALLSCREW ID10S ACME / BALLSCREW ID10 ACME / BALLSCREW IA05 ACME / BALLSCREW FD ID11 ACME / BALLSCREW LD6 ACME MD7 ACME / BALLSCREW

7 ATTUATORI LINEARI 1. Caratteristiche comuni INTRODUZIONE MOTECK è un azienda con sede in Taiwan che opera nel settore della movimentazione lineare elettrica da molti anni. La gamma degli elettrocilindri è vasta ed è tale da coprire i più svariati settori industriali e civili. L azienda MOTECK è certificata ISO 9001:2008, sinonimo di qualità e di affidabilità del processo e del prodotto. La compattezza e l elevata capacità di carico degli elettrocilindri MOTECK consente di poter applicare il prodotto in settori difficili come l agricoltura, il navale e il medicale. Le opzioni di controllo della corsa come potenziometri o sensori ad effetto Hall consentono controlli precisi della posizione con grande semplicità di utilizzo. Gli elettrocilindri MOTECK possono essere alimentati con motori AC e DC (12V, 24V, 36V) e, nelle versioni dedicate al settore medicale, homecare e fitness, dispongono di control box ed handset per il controllo remoto dal design elegante e curato CARATTERISTICHE GENERALI Gli elettrocilindri rientrano nella categoria degli attuatori lineari, dispositivi atti a trasformare il moto rotatorio, tipicamente di un motore elettrico, in moto lineare. Per tale ragione, in tutte quelle applicazioni in cui occorre spostare, sollevare, posizionare o tirare, un elettrocilindro rappresenta la soluzione più economica ad oggi esistente. Rispetto ad attuatori lineari tradizionali di tipo pneumatico o idraulico, infatti, gli elettrocilindri sono contraddistinti da maggiore semplicità costruttiva, una ridotta manutenzione, una estrema flessibilità, la non necessità di impianti a fluido preesistenti e la conseguente assenza di trafilaggi e perdite di olio non compatibili con settori particolari come l homecare e il medicale. In linea generale un attuatore elettrico è da preferirsi ad un tradizionale cilindro idraulico o pneumatico per i seguenti vantaggi: Minor costo di utilizzo; Minor costo dei componenti; Semplicità e rapidità di istallazione; Costanza di rendimento e invariabilità di prestazione con la temperatura/umidità; Nessun cambio olio e costi di smaltimento; Impatto ambientale nullo; Sistemi di controllo della posizione programmabili per riposizionamenti precisi e costanti nel tempo; Basse potenze richieste; Maggiore sicurezza per effetto della mancanza di fluidi in pressione potenzialmente pericolosi; Possibilità di adottare comandi a distanza; Scarsissima manutenzione dovuta alla semplicità costruttiva. La gamma di elettrocilindri MOTECK può ricoprire, in termini di forza nominale e velocità, la gran parte delle applicazioni nei più svariati settori dell automazione industriale e non. Dalla serie più leggera agli attuatori della serie pesante il range di forze va dai 1000 N dell attuatore LD3 ai 7000 N dell ID10 con vite a ricircolo di sfere. Le velocità vanno da 6 a 65 mm/s in base al modello e in base al rapporto di riduzione e passo vite adottato. I motori elettrici AC e DC, con tensione di alimentazione di 12 e 24 V, 1. Common features LINEAR ACTUATORS INTRODUCTION MOTECK is a company based in Taiwan that has been working in the field of electric linear motion for several years. The range of linear motion is wide and covers industrial and civil areas. The company MOTECK is certified ISO 9001:2008, synonymous of quality and reliability of the process and of the product. The compactness and the high carrying capacity of electro-cylinder MOTECK allow them to be used in difficult areas as agriculture, marine and medical applications. Option for stroke control such as potentiometer or Hall sensors allow precise and easy position control. MOTECK electro-cylinders can be powered with AC and DC (12V, 24V, 36V) motors and in the medical field, homecare and fitness can be equipped with a nice designed control box and a handset for the remote control GENERAL FEATURES Electro-cylinders belong to the family of the linear actuators, devices suitable to convert the rotary motion of an electric motor into linear motion. In every area where it is required to move, to lift, to have a fixed position,to push or to pull, the electro-cylinder is the cheapest solution ever. Compared to the traditional pneumatic or hydraulic linear actuator, the electro-cylinders are characterized by a great simplicity of construction, reduced maintenance, extreme flexibility, not required pre-existing fluid plant and consequent absence of leakages of oil not compatible with homecare and medical applications. In general terms an electric actuator is to be preferred to a conventional hydraulic or pneumatic cylinder for the following benefits: Low cost of use; Low cost of components; Quick and easy installation; Constancy of efficiency and unchanged performances with temperature/humidity No oil change and disposal costs; No environment impact; Programmable position control system for precise and constant positioning; Low power required; Great safety due to the absence of potentially dangerous fluids under pressure; Possibility to use remote controls; Low maintenance due to the simplicity of construction. The range of MOTECK electro-cylinders can fulfil, in terms of nominal force and speed, most applications in several fields of industrial automation and others. From the light series of actuators till the heavy ones the range of forces goes from 1000 N of LD3 to 7000 N of ID10 with ballscrew. The speed goes from 6 to 65 mm/s depending on the model and based on the ratio and the screw lead. AC single phase or DC electric motors, with input voltage of 12V - 24V, through worm screw gears or spur gears power transmission, 1

8 ATTUATORI LINEARI Caratteristiche comuni mediante rinvii ortogonali a vite senza fine o paralleli ad ingranaggi, trasmettono il moto alla vite, trapezia o a ricircolo di sfere, che ingrana con una madrevite a cui è collegato lo stelo traslante. Solo i migliori materiali sono stati adottati per raggiungere lo standard qualitativo e di affidabilità richiesto oggi dal mercato. È stato fatto largo uso di materiali plastici rinforzati, ingranaggi sinterizzati, acciaio inox e alluminio grazie a cui è stato possibile dare al prodotto l aspetto di robustezza e di finitura che lo contraddistingue. Gli stessi componenti sono stati progettati per soddisfare la richiesta di elevata durata al fine di incrementare la produttività dei macchinari che incorporano gli elettrocilindri. give rotary motion to the trapezoidal screw or to the ball screw, which then converts it into linear motion by the nut which is connected to the travelling rod. Only the best materials have been adopted to reach the standard of quality and reliability required by the market. Reinforced plastic materials, sintered gears, stainless steel and aluminium have been used and thanks to that it had been possible to give to the product that sturdiness aspect and a nice finishing touch. The same components have been designed to satisfy the request of long service life in order to increase the productivity of the machinery, where are assembled the electro-cylinders GAMME DI PRODOTTO A seconda della destinazione d uso sono state progettate gamme di prodotto che garantiscono le performance necessarie nell ambito applicativo di riferimento. Le gamme di elettrocilindri disponibili sono le seguenti: Attuatori per applicazioni industriali. Rappresenta la gamma high-level, progettati per soddisfare le sempre crescenti richieste di un settore altamente competitivo come quello industriale in genere, dell automazione e delle macchine agricole. Sono elettrocilindri caratterizzati da notevoli forze e velocità, robusti ed affidabili e con i gradi di protezione IP più elevati e con la maggiore possibilità di controllo della corsa per una precisione di posizionamento e un feedback sulla posizione più accurato possibile. Attuatori per movimentazione pannelli solari. È la gamma di attuatori con la maggiore resistenza agli agenti atmosferici e con il maggior numero di opzioni possibili per il feedback di posizione della corsa. La speciale staffa di cui sono dotati questi elettrocilindri consente di movimentare il pannello solare mantenendo un ingombro contenuto dell attuatore. Attuatori per applicazioni home-care, fitness e medicale. Rappresenta la gamma di design dell intera produzione. La compattezza e l aspetto curato che la contraddistingue consente una integrazione ottimale in quei sistemi che ciascuno di noi è abituato a vedere nelle proprie case, in ufficio e in palestra che ci aiutano nelle attività quotidiane. Sono tutti corredati di control box dal design curato ed elegante e di sistemi di comando a distanza come handset etc. L aspetto ricercato e gradevole è un must per tali oggetti a cui si accompagna una affidabilità totale e una elevata qualità. Sono attuatori che possono essere impiegati anche nel settore medicale pertanto a complemento possono essere corredati da sistemi di sicurezza, obbligatori quando la movimentazione avviene in presenza di persone, come chiocciola di sicurezza o dispositivo push only MODELS According to the use, a proper range of products has been designed to provide the required performance in the referred application. The available range of electro-cylinders is the following: Actuators for industrial applications. It is the top level range, designed to meet the growing demands of a highly competitive sector such as industry in general, automation and agricultural machines. Electro-cylinders are characterized by remarkable forces and speeds, they are robust and reliable with high IP rating and with the possibility to control the stroke for a positioning accuracy and the most accurate feedback for the positions possible. Actuators for solar panels handling. It is the range of actuators with greater resistance to outdoor applications and with the larger number of possible options for the feedback of the positioning of the stroke. The special bracket of these electro-cylinders allows to move the solar panel keeping a compact size of the actuator. Actuators for home-care, fitness and medical application. It is the best looking series of the whole production. Its compactness and its nice aspect allow the best integration in systems we are used to see in our houses, offices and gym clubs and which help us during daily activities. They are all equipped with a nice designed and elegant control box and a remote control as a handset. The refined and pleasant appearance is compulsory for these objects together with a total reliability and a high quality. They can be used also in the medical field, therefore they can be equipped with safety system, compulsory when the handling is done for people, such as safety nut or a device push only. 2

9 Common features LINEAR ACTUATORS Attuatori per applicazioni industriali / Actuators for industrial application LD3 ID10 A+B ID11 A+B ID12 A+B IA05 A+B LD6 Attuatori per movimentazione pannelli solari / Actuators for solar panel handling ID10S A+B Attuatori per applicazioni home-care, fitness e medicale / Actuators for home-care, fitness and medical sector LD3 FD MD7 3

10 ATTUATORI LINEARI Caratteristiche comuni CAMPI APPLICATIVI APPLICATIONS Attuatori per applicazioni industriali / Actuators for industrial applications AUTOMAZIONE IN GENERE (trasportatori, imballaggio, pick and place, ecc) MACCHINE AGRICOLE MACCHINE MOVIMENTO TERRA NAUTICA LD3 ID12 A+B ID10 A+B IA05 A+B ID11 A+B LD6 GENERAL AUTOMATION (conveyor, packaging, pick and place, ecc) AGRICULTURAL MACHINES EARTH MOVING MACHINES MARINE INDUSTRY Attuatori per movimentazione pannelli solari / Actuators for solar panels handling ID10S A+B Attuatori per applicazioni home-care, fitness e medicale / Actuators for home-care, fitness and medical sector SOLLEVAMENTO PAZIENTI MOVIMENTO LETTI REGOLAZIONE SEDUTA REGOLAZIONE TAVOLI MACCHINE OSPEDALIERE PORTE AUTOMATICHE LD3 FD MD7 LIFTING PATIENTS DEVICES BEDS MOVEMENTS ADJUSTING CHAIRS ADJUSTING TABLES HOSPITAL MACHINES AUTOMATIC DOORS CARATTERISTICHE TECNICHE TECHNICAL FEATURES LD3 LD3Q ID10A ID10B ID11A ID11B ID12A ID12B IA05A IA05B LD6 ID10SA ID10SB FD MD7 Tensione alimentazione Input Voltage Massima forza nominale Maximum nominal force Massima velocità nominale Maximum nominal speed Massima corsa nominale Maximum nominal stroke Tipologia vite Screw type Diametro vite Screw diameter Max passo vite Max screw lead Ratio per max velocità Ratio for max speed Massimo duty cycle Maximum duty cycle Massima classe protezione Maximum IP rating [V] 12/24 DC 115/230 AC [N] [mm/s] ,2 5,5 5,5 8,3 8,3 [mm] acme acme acme 24/36 DC ricircolo ballscrew acme ricircolo ballscrew acme ricircolo ballscrew acme ricircolo ballscrew acme acme ricircolo ballscrew 12/24 DC 12/24 DC acme acme [mm] [mm] % IP

11 Common features LINEAR ACTUATORS Forza Nominale Il valore di forza nominale indicato nella tabella rappresenta il valore massimo che si vuole fare esercitare dall attuatore sul carico in condizioni di sicurezza, sia in termini strutturali che di durata operativa utile. È da intendersi pertanto come massima portata nominale dell attuatore nella fase di lavoro; laddove espressamente indicato nelle pagine seguenti, il valore di forza massima può anche essere espressa come massima forza statica e, a seconda della tipologia dell attuatore, potrebbe esserci una differenziazione tra massima forza statica e dinamica in spinta o tiro. Vedere per maggiore dettaglio i paragrafi relativi ad ogni singolo attuatore. Tali valori, siano essi statici o dinamici, in spinta o in tiro, devono essere considerati quindi come il valore massimo di progetto richiesto all attuatore per un corretto funzionamento e per evitare danni allo stesso. L attuatore è un componente atto a vincere solo ed esclusivamente forze puramente assiali (lungo l asse dell attuatore). Nessuna forza disassata o radiale può essere supportata dall attuatore; è altresì buona norma verificare sempre la bontà dell allineamento dei punti di ancoraggio dell attuatore. Si ricorda inoltre che sono da evitarsi condizioni di lavoro frequente in cui l attuatore si trovi nella condizione di battuta meccanica Velocità Nominale È il valore della velocità di traslazione dell asta indicato nelle tabelle di questo catalogo e rappresenta il valore della velocità di rotazione del motore alimentato nelle condizioni di targa pari alla forza nominale Attuatori con vite trapezia acme (A) Le versioni con vite trapezia sono generalmente adatte alle applicazioni dove il numero di manovre nell unità di tempo è ridotto, a causa del riscaldamento dell insieme vite-madrevite, dove la precisione richiesta non è elevata, dove l usura nel tempo non crea inconvenienti e dove non sono richieste grandi forze e grandi velocità allo stesso tempo. Per contro le vite trapezia garantisce l irreversibilità del sistema eccesso in casi di viti con passo molto lungo Attuatori con vite a ricircolo di sfere (B) Le versioni con vite a ricircolazione di sfere sono adatte generalmente per le applicazioni dove il numero di manovre nell unità di tempo è più elevato, dove la precisione richiesta è elevata e tale deve rimanere nel tempo, e dove sono richieste congiuntamente grandi forze e velocità. L elevato rendimento della trasmissione richiede a parità di forza esterna una coppia inferiore pertanto l efficienza del sistema è notevolmente superiore. Di contro l attuatore risulta reversibile pertanto è indispensabile l utilizzo di sistemi atti ad arrestare l arretramento dello stelo sotto carico Grado di protezione IP Il grado di protezione di ciascun attuatore varia a seconda del modello e della destinazione d uso. Alcune tipologie di attuatori sono fornibili in alternativa, come opzione, con gradi di protezione maggiori rispetto alla configurazione standard Nominal Force The value of nominal force indicated on the chart is the maximum value that the actuator apply on the load in safety conditions, either in terms of structure or useful lifetime. It is then the maximum nominal load on the actuator during the working phase (in motion); in some cases this value can be also the maximum static force on the actuator.in some others there could be a difference between push and pull values. For more information see the paragraphs of each actuator. These values, either static or dynamic, either pulling or pushing, should be considered as the maximum value in the required application, for proper functioning and in order to avoid damages during the life of the actuator. The actuator is a product able to manage only axial forces (along the axis of the actuator). No radial or offset forces can be supported by the actuator, it s important then to check the correct alignment of the connection points of the actuator. Please remember to avoid frequent working conditions where the actuator goes to its stroke end and uses its internal parts as mechanical stop Nominal Speed It s the value of linear speed of the rod indicated in the chart of this catalogue and corresponds to the value of rotational speed of the motor in nominal supply condition, by which we get the nominal force Actuator with acme screw (A) The versions with acme screw are recommended where the number of cycles is reduced, due to the heating of the screw and the nut, where the precision required is not too high, where the wear during the lifetime does not create problems and where high force and speed are not required Actuator with ballscrew (B) The versions with ballscrews are recommended where the number of duty cycles is higher, where the required accuracy is higher and constant, and where are also required higher forces and higher speeds. The high efficiency of the transmission requires with the same force a lower torque, therefore the efficiency of the system is considerably higher. The actuator is reversible and it s essential to use devices to stop the backward movement of the rod under load IP Rating IP rating of each actuator changes according to the model. Some types of actuators can be equipped, as an option, with IP rating higher than the standard configuration. 5

12 ATTUATORI LINEARI Caratteristiche comuni 1ª cifra 1 nessuna protezione; 2 protetto contro corpi solidi superiori a 50 mm (es. contatti involontari con la mano); 3 protetto contro corpi solidi superiori a 12 mm (es. dita della mano); 4 protetto contro corpi solidi superiori a 2.5 mm (es. attrezzi, fili); 5 protetto contro corpi solidi superiori a 1 mm (es. piccoli attrezzi, piccoli fili); 6 protetto contro l ingresso di polveri la cui quantità potrebbe essere nociva; 7 protetto contro l ingresso di polveri. 2ª cifra 1 nessuna protezione; 2 protetto contro la caduta verticale di gocce d acqua (condensa); 3 protetto contro la caduta di gocce d acqua fino a 15 dalla verticale; 4 protetto contro la pioggia fino a 60 dalla verticale; 5 protetto contro le proiezioni d acqua da ogni direzione; 6 protetto contro i getti d acqua da ogni direzione con la lancia; 7 protetto contro le proiezioni d acqua simili a onde marine. 1 st Digit 1 no protection; 2 Protection against solid objects up to 50 mm (eg.: accidental touch by hands); 3 Protection against solid objects up to 12 mm (eg.: fingers); 4 Protection against solid objects up to 2,5 mm (eg.: tools and wires); 5 Protection against solid objects up to 1 mm (eg.: small tools and small wires); 6 Protection against dust whose quantity can be annoying; 7 Protection against dust entry. 2 nd Digit 1 no protection; 2 Protection against drops of water falling vertically (condensation); 3 Protection against direct drops of water up to 15 from vertical line; 4 Protection against direct drops of water up to 60 from vertical line; 5 Protection against water sprayed from all directions; 6 Protection against water jets from any direction with a spear; 7 Protection against jets of water similar to sea waves Motorizzazioni I motori elettrici installati di serie negli attuatori possono essere, a seconda del modello, in corrente continua, 12/24/36 VDC, o AC monofase a 115/230 V. Il tipo di motore installato consente all attuatore le performance dichiarate in questo catalogo in termini di velocità, forza e corrente assorbita. I motori installati non sono autofrenanti pertanto laddove l efficienza del sistema sia elevata, soprattutto negli attuatori a vite a ricircolazione di sfere sono previsti sistemi per l irreversibilità FINECORSA E SISTEMI DI CONTROLLO DELLA CORSA A seconda della tipologia dell attuatore e della destinazione d uso, sono possibili svariati sistemi per il controllo della corsa e della posizione (per maggiore dettaglio vedere tabella seguente) Electric motors The electric motors installed can be in DC 12/24/36 VDC or in AC single phase 115/230 V. The type of motor installed allow the actuator the performance declared on this catalogue as speed, force and absorbed current. The motors installed aren t with brake and whereas the efficiency should be higher, in particular in the ball screw actuator there is an internal braking system LIMIT SWITCHES AND STROKE POSITION FEEDBACK DEVICES According to the type of the actuator and the application, there are several possible stroke position feedback devices (see following chart). DISPOSITIVI PER IL CONTROLLO DELLA CORSA STROKE POSITION FEEDBACK STANDARD O OPZIONALI (*) STANDARD OR OPTIONS (*) FINECORSA NON REGOLABILE (FC) NOT ADJUSTABLE LIMIT SWITCHES (FC) FINECORSA REGOLABILE (LT) ADJUSTABLE LIMIT SWITCHES (LT) FINECORSA ESTERNO REED ERS EXTERNAL REED LIMIT SWITCHES ERS SENSORE DI POSIZIONE REED REED SENSOR POSITION SENSORE DI POSIZIONE HALL HALL SENSOR POSITION POTENZIOMETRO POTENTIOMETER ATTUATORI / ACTUATORS LD3 LD3Q ID10A ID10B ID11A ID11B ID12A ID12B IA05A IA05B LD6 ID10SA ID10SB FD PD MD7 X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X X (*) per alcuni modelli non possono coesistere nello stesso attuatore tutti i dispositivi elencati - vedere i paragrafi specifici / for some models all the listed options can t coexist in the same actuator see specific paragraphs 6

13 Common features LINEAR ACTUATORS Di seguito un elenco e una breve descrizione dei sistemi adottati Finecorsa pretarati in fabbrica FC (LD3, MD7 e FD) Sono finecorsa meccanici di tipo microswitch montati all interno dell elettrocilindro con unica funzione di arresto del motore nella posizione iniziale e finale. Sono adottati negli attuatori LD3, MD7 e FD. Sono assemblati, cablati e pretarati in fabbrica pertanto la posizione non è regolabile (posizione tutta retratta e tutta estesa). Here below a short description of the availoable systems Factory-set limit switches FC (LD3, MD7 and FD) They are mechanical limit switches micro-switch type assembled inside the electro-cylinder with a single function to stop the motor in the initial and final position. They are on the actuators LD3, MD7 and FD. They are assembled, wired and set in the factory, therefore the position is not adjustable (completely retracted or extended) Finecorsa regolabili LT (ID10, ID11, IA05 e LD6) Sono finecorsa meccanici di tipo microswitch montati all interno dell elettrocilindro. Quando attivati, interrompono l alimentazione al motore nella direzione che ha raggiunto la posizione finale o iniziale. Verso l esterno (eventuali controlli tipo PLC) non sono disponibili connessioni elettriche che segnalano l attivazione dei finecorsa. I finecorsa sono azionati da delle camme. È possibile regolare manualmente le due posizioni di finecorsa ruotando la posizione di ciascuna camma e bloccandola nella posizione desiderata. Le camme di regolazione sono situate all interno della culatta dell attuatore Adjustable limit switches LT (ID10, ID11, IA05 and LD6) They are mechanical limit switches microswitch type assembled inside the electro-cylinder. When on, they interrupt the power to the motor according to the direction which had reached the initial or final position. Electrical connections which indicates the activation of the limit switches are not available (e.g. PLC controls). Limit switches are driven by cams. It s possible to adjust manually the two positions of the limit switches, turning the position of each cam and locking it in the required position. The cams are inside then rear carter of the actuator. Regolazione dei finecorsa: La posizione di estensione massima viene regolata mediante la camma superiore, mentre la posizione di stelo completamente retratto viene regolata mediante la camma inferiore. Qualora fosse necessario regolare la posizione dei finecorsa, attenersi alla procedura seguente: 1. Nel caso in cui l attuatore sia già stato istallato, smontarlo e aprire la scatola del riduttore per settare le camme. 2. Far retrarre lo stelo mediante il motore finché la camma inferiore raggiunge il finecorsa; in quel momento il motore si arresterà. Ruotare in senso orario o antiorario il tubo interno fino a raggiungere la posizione desiderata. In questo modo viene fissata la posizione di stelo completamente retratto. 3. Portare lo stelo alla posizione di massima estensione desiderata mediante il motore, quindi regolare la camma superiore fino al contatto con il finecorsa superiore. In questo modo viene fissata la posizione di stelo completamente esteso. Limit switches adjustment: The maximum extended position is adjusted by the upper cam, and the maximum retracted position is adjusted by the lower cam. Whether it is necessary to adjust the limit switches position, follow this below procedure: 1. If the actuator is already installed, disassembled it, and open the gearbox to set the cams. 2. Retract the rod using the motor until the lower cam reach the limit switches; the motor will stop. Turn in clockwise or anticlockwise the internal tube until it reaches the required position. In that way the position of the rod fully retracted is set. 3. Bring the rod in the position of maximum required extension using the motor, then adjust the upper cam until it touches the upper limit switch. In that way the fully extended position of the rod is set. 7

14 ATTUATORI LINEARI Caratteristiche comuni Finecorsa esterni ERS (ID12) Sono finecorsa magnetici montati esternamente all elettrocilindro e sono sensori di segnale, e non di potenza, ovvero non tagliano l alimentazione all attuatore. Sono adottati negli attuatori della serie ID12. Il corpo esterno di questi attuatori presenta su ciascun lato una cava lungo la quale è possibile far scorrere e bloccare nella posizione desiderata i finecorsa. In casi particolari è possibile inserire sulla stessa cava più di due sensori per segnalare anche il raggiungimento o il passaggio di posizioni intermedie Potenziometro POT Il potenziometro consente una misura ASSOLUTA della posizione dello stelo. Il potenziometro è collegato allo stelo del cilindro elettrico tramite un sistema d ingranaggi meccanici. Il valore della resistenza del potenziometro indica in modo proporzionale la posizione dello stelo. Si ricorda che per la lettura del potenziometro e quindi della posizione dello stelo, occorre: 1) Un alimentazione in DC (normalmente 5 o 10 V) uguale alla tensione massima prevista dal sistema elettronico di misura (interfaccia A/D). 2) Un interfaccia di conversione Analogico/Digitale sull apparecchiatura di controllo (PLC, PC, etc.) con ingresso ad alta impedenza per una migliore linearità della conversione da analogico a digitale. 3) Il programma sull unità di controllo deve implementare il seguente calcolo: Posizione stelo = Corsa max. *(Tensione cursore Potenz./Tensione alimentazione Potenz.) Il potenziometro consente una retroazione di posizionamento efficace ed è molto semplice da attuare mediante lettura del segnale di output proporzionale alla corsa. La taratura viene fissata dalla fabbrica pertanto la regolazione non è possibile. (ATTENZIONE: se si svita lo stelo si perde questo riferimento!). Di seguito le caratteristiche del potenziometro. La resistenza è variabile in base al valore della corsa e della lunghezza External Limit switches ERS (ID12) They are limit switches of a magnetic type, assembled on the protection tube of the electro-cylinder; they are signal sensors, not of power, hence they do not cut power supply to the actuator. They are used on the actuators of ID12 series. The protection tube has a slot on 2 sides into which it s possible to put and lock the limit switches in the desired position. In specific cases, it s possible to insert on the same slot more than two limit switches to show the reaching of intermediate positions Potentiometer POT The potentiometer allows an ABSOLUTE measurement of the rod position. Potentiometer is linked to the rod by a mechanical gear system. The value of the resistance of the potentiometer indicates in proportional way the rod position. Please note that to read potentiometer signal we need: 1) A power supply in DC (5 or 10 V) equal to the maximum voltage expected from the electronic system of measurement (interface A/D). 2) A conversion interface Analogic/Digital on the control system (PLC,PC, etc) with input at high impedance in order to improve the signal conversion from Analogic to Digital. 3) The program of the control unit must implement the following calculation: Rod Position = Stroke max* (Voltage Cursor Potentiometer/ Voltage Supply Potentiometer) Potentiometer allows an efficient positioning feedback and it s easy to use by reading of output signal proportional to the stroke. Potentiometer calibration is done in the factory therefore the adjustment is not possible. (WARNING: If you unscrew the rod this reference is lost) Below the characteristics of potentiometer. The resistance is variable related to the stroke and the length as 8

15 Common features LINEAR ACTUATORS utile secondo la tabella: shown in the chart. Valore del potenziometro / Value of Potentiometer Ohm misurati tra il cavo blu e il cavo bianco a corsa Ø mm e a corsa massima / Ohm measurement between the blue cable and the white cable at stroke Ø mm and at maximum stroke Corsa / Stroke (mm) Resistenza* / Resistance* 100 0,3-8, ,3-8, ,3-9, ,3-8, ,3-9, ,3-9,8 Tolleranza: ± 0,3 kω su fondo scala / Tolerance: ± 0,3 kω full scale (kω) Corsa / Stroke Valore errore / Value of error Valore resistenza / Value resistance Sensore di Hall HS A differenza della retroazione basata sul Potenziometro, i sensori Hall non permettono una misura assoluta della posizione dello stelo. Questo sensore permette, tramite un magnete rotante montato sull albero del motore, di generare uno o più impulsi elettrici per ogni rivoluzione del motore. È pertanto da considerarsi un sensore di posizione di tipo INCREMENTALE. Occorre cioè contare gli impulsi rispetto ad una posizione di riferimento (posizione zero). I sensori di Hall sono dei dispositivi elettronici, richiedono anch essi un alimentazione in bassa tensione DC (circa 5 Vdc) e i segnali generati sono di tipo digitale con i livelli di tensione uguali a circa quelli dell alimentazione. Nella versione con due sensori Hall la forma in uscita dei due segnali è come quella dei segnali di un encoder (onde quadre sfasate di 90 ). A seconda dell interfaccia di conteggio prevista sull unità di controllo, la risoluzione di Impulsi/Giro motore può essere moltiplicata per 1, 2 o 4. La risoluzione massima (conteggio x 1) è riportata in tabella Hall Sensor HS Compared to the feedback of the Potentiometer, the Hall sensors don t permit an absolute measurement of the rod position. These sensors allow, through a rotary magnet assembled on the motor shaft, to generate one or more electric impulses to every revolution of the motor. It means that this is an INCREMENTAL sensor of position of. You need to count the number of impulses with reference position (position 0). The Hall sensors are electronic devices which require a low voltage DC power (about 5 VDC) and the signals are of digital type with level of voltage more or less equal to the power supply. In the version with two Hall sensors the output shape of the two signals is similar to the ones of an encoder (square waves out of phase of 90 ). According to the counting interface of the control unit, the resolution of motor Impulse/Turn could be multiplied by 1, 2 or 4. The maximum resolution (counting x 1) is shown in the chart. Sensore di Hall / Hall Sensor Rapporto riduzione / Gear Ratio Risoluzione / Resolution 5:1 2,3 10:1 3,6 20:1 6,9 30:1 10,6 40:1 14,3 (Impulsi / Pulses) [mm] 9

16 ATTUATORI LINEARI Caratteristiche comuni In caso di n 2 sensori di Hall la risoluzione è la medesima ma il secondo segnale sfasato di 90 consente alla ipotetica elettronica di pilotaggio di conoscere la direzione del movimento ed eventualmente, in base al tipo di centralina, di moltiplicare per quattro la risoluzione. In case of two Hall sensors, the resolution is the same but the second signal is out of phase of 90 and it allows the hypothetical electronic drive to know the direction of movement and, eventually according to the unit, to multiply by four times the resolution. Magnete / Magnet Sensore di Hall 1 / Hall Sensor 1 Sensore di Hall / Hall Sensor Sensore di Hall 2 / Hall Sensor 2 Magnete / Magnet Sensore Reed RD Le versioni con sensore Reed operano come nella versione Hall. Le differenze sono: 1) Non è previsto il montaggio di un secondo sensore Reed. Non consente quindi il funzionamento come encoder (conteggio e direzione). 2) Il Reed non richiede alimentazione. 3) Il segnale in uscita è ottenuto dall apertura/chiusura di un contatto meccanico azionato dal campo del magnete rotante. Il contatto deve essere utilizzato per commutare i livelli della tensione sull ingresso di conteggio di un PLC Reed Sensor RD The versions with Reed sensor work like the Hall version. The differences are: 1) It is not possible to assemble a second Reed sensor. Hence it is not possible to work as an encoder (counting and direction). 2) The Reed sensor does not require power supply. 3) The output signal is obtained by opening/closing a mechanical contact activated by a field of rotary magnet. The contact must be used to commutate the levels of the voltage on the input of the PLC counting. Sensore Reed / Reed Sensor 10

17 ATTUATORI LINEARI 2. Per applicazioni industriali LD3 2. For industrial applications LD3 LINEAR ACTUATORS Standard Caratteristiche Con potenziometro With potentiometer Characteristics Con sensore di Hall With Hall sensor Tre versioni disponibili: - STANDARD - CON POTENZIOMETRO (POT) - CON SENSORE DI HALL (HS) Finecorsa fissi pretarati e precablati in fabbrica alla corsa nominale; Design compatto; Prestazioni: - Velocità massima: 45 mm/sec (*) - Massima forza in spinta/tiro: 1000 N (*) - Ciclo di lavoro a 20 C: 25% (2.5 min ON, 7.5 min OFF) Motorizzazione in corrente continua: 12VDC o 24 VDC; Rapporti di riduzione disponibili: 5:1, 10:1, 20:1, 30:1, 40:1; Corse standard disponibili [mm]: 50, 100, 150, 200, 250, 300; Temperature di funzionamento: da -26 C a +65 C; Vite trapezia Ø 10,5 passo 3; Madrevite in materiale plastico PA66; Ingranaggi di riduzione in materiale metallico; Lo stelo e la camicia realizzati in lega di alluminio anodizzato; La culatta posteriore in alluminio pressofuso integra l attacco posteriore cilindrico con foro per fissaggio a perno; L attacco frontale cilindrico con foro per fissaggio a perno è integrale con lo stelo; Grado di protezione standard IP54 (a richiesta IP65, non disponibile con Sensore di Hall); Antirotazione integrata standard. (*) vedere Grafico per le velocità possibili in funzione della forza e del rapporto di riduzione. Three versions available: - STANDARD - WITH POTENTIOMETER (POT) - WITH HALL SENSOR (HS) Factory-set and cabled limit switches for the nominal stroke; Compact design; Performances: - Speed Max: 45 mm/sec (*) - Max Dynamic Force push/pull: 1000 N (*) - Duty cycle at 20 C: 25% (2.5 min ON, 7.5 min OFF) DC Motors 12VDC or 24 VDC; Gear ratio: 5:1, 10:1, 20:1, 30:1, 40:1; Available Strokes [mm]: 50, 100, 150, 200, 250, 300; Working Temperature: from -26 C to +65 C; Acme Screw Ø 10,5 lead 3; Nut in plastic material PA66; Metal gears; Rod and cylinder in anodized aluminium alloy; Rear cylindrical connection hole made on the cast-aluminium rear carter; Front cylindrical connection hole integrated with the rod; IP Standard Rating IP54 ( on request IP 65,not available with Hall sensor); Antirotation device as a standard. (*) see Graph for Speed range compared to load and ratio Curve delle prestazioni Performance curves Grafico 2.1.1: Velocità [mm/s] in funzione del carico [N] Graph 2.1.1: Speed [mm/s] vs Load [N] Grafico 2.1.2: Assorbimento [A] in funzione del carico [N] Graph 2.1.2: Current [A] vs Load [N] 12V DC 24V DC 11

18 ATTUATORI LINEARI Per applicazioni industriali Dimensioni Dimensions LD3 STANDARD A [mm] LD3 POT A [mm] LD3 HS A [mm] Codice di ordinazione Ordering code LD HS IP54 VDC Ratio Corsa / Stroke Opzione / Option Protezione / Protection :5 1:10 1:20 1:30 1: HS 2HS POT 54 (Standard) 65 HS: con 1 Sensore di Hall / with Hall Sensor - 2HS: con 2 sensori di Hall / with 2 Hall Sensors - POT: Potenziometro (esclude il sensore di Hall) / Potentiometer (excludes the Hall sensor) 12

19 For industrial applications LINEAR ACTUATORS LD3 silenzioso Low noise LD3 Standard Caratteristiche Con potenziometro With potentiometer Characteristics Con sensore di Hall With Hall sensor Tre versioni disponibili: - STANDARD - CON POTENZIOMETRO (POT) - CON SENSORE DI HALL (HS) Finecorsa fissi pretarati e precablati in fabbrica alla corsa nominale; Design compatto; Stesse caratteristiche dell LD3 (ingranaggi in materiale plastico). Prestazioni: - Velocità massima: 6 mm/sec (*) - Massima forza in spinta/tiro: 800 N (*) - Ciclo di lavoro a 25 C: 25% (2,5 min ON, 7,5 min OFF) Motorizzazione in corrente continua 12VDC o 24 VDC; Rapporti di riduzione disponibili: 20:1, 30:1; Corse standard disponibili [mm]: 50, 100, 150, 200, 250, 300; Temperature di funzionamento: da -26 C a +65 C; Vite trapezia Ø 10,5 passo 3; Madrevite in materiale plastico POM; Ingranaggi di riduzione in materiale plastico per ridurre il rumore; Lo stelo e la camicia sono realizzati interamente in lega di alluminio anodizzato; La culatta posteriore in alluminio presso fuso integra l attacco posteriore cilindrico con foro per fissaggio a perno; L attacco frontale cilindrico con foro per fissaggio a perno è integrale con lo stelo; Grado di protezione standard IP54 (a richiesta IP65, non disponibile con Sensore di Hall); Antirotazione integrata standard. (*) vedere Grafico per le velocità possibili in funzione della forza e del rapporto di riduzione. Three versions available: - STANDARD - WITH POTENTIOMETER (POT) - WITH HALL SENSOR (HS) Factory-set and cabled limit switches for the nominal stroke; Compact design; Same characteristics of LD3 Performances: - Speed Max: 6 mm/sec (*) - Max Dynamic Force push/pull: 800 N (*) - Duty cycle at 20 C: 25% (2.5 min ON, 7.5 min OFF) DC Motors 12VDC or 24 VDC; Gear ratio: 20:1, 30:1; Available Strokes [mm]: 50, 100, 150, 200, 250, 300; Working Temperature: from -26 C to +65 C; Acme Screw Ø 10,5 lead 3; Nut in plastic material POM; Reduction gears in plastic material to reduce the noise; Rod and cylinder in anodized aluminium alloy; Rear cylindrical connection hole made on the cast-aluminium rear carter; Front cylindrical connection hole integrated with the rod; IP Standard Rating IP54 ( on request IP 65,not available with Hall sensor); Antirotation device as a standard. (*) see Graph for Speed range compared to load and ratio Curve delle prestazioni Performance curves Grafico 2.2.1: Velocità [mm/s] in funzione del carico [N] Graph 2.2.1: Speed [mm/s] vs Load [N] Grafico 2.2.2: Assorbimento [A] in funzione del carico [N] Graph 2.2.2: Current [A] vs Load [N] 12V DC 24V DC 13

20 ATTUATORI LINEARI Per applicazioni industriali Dimensioni Dimensions LD3 STANDARD A [mm] LD3 POT A [mm] LD3 HS A [mm] Codice di ordinazione Ordering code LD3 12 Q HS IP54 VDC Versione / Version Ratio Corsa / Stroke Opzione / Option Protezione / Protection Silenziosa Low noise 1:20 1: HS 2HS POT 54 (Standard) 65 HS: con 1 Sensore di Hall / with Hall Sensor - 2HS: con 2 sensori di Hall / with 2 Hall Sensors - POT: Potenziometro (esclude il sensore di Hall) / Potentiometer (excludes the Hall sensor) 14

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Festo Mobile Process Automation

Festo Mobile Process Automation Festo Mobile Process Automation Caratteristiche dei prodotti Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento elettrico Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento pneumatico

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5

KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Distruggidocumenti Paper Shredders KOBRA 240 S4 KOBRA 240 S5 Cod.99.700 Cod.99.710 KOBRA 240 SS2 Cod.99.760 KOBRA 240 SS4 Cod.99.705 KOBRA 240 SS5 Cod.99.720 KOBRA 240 C2 KOBRA 240 C4 KOBRA 240 HS Cod.99.730

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL)

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL) DESCRIZIONE Il dispositivo pressostatico viene applicato su attuatori pneumatici quando è richiesto l isolamento dell attuatore dai dispositivi di comando (posizionatore o distributori elettropneumatici),

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves Valvole a spola /-5/ con attacchi filettati G/8 /-5/ spool valves with G/8 threaded ports Installazione in qualsiasi posizione Installation in any position Ampia gamma di azionamenti a comando diretto

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Motori Elettrici Principi fisici Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Legge di Biot-Savart: un conduttore percorso da corrente di intensità

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase

M16FA655A - Mark V. Manuale dell Utente - User Manual SIN.NT.002.8. Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase M16FA655A - Mark V Manuale dell Utente - User Manual Regolatore di Tensione per Generatori Sincroni Trifase Automatic Voltage Regulator for Three-phase Synchronous Generators (Issued: 09.2010) SIN.NT.002.8

Dettagli

Instruction, Installation and Maintenance Manual

Instruction, Installation and Maintenance Manual Instruction, Installation and Maintenance Manual Electronic position transmitter 2030 series Limit switches 2130 series INDEX 1. Generalità General prescription 3 1.1 Dati identificazione del fabbricante

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

aecas@tiscalinet.it %!$ $" &'() CARATTERISTICHE:

aecas@tiscalinet.it %!$ $ &'() CARATTERISTICHE: POTENZA ASSORBITA: 2.1,1W (ta 20 C ED 100) TENSIONE ALIMENTAZIONE: 24VDC TEMP. DI FUNZIONAMENTO: -25 C / +40 C PESO ELETTROMAGNETE: 28 g FORZA ELETTROMAGNETE: 24 N A FREDDO 18,6 N A REGIME CONNETTORE:

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

Corso di Informatica Industriale

Corso di Informatica Industriale Corso di Informatica Industriale Prof. Giorgio Buttazzo Dipartimento di Informatica e Sistemistica Università di Pavia E-mail: buttazzo@unipv.it Informazioni varie Telefono: 0382-505.755 Email: Dispense:

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

400.001 IVECO. Gearbox Old Generation. Models E 100. Date 05/2007 File IVE0014.Pdf

400.001 IVECO. Gearbox Old Generation. Models E 100. Date 05/2007 File IVE0014.Pdf 400.001 IVECO Gearbox Old Generation Models E 100 05/2007 File IVE0014.Pdf Adattabile a : Suitable To : IVECO 1 Modelli Cambio/ Gearbox Models E 100 1 2 3 4 5 26 Models 9 10 6 7 44 27 45 49 51 46 8 28

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

SERIE L T EGE LR A R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 3/8" R 1/2" R 3/4"

SERIE L T EGE LR A R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 3/8 R 1/2 R 3/4 SERIE L T EGE LR A Serie leggera Light range Stud sealing form -IN 3, washer ichtkegel und O-Ring nach IN365 Leichte Baureihe Abdichtart Form -IN 3, mit ichtring ed joint torique suivant IN 365 Série légère

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT ONE

ITALTRONIC SUPPORT ONE SUPPORT ONE 273 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 6071 Materiale PA autoestinguente PVC autoestinguente Supporti modulari per schede elettroniche agganciabili su guide DIN (EN 6071) Materiale: Poliammide

Dettagli

Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chi siamo. A prescindere da ciò che si vuole rendere sicuro, proteggere, custodire:

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

24 TIRANTI - PULL STUDS - ANZUGSBOLZEN - TIRETTES Pag. 339 DIN 69872 340 ISO 7388/2 A 341 ISO 7388/2 B 342 CAT - METRIC 343 MAS 403 BT 344 JS - B 6339 345 347 OTT - HURCO MITSUI - KITAMURA C.B. FERRARI CHIRON - CINCINNATI etc. etc. 348 CHIAVE DINAMOMETRICA

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER

BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER BOLLETTINO TECNICO TECHNICAL BULLETIN BT 010 MODULAZIONE DI FREQUENZA CON INVERTER FREQUENCY VARIATION WITH INVERTER Indice / Table of contents / Inhaltsverzeichnis Sommario / Summary Generalità / General

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES

TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES INDICE INDEX INHALT SOMMAIRE 24 TIRANTI - PULL STUDS ANZUGSBOLZEN - TIRETTES DIN 69872 2 ISO 7388/2A 3 ISO 7388/2B 4 OTT System - DIN 69871 5 CAT METRIC 6 MAS 403 BT 7 8 JS-B 6339 9 OTT System - MAS 403

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION

INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI GENERAL INFORMATION Pag. A/1 DESCRIZIONE PRODOTTO La serie MD10V comprende pompe a cilindrata variabile del tipo a pistoni assiali utilizzate in circuito chiuso. La variazione di

Dettagli

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica FENICE ARREDI Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Prove di vibrazione su sistemi per pavimenti tecnici sopraelevati - Four x Four Relazione tecnica Via Ferrata 1, 27100 Pavia, Italy Tel. +39.0382.516911

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici

Ambient control systems for enclosures. Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici Ambient control systems for enclosures Sistemi di controllo ambientale per quadri elettrici 1 2 Index Indice NC-NO mechanical thermostats Temperature regulators with normally open (NO) or normally closed

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Generalità. General features. Scelta del sensore. Sensor choicing. Qualità. Quality. Sensori d urto. Shock sensors

Generalità. General features. Scelta del sensore. Sensor choicing. Qualità. Quality. Sensori d urto. Shock sensors Sensori d urto Shock sensors Generalità I sensori d urto sono dispositivi che in presenza di urti/vibrazioni cambiano la condizione dello stato d uscita del loro circuito. Venono normalmente utilizzati

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE

OMEGA-P BY DAY BOLLARD DISSUASORE BOLLARD DISSUASORE dissuasori bollards materiali materials acciaio steel dimensioni dimensions SHORT BASE - 220 x 120 x h 840 mm LONG BASE - 400 x 120 x h 840 mm niture nishes struttura structure 74 75

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOG

CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOG CATALOGO GENERALE GENERAL CATALOG 2015 977000030 Rev.0115 A.E.B. S.p.A. via dell Industria 20 42025 Cavriago (RE) Italy ph. +39 0522 494401 fax. +39 0522 494410 info@aeb.it www.aeb.it CATALOGO GENERALE

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli