RASSEGNA STAMPA DEL. 09 ottobre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA DEL. 09 ottobre 2014"

Transcript

1 COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE TRASPARENZA RASSEGNA STAMPA DEL 09 ottobre 204 via Migietta, Lecce te fax e-mai: Dirigente Responsabie Sonia Giausa

2 Giovedì 9 ottobre 204 TES~ AT A!ND!PENDE!\f'"E C'-' E NOI\! PERCE:PISCE, CONTR'BUT~ PUBBLICI PREVISTJ DALiA LEGGE N 2:;.0 90 La Gazzetta de Mezzogiorno,30 Con Guida a BuonGusto 7,0 LA GAZZETIA DI PUGLIA CORRIERE DELLE PUGUE Ii D IIIIU I DI 'W!.'i!! Ouotidianofondatone887 LECCE OGIORNO ~ 5 p ~! fb.ds,.a.-recizt<ne;armnsròzjore.ipograf3esiamfi!:viaescipoonerahi'::mo2*-7024ban.seòeanr.tri8ai E:aai esun,pg~.n)- nmi (~ (ni&-~ mi:n!geraa.m7ffi6-ti'ezaef':ib:354702:><irezio,.~- ca.0t~-rigicri547(x.'&:kfonache.reg~!ij-spettac:i rogoom:>.!-sipriod~wi~!in:547<ioo!segroteno~~)-crtm:a0biii547043g43 (ctooac:a..:ri...~.ni-ciaa::m~f>043(crooar:aji(~oirojt).fco:nma54702ffi Abb.fosi. 45'!>-Art.2C20/BL.562/96-F f aeban-anapagata- promcicmvadesoompugbaebas hcata-anno27"numero277 CONCLUSE LE INDAGINI SU UN AMMANCO NELLE CASSE DELLA ASL A,,ç~arano Sò,,. i sodi deiticket'' Indagate tre OUVAI~CRONA~~>;,. casaiianioj;!isjii!id!!e'\ijiiìmìj!,!, ;. c REGIDiriE PUGiA IL PRETESTO: UN UNICO «ELECDON DAY» CON COMUNI Legge eettorae nuova per ritardare i voto Ae urne a giugno e non più a marzo: così i Consigio in carica è prorogato di atri mesi SERVIZIO A PAGINA 9» GOVERNO OK TEDESCO: «JDBS ACT PASSO IMPORTANTE». IL PREMIER: NOI CREDIBIU CON LE RIFDRMiL DEFICIT SARÀ AL 2.9 PER CENTO SANITÀ IN PUGUA PROMOSSI OUEW DI BAT E BRINDISI Fiducia a Renzi daa Merke Diretto? dee As t II f d I I L"b h G tre su cmque Paetti: via i reintegro per i icenziamenti economi cl Ma i testo non c' è bocciati m gtunta R tssa. m s ena t o peri - vo o su a ntorma e avaro. I roconuo: rassa,,,, MA m o ANNUNCIATORE O INGEGNERE SOCIALE? di GIUSEPPE DE TOMASO L ' oandese Jan Timbergen ( ), primo Premio Nobe de'economia, è considerato i teorico moderno de'ingegneria sociae. Prima di ui campioni de'ingegneria sociae erano stati, ne'antichità, i fùosofo greco Patone ( avanti Cristo), e in tempi piii recenti i socioogo e fosofo positivistaaugustecomte( ), sostenitore de principio (<prevoir pourpouvoin)(prevederepercontroare). Gi ingegneri sociai sono convinti che così come si può progettare un ponte, si possa progettare anche un nuovo sistema socio-economico, cambiando radicamente e regoe de'econcr mia. Trascurano, questi ingegneri, chee azioni degi uomini sfuggono a quasiasi previsione perché sono a ristùtante, i crocevia di infinite situazioni, reazioni, combinazioni, sensazioni, passioni, decisioni. SEGUE A PAGINA 25» SERVIZI ALLE PAGINE 2, 3, 4 E 5» PDSPACCATO, VENDOLAATTACCA f «caso Azzoini» tiene banco e divide Stefàno: ora spetta af\ua decidere e Espode a poemica dopo a decisione dea giunta dee autorizzazioni de Senato che ha risposto negativamepte,aj!;o,richiesta dea procura di Trani di utiizzare, per if-caso de porto di Mofetta, e intercettazioni teefoniche de senatore Antonio Azzoini (Ncd)_ Che ieri ha riasciato una dichiarazione apidaria: soo a Giunta conoscé gi atti. Democratici spaccati e Vendoa attacca: «Decisione ;imbarazzante)). sottosegretario cassano difende i coega di partito. COZZI E SERVIZI A PAGINA 6» A DICEMBRE TRE CONCERTI A FOGGIA, ALTAMURA E BARI RIAPRE DUE. TEATRJE TORNAAL 'PETI!UZZEW A-dicernb(e a -Marcadaaht di Aamtn 8 a' 'Giònanò diffiijìi TREMI PRESSING DELLA PUGUA «Ferrovia adriatica basta co ping-pong dentro i governo» e L'assessore ai Trasporti Giannini dopo i ping pong tra i ministro Lupi e i sottosegretario, Lotti insiste: «Bisogna approvare con urgenza i raddoppio Termoi-Lesina)). GIUUANO A PAGINA 2» SCAGUARINI A PAGINA 8» ILPROCESSOII..VA Irritazione in Procura pera sceta di Gnudi,.MAZAA.PAGINA» NOZZEVIP Una festa faraonica per i bare~e ejindiana MINiONE-\f'!iNA 2» DILEITANTI IN BUONUSCITA O di GAETANO NANULA gni tanto i gover~ nanti itaiani scoprono che e imprese dispongono nei oro bianci di un particoare fondo di riserva, formato dagi accantonamenti di anno in anno effettuati per far fronte a pagamento dee indennità di quiescenza aorquando i avoratori stessi chiuderanno i rapporto di avoro con 'azienda..segue A PAGINA 25» SEL'ANASHA MEMORIA LUNGA P di MASSIMO BRANCATI rigionieri dea striscia bianca continua. Di una inea che deimita a carreggiata, considerata «muro invaicabie)> da codice dea strada. L'automobiista che a supera commette un'infrazione punita con una mwta da 4 euro e a decurtazione di 2 punti sua patente. A conti fatti, i residenti ungo a statae Va d'agri, in Basiicata, avrebbero dovuto spendere 'iradiddio per pagare e sanzioni SEGUE A PAGINA 24»

3 Redazione: gaeria Mazzini, 29 ~ Te. 0832/4639 w FaX: w Emai: Pubbicità-Mediterranea S.p.A Lecce: via S. Trinchese, 87- Te. 0832/ Fax: 0832/45853 Necroogio: - Gazzetta Affari: ~~~"~~~c~::-~~:if.;._j>::j.z:::~~ :=u.= =~== =~~~~~ =: ='f,~~~ Pcanu: 097/485 ABBONAMEN: tutti i giorni escusi i festivi: an n. Euro 260,00; sem. Euro 40,00; trim. Euro 80,00. Compresi i festivi: an n. Euro 290,00; se m, Euro 60,00; trim. Euro 90,00. Soa Mizione ct.jiunedì: an n. Euro 55,00; sem Euro 30,00. Estwo: stesse tariffe più spese postai, secondo destinazione. Per info: te. 080/S470205, da unedì a venerdì, 09,30-3,30, fax , e-mai Copia arntrm: Euro 2,40. T e ENERGIA CONFRONTO NELLA COMMISSIONE AMBIENTE DELLA REGIONE, ALLA PRESENZA DE SINDACI DI MEENDUGNO E VERNOII CASARANO rinchiesta DELLA PROCURA GIUNGE AL CAPOUNEA «Gasdotto, no a San Foca» Spariti i sodi rispunta 'ipotesi Brindisi dei ticke~. Ma adesso è necessario che Ci sia una proposta concreta In tre nei guai Marco Potì: «Abbiamo ribadito a-necesstadun-shoaterriafivo» Tap- ha rpresotson(jàggrneh' area r~!fost9nte _à_r!} _S~~rià_(~!~_n_c) e «No a gasdotto a San Foca». Lo si è ribadito ieri mattina in commissione Ambiente aa Regione, aa presenza dei sindaci di Meendugno, Vernoe, Brindisi, Otranto e Torchiaroo. E, per quanto riguarda un sito aternativo, rispunta 'ipotesi-brindisi. Anche se i sindaco Consaes ha spiegato di non potersi pronunciare in assenza di una proposta concreta de governo o dea Regione. Intanto ieri mattina sono ripresi i sondaggi di Tap ne'area retrostante a masseria Capitano. ARMENISE A PAGINA» In un anno avrebbero ---- fatto sparirecirca 25m ia euro. Si ipotiuano ----Treatrnfruffae.faso e CASARANO. Tre dipendenti deo sporteo prenotazioni sono indagate per truffa e faso. Avrebbero intascato i sodi dei ticket, facendo sparire quasi 25mia euro. OUVA A PAGINA X» «LA VERA UTOPIA È LA POSSIBiiTÀ DI CONDIVIDERE I UNGUAGGI» di MAURO MARINO C he si fa in teatro prima de'aestimento di uno spettacoo? E in casa, prima de'arrivo di W ospite, o prima di 'Wa festa? Si fa puizia: si mettono a posto e cose, si spovera, si ucida ciò che uccica, ciò che megio può rappresentarcl. Ameno così si usa nei teatri e nee case che bene o mae hanno traghettato in questa strampaata modernità i dettami de'antico decoro contadino, queo capace di far bea ogni cosa sapendo cos'è a cura e a manutenzione.. Concetti insperati per a nostra città che forse, dopo a «prova», possono tornare ad avere agibiità e abiità soprattutto, a di à de «ba, ba, ba>> e dea presunzione di chi crede di aver capito tutto e di avere a ricetta per ogni cosa anche se poi diserta, aa bisogna, ogni mansione. Quea di unedì 6 ottobre è stata per Lecce una giornata particoare, Wo di «quei gior~ ni h>... La piazza sant'oroizo ci è apparsa come sempre 'a~ vremmo vouta vedere e come a speriamo, ibera dae auto, ma soprattutto dai pasticosi ingombri commerciai: a piaz~ za di tutti, a piazza dee per~ sone, a piazza degi incontri... I rumore degi scapeii degi aievi de'accademia ~ chia~ mati ad una sessione en pein air - rievoca i passato dea città nei tempi in cui vedeva sorgere i barocco. Doveva essere così i concerto quotidiano con i pagierino dea pietra a sporcare e strade... Una donna vestita di chicchi di caffè, una creazione de'ac~ cademia di Moda Cacagnie, mi riporta aa reatà e mi accompagna a Poiteama traf~ ficato da un insoito pubbi~ co-protagonista, con i paco~ scenico tutto a vista, con a musica aperta aa contami~ nazione dei generi. LECCE 209, LA CORSA EUROPEA PER LA CAPITALE DELLA CULTURA D sindaco Perrone «Tifo-per i Sud» GALATINA II INDAGINI Tentato omicidio spunta a pista dea prostituzione e GALATINA. Una pista per i tentato omicidio di Pietro Longa. Le indagini "incrociano i fenomeno de sesso a paga~ mento e passano da sequestro di prostituta. La sera de 26 settembre scorso. 'uomo di 5 anni, di Noha di Gaatina,. è stato egato, ferito aa spae con un coteo e poi gambizzato. Le indagini sono condotte dai carabinieri de Nuceo operativo di Magie. «E'!òndamenthe che capitàe europea dea cutura diventi una cit tà de Sud>>. TI sindaco Paoo Perrone assapora ancora 'emozione di Lecce in festa per a visita dei commissari euro!blunediscorso.nonnasconde di temere a concorrema di Matera, CALCIO IL DIRETTORE SPORTIVO ALONTANA II OMBRE E ATTACCA Lecce, Tesoro fa quadrato «Questo è un gruppo unito»- e La dirigenza fa quadrato attorno a Lecce in vista dea deicata sfida di sabato contro a Casertana. direttore sportivo Antonio Tesoro aontana e va~ ci supresuntiprobemineo spogiatoio e attacca: «gruppo è writo più che mai. Dopo una sconfitta inspiegabie come quea di Messina, e cùacchiere da bar sono normai. Ma c'è chi tenta di destabiizzare 'ambiente nerin<!t'p_,,.,j,. città per a jae, d'atra parte, voterebbe. <<Deve vincere i Mezzogiorno» esorta, ricordando che i prossimo giro è troppo ontano. La prossimacandidaturaacapiaedeacuturatoccheràataiane2033. TOMMASI A PAGINA IV» L'INIZIATIVA Unsms contro droga ebuismo SERVIZIO A PAGINA I» ADDESTRAMENTO Esercitazione Nato a Torre Veneri SERVIZIO A PAGINA VU» LA NOMINA Un commissario a Confindustria Lecce. SERVIZIO.AìAGINA V»

4 PUGLIA E BASILICATA ' SANITA LA REGIONE E NUOVI MANAGER DA OGGI IL VIA AE NOMINE In giunta a deibera per i «Riuniti» di Foggia, entro fine mese ufficiaizzate e vautazioni di metà mandato A GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO Giovedi 9 ottobre 204 Direttori dee As bocciati tre su cinque Le pagee: savi soo Gorgoni (Ban e Ciannamea (Brindisi) MASSIMIUANO SCAGUARINI!t BARI. Si parte oggi, con 'avvio de pro cedimento per individuare i successore di Tommaso M o retti aa guida degi Ospedai Riuniti di Foggia. Ma entro fme mese a giunta regionae approverà anche e vautazioni di metà mandato, atto propedeutico aa nomina dei nuovi manager di Bari, Bat, Brindisi, Foggia e Taranto: tre dei cinque uscenti sono stati bocciati. Sui vertici dee As i governatore Nichi Vendoa procede dunque come annunciato, a tamburo battente, nonostante a contrarietà de Pd che spinge per esporare souzioni aternative: ovvero a proroga gratuita di un anno per i direttori generai pensionati che a novembre dovranno comunque tornare a casa. Ai «Riuniti>>, Moretti è commissario di se stesso da febbraio 203: doveva rimanerci sei mesi, sta ì da otre un anno e mezzo. Oggi a giunta regionae darà a'assessore Donato Pentassugia i mandato a trovare 'intesa con 'Università su nome de successore, che anprà individuato- ameno in prima battuta- ne'abo degi idonei approvato i mese scorso. Nea sezione riservata ae aziende ospedaiero-universitarie gi idonei sono 4, ma toti i pensionati (tra cui o stesso M o retti), gi indisponibii (Dattoi de Poicinico, Quaranta de'rccs Oncoogico. Montanaro destinato aa As di Bari) i papabii sono tre o quattro: i candidato più probabie è Michee Arnetta, attuae direttore anuninistrativo, che però è dipendente de «Riuniti>>. Se non si supererà questo scogio (dovrebbe mettersi in aspettativa), bisognerà pescare da'abo degi idonei di quache atra Regione. Ma a partita più importante è quea dee cinque As dove i direttori generai sono in scadenza a novembre. Le vautazioni di metà mandato, pur tardive, sono pronte e devono andare in giunta. La commissione ha esaminato e controdeduzioni dei manager, che sono stati «savati>> su due punti: i mancato rispetto de pareggio di biancio e a L'IPOTESI DELLE PROROGHE Vendoa vuoe procedere con i rinnovi triennai, i Pd chiede proroghe gratuite di un anno competezza dei fussi informativi. Su quest'utimo aspetto. i giudizio espresso («parziamente raggiunto») equivae a una bocciatura, ma si va verso una interpretazione eastica. A superare a verifica saranno dunque Paoa CiannamE'a (Brindisi) e Giovanni Gorgoni (Bat, 'unico dei 5 che non è pensionato), mentre risutano tra i bocciati Do menico Coasanto (Bari), Fabrizio Scattagia (Taranto) e V ado Mec ne (Lecce). La concusione dea verifica di metà mandato è un atto obbigatorio, eppure rimandato fino ad oggi anche per ragioni di opportunità: icenziare i manager bocciati a pochi mesi daa scadenza dei contratti avrebbe aperto contenziosi inutii. Ma a imminente deibera non piace uguamente a chi - a gran parte de Pd, escuso Pentassugia - si oppone aa decisione di Vendoa di procedere ai rinnovi triennai, perché a bocciatura renderebbe più difficie arrivare a'obiettivo aternativo. Più che i commissariamento, ormai accantonato, ne Pd c'è chi avora a'ipotesi di prorogare gi attuai vertici di un atro anno, sfruttando una norma deo stesso decreto Pa di Renzi: se è vietato assumere i pensionati, è però possibie assegnare oro incarichi gratuiti per massimo un anno. L'aternativa piace a tutti, in primis a Michee Emiiano che nea sua veste di principae candidato aa successione di Vendo a vorrebbe mani ibere per quando si troverà a impostare e sue poitiche sanitarie. Ma i governatore uscente proverà a tenere i punto. deegando a Pentassugia una proposta per e nomine: degi uscenti, si saverà soo Gorgoni che pare destinato a spostarsi a Lecce. A Bari potrebbe arrivare Vito Montanaro (oggi a Poicinico come direttore anuninistrativo), a Brindisi potrebbe essere promosso Stefano Rossi, per Taranto ci sono varie ipotesi. Ma, anche in questo quadro, è ovvio che i partiti vorranno avere voce in capitoo. L'UI~ICO ANCORA in PISTA Giovanni Gorgoni, dg dea As Bat: potrebbe andare a Lecce. Ciannamea (Brindisi), pur promossa, andrà in pensione r ospedae di Acquaviva I Miui apre 'ambuatorio per i parto indoore Da ottobre i «Miui" di Acquaviva mette a disposizione i servizio di partoanagesia, owero i parto indoore. L'ospedae eccesiastico, uno dei primi centri nascita pugiesi con circa 500 nati 'anno, è tra i primi ad aver aestito un ambuatorio dedicato con una equipe speciaizzata di anestesisti (coordinata da professar Maurizio Guido, primario di ostetricia, e da dottor Antonio Lamanna, direttore de'anestesia) che effettuerà un cooquio ed una visita speciaistica per assicurare aa partoriente a totae sicurezza durante tutte e fasi de parto. A novembre verrà organizzato un Open Day per visitare e sae parto ed i reparto di Ostetricia. c< parto fisioogico- spiega i professar Guido- è i coronamento dea particoare attenzione che i Miui riserva ae future madri, offrendo tutta una serie di opportunità che vanno da parto in acqua a parto in posizione eretta o su sgabeo, a queo indoore. Tutto questo sarà garantito da un gruppo di professionisti provenienti da specifici percorsi formativi ed anche grazie a continuo scambio di esperienze tra i Miui e 'Università Cattoica de Sacro Cuore di Roma,.

5 ' SANITA IL PIANO DI RIORDINO LA DENUNCIA DI FORZA ITALIA consigieri regionai anciano un appeo a'assessore Pentassugia: «Si priva un territorio di un presidio funzionante)) COMUNE ALL'ATTACCO Mario Pendinei, consigiere deegato aa Sanità: «Un uteriore passo per privare 'area adriatica di un nosocomio)) «C ospedae di Scorrano non si tocca» Scatta a mobiitazione dopo a soppressione de punto-nascita. Domani un vertice e <<L'ospedae di Scorrano ftmzionamento e chiometri serve un bacino di I50mia di distanza in modo convuiso., ' GagiiiO abitanti. chiediamo a'assessore Pentassugia di operare e ogistici per Scorrano che Richiamano probemi tecnici cc Nuca un'attenta vautazione dei tagi previsti. I nuovo piano di quei di atre strutture. Vae fanno ridere se paragonati a rosped riordino continua a creare poemiche e, a scendere ancora Distretto sanitario di Magie i ca a pena di agginngere che i in campo, sono i consigieri non ha un direttore, ma vive cnaceagagiano regionai di Forza Itaia (Ado una condizione di precarietà fospèdae di comunità Aoisi, Antonio Barba, Erio come quasi tutti i reparti con 4JK*i etto tarritoriai.,a intervenire, dopo Congedo e Luigi Mazzei). de'ospedae di Scorrano». <<Apprezziamo i metodo de Comune ha convocato un incontro per domani, ae ore 8, a presentazione de piano di riordino ospedaiero, confronto con i territorio - sono Gabriee Abatarusso, coordinatore dea se aggiungono - e proprio per n'ea bibioteca comunae, invitando e amministrazioni greteria provinciae de questo non possiamo esimerci da chiedere un suppemento dei Comuni de territorio. Partito democratico e Pieranna Petracca, consigie <i rifessione per i nosocomio E a prendere posizione è m questione. cassificato comr struttm a di riferimento Andrea Caroppo, de Nùovo «Sino ad oggi- sottoinea anche i consigiere regionae re comunae di Gagiano.,]f'a fascia Adriatica. N 'a centrodestra. «Dopo e chiusure di Magie e Poggiardo - no-si è inutimente tergiversato e non si è data at bozza de piano si prevede un tuazione a quanto previ tagio di 34 posti-etto e a sottoinea - 'uteriore forte sto daa programmazione r hiusura de punto nascita, ridimensionamento de'ospedae di Scorrano ascerebbe i pertanto che e strutture regionae. Ci auguriamo nonostante i reparti di Osterrida. Ginecoogia e CardioO!,:Ja siano apprezzati dai cit nosocomio e a fascia adria mossa per rendere piena centro de Saento privo di un dea As si diano una ;acmi. In questi dieci anni di tica. da Lecce a Tricase, interamente priva di un punto dio territoriae di assistenmente operativo i presi '.!OYPrno di cpntrosinistra più ipi'yenti hanno interessato nascite. E tutto mentre i progetto de'ospedae de Sud Sa ~!~~~atf.:'n~!};~;à,l~!t 'ospedae non dotandoo di o stesso tempo, ha avan mpdici. infermieri. di strutento, annunciato ne 202, zato una nuova proposta sembra restare nn miraggian. presidio con i territorio che rafforza i egame de attraverso 'istituzione o i potenziamento di nuovi servizi». ' <<In base aa proposta presentata da'assessorato E scontro anche a Gaatina aggiungono - a Gagiano dovranno essere attivati 2 posti etto destinati aa degenza territoriae. Stiai comitato: «Si sta assestando un uteriore copo a "Santa Caterina Novea"» :;,~~= ~~~omunità e de ruoo che debbono svogere anche i medici di base. Atri 20 posti etto saranno destinati aa Rsa R per anziani, un nuovo modeo di assistenza sanitaria, su modeo dea unodeqenza, rivoto agi anz8i.n ta modo i posti etto territoriai, propri de'ospedae di comunità, e conggiando i 9 po- :4~:':3tr::;'\~~f~0 dono -di un potenziamento di quea medicina de territorio che si deve integrare con e cure ospedaiere e che può ~arantire un'assistenza pù vicina ai cittadini e meno costosa». ture tecniche di avanguardia, r~ct i prosieguo de'attività è dovuto soo ao spirito di abnegazione e sacrificio degi operatori che hanno garantito 'assistenza agi utenti». ~<Auspichiamo che 'assessore - concudono i consigieri di Forza Itaia - abbia vogia di andare a fondo aa questione, per non privare un territorio cosi vasto di un presidio funzionante ed efficiente come queo di Scorrano». Sua questione interviene anche Mario Pend.inei, consigiere deegato aa Sruità de ComWe di Scorrano. «Con a chiusura de punto nascita - sottoinea - si togie wta dee divisioni di base che caratterizzano un ospedae, si mortifica un intero territorio e cui popoazioni vengono reegate a ruoo di cittadini di serie B e si fa un uteriore passo per privare 'area Adriatica di un ospedae». t Le scete iustrate da'assessore Pentassugia- aggiunge- non hanno un_ soo criterio oggettivo. mischiano dati di 'ex Fazzi, sode da PoiambutatDrio e GALATWA La Regione Pugia tagia i servizi de'ospedae Santa Caterina Novea e scatta a mobiitazione de Comitato di difesa de presidio ospedaiero. ridimensionamento dea struttura ospedaien> gaatinese è attuamente a vagio a Bari ed è stata discussa nei giorni scorsi in W incontro presso a direzione generae dea As.di Lecce tra i vertici di viae Capruzzi,a direzione sanitaria, i sindaci de territorio e e organizzazioni sindacai. Tra e bozze in esame i drastico tagio de Reparto di Ortopedia e traumatoogia, dea sezione Utic ed i ridtmensionamento a dieci posti Ietto de Reparto di Chirurgia generae. progetto, che se attuato porterebbe ad un notevoe ridimensionamento de Santa Caterina Novea, viene fortemente contestato da Comitatodifesadepresidioospedaiero "Santa Caterina Novea" che da tempo si batte per difendere con e unghie e con i denti, i ripetuti tagi che daacuniannihannointeressatoastruttura di via Roma I motivi dea protesta sono contenuti in una unga ettera che i responsabii de Comitato hanno inviato ieri aa Regione Pugia, aa Direzione generae dea As di Lecce ed a sindaco di Gaatina, Cosimo Montagna. ((Si sta assestando W uteriore copo ae giàfragiieprecariecondizionide'ospedae di Gaatina e si sta predisponendo a breve-medio termine a definitiva chiusura - dicono da Comitato - chiediamo ae istituzioni come si possa pretendere di mantenereinpiediunospedaechenonèingrado di afti"ontare e urgenze chirurgiche-oriopediche pur avendo un Pronto soccorso attivo h24'b). (<Gia oggi - proseguono - Chirurgia generae non è in grado di afti"ontare gi interventi di urgenza e se \U paziente ricoverato in Medicina o in atri reparti necessita di intervento urgente corre i rischio di essere trasportato presso atro presidio. Tae anomaia è motivata da carenza di chirurghi, e soprattutto daa mancanza di ùn direttore di reparto,.in pianta stabie». Ne documento, firmato da Pietro Masciuo, responsabie de Comitato, vengono indicati ne dettagio i motepici motivi che dovrebbero spingere e istituzioni a portare a termine i nuovo intervento. <trai richieste concude Masciuo non sono dettate da ogiche di campanie ma da esigenze di tutea dea saute dei nostri concittadini)). Riceve cinquecento euro in una busta chiusa i dipendente As a consegna a direttore Riceve in regao una busta anonima con dentro 500 euro e a consegna nee mani de direttore dea As di Lecce V ado Meone, i quae si compimenta con ui per 'ata professionaità dimostrata. È accaduto a settimana scorsa a Lecce, presso a Commissione medica per 'accertamento dee invaidità civii de poiarnbuatorio ex ((Vito Fazzin. i signor Francesco Tancorra, segretario dea commissione, era intento a gestire una coda di persone mentre una giovane signora si è veocemente avvicinata aa scrivania dove ha depositato una busta sigiata per poi aontanarsi subito dopo. Aa chiusura deo sporteo, i segretario ha aperto a busta e con grande sorpresa ha trovato a'interno dieci banconote da 50 euro e un fogio che spiega i motivi di tanta riconoscema. t<.a busta mi è stata recapitata come ringraziamento personae dea madre dea sigoora. per a gentiezza e a riservatezza profusa a momento dea visita effettuatid), scriverà o stesso Tancorra nea sua reazione su'accaduto. ((A momento. ha spiegato i dipendente a'associazione Saute Saento- non riesco ad identificare e ricordare i giorno o i nome de'utente e quindi non sono in grado di contattare a persona in questione per a restituzione de denaro'. Questo grande esempio di professionaità è stato segnaato da direttore de dipartimento Giovanni De Fiippis, da quae dipende a struttura, anche a personae degi atri uffici. E non mancano i compimenti personai de direttore generae Meone: <Riceverà un encomio nea sua cartea personae - annuncia- perché questo suo gesto fa da contrappeso sua biancia di tutti quei che parano mae _dei dipendenti pubbici. Questo ragazzo non ha trattenuto un minuto a busta con i sodi, dimostrando onestà e dedizione ai doveri di senizio. Cogo 'oc: casione prosegue - per ricordare agi utenti e ai cittadini che questo tipo di gesti non sono dovuti né richiesti: a As gradisce e accetta e donazioni, ma non bisogna indurre in tentazione i personae)). DET0E /ado Moone

6 .,'.f''', LHJ'.\.'"" t Ì. LL... t.l t n.u L\,_...\ A GAZZEUA DR MEZZOGIORNO Giovedi 9 ottobre 204 CASARANO GIUNGE A CAPOUNEA rinchiesta AWIATA DOPO UNA VERIFICA INTERNA. LA PROCURA CONTESTA REATI DI TRUFFA AGGRAVATA E FALSO «Intascavano i sodi dei ticket» Indagate tre dipendenti In un anno avrebbero fatto sparire circa 25mia euro FWCESCO OLIVA CASARANO. Avrebbero intascato i sodi dei ticket che i pazienti pagavano per visite e prestazioni speciaistiche. Poi, per coprire 'anunanco, avrebbero cassificato e ricette, attraverso i sistema informatico SOSPETTI Operatrici deo sporteo prenotazioni a vagio de pm de'ospedae, come esenti da ticket. n sistema avrebbe consentito a tre operatrici in servizio presso o sporteo prenotazioni de'ospedae di Casarano di intascare circa 25 mia euro. I nomi dee tre dipendenti ritenute infedei (L.D.L. 47enne, di Racae; M.C. 45, residente a Magie e RZ. di 34, di Casarano) compaiono ne'avviso di concusione dee indagini preiminari notificato nee scorse ore. n pubbico ministero Francesca Migietta, titoare de fascicoo d'inchiesta, ipotizza nei confronti dee tre operatrici e accuse di truffa aggravata in concorso e faso. Le indagini sono state avviate con un accertamento di routine de'as che, esaminando i rendiconto de'anno 200, ha rievato un buco nee casse aziendai di acune decine di migiaia di euro apparentemente senza una ogica spiegazione. Così è scattata subito una segnaazione in Procura e i fmanzieri de Nuceo di poizia tributaria dea Compagnia di Lecce, ne novembre di due anni fa, hanno eseguito un controo ne'azienda sanitaria monitorando tutti i dati e e informazioni contenuti nei com puter di servizio. Gi accertamenti hanno permesso di azare i veo su presunto imbrogio. Le operatrici in servizio presso o sporteo prenotazioni - stando ae concusioni dee indagini -avrebbero inserito ne registro informatico fasi codici identificativi degi utenti, indicando fasamente che i cittadini in questione godessero de'esenzione da pagamento de ticket. I sodi versati dai pazienti, come controprestazione per 'assistenza sanitaria fornita dao Stato, invece, sarebbero finiti nea disponibiità dee tre dipendenti che, per un anno intero i avrebbero raggirato 'azienda sanitaria. La chiusura dee indagini non rappresenta assoutamente un verdetto di copevoezza nei confronti dee operatrici. Nei prossimi venti giorni, infatti, potranno chi e- dere di essere interrogate o produrre memorie difensive e dimostrare in ta modo a propria estraneità ae contestazioni dea Procura prima che i pubbico Ùinistero formaizzi a richiesta di rinvio a giudizio. Paraeamente a'inchiesta penae, 'As potrebbe avviare un procedimento discipinare nei confronti dee tre operatrici. TRUFFA ALLA ASL pm Francesca Migiatta Sopra r II$INidae di Casarano

7 SPECIALE GIORNATA VIONDIALE DELLA VISTA Per 'invecchiamento dea popoazione aumentano e cataratte egate a coesteroo ato e e retinopatie diabetiche A GAZZETfA DEL MEZZOGIORNO Giovedì 9 ottobre 204 I prof. Coaci: «Per i bambini, attenzione ai minimi sintomi come o strabuzzare degi occhi o un eggero strabismo» Occhi: ogni età ha a sua maattia critica Perciò a necessità di farsi seguire.. per tutta a vita da'amico ocuista S ono sempre più e i maattie che copi ( scono ~ occhi, ad '\ ogni età>>, afferma deciso i prof. Cosimo Coaci, già professore universitario, che esercita a Napoi e si può contattare per visite a Mesagne presso gi Studi Medici in via Brindisi (in formazioni e prenotazioni te! o mai! a Occorre far visitare i bambini dai 4 amji per vautare o sviuppo degi occhi. «Ma se si è genitori portatori di maattie ocuari 'età può essere anticipata anche a 2 amji o aa nascita. In ogni caso occorre stare moto attenti ad ogni piccoo sintomo come o strabuzzare degi occhi o un eggero strabismo», continua i prof. Coaci. Le maattie principai che copiscono a vista di un bambino vanno dao strabismo, a'occhio pigro, passando per vere e proprie patoogie genetiche come a retinite pigmentosa e a Maattia di Stargard. È una forma giovanie di degenerazione ereditaria dea macua, caratterizzata da macchie giaastre rotonde attorno aa macua a iveo de'epiteio pigmentato re tini co. Insorge nea prima o nea seconda decade di vita e si manifesta con una riduzione de'acuità visiva. Si sta assistendo, causa 'invecchiamento dea popoazione, ad un incremento dee maattie egate a'età o ae diverse patoogie egate a'invecchiamento, quindi si ham!o sempre di più cataratta che è egata anche a coesteroo ato, o ancora aa retinopatia diabetica o ancora a degenerazione macuare egata a'età. «È una pa- GLI INTERVENTi Daa visita, sopra, a'impiego de aser, a sinistra toogia che copisce a parte centrae dea retina, a macua.:rendendo difficie se non impossibie a visione centrae ossia a capacità di riconoscere i dettagi dee immagini. Si perde progressivamente quindi a capacità di eggere, riconoscere i voti, gnidare e atro, mentre viene mantenuta a visione periferica necessaria per orientarsi neo spazio e per mantenere 'autonomia in mote attività dea vita quotidiana>>, spiega i professore che ci conduce poi ae patoogie dea refrazione co- me miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia, afachia. Senza traasciare uua dee più temibii e subdoe che può copire ad ogni età, come i gaucoma. «È quindi imporiante a vera e propria visita da'ocuista che si attua soprattutto con 'esame de fondo de'occhio per vautare o stato dea retina e che si può approfondire tramite diversi dispositivi diagnostici», continua. Per diverse patoogie de'occhio a medicina moderna ha fatto passi da gi_gante consentendo cure quasi definitive. [F.Ambr.] Chirurgia refrattiva i rimedio contro i più comuni difetti U n capitoo a parte occorre riservare aa chirurgia refrattiva ossia a correzione dei difetti comuni dea vista come miopia, ipermetropia e astigmatismo. Tavota si associano aa cataratta che si opera in anestesia topica (soo con gocce) e non necessita più di ricovero. «In acuni casi può diventare a tempo stesso un intervento refrattivo perché ci consente anche di correggere i difetti dea vista. Infatti possiamo impiantare un cristaino torico ed accomodativo che permette di eiminare sia 'astigmatismo che a presbiopia», spiega i prof. Cosimo Coaci che ci conduce poi ae patoogie retiniche e macuari contrastate da nuovi farmaci che agiscono a iveo retinico e macuare («consentono di aungare a sopravvivenza visiva degi anziani copiti da tai patoogie»). Una dee novità sua chirurgia refrattiva è rappresentata da'impiego de femtoaser, ovvero i Laser o Lasik, eseguita utiizzando i Femtoaser. La tecnica più avanzata per a correzione di ogni tipo di difetto visivo, miopia, astigmatismo, ipermetropia: è a metodica sceta daa Nasa. Prevede a creazione mediante un femtoaser di una sottiissima amea di cornea (tap), a quae viene soevata per effettuare con i aser ad eccimeri i tra t tamento de difetto visivo negi strati più profondi dea cornea stessa. Terminato i trattamento, i tap è riposizionato nea sede iniziae dove aderisce per capiarità, quasi fosse una ente a contatto naturae. «La fondamentae differenza rispetto aa Lasik tradizionae è che i tap che protegge i trattamento refrattivo non è più scopito con un sistema meccanico e quindi più traumatico (a ama de microcheratomo), bensì con un nuovo struniento chiamato Femtoaser (aser a femtosecondi), più preciso e sicuro, che agisce senza nessun rischio né doore», termina i prof Coaci. I tutto senza bruciori in anestesia topica con un recupero visivo in breve tempo. Co cross inking si può boccare 'evouzione de cheratocono, e procedere con i aser ad eccimeri. [f.ambr.}

8 A GAZ'ZEID\. DfLMU.iOGoRNo Giovedi 9 ottobre 204 Aids, a nuova terapia è ora prescrivibie in Itaia Antinori: danno a pazienti da ritardate diagnosi NICOLA SIMONffi e Prescrivibie a totae carico de Servizio Nazionae, anche in Itaia, fmamente, a nuova terapia con un farmaco che riunisce in una soa compressa i quattro principi necessari a combattere i virus de'aids instaato ne'organismo da poco o moto tempo, anche se trattato in precedenza con e cassiche tante pioe da prendere ogni giorno. Un modo di rendere-dice Rosaria Iardino, presidente Netwm.k sieropositivi - più fruibie a terapia ed evitare ~ facii "dimenticanze" che, insieme a ritardato inizio dea cura, ne rappresentano i faimento. Oggi- dice i prof. Andrea Antinori (Spaan zani, Roma) - 'Aids è probema di mancata co noscenza, di stigma, di paure, di diagnosi ritardate e quai non soo compromettono a saute e a vita de paziente ma contribuiscono a diffondere i con tagio. La terapia adeguata consente a cronicizzazione dea maattia e non riduce a durata di vita che risuta uguae a quea dea popoazione generae. Si va verso nuove terapie. In corso di preparazione, i farmaco che consentirà 'eradicazione de'aids.

9 MADRID!:INFERMIERA SPAGNOLA S'È AMMALATA PER ERRORE UMANO. ABBATTUTO IL SUO CANE Eboa, atre cinque persone in osservazione in Spagna t:oms: casi sporadici in Europa sono inevitabii ~ ma i rischio de diffondersi de virus è evitabie CONTAGIATI.:infanniara spagnoa e U suo cane ROMA. L'Europa fa quadrato contro i virus Eboa: dopo i primo contagio in territorio Ue che ha visto coinvota un'infermiera spagnoa e a morte de <<paziente zero» in Usa, i iberiano Thomas Erc Duncan ricoverato a Daas, gi stati membri azano i iveo di aerta e ieri due vertici urgenti sono stati convocati in Gran Bretagna e a Bruxees. n primo ministro britannico, David Cameron, ha presieduto una riunione dea unità di crisi «Cobra>> su'emergenza Eboa, in particoare per prevenire i rischio che dopo a Spagna anche ne Regno Unito ci sia i primo paziente contagiato. L'Unione europea ha invece deciso di <<rafforzare 'informazione ai viaggiatori e operatori sanitari>>: a termine di una riunione a Bruxees, dedicata principamente aa crisi in Spagna, i Comitato per a sicurezza sanitaria ha infatti stabiito che è necessaria «una migiore informazione per i viaggiatori e gi operatori sanitari in grado di identificare prima possibie i casi di Eboa>>. Questo stesso organismo europeo che monitora da mesi 'epidemia ha in contrao in mattinata in videoconferenza esperti europei e studiosi de'oms. Una decisione, spiega a Commissione, presa «in considerazione de previsto aumento di rimpatri di pazienti di Eboa>> come parte degi aiuti umanitari concessi da've ai paesi africani copiti, e «a possibiità de'arrivo di persone con i virus in incubazione>> grazie ai coegamenti aerei con i paesi copiti. Sempre ieri, i governo britannico ha deciso 'invio di 750 miitari in Sierra Leone per contrastare 'epidemia, mentre La Fao ha anciato un nuovo programma per dare assistenza aimentare urgente a famigie vunerabii nei paesi africani copiti. La preoccupazione è dunque forte, anche aa uce de'evoversi de «caso spagnoo>>: un errore j umano sarebbe stato a causa de -~ contagio de'infermiera a'aspe- dae Caro III di Madrid. n governo spagnoo ha riferito a Comitato di Sicurezza Sanitaria dea Ue che i contagio sarebbe dovuto ad «un possibie aentamento di acuni procedimenti, incusa a manipo- -~!azione de cadavere>> de paziente affetto da eboa, precisando che ci sono atri 5 casi sospetti di contagio. Ed un monito rivoto agi Stati perché si seguano «diigen- temente>> i protocoi di sicurezza è stato anciato da'oms. Casi «sporadici di Eboa in Europa - ha avvertito 'Oms - sono inevitabii. Tuttavia i rischio de diffondersi de virus in Ue è evitabie ed estremamente basso>>. A'aarme sanitario si affianca anche queo economico: a Banca Mondiae sti- Beatrice Lorenzin: i nostro Paese <<non sta vivendo un aarme>>; ha detto, annunciando di aver chiesto «che ci sia una riunione dea commissione saute in Europa per capire se possiamo immaginare nuovi tipi di tracciabiità per i passeggeri che vengono>> dai Paesi copiti. Tuttavia a Società Itaiana Maattie Infettive e Tropicai mette in guardia: «Le i ma che se 'epidemia si estenderà ' ad acuni paesi vicini a quei più Ì copiti - Sierra Leone, Liberia e i Guinea - 'impatto fmanziario a iveo regionae sarà di 32,6 md di Ì doari entro i 205. > In Itaia, rassicurazioni arri- ~--. vano da ministro dea Saute,, regioni itaiane più esposte geograficamente a rischio di impor-,!azione dea maattia da virus Eboa sono quee costiere presso e cui aree portuai sbarcano periodicamente candestini provenienti dai Paesi africani e a Si- ciia, per motivi geografici, sem- bra essere a regione più inte- ressata da un potenziae conta- gio>>. j

10 <~-~. ; <<AngotcJfitoifttbdixtttito Sufùtr!r{tde/g,~giow~> ';'" o ;,', NUOOtidiiiiO Gioved «ecce frattative a bu~n punto per 'insediamenrto ne'ex Deposito tabacchi greggi in via Birago 9 ottobre 204 Anno XIV N o.._'ÌNI'EIMS'I'A bgìoia,.iròmanzo ' ''~wja fugia tragica.. PRESICC~:a pag. 29. PUNTO DI VISTA DE MAGISTRIS INDIFENDIBILE MA LA LEGGE Arriva 'università isamica VA CAMBIATA Tap, Consaes: Renzi ci chiami per Brindisi Incontro dei sindaci a Bari Ripresi i sondaggi a terra FASIELLO e LUPO ae pag. 2 e 3 LECCESENZAPUG RISCHIO DEREGULATION di Rita MAGLIETTA* ' E Aue, bibioteche, centro congressi, servizi commerciai interni a escusivo servizio de'utenza, aree verdi, centro sportivo e residenze destinate anche a docenti e studenti: un vero e proprio coege universitario isamico, ne cuofe di Lecce, neo storico ex Deposito tabacchi greggi in via Birago, megio conosciuto come.. ex manifattura". La trattativa per 'università isamica è a buon punto: i progetto è firmato da Confime, Confederazione dee imprese mediterranee che raggruppa oggi 500 aziende in tutto i mondo e che ha da quache anno aperto a sua prima sede territoriae proprio a Lecce, presieduta da saentino Giampiero Khaed Paadini. SPAOAa pag. PAIITECI'Biì A'àiiiiiGAZi fiwe DEA GIURIA. VARATA A~ V endoa a'esame per Saento 209 La vista dei commissari per Lecce209 SOZZO ae pagg. 0 e Botte a bimbo, condannati a 2 anni Pestaggi e punizioni: pene severe per a madre e i compagno A v eva cinque anni quando fu sottoposto a torture e matrattamenti. fatti tra i 2006 e i due presunti responsabii dee sevizie infitte a bambino sono stati condannati anche in Appeo: tre anni di recusione aa madre; nove anni a compagno dea donna. L'uomo avrebbe materiamente commesso i soprusi, mentre a donna non avrebbe fatto nua per evitari. La Corte d Appeo di Lecce ha sostanziamente confermato i giudizio di primo grado. prezioso 'intervento di Ance a firma de presidente Rizzo pubbicato ieri da Quotidiano: viene soecitata 'adozione di uno strumento di governo dea città, i Pug, che da troppo tempo, agenda aa mano, non gode de controo dea variabie tempo(...). A pag. 8 CELLINI a pag. 20 IVEIDICINAZIIINIU...,~,~-..j :onfindustria commissariata na a voto a fme novembre Sarà i foggiano Eiseo Zanasi i commissario che guiderà Confindustria Lecce verso e prossime eezioni, dopo o stao e gi scontri interni degi utimi mesi. Lo hanno deciso i vertici nazionai de'associazione degi industriai. dopo una unga riunione svotasi 'atro ieri a Miano presso a sede di Federchimica. Tutto azzerato e, come recita a comunicazione, voto per i nuovo presidente entro 45 giorni. PACELLA a pag. 5..._, IDIE i'eidiia~~~fjmiaeiiijt Intascavano i sodi de'anagrafe cinque anni per pecuato Sentenza di condapna in primo grado per due dipendenti de Comune di Tricase accusati di pecuato per aver intascato i sodi dei tributi: due anni e mezzo a ~na infitta. I due a'epoca dei fatti, tra i 2006 e I 2008, erano impiegati,presso i settore Affari Generai. Avrebbero occutato i 8rnia euro raggraneati con i sodi dei diritti per i riascio dee carte di identità. A pag. 25 di Gianfranco CARELLI* I.. caso De Magistris" pone nuovi e vecchi interrogativi che riguardano a giustizia, i modo di amministrara, a ormai non più procrastinabie riforma, a soita doppia morae di certi segmenti dea nostra società, e, non utimo, crea anche quache imbarazzo ne'assumere una posizione sua vicenda. Sarei davvero tentato di assumere a difesa de sindaco di Napoi, Luigi De Magistris. che sta subendo a sospensione da'incarico eettivo, a causa di una sentenza di primo grado, che o Condanna per abuso di ufficio compiuto quando era magistrato e autorizzava intercettazioni teefoniche a strascico. Vorrei difendero perché sono un garantista, e ne mio essere tae considero ingiusta una pena accessoria, decisa ex Jege, che provoca a sospensione di un sindaco come De Magistris, così come è accaduto per i sindaco di Fasano Leo Di Bari o per i consigiere regionae Fabiano Amati; tutti sono stati eetti dai cittadini ed è doveroso consentire oro di espetare i mandato ricevuto in piena ibertà. Davvero vorrei essere a suo fianco, perché a mia idea di giustizia e a mia idea di poitica sono agi antipodi rispetto a quee de sindaco di Napoi. Mi piacerebbe, e per questo mi batterò, che i Paramento rivedesse quea egge che ordina a sospensione per una sentenza di primo grado per abuso d'ufficio, che riguarda i sindaci e gi amministratori comunai e regionai. Continua a pag. 8 :;._.'... IIIIAit.PJII:t5!!:BAUA Da Ministero 500mia euro a'orchestra Tito Schipa Cinquecentomia euro aa Fondazione eo Tito Schipa: sono i fondi stanziati da Mibac ne'ambito de'assegnazione de Pus (Fondo Unico per o Spettacoo) per 'annuaità 204, da spendere ne 205. Si tratta di 40mia euro in più rispetto ao scorso anno. I finanziamento è una boccata d'ossigeno per a eo, ma restano ombre su suo futuro per 'incogriita dei poteri dea Provincia, principae finanziatore de'orchestra. MARINACI a pag. 9

11 Quotidiano arrt"''"..., r.r... ~ \ Giovedì 9 ottobre \W.t~-.iit 204 NARDÒ L'amministrazione comunae di Nardò "prende con e pinze" e previsioni riguardanti 'ex ospedae "San Giuseppe-Sambiasi" contenute nea proposta di riordino sanitario presentata 'atro ieri a Lecce dai 'assessore regionae a Wefare, Donato Pentassugia. Per mercoedì prossimo convocata una riunione 'San Giuseppe L'ospedae congiunta de'esecutivo cittadino e dea commissione di Nardò Sambiasi" consiiare wefare per un primo esame dea bozza. r Per i presidio di Nardò, i nuovo piano prevede 52 po- ~ sti etto, così ripartiti: 0 po- sti di Unità di Degenza T erri- \ toriae aduti; 20 posti di Residenza Sanitaria Assistita de tipo R per anziani; O { posti Suap (stati vegetativi i permanenti), otre aa conferma degi attuai 2 posti Rene (centro diaisi). La scheda reativa a presidio di Nardò i (pagina 78 dea bozza de i piano) prevede a conferma :~~dee attività che già si svogono, fra queste: i day service medici, i day service chi- j rurgici, gi ambuatori specia-, istici, a radiodiagnostica, i centro preievo, i punto di primo intervento, a postazio" ne 8, i consutorio farniia- ' re, i centro di procreazione, medicamente assistita., La proposta de'assessore j Pentassugia contiene, in ag-, 'emergenza <<Moti servizi toti si attendono i nuovi» giunta, gi ambuatori speciaistici di medicina deo sport, chirurgia vascoare, eettroencefaografia. Radioogia sarà H2 con senoogia cinica, marnmografia ed ecografia. Una seconda postazione di unità mobie non medicaizzata si aggiunge aa postazione 8 medicaizzata già attiva. «In sostanza, per a città di Nardò - ha commentato i sindaco Marceo Risi - diventa urgente attivare tutti i 52 posti previsti, disporre di raltro FRONTE La udopatia e i suoi pericoi: accanto ai giovani anche i Lions \ e Anche i Lions Cub Messapia accanto ai ç~ovani. Con i service denmmnato "Progetto Ludopatia". Un progetto piota che consiste in una campagna di informazione/educazione rivota ai giovani degi istituti di II grado, riguardante i possibii rischi per a saute fisica, psichica e sociae connessi ae abitudini per i gioco d'azzardo incontroato, in casa e fuori casa. n Progetto è esordito con i meeting ''Sot machine in casa, nuova droga, nuova povertà, svotosi a Lecce con patrocinio di assessorato a Wefare dea Regione Pugia, Provincia, Comune di Lecce, As, Ordine dei Medici e Comunità Emmanue. Tutti insieme perché i probema è tanto serio quanto reae. Tanto che 'iniziativa dovrebbe essere repicata. Come è noto, a udopatia o Gap (Gioco d'azzardo Patoogico) è una nuova Viaga epidemica dea coettività cie può interessare i 2-4% dea popoazione. La campagna di prevenzione curata da Lions Cub Messapia si avvae, quasi escusivamente, di interventi educativi tramite campagne di informazione e sensibiizzazione, destinate aa popoazione in generae e a quea scoastica in particoare. Durante gi mcontri-ezioni con gi studenti, dea durata di circa 3 ore, psicooçi, medici esperti ed atri professionisti operanti voontariamente con i Lions Cub, offrono ai giovani informazioni corrette, con metodooga non traumatizzante, sua udopatia. Un opuscoo informativo inotre funge da promemoria per i giovani e documento utie anche per i oro famiiari. ', servizi di radiodiagnostica di ato iveo, superare e criticità recentemente presentate aa regione Pugia a partire dai 'ambuatorio di ortopedia e daa postazione 8. E a questo punto diventano decisivi i tempi di effettiva attuazione dea proposta e va evitato che i ritardi ne'attivazione fmiscano, nea sostanza, per svuotare, a concreta impostazione de riordino, con i risutato che manca queo che è stato toto mentre si attendono i nuovi servizi». La udopatia è un fenomeno sempre più diffuso!

12 IL CASO... «Busta con 500 euro»: i funzionario As rifiuta di Maddaena MONGIO' Trovare sua propria scriva nia una busta anonima contenente 500 euro può essere una piaçevoe sorpresa, ma non per un onesto pubbico dipendente. Nei giorni scorsi Francesco Tanco~ segretario dea Commissione medica per 'accertamento dee invaidità civii dea As, ha trovato a busta asciata ì daa figia di una donna che si era sottoposta a visita. Perché? "Per a gentiezza e a riservatezza profusa a momento dea visita effettuata... Si tratta di un regao o di una tangente? E poi c'è i vec.:hio detto: "A cavai donato non si guarda in bocca", ma a '\canso di equivoci Tancorra prepara una reazione e a invia aa direzione generae, acdudendo anche i O bigietti da 50 euro che a misteriosa donatrice ha deciso di donargi. La vicenda è stata resa nota da'associazione "Saute Saento" che ha vouto dare testimonianza di W comportamento per nua scontato. Certo non capita tutti i giorni. 5i spera, di ritrovarsi sua scrivania una busta. priva di t!ementi identificativi. content:nte 500 euro. Come non capita tutti i giorni che a tentaione di appropriarsene non vinca a partita. Eppure così è.;;tato. "Grazie per a gentiezza": bigietto e sodi per i segretario dea Commissione invaidi Regao È a prima ipotesi: una donna ha asciato i denaro su tavoo dopo a visita dea madre Mazzetta È 'atra ipotesi: tentativo di corruzione Francesco Tancorra ha consegnato tutto a direttore Meone I direttore generae dea As, V ado Meone. si è compimentato con Tancorra per «'a"! professionaità dimostrata,~. E vero che e pubbiche amministrazioni, hanno approvato i Codici di comportamento che prevedono 'eventuaità di ricevere regai, ma soo di modesta entità. Le As pugiesi hanno fissato un tetto, a scanso di equivoci, di 00 euro per Regao o mazzetta: a storia di un funzionario deha Commissione invaidi ascia aperto 'interrogativo. ui, in ogni caso, ha rifiutato e 500 euro asciate ~scivoare" su suo tavoo da una donna i regai che, in ogni caso non devono essere soecitati e, perciò, i regao è fuori portata. Eppure nua avrebbe impedito a Tancorra di togiere i sodi daa busta e metteri ne suo portafogio. Nessuno 'avrebbe saputo e non c'era stato neppure uno scàmbio diretto: una situazione ideae che una persona meno igia a dovere avrebbe coto a voo. MEDICINA A fare a differenza è stata proprio a dignità di questo dipendente pubbico che ha deci so per a inearità de comportamento. Possono essere poche o mote 500 euro, dipende dai punti di vista e dae condizioni economiche soggettive, ma cadute da cieo possono essere una buona occasione per togiersi uno sfizio. Ma su piatto dea biancia, in questo caso, è pesata a fermezza e 'onestà perché - è noto - a differenza a fanno e persone. «A momento - ha scritto Tancorra a direttore generae - non riesco a identificare e ricordare i giorno o i nome de'utente e quindi non sono in grado di contattare a persona in questione per a restituzione de denaro». Un comportamento che dovrebbe essere "normae", ma non di questi tempi. Così i direttore di dipartimento, Giovanni De Fìippis, ha reso nota a vicenda anche a personae degi atri uffici esprimendo i suoi personai compimenti, per questo esempio di rispetto de'etica. Ad avercenu, di pubbici dipendenti di questa tempra. Fisioterapisti a congresso e I doore come segnae importante di un sinto mo (o di vari in tutto i coroario possibie), spia accesa che di per sè può essere spenta con trattamenti riabiitativi adeguati. Attorno a questi temi ruota i congresso nazionae di fisioterapia che si terrà a'hote Tiziano. La due giorni, che raccogierà otre 300 speciaisti dea riabiitazione da tutte e regioni, è articoata in due diverse sessioni. La prima avrà carattere scientifico e si terrà oggi e domani~ a seconda, di carattere poitico, si terrà da' O a 2 ottobre e vedrà i maggiori rappresentanti dee istituzioni confrontarsi sui temi egati a' efficienza dea riabiitazione. Contestuamente si terrà anche i rinnovo dee cariche associative naziona i.. n congresso è promosso e organizzato da' Associazione itaiana Fisioterapisti (Aifi, unica associazione rappresentante dea categoria riconosciuta dao Stato) in coaborazione con i Gruppi di interesse speciaistico (Gis) primo tra tutti i Gruppo di Terapia. Titoo de congresso: "Physica Therapy for Pain Management: New Prospectives and Best Practice". Tra e reazioni in programma, quea di due eccesi. Giuseppe Giovannico. vicepresidente de Gruppo terapia manuae. su "Riabiitazione post chirurgica ne protesizzato". Lo studio è stato reaizzato dao stesso Giovannico e da Fabrizio Brindisino, membro de Gruppo di terapia manuae. Laureati e speciaizzati in Te rapia Manuae e Riabijtazione Muscooscheetrica a'università di Padova, da quest'anno sono docenti a Master di primo iveo in Terapia Manuae Appicata aa Fisioterapia a'università di Roma 2. " ~~Da 20 anni - spiega Fabrizio Brindisino - è cambiato i profio professionae de fisioterapista a quae si richiedono appropriatezza. efficienza ed efficacia. La speciaizzazione in Ortopedica Manipoati ve Therapist acquisì bie soo nee Universita di Padova, Savona e Roma-Tar Vergata rende i fisioterapista un opemtore sanitario speciaizzato per a diagnosi differenziae fisioterapi c~ nee patoogie di natura Neuromuscooschee-

13 UGENTO Cade durante i restauro de Casteo, ferito un operaio e Incidente su avoro ieri mattina a Ugento. Se a caverà in una quindicina di giorni, P.G., 39enne djpendente dea Nicoì Sr, ditta di Le.. quie aggiudicataria de'appato per i restau~ ro, recupero e rifunzionaizzaziooe de Casteo per poco meno di tre miioni e mezzo di euro. L'uomo era impegnato nena sua opera utiizzando un'impacatura posizionata a ridosso dea struttura quando, sembra a causa di un movimento madestro, probabimente un'imprevista scivoata, ba perso 'equiibrio ed è caduto per terra da'atezza di circa due metri. L 'impatto è stato vioento percbè 'operaio ba sbattuto prima con a schiena e poi con a testa a suoo. E' stato immediatamente soccorso dai coegbi e condotto a'ospedae "Vito Fazzi'' di Lecce da dove, dopo accurati accertamenti cinici, è stato dimesso soo in tarda serata. Dovrà indossare per diversi giorni un coare e curare i trawni subiti. ALPa. sindacati di categoria su piano di riordino «Ospedai pubbici: in provincia di Lecce ne resteranno soo 3>> ~ospedae di Tricase Dure critiche dopo 'incontro con 'assessore regionae Pentassugia di Maddaena MONGIÒ sindacati versus Pentassugia. con quache distinguo. I Piano di riordino non convince c men che meno è piaciuto i confronto di martedì, nejja direlione generae dea As, vouto da'assessore regionae aa Sanità, Donato Pentassugia, anche se i segretario dea Fp Cis!, Giuseppe Meissano, è più cauto e aspena che a bozza de Piano di riordino sia definitiva prima di esprimere un giudizio ne merito. Ma a Ui Fp ancia 'aarme sui futuri scenari: «In provincia di Lecce rimarranno soo tre ospedai pubbici, se non addirittura due». Uno dci maumori che SCORRANO corrono, tra e sige di categoria, riguarda i fano che i sindacati sono stati invitati, ma non è stata prevista a possibiità, per oro, di intervenire ne corso dea discussione. Sempici uditori, insomma. La posizione più critica rimane quea de segretario generae dea Ui Fp. Antonio Tarantino. «È stata data a paroa soo ai sindaci - amenta - pur sapendo che oro avranno occasione di esprimere un parere nea conferenza dei sindaci. sindacati, come pure e figure apicai di operatori dea sanità, presenti a'incontro, sono stati costretti ad essere sempici ascotatori. Ma que che voevamo dire è sempice: un piano pensato per non scontentare quacuno non risponde ae ogiche dea pianificazione sanitaria, ma a quee degi equiibri poitici~>. In sintesi Tarantino critica, tra e atre, a ogica che ha portato aa soppressione, sua carta. de punto nascita di Scorrano perché 'area adriatica rimarrebbe con un unico punto riferimento: )'ospedae eccesiastico di Tricase. «Se questo è i disegno - rincara Tarantino - 'ospedae di Tricase deve entrare nea rete ospedaiera, anche da punto di vista deha programmazione sanitaria e non deve fare e sue scete; sua base di una ogica puramente aziendaistica. Queo che abbiamo capito, dopo a presentazione de Piano, è che in provincia di Lecce avremo soo tre ospedai pubbici, se non due. L'assessore ha già chiarito che non ci sono risorse per 'ospedae da reaizzare a Mepignano; Gaatina e Copertino saranno accorpati, come pure Casarano e Gaipoi. Questa è a reatà». Ancora dubbi da segretario dça Fp Cgi, Sivio Catadi: ((E un Piano che deve essere approfondito per queo che riguarda a quaificazione dei servizi territoriai. La sceta dea geografia dei reparti è in capo a'assessorato, per noi è essenziae che n dove c'è un presidio ospedaiero ne sia garantita 'efficienza con a presenza di un organico adeguato e dea necessaria strumentazione. L'assessore ha buona voontà e e idee chiare, i tempi sono un po' stretti, ma sui punti nascita credo che non sarà difficie intervenire». «In tre mesi non si risovono O anni di disastri sua sanità - accusa i segretario provinciae dea Cisa, Vito Ferrone - ci sono enonni responsabiità di Vendoa e degi assessori a ramo che si sono succedoti. Questo piano è sempicemente una carta che si stanno giocando nea campagna eettorae. Pensassero, piuttosto, a dare certezza ai precari sue risorse per i rinnovo dei contratti in scadenza». Dichiara battagia i circoo Pd dopo a notizia de tagio di 34 posti etto e a chiusura de punto nascita «Chiarezza su nosocomio o niente tesseramento» di Maurizio TARANTINO Sconcerto e preoccupazione per ~ sorti de'ospedae da parte degi esponenti poitici di Scorrano. Dopo a presentazione de Piano di riordino che prevede a chiusura de punto nascita e i tagio dei 34 posti, si è registrata una soevazione trasversae. I segretario de Pd cittadino Mario Cancea paventa azioni camorose: ((I circoo di Scorrano non farà tesseramento se i partito provinciae non farà chiarezza su piano di riordino S<!Jitario in provincia di Lecce. E sconcertante eggere sua stampa come i coordinatore dea segreteria provinciae esuti per Jo scongiurato pericoo riguardante i tagi a' ospedae di Copertino, e ignori competamente e sorti e i tagi subiti da'ospedae "gnazio Yeris Dci Ponti" di Scorrano che è i soo nosocomio di riferimento de'area adriatica, territorio che d'estate vede aumentare sensibimente a popoazione per via de turismo. Finché i partito non riterrà di aprire un ragionamento su questo argomento dando risposte adeguate e razionai, svincoate da ogiche da campagna eettorae. a Scorrano non si darà corso a tesseramento~>. consigieri di minoranza Guido Stefanei. Fernando Presic..:e c Mario Bandoino sono atrettanto critici, tanto da aver MAGLIE e Deusione per e scete operate daa Regione nc;_ piano dì riordino sanitario. E quanto esprime i sindaco Antonio Fitto a margine deu'incontro con 'assessore Donato Pentassugia: (<,Non soo a costruzione de) nuovo ospedae di fascia adriatica sud Saento resta un miraggio - spiega i primo cittadino - ma i nuovi provvedimenti regionai creano e condizioni per privare totamente di efficienza queo che oggi costituisce 'unico riferimento sanitario per una grossa fetta di popoazione e che si sta perpetrando atra- L'ospedae di Scorrano richiesto a convocazione straordinaria e urgente di un Consigio comunae monotematico e aperto: «A'assessore aa Sanità Pentassugia chiediamo se ba mai visitato 'ospedae di Scorrano, se conosce e potenziaità de nosocornio, se conosce soprattutto i territorio. numeri degi indici di utiizzo dei reparti su cui si basano i ta- Laderm:ia <<Per 0 anni asciati in competo abbandono» gi e gi spostamenti sono a ogica conseguenza de'impegno che a Regione Pugia ci ba messo in questo decennio. Se un ospedae o dei reparti i si vuoe chiudere, basta non dotari di Dirigenti medici, di personae infennieristico necessario, di attrezzatfe diagnostiche a' avanguardia ed evitare di programmare interventi strutturai di adeguamento ae moderne esigente e ae nonne di sicurezza. Tutto questo è stato fatto da'amnùnistrazione Vendoa in questi O anni per 'ospedae di Scorrano, asciato in competo stato di abbandono>>. «Disattesa a richiesta sanitaria dea provincia, efficienza a rischio,, sindaco Fitto: «Uniamoci per difendere 'esistente» verso i progressivo e continuo svuotamento de'ospedae di Scorrano. Sono otto anni, onnai, che discutiamo su riordino, partecipiamo a riunioni in cui, da anuninistratori ocai, siamo invitati a presentare e istanze dei territori, ma di fatto non c'è nua di concreto, nessuna azione significativa a vantaggio dei cittadini è stata mai reaizzata e si avvertono forti e preoccupazioni rispetto ad una richiesta sanitaria totamente disattesa)). Fitto esprime sconcerto per i depauperamento de'ospedae: «A questo punto mi aspetto un deciso cambio di atteggiamento da parte de' amministrazione comunae di Scorrano, prona ae decisioni dea giunta regionae e Iiii aspetto soprattutto che, invece di poemizzare, si faccia piuttosto promotrice di un'azione comune, insieme con me e con gi atri sindaci de territorio, a difesa de'esistente, chiedendo anche 'impementazione di prestazioni e risorse umane e materiai». ((Mi aspetto - concude - che non vogia mancare i doveroso supporto dei consigieri regionai ocai, anche di queiji che a casa fanno finta di garantire e curare gi interessi degi eettori, ma che poi a Bari sostengono a giunta nee sue sceerate scete». M. Tar. Giovedì 9 ottobre ""'"" COPERTINO «L'aarme su Geriatria. percopnre atre cose» e ((La vicenda dea presunta soppressione de Punto Nascita e de reparto di Geriatria de' ospedae di Copertino, propagandata per circa un mese da sindaco di Copertino con una sorta di chiamata ae anni dei cittadini e de territorio, ha riveato una preoccupante tendenza aa mistificazione dea nuova amministrazione. Una incredibie sceneggiata». È ancora fuoco incrociato ne centrosinistra copeninese, dianiato daa guerra fratricida dee comunai di giugno. E nemmeno e ottime - e insperate - notizie in merito ate sorti "San Giuseppe" riesco- :~ a:x ~,~~~FQ~ ~~ra::ctr: zero e a rianciare a poemica è Sergio Martina. coordinatore di "Costruire Insieme", 'associazione che fa riferimento at' aa Pd guidata da 0>simo Durante. Ne mirino i primo cittadino Sandrina Schito e a sua amministrazione sostenuta (~da'atro centrosinistra». (<La Schito sua questione de'ospedae - accusa Martina - ha messo in atto una grave mistificazione cercando di scatenare a piazza, mentre da nessuna parte c'erano notizie o conferme in merito a queste soppressioni. Proprio per questo i Pd ocae e provinciae, già una settimana fa, con un manifesto pubbico avevano chiesto a Vendoia di smentire gi aanni strumentai dei sindaco di Copertino, che co suo "a upo, a Jupo" ha scatenato attacchi durissimi contro H vecchio assessore regionae aa sanità Eena Gentie e e sue presunte promesse menzognere, nonostante a stessa Gentie proprio a Copertino si fosse già espressa con fermezza su'intoccabiità de punto nascita. Finamente, Pentassugia ha fatto chiarezza sua questione e siamo riusciti anche a capire chi amministra e chi para a vuoto, chi fa gi interessi dei cittadini e chi fa sotanto danni». Secondo Martina, «ne frdstuono creato ad arte da nuovo sindaco, i copertinesi non hanno ancora avuto modo di capire che a nuova amministrazione ha fissato a massimo sia a Tasi che I'Imu. Scete sienti e devastanti per e famigie e per 'economia ocae». Costruire i'nsieme contesta aa Schito anche i meriti suo scongiurato aumento dea tassa sui rifiuti. <(A fine giugno i neosindaco commissariò di fatto gi anuninistratori di Mutiservizi spa - sostiene Martina - con 'impicito atto di accusa che non sarebbero stati in grado di far evitare 'ecotassa. I dati ufficiai de conferimento dei rifiuti umidi di giugno 204 dimostrano invece scientificamente che i vertici dea spa avevano e cane in regoa per conseguire 'obiettivo. E tuttavia, con una sceneggiata a mezzo stampa di otre un mese, i sindaco Scbito, ae spae degi inconsapevoi copertinesi ma. soprattutto, sue spae degi amministratori di Mutiservizi che non hanno pronunciato una paroa per tuteare a propria immagine e i proprio onore professionae, si è assunta un merito ine~ sistente». M.Cai.

14 - -, facie \!!'att" faro -. : buono. '.k,..._ji'i'- L. App Store _ BA-F 2/IACOI'EJ'ftiA Gi invunerabii, i3miapaperoni che in Itaia vivono di rendita - ' ffiorelmnie~aulkrugman R2/LOSPORT Paa voo, azzurre sempre più inato dominati (30) anchégistati Uniti AESSANDRARETICO Battagia in Senato, poi a fiducia Merke: benerenzisujobsact > MSS e Lega a'assato di Grasso. Poi etti confermaa modifica de'art.i8anchese non è ne'emendamento L'VI'IìiU'ISL\. I padrone degi scrittori "Fermeremo i camion diamazon" L'ANALISI SeVe a rifonna non unoscapo ROMA. Ricevuto in nottata i via ibera in Senato con 65 sì { i no e 2 gi astenuti), i Jobs Act incassa i giudizi positivi dei big europei riuniti a Miano e in particoare dea Merke dopq che anche i Fmi si è espresso JEAN.CAIJDEUCHEf "Licenziamenti, giusta a svota Soocosìcresctaeoecupat'' con favore. Giornata di trattative e risse in Aua,doveiministroPoettiiustraimaxiemendamento de governo. E precisa: 'articoo 8 ne è parte integrante. SERVIZIDAPAGINA2APAGINA9 FEDERICO FUBII\' INCASSATA a fiducia su Jobs Act in Senato, archiviato i vertice di Miano, Matteo Renzi può fermarsi W attimo a misurare o spreadcheforseog gi conta di più. Non è finanziario,èpoiticoepsicoogico.eaiu ta a capire chi aa fine riuscirà, e chi no, a districarsi in questa interminabie crisi de'euro. Ciò che rivea queo spre~d è che non ce a stanno facendo tanto i Paesi che, per dira ne gergodibruxees, "hanno fatto e riforme". SEGUEAPAGINA32 ÌLREm-OSCEN--~A,---- Matteo ai ribei pd "La partita è chiusa" FH.ANCESCO BE GOFFREDO DEMARCS... E UNA partita chiusa, per Ren zi.laeggedeeganoncam bierà di una virgoa nem meno aa Camera, i pressing deaminoranzaèdestinatoaes- sere respinto. Perché i governo adessovuoecorrere.approvar~ ijobsact a Montecitorio entro i primi di novembre. E riempire a corfficeconidecretideegatiagi inizi de'armo. n credito che i premier è convinto di aver otte- nuto ne vertice di Miano non può esserevanificato. ALLEPAGINE2E3 Bagarre in Senato e ancio di ibri da parte de MSSa'indìrizzo de presidente Piero Grasso A.ARMENEGUAEROPORTIAMERICANI,SIMISURERÀLAFEBBREAI\'IAGGIA"IORIARISOIIO Eboa, è morto negi Usa i "paziente zero" N ONce'hafattai~rimOmaatodieboainUsa,i iberiano ricoverato a Daas. L'infennieraspa gnoa che ha contratto i virus a Madrid ~ struisce: «Contagiata mentre mi sfiavo a tuta». Abbattuto i suo cane Excaibur. In America, in 5 aeroporti controi ai passeggeri proveni8ntida'africa LOMBARDI EOPPES ALLE PAGINE 6 E 7 IL PROCESSO Scandao Mose Gaan patteggia e restituisce 2,6 miioni di euro IL FANTASMA DEA PESTE ADRIANO PROSPERI E XCALIBUR, i cane di Teresa Romero, è stato soppressoieriseranonostanteeprotestede- gi animaisti. Teresa, 'infermiera spagnoa che è stata contagiata da eboa in occasione de ricovero de missionario Garda Viejo (morto i26 settembre). è già diventata nn nome minaccioso. IAPOLEMIG La rivota verde da WwfaSowFood "I g.ovemo vuoe asfatare i Paese" 'SEGUEAPAGINA33 NEWYORK MAZON amica de ettore? acché, vuoe distruggei ibro, rovinare i veri scrittori, mettere su astrico gi autori di. quaità. Dobbiamo f~ mara».aguidarearivotadegi scrittori contro i gigante de commercio digitae è Andrew Wyie, 'agente etterario più famoso e più potente de mondo. Ovvero ragente dei Nobe", co- me o hanno battezzato per 'im pressionante.eenco degi autori che fanno parte dea sua scuderia:phiiproth,samanrushdie, Mian Kundera, V. S. Naipau. È Wyie ad avere mobiitato trecento di questi scrittori- insieme con gi eredi di Sau Beow, Aen Ginsberg, Norman Maier, Arthur Mier-organizzando a coaizione anti-amazon che si chiama Authors United. I casus bei è i ricatto con cui Amazon cerca di piegare U gruppo Hachette e atri editori, rendendo introvabii i oro titoi onine. Co- sìwyiesj)iegaperchéingiococ'è a sopravvivenza dea cutura de ibro. ALLEPAGINE54ESS CONUNARTICO~OOJVANNUCCINI FABIOTONACCI N ONhocommessoireati che~ vengono conte statmanonpossoper. mettermi di affrontare un processo». E così, dopo 99 giorni in carcere. 'ex ministro Giancaro Gaan ha ce- duto. Ne'inchiestasuMose di Venezia ha proposto W patteggiamentoeaconfisca per2,6miionidieuro. APAGINA23 L'Expo proibito peri Bronzi "Vi spiego perché non partiranno" GIULIANOVOLPEAPAGINASS CORRADOZVNINO L ' EI'ICHEITAdegovemo meno ambientaista mai espresso da W centrosinistra in Itaia 'esecutivo Renzi se o è già guadagnato. Cataizzatore dee proteste ecooqiste sta diventandowt'iniziativainte ettua satirica de'atra Economia, un ibro che ana izzaidecretosbocca-itaia APAGINA25

15 9,0,,'go~:tobre Frera de evante, Ban MacMeEXPO brennae de'nno ;azrone ne n-;ondo ee-::t... rco a Repubbica GIOVEDI90TfOBRE04 t:]~r(yi <.."'NTA ID L'OPIRAZIOIVE Sequestrati IOOmiioni a imprenditore di Pubbicitàadmsod'asino "SbaRagiai concorrenti" IL CASO Furto ne pastificio de fim Mine vaganti GIOVANNIDIBENEDETTOAPAGINAVh BARI.REPUBBUCAJT CHIARASPAGNOLOAPAGINAIX Pericoosi o fuoriegge a piaga dei depuratori che aweena a Pugia >Gi impianti in tuttaaregionesono 87: ecco a mappa >Emergenze ambientai, paraassennato,apa: "A Taranto >situazione migiore ma soo perché a produzione è minima" V ECCHI, sporchi e pericoosi Sono 87 i depuratori presenti in Pugia e non sono pochi quei che hanno probemi conagiustiziaeconeregoecomunitarie. Gi impianti fuoriegge rappresentano i pericoo numero uno per e acque pugiesi premiateogniannocondecinedi bandierebu.permetterituttia normaservirebberoameno600 miioni di euro. Intervista a direttoregeneraede'arpa,giorgio Assennato: «Le priorità ambientai,atarantoebrindisi.ne capouogo ionico a quaità de'ariaadessoèdecenteperchésonachuseseideenovecokeriedi O va. Le bonifiche, invece, procedono troppo entamente». CASSANO E PARI SE ALE PAGINE I E A POLEMICA Un bandoantisprechi ae pari opportunità FRANCISCOPfTRumW E candidatimasenzauno accia di bando. "Tutti pronti a dichiararsi "'idonei'" ma ignorando i requisiti richi& sti.requisiti cheinreatànonsono mai esistiti. E così a Comune di Bari scoppia a poemica. Ne mirino sempre oro, econsuen ze eargite dagi enti pubbici. O megio. Acuni incarichi che asciano non poche perp~tà in tutti gi osservatori esterni. SEGUE A PAGINA VI.'IMZA.UVA Schiavi de cai center protestano mascherati VITTOIIO RICAPITO S FRUTTATI e mapagati, ae vote mobbizzati. E' 'esercito dei precari che avora a due euro.e mezzo a'ora nei cai center di serie B, quei che si aprono e chiudono ne giro di pochi mesi nei sottoscaa o nei garage. A Taranto secondo a Cgi sono gi impiegati nei cai center. SEGUE A PAGINA IX I business de porto, così paravaazzoini I LCASoAzzoinifaespodereiPd pugiese. La sceta dei senatori, contraavoontàdereatorefeice Casso n. di non autorizzare 'u ;iizzo dee intercettazioni a cari :ode'exsindacadimofettaapro- 0 una ferita nea coaizione di :entrosinistra. Su banco degi immtati i segretario regionae de d,micheeemiiano,chescrivesu rwitter:«nonsapevonuadique :ta storia. Travo vergognoso che enatori Pd Wbiano negato 'utiizzabiità dee intercettazioni. te'iijifova'm "Ognuno deve avere i suo beneficio" GIUUANOFOSCHINI N ONsotantofocore.Ouncer- to modo di fare poitica. In questa storia baano sette nùioni di euro. Tanta vae que'immotivato, secondo a Procura, sovrapprezzosuportadimofetta. SEGUE A PAGINA V Qui sì, n no, gratis o a pagamento arouette russa de parto indoore TORIREsenzadooreinPugiasipuò.Maènnasituazioneamacchia eopardoqueapugiese,cheaternaospedaiincuiiservizioègratuita e attivo24aresu24, a interi territori pubbici, competamente scoperti.neecinicheprivate, invece, icostopuòanivarefinoai 900euro.LanewentryèiMiui:astrutturaeccesiasticadiAcquavivadeaFonti, doveunambtùatorio adhocassisteràefuturemammecheopteranno per 'epidurae. Miui diventaco!iìì a terza strutturaospedaieradebarese, dopo i Poicinico di Bari e i Santa Maria degi Angei di Putignano, a praticare a partoanagesia. FRANCESCA RUSSI A PAGINA IV I..a Pugia punta 26miioni per finanziare. 70 ricercatori Presentato da Governatore Future research. "Cerchiamo di fermare a fuga di cervei" U N 'fesoreito di 26 miioni di euro per sostenere 70 progetti di ricerca e porre argine aa fuga dei cervei. Ad annunciaro, ieri mattina, è stato i govematore Nichi V endoa, durante un incontroperaconcusionedeafase di vautazione per a seezione dee 70 idee progettuai di Future in Research, i bando attraverso cui a Regionesostieneeorientaaricerca pubbica in funzione de IaSmanPugia2020. «Noi non sotanto facciamo cose importanti che-ha detto Vendoa - cambiano anche a vitadeiragazzi, ma proviamo a vedere gi effetti che queste innovazioni producono ne sistema economico e dea ricerca. Questo è un esempio di cosa signi:fichiinnovareenostrepoitiche di innovazione, poitiche che da sempre sono state a bussoa che hanno orientato tutte e azioni dea nostra amministrazione. Noi oggi mettiamo 26 miioni di euro a disposizione de finanziamento diprogettichepossonoaiutare daunatoapugiaapensaread un modo nuovo di costruire e città e da'atro i sistema economico ad incontrare i mondo piùavanzatoedevouto». Ma Vendoasièdettoottirnistaancherispettoadestinodegi escusi daa seezione: «Gi atri progetti presentati e non :finanziatiperò,nonrappresentanocertamenteunavoroinutie,bensìunastraordinariacostruzione di un primo capitae sociaefondamentae.èunparco progetti vivo e a disposizione.nonènnrepertoriomorto». t'evento/i DICEMBRE CONCIUt'ro DEL MAJS'.0 DIJitAJ\I'ff: IJ!VA TOURM'!E I ritorno di Muti a Pen.Izei ANTONIO DI GIACOMO aruù doj:wj a sua utima esibizione a teatro Petruzzeii3 dicembe abaa:hetregina di Riccardo Muti tornerà a poi c:ue teama. E, proprio come accadde aora, nuovamente aa guida de'orchestra giovanie Luigi <JJerubni Un evento per a città. eih soo, ma. senzatemadismentita,'emozioneperimaestfoche, ai musicisti dea Cherubini, durante e prove de2009 a Petrozzei confidò: «A tre aruù qui vidi a mia prima opera irica Era \ida, 'ascotai tutta O non piansi mai». Ma ne poiteama dove scapr i capoavoro verdiano e dunque famareperairica,poi.imaestroritomeràcomedirettored'orchestradurantegianniottanta. SEGUE A PAGINA Xii Riccardo Muti a Petruzzei ne2009

16 B.PROGE'JTO Spese sanitarie, Paestre e mutui spunta detrazione perfasce di reddito ROBERTO PETRI N ROMA. E' 'utimo tasseo rimasto fino ad oggi in ombradeaeggedistabiità. Rimarrà in biico probabimente fino ae utime ore, ma 'intervento sembra ormai certo. E' a rimoduazione dee agevoazioni fiscai ae quai normamente si ha diritto a momento dea dichiarazione dei redditi per spese che vengono considerate di rievanza sociae: ne mirino ci sono e spese sanitarie e tutta a patea degi oneri detraibii a 9 per cento che per trebbero essere articoati per fasce di reddito, cioè ridursi aa crescita dei guadagni annuai de contribuente. La partita dei famosi oneri detraibii a9 per cento dae tasse da pagare è dunque aperta. Gi sconti fiscai riguardano settori importanti: si va dae spese sanitarie agi interessi sui mutui per 'abitazione principae, dae assicurazioni sua Vita e contro gi infortuni ae spese per corsi di istruzione. Senza contare spese funebri, per a badante, a paestra per i figi e e erogazioni a favore dee onus. In totae costano ogni anno circa 28 miiardi, riguardano 9 miioni di contribuenti e non tutte sono ritenute indispensabii. Ma anche voendoe mantenere tutte in piedi i costo è eevato e i governo in queste ore è a avoro con i bisturi in mano. L'idea che circoa è quea di intervenire seettivamente sua percentuae di detraibiità riducendoa da'attuae 9 per centp a8 per cento. L'operazione non dovrebbe riguardare tutte e spese in modo ineare, ma quee sanitarie che costano ogni anno circa 3 miiardi: si tratta di spese mediche, per farmaci, per accertamenti cinici, interventi chirurgici. L'ipotesi di avoro, che trova conferma in ambienti de governo, è quea di graduare per reddito 'impatto dea detrazione fiscae. In pratica chi guadagna sopra una certa cifra avrebbe diritto ad unadetrazionepiùbassa,i8invecede9percento. I tetto de reddito potrebbe coocarsi intorno ai 60 mia euro ma in questo caso a patea dei beneficiari si riduce e i risparmi per 'erario sarebbero esigui, se in vece si coocasse intorno ai mia euro 'impatto sarebbe maggiore ma a patea investita sarebbe quea de grande ceto medio con disagi e maumori. Perché in reatà a diminuzione dee detrazioni si trasformerebbe in un aumento dee tasse. La strada de'intervento sembra tracciata: i governo sembra intenzio- I ministro nato a recuperare miioni da- Pier Caro Padoan 'operazione che dunque non sarà.di grossa portata e che servirà per competare i sadi per a manovra da miiardi. Ma c'è i rischio che 'intervento sugi oneri detraibii a9per cento, magari aargato anche ad atre deduzioni, possa essere più ampia: c'è da considerare infatti che esiste una causoa di savaguardia asciata in eredità da governo Letta che impone per i prossimo anno di fare una sceta: se non si faranno tagi di spending review per 3 miiardi, si dovrà procedere automaticamente. >O RIPRODUZIONE RISERVATA

17 ]JìaepuiiiiiQ-GIOVED~ooosRi;;;;~ -- L'appeDo Scienziati europei contro i tagi aa ricerca di base "Sceta 'ignoranza" Lettera aperta agi Stati dea Ue "Priviegiati sempre gi stebi gruppi" ROSARIAAMATO ROMA. Una striscia di scotch strappata conforzada un pezzo di grafite:egrandiscopertescientifiche,comequea,motoceebrata, de grafene, nascono spesso per caso. O megio, come sostengono i nove scienziati autori di una ettera che ancia un grido d'aarme sua fortissima decurtazione dei fondi per a ricerca, sono «a punta di un iceberg chegaeggiasoograzieaagranmassa di ghiaccio sommerso». Concentrare i fondi nea ricerca appicata, dirigeri verso pochi progetti top destinati a'industria e ritenuti fonte di grandi guadagni, tagiaegarnbeaa produzione di conoscenza, quea vera, non meramente funzionae a'econe>mia, ma destinata a migiorare a società, a vantaggio di tutti, anchedichi nonhaerisorseperpa- gare».«nonc'èpiùaricercadiba se.-denuncia Francesco Syos Labini, fisico, ricercatore a Centro Fermi e a Cnr Con i pochi finanziamentichecisonositendeapremiaresempre gi stessi progetti e a concentrare e risorse su pochi gruppi. L'ideoogia dominante è chechièecceentevinceechinon è perde, è i darwinismo sociae appicatoaaricerca.maneaotta per 'esistenza viii ce veramentesoochisadiversificare,nonchi è più grosso, infatti i dinosauri si sono estinti!. La ettera che Syos Labini ha scrittoconatriottocoeghidivari centri di ricerca europei, daa Spagna e i Portogao aa Gran Bretagna e aa Francia, e che oggi viene pubbicata in versione ridotta da Nature e per estratto su mote testate, traequailemonde, The Guardian, E Pais, s'intitoa "Hanno sceto 'ignoranza, e si riferisce naturamente ai «responsabii dee poitiche nazie>nai di un numero crescente di Stati membri de'ue. Iniziamente si pensava di imitare a protesta ai Paesi più periferici e più penaizzati dea Ue, e cioè Itaia, Spagna, Portogao e Grecia Senonché, parandone con atri ricercatori, i promotori de'iniziativa si sono accorti che anche nea ricca Germania gi scienziati sono precari, e che ne'atrettanto ricca Gran Bretagna i fondi sono prevaentemente indirizzativersoaricercaappicatacerto, initaiaasituazioneèanchepeggiore:ipochifondidestinatiauni- versità e grandi centri di ricerca ormai non bastano neanche per pagare e boette e gi stipendi, tanto che persino per e spese ordinarie si deve attingere ai fondi per i progetti internazionai. I finanziamenti europei o sono prevaentemente diretti verso a ricercaappicata, oppure sono imitatissimi, per cui soo una piccoa percentuaediricercatoririescea conquistari. Chi vuoe aderire a'iniziativa può firmare a'indirizzoopenetter.euroscience.org. La ettera è pubbicata anche sua rivista EuroScientist.com e su Repubbicait. CRIPfOOUZIONERISEFIVATA

18 : RcpubbiQ -GIOVEDÌ 90TIOBRE 204 Partorirai senza doore in Pugia si può ma bisogna aspettare 'anestesista di turno FRANCESCA RUSSI P ARTORIREsenzadooreinPugiasipuò. Ma soo se c'è 'anestesista in turn.o, se e dogie arrivano di giorno e ~ prattutto se si vive nea città giusta. In atemativabastaaveresodiepagare.èuna. situazione a macchia di eopardo quea pugiese che aterna ospedai in cui i set' vizio è attivo h24 ed è gratuito a interi territori competamente scoperti. Ameno ne pubbico. Perché, nee cirùche private, invece, tutto è possibie, purché si paghi. Eicostopuòarrivarefinoai 90Qeuro. La new entry è i Miui. La struttura eccesiastica di Acquaviva dea Fonti, una media di otre quattro parti a giorno, ha dato ieri i via ibera a parto indoore. Sarà un ambuatorio ad hoc ad assistere e future mamme che opteranno per 'epidmae. I protocoo ospedaiero prev& de, infatti, una visita aneme. sioogica ambuatoriae: i costo è di 220 euro ma sarà garantito anche un numero di visite in convenzione co setvizio sanitario nazionae e dunque a costozero... partofisioogicospiega i primario di Ginecoo giamaurizioguido~èicorona- mento dea particoare attenzione che i Miui da sempre r~ La new entry è i Miui che ha dato ieri i via ibera: un ambuatorio ad hoc per 'assistenza setva ae future madri'". Ae donne in attesa sarà dedicato ai primi di novembre un Open Day per visitare e sae parto e interagireconmedicieostetri~ che. U Miui diventa così a terza struttw'a ospedaiera de barese, dopo i Poicinico di Bari e i SantaMartadegiAngeidiPutignano, a praticare a partoanagesia. Ticentropiùgrossoè senz'atro i Poicinico dove ormai 'epidurae è prassi. È competamente gratuita, 24 ore 24 per 365 giorni 'annospiega 'anestesista Massimo Marucci-consigiamoaedonneuncooquioaa3435esima settimana per vautare a possibiità di fare a partoanagesia. n 60% a scegie, ogni anno c'è un incremento de's.. O%. Siamo un prmto di riferimento per tutta a provincia per quea che è una prestazione di quaità e che consente di ridurre i cesarei". Atro centro a regime e Putignano. L'unico dea As" spiega i direttore de'azienda sanitaria barese Domenico Coasanto. A di Venere per ora istituzionamente non N i i i i i ~ i ' i ~! si fa conferma i direttore Domenico Labate. Lo stesso vae per i San Paoo. Non c'è una comunicazione ufficiae che i parto indoore rientri nei Livei essenziai di assistenza - prosegue Coasanto - avevamo trovato un accordo interno per garantiro a prezzi camerati come attività ibero-professionae, una tariffa di 350 euro ordiperunapresenzadi5orede'anestesista, ma poi tutto si è fermato'". Era stata 'assessore regionae aa Sanità Eena Gentie a febbraio scorso, dopo un progettofinanziatoda'aresduratounpaiodian- ni, arianciarea "battagia di cività" perii diritto di non soffrire durante i travagio. Poi a ugio i cambio dea guardia c:on Donato Pentassugia e 'attesa da parte dee As di indicazioni che possano regoamentare e uniformare a materia In tutta a Ba t, ad esempio, non ci sono ospedai che pratichino a partoanagesia. Lo stesso vae per a provincia di Brindisi... NonafacciamoperchéaPerrino di Brindisi a saa parto non è adiacente aa sa"a operatoria - precisa i direttore generae dea As Brindisi Paoa Ciannamea-stes- sa cosa a Francavia Fontana dove però stiamo facendo dei avori. Difficotà ci sono anche a Taranto... Per dueanniabbiamoportatoavantiiprogetto regionae- ragiona i direttore generae deaasjonica Fabrizio Scattagia -ora siamoinfasediristrutturazione.lafacciamo in maniera occasionae a Santissima AnnunziatadiTarantoeaManduria,dove cisonocompetenzebenfonnate,sec'è'anestesistaditw'no;neeorenotturnedo~ biamo impementare i seivizio di reperibiità n vero probema con cui combattiamo è a carenza di risorse wnane: 7-8 anestesiste sono in maternità e siamo in grandi diffi cotà". Così,diventaunasortaditerno a otto: bisogna sperare di avere i travagio quando c'èin twno 'anestesista giusto. E, se si vive a Lecce, bisogna incr<r ciareeditapernonpartoriredi notte o nei fine settimana quando i servizio non è garantito,anchese,surichiestaecon costi in certi casi fino a 900 euro, può. arrivare 'anestesista. Di giorno, invece. a Vito Fazzi, 700 parti 'anno, non ci sono probemi. "La situazione risente di incertezze normatve e di A Perrino di Brindisi a saa non è adiacente a quea operatoria scarsità di risorse-spiega i direttore sanitario dea As LecceOttavioNarracci-maapossibiità di partorire senza doore, un diritto dea donna. c'è nee nostre strutture. Certo. vigeunequiibrioaribassoma con'arrivodinuovianestesisti potremo estendere i servizio... Va megio a Foggia dove agi Ospedai Riuniti, 3mianati'anno.ipartoindooreèh24. tunobiettivocentrato,otrei 500~ dei parti avviene cosi - spiega i direttore generae Tommaso Moretti - abbiamo potenziatoinumerodianestesistieinfermieridedicati".gratuitoesempregarantitoanche a'ospedae di San Giovanni Rotondo cui sono stati riconosciuti 3 boini rosa... La partoanagesia fa parte de pacchetto de percorso donna e riguarda i 52% dei casi, con trend in aumento(655ne203)-faicontiidirettoredeacasasoievo dea Sofferenza Domenico Di Biscegie-contestuamente si è ridotto i ricorso a parto cesareo, cheda45%circa de20 è passato a32% attuae". COI.ASAIITO "I soo ospedae a regime è queo di Putignano" spiega i manager As Bari (otre a Poicinico eamiui) PENTISSUGUA Le As attendono indicazioni da'assessorato regionae per uniformare i servizio D5CEGUE "La partoanagesia è gratuita e h24. spiega i direttore de'ospedae di San Giovanni Rotondo

19 -----~~ ~--- ~..._.a.._,..._..a.,...,....._...,,.~-..,., COBBIEBE DELLA SEBA BA \iano. Yiu Soferino 2X Te!. 02b"H2 Roma. \"ia Campania 59/C -CI. 00 6SH'2H ta crisi dea rappresentanza. IL MAL DI TESTE DEI PARTITI di Mche AJns Aste deserte Vendite in cao de 30% L'ecissi deu:antiquariato di WIMIImr c.vsi apaginazs St>nizioCii ni T'L02m:-!J:".30 mai!: st n ir.iodienti c rorrien.it ~"? _,Q~'t(' 4.0""" yokohama.' Nuove regoe Dura protesta di 5 Stee e tega Poetti: indennizzo egato a'età per i icenziamenti economici La rissa in Senato su avoro Merke approva a riforma e apre sua fessibiità Renzi: 'Europa non è soo vincoi partiti agonizzano, i sindacati rantoano e neanche gi itaiani stanno troppo bene. Ci attende un futuro orfano di queste grandi organizzazioni? A eggere i numeri, i futuro è già Iniziato. n Pd in nn anno ha perso 'So% dei suoi iscritti: ora sono 00 mia, quando i partito di Afano ne dichiara 20 mia Ammesso che sia vero, dato che ae Europee 'N cd in Campania ha ottenuto meno voti che iscritti. Ma pure a metà basterebbe a rendere feice Forza Itaia, che fin qui ha racimoato a miseria di 8 mia iscrizioni. Sua carta, va megio ai sindacati: 2 miioni e 300 mia tessere. Non senza dubbi, a:q_ch~ in questo caso: ne202a Confsa ha denzato ameno 3 miioni d'iscritti fantasma. E in ogni caso con un'emorragia ne settore privato (un miione d'assqciati in meno fra ig86 e i2008) e una fessione anche fra i dipendenti pubbici (dao% a6% nea sanità, nee Regioni, nei ministeri). A turare a faa, soccorrono immigrati e pensionati. Non i giovani, che se ne tengono a distanza. Sicché pure in Itaia sta per risuonare 'annuncio dea Thatcher: neg87 disse che i numero degi azionisti aveva superato queo degi iscritti a sindacato. De resto è un'onda che viene da ontano. Netggo a Dc sommava 2.og.67o iscritti; otto anni dopo i Ppi ne aveva 97 mia. E 'onda bagna tutto i gobo. Dagi anni Ottanta a miitanza nei partiti è caata de64% in Francia, de! SO% negi Usa, de47% in Norvegia. tusomma i probema non è Renzi, non è ui che ha ucciso i Novecento. n probema è che in Itaia mancano souzioni di, ricambio, rispetto aa crisi dei Paramenti cb e s'accompagna aia crisi dei partiti. Obanta non ha dietro di sé un partito strutturato; però gi americani hanno a disposizione i referendum (74 durante e utime presideuziai), e esperienze di democrazia deiberativa, i reca (che consente a revoca degi eetti). E noi, come ci attrezziamo per questa nuova democrazia senza sindacati né partiti? Quanto ai sindacati, difettano di strumenti aternativi. Lo Statuto dei avoratori sarà vecchio, ma si discnte de'articoo 8, non di coinvogere i avoratori nea gestione dee imprese. Quanto ae segreterie poitiche, fanno un po' come gi pare, dato che manca nna egge sui partiti. Come manca sue consutazioni pubbiche, di cui gi utimi governi abusano fingendo d'ascotare i cittadini. In compenso a riforma costituzionae menziona i referendum propositivo, accanto a queo abrogativo. Quest'utimo fu attuato con 22 anni di ritardo; speriamo di non rinnovare 'esperienza. Perché una cosa è certa, ne nostro incerto quotidiano: a crisi dei partiti ha aperto un vuoto. Per non farci risucchiare, dobbiamo restituire o scettro ai cittadini. Le vite degi atri sveate dae sentenze La Cassazione pubbica onine i verdetti civii degi utinù 5 anni con nomi e cognomi di Lorenzo Savia onoscere a vita degi. atri... -=' LE INCIDESTE Da quache settimana si ; LA CONDANNA SCANDALO MOSE C può.!:" Corte di cas~i~ne ha ; te indagnn'. private Gaan si arrende: pubbicato su propno Sito In- : temet e sentenze civii degi : di de Magmtris vuoe patteggiare utimi cinque anni: in tutto, si ' -cc:=:----:::----c-:--- tratta di documenti.. di FarenD Sarzann Una sterminata banca dati con ' nomi, cognomi, uoghi e tutti i T so strumentaie dee dettagi dee storie di varia << J tecuic~e d'indagine a anità che si animano dietro fini pnva>> quando ogni fogio di carta boata. era p m: è 'accasa a sindaco di a pagna 23 Napoi de Magistris nee motivaa pagina 29 i commento zioni dea sentenza di condanna. di Mario Garofao ' a pagina 20, Dure proteste di MsS e Lega ' ==='=='=='=='=='=="'==~~'= hanno preceduto a Senato i f PARTNER UE voto notturno su'emendamento de governo a )obs act, DIETRO LE LODI con a minoranza pd che vota a fiducia ma promette battagia aa Camera. n ministro Paetti: L'INQUIETUDINE indennizzo crescente con 'an- di Massimo Franco zianità di seivizio peri icenziamenti economici. E a Miano, areurovertice su'occupazio- L' ra da tempo che Renzi non ~.. coezionava tanti compine,merkeeogiaariformaita- menti dai partner europei. iana e-con Renzi che chiede Troppi per credere siano tutti meno vincoi - apre a «ècce- sinceri e non nascondano invezioni» su patto di stabiità. : ce un fio d'inquietudine. da pagina 2 a pagina 9 : a pagina 28 Tettamanzi: eucarestia ai divorziatirisposati? Sì, ma a tre condizioni r on asciamoci rubare a < Nsperanza Le paroe di < di Andrea Pasquaetto S DIRITII CIVILI Afano sui gay: c'è a egge da rispettare Francesco sono un segno importante». L'arcivescovo emerito Dioni~ Te~~i apr: aa comumone per dìvo.'z3.ti. _" candao Mose, 'ex governatore de Veneto ed ex ministro Giancaro Gaan chiede i patteggiamento: pena a due anni e dieci mesi, confisca dei beni per 2,6 miioni e domiciiari. apagim 20 risposati, <<i tre condizioni>>. : di Aessandn Arachi a pagina 9 VIICCh i a pagina 8

20 Gioved9 Ottobre 204 Cornere dea Sera Chi era ei iberiano ThomasEric Duncan aveva 42 anni. Era andato negi Usa i 20 settembre./28 i ricovero e Aveva contratto i virus is settembre dopo aver aiutato una giovane con Eboa Prima vittima di Eboa negi Stati Uniti I governo spagnoo: 'infenniera si è infettata toccandosi i viso con i guanti. Poemica sui protocoi L'Ue vara nuove nonne per i rimpatrio di maati. Fannaci inefficaci per i iberiano ricoverato in Texas DAL NOSTRO INVIATO Sono i coeghi dea infermiera : mi era di vivere a casa sua per sei j ni. Sempre ieri, a Commissione i maa~a eh~ a~o accudfto ~ ' i ~orni, nonostante avesse Ehoa i e?""peaha stabiito c~e qua.sia- ; Regoe ~-~ operato~- MADAIO Ci sono ameno due mtssionanonentratodaafrica i mcorpo,dovrebbenmanereun SIPaeseUevoessenmpatrtare J -- +~ -- buone notizie su focoaio spa- e poi morto di Eboa a fine set- errore isoato. Entro metà no- dei maati di Eboa, dovrà segui- gnoo di Eboa. La prima è che a tembre. Poi i sanitari e bareieri morti per ' vembre,'eventuae incubazione re un protocoo di sicurezza co-, paziente numero uno reagisce entrati in contatto con Teresa a Eboa secondo de virus sarà finita per tutti e a mune. Sarà pure enta, ma co- J bene ae cure e a febbre sta suo ricovero in un ospedae non ' dati deii'oms ampadina di aarme sua Spa- munque è una reazione. scendendo. È sicuramente trop- preparato a trattamento dee aggiornati a5 gna si potrà spegnere. Le notizie buone son9 finite. po presto per cantare vittoria, maattie infettive. E infine sono : ottobre Madrid ha ammesso ieri da- Tocca registrare e atre. E morto. ma è comunque un buon segno. state posti ne cerchio di aerta ' vanti a Comitato di Sicurezza in Texas Thomas Duncan, citta- j Come i fatto che atri due pa- cooro che hanno avuto a che fa- ' Sanitaria de'ue che «i proto- dino iheriano che in un primo : zienti in osservazione siano stati! re con a maata quando, nono- coo di sicurezza potrebbe es- momento aveva nascosto ai sa- i dimessi perché negativi a virus j stante quache inea di febbre, sersi riassato» così che sia i nitari d'essere stato in contatto e privi di sintomi. La seconda nessunopensavaauncontagio: casi sospetti contagio de'infenniera Teresa conunmaatodiehoainafrica. j buona notizia è che i cerchio i marito, a dottoressa dea mu- o confermati Romero sia 'esposizione a vi- Anche a Duncan come a'infer- per confinare a diffusione de. tua che e aveva diagnosticato di persone rus di chi e è stato vicino sono miera spagnoa era stata dia-, virus sembra essersi chiuso e un'infuenza e due estetiste che copite daconsiderarsiincidentinonri- gnosticata una banae infuen- che a superficiaità dea prima, 'avevano depiata in vista dee ' da virus petibii. I Comitato invierà due za. Quando ha detto a verità reazione potrebbe rivearsi un vacanze. Ora. se chiunque di Io- esperti per coaborare ne'indi- neppure i farmaci sperimentai ' errore utie a evitarne atri. In rodovessemanifestareipiùie- viduazionedebaconesistema. hanno avuto effetto. Gi Usa i Mascherina Spagna e ne resto d'europa. ve maessere scatterebbe a qua- Non è soo Madrid ad accumua- stringono i controi agi aero-.... DaieriaMadridcisonopiùdi rantena. L'incredibie superfi- r re«essonsearned»,ezioniap- porti, misurando a temperatu- \ Medceinfermenacontattocon 8o persone sotto osservazione. ciaità che ha permesso a'infer- prese, come dicono gi america- ra dei passeggeri in arrivo da- maati devono rimuovere a - --~ ~---" 'Africa, in Spagna invece sta mascherinadaaparteposteriore, cambiando a natura de dibatti- de capo utiizzando gi eastici! to: da sanitario a poitico. a i ; nea di difesa governativa sem : bra voer addossare più respon : sabiità possibii aa stessa Te ' resa. Sarebbe stata ei, sbagiando una manovra nea fase di svestzione dea tuta protettiva. a toccarsi i viso con : un guanto. Errore umano, quin, di, non di protocoi o attrezza,, ture. Atra copa dea donna sa. rebbe stata di non aver spiegato a medico di base i dschio Ehoa egato a suo avoro. Infine, ' da Comune, c'è anche chi a sospetta di aver mentito sua reae entità dea febbre mentre era a : casa. i Da'opposizione, invece, si mettono in uce e mancanze dee autorità. I sindacati deha Sanità fanno notare che una ma- ~! novra tanto compessa come to, giersi a tuta simi astronauta ' senza che e parti esterne conta- : minate tocchino quee interne : puite non si può insegnare in ; una ezione teorica di dieci mi- i nuti come è successo a Teresa. :, Sotto accusa anche 'ordine a : n camice va rimosso awogendoo da'interno a'esterno; i guanti vanno arrotoati da poso, facendo attenzione a non toccare a cute momento de ricovero di chia-. mare un'ambuanza quaunque i ' (i tre sanitari sono orn in osser- : vazone) e andare in un ospeda-,, e quaunque (i 22 de pronto '! soccorso sono anch'essi sotto j, scrutinio). Invece d usare 'in-, fermiera come capro espiatorio, i, puntano aa testa dea ministro Decontaminazione, dea Sanità Ana Mato.n mezzo si è messa, ovviamente, a Pro- dispositivi usa e getta vanno cura aprendo un'inchiesta. : smatiti negn appositi contenitori, Andra tcmtro quei riutzzabi decontaminati <ORIPPOLM..oONERISERVATA

Le pensioni dal 1 gennaio 2014

Le pensioni dal 1 gennaio 2014 Argomento A cura deo Spi-Cgi de Emiia-Romagna n. 1 gennaio 2014 Le pensioni da 1 gennaio 2014 Perequazione automatica 2014 pensioni, assegni e indennità civii assistenziai importo aggiuntivo per anno 2013

Dettagli

Roma, 18 settembre 2014. Claai

Roma, 18 settembre 2014. Claai .:.ontratto Coettivo Nazionae di Lavoro per i dipendenti dae imprese artigiane esercenti Servizi di puizia, Disinfezione, Disinfestazione, Derattizzazione e Sanificazione Roma, 18 settembre 2014 Caai Si

Dettagli

J yy > Jxx. l o H A R A R B

J yy > Jxx. l o H A R A R B oitecnico di Torino I cedimento di una struttura soggetta a carichi statici può avvenire in acuni casi con un meccanismo diverso da queo di superamento dei imiti di resistena de materiae. Tae meccanismo

Dettagli

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento , ROMA CAPTALE '21M~ BANDO D GARA D' APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. N PUBBLCAZONE DAL~...1:Jj~jM.~ A L _.2 /~L-MZ: = 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento

Dettagli

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO Standard Internazionai di Vautazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) cacoo dei prezzi marginai Docente: geom. Antonio Eero CORSO PRATICANTI 205 I PREZZI MARGINALI I prezzo

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento Po) AA/AZ ft.'f ROMA CAPTALE BANDO D GARA D'APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento Sviuppo nfrastrutture e Manutenzione

Dettagli

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA C0MMISSIOHE DELLE COMUNITÀ EUROPEE DIRE!ZIONE GENERALE DELLA CONCORRENZA IV/A._3 STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA DELLA COSTRUZIONE DI MACCHINE NON ELETTRICHE IN ITALIA - Costruzione

Dettagli

Stefano Falorsi. di seconda e quinta elementare rispettivamente di numerosità e N. I test somministrati alle

Stefano Falorsi. di seconda e quinta elementare rispettivamente di numerosità e N. I test somministrati alle Nota metooogica sua strategia i campionamento e sistema nazionae i vautazione ee competenze per e cassi secona e quinta e primo cico ea scuoa primaria Stefano Faorsi. Obiettivi I Sistema Nazionae i Vautazione

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013

Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 Sala Consilina, 20 settembre 2013 Prot. n. 13249/2013 E, P.C. EGREGIO DOTT. MATTEO CLAUDIO ZARRELLA PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI LAGONEGRO Via Lagonegro - 85042 LAGONEGRO (Pz) Trasmissione al telefax 0973.2333115

Dettagli

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale Protocollo N. del. Deliberazione N. del ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI Proposta N. 66 del 24/03/2015 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche

Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche Fabio Ragaini, Gruppo Solidarietà Tariffe a carico degli utenti nella RSA Anni Azzurri di Ancona. La sospensiva del TAR Marche Con Ordinanza 189/2010, www.grusol.it/informazioni/12-04-10.pdf, Il Tar delle

Dettagli

Punte a cannone. Hartner 2007. Made in Germany SEF MECCANOTECNICA. E mail: sef@sefmecc.it Web : www.sefmeccanotecnica.it

Punte a cannone. Hartner 2007. Made in Germany SEF MECCANOTECNICA. E mail: sef@sefmecc.it Web : www.sefmeccanotecnica.it Made in Germany Hartner 2007 Punte a cannone SEF MECCANOTECNICA SEE Via degi Orefici - Bocco 26 40050 FUNO (BO) ITALIA Te. 051 66.48811 Fax 051 86.30.59 FILIALE I MILANO Piazzae Martesana, 6 20128 Miano

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori?

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Le proposte emerse dai gruppi di RLS 1 Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Il RLS consulta il documento di valutazione dei rischi e verifica se il rischio

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Indice Indice... 1 Oggetto... 1 Referenti regionali del progetto... 1 Scopo... 2 Il progetto Rete CUP regionale... 2 Premessa... 2 La situazione regionale... 2 Azienda Ospedaliera di Cosenza... 2 ASP di

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

RICERCA SULLE NUOVE AZIENDE SIDERURGICHE

RICERCA SULLE NUOVE AZIENDE SIDERURGICHE COMMISSIONE DELLE. COMUNITÀ EUROPEE COMUNITÀ EUROPEA DEL CARBONE E DELL'ACCIAIO RICERCA SULLE NUOVE AZIENDE SIDERURGICHE Le maestranze deo stabiimento tasider di Taranto Atteggiamenti operai e avoro siderurgico

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

5. Limiti di funzione.

5. Limiti di funzione. Istituzioni di Matematiche - Appunti per e ezioni - Anno Accademico / 6 5. Limiti di funzione. 5.. Funzioni imitate. Una funzione y = f(x) definita in un intervao [ a b] imitata superiormente in tae intervao

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA ALIMENTARE IN ITALIA

STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA ALIMENTARE IN ITALIA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE DIREZIONE GENERALE DELLA CONCORRENZA IV/ A-3 STUDIO SULL' EVOLUZIONE DELLA CONCENTRAZIONE NELL' INDUSTRIA ALIMENTARE IN ITALIA - Industria aimentare in compesso - Industria

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

GTECH S.p.A. REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI VIGILANZA. ex D.Lgs. n. 231/2001

GTECH S.p.A. REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI VIGILANZA. ex D.Lgs. n. 231/2001 GTECH S.p.A. REGOLAMENTO DELL ORGANISMO DI VIGILANZA ex D.Lgs. n. 231/2001 Approvato dal consiglio di amministrazione in data 31 luglio 2014 INDICE ARTICOLO 1 - SCOPO ED AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 ARTICOLO

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

di Francesco Verbaro 1

di Francesco Verbaro 1 IL LAVORO PUBBLICO TRA PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE PARTE II - CAPITOLO 1 I L L A V O R O P U B B L I C O T R A P R O C E S S I D I R I O R G A N I Z Z A Z I O N E E I N N O V A Z I O N E

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO.

DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO. 5 del consiglio di Amministrazione 242 Allegato A DEFINIZIONE DELLE COMPETENZE E DELLE MODALITA PER ACCERTAMENTO DELLA RESPONSABILITA DISCIPLINARE IN CAPO AI DIPENDENTI DELL ERSU DI CAMERINO. Art. 1 Oggetto

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI

LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGI ED ALTRI ATTI NORMATIVI LEGGE 11 agosto 2014, n. 125. Disciplina generale sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo. La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

Dettagli

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore

Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore Bilancio di previsione 2014 Relazione del Magnifico Rettore IL CONTESTO L approvazione del Bilancio di previsione quest anno si pone esattamente a metà del mio mandato rettorale, iniziato tre anni fa,

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,)

Preambolo. (La Sotto-Commissione*,) Norme sulle Responsabilità delle Compagnie Transnazionali ed Altre Imprese Riguardo ai Diritti Umani, Doc. Nazioni Unite E/CN.4/Sub.2/2003/12/Rev. 2 (2003).* Preambolo (La Sotto-Commissione*,) Tenendo

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione

Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione LEGGE 20 FEBBRAIO 1958, n. 75 (GU n. 055 del 04/03/1958) ABOLIZIONE DELLA REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE E

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Rassegna del 15/04/2015

Rassegna del 15/04/2015 Rassegna del 15/04/2015 SANITA' REGIONALE 15/04/15 Gazzetta del Sud 17 Lavori in corso nel centrodestra - «Un ponte tra chi non dialoga più» Costa Luana 1 15/04/15 Gazzetta del Sud 17 Le nomine fatte dai

Dettagli

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 Disposizioni di carattere finanziario indifferibili, finalizzate a garantire la funzionalità di enti locali, la realizzazione di misure in tema di infrastrutture, trasporti

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti STATUTO del CNCP Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti ARTICOLO 1 DENOMINAZIONE E costituita ai sensi degli articoli 36 e seguenti del codice civile un Associazione di rappresentanza,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva

Durc online: dal 1 luglio nuova procedura di verifica della regolarita' contributiva RASSEGNA STAMPA UNISANNIO 02/07/2015 Indice Il Sannio Quotidiano 1 Unisannio Atenei campani, il rettore Filippo de Rossi al vertice Il Mattino 2 Unisannio Coordinamento atenei campani: de Rossi al vertice

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli