EDITORIALE MONITO DI BRUXELLES ALL'ITALIA: IL DEBITO FRENA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EDITORIALE MONITO DI BRUXELLES ALL'ITALIA: IL DEBITO FRENA"

Transcript

1 Anno 1, numero SOMMARIO Editoriale 2 Invito a presentare proposte 3 Servizio Volontario 4 L Europa in pillole 6 Bandi, concorsi, lavoro, 11Offerte di Lavoro EDITORIALE MONITO DI BRUXELLES ALL'ITALIA: IL DEBITO FRENA Bruxelles promuove la prudenza del governo italiano nell'affrontare la recessione, e sottolinea come la relativa solidità del sistema bancario e il basso indebitamento delle famiglie abbiano limitato le conseguenze negative della crisi. Ma lancia per l'ennesima volta l'allarme sull'elevatissimo debito pubblico del nostro Paese, che rende sempre più «vulnerabile» l'economia mettendone a rischio la crescita. Gli stretti margini di manovra, dovuti a una situazione dei conti pubblici non completamente sanata, sono stati rispettati. La conclusione dell'ue è quindi che «gli squilibri interni creati da un debito pubblico molto elevato colpiscono la vulnerabilità finanziaria dell'italia e possono portare ad un costo relativamente alto del capitale per l'intera economia, pesando perciò sul potenziale di crescita». Nonostante questa situazione, però,, Bruxelles sottolinea come «il bilancio dell'economia italiana mostri una posizione ampiamente equilibrata rispetto al resto del mondo». «Il che - si spiega - riflette una bilancia commerciale che negli ultimi decenni e stata complessivamente positiva sia sul fronte dei beni che dei servizi». E «l'assenza di maggiori squilibri esterni - prosegue Bruxelles - è anche lo specchio di una relativa solidità della posizione finanziaria nel settore privato. In particolare - si evidenzia - le famiglie in Italia hanno un livello di indebitamento relativamente basso e continuano ad accumulare notevoli risparmi. Questo - si aggiunge - è in parte dovuto a un comportamento precauzionale di fronte alla fragile situazione delle finanze pubbliche italiane». Per il resto il rapporto ribadisce come i piani europei di rilancio dell'economia - ad oggi «pari complessivamente a 600 miliardi di euro» - sia stati necessari. Ma come adesso «il loro successo dipenda da una strategia di uscita credibile dalla crisi». Strategia che deve puntare a una rapida riduzione dei deficit e dei debiti appesantiti dai piani anticrisi. Da attuare nel momento in cui si farà viva la ripresa, attesa nel Pg 1

2 MEDIA 2007 SVILUPPO, DISTRIBUZIONE, PROMOZIONE E FORMAZIONE Sostegno alla creazione di reti e alla mobilità di studenti e formatori in Europa Uno degli obiettivi del programma è incoraggiare scambi e forme di collaborazione sostenendo la creazione di reti tra operatori europei del settore della formazione, specialmente istituti di istruzione superiore, organizzazioni di formazione e partner del settore audiovisivo, nonché incoraggiare la mobilità di studenti e formatori in Europa. Il presente invito si rivolge a consorzi paneuropei di istituti di istruzione superiore, organizzazioni di formazione e partner del settore audiovisivo le cui attività contribuiscano al conseguimento dei summenzionati obiettivi del programma MEDIA descritti nella decisione del Consiglio. I candidati devono avere la loro sede in uno dei seguenti paesi: I 27 paesi dell Unione europea, I paesi dell EFTA, Svizzera e Croazia. Per essere ammissibili, le azioni e le loro attività svolte nei paesi MEDIA dovranno essere intese a sviluppare la capacità di futuri professionisti del settore audiovisivo di comprendere e integrare una dimensione europea nel proprio lavoro migliorando le competenze nei seguenti campi: formazione nel campo della gestione economica, finanziaria e commerciale, formazione nel campo delle nuove tecnologie audiovisive, formazione nel campo dello sviluppo di progetti di sceneggiature. INVITO A PRESENTARE PROPOSTE La durata dell azione (= periodo di ammissibilità dei costi) sarà di 12 mesi (fino a 18 mesi massimo, in casi debitamente giustificati). L azione dovrà svolgersi tra il 1 o settembre 2009 e il 30 giugno La dotazione finanziaria totale disponibile ammonta a EUR. Le candidature devono essere presentate all Agenzia esecutiva (EACEA) entro e non oltre il 19 agosto 2009 al seguente indirizzo: Education, Audiovisual and Culture Agency (EACEA) Call For Proposals EACEA 16/2009/ MEDIA Support for the networking and mobility of students and trainers in Europe Mr. Constantin Daskalakis BOUR 03/30 Avenue du Bourget Brussels BELGIQUE/BELGIË Le linee guida dettagliate per i candidati, nonché i moduli di candidatura si trovano al seguente indirizzo 2 Pg 2

3 Cercasi volontari per il Servizio Volontario Europeo SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO - SVE L'associazione Arcistrauss di Mussomeli (CL), propone i seguenti progetti. Per informazioni dettagliate e candidature (in inglese o spagnolo) scrivere a il 15 agosto Posti disponibili: 1 - Ente di accoglienza: Foundation Ramón Rey Ardid - Dove: Saragozza (Spagna) - Partenza: Settembre Durata: 12 mesi - Ambito: salute, differenze culturali, ecc. - Attività: supporto al personale incaricato di occuparsi di persone con disabilità; organizzare attività per il tempo libero; aiuto nell'organizzazione, preparazione e realizzazione di progetti all'interno del programma Gioventù. -Requisiti: creatività e interesse a lavorare con persone con disabilità. - Posti disponibili: 1 - Ente di accoglienza: Fundación Alonso Quijano - Dove: Malaga (Spagna) - Partenza: Settembre Durata: 12 mesi - Ambito: Arte e cultura. - Attività: supporto al personale incaricato di occuparsi di bambini e immigrati; organizzare attività per il tempo libero. La Fondazione è anche impegnata nella cura di una biblioteca: il volontario dovrà occuparsi di mansioni tipiche di un bibliotecario fra le quali riparazione e catalogazione dei libri. - Requisiti: creatività e interesse a lavorare con bambini ed immigrati. L'Associazione Babèl di Avezzano (AQ), sta cercando un volontario per il seguente progetto. Per informazioni dettagliate e candidature (in inglese) scrivere a entro il 15 agosto Posti disponibili: n 1 per volontari italiani su un totale di 14 di varie nazionalità. - Ente di accoglienza: "Organizatia Studentilor din Arad", - Dove: Arad, Romania - Partenza: settembre Durata: 10 mesi - Ambito: politiche giovanili - Attività: si svolgeranno in diverse comunità. Sono rivolte ai ragazzi delle scuole superiori e comprendono: un progetto sulla storia, un progetto di teatro di marionette, workshops su diversi temi, competizioni sportive tra le classi delle scuole superiori. I volontari saranno incoraggiati a proporre iniziative proprie durante la loro permanenza in Romania. Avranno anche la possibilità di sviluppare, con l'aiuto dell'organizzazione, progetti da proporre nell'ambito del programma "Gioventù in Azione" o di altri finanziamenti a livello locale e nazionale. - Requisiti: motivazione. L'associazione AFSAI di Roma, propone i seguenti progetti. Per informazioni dettagliate e candidature (in inglese) scrivere a entro il 9 agosto Posti: 1 - Luogo: Cascais (Portogallo) - Partenza: 1 marzo Durata: 6 mesi - Ambito: coscienza europea e informazione giovanile - Requisiti: forte motivazione per l'ambito e parlare inglese e/o portoghese) Pg 3 3

4 Arriva il caricabatterie unico La Commissione plaude all'impegno dell'industria di creare un caricatore comune per i telefoni cellulari L EUROPA IN PILLOLE Pg 3 Chi non si ricorda tutte le volte quando il suo cellulare si è scaricato e la fatica di trovare un caricabatterie sostitutivo. Questo incubo sembra avviarsi verso la sua fine a partire dal L'incompatibilità dei caricatori per i telefoni cellulari è una grande scocciatura per gli utilizzatori e determina anche una grande quantità di rifiuti non necessari. Per tale motivo la Commissione ha invitato l'industria dei telefoni cellulari a formulare un impegno volontario per risolvere questo problema in modo da evitare il ricorso a strumenti legislativi. Così i principali produttori di telefoni cellulari hanno concordato di armonizzare i caricatori nell'ue. In un Protocollo d'intesa presentato oggi alla Commissione l'industria s'impegna ad assicurare la compatibilità dei caricatori sulla base del connettore Micro-USB. La prima generazione di nuovi telefoni cellulari dotati di caricatore intercompatibile dovrebbe arrivare sul mercato UE a partire dal Grande la soddisfazione della Commissione. Il vicepresidente Günter Verheugen, responsabile per le imprese e la politica industriale, ha affermato: "Sono compiaciuto per il fatto che l'industria abbia raggiunto un accordo che semplificherà parecchio la vita dei consumatori. Questi potranno caricare i loro telefoni cellulari ovunque usando il caricatore comune. Ciò comporta inoltre una riduzione notevole di rifiuti elettronici poiché i consumatori non dovranno più gettare via i vecchi caricatori quando acquistano nuovi telefoni. Sono inoltre estremamente compiaciuto per il fatto che questa soluzione sia stata trovata sulla base dell'autoregolamentazione. Di conseguenza la Commissione non ritiene necessario introdurre uno strumento legislativo nel merito." Che cosa cambierà e come? Attualmente nell'ue vi è una pletora di caricatori per i telefoni cellulari. Molti di essi possono servire a caricare soltanto un determinato tipo di telefono. In quasi tutte le famiglie si può trovare una collezione di caricatori che col tempo sono diventati superflui. I vecchi caricatori producono attualmente diverse migliaia di tonnellate di rifiuti all'anno. Nel corso di negoziati intensi e costruttivi con la Commissione europea i fabbricanti di telefoni cellulari hanno concordato di risolvere il problema. In un Protocollo d'intesa consegnato alla Commissione l'industria s'impegna volontariamente ad assicurare la compatibilità dei nuovi telefoni cellulari data- enabled sulla base del connettore Micro-USB quale interfaccia per il caricamento. Questo dovrebbe assicurare una buona capacità di carica. In futuro: gli utilizzatori avranno la vita più facile nell'uso del loro telefoni cellulari si ridurrà il numero di caricatori si registrerà un impatto positivo per l'ambiente. Il Protocollo d'intesa sarà corredato di una nuova norma UE. Questa norma assicurerà un uso sicuro dei nuovi telefoni mobilio ltre ad ovviare ai problemi delle interferenze radio. La Commissione europea continua a lavorare a stretto contatto con l'industria per assicurare che il Protocollo d'intesa diventi operativo in tempi brevi. Essa si attende che la prima generazione di nuovi telefoni cellulari con caricatore intercompatibile arrivi sul mercato UE a partire dal Le seguenti società hanno firmato il Protocollo d'intesa: Apple, LG, Motorola, NEC, Nokia, Qualcomm, Research In Motion (RIM), Samsung, Sony Ericsson, Texas Instruments. La Commissione è lieta nel constatare che il Protocollo d'intesa non precluderà l'innovazione sul mercato della telefonia mobile in rapido mutamento fissando per sempre una determinata tecnologia. Per tale motivo, il Protocollo d'intesa al momento opportuno si adatterà alle tecnologie del futuro. Pg 4 4

5 Continua L EUROPA IN PILLOLE GIOCHI OLIMPICI DELLA GIOVENTÙ 2010 Singapore ospiterà la prima edizione dei Giochi Olimpici estivi della Gioventù nel I Giochi, della durata di 12 giorni, sono un evento multisportivo, culturale ed educativo rivolto ai giovani e organizzato da giovani. Intendono riunire atleti di talento - tra i 14 e i 18 anni da tutto il mondo per partecipare a competizioni di alto livello e farli partecipare allo stesso tempo a programmi educativi sui valori dei Giochi Olimpici, i vantaggi dello sport per uno stile di vita sano, i pericoli del doping e l esercizio eccessivo e/o l inattività. Gli atleti che parteciperanno a Singapore sono circa _uk.asp?id=2477 Date uno sguardo al sito web ufficiale dei Giochi a Singapore. Non sono richiesti solamente atleti ma anche volontari che aiutino ad organizzare l evento. Per informazioni Diritto di libera circolazione e di soggiorno dei cittadini dell'unione europea La Commissione ha adottato orientamenti per un migliore recepimento della direttiva relativa al diritto dei cittadini dell'unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri. Gli orientamenti chiariscono i diritti dei cittadini UE e forniscono indicazioni agli Stati membri sui provvedimenti per contrastare la criminalità, gli abusi e i matrimoni fittizi. Il vicepresidente Barrot, responsabile del portafoglio Giustizia, libertà e sicurezza, ha dichiarato: "La libertà di vivere e lavorare all'estero è uno dei principi fondamentali dell'unione europea, riconosciuto a vantaggio dei cittadini dell'unione, degli Stati membri e della competitività delle nostre economie. Otto milioni di cittadin i europei si sono trasferiti in un altro Stato membro. Oggi, attraverso gli orientamenti per garantire un migliore recepimento e una migliore applicazione della direttiva, forniamo informazioni ai cittadini dell'unione e assistenza agli Stati membri." Tutti gli Stati membri hanno adottato la normativa nazionale relativa al diritto dei cittadini dell'unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri. La Commissione si è impegnata a garantire che i cittadini UE e i loro familiari beneficino effettivamente del diritto di libera circolazione. A tal fine ha annunciato che fornirà più informazioni ai cittadini e che lavorerà in partenariato con gli Stati membri per assicurare la piena applicazione della direttiva. Gli orientamenti adottati oggi sono il primo risultato concreto di questa collaborazione tra la Commissione e gli Stati membri. Mirano a fornire informazioni e assistenza agli Stati membri e ai cittadini dell'unione sugli aspetti più problematici del recepimento o dell'applicazione della direttiva, quali le definizioni di risorse economiche sufficienti, qualità di persona a carico, ordine pubblico, pubblica sicurezza e abuso. Pg 5 5

6 CONCORSI Concorso Europeo per studenti "EUisU!" EUisU! è un progetto che si propone per l anno scolastico 2009/2010, organizzato da Unipax insieme ad altri due partner italiani, con il sostegno del Parlamento Europeo ed in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione. Il progetto è stato concepito con l'obiettivo di promuovere tra gli studenti delle scuole superiori italiane una maggiore conoscenza dell'unione Europea ed in particolare, del Parlamento Europeo. Con una telecamera, una video camera o semplicemente dal proprio telefonino, i ragazzi potranno realizzare dei video su argomenti legati all'unione Europea, mettendo in campo tutta la loro energia creativa. Per partecipare è necessario iscriversi al sito e inviare il proprio video della durata massima di 10 minuti, che verrà pubblicato sul portale "EUisU!". Gli studenti potranno anche votare i loro filmati preferiti. Un comitato scientifico deciderà la graduatoria dei migliori filmati e quindi degli istituti scolastici. In palio 100 viaggi premio di tre giorni presso una sede del Parlamento Europeo. Il termine ultimo per l'invio dei video è previsto per il 31 marzo Pg 6

7 Per un Pugno di Corti Continua CONCORSI da cogliere al volo La quinta edizione del Festival "Per un Pugno di Corti" si svolgerà a Castro dei Volsci (Frosinone) presso il teatro comunale "Vittorio Gassman" nei giorni venerdì e sabato 10 e 11 ottobre Possono partecipare al Concorso i cortometraggi girati in qualsiasi formato di ogni genere e tecnica. Non sono ammessi: cortometraggi antecedenti l anno 2004, documentari, spot pubblicitari e videoclip. Il tema è libero ed ogni concorrente potrà partecipare con un unico lavoro. (che non deve aver già partecipato alle precedenti edizioni del concorso Per un pugno di corti ). L iscrizione al Concorso è gratuita. Verranno assegnati i seguenti premi: Primo Premio Miglior Film Euro Premio Miglior Soggetto Premio Migliore Sceneggiatura Premio Miglior Interpretazione Premio Miglior Fotografia Premio Miglior Montaggio Il CONCORSO DEL MOMENTO L assegnazione dei premi è vincolata alla partecipazione degli autori premiati (o di loro delegati) alla serata di premiazione, rimangono salvi casi particolari da concordare con gli organizzatori. Scadenza 31 agosto. Concorso di Narrativa e Poesia Born To Write SOS PAESAGGIO, in Bando di concorso per collaborazione giovani autori con di Narrativa la Libera e Poesia realizzato e promosso Università dai Comuni di Lingue di Parma e e Firenze. Il concorso Comunicazione è rivolto a giovani IULM, autori, per la anche non esordienti, scuola in età secondaria compresa di tra II grado. i 18 e i 35 anni, residenti, domiciliati, (scadenza: studenti 31 marzo o lavoratori 2009) nel territorio nazionale. La partecipazione al concorso è gratuita. Per la sezione Narrativa i partecipanti dovranno inviare un racconto originale e inedito in lingua italiana. Le opere degli autori selezionati saranno pubblicate nell antologia Born To Write Narrativa. Entro il 31 ottobre 2009 l invio delle opere. Per la Sezione Poesia i partecipanti dovranno inviare la propria produzione poetica originale e inedita in lingua italiana. Le opere degli autori selezionati saranno pubblicate nell antologia Born To Write Poesia. Entro il 25 settembre 2009 l invio delle opere. Per informazioni: Concorso video Plural+ Il concorso Plural+, promosso dall' Alliance of Civilization delle Nazioni Unite, dall'organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM) e altri partner, invita i giovani di tutto il mondo, di età compresa fra i 9 e i 25 anni, a inviare brevi filmati, riguardanti i seguenti temi: integrazione dei migranti, inclusività, identità, diversità, diritti umani e coesione sociale. I filmati, che potranno essere di ogni genere o stile (documentari, cartoni animati, drammi, ecc.), dovranno avere una durata compresa tra 1 e 5 minuti. I nomi dei vincitori verranno annunciati il 18 Dicembre 2009 a New York nel corso della Giornata Internazionale del Migrante. I vincitori riceveranno un premio in denaro, attrezzature video o la possibilità di usufruire di un importante opportunità professionale. Allo stesso tempo potranno godere di ampia visibilità attraverso vari canali di distribuzione. Le domande di iscrizione al concorso e le opere dovranno pervenire entro il 30 Settembre Pg. 7

8 LAVORO, BANDI, SCAMBI e TIROCINI Andare all'estero per studiare. Opportunità di mobilità per i giovani Label Lingue Europeo 2009 è un riconoscimento per gli insegnanti, protagonisti insieme ai loro studenti di progetti multilingue, e formatori che svolgono attività legate all'ambito linguistico. Con questo riconoscimento si intende valorizzare la coesistenza armoniosa delle numerose lingue Europee, come simbolo forte dell'aspirazione dell'unione europea a essere unita nella diversità. Le lingue infatti definiscono le identità personali, ma fanno anche parte di un patrimonio comune: possono servire da ponte verso altre persone e dare accesso ad altri paesi e culture, promuovendo la comprensione reciproca. Grazie al concorso per l assegnazione del Label Lingue Europeo 2009, alle scuole italiane e ai centri di formazione viene data la concreta possibilità di mettere in luce i progetti e attività nell ambito del multilinguismo e delle lingue in generale, Sono ammessi per la selezione progetti in tutte le lingue dell Unione, inoltre, possono essere inviati con la domanda i materiali rilevanti per la documentazione dell attività (sia cartacei, sia multimediali) oppure indicazioni su dove visionare processi di lavoro e risultati. Agli insegnanti è rivolto il Bando settore istruzione, ai formatori invece il Bando settore formazione. Il termine ultimo per inviare le domande è il 2 ottobre La Commissione Europea ha pubblicato oggi un Libro Verde intitolato "Promuovere la mobilità dei giovani per l'apprendimento" al fine di aprire un dibattito sul modo migliore per accrescere le opportunità dei giovani in Europa di sviluppare le loro conoscenze e abilità recandosi all'estero. Trascorrere un periodo in un altro paese per studiare, apprendere, fare esperienze di lavoro o partecipare ad attività di volontariato rappresenta per i giovani un'opzione privilegiata per la loro occupabilità futura come anche per il loro sviluppo personale. Con questo Libro Verde la Commissione avvia una consultazione pubblica che rimarrà aperta fino al 15 dicembre Le risposte verranno fornite mediante un questionario online e con commenti scritti. Dal 15 Luglio un questionario a scelta multipla on-line sarà reperibile all'indirizzo: consult/index_en.html ference=ip/09/1096&format=html&aged=0&langu age=it&guilanguage=en 8 Pg 8

9 PARLAMENTO EUROPEO Bando di assunzione PE/117/S C0NTINUA Il Parlamento europeo organizza la procedura di selezione: PE/117/S Agenti temporanei Amministratore nel settore delle relazioni con i cittadini (AD 7) Detta procedura di selezione richiede un livello di formazione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari sanciti da un diploma. I candidati debbono aver acquisito, alla data di scadenza per la presentazione delle candidature e posteriormente ai titoli sopra menzionati, un'esperienza minima di cinque anni, di cui almeno tre in un settore attinente alle mansioni da svolgere. Il presente avviso di assunzione è pubblicato unicamente in inglese e francese. Il testo integrale si trova nella Gazzetta Ufficiale C 142 A nelle due lingue menzionate. GUUE C 142 del 23/07/09 Bando di assunzione PE/118/S Il Parlamento europeo organizza la procedura di selezione: PE/118/S Agenti temporanei Amministratori nel settore audiovisivo (AD7) Detta procedura di selezione richiede un livello di formazione corrispondente a un ciclo completo di studi universitari sanciti da un diploma. I candidati debbono aver acquisito, alla data di scadenza per la presentazione delle candidature e posteriormente ai titoli sopra menzionati, un'esperienza minima di cinque anni, di cui almeno tre in un settore attinente alle mansioni da svolgere. Il presente avviso di assunzione è pubblicato unicamente in inglese e francese. Il testo integrale si trova nella Gazzetta Ufficiale C 142 A nelle due lingue menzionate. GUUE C Pg 9

10 Invito a manifestare interesse per un posto di membro del consiglio di amministrazione europea per la sicurezza alimentare Si sollecitano candidature per 7 dei 14 posti di membro del consiglio di amministrazione dell'autorità europea per la sicurezza alimentare, istituita dal regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 gennaio 2002, che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza alimentare ( 1 ) L'Autorità ha sede a Parma, in Italia. I compiti del consiglio di amministrazione prevedono in particolare: il controllo generale dell'operato dell'autorità onde garantire che essa svolga la sua funzione ed esegua i compiti che le sono stati assegnati in conformità del suo mandato e aderendo ai principi dell'indipendenza e della trasparenza; la nomina del direttore esecutivo in base all'elenco stilato dalla Commissione e, se del caso, la sua destituzione; la nomina dei membri del comitato scientifico e dei gruppi di esperti incaricati di formulare i pareri scientifici dell'autorità; l'adozione sia dei programmi di lavoro annuali e pluriennali dell'autorità, che della relazione generale sulle attività annuali; l'adozione delle norme interne e del regolamento finanziario dell'autorità. Il consiglio di amministrazione opera tramite riunioni ufficiali, sedute riservate, contatti informali tra membri e corrispondenza. La lingua dei documenti EFSA, della corrispondenza del consiglio di amministrazione nonché delle sedute private o informali è l'inglese. Per le sedute ufficiali è prevista l'interpretazione, se i membri lo richiedono. Il consiglio di amministrazione si riunisce da quattro a sei volte l'anno, essenzialmente a Parma, ma anche in altre località dell'ue, se del caso. I membri del consiglio di amministrazione devono possedere le competenze e le conoscenze specialistiche collettive necessarie a guidare l'autorità nei settori inerenti alla sua funzione, in particolare per garantire: 1. l'efficienza nel contribuire con consulenze e sostegno scientifici all'azione politica e legislativa della Comunità europea, nonché alle sue attività di interesse pubblico; C0NTINUA 2. l'applicazione di validi principi di gestione e di amministrazione pubblica (compresi gli aspetti finanziari); 3. un'azione ispirata ai principi dell'integrità, dell'indipendenza, della trasparenza e dell'etica, di qualità scientifica elevata nel rispetto dell'indispensabile cooperazione con gli Stati membri; 4. la comunicazione e l'informazione al pubblico in merito a questione di ordine scientifico; 5. la creazione e il mantenimento, presso gli ambienti interessati, di una reputazione fondata su un alto grado di qualità, obiettività e affidabilità; 6. la promozione della necessaria coerenza tra le funzioni di valutazione, di gestione e di comunicazione del rischio. I candidati devono dimostrare di poter conferire un efficace contributo a uno o più ambiti tra quelli precedentemente elencati. Essi devono aver maturato almeno 15 anni di esperienza in uno o più ambiti, di cui almeno 5 a livello di responsabilità superiore. I candidati devono aver lavorato per almeno 5 anni in settori connessi con la sicurezza degli alimenti e dei mangimi o in altri campi attinenti alla funzione dell'autorità, in particolare nei settori della salute e del benessere degli animali, della tutela dell'ambiente ( 1 ), della salute delle piante e dell'alimentazione. I candidati, sulla base della loro esperienza, devono dimostrare la loro capacità di operare in un ambiente multilingue, multiculturale e multidisciplinare. I candidati verranno selezionati in base ai rispettivi meriti in rapporto ai suddetti criteri e, compatibilmente con questi, in base alla distribuzione geografica più ampia possibile nell'ambito dell Unione. Il termine ultimo di presentazione delle candidature è il 30 settembre La domanda deve essere: a) spedita per posta o tramite corriere entro il 30 settembre 2009 (per la data d'invio fa fede il timbro postale o la data della ricevuta di deposito) all'indirizzo seguente: Commissione europea Direzione generale Salute e consumatori Unità 3 Scienze e relazioni con le parti interessate All'attenzione di: R. Vanhoorde (Candidatura al Consiglio d'amministrazione) Ufficio F-101 (Tour) 04/ Bruxelles/Brussel BELGIQUE/BELGIË b) oppure consegnata a mano all'indirizzo seguente: Commissione europea Direzione generale Salute e consumatori Unità 3 Scienze e relazioni con le parti interessate All'attenzione di: R. Vanhoorde (Candidatura al Consiglio d'amministrazione) Avenue du Bourget Brussels (Evere) BELGIQUE/BELGIË 10 Pg 10

11 EURES MILANO 0FFERTE DI LAVORO Il Servizio Eures di AFOL, Milano, informa che la Residencia geriátrica "" di Mirando de Arga (Navarra, Spagna) cerca un infermiere. Offre: orario di lavoro dalle 8,00 alle 14,00 e dalle 17,00 alle 19,00. I giorni di lavoro saranno alternativamente: una settimana lunedì, martedì, sabato e domenica; la seguente saranno: mercoledì, giovedì e venerdì. Retribuzione di 1455 con contratto temporaneo. La Società aiuterà nella ricerca dell'alloggio. Richiede: imprescindibile la conoscenza della lingua spagnola; titolo di studio professionale; patente di guida per mezzi che trasportano 8 persone, per camion di ton. 3,5, anche con rimorchio. Non richiede esperienza. Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV (tutto in spagnolo) a L'offerta completa è su > Cercare un lavoro, quindi nella terza casella della prima sezione del modulo di ricerca scrivere il codice di Rif , nelle due caselle della seconda sezione scegliere "Tutte", nella prima casella della terza sezione scegliere "Spagna". In: 0 si trovano informazioni sulla residenza. Lo stesso Servizio Eures di AFOL, Milano, comunica che l'agenzia inglese Resourcing di Londra, cerca Nurse & Midwife Vacancies (infermieri e ostetriche) da impiegare nel servizio sanitario sia statale sia privato in tutto il Regno Unito. In: > Banche dati Lavoro > Opportunità/Offerte di lavoro / Offerte Eures per lavorare in Europasi trovano l'offerta completa e le modalità di candidatura. CONTATTI PROVINCIA DI PIACENZA UFFICIO Piacenza Europa Via Croce n Piacenza Tel Mail: LA MIA VOCE SU PIACEUROPA! Se anche tu vuoi dire la tua sull Europa mandaci le tue opinioni, articoli, lettere, foto che pubblicheremo nella Rubrica dei nostri lettori. Scrivi a 11 Pg 11

12 12

CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 -

CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 - CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 - Europe Direct Frosinone, centro di informazione e comunicazione europea ospitato dalla Provincia di Frosinone ed appartenente alla rete Europe Direct,

Dettagli

Roma, 8 novembre 2010. Silvia Vaccaro Centro Nazionale Europass Italia

Roma, 8 novembre 2010. Silvia Vaccaro Centro Nazionale Europass Italia La mobilità europea dei giovani per motivi di studio e di lavoro: risorsa per lo sviluppo delle competenze, l'inserimento nel mercato del lavoro e l'integrazione sociale Roma, 8 novembre 2010 Silvia Vaccaro

Dettagli

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a formulare proposte

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a formulare proposte EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura Invito a formulare proposte EACEA 46/2014: Progetti di traduzione letteraria Attuazione dei progetti del sottoprogramma Cultura: progetti di traduzione

Dettagli

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a presentare proposte

EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura. Invito a presentare proposte EUROPA CREATIVA (2014-2020) Sottoprogramma Cultura Invito a presentare proposte EACEA 29/2015 : Sostegno a favore di progetti di cooperazione europei Attuazione del regime del sottoprogramma Cultura Europa

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE 10.10.2008 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 258 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE AVVISO DI POSTO VACANTE DIRETTORE (GRADO AD 14) DELLA FONDAZIONE EUROPEA PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e l ANCINE

Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e l ANCINE Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e l ANCINE La Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia (Fondazione CSC), con finalità di

Dettagli

ORZIinCORTO 2014/15. Concorso Internazionale del Cortometraggio. Quinta Edizione IL CONCORSO

ORZIinCORTO 2014/15. Concorso Internazionale del Cortometraggio. Quinta Edizione IL CONCORSO CITTA DI ORZINUOVI BRESCIA BANDO DI CONCORSO ORZIinCORTO 2014/15 Concorso Internazionale del Cortometraggio Quinta Edizione IL CONCORSO Il Concorso Internazionale del Cortometraggio ORZIinCORTO 2014/15

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

newsletter N.4 Dicembre 2013 Erasmus+ il nuovo programma integrato per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.

newsletter N.4 Dicembre 2013 Erasmus+ il nuovo programma integrato per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. newsletter N.4 Dicembre 2013 Questo numero è stato realizzato da: Franca Fiacco ISFOL Agenzia Nazionale LLP Programma settoriale Leonardo da Vinci Erasmus+ il nuovo programma integrato per l istruzione,

Dettagli

Concorso per 6 Borse di Studio

Concorso per 6 Borse di Studio Concorso per 6 Borse di Studio L Accademia L Accademia d Arte e Design Leonetto Cappiello è sorta a Firenze nel 1956 allo scopo di diffondere tra le nuove generazioni, per mezzo d iniziative culturali,

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA C 333/12 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 10.12.2010 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA Invito a presentare proposte EAC/57/10 Programma «Gioventù in azione» 2007-2013 (2010/C

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Europa per i cittadini 2007-2013

Europa per i cittadini 2007-2013 Europa per i cittadini 2007-2013 Il Programma ha come scopo primario la promozione della cittadinanza europea attiva, ovvero il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle organizzazioni della società

Dettagli

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM

PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM PROGETTO ALTERNATIVE TOURISM N I/06/A/PL/154592-GL Stai per entrare nel mondo del lavoro? Ti piacerebbe vivere un esperienza professionale all estero? La Provincia di Campobasso, in collaborazione con

Dettagli

CORTI TRA PARI Concorso video sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2011

CORTI TRA PARI Concorso video sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2011 CORTI TRA PARI Concorso video sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2011 L'ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) di Catania, in collaborazione con A.I.E.S. Sicilia (Associazione Italiana

Dettagli

Settore: Giovani Nome bando: Programma gioventù in azione Destinatari:

Settore: Giovani Nome bando: Programma gioventù in azione Destinatari: Settore: Giovani Nome bando: Programma gioventù in azione Destinatari: organizzazioni senza scopo di lucro o non governative. organismi pubblici locali e/o regionali. gruppi giovanili informali. enti attivi

Dettagli

LA POLITICA DELL UNIONE EUROPEA PER LA CULTURA

LA POLITICA DELL UNIONE EUROPEA PER LA CULTURA LA POLITICA DELL UNIONE EUROPEA PER LA CULTURA Quale è la competenze dell Unione europea nell ambito della cultura? Il trattato di Maastricht (1993) ha consentito all'unione europea, storicamente orientata

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità

REGOLAMENTO. Introduzione. Finalità REGOLAMENTO Introduzione I Giochi della Gioventù (GdG) sono promossi dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR) e sono organizzati dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Coni)

Dettagli

Piccoli film per grandi idee

Piccoli film per grandi idee Piccoli film per grandi idee a CONCORSO DI CORTOMETRAGGI III edizione La narrazione audiovisiva al servizio del bene comune: storie, idee, emozioni, esperienze. Associazione Spettatori Delegazione di Pisa

Dettagli

NOTIZIE DALL'EUROPA CUP Newsletter - Febbraio 2016

NOTIZIE DALL'EUROPA CUP Newsletter - Febbraio 2016 NOTIZIE DALL'EUROPA CUP Newsletter - Febbraio 2016 NOTIZIE DALL'EUROPA RICERCA E INNOVAZIONE RESPONSABILI COLLABORAZIONE TRA SCIENZA E SOCIETÀ CIVILE L RRI è il processo che allinea la ricerca e l innovazione

Dettagli

Il Programma per la formazione permanente.

Il Programma per la formazione permanente. Anno VII 15 dicembre 2008 Numero speciale a cura di Giuseppe Anzaldi NUMERO SPECIALE: IL PROGRAMMA PER LA FORMAZIONE PERMANENTE Introduzione Obiettivi e struttura I quattro pilastri Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO

SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO INVITO A PRESENTARE CANDIDATURE 2014 PER PRENDERE PARTE AI PROGETTI DI SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO PROMOSSI DAL CENTRO EUROPE DIRECT CARREFOUR EUROPEO EMILIA SCADENZA MERCOLEDÌ

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3. PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso pubblico per manifestazioni di interesse a partecipare al percorso di rafforzamento delle

Dettagli

CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro

CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro BANDO DI CONCORSO NAZIONALE CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro La Direzione Regionale INAIL Liguria indice il seguente bando di concorso per la realizzazione di

Dettagli

Orario. Borsa di studio

Orario. Borsa di studio Università per Stranieri di Siena Avviso per la costituzione di una graduatoria per l assegnazione di n. 5 Borse di studio per Assistente di Lingua Italiana nelle scuole del Victoria (Melbourne e Provincia

Dettagli

Avviso pubblico: Richiesta di manifestazioni di interesse alla partecipazione

Avviso pubblico: Richiesta di manifestazioni di interesse alla partecipazione Avviso pubblico: Richiesta di manifestazioni di interesse alla partecipazione al percorso biennale Tecnico superiore per l organizzazione e la fruizione dell informazione e della conoscenza Video making

Dettagli

PROGETTO AREA SCUOLA Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Italia. Biella 18-25 Giugno 2012

PROGETTO AREA SCUOLA Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Italia. Biella 18-25 Giugno 2012 PROGETTO AREA SCUOLA Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Italia Biella 18-25 Giugno 2012 In occasione dei XXVIII Giochi Nazionali Estivi Special Olympics che si terranno a Biella dal 18 al 25 Giugno

Dettagli

euroregione OPPORTUNITA' dalla COMUNITA' EUROPEA: BANDI e altre SEGNALAZIONI

euroregione OPPORTUNITA' dalla COMUNITA' EUROPEA: BANDI e altre SEGNALAZIONI euroregione OPPORTUNITA' dalla COMUNITA' EUROPEA: BANDI e altre SEGNALAZIONI OPPORTUNITA DALLA COMUNITA EUROPEA: BANDI ED ALTRE SEGNALAZIONI Questa rubrica è dedicata alla segnalazione di bandi comunitari

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E TERMINE DI PRESENTAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E TERMINE DI PRESENTAZIONE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI 10 PREMI PER TESI DI LAUREA SPECIALISTICA E DI DOTTORATO IN MATERIA DI CONCORRENZA DEL MERCATO E DIRITTI DEI CONSUMATORI La Direzione Generale Armonizzazione del

Dettagli

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Termini presentazione domande di partecipazione: 28 febbraio 2015 Termini presentazione elaborati: 30 aprile

Dettagli

Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti, iscritti alle Scuole di giornalismo 2012

Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti, iscritti alle Scuole di giornalismo 2012 Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti, iscritti alle Scuole di giornalismo 2012 Articolo 1. Organizzazione e scopo 1. La Rappresentanza in Italia della Commissione europea bandisce un concorso

Dettagli

2. PRESENTAZIONE ATELIER DI CINEMA DEL REALE

2. PRESENTAZIONE ATELIER DI CINEMA DEL REALE 1. INTRODUZIONE Progetto FILMaP Centro di formazione e produzione cinematografica a Ponticelli BANDO DI SELEZIONE Atelier di Cinema del Reale Coordinamento scientifico di Leonardo Di Costanzo Il progetto

Dettagli

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO On. Aldo Patriciello GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO Speciale: On. Aldo Patriciello Commissione Industria, ricerca ed energia Commissione Controllo Bilanci Commissione Sviluppo Regionale Parlamento

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

1. DESTINATARI 2. FINALITA GENERALI DEGLI INTERVENTI:

1. DESTINATARI 2. FINALITA GENERALI DEGLI INTERVENTI: BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER I MIGLIORI PROGETTI PRESENTATI DALLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE AUTONOME FINALIZZATI AL MIGLIORAMENTO DEL BENESSERE E DELLA SALUTE DELL INFANZIA ED ADOLESCENZA E

Dettagli

Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps on sale!" Informagiovani Comune di Venezia.

Oggetto: promozione iniziativa Workcamps on sale! Informagiovani Comune di Venezia. Prot. N. Circolare n. 410/P ai docenti e agli studenti delle classi quarte e quinte e, p.c. al DSGA agli uffici ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 3 maggio 2012 Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps

Dettagli

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO TTMLM/2013/14. Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro Conclusioni 1 La Riunione Tecnica Tripartita sulla migrazione per lavoro, ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO Riunione Tecnica Tripartita sulla Migrazione per Lavoro TTMLM/2013/14 Ginevra, 4-8 novembre

Dettagli

Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e Fondo Open World

Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e Fondo Open World Bando per la selezione di progetti cinematografici nell ambito della cooperazione tra la Fondazione CSC e Fondo Open World La Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia (Fondazione CSC), con finalità

Dettagli

Nationale in Francia, che intende favorire lo sviluppo di scambi professionali e culturali tra i sistemi educativi

Nationale in Francia, che intende favorire lo sviluppo di scambi professionali e culturali tra i sistemi educativi SCAMBI PROFESSIONALI.. Prrogrramma dii mobilittà docentti i prromosso dall Ministterro dell Educazione Nazionale ((Frranci ia)) Nota introduttiva La - ha accolto l invito del Ministère de l Education Nationale

Dettagli

Bilancio Partecipativo 2015. Una iniziativa promossa dall Assessorato allo Sviluppo dei Processi Partecipativi

Bilancio Partecipativo 2015. Una iniziativa promossa dall Assessorato allo Sviluppo dei Processi Partecipativi Bilancio Partecipativo 2015 Una iniziativa promossa dall Assessorato allo Sviluppo dei Processi Partecipativi Che cos'è il Bilancio Partecipativo? Che cos'è il Bilancio Partecipativo? Il Bilancio Partecipativo

Dettagli

La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento

La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento MEMO/06/173 Bruxelles, 27 aprile 2006 La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento Sono già passati due anni da quando l Unione europea lavora con 25 Stati membri

Dettagli

Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER

Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER Bando di Concorso Premio Giornalistico L Italia in Camper I edizione 2013 L ITALIA IN CAMPER ARTICOLO 1 Finalità del Concorso APC-Associazione Produttori Caravan e Camper indice la I edizione del Bando

Dettagli

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012 Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea - Staff figures Le opportunità di studio nell Unione Europea: i programmi

Dettagli

La Fondazione Musica per Roma promuove la ottava edizione del premio «Equilibrio Roma».

La Fondazione Musica per Roma promuove la ottava edizione del premio «Equilibrio Roma». PREMIO EQUILIBRIO ROMA PER LA DANZA CONTEMPORANEA BANDO E REGOLAMENTO La Fondazione Musica per Roma promuove la ottava edizione del premio «Equilibrio Roma». 1 finalità Scopo del premio è di promuovere

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale

BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale Il, nell ambito della linea progettuale specifica Tecnologia e cooperazione internazionale prevista dal Progetto Diderot della Fondazione CRT per l a.s. 2014-2015,

Dettagli

1) SOGGETTI AMMISSIBILI

1) SOGGETTI AMMISSIBILI BANDO PER L EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN EVENTO DI PROMOZIONE DEL VOLONTARIATO GIOVANILE DA PARTE DI ASSOCIAZIONI O GRUPPI INFORMALI GIOVANILI. Ciessevi, Centro

Dettagli

SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro

SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro Scuola Internazionale di Dottorato in Relazioni di Lavoro SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro 2013-2 edizione Short on Work global short-video contest on contemporary work

Dettagli

Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti 2013

Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti 2013 Regolamento concorso Premio per i giovani giornalisti 2013 Articolo 1. Organizzazione e scopo 1. La Rappresentanza in Italia della Commissione europea bandisce un concorso "Premio per i giovani giornalisti

Dettagli

ITALIA FEST- FEST 2010 FESTIVAL DELLE FESTE ITALIANE

ITALIA FEST- FEST 2010 FESTIVAL DELLE FESTE ITALIANE ITALIA FEST- FEST 2010 FESTIVAL DELLE FESTE ITALIANE REGOLAMENTO GENERALE 1. Premessa 1.1. Il Fest Fest e la sua edizione 2010 intitolata FEST-FEST ITALIA (Festival delle feste italiane) è una realizzazione

Dettagli

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti!

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! I programmi comunitari 2014-2020 Modalità Strumenti Programmi UE Gestione diretta a finanziamento diretto 4 Strumenti geografici IPA ENI PI DCI Assistenza

Dettagli

Al servizio di gente unica. Direzione Centrale Cultura, sport e solidarietà

Al servizio di gente unica. Direzione Centrale Cultura, sport e solidarietà Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA CREATIVA La cultura come elemento di competitività del

Dettagli

BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi

BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi Il presenta il festival di cortometraggi SorsiCorti, giunto alla sua nona edizione. La manifestazione si propone di dare visibilità ai videomakers,

Dettagli

Il Programma LLP - Leonardo da vinci e il nuovo Programma Erasmus for All (2014 2020) Relatore: Franca Fiacco

Il Programma LLP - Leonardo da vinci e il nuovo Programma Erasmus for All (2014 2020) Relatore: Franca Fiacco Il Programma LLP - Leonardo da vinci e il nuovo Programma Erasmus for All (2014 2020) Relatore: Franca Fiacco Fonte: Comunicazione Commissione europea al Parlamento, al Consiglio, al Comitato economico

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione

Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione 2 ERASMUS + Programma dell UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Come nasce? Erasmus+ è il

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI ECONOMIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA (ITALIA) E DELL UNIVERSIDAD DE BELGRANO (ARGENTINA),

Dettagli

REGOLAMENTO Art. 1 Art. 2 Art. 3 31.03.2014 EfeboCorto Film Festival

REGOLAMENTO Art. 1 Art. 2 Art. 3 31.03.2014 EfeboCorto Film Festival Il Liceo Scientifico Statale M. Cipolla e il Comune di Castelvetrano organizzano la 10 edizione del Festival EFEBOCORTO, che avrà luogo dal 22 al 24 maggio 2013 EfeboCorto si propone come mezzo di conoscenza

Dettagli

Carta dei servizi Onda Società Cooperativa Sociale

Carta dei servizi Onda Società Cooperativa Sociale Carta dei servizi 1 INDICE Presentazione...p. 3 Principi fondamentali...p. 3 A chi ci rivolgiamo...p. 4 Il nostro assetto istituzionale: ruoli e funzioni...p. 4 Progetti e Servizi...p. 6 Standard di qualità...

Dettagli

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri SOMMARIO TITOLO I - Norme comuni e generali... 2 Art. 1 Ambito di applicazione... 2 Art. 2

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2009

BANDO DI CONCORSO 2009 BANDO DI CONCORSO 2009 Nocicinema Staff Vico Silvio Pellico, 8 70015 Noci (BA) www.nocicinema.it info@nocinema.it 01 IL BANDO DI CONCORSO IL CONCORSO 2009 L Associazione Culturale Nocicinema presenta il

Dettagli

Le tipologie di finanziamento UE dal 2014

Le tipologie di finanziamento UE dal 2014 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2014-2020 2020 Le opportunità di mobilità e cooperazione per l istruzione scolastica e per la mobilità dei giovani Fiorenzuola 07 maggio 2014 Programmi a gestione diretta

Dettagli

AGRISCHOOL EXPO GAME Concorso sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2015

AGRISCHOOL EXPO GAME Concorso sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2015 AGRISCHOOL EXPO GAME Concorso sulla promozione della salute Bando di partecipazione 2015 1 L'ASP (Azienda Sanitaria Provinciale) di Catania, in collaborazione con A.I.E.S. Sicilia (Associazione Italiana

Dettagli

Bando di Concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso S.O.S. PIANETA VERDE Indetto dall Associazione IMQ

Bando di Concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso S.O.S. PIANETA VERDE Indetto dall Associazione IMQ Bando di Concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso S.O.S. PIANETA VERDE Indetto dall Associazione IMQ Premessa Finalità Il tema Obiettivi Destinatari Durata Requisiti di partecipazione Il Concorso

Dettagli

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA ORDINE INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CATANIA E ASSESSORATO REGIONALE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AZIENDA USL 3 DI CATANIA ASSESSORATO ALLE POLITICHE SCOLASTICHE DEL

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci

Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci Progetto F.A.S.T. Formazione, Apprendimento, Sviluppo in Tirocinio Finanziato dal programma Leonardo da Vinci BANDO PER NUMERO 27 TIROCINI IN EUROPA Anno 2010 ART. 1 Oggetto e finalità generali Il Comune

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT

ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT SARDEGNA SPEAKS ENGLISH LINEA DI INTERVENTO 1 BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DEL IV ANNO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO IN PAESI ANGLOFONI NELL ANNO SCOLASTICO 2011/12

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 13 - Mercoledì 25 marzo 2015

Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 13 - Mercoledì 25 marzo 2015 45 D.u.p.c.r. 25 febbraio 2015 - n. 50 Consiglio regionale - Approvazione del bando di concorso scolastico: «Lombardia 2.0 Racconta in video la tua Regione tra passato, presente e futuro» L UFFICIO DI

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 22.2.2014 Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 51/17 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA INVITO A PRESENTARE PROPOSTE EACEA/10/14 Programma Erasmus+ Azione chiave 3: Sostegno

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado AVVISO PUBBLICO, Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie Sede Legale Comune di Grugliasco - Piazza Matteotti, 50-10095 Grugliasco (TO) Sede Operativa: Viale Cadorna, 21, 50129 Firenze

Dettagli

Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione)

Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione) CONCORSO DOCENTI Premio nazionale per docenti Didattica del REACH e del CLP Seconda edizione Come convivere: cambia tu!...lei non può. (dall etichetta di pericolo all esposizione) Concorso nazionale per

Dettagli

4 FESTIVAL DEL LAVORO Fiuggi, 20-22 Giugno 2013. II Edizione Premio STORIE DI LAVORO Concorso video fotografico sul mondo del lavoro.

4 FESTIVAL DEL LAVORO Fiuggi, 20-22 Giugno 2013. II Edizione Premio STORIE DI LAVORO Concorso video fotografico sul mondo del lavoro. 4 FESTIVAL DEL LAVORO Fiuggi, 20-22 Giugno 2013 II Edizione Premio STORIE DI LAVORO Concorso video fotografico sul mondo del lavoro Premessa I giorni 20, 21 e 22 giugno 2013, nella splendida cornice della

Dettagli

2015-2016 Un anno scolastico in

2015-2016 Un anno scolastico in 2015-2016 Un anno scolastico in U.S.A. e CINA La Fondazione Varrone, in collaborazione con Intercultura, bandisce un concorso per OTTO borse di studio completamente gratuite, di cui SEI per soggiorni di

Dettagli

Finanziamenti per i gemellaggi Lecce, 14 ottobre 2011. Dott.ssa Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point

Finanziamenti per i gemellaggi Lecce, 14 ottobre 2011. Dott.ssa Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point Finanziamenti per i gemellaggi Lecce, 14 ottobre 2011 Dott.ssa Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point Come preparare un buon progetto Idoneità dell applicant e dei parnter Validità della rete di partenariato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015

BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL FARMACO IL DIRETTORE Largo Donegani 2/3 28100 Novara NO Tel. 0321 375 602- Fax 0321 375 621 BANDO DI CONCORSO PER N. 1 BORSA DI STUDIO PER ATTIVITA FREE MOVER 2014/2015 Art.

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE GIOVANILE

ASSOCIAZIONE CULTURALE GIOVANILE REGOLAMENTO E MODALITA DI PARTECIPAZIONE Art. 1 Premessa Il Festival del Cinema Giovanile e Indipendente è organizzato dall associazione culturale giovanile Spazi Concettuali ed è l unico festival nel

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

Progetto Scacchi a scuola Anno scolastico 2015 / 2016

Progetto Scacchi a scuola Anno scolastico 2015 / 2016 Progetto Scacchi a scuola Anno scolastico 2015 / 2016 La Federazione Scacchistica Italiana (F.S.I.) è una Disciplina Sportiva Associata al C.O.N.I. (D.S.A.), senza fini di lucro, con personalità giuridica

Dettagli

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India

Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India Sito: www.fondazionevarrone.it Bando per sette borse di studio: 5 per un anno di studio negli U.S.A 1 per un anno di studio in Cina 1 per un anno di studio in India In collaborazione con 1 SETTE BORSE

Dettagli

PARLAMENTO EUROPEO E CONSIGLIO

PARLAMENTO EUROPEO E CONSIGLIO 30.12.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 394/5 II (Atti per i quali la pubblicazione non è una condizione di applicabilità) PARLAMENTO EUROPEO E CONSIGLIO RACCOMANDAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO

Dettagli

SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE. Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono

SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE. Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono SESTA EDIZIONE DEL CONCORSO DI IDEE Regolamento Piccoli e grandi inventori crescono Art.1 Premesse e finalità Il premio è rivolto agli studenti degli ultimi due anni del ciclo di studi delle scuole primarie

Dettagli

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO

EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO EMPOWERMENT OF MIGRANT ASSOCIATIONS FOR CO-DEVELOPMENT Corso di formazione gratuito: ASSOCIAZIONI DI IMMIGRATI PER IL CO-SVILUPPO Il corso di formazione, promosso dall Organizzazione Internazionale per

Dettagli

Con il contributo di

Con il contributo di Con il contributo di Bando di selezione per il conferimento di una borsa di studio per il progetto di ricerca Prima guerra mondiale: la grande trasformazione Ambito della ricerca: Didattica della storia

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

PROGETTO New Green Generation BANDO DI CONCORSO. (approvato con determina dirigenziale n.87 del 16/01/2013)

PROGETTO New Green Generation BANDO DI CONCORSO. (approvato con determina dirigenziale n.87 del 16/01/2013) PROGETTO New Green Generation BANDO DI CONCORSO (approvato con determina dirigenziale n.87 del 16/01/2013) CONCORSO NGG 1. Premessa Il progetto New Green Generation è stato finanziato dal Programma Azione

Dettagli

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Una piccola guida alle informazioni utili per studiare, lavorare, fare attività di volontariato oppure di tirocinio nell Unione europea. La cittadinanza

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA

PROVINCIA DI CASERTA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Progetto sulla sicurezza sui luoghi di lavoro Concorso Uno Spot per la Vita. Lavorare in Sicurezza Conviene Regolamento Art. 1 Il Concorso La Provincia

Dettagli

I nostri servizi per la ricerca di lavoro e stage a Londra

I nostri servizi per la ricerca di lavoro e stage a Londra I nostri servizi per la ricerca di lavoro e stage a Londra Sei un giovane studente o neolaureato e vuoi andare a Londra a fare un'esperienza di lavoro? Stai cercando uno stage a Londra per arricchire il

Dettagli

INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015

INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015 INCONTRO STUDENTI CLASSI QUINTE 13 febbraio 2015 ESAME DI STATO: Documento del consiglio di classe Ammissione e giudizio di ammissione Credito scolastico e formativo La commissione Le prove d esame La

Dettagli

Alla ricerca dei diritti perduti

Alla ricerca dei diritti perduti AI SIGG. DOCENTI ALLEGATO 1 Concorso Alla ricerca dei diritti perduti REGOLAMENTO Art. 1. Finalità In occasione della celebrazione della Giornata dei Diritti dell Infanzia e dell Adolescenza, 20 Novembre

Dettagli

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale 1^ EDIZIONE Premessa La BCC dell Alta Brianza - Alzate Brianza Via IV Novembre 549 istituisce il primo concorso per la migliore

Dettagli

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Albo di Istituto Sito istituzionale Accademia Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità del personale per docenza o per formazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca d intesa con Il Forum delle Associazioni Nazionali dei Genitori VISTO l articolo 3 della Costituzione della Repubblica Italiana, al cui primo

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Provincia di Lecce IISS E. Medi Galatone 6 FESTIVAL NAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO E PER GIOVANI FILMAKER Gabriele

Dettagli