relazione morale al bilancio consuntivo 2012 e preventivo 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "relazione morale al bilancio consuntivo 2012 e preventivo 2013"

Transcript

1 Ascoltare Aiutare Accompagnare relazione morale al bilancio consuntivo 2012 e preventivo 2013 E sempre un momento importante e significativo per un Associazione quello dell assemblea annuale dei soci. Al di là dell incombenza burocratica, come potrebbe sembrare l approvazione di un bilancio, penso che, soprattutto di questi tempi, sia un importante segno di trasparenza e serietà voler condividere questo appuntamento con soci, volontari e amici dell Associazione. Siamo molto orgogliosi di ciò che siamo riusciti a fare anche perché quanto raccolto proviene quasi totalmente da libere erogazioni dei privati, raccolte goccia dopo goccia, grazie a tutte le persone come voi che, credendo nel nostro operato, ci hanno offerto supporto, amicizia e fiducia, testimoniando anche così il valore e apprezzamento verso l equipe di cure palliative e hospice.. La nostra Associazione, così come definito nei propri fini statutari, opera in stretta collaborazione con il servizio pubblico dell Azienda Ospedaliera di Varese, perché convinta sostenitrice dell importanza dell alleanza che deve intercorrere tra chi, seppur con ruoli diversi e distinti, lavora per rendere possibili nuovi traguardi al servizio della persona malata e della sua famiglia. Abbiamo concentrato i nostri sforzi nella realizzazione di un profilo associativo autorevole, vocato al diritto di tutti alle cure possibili e all assistenza migliori, capace di far fronte ai bisogni dei malati con una programmazione attenta alle risorse già esistenti - messe a disposizione dalle istituzioni - integrate dalle nostre risorse, con rigorosa attenzione ai nostri fini statutari. Spero vivamente che il nostro ruolo in questa direzione possa significare anche l aver contribuito al consolidarsi di una idea di accoglienza e di assistenza come volontà del prendersi cura, che possa aver contribuito e che contribuisca all idea che un ammalato non è solo un paziente ma è prima di tutto una Persona. Il nostro scopo è accogliere, ascoltare, accompagnare, rappresentare i bisogni delle famiglie, ma ancor prima, difendere con convinzione e determinazione il diritto ad una assistenza attenta, che garantisca a ciascuno un proprio percorso personalizzato. Un particolare ringraziamento a tutta l equipe di cure palliative e hospice, ai nostri donatori, ai nostri soci per la fiducia riposta, al lavoro e dedizione di tutti i collaboratori e volontari. Varese, aprile 2013 Il Presidente Giovanni Verga 1

2 SULLE ALI Organizzazione di volontariato ONLUS Sede in Varese Viale Luigi Borri, 57 Codice Fiscale Iscritta al Registro Generale del Volontariato Sez. Prov.le Varese al progr. n. VA-286 Relazione illustrativa dell attività svolta e Note al Rendiconto al 31/12/2012 2

3 Attività degli organi istituzionali dell associazione: Presidente: Giovanni Verga Vice Presidente: Maria Stella Porcelli Tesoriere: Amedeo Cassani Consiglieri: Amedeo Cassani Paola Ghiringhelli Maurizio Rachelli La Segreteria è affidata a Stefania Della Valle Durante l anno si sono tenuti n. 6 incontri del consiglio direttivo per deliberare l attività dell Associazione e con cadenza mensile riunioni tecniche di programmazione. Soci e volontari Al 31/12/2012 l associazione conta n. 52 soci, di cui 22 soci fondatori. Operano n. 6 soci volontari, cui è affidata l attività di divulgazione e promozione delle iniziative, attività di segretariato, organizzative e logistiche. Nel corso dell anno è stato avviato corso di formazione per volontari da destinare ad attività di compagnia con i malati e a supporto delle famiglie. Al corso sono iscritte e frequentanti n. 10 persone. attività svolta nel corso dell anno 2012 attività editoriale di promozione e informazione: attraverso la newsletter dell associazione abbiamo raggiunto ed informato soci, amici, donatori e sostenitori (6 numeri realizzati). Con il prezioso contributo di Antonio Cantele è stato mantenuto, aggiornato e implementato il sito della nostra Associazione. attività in sede: è stata assicurata l apertura bisettimanale per informazioni sull attività dell Associazione. Raccolte fondi: durante il corso dell anno abbiamo partecipato con il nostro stand espositivo a diverse feste e ricorrenze e organizzato diverse campagne di raccolta fondi. Tra le novità l iniziativa Natale solidale proposta ad aziende del territorio che - pur essendo partita tardi - ha riscosso qualche adesione e che sicuramente verrà riproposta e ampliata nel 2013, anche per eventi non strettamente legati al Natale (es. bomboniere solidali per matrimoni, nascite ). 3

4 Attività esterne verso e con Istituzioni, Enti, Associazioni e opinione pubblica Nel corso dell anno 2012 l Associazione Sulle Ali ha avviato alcune importanti collaborazioni con Istituzioni pubbliche ed ha incrociato sul suo cammino alcune realtà associative del territorio varesino che operano in ambito sociale e socio-sanitario, con le quali ha condiviso iniziative di promozione e informazione. 14/3/2012 Progetto potenziamento capacità assistenziali delle famiglie 17/3/2012 Varese e le cure palliative Sulle Ali del colore 19/4/2012 Assemblea annuale dei Soci Sottoscrizione convenzione area a pagamento con Azienda Ospedaliera Convegno sulle cure palliative Inaugurazione pannelli realizzati dai ragazzi del liceo Artistico Frattini di Varese collocati nelle camere e spazi dell hospice Approvazione conto consuntivo 2011 e bilancio preventivo /5/2012 AAA volontario cercasi Avvio corso formazione per volontari 29/5/2012 Cerimonia di consegna auto al personale hospice per l assistenza domiciliare 9/9/2012 Due Associazioni per l Ospedale 13/10/2012 ISAL per la ricerca sul dolore Sulle Ali e Adiuvare: attività di promozione e cena a Lissago Giornata nazionale contro il dolore + mele male 14/12/2012 Formazione volontari Avvio seconda parte corso Iniziative ed eventi culturali e sportivi Numerose sono state le attività organizzate da enti sportivi o culturali a favore di Sulle Ali, durante le quali abbiamo potuto parlare dell Associazione e dei suoi scopi. 29/1/2012 Omaggio a De Andrè Concerto gruppo Specchi di un avventura teatro Santuccio Varese 18/4/2012 Novecento Compagnia teatrale I Fran Liceo Classico di Varese presso teatro S. Giorgio di Bisuschio 12/5/2012 Ofelia non mi piace Compagnia Teatrale Tra-Ballanti a Besozzo Sala Duse 1/6/2012 Concerto d organo Chiesa S. Antonio di Padova alla Brunella con maestro 4

5 Maurizio Croci GIUGNO/LUGLIO Torneo di calcio a Luvinate 8/9/2012 Memorial Ivano Cena campo sportivo Lissago 28/9/2012 Cena sociale Panorama Golf di Varese 12/11/2012 Sulle Ali della bellezza: Philippe Daverio a Varese 11/12/2012 La simbologia del Presepe Serata sull arte e bellezza Malnate: Sulle Ali e Associazione Città delle Donne Conferenza tenuta dal prof. Giosuè Romano 12/12/2012 Merenda all Hospice Auguri di Natale con familiari 18/12/2012 Concerto di Natale al Teatro di Varese con FuturOrchestra e coro da camera Hebel diretti dal maestro Cadario * * * Note al rendiconto 2012 Attività: Consistono nella giacenza di cassa e nelle disponibilità sul conto corrente n. 1000/17186 filiale di Milano Banca Prossima, oltre che in un personal computer, una stampante per l attività di segreteria ed una autovettura Skoda Fabia acquistata dall Associazione ed in uso all equipe di ospedalizzazione domiciliare. Passività Non sussistono passività. Entrate Le entrate sono pressoché interamente dovute a donazioni di parenti e amici di pazienti che sono stati assistiti dall UO di cure palliative e terapia del dolore dell AO di Varese, oltre che di associazioni e enti che hanno devoluto a nostro favore le offerte raccolte in occasione di eventi sportivi e culturali. I contributi e donazioni, rivestono un ruolo di primo piano per l attività dell Associazione e richiedono una costante azione di sensibilizzazione, nonché il mantenimento di un buon livello progettuale ed operativo. 5

6 Uscite Spese destinate a progetti Da marzo 2012 è operativa la convenzione con l AO di Varese per il progetto: Potenziamento delle capacità assistenziali delle famiglie: controllo e gestione della paura e ottimizzazione del trasferimento delle competenze che ha reso possibile assicurare prestazioni di ospedalizzazione domiciliare ad un maggior numero di pazienti, grazie all integrazione di risorse economiche messe a disposizione dall Associazione. In particolare l Associazione ha sostenuto economicamente gli oneri per il potenziamento del servizio sostenendo un costo pari ad Gli altri costi relativi ai progetti riguardano l acquisto e la gestione dell autovettura e le spese sostenute per divulgazione e informazione. spese generali Pari a euro 1.300, costituiscono importo assolutamente marginale, a dimostrazione del fatto che l associazione opera grazie al lavoro di volontari e simpatizzanti. Avanzo di esercizio L avanzo 2012 di euro ,78 verrà riportato a nuovo per il finanziamento dei nuovi progetti unitamente all avanzo 2011 non utilizzato di euro ,35, per un totale di euro ,13 corrispondente alle disponibilità liquide al 31/12/2012. * * * * * Obiettivi e strategie per l attività 2013 Il nostro impegno finanziario di maggiore entità per questo anno di gestione è rappresentato dal sostegno al servizio ospedaliero, attraverso la convenzione con l Azienda Ospedaliera per il potenziamento del servizio di ospedalizzazione domiciliare, estesa a partire da quest anno anche alla figura professionale del medico di cure palliative. Continueremo inoltre a valutare con scrupolo le richieste che l equipe dell Unità Operativa ci sottoporrà, nella convinzione che dall unione delle nostre forze, intelligenze, risorse, realizzeremo il meglio possibile per i nostri malati. Progetti Aromaterapia A seguito del percorso formativo frequentato da alcuni dei nostri infermieri, è stato avviato il progetto di Aromaterapia presso l hospice. Per aromaterapia intendiamo un insieme di pratiche (massaggio, diffusione di aromi nell ambiente) che hanno come scopo quello di aiutare corpo e 6

7 mente a raggiungere la serenità e come possibilità per la persona di entrare in contatto con le proprie emozioni. Arte-terapia L arteterapia all interno dell hospice ha la finalità di creare nella struttura ospedaliera un luogo dove l attività svolta non sia legata all aspetto prettamente medico e dove la creatività può essere impiegata per riavvicinare l individuo a sé stesso e al senso della sua sofferenza, aiutandolo ad esprimere i vissuti del proprio disagio. Inoltre, attraverso il gesto espressivo, l operatore sanitario e il malato avranno la possibilità di trovare un nuovo punto di contatto sul piano della comunicazione. formazione volontari Prosegue l impegno formativo del gruppo di volontari a cura del prof. Bellani psicologo dell U.O. Cure Palliative, propedeutico al loro inserimento in attività di compagnia in hospice e in ambito domiciliare, a sostegno delle necessità di pazienti e familiari. Si prevede di realizzare altri interventi formativi come arricchimento dell attività che i volontari saranno chiamati a svolgere. Comunicazione Per una più completa e capillare informazione sull attività svolta si intende procedere alla realizzazione del notiziario dell Associazione, con l uscita di due numeri/anno in via sperimentale. Strumento d informazione che andrà ad integrare le forme di comunicazione già in atto (newsletter e sito internet). master e borsa di studio medico E stata avviata una collaborazione con l Azienda Ospedaliera di Varese per la formazione e tirocinio di un medico chirurgo; questa figura professionale sarà dedicata alla creazione e all implementazione delle Reti di Terapia del Dolore e Cure Palliative stabilendo e mantenendo rapporti tra i vari attori dei diversi livelli di diagnosi e cura (MMG, Pediatri di Base, specialisti di branca, Spoke provinciali e Hub regionali). Si prevede inoltre la collaborazione con l Università della Bicocca per l avvio di un Master in Cure Palliative e Terapia del dolore, sostenendo con Aziende ed altre Associazioni aderenti il relativo costo economico. Varese, addì 23 aprile

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL.

L Hospice fa parte della Rete Ligure di Cure Palliative ed è integrato con tutti i reparti e i servizi dell ASL. L Hospice è una struttura dell ASL 1 Imperiese che accoglie prevalentemente pazienti con tumore in fase avanzata o terminale che necessitano di cure palliative di livello specialistico o che non possono

Dettagli

Progetto NON LASCIAMOLI SOLI. Contro la sofferenza inutile e per la dignità della vita del malato inguaribile

Progetto NON LASCIAMOLI SOLI. Contro la sofferenza inutile e per la dignità della vita del malato inguaribile Progetto NON LASCIAMOLI SOLI Contro la sofferenza inutile e per la dignità della vita del malato inguaribile Con la collaborazione dell Associazione Nazionale Alpini Sezione di Lecco PROGETTO NON LASCIAMOLI

Dettagli

FONDAZIONE OPERA SAN CAMILLO. HOSPICE Padre L. Tezza. RSA Ovidio Cerruti. Via Cerruti, 6 - Capriate San Gervasio 24042 BG. www.operasancamillo.

FONDAZIONE OPERA SAN CAMILLO. HOSPICE Padre L. Tezza. RSA Ovidio Cerruti. Via Cerruti, 6 - Capriate San Gervasio 24042 BG. www.operasancamillo. Carta dei FONDAZIONE OPERA SAN CAMILLO HOSPICE Padre L. Tezza RSA Ovidio Cerruti Via Cerruti, 6 - Capriate San Gervasio 24042 BG www.operasancamillo.net HOSPICE Padre L. Tezza RSA Ovidio Cerruti 1 di 18

Dettagli

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637 AIRFA newsletter N 4, Marzo 2014 Cari Amici, gentili Famiglie, l Associazione Italiana per Ricerca sull Anemia di Fanconi (AIRFA), in collaborazione con alcuni centri clinico/scientifici italiani e l Associazione

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE PER LA SALUTE: UN LAVORO DI RETE

CONSULTA PROVINCIALE PER LA SALUTE: UN LAVORO DI RETE CONSULTA PROVINCIALE PER LA SALUTE: UN LAVORO DI RETE CONSULTA PROVINCIALE PER LA SALUTE ORGANISMO DI RAPPRESENTANZA DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO SANITARIO ISTITUITO DALL ART. 5 della LEGGE PROVINCIALE

Dettagli

Fondazione Salesi. News. 10 anni per i bambini

Fondazione Salesi. News. 10 anni per i bambini Fondazione Salesi News 10 anni per i bambini In questo numero Editoriale 3 10 anni della Fondazione Salesi 5 La Festa! 9 Dicono di noi 12 Un lascito alla Fondazione Salesi 13 I nuovi progetti 14 Casa Antonella

Dettagli

Ruolo dell USC Cure Palliative: stato dell arte

Ruolo dell USC Cure Palliative: stato dell arte Ruolo dell USC Cure Palliative: stato dell arte Dott. Simeone Liguori USC Cure Palliative Terapia del Dolore OO.RR. di Bergamo L USC Cure Palliative degli Ospedali Riuniti di Bergamo, svolge un ruolo importantissimo

Dettagli

RELAZIONE e BILANCIO 2004

RELAZIONE e BILANCIO 2004 ASSOCIAZIONE CREMASCA CURE PALLIATIVE ALFIO PRIVITERA O.N.L.U.S. RELAZIONE e BILANCIO 2004 Via Barbelli, 4-26013 - Crema (CR) ITALIA Tel. + 39 0373 250317 e-mail a.c.c.p.alfioprivitera@virgilio.it CONSIGLIO

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010

CARTA DEL SERVIZIO CURE PALLIATIVE domiciliari ed Hospice ultima revisione agosto 2010 Azienda provinciale per i Servizi Sanitari Distretto di Trento e Valle dei Laghi Rotaliana e Paganella - Cembra U.O. ASSISTENZA PRIMARIA Centro Servizi Sanitari Viale Verona 38123 Trento - CARTA DEL SERVIZIO

Dettagli

Assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) cure palliative a favore di pazienti terminali residenti nei distretti di

Assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) cure palliative a favore di pazienti terminali residenti nei distretti di FORUMPA SANITA' 2001 A.S.L. della Provincia di Milano n 1 Dipartimento ASSI Assistenza domiciliare integrata (A.D.I.) cure palliative a favore di pazienti terminali residenti nei distretti di Corsico e

Dettagli

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com

ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA. Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA onlus BRESCIA ASSOCIAZIONE DONNE OPERATE AL SENO BRESCIA Via Tosio, N 1 Tel 03042155 brescia.adositalia@gmail.com ADOSITALIA ADOS = Associazione Donne Operate al Seno Siamo un associazione di

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2014. Un anno insieme

RELAZIONE DI MISSIONE 2014. Un anno insieme Piccoli Grandi Cuori Onlus è una Organizzazione di Volontariato con sede a Bologna, attiva in tutta Italia con circa 700 soci. È iscritta al registro del Volontariato della Provincia di Bologna e, come

Dettagli

Presentazione dell Associazione ONLUS GRUPPO A.M.A. ASCOLTO Venaria DEFINIZIONI AUTO ( AIUTO) Dal greco di sé stesso, da sé spontaneamente, con mezzi propri. MUTUO (AIUTO) dal sistema didattico del sec.

Dettagli

Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA

Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA Il Ruolo della Associazione a livello Nazionale ed in Piemonte Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA Dal momento della diagnosi fino al progressivo peggioramento che

Dettagli

ASSOCIAZIONE GRUPPO VOLONTARI UNITI E SOLIDALI PER CONVIVERE CON IL PARKINSON - ONLUS GR.VOL.PARK. - ONLUS

ASSOCIAZIONE GRUPPO VOLONTARI UNITI E SOLIDALI PER CONVIVERE CON IL PARKINSON - ONLUS GR.VOL.PARK. - ONLUS ASSOCIAZIONE GRUPPO VOLONTARI UNITI E SOLIDALI PER CONVIVERE CON IL PARKINSON - ONLUS GR.VOL.PARK. - ONLUS Padova 9 Marzo 2013 PERCHÉ È STATA COSTITUITA L ASSOCIAZIONE GR.VOL.PARK. ONLUS? per dare una

Dettagli

Questionario Informativo

Questionario Informativo Medicina del Dolore e Cure Palliative Questionario Informativo Gentile Signore, Gentile Signora, Le chiediamo solo pochi minuti del Suo tempo per compilare il presente questionario: poche domande che hanno

Dettagli

FORMA Onlus. Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA

FORMA Onlus. Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA FORMA Onlus Per un ospedale a misura di bambino CARTELLA STAMPA LA FONDAZIONE FORMA Onlus è la Fondazione dell Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, polo pediatrico di rilievo nazionale ad alta

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VOLONTARI DELL ASSOCIAZIONE SULLE ALI

REGOLAMENTO PER I VOLONTARI DELL ASSOCIAZIONE SULLE ALI REGOLAMENTO PER I VOLONTARI DELL ASSOCIAZIONE SULLE ALI art. 1 ambiti di intervento L Associazione Sulle Ali in ottemperanza e per il raggiungimento dei propri scopi statutari, si avvale della presenza

Dettagli

A H M I S Amici Hospice Malattie Infettive Sacco Associazione di Volontariato ONLUS S T A T U T O

A H M I S Amici Hospice Malattie Infettive Sacco Associazione di Volontariato ONLUS S T A T U T O S T A T U T O (aggiornato dalle delibere dell assemblea straordinaria dei soci del 16 giugno 2008) Art. 1 Costituzione e durata 1.1 - È costituita l'associazione di volontariato: (AHMIS) di seguito denominata

Dettagli

STATUTO APPROVATO 30.04.2014 ASSOCIAZIONE UNITI PER CRESCERE ONLUS ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. ART.1 (Denominazione, sede, comunicazione)

STATUTO APPROVATO 30.04.2014 ASSOCIAZIONE UNITI PER CRESCERE ONLUS ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. ART.1 (Denominazione, sede, comunicazione) STATUTO APPROVATO 30.04.2014 ASSOCIAZIONE UNITI PER CRESCERE ONLUS ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ART.1 (Denominazione, sede, comunicazione) E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa

Dettagli

UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE

UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE FABIO SASSI O N L U S DIGNITA ALLA FINE DELLA VITA UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE FABIO SASSI ABBIAMO ANCORA BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO PER FARE DI PIÙ E SEMPRE MEGLIO Cara amica, caro

Dettagli

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Villa Serena, 2 Piano Tel. 039 233 3653-039 233 9443 Fax 039233 2450 E-mail abiobrianza@hsgerardo.org Sito www.abiobrianza.org Da lunedì a venerdì,

Dettagli

Associazione per le cure palliative (onlus)

Associazione per le cure palliative (onlus) CON NOI Associazione per le cure palliative (onlus) CON NOI Associazione per le cure palliative Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) Chi siamo "CON NOI" è un'associazione di volontariato

Dettagli

PROGETTO SIMULTANEOUS HOME CARE. Dr Mauro Bandera Oncologo

PROGETTO SIMULTANEOUS HOME CARE. Dr Mauro Bandera Oncologo PROGETTO SIMULTANEOUS HOME CARE Dr Mauro Bandera Oncologo I progressi nella terapia dei tumori hanno portato ad una sopravvivenza a 5 anni dei 2/3 dei pazienti e di circa la metà a 10 anni dalla diagnosi.

Dettagli

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc.

ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus Via Veneto 11 24035 CURNO (BG) - Cod.fisc. ASSOCIAZIONE DE MAOS DADAS Onlus RELAZIONE MORALE ANNO 2013 La presente relazione, predisposta ai sensi dell art. 8 dello Statuto ha lo scopo di informare gli aderenti delle attività poste in essere dall

Dettagli

Rendicontazione Sociale

Rendicontazione Sociale Rendicontazione Sociale 2013 Associazione FAMIGLIE PER L ACCOGLIENZA REGIONE VENETO ONLUS Viale del Lavoro 45 37036 San Martino Buon Albergo (VR) PRESENTAZIONE Famiglie per l Accoglienza realizza, per

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ARCHÉ. È costituita l Associazione denominata Arché O.N.L.U.S., con sede legale in Milano. Il Consiglio

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ARCHÉ. È costituita l Associazione denominata Arché O.N.L.U.S., con sede legale in Milano. Il Consiglio I. COSTITUZIONE, FINALITÀ, MODALITÀ STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ARCHÉ Art. 1 COSTITUZIONE È costituita l Associazione denominata Arché O.N.L.U.S., con sede legale in Milano. Il Consiglio Direttivo ha la

Dettagli

ASVAP Associazione Volontari aiuto Ammalati Psichici

ASVAP Associazione Volontari aiuto Ammalati Psichici ASVAP Associazione Volontari aiuto Ammalati Psichici Informazioni Accoglienza Condivisione Sostegno e...molto altro ancora! Via Giusti 12, Monza 039/2301658 volontari.asvap@gmail.com www.asvapbrianza.it

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per l Unità Operativa di Ematologia e Immunologia Clinica?

Sai cosa fa l AIL per l Unità Operativa di Ematologia e Immunologia Clinica? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e l U.O. di Ematologia e Immunologia Clinica di Padova INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per l Unità Operativa di Ematologia e Immunologia Clinica? Passato, presente,

Dettagli

Prima di passare alla relazione sui dati del bilancio, vorremmo ringraziare ed esprimere il nostro sentimento di riconoscenza per Tutti voi soci.

Prima di passare alla relazione sui dati del bilancio, vorremmo ringraziare ed esprimere il nostro sentimento di riconoscenza per Tutti voi soci. Relazione di accompagnamento Bilancio 2015 Prima di passare alla relazione sui dati del bilancio, vorremmo ringraziare ed esprimere il nostro sentimento di riconoscenza per Tutti voi soci. Un anno fa,

Dettagli

AGATA DANZA COORDINA ALESSIO DUCCI

AGATA DANZA COORDINA ALESSIO DUCCI AGATA DANZA COORDINA ALESSIO DUCCI MONTESILVANO MARINA 23 MAGGIO 2015 IL SERVIZIO DEI VOLONTARI IN HOSPICE LINEE GUIDA XX Convegno Federavo Montesilvano Marina 22/24 maggio 2014 Agata Danza Non abbiate

Dettagli

I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16

I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16 I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16 Perché entrare nelle scuole? La rarità delle malattie genetiche fa sì che esse siano trascurate dai principali investimenti pubblici e privati. Telethon esiste proprio

Dettagli

PROPOSTE FORMATIVE settembre dicembre 2015

PROPOSTE FORMATIVE settembre dicembre 2015 ASSOCIAZIONE FABIO SASSI - RICERCA E FORMAZIONE Fabio Sassi Ricerca e formazione (FSRF) è la sezione dedicata alla realizzazione di uno degli scopi statutari dell Associazione Fabio Sassi ONLUS: la diffusione

Dettagli

Statuto dell Associazione Tincontro Associazione Genitori per la Neonatologia - Varese. Costituzione - Denominazione - Sede

Statuto dell Associazione Tincontro Associazione Genitori per la Neonatologia - Varese. Costituzione - Denominazione - Sede Statuto dell Associazione Allegato alla lettera A all Atto Costitutivo Costituzione - Denominazione - Sede Art. 1. E' costituita con Sede in Varese, Via F. Del Ponte n. 19, l'associazione di Volontariato

Dettagli

Attuazione della legge 38/2010 nella Regione Liguria Ordine dei medici 7 giugno 2014

Attuazione della legge 38/2010 nella Regione Liguria Ordine dei medici 7 giugno 2014 Attuazione della legge 38/2010 nella Regione Liguria Ordine dei medici 7 giugno 2014 G. Paoli Settore counicazione, ricerca sistema informativo e progetti in sanità delibera 277 del 16 Marzo 07 l obiettivo

Dettagli

UO di Anestesia Rianimazione e Terapia del Dolore direttore Dr. Maria i. Lucia. La rete di Terapia. le cefalee: prospettive

UO di Anestesia Rianimazione e Terapia del Dolore direttore Dr. Maria i. Lucia. La rete di Terapia. le cefalee: prospettive UO di Anestesia Rianimazione e Terapia del Dolore direttore Dr. Maria i Lucia i La rete di Terapia del Dolore e le cefalee: stato attuale e prospettive Epidemiologia del dolore cronico In occidente: 39%

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova?

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova dal 1975 INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? Passato, presente,

Dettagli

La ricostruzione edilizia è completamente garantita dal finanziamento del Ministero della Salute e della Fondazione.

La ricostruzione edilizia è completamente garantita dal finanziamento del Ministero della Salute e della Fondazione. Progetto Rete socio-sanitaria per le Cure Palliative di malattie inguaribili e terminali nel territorio di riferimento dell Hospice Cascina Brandezzata (settembre 2005) Premessa 1. Il progetto Cascina

Dettagli

PRIMA SESSIONE QUALI MODELLI NELLA SFIDA ALLA COMPLESSITA DELLA FRAGILITA

PRIMA SESSIONE QUALI MODELLI NELLA SFIDA ALLA COMPLESSITA DELLA FRAGILITA PRIMA SESSIONE QUALI MODELLI NELLA SFIDA ALLA COMPLESSITA DELLA FRAGILITA Antonio Brambilla Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Regione Emilia Romagna Il tema della fragilità è un tema estremamente

Dettagli

STATUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-LIBICA

STATUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-LIBICA Art. 1 STATUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-LIBICA COSTITUZIONE TITOLO I Costituzione sede-finalità-durata È costituita una Camera di Commercio mista denominata Camera di Commercio italo-libica, avente

Dettagli

AZZURRA Associazione Malattie Rare O.N.L.U.S. ART. 1

AZZURRA Associazione Malattie Rare O.N.L.U.S. ART. 1 Esente da imposta di bollo e di registro ai sensi dell art. 8, c. 1 della L. 266/91 S T A T U T O AZZURRA Associazione Malattie Rare O.N.L.U.S. ART. 1 Denominazione - Sede Col nome di AZZURRA Associazione

Dettagli

Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto. Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari

Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto. Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari Comunicato stampa Oggi in via Sant Eufemia la firma del progetto Piacenza e provincia avranno un équipe specializzata nelle cure palliative domiciliari grazie ad una convenzione tra Ausl, Fondazione e

Dettagli

Cos regole precise forma di donazione regolare estremamente diffusa nei paesi anglosassoni Payroll Giving donazione tramite busta paga Match Giving

Cos regole precise forma di donazione regolare estremamente diffusa nei paesi anglosassoni Payroll Giving donazione tramite busta paga Match Giving PAYROLL GIVING La storia di Francesca accomuna molte storie di malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica che non riescono più a camminare, a parlare, a ridere, aiutaci ad essere le loro gambe, la loro voce,

Dettagli

SOLLIEVO Attraverso le cure palliative cerchiamo di portare sollievo dalla sofferenza fisica, psicologica, relazionale e spirituale.

SOLLIEVO Attraverso le cure palliative cerchiamo di portare sollievo dalla sofferenza fisica, psicologica, relazionale e spirituale. LA CARTA DEI VALORI ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. DIGNITÀ Ci impegniamo ogni giorno per

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ALZHEIMER IMOLA O N L U S STATUTO

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ALZHEIMER IMOLA O N L U S STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ALZHEIMER IMOLA O N L U S STATUTO Art. 1 E costituita, con sede in Imola, una Associazione non riconosciuta, senza scopo di lucro, e per fini esclusivi di solidarietà, denominata

Dettagli

La Fondazione Floriani Francesca Crippa Floriani

La Fondazione Floriani Francesca Crippa Floriani La Fondazione Floriani Francesca Crippa Floriani Il Volontario per la Salute e per la Famiglia Piazza Duca D Aosta, 3 Palazzo Pirelli Auditorium Gaber Milano, 5 dicembre 2014 Era una sera del 1976. Floriani,

Dettagli

Carta dei Servizi Centro Residenziale di Cure Palliative Casa del Vento Rosa

Carta dei Servizi Centro Residenziale di Cure Palliative Casa del Vento Rosa Carta dei Servizi Centro Residenziale di Cure Palliative Casa del Vento Rosa gestito da parte di Casa Albergo per Anziani per conto dell Az. Ulss 18 di Rovigo Deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Avere cura: un valore, un impegno, una opportunità SETTORE e Area di Intervento: ASSISTENZA Pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente

Dettagli

STATUTO ART. 1: DENOMINAZIONE SEDE

STATUTO ART. 1: DENOMINAZIONE SEDE STATUTO ART. 1: DENOMINAZIONE SEDE 1.1 È costituita l Associazione senza fini di lucro, apolitica e aconfessionale, denominata: ALZHEIMER BERGAMO di Beppe Pirola. 1.2 L associazione ha sede in Bergamo,

Dettagli

Un Naso Rosso per Sognare Vip Verbano Onlus

Un Naso Rosso per Sognare Vip Verbano Onlus Spett.le Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate di Gallarate Oggetto: Richiesta di collaborazione per Servizio di Volontariato (Clownterapia) L Associazione di Volontariato Un Naso Rosso per Sognare -

Dettagli

Allegato A dell Atto Costitutivo redatto a Parma il giorno 19 febbraio 2011

Allegato A dell Atto Costitutivo redatto a Parma il giorno 19 febbraio 2011 Allegato A dell Atto Costitutivo redatto a Parma il giorno 19 febbraio 2011 Statuto della Sezione Regionale dell Emilia-Romagna della Lidap onlus Art. 1 Costituzione 1. Viste le norme dello statuto della

Dettagli

Statuto: Associazione di Promozione Sociale ComuneMente ONLUS

Statuto: Associazione di Promozione Sociale ComuneMente ONLUS Statuto: Associazione di Promozione Sociale ComuneMente ONLUS Art. 1 Costituzione, Denominazione e Sede E' costituita in forma pubblica un associazione denominata Associazione di Promozione Sociale ComuneMente

Dettagli

Terapia del dolore e cure palliative

Terapia del dolore e cure palliative Terapia del dolore e cure palliative { Legge 38/10 e alcuni dati sulla sua applicazione Dott. Angelo G. Virtuani Ordine dei Medici Chirurghi Monza Sabato 9 novembre 2013 Legge N.38 del 15/03/2010 - G.U.

Dettagli

Progetti di marketing sociale 2011

Progetti di marketing sociale 2011 Progetti di marketing sociale 2011 Clown in corsia La medicina del buonumore Il sorriso e il buonumore portati da un clown possono incidere positivamente sui tempi di guarigione del paziente. Il progetto

Dettagli

Gli Organi. I soci fondatori sono: Francesco Orefice (Presidente) Simona Catuogno (Segretario) Mariavittoria Cicellin

Gli Organi. I soci fondatori sono: Francesco Orefice (Presidente) Simona Catuogno (Segretario) Mariavittoria Cicellin La nostra missione La A.V.E.P. Onlus è un Associazione di volontariato che dal 2009 si propone di raccogliere fondi per finanziare programmi di miglioramento organizzativo e strutturale del Reparto di

Dettagli

ASSOCIAZIONE VERONESE DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA. Centro per lo studio e la ricerca in psicoanalisi

ASSOCIAZIONE VERONESE DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA. Centro per lo studio e la ricerca in psicoanalisi ASSOCIAZIONE VERONESE DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA Centro per lo studio e la ricerca in psicoanalisi L Associazione Veronese di Psicoterapia Psicoloanalitica è un associazione senza fini di lucro, che

Dettagli

Malattia incurabile: domande incalzanti

Malattia incurabile: domande incalzanti Malattia incurabile: domande incalzanti Quando si è colpiti da una grave malattia che non concede speranze di guarigione, sorgono inevitabilmente molte domande, la maggior parte delle quali emotivamente

Dettagli

Essere Volontari in cure palliative. Accompagnare il malato inguaribile e la sua famiglia in hospice e a domicilio. Al via un corso di formazione

Essere Volontari in cure palliative. Accompagnare il malato inguaribile e la sua famiglia in hospice e a domicilio. Al via un corso di formazione Conferenza Stampa Essere Volontari in cure palliative. Accompagnare il malato inguaribile e la sua famiglia in hospice e a domicilio. Al via un corso di formazione Martedì 5 aprile 2011 ore 11.00 Sala

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE GRUPPO ICTUS EMIPLEGIA ONLUS **************************************************************

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE GRUPPO ICTUS EMIPLEGIA ONLUS ************************************************************** STATUTO DELL ASSOCIAZIONE GRUPPO ICTUS EMIPLEGIA ONLUS ************************************************************** ************************************************************** Art. 1 - Costituzione

Dettagli

o Sessione Novembre 2013 Abilitazione alla professione di Psicologo conseguita presso Università degli Studi di Padova.

o Sessione Novembre 2013 Abilitazione alla professione di Psicologo conseguita presso Università degli Studi di Padova. CURRICULUM VITAE Mario Polisciano Data e luogo di nascita 11/09/1987 Salerno Telefono 3273663897 e-mail mariopolisciano@yahoo.it Patente B (automunito) CF PLSMRA87P11H703D Percorso formativo Formazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in

STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in STATUTO ASSOCIAZIONE ITALIANA PAZIENTI ANTICOAGULATI A.I.P.A. ****** Art.1 Ragione Sociale e Sede Premesso che è costituita in Parma, con sede in Parma Via Gramsci,14 presso il Centro per le Malattie dell

Dettagli

Progetto di Assistenza Domiciliare

Progetto di Assistenza Domiciliare Progetto di Assistenza Domiciliare Per curare efficacemente un malato cronico, oggi non è più sufficiente limitarsi alla corretta interpretazione dei segni e dei sintomi clinici della malattia e/o alla

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 L Associazione Cuore d Africa nasce nel settembre 2008. Si occupa di fornire sostegno ed istruzione a bambini e ragazzi con gravi problemi economici e familiari, attraverso

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE

STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE STATUTO ASSOCIAZIONE AMICI DELLE SCUOLE IN RETE ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE 1 ART. 1 Denominazione e sede 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione MEDeA ONLUS

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione MEDeA ONLUS Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione MEDeA ONLUS Art. 1 - Costituzione e Sede E costituita l Organizzazione di Volontariato denominata Medicina e Arte, Accoglienza, Assistenza e Aiuto

Dettagli

LA LAMPADA DI ALADINO Associazione Onlus per l assistenza globale al malato oncologico

LA LAMPADA DI ALADINO Associazione Onlus per l assistenza globale al malato oncologico Chi siamo Associazione nata a Brugherio nel 2000 da un gruppo di persone che ha vissuto l esperienza del tumore, convinti della necessità di dare risposta alle molteplici e complesse problematiche che

Dettagli

ERONE onlus. ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157. Bilancio 31 dicembre 2013

ERONE onlus. ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157. Bilancio 31 dicembre 2013 ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157 Bilancio 31 dicembre 2013 Milano, 28 aprile 2014 1 Sommario RELAZIONE DI MISSIONE AL 31 DICEMBRE 2013... 3 SCHEMI DI BILANCIO...

Dettagli

Una Mano alla Vita Onlus Via G. Govone 56-20155 Milano. Bilancio consuntivo al 31 dicembre 2014. (con relativa relazione del revisore contabile)

Una Mano alla Vita Onlus Via G. Govone 56-20155 Milano. Bilancio consuntivo al 31 dicembre 2014. (con relativa relazione del revisore contabile) Una Mano alla Vita Onlus Via G. Govone 56-20155 Milano Bilancio consuntivo al 31 dicembre 2014 (con relativa relazione del revisore contabile) Stato Patrimoniale al 31 dicembre 2014 variazioni Attività

Dettagli

Regolamento del volontario

Regolamento del volontario Regolamento del volontario PREMESSA La particolarità e la complessità delle situazioni, nelle quali il volontario può venire direttamente o indirettamente coinvolto, rendono necessaria la costituzione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE noi per te VOLONTARIATO PER LE CURE PALLIATIVE ED ONCOLOGIA. Art. 1 DENOMINAZIONE SEDE - FORMA GIURIDICA DURATA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE noi per te VOLONTARIATO PER LE CURE PALLIATIVE ED ONCOLOGIA. Art. 1 DENOMINAZIONE SEDE - FORMA GIURIDICA DURATA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE noi per te VOLONTARIATO PER LE CURE PALLIATIVE ED ONCOLOGIA Art. 1 DENOMINAZIONE SEDE FORMA GIURIDICA DURATA Il giorno 21 gennaio dell anno 2005 si costituisce l Associazione

Dettagli

A.M.A. Associazione Malati di Alzheimer

A.M.A. Associazione Malati di Alzheimer A.M.A. Associazione Malati di Alzheimer BILANCIO SOCIALE 2008 LETTERA DEL PRESIDENTE Il 2008 è stato un anno molto importante per la nostra Associazione perché sono stati raggiunti obiettivi molto importanti,

Dettagli

AZIONI DI PROMOZIONE, FORMAZIONE E SOSTEGNO PER L AFFIDAMENTO e LA SOLIDARIETA FAMILIARE

AZIONI DI PROMOZIONE, FORMAZIONE E SOSTEGNO PER L AFFIDAMENTO e LA SOLIDARIETA FAMILIARE BORGO RAGAZZI DON BOSCO MOVIMENTO FAMIGLIE AFFIDATARIE e SOLIDALI PROGETTO AFFIDAMENTO FAMILIARE PROPOSTA DI PROSECUZIONE PROGETTO AZIONI DI PROMOZIONE, FORMAZIONE E SOSTEGNO PER L AFFIDAMENTO e LA SOLIDARIETA

Dettagli

IRCCS AOU San Martino IST Genova. Non più soli nel dolore Cure Palliative, un riparo sicuro di calore umano e scienza medica.

IRCCS AOU San Martino IST Genova. Non più soli nel dolore Cure Palliative, un riparo sicuro di calore umano e scienza medica. IRCCS AOU San Martino IST Genova Non più soli nel dolore Cure Palliative, un riparo sicuro di calore umano e scienza medica. Valtournenche, Aosta Il ricovero in hospice può essere permanente e si attua

Dettagli

Assistenza sanitaria domiciliare e ospedaliera gratuita

Assistenza sanitaria domiciliare e ospedaliera gratuita Assistenza sanitaria domiciliare e ospedaliera gratuita 1 ANT FONDAZIONE NAZIONALE TUMORI DELEGAZIONE LIGURIA ONLUS Indirizzo: via Roma 81, Albenga Tel: 0182 556060 Cell: 339 8004283 apertura: maveal@libero.it

Dettagli

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 5/2015 del 03 Aprile 2015 BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI PRESENTATA ALL AMMINISTRAZIONE LA CAMPAGNA 5X1000 Segnati il nostro Codice fiscale

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ 2014

RELAZIONE ATTIVITÀ 2014 RELAZIONE ATTIVITÀ 2014 Dall analisi dei dati relativi all attività dell anno, emerge una continuità con quella dei precedenti anni: sempre maggiori richieste di sostegno da parte della popolazione anziana

Dettagli

Un modo speciale per festeggiare le vostre nozze. e le altre ricorrenze importanti sostenendo i bimbi N.P.H.

Un modo speciale per festeggiare le vostre nozze. e le altre ricorrenze importanti sostenendo i bimbi N.P.H. Un modo speciale per festeggiare le vostre nozze e le altre ricorrenze importanti sostenendo i bimbi N.P.H. Battesimi - Comunioni - Cresime - Lauree - Anniversari - Compleanni Fondazione Francesca Rava

Dettagli

claudia.bonari@gmail.com ITALIANA 14/05/1984 PESCIA (PT)

claudia.bonari@gmail.com ITALIANA 14/05/1984 PESCIA (PT) Curriculum Vitae Claudia Bonari INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONARI CLAUDIA E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita Telefono 3298663939 claudia.bonari@gmail.com ITALIANA 14/05/1984 PESCIA (PT) ESPERIENZA

Dettagli

Voci da dentro fotolibro emozionale

Voci da dentro fotolibro emozionale Voci da dentro fotolibro emozionale Xvii Convegno Gruppo di Studio di Dialisi Peritoneale Montecatini Terme, 20-22 marzo 2014 Voci da dentro fotolibro emozionale Volume realizzato in occasione del Xvii

Dettagli

CONFERENZA STAMPA. L ASL di Brescia presenta un progetto rivolto ai malati oncologici terminali con il sostegno della Fondazione Berlucchi.

CONFERENZA STAMPA. L ASL di Brescia presenta un progetto rivolto ai malati oncologici terminali con il sostegno della Fondazione Berlucchi. DIREZIONE GENERALE SERVIZIO ATTIVITA SPERIMENTALI E MALATTIE RARE Servizio Comunicazione viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030/3838315 Fax 030/3838280 E-mail: servizio.comunicazione@aslbrescia.it

Dettagli

Dott.ssa EMANUELA GARRITANI

Dott.ssa EMANUELA GARRITANI Dott.ssa EMANUELA GARRITANI L idea di trattare questo argomento è nata a seguito della prima esperienza di tirocinio, svoltasi presso la Residenza Sanitaria Assistenziale del Presidio Ospedaliero di Monfalcone,

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO POZZO DI GIACOBBE - ONLUS STATUTO SOCIALE

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO POZZO DI GIACOBBE - ONLUS STATUTO SOCIALE ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO POZZO DI GIACOBBE - ONLUS STATUTO SOCIALE 1 Titolo I - L Associazione e i suoi scopi Art. 1 - Denominazione e sede 1.1 Continuando l attività in precedenza svolta si è costituita

Dettagli

ASSOCIAZIONE FABIO SASSI ONLUS - MERATE

ASSOCIAZIONE FABIO SASSI ONLUS - MERATE ASSOCIAZIONE FABIO SASSI ONLUS - MERATE RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALLA ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI SULLE ATTIVITA SOCIALI NELL ESERCIZIO 2010 20 aprile 2012 INTRODUZIONE Questa relazione

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO ATTIVITA SPERIMENTALI E MALATTIE RARE

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO ATTIVITA SPERIMENTALI E MALATTIE RARE DIREZIONE GENERALE SERVIZIO ATTIVITA SPERIMENTALI E MALATTIE RARE Servizio Comunicazione viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030/3838315 Fax 030/3838280 E-mail: servizio.comunicazione@aslbrescia.it

Dettagli

STATUTO dell Associazione Culturale ex alunni del Liceo Scientifico Statale Enrico Fermi di Bologna, denominata Amici dal Fermi.

STATUTO dell Associazione Culturale ex alunni del Liceo Scientifico Statale Enrico Fermi di Bologna, denominata Amici dal Fermi. STATUTO dell Associazione Culturale ex alunni del Liceo Scientifico Statale Enrico Fermi di Bologna, denominata Amici dal Fermi. Articolo 1: Denominazione Fra gli ex alunni del Liceo Scientifico Statale

Dettagli

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari.

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. LA CARTA DEI VALORI ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. DIGNITÀ Ci impegniamo ogni giorno per

Dettagli

AbioRomaInforma. anno III n. 1, Gennaio 2007

AbioRomaInforma. anno III n. 1, Gennaio 2007 AbioRomaInforma anno III n. 1, Gennaio 2007 sommario Rinnovo cariche Direttivo Grease: un vero successo! II giornata nazionale ABIO Italia Corsi di formazione base e permanente Operai creativi al Policlinico

Dettagli

Statuto dell'associazione non profit Università del Sociale (UdS)

Statuto dell'associazione non profit Università del Sociale (UdS) Statuto dell'associazione non profit Università del Sociale (UdS) Preambolo Consapevoli che la promozione dello sviluppo della persona umana vada promosso e sostenuto in ogni ambiente; consapevoli che

Dettagli

Il Contributo Delle Associazioni Dei Genitori. Alla Gestione Del Dolore Dei Bambini In Ospedale: L esperienza di ASEOP.

Il Contributo Delle Associazioni Dei Genitori. Alla Gestione Del Dolore Dei Bambini In Ospedale: L esperienza di ASEOP. Il Contributo Delle Associazioni Dei Genitori Alla Gestione Del Dolore Dei Bambini In Ospedale: L esperienza di ASEOP Erica Andreotti ASEOP ONLUS ASSOCIAZIONE SOSTEGNO EMATOLOGIA ONCOLOGIA PEDIATRICA ASEOP

Dettagli

Excursus legislativo sulla palliazione. Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011

Excursus legislativo sulla palliazione. Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011 Excursus legislativo sulla palliazione Francesca Nardi Assistenti Sociali e Psicologi a confronto sui temi di fine vita e palliazione 19 Aprile 2011 1 Legge 39/99 Stabilisce l adozione di un programma

Dettagli

S T A T U T O GRUPPO ASSISTENZA FAMILIARI ALZHEIMER. Art. 1 Costituzione e denominazione sede

S T A T U T O GRUPPO ASSISTENZA FAMILIARI ALZHEIMER. Art. 1 Costituzione e denominazione sede S T A T U T O GRUPPO ASSISTENZA FAMILIARI ALZHEIMER Art. 1 Costituzione e denominazione sede 1.1 E costituita in Carpi un Associazione, senza fini di lucro, denominata Gruppo assistenza familiari Alzheimer,

Dettagli

INSIEME CONTRO IL TUMORE!

INSIEME CONTRO IL TUMORE! INSIEME CONTRO IL TUMORE! Informativa della Lega per la Lotta contro i Tumori di Bolzano Bolzano - Merano www.liltbolzanobozen.com info@liltbolzanobozen.com CHI SIAMO Siamo la sezione provinciale di Bolzano

Dettagli

Oggetto: Invito alla Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

Oggetto: Invito alla Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Roma, 09.01.2014 Oggetto: Invito alla Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker. Gentilissimi, con la presente desideriamo inoltrarvi l invito per la XII Conferenza Internazionale

Dettagli

Il gruppo delle famiglie compie 10 anni: Congratulazioni!!!

Il gruppo delle famiglie compie 10 anni: Congratulazioni!!! Il è parte dell Area Rimettere le Ali del Borgo Ragazzi Don Bosco, insieme alla Casa Famiglia, al Centro diurno, al Centro di ascolto psico-educativo SOS Ascolto Giovani. Dal 2002 si occupa di sensibilizzare,

Dettagli

ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE

ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE Art. 1 - Denominazione È costituita una Associazione Scientifica denominata AMIETIP - ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA

Dettagli

Convenzione per il sostegno alle attività dell Associazione G.P. Vecchi Pro Senectute ed Dementia

Convenzione per il sostegno alle attività dell Associazione G.P. Vecchi Pro Senectute ed Dementia Convenzione per il sostegno alle attività dell Associazione G.P. Vecchi Pro Senectute ed Dementia Richiamati : la deliberazione di Assemblea legislativa regionale n. 175 del 22 maggio 2008 avente per oggetto

Dettagli

ASSOCIAZIONE AMICI ALZHEIMER

ASSOCIAZIONE AMICI ALZHEIMER STATUTO Associazione di Volontariato ASSOCIAZIONE AMICI ALZHEIMER Costituzione - Denominazione - Sede Art. 1. E' costituita con Sede in Via Nino Taranto, 30 l'associazione denominata "Associazione di volontariato

Dettagli

Le Cure Palliative a Milano

Le Cure Palliative a Milano Le cure palliative per il malato oncologico A.O. H S. Paolo, 11 maggio 2002 Le Cure Palliative a Milano Ruolo del non profit: la formazione degli operatori e l informazione l della cittadinanza Bruno Andreoni

Dettagli