Agenzia Newsletter del Servizio Civile Internazionale [febbraio 2009]

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenzia Newsletter del Servizio Civile Internazionale [febbraio 2009]"

Transcript

1 Agenzia Newsletter del Servizio Civile Internazionale [febbraio 2009] 1 of 13 11/03/ :38

2 DAL MONDO SCI 1. PRIMI CAMPI DI LAVORO 2009 febbraio giugno Primi campi SCI 2009 per chi desidera fare un'esperienza di volontariato internazionale. Abbiamo progetti in Giappone, Russia e Germania. Puoi iscriverti sin da ora! E molto altro ancora a partire da marzo... Clicca qui per le descrizioni e ulteriori informazioni sui campi. Per informazioni e iscrizioni: italia.it. [Leggi qui le modalità di iscrizione] 2.. CAMPO DI LAVORO IN LIBANO CON SCI e UN PONTE PER... dal 02 al 16 aprile SCI e Un Ponte Per... propongono un campo di lavoro in Libano, nel campo profughi palestinese di Nahr el Bared, nei pressi di Tripoli dal 02 al 16 aprile. Per partire è necessario prendere parte ad un incontro di formazione residenziale, il 28 febbraio e 01 marzo, che si terrà presso la Città dell'utopia, via Valeriano 3F, Roma. Il lavoro consisterà in attività ricreative con i bambini/ragazzi di età fra i 6 e i 16 anni. Nel pomeriggio sono previsti incontri, visite e momenti di conoscenza con le varie associazioni del luogo, organizzati dal partner locale, Assomoud. Il campo è indirizzato a giovani di età compresa tra 21 e 30 anni. E' prevista una piccola quota di sostegno al progetto da pagare in loco. Per ricevere maggiori informazioni sul campo e iscriversi al corso di formazione scrivere a Per saperne di più clicca qui. 2 of 13 11/03/ :38

3 3. NUOVI PROGETTI PROGETTI EVS E LTV Ecco le proposte SCI per i progetti di volontariato a medio o lungo termine, anche nell'ambito del Servizio Volontario Europeo (SVE o EVS). Per il momento cercano volontari di lungo termine (EVS e LTV) le branche di Armenia, Siberia, Russia, Islanda, Francia, Svizzera, Belgio, Polonia, Spagna, Repubblica Ceca, Australia, Giappone e Stati Uniti del Servizio Civile Internazionale per diversi progetti che inizieranno tra gennaio e luglio Le attività variano dalla promozione del volontariato presso le branche SCI, a progetti di inclusione sociale, da posizioni di Placement Officer ad attività di promozione ambientale e molto altro... Per scoprilo segui i link per i progetti LTV e quello per i progetti EVS. La branca statunitense del Servizio Civile Internazionale propone progetti LTV negli USA nell'ambito della protezione ambientale e dell'inclusione sociale. Per ricevere la descrizione dei progetti potete contattare l'indirizzo italia.it o scaricare il pdf. Scarica qui l'application form per candidarsi ai progetti LTV. Per ulteriori informazioni e per inviare le vostre candidature potete scrivere a Elena all'indirizzo: Mentre per i progetti EVS inviate CV e motivation letter a italia.it. 4. CAMPI, SCAMBI ED ATTIVITA' SULL'INCLUSIONE SOCIALE. PARTECIPANTI E PARTNER CERCASI! Il Servizio Civile Internazionale ha identificato il tema dell'inclusione sociale come uno dei propri temi d'azione prioritari per i prossimi anni. Le principali attività del gruppo di lavoro sull'inclusione sociale che è attivo sia a livello internazionale che a livello nazionale (YUWG) sono gli scambi di giovani, nei campi nei quali i partecipanti sono organizzati per gruppi nazionali ed hanno un accompagnatore. Sono campi aperti anche alla partecipazione di minorenni. I ragazzi e le ragazze partecipanti devono appartenere ad un gruppo "svantaggiato": una definizione molto vaga che può comprendere chiunque provenga da condizioni di disagio (economico, sociale, culturale, psicologico, fisico...). Abbiamo iniziato da qualche settimane a programmare le attività di questo settore per il 2009 e soprattutto gli scambi YUWG per ragazzi che vivono situazioni di disagio. Vogliamo fornire a tutti i soci ma anche alle associazioni partner che leggono "Agenzia" un quadro delle attività previste, invitandovi a riflettere e verificare se all'interno del vostro gruppo vi è l'interesse e la possibilità di essere coinvolti. Ovviamente da parte della Segreteria nazionale potranno essere fornite tutte le informazioni integrative necessarie. Nel corso degli ultimi anni lo SCI Italia è stato molto attivo in questo settore e per il 2009 si è impegnato sia ad ospitare parecchi scambi che ad inviare parecchi gruppi all'estero. Sono attività molto coinvolgenti, come lo sono tutti i campi, per i ragazzi e le ragazze coinvolte e permettono di creare una rete di azione territoriale che unisce i valori del volontariato con quelli dell'inclusione sociale. Lo SCI Italia si è impegnato ad inviare all'estero sette gruppi (per un totale di 28 ragazzi e sette accompagnatori). I paesi di destinazione sono: Bulgaria (Villaggio di Vlahi). Progetto ambientale presso un "Eco village" gestito dalla branca bulgara dello SCI 3 of 13 11/03/ :38

4 Irlanda, un progetto sulla risoluzione dei conflitti e gli stili di vita sostenibile Francia, nel Nord ad Armentier, un progetto a carattere ambientale con giovani dei paesi dell'area mediterranea Belgio, presso il centro di cultura antroposofica Sterrewijzer, in un progetto di educazione interculturale Catalogna, a Valbona vicino Barcellona, in un progetto storico e ambientale Isole Canarie, in un progetto di tipo ambientale Francia, a Parigi in un progetto sperimentale di educazione ambientale rivolta ai giovani di un quartiere degradato. Tutti gli scambi all'estero si svolgeranno fra luglio e agosto e per tutti è previsto un rimborso parziale delle spese di viaggio ai partecipanti. Allo stesso tempo abbiamo già organizzato due scambi in Italia, uno a Gela (Sicilia) all'interno di una riserva naturale nel periodo pasquale e uno a Bari sui temi dello sviluppo sostenibile nel periodo di luglio. Per altri scambi da svolgere in Italia (uno a Roma e due in Sicilia) siamo in attesa delle risposte alle domande di cofinanziamento presentate all'unione Europea. Coloro che sono interessati ad avere maggiori informazioni, che pensano di poter accompagnare gruppi in Italia o all'estero o che pensano di poter coinvolgere realtà sociali attive nel territorio (associazioni, comunità alloggio, centri aggregativi, ecc.) possono contattare la responsabile del settore inclusione sociale Virginie Guillotin all'indirizzo italia.it. 5. SCI CERCA COORDINATORI PER I CAMPI IN ITALIA Anche quest'anno 2009 abbiamo iniziato a programmare i Campi di Volontariato Internazionale della nuova stagione. Il numero crescente di Campi, il sempre maggiore interesse da parte di realtà locali (comuni, cooperative, associazioni, ecc) nell organizzarli e ospitarli e i tanti volontari stranieri accolti in questi anni sono un dato molto positivo per la nostra associazione. L'anno scorso, per la prima volta, un numero consistente di coordinatori si e' spostato sul territorio nazionale. L'esperienza e' stata, a nostro giudizio, molto positiva, non solo perché i coordinatori hanno egregiamente svolto il loro compito facendo si che i campi di volontariato si svolgessero serenamente e che riflettessero la missione e gli intenti dello SCI. Oltre alla positiva valutazione sull'esperienza vogliamo aggiungere alcune cose. L invio e l arrivo di coordinatori da diverse regioni d Italia attraverso i gruppi aiuta a creare quello scambio di idee e di intenti, ma anche di conoscenza personale, che sempre cerchiamo durante le nostre attività e che porta molte energie nell'associazione. Ciò ci spinge a coinvolgere e formare sempre più Coordinatori per i diversi Campi di volontariato in Italia. In tal senso crediamo sia importante prima di tutto rivolgersi ai nostri soci, che oltre a conoscere bene la nostra organizzazione spesso hanno già sperimentato in prima persona l esperienza di partecipare ad un Campo di Volontariato. Per essere coordinatore/trice di un Campo di volontariato è necessario: Aver compiuto almeno 20 anni, Essere soci SCI, Avere precedenti esperienze in campi di lavoro, o nella gestione di gruppi, Conoscere la lingua inglese, Prendere parte all incontro di formazione. Crediamo che coordinare un campo possa essere un passo successivo dopo avere partecipato come 4 of 13 11/03/ :38

5 volontario ad un Campo di Volontariato Per questo ci impegniamo a sostenervi in questa possibilità concreta di crescita personale e anche lavorativa, aiutandovi a realizzarlo. Crediamo infatti che diventare coordinatore, oltre ad offrire gli stessi vantaggi dell esperienza del volontariato, dia la possibilità d imparare e mettere in pratica in poco tempo qualità e caratteristiche umane e lavorative utili per affrontare la vita professionale attuale, anche in un contesto internazionale. Questo nostro impegno si traduce in 3 modi. 1/ La formazione: prima di tutto, l importante è formare i candidati interessati ad essere coordinatori, per dargli strumenti utili per affrontare quest esperienza e per sviluppare le capacità necessarie a coordinare un Campo di Volontariato con lo SCI. Anche quest anno lo SCI propone varie formazioni gratuite per Coordinatori di Campi di volontariato a livello nazionale:. Formazione per Coordinatori di Campi di Volontariato, il Maggio 2009, a Roma.. Training Internazionale per essere un Youth Leader, in inglese, dal 07 al 15 Giugno 2009, a Roma.. Altre formazioni sono ancora da definire. Queste formazioni hanno lo scopo di formare i partecipanti a sviluppare le loro competenze e capacità nel:. gestire un gruppo internazionale. utilizzare il dialogo interculturale nella gestione dei conflitti con una modalità non violenta. conoscere maggiormente lo SCI, i suoi valori e le modalità di svolgimento delle attività. sviluppare la creatività, flessibilità, pazienza, e molto ancora. 2/ Il sostegno e riconoscimento: in secondo luogo SCI, ben consapevole che questa attività di coordinamento è realizzata in modo volontariato, oltre ad offrire una formazione di qualità e gratuita, vuole sostenere in modo significativo i candidati durante la loro esperienza e riconoscere il loro lavoro fornendo:. un kit di materiale informativo per accompagnare il coordinatore durante tutta la sua esperienza. la quota campo gratuita per il coordinatore. un rimborso integrale delle spese di viaggio (dal domicilio al campo, andata e ritorno). rilascio di un attestato/certificato che riconosce l esperienza realizzata, spesso utilizzabile nell acquisizione di crediti formativi. il coordinamento di un campo offre la possibilità di realizzare altri passi significativi all interno dell associazione (coordinare un scambio o un training internazionale; coordinare progetti specifici dello SCI; raggiungere un gruppo tematico nazionale e/o internazionale; raggiungere i membri dello staff dello SCI ecc). 3/ Ultima novità per questo anno: lo SCI ha deciso di aprire una Call per 2 Candidati per realizzare progetti di Volontariato a Lungo Termine (LTV) realizzando il coordinamento di 3 Campi in seguito, con (in più di tutti gli elementi descritti sopra) un pocket money. Ecco alcuni esempi di Campi di Volontariato Internazionale per questo anno 2009: Kambio: dal 21/06/09 al 05/07/09, per sostenere un progetto di sperimentazione di pratiche di vita sostenibili a livello sociale e ambientale, in Piemonte, i volontari realizzeranno attività di bosco e attività legate alla ristrutturazione. Pinerolo: dal 15/06/2009 al 30/06/2009, con l'associazione La Terra Galleggiante i volontari daranno un supporto nell organizzazione della 15 Edizione del Festival di Teatro di Figura. Villaggio ecologico di Granara: dal 19/07/2009 al 10/08/2009, con l Associazione Teatro Granara, per completare i lavori della casa passiva sperimentale, preparare e sostenere la 8 edizione del festival di Teatro. Sicilia Gela: luglio/agosto (date da definire), nel Parco naturale "Biviere di Gela" i volontari realizzeranno percorsi guidati e una pulizia dell'area. Rimaniamo a disposizione per maggiori informazioni. Per informazioni: 5 of 13 11/03/ :38

6 Marek Rembowski Coordinatore settore Campi di Volontariato presso la segreteria nazionale e mail: italia.it t el FEBBRAIO A "La Città dell'utopia" PROSSIMI APPUNTAMENTI! [La Città dell'utopia, febbraio 2009] [Sabato 14 febbraio] FEST A POPOLARE Dalle h.12 Assemblea sulla situazione del casale h Pranzo sociale Polentata h Laboratorio per bambini Impariamo a fare le maschere a seguire Laboratorio di frappe h Concerto della Takadum Orchestra h Malamurga h Concerto dei Musici Migranti [Domenica 15 febbraio] TORNEO REGIONALE DI CARROM dalle 14 alle 18 Il torneo è organizzato dal Caracol Carrom Club: e dalla Federazione Italiana Carrom: Quota di iscrizione 5 Le iscrizioni sono aperte fino al 12 febbraio 2009 Per iscriversi: [Lunedì 16 febbraio] ASSEMBLEA PUBBLICA c/o Municipio Roma XI con il "Comitato cittadino di supporto a La Città dell'utopia" [dalle 16.30] Momento di incontro e conoscenza aperto a tutti coloro che conoscono, frequentano o vorrebbero conoscere 'La Città dell'utopia' per divenirne parte attiva e proattiva! Durante l'incontro verranno presentati attività ed appuntamenti dei prossimi mesi, sarà possibile proporre iniziative, dare suggerimenti e conoscere gli ambiti in cui contribuire attivamente allo sviluppo del progetto 'La Città dell'utopia'. perché il Casale sia sempre più luogo in cui singoli ed associazioni possano essere protagonisti. Tutti sono invitati a partecipare e invitare altre persone ad intervenire! [Giovedì 19 febbraio] "I piatti del freddo" CENA A SOSTEGNO DEL PROGETTO "La Città dell'utopia" [dalle ore 20.30] I posti sono limitati. Per prenotazioni e munù: 6 of 13 11/03/ :38

7 italia.it Tel : la [Sabato 21 febbraio] MERCATINO CONTADINO e DEL BARATTO DI SAN PAOLO con TERRA/TERRA e BARATTOPOLIS [Dalle 9.30 alle 17.00] h.10/17 Mercatino contadino terra/terra h.11/16 Mercatino del Baratto, con Barattopolis h Pranzo biologico h Laboratorio di recupero e riciclo creativo...intermezzi musicali... Per ulteriori informazioni: La Città dell Utopia Via Valeriano 3/f (Metro B di San Paolo) italia.it Tel : CAMPAGNE E APPELLI ALL'UTOPIA NON SI CAMNCELLA Appello all'assemblea pubblica nel Municipio Roma XI con il "Comitato cittadino di supporto a La Città dell'utopia" c/o Municipio Roma XI, 16 febbraio ore Il "Comitato Cittadino di supporto a La Città dell'utopia", costituitosi su proposta di cittadini e associazioni il 19 gennaio 2009, si è attivato per rispondere alle esigenze di supporto e rete del progetto "La Città dell'utopia". Il Comitato si è costituito per supportare la richiesta di un'assegnazione di lungo periodo del Casale Garibaldi allo SCI (in scadenza nel 2011) affinchè La Città dell'utopia continui ad essere spazio di aggregazione e partecipazione attiva, per singoli cittadini ed associazioni Oggi "La Città dell Utopia è un luogo sociale di incontro, aggregazione e attivazione animato da gruppi eterogenei, dalle associazioni e dalle singole persone che lo condividono. Da alcuni anni il progetto promuove un mercato contadino che sostiene la filiera corta e l agricoltura biologica; durante la settimana i cittadini ffrono più di 20 corsi per altri cittadini; vengono organizzati eventi a tema e di sensibilizzazione con ospiti nazionali e internazionali; alcuni spazi del casale, come il giardino, sono curati dalle persone del quartiere. Il Casale è molto altro ancora. La Città dell Utopia, è creazione di opportunità, ovvero costruisce contenitori, proposte e spazi che rendono possibile la partecipazione. E laboratorio, ovvero un luogo aperto, flessibile e in movimento, che sa valorizzare e trasformare in azione le proposte ed i contributi individuali e di gruppi. Improvvisamente tutto questo rischia di essere cancellato. Lo scorso gennaio il Municipio XI ha minacciato la chiusura della Città dell'utopia e la sospensione di tutte le attività svolte, nel caso non si fossero trovati i soldi per il rifacimento del tetto, gà in cattive 7 of 13 11/03/ :38

8 condizioni nel momento dell'affidamento. Un ultimatum inaccettabile dato che lo stesso Municipio si rifiuta di prolungare l'affidamento oltre il Solo un assegnazione pluriennale (come quelle ottenute da vari spazi sociali nel territorio) ci permetterebbe di continuare ad investire energia e risorse nel progetto, come abbiamo fatto in questi 5 anni. Ma nessuna prospettiva ci viene oggi data rispetto al rinnovo della convenzione. Per sostenere il progetto de La Città dell Utopia e la richiesta del Servizio Civile Internazionale di un assegnazione di più lungo respiro, si è costituito un Comitato Cittadino. La prima decisione del Comitato è stata di avviare un confronto aperto su quanto sta accadendo sul nostro territorio e a Roma. Lunedì 16 febbraio alle h è stata indetta un'assemblea cittadina dentro il Municipio XI, presso la sala Consiliare in via Benedetto Croce 50, a cui tutti voi siete invitati. Per dire no a chi vuole requisire ogni spazio sociale perché l'utopia non si cancella L'Utopia non si cancella! Leggi l'appello completo. Per firmare la PETIZIONE ONLINE segui il link. Chi ha già aderito al comitato Servizio Civile Internazionale Associazione 'La Città dell'utopia' Associazione terra/terra Associazione Monte de' Cocci Accademia Erboristica Romana Associazione 'Megachip' COBAS Scuola XI Circolo Garbatella Legambiente Associazione Ex Lavanderia Associazione Laboratorio 53 Rete per l'autocostruzione del Solare Termico Forte Carpenedo, Venezia Cooperativa Sociale Capo Horn FIAB Ruotalibera Laboratorio autogestito 100celle CSOA La strada Associazione Bristol Associazione Progetto Laboratorio Centro Internazionale Crocevia Medici contro la tortura CSOA EX SNIA VISCOSA UPTER Sport Mani Tese Arci Solidarietà onlus Associazione Aktivamente Caracol Carrom Club A Ruota libera onlus COMES scarl, Bottega Equosolidale 'Moliendo Caffè' LOA Acrobax Casa Famiglia 'Il tetto' SCI International 8 of 13 11/03/ :38

9 SCI Hellas VJF Germany Libero Ateneo della Decrescita (LAD) Polisportiva All Reds Consiglio Italiano per i Rifugiati onlus Associazione Controchiave Associazione ReOrient Rete Lilliput, nodo di Roma Lunaria Consorzio Città dell'altraeconomia oltre 500 cittadini, attivisti ed amici de La Città dell'utopia Per aderire come gruppo, associazioni o individualmente contattare la Segreteria de La Città dell'utopia italia.it, tel ). Chi vuole raccogliere adesioni può utilizzare il modulo scaricabile a questo link. Il punto raccolta è presso la Segreteria de La Città dell'utopia. Per partecipare e ricevere informazioni Il Comitato si riunisce ogni giovedì sera alle ore presso il Casale Garibaldi / La Città dell'utopia. Se non volete partecipare attivamente al Comitato, ma riceverne informazioni ed aggiornamenti inviare un messaggio con il proprio indirizzo e mail a italia.it. Verrete inseriti nella mailing list Prossimi appuntamenti ogni giovedì alle ore 19.00, Incontro del Comitato presso il Casale sabato 14 febbraio 2009 dalle ore 10 'Festa popolare' lunedì 16 febbraio 2009 alle ore 'Assemblea pubblica' Per aderire e ricevere ulteriori informazioni contattare "La Città dell'utopia" tel , cell , e mail: italia.it. Per saperne di più visita il sito FIRMA QUI LA PETIZIONE ONLINE. Per ulteriori informazioni: La Città dell Utopia Via Valeriano 3/f (Metro B di San Paolo) italia.it Tel.: Cell.: METTIAMO RADICI AL DAL MOLIN: COMPRIAMO UN PEZZO DI PRESIDIO SCI, coerentemente con il suo impegno nella difesa della pace e dei diritti umani, sostiene la mobilitazione contro la costruzione della base USA e diffonde l iniziativa per l acquisto di un terreno per il Presidio No Dal Molin Alle migliaia di donne e uomini che, da tutta Italia, hanno affiancato con il proprio sostegno e con la 9 of 13 11/03/ :38

10 propria partecipazione la mobilitazione dei vicentini contro la costruzione della nuova base USA, chiediamo di contribuire alla realizzazione del nostro progetto di acquistare un terreno per il Presidio No Dal Molin. Abbiamo alle spalle più di due anni di lotta,iniziative ed azioni, tutte rivolte ad un unico obiettivo: bloccare la costruzione della nuova base militare. Tutto ciò è stato sinora possibile grazie all impegno di centinaia di donne e uomini che hanno unito i loro sogni, speranze ed ideali in un unico luogo di ritrovo, discussione e socialità: il Presidio Permanente che dal 16 gennaio 2007 è il simbolo di una lotta comune. Ora questo luogo, simbolo e punto di riferimento per tutti coloro che, a Vicenza ed altrove, si impegnano nella difesa dei beni comuni e della pace, deve essere rafforzato, uscendo dalla precarietà vissuta fino ad oggi. Il periodo che ci aspetta è decisivo per bloccare la nuova base Usa, ed il rischio di non avere un luogo fisico per il Presidio finirebbe per mettere in difficoltà la lotta che da oltre due anni stiamo conducendo, rendendola più debole. La posta in gioco è quindi troppo alta, e l autosostegno economico dei vicentini, che ha permesso al Presidio di continuare caparbiamente ad esistere, oggi non basta più: abbiamo bisogno dell aiuto di tutti. L intenzione è quella di acquistare, tutti assieme, un terreno adiacente all area Dal Molin per far sì che il Presidio metta radici e diventi definitivo. Per far questo, oltre alla solita determinazione e piccola vena di follia, servono somme ingenti: per questo rivolgiamo un appello a tutte e tutti, in Italia e all estero, perché ci aiutino contribuendo con l acquisto di una o più quote da 100 Euro per il nuovo Presidio o, in alternativa, divenendo sostenitore attivo con il versamento di 50 Euro (25 Euro per studenti e precari). RiflettiSCI 9. "L'UTOPIA NON SI CANCELLA" La situazione raccontata dall'esperienza di Andrea, membro del "Comitato cittadino di supporto a La Città dell'utopia" Pubblichiamo un articolo di Andrea Cocco, membro del "Comitato cittadino di supporto a La Città dell'utopia", sulla situazione del Casale Garibaldi e dell'affidamento del progetto "La Città dell'utopia". 10 of 13 11/03/ :38

11 PARTNER E RETE SCI 10. "SOPRALLUOGHI IN PALESTINA" FOTOGRAMMI DI UN CONFLITTO Roma, dal 15 febbraio 2009 Associazione per la Pace, in collaborazione con Ass. Culturale Aktivamente e Ass. giovani palestinesi Wael Zwuaiter. Presentano SOPRALLUOGHI IN PALESTINA Fotogrammi di un conflitto 7 film da Palestina/Israele ArciArcobaleno Via Pullino 1 (Garbatella Roma) 11 of 13 11/03/ :38

12 Suggestioni visive per comprendere le origini e le evoluzioni del conflitto tra palestinesi e israeliani: la storia, i popoli (profughi, coloni, nuovi immigrati), il territorio, i muri, la propaganda e le forme di resistenza. Il prossimo evento, avrà luogo domenica 15 febbraio alle con la proiezione del film documentario "The Iron Wall" di M. Alatar (Palestina, 2006, 57, Sott. Italiano "La colonizzazione sionista nella terra di Israele può solo arrestarsi o procedere a dispetto della popolazione nativa palestinese. Questo significa che può procedere e svilupparsi solo con la protezione di una potenza indipendente dietro un muro di ferro, che i nativi non potranno penetrare. Con queste parole, nel 1923, Vladmir Jabotinsky indicava la strada per la colonizzazione della Palestina. The iron wall ripercorre le tappe della colonizzazione israeliana dei territori palestinesi, in cui la costruzione del muro si pone solo come la fine di un processo iniziato molti anni fa. Ingresso a sottoscrizione libera (e necessaria la tessera ARCI valida per il 2009 costo 5 ). Informazioni e programma del cineforum: Assopace Roma Sumud Associazione Culturale Aktivamente Associazione giovani palestinesi Wael Zwaiter 11. "GAZA SOTTO TREGUA" Altre voci da Palestina Israele Milano, 16 febbraio GAZA SOTTO TREGUA Altre voci da Palestina Israele 16 febbraio 2009, ore Centro Congressi, Via Corridoni 16, Milano Ingresso libero 1.Sandro Lombardi legge Omri Evron (video di Mara Chiaretti) 2.Marco Baliani legge Mustafa Barghouti 3.Anna Nogara legge Rashid Khalidi 4.Giuseppe Cederna legge Sam Bahour 5.Maria Grazia Mandruzzato legge Gideon Levy 6.Licia Maglietta legge John Berger 7.Silvia Gallerano e Andrea Lupo leggono Irit Gal e Ilana Hammerman 8.Pippo Delbono legge Ghassan Kanafani Musiche di Danilo Rossi, viola Musiche di Carlo Boccadoro, pianoforte Iniziativa organizzata da Action for Peace Libera università delle donne, Milano Lo Straniero In collaborazione con il Settore Cultura della Provincia di Milano 12 of 13 11/03/ :38

13 Si ringraziano: Casa della Cultura, Milano Libri Scheiwiller Internazionale homepage 13 of 13 11/03/ :38

In questo spazio sono sempre disponibili delle note di commento ad ogni slide, con informazioni aggiuntive ed integrative rispetto alla presentazione

In questo spazio sono sempre disponibili delle note di commento ad ogni slide, con informazioni aggiuntive ed integrative rispetto alla presentazione In questo spazio sono sempre disponibili delle note di commento ad ogni slide, con informazioni aggiuntive ed integrative rispetto alla presentazione complessiva. 1 La slide presenta i contenuti trattati;

Dettagli

Il DES Brescia si identifica con gli ideali e le caratteristiche dell economia solidale:

Il DES Brescia si identifica con gli ideali e le caratteristiche dell economia solidale: Il Des Brescia Il DES Brescia, Distretto di Economia Solidale del territorio cittadino, è un nuovo soggetto di promozione e di cooperazione che opera per proporre un nuovo modello economico più sostenibile

Dettagli

Sede Nazionale. Milano

Sede Nazionale. Milano Sede Nazionale Milano SpazioPin è un Associazione di Promozione Sociale con lo scopo di costituire centri di aggregazione e ricreazione su tutto il territorio nazionale per divulgare, diffondere e ampliare

Dettagli

La Giornata Nazionale degli Alberi. La Festa dell Albero. Alle radici dell accoglienza

La Giornata Nazionale degli Alberi. La Festa dell Albero. Alle radici dell accoglienza La Festa dell Albero Festa dell Albero è la campagna di Legambiente per la tutela del verde e del territorio che quest anno si realizza nell ambito della Giornata Nazionale degli Alberi, finalmente istituita

Dettagli

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie

Racconti fiabeschi, mostre, laboratori creativi, burattini, performance teatrali e narrative, eventi e libri che svelano magie Associazione Agenzia Arcipelago Onlus Comune di Campodimele Festival internazionale della fiaba UN PAESE INCANTATO VIII edizione 2016 (diretto da Giuseppe ERRICO) Racconti fiabeschi, mostre, laboratori

Dettagli

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality La vita è un continuo movimento e cambiamento, e la forma è una specie di sistema sociale, di legge esterna, in cui l'uomo cerca di fermare e di fissare la vita; per questo l'uomo è prigioniero di queste

Dettagli

YES: Youth, Education and Solidarity! R.D. Congo

YES: Youth, Education and Solidarity! R.D. Congo YES: Youth, Education and Solidarity! R.D. Congo Durata del progetto : 1 Aprile 2014 al 30 Maggio 2015 Permanenza all estero: 12 mesi (maggio 2014 aprile 2015) SEDE DI REALIZZAZIONE: Tshimbulu ENTE DI

Dettagli

Parlare di dimensione territoriale e non di volontariato è una scelta precisa, che è stata presa per due ragioni:

Parlare di dimensione territoriale e non di volontariato è una scelta precisa, che è stata presa per due ragioni: LABORATORIO SULLA DIMENSIONE TERRITORIALE DI MANI TESE Primo incontro, 6 giugno 2015 Partecipanti: Sara e Jan (gruppo di Roma), Ester e Patrizia (gruppo Cremona), Paola (punto di contatto di Vicenza),

Dettagli

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 Buona estate!! INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO UN RIGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE ALISOLIDALI AUGURA A TUTTI UNA BUONA ESTATE

Dettagli

Scuola Di Donato - Via Nino Bixio 83-85 PROGETTO

Scuola Di Donato - Via Nino Bixio 83-85 PROGETTO Scuola Di Donato - Via Nino Bixio 83-85 PROGETTO PUNTO DI INCONTRO E SPAZIO DI ASCOLTO 1. Premessa 1.1 - Il percorso fatto nella scuola e nel rione Esquilino L Associazione Genitori Scuola Di Donato nasce

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma a comunitario o per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale e le iniziative locali Opera nel campo dell

Dettagli

L evoluzione negli obiettivi della cooperativa l identità

L evoluzione negli obiettivi della cooperativa l identità Carissimi/e soci/e, avete già ricevuto la lettera che vi preavvisava del Forum soci del prossimo 1 Febbraio 2004. Vi possiamo oggi confermare che il luogo dell incontro sarà il Santuario N.S. del Monte

Dettagli

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile

Dettagli

VOLONTARIATO ALL ESTERO. relatore Bernd Faas

VOLONTARIATO ALL ESTERO. relatore Bernd Faas VOLONTARIATO ALL ESTERO relatore Bernd Faas TIPOLOGIE qualche settimana campi di lavoro campi di ricerca campi archeologici qualche mese volontariato medio volontariato lungo volontariato parziale mesi

Dettagli

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014 Alla Cortese Attenzione del Dirigente Scolastico del Presidente del Consiglio di Istituto del Docente Referente per i programmi di scambio. Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso

Dettagli

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA Un programma europeo per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile E lo strumento di attuazione del Libro Bianco sulla gioventù

Dettagli

L ENERGIA DELLA TERRA IL PICCOLO ORTOLANO STORIE DALLA TERRA LA VITA DELLA CERAMICA

L ENERGIA DELLA TERRA IL PICCOLO ORTOLANO STORIE DALLA TERRA LA VITA DELLA CERAMICA La Cooperativa Solidarietà Onlus di Treviso ha alle spalle una storia di 38 anni basata sull obiettivo dell inclusione sociale, con una particolare attenzione nei confronti della disabilità. È radicata

Dettagli

A c t i n g D i v e r s i t y Un progetto di teatro interculturale per rifugiati politici e giovani 1 ottobre 2012 30 settembre 2013 Con il sostegno

A c t i n g D i v e r s i t y Un progetto di teatro interculturale per rifugiati politici e giovani 1 ottobre 2012 30 settembre 2013 Con il sostegno A c t i n g D i v e r s i t y Un progetto di teatro interculturale per rifugiati politici e giovani 1 ottobre 2012 30 settembre 2013 Con il sostegno di Anna Lindh Foundation www.euromedalex.org Acting

Dettagli

Prot. 262/09. Venezia, 18 dicembre 2009

Prot. 262/09. Venezia, 18 dicembre 2009 Prot. 262/09 Venezia, 18 dicembre 2009 Ogg.: Presentazione del Progetto Europeo Sensibilizzazione ed educazione allo sviluppo in Europa anno 2010-2011 Egregi Signori/Direttori scolastici, siamo lieti di

Dettagli

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre

Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor. 19 settembre 4 ottobre Immagimondo Festival di viaggi, luoghi e culture 2015 18esima edizione Scheda presentazione sponsor 19 settembre 4 ottobre Patrocinato da L associazione Les Cultures Il progetto Immagimondo I numeri del

Dettagli

Il volontariato aziendale

Il volontariato aziendale Il volontariato aziendale LEGAMBIENTE Legambiente è l associazione ambientalista più diffusa in Italia con oltre 115.000 tra soci e sostenitori 1.000 gruppi locali 30.000 classi per l ambiente oltre 60

Dettagli

Squilibrio sociale ed economico

Squilibrio sociale ed economico Squilibrio sociale ed economico ACRA Associazione di Cooperazione Rurale in Africa e Amica Latina - Vicenza e Bassano Attività: sostegno e promozione dei progetti di cooperazione allo sviluppo (v. fascicolo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ ASSOCIATIVE ANNO 2012/2013

PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ ASSOCIATIVE ANNO 2012/2013 ASSEMBLEA 26 OTTOBRE 2012 PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ ASSOCIATIVE ANNO 2012/2013 PROGRAMMA GENERALE ALSOB 1. Start-up a) Tesseramento soci Con l evento Laureati Eccellenti si apre l opportunità per i soci

Dettagli

Un giorno farò il giro del mondo

Un giorno farò il giro del mondo Un giorno farò il giro del mondo Con l Erasmus il giro inizia oggi! L'Erasmus è favoloso perché permette di crescere: ci si ritrova lontani da casa senza amici, senza famiglia, senza sapere di chi ci si

Dettagli

REGINA PACIS - S. DONATO

REGINA PACIS - S. DONATO CONSULTA DI QUARTIERE REGINA PACIS - S. DONATO incontro del 23 febbraio 2016 presso il Centro Civico Regina Pacis / San Donato elenco iscritti 1. ASD PUNTO DONNA Grisanti Milena 2. ASD SHARKS Consonni

Dettagli

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 5/2015 del 03 Aprile 2015 BUONA PASQUA DA TUTTI I BAMBINI E I VOLONTARI DI ALISOLIDALI PRESENTATA ALL AMMINISTRAZIONE LA CAMPAGNA 5X1000 Segnati il nostro Codice fiscale

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE: Educazione e promozione culturale AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani)

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE: Educazione e promozione culturale AREA DI INTERVENTO: Centri di aggregazione (bambini, giovani, anziani) TITOLO DEL PROGETTO: Edu-CARE La domanda va consegnata presso: Consorzio Aranea - Segreteria Servizio Civile Via della Repubblica 82/C - 71100 Foggia Per informazioni: Referente: Ilaria D Urso Tel: 0881.770866

Dettagli

Libano: Sostegno ai minori palestinesi

Libano: Sostegno ai minori palestinesi Più di 500 le donne coinvolte finora e tanti bambini, impegnati nella realizzazione di burattini e nella messa in scena di storie inventate. Le donne raccontano della vita dura nei campi, dei bagni condivisi,

Dettagli

EVS: CHILDREN RIGHT TO FUTURE! India

EVS: CHILDREN RIGHT TO FUTURE! India EVS: CHILDREN RIGHT TO FUTURE! India Durata del progetto : 1 Dicembre 2013 al 31 gennaio 2015 Permanenza all estero: 12 mesi (gennaio 2014 dicembre 2014) SEDE DI REALIZZAZIONE: Thodupuzha ENTE DI INVIO:

Dettagli

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Centro Nazionale del Volontariato nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Il percorso

Dettagli

CAMPI DI VOLONTARIATO 2012

CAMPI DI VOLONTARIATO 2012 CAMPI DI VOLONTARIATO 2012 SOLIDARIETA ANCHE IN VACANZA! I campi estivi di Mani Tese sono un modo alternativo di trascorrere le vacanze estive. Sono una sperimentazione di stili di vita sostenibili, un

Dettagli

con il Chiosco equo e solidale

con il Chiosco equo e solidale con il Chiosco equo e solidale Cooperativa Karibù Cooperativa Il Ponte Comune di Villa Carcina Villa Glisenti ed il suo parco Villa Glisenti è stata edificata, su progetto del costruttore Cassa di Cogozzo,

Dettagli

Il nostro progetto di Circolo per l Educazione alla Pace e alla Legalità

Il nostro progetto di Circolo per l Educazione alla Pace e alla Legalità Il nostro progetto di Circolo per l Educazione alla Pace e alla Legalità Il progetto del IV Circolo di Rivoli, di educazione alla Pace e alla Legalità, CITTADINI EUROPEI. COMINCIAMO DA PICCOLI... coinvolge

Dettagli

S T A T U T O. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DI TUTTI I COLORI Occhiobello (RO) ART. 1 (Denominazione e sede)

S T A T U T O. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DI TUTTI I COLORI Occhiobello (RO) ART. 1 (Denominazione e sede) S T A T U T O ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE DI TUTTI I COLORI Occhiobello (RO) ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia, l associazione

Dettagli

Occhi aperti sul territorio A scuola di cittadinanza anno scolastico 2012-13

Occhi aperti sul territorio A scuola di cittadinanza anno scolastico 2012-13 In caso di mancato recapito ritornare all'ufficio Postale Roma Romanina per la restituzione previo addebito. Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

La mia scuola per la pace

La mia scuola per la pace La mia scuola per la pace Programma nazionale di educazione alla pace e ai diritti umani Anno scolastico 2005-2006 promosso dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani e

Dettagli

PIANO PER UNO SVILUPPO RESPONSABILE Documento sulle linee programmatiche-strategiche 2013>2018 In votazione

PIANO PER UNO SVILUPPO RESPONSABILE Documento sulle linee programmatiche-strategiche 2013>2018 In votazione PIANO PER UNO SVILUPPO RESPONSABILE Documento sulle linee programmatiche-strategiche 2013>2018 In votazione INTRODUZIONE Pace e Sviluppo dopo 20 anni di attività come Cooperativa si trova ad essere tra

Dettagli

Terre e Libertà 2014 winter edition

Terre e Libertà 2014 winter edition Progetto di volontariato internazionale Inverno 2014/2015 Terre e Libertà 2014 winter edition #TLwinter14 PROMOSSO DALL ONG CHI SIAMO IPSIA (Istituto Pace Sviluppo Innovazione Acli) è l organizzazione

Dettagli

FESTIVAL DELLE FAMIGLIE 2013

FESTIVAL DELLE FAMIGLIE 2013 FESTIVAL DELLE FAMIGLIE 2013 Aggiornato al 15 maggio 2013 CALENDARIO EVENTI MARZO 23 marzo 2013: Open day nidi accreditati I nidi accreditati comunali e privati dell Ambito di Monza vengono aperti alle

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Partecipo. Zoom Zoom Festival. Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano. 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana

Partecipo. Zoom Zoom Festival. Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano. 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana Partecipo Arte e Installazioni Design Corti e Visual Do una mano Zoom Zoom Festival 6/7/8/9 Giugno 2013 Parco Ex-Fornace, Noventa Padovana zoomfrominside.it Zoom Zoom Festival è un contenitore di idee,

Dettagli

Mese delle Famiglie e del Volontariato familiare un mese di sensibilizzazione, iniziative e incontri per famiglie e genitori di Ferrara e provincia

Mese delle Famiglie e del Volontariato familiare un mese di sensibilizzazione, iniziative e incontri per famiglie e genitori di Ferrara e provincia Mese delle Famiglie e del Volontariato familiare un mese di sensibilizzazione, iniziative e incontri per famiglie e genitori di Ferrara e provincia Il Mese delle Famiglie 10 anni di impegno della società

Dettagli

Settimane Verdi 2015 Campus nei Parchi

Settimane Verdi 2015 Campus nei Parchi K KOINE COOPERATIVA SOCIALE ONLUS PROGETTAZIONE E GESTIONE DI INIZIATIVE SOCIALI Settimane Verdi 2015 Campus nei Parchi Chi siamo Koinè è una cooperativa sociale con 20 anni di esperienza che basa la propria

Dettagli

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per

Dettagli

ZANICA INFORMA POSIZIONE UNITARIA SUGLI IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI...1 L'ORA DELLA FIABA...2 MOSTRA DI ORIGAMI...3 APPUNTAMENTI AGRICOLI...

ZANICA INFORMA POSIZIONE UNITARIA SUGLI IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI...1 L'ORA DELLA FIABA...2 MOSTRA DI ORIGAMI...3 APPUNTAMENTI AGRICOLI... ZANICA INFORMA NEWSLETTER DEL COMUNE DI ZANICA Anno II Numero 15 18 novembre 2010 In questo numero... POSIZIONE UNITARIA SUGLI IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI...1 L'ORA DELLA FIABA...2 MOSTRA DI ORIGAMI...3

Dettagli

PREMIO PIO LA TORRE V Edizione 2013/2014

PREMIO PIO LA TORRE V Edizione 2013/2014 PREMIO PIO LA TORRE V Edizione 2013/2014 Presentazione e obiettivi generali del Premio Nell ambito delle attività di Libera, è indetto per la quinta annualità il Premio Pio La Torre. L'obiettivo del Premio

Dettagli

Volontariato Internazionale. le proposte di

Volontariato Internazionale. le proposte di Volontariato Internazionale le proposte di Il progetto si propone come intervento per lo sviluppo sociale nei territori nei quali si intende operare e come strumento di conoscenza diretta per i volontari

Dettagli

Percorsi didattici per la scuola primaria. Anno scolastico 2013-2014. www.nonsolonoi.org

Percorsi didattici per la scuola primaria. Anno scolastico 2013-2014. www.nonsolonoi.org Percorsi didattici per la scuola primaria Anno scolastico 2013-2014 www.nonsolonoi.org Il commercio equo e solidale Il Commercio Equo e Solidale è una partnership commerciale con organizzazioni di produttori

Dettagli

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Da vari anni nel territorio della città di Roma e provincia stiamo cercando di realizzare un progetto, cominciato quasi 10 anni fa da alcuni

Dettagli

CESENATICO E DINTORNI

CESENATICO E DINTORNI CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato Regionale Lombardo SPORT in FESTA 2016 UNDER 10 - UNDER 12 - UNDER 14 ALLIEVI/E - JUNIORES - TOP JUNIOR DIVERSAMENTE ABILI CESENATICO E DINTORNI 2 / 6 PROGRAMMA DI MASSIMA

Dettagli

C O M U N E DI C A I V A N O. Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI CORSO UMBERTO N. 413 80023 CAIVANO (NA) TEL. 0818800812/13 FAX 0818305224

C O M U N E DI C A I V A N O. Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI CORSO UMBERTO N. 413 80023 CAIVANO (NA) TEL. 0818800812/13 FAX 0818305224 C O M U N E DI C A I V A N O Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI CORSO UMBERTO N. 413 80023 CAIVANO (NA) TEL. 0818800812/13 FAX 0818305224 GUIDA AI SERVIZI 2011 Comune di Caivano - Guida ai Servizi

Dettagli

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15 Marketing Operativo e Comunicazione La Mia Casa sull Albero La mia casa sull albero è un iniziativa di Alleanza rivolta alle scuole primarie, nata in collaborazione

Dettagli

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3 IN ITALIA PER UN IMPEGNO INTERNAZIONALE COMO/VARESE/LECCO SCHEDA COE Volontari richiesti: N 3 SEDE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Barzio, Saronno. INTRODUZIONE NUMERO ORE DI SERVIZIO SETTIMANALI DEI VOLONTARI:

Dettagli

Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps on sale!" Informagiovani Comune di Venezia.

Oggetto: promozione iniziativa Workcamps on sale! Informagiovani Comune di Venezia. Prot. N. Circolare n. 410/P ai docenti e agli studenti delle classi quarte e quinte e, p.c. al DSGA agli uffici ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 3 maggio 2012 Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps

Dettagli

FINALITÀ E STRATEGIE 1

FINALITÀ E STRATEGIE 1 Associazione europea per la solidarietà e la cooperazione internazionale con il Sud del mondo FINALITÀ E STRATEGIE 1 PREMESSA L'approccio di Fratelli dell'uomo e delle organizzazioni sociali con cui l'associazione

Dettagli

COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole

COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole COOPERATIVA UNICOMONDO, una proposta didattica per le scuole tanti giochi e tante storie per scoprire il commercio equo e solidale, per esplorare le possibilità e le alternative per uno sviluppo più equo

Dettagli

bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone

bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone BP 2009 non solo parole Sbilanciamoci è un invito a partecipare alla scelta su come investire soldi pubblici, tramite il Bilancio Partecipato. Il

Dettagli

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive

Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Nuove forme per l accoglienza familiare Firenze, 6 marzo 2013 Centro affidi e Centro adozioni: esperienze e prospettive Dott.ssa Sandra Di Rocco Responsabile P.O. Interventi per Minori e Famiglia del Comune

Dettagli

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani

Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Opportunità di mobilità in Europa per i giovani Una piccola guida alle informazioni utili per studiare, lavorare, fare attività di volontariato oppure di tirocinio nell Unione europea. La cittadinanza

Dettagli

A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda

A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda A.I.D.O. gruppo Carpenedolo-Acquafredda c/o Ritrovo Giovanile Via Marconi, 5 Carpenedolo tel. 030/969292 Giovanni Roncadori tutti i cittadini. promuovere il rafforzamento della solidarietà umana e diffondere

Dettagli

IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO

IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Il Servizio Volontario Europeo per i Giovani (SVE) propone una particolare esperienza di formazione a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni (compiuti). Durante

Dettagli

Progetto NuovisPazzi. Recupero Spazi ad uso Pubblico a Mombello. Ente Promotore: ASSOCIAZIONE BRUCALIFFO LIMBIATE

Progetto NuovisPazzi. Recupero Spazi ad uso Pubblico a Mombello. Ente Promotore: ASSOCIAZIONE BRUCALIFFO LIMBIATE Progetto NuovisPazzi Recupero Spazi ad uso Pubblico a Mombello Ente Promotore: ASSOCIAZIONE BRUCALIFFO LIMBIATE Luogo: Padiglione Lavanderia, Ex O.P. Antonini di Limbiate ( Loc. Mombello) Premessa: Non

Dettagli

NATURALMENTE REGGELLO LEGAMBIENTE. Foresta di Sant Antonio. Le Balze. COMUNE DI REGGELLO Assessorato all Ambiente

NATURALMENTE REGGELLO LEGAMBIENTE. Foresta di Sant Antonio. Le Balze. COMUNE DI REGGELLO Assessorato all Ambiente NATURALMENTE REGGELLO 2011 LEGAMBIENTE Foresta di Sant Antonio Le Balze COMUNE DI REGGELLO Assessorato all Ambiente DOMENICA 1 MAGGIO 2011 CAVALCATA DELLE BALZE L Associazione Cavalieri delle Balze organizza

Dettagli

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità La Biennale 2015 Cos è la Biennale della Prossimità La Biennale della Prossimità si svolgerà a Genova dal 5 al 7 giugno 2015. È un appuntamento nazionale dedicato interamente alle comunità locali, alle

Dettagli

Condizioni per la partecipazione ad un progetto di servizio volontario a medio o lungo termine.

Condizioni per la partecipazione ad un progetto di servizio volontario a medio o lungo termine. Condizioni per la partecipazione ad un progetto di servizio volontario a medio o lungo termine. Che cos'è un progetto di servizio volontario a medio o lungo termine? Per progetto di servizio volontario

Dettagli

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014

NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 2222222222222222222222222222222222222222 2222222222222222222222222222222222222222 NEWSLETTER N. 26 maggio 2014 Un benvenuto ai nuovi lettori e ben ritrovato a chi ci segue da tempo. Buona lettura a tutti

Dettagli

Anno 5 - N. 3 Notiziario dell Auser Provinciale di Bergamo Marzo 2009

Anno 5 - N. 3 Notiziario dell Auser Provinciale di Bergamo Marzo 2009 Anno 5 - N. 3 Notiziario dell Auser Provinciale di Bergamo Marzo 2009 Bergamo Notizie ciclostilato in proprio - supplemento al n. 3 del Notiziario città di Bergamo Via Corridoni 42 Bergamo tel: 035363070

Dettagli

Cosa è il Volontariato?

Cosa è il Volontariato? VOLONTARIATO Cosa è il Volontariato? Attività all'interno di una organizzazione strutturata Aree di intervento: ambiente, arte, cultura, conservazione del patrimonio culturale, disabilità, disagio sociale,

Dettagli

" Gioco, sport, avventura"

 Gioco, sport, avventura "Oltre il cortile " Gioco, sport, avventura" proposta di Centro Ricreativo Estivo riservata ai ragazzi della Scuola Primaria Introduzione Questa iniziativa pone al centro il desiderio di far acquisire

Dettagli

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI

BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI Newsletter alisolidali onlus N. 9/2014 del 19 DICEMBRE 2014 NEWS IN EVIDENZA QUANTA GENTE AL MERCATINO DI NATALE BUON NATALE! E FELICE 2015 A TUTTI I SOSTENITORI SOCI E VOLONTARI DI ALISOLIDALI! ANCORA

Dettagli

Un esperienza di agricoltura multifunzionale nell ambito del progetto RURALE SOCIALE della Regione Marche

Un esperienza di agricoltura multifunzionale nell ambito del progetto RURALE SOCIALE della Regione Marche LA QUERCIA DELLA MEMORIA s.a.s (SAN GINESIO, MC) Un esperienza di agricoltura multifunzionale nell ambito del progetto RURALE SOCIALE della Regione Marche Da alcuni anni l attenzione ed il dibattito nazionale

Dettagli

POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività...

POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività... IL PROGETTO POMERIGGIO IN CENTRO! Un ambiente familiare e sereno per formare bambini e i ragazzi allo studio, e non solo, con creatività... per bambini della scuola primaria (elementare) e per ragazzi

Dettagli

NEWSLETTER SPORTELLO AZIONE 18-28 MARZO 2013

NEWSLETTER SPORTELLO AZIONE 18-28 MARZO 2013 NEWSLETTER SPORTELLO AZIONE 18-28 MARZO 2013 1. BANDI E CONCORSI Prorogato il bando di selezione dei partecipanti all'iniziativa "Vecchi mestieri per giovani imprese Scadenza per la presentazione delle

Dettagli

MTV Francia. Caro/a volontario/a, queste righe sono pensate per darti delle informazioni più specifiche rispetto al progetto MTV che hai scelto.

MTV Francia. Caro/a volontario/a, queste righe sono pensate per darti delle informazioni più specifiche rispetto al progetto MTV che hai scelto. MTV Francia Caro/a volontario/a, queste righe sono pensate per darti delle informazioni più specifiche rispetto al progetto MTV che hai scelto. Speriamo ti possano essere utili, e naturalmente non esitare

Dettagli

A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI

A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI Oggetto: convocazione Assemblea ordinaria dei soci Cara consocia, caro consocio, come vuole

Dettagli

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita.

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. Progetto rivolto alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell Emilia Romagna a.s. 2014-2015 Novità 2014/15 KIT PER ORTO DEL CONTADINO

Dettagli

Newsletter di aggiornamento sui progetti di Amici dei Bambini n. 50 Dicembre 2010

Newsletter di aggiornamento sui progetti di Amici dei Bambini n. 50 Dicembre 2010 Newsletter di aggiornamento sui progetti di Amici dei Bambini n. 50 Dicembre 2010 Il Cappello di Guguzza racconta le avventure di un piccolo ragazzino di nome Guguzza. Questa fiaba ci insegna che facendo

Dettagli

20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR)

20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR) 20 giugno Giornata Mondiale del Rifugiato (GMdR) DIRITTO DI ASILO: NELLA MIA CITTÀ ACCOGLIENZA PER I RIFUGIATI QUANDO La Giornata Mondiale del Rifugiato (GMDR) è stata istituita con la risoluzione n. 55/76

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD

RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD RELAZIONE DI MISSIONE 2010 SPORT2BUILD 1. MISSIONE E IDENTITÀ DELL ENTE... 3 1.1 FINALITÀ ISTITUZIONALI... 3 1.2 SISTEMA DI VALORI E DI PRINCIPI... 3 1.3 PRINCIPALI TIPOLOGIE DI ATTIVITÀ ATTRAVERSO LE

Dettagli

Associazione "Il Porto dei piccoli" ONLUS

Associazione Il Porto dei piccoli ONLUS PROPOSTA SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2013-1014 ASSOCIAZIONE IL PORTO DEI PICCOLI ONLUS Mare, gioco e cultura per i bambini in ospedale. L Associazione Il Porto dei piccoli ONLUS nata nel 2005 per volontà della

Dettagli

C URRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE DI D ALILA D'OPPIDO

C URRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE DI D ALILA D'OPPIDO C URRICULUM VITAE DI D ALILA D'OPPIDO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome: DALILA D OPPIDO Domicilio: Telefono: E-mail: Nazionalità: ITALIANA Data di nascita: 11/04/1978 Luogo di nascita Avellino Codice

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

Learn and discover the world!

Learn and discover the world! Learn and discover the world! World Education Program dal 1988 La WEP (World Education Program), è un organizzazione internazionale che da 25 anni promuove scambi culturali, educativi e linguistici nel

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013

Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile Opera nel

Dettagli

NOTIZIARIO NR. 4 / 2013

NOTIZIARIO NR. 4 / 2013 ASSOCIAZIONE ZASTAVA BRESCIA PER LA SOLIDARIETA INTERNAZIONALE ONLUS Via F.lli Folonari, 20 25126 BRESCIA (c/o Camera del Lavoro ) TEL. 347.3224436-347.2259942 http://digilander.iol.it/zastavabrescia/

Dettagli

Perché festeggiamo gli alberi?

Perché festeggiamo gli alberi? Perché festeggiamo gli alberi? La Festa dell Albero di Legambiente compie 18 anni! Anche quest anno, il 21 novembre, vogliamo celebrare l importanza del verde urbano, degli alberi per la vita dell uomo

Dettagli

"Educhiamo(ci) alla sostenibilità" Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo

Educhiamo(ci) alla sostenibilità Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo "Educhiamo(ci) alla sostenibilità" Laboratori di educazione al consumo consapevole, al riuso, al riciclo Nell anno scolastico 2011-12 appena concluso, gli studenti di numerose scuole di Roma e del Lazio

Dettagli

Parte Generale. Art.1 Chi siamo e quali obiettivi ci poniamo

Parte Generale. Art.1 Chi siamo e quali obiettivi ci poniamo REGOLAMENTO GAS MALATESTA Parte Generale Art.1 Chi siamo e quali obiettivi ci poniamo Finalità del GAS MALATESTA è provvedere all acquisto di beni e servizi cercando di realizzare una concezione più umana

Dettagli

Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud

Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud Avvertenza generale per i lettori: usando i tasti CTRL + CLIC potranno far funzionare i collegamenti ipertestuali (che si riconoscono dal carattere sottolineato,

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste Naturalmente bimbi Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari N. giovani in servizio civile richiesti Coop

Dettagli

Regolamento del Coordinamento CARE

Regolamento del Coordinamento CARE Regolamento del Coordinamento CARE (a completamento di quanto indicato nello Statuto) Il presente Regolamento attua, definisce e disciplina gli aspetti organizzativi interni, così come i diritti e i doveri

Dettagli

Pace, fraternità e dialogo Programma nazionale di Educazione alla Cittadinanza Democratica Anno scolastico 2015-2016

Pace, fraternità e dialogo Programma nazionale di Educazione alla Cittadinanza Democratica Anno scolastico 2015-2016 Pace, fraternità e dialogo Programma nazionale di Educazione alla Cittadinanza Democratica Anno scolastico 2015-2016 Premessa Educare alla pace è responsabilità di tutti ma la scuola ha una responsabilità

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

PERIFERIA chiama! MILANO risponde?

PERIFERIA chiama! MILANO risponde? PERIFERIA chiama! MILANO risponde? CONSULTA PERIFERIE MILANO Associazione culturale San Materno-Figino PERIFERIA chiama! MILANO risponde? Martedì 25 gennaio 2011 Periferie: come stiamo? La parola agli

Dettagli

Newsletter Tempo Libero - 25 Settembre

Newsletter Tempo Libero - 25 Settembre Dove sei: Home > tempo libero > newsletter tempo libero > NEWSLETTER TEMPO LIBERO > newsletter tempo libero - 25 settembre Newsletter Tempo Libero - 25 Settembre In questo numero: FERRARA SETTE. eventi

Dettagli

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti Questa che andrete a leggere è una simulazione di un bellissimo progetto realizzato a Canegrate, 12000 abitanti, nel milanese. Abbiamo sostituito date, nomi, cifre e progetti per renderlo aderente alla

Dettagli

CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI

CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI CARTA DEI VALORI E DEGLI INTENTI SEGRETERIA NAZIONALE Stazione di Roma Termini Via Marsala 65 00185 Roma Italia Po Box 2376 Roma 158 Tel. +39 0647826360 / 4 Fax +39 0648907864 redazione@onds.it direzione@onds.it

Dettagli