SITO CONVEGNO https://sites.google.com/site/ landscapewonder/2015-conference-b

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SITO CONVEGNO https://sites.google.com/site/ landscapewonder/2015-conference-b"

Transcript

1 2-3 Luglio 2015 Università degli Studi di Napoli Federico II Palazzo Orsini di Gravina Aula Magna Dipartimento di Architettura XIX Convegno Internazionale Interdisciplinare The XIX International Interdisciplinary Conference Il punto di svolta del Mosaico paesisticoculturale: Rinascimento Rivelazione Resilienza The Turning Point of the Landscape-cultural Mosaic: Renaissance Revelation Resilience SITO CONVEGNO https://sites.google.com/site/ landscapewonder/2015-conference-b Per Informazioni Segreteria organizzativa c/o Dipartimento di Architettura Via Forno Vecchio 36, 80134, Napoli dott. ssa Roberta Montella Università di Udine Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura EcoIstituto del FVG IPSAPA - Associazione Interregionale Partecipazione e Studi in Agribusiness Paesaggio e Ambiente

2 Ore 8.30 Palazzo Gravina I Piano Apertura Segreteria e Registrazione dei partecipanti / Registration Ore 9.00 PROGRAMMA /PROGRAM Ore Luglio2015 / July 2nd, 2015 INDIRIZZI DI SALUTO Chairperson Ting Fa Margherita CHANG Coordinatore Dottorato di Ricerca in Ingegneria Civile, Architettura e Territorio, Università di Udine Livio C. Piccinini Presidente Nazionale IPSAPA Gaetano Manfredi Rettore Mario Losasso Direttore del DiARC Università Federico II Alfonso Morvillo Direttore dell IRISS-CNR Salvatore Visone Presidente dell Ordine degli Architetti di Napoli Antonella Versaci 1, Alessio Cardaci 2 (1 Facoltà di Ingegneria e Architettura, Università di Enna, Italia; 2 Dip. Ingegneria, Università di Bergamo, Italia) Between past ant present: the future of rural towns in central Sicily. The case study of Borgo Baccarato Alessandra Pagliano (DiARC, ) Representing Complexity: New Expressive Codes to Describe and Document the Historic Center of Gesualdo (AV) Ore Ore Pranzo di lavoro / Lunch PLENARIE DI SINTESI A - RENAISSANCE Chairperson Marichela SEPE Consiglio Nazionale delle Ricerche Anna Acampora, Loreto Colombo, Pasquale De Toro (DiARC, Università di Napoli Federico II) Riqualificazione, valorizzazione e valutazione del paesaggio urbano storico: una sperimentazione ad Amalfi Giovanna Russo Krauss, Damiana Treccozzi (DiARC, Università di Napoli Federico II) Abandoned railways in Campania: a historical landscape to preserve and enhance Maria Cristina Miglionico, Giuseppe D'angelo (Seconda Università di Napoli, Dip. Architettura e Disegno Industriale "L. Vanvitelli") Caos e frattali, complessità e natura. Un nuovo modello di approssimazione della realtà Annalisa Contato (Dpt Architecture, Polytechnic School, University of Palermo) The gateway cities network: hypothesis of a multi-level spatial development model Giuseppe Reina (Human Sciences department, University of Catania) Landscape conservation and sustainable development: towards an innovative Sicily Ore Ore Welcome cocktail Ore RELAZIONE INTRODUTTIVA AI TEMI DEL CONVEGNO INTRODUCTORY LECTURE Livio C. Piccinini Presidente Nazionale IPSAPA Ore PRIMA SESSIONE PLENARIA / FIRST PLENARY SECTION WHO Chairperson Rejana LUCCI Marina Albanese 1, Francesco Bortot 2 (1 Università di Napoli Federico II; 2 Studioso in Formazione, Sviluppo e Partecipazione, Milano) Resilienza e turning point nei distretti e nelle imprese cooperative: dalla crisi alla ripresa Marichela Sepe (IRISS-CNR; DiARC, ) The Happy place mapping Ferran Massip 1, Kris scheerlinck 2, Yves Schoonjans 3 (KU Leuven Faculty of Architecture, 1 doctoral candidate, 2 supervisor, 3 cosupervisor) Resilient Collective Spaces. Critical regeneration of urban spaces by commercial programs Mariangela Buanne 1, Luisa Di Nardo 2, Roberto Castelluccio 2, Marina Fumo 2 (1 S.U.N. Architettura L.Vanvitelli ; 2 DICEA, Federico II University Naples) Living in cultural landscapes: the case of the cultural landscape of Cilento Ore Assemblea dell Associazione Interregionale Partecipazione e Studi in Agribusiness Paesaggio e Ambiente (IPSAPA) Chairperson Livio C. PICCININI Presidente dell Associazione Interregionale Partecipazione e Studi in Agribusiness Paesaggio e Ambiente (IPSAPA) POSTER WATCHING Questo momento è dedicato ad una visione collettiva in presenza degli autori. La visione individuale dei poster è libera durante tutto il convegno. Ore SECONDA SESSIONE PLENARIA / SECOND PLENARY SECTION WHAT Chairperson Luigi Fusco GIRARD Maria Cerreta, Simona Panaro (DiARC, Università di Napoli Federico II) Resilient landscapes: an evaluative framework for living lab implementation Piero Pedrocco (DICA, Università di Udine) Stratopatie sinergiche per una pianificazione sistemica resiliente Maino Elisabetta, Patrizia Tassinari, Daniele Torreggiani (Dip. Scienze Agrarie, Università di Bologna) Margine o connessione? Infrastrutture verdi ed educazione al e per il progetto di paesaggio

3 Candida Maria Vassallo (DiARC, ) Dalla memoria alla nuova identità Antonio Pugliano (DArc, Università Roma Tre) I progetti del paesaggio e del restauro per la valorizzazione dei luoghi del territorio. il Tevere e Roma Anita Calegari (Architetto Pavia) Mosaico paesistico-culturale nell Oltrepò pavese: rinascimento, rivelazione, resilienza Daniela Cinti (Dip. Architettura, Università di Firenze) Spazi urbani, giardini e parchi nel centro storico di Firenze. Rinascimento di un patrimonio culturale e natural Ore Ore Chairperson Ting Fa Margherita CHANG Presidente del Premio PAN Premiano Guido TROMBETTI già Rettore dell Università Federico II e Assessore alla ricerca scientifica della Regione Campania Domenico CALCATERRA vice-direttore del Distar - Dip. Scienze della Terra, Università di Napoli Federico II; Segretario Generale dell European Federation of Geologists e Membro del Consiglio Direttivo dell IAEG (International Association for Engineering Geology and the Environment). Brindisi augurale Ore Premiazione Vincitori Premio Paesaggio Ambiente Natura Ardito Desio Cena del Convegno / Dinner Ore 9.00 Chairperson Alessandra PAGLIANO Andrea Oldani (Dip. Architettura e Studi Urbani, Politecnico di Milano) Re-articulating cities in time of climate changes Agrippino Graniero (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli) Euromercato. Il riuso di un area per la rigenerazione del territorio, tra passato e futuro di un centro commerciale Maurizio Malaspina (Dip. PAU, Università Mediterranea di Reggio Calabria) L agricoltura di prossimità come strumento di rigenerazione: i parchi agricoli della città di Reggio Calabria Claudio Bellia 1, Maria Granata 2, Valeria Scavone 2 (1 Dip. Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, Università di Catania; 2 Dip. Architettura, Università di Palermo) A tourist network of a coastal region. Development and financial sustainability Salvatore Carbone (DiARC, University of Naples Federico II) Temporary public spaces: where envisioning meets reality Ore Ore Ore luglio 2015 / July 3rd, 2015 PLENARIE DI SINTESI B - REVELATION Coffee Break TERZA SESSIONE PLENARIA / THIRD PLENARY SECTION WHERE Chairperson Riccardo FLORIO Maria Angelica Da Silva 1, Gabriella Restaino 1-2 (1 Universidade Federal de Alagoas, Faculdade de Arquitetura e Urbanismo, Maceiò, Alagoas, Brasil; 2 Università di Sassari, Dip. Architettura Design e Urbanistica, Alghero, Italy) The towers and the fishermen: landscape under disputein Maceiò, Alagoas, Brazil Roberta Montella (DiARC, ) Il disegno del territorio tra milieu locale e affordance Luca Renato Fauzìa (Facoltà di Ingegneria e Architettura, Università di Enna Kore ) Abitare e curare. tra resilienza e conservazione di beni architettonici e identitari nella Sicilia interna Melania Verde, Raffaele Postiglione, Riccardo Volpe (Dip. Scienze politiche, ) Ruolo dello spazio pubblico per il ben-essere collettivo. Analisi di un caso studio Anna Maria Affanni 1, Francesco Amendolagine 2, Federico Bulfone Gransinigh 2,Livio Petriccione 2, Eleonora Russo 2 (1 Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici del Friuli Venezia Giulia; 2 DICA, Università di Udine) Palazzo Farnese a Caprarola: dal progetto urbano al cantiere della decorazione Fulvio Rino, Angela Guastaferro (DiARC, Università di Napoli Federico II) Percorsi sospesi nel tempo Ore Ore Ore Pranzo di lavoro / Lunch QUARTA SESSIONE PLENARIA / FOURTH PLENARY SECTION WHEN Chairperson Francesco Domenico MOCCIA Maria Rosaria Senatore 1, Ernesto De Carolis 2, Clelia Cirillo 3, Luigi Scarpa 4, Agostino Meo 1 (1 Dip. Scienze e Tecnologie, Università del Sannio, Benevento; 2 Lab. Ricerche Applicate, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei, Ercolano e Stabia, Pompei,NA; 3 CNR Ist. Biologia Agroambientale e Forestale U.O.S., Napoli; 4 Università Federico II, Scuola di Master di Pianificazione Urbana, Napoli) Cultural landscape and cultural heritage: a new way to the promotion of archaeological sites. Pompeii case history Caterina Belardo, Assunta Natale (SUN Architectural and Industrial Design Department Luigi Vanvitelli ) Contemporary landscapes: unusual visions Maurizio Lazzari, Maria Carmela Grano (CNR IBAM, Tito Scalo - PZ) Mulitour: an innovative historical tourist itinerary between the ways of water and the path of wheat in Basilicata Aleksa Korolija (Politecnico di Milano, DASTU Department) The picturesque and the memorial parks in Yugoslavia Vincenzo Todaro (Dip. Architettura, Università di Palermo) Da paesaggi tradizionali a "paesaggi d'eccezione". Le trasformazioni del paesaggio agrario del ragusano alla luce dei mutamenti spaziali e sociali

4 Maria Lodovica Delendi (DICA, Università di Udine) Qualità degli spazi pubblici Ore Ore Ore Coffee Break PLENARIE DI SINTESI C - RESILIENCE Chairperson Salvatore VISONE Presidente Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia Antonella Violano, Francesca Verde, Lucia Melchiorre, Veronica Montaniero (Dpt Architecture and Industrial Design (DADI), Second University of Naples) Resilient living: when the technological innovation improve the possible quality Chiara Cavallaro 1, Francesca Proia 2 (1 ISSiRFA CNR, 2 Direzione Centrale Gestione delle Risorse Umane, Uff. Formazione del Personale) Le reti di economia solidale: comunità resilienti Delia Evangelista (DiARC, ) Il recupero e la valorizzazione delle risorsa acqua e suolo come obiettivo strategico per la rigenerazione urbana della città contemporanea in resilienza: la riqualificazione ambientale delle aree industriali dismesse M. Baldari, N. Biondo, M. Bognanno, D. Di Gregorio, P. Zappia (Dip. Agraria, Università "Mediterranea" di Reggio Calabria) Fattori di resilienza in differenti modelli produttivi nella zootecnia montana: il caso della suinicoltura in Aspromonte Federica Capriolo (Architetto, Vicepresidente Geo.Val.Esperti) Organizzazione del territorio. Il passato iridescenza del futuro Roberto Recalcati (Politecnico di Milano) Cercasi apprendista con esperienza: il fascino indiscreto dell anacronismo Ore Ore Chiusura lavori / End of the Conference ELENCO DEI CONTRIBUTI PRESENTATI IN FORMA SCRITTA (COMPRESI POSTER) PLENARIE SCRITTE Giuseppe Abbate, Marilena Orlando (Dip. Architettura, Università di Palermo) Rimettere in valore gli spazi pubblici del territorio agrigentino Filippo Angelucci (Dip. Architettura, Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara) Eterotopie dei between urbani. Re-innovare le città riscoprendo la vitalità e la resilienza degli spazi aperti Ginevra Balletto, Naitza Stefano, Carla Vargiu, Giovanni Mei (Researcher DICAAR, Cagliari University) Local identity and technological innovation. Urban and territorial policies for the re-interpretation of the historical center of Sadali (Sardinia) Agoha Basil O. (Dpt Architecture, Anambra State University, Nigeria) The role of traditional community squares in quality urban design; a study of Owerri capital territory, Imo state, Nigeria Claudia Battaino (DICAM, Università di Trento) Architectural adaptive resilience. New strategies for the social housing heritage Gilda Berruti, Maria Federica Palestino (Federico II University of Naples) Working in the middle between community initiatives and the public sector: an action research in Scampia Teresa Cilona, Maria Fiorella Granata (Dpt Architecture, University of Palermo) The sicilian landscape. reuse, renovation and financial feasibility analysis for a rural village Simone Cutri 1, Emanuele Morezzi 2 (1 Repubblica Estetica, 2 Dip. Architettura e Design, Politecnico di Torino) Letteratura vs Tutela. Analisi del paesaggio viti-vinicolo del Piemonte attraverso un confronto di fonti alternative Giorgio D'Anna (D Arch, Università di Palermo) Paesaggi da riscrivere. Il Nord Pas De Calais come laboratorio di riscrittura del territorio Raffaela De Martino, Rossella Franchino, Caterina Frettoloso (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli) Tecnologie eco-orientate a supporto dell urban farming / Ecooriented technologies for urban farming Barbara Ferri (Dpt Humanities, Arts and Social Sciences, G.d Annunzio University of Chieti-Pescara, Italy) Values and meaning of cultural heritage in urban renewal strategies: issues of cultural planning in Abruzzo (Italy) Salvatore Giuffrida, Giovanna Ferluga, Maria Rosa Trovato (Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania) Flooding risk and land resilience: a socio-systemic approach to valuation Salvatore Giuffrida (Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania) Impronte di paesaggio: metamorfosi e anamorfosi nell assiologia dell evento Salvatore Giuffrida 1, Grazia Napoli 2, Alberto Valenti (1 Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania; 2 Dip. Architettura, Università di Palermo) Il paesaggio urbano e il mercato immobiliare. strutture e frammenti del tessuto assiologico di una vasta area della città di Palermo Federico Bulfone Gransinigh, Eleonora Russo (Università di Udine, Dottori di Ricerca in Ingegneria Civile Ambientale Architettura) Reports from the border areas in Styria, Carinthia and Carniola. Policy of fortify at the court of Hapsburgs (sec. XVI, XVII) Fabio Lepratto (Politecnico di Milano) Urban bricolage. European trends in the tranformation of modern residential neighborhoods Gilberto Marzano 1, Luis Ochoa Siguencia 2 (1 Rezekne University of applied sciences, Latvia; 2 The Jerzy Kukuczka Academy of Physical Education in Katowice, Poland) Place branding: are we at a turning point? Gilberto Marzano 1, Luis Ochoa Siguencia 2 (1 Rezekne University of applied sciences, Latvia; 2 The Jerzy Kukuczka Academy of Physical Education in Katowice, Poland) The turning point of the place identity Giovanni Menna (DiARC, Università di NapoliFederico II) Sites of memory and resilience. the role of the history of architecture Nicolas Mitzalis (PH.D. Architect, IUAV-NTUA) The creative urban order and the policing geography of Athens Alice Palmieri (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli) Stratificazioni nel paesaggio urbano: il museo archeologico di Vesunna Marina Parente (Dip. Design, Politecnico di Milano) Storytelling e user led design per rinnovare l identità dei luoghi Mariarosaria Perna, Anna Pirozzi (Dip. Architettura, Facoltà di Napoli Federico II) Bisaccia: sulle tracce di un identità perduta tra antichi luoghi e nuovi spazi Livio C. Piccinini, M. Antonietta Lepellere, T.F. Margherita Chang (DICA, Università di Udine) Evoluzione di lungo periodo dei percorsi costieri italiani: interpretazione fuzzy di modelli multi-obiettivo alla Bak-Sneppen Vincenzo Pollini (Dip. Architettura Luigi Vanvitelli ) Un percorso nodale di articolazione del paesaggio del fiume Volturno (Italia) Antonino Quattrocchi 1, Angela Mazzullo 2 (University of Messina: 1 D.I.E.C.I.I. - 2 D.I.C.I.E.A.M.A) Noise reduction in urban patterns: acoustic confort as paradygm for the renaissance of Messina Eleonora Russo, Federico Bulfone Gransinigh (Università di Udine, Dottori di Ricerca in Ingegneria Civile Ambientale Architettura) Vetrina: luogo piccolo di innovazione rapida

5 PLENARIE DI SINTESI SCRITTE Giulia Bonafede, Grazia Napoli (Dip. Architettura, Università di Palermo) Urban resilience and intercultural values. The study case of Palermo Raffaella Campanella (Dip. darte, Università Mediterranea di Reggio Calabria) Dalle botteghe dell agorà all ipervillaggio Potëmkin luoghi e simulacri della consumosfera Giuseppe Caridi (Dip. PAU, Università Mediterranea di Reggio Calabria) Coltivare l urbano. orti in comune e agricoltura di città Clelia Cirillo 1, Luigi Scarpa 2, Giovanna Acampora 1, Barbara Bertoli 1, Marina Russo 1 (1 CNR Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale U.O.S., Napoli, Italia; 2 Università Federico II - Scuola di Master di Pianificazione Urbana, Napoli, Italia) La valorizzazione del verde urbano tra architettura e archeobotanica: il parco della casa di Octavius Quartio a Pompei Anna Còccioli Mastroviti (Soprintendenza belle arti e paesaggio per le province di Parma e Piacenza) La chiesa dei Teatini di S. Vincenzo. Considerazioni sul nuovo uso dell edificio Silvia Dalzero Rejected Landscapes - Recycled Landscapes. Waste disposal and recycling sites, perspectives and contemporary approaches Patrizio De Rosa, Gerardo Giordano (Dip. Architettura, Università di Napoli Federico II) Il recupero del patrimonio manifatturiero dismesso e del paesaggio produttivo urbano Iolanda Di Natale, Alice Palmieri (Seconda Università di Napoli, Dip. Architettura e Disegno Industriale) Tecno-comunicazione creativa: proiezioni digitali per definire nuovi scenari del Patrimonio Culturale Katia Gasparini (Università Iuav di Venezia) Superfici interattive e complessità: i cambiamenti dei luoghi dell abitare Salvatore Giuffrida 1, Giuseppe Collesano 2, Giovanna Ferluga, Filippo Gagliano (1 Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania; 2 Servizio III Demanio Trazzerale Regionale e Usi Civici Assessorato Regionale dell Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana) Il demanio delle regie trazzere nelle politiche di valorizzazione territoriale in Sicilia Lu Huang 1, Gan Weiwei 2 (1 Dpt Architecture and Urban Study, Politecnico di Milano,: 2 Dpt Architecture, Università di Palermo) Under urbanization: the enhancement and development of traditional rural landscape in China Francesco Maiolino, Rosaria Parente Luce dall oblio Dal passato una risorsa per il futuro Sara Maldina (Ph.D Student in Urban and Landscape Heritage, Politecnico Torino) Historic Cairo. Regeneration projects and perspectives for the implementation of the Historic Urban Landscape approach Francesca Malleo (D Arch, Dip. Architettura, Università di Palermo) Città contemporanea e memoria: 1989 la ricostruzione del centro di Berlino tra passato e futuro della città Capitale Assunta Martone, Maria I. Simeon (National Research Council of Italy, Institute for Research on Innovation and Services for Development) Urban happiness and policies: the approach of Bristol (UK) Angela Mazzullo 1, Antonino Quattrocchi 2 (University of Messina: 1 D.I.C.I.E.A.M.A; 2 D.I.E.C.I.I.) Sustainability and innovation of public spaces: the smart road Paolo Mellano, Luca Barello (DAD Dip. Architettura e Design, Politecnico di Torino) Memoria formale e simbolica. La ricostruzione del campanile di Nole come spazio della comunità Giovanni Menna (DiARC, ) Sites of memory and resilience. The role of the history of architecture Alessia Movia, Maria Vittoria Santi (DICA, Università di Udine) La dismissione industriale tra recupero e consumo di suolo: la resilienza di un territorio Maria Donata Napoli 1, Gianni Petino 2 (1 Dip. Progettazione e Arti applicate, Accademia di Belle Arti di Palermo; 2 Dip. Scienze Politiche e Sociali, Università di Catania) An example of scape-diversity in sicily between renaissance and revelation: the case of a PGI product Rossana Netti, Antonella Tizzano (Politecnico di Torino) La decorazione come linguaggio formale comune tra Oriente e Occidente: i motivi geometrici dai manuali allo storytelling Agata Nicolosi, Nicola Sapone, Domenico Cambareri, Claudio Di Girolamo, Claudio Marcianò (Dip. Agraria, Università Mediterranea di Reggio Calabria) Seaside villages and historic terraced vineyards of the Violet Coast in Reggio Calabria Rosaria Parente, Luciana Abate, Vincenzo Cirillo Un approccio metodologico per la conoscenza del passato e il disegno futuro mediante l integrazione multidisciplinare Gianni Petino, Marco Platania, Marcella Rizzo (Università di Catania) Agricultural marketplaces and social network for resilience of territories Andrea Pirinu (DICAAR, Università di Cagliari) La ri-scoperta delle mura di Cagliari. Il punto di svolta tra riuso e conservazione Silvia Platania, Giuseppe Santisi, Marco Platania (Università di Catania) Development, enhancement and rebirth of the territory: the resilience of the local product Alessandro Premier (DICA, University of Udine) Dynamic facades in contemporary man-made environment. from tradition to innovation Donatella Privitera (Dip.Scienze della Formazione, Università di Catania) Lo spazio virtuale e il turismo termale Maria Quarto 1, Annamaria Kisslinger 2-3 And Donatella Tramontano 3-4 (1 Dpt. Physics University Federico II of Naples; 2 IEOS-CNR, Naples; 3 Fondazione GENS Onlus, Italy; 4 Dpt MMMB, University Federico II of Naples) The impact of social and cultural participation on well-being and resilience in the city of Naples Andrea Santarelli, Donato Di Ludovico (Dip. Ingegneria Civile, Edile- Architettura e Ambientale, Università dell'aquila) Mobilità resiliente e Progetto Urbanistico. Il caso studio della città dell'aquila e del Fiume Aterno Marichela Sepe (IRISS-CNR, DiARC Università Federico II di Napoli) Industrial cultural districts and place identity in contemporary cities in China: two case studies Luisa Sturiale 1 Alessandro Scuderi 2 Maria Rosa Trovato 1 (1 DICAR, University of Catania; 2 Dpt 3A, University of Catania) Città e tutela del suolo: problematiche e opportunità per un binomio sostenibile Salvatore Visone (Dip. Architettura, Università di Napoli, Federico II - Presidente Ordine Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia) Una pianificazione smart per la trasformazione delle città Luca Zecchin (DICAM, Università di Trento) Resilient alpine archipelagos. Reducing risk by designing marginal spaces RELAZIONI BREVI SCRITTE/POSTERS Luciana Abate, Rosaria Parente, Vincenzo Cirillo Riplasmare il paesaggio: un progetto urbano di qualità Emanuela Abis, Paola Mura, Mara Ladu (DICAAR, Cagliari University) The Park of the Walls for the Renaissance of the city of Cagliari Stefano Aragona (Dip. PAU Università Mediterranea di Reggio Calabria) Dalla crisi opportunità per nuova cittadinanza, territori e città Vincenzo Bagnolo, Sergio Mocci (DICAAR, Università di Cagliari) Frange periurbane storiche: il sistema de Is Coras di Villacidro Vincenzo Bagnolo, Sergio Mocci (DICAAR, Università di Cagliari) Evoluzione del sito di Su Cunventu a Villacidro Mara Balestrieri 1, Amedeo Ganciu 2, Clara Pusceddu 3 (1 Dip. Agraria, Sezione Ingegneria del Territorio, Università di Sassari; 2 Dip. Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma; 3 DADU, Dip. Architettura, Design, Urbanistica) Rural landscape alterations and policies ex-post evaluation. The Sardinia case Caterina Belardo (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli, Aversa)

6 Landscape and cultural heritage: enhancement project for the outskirts of Tokyo Barbara Bertoli 1, Clelia Cirillo 1, Luigi Scarpa 2, Giovanna Acampora 1, Raffaela Esposito 1, Marina Russo 1 (1 CNR Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale U.O.S., Napoli, Italia; 2 Università Federico II - Scuola di Master di Pianificazione Urbana, Napoli) Il patrimonio botanico esotico in mostra per i triennali delle terre italiane d oltremare Rossella Bicco, Ludovico Mascia (Dip. Architettura e Disegno Industriale L. Vanvitelli SUN, Aversa) Piccola e grande spazialità: l ecoparco del mediterraneo Laura Blotto (Dpt Architecture and Design, Politecnico di Torino) Provence: ancient arts and crafts as resources for the renaissance of a territory Miriam Bodino (Dip. Architettura e Design, Politecnico di Torino) A change is needed. The urban regeneration may begin it Francesco Calabrò, Lucia Della Spina, Carmela Tramontana (Università Mediterranea di Reggio Calabria) Il mosaico paesistico-culturale: la dieta mediterranea per il rinascimento di un'area interna della Calabria Assunta Campi (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli, Aversa) Apice vecchia:ipotesi di un parco archeologico urbano Giovanni Battista Cocco (Dip. Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura, Università di Cagliari) Isolato urbano. Nuovi paradigmi per la città contemporanea Isotta Cortesi (DiARC, ) Landscape: Thoughts for a new Optimism Claudia De Biase, Veronica De Salvo (Seconda Università di Napoli) Il design sincretico come soluzione per una nuova identità urbana Claudia De Biase, Salvatore Losco (Dip. Ingegneria Civile Design Edilizia e Ambiente, Seconda Università di Napoli) Pianificazione del territorio, politiche e programmi per lo sviluppo turistico nella provincia di Caserta Stefano de Falco, Guglielmo Trupiano (Università di Napoli Federico II) Smart City ed aree urbane marginali. Il caso dell area di Napoli est Rosalba De Felice (Dip. Architettura e Disegno Industriale "Luigi Vanvitelli", Seconda Università di Napoli, Aversa) La progettazione del vuoto come rinascita della vita urbana Giulia De Pace (DICA, Università di Udine) La riqualificazione delle aree dismesse: un passo verso la resilienza Pasquale De Toro, Carlo Gasparrini, Silvia Iodice (DiARC, Università di Napoli Federico II) Pianificazione urbanistica, paesaggio e valutazione: una proposta per il piano urbanistico operativo di Cava De Tirreni Stefania Di Donato (Dip. Architettura e Disegno Industriale, Seconda Università di Napoli) La vita nella pietra: esempi di architettura rupestre Stefania Di Donato, Rosalba De Felice (Dottorande in Architettura Disegno Industriale e Beni Culturali, Seconda Università di Napoli) Spazi industriali: da realtà negative a parchi urbani Giuseppe Donnarumma, Angelo Mazzariello, Enrico Sicignano (Dip. Ingegneria Civile, Università di Salerno) Sistemi di involucro evoluti. i nuovi paradigmi della sostenibilità e della mediaticità per la valorizzazione del costruito Maria Gabriella Errico (Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Architettura) Progetti per gli ambiti paesaggistici agricoli periurbani Nadia Fabris (Dip. DAD, II Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino) Castelli e vigne metropolitani Caterina Gattuso, Philomène Gattuso, Petronela Dascalasu (Dip. Biologia, Ecologia e Scienze della Terra, Università della Calabria) The diagnostic plan applied to the three holy Hierarcs monastery (Iasi, Romania) Maria Antonia Giannino, Ferdinado Orabona (Dip. Architettura e Disegno industriale, Seconda Università di Napoli, Aversa) Resilienza e Sostenibilità per una economia green Salvatore Giuffrida 1, Giovanna Ferluga Vittoria Ventura (1 Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania) Old town urban fabric resilience and seismic damage prevention planning: from facts to values Salvatore Giuffrida 1, Giovanna Ferluga, Filippo Gagliano (1 Dip. Ingegneria Civile e Architettura, Università di Catania) Derive edilizie nei paesaggi urbani storici. rigenerazione e rinascenza nella borgata di Santa Lucia a Siracusa Lynda La Manna (d ARCH-Dip. Architettura, Università di Palermo) Il ruolo dello spazio pubblico nella rigenerazione urbana, economica e sociale della città Anna Landi, Donatello Caruso (Procura della Repubblica di Foggia; Dip. Economia, Università di Foggia) L esecuzione delle demolizioni come tutela e ripristino della legalità e del territorio: un caso pratico nella provincia di Foggia Anna Marotta, Marco Vitali (DAD, Dip. Architettura e Design, Politecnico di Torino) Il paesaggio nelle prospettive illusorie Fatima Melis (DiARC, ) La città come momento del processo evolutivo Rural landscape alterations and policies ex-post evaluation. The Sardinia case Paolo Mira (Politecnico di Milano) Villa Tatti a Turbigo: da residenza nobiliare di campagna ad asilo nido Mario Morrica (UNICH, Dipartimento di Architettura) Centralità percettive-simboliche nel paesaggio urbano Pasquale Napolitano 1, Antonio Camorrino 2, Patrizia Vittoria 3 (1 Science and Technology for an Information and Communication Society, Graphics, Vision, Multimedia IRISS/CNR; 2 Dip. Scienze economiche e statistiche Università di Salerno; 3 Economics and Statistics, Science and Technology for Sustainable Development and Governance IRISS/ CNR) Pensiero Triangolare e città: Il caso Quartiere Avvocata / Quartiere dell Arte Assunta Natale (SUN, Architectural and Industrial Design Dpt Luigi Vanvitelli ) The innovation in the life cycle of architecture: from concept to communication Antonio Passaro, Paola De Joanna (DIARC, Federico II University of Naples) The landscape resilience and transformation in the rural scenarios of Cilento region Gianni Petino, Marco Platania, Marcella Rizzo(Università di Catania) Il valore delle aree mercatali e dei network sociali per la crescita e la resilienza dei territori Livio Petriccione (DICA, Università di Udine) Percorsi di valorizzazione tra storia e restauro: le ville venete e- sempio emblematico Valentina Pintus, Martina Porcu (DICAAR, Università di Cagliari) Tutela e restauro urbano in Sardegna: linee guida per la definizione di piani di recupero Andrea Pirinu (DICAAR, Università di Cagliari) Trasformazioni urbane nella Cagliari dell'ottocento. Di-segni nella storia e nella contemporaneità Gerlandina Prestia (Dip. Architettura, Università di Palermo) Le collettività locali, nuove protagoniste in Francia: dispositivi regolamentari e volontari a servizio della politica energia-clima Donatella Privitera (Dip. Scienze della Formazione, Università di Catania) La musica strumento per la promozione e costruzione sociale dello spazio: l orchestra infantile Falcone Borsellino Valentina Rossi (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo,IRISS) Il ruolo della società civile nei processi di pianificazione e sviluppo territoriale, una prospettiva giuridica Marco Russo (Dip. Architettura e Disegno Industriale Luigi Vanvitelli, Seconda Università di Napoli) Elementi contemporanei per riconfigurare il passato Cristina Sciarrone (Dip. Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma) Sorprendersi ai margini. I paesaggi urbani di soglia tra immaginazione ed esperienza Angelo Triggianese (DiARC, ) I luoghi del vino tra rinascimento e rivelazione Maria Rosa Trovato 1, Gianpaolo Castello 2 (1 Dpt Civil Engineering and Architecture (DICAR), University of Catania, 2 Architetto) Reinterpretare valori e funzioni dei siti minerari sicialiani per promuovere sviluppo delle comunta locali Maria Rosa Trovato (DICAR, University of Catania)

7 Il sistema archeologico diffuso come strumento per accrescere la resilienza del territorio ennese Carlo Valorani (Roma "La Sapienza", DIP. Pianificazione, Design, Tecnologia dell'architettura) L'idea del "distretto di paesaggio" per la cura del paesaggio "bene comune" Francesca Verde (Second University of Naples) Spreading the Smartness: the diffusion of a networked strategy in a Mediterranean neighbourhood Angioletta Voghera, Dafne Regis (DIST, Politecnico di Torino) Ecosystem Services for Resilient Landscapes: Evaluation and Planning Gan Weiwei 1, Lu Huang 2 (1 Dpt Architecture, Università di Palermo; 2 Dpt Architecture and Urban Study, Politecnico di Milano) Revival The public landscape regeneration of the urban lost space Grazia Zussino (Università di Udine) I processi di rinaturalizzazione nel progetto urbanistico ambientale

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014

Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria CNIC841005 Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 19/08/2014 Tipo Posto Cod. Tipo Posto Posto Cognome Nome Punteggio COMUNE AN 1 VICARI

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

LICEO GINNASIO "I. KANT" IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA.

LICEO GINNASIO I. KANT IV A V A. Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12. Classe: CINTI MARIA CARLA. Italiano GALLORO FELICIA. LICEO GINNASIO "I. KANT" Composizione Consigli di Classe A.S. 2011-12 IV A CINTI MARIA CARLA GALLORO FELICIA CINTI MARIA CARLA CINTI MARIA CARLA TEDESCHINI ALESSANDRA CRISTOFORI PAOLA MATTONI ANNAMARIA

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-SDO06 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

draco dottorato in architettura e costruzione

draco dottorato in architettura e costruzione draco dottorato in architettura e costruzione XXIX ciclo ANTONIADIS STEFANOS LOCURCIO MARCO CIOTOLI PINA CAMPOREALE ANTONIO DESIDERI ANDREA OLTREMARINI ALESSANDRO LEFOSSE DEBORAH CHIARA SALAMONE GIANCARLO

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A016 - COSTR. TECNOL. CECI EUSTACCHIO FAUSTO 15/09/1963 DOTAZIONE ORGANICA PROV. 114,00 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO AMBITO VII - PROVINCIA DI TERAMO A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI ABATUCCI

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam XVI CONFERENZA NAZIONALE SOCIETÀ ITALIANA DEGLI URBANISTI 9 Maggio 2013 Luca Congedo 1, Silvia Macchi 1, Liana Ricci 1, Giuseppe Faldi 2 1 DICEA - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale,

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese

Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese PRIMA GIORNATA CIA IN EXPO Giovani: il Vivaio da coltivare per far crescere il Paese 5 maggio 2015 AUDITORIUM DI PALAZZO ITALIA PADIGLIONE ITALIA EXPO MILANO 2015 Cia è main partner del parco della biodiversità

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA

CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Assessorato all Urbanistica, enti locali e personale CODICE DELL URBANISTICA E DELL EDILIZIA SETTEMBRE 2010 Dipartimento Urbanistica e ambiente Servizio Urbanistica e tutela

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la PUGLIA Direzione Generale Ufficio IX Ambito Territoriale Foggia Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE

ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE A.S. 2013-14 ASSEGNAZIONE DOCENTI AI PLESSI, ALLE CLASSI, ALLE SEZIONI, ALLE DISCIPLINE SCUOLA INFANZIA COLLE INNAMORATI Doc. curricolari Sostegno IRC Sezione A Cattelan Cristina Ranieri Paola (antimer.)

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano

Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano CANCELLERIE DEL SETTORE CIVILE DELLA CORTE DI APPELLO DI NAPOLI ( CENTRO DIREZIONALE) Coordinatore Settore Civile Tel.081.223.9787 Torre A - 24 piano 1^ sezione civile Tribunale Acque Pubbliche Sezione

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale ABRUZZO Ufficio V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Prot.n 4580 Pescara, 25 agosto 2010 I L RESPONSABILE

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA DPARTIMENTO DI SCIENZE COGNITIVE, DELLA FORMAZIONE E DEGLI STUDI CULTURALI. Scuola dell Infanzia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA DPARTIMENTO DI SCIENZE COGNITIVE, DELLA FORMAZIONE E DEGLI STUDI CULTURALI. Scuola dell Infanzia ALLEGATO N.1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA DPARTIMENTO DI SCIENZE COGNITIVE, DELLA FORMAZIONE E DEGLI STUDI CULTURALI Scuola dell Infanzia Didattica delle Educazioni (M-PED/03) Vento Francesca 6 0

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM

IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM Istituto Nazionale di Economia Agraria IL COMPARTO DEL TABACCO IN ITALIA ALLA LUCE DELLA NUOVA OCM a cura di Roberta Sardone Edizioni Scientifiche Italiane ISTITUTO NAZIONALE DI ECONOMIA AGRARIA IL COMPARTO

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO Calendario lezioni CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni 1 Dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Aula Magna Scuola

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

Tip olo gia Gr. Cod. Tip o. Incl. Ris

Tip olo gia Gr. Cod. Tip o. Incl. Ris Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Infanzia BRIC82200P- SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO-SAN VITO DEI NORMANNI Data Produzione Graduatoria Provvisoria: 30/09/2014 Tipo Posto Cod. Tip

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

Sup. Co d. Tip o. Tip olo gia Gr. Inc l. Ris. Po sto. Tipo Posto

Sup. Co d. Tip o. Tip olo gia Gr. Inc l. Ris. Po sto. Tipo Posto Graduatoria di Istituto II Fascia Personale Docente Scuola Primaria BRIC82200P- SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO SAN VITO DEI NORMANNI Data Produzione Graduatoria Definitiva: 08/11/2014 Tipo Posto Co d. Tip

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

WORLD. natural. Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO (Dolomiti e altri siti montani)

WORLD. natural. Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella lista del patrimonio mondiale UNESCO (Dolomiti e altri siti montani) In collaborazione con Con il patrocinio di università degli studi di Torino WORLD natural HERITAGE MANAGEMENT Paolo Ordigoni - Torri del Vajolet da Passo Santner, 2007 Conoscenza e gestione dei Beni naturali

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

Prov. Nas cita. Punte ggio. Data Nascita

Prov. Nas cita. Punte ggio. Data Nascita Graduatoria di Istituto III Fascia Personale Docente Scuola Secondaria di I Grado CEIC8AJ00D Data Produzione Graduatoria Cod. Cod In Class. cl. Po Descr. Classe di Concorso e di Tip Ri sto Conco o s Cognome

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014

Evento annuale dei Confidi Siciliani. Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Evento annuale dei Confidi Siciliani Confidi Day 2014 ABBAZIA SANTA ANASTASIA CASTELBUONO (PALERMO) 15 OTTOBRE 2014 Un ruolo maggiore nella filiera del credito per la sostenibilità del sistema dei Confidi

Dettagli