È TEMPO DI FLUO RUN: IL PROGRAMMA E I NOSTRI CONSIGLI A PAG. 12 CINE-GIAMBELLINO, LABORATORIO DI ZONA CHE SFIDA IL DEGRADO A PAG.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "WWW.MITOMORROW.IT È TEMPO DI FLUO RUN: IL PROGRAMMA E I NOSTRI CONSIGLI A PAG. 12 CINE-GIAMBELLINO, LABORATORIO DI ZONA CHE SFIDA IL DEGRADO A PAG."

Transcript

1 A pag. 19 #Milano #MiTomorrow IL DOMANI DA LEGGERE DISTRIBUZIONE GRATUITA ~ N ANNO 2, GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015 DALLE GAMBE GONFIE AI PENTITI DEL TATTOO LA SELEZIONE DI MT DA PAG. 16 LUCA CAPUANO A MT: SAVE THE CHILDREN MI HA PORTATO A EXPO A PAG. 14 È TEMPO DI FLUO RUN: IL PROGRAMMA E I NOSTRI CONSIGLI A PAG. 12 CINE-GIAMBELLINO, LABORATORIO DI ZONA CHE SFIDA IL DEGRADO A PAG. 9 A PAG. è ora di sporcarsi le mani! 6 FRANCESCO RENGA A MT: LA MIA CALDA ESTATE, IL MIO LIVE DI SORPRESE A PAG. 7 A MILANO UN'ESTATE PIÙ ATTIVA CHE MAI GRAZIE (ANCHE) A MILANO ALTRUISTA CHE INCROCIA LE NECESSITÀ DI CHI HA BISOGNO E DI CHI VUOLE REGALARE IL SUO TEMPO LIBERO Pagg. 2-3

2 SPECIALEXPO A Rho è in arrivo un coccodrillo DA DOMANI AL PADIGLIONE DELLO ZIMBABWE FA IL SUO DEBUTTO IL CROCOBURGER ADDIRITTURA MILLE CHILOGRAMMI DI CARNE DA SERVIRE IN VERSIONE HAMBURGER Si percepisce una certa curiosità, passando nella zona del Cluster Tuberi e Cereali. Da qualche giorno, infatti, davanti al padiglione dello Zimbabwe, un cartello scritto a mano e alcune locandine avvisano i visitatori che da venerdì 10 luglio, domani, un nuovo alimento farà il suo debutto ad Expo Milano IL CROCOBURGER - Era uno dei piatti più attesi dell Esposizione Universale di Milano: finalmente i tanti curiosi che lo stavano aspettando potranno assaggiare l hamburger di coccodrillo. Sono mille i chilogrammi di carne di alligatore che il Paese africano aspettava di ricevere nel piccolo padiglione di appena centoventicinque metri quadrati e che, dalle dieci di domattina, diventerà una nuova tappa obbligata per tutti coloro che sono alla ricerca delle maggiori stranezze culinarie made in Expo. Sono serviti mesi per permettere all Asl di effettuare i controlli necessari affinché venisse dato l ok definitivo agli chef del padiglione per iniziare a cucinare la pietanza nazionale. Anche se lo stupore nel pensare di mangiare carne di coccodrillo è tanto, va ricordato che non si tratta di un assoluta novità per l Europa: in Belgio, questo prodotto è facilmente reperibile, così come sono reperibili gli insetti. Tornando ad Expo, possia- Nutriamo le menti per Haiti MARIAVITTORIA RAVA: IL LORO NATIONAL DAY Milano e Port-au-Princ più vicine domani, in occasione della Giornata Nazionale di Haiti in Expo. Sviluppato all interno del Cluster dei Cereali e Tuberi, il piccolo padiglione dello stato caraibico è l espressione di un quarto mondo popolato da talenti da primo mondo, come spiega Mariavittoria Rava a Mi-Tomorrow. Come vive oggi Haiti? La ripresa dopo il terremoto del 2010 è ricca di insidie quotidiane, figlie di una grave instabilità politica. È di pochi giorni fa la decisione della Repubblica Dominicana di chiudere le frontiere. Con quali conseguenze? Molti haitiani andavano lì a cercare lavoro nelle piantagioni di canna da zucchero, ora tutto è reso più difficile. Anche l importazione del pollo è quasi impossibile con prezzi schizzati alle stelle. Per questo motivo, ad esempio, abbiamo appena inaugurato un piccolo allevamento per dare nutrizione ai più piccoli. Che tipo di aiuto vi offre Expo? Abbiamo scelto lo slogan Nutrire le menti per nutrire il pianeta, lavorando profi - cuamente con grandi aziende che ci stanno sostenendo con le loro attività nel sito espositivo. Ad esempio? Grana Padano destinerà parte del ricavato della vendita delle forme di formaggio in Expo al tema della malnutrizione dei piccoli haitiani. Oppure Fondazione Bracco che con trenta borse di studio sta favorendo la formazione a Milano di trenta ragazzi di Haiti che sono arrivati qui per imparare i mestieri di cucina e sala. A settembre realizzeremo una grande cena che avrà proprio questi giovani come protagonisti. Expo sta assolvendo il proprio compito? Noi siamo impegnati su progetti concreti. Expo offre tanti stimoli che sta ad ognuno di noi saperli declinare nel modo migliore. Preferiamo sempre nutrire la mente, come detto, piuttosto che la pancia. Piermaurizio Di Rienzo mo già anticiparvi che il costo del crocoburger sarà di quindici euro, con l abbinamento al succo di baobab, altra specialità della cucina dello Zimbabwe. QUESTIONE DI GUSTI - Se è vero che la curiosità verso le pietanze esotiche è tanta, è altrettanto vero che da una recente indagine di Coldiretti/Ipr Marketing effettuata in occasione dell arrivo ad Expo del primo porcetto sardo fuori dai confini della Sardegna, è emerso che al momento di scegliere dove mangiare, tanto #EXPO2015 i visitatori italiani quanto gli stranieri preferiscono sedersi in uno dei numerosi punti ristoro che preparano piatti tipici della tradizione culinaria italiana. I motivi di questa tendenza possono essere molteplici, ma il più banale è probabilmente quello che ci vede costantemente legati alle nostre radici. Una sorta di nazionalismo gastronomico che solo i più coraggiosi riusciranno a superare in questi mesi di Esposizione. Niccolò Lupone Una cosa positiva di #Expo2015 è che sarà un ricordo comune condiviso Si sono inventati il Profumo di Milano per i turisti di #Expo2015! (il Milanese Imbruttito) With my bro #expo (bak999) 2 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

3 SPECIALEXPO (Oltre) Expo: l agenda di domani FINO AL 31 OTTOBRE VI SEGNALEREMO GLI EVENTI PIÙ INTERESSANTI DEL GIORNO DOPO QUATTRO APPUNTAMENTI SELEZIONATI DA MI-TOMORROW DENTRO E FUORI DAL SITO SOSTENIBILITÀ ALPINA PIETANZE PERUVIANE POPBAND AUSTRIACA EXPO E LA DANZA La settimana dell Euregio all Esposizione Universale si propone di presentare le caratteristiche che nei vari ambiti fungono da comuni denominatori per le province di Trento e Bolzano e per il Land Tirolo. L evento è incentrato sulla sostenibilità alpina intesa come elemento di congiunzione, come chiave del successo dell Euregio. Sostenibilità ecologica, che implica un atteggiamento non predatorio nei confronti della natura nell intento di preservare i fondamenti indispensabili per la vita. Nel contesto della rassegna di eventi dedicati al Perù, Feed Your Soul, il Mudec (Museo delle Culture di Milano) ospita dei live cooking show con l obiettivo di valorizzare la cultura gastronomica peruviana. Il prossimo appuntamento è con lo chef Edgardo Umeres, creatore della Nuova Cina Nordica Peruviana, che farà conoscere al pubblico i segreti e gli elementi essenziali della cucina del suo Paese, attraverso l elaborazione dal vivo e l assaggio gratuito di gustose pietanze. In collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura di Milano, il Padiglione Austria presenta a Expo la pop-band Donauwellenreiter, una formazione che sta spopolando in mezza Europa con la sua musica ricca di influenze jazz balcaniche, folk e minimal, nel rispetto della tradizione serba e ladina. Ma dentro si sente anche echeggiare il tango. E il nome scelto dalla band, non può che collegarsi direttamente alla loro musica: Donauwellenreiter, ovvero i surfisti delle onde del Danubio. Centro Studi Coreografici e la compagnia Teatro Totale danno vita ad un eventospettacolo diretto da Aldo Masella legato ai temi di Expo, cioè nutrizione, energia e tutela ambientale, sviluppandone i contenuti attraverso la forma espressiva della danza. Selezionati ed emozionanti brani di prosa e poesia concorreranno allo svolgersi dell evento in scena, che sarà preceduto da una conferenza tenuta da Michele Governatori dal titolo Energia ecosostenibile: utopia o realtà?. DOVE E QUANDO Domani, tutto il giorno Stand Alto Adige - Expo Milano 2015 Rho (Mi) DOVE E QUANDO Domani, alle Mudec Via Tortona, 56 DOVE E QUANDO DOVE E QUANDO Domani, alle Teatro Carcano Corso di Porta Romana, 63 Domani, alle Padiglione Austria - Expo Milano 2015 Rho (Mi) MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

4 MILANO DOMANI Venditori abusivi, arriva la stretta ANNUNCIATE MISURE STRAORDINARIE CONTRO LA CONTRAFFAZIONE E GLI IRREGOLARI PAROLINI (REGIONE LOMBARDIA): PIÙ CONTROLLI NELLE ZONE DI PARTICOLARE PREGIO Un piano locale contro la contraffazione dei marchi. Obiettivo duplice: dare del filo da torcere ai falsari e difendere strenuamente il Made in Italy. Arriveranno anche in Lombardia gli effetti della circolare diffusa dal Ministero dell Interno che, di fatto, promuove specifici protocolli a livello locale per il contrasto del commercio abusivo. Comune denominatore è l approccio culturale al fenomeno con il coinvolgimento attivo del territorio. A MILANO E DINTORNI - Regione Lombardia accoglie con favore queste nuove disposizioni assunte con tempestività dal Ministro degli Interni, Ange- Un viaggio musicale di migliaia di chilometri. È la formula Open Night della Triennale (viale Alemagna 6), che domani sera, dalle lino Alfano, ed è pronta a fare la propria parte intensificando la collaborazione con i Prefetti e i Comuni per contrastare e prevenire la contraffazione e l abusivismo commerciale anche nelle nostre aree turistiche, ha annunciato Mauro Parolini, assessore regionale al Commercio, annunciando una stretta nelle zone di particolare pregio artistico, culturale ed architettonico. CHE COSA ACCADRÀ - Durante il periodo estivo, quando il fenomeno della contraffazione e dell abusivismo vive tradizionalmente un momento di esplosione, saranno maggiormente presidiate le vie di maggior flusso turistico, con l introduzione di misure straordinarie. Cose turche in Triennale Negli ultimi anni, con il supporto della tecnologia, - ha spiegato Parolini abbiamo, ad esempio, introdotto strumenti sempre più accurati ed innovativi per la mappatura e i controlli dei titoli autorizzativi degli ambulanti nei mercati, che si stanno rivelando molto utili per il contrasto all abusivismo e che ci consentono di ottenere anche parecchie informazioni. Alla luce di quest esperienza, Regione Lombardia metterà le banche dati a disposizione delle Forze dell Ordine e degli organi preposti ai controlli e a promuovere un protocollo d intesa per sviluppare una forma stabile di coinvolgimento e di raccordo con tutti i soggetti pubblici e privati impegnati su questo fronte. DOMANI L OPEN NIGHT CON ISTANBUL SESSIONS 21.00, sarà dedicata alla Turchia. Merito della Istanbul Sessions, formazione composta da quattro musicisti dotati di inedita versatilità: Ilhan Ersahin, Alp Ersonmez, Turgut Bekoglu e Izzet Kizil. Il concept della band è un sapiente mix tra vecchie e nuove sonorità di una giovane Istanbul rappresentata tra beat Clubby e improvvisazioni jazz. La formula Open Night sarà poi replicata il 26 giugno con una dedica particolare alla musica francese. L evento si svolge nei giardini della Triennale, nell Edison Open Garden, ma in caso (improbabile) di maltempo, ci si sposta nell adiacente Teatro dell Arte. L ingresso è libero. LA SICUREZZA - Resta anche attivo il bando da 2,4 milioni di euro per la realizzazione di interventi specifi ci per la sicurezza dei negozi. Il fi nanziamento va a coprire le spese per l acquisto di sistemi di video In Brera Il manufatto rivive. Dall arte al design. È il titolo del convegno organizzato per domani, dalle 10.30, per iniziativa dell Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario, in collaborazione con la Fondazione Cologni dei Mestieri d Arte. Obiettivo dell incontro: fare un punto su metodologia e cultura della conservazione, fiore all occhiello del saper fare italiano. Il convegno si inserisce all interno di #ConservareperRicordare, ciclo di incontri sull eccellenza italiana. All Ambrosiana PRIMA Nuova luce all Ambrosiana. Domani, alle 11.30, nella sede della Biblioteca Ambrosiana (piazza Pio XI, 2), sarà presentato il nuovo progetto illuminotecnico della storica realtà culturale di Milano. Realizzato da Lumen Center Italia, su progetto di Alessandro Colombini, l intervento tecnico è destinato a valorizzare ulteriormente il prezioso Codice Atlantico di Leonardo da Vinci e tutte le altre opere custodite nella Veneranda Biblioteca e Pinacoteca Ambrosiana. Per motociclisti allarme antirapina, videosorveglianza a circuito chiuso e sistemi antintrusione e antitaccheggi. A cura di Piero Cressoni POI DOPO L Associazione Motociclistica Diabhall Group, nata nel 1995 a Pogliano Milanese dall idea di un gruppo di amici uniti dalla passione per le due ruote, la buona birra e la terra d Irlanda, organizza per domani, dalle 19.00, un raduno senza precedenti. Nell Area Feste di via Europa, sempre a Pogliano, da domani a domenica sono in programma musica, cucina, balli e animazione country per centauri o semplici appassionati a caccia di qualche ora di svago. L ingresso è libero. 4 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

5

6 CONTROCOPERTINA Ecco il collocamento per... volontari MILANO ALTRUISTA INCROCIA CHI HA BISOGNO CON CHI VUOLE REGALARE TEMPO LIBERO LA PRESIDENTE ROBOTTI A MT: VOGLIAMO PERSONE APPASSIONATE, IL RESTO VIENE DA SÉ Se siete tra coloro che trascorreranno le proprie ferie a Milano, le occasioni per non annoiarsi non mancano proprio. A dire il vero, anche se andrete in vacanza alcune buone pratiche possono rivelarsi sempre utili, magari al vostro ritorno. Perché Odile Robotti ci racconta in che modo è possibile mettere a disposizione della città e delle persone che ci vivono il proprio tempo libero, facendo del volontariato. A partire da subito. C è, infatti, una Milano Altruista, associazione presieduta proprio da Odile, una realtà nata nel 2010 con l obiettivo di promuovere il volontariato e diffondere i valori dell altruismo e della solidarietà. Presidente, in pratica è una sorta di ufficio di collocamento per volontari? In un certo senso, sì. Tramite il nostro sito cerchiamo di mettere in contatto domanda e offerta, facilitando chi volesse intraprendere questo cammino. Come funziona esattamente? Collegandosi a è possibile registrarsi, dare la propria disponibilità per intraprendere attività di volontariato nella propria città. Bisogna indicare che tipologia di beneficiari si intende aiutare e in che zona. Una volta impostati questi filtri, comprariranno tutte lo opportunità presenti nel nostro database. Che tipo di persona bisogna essere per iniziare questa avventura? Chi si iscrive a Milano Altruista sono semplici cittadini che vogliono mettersi alla prova. Chi entra in contatto con noi sa bene che i nostri volontari non sono selezionati e neppure formati, perché spesso le persone si lasciano scoraggiare da questo percorso a ostacoli. Voi assecondate questo slancio altruista, dunque. E poi? E poi ognuno sceglie la propria strada. Noi diciamo ad ognuno: Vieni come sei, appassionati! il resto viene da sé. Una volta trovata la propria Onlus del cuore si diventa volontari di quella realtà. Quali sono gli ambiti più gettonati? Certamente i senza fissa dimora, poi gli anziani, persone diversamente abili, ma anche gli animali. Oltre alle Onlus, anche come Milano Altruista organizziamo attività di volontariato per avvicinare i milanesi a questo mondo. Che tipo di persone rispondono a questa chiamata? Grandi gruppi: aziende, scolaresche, studenti universitari, club come il Rotary. Di recente insieme a loro abbiamo ridipinto la facciata di una scuola in una zona periferica della città. È stata una giornata intensa, dal punto di vista fisico, ma anche emotivo. Ci siamo divertiti con la consapevolezza di aver fatto qualcosa di bello. E i giovanissimi? Come rispondono? Per loro abbiamo studiato delle attività specifiche sotto l insegna di Generazione Altruista. Progetti per avvicinare gli adolescenti al volontariato. Un occasione per socializzare e apprendere. D estate in città rimangono le persone più problematiche. Chi non va in vacanza potrebbe aiutarle? Per aiutare anziani e disabili c è bisogno di una grande preparazione, non ci si può improvvisare. Ma ci sono tante cose che si possono fare per trascorrere un estate diversa aiutando chi è meno fortunato. Invito a tenere d occhio il nostro sito per non perdersi l opportunità che può cambiarti la vita. Storia senza precedenti La missione di Milano Altruista è la promozione del volontariato e la diffusione dei valori dell altruismo e della solidarietà. Si propone di mobilitare ampi numeri di cittadini, ciascuno secondo le proprie possibilità, in iniziative che contribuiscono a rispondere ai bisogni della città. Per questo, non solo aiutia gli aspiranti volontari a trovare l attività a loro più adatta, ma dà una mano anche alle onlus partner nel trovare i volontari con le caratteristiche giuste per raggiungere i loro obiettivi e, se possibile, ampliarli. Per saperne di più Milano è l unica città altruista in Italia? No, a dire il vero stiamo dando vita a un vero e proprio circuito. In questo momento abbiamo Roma, Bologna, Trieste e Avellino, ma Italia Altruista è destinata a crescere. Ne siamo sicuri. A cura di Roberta Biasi LE 3 MISSIONI ALTRUISTE Creare in collaborazione con il mondo non-profit e con le scuole attività di volontariato flessibili Rendere le opportunità di volontariato esistenti facilmente individuabili da chi le cerca Promuovere il volontariato presso chi fino ad oggi non ne ha fatto 6 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

7 MILANO NIGHT & DAY Faccio il più bel lavoro del mondo FRANCESCO RENGA ATTESO DOMANI SERA SUL PALCO DEI MERCATI GENERALI DI MILANO DA SANREMO AD AMICI, FINO ALL ARENA DI VERONA: OGNI VOLTA, SCAMBIO L ENERGIA Una voce inconfondibile per un cantautore che riesce a trasmettere tutta la passione che ha per la musica. Francesco Renga è pronto a salire sul palco dell Estathé Market Sound nella nuovissima cornice dei Mercati Generali di Milano. Qualche giorno fa ha postato una foto su Facebook accompagnata dalla frase: Il più bel lavoro del mondo!. Perché il suo lavoro è così speciale? Perché ho potuto realizzare il mio sogno e la mia più grande passione è diventata il mio lavoro. Sicuramente è speciale il rapporto che ho con chi mi segue, con tutti coloro che sentono le mie canzoni e vivono i miei concerti. Un rapporto bellissimo che poi nel live è un vero scambio di energia, che ogni sera si rinnova e diventa veramente unico. Cos ha imparato nei mesi scorsi, giudicando giovani talenti che sognano di intraprendere la sua carriera? È stata un esperienza che mi ha dato tantissimo e sicuramente ho imparato molto. Finora non avevo fatto tv, avevo partecipato solo come ospite ma questo è stato un percorso totalmente nuovo. Poi stare accanto a giovani talenti, con tutta quella carica, fa sicuramente bene. Qual è la sfida più grande che un cantautore deve affrontare oggi? Nel nostro mondo oggi tutto va velocissimo e la mia sfi da è di mettermi sempre in gioco, di non dare mai niente per scontato. Nella mia musica è molto importante il lavoro di preparazione e di ricerca, per i testi, per i suoni e per gli arrangiamenti. Solitamente siamo abituati a vedere cantanti che ritagliano momenti ben precisi nel corso dell anno, lei invece sta vivendo un annata ricca di impegni, anche sovrapposti. Come mai questa scelta? È vero, da Sanremo 2014 in avanti non mi sono più fermato. Ho fatto quaranta date nei teatri, Amici in tv e il concerto evento all Arena di Verona, un sogno che si è realizzato. È andata così ma va benissimo, sono proprio felice. Tra i primi tre nomi che da subito hanno fatto parte della line up dell Estathé Market Sound c era il suo. Che tipo di concerto sarà quello di venerdì? Per l estate ho preparato una scaletta diversa da quella del tour nei teatri, sarà un viaggio in tutta la mia storia musicale e ho una band veramente super. Non vedo l ora di salire su quel palco. Venerdì 10 luglio, ore Estathé Market Sound Via Lombroso 54, Milano Biglietti: da 28,75 euro. Niccolò Lupone MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

8 MILANO NIGHT & DAY Il trucco non c è, Brachetti in città MENO DI DUE SECONDI, TANTO BASTA AL RE DELL ILLUSIONISMO PER CAMBIARE ABITO AL TEATRO NUOVO BRACHETTI CHE SORPRESA! CON EFFETTI E PERSONAGGI TUTTI NUOVI Il Peter Pan dell illusionismo torna a Milano con Brachetti che sorpresa!, lo spettacolo che nella scorsa stagione è stato applaudito da 38mila persone in Italia. Da domani sino al 23 luglio, il Teatro Nuovo ospiterà le performance di Arturo Brachetti che con il suo inconfondibile ciuffo e la sua simpatia contagiosa proporrà un varietà magico, ricco di trucchi divertenti ed incredibili. SUL PALCO - Un viaggio stralunato nella fantasia e nei tantissimi personaggi dell artista dei record: i suoi cambi d abito sono così veloci che sono stati registrati nel Guinness World Records, meno di 2 secondi per un cambio. Brachetti sarà alla ricerca di una valigia rossa, nascosta in una stanza piena zeppa di casse e bauli provenienti da tutto il mondo. Un limbo tanto misterioso quanto affascinante, colmo di oggetti ricchi di storie raccolte nei lunghi viaggi e di personaggi curiosi capitati Da via Padova al Carroponte DOMANI L ORCHESTRA MULTIETNICA A SESTO lì chissà come: insomma, un grande videogame, in cui dovrà affrontare prove e livelli. Quel che è certo e che l artista proporrà il meglio del quick change, quell arte da lui stesso reinventata e che lo ha reso celebre in tutto il mondo: in un battito di ciglia si trasformerà davanti agli occhi degli spettatori dal cappello alle scarpe, cambiando abito ma soprattutto anima. LE NOVITÀ - Due le novità tecniche: il laser, manipolato e utilizzato durante la narrazione; e la scenografia è realizzata con l innovativa tecnica del video mapping, per la prima volta utilizzata in Italia in uno spettacolo di varietà. Un caleidoscopio di personaggi che realizzerà con grandi costumi e con pochissimi oggetti, per ricordare a tutti che con poco si può fare tutto, basta lasciarsi andare alla fantasia. Ma non solo. L illusionista porterà in scena il fascino delle ombre cinesi, l emozione del sand painting e il divertimento del fumetto western vivente. Compagni di avventura i suoi eclettici e insoliti amici: Luca Bono, l enfant prodige della magia, Luca&Tino, artisti esilaranti e stralunati, Francesco Scimemi, illusionista comico e imprevedibile, Kevin Michael Moore, fantomatico alter ego del protagonista. Da venerdì 10 a giovedì 23 luglio, ore Teatro Nuovo Piazza San Babila 3, Milano Biglietti: da 49 euro. Federica Ghizzardi Jing Shen al Pac PITTURA CINESE IN MOSTRA È la Milano che cambia e che si esprime in musica. È l Orchestra di via Padova in calendario domani al circolo Arci più famoso di Sesto San Giovanni, il Carroponte. Nata nel 2006, l ensemble riunisce musicisti italiani peruviani, ucraini, marocchini, serbi, albanesi, cubani, africani ed egiziani. Un crogiolo di razze riunito in comuni spartiti musicali proprio in via Padova, a Milano, dove molti di loro vivono, lavorano e si sono conosciuti. Un incontro nato come esperimento e che nel tempo è diventato una realtà capace di produrre opere musicali proprie. Un mix di talenti musicali in grado di realizzare sonorità che con naturalezza spaziano dal funky al jazz, dai ritmi africani alle ballate balcaniche fino alla musica classica, al blues e finalmente alla canzone italiana. L ULTIMO LAVORO - In occasione dell Esposizione Universale l orchestra ha composto Acqua un album dedicato al tema della nutrizione nel mondo che riunisce undici brani composti dai singoli componenti dell Orchestra e che ne ripropongono origini e sensibilità del paese natio. Qualcuno sostiene che la musica ti cambia la vita. Ai musicisti dell Orchestra di Via Padova sicuramente l ha fatto. Se vi siete incuriositi, se volete sentirli di persona interpretare la loro musica non vi resta che andarli ad ascoltare domani al Carroponte. Si comincia alle ore e l ingresso è libero. Venerdì 10 luglio, ore Carroponte - Via Granelli 1, Sesto San Giovanni (Mi) Biglietti: ingresso libero. Benedetta Borsani (M.D.A.) Una mostra tra passato e presente sarà ospitata da domani al 6 settembre al Padiglione d Arte Contemporanea (via Palestro 14). Jing Shen L atto della pittura nella Cina contemporanea sottolinea come nella cultura cinese la pittura sia fondamentale. Jing Shen letteralmente vuol dire consapevolezza del gesto ma anche forza interiore. L esposizione farà così emergere quanto l arte e le avanguardie occidentali del secondo Dopoguerra siano state influenzate dalla pittura a inchiostro e dalla calligrafia. Sarà evidente come il dialogo con l occidente e con altri mondi sia fonte di arricchimento per la Cina ma senza intaccarne le radici. I temi e i modi tipici dell arte cinese emergeranno nei lavori di venti artisti di tre generazioni diverse. Sarà possibile ammirare dipinti, grandi installazioni, disegni, sculture e video che raccontano il gesto pittorico in Cina, tra tradizione e contemporaneità. La mostra si estende anche in altri due progetti: l installazione di Wang Gongxin alla Soglia Magica (Malpensa) e allo Spazio espositivo della Feltrinelli Duomo. Ingresso: 8 euro. 8 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

9 MILANO NIGHT & DAY Quanto è bello il cinema in cortile TRA LE ZONE GIAMBELLINO E LORENTEGGIO UN PROGETTO CONDIVISO E AUTOGESTITO COMBATTIAMO IL DEGRADO FACENDO SOGNARE E COSTRUENDO LEGAMI SOCIALI Milano, zona Lorenteggio, esterno notte: in un caldo sabato sera d inizio estate una cinquantina di persone si radunano nell immediato dopocena in via Val Bavona, nel cortile di un caseggiato popolare, per gustare assieme una fetta d anguria e guardare un film, sgranocchiando popcorn. No, non è la sceneggiatura di un film neorealista, ma la cronaca di un normale serata in uno dei quartieri storici e più popolosi di Milano: un quadrilatero di caseggiati popolari delimitato da via Lorenteggio, via Giambellino, via Odazio e via Inganni. Zona che molti milanesi, a volte, neanche conoscono: per molti Lorenteggio è solo un indicazione sulla tangenziale Ovest. Così come il Giambellino, per i più, è limitato solo a quel bar cristallizzato per sempre dalla musica di Gaber. In realtà, Lorenteggio e Giambellino sono qualcosa di più: un brulicante tessuto sociale fatto di tante anime, culture le arrendere a una progressiva ghettizzazione, ma vuole lottare per il proprio futuro e per quello dei propri figli. Partendo dal basso. NEI CONDOMINI - Questo il senso di una delle più belle iniziative che animano l estate milanese: Scendi, c è il cinema, progetto di cinema condiviso, gratuito e autogestito, promosso dal laboratorio di quartiere Giambellino Lorenteggio e dal Consiglio di Zona 6, che trasformerà fino a fine luglio i cortili dei caseggiati popolari e di alcuni spazi pubblici della zona in vere e proprie arene all aperto. Siamo partiti in sordina quattro anni fa spiega a Mi-Tomorrow una degli organizzatori, Rosalba Rombolà con l idea di portare la cultura dove non esiste: qui mancano luoghi di cultura e la cultura è spesso inaccessibile a chi abita in queste zone, visto che molti sono analfabeti e quasi tutti faticano ad arrivare a fine mese. Volevamo e vogliamo regalare a queste persone momenti di svago e felicità per farle tornare bambini. E il cinema, in questo, è perfetto. PER TUTTI - Al centro c è anche la volontà di combattere la frammentazione sociale, avvicinando le persone: Si parla sempre di queste zone come di PER NON SBAGLIARE... SCENDI, C È IL CINEMA 2015 Il cinema nella case popolari PROSSIME PROIEZIONI DOMANI (20.30 anguriata, proiezione film) Ladri di biciclette di Vittorio De Sica Giardino della Biblioteca Lorenteggio, via Odazio 9 SABATO (20.30 anguriata, proiezione film) Storie pazzesche prodotto da Pedro Almodóvar Piscina Cardellino, via Cardellino 3 BIGLIETTI Ingresso gratuito luoghi in cui dominano paura, criminalità e degrado. Sicuramente le difficoltà ci sono, ma c è anche dell altro. Invitare le persone a spostarsi da un cortile all altro è un modo per consentir loro di conoscersi. L iniziativa è, però, aperta a tutti ed è bellissimo vedere nei cortili di Lorenteggio gente che arriva da tutta Milano. C è stata in più occasioni anche una miscela di ceti sociali, con persone che mai, se non per un occasione del genere, avrebbero messo piede in un caseggiato popolare. A fine serata tutti ci dicono grazie. E questi grazie fanno tanto bene a Lorenteggio e Giambellino, perché il degrado non toglie la voglia degli abitanti di resistere per costruire reti di collaborazione e condivisione, continuando a far vivere quella che, in fondo, fu la grande risorsa delle periferie milanesi negli anni dell immigrazione dal Sud: la solidarietà. Il laboratorio di quartiere Il laboratorio di quartiere Giambellino Lorenteggio è un associazione nata nel 2009 all interno della casetta verde di via Odazio 7, data in gestione a titolo gratuito dal Consiglio di Zona 6. Ad animarla un gruppo di cittadini volontari, abitanti del quartiere e associazioni del territorio, che lavorano quotidianamente per combattere la frammentazione sociale e l isolamento dell area. Come? Stimolando la costruzione di legami sociali tra i gruppi e le persone che abitano il quartiere, ascoltando e dando voce ai bisogni del territorio. Tra le iniziative realizzate, oltre a Scendi, c è il cinema : progetti per bambini e anziani, scuola per stranieri, pranzi collettivi. L ESPERIENZA - Insomma, un progetto che funziona. Un esempio? Lo scorso 27 giugno, al civico 179 di via Lorenteggio, in uno dei caseggiati Aler più ammalorati della città, dove crolli, occupazioni (l 80% del totale degli appartamenti) e sgomberi sono da tempo la quotidianità, erano in 150 a guardare il delizioso Due giorni, una notte. Alle spalle giornate di intenso lavoro per rendere dignitosa l area che avrebbe dovuto ospitare il cinema all aperto: È uno dei caseggiati più difficili di questa zona spiega la signora Aulla, residente da anni nello stabile e io non ci speravo; invece, è uscito qualcosa di incredibile che mi commuove ancora adesso. C è stato un lavoro grandissimo alle spalle: sei ore solo per spostare la spazzatura e per pulire il cortile. Ma di sera sembrava un altra casa, con tanta gente arrivata da tutta la città. Ecco, lavoro e dedizione le parole chiave perché un inizia- tiva del genere possa passare da idea virtuosa ad azione concreta: Alle spalle della rassegna c è un lavoro di mesi, in alcuni casi anche di anni, perché in un cortile non si entra così, all improvviso; bisogna conoscersi, piacersi, stabilire un rapporto di fiducia. Quando questo avviene, nascono, però, cose inimmaginabili. Il livello generale qui, non ci nascondiamo, è decadente, ma vogliamo creare qualcosa con un livello culturale alto per dimostrare che anche Giambellino e Lorenteggio sanno esprimersi al meglio, quando vogliono, risultando credibili. Tutto questo è Scendi, c è il cinema. Anzi, è molto di più. Volete provare? Domani c è Ladri di biciclette in via Odazio, sabato Storie pazzesche alla Piscina Cardellino. E le proiezioni vanno avanti fino a fine mese. A cura di Alberto Rizzardi MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

10 MILANO NIGHT & DAY A cura di Carmelo HAPPY HOUR ARTE DELLA VODKA IN ZONA LAMBRATE A CENA GUSTO E LEGGEREZZA IL SEGRETO DELLA PIZZA DOPO CENA MUSICA SOTTO LE STELLE SUPER ESTATE AL PAPAYA MOSCOW MULE BAR - Un angolo di città, nei pressi di Lambrate, in cui l arte della vodka viene esaltata da cocktail creativi che difficilmente è possibile trovare altrove. Il Moscow Mule Bar di via Teodosio ha come fiore all occhiello della sua attività proprio quella bevanda da cui prende il nome: un long drink preparato a base di vodka, ginger-ale o gingerbeer, succo di limone, qualche fogliolina di menta fresca e una fettina di lime come decorazione. Viene preparato direttamente nel suo bicchiere, il copper mug, una tazza con manico in rame. Il Moscow Mule è un american bar con il bancone incorniciato da una possente parete ricca di distillati, per dare ampia proposta ai clienti al momento della scelta del proprio cocktail. In settimana l ambiente è rilassante, mentre nel weekend la clientela universitaria lo rende vero meltin pot. Il locale propone un invitante happy hour con buffet, da cui potrete assaporare ottimo finger food e stuzzichini di vario genere. Moscow Mule Bar è aperto tutti i giorni dalle alle 2.00 di notte. Chiuso il lunedì. Aperitivo dalle alle Birra media a 4 euro, cocktail a 5 euro. Via Teodosio, Milano Tel LIEVITÀ - In zona Marghera, dove pizzerie e ristoranti rinascono a nuova vita come non succedeva da tempo, Lievità sembrerebbe aver trovato la formula perfetta per catturare una clientela che, da queste parti, è particolarmente esigente. La pizza che esce dal forno di via Carlo Ravizza ha quelle tre caratteristiche necessarie per riscuotere successo: è nutriente grazie alla farina integrale e semiintegrale, di qualità e leggera, per merito di un impasto a lunga maturazione a base di lievito madre. Prima di diventare pizza, il lievito viene fatto maturare dalle ventiquattro alle quarantotto ore. In questo modo, le proteine presenti nella pizza saranno del tutto scomposte, sollevando lo stomaco da una grande quantità di lavoro. Dopo aver gustato una pizza campionessa di squisitezza, proverete anche una sensazione di leggerezza, a differenza di quel che spesso accade altrove. Da segnalare la Montanara: prima fritta e poi cotta nel forno a legna. Semplice, leggera e delicata. Lievità, distante solo pochi minuti dalla fermata De Angeli della metropolitana rossa, è aperto dal martedì alla domenica dalle alle e dalle alle Via Carlo Ravizza, Milano Tel PAPAYA BEACH CLUB - A ridosso del bosco che circonda l Idroscalo, il Papaya Beach Club di Segrate è pronto ad allietare a suon di musica e divertimento tutti i weekend dell estate milanese. Sotto il cielo stellato della periferia est di Milano, a poca distanza dall aeroporto di Linate, sabbia bianca, capannine in legno e chioschi faranno da cornice ad una delle location estive più frequentate del panorama meneghino. Il venerdì sera al Papaya la festa è assicurata su tutte e tre le piste presenti, con altrettanti generi musicali diversi. Sulle spiagge dell Idroscalo un mix di pop house e happy music, dance anni 90 e 2000, i più caldi ritmi latini e dembow dei resident dj Alcatraz Milano. Sabato, invece, le tre piste del Papaya Beach Club si tingono di pop house, rock e reggaeton. Notti lunghe e divertimento fino al mattino. Arrivando da Milano, percorrete via Forlanini e, all incrocio con l aeroporto di Linate, imboccate via Circonvallazione Idroscalo. Info e prenotazioni: Il Papaya Beach Club è aperto tutti i weekend d estate, a partire dalle Ingresso sempre gratuito e consumazione non obbligatoria. Aperti anche a Ferragosto. Via Circonvallazione Idroscalo, ingresso Segrate (Mi) Tel Vai su fatti conoscere cliccando su MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

11 SALDI ESCLUSIVI Sui migliori marchi internazionali TI ASPETTIAMO NEL NUOVO STORE PELLUX IN PIAZZA SAN FEDELE, MILANO. PIAZZA SAN FEDELE, 2 MILANO (ITALIA) TEL

12 SPORT Milano si colora: torna la Fluo Run DOMANI LA CORSA CHE L ANNO SCORSO HA RADUNATO OLTRE CINQUEMILA RUNNERS LE DRITTE PER PARTECIPARE ED ILLUMINARE LA CITTÀ NELLA NOTTE PIÙ... ACCECANTE Una corsa in notturna di 45 minuti, dalle 21.15, a ritmo di colori fluo per illuminare parchi e città: tre quarti d ora di sport nati per gioco nel 2013 e subito esplosi per il numero di partecipanti e appassionati. Alla prima Fluo Run, una lunga scia fluorescente ha illuminato le strade di Milano, colorando una calda serata estiva: ora si replica con un grande tour, che attraverserà Milano, Bergamo, Prato e Lugano. Obbligatori, ovviamente, i colori da evidenziatore che illumineranno le città: t-shirt, cappellini, occhiali, braccialetti, laser, torce e quanto di più colorato sia in vostro possesso. Nel 2014, a Milano i runners erano oltre cinquemila: ora si punta a battere questo record. Il ritrovo per tutti sarà alle all Arco della Pace, nell area attrezzata. Dal palco animazione con costumi luminosi, laser show dal palco con corpi di ballo sincronizzato, musica e dj set a cura di Radio VivaFM con la frizzante conduzione di Monia Braga. Dopo il riscaldamento, a cura di personal trainer di Italia Runners, inizierà la corsa all interno del Parco Sempione, mentre una scia luminosa davvero spettacolare illuminerà la zona per 45 minuti. Si procederà, poi, con dj set e party. COME ISCRIVERSI - Sarà possibile partecipare consegnando la scheda di iscrizione compilata e sottoscritta in tutte le sue parti sia online, scaricando il modulo all indirizzo sia via fax, inviando l apposita scheda d iscrizione (o la fotocopia della stessa) compilata in stampatello in tutte le sue parti e debitamente firmata, con la fotocopia della ricevuta di versamento della quota associativa di 10 euro, allo Gli estremi per il pagamento sono indicati sul sito. Chi vuole, invece, iscriversi di persona alla tappa milanese, può recarsi presso uno dei punti ufficiali d iscrizione: gli store Decathlon Messico-Cuba, under 2.5 a 3.20 LA SPAGNA SI SBARAZZA ANCHE DELLA RUSSIA POLONIA: LA SUPERCOPPA VA AL LECH POZNAN? POLONIA - In palio la Supercoppa, in campo (20.15) la finale Lech Poznan-Legia Varsavia: 2.10, 3.25 e 3.60 per William Hill. di Carugate, Cinisello Balsamo. Lissone, Rozzano; gli store Affari e Sport di Lecco e Villasanta; i Vitaminstore di Milano (Corso Buenos Aires 49, via Procaccini 21, Via Imbonati 51); i negozi Athletic (via Novara 123), DF Sport Specialist (via Palmanova 65), Koala Sport IN BREVE QUI MILAN (via dei Gracchi 26) e Verde Pisello (via Lodovico il Moro 9). Sarà possibile, infine, iscriversi direttamente in loco presso gli stands di Fluo Run, fino ad esaurimento scorte. Niccolò Gervasoni (D.Mar.) Si giocherà domani alle (diretta su Premium Sport, canale 380 HD, e differita su Milan Channel alle 22.30), presso lo stadio Chinetti di Solbiate Arno, la prima di una lunga serie di amichevoli, soprattutto internazionali, che accompagneranno il Milan nel corso dell estate. La sfida contro l Alcione, squadra di Promozione, segnerà il debutto non ufficiale di Sinisa Mihajlovic sulla panchina rossonera. Da Diego Lopez a De Jong, fino a Suso, José Mauri e Mastour: questi i giocatori più attesi. QUI INTER (M.Tod.) Una giornata a Riscone con i propri idoli. L Inter accoglie in Sudtirol una folta delegazione della cooperativa sociale Lebenshilfe Onlus, associazione che si occupa su tutto il territorio della provincia di Bolzano di assistenza ai portatori di handicap. Gli speciali tifosi giunti fino a Brunico hanno potuto scattare foto e raccogliere autografi assieme a Roberto Mancini e ai giocatori della prima squadra, tra i quali il nuovo acquisto Martin Montoya, Marco Andreolli, Anderson Hernanes e Andrea Ranocchia. La CONCACAF Gold Cup al centro delle quote di Sisal, domani prende il via anche il girone C. Prima Trinidad e Tobago-Guatemala: 1 a 2.70, X a 2.97 e 2 a 2.75; gol/no gol a 2.10 e Poi Messico-Cuba: 1.08, 11.00, 15.50; under/over 2.5 a 3.20 e EUROPEI U19 - La seconda giornata del gruppo B: Spagna-Russia (1.60, 3.80, 4.35) e Germania-Olanda (2.20, 3.45, 2.30). EXTRA - Sono diversi i campionati nel pieno dello svolgimento in giro per il mondo. Nella Serie A brasiliana: Corinthians-Atletico Paranaense (1.58, 3.70, 5.90) e Fluminense-Cruzeiro (2.40, 3.15, 3.00). In Romania, Voluntari- Iasi (2.55, 3.00, 2.55) e Astra-Concordia (1.36, 4.10, 7.50). In Norvegia, Molde-Haugesund (1.20, 5.30, 9.00). In Finlandia, Rovaniemi- HJK (3.30, 3.15, 2.00). In Islanda, Stjarnan- Valur (2.50, 3.40, 2.40). In Paraguay, Olimpia Asuncion-Libertad (2.60, 3.20, 2.40). Fonte: Paddy Power. Daniele Mariani È il nuovo temporary restaurant dove puoi gustare la cucina inventiva e generosa di chef Borghese. Cucinare è un atto d amore, da sempre la filosofia dello chef, è messa in scena per un esperienza gastronomica unica, con menu diversi ogni settimana, tutte le sere per cena, fino a fine luglio nell esclusivo dehor dall atmosfera informale dell Enterprise Hotel (C.so Sempione 91, Milano). Info e prenotazioni: Tel Simona Alletto, AB Il lusso della semplicità. 12 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

13 SPORT I giovani ambasciatori della strada NUOVA INIZIATIVA DELL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA CHE SENSIBILIZZA I NEOPATENTATI IN PROGRAMMA PROVE DI GUIDA SICURA PER EDUCARE RAGAZZI ITALIANI E STRANIERI Il metodo Ready2Go COME INSEGNARE A GUIDARE Sicuri su quattro ruote. Per sé e per gli altri. L Automobile Club d Italia riparte con l iniziativa degli Ambasciatori della Sicurezza Stradale per gli stranieri e i giovani che hanno conseguito la patente con il metodo denominato Ready2Go. Avviata nel 2012 con tremila corsi di guida realizzati in tre anni presso il Centro ACI-Sara di Vallelunga e ad Arese, con il coinvolgimento di oltre 120 tra Ambasciate e Consolati esteri in Italia, il progetto si estende ora ai neopatentati italiani I DATI - Nel nostro Paese gli incidenti stradali restano la prima causa di morte tra i giovani e i neopatentati rischiano il triplo a causa della propria inesperienza. Oggi non è più sufficiente conseguire la Patente di guida ma è necessario integrare e consolidare la formazione appena acquisita. L iniziativa dell Aci, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, è destinata proprio a migliorare questo bollettino di guerra. A MILANO - Gli incidenti stradali nel 2013 hanno comportato in Italia morti, feriti. Si stima che il costo sociale per gli incidenti dove è stato coinvolto almeno un giovane conducente è pari ad oltre 4,6 miliardi di euro. Rispetto ai guidatori esperti i giovani neopatentati sulla strada sono esposti tre volte di più al rischio di incidenti. Nel capoluogo lombardo, tra i conducenti nella classe d età 18/25 anni, nel 2013, sono stati giovani coinvolti in incidenti stradali con feriti e 4 morti. Cinquanta giovani neopatentati della provincia milanese prenderanno parte gratuitamente ad un corso di Guida Sicura offerto dall Automobile Club d Italia e diventeranno Ambasciatori della Sicurezza Stradale. IL PROGRAMMA - Nel corso dei prossimi mesi si svolgeranno complessivamente venticinque giornate, ciascuna con sessanta allievi. Il programma prevede una parte teorica e una pratica con guida in condizioni di scarsa aderenza e sul bagnato, superato il quale, i ragazzi selezionati diventano Ambasciatori della Sicurezza Stradale e si impegnano a promuovere il rispetto delle regole: dai pericoli della guida sotto l effetto di alcol e droghe all importanza dell uso delle cinture di sicurezza (anche posteriori), degli auricolari e dei sistemi vivavoce per il cellulare. Non solo. Diverse compagnie di assicurazione, inoltre, riservano sconti sulla polizza RC auto a coloro che hanno frequentato un corso di guida sicura. Il progetto sarà esteso alle altre Regioni italiane e si pone l obiettivo, entro due anni, di coinvolgere tutte le 106 province sede degli Automobile Club locali. A cura di Christian Pradelli Ready2Go è la nuova metodologia didattica messa a punto da Aci che integra la preparazione tradizionale con moduli teorici e prove pratiche, con istruttori Ready2Go formati al Centro di Guida Sicura di Vallelunga. La formazione è quindi suddivisa in un corso teorico e in una preparazione pratica. Nella prima parte si approfondiscono, tra i vari temi, la prevenzione, le attitudini alla guida, i sistemi di sicurezza, l efficienza del veicolo e il sistema sanzionatorio. IN PRATICA - Nella seconda parte si eseguono esercizi di guida in diverse condizioni di visibilità e percorso: slalom tra coni, frenata ABS e partenza ASR. Sono in programma anche lezioni sui controlli giornalieri (olio motore, liquido di raffreddamento, batteria, cinghie, fusibili, lampade) e un test di sostituzione pneumatici e montaggio catene da neve. Il metodo Ready2Go - dichiara il presidente dell AC Milano Ivan Capelli - senza costi aggiuntivi rispetto alle tariffe medie praticate in Italia, offre oggi una formazione al passo con i tempi, che supera la logica del mero conseguimento della Patente ed educa i giovani a una guida responsabile e consapevole. Per conoscere le autoscuole milanesi che organizzano corsi ad hoc seguendo questo metodo basta consultare il sito I SINISTRI TRA GIOVANI (18-25 ANNI) INCIDENTI INCOLUMI FERITI MORTI ITALIA MILANO MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

14 ZAPPING PARADE Sono al servizio di chi soffre A TU PER TU CON L ATTORE LUCA CAPUANO E I SUOI NUOVI PROGETTI, TELEVISIVI E NON OGGI È TESTIMONIAL PER SAVE THE CHILDREN: POSSIAMO FARE DI PIÙ PER I BAMBINI stagione de Le Tre Rose di Eva. Quest anno gli ascolti sembravano più bassi dell anno precedente, almeno in base all Auditel. E invece? Il rapporto diretto coi fan in giro per l Italia mi ha restituito la percezione di un successo ben più largo dei dati diffusi. Attore, blogger, testimonial di Save The Children. E presto anche imprenditore nel campo del food. Luca Capuano non ha proprio intenzione di fermarsi. E dopo il successo dell ultima edizione de Le Tre Rose di Eva non si pone limiti: Ho in ballo tanti progetti diversificati tra loro, a partire dalla volontà di tornare presto a visitare Expo con mio figlio Matteo, spiega a Mi-Tomorrow. Partiamo proprio da Expo, quali sensazioni hai provato in occasione della tua visita? L esperienza generale è stata molto positiva perché ho no- ATTORI E COMPARSE - Per il film drammatico Milano in The Cage, secondo lungometraggio del regista milanese Fabio Bastianello, si cercano attori, attrici, figuranti e comparse. In particolare in età compresa tra i 20 e i 50 anni e bambini tra i 13 e i 15 anni. Per la pellicola che avrà distribuzione internazionale cinema, home video, tv e web, inviate la candidatura, con due foto e cv, entro venerdì 26 luglio a COPPIE - A Milano fino a venerdì 17 luglio l agenzia Anteo ricerca delle coppie per un importante programma televisivo. In particolare, verranno selezionate coppie che siano disposte a partecipare insieme e composte da donne quarantenni con toy boy. L agenzia seleziona anche coppie formate da una suocera tato un organizzazione effi cace. Ci tornerò presto per mostrare a mio fi glio il villaggio di Save The Children e per un nuovo giro complessivo. Qual è la percezione reale del tema della malnutrizione infantile? I dati sono disarmanti. È assurdo che in era così avanzata troviamo nel mondo milioni di bambini che non riescono a sopravvivere a causa della malnutrizione. Da una parte, si produce oltre il fabbisogno, dall altra i bambini muoiono di fame. Bisogna scuotere le coscienze perché è solo una questione di volontà. Di chi? Di qualcuno vuole rendere deboli certi Paesi, soprattutto quelli africani. Affianco Save The Children perché ha obiettivi importanti e mi fa bene ricordare cosa c è fuori da casa mia. La televisione può fare qualcosa? Può fare tanto, a partire dalle raccolte di fondi che registrano sempre risposte spaventose. Noi artisti abbiamo il dovere di metterci a disposizione: raggiungere il successo è bello, ancor più bello è metterlo a disposizione di chi ha bisogno. Che cosa c è nel tuo immediato futuro professionale? Tanti progetti diversifi cati tra Arriva Milano in The Cage È IL SECONDO LUNGOMETRAGGIO DI BASTIANELLO CERCASI COPPIE MISTE PER UN PROGRAMMA TV italiana e da una nuora straniera per un altro programma tv. Se interessati, inviate una mail a ATTRICE - Entro sabato 11 luglio sono aperti i casting per un cortometraggio di fiction di genere drammatico in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, in cui si ricerca il ruolo del protagonista: un uomo di età scenica tra i 35 e i 40 anni di bella presenza, non necessariamente con esperienza e formazione nel mondo cinematografico. Il lavoro è retribuito e le riprese verranno effettuate a metà luglio a Milano. Per partecipare, inviate foto, cv link showreel a Manuela Sicuro loro. Ho aperto da due mesi il mio blog che sto seguendo personalmente ed è molto impegnativo, quasi come un lavoro. Quali opportunità di offre? Stimola la mia creatività e resto sempre connesso col mondo. È un modo per non fermarsi solo alla leggerezza dei social. Quando torni in tv? Dovrebbe farsi, purtroppo con tempi un po comodi, la quarta RITORNO IN PATRIA Altri progetti? Tornerò in teatro, perché mi manca da un po di tempo. Poi mi butterò in un altra avventura.... Di che cosa si tratta? Ho sposato la causa dello chef contadino Pietro Parisi, napoletano slegato da dinamiche di stelle e stelline Michelin e multinazionali. La sua cucina è strettamente connessa coi contadini campani. A settembre apriremo una bottega alimentare a Roma. Piermaurizio Di Rienzo (M.Car.) Philippe Stern. Sicilia La guerra e l anima è il documentario firmato da Ezio Costanzo, che racconta il ritorno in Sicilia dopo 70 anni di Philippe Stern, il fotografo (poi diventato leggenda) che arrivò in Sicilia al seguito delle truppe americane. Stern ripercorre in Sicilia quelle stesse strade nelle quali, 23enne, aveva ritratto i militari e la gente ritrovando lo stesso calore. Chi volesse vederlo per la prima volta, o rivederlo, non ha che da sintonizzarsi domani dalle su Rai Storia. IBS I 5 GIOCHI PIÙ VENDUTI 1. Batman Arkham Knight PlayStation 4 2. Super Mario Maker + Artbook + Amiibo Nintendo Wii U 3. Far Cry 4 - Limited Edition PlayStation 4 4. Lego Jurassic World Nintendo 3DS 5. Grand Theft Auto V Xbox MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

15

16 URBAN HEALTH Il destino è solo nei tuoi desideri TRE SETTIMANE DI MEDITAZIONE GRATUITA CON DEEPAK CHOPRA: DIARIO GIÀ IN RETE MAGIA METROPOLITANA VI CONSEGNA LE CHIAVI PER APRIRE LE PORTE DELLA LIBERTÀ Un viaggio partito il 29 giugno. Deepak Chopra, medico, guru e conferenziere internazionale, conosciuto anche in Italia grazie ai suoi libri dedicati alla cura e al benessere, questa volta propone un Io sono libero. D. Chopra percorso guidato di 21 giorni attraverso meditazioni ed esercizi. Un diario fruibile online e comodamente nella propria casella di posta: per questo servizio, è sufficiente registrarsi al sito L intento è quello di approfondire e sperimentare la meditazione per entrare nella larghe maglie del proprio destino e dei propri desideri, attivando, così, un campo di trasformazione e pace che migliori la nostra vita a livello individuale, ma anche globale. Il tema è, quindi, legato ai propri talenti, a grandi domande come Chi sono?, Che cosa voglio veramente in questa vita?. PIÙ CUORE - E può essere che per alcuni di noi questi mesi estivi, di vacanza e relax, di ritmi più morbidi, possano essere un buon momento per concedersi delle pause di ascolto profondo dove, a parlare, è più il cuore e meno la mente. Meno quella sua cacofonia che spesso, incessante, rende sordi alle vere esigenze dell anima. Come fare, quindi, a comprendere quali siano realmente i propri desideri? Chopra suggerisce di chiedersi Che cosa voglio nel cuore e nell anima? e di scrivere con trasporto la propria verità. Spesso, infatti, censuriamo i nostri desideri solo perché ci sembrano irrealizzabili, lontani da noi, eccentrici. Ma agendo così, diventiamo i carcerieri di noi stessi. Ci mettiamo letteralmente dietro le sbarre, buttando la chiave, per poi lamentarci e restare nell immobilità. REALIZZIAMOCI - La magia di oggi suggerisce un azione per aprire quella porta, da utilizza- re tutte le volte che, come nel gioco del Monopoli, si finisce in prigione. A vostra disposizione, ecco ben due chiavi da infilare nella serratura: passione ed entusiasmo. E sono chiavi ben connesse ai propri talenti. Baba Bedi, altro grande maestro indiano, ricordava che il desiderio è l espressione di un urgenza. L urgenza è mossa dai talenti e, connettendo il suo segnale al desiderio, ci sprona affinché ci si possa realizzare autenticamente. La vera domanda, dunque, è quale sia oggi la nostra urgenza. Che cosa ci appassiona di più? Cosa e come passeremmo il nostro tempo, se potessimo? Respiriamo. Ed iniziamo a realizzarci. Elisabetta Garbarini Gambe gonfie? Natura amica UNA NOVITÀ PER I PROBLEMI DI CIRCOLAZIONE Mediterranei... chi? TROPPI DOLCI, POCA VERDURA Gambe pesanti e gonfie? Un problema comune che spesso si rivela piuttosto doloroso, oltre che antiestetico. Le cause del fastidio sono molte e vanno dalla ritenzione idrica fino alla scarsa attività fisica. A queste si aggiungono una cattiva alimentazione, problemi alla circolazione sanguigna, cattiva postura, specialmente se abbinata a lavori sedentari, oltre al fattore ereditario. Ad esserne colpite sono soprattutto le donne, il che riporta ad altri due possibili fattori scatenanti: la sindrome premestruale e la menopausa. LA SOLUZIONE - La natura corre in aiuto con un paio di rimedi facili e veloci. Uno dei più gradevoli, efficaci (ed economici) è l auto-massaggio della parte dolorante. Per aumentarne l effetto benefico è indispensabile una buona crema: da fare soprattutto di sera, il massaggio va effettuato a partire dalle caviglie verso l alto, con movimenti lenti e circolari. Flebs Crema di Pierre Fabre Pharma è perfetta per accompagnare il massaggio. Si tratta di un prodotto venduto esclusivamente in farmacia che regala sollievo a gambe gonfie, pesanti o stanche, a base di sostanze naturali come il Ruscus aculeatus e il Melilotus officinalis. La prima aiuta la ripresa della dinamica dei flussi sanguigni, mentre la seconda migliora la circolazione linfatica, aumentandone il flusso e mette in moto un efficace attività decongestionante. In più, è una pomata idratante dermocosmetica che assicura un idratazione ottimale: la pelle ritrova, infatti, rapidamente morbidezza e benessere e, in più, è possibile notare un miglioramento del tono cutaneo. L ideale è abbinare il massaggio ad una buona tisana a base di frutti di bosco. Grazie alla loro azione more, ribes, lamponi e mirtilli, aiutano infatti a snellire il senso di gonfiore e coadiuvando la circolazione sanguigna. Piero Cressoni (P.Cre.) Siamo il Paese della Dieta Mediterranea e la maggioranza degli italiani è assolutamente convinta di mangiare bene. Ma nei fatti, spesso, non è così. Nella dieta degli italiani sono presenti molti dolci e le donne ne mangiano di più rispetto agli uomini, spiega il Prof. Michele Carruba, Direttore del Centro Studi e Ricerche sull Obesità dell Università degli Studi di Milano. Ed è questa la fotografia delle nostre abitudini alimentari registrata dal Test della Piramide Alimentare della Campagna Curare la Salute Dei circa italiani che hanno effettuato il test sul sito il 45% dichiara di mangiare dolci in eccesso, percentuale che si alza fino al 48% nelle donne di tutte le età. La dieta degli italiani risulta anche molto povera di cereali (l 82% dichiara di non mangiare le quattro porzioni giornaliere raccomandate) e di pesce (il 62% dichiara di non consumarlo affatto). Ancora lontano dalle dosi consigliate il consumo di frutta e verdura. 16 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

17 URBAN HEALTH Pentiti del tattoo? C è il rimedio SONO SEMPRE PIÙ FREQUENTI LE RICHIESTE DI RIMOZIONE DEI DISEGNI SULLA PELLE PROBLEMI PER CHI HA LA CARNAGIONE OLIVASTRA: CI VOGLIONO FINO A 12 SEDUTE Un tatuaggio non è come il diamante, non è per sempre. Nomi e ricordi si possono cancellare, proprio come nella vita reale. In Italia i pentiti del tattoo sono tanti e in costante aumento: ben 12mila le rimozioni solo nel 2014, secondo i dati dell Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe). Ma tornare a una pelle immacolata non è così semplice e indolore. Togliere un tatuaggio è molto più difficile che farlo e non sempre è possibile riuscirci, avverte Luca Siliprandi, chirurgo plastico vicepresidente di Aicpe. PROFESSIONALITÀ - Affidarsi a dei professionisti è il primo fondamentale passo per poter contare su tecniche all avanguardia, come i laser q-switchati (laser Q-S), basati su un impulso laser che dura solo pochi miliardesimi di secondo. In questo modo, spiega il Prof. Siliprandi, è possibile distruggere le cellule entro le quali sono accumulati i granuli di pigmento, spezzandoli in frammenti più piccoli che vengono smaltiti nei liquidi corporei o da cellule migranti nel corso delle settimane. L efficacia del trattamento dipende dalla grandezza, dalla profondità, dalla densità, dal tipo di tratto utilizzato e dal colore (verde, azzurro e soprattutto giallo i più ostici), ma anche dal fototipo del paziente. La rimozione è, infatti, più problematica per chi ha la pelle olivastra, mulatta o nera. LE TEMPISTICHE - In tutti i casi il processo è lungo e può arrivare anche a una dozzina di sedute (a intervalli di circa 6-8 settimane). Ma attenzione, in questa stagione i ripensamenti sono sconsigliati, visto che a fine trattamento, oltre a medicazioni e unguenti antibiotici, è necessario rinunciare per almeno un mese alla tintarella. Occhio anche ai tatuaggi cosmetici (sopracciglia, labbra, areole, camouflage di cicatrici) di colore rosa-marronearancio: Contengono zinco e ossido di titanio e se trattati con il laser Q-S possono annerirsi irreversibilmente, avverte lo specialista di Aicpe. Perciò è bene effettuare test su piccole aree prima di procedere. Da qualche mese si parla di una soluzione alternativa: una crema sperimentata in Canada in grado di rimuovere i tatuaggi, ma i suoi effetti sono ancora al vaglio degli esperti. Valentina Marazza Noi sosteniamo MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

18 MI-FUTURE Monte Amiata resta una sorpresa IL POSTMODERNO ARCHITETTONICO E LA RICONOSCIBILITÀ URBANA NEL GALLARATESE NELLE PERIFERIE FA CAPOLINO LA MILANO DEL FUTURO, PREFIGURATA GIÀ 40 ANNI FA... In pochi sanno che lungo la direttrice nord-ovest di Milano, si trova un singolare complesso abitativo, metafisico esperimento architettonico degli anni Settanta, denominato Monte Amiata. Alla fine del decennio precedente, il Comune stabilì una convenzione con l omonima società mineraria, proponendosi di costruire un insieme definito da elementi diversi, per circa abitanti, ancora oggi assolutamente straniante e surreale e che merita visite approfondite. L edificio fu costruito tra il 1967 ed il 1972 sulla base del Il suo aspetto postmoderno ruppe una tradizionale concezione di edilizia privata progetto degli architetti Carlo Aymonino, Alessandro De Rossi e Sachin Messarè, basandosi sull estetica del frammentismo. CITTÀ DELLE CITTADELLE - Il tipo di architettura è promiscua, all avanguardia e d impostazione comunista. Gli appartamenti, di dimensioni contenute, si distribuiscono su diversi piani sviluppandosi in una moltitudine di porticine, una rigorosamente diversa dall altra, che affacciano tutte sugli stessi ballatoi, i quali assumono il valore di una strada, adattando l organizzazione di vita interna all edificio. L intenzione era quella di creare un sorta di insediamento autosufficiente, circondato dal verde, che tuttavia non è riuscito a diventare una vera e propria cittadella a causa del suo carattere monofunzionale. I progettisti accentuarono il distacco dal contesto definendo cinque corpi di fabbrica di altezze e profondità diverse, disposti a ventaglio intorno ad un cardine e connessi tra loro tramite passaggi, spazi commerciali e di svago. Anche l uso vivace dei colori è un espediente per inserire variazioni in un panorama che si profilava uniforme e privo di stimoli. Due triangoli speculari sono gli elementi ordinatori che evitano l isolamento e l autonomia delle singole parti che lo compongono, mentre un teatro all aperto disarticola lo spazio e si configura come cerniera di relazione, sia sociale che formale, tra i corpi di fabbrica. Elementi come i riquadri in vetrocemento degli appartamenti duplex, ed i volumi cilindrici dei collegamenti verticali, stabiliscono dei punti di riferimento per il controllo dell immagine d insieme degli edifici. FORMA FUTURA - L aspetto postmoderno di questo dinosauro rosso ruppe completamente la tradizionale concezione di edilizia privata, perché non si trattò della progettazione di semplici appartamenti, ma di spazi comuni polivalenti completati da servizi, inseguendo l idea di una città complessa e tumultuosa che ritroviamo nella Milano di oggi. Il Monte Amiata è ancora oggi modello di riferimento multidisciplinare, per la possibilità d interferire sui processi aggregativi della residenza periferica, portandoli ad una riconoscibilità urbana sganciata dalla cellula abitativa. La Milano del futuro, secondo Aymonino, avrebbe dovuto radicare le architetture al contesto d inserimento, o strumentalizzarlo in funzione di un alternativa morfologica. Nel complesso vinse l idea di un disordine programmatico e il Gallaratese indovinò il futuro della metropoli: spersonalizzato, ma for- malmente caratterizzato, che assume oggi ulteriori connotazioni legate al vivere metropolitano, come dimostra anche la presenza, a ridosso dell edificio, di uno dei più belli e funzionanti orti in città: gli Orti Rosa. SUI SOCIAL - I milanesi non conoscono quasi per nulla questo complesso che, invece, ha fatto addirittura capolino in alcuni video istituzionali di Expo Online è molto vissuto e raccontato sui social network attraverso gruppi di abitanti e non, tramite immagini e video che ne riprendono dall interno la curiosa struttura. A cura di Leda Mariani 18 MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO 2015

19 MI-BOARD #Milano #MiTomorrow LE VOSTRE SENSAZIONI, I NOSTRI HASHTAG Al #Juicebar di #Milano #StazioneCentrale chiedi una centrifuga e ti prendono la mela e la carota dai tetrapack giá fatti. Che c... Canto, corro e adesso pedalo. La mia intervista ad Annalisa Minetti per #mitomorrow (Mattia Todisco) Bimbi al pc senza rischi? No problem su #mitomorrow METEOPENDOLARI Su #MiTomorrow la #ScuolaMilanese Lascia i tuoi messaggi social e inserisci gli hashtag #Milano #MiTomorrow o invia una mail all indirizzo domani potresti esserci anche tu! Fruits and ice cream with you #milano #withyou #icecream #cioccolato #frutta #caldo #estate (giulianovoa) OROSCOPO ARIETE Meglio lasciar correre alcune situazioni del passato: domani saranno possibili ritorni, anche insperati. TORO Per i single si prospetta una giornata interessante: cercate di trarne profitto e sforzatevi di rimanere in rotta. GEMELLI Fate attenzione se vi verrà proposto di fare qualcosa di cui non siete pienamente convinti: potrebbe nascondersi un tranello. CANCRO Non insistete! Non è tempo di riconquistare la fi ducia del partner. Dovrete davvero aspettare tempi migliori. LEONE Cosa fare per attirare l attenzione della persona che vi piace? Nulla, solo essere voi stesse! Sarete particolarmente pungenti. VERGINE Soddisfazioni in tutto. Cena a casa, lume di candela, luci soft. Sarò l occasione per risolvere errori passati. BILANCIA Vantaggi da gruppi. Nuove conoscenze. Intesa speciale con l Acquario. Sarete in forma e vi sentirete molto attivi. SCORPIONE Domani incontrerete una persona poco sincera e che non sta certo dalla parte vostra: evitate ogni confidenza. SAGITTARIO Domani Marte vi farà sentire autentici guerrieri: avrete energie e forze per affrontare a viso aperto molte situazioni. CAPRICORNO Finalmente qualcuno torna a farsi vivo: soprattutto per quelli nati il giovedì, ci saranno delle sorprese. ACQUARIO Domani sarà una giornata da dedicare allo shopping per farsi qualche regalo: ve lo meritate davvero! PESCI Vi sembra che ognuno reclami un pezzetto di voi: è un periodo in cui non provate e non trovate pace. DOMANI SARAI COME... PIAZZA GAE AULENTI DUOMO SAN SIRO TRAM STORICO TRAFFICO IN TANGENZIALE RICAPITOLANDO... PREVISIONI PER VENERDÌ 10 LUGLIO Tempo previsto: tempo stabile con cieli poco nuvolosi anche nella giornata di Venerdi, con qualche addensamento prevalentemente sui rilievi della regione. Temperature: minime in ulteriore calo comprese un po ovunque fra 18/20, massime intorno ai 26/29. Zero termico sempre attorno ai 4400metri. Venti: dai quadranti orientali nelle zone di pianura, deboli da nordovest in quota. DIRETTORE RESPONSABILE Christian Alessandro Pradelli DIRETTORE EDITORIALE Piermaurizio Di Rienzo PROGETTO GRAFICO Penna G&C S.a.s. Via G. Mameli, Merate (LC) COLLABORATORI Marco Barzizza, Silvia Bavera, Roberta Biasi, Benedetta Borsani, Carmelo Bruno, Marta Cantoni, Mariella Caruso, Elena Castellani, Piero Cressoni, Massimo D Ardia, Rossella Farinotti, Elisabetta Garbarini, Niccolò Gervasoni, Federica Ghizzardi, Andrea Gubello, Niccolò Lupone, Valentina Marazza, Michela Marra, Daniele Mariani, Leda Mariani, Gloria Paparella, Lorenzo Pardini, Elisa Pasino, Alberto Rizzardi, Manuela Sicuro, Mattia Todisco, Daniela Uva. TIPOGRAFIA Centro Stampa Quotidiani S.p.a. - Via dell Industria, Erbusco (BS) PER LA PUBBLICITÀ Via Melzi d Eril, Milano Tel Fax Responsabile di Testata: Alessio Viola Gestione materiali: Selene Merati Testata di proprietà di PRADIVIO Editrice S.r.l. Via Eustachi, Milano Presidente: Matteo Viola Amministratore Delegato: Piermaurizio Di Rienzo Autorizzazione del Tribunale di Milano n. 257 del 22/07/2014. Iscrizione al ROC Registro degli Operatori della Comunicazione n del PRADIVIO EDITRICE S.R.L. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni violazione sarà perseguita a norma di legge. Contraffazione, giro di vite (pag. 4) Annunciato un potenziamento dei controlli nelle zone di pregio culturale della Lombardia contro i venditori abusivi. Torna la magia di Brachetti (pag. 8) Per grandi e piccoli, al teatro Nuovo, da domani sera, Arturo Brachetti propone il meglio del suo magico repertorio. Sicuri in auto, ecco i corsi (pag. 13) Nuova iniziativa dell Automobile Club d Italia per rendere più consapevoli i giovani neopatentati, italiani e stranieri. BONUS EVENT Lavori sull Autolaghi Sull A8, dalle di stasera alle 5.00 di domattina, saranno chiusi i rami d ingresso del Raccordo Fiera per chi proviene dal Sempione. In alternativa si consiglia di proseguire sulla Tangenziale Nord con inversione di marcia a Baranzate. MI-TOMORROW GIOVEDÌ 9 LUGLIO

20

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Sostegno alla scuola St. Augustine

Sostegno alla scuola St. Augustine Con il ricavato della vendita del calendario del 2014 (2.500 euro), il Fermi ha potuto fare una donazione alla Scuola Secondaria St.Augustin di Isohe (Sud Sudan) per l acquisto di un computer, una stampante,

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli