Sezione A.I.A. Conegliano Lega Fantacalcio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sezione A.I.A. Conegliano Lega Fantacalcio"

Transcript

1 Regolamento fantacalcio sezionale stagione (in rosso le modifiche approvate nell'assemblea di Lega del 22 giugno 2015) Art. 1 - Partecipanti Ogni partecipante assegnerà un nome alla sua squadra il quale non potrà più essere modificato, neanche nelle stagioni successive. Se uno vorrà assolutamente modificare il nome della squadra, la stessa sarà considerata fallita e sarà retrocessa ad un campionato inferiore rispetto a quello dove sarebbe stata iscritta. Al nome della squadra devono essere associati i colori sociali (massimo 3), anch'essi non potranno più essere modificati. Ogni associato può giocare con una sola squadra di fantacalcio, mentre una squadra può essere gestita da più associati. In quest ultimo caso però deve essere segnalato al momento dell iscrizione dal Presidente della squadra in carica chi ricoprirà questo ruolo nella squadra nella stagione successiva, a quest ultimo apparterrà la squadra in caso di divisione non consensuale. Per essere Presidente di una squadra bisogna farvi parte fin dalla sua fondazione o dall ultimo anno di Prima Divisione a cui la squadra abbia partecipato. Per una migliore suddivisione dei campionati è fissato a 36 il numero massimo di iscritti; per l accettazione di un numero superiore di iscritti, e quindi la composizione di un altro campionato, il numero complessivo di partecipanti deve essere superiore a 40. Art. 2 - Asta dei calciatori a) In ogni sessione d asta (una per ogni girone) è nominato dal Presidente di Lega un Segretario d Asta, preferibilmente non appartenente al campionato interessato e non necessariamente iscritto al FCS. b) Ogni squadra partirà con un saldo di 250 crediti che dovranno essere spesi per la composizione della propria rosa. c) Chi non potrà presentarsi ad un mercato potrà conferire delega a chi lo riterrà più opportuno, purché il delegato sia un associato AIA Conegliano e non sia già stato delegato per la stessa squadra nelle operazioni di mercato nella stagione in corso e nelle due precedenti. d) Si inizia l asta dai portieri per proseguire poi nell ordine con i difensori, centrocampisti e gli attaccanti. Non si passa al ruolo seguente fino a quando non saranno complete tutte le rose per il ruolo. Per l asta dei portieri si procede all acquisto in blocco di tre portieri del medesimo Club di Serie A TIM (base d asta 1). e) Si chiameranno uno per volta i calciatori, con base d asta 1, tutti potranno rilanciare quante volte vorranno fino a quando uno non si aggiudicherà il giocatore. L ordine con il quale vengono chiamati i calciatori è a discrezione del Segretario d Asta. f) Per completare i vari reparti per le rose incomplete durante l asta, il segretario d asta assegna un tempo congruo ai partecipanti per completare le operazioni. In caso di mancato completamento della rosa, verrà completata al termine dell asta. g) Non si possono acquistare più calciatori del limite previsto dello stesso ruolo. h) Durante l asta non si possono fare scambi tra squadre, eventuali operazioni di mercato possono essere effettuate al termine della stessa. Il tempo massimo per concludere tutte le operazioni, scambi, completamento delle rose, è stabilito, in base alle esigenze, dal Segretario d Asta, ma non può comunque superare i 30 minuti. Le rose saranno consegnate in serata e non subiranno variazioni fino al mercato di riparazione. i) E irregolare una rosa con meno di 25 giocatori. Le eventuali squadre che, al termine dell asta e del tempo per le operazioni conclusive stabilito dal Segretario d Asta, si troveranno ad avere una rosa con meno di 25 giocatori, sono obbligate ad avere crediti residui (almeno uno per ogni giocatore mancante), rimanendo con la rosa incompleta fino al Mercato di Riparazione. j) Non sono regolari rose con meno di 25 giocatori e con crediti insufficienti per completarla. Chi contravviene a tale disposizione verrà penalizzato di 10 punti in classifica. k) Ogni giocatore è responsabile dei conteggi del proprio mercato. Regolamento FCS Comparativo 01

2 Art. 3 - Mercato di Riparazione a) In ogni sessione di mercato (una per ogni girone) è nominato dal Presidente di Lega un Segretario d Asta, preferibilmente non appartenente al campionato interessato e non necessariamente iscritto al FCS. b) Chi non potrà presentarsi ad un mercato potrà conferire delega a chi lo riterrà più opportuno, purché il delegato sia un associato AIA Conegliano e non sia già stato delegato per la stessa squadra nelle operazioni di mercato nella stagione in corso e nelle due precedenti. c) Per velocizzare i tempi, è fatto obbligo di predisporre la lista delle cessioni prima dell inizio del turno di mercato di riparazione. I giocatori sono convocati per le ore 20.30, mentre l orario di inizio è fissato per le ore 21.00, così da avere il tempo necessario per la predisposizione delle liste con i calciatori da cedere. d) Non è permesso in nessun momento andare in rosso coi conti. e) Un calciatore ha valore pari all ultima valutazione ricevuta da La Gazzetta dello Sport. I calciatori svincolati, tranne i portieri, hanno invece valore 1 (riferito a quei calciatori che nel girone d andata non appartenevano a nessuna squadra di fantacalcio). f) In ogni rosa ci saranno i portieri di un club di Serie A TIM. Per il prezzo d acquisto e di vendita si farà riferimento al solo portiere più quotato. g) Il mercato di riparazione si svolgerà in due fasi. h) I fase: ii. Ogni squadra presenta al Segretario d Asta la lista dei calciatori che vuole cedere, il quale provvede a leggerli e ad immetterli nel mercato e ad accreditare la relativa somma alla squadra ceditrice. iii. Procedendo per ruoli (dai portieri agli attaccanti) ogni squadra consegna una lista di calciatori che intende acquistare per sostituire quelli ceduti scrivendo un offerta per ogni calciatore (Proposte d Acquisto). Tali offerte sono segrete e consegnate al Segretario d Asta. Una volta raccolte tutte le Proposte d Acquisto, egli provvederà alla loro lettura. Se un calciatore riceve una sola Proposta d acquisto si concretizza l acquisizione al prezzo indicato nella stessa. Se invece un calciatore è nominato su più Proposte d Acquisto esso sarà comprato dal maggiore offerente al prezzo offerto. In caso di parità di maggiore offerta il calciatore sarà acquistato dalla squadra peggio classificata. i) II fase: ii. Si può cedere un calciatore al mercato incassando il relativo valore. iii. Un calciatore ceduto non può essere acquistato ad un prezzo inferiore al suo valore. iv. Se due o più squadre intendono acquistare un giocatore si procede ad asta verbale con prezzo di partenza pari al valore del giocatore. v. La plusvalenza del calciatore dovuta all asta deve essere corrisposta alla squadra che lo ha ceduto inizialmente. vi. Deve essere sempre rispettato il numero massimo di calciatori aventi in rosa per ogni reparto. j) Durante il mercato non si possono fare scambi tra squadre, eventuali operazioni scambi o compravendite possono essere effettuate al termine della stessa. Il tempo massimo per concludere tutte le operazioni, scambi, completamento delle rose, è stabilito, in base alle esigenze, dal Segretario d Asta, ma non può comunque superare i 30 minuti. Le rose saranno consegnate in serata e non subiranno più variazioni. k) E vietata una rosa con meno di 25 giocatori. Le eventuali squadre che, al termine dell asta e del tempo per le operazioni conclusive stabilito dal Segretario d Asta, si troveranno ad avere una rosa con meno di 25 giocatori, sono obbligate ad avere crediti residui (almeno uno per ogni giocatore mancante), rimanendo con la rosa incompleta. l) Non sono regolari rose con meno di 25 giocatori e con crediti insufficienti per completarla. Chi contravviene a tale disposizione verrà penalizzato di 10 punti in classifica. m) Ogni giocatore è responsabile dei conteggi del proprio mercato. Regolamento FCS Comparativo 02

3 Art. 4 - La formazione a) La formazione deve essere fatta e inviata dal giocatore a cui appartiene la squadra, salvo causa di forza maggiore. b) Con la rosa a disposizione della squadra deve essere ricercata la massima competitività dei calciatori schierati. c) La formazione deve essere consegnata alla Segreteria di Lega prima dell orario d'inizio programmato della prima gara di Serie A TIM prevista per quella giornata. A partire dal 1 gennaio 2015 l'invio della formazione è consentito esclusivamente via sito. Rimane la possibilità via sms solo per casi di emergenza. d) L unica formazione valida è quella ricevuta dal segretario. e) Nel caso in cui la formazione verrà consegnata in ritardo (anche se solo di un secondo) o non verrà consegnata affatto la squadra rea parteciperà comunque alla sfida utilizzando l ultima formazione valida consegnata e le sarà assegnato un punto di penalità in classifica la prima volta, tre punti la seconda. Se ciò accade per tre volte (anche non consecutive) nel corso del campionato la squadra verrà esclusa dal campionato (Art. 5) e le saranno assegnati dieci punti di penalità in classifica. Farà fede l orario in possesso della Segreteria. In caso nella formazione precedente sia presente un giocatore squalificato, la squadra giocherà con un calciatore in meno (vedi art. 4 lett. h) f) Nel caso non ci sia una formazione disponibile (ad esempio per la prima giornata) la squadra che non ha presentato la formazione o non l ha inviata in tempo utile perderà a tavolino 3 a 0 e gli verranno assegnati due punti di penalizzazione in classifica. g) La formazione non consegnata per una gara di Coppa Nonno Firmino prevede lo schieramento d'ufficio dell ultima formazione disponibile valida e viene escluso il punteggio del giocatore con il miglior voto (voto Gazzetta+bonus/malus). h) La formazione deve essere composta da 11 titolari e 7 panchinari. Si deve giocare con almeno 3 difensori, almeno 3 centrocampisti e almeno un attaccante. Non si può giocare con più di 5 difensori, 5 centrocampisti o 3 attaccanti. i) Nel caso in cui la formazione consegnata presenti un numero di titolari superiore a 11 o inferiore a 7 o un modulo di gioco non consentito, la squadra in questione perderà a tavolino per 2-0, se invece i titolari sono compresi tra 7 e 10, non potranno essere aggiunti calciatori con le sostituzioni. j) In panchina devono essere presente un portiere e due calciatori per ogni altro ruolo, se questi limiti non saranno rispettati non verranno considerati altri calciatori oltre ai primi due dello stesso ruolo. La squadra avrà sempre il voto del portiere, se non gioca quello schierato come titolare si usufruirà di una delle tre sostituzioni a disposizione e il calciatore che effettivamente ha preso parte alla gara (qualsiasi dei portieri in rosa della squadra) prenderà il voto attribuito dalla GdS. Nel caso in cui sia specificatamente indicato al momento dell'inserimento della formazione, tra le "note", il nome di uno dei portiere della squadra perché non è possibile selezionarlo tra quelli disponibili, quel portiere verrà considerato come il titolare. k) Se nella formazione è presente un calciatore squalificato questo non potrà essere sostituito. l) Nel testo della formazione deve essere indicato nell ordine: il nome della squadra, il modulo di gioco, i calciatori titolari, i calciatori di riserva (sempre nel classico ordine portiere, difensori, centrocampisti, attaccanti). I calciatori devono essere indicati con il cognome e se necessario le iniziali del nome. m) Nel caso in cui si indichi un modulo di gioco diverso da quello effettivamente schierato si verrà diffidati una prima volta, se l errore si ripeterà si procederà inserendo solo i calciatori permessi dal modulo indicato. Art. 5 - Esclusione o ritiro dal campionato a) Un giocatore che si ritira o è colpito dalla sanzione di esclusione dal campionato non potrà giocare al fantacalcio sezionale per la stagione in corso e non potrà iscriversi alla stagione successiva. Se non sono state giocate almeno metà gare del campionato regolare (play-off/out o spareggi esclusi), tutte le partite giocate dalla squadra in questione saranno annullate. Se sono state giocate almeno metà gare del campionato regolare (play-off/out o spareggi esclusi) tutte le partite fin qui giocate non saranno annullate e la squadra verrà commissariata dal Consiglio di Lega. b) Nel caso in cui il Consiglio di Lega ravvisi che un giocatore escluso o ritirato dal campionato, possa partecipare attivamente e conformemente al regolamento nella stagione successiva, può sottoporre all Assemblea di Lega la deroga al punto precedente e quindi accettare la sua iscrizione se la maggioranza assoluta dell Assemblea di Lega è favorevole. In questo caso se il giocatore sarà nuovamente escluso dai campionati non potrà iscriversi per le successive due stagioni sportive. Regolamento FCS Comparativo 03

4 Art. 6 - Campionato c) l campionati si svolgono in parallelo rispetto a quello di Serie A TIM. Ogni squadra partecipante si scontrerà con le altre avversarie 3 volte in Serie A, Serie B e Prima Divisione Serie C. Verrà stilato un calendario con gare di andata, ritorno e un girone su campo neutro, dove il fattore campo influenzerà il risultato solo negli incontri di andata e ritorno. d) Per la conquista del titolo di campione sezionale se due squadre a fine campionato si trovano a pari punti in testa alla classifica, queste giocheranno uno spareggio in un'unica gara. Se le squadre ad occupare la testa della classifica sono più di due allora si applicherà l Art. 8 Classifica finale con squadre a pari punti per determinare le due squadre che si affronteranno nello spareggio. e) Serie A: ii. Vi partecipano 10 squadre. iii. La squadra classificata in 1 posizione diventa Campione Sezionale. iv. Le squadre classificate in 7 e 8 posizione disputeranno un Playout con gare di andata e ritorno se la differenza punti in classifica è inferiore a 5 punti, altrimenti retrocederà direttamente la 8 classificata. In caso di parità di reti segnate al termine delle due partite, resta in Serie A la meglio classificata. La gara di andata sarà giocata in casa dalla peggio classificata. v. Le squadre classificate in 9 e 10 posizione retrocederanno direttamente in Serie B. f) Serie B: i. Vi partecipano 12 squadre. ii. Le squadre classificate in 1 e 2 posizione saranno promosse direttamente in Serie A. iii. Le squadre classificate in 3 e 4 posizione disputeranno i Playoff con gare di andata e ritorno se la differenza punti in classifica è inferiore a 8 punti, altrimenti sarà promossa direttamente la 3 classificata. In caso di parità di reti segnate al termine delle due partite, è promossa in Serie A la meglio classificata. La gara di andata sarà giocata in casa dalla peggio classificata. iv. Le squadre classificate in 10 e 9 posizione disputeranno i Playout con gare di andata e ritorno se la differenza punti in classifica è inferiore a 5 punti, altrimenti retrocederà direttamente la 10 classificata. In caso di parità di reti segnate al termine delle due partite, resta in Serie B la meglio classificata. La gara di andata sarà giocata in casa dalla peggio classificata. v. Le squadre classificate in 12 e 11 posizione retrocederanno direttamente in Prima Divisione Serie C. g) Prima Divisione Serie C: i. Vi partecipano le rimanenti squadre. ii. Le squadre classificate in 1 e 2 posizione saranno promosse direttamente in Serie B. iii. Le squadre classificate in 3, 4, 5, 6, 7 e 8 posizione disputeranno i Playoff con gare di sola andata se la differenza punti in classifica tra 3 e 4 è inferiore a 8 punti, altrimenti sarà promossa direttamente la 3 classificata. Ogni gara dei Playoff si giocherà su campo neutro. Le squadre classificate al 3 e 4 posto accederanno direttamente alle semifinali, mentre quelle al 5, 6, 7 e 8 disputeranno i quarti di finale; in tutte le gare in caso di parità passa il turno la meglio classificata. h) Ripescaggi. Per integrare il numero di iscritti in seguito alla mancata iscrizione di uno o più giocatori o ad una loro esclusione saranno ripescate le squadre seguendo il seguente ordine: i. Associati che rientrano immediatamente dopo aver abbandonato per incompatibilità con la loro appartenenza alla CAN-A o CAN-B. ii. Perdenti Playoff della categoria inferiore; iii. Perdenti Playout della medesima categoria; iv. Classifica della categoria inferiore. v. Retrocessi diretti della medesima categoria I giocatori al punto i godono dell effetto dalla prima stagione del rientro e quelle successive fino a quando non si verifica uno dei seguenti due casi: 1. Il giocatore viene ripescato nella categoria originaria. 2. Il giocatore retrocede da una qualsiasi categoria. Regolamento FCS Comparativo 04

5 Art. 7 - Coppa Nonno Firmino Prosecco a) La competizione prevede la suddivisione delle squadre partecipanti in 4 fasce di merito in base alle classifiche della stagione precedente (vedi punto h.). b) Verranno sorteggiati gli 8 gironi, la cui composizione potrà variare a seconda delle iscrizioni, ma nel rispetto delle seguente linee guida: - i gironi saranno composti da un minimo di 4 squadre; - nel caso d'iscritti superiore a 32, si aumenteranno le squadre per girone, con la composizione più uniforme. c) La coppa prevede lo svolgimento di due fasi: la prima parte a gironi con gare di andata e ritorno con il fattore campo, dove passano il turno le prime due classificate di ciascun girone; la seconda parte ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno (ottavi di finale, quarti di finale e semifinali), per concludere con la finale in gara unica. d) Il sorteggio dopo la fase a gironi determinerà gli abbinamenti degli ottavi di finale, dove le prime classificate si scontreranno con le seconde (le migliori classificate giocano la gara di ritorno in casa). e) Il sorteggio successivo sarà quello per i quarti di finale, con la prima squadra scelta che giocherà l andata in casa; poi ci sarà l ultimo sorteggio della competizione, quello delle semifinali, in cui saranno composti gli abbinamenti con i relativi campi di gioco. f) In caso di parità di punteggio di più squadre nella fase a gironi si terrà conto di: punti conquistati negli scontri diretti (classifica avulsa), maggiore differenza reti negli scontri diretti, maggior numero di gol fatti in tutte le partite del girone, sorteggio. g) Solo nelle gare ad eliminazione diretta (dagli ottavi), per determinare la squadra vincente in caso di parità, si procederà alla disputa dei tempi supplementari ed eventuali tiri di rigore come stabilito nell art. 10 del presente regolamento. h) i) Lo schema è strutturato considerando l iscrizione complessiva di 36 squadre, in caso di numero inferiore di iscritti dovrà rimanere invariato il numero totale di componenti (8) nelle prime tre fasce. j) Le fasce da 1 a 3 saranno completate da squadre della stessa categoria giunte nelle posizioni successive in caso di mancanza di quelle eventi diritto, e se non ce ne saranno di disponibili saranno inserite in ordine squadre di Serie A, di Serie B e Prima Divisione (solo per questa stagione rimane nella tabella l indicazione Prima Divisione, essendo le fasce riferite alla scorsa stagione). k) In fascia 4 saranno inserite le squadre neo-iscritte a completamento dell'organico. l) Ogni girone sarà composto da almeno 1 squadra per ogni fascia e a completamento con le squadre di 4^ fascia, in base al numero complessivo di iscritti. Regolamento FCS Comparativo 05

6 Art. 8 - Classifica finale con squadre a pari punti Se due o più squadre alla fine del campionato occuperanno la medesima posizione in classifica si considereranno nell ordine i seguenti fattori: più punti conquistati negli scontri diretti (classifica avulsa), maggiore differenza reti negli scontri diretti, maggior numero di reti segnate in trasferta negli scontri diretti, maggiore differenza reti in tutte le partite del girone, maggior numero di gol fatti in tutte le partite del girone, sorteggio. Nel caso sia previsto uno spareggio, questo metodo sarà utilizzato per decidere le due squadre che dovranno disputarlo. Art. 9 - Risultato delle partite a) Il risultato delle partite si decide mediante i MagicVoti (con assist Fantacalcio.it) che ogni calciatore prende da La Gazzetta dello Sport. Si sommeranno i voti degli undici titolari, contando, al posto dei calciatori sostituiti, quelli entrati in seguito. b) Si possono fare al massimo tre sostituzioni, possono essere sostituiti solo giocatori non squalificati che non hanno avuto valutazione, dal primo calciatore con voto dello stesso ruolo indicato come riserva. c) Il punteggio della squadra indicherà i gol effettuati in base a quale intervallo appartiene. Con meno di 66 punti non viene riconosciuta alcuna rete, a partire da 66 e con meno di 72 ne viene riconosciuta una e così via ogni 6 punti. d) Chi gioca le partite in casa riceverà due punti bonus, tranne che nel girone neutro. e) Il comunicato dei risultati verrà pubblicato di norma entro le ore 24 del secondo giorno successivo alla giornata di campionato. f) I ricorsi saranno valutati se perverranno prima delle 21 del secondo giorno successivo in cui la Gazzetta dello Sport pubblica i MagicVoti. Il ricorso deve essere presentato al Presidente di Lega o al Vicepresidente. g) Nel caso in cui vengano rinviate alcune gare della Serie A TIM, ci atterremo alle decisioni de La Gazzetta dello Sport prendendo per buoni i voti che assegnerà. Art. 10 Tempi supplementari e Calci di rigore Tempi supplementari: Nel caso in cui, in partite ad eliminazione diretta, il punteggio complessivo risulta essere alla pari, verranno simulati i tempi supplementari. Per fare ciò si prende in esame la quantità di punti necessari ad ognuna delle due squadre per poter passare alla fascia gol superiore. La squadra che è più vicina alla fascia gol superiore vincerà il match e le verrà assegnato un gol in più, questo solo se l altra squadra servono almeno 3 punti in più per raggiungere la faccia gol necessaria. Nel caso in cui la squadra svantaggiata abbia un punteggio inferiore a 3 punti da recuperare per pareggiare con l avversario, allora si andrà ai calci di rigore. Esempio. A si scontra con B, è una gara di ritorno, l andata l ha vinta B per 2-1 e al ritorno vince A per 2-1. Pertanto il punteggio totale è di 3-3 ed entrambe le squadre hanno fatto un gol fuori casa. Se per esempio la somma voti è di 76 a 66, ad A servirebbero 2 punti per fare il terzo gol, mentre a B servirebbe 6 punti per fare la seconda rete, quindi B ha bisogno di 4 punti in più di A per raggiungere la soglia superiore, troppi. Quindi la partita terminerà per 3-1 ai tempi supplementari. Se B avesse fatto un è punteggio compreso tra 67,5 e 71,5, non si sarebbe assegnato nessun gol aggiuntivo e quindi si sarebbero simulati i calci di rigore. Calci di rigore: Per simulare i calci di rigore si rende necessaria la presenza dei presidenti delle squadre contendenti e di almeno una persona superpartes. La simulazione si basa sui voti presi dai calciatori senza considerare eventuali malus o bonus. I due presidenti presenteranno la lista ordinata dei calciatori che tireranno i calci di rigore. La simulazione è puramente aleatoria, ma le probabilità di realizzazione dei giocatori dipenderà dal proprio voto e dal voto del portiere. Regolamento FCS Comparativo 06

7 Dovrà essere stabilita una percentuale p di realizzazione, cioè la percentuale che un calciatore con valutazione 6 ha di realizzare un calcio di rigore dove il portiere ha preso valutazione 6. Naturalmente maggiore sarà il voto del calciatore e maggiore sarà p, viceversa maggiore sarà il voto del portiere, minore sarà p. Per esempio si può supporre che in media un calcio di rigore sia realizzato il 70% delle volte, pertanto si definisce p=70%. Si definisce con x la probabilità di realizzazione del singolo calcio di rigore come segue: x = p + 0,1*(Vc-6) 0,1*(Vp-6). La formula va interpretata come segue: la probabilità di realizzazione x aumenta del 5% ogni mezzo voto superiore al 6 del tiratore o ogni mezzo voto inferiore a 6 del portiere, viceversa la x diminuisce del 5% ogni mezzo voto superiore al 6 del portiere o ogni mezzo voto inferiore al 6 del tiratore.a questo punto basta estrarre un numero da 0 a 100, il tiro sarà andato a segno se il numero estratto n<=x, altrimenti il tiro sarà sbagliato. Art Vuoti regolamentari Tutto quello che non è previsto dal presente regolamento verrà gestito dal CdL usando nell ordine: regolamento del fantacalcio de La Gazzetta dello Sport, regolamento dell AIA, regolamento FIGC (NOIF), coscienza propria. Regolamento FCS Comparativo 07

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE 1 LA SQUADRA La squadra viene costruita scegliendo 25 giocatori tra quelli delle squadre del campionato di calcio di serie A, elencati nella lista pubblicata dalla

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA 1. LE SOCIETA Le società iscritte alla lega assumono una denominazione duratura negli anni, per dare una certa continuità storica. Tale denominazione può variare in due casi: a) Retrocessione: in questo

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata)

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLAMENTO DI GIOCO Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLA 1: LA ROSA... 2 REGOLA 2: LA GARA... 2 REGOLA 3: FORMAZIONE E CONSEGNA... 2 REGOLA 4: RISERVE E SOSTITUZIONI... 3 REGOLA

Dettagli

[update 04/01/2012] GENERALE

[update 04/01/2012] GENERALE [update 04/01/2012] GENERALE Il giornale che sarà utilizzato per i voti dei giocatori sarà sempre la Gazzetta dello sport. Il partecipante ha avuto a disposizione 650 fantamilioni per completare la rosa.

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4-

Dettagli

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org REGOLAMENTO FANTACALCIO SCUGNIZZI 2014-2015 Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org ART.1 DURATA DEL CAMPIONATO Il calendario

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Regolamento Fantacalcio

Regolamento Fantacalcio Regolamento Fantacalcio 2015/2016 Squadre serie A: ANNIBAL - A.S. PUMA - BOMBER - BORIO & SPEGIO - ENZO - FALCHI FANTOMAS - I TRE MOSCHETTIERI - LUCKY LOSER REAL PREONDA Squadre serie B: ALTA TENSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Il regolamento la nostra lega si basa sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio le quali sono state lievemente modificate o non recepite in pieno

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO COMPOSIZIONE DELLA LEGA FANTACALCIO In base all impegno profuso negli anni precedenti, la composizione della Lega FantaCalcio de La Banda del Braga è la seguente: Responsabile di Lega: Paolo Milandri (339

Dettagli

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 REGOLAMENTO 1. Numero Fantasquadre 16 2. Quotazioni e punteggi di riferimento presso www.fantagazzetta.com sezione di Milano 3. Sito ufficiale www.fantafolleraul.altervista.org

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS»

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» I. DEL MERCATO 1. Mercato iniziale - La composizione delle rose delle squadre partecipanti avviene tramite asta. All asta i giocatori partecipano con

Dettagli

REGOLAMENTO REV 2015.06

REGOLAMENTO REV 2015.06 REV 2015.06 REGOLAMENTO Indice 1 L asta iniziale... 3 1.1 Il metodo: il DRAFT... 3 1.2 L ordine di chiamata... 3 2 La Formula... 4 2.1 I partecipanti e il nome del Team... 4 2.2 Il calendario... 4 2.3

Dettagli

Regolamento Edizione 2012/2013

Regolamento Edizione 2012/2013 Regolamento Edizione 2012/2013 SOMMARIO 1. Generale... 2 1.1 TITOLARI...2 1.2 PANCHINA...2 2. Quota di partecipazione... 2 3. Calcolo punteggi... 2 3.1 CALCOLO DEI VOTI...2 3.2 PARITA TRA DUE O PIU SQUADRE...3

Dettagli

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO:

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: Campionato formato da 40 squadre, che vanno a formare 4 gironi da 10 squadre ciascuno definiti in base al sorteggio (Bundesliga, Liga, Ligue 1, Premier League).

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2014/2015 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2014/2015 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 24 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO. Stagione 2015/2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO Stagione 2015/2016 1. Ogni squadra deve avere un numero minimo di 22 giocatori sempre presente in organico. Per evitare turbative o danneggiamenti d asta, ogni squadra,

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 Fantalega Budineria 1 Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 La Federazione Fantacalcio Budineria 1. La Federazione Fantacalcio Budineria si compone di tutti i rappresentanti delle squadre partecipanti

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato

I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato Regolamento 1) Giocatori per rosa 3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato

Dettagli

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012 1) PREMESSA Il Campionato FANTAUNICAPUA è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016 REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016 COS E IL FANTA CAMPIONATO COME ISCRIVERE LA SQUADRA COME GESTIRE LA SQUADRA COME CALCOLARE I PUNTEGGI DELLA SQUADRA IL PUNTEGGIO DEI SINGOLI CALCIATORI COS È IL

Dettagli

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI REGOLAMENTO FANTANAVIGLI 1. Creazione Squadra 1.1 Ogni presidente deve creare una rosa di 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio di Serie A. 1.2 Il presidente ha a disposizione

Dettagli

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI REGOLAMENTO DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 1 Agosto 2014 -data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato di Calcio di serie

Dettagli

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Regolamento ufficiale della F.A.F. (Fantacalcio Amatoriale Fantacavabù) 1. Introduzione Il Fantacavabù è un torneo di fantacalcio realizzato tra amici e svolto per essere

Dettagli

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE REGOLAMENTO MASTER LEAGUE DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 8 Agosto 2015 - data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale 1 Lega delle Medie Regolamento ufficiale Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM dà

Dettagli

REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013

REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013 REGOLAMENTO VIII EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2012/2013 INDICE: A. ISCRIZIONE E PREISCRIZIONE 3 B. DIRETTIVO E I SUOI COMPITI 3 C. ASTE E CALCIOMERCATO 5 D. COMPOSIZIONE E GESTIONE DELLE ROSE 6 E. GESTIONE

Dettagli

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE...

NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... SOMMARIO NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE... 5 PUNTEGGI... 6 MODIFICATORI...

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi

Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi Regolamento Ufficiale della Fantalega I Villaggi PUNTI AZIONE 1. (Anno 2010) Il fattore campo è portato a 2 punti. 2. (Anno 2007) Calcio di rigore sbagliato vale 3 punti. 3. (Anno 2007) Calcio di rigore

Dettagli

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai Presidenti di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in REGOLAMENTO 2015/16 Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata della

Dettagli

[Digitare il titolo del documento] 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2014-2015

[Digitare il titolo del documento] 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai singoli tornei denominati rispettivamente: Serie A FLM, Serie B FLM, Serie C FLM. Si comincia il 30 agosto

Dettagli

Un calciatore venduto non potrà più essere riacquistato durante la stagione dalla stessa squadra.

Un calciatore venduto non potrà più essere riacquistato durante la stagione dalla stessa squadra. 1. Cos'è Lega Fantacalcio Alessandria? E torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana secondo le regole del Fantacalcio-scontri diretti. 2. Asta iniziale L asta iniziale si svolge in

Dettagli

Fantacalciovv 2015-16

Fantacalciovv 2015-16 Fantacalciovv 2015-16 Sommario Fantacalcio... 2 Premi... 2 Pagamenti... 3 Penalità per ritardato pagamento... 3 Squadra... 3 Asta iniziale... 4 Mercato di riparazione... 4 Vincoli pluriennali dei giocatori...

Dettagli

Regolamento Fantacastello 2012/2013

Regolamento Fantacastello 2012/2013 Regolamento Fantacastello 2012/2013 Quest anno ci affideremo alle leghe private offerte da fantagazzetta. Tuttavia, il sito zinzolla rimarrà di supporto. Modalità Torneo- Campionato L asta 1)La quota di

Dettagli

REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015

REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015 REGOLAMENTO X EDIZIONE LEGA PELIGNA STAGIONE 2014/2015 INDICE: A. ISCRIZIONE E PREISCRIZIONE 3 B. DIRETTIVO E I SUOI COMPITI 3 C. ASTE E CALCIOMERCATO 5 D. COMPOSIZIONE E GESTIONE DELLE ROSE 7 E. GESTIONE

Dettagli

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio REGOLA 1: QUOTIDIANO UFFICIALE I tabellini e le pagelle delle partite - ovvero marcatori, ammonizioni ed espulsioni - pubblicati dalla GAZZETTA DELLO SPORT costituiscono i dati ufficiali per il calcolo,

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014

REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Pagina1 REGOLAMENTO FANTACALCIO FANTALEGAMARINA 2013-2014 Serie A FLM 1.0 Numero partecipanti Saranno 10 le partecipanti ai tornei Serie A FLM. 1.1 Quota partecipazione La quota di partecipazione alla

Dettagli

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013)

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) SOMMARIO Calcolo del Totale-Calciatore... 3 Calcolo del Totale-Squadra... 4 Capitale sociale... 2 Casi particolari... 4 Comunicazione

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO PARTE 1 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO Art. 1) La rosa della squadra deve obbligatoriamente essere composta da 25 calciatori, scelti tra quelli appartenenti alle

Dettagli

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso la formazione di fantasquadre formate da veri calciatori delle squadre del campionato Mondiale

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO I DEFINIZIONE LEGA Art. 1. Scopo. Ogni giocatore è detto Fantallanatore ed ha lo scopo di guidare e gestire una fantasquadra, formata da veri calciatori delle squadre del campionato

Dettagli

ISCRIZIONE E COSTI. La seconda rata di iscrizione di 56,50 euro deve essere consegnata entro il 31/12 con le stesse modalità.

ISCRIZIONE E COSTI. La seconda rata di iscrizione di 56,50 euro deve essere consegnata entro il 31/12 con le stesse modalità. Edizione 2010/2011 ISCRIZIONE E COSTI Il costo di iscrizione è di 110 euro per la costruzione del montepremi più 6,50 euro per il software di gestione della lega on-line. Alla mezzanotte di Venerdì 28/08

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Estratto, adattato e integrato dal Regolamento Ufficiale Federazione Fantacalcio FFC Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Articolo 1: LA LEGA Questo regolamento si riferisce alla

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione INFO & DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla terza giornata di campionato di calcio di serie A. Il calendario del FantaCampionato seguirà le possibili

Dettagli

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1 Introduzione Il Regolamento di Fantacalcio Scontri Diretti è basato sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio*, pubblicate nel libro-manuale Serie A-Fantacalcio, 16ª edizione (Edizioni Studio

Dettagli

Regolamento. Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi

Regolamento. Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi Regolamento Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 19 a edizione quando risultano definitivamente sdoganate sia la partecipazione di dieci squadre che l organizzazione paperless,

Dettagli

Regolamento. Sommario

Regolamento. Sommario Regolamento Sommario LE COMPETIZIONI... 2 TORNEO LIGA E PREMIER... 2 SERIE A (CAMPIONATO A 16 SQUADRE)... 2 CLASSIFICA A PUNTEGGIO... 2 CLASSIFICA FORMULA 1... 2 COPPA D ANDATA E COPPA DI RITORNO... 3

Dettagli

- REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 -

- REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 - - REGOLAMENTO FINALE DEL FANTABARI 2015 - QUOTA D'ISCRIZIONE 120 EURO CAMPIONATO 1 500 EURO 2 300 EURO 3 200 EURO 4 150 EURO 5 120 EURO 6 60 EURO CHAMPIONS LEAGUE 1 100 EURO 2 70 EURO EUROPA LEAGUE 1 80

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

FANTA ZENA. Il Regolamento

FANTA ZENA. Il Regolamento FANTA ZENA Il Regolamento SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 LA LEGA... 3 COMPOSIZIONE LEGA... 3 SERIE A... 3 SERIE B... 3 STAGIONE SPORTIVA... 3 DATE COMPETIZIONI... 3 COMPOSIZIONE DELLE ROSE... 3 ISCRIZIONE...

Dettagli

REGOLAMENTO 1. Partecipanti 2. Norme di partecipazione 3. Modalità di iscrizione 4. Durata 5. Il gioco

REGOLAMENTO 1. Partecipanti 2. Norme di partecipazione 3. Modalità di iscrizione 4. Durata 5. Il gioco REGOLAMENTO 1. Partecipanti Possono iscriversi al 1 Campionato di Fantacalcio Magic CSI, promosso e organizzato dal Comitato Provinciale CSI di Siena, tutti i soci e gli atleti tesserati per una delle

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 TIPOLOGIA E DENOMINAZIONE Concorso a premi denominato FANTA BRUTIIUM (di seguito: Concorso ) AREA Il concorso ha svolgimento nell ambito dell intero territorio

Dettagli

Regolamento. Presentazione e Montepremi

Regolamento. Presentazione e Montepremi Regolamento Presentazione e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 17 a edizione sancendo definitivamente il successo della partecipazione di dieci squadre. Ormai del tutto sdoganata l organizzazione

Dettagli

Regolamento Super Master League

Regolamento Super Master League Regolamento Super Master League Crediti iniziali per squadra: 700 Le rose delle squadre partecipanti NON potranno contenere calciatori uguali per la fase a gironi. Nella fase finale invece il le rose potranno

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 Il FANTALAGACCIO è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo

Dettagli

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004

REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 REGOLAMENTO MAGIC CAMPIONATO 2003-2004 È un fantasy game, una simulazione che permette a chiunque di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni

Dettagli

REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016

REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016 REGOLAMENTO ALL STARS FANTALEAGUE 2015 2016 NOVITA... 2 COMITATO ESECUTIVO... 2 QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO... 2 SITO WEB... 2 QUOTE D ISCRIZIONE E PREMI ASF... 3 DRAFT INIZIALE... 3 FORMAZIONI E CASISTICHE...

Dettagli

LFLF - REGOLAMENTO. Sono aboliti i seguenti paragrafi: 4.b; 4.c; 4.d. E' abolito il punto 5.

LFLF - REGOLAMENTO. Sono aboliti i seguenti paragrafi: 4.b; 4.c; 4.d. E' abolito il punto 5. LFLF - REGOLAMENTO La LFLF assume come regolamento base quello riportato dal testo "Guida al Fantacalcio 2011/12" (non più modificato dalla FFC), fatte salve le modifiche adottate dalla LFLF. Il regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

Regolamento 2015-2016

Regolamento 2015-2016 Regolamento 2015-2016 Asta e Mercato 1. Budget a Disposizione: 250 fmld; 2. Obbligatorio acquisto di n.25 giocatori, suddivisi in 3p-8d-8c-6a; 3. L estrazione dei calciatori durante l asta è effettuata

Dettagli

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016

FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 FANTASCUDETTOZENA 2015 / 2016 Composizione della Lega Fantascudettozena 1)Il campionato è composto da 8 squadre che si affronteranno in scontri diretti per un totale di 3 andate e 2 ritorni. La squadra

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALEGA CUSANESE

REGOLAMENTO FANTALEGA CUSANESE REGOLAMENTO FANTALEGA CUSANESE DURATA Il gioco avrà svolgimento a partire dal giorno in cui viene effettuata l'asta per l'acquisto dei calciatori e terminerà entro la settimana successiva la 38 giornata

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 ISCRIZIONE 1- Accedete alla pagina www.fantafava.it e cliccate su ISCRIVITI ALLA NUOVA STAGIONE 2- Compilate il form d iscrizione e cliccate su Accetta e iscrivi

Dettagli

2011 REGOLAMENTO FANTASET

2011 REGOLAMENTO FANTASET 2011 REGOLAMENTO FANTASET SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 - Definizione e caratteristiche del torneo... 3 1.2 - La figura dell'onu... 3 1.3 - Il sito web... 3 2. MERCATO INIZIALE... 4 2.1 - Budget...

Dettagli

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 REGOLAMENTO Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 1 CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A Il calendario di Club FantAmici seguirà le date stabilite per il Campionato di Calcio di serie A 2014/2015 e le

Dettagli

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO Oggetto del gioco Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano

Dettagli

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php REGOLA 1: LA LEGA 1. La lega è costituita da quattordici società. 2. La Lega è governata dal Presidente di Lega, Giovanni Borraccino

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE STAGIONE 2014/2015 PREFAZIONE Benvenuti all'ottava edizione del nostro amato gioco. Si apre una nuova era della nostra lega. Gli anni passano ma la passione e il bisogno

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1.1. ISCRIZIONE E QUOTE L iscrizione è di 25,00 e deve essere versata al momento dell Asta iniziale. Sarà versata un ulteriore quota di 25,00 il

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO Durante il Fantacalcio è necessario il rispetto del presente regolamento affinché amicizie consolidate non vengano incrinate da quello che in fondo è solo un gioco. 1) La rosa del

Dettagli

FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk

FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk FANTACAMPIONATO www.nerazzurra.tk PRIMA FASE L ISCRIZIONE REGOLAMENTO Prima di tutto tengo a precisare che l iscrizione al fantacalcio del sito nerazzurra.tk dell anno 2004-2005, è assolutamente gratuita.

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8.

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8. REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA LA MALEDETTA INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 3 ASTA DI INIZIO CAMPIONATO 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 5 MERCATI DI RIPARAZIONE 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 7 GIOCATORI VENDUTI

Dettagli

Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione

Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione Fantacalcio 2015/2016 Quelli che... fantalegano XVIII edizione REGOLAMENTO Regola 1: OGGETTO DEL GIOCO (Pagina 2) Regola 2: MODALITÀ DEL GIOCO (Pagina 2) Regola 3: FANTALEGA (Pagine 2 / 3 / 4) Regola 4:

Dettagli

Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione

Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla 2 giornata di campionato fino al termine del campionato. CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra virtuale di calcio all'interno

Dettagli