Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria"

Transcript

1 Pugilato, Mondiale WBC Branco-Fragomeni al Forum di Assago A PAGINA 8 Civitavecchia Calcio Possibile rottura tra Scavuzzo e Luci A PAGINA 8 Un anno di sport Tutte le emozioni della stagione 2011 A PAGINA 9 la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella, Fiumicino e dell Etruria ANNO VII - Numero euro 0, Festa della S. Famiglia web: - e.mail: ISSN POSTE ITALIANE SPA - Spedizione in abb. postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/04) art. 1 comma 1 - Roma aut. 47/ Gli auguri del sindaco Moscherini Tutti insieme possiamo farcela Cari concittadini, voglio inviare a tutti voi i miei migliori auguri per un buon E molto importante essere uniti. Civitavecchia ha bisogno di unità, di concordia per affrontare le sfide ancora più difficili che si preannunciano nel Tutta l Italia ha bisogno di essere unita, per farcela, insieme. Il mio primo pensiero va a chi soffre. A chi ha perso il posto di lavoro. A chi ha una famiglia da mantenere e non arriva a metà mese. A chi vorrebbe la felicità per i propri figli e riesce a stento a regalare loro un sorriso. Perché la vita è dura e la politica troppo spesso non riesce ad offrire risposte concrete a problemi quotidiani, reali. Il mio impegno, la mia promessa è di fare ancora di più. In questo anno così duro, che sta per chiudersi, tra mille ostacoli abbiamo cercato di aiutare chi era maggiormente in difficoltà. Il lavoro, la casa. A volte anche solo riuscire a mettere insieme il pranzo e la cena, sono emergenze con cui ho imparato, purtroppo, a convivere ogni giorno, con tanta gente che, in silenzio, con grande dignità, viene al Comune dove trova, nel Sindaco, il suo riferimento. Anche solo per uno sfogo, o una parola di conforto. Per questo il mio augurio è ancora più forte e sentito, a tutti i civitavecchiesi. Mi auguro inoltre per Civitavecchia che il 2012 possa essere un anno molto intenso per fronteggiare tutte le emergenze dando nuove speranze e nuove possibilità di crescita. Ma lo dobbiamo fare insieme. Mettiamo da parte i veleni e le inutili polemiche e ritroviamoci sui valori della persona, della famiglia, della comunità, del lavoro e soprattutto della solidarietà per costruire insieme un futuro di speranza. Il 2012 sarà un anno ricco di novità dal punto di vista urbanistico, lavorativo e delle opere pubbliche che miglioreranno il volto della città. Con il 2011 si è conclusa la prima fase del nostro progetto per Civitavecchia, quella dedicata al risanamento e alla programmazione. Ora inizia la fase 2: ricostruzione e crescita economica. Partirà il comparto termale, fermo dal Un grande passo, dopo decenni in cui nessuna amministrazione era riuscita a sbrogliare una vicenda che ha visto tentativi di blocco da parte fino ad arrivare ad un infinito contenzioso giudiziario alla fine vinto dal Comune. Le terme si faranno e soltanto questa amministrazione ha saputo raggiungere questo obiettivo. amministrazione comunale ha combattuto il degrado con forza. Abbiamo ri- L attuale qualificato il mercato e le principali vie e piazze cittadine: il lungoporto, piazza Calamatta, corso Marconi e corso Centocelle, luoghi che spesso si trovavano in condizioni di totale abbandono. Abbiamo realizzato una delle Marine più belle del centro Italia e con l abbattimento dei sili del grano presenti all interno del porto, che consentirà l apertura delle barriere doganali e quindi l apertura del porto alla città, la nostra Marina sarà ancora più grande e bella. Per la prima volta siamo riusciti a firmare un protocollo congiunto indicando cosa fare in ambito portuale, dai piccoli interventi, fino a grandi progetti come l occupazione delle prossime generazioni. Ma il nostro impegno è anche nella quotidianità, nel sociale. Il Comune ha proceduto con la trasformazione dei centri sociali in strutture di erogazione dei servizi sociosanitari ai cittadini. Sono importanti presidi per i nostri anziani, e non solo, per i quali non si può che dire grazie, ed aiutare, chi ogni giorno ne consente il funzionamento, allargando l ideale ringraziamento alle centinaia di persone che del sociale e del volontariato fanno una loro ragione di vita. Buon 2012 a tutti voi. Gianni Moscherini Sindaco di Civitavecchia Approvato dal Consiglio dei Ministri il regolamento per la riorganizzazione degli uffici La Direzione Marittima del Lazio torna a Civitavecchia Nitrella nominato comandante ad interim La Direzione Marittima del Lazio della Capitaneria di Porto torna a Civitavecchia dopo quasi venti anni. La notizia era nell aria già da tempo, ma è stata ufficializzata mercoledì sera, nel corso del Consiglio dei Ministri. Una seduta che ha visto il ministro Passera garantire un forte impulso alle infrastrutture, per un rilancio necessario, la semplificazione delle procedure sui project financing e lo sblocco di fondi. A PAGINA 3 Il delegato regionale della Lega Nazionale del Cane Giovanni Olimpieri lancia l allarme «Non abbassiamo la guardia, il canile rischia la chiusura» La Provincia augura buon 2012 ai suoi lettori Il giornale tornerà in edicola il 3 gennaio Non è scampato il pericolo chiusura del canile municipale di Civitavecchia. A lanciare l allarme Giovanni Olimpieri, delegato istituzionale Regione Lazio, Lega nazionale difesa del cane dopo il totale fallimento dell audizione chiesta alla Commissione consiliare politiche ambientali del Comune e che però non si è presentata all appuntamento. A PAGINA 2 AUTOCARROZZERIA BACCELLI augura a tutti voi ALL INTERNO Santa Marinella, i vigili in cerca del comandante A PAGINA 5 Cri: «Niente botti a Capodanno» A PAGINA 4 Caf chiuso, studenti seza Isee A PAGINA 3 Tolfa, un patto per lo sviluppo A PAGINA 5 un sereno Anno Nuovo 4 auto in sostituzione gratuite infoline: Via G. Nenna 2/B -

2 2 CIVITAVECCHIA Allarme lanciato dal delegato regionale della Lega Nazionale Difesa del Cane Giovanni Olimpieri «Rimane il pericolo chiusura per il canile» «A febbraio dovrebbero esserci i trasferimenti degli animali, non abbassiamo la guardia» Non è scampato il pericolo chiusura del canile municipale di Civitavecchia. A lanciare l allarme Giovanni Olimpieri, delegato istituzionale Regione Lazio, Lega nazionale difesa del cane dopo il totale fallimento dell audizione chiesta alla Commissione consiliare politiche ambientali del Comune e che però non si è presentata all appuntamento. Alla base dell ostinazione e delle preoccupazioni per la sorte degli amici a quattro zampe a rischio sfratto, «innanzitutto salvaguardare la salute e la vita dei 150 cani, molti dei quali anziani - spiega Olimpieri - poi sapere se corrispondono al vero le indiscrezioni della stampa secondo cui il bando relativo alla chiusura del canile è stato congelato. Fino a quando? Perché? Per fare cosa? - si chiede - Infine, se è vero che il Comune ha individuato un area su cui costruire il nuovo canile, con quali tempi? Allo stato attuale delle cose - aggiunge - il bando è ancora in vigore così come l ordinanza di chiusura del canile e a febbraio del prossimo anno i nostri amici a quattro zampe dovrebbero essere trasferiti. La Lega nazionale difesa del cane aveva a suo tempo offerto ufficialmente una soluzione a costi estremamente convenienti per l Amministrazione per il trasloco degli animali, ma il Comune non l ha presa in considerazione. Se si aggiunge che la Commissione alle politiche ambientali ha fissato un audizione andata deserta, tutto ciò ci pare un modo di procedere poco attento», conclude Olimpieri che invita i cittadini che hanno protestato contro lo sfratto a non abbassare la guardia. Tidei ironica: «I giovani aspettano con ansia le terme» Vitali replica: «Se ne faccia una ragione, arriveranno» Botta e risposta tra il consigliere del Pd e il capogruppo del Pdl dopo la notizia riguardante la realizzazione del comparto turistico All indomani dell annuncio del Sindaco sulla realizzazione del comparto termale a opera della Sar Hotel, storce il naso il consigliere Pd Marietta Tidei: «Dopo tale annuncio siamo solo in attesa di sapere se l ufficio verrà aperto presso la sede di Civita Libera o presso qualche altro circolo del Pdl». Risponde al consigliere, il capogruppo Pdl Dimitri Vitali: «Dall articolo del consigliere del Pd Tidei emergono soltanto rabbia e cattiveria, due caratteristiche che evidentemente le calzano a pennello. Sono trascorsi 13 anni e finalmente le terme prenderanno vita e corpo e saranno fonte di sviluppo e lavoro per tanti giovani. La Tidei se ne faccia una ragione: Civitavecchia avrà le sue terme». Torna Museo di...vino, Italia Nostra protagonista Visite guidate il 1 gennaio con Roberta Galletta e Alessandro Manuedda. Previste degustazioni di dolci locali Torna domenica 1 gennaio la manifestazione «Museo di... vino» presso il museo Nazionale Archeologico di Civitavecchia, organizzata dalla sezione locale dell Associazione Italia Nostra Onlus in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici per l Etruria eridionale. Sarà possibile isitare il museo in tre orai differenti, alle 15,30 alle 7 e alle 18,30 con la visita uidata di Roberta Galletta e ell archeologo Alessandro Manuedda che si soffermerà in particolare nella sala delle epigrafi dove sarà offerta ai visitatori una degustazione di vini e dolci della tradizione civitavecchiese. L ingresso è gratuito. IL POLO CIVICO VALUTA LA PROPRIA POSIZIONE IN VISTA DELLE PROSSIME AMMINISTRATIVE «Entro il 15 gennaio decidiamo con chi stare» Tracciato il bilancio delle attività delle manutenzioni Né ritorni al passato, né nulla che avanza, ma una politica che ponga al centro gli interessi dei cittadini. Con questo spirito il Polo Civico, entro il 15 gennaio prossimo, deciderà come collocarsi nella partita per le prossime amministrative. Lo hanno confermato Alvaro Balloni, Mauro Campidonico e i vertici del movimento, convinti a sostenere l attuale maggioranza fino alla fine. Poi decideranno se continuare a camminare con Giovanni Moscherini o correre in modo autonomo. «Abbiamo esperienza, professionalità, siamo stati fedeli al mandato elettorale, a volte tra mille difficoltà ha spiegato il consigliere comunale Alvaro Balloni qualcosa, evidentemente, nella grande coalizione va rivisto e perfezionato. Un cambiamento sarà possibile solo se ci confronteremo con un alternativa migliore rispetto a quella che andremo a lasciare. Siamo pronti a discutere con tutti, ma solo se ci saranno prospettive serie». Sulla grande coalizione sono stati chiari: «Occorre che tutti ci credano e che ci si trovi uniti per il bene della città». Su Tidei hanno aggiunto: «Siamo pronti ad allearci e confrontarci con chiunque, ma l espressione deve essere il Polo Civico». Polo Civico che ha colto anche l occasione per tracciare un bilancio dell attività della manutenzioni, con l assessore Campidonico che, nonostante gli scarsi fondi e el difficoltà riscontrate, si è detto soddisfatto di interventi come l abbattimento delle barriere architettoniche a viale Garibaldi, la messa in funzione dei varchi, il regolamento per la gestione delle strade vicinali, i prossimi lavori di adeguamento dell ecocentro in zona industriale. la Provincia Quotidiano di Civitavecchia, Santa Marinella e dell Etruria Redazione: Via Annovazzi, Civitavecchia Tel Fax Pubblicità: Seapress Srl tel DIRETTORE RESPONSABILE Giuseppe Grasso Editore: Editoriale La Provincia Soc. Coop. Sede legale: Via Annovazzi, Civitavecchia Iscrizione R.O.C. n Registrazione del Tribunale di Civitavecchia n 14/05 Stampa: C.S.R. Via Alfana, 39 - Roma Abbonamento sost.(6 numeri) Annuo: 100,00 euro È venuto a mancare all affetto dei suoi cari MARIANO SANTANTONIO Ne danno il triste annuncio la moglie, i figli, i generi, le nuore, i fratelli, i cognati, i nipoti e parenti tutti Il funerale sarà celebrato oggi alle ore nella chiesa GESÚ DIVINO LAVORATORE NON FIORI MA OPERE DI BENE Impresa Funebre Tel Via A. Spinelli, int. 6 Via A. da Sangallo, 38 È mancato all affetto dei suoi cari LUIGI LANCELLA di anni 44 Lo annunciano con dolore la moglie, le figlie, la mamma, le sorelle, i cognati, i nipoti e parenti tutti. Il funerale sarà celebrato oggi alle ore nella chiesa SS. TRINITÁ (Faro) È mancata all affetto dei suoi cari GIOVANNA PES Ved. CAMPANINI - di anni 91 Lo annunciano con dolore i figli, le nuore e i nipoti. Il funerale sarà celebrato oggi alle ore nella chiesa CAT- TEDRALE Onoranze Funebri Civitavecchia Via Apollodoro, 39/41 tel

3 3 CIVITAVECCHIA Capitaneria di Porto. Il Consiglio dei Ministri approva il regolamento per la riorganizzazione degli uffici La Direzione Marittima torna a Civitavecchia Dal 1994 il centro era stato trasferito a Fiumicino. Fedele Nitrella nominato comandante ad interim Il sindaco Moscherini: «Impossibile pensare ad una localizzazione diversa da quella dello scalo locale» La Direzione Marittima del Lazio della Capitaneria di Porto torna a Civitavecchia dopo quasi venti anni. La notizia era nell aria già da tempo, ma è stata ufficializzata mercoledì sera, nel corso del Consiglio dei Ministri. Una seduta che ha visto il ministro Passera garantire un forte impulso alle infrastrutture, per un rilancio necessario, la semplificazione delle procedure sui project financing e lo sblocco di fondi. Su proposta dello stesso Passera, tra l altro, è stato approvato un regolamento per una migliore organizzazione di uffici marittimi di Civitavecchia, Barletta, Capri, Ponza, Porto San Giorgio, Sant Agata di Militello, Ostia e Cagliari. Civitavecchia quindi si riappropria immediatamente della Direzione Marittima spostata a Fiumicino nel A dirigerla, almeno per il momento, l attuale comandante del porto Fedele Nitrella, che in realtà già dal 22 novembre è stato nominato ad interim, al posto dell ammiraglio Pietro Maradei. «Sono soddisfatto di questa decisione - ha spiegato il comandante Nitrella - d altronde il porto di Civitavecchia è il più importante del Lazio, è sede anche dell Autorità Portuale. Dopo le feste si terrà una riunione organizzativa per chiarire i particolari di questo trasferimento, che significherà anche un aumento di personale e diverse responsabilità». Entusiasta anche il sindaco Giovanni Moscherini, che ha parlato di una scelta importante del ministro Passera, «con la direzione marittima - ha spiegato - trasferita a Fiumicino quando era sindaco Tidei, che non si è affatto posto il problema e non aveva capito nulla del futuro dello scalo. Oggi il Ministro ha preso atto che un porto come quello di Civitavecchia, sede dell Autorità Portuale del network, non può immaginare di avere la direzione marittima altrove. Ho spiegato questo anche in sede ministeriale». Per quanto riguarda la logistica ci saranno ancora da valutare le ipotesi, anche se per ora si pensa all attuale comando della Capitaneria. «Questa decisione - ha aggiunto Moscherini - accelera anche la delocalizzazione dell accasermamento dal Forte Michelangelo alle Carcerette al mercato, in base all accordo con Authority, comando generale e Ministero dei Beni Culturali». Vittorio Petrelli (Idv) interviene sugli effetti della crisi «Banche insensibili ai problemi di artigiani e commercianti» Un mondo bancario insensibile davanti ai problemi di artigiani e commercianti in un periodo di crisi come questo. A pensarlo sono proprio gli artigiani e i commercianti. A sollevare il problema è il consigliere Idv Vittorio Petrelli: «La maggioranza degli imprenditori, ritiene che i criteri per la concessione dei fidi,o l apertura delle linee di credito si sono notevolmente irrigidite. A questo si aggiunga anche una grande insoddisfazione per quanto riguarda i costi per mutui o fidi. Ovvio che in un momento di crisi anche le banche, hanno oggettivi problemi. Credo però che per mettere fine a questo rapporto contrastato, sarebbe necessario mettere a un tavolo categorie imprenditoriali e banche, in particolar modo quelle interessate al territorio per trovare forme di premialità per aziende che nel territorio creano lavoro ed occupazione». Un tavolo, secondo Petrelli, di cui si sarebbe doveva occupare il Pincio. Impossibile ottenere il modello ISEE da presentare entro oggi Caf chiusi, problemi per gli studenti universitari di FABRIZIA CAPUTO Brutte sorprese per gli studenti civitavecchiesi iscritti all università degli studi della Tuscia. Molte lamentele sono giunte a causa dell impossibilità di presentare entro il termine ultimo del 30 dicembre il proprio modello ISEE, dichiarazione del reddito famigliare che si può effettuare in tutti gli sportelli del Caf dei sindacati di appartenenza. In molti a cui era stata assicurata l apertura al pubblico degli sportelli dopo le feste, si sono recati nei rispettivi uffici, trovando però la porta chiusa, situazione che causerà loro una mora da parte dell università per la consegna in ritardo. Dalla Cgil di Civitavecchia il segretario Cesare Caiazza chiarisce la situazione: «C è da far presente che tutti gli studenti iscritti alla Tuscia, dovrebbero presentare una certificazione alla segreteria della facoltà dove si fa presente l impossibilità del pagamento entro i termini, lo stesso sindacato -conclude - lascerà a chiunque lo richiedesse una certificazione in modo da far ottenere agli studenti una proroga». L unico sportello Caf aperto in questi giorni è stato il C.n.a., unico sindacato convenzionato con l università della Tuscia. Da quest ultima invece, non sono ancora pervenute comunicazioni in merito ai provvedimenti da prendere a causa di questo disservizio. Inaugurata alla Marina la pista di pattinaggio Presenti gli assessori Maruccio e Pierfederici Sarà aperta tutti i giorni fino alle 24 Tutti in pista con i pattini ai piedi. Apre questa mattina, fino al 31 gennaio alle 10 la pista di pattinaggio sul ghiaccio alla Marina di Civitavecchia. Costo del biglietto 8 euro dai 15 anni in su e 6 euro dai 3 ai 14 anni. La pista inoltre sarà aperta tutti i giorni fino alle 24, eccezion fatta per il primo gennaio 2012 (dalle 15 alle 24).Soddisfatto l assessore al Demanio e Patrimonio Andrea Pierfederici, presente ieri, insieme all assessore al Commercio Alessandro Maruccio, al taglio del nastro per l inaugurazione della pista: «Un iniziativa fortemente voluta per dare la possibilità ai cittadini di godere di questa pista in contrasto col mare così vicino ma in questo caso così lontano». Per informazioni si può contattare il numero INTERVENTO DI CGIL, CISL E UIL «Incontreremo l Enel per parlare dell ambulanza a Tvn» «Abbiamo formalmente contattato i Responsabili Enel in riferimento al provvedimento, del quale siamo venuti a conoscenza attraverso notizie lette sugli organi di informazione locale, con il quale si intenderebbe a partire dal 31/12/11 togliere l ambulanza che stabilmente staziona nella Centrale Enel di Tvn». Lo dichiarano i segretario generali di Cgil, Cisl e Uil, parlando di una materia che attiene alla sicurezza e alla salute dei lavoratori, dipendenti ENEL e delle ditte di manutenzione, che deve essere oggetto di confronto con le organizzazioni sindacali. «Abbiamo registrato una importante sensibilità e disponibilità di Enel si legge in una nota - per un incontro, in tempi brevissimi, finalizzato ad affrontare i temi complessivi legati alla sicurezza e, nello specifico, la questione legata alla permanenza dell ambulanza nella Centrale». STOP ALLE ZANZARE Visite guidate per Roma e provincia di Roma Escursioni con accompagnatore turistico Laboratori artistici e di archeologia sperimentale per scuole ed adulti Conferenze e seminari a carattere storico, artistico ed archeologico Attività culturali INFO: Cell. 349/ TRA I NOSTRI SERVIZI: DERATTIZZAZIONE - DISINFESTAZIONE ALLONTANAMENTO VOLATILI AUTOSPURGO PER RETI FOGNARIE E FOSSE BIOLOGICHE MANUTENZIONI CONDOMINIALI VIDEO ISPEZIONE FOGNATURE CON RILASCIO DVD PREVENTIVI GRATUITI H24-339/ CIVITAVECCHIA Via Duca d Aosta, 22 Tel ROMA Via degli Arlotti, 4 (usc. 13 G.R.A.) Tel

4 4 CIVITAVECCHIA Il Comitato della CRI ha stilato un promemoria per vivere la festa senza pericoli Festeggiare il Capodanno in sicurezza In oltre 1200 comuni d Italia i botti sono vietati, in città invece non è stata emessa nessuna ordinanza Festa del cioccolato dell Epifania, tutto pronto per la prima edizione Organizzata dall associazione Promevent di Rino Catricalà con il patrocinio del Comune di Civitavecchia Per i civitavecchiesi il 2012 si aprirà all insegna della dolcezza. Tutto pronto per la prima edizione della Festa del cioccolato dell Epifania a Civitavecchia organizzata dall associazione Promevent di Rino Catricalà con il patrocinio del Comune. Saranno 16, tra cui anche dei civitavecchiesi, gli artigiani del cioccolato, provenienti da tutta Italia (dal Piemonte alla Sicilia) che da via Trieste per tutto il centro addolciranno le passeggiate di cittadini e turisti dal 5 all 8 gennaio dalle 10 del mattino alle circa eccezion fatta per il 5 gennaio, quando la festa proseguirà anche dopocena in compagnia della Befana. Soddisfatto l assessore al Commercio e Turismo Alessandro Maruccio. A Capodanno festeggia senza di noi. Non fare il botto. Questo lo slogan con cui la CRI esorta tutti a vivere un capodanno sicuro e senza pericoli e ha stilato un promemoria su come difendersi dai pericoli derivanti dai botti attraverso sette semplici regole, in primis quella di non acquistare botti illegali e di acquistare solo quelli legali presso venditori autorizzati, non far avvicinare ai botti i bambini e non utilizzare i botti in locali interni: in caso di principio d incendio è necessario contattare i Vigili del Fuoco al numero gratuito 115. «Ricordarsi poi - spiega il Commissario della Cri, Micaela D Andrea - che se un botto non esplode è bene non tentare di riaccenderlo, potrebbe esplodere o incendiarsi improvvisamente in quel caso buttare via il petardo coprendolo con sabbia e acqua. Non toccare i botti inesplosi; non usare armi: è molto pericoloso e potrebbe risultare fatale utilizzare armi sparando nel vuoto o dalla finestra, inoltre non bisogna lanciare bottiglie o altri oggetti. Ricordarsi di riparare gli animali che si spaventano per le esplosioni dei botti e quindi metterli al riparo in casa o tenerli stretti al guinzaglio e prestare attenzione affinché non si avvicinino ai botti inesplosi. In caso di incidente o di emergenza chiamare il 118, che è un numero gratuito contattabile anche da telefono senza credito. Ricordarsi di non riattaccare mai: il primo a farlo a conclusione della telefonata deve essere l operatore che ha risposto e lo farà solo al termine dell acquisizione degli elementi per attivare un adeguato mezzo di soccorso. Successivamente non effettuare altre telefonate, si potrebbe essere ricontattati per altri dettagli per facilitare l arrivo del mezzo di soccorso». Visto che i botti di capodanno arrecano disturbo e danno alle persone anziane, ai cardiopatici e soprattutto agli animali sta iniziando a prendere piede una campagna anti-botto, tanto è vero ad oggi 1200 comuni italiani hanno emesso ordinanze in cui sono vietati totalmente o parzialmente i botti di Capodanno nella notte di San Silvestro, botti che vale la pena ricordare provocano ogni anno la morte di 5000 animali trai quali oltre 500 cani ed altrettanti gatti oltre a uccellini ed animali del bosco che muoiono di crepacuore. Anche tra gli umani la situazione non è migliore lo scorso anno infatti i botti (ed i proiettili vaganti) hanno provocato un morto ed oltre un centinaio di feriti. A Civitavecchia l amministrazione comunale, invece, non ha emesso alcuna ordinanza. Rom. Mos.

5 CRONACHE DALLA PROVINCIA 0 Dicembre SANTA MARINELLA. Il Comune ha indetto un concorso pubblico per l assunzione di un funzionario di vigilanza Comandante dei vigili cercasi Il sindaco Roberto Bacheca in attesa delle procedure da attivare ha nominato Kety Marinangeli responsabile pro tempore La proposta del sindaco Landi è stata sottoscritta all unanimità Approvato il Patto per la crescita e lo sviluppo del paese TOLFA - Approvato all unanimità nella seduta del Consiglio Comunale di Tolfa del 23 dicembre il Patto tra istituzioni e forze sociali, per la crescita e lo sviluppo di Tolfa proposto dal sindaco Landi. Questo documento ha l obiettivo di unire le forze più sane ed attive del Comune e del territorio per disegnare insieme un programma comune per fronteggiare la crisi economica e occupazionale. «Il piano - ha spiegato il sindaco Landi - sarà articolato su pochi progetti semplici, concreti e capaci di dare risposta alle esigenze più immediate che abbiamo davanti e dovrà liberare risorse e favorire investimenti fondamentali per mettere i cittadini e le famiglie nelle condizioni di sostenibilità della vita e al contempo di garantire quella equità sociale che i tagli alla spesa indiscriminati e lineari rischiano oggi di compromettere». Una importante finalità di questo Patto sarà quella di investire in un innovazione dal basso capace di coinvolgere, in una grande sfida collettiva, le intelligenze e le competenze diffuse nel comune collinare. «Questo atto - ha concluso Landi - ha valore di indirizzo politico. Nella fase successiva dovrà coinvolgere tutte le realtà sociali ed economiche dalle Istituzioni alle associazioni di categoria, ai sindacati e agli ordini professionali in un quadro di interazione e programmazione permanente. Sono contento che su questo atto ci sia stata la convergenza fra maggioranza e minoranza». (Rom. Mos.) di GIAMPIERO BALDI SANTA MARINELLA L amministrazione comunale, ha indetto un concorso per un posto da Comandante della Polizia Municipale. Dopo il mancato rinnovo dell incarico al dottor Enrico Biferali, il sindaco Roberto Bacheca, in attesa del concorso pubblico, ha nominato qualche giorno fa Kety Marinangeli comandante pro tempore. Ora, con l indizione del concorso a funzionario di vigilanza, si andrà a sanare definitivamente una situazione che con la messa in quiescenza dell ex responsabile dei Vigili Urbani il dottor Claudio Jacobazzi, il profili professionale non era stato coperto. Chi vorrà partecipare, deve essere in possesso, oltre che dei normali requisiti, la Laurea Magistrale in Giurisprudenza e la conoscenza della lingua inglese. Le domande scadranno il 19 gennaio del L amministrazione comunale si riserva la facoltà di sottoporre coloro che hanno presentato domanda ad una prova di preselezione con quesiti a risposta multipla di carattere psico-attitudinale o sulle materie interessate nel concorso. Le prove di esame consisteranno in una prova scritta, una pratica e una orale. Nella prova scritta verranno chieste informazioni sul diritto amministrativo e costituzionale, l ordinamento delle autonomie locali con particolare riferimento ai Comuni, gli elementi di diritto penale con particolare riguardo all organizzazione della polizia giudiziaria le leggi e i regolamenti di attuazione in materia di disciplina di circolazione stradale. Nella prova pratica i concorrenti dovranno svolgere un elaborato o la predisposizione di un provvedimento amministrativo. Per essere ammessi alla definitiva prova orale, i partecipanti, dovranno ottenere il punteggio minimo di 21/30. Molto più impegnativa sarà la prova orale che verterà su argomenti come i diritti e gli obblighi del pubblico dipendente, il procedimento amministrativo e l accesso agli atti di riservatezza, infortunistica stradale, contenzioso amministrativo, gestione demanio marittimo. La prova orale sarà preceduta da un test rivolto ad accertare la conoscenza della lingua inglese, l uso delle apparecchiature informatiche. I concorrenti che avranno superato il colloquio finale dovranno far pervenire al Comune entro il termine di cinque giorni i documenti attestanti il possesso dei requisiti di preferenza. Se tutto procederà come previsto, entro il mese di febbraio si dovrebbe conoscere il nome del nuovo Comandante della Polizia Municipale. MONTALTO DI CASTRO Riportata alla luce una sfinge in miniatura MONTALTO DI CASTRO - Riportata alla luce una sfinge in miniatura in perfetta conservazione nell area della necropoli etrusca dell Osteria a Vulci. La scoperta, di qualche giorno fa, è avvenuta in una tomba principesca risalente al 550 a.c. sita su un terreno sul quale già da tempo la Mastarna srl, la società che gestisce il parco archeologico e naturalistico, sta effettuando operazioni di pulizia per portare alla luce una serie di sepolture che faranno parte di un percorso turistico-archeologico previsto da un progetto già finanziato dalla Regione Lazio. Per quanto riguarda la datazione della sfinge, la prima ad oggi trovata nella Tuscia, sono in corso gli accertamenti della Soprintendenza archeologica dell Etruria meridionale.si tratta comunque di una scoperta molto significativa dal punto di vista cultura e artistico.

6 6 7

7 8 BOXE. In palio la corona WBC dei Cruise Branco-Fragomeni il 24 febbraio La contesa mondiale in scena al Forum di Assago, ma manca ancora l ufficialità Questa sembra finalmente essere la data definitiva: il 24 febbraio Silvio Branco dovrebbe sfidare Giacobbe Fragomeni nel match valido per l assegnazione della corona WBC dei Cruise, la location indicata è il Forum di Assago (Milano). L incontro era inizialmente in programma per novembre scorso, problemi legati ad uno sponsor saltato all ultimo minuto, hanno fatto si che la contesa slittasse prima a novembre, poi a gennaio. L evento è organizzato dalla OPI 2000, società che gestisce le prestazioni sportive di entrambi i pugili. Dell appuntamento mondiale tutto tricolore ha parlato proprio il Barbaro: «Non è facile - ha spiegato Silvio Branco - arrivare al top e fermarsi per ricominciare tutto dall inizio. È una situazione che fisicamente e mentalmente ti butta a terra. Con l età i tempi di recupero diventano sempre maggiori. Questo match, prima di tutto, sta diventando una battaglia di nervi.detto ciò, posso dire che la mia forza e la mia esperienza mi permettono comunque di prepararmi al meglio. Per il giorno della sfida - ha concluso il campione di Civitavecchia - sarò sicuramente pronto». SERIE D. Diversità di vedute fra il dg civitavecchiese e l avvocato Scavuzzo Vecchia senza pace: lascia Bruno Luci? Cerveteri battuto 6-0 in amichevole, oggi al Fattori match con il Monteverde di RICCARDO VALENTINI Sembra proprio non avere pace il Civitavecchia Calcio. Un assemblaggio societario totale e definitivo è infatti ancora ben lontano dall essere trovato. Secondo i ben informati il direttore generale Bruno Luci si sarebbe allontanato dalla società per diversità di vedute con l avvocato romano Giuseppe Scavuzzo. La speranza è che grazie all intervento del presidente Clemeno i due si riconcilino: per dare una svolta positiva c è bisogno di tutti, sia delle risorse del nuovo socio che dell esperienza e delle grandi capacità organizzative di un esperto di società calcistiche come Luci, capace già nei pochi giorni in cui è stato in carica in quest annata di risolvere diverse magagne burocratiche lasciate in eredità dalla precedente gestione. Nei prossimi giorni si attendono sviluppi definitivi. LE AMICHEVOLI Oggi alle 11 al Fattori la sfida al Real Monteverde di mister Franci, ieri al Galli di Cerveteri (un vero gioiellino il nuovo impianto) un largo successo, ottenuto per 6-0, SPORT contro la compagine di Promozione. Nel primo tempo largo ai giocatori in prova ed ai giovani, che si sono imposti per 4-0. Sugli scudi gli attaccanti Brutti, autore dell 1-0, ed il neoacquisto Di Giovanni, migliore in campo (nella foto) con due reti ed un assist. Decisamente male il difensore centrale Bruno, fermo da sei mesi per infortunio e parecchio lontano da una forma accettabile per la serie D. Nella ripresa in campo la formazione titolare, imballata dai carichi di lavoro, che ha incrementato lo score con due reti del civitavecchiese e capitano Ruggiero. MOTOCROSS Grande soddisfazione per Patrizio Ferri Il 17 dicembre presso il castello di Fiano Romano si è svolta la premiazione dei campionati regionali motocross AICS. Grandissima soddisfazione per il team manager Patrizio Ferri per aver piazzato tutti i piloti in posizioni di alta classifica in tutte le categorie. Partendo dai più grandi risultato degni di nota quelli di Claudio Biancone, Daniele Brancaleoni, Patrizio Ferri, Giordano Mocci, Mattia Vannacci. Per l anno prossimo tutti i piloti passeranno alle categorie superiori con la novità della new entry Damiano Mercuri.

8 0 Dicembre Le società e gli atleti di Civitavecchia e del comprensorio in un bignami della stagione 2011 Un anno all insegna dello sport Tante le emozioni che le discipline individuali e di gruppo hanno regalato agli appassionati Lacrime e sorrisi per promozioni, retrocessioni, medaglie, titoli nazionali ed internazionali SPORT SNC ENEL CIVITAVECCHIA Il comportamento in campionato del roster rossoceleste finora si ta mostrando all altezza delle altre compagini. Gli Innesti di Sefik e raskovic hanno settato il livello tecnico della squadra a standard difcilmente riscontrabili nella recente storia rossoceleste. Serve tempo omunque per giudicare questo team. COSER NUOTO Dopo l incerto avvio in campionato che ha visto la formazione miliare provvisoriamente nella zona bassa della classifica, il tecnico Fabio attaneo ha avuto il merito di traghettare il sette gialloblù in un epico e randioso ritorno, risultando, numeri alla mano come terza forza del ampionato alle spalle di Volturno e Serapo Sport Gaeta. A.S. TIRRENA Il ritorno di Marcello Del Duca al fianco di Carlo Accorsi alla guida ella Tirrena in serie B, rappresenta il valore aggiunto di un impianto ecnico già di buon livello. IPERTECNICA CENTUMCELLAE La mission è quella di centrare il compromesso tra risultati ed aspeto ludico, visti i risultati ottenuti, anche nei settori giovanili ed i ragazzi he la società riesce a coinvolgere, la società biancorossa può proiettarsi ella nuova stagione con premesse incoraggianti. GABBIANO PALLANUOTO Dopo stagioni di grande successo e atleti lanciati verso il professioismo, la società di Ladispoli ha chiuso i battenti, non iscrivendosi al ampionato di serie C maschile. CIVITAVECCHIA CALCIO Un campionato di Eccellenza entusiasmante, dove con un girone di itorno strepitoso si sono conquistati i playoff, persi in maniera rocamolesca ma che sono comunque valsi grazie al ripescaggio la promozione n serie D. Nel campionato nazionale Dilettanti i problemi: una partnerhip con Di Paolo naufragata dopo pochi mesi e con una squadra alletita male, i problemi economici, il continuo via vai di giocatori. L arrivo ell avvocato Scavuzzo ha riacceso le speranze nei tifosi della Vecchia. LADISPOLI CALCIO Annata positiva, prima la grande cavalcata in Promozione concluasi con il passaggio in Eccellenza, poi il buon campionato, forse un po roppo altalenante, ma comunque ottimo considerato che molti giocaori erano all esordio assoluto in questa categoria. CORNETO TARQUINIA CALCIO Nel 2011 ha chiuso alla grande la stagione : i rossoblu di azareno Gufi hanno disputato da neofiti il campionato d Eccellenza e ora hanno chiuso con il sorriso la fase d andata battendo la capolista Pisoniano e attestandosi a 21 punti, tre in più della scorsa stagione. TOLFA CALCIO In Promozione annata in chiaroscuro per il Tolfa di Salvatore Incorvaia che ricorderà questo 2011 come quello in cui hanno chiuso al 6 posto la stagione ; ora invece dovendo fare i conti con le tante defezioni stanno vivendo un periodo così-così con importanti vittorie ma anche con pesanti debacle. SANTA MARINELLA CALCIO Non si sta concludendo bene, per i rossoblu di Livio Valle, il Dopo aver sfiorato nella stagione passata i play off, la compagine di patron Fronti, quest anno sta soffrendo più del previsto. Le cose erano migliorate con l avvento del nuovo allenatore Livio Valle. CERVETERI CALCIO Si chiude una stagione incerta e deludente per il Cerveteri calcio, un 2011 tutto da rivedere, con tre allenatori cambiati, 5 giocatori non confermati ed un posto in quindicesima posizione nel campionato di promozione. La società verdeazzurra dovrà rivedere gli obiettivi che si era prefissata ad inizio stagione, l unico rimasto ora è infatti quello della salvezza. SANTA SEVERA CALCIO In Prima categoria è sicuramente un momento positivo per il Santa Severa di Gabriele Dominici che sta mettendo a segno vittorie su vittorie e ora è al 2 posto della classifica. VIRTUS LADISPOLI Annata indimenticabile per il Virtus Ladispoli che prima a giugno ha hiuso la stagione con la promozione in Prima categoria e n questa prima parte della stagione , seppure neofiti, stanno ndando alla grande e dalla terza posizione in classifica in cui viaggiano uardano tutti dall alto in basso. CPC Bene la Cpc di patron Soppelsa che viaggia nei piani alti della classica di Prima Categoria e punta dritto alla promozione. REAL CIVITAVECCHIA Soddisfatto anche patron Passerini visto che il Real Civitavecchia rima ha conquistato la promozione in Prima categoria e ora stanno isputando un buon campionato. ALLUMIERE E DM 84 Non sta andando bene invece né per l Allumiere né per la Dm 84 che tanno facendo i conti con un momento negativo. CSL SOCCER Annata da incorniciare per la Csl Soccer che nel finire della stagione 010/2011 ottiene la promozione in Seconda Categoria, e, alla pausa di ne anno, è il team locale che sta più in alto in classifica. Ha saputo rilzarsi dopo un avvio di campionato che avrebbe tagliato le gambe a olti ed è l unica ad essere ancora in corsa in Coppa, complimenti a ister Porchianello. SAN PIO X «Su questo gruppo ci puntiamo» avevano fatto sapere dalla società. ragazzi di mister Rogai stanno mantenendo le aspettative. Dopo una artenza a razzo la squadra ha accusato un po di stanchezza, la pausa ade a pennello. SANTAMARINELLESE Se non è un annus horribilis poco ci manca. Prima la retrocessione alla Prima alla Seconda Categoria, poi il tredicesimo posto in una categoria dove si pensava la squadra potesse lottare per il vertice. La sensazione è che, se non ci sarà uno scossone, la squadra possa rischiare un altro passaggio di categoria... SPORTING CIVITAVECCHIA Qualsiasi buon risultato positivo della passata stagione viene cancellato da quello che è successo in questa prima parte di campionato 2011/2012. Problemi societari e definitivo abbandono alla Seconda Categoria, peggio di così non si poteva. ASD CIVITAVECCHIA CALCIO A 5 MASCHILE La squadra del presidente De Fazi, ripescata in C1 di calcio a 5 maschile, era vista con diffidenza dall ambiente. I civitavecchiesi hanno lottato in ogni partita, riuscendo a conquistarsi un posto di centro classifica che rende giustizia al lavoro svolto da gruppo e tecnico. ATLETICO CIVITAVECCHIA CALCIO A 5 MASCHILE La squadra locale che milita nel campionato C2 di calcio a 5 sta andando oltre le più rosee aspettative. Prima in classifica, sta dominando il campionato. TD SANTA MARINELLA CALCIO A 5 MASHILE Non è stato facile per la Td calcio a cinque ripetere la grande stagione Dopo la bellissima vittoria del campionato di serie D, i ragazzi del presidente Di Gabriele, stanno soffrendo non poco nella categoria superiore. SAN GORDIANO CIVITAVECCHIA CALCIO A 5 FEMMINILE La squadra femminile allenata da Raffaella Termini aveva raggiunto la serie C dopo una splendida cavalcata lo scorso anno. La mancata iscrizione a causa di motivi di bilancio ha imposto un altro anno di serie D ma questa volta nel girone romano, di ben altro spessore rispetto a quello viterbese. ATLETICO CIVITAVECCHIA CALCIO A 5 FEMMINILE La stagione della squadra civitavecchiese sta andando oltre le normali aspettative. Con determinazione e carattere Falvo e compagne stanno raggiungendo un livello di continuità importante. TIRRENA CIVITAVECCHIA CALCIO A 5 FEMMINILE All esordio in un campionato competitivo come quello della serie D le giovanissime atlete del presidente Muneroni stanno facendo quello che possono contro le forti e ragazze dei team avversari. CIVITAVECCHIA WOMAN CALCIO FEMMINILE Lo scorso anno in serie B la squadra locale di calcio femminile è viaggiata decorosamente tra alti e bassi. Il ripescaggio in serie A2 ha forse accelerato troppo i tempi di un team che ancora non era pronto per una serie maggiore, come dimostrano le tante sconfitte di questa stagione. CESTISTICA CIVITAVECCHIA Di meglio non ci si poteva aspettare dai rossoneri. Con una dirigenza fatta esclusivamente di volontari i civitavecchiesi sono riusciti a costruire una squadra perfetta, capace di raggiungere addirittura il terzo posto attuale in C2, e di centrare i play off in quella che si è conclusa in primavera. VALENTINO AUTO SANTA MARTINELLA Dopo l ottima passata stagione, conclusasi con la partecipazione ai play off, sta dominando anche in questo campionato tanto da detenere la seconda posizione in classifica alle spalle della capolista College Italia. La Lega Basket Femminile ha assegnato a Santa Marinella l organizzazione delle Finali Nazionali di Coppa Italia. PYRGI BASKET La squadra allenata dall allenatore Daniele Rinaldi ha saputo approfittare del mix di giocatori più esperti e giovani promesse sfiorando la promozione lo scorso anno e disputando un buon campionato in questa prima metà di stagione. COMAL CV VOLLEY Un 2011 eccezionale, dal meritatissimo salto di categoria dalla B2 alla B1. Per questa nuova categoria la Cv Volley ora in undicesima posizione ha puntato tutto su ragazze giovanissime e con tanta voglia di fare e nonostante le difficoltà incontrate in un nuovo campionato, le ragazze di Milo Di Remigio hanno tutte le carte per mantenere la categoria. ISOLTERMICA Stagione travagliata. Se nella categoria di C2 furono ripescati ai play off qualificandosi così in C1, ora, in zona retrocessione, i ragazzi di Cristiano Cesarini non sembrano ancora aver ingranato la marcia adatta ad un campionato di categoria superiore, spinta necessaria per rimanere in C1. SARTORELLI SERRAMENTI Un 2011 double face. Una primavera da dimenticare, fra problemi interni, infortuni, cambi di allenatore e una retrocessione dalla B2 quanto mai dolorosa, soprattutto perché visti i valori dei ragazzi civitavecchiesi poteva essere evitata. Ora il primo posto in serie C, ottenuto grazie all esperienza dei veterani ed al talento dei giovani. TIRRENO POWER Giudizio come i colleghi della maschile, ma al contrario. Una primavera positiva, dove la salvezza è stata conquistata senza patemi e grazie all apporto di giovani e meno giovani. Un autunno decisamente storto invece, con la scommessa di puntare solamente sulle giovanissime. CENTUMCELLAE RUGBY CIVITAVECCHIA Il 2011 è stato l anno in cui sono entrati nella storia: i bianco giallorossi di patron Nastasi, dopo 60 anni di attesa, hanno infatti raggiunto l obiettivo della promozione in serie B di rugby. LNI CIVITAVECCHIA La società di patron Marco Corti quest anno ha visto tutti i suoi portacolori raggiungere le vette più alte delle varie competizioni nazionali e internazionali del windsurf. In particolare Mattia Camboni e Veronica Fanciulli hanno tenuto alti colori civitavecchiesi ai mondiali e in altre regate internazionali. PIRATI CIVITAVECCHIA Dalle stelle alla polvere, ma sempre con umiltà e coraggio. I civitavecchiesi sono passati dalla vittoria in Coppa Italia di serie A1 alla retrocessione d ufficio a causa di problemi di bilancio in serie B di hockey in line. CIRCOLO CANOTTIERI CIVITAVECCHIA E stato un anno indimenticabile nel bene e nel male che ha visto Franco Tranquilli e i suoi essere sfrattati dalla sede storica sulla foce del Mignone. D altra parte però è stato l anno in cui i portacolori del Circolo Canottieri Civitavecchia hanno fatto da assopigliatutto facendo incetta di medaglie in ogni competizione. CIRCOLO CANOTTIERI AZZURRA Anno positivo anche per la società dei fratelli Guglielmi, che ha brillato soprattutto come sempre nel settore maschile, ma il 2011 è stato l anno dell exploit delle ragazze con il Rowing. ASSOCIAZIONE VELICA CIVITAVECCHIA A vele spiegate la compagine del presidente-allenatore Mario Pelliccione, i cui portacolori stanno sempre più crescendo e brillando. AS GIN CIVITAVECCHIA Soddisfazione alle stelle per il team di patron Pierluigi Miranda: i ginnasti civitavecchiesi continuano a ben figurare in ogni competizione; il Ferrero Medici poi sta facendo da cornice a gare d alto livello. SURF Una stagione esaltante per il Banzai Surf di Santa Marinella che ha sfornato vari campioni di questa disciplina e in più ha fatto da cornice a gare nazionali e internazionali. TENNIS Buonissimo anno per il tennis locale che dà la sensazione di essere sempre più in crescita grazie all impegno dei molti circoli locali. Ottima la riuscita del Gran Prix del mare, che ha coinvolto quasi tutti i circoli del comprensorio. PALLAMANO Riassemblarsi per ripartire. Una scelta a lungo termine quella del GshFlavioni, che ha deciso di abbandonare la A2 per motivi economici concentrandosi sui lavori all impianto ormai diventati indispensabili. Scelte che sicuramente ripagheranno in futuro, per ora la prima squadra riparte dalla serie B. OFFSHORE Alcune vittorie di risalto, ma anche tanti problemi meccanici e ritiri. Il 2011 è servito soprattutto per fare esperienza ai piloti locali Cardinali ed Esperto. Il 2012 i locali saranno chiamati alla prova continuità CANCELLIERI CARBURANTI SPECIAL BIKE Nessuno si aspettava tanto successo al primo anno della neonata società di motocross che ha già conquistato risultati importanti come il primato regionali giovanile raggiunti con Iannacci. Patrizio Ferri e Lucio Pucci stanno dando tutto per la loro squadra e questo sport. MABUNI CLUB La società del maestro Stefania Iacobelli si è espressa in prestazioni di ottimo livello, sia in campo nazionale che internazionale. MEIJI KAN La compagine del maestro Stefano Pucci si è distinta per la mole di manifestazioni che l hanno vista protagonista nello stivale e all estero. ORIENTEERING Questo nuovo sport sta conquistando il nostro comprensorio. Il lavoro maniacale portato avanti dal dirigente nazionale Mappa sta di fatto portando diversi atleti di tutta Italia a conoscere il nostro territorio portando uno sviluppo anche economico di entità notevoli. SILVIO BRANCO Il Barbaro è alla rincorsa del quarto titolo mondiale in altrettante categorie. Il match con Giacobbe Fragomeni, in programma a novembre, continua ad essere rimandato, ma lui prosegue la sua preparazione all evento. GIANLUCA BRANCO Dopo un lungo periodo di inattività è tornato sul ring, a marzo la contesa per il titolo europeo, l occasione per ritornare ai livelli che gli competono. EMILIANO MARSILI Il 2012 sarà l anno più importante della sua carriera: il 20 gennaio a Liverpool affronterà Derry Matthews, in un match valevole per la corona mondiale IBO dei Leggeri. Un opportunità figlia di un 2011 passato da campione italiano indiscusso. LUCA PODDA Il tarquiniese ha disputato una stagione tra luci e ombre: bene l esperienza nel torneo a squadre con i Dolce & Gabbana Milano Thunder ; di segno opposto l avventura con la nazionale italiana, dove Podda non è riuscito a brillare. Per ora l obiettivo Olimpiadi non è ancora stato raggiunto. MASSIMO BRIZI Quattro cinture di full contact alla sua vita descrivono tutto il suo valore. Alcune indiscrezioni lo darebbero pronto per il suo ultimo incontro. PAOLO MORABITO E AZZURRA PROIETTI I due fighter locali bene in competizioni di richiamo nazionale e mondiale. La loro specialità è il K1. ERIKA BELLO Scendere dalla barca olimpica a meno di un anno dalle Olimpiadi non è certo positivo anche se la Bello ha dimostrato di poter tenere botta sfruttando tutte le occasioni che gli sono rimaste per cercare di risalirci. RAFFAELE GIAMMARIA Come ha detto lo stesso Giammaria: «Giudico la mia annata molto positiva, ho partecipato a due campionati di livello europeo (Gt Open e BlancPain Endurance Series) e ho «rischiato» fino all ultimo di vincerli entrambi». Basta questa breve analisi per delineare l ottima stagione del pilota civitavecchiese. Le aspettative per la prossima annata sono buone, consapevole che «ripetersi sarebbe un successo». DAMIANO LESTINGI Più ombre che luci in questo 2011 per il tritone locale. Dopo i brillanti risultati del 2010 l atleta civitavecchiese è infatti incappato in un ostacolo più grande di lui: la mononucleosi. La malattia ha totalmente stravolto la sua stagione, ora l atleta è in via di ripresa dopo 6 mesi di buio; il 2012, con le Olimpiadi di Londra, potrebbe essere l anno della definitiva consacrazione.

9 10 * *5.800

10 L A GENDA 0 Dicembre Il buongiorno... Auguri Il buongiorno ai lettori de La Provincia lo porge la dolcissima Aurora Aiello che compie 7 anni. «Buon compleanno alla nostra principessina» da mamma Tiziana, papà Massimiliano, dai nonni, dagli zii e dalla cuginetta Giorgia. «Ti vogliamo tanto bene». COMPLEANNO I paesani e i colleghi si uniscono alla famiglia per augurare un buon 74 compleanno al mitico ragioniere Giuseppe Moggi. Oggi festeggia il suo compleanno Giosuè Giorgi. Tanti auguri dal presidente, i medici e tutti i volontari dell Associazione A.D.A.M.O.. Oggi festeggia il suo compleanno il socio donatore Avis Ivano Papacchini. Tanti auguri da tutti i soci della sezione M. Villotti. Simone Bernetti, giovane calciatore dell ASD Civitavecchia augura a tutti un felice anno nuovo FARMACIE DI TURNO CIVITAVECCHIA Farmacia Cisterna Via degli Orti, 12 Tel SANTA MARINELLA Farmacia Comunale TOLFA Farmacia Comunale Via Roma, 69 Tel (Riposa giovedì pomeriggio) ALLUMIERE Farmacia Comunale Via Civitavecchia Tel (Riposa martedì pomeriggio)...ve lo porge la dolcissima Aurora Aiello che oggi compie 7 anni BUON ANNO Felice anno nuovo a tutti i lettori de La Provincia da Simone Bernetti, calciatore dell ASD Civitavecchia Calcio Giovanissimi Regionali fascia A 97. Gli auguri de L Agenda andranno in onda anche su Radio Stella Città (101,2 MHz) tutti i giorni dalle Testi e foto per la pubblicazione potranno essere consegnati alla nostra redazione, in via Annovazzi, 15, da lunedì a venerdì, dalle alle 12.00, oppure spediti via all indirizzo: civonline.it. Tel OGGI AL CINEMA CIVITAVECCHIA TARQUINIA ROYAL P.zza Regina Margherita Tel Sherlock Holmes: gioco di ombre 16,00-19,00-22,00 SALA 1 Vacanze di Natale a Cortina 16,00-18,00-20,00-22,00 CINEMA ETRUSCO - Via della Caserma, 32. Tel SALA 2 Finalmente la felicità 16,00-18,00-20,00-22,00 SALA 3 Il gatto con gli stivali 16,00-18,00-20,00-22,00 SALA 4 Sherlock Holmes: gioco di ombre 17,00-19,30-21,40

11 12 A.S.D. CIVITAVECCHIA CALCIO Il Presidente ADRIANO CLEMENO Il vice Presidente GIUSEPPE SCAVUZZO I Dirigenti, lo Staff Tecnico e tutti i giocatori augurano a tutti i tifosi Felice Anno Nuovo

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli