TIM SUPERCOPPA ª edizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TIM SUPERCOPPA 2008 13ª edizione"

Transcript

1 TIM SUPERCOPPA ª edizione ITAS DIATEC TRENTINO (Campione d'italia) vs LUBE BANCA MARCHE MACERATA (Vincitrice TIM CUP A1) Sabato 20 settembre 2008 ore Nelson Mandela Forum, Firenze

2 A FIRENZE TORNA IL GRANDE VOLLEY Si riparte da qui. Dopo i mesi estivi a digiuno dalle attività di Serie A TIM, è giunta l ora di tornare in campo. In campo per dare spettacolo, come è solito, ma anche e soprattutto per cercare di conquistare il primo trofeo stagionale, quello che di fatto fa ricordare quella precedente. A sfidarsi ci saranno la formazione vincitrice dello scorso Campionato e la vincitrice della scorsa TIM Cup A1: Itas Diatec Trentino e Lube Banca Marche Macerata. Ad una settimana esatta dall avvio della Regular Season di Serie A1 TIM, Trento e Macerata portano su di giri il loro motore giocando per la prima volta ufficialmente nella stagione La società Campione d Italia ha portato sei nuovi atleti a vestire la maglia trentina. Vissotto, capocannoniere dello scorso Campionato, ha il compito di rilevare l eredità lasciata da Nikolov, martello implacabile verso la corsa allo scudetto. Il brasiliano Riad, centrale, il polacco Zygadlo, palleggiatore, saranno nuove pedine importanti per il tecnico Stoytchev che avrà a disposizione molte frecce per il proprio arco. Senza dimenticare, poi, i giovani De Paola e Leonardi che con Segnalini, riconfermato, compongono un trio di tutto rispetto targato classe Macerata, invece, riparte dal colpo di mercato messo a segno in estate: Matteo Martino. E lui, alla sua prima esperienza da titolare in una grande del nostro campionato, la grande novità della rosa marchigiana. In biancorosso vivrà l esordio in Indesit European Champions League, dopo quello estivo alle Olimpiadi di Pechino con la maglia azzurra. Il tutto a Firenze, al Nelson Mandela Forum. Un appuntamento con il grande volley che torna dopo Volley Land 2004 e l All Star Volley Eventi che hanno riportato nella città del giglio la pallavolo di grande livello dopo i fasti del volley bianco rosso che a cavallo degli anni 60 e 70 ha regalato cinque scudetti alla città.

3 GLI SPONSOR DEL VOLLEY TIM, brand di Telecom Italia leader per la telefonia mobile, è Sponsor Ufficiale del 64 Campionato di Pallavolo Maschile. TIM è anche Title Sponsor di tutti gli eventi organizzati dalla Lega Pallavolo Serie A: TIM Supercoppa, TIM CUP A1, TIM CUP A2 e TIM All Star Volley, oltre che delle attività giovanili. TIM è anche titolare dei diritti wireless relativi al Campionato di Pallavolo ed agli Eventi Ufficiali: tutti i clienti TIM possono ricevere tutte le news sul proprio telefonino per vivere le grandi emozioni della nuova stagione del Volley. ALICE è per il terzo anno partner della Lega Pallavolo Serie A. Alice è il servizio di TV via ADSL di Telecom Italia che, attraverso il doppino telefonico e le prestazioni offerte dai collegamenti a banda larga, permette di accedere direttamente dal televisore di casa ad un ampia offerta di oltre 200 canali, contenuti live e on demand, come Film, Intrattenimento, Costume e Società, Attualità, programmi per Bambini e Ragazzi, TV. SKY detiene in esclusiva i diritti del Campionato e di tutti gli Eventi organizzati dalla Lega Pallavolo Serie A Maschile. La più nota pay-tv italiana garantirà un offerta massiccia di pallavolo a tutti gli appassionati, con dirette, sintesi e differite. La squadra di commentatori è come sempre notevolmente ricca, e l offerta di SKY non si ferma qui: anche per la prossima stagione si confermano una serie di iniziative promozionali, all interno dei palasport italiani, per consolidare il rapporto che lega SKY al mondo Volley. CHAMPION EUROPE torna ad affiancare la Lega Pallavolo Serie A come Sponsor Tecnico negli eventi Con sede europea a Carpi (Modena) e centro di sviluppo prodotto a Firenze, Champion Europe è leader nel design, marketing e distribuzione di abbigliamento per lo sport individuale e di squadra, calzature e accessori. MONDO è per l ottavo anno Fornitore Ufficiale della pavimentazione degli eventi della Lega Pallavolo Serie A. Le pavimentazioni dell Azienda piemontese saranno protagoniste di tutti gli appuntamenti di Lega e di molte sfide della Serie A TIM. MOLTEN, con gli inconfondibili palloni tricolore, si conferma il protagonista ufficiale di tutti gli incontri del 64 Campionato Italiano di Pallavolo Maschile e degli eventi targati Lega Volley. ACQUA PARADISO torna tra gli sponsor della Lega Pallavolo Serie A, con la qualifica di Fornitore ufficiale di tutti gli Eventi di Lega per la Stagione L Acqua dei campioni accompagnerà per tutta la stagione le schiacciate della pallavolo italiana nella TIM Supercoppa, All Star Volley, TIM Cup di Serie A1 e A2.

4 LATTEMIELE è la Radio Ufficiale della Lega Pallavolo Serie A e garantirà per la stagione la sua programmazione in FM a fianco del 64 Campionato e di tutti gli eventi della stagione. Musica e volley, risate e schiacciate corrono in tutta Italia sulle frequenze di Lattemiele. ITALTELO è il Fornitore Ufficiale degli espositori modulari pubblicitari a teli rotanti ed elettronici di nuova generazione, posti a bordo campo negli impianti sportivi in cui si svolgeranno tutti gli eventi di Lega. SIGLA.COM è Fornitore Ufficiale della Lega Pallavolo Serie A. La società di Mantova, specializzata nello sviluppo del business aziendale in Internet, realizza siti-portali, applicativi vari (gestione magazzini, acquisizione e gestione ordini, C.R.M., newsletter, etc.) ed è leader in campagne di web marketing mirate; ha affiancato la Lega Pallavolo con un progetto di marketing online per la promozione mondiale del sito ARTISPORT è Fornitore Tecnico dell attività della Lega Pallavolo Serie A. L azienda veneta offrirà in occasione degli eventi di Lega le strutture di supporto per i giochi per il pubblico e per gli allestimenti dei campi da gioco.

5 LE SFIDANTI ITAS DIATEC TRENTINO 1 Matey KAZIYSKI S BUL 2 Andrea SEGNALINI L ITA 3 Emanuele BIRARELLI C ITA 6 Lukasz ZYGADLO P POL 7 Dore DELLA LUNGA S ITA 8 Leandro VISSOTTO O BRA 9 Nikola GRBIC P SRB 10 Antonio DE PAOLA S ITA 12 Nicola LEONARDI C ITA 13 Michal WINIARSKI S POL 15 Garcia Pires Ribeiro RIAD C BRA 16 Andrea BARI L ITA 17 Kramisir STEFANOV O BUL 18 Marco Cosimo PISCOPO C ITA 1 All.: Radostin STOYTCHEV 2 All.: Sergio BUSATO ALBO D ORO: 1 SCUDETTO (2008)

6 LUBE BANCA MARCHE MACERATA 1 Martin LEBL C CZE 3 Andrea GIOVI L ITA 5 Valerio VERMIGLIO P ITA 6 Andrea BARTOLETTI O ITA 7 Jan Willem SNIPPE S NED 9 Gianluca SARACENI S ITA 10 Matteo MARTINO S ITA 11 Natale MONOPOLI P ITA 13 Mirko CORSANO L ITA 14 Santana Rodrigo RODRIGAO C BRA 15 Igor OMRCEN O CRO 16 Sebastian SWIDERSKI S POL 18 Marko PODRASCANIN C SRB 1 All.: Ferdinando DE GIORGI 2 All.: Massimo CAPONERI ALBO D ORO: 1 SCUDETTO (2006) 3 COPPE ITALIA ( ) 1 COPPA DEI CAMPIONI - CHAMPIONS LEAGUE (2002) 1 SUPERCOPPA ITALIANA (2006) 3 COPPE CEV ( )

7 TRENTO MACERATA: SARA LA SFIDA NUMERO 19 Gare Vinte Perse Set Vinti Set Persi Pt Fatti Pt Subiti MACERATA TRENTO Nel totale sono compresi 16 incontri di Regular Season, 2 di TIM Cup. TUTTI I PRECEDENTI IN REGULAR SEASON 2007/08 8a giornata Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-1 (30-28, 20-25, 25-22, 25-18) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-0 (25-21, 25-22, 25-22) 2006/07 6a giornata Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-1 (25-16, 25-15, 26-28, 25-18) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-2 (20-25, 25-19, 25-20, 18-25, 15-12) 2005/06 2a giornata Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 1-3 (23-25, 11-25, 25-22, 23-25) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 0-3 (20-25, 23-25, 22-25) 2004/05 10a giornata Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-0 (25-17, 26-24, 25-23) Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 1-3 (23-25, 25-23, 23-25, 21-25) 2003/04 6a giornata Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 2-3 (25-21, 18-25, 18-25, 25-19, 14-16) Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-0 (25-20, 25-22, 25-20) 2002/03 10a giornata Itas Grundig Trentino Lube - Banca Marche Macerata 2-3 (22-25, 25-16, 25-20, 19-25, 14-16) Lube Banca Marche Macerata - Itas Grundig Trentino 3-1 (25-15, 17-25, 25-16, 25-21)

8 2001/02 2a giornata Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 2-3 (25-15, 21-25, 25-21, 21-25, 14-16) Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-2 (25-23, 23-25, 25-21, 17-25, 15-13) 2000/01 10a giornata Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-1 (25-22, 25-22, 23-25, 27-25) Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino 3-1 (25-16, 25-18, 18-25, 25-12) NESSUN PRECEDENTE AI PLAY OFF COSI NELLA TIM CUP QUARTI DI FINALE 2002 Lube Banca Marche Macerata Itas Grundig Trentino 3-1 (27-29, 25-21, 25-17, 25-19) QUARTI DI FINALE 2005 Lube Banca Marche Macerata Itas Diatec Trentino 1-3 (21-25, 20-25, 25-23, 18-25) IL PUNTEGGIO PIU ALTO 2001/02 2a giornata Andata: 212 PUNTI TOTALI Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata 3-2 (25-23, 23-25, 25-21, 17-25, 15-13) LO SCARTO MASSIMO 2000/01 10a giornata Andata: 22 punti per MACERATA Lube Banca Marche Macerata Itas Diatec Trentino 3-1 (25-16, 25-18, 18-25, 25-12) 2006/07 6a giornata Ritorno: 24 punti per TRENTO Itas Diatec Trentino Lube Banca Marche Macerata 3-1 (25-16, 25-15, 26-28, 25-18)

9 I SET PIU EQUILIBRATI 2007/08 8a giornata Ritorno: 1 SET, 58 PUNTI. Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata (3-1) 2002/03 Quarti Coppa Italia: 1 SET, 56 PUNTI. Lube Banca Marche Macerata - Itas Grundig Trentino (3-1) 2006/07 6a giornata Ritorno: 3 SET, 54 PUNTI Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata (3-1) I SET PIU FACILI 2005/06 2a giornata Ritorno: 2 SET, 14 PUNTI. Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata (1-3) 2000/01 10a giornata Andata: 4 SET, 13 PUNTI. Lube Banca Marche Macerata - Itas Diatec Trentino (3-1) 2006/07 10a giornata Ritorno: 2 SET, 10 PUNTI. Itas Diatec Trentino - Lube Banca Marche Macerata (3-1)

10 ALBO D ORO Alpitour Traco CUNEO Casa MODENA Unibon Sisley TREVISO TNT Alpitour CUNEO Sisley TREVISO Sisley TREVISO Noicom Brebanca CUNEO Sisley TREVISO Sisley TREVISO Sisley TREVISO Lube Banca Marche MACERATA 2007 Sisley TREVISO I VINCITORI 8 VITTORIE: Samuele PAPI. 7 VITTORIE: Alessandro FARINA, Alberto CISOLLA. 6 VITTORIE: Cristian CASOLI. 5 VITTORIE: Luca TENCATI, Alessandro FEI. 3 VITTORIE: Valerio VERMIGLIO, Fabio VULLO, Lorenzo BERNARDI, Bas VAN DE GOOR, Dmitry FOMIN, Pasquale GRAVINA, Endres GUSTAVO. 2 VITTORIE: Andrea BARTOLETTI, Maurizio CASTELLANO, Cosimo GALLOTTA, Giacomo GIRETTO, Jiri KRAL, Rafael PASCUAL, Venceslav SIMEONOV, Daniele SOTTILE, Simone SPESCHA. 1 VITTORIA: Enzo BARBARO, Peter BLANGÈ, Dante BONINFANTE, Mauro BOTTERO, Marco BRACCI, Gabriele BULGARELLI, Luca CANTAGALLI, Maikel CARDONA, Bertrand CARLETTI, Michele CAPRA, Mirko CORSANO, Danilo CORTINA, Juan Carlos CUMINETTI, Giovanni DANIELE, Massimiliano DECIO, Ferdinando DE GIORGI, Angel DENNIS, Stanislav DINEIKIN, Sandro FABBIANI, Mirko FOLLADOR, Marcello FORNI, Claudio GALLI, Andrea GARDINI, Hugo GASPAR, Mauro GAVOTTO, Andrija GERIC, Andrea GIANI, Valeri GORIOUCHEV, Frantz GRANVORKA, Vladimir GRBIC, Paolo GUERRIERI, Renaud HERPE, Robert HORSTINK, Stefan HUBNER, Theoklitos KARIPIDIS, Toni KOVACEVIC, Michal LASKO, Andrea LUCCHETTA, Gabriele MARUOTTI, Luigi MASTRANGELO, Giordano MATTERA, Ivan MILJKOVIC, Evgueni MITKOV, Natale MONOPOLI, Richard NEMEC, Alberto NIERO, Marek NOVOTNY, Ruslan OLIKHVER, Igor OMRCEN, Alessandro PAPARONI, Roberto PEDONE, Damiano PIPPI, Pierre PUJOL, Matias RAYMAEKERS, Mauro RICCI PETITONI,

11 Giacomo RIGONI, Pietro RINALDI, Santana RODRIGO RODRIGAO, Mattia ROSSO, Massimiliano RUSSO, Davide SAITTA, Stefano SANTUZ, Giacomo SINTINI, Giuseppe SORCINELLI, Pietro SPADA, Andrey STELMACH, Paolo TORRE. In neretto gli atleti presenti alla TIM Supercoppa LE PRESENZE 10 PRESENZE: Samuele PAPI. 8 PRESENZE: Alberto CISOLLA, Alessandro FARINA. 7 PRESENZE: Cristian CASOLI, Pasquale GRAVINA. 6 PRESENZE: Luca TENCATI. 5 PRESENZE: Lorenzo BERNARDI, Alessandro FEI, Dmitry FOMIN, Andrea GARDINI, Fabio VULLO. 4 PRESENZE: Marco BRACCI, Andrea GARDINI, Michal LASKO, Luigi MASTRANGELO, Ivan MILJKOVIC, Rafael PASCUAL, Daniele SOTTILE, Paolo TORRE, Bas VAN DE GOOR, Valerio VERMIGLIO. 3 PRESENZE: Mirko CORSANO, Manuel COSCIONE, Endres GUSTAVO, Andrja GERIC, Andrea GIANI, Igor OMRCEN, Alessandro PAPARONI, Giacomo RIGONI, Ventceslav SIMEONOV, Wout WIJSMANS. 2 PRESENZE: Andrea BARTOLETTI, Luca CANTAGALLI, Maikel Cristobal CARDONA, Juan Carlos CUMINETTI, Massimilino DECIO, Daniele DESIDERIO, Cosimo GALLOTTA, Giacomo GIRETTO, GIBA, Nikola GRBIC, Vladimir GRBIC, Jiri KRAL, Andrea LUCCHETTA, Nicola MAZZONELLI, Richard NEMEC, Damiano PIPPI, Matyas RAYMAEKERS, Mattia ROSSO, Daniele VERGNAGHI, 1 PRESENZA: Manius ABBADI, Andrea AIELLO, Amaral DANTE, Bjorn ANDRAE, Lloy BALL, Enzo BARBARO, Davide BARBOLINI, Simone BENDANDI, Francesco BIRIBANTI, Peter BLANGÈ, Dante BONINFANTE, Rob BONTJE, Mauro BOTTERO, Vigor BOVOLENTA, Gabriele BULGARELLI, Alessandro CAMPANARI, Michele CAPRA, Bertrand CARLETTI, Maurizio CASTELLANO, Matej Cernic, Danilo CORTINA, Antonio CORVETTA, Paolo COZZI, Valerio CURTI, Strefano CUSSOTTO, Ferdinando DE GIORGI, Angel DENNIS, Massimiliano DI FRANCO, Stanislav DINEIKIN, Alejandro DIZ, Endres MURILO, Sandro FABBIANI, Miguel Angel FALASCA, Renato FELIZARDO, Antonio FERRARO, Francesco FORTUNATO, Andrea FROSINI, Claudio GALLI, Hugo GASPAR, Ramon GATO, Mauro GAVOTTO, Massimo GELLI, Mirko GERBI, Matteo GIOVANNETTI, Valeri GORIUCHEV, Frantz GRANVORKA, Paolo GUERRIERI, Hubert HENNO, Osvaldo HERNANDEZ, Renaud HERPE, Robert HORSTINK, Stefan HUBNER, Roman IAKOVLEV, Sandor KANTOR, Theoklitos KARIPIDIS, Marko Klok,

12 Wytze KOOISTRA, Toni KOVACEVIC, Leonell MARSHALL, Gabriele MARUOTTI, Giordano MATTERA, Marco MEONI, Marcos Antonio MILINKOVIC, Evgueni MITKOV, Marco MOLTENI, Natale MONOPOLI, Stefano MORO, Fabio MUZIO, Betancourt NALBERT, Alberto NIERO, Marek NOVOTNY, Ruslan OLIKVER, Tommaso ORLANDI, Lucio Antonio ORO, Andriano PAOLUCCI, Marco PARMA, Giuseppe PATRIARCA, Roberto PEDONE, Francesco PICCIONI, Roberto PIETRELLI, Pierre PUJOL, Edoardo RABEZZANA, Emanuele RAVELLINO, Mauro RICCI PETITONI, Pietro RINALDI, Yasser ROMERO, Simone ROSALBA, Massimiliano RUSSO, Davide SAITTA, Guillaume SAMICA, Santana Rodrigo RODRIGAO, Stefano SANTUZ, Gianluca SARACENI, Cristian SAVANI, Andrea SEMENZATO, Simone SERAFINI, Giacomo SINTINI, Giuseppe SORCINELLI, Pietro SPADA, Simone SPESCHA, Andrey STELMACH, Marco TAGLIATTI, Volodymyr TATARINTSEV, Ron ZWERVER. In neretto gli atleti presenti alla Supercoppa 2008

13 PANCHINE A CONFRONTO De Giorgi contro Stoytchev. La sfida si ripeterà a Firenze per la terza volta. Nello scorso Campionato i due tecnici si sfidarono per due volte, entrambe in Regular Season; il bilancio, alla fine, fu di parità. La TIM Supercoppa, però, cancellerà questo equilibrio perché chi vincerà, passerà automaticamente in vantaggio. Lo scorso anno, alla sua prima esperienza in Italia, è stato subito protagonista. RADOSTIN STOYTCHEV è riuscito a fare breccia nel cuore dei tifosi trentini a suon di vittorie, ma soprattutto ha conquistato il tricolore al primo tentativo. Mai nessun allenatore è stato in grado di fare altrettanto nel nostro Campionato. Quello italiano non è stato il primo scudetto nella carriera di Stoytchev: nel 2005 alla guida dello Slavia Sofia vince il campionato bulgaro, al quale fa seguito un titolo russo a Mosca, sponda Dinamo, come secondo allenatore di Vladimir Alenko. Inizia con la TIM Supercoppa 2008 la quarta stagione di FERDINANDO DE GIORGI alla guida della Lube Banca Marche Macerata. Quattro anni intensi ed importanti, soprattutto per quel primo scudetto della storia che la formazione marchigiana riuscì a conquistare proprio con Fefè in panchina nel Ma non solo. L ex palleggiatore azzurro ha guidato i marchigiani anche alla vittoria della Coppa CEV (2006) e della TIM Cup lo scorso anno. Trofeo che ha permesso ai biancorossi di accedere a questa TIM Supercoppa, già messo due volte in bacheca da De Giorgi, una volta con Cuneo e una con Macerata. Quella di stupire è una delle caratteristiche della carriera di Ferdinando De Giorgi. Al suo secondo anno da allenatore, quando si divideva tra gli schemi sulla lavagnetta e la regia in campo con la maglia di Cuneo, firmò i suoi primi succcessi da tecnico: Coppa Italia e Coppa Cev. Da lì iniziò la scalata. GLI ALLENATORI VINCENTI, ANNO PER ANNO Silvano PRANDI (Alpitour Traco Cuneo) Francesco DALL OLIO (Casa Modena) Daniele BAGNOLI (Sisley Treviso) Roberto SERNIOTTI (TNT Traco Cuneo) Raul LOZANO (Sisley Treviso) Daniele BAGNOLI (Sisley Treviso) Ferdinando DE GIORGI (Noicom Cuneo) Daniele BAGNOLI (Sisley Treviso) Daniele BAGNOLI (Sisley Treviso) Daniele BAGNOLI (Sisley Treviso) Ferdinando DE GIORGI (Lube Macerata) 2007 Renan DAL ZOTTO (Sisley Treviso)

14 12 anni di EMOZIONI 1996 Cuneo, 22 settembre ALPITOUR TRACO CUNEO SISLEY TREVISO 3-1 (15-12, 15-7, 11-15, 15-11) ALPITOUR TRACO CUNEO: Pascual 13+24, V.Grbic 2+3, De Giorgi 1+0, Papi 10+12, Galli 9+16, Lucchetta 3+16, Casoli 5+18, Torre. NE: Simeonov, Bottero, Pedone. All. Prandi. SISLEY TREVISO: Gardini 4+9, Gravina 4+13, Tofoli 0+2, Zwerver 10+18, Bernardi 6+10, Fomin 10+17, Pietrelli, Di Franco. NE: Campanari, Biribanti, Vermiglio, Desiderio. All. Kim Ho Chul Napoli, 20 settembre CASA MODENA UNIBON ALPITOUR TRACO CUNEO 3-1 (7-15, 15-11, 15-8, 15-13) CASA MODENA UNIBON: Bracci 5+9, Giani 5+19, Cuminetti 13+25, Cantagalli 7+16, Van de Goor 4+19, Vullo 8+2, Mitkov. NE: Bulgarelli, Fabbiani, Guerrieri, Gelli, Daniele. All. Dall Olio. ALPITOUR TRACO CUNEO: N. Grbic 2+5, Papi 4+18, Galli 3+14, Pascual 17+31, Casoli 4+21, Giretto 2+7, Mastrangelo 3+9. NE: Simeonov, Rigoni, Sottile, Gerbi, Cussotto. All. Prandi 1998 Treviso, 6 dicembre SISLEY TREVISO - CASA MODENA UNIBON 3-0 (15-6, 15-12, 15-12) SISLEY TREVISO: Gardini 9+9, Papi 8+8, Gravina 2+7, Bernardi 4+13, Blangè 0+1, Fomin 11+25, Tencati 0+1, Farina. NE: Santuz, Cisolla. All. Daniele Bagnoli CASA MODENA UNIBON: Giani 2+8, Cuminetti 5+16, Van de Goor 3+9, Vullo 4+4, Kantor 3+11, Gato 4+10, Diz. NE: Orlandi, Tagliatti, Mazzonelli, Patriarca. All. Bruno Bagnoli Trieste, 26 settembre TNT ALPITOUR CUNEO - SISLEY TREVISO 3-1 (25-21, 25-19, 23-25, 25-19) TNT ALPITOUR CUNEO: Pascual 13, Stelmach 5, Mastrangelo 11, Olikver 9, Gorioucev 17, Casoli 8, L Sorcinelli. NE: Gallotta, Sottile, Spada, Gavotto, Rigoni. All. Roberto Serniotti SISLEY TREVISO: Milinkovic 8, Gravina 8, Papi 12, Bernardi 6, Grbic 1, Bonifante 1, Fomin 18, Tencati 1, Cisolla 0, L Farina. NE: Desiderio, Lasko. All. Daniele Bagnoli 2000 Rieti, 14 ottobre FORD PER IL BAMBINO GESU ROMA - Sisley Treviso 0-3 (22-25, 20-25, 20-25) FORD PER IL BAMBINO GESÙ ROMA: Grbic 7, Decio 19, Tofoli 4, Saraceni 5, Bracci 9, Fortunato 7, L Klok, Gardini, Paolucci, Di Donato, Giovannetti. All. Franco Bertoli SISLEY TREVISO: Gravina 8, Papi 11, Bernardi 13, Vullo 5, Fomin 14, Van De Goor 2, Tencati, Cisolla, L Farina, Castellano, Lasko. NE: Boninfante. All. Raul Lozano

15 2001 FAVARA (AG), 21 settembre SISLEY TREVISO LUBE BANCA MARCHE MACERATA 3-0 (28-26, 25-23, 25-22) SISLEY TREVISO: Fei 12, Vullo 2, Papi 9, Bernardi 6, Nemec 3, Fomin 14, Van De Goor 11, L Farina, Cisolla 3. NE: Castellano, Deltchev, Sintini. All. Daniele Bagnoli LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Gravina 6, Meoni, Mazzonelli, Geric 8, Wjsmans 10, Bracci 5, Milijkovic 17, L Corsano, Paparoni 1. NE: Ravellino, Paoletti, Nicolai. All. Roberto Masciarelli 2002 MODENA, 19 ottobre NOICOM BREBANCA CUNEO - META DAYTONA MODENA 3-0 (25-18, 25-20, 25-15) NOICOM BREBANCA CUNEO: Gallotta 3, Casoli 5, Simeonov 15, Cardona 8, Omrcen 12, Sottile 4, Granvorka 5, L Rinaldi. NE: Spescha, Rosso, Mattera, Russo. All. Ferdinando De Giorgi META DAYTONA MODENA: Dante 1, Iakovlev 11, Giani 5, Cantagalli 6, Ball 2, Cernic 4, Gardini 4, L Pippi. NE: Frosini, Barbolini, Bovolenta. All. Angelo Lorenzetti RAVENNA, 23 ottobre SISLEY TREVISO - LUBE BANCA MARCHE MACERATA 3-1 (25-18, 19-25, 25-11, 25-21) SISLEY TREVISO: Dineikine 16, Fei 9, Vermiglio 2, Papi 12, Tencati 16, Cisolla 12, Casoli 2, L Farina, Karipidis, Nemec. NE: Niero, Decio. All. Daniele Bagnoli LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Vullo 3, Geric 4, Bracci 9, Mastrangelo 6, Muzio 12, Nalbert 17, L Corsano, Miljkovic6, Paparoni, Aiello. NE: Ravellino, Corvetta. All. Lozano ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE), 12 ottobre SISLEY TREVISO - BRE BANCA LANNUTTI CUNEO 3-0 (25-19, 27-25, 25-15) SISLEY TREVISO: Vermiglio 1, Fei 18, Tencati 8, Gustavo 5, Cisolla 10, Papi 9, L Farina, Gravina, Casoli, Gaspar 1. NE: Kovacevic, Barbaro. BREBANCA LANNUTTI CUNEO: Coscione, Wijsmans 18, Cardona 5, Omrcen 5, Giba 9, Andrae 6, L Vergnaghi, Samica 1. NE: Parma, Rosso, Moro MILANO, 6 ottobre SISLEY TREVISO TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0 (25-17, 25-23, 27-25) SISLEY TREVISO: Fei 21, Papi 5, Gustavo 7, Tencati 9, Cisolla 16, Vermiglio, L Farina; Carletti. NE: Bartoletti, Kral, Capra, Casoli. All. Bagnoli. TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Lasko 15, Rosalba 6, Felizardo 5, Murilo 10, Bontje 1, Sottile, L Ferraro; Pascual 2, Raymaekers 5, Piccioni. NE: Serafini, Tatarintsev. All Ricci

16 2006 PESARO, 14 settembre LUBE BANCA MARCHE MACERATA Bre Banca Lannutti CUNEO 3-1 (18-25, 25-21, 25-18, 25-21) LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Sintini 3, Miljkovic 19, Rodrigao 11, Geric 8, Herpe, Dennis 16, L Corsano, Raymaekers, Paparoni 10, Monopoli. NE: Cortina, Bartoletti. All. De Giorgi BRE BANCA LANNUTTI CUNEO: Coscione 2, Lasko 15, Omrcen 9, Cozzi 10, Giba 8, Wijsmans 15, L Vergnaghi, Rigoni, Rabezzana, Abbadi 1, Oro. NE: Curti. All. Prandi 2007 TRIESTE, 24 settembre SISLEY TREVISO M. ROMA Volley 3-0 (25-19; 25-19; 25-21) SISLEY TREVISO: Gustavo 5, Pujol 3, Papi 8, Hubner 12, Fei 15, Cisolla 8, L Farina, Horstink. NE: Novotny, Kral, Saitta, Maruotti, Ricci Petitoni. All. Dal Zotto M. ROMA VOLLEY: Marshall 3, Kooistra 2, Miljkovic 13, Savani 7, Mastrangelo 6, Coscione, L Henno, Molteni 8, Semenzato 1, Tofoli. N.E: Hernandez, Romero. All. Serniotti

17 I PREMI INDIVIDUALI DELLA TIM SUPERCOPPA Alla TIM Supercoppa 2008 di Firenze, il pensiero correrà sicuramente verso Mario Mattioli, atleta ravennate che nella città del giglio ha conosciuto la consacrazione nel mondo della pallavolo a metà degli anni 60, diventando simbolo della squadra e dell intero movimento. Fu un palleggiatore dalla classe cristallina, mai dimenticato, tanto che al miglior alzatore della TIM Supercoppa verrà consegnato al termine della partita il PREMIO MEMORIAL MATTIOLI In riva all Arno, Mattioli fu determinante per la conquista di tre Scudetti nel 68, 71 e 73 ma il suo talento al palleggio riuscì anche a brillare in azzurro, con la maglia dell Italia con la quale collezionò 233 presenze. Fu lui uno dei protagonisti dei primi successi internazionali del team, come l oro alle Universiadi di Torino del Dal 1973 ricoprì il doppio ruolo di giocatore allenatore nell Ariccia Roma, dove conquistò due titoli italiani. A 40 anni chiuse la carriera da giocatore con la maglia del club che lo lanciò: Ravenna. Dopo aver allenato diversi anni in Serie B, Mattioli si ritirò nella propria casa di Firenze nel Nel 2003, al termine di una lunga malattia, si spense all età di 58 anni. Mario ha lasciato un vuoto incolmabile nel panorama pallavolistico italiano e fiorentino, soprattutto per le sue doti umane e personali. Oltre al Premio Memorial Mattioli, la giuria dei giornalisti assegnerà anche il premio al TIM MVP. GLI ARBITRI DELLA TIM SUPERCOPPA GIANNI BARTOLINI di Firenze Arbitro di Serie A dal Internazionale dal 2005 PAOLO BARBERO di Lavagna (GE) Arbitro di Serie A dal Internazionale dal 1996 GIUDICI DI LINEA Enrico BRACHI (SI), Francesca CIRILLO (GR), Stefano CENTOFANTi (SP), Daniele SCIRÈ (PI)

18 BIGLIETTI PREVENDITE Boxoffice Firenze, Via Alamanni, 39 SETTORE 1 SETTORE 2 Intero numerato: 25 euro Intero numerato: 14 euro Ridotto numerato*: 22 euro Ridotto numerato*: 10 euro *tesserati Fipav Under 14 INGRESSO GRATUITO Under 6, diversamente abili ed accompagnatore COME ARRIVARE AL NELSON MANDELA FORUM Il Nelson Mandela Forum Viale Pasquale Paoli, 3. Firenze Arrivo in TRENO: dalla stazione Santa Maria Novella In autobus: linee 10, 17, 20. Arrivo in AEREO: dall'aeroporto in autobus Collegamenti Aeroporto-Stazione S.Maria Novella: ogni mezz ora con la linea Volainbus ; dalla Stazione S. Maria Novella al Mandela Forum autobus di linea n 10 (direzione Settignano) e n 17. Arrivo in AUTO: dall'autostrada A1, Uscita Firenze Sud: Percorrere il raccordo fino al termine in corrispondenza del semaforo. Qui tenersi a sinistra seguendo le indicazioni per Firenze Città e Stadio. Percorrere Lungarno Aldo Moro e Lungarno Colombo. Svoltare a destra in Via del Campofiore. Proseguire oltre Piazza Alberti, passare sopra il cavalcavia ferroviario e continuare diritto (Via Lungo l'affrico); dopo il secondo semaforo tenersi a sinistra e svoltare alla seconda traversa a sinistra imboccando Viale Cialdini che conduce all'ingresso principale del Mandela Forum (Viale Paoli).

19 MEDIA TELEVISIONE SKY Sport trasmetterà in diretta la TIM Supercoppa Italiana 2008 e si collegherà live con il Nelson Mandela Forum a partire dalle ore A presentare la sfida dagli studi di Milano ci saranno Franco Bertoli e Luca Cantagalli. La telecronaca sarà affidata a Lorenzo Dallari, il commento tecnico a Fabio Vullo ed Andrea Zorzi alla lavagna tecnica. Bordo campo con Stefano Locatelli Servizi sulla TIM Supercoppa anche all interno del notiziario SKY Sport Time. Anche ESPN Brasil riprenderà da qui il proprio percorso a fianco della Lega Pallavolo Serie A. Confermati in esclusiva i diritti televisivi per tutto il territorio Brasiliano, l emittente trasmetterà in differita l incontro. RADIO Su RADIO RAI 1, all interno di Sabato Sport collegamenti in diretta dal Nelson Mandela Forum a partire dalle ore INTERNET All'interno del sito di Lega è presente uno speciale tutto dedicato alla TIM Supercoppa 2008 con approfondimenti e notizie sul primo appuntamento della stagione Sabato, a partire dalle ore 20.30, su legavolley.fm sarà possibile seguire in diretta internet la radiocronaca esclusiva dell incontro in streaming.

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO

D E C R E T A 3 D ADDARIO TEODOLINDA AD01 ITC CASALBORDINO 5 DI BIASE LUCIA AD01 IM LANCIANO 6 DI BLASIO TERESA AD01 ITIS VASTO Prot. n. AOOUSPCH2813 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO VI VISTO il proprio atto n. 2462 del 22 luglio 2013, con il quale sono stati individuati i posti di sostegno agli alunni in situazione di handicap negli

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er.

Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co. Pr ef er. Graduatoria di Istituto I Fascia Personale Docente Scuola Primaria ORIC80400X Data Produzione Graduatoria Definitiva: 23/09/2014 Co Tipo d. Incl. Po Posto Tip o Ris sto Cognome Nome Data Nascita Prov.

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi

Campionati Regionali di Categoria. C.R. Toscana -DLF Poggibonsi C.R. Toscana -DLF Poggibonsi Poggibonsi, 30-31/05/2015 Lista iscritti alle gare Elenco societa iscritte alla manifestazione 1-24/24 Cod.soc. Societa Regione (prov.) 000151 A.S. Dilettantistica Tennistavolo

Dettagli

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

COGNOME NOME DATA NASCITA PRV NASCITA PUNT. UTI PUNT. EXTIT SCUOLA DI RICONF. COD. PREC CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO AZIENDALI ANZIVINO MARILENA 07/12/1968 FG 30,00 0,00 CAMPORESE MARIA 27/02/1956 SA 0,00 0,00 SISD00201T

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC.

PUNT. TOT. DICHIARATO PREC. 1 A016 NUCIFORA LAURA 24/06/1962 205,00 ITG JUVARA SIRACUSA 1 A018 LASAGNA GIORGIO 11/09/1956 DOP 200,00 LIC.ART. NOTO 2 A018 GULINO MARIA TERESA 06/08/1961 DOP 118,00 LIC.ART. LENTINI 3 A018 INTERLANDI

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42

1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - VIA SCOTELLARO 19(CANCELLATO PER ACCETTAZIONE) 1 - via Botticelli 11/15(ACCETTATO) 2 - via Paisiello 42 SCUOLA : via Botticelli /5 P.C. S. Giuseppe lavoratore / 00555 ANNO SCOLASTICO : 05/06 DATA GRADUATORIA : 30/03/05 PUBBLICATA Ver. 0 FASCIA DI ETA' DAL : 0/0/00 AL : 3//0 PRIORITA' ASSOLUTA 30/08/0 690

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI

GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI GRADUATORIA DEFINITIVA (rif. Bando prot. 1738/C7 del 09/05/2014) Alessandria, 28 luglio 2014 - prot. 2820/C7 ARCHI (VIOLINO JAZZ) - IDONEI NOME PUNT. ARTISTICO TOT TITOLI DI STUDIO TITOLI DI SERVIZIO PUNT.

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza

VEROLANUOVA 24 Marzo 2013 A.S.D. C.I. SAN GIORGIO. Ordine di Partenza Premio n. 1 - PREMIO NR. 1 CAT. L60 DI PRECISIONE - 24/03/2013 L60_ - n. 1 di Precisione - Tab. A 22/03/2013 12:42 Pagina 1 di 1 1 2 GALIPERTTE PASSAPORTO SCN 0 OTTINI MARTINA C ITA A Ludica 2 4 NAUSICAA

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA

AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale ABRUZZO Ufficio V AMBITO TERRITORIALE PER LA PROVINCIA DI PESCARA Prot.n 4580 Pescara, 25 agosto 2010 I L RESPONSABILE

Dettagli

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L.

DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. DEBITI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PIANO DEI PAGAMENTI EX ART. 6, COMMA 9, D.L. 35/2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI IN L. 64/2013 Fatture in C/Capitale non estinte alla data dell'8 Aprile 2013 1 F.lli

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO Calendario lezioni CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni 1 Dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Aula Magna Scuola

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia

1 PROVA COPPA ITALIA SKIROLL 2012-26 MAGGIO 2012 1 TROFEO ADRIAKER - KO SPRINT DEL CARSO. GIURIA: GIUDICE ARBITRO VAN DER HAM Flavia CLASSIFICA GRUPPO GIOVANI FEMMINILE 1 261 ARLIAN ALICE GF MONTE CERVINO 1 306 2 266 TENZE SARA GF ASD MLADINA 2 255 3 265 TENCE TAYRIN GF ASD MLADINA 3 204 4 264 PRASELJ PETRA GF ASD MLADINA 4 153 5 262

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli