MW NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch"

Transcript

1 MW R NOVITA R 245

2 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi di distribuzione degli impianti elettrici dove è richiesto il sezionamento dei circuiti. Essi sono disponibili nelle versioni tripolari e tetrapolari con correnti nominali da 63 a 250A. Le caratteristiche principali di questi sezionatori sono: Sezionamento visualizzato e visibilità dello stato dei contatti per ogni condizione di impiego è garantita la visibilità della reale posizione dei contatti, grazie al profilo trasparente azzurrato che li rende esteticamente simili agli interruttori Megatiker. Il sezionamento è visualizzato in modo inequivocabile dalla posizione della maniglia. Stessa profondità i MW63 ed MW160 hanno la stessa profondità degli interruttori modulari Btdin, mentre gli apparecchi MW250 hanno la medesima profondità dei Megatiker M installabili su guida DIN. Grazie a tale caratteristica è possibile l affiancamento con interruttori Megatiker e Btdin senza dover ricorrere ad adattatori di profondità o a soluzioni installative particolari. La profondità contenuta di questi sezionatori consente inoltre l installazione in quadri e armadi con porta di chiusura, senza dover arretrare i pannelli di fissaggio o le guide DIN. Accessoriabilità comune I sezionatori MW250 possono essere accessoriati con gli stessi accessori elettrici, di installazione e collegamento previsti per gli interruttori Megatiker. Gli accessori comuni agli interruttori Megatiker sono: - Attacchi anteriori e posteriori - Attacchi prolungati - Morsetti per cavo - Sganciatori di minima tensione o a lancio di corrente - Contatti ausiliari In aggiunta agli accessori comuni ai Megatiker sono inoltre disponibili dei nuovi accessori di installazione e comando specifici per. Questi accessori sono: - Piastra di fissaggio per guida DIN - Manovra rotante su albero prolungato e kit per manovra di emergenza - Calotta coprimorsetti piombabile - Blocco a chiave ed interblocco meccanico Per i sezionatori MW63 e 160 sono invece previsti accessori specifici. Classificazione AC23-A (CEI EN ) Tutti i sono classificati AC23-A secondo quanto previsto dalla norma di prodotto CEI EN senza declassamento fino a 400V a.c. Essi possono essere utilizzati per il sezionamento e comando di circuiti con carichi fortemente induttivi (applicazione tipica possono essere i comandi di motori). Sistema di connessione in cavo o in barra I possono essere collegati alla alimentazione utilizzando indifferentemente sia i cavi con capicorda oppure le barre con larghezza fino a 28 mm (per MW250 sfruttando gli attacchi anteriori e posteriori). Sistema di blocco in aperto integrato I sono dotati nella parte sottostante alla maniglia di un sistema di blocco in aperto integrato utilizzabile in abbinamento a lucchetti (max. 3 non forniti a corredo) sezionatori MW160 sezionatori MW sezionatori MW63

3 R Caratteristiche generali Composizione della gamma La gamma di sezionatori si compone di: MW63: sezionatori modulari per guida DIN con corrente nominale di 63A MW160: sezionatori modulari per guida DIN o pannello con corrente nominale di 100,125 e 160A MW250: sezionatori modulari per guida DIN o pannello con corrente nominale da 160, 200 e 250A I sezionatori MW250 sono disponibili in due versioni: - versione standard - versione con sgancio a distanza. Entrambe le versioni possono essere comunque accessoriate con contatti ausiliari per la segnalazione a distanza dello stato del sezionatore. I sezionatori accessoriabili con bobine di apertura trovano impiego negli impianti dove è richiesta per motivi di sicurezza o di emergenza l apertura del circuito a distanza. Essi possono essere abbinati agli sganciatori a lancio di corrente o di minima tensione dei Megatiker M125. Visualizzazione dello stato dei contatti Accessoriamento con bobine di apertura Sistema di blocco integrato con lucchetto Stessa profondità degli interruttori Megatiker 247

4 Catalogo - MW Legenda 1 Accessori elettrici interni 2 Accessori per installazione a parete 3 Attacchi anteriori e posteriori 4 Manovre rotanti 5 Accessori per installazione in quadri 6 Accessori vari e di collegamento 7 Dispositivi di blocco 248

5 R Catalogo - MW63 Articolo In (A) Ue (V a.c.) N di poli T7013WF/ P T7014WF/ P T MW160 Articolo In (A) Ue (V a.c.) N di poli T7133WF/ P T7133WF/ P T7133WF/ P T T7134WF/ P T7134WF/ P T7134WF/ P MW250 standard Articolo In (A) Ue (V a.c.) N di poli T7233WF/ P T7233WF/ P T7233WF/ P T7234WF/ P T7234WF/ P T7234WF/ P T MW250 accessoriabili con sganciatori Articolo In (A) Ue (V a.c.) N di poli T7233WF/160B P T7233WF/200B P T7233WF/250B P T7234WF/160B P T7234WF/200B P T7234WF/250B P T723...B Nota: per informazioni tecniche dettagliate vedere la pagina

6 Catalogo - Accessori per sezionatori M5/1CS Contatto ausiliario per MW63 e MW160 MW5A/1CS contatto ausiliario in commutazione 1NO/NC con supporto per 2 contatti MW5/1CS contatto ausiliario aggiuntivo in commutazione 1NO/NC Contatto ausiliario per MW250 M5/1CS contatto ausiliario in commutazione 1NO/NC MW5A/1CS M5T/... Sganciatori a lancio di corrente per MW250 Articolo Vn M5T/024 24V a.c./d.c. M5T/048 48V a.c./d.c. M5T/ V a.c./d.c. M5T/ V a.c./d.c. M5T/ V a.c./d.c. M5M/... Sganciatori di minima tensione per MW250 Articolo Vn M5M/024 24V a.c. M5M/024C 24V d.c. M5M/048C 48V d.c. M5M/ V a.c. M5M/ V a.c. M7200 Accessori di collegamento per MW250 M7200 morsetto per connessione in cavo185 mm 2 M7230/3 attacchi anteriori prolungati per sezionatori 3P M7230/4 attacchi anteriori prolungati per sezionatori 4P M7240 attacchi posteriori per sezionatori 3P M7241 attacchi posteriori per sezionatori 4P Accessori per MW63 e MW160 MW7006 Kit per manovra rotante su albero prolungato MW7006E Kit per manovra di emergenza MW7009 Accessori per MW250 MW7009 Kit per manovra rotante su albero prolungato MW7007E Kit per manovra di emergenza MW7237 Piastra di fissaggio per guida DIN MW7276 Coppia di calotte coprimorsetti per MW250 tetrapolari MW7096N Interblocco meccanico a filo per 2 MW250 MW7096B Blocco a chiave per MW250 MW7237 MW7096B 250

7 R Caratteristiche tecniche Dati tecnici dei sezionatori MW63 - MW160 MW63 MW160 Corrente nominale In (A) Sezione massima cavo (mm 2 ) Cu flessibile Cu rigido Alu Tensione nominale Ue (V a.c.) Tensione d isolamento Ui (V a.c.) Tensione massima a tenuta d impulso Uimp (kv) AC22/23 (A) 400V a.c V a.c V a.c DC23 (A) 250V d.c. (*) Corrente massima fusibile gg (A) Corrente massima fusibile am (A) Potere di chiusura nominale Icm (ka) (valore di cresta) Corrente ammissibile di breve durata per 1s Icw (ka) Corrente di cortocircuito condizionata Icc (ka) (con fusibile) Durata meccanica (n manovre) >30000 >30000 >30000 >30000 Grado di protezione IP 20 IP 20 IP 20 IP 20 (*) due poli in serie Dati tecnici dei sezionatori MW250 Corrente nominale In (A) Sezione massima cavo (mm 2 ) Cu flessibile Cu rigido Alu Larghezza barre (mm) Tensione nominale Ue (V a.c.) Tensione d isolamento Ui (V a.c.) Tensione massima a tenuta d impulso Uimp (kv) AC23 (A) 400V a.c V a.c AC22 (A) 690V a.c DC23 (A) 250V d.c. (*) Corrente massima fusibile gg (A) Corrente massima fusibile am (A) Potere di chiusura nominale Icm (ka) (valore di cresta) Corrente ammissibile di breve durata per 1s Icw (ka) Corrente di cortocircuito condizionata Icc (ka) (con fusibile) Durata meccanica (n manovre) >25000 >25000 >25000 Durata elettrica (n manovre) (AC Va.c.) Grado di protezione IP 20 IP 20 IP 20 (*) due poli in serie 251

8 Dati dimensionali Sezionatore MW250 17, max max , max ~F ,5 40,4 M ,5 Sezionatore MW160 MW7006 Q R P O H I M C L D U E F W A W T B Z G S N (mm) A 3P 4P A 26,7 26,7 B C D E F G H I L 6 6 M N 22,5 22,5 O P 71,5 71,5 Q maxi Q mini R S T 118,5 145,5 U maxi U mini W 26,7 26,7 Z 8 8 Sezionatore MW , ,

MAS. Semplicemente tutta la potenza che vuoi

MAS. Semplicemente tutta la potenza che vuoi MAS LE NOVITÀ 246 Semplicemente tutta la potenza che vuoi INDICE DI SEZIONE 248 Caratteristiche generali 257 MAS160 265 MAS400 291 MAS800 321 MAS4000 SISTEMA MAS MAS160 NEW 247 CATALOGO GENERALE DISTRIBUZIONE

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

Product note Migrazione da Emax ad Emax 2 mantenendo la certificazione in base alle norme serie IEC 61439 per i quadri di bassa tensione

Product note Migrazione da Emax ad Emax 2 mantenendo la certificazione in base alle norme serie IEC 61439 per i quadri di bassa tensione Product note Migrazione da Emax ad Emax 2 mantenendo la certificazione in base alle norme serie IEC 61439 per i quadri di bassa tensione Generalità SACE Emax 2 è il nuovo interruttore aperto di ABB SACE

Dettagli

Sistemi di installazione elettrica catalistino

Sistemi di installazione elettrica catalistino Sistemi di installazione elettrica catalistino 11 Apparecchi generali 8 Protezione di linea, differenziale e connessione 23 Comando, segnalazione, misura e automazione 48 Centralini di distribuzione 54

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali maxt T2 T3 Caratteristiche principali Indice Generalità... /3 Caratteristiche costruttive Componibilità della serie... /4 Caratteristiche distintive della serie... /6 Caratteristiche elettriche Interruttori

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015

IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015 IA 010 Cabina di trasformazione MT/BT Giugno 2015 Per la parte di ricezione/immissione vedi IA 005. Riferimenti normativi Generali: CEI EN 62271-202 (17-103) Sottostazioni prefabbricate ad Alta tensione/bassa

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Nuovo SACE Emax 2 Dall interruttore al Power Manager

Nuovo SACE Emax 2 Dall interruttore al Power Manager Nuovo SACE Emax 2 Dall interruttore al Power Manager 2 1SDC200023B0901 Nuovo SACE Emax 2 Circuit-breakers switch power SACE Emax 2 manages it. SACE Emax 2 è il nuovo punto di riferimento nel panorama degli

Dettagli

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP 9. INTERRUTTORI BT In media tensione generalmente non si chiede all interruttore di intervenire istantaneamente mentre ciò è usuale nella BT. Deve aspettare ad aprire Questo interruttore deve aprire per

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

Fotovoltaico Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici

Fotovoltaico Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici Fotovoltaico Da ABB un offerta su misura per la protezione e il sezionamento degli impianti fotovoltaici I componenti dell impianto fotovoltaico L efficacia e la qualità di un impianto si misurano dall

Dettagli

Medium voltage products. UniSec Quadro di media tensione isolato in aria di distribuzione secondaria

Medium voltage products. UniSec Quadro di media tensione isolato in aria di distribuzione secondaria Medium voltage products UniSec Quadro di media tensione isolato in aria di distribuzione secondaria Indice 6 1. Caratteristiche generali 11 2. Unità tipiche 38 3. Componenti principali 66 4. Dispositivi

Dettagli

Partenze motore ed applicazioni di potenza

Partenze motore ed applicazioni di potenza Partenze motore ed applicazioni di potenza Interruttori salvamotori magnetotermici Contattori Relè termici A vviatori elettromeccanici Design e contenuti innovativi: la soluzione ideale per la vostra automazione

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli

L energia punta al sole

L energia punta al sole CATALOGO 2011 L energia punta al sole Soluzioni per il fotovoltaico 2 Risparmiare energia, utilizzare energie rinnovabili ed evitare gli sprechi, sono necessità per la salvaguardia del pianeta. La risposta

Dettagli

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD

M-0. Ex e. Settori di impiego: DATI DI CERTIFICAZIONE OPERATORI DI COMANDO M-0603, M-0604 e M-0605. Classificazione: 94/9/EC Gruppo II Categoria 2GD M-0 La nuova serie Cortem di operatori di comando, controllo e segnalazione M-0 vengono installati quali accessori esterni di custodie e di quadri utilizzati in tutti gli ambienti industriali dove può

Dettagli

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT Relè passopasso le soluzioni per una veloce e sicura installazione! Nuova gamma di relè passopasso per applicazioni industriali e civili I relè passopasso sono costituiti da una bobina e da dei contatti

Dettagli

ENERGY DIN SERIE 90 AM - CONTATTORI

ENERGY DIN SERIE 90 AM - CONTATTORI ENERGY D SERIE 90 AM - CONTATTORI MODULARI CTR SERIE 90 AM SERIE 90 AM Contattori modulari CTR Nuove prestazioni Oltre all'aumento delle combinazioni di contatti, i nuovi contattori GEWISS assicurano elevate

Dettagli

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Vantaggi di corpi illuminanti a LED elevata durata quasi indipendenti dalla temperatura elevata luminosità nessun ritardo nell accensione http://www.google.de/imgres?q=led

Dettagli

EN 60204-1 Sicurezza del macchinario. www.aceconsulting.it. Equipaggiamento elettrico delle macchine UDINE, 22 OTTOBRE 2009

EN 60204-1 Sicurezza del macchinario. www.aceconsulting.it. Equipaggiamento elettrico delle macchine UDINE, 22 OTTOBRE 2009 EN 60204-1 Sicurezza del macchinario Equipaggiamento elettrico delle macchine Matteo Marconi Stefano Piccagli UDINE, 22 OTTOBRE 2009 Le direttive LA LEGGE 1. Austria 2. Belgio 3. Bulgaria (dal 01 Gennaio

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Morsetti combinabili - 2014

Morsetti combinabili - 2014 Morsetti combinabili - 2014 Answers for infrastructure. s Morsetti combinabili 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 12 Introduzione ipo morsetti passanti 8WH6 ipo morsetti passanti a vite 8WH6 Morsetti a molla 8WH2 Morsetti

Dettagli

Foglio n. 1 IMPORTO TOTALE EURO 12.000,00. B&G Elettrica Trading di Bernasconi M. e C. SCAFFALE N. 1 POS. 1

Foglio n. 1 IMPORTO TOTALE EURO 12.000,00. B&G Elettrica Trading di Bernasconi M. e C. SCAFFALE N. 1 POS. 1 SCAFFALE N. 1 Foglio n. 1 POS. 1 NOVOMAX G-30 800 QUANTITA N. 4 SEZIONABILI PARTE FISSA + PARTE MOBILE N. 1274128 SACE 600V-800A N. 1274129 SACE 600V-800A N. 1274130 SACE 600V-800A N. 1274127 SACE 600V-800A

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

Impianti elettrici di cantiere

Impianti elettrici di cantiere a cura di Andrea Gulinelli Norme tecniche di riferimento Norma CEI 64-8, parte 7, Edizione VII Ambienti ed applicazioni particolari, Sezione 704 - Cantieri di costruzione e demolizione. Norma CEI 0-21,

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera in acciaio INOX, serie HX in acciaio INOX, serie HX , serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove sicurezza

Dettagli

SIVACON Quadri elettrici e Condotti sbarre per la distribuzione dell energia fino a 6300 A

SIVACON Quadri elettrici e Condotti sbarre per la distribuzione dell energia fino a 6300 A SIVACON Quadri elettrici e Condotti sbarre per la distribuzione dell energia fino a 6300 A Catalogo Quadri SIVACON S8-2012 Answers for infrastructure. Nella gestione ottimizzata dell energia... noi vi

Dettagli

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo Raddrizzatori doppio ramo SEE RADDRIZZATORE A DOPPIO RAMO, USCITA +/-1% Soluzione dedicata con batterie a vaso aperto o NiCd con tensione di uscita 110 o 220 V CC sino a 500 A Applicazioni industriali:

Dettagli

SOMMARIO. Impianti elettrici nei cantieri 3. Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4. Il file tecnico 5. I quadri pre-assiemati 6-9

SOMMARIO. Impianti elettrici nei cantieri 3. Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4. Il file tecnico 5. I quadri pre-assiemati 6-9 SOMMARIO Impianti elettrici nei cantieri Quadri ASC da montare, assiemare e cablare 4 Il file tecnico 5 I quadri pre-assiemati -9 I quadri vuoti 0- Scelta della protezioni 4-5 Distinta guidata al materiale

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Guida al Sistema Bassa Tensione

Guida al Sistema Bassa Tensione Indice Generale Guida al Sistema Bassa Tensione 1 Introduzione 2 Le norme 3 Caratteristiche della rete 4 Protezione dei circuiti 5 Caratteristiche degli apparecchi di protezione e manovra 6 Protezione

Dettagli

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - -

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - - 1 modulo DIN - Meccanico monofase - Display a 5 cifre + decimale rosso Moduli DIN 1 1 Display registro 5 cifre + decimale rosso LCD 5 cifre + 2 decimali Tensione (Vac)

Dettagli

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21 5 Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 5-10 AV 18 5- AV 21 5-14 AV 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5- Accessori 5-21 Tabella di confronto dei dati tecnici 5-24 ➂ ➄ ➆ ➃ ➅ ➀ ➁ Serrature con e senza protezione da chiusura

Dettagli

Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico 16 16 Impianto fotovoltaico totalmente integrato kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico trifase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 15,96kWp. Costruito con numero 12 stringhe

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Regione Lazio Azienda Unità Sanitaria Locale Viterbo

Regione Lazio Azienda Unità Sanitaria Locale Viterbo SOMMARIO 1 OGGETTO DELL'APPALTO... 3 1.1 OGGETTO DELL'APPALTO... 3 2 SPECIFICHE TECNICHE E MODALITA' DI POSA IN OPERA DEI VARI MATERIALI... 4 2.1 IMPIANTO ELETTRICO... 4 2.1.1 QUADRI ELETTRICI... 4 2.1.1.1

Dettagli

Fusibili e Componenti per Impianti Fotovoltaici e Applicazioni in Corrente Continua

Fusibili e Componenti per Impianti Fotovoltaici e Applicazioni in Corrente Continua Fusibili e Componenti per Impianti Fotovoltaici e Applicazioni in Corrente Continua INTRODUZIONE La corrente continua (indicata nel seguito anche con la sigla c.c. ) è caratterizzata da un flusso di corrente

Dettagli

catalistino gennaio 2015

catalistino gennaio 2015 catalistino gennaio 015 Distribuzione energia listino prezzi agosto 013 Domotica e automatismi per edifici listino prezzi agosto 013 Canalizzazioni listino prezzi agosto 013 Distribuzione energia Apparecchi

Dettagli

ATyS S / Sd Commutatore motorizzato. Manuale di istruzioni

ATyS S / Sd Commutatore motorizzato. Manuale di istruzioni ATyS S / Sd Commutatore motorizzato Manuale di istruzioni IT INDICE 1. ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA...4 2. INTRODUZIONE...5 3. I DISPOSITIVI DELLA FAMIGLIA ATYS...6 3.1. I PUNTI CHIAVE DELLA GAMMA

Dettagli

AUTOVIE VENETE S.p.A. Direzione Area Realizzazione

AUTOVIE VENETE S.p.A. Direzione Area Realizzazione Nuova cabina elettrica Palmanova pag. 1 AUTOVIE VENETE S.p.A. Direzione Area Realizzazione Fornitura a piè d opera apparecchiature tecniche nuova cabina elettrica Centro Servizi di Palmanova ~ooo~ Elenco

Dettagli

GE Energy Industrial Solutions. SEN Plus ED.03. Soluzione affidabile di quadri in bassa tensione Il cuore del vostro business. GE imagination at work

GE Energy Industrial Solutions. SEN Plus ED.03. Soluzione affidabile di quadri in bassa tensione Il cuore del vostro business. GE imagination at work GE Energy Industrial Solutions SEN Plus ED.03 Soluzione affidabile di quadri in bassa tensione Il cuore del vostro business GE imagination at work Perchè SEN Plus? IP54 Senza limitazioni Quattro poli -

Dettagli

Guida alla scelta e Catalogo SPD

Guida alla scelta e Catalogo SPD 110 Guida alla scelta e Catalogo SPD Sommario Acti 9 Sistema apparecchi modulari 3 Protezione Panoramica limitatori di sovratensione iprf1 12.5r, PRF1 Master, PRD1 25r, PRD1 Master iprd* iquick PRD iquick

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1 www.eaton.com www.moeller.it An Eaton Brand Apparecchi di protezione e sezionamento per Fotovoltaico. Dall applicazione residenziale ai grandi Campi Solari. Impianti Fotovoltaici: un Energia sostenibile

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

KNX/EIB Ingresso binario. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

KNX/EIB Ingresso binario. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio 4 moduli 230 V N. ordine : 1067 00 8 moduli 230 V N. ordine : 1069 00 6 moduli 24 V N. ordine : 1068 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici

Dettagli

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

Per. Ind. Christian Demetz. thermoplan@tin.it +39 (0471) 28 33 22 +39 (0471) 26 10 68. www.thermoplan.it

Per. Ind. Christian Demetz. thermoplan@tin.it +39 (0471) 28 33 22 +39 (0471) 26 10 68. www.thermoplan.it +39 (0471) 28 33 22 +39 (0471) 26 10 68 Per. Ind. Christian Demetz BOLZANO I-39100 BOZEN - Piazza Mazzini 39 Mazziniplatz IERTES QUALITÄTSM Z I RT F I A NA ZE GEMENTSYS TEM www.thermoplan.it thermoplan@tin.it

Dettagli

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI

ACCESSORI POMPE SOMMERSE MOTORI SOMMERSI POMPE SOMMERSE 273 Per una corretta giunzione utilizzare sezione cavo maggiore o uguale alla sezione presente sul cavo del motore. Dimensionare correttamente al sezione del cavo da giuntare in relazione

Dettagli

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori Contattore J7KN Contattore principale ersione per c.a. e c.c. Contatti ausiliari integrati Fissaggio a vite e a scatto (guida DIN da 35 mm) fino a 45 kw Gamma 4 0 kw (C 3, 380/45) Protezione per le dita

Dettagli

Guida alla migrazione ai nuovi interruttori miniaturizzati 1489-M 1492-SPM 1492-D 188-J, -K 1492-RCDA

Guida alla migrazione ai nuovi interruttori miniaturizzati 1489-M 1492-SPM 1492-D 188-J, -K 1492-RCDA Guida alla migrazione ai nuovi interruttori miniaturizzati 1489-M 1492-SPM 1492-D 188-J, -K 1492-RCDA 1489-M, interruttori automatici I morsetti doppi forniscono flessibilità di collegamento e possibilità

Dettagli

Unità di misura. Articolo di Elenco I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I COSTO EURO. Prezziario Regionale Sicilia Anno 2013

Unità di misura. Articolo di Elenco I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I COSTO EURO. Prezziario Regionale Sicilia Anno 2013 partecipazione anche degli studenti diversamene abili del plesso Sant'orsola pag. 2 di 6 di Elenco I N D I C A Z I O N E D E L L E P R E S T A Z I O N I COSTO EURO Prezziario Regionale Sicilia Anno 2013

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

TEMBREAK 2 & TEMBREAK

TEMBREAK 2 & TEMBREAK CONTENUTI TEMBREAK 2 & TEMBREAK INTERRUTTORI SCATOLATI DA 12A A 3200A INTERRUTTORI 1000V C.A. INTERRUTTORI 1000V C.C. INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI DIFFERENZIALI INTERRUTTORI NON AUTOMATICI MISURA E TRASMISSIONE

Dettagli

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico

CATALOGO 2010 MAS. Nuovi quadri ad uso medico CATALOGO 2010 MAS Nuovi quadri ad uso medico INDICE NUOVI QUADRI PER LOCALI AD USO MEDICO 2 TUTTI I VANTAGGI DELLA GAMMA MAS 4 NUOVI SORVEGLIATORI E PANNELLI RIPETITORI 6 CATALOGO 8 INFORMAZIONI TECNICHE

Dettagli

Edizione Italiana. Guida sistema. bassa tensione. IT03G - edizione 10/2003

Edizione Italiana. Guida sistema. bassa tensione. IT03G - edizione 10/2003 Edizione Italiana IT03G - edizione 10/2003 Guida sistema bassa tensione Indice Scelta delle apparecchiature di protezione Introduzione 1 Riferimenti normativi per le apparecchiature e la progettazione

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

La sicurezza della protezione

La sicurezza della protezione La sicurezza della protezione NUOVI QUADRI E ARMADI MARINA MARINA Sommario K Gamma Marina pag. 4 K Versatilità di installazione pag. 6 K Accessori pag. 8 K Equipaggiamento di distribuzione pag. 10 K Tabella

Dettagli

AxSun INVERTER PER APPLICAZIONI FOTOVOLTAICHE. Manuale d Uso

AxSun INVERTER PER APPLICAZIONI FOTOVOLTAICHE. Manuale d Uso AxSun INVERTER PER APPLICAZIONI FOTOVOLTAICHE Manuale d Uso Caratteristiche Tecniche Filtri di ingresso DC Moduli Inverter Interruttori di ingresso DC Interruttori di uscita AC Filtri risonanti Filtri

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

INTERRUTTORI DI SICUREZZA AD AZIONATORE SEPARATO

INTERRUTTORI DI SICUREZZA AD AZIONATORE SEPARATO AD AZIONATORE SEPARATO Serie -FL-FR-FX-FC-FW Custodie: - Serie, FL, FC in metallo - Serie FR, FX, FW in tecnopolimero rinforzato con fibra di vetro Grado di protezione: IP67 Entrata con: - Serie, FR 1

Dettagli

Quadri per la misura dell energia elettrica

Quadri per la misura dell energia elettrica Quadri per la misura dell energia elettrica Azur ENERGIA Quadri per la Misura dell Energia Elettrica per Impianti in Bassa, Media e Alta Tensione. I Contatori installati all interno dei quadri sono approvati

Dettagli

Dispositivi di controllo di sicurezza

Dispositivi di controllo di sicurezza Gertebild ][Bildunterschrift_Stillstandswchter Dispositivo di controllo di motore fermo Certificazioni Zulassungen Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti

Dettagli

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini.

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. beta Installazione elettrica dalla A alla Z Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007 BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. Installazione elettrica dalla A alla Z ALPHA quadri elettrici

Dettagli

Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene.

Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene. Nuovo sistema di protezione modulare ETIMAT Scatta la protezione che conviene. Power needs control ETIMAT. Apparecchi modulari per la protezione. Scatta la protezione che conviene. Il nuovo sistema di

Dettagli

E-Box Quadri di campo fotovoltaico

E-Box Quadri di campo fotovoltaico Cabur Solar Pagina 3 Quadri di campo fotovoltaico Quadri di stringa con elettronica integrata per monitoraggio e misura potenza/energia CABUR, sempre attenta alle nuove esigenze del mercato, ha sviluppato

Dettagli

Norma CEI 11 20 : impianti di produzione di energia elettrica e gruppi di continuità collegati a reti di I e II categoria

Norma CEI 11 20 : impianti di produzione di energia elettrica e gruppi di continuità collegati a reti di I e II categoria Norma CEI 11 20 : impianti di produzione di energia elettrica e gruppi di continuità collegati a reti di I e II categoria 2 Ottobre 2008, Catania, Marco Ravaioli Norma CEI 11-20 La norma CEI ha per oggetto

Dettagli

Unità di comando e di segnalazione Ø 22

Unità di comando e di segnalazione Ø 22 e di segnalazione Ø Harmony XB Caratteristiche Trattamento di protezione In esecuzione normale TH Temperatura ambiente vicino all apparecchio Di stoccaggio C - 0 + 0 Di funzionamento C - + 0 per versioni

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 7/0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 7/0 /0 Sommario - Contattori ausiliari TeSys Contattori ausiliari TeSys K b Caratteristiche pagina / b Per circuito di comando in corrente alternata o continua pagina / b Per circuito di comando in corrente

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Catalogo tecnico - Edizione 03.2013 - Preliminare. SACE Emax 2 Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione

Catalogo tecnico - Edizione 03.2013 - Preliminare. SACE Emax 2 Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione Catalogo tecnico - Edizione 0.0 - Preliminare SACE Emax Nuovi interruttori automatici aperti di bassa tensione Sommario Caratteristiche principali Le gamme Unità di protezione Dispositivi e sistemi di

Dettagli

Maniglioni antipanico

Maniglioni antipanico Maniglione antipanico con carter nero per serrature antipanico, PER PORTE TAGLIAFUOCO. marcatura CE secondo la direttiva 89/106 CEE - certificazione volontaria ICIM per la normativa EN 1125 - mano ambidestra

Dettagli

Prese e spine industriali a bassissima tensione

Prese e spine industriali a bassissima tensione Prese e spine industriali a bassissima tensione Spine mobili PratiKa 268 Spine fisse PratiKa 269 Prese mobili PratiKa 270 Prese fisse da parete PratiKa 271 Prese fisse da incasso PratiKa 272 Prese e spine

Dettagli

La Sicurezza delle Macchine alimentate a tensione di rete

La Sicurezza delle Macchine alimentate a tensione di rete Sezione Toscana e Umbria Toscana La Sicurezza delle Macchine alimentate a tensione di rete Dott. Ing. Lorenzo Spinelli Direzione Elettra s.r.l. Organismo Notificato n. 2321 Direttiva Macchine, Direttiva

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI

IMPIANTI ELETTRICI INDUSTRIALI indice ALIMENTATORE TRIFASE ALIMENTATORE CC ALIMENTATORI DL 2102AL DL 2102ALCC MODULI PULSANTE DI EMERGENZA TRE PULSANTI TRE LAMPADE DI SEGNALAZIONE CONTATTORE RELE TERMICO RELE A TEMPO SEZIONATORE SENSORE

Dettagli

Serie MT Nuovi analizzatori di rete

Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE Energy Industrial Solutions Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE imagination at work Nuovi analizzatori di rete Analizzatori di rete Il continuo aumento dei costi di produzione di energia rende sempre

Dettagli

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili

Sìstema UPS trifase indipendente. PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili Sìstema UPS trifase indipendente PowerWave 33 60 500 kw Prestazioni imbattibili PowerWave 33: un concentrato di potenza Da sempre ABB rappresenta lo standard globale per le soluzioni di continuità di alimentazione.

Dettagli

Dati di base. Note dei prodotti. Dati tecnici DTI 2,5-L/L. Informazioni generali. Dimensioni

Dati di base. Note dei prodotti. Dati tecnici DTI 2,5-L/L. Informazioni generali. Dimensioni Verificare che i dati qui riportati siano ricavati dal catalogo online. Utilizzare tutte le informazioni e i dati della documentazione per l'utente alla pagina http://www.download.phoenixcontact.it. Per

Dettagli

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A

Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A B Sensore magnetico di sicurezza codificato serie SR A Diagramma di selezione AZIONATORE SENSORE CONTATTI SM A0N distanza di azionamento 5 mm 0 +NO NC+NO I contatti si intendono a protezione chiusa TIPO

Dettagli

A LAVORI A CORPO COMPUTO ESTIMATIVO A1 IMPIANTO MT/BT A2 QUADRO GENERALE BASSA TENSIONE

A LAVORI A CORPO COMPUTO ESTIMATIVO A1 IMPIANTO MT/BT A2 QUADRO GENERALE BASSA TENSIONE A LAVORI A CORPO A1 IMPIANTO MT/BT QUADRO MEDIA TENSIONE NP01 A1.1 Quadro Media Tensione (QMT) Tipo SM6 standard SCHNEIDER ELECTRIC (o equivalente) con protezione arco interno sul fronte e sui lati IAC

Dettagli

Analizzatore di rete

Analizzatore di rete Analizzatore di rete Analizzatori di Rete 8 grandezze, IR laterale predisposto per la comunicazione Connessione diretta 80 A Connessione a mezzo TA.../5 A fino 10.000 A Applicazione Analizzatore multifunzione

Dettagli

plus Sistema sbarre universale in alluminio fino a 6300 A

plus Sistema sbarre universale in alluminio fino a 6300 A plus Sistema sbarre universale in alluminio fino a 6300 A Sistema sbarre universale in alluminio fino a 6300 A. Economico, innovativo, versatile. Caratteristiche principali Profilati in alluminio anodizzato

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 PMVF 50

Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 PMVF 50 Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 (conformi CEI 0-21 edizione giugno 2012) PMVF 30 (conforme CEI 0-16 edizione dicembre 2012) electric Sistemi di protezione di interfaccia Conformi CEI 0-21

Dettagli