SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA II MODULO PROF.SSA ELISA GIOMI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA II MODULO PROF.SSA ELISA GIOMI"

Transcript

1 SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA II MODULO PROF.SSA ELISA GIOMI 30 MARZO 2015 SITO DEL CORSO:

2 INTERNET & I MEDIA DIGITALI In questa lezione: Ø Nascita e evoluzione di Internet Ø Il digitale e i media digitali: caratteristiche generali Ø Il digital divide

3 ESSERCIZIO (5 MINUTI) RISPONDE A QUESTE DOMANDE: 1. QUANDO È NATO L INTERNET? 2. DOVE È NATO L INTERNET? 3. CON CHE OBBIETIVI SI È CREATO? 4. COME FUNZIONA? 5. È L INTERNET UN MEDIO DI MASSA?

4 NASCITA DI INTERNET La rete nasce nel contesto della guerra tecnologica tra USA e URSS 1957 Sputnik: primo satellite

5 NASCITA DI INTERNET Advanced Research Projects Agency 1958 si crea ARPA negli Stati Uniti: Agenzia governativa per promuovere e finanziare ricerca in settori strategici, come le comunicazioni.

6 ARPANET 1966: Arpanet per collegare i computer dell agenzia per due obiettivi: 1. Per ricerca: collaborazione 2. Uso militare: comunicazioni In caso di attacco nucleare, molto affidabile perché anche se un nodo cade, gli altri possono continuare a funzionare

7 ARPANET: LA RETE SENZA CENTRO No centro (più nodi) Sistema del packet switching (commuta zione a pacchetto) per far viaggiare info da un nodo all altro

8 PACKET SWITCHING

9 I PRIMI NODI 1969: primi due nodi della rete vengono collegati I nodi originali sono stati University of California, Los Angeles, (U.C.L.A.), the Stanford Research Institute (S.R.I.) in Menlo Park, Calif., U.C. Santa Barbara (UCSB), and the University of Utah

10 LE TRE FASI DI INTERNET Dal collegamento dei primi nodi di Arpanet al 1995 (lancio del browser di massa Explorer) I Fase Dal 1995 al 2001 (scoppio bolla speculativa e 11 settembre) II Fase Dal 2001 a ora III Fase Internet medium di nicchia Non più medium di nicchia ma nemmeno di massa Serie infinita di nicchie sovrapposte

11 PRIMA FASE DI INTERNET 1973: protocollo per la connessione tra nodi più duraturo, ITC/IP (connessione con altre reti) Inizio anni 80: collegamenti fuori USA, tra università e centri dediti a ricerca collegata con finalità apparato militare

12 PRIMA FASE DI INTERNET 1986: in Italia Centro nazionale universitario di calcolo elettronico (Pisa) connesso via satellite con Arpanet 1988: La azienda di telecomunicazione MCI interconnette alla rete suo sistema di posta elettronica, afflusso utenti ordinari Arpanet chiusa nel 1989 perché troppo pubblica (invece si crea Nsfnet della National Science Foundation)

13 PRIMA FASE DI INTERNET In questa fase Internet è ancora mezzo di nicchia e usato in logica P2P (peer to peer), strumento per scambiare info e dati tra ricercatori e università

14 PRIMA FASE DI INTERNET 1991: CERN di Ginevra Tim Berners-Lee inventa il World Wide Web, protocollo che permette di pubblicare sui nodi della rete documenti ipertestuali (anche immagini, suoni, ecc.) www Ragnatela grande quanto il mondo

15 PRIMA FASE DI INTERNET Il WWW: insieme di protocolli per la circolazione e lo scambio attraverso la rete di documenti ipertestuali Ø HTML, Hypertext Markup Language ( generatore di ipertestualità ) Ø HTTP, Hypertext Transfer Protocol (per il trasferimento)

16 PRIMA FASE DI INTERNET Il WWW trasforma Internet e fa nascere nuovo oggetto mediale = UN NUOVO MEDIUM Unisce forme di comunicazione diversa, pubblica (siti) e privata (messaggi/mail)

17 SECONDA FASE DI INTERNET 1993: due studenti, Marc Andressen e Eric Bina, creano Mosaic, primo programma di navigazione per non esperti

18 SECONDA FASE DI INTERNET 1994: Netscape, primo browser commerciale

19 SECONDA FASE DI INTERNET 1995: Explorer (Windows 95), molto attento alla diffusione di massa = interfaccia grafica

20 SECONDA FASE DI INTERNET Internet non è più un mezzo di nicchia Si accentuano i caratteri ibridi del mezzo (pubblico/ privato) e si abbassa la soglia di accesso alla comunicazione in pubblico.

21 SECONDA FASE DI INTERNET : grande sviluppo commercio elettronico + dot.com

22 SECONDA FASE DI INTERNET Crisi: bolla speculativa + 11 settembre 2001 Crisi riassorbita nel 2004

23 TERZA FASE DI INTERNET

24 TERZA FASE DI INTERNET Internet è ormai ambiente convergente e maturo, che ha diventato centrale per diversi aree: a) Comunicazioni b) Svago: film, musica, videogiochi c) Educazione / Ricerca d) Negozi e) Governo / Politica f) Turismo

25 TERZA FASE DI INTERNET Invece di un medio di massa, ci sono molte nicchie sovrapposte

26

27 WEB 2.0

28

29

30 IL DIGITALE E I MEDIA DIGITALI Spesso si fa riferimento al concetto di nuovi media. Cosa significa? Quali sono? Molti sono in realtà vecchi media quindi divisioni tra vecchi e nuovi fittizie

31 VECCHI MEDIA IN NUOVI AMBIENTI Cinema e televisione: si è passato da un modello broadcasting a un modello on demand

32 VECCHI MEDIA IN NUOVI AMBIENTI Lo stesso fenomeno si sta presentando per la radio e per la musica

33 IL DIGITALE E I MEDIA DIGITALI Enrico Menduni parla di una: ricollocazione dell intero sistema mediale, con intrecci sempre più fitti tra i media all interno dell ambiente digitale generato dal PC e diffuso attraverso Internet (E. Menduni, I media digitali)

34 NUOVI MEDIA, NUOVO BUSINESS Con i nuovi media si creano nuove pratiche sociali e nuovi modelli di monetizzazione

35 STREAMING LEGALE

36 PUBBLICITÀ NEI SITI ILLEGALLI

37 PRODUCT PLACEMENT

38 IL NUOVO AMBIENTE MEDIALE Caratteristiche principali 1. Digitalizzazione 2. Multimedialità 3. Interattività 4. Intertestualità

39 IL NUOVO AMBIENTE MEDIALE 1. Digitalizzazione Digitale = numerico, informazione in forma binaria [ ] Tutti messaggi hanno dietro lo stesso codice tecnico: Fotografia Video Audio Libri (Ebooks, PDF) Pagine Web

40 IL NUOVO AMBIENTE MEDIALE 1. Digitalizzazione Digitalizzazione = elaborazione, modifica, archiviazione, conservazione e trasportabilità info molto più facili

41 IL NUOVO AMBIENTE MEDIALE: Il digitale offre la possibilità di un linguaggio comune e produce trasformazioni nei media; cioè una convergenza Il quotidiano è il primo mezzo a essere trasformato dall arrivo del computer

42 IL NUOVO AMBIENTE MEDIALE: Adesso tutti i media sono diventati digitali

43 2. Multimedialità Articolazione del contenuto attraverso diversi canali sensoriali e espressivi (Paccagnella, p. 168) Quale canali: Sonoro Visivo Tattile Musica Immagini Vibrazione Effetti sonoro Video Voce Animazioni

44 2. Multimedialità Integrazione tra i diversi codici e linguaggi Ø Attenzione: multimedialità diverso da crossmedialità

45 3. Interattività Concetto sociologico di interazione: relazione tra due o più soggetti individuali o collettivi nel corso della quale ciascun soggetto modifica reiteratamente il suo comportamento in vista del comportamento o dell azione dell altro (L. Gallino, Dizionario di sociologia, 1983) Applicabile ai media di cui abbiamo esperienza?

46 Nei media, l interattività sarebbe: la misura della potenziale capacità di un medium di lasciare che l utente eserciti un influenza sul contenuto e/o sulla forma della comunicazione mediata (J. Jensen, Interactivity. Tracking a new concept in media and communication studies, 1999)

47 INTERATIVITÀ Possibilità dell utente di agire sul medio, oppure sul messaggio

48 Tre livelli di interattività: I. Interattività come possibilità selezionare quali info/ contenuti ricevere. Modalità di fruizione di tipo broadcast, no canale di ritorno. Esempi? II. Modalità di fruizione di tipo broadcast ma canale di ritorno per ricevere informazioni da parte dell utente III. L utente produce informazioni che vengono fatte circolare dal sistema

49 Esempi dei tre livelli di interattività 1. Tipo broadcast tradizionale: a. Televisione b. Radio c. Stampa

50 Esempi dei tre livelli di interattività 2. Broadcast ma con canale di ritorno: a. Pagina web (il server riceve e invia info)

51 Esempi dei tre livelli di interattività 3. L utente crea l informazione: a. Blogs b. Canali di YouTube c. Twitter, Facebook, Instagram

52 4. Ipertestualità Ipertesto: insieme di informazioni collegate ad altre informazioni in forma non lineare, attraverso rimandi logici, in modo da consentire percorsi di fruzione personalizzati (Paccagnella, p. 170)

53 4. Ipertestualità

54 VISIONI DEL FUTURO

55 ESERCIZIO 2 (5 MINUTI) RISPONDE A QUESTE DOMANDE: 1. TUTTI POSSONO ACCEDERE ALL INTERNET? 2. CHI LO USA DI PIÙ? 3. CHI LO USA DI MENO?

56

57 DIGITAL DIVIDE Rimangono problemi: Digital divide All inizio fiducia nelle potenzialità democratiche della rete, dal 1999 (rapporto NTIA, organo Dipartimento Commercio governo USA) scetticismo: aumenta disuguaglianze

58 DIGITAL DIVIDE

59 DIGITAL DIVIDE Condizioni d acceso: Ø Alfabetizzazione tecnologica Ø Connessione veloce, disponibilità economica Ø Contesto-paese senza censure Ø Contesto-paese con liberalizzazione telecomunicazioni Ø Lingua Inglese

60 DIGITAL DIVIDE Fattori sociali incidenti Ø Genere Ø Età Ø Reddito Ø Istruzione Ø Condizione lavoro Ø Etnia Ø Zone urbane vs. rurali, isolate, montane ecc.

61

62 ELIA CORNELIO MARI UNIVERSITÀ DI ROMA LA SAPIENZA GRAZIE

Storia di Internet e del World Wide Web

Storia di Internet e del World Wide Web Storia di Internet e del World Wide Web Ornella Nicotra A.A.1999-2000 Modulo europeo Action Jean Monnet Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari Universita degli studi di Roma La Sapienza Storia di

Dettagli

Storia di Internet. sulla Luna, Missione. Fu il solo evento importante? Nascita di Internet

Storia di Internet. sulla Luna, Missione. Fu il solo evento importante? Nascita di Internet Storia di Internet Se si studiassero le cose svolgersi dall origine, anche qui come altrove se ne avrebbe una visione quanto mai chiara Aristotele, Politica I, 2, 1255a Dott.ssa Teresa Mallardo Cosa accadde

Dettagli

prof. Mario Dalessandro

prof. Mario Dalessandro INTERNET Internet in pratica è una rete vastissima, costituita dall interconnessione di migliaia di reti pubbliche e private, utilizzata per scopi differenti, ma comunque volta a creare e diffondere informazioni.

Dettagli

Modulo 7: RETI INFORMATICHE

Modulo 7: RETI INFORMATICHE Piano nazionale di formazione degli insegnanti nelle Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Modulo 7: RETI INFORMATICHE Il modulo 7 della Patente europea del computer si divide in due parti:

Dettagli

Introduzione a Internet e al World Wide Web

Introduzione a Internet e al World Wide Web Introduzione a Internet e al World Wide Web Una rete è costituita da due o più computer, o altri dispositivi, collegati tra loro per comunicare l uno con l altro. La più grande rete esistente al mondo,

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

Sistemi Informativi di relazione - Internet

Sistemi Informativi di relazione - Internet Sistemi Informativi di relazione - Internet Obiettivi. Presentare i concetti base di Internet. Illustrare l evoluzione storica di Internet. Familiarizzare con gli elementi fondamentali di Internet: Il

Dettagli

Internet WWW - HTML. Tecnologie informatiche e della comunicazione

Internet WWW - HTML. Tecnologie informatiche e della comunicazione Internet WWW - HTML Cristina Gena cgena@di.unito.it http://www.di.unito.it/ cgena/ cristina gena - [internet web html] 1 Tecnologie informatiche e della comunicazione Cosa intendiamo? Tecnologia dei computer

Dettagli

Nascita ed evoluzione di internet

Nascita ed evoluzione di internet Reale e virtuale: la verità ai tempi di internet, Messina 20 maggio 2011 Nascita ed evoluzione di internet Daniele Fioretto Presidente di Samizdatonline Testi e dati tratti principalmente da: -Il profumo

Dettagli

Introduzione ai Calcolatori Elettronici

Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione ai Calcolatori Elettronici Introduzione al Web Internet A.A. 2013/2014 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : Internet >> Sommario Sommario n Internet

Dettagli

Reti di Calcolatori. Master "Bio Info" Reti e Basi di Dati Lezione 1

Reti di Calcolatori. Master Bio Info Reti e Basi di Dati Lezione 1 Reti di Calcolatori Sommario Un pò di storia Arpanet Da Arpanet al WWW Internet Aspetti generali di Internet Hardware di rete Software di rete Sezione 1 Un pò di storia ARPANET 1958 1969 il Dipartimento

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 1. Introduzione a Internet e al WWW Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica

Dettagli

Architettura client-server

Architettura client-server Architettura client-server In un architettura client-server ci sono due calcolatori connessi alla rete: un client che sottopone richieste al server un server in grado di rispondere alle richieste formulate

Dettagli

Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET

Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET Corso di Informatica Generale a.a. 2001-2002 INTERNET Che cos è Internet E l insieme di tutte le reti IP interconnesse, cioè le diverse migliaia di reti di computer locali, regionali, internazionali interconnesse

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

La rete e il World Wide Web

La rete e il World Wide Web World Wide Web: la ragnatela globale La rete e il World Wide Web Master Catagolazione AA 2009/10 Maria A. Alberti WWW (detto web, ragnatela) è la rete costituita dai server che forniscono accesso alle

Dettagli

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità

Ipertesto. Reti e Web. Ipertesto. Ipertesto. Ipertestualità e multimedialità Ipertesto Reti e Web Ipertestualità e multimedialità Ipertesto: documento elettronico costituito da diverse parti: nodi parti collegate tra loro: collegamenti Navigazione: percorso tra diversi blocchi

Dettagli

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA

SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA Reti Informatiche SERVIZI OFFERTI DA INTERNET INTERNET POSTA ELETTRONICA INTERNET Il prototipo della grande rete si chiamava ARPAnet ed alla fine del 1960 collegava i computer dell UCLA, dello Stanford

Dettagli

Informatica di Base. Le Reti Telematiche

Informatica di Base. Le Reti Telematiche Informatica di Base Lezione VI e World Wide Web 1 Lezione VI Le Reti Telematiche Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro computer distinti i cavi trasportano fisicamente le

Dettagli

Reti di computer II - Internet. Architetura degli Elaboratori

Reti di computer II - Internet. Architetura degli Elaboratori Reti di computer II - Internet Architetura degli Elaboratori 1 Breve storia di Internet Internet, la rete che origina dalla connessione di un elevato numero di reti locali in tutto il mondo nasce negli

Dettagli

elaboratore potente Terminale informatica distribuita. Host: condivisione affidabilità costo informazioni remote comunicare contenuti multimediali

elaboratore potente Terminale informatica distribuita. Host: condivisione affidabilità costo informazioni remote comunicare contenuti multimediali SOMMARIO Evoluzione dei sistemi informatici (informatica centralizzata e distribuita) Rete di calcolatori e perché Topologia delle reti (stella, anello, BUS) Protocolli di comunicazione (client/server)

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione VI e World Wide Web Le Reti Telematiche Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro computer distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente

Dettagli

RETI E SISTEMI INFORMATIVI Nascita di Internet. Prof. Andrea Borghesan

RETI E SISTEMI INFORMATIVI Nascita di Internet. Prof. Andrea Borghesan RETI E SISTEMI INFORMATIVI Nascita di Internet Prof. Andrea Borghesan http://venus.unive.it/borg borg@unive.it Ricevimento: mercoledì, 10.00-11.00. Studio 34, primo piano. Dip. Statistica 1 Modalità esame:

Dettagli

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web

Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano. Internet e il Web Appunti di Informatica Gestionale per cl. V A cura del prof. ing. Mario Catalano Internet e il Web 1 Internet Internet è un insieme di reti informatiche collegate tra loro in tutto il mondo. Tramite una

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE

CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE CONCETTI DI NAVIGAZIONE IN RETE Internet (La rete delle reti) è l insieme dei canali (linee in rame, fibre ottiche, canali radio, reti satellitari, ecc.) attraverso cui passano le informazioni quando vengono

Dettagli

Essere presenti on line: le regole di base per utilizzare al meglio sito web e e-commerce

Essere presenti on line: le regole di base per utilizzare al meglio sito web e e-commerce Essere presenti on line: le regole di base per utilizzare al meglio sito web e e-commerce pag. 1 E COMMERCE: ALCUNI DATI IMPORTANTI (ITALIA) - Osservatorio B2C del Politecnico di Milano CRESCITA SUL 2013:

Dettagli

Reti Telematiche e Internet

Reti Telematiche e Internet Reti Telematiche e Internet Cenni 12/04/2006 1 Reti telematiche Wired, Wireless Internet Servizi www email Linguaggi Html, css, php Argomenti 12/04/2006 2 1 Reti telematiche Componenti principali computer:

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Unitre Pavia a.a. 2015-2016

Unitre Pavia a.a. 2015-2016 Navigare in Internet (Storia e introduzione generale) (Prima lezione) Unitre Pavia a.a. 2015-2016 Errare è umano, ma per incasinare davvero tutto ci vuole un computer. (Legge di Murphy - Quinta legge dell'inattendibilità)

Dettagli

Reti e Internet. Anna F. Leopardi 1 Di 19

Reti e Internet. Anna F. Leopardi 1 Di 19 Reti e Internet Anna F. Leopardi 1 Di 19 Sommario LE RETI INFORMATICHE Lan, Man, Wan INTERNET Breve storia di Internet Servizi Il Web: standard e browser Motori di ricerca E-mail Netiquette Sicurezza Glossario

Dettagli

Introduzione al Web. dott. Andrea Mazzini

Introduzione al Web. dott. Andrea Mazzini Introduzione al Web dott. Andrea Mazzini Il servizio World Wide Web Il servizio Web è basato su particolari computer presenti nella rete, indicati come nodi Web, che rendono disponibili le informazioni

Dettagli

Capitolo 16 I servizi Internet

Capitolo 16 I servizi Internet Capitolo 16 I servizi Internet Storia di Internet Il protocollo TCP/IP Indirizzi IP Intranet e indirizzi privati Nomi di dominio World Wide Web Ipertesti URL e HTTP Motori di ricerca Posta elettronica

Dettagli

Internet e il World Wide Web

Internet e il World Wide Web Internet e il World Wide Web 20 novembre 2006 Rete Informatica Supporto tecnologico su cui si basano servizi per la diffusione, gestione e controllo dell informazione Posta elettronica (e-mail) World Wide

Dettagli

Concetti di base delle tecnologie ICT

Concetti di base delle tecnologie ICT Concetti di base delle tecnologie ICT Parte 2 Reti Informatiche Servono a collegare in modo remoto, i terminali ai sistemi di elaborazione e alle banche dati Per dialogare fra loro (terminali e sistemi)

Dettagli

Reti e Internet: introduzione

Reti e Internet: introduzione Facoltà di Medicina - Corso di Laurea in Logopedia Corso di Informatica III anno Prof. Crescenzio Gallo Reti e Internet: introduzione c.gallo@unifg.it Reti e Internet: argomenti Tipologie di reti Rete

Dettagli

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda Internet Evoluzione della rete Come configurare una connessione Internet: Storia e leggenda La leggenda Un progetto finanziato dal Ministero della Difesa USA con lo scopo di realizzare una rete in grado

Dettagli

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale.

Le Reti Telematiche. Informatica. Tipi di comunicazione. Reti telematiche. Modulazione di frequenza. Analogico - digitale. Informatica Lezione 5a e World Wide Web Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente codificate dedicati/condivisi

Dettagli

Internet e le reti locali

Internet e le reti locali Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Preliminari Calcolare e comunicare

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.4) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione e integrazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio Rete di computer E un insieme

Dettagli

Internet Terminologia essenziale

Internet Terminologia essenziale Internet Terminologia essenziale Che cos è Internet? Internet = grande insieme di reti di computer collegate tra loro. Rete di calcolatori = insieme di computer collegati tra loro, tramite cavo UTP cavo

Dettagli

Prof: Emanuele Giovannetti

Prof: Emanuele Giovannetti ECONOMIA DEI NETWORKS Prof: Emanuele Giovannetti Il commercio elettronico permette all acquirente un facile confronto dei prezzi. Cerchiamo allora di capire i MODELLI DI PREZZO e le FORME di CONCORRENZA

Dettagli

Reti di calcolatori e Internet

Reti di calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Informatica ed Elementi di Statistica 3 c.f.u. Anno Accademico 2010/2011 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di calcolatori e Internet

Dettagli

Internet, il WWW e i loro servizi

Internet, il WWW e i loro servizi Internet, il WWW e i loro servizi Silvio Peroni speroni@cs.unibo.it http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0 Sommario La nascita di ARPANET Protocollo TCP/IP Reti come funghi Torniamo al 1945: gli

Dettagli

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET

Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Nozioni di base sulle reti di Calcolatori e La Rete INTERNET Modulo 1 - Concetti di base della IT 3 parte Tipologie di reti Argomenti Trattati Rete INTERNET:

Dettagli

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Dip di Informatica Università degli studi di Bari Argomenti Reti di calcolatori Software applicativo Indirizzi URL Browser Motore di ricerca Internet

Dettagli

Tecnologie Informatiche Istvas - Ancona. Reti e Protocolli. Internet. web. Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media.

Tecnologie Informatiche Istvas - Ancona. Reti e Protocolli. Internet. web. Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media. Tecnologie Informatiche Istvas - Ancona Reti e Protocolli. Internet. web. Teoria e tecniche della comunicazione e dei nuovi media. Sommario Evoluzionedeisistemiinformatici(informaticacentralizzatae distribuita)

Dettagli

Prof. Carlo Maria Medaglia carlomaria.medaglia@uniroma1.it

Prof. Carlo Maria Medaglia carlomaria.medaglia@uniroma1.it Internet e le Reti Prof. Carlo Maria Medaglia carlomaria.medaglia@uniroma1.it Di cosa parleremo oggi COS È UNA RETE GLI ELEMENTI DI UNA RETE CLASSIFICAZIONE DELLE RETI in base all estensione geografica

Dettagli

STORIA DEI LINGUAGGI Parte 5 Cinema, Animazione, Internet

STORIA DEI LINGUAGGI Parte 5 Cinema, Animazione, Internet Progettazione Multimediale STORIA DEI LINGUAGGI Parte 5 Cinema, Animazione, Internet Prof. Gianfranco Ciaschetti Al giorno d oggi, tutti noi vediamo video, film, cartoni animati o giochiamo con un videogame.

Dettagli

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA

ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA ICT (Information and Communication Technology): ELEMENTI DI TECNOLOGIA Obiettivo Richiamare quello che non si può non sapere Fare alcune precisazioni terminologiche IL COMPUTER La struttura, i componenti

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5. Cos è Internet

G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5. Cos è Internet G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 5 Cos è Internet Che cosa è Internet ormai è noto a tutti. Internet è la rete a livello mondiale che mette a disposizione degli utenti collegati informazioni, file,

Dettagli

Syllabus versione 1.0 NUOVA ECDL MODULO 1-1. Computer Essentials (concetti di base del computer) sez.2 I FILE I FILE I FILE.

Syllabus versione 1.0 NUOVA ECDL MODULO 1-1. Computer Essentials (concetti di base del computer) sez.2 I FILE I FILE I FILE. Syllabus versione 1.0 NUOVA ECDL MODULO 1-1 Computer Essentials (concetti di base del computer) sez.2.2-4 Prof. Luca Basteris Prof.ssa Maria Cristina Daperno Sezioni del Syllabus: 1.Computer e dispositivi

Dettagli

Internet: struttura. Internet

Internet: struttura. Internet Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica di Base A.A 2003/2004 I Semestre Internet: struttura Lezione 6 prof. Monica Palmirani Internet Internet è la connessione di reti locali distribuite

Dettagli

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall

Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Primi passi con internet Browser Transazioni sicure Antivirus Firewall Cosa serve per collegarsi? Un PC Un modem (router) Cosa serve per navigare? Un abbonamento

Dettagli

Internet e i suoi servizi. Luca Cervone (luca.cervone@unibo.it)

Internet e i suoi servizi. Luca Cervone (luca.cervone@unibo.it) Internet e i suoi servizi Luca Cervone (luca.cervone@unibo.it) La rete Una reteèun insieme non gerarchicodi sistemi connessi tra di loro. Nel caso dei computerla rete sta ad indicare l insieme degli strumentihardwaree

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Reti di Calcolatori e Internet

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Reti di Calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di Calcolatori

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Reti di calcolatori e Internet

Reti di calcolatori e Internet Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica C.I. 1 Informatica ed Elementi di Statistica 2cfu c.f.u. Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Reti di calcolatori

Dettagli

Il blog nell era del WEB 2.0

Il blog nell era del WEB 2.0 Il blog nell era del WEB 2.0 Il caso aziendale di ClassicaViva di UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Facoltà di Ingegneria e Economia Corso di Laurea Specialistica Interfacoltà in Management e Tecnologie

Dettagli

Modulo 7 ecdl Navigazione WEB e comunicazione

Modulo 7 ecdl Navigazione WEB e comunicazione Liceo Scientifico e Classico S. Trinchese Modulo 7 ecdl Navigazione WEB e comunicazione Capire cosa è internet Giovedì 27 Gennaio 2011 ore 14.30 Prof Antonio Cazzato 1 La storia di INTERNET 1957 E il periodo

Dettagli

Colloquio di informatica (5 crediti)

Colloquio di informatica (5 crediti) Università degli studi della Tuscia Dipartimento di Scienze Ecologiche e Biologiche Corso di laurea in Scienze Ambientali A.A. 2013-2014 - II semestre Colloquio di informatica (5 crediti) Prof. Pier Giorgio

Dettagli

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4)

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) Architettura del WWW World Wide Web Sintesi dei livelli di rete Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) - Connessione fisica - Trasmissione dei pacchetti ( IP ) - Affidabilità della comunicazione

Dettagli

Come funziona il WWW. Architettura client-server. Web: client-server. Il protocollo

Come funziona il WWW. Architettura client-server. Web: client-server. Il protocollo Come funziona il WWW Il funzionamento del World Wide Web non differisce molto da quello delle altre applicazioni Internet Anche in questo caso il sistema si basa su una interazione tra un computer client

Dettagli

tratteremo di... Definizione di Internet e Web Linguaggio HTML e Siti web Statici Siti web Dinamici e codice PHP Breve accenno ai CMS Server Locale

tratteremo di... Definizione di Internet e Web Linguaggio HTML e Siti web Statici Siti web Dinamici e codice PHP Breve accenno ai CMS Server Locale LET S GO Progetto del corso Il web: introduzione ad Internet; i linguaggi digitali; siti statici e siti dinamici; i programmi CMS. Approfondimento di HTML e CSS. Web di qualità: tecniche di web writing;

Dettagli

- Corso di computer -

- Corso di computer - - Corso di computer - @ Cantiere Sociale K100-Fuegos Laboratorio organizzato da T-hoster.com www.t-hoster.com info@t-hoster.com Internet: Oggi internet è entrata nella vita quotidiana della maggior parte

Dettagli

Le Reti Telematiche. Laboratorio di Informatica. Le reti telematiche e Internet Lezione 6. Le Reti Telematiche. Le Reti Telematiche

Le Reti Telematiche. Laboratorio di Informatica. Le reti telematiche e Internet Lezione 6. Le Reti Telematiche. Le Reti Telematiche Le reti telematiche e Lezione 6 Insieme di cavi, protocolli, apparati di rete che collegano tra loro computer distinti i cavi trasportano fisicamente le informazioni opportunamente codificate dedicati/condivisi

Dettagli

Ipertesto, navigazione e cenni HTML. Lezione Informatica I CLAWEB

Ipertesto, navigazione e cenni HTML. Lezione Informatica I CLAWEB Ipertesto, navigazione e cenni HTML Lezione Informatica I CLAWEB 1 Il concetto di Ipertesto (1/2) Definizione: Modello testuale in cui le diverse unità di contenuti non sono articolate secondo un ordine

Dettagli

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin

La rete Internet. Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria. Università degli Studi di Brescia. Docente: Massimiliano Giacomin La rete Internet Percorso di Preparazione agli Studi di Ingegneria Università degli Studi di Brescia Docente: Massimiliano Giacomin Elementi di Informatica e Programmazione Università di Brescia 1 Che

Dettagli

Collegati nelle reti e caduti nella Rete

Collegati nelle reti e caduti nella Rete Collegati nelle reti e caduti nella Rete 1 Segnale analogico Questa è la rappresentazione continua di un suono. Un segnale continuo è detto segnale analogico, cioè analogo, simile al segnale reale. 2 Segnale

Dettagli

Corso Creare Siti WEB

Corso Creare Siti WEB Corso Creare Siti WEB INTERNET e IL WEB Funzionamento Servizi di base HTML CMS JOOMLA Installazione Aspetto Grafico Template Contenuto Articoli Immagini Menu Estensioni Sito di esempio: Associazione LaMiassociazione

Dettagli

Il World Wide Web. Il Servizio World Wide Web (WWW) WWW WWW WWW WWW. Storia WWW: obbiettivi WWW: tecnologie Le Applicazioni Scenari Futuri.

Il World Wide Web. Il Servizio World Wide Web (WWW) WWW WWW WWW WWW. Storia WWW: obbiettivi WWW: tecnologie Le Applicazioni Scenari Futuri. Il Servizio World Wide Web () Corso di Informatica Generale (Roberto BASILI) Teramo, 20 Gennaio, 2000 Il World Wide Web Storia : obbiettivi : tecnologie Le Applicazioni Scenari Futuri La Storia (1990)

Dettagli

Laboratorio di Informatica

Laboratorio di Informatica Laboratorio di Informatica Introduzione al Web WWW World Wide Web CdL Economia A.A. 2012/2013 Domenica Sileo Università degli Studi della Basilicata Introduzione al Web : WWW >> Sommario Sommario 2 n World

Dettagli

Reti e Internet: introduzione

Reti e Internet: introduzione Facoltà di Medicina UNIFG Corso di Informatica Prof. Crescenzio Gallo Reti e Internet: introduzione c.gallo@unifg.it Reti e Internet: argomenti Tipologie di reti Rete INTERNET: Cenni storici e architettura

Dettagli

La rete internet e il WEB

La rete internet e il WEB C.so Integrato di statistica, e analisi dei dati sperimentali prof Carlo Meneghini Dip. di Fisica E. Amaldi via della Vasca Navale 84 meneghini@fis.uniroma3.it tel.: 06 57337217 http://www.fis.uniroma3.it/~meneghini

Dettagli

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Classe V sez. E ITC Pacioli Catanzaro lido 1 Stack TCP/IP Modello TCP/IP e modello OSI Il livello internet corrisponde al livello rete del modello OSI, il suo

Dettagli

Modelli di e-business Introduzione ai settori industriali. Michele Gorgoglione michele.gorgoglione@poliba.it

Modelli di e-business Introduzione ai settori industriali. Michele Gorgoglione michele.gorgoglione@poliba.it Modelli di e-business Introduzione ai settori industriali Michele Gorgoglione michele.gorgoglione@poliba.it Sommario Internet La new economy la bolla finanziaria dopo il 2001 Il commercio elettronico nel

Dettagli

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori

Reti di calcolatori. Reti di calcolatori Reti di calcolatori Reti di calcolatori Rete = sistema di collegamento tra vari calcolatori che consente lo scambio di dati e la cooperazione Ogni calcolatore e un nodo, con un suo indirizzo di rete Storia:

Dettagli

La Storia Di Internet

La Storia Di Internet IPASVI GORIZIA Professione infermieristica e Professioni Sanitarie: Consulenza, Ricerca, Formazione, Comunicazione Professionale. Utilizzo dell informatica. La Storia Di Internet Gorizia, g. 08/05/2007

Dettagli

A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof.

A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof. A cura del Team scuola digitale del nostro Istituto (scuola media), Prof. Pino Lipari (animatore digitale), Prof.ssa Anna Pistone e Prof.ssa Gabriella Princiotta (componenti del Team) con la supervisione

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento Obiettivi Unità C2 Internet: la rete delle reti Conoscere le principali caratteristiche di Internet Conoscere le caratteristiche dei protocolli di comunicazione Saper analizzare la struttura di un URL

Dettagli

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda Internet Evoluzione della rete Come configurare una connessione Internet: Storia e leggenda La leggenda Un progetto finanziato dal Ministero della Difesa USA con lo scopo di realizzare una rete in grado

Dettagli

Docente. Il Corso. Obiettivi PROGRAMMAZIONE PER IL WEB. Alessandro Bianchi. Presentazione del Corso per l a.a. 2014-15. Sviluppare

Docente. Il Corso. Obiettivi PROGRAMMAZIONE PER IL WEB. Alessandro Bianchi. Presentazione del Corso per l a.a. 2014-15. Sviluppare Docente PROGRAMMAZIONE PER IL WEB Presentazione del Corso per l a.a. 2014-15 Alessandro Bianchi Dipartimento di Informatica V piano Tel. 080 544 2283 E-mail alessandro.bianchi@uniba.it Orario di ricevimento:

Dettagli

Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc.

Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET INTERNET Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. Internet è una collezione di reti geografiche (WAN, da Wide

Dettagli

INTERNET origine, evoluzione, aspetti chiave

INTERNET origine, evoluzione, aspetti chiave INTERNET origine, evoluzione, aspetti chiave L ESPLOSIONE DI INTERNET 394.991.609 host registrati (gen 06) Gen 05: 317,646,084 05 06: + 20% [fonte: Internet Software Consortium] 500.000.000.000 pagine

Dettagli

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982)

Internet. La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) Internet La rete di computer che copre l intero pianeta. FASE 1 (1969-1982) ARPAnet: Advanced Research Project Agency Network Creata per i militari ma usata dai ricercatori. Fase 1 300 250 200 150 100

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica CdLS in Odontoiatria e Protesi Dentarie Corso di Informatica Prof. Crescenzio Gallo crescenzio.gallo@unifg.it Internet!2 Introduzione Internet è una rete di calcolatori che collega elaboratori situati

Dettagli

Reti di Calcolatori. Il Livello delle Applicazioni

Reti di Calcolatori. Il Livello delle Applicazioni Reti di Calcolatori Il Livello delle Applicazioni Il DNS Gli indirizzi IP sono in formato numerico: sono difficili da ricordare; Ricordare delle stringhe di testo è sicuramente molto più semplice; Il Domain

Dettagli

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications)

Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) Siti web centrati sui dati (Data-centric web applications) 1 A L B E R T O B E L U S S I A N N O A C C A D E M I C O 2 0 1 2 / 2 0 1 3 WEB La tecnologia del World Wide Web (WWW) costituisce attualmente

Dettagli

Ing.Maltraversi Marco maltra@tin.it www.maiuscolo.net. Reti di computer

Ing.Maltraversi Marco maltra@tin.it www.maiuscolo.net. Reti di computer Ing.Maltraversi Marco maltra@tin.it www.maiuscolo.net Reti di computer E un insieme di elaboratori e di periferiche collegati fra loro in modo da poter trasferire le informazioni da un punto a un altro

Dettagli

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 01 STORIA ED EVOLUZIONE DI INTERNET

E-COMMERCE INTRODUZIONE GENERALE CAPITOLO 01 STORIA ED EVOLUZIONE DI INTERNET This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications)

Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications) Applicazioni web centrati sui dati (Data-centric web applications) 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 WEB La tecnologia del World Wide Web (WWW) costituisce attualmente lo strumento di riferimento

Dettagli

HTML il linguaggio per creare le pagine per il web

HTML il linguaggio per creare le pagine per il web HTML il linguaggio per creare le pagine per il web Parte I: elementi di base World Wide Web Si basa sul protocollo HTTP ed è la vera novità degli anni 90 Sviluppato presso il CERN di Ginevra è il più potente

Dettagli

LE ORIGINI DI INTERNET

LE ORIGINI DI INTERNET LE ORIGINI DI INTERNET Il 4 ottobre del 1957, si verificò un evento che avrebbe cambiato il mondo; l'unione Sovietica lanciò con successo nell'orbita terrestre il primo satellite chiamato Sputinik 1, che

Dettagli

Che cos'è Internet. Capitolo. Storia e struttura di Internet L. Introduzione alla rete Internet con una breve storia

Che cos'è Internet. Capitolo. Storia e struttura di Internet L. Introduzione alla rete Internet con una breve storia TECNOLOGIE WEB Che cos é Internet Capitolo 1 Che cos'è Internet Introduzione alla rete Internet con una breve storia Storia e struttura di Internet L idea di Internet nasce all inizio degli anni 60. L

Dettagli

Internet: la rete delle reti

Internet: la rete delle reti Internet: la rete delle reti Se dovessimo individuare un simbolo paradigmatico della rivoluzione digitale avremmo pochi dubbi: la rete Internet è il simbolo dell era digitale 1 Internet: la rete delle

Dettagli

04/11/2010 INTERNET. Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc.

04/11/2010 INTERNET. Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici. Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET Internet è fatta di sistemi elettrici, elettronici e ottici Utilizza linee telefoniche, linee dedicate in fibra ottica ecc. INTERNET Internet è una collezione di reti geografiche (WAN, da Wide

Dettagli