XVIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier Centenaire du Voyage d Orient

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XVIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier Centenaire du Voyage d Orient"

Transcript

1 XVIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier Centenaire du Voyage d Orient Esposizione / Exposition À travers Naples 11/18 Novembre 2011 Istituto Italiano per gli studi filosofici Via Monte di Dio 14, Palazzo Serra di Cassano, Napoli a cura di Orfina Fatigato

2 allestimento Orfina Fatigato Maria Luna Nobile grafica Franco Lancio Nel maggio 1911 il giovane Charles-Édouard Jeanneret (Le Corbusier) parte per l Oriente: visita Berlino, Dresda, Praga e Vienna, la Cecoslovacchia, l Ungheria, la Serbia, la Romania, la Bulgaria, costeggia il Danubio e i Balcani, raggiunge Istanbul, poi Atene e infine rientra in Italia da sud passando per Napoli e Pompei. Un sorta di Grand Tour all incontrario, durante il quale esegue oltre 300 disegni, riempie sei carnet con schizzi e commenti, scatta più di 400 fotografie, scrive lettere, annota avvenimenti ed invia regolarmente articoli redatti durante il viaggio al Feuille d avis, giornale locale di La Chaux-de-Fonds. A partire dalle sue annotazioni e dagli articoli pubblicati, Le Corbusier redige lo scritto Voyage en Orient che avrebbe voluto pubblicare già tra il 1912 ed 1914 al rientro dal suo lungo viaggio. Nel 1965, un mese prima di morire, Le Corbusier apporta le ultime correzioni al manoscritto del Voyage d Orient che verrà finalmente pubblicato solo nel 1966, dopo la sua morte. L ultimo capitolo del libro è intitolato En Occident e come Le Corbusier annota, fu finito di scrivere il 10 ottobre 1911 a Napoli. In realtà dopo il 10 ottobre lasciando Napoli Le Corbusier prosegue il suo viaggio in Italia, a Pompei, Roma, Pisa, Firenze, ma ritiene il suo Voyage d Orient ormai concluso. Napoli è città di frontiera non più Oriente e non ancora pienamente Occidente. A travers Naples, a partire dai noti studi sul Voyage d Orient del Prof. Gresleri, racconta del breve passaggio a Napoli di Le Corbusier ed ipotizza tempi e sequenze dei possibili attraversamenti della città nei giorni del 6,7,8,10 ottobre In A travers Naples si ipotizza che il mercoledì 4 Ottobre Ch.-E. Jeanneret sia partito da Patrasso e dopo un giorno e mezzo di viaggio sia giunto a Brindisi la mattina del 6 ottobre alle ore 3.45, per poi proseguire con il treno delle ore 7.15 verso Napoli dove dovrebbe essere arrivato dunque intorno alle ore nel giorno del suo ventiquattresimo compleanno. Il sabato 7 ottobre e la domenica 8 ottobre il giovane Ch.-E. Jeanneret visita la città, seguendo piuttosto fedelmente le indicazioni della sua guida Baedeker - L Italie des Alpes à Naples. Nel tardo pomeriggio di domenica 8 ottobre parte per Pompei dove resta fino al lunedì 10, giorno in cui decide di ritornare a Napoli per visitare nuovamente il Museo Nazionale, ove trascorre l intera giornata del 10 per poi ripartire nuovamente per Pompei. Resterà a Pompei tre giorni fino al sabato 14 ottobre, giorno in cui dopo aver probabilmente visitato Paestum riparte per Roma con il treno diretto delle A travers Naples suggerisce uno dei possibili racconti delle giornate napoletane di Le Corbusier, ricostruendo un mosaico, inevitabilmente incompleto, composto da diversi frammenti le brevi annotazioni, gli schizzi che si succedono nel suo quarto Carnet del Voyage d Orient, le tante fotografie scattate, le lettere inviate, tutti preziosamente custoditi nell archivio delle Fondation Le Corbusier, Paris.

3 CREDITS La trascrizione in francese dei testi contenuti nei Carnets del Voyage d Orient sono tratti da G. Gresleri (a cura di), Voyage d Orient Carnets, Electa Fondation L.C., Milano I testi in italiano delle lettere di Le Corbusier indirizzate alla sua famiglia e a Ritter sono tratti da G. Gresleri (a cura di), Viaggio in Oriente, Marsilio Fondation Le Corbusier, Venezia 1995 I testi in francese delle lettere di Le Corbusier indirizzate alla sua famiglia sono tratti da R. Baudouï et A. Dercelles (a cura di), Le Corbusier. Correspondance Lettres à la famille , Infolio, Paris Le riproduzioni delle fotografie degli antichi allestimenti del Museo Nazionale di Napoli (MANN) sono tratte in parte da A. Milanese, Album museo, Electa, Napoli 2009 e messe a disposizione dalla Soprintendenza Speciale per il Beni Archeologici di Napoli e Pompei. Le riproduzioni delle fotografie indicate con la sigla SSBANP sono tratte dall archivio fotografico del Museo Archeologico di Napoli e gentilmente messe a disposizione dalla Soprintendenza Speciale per il Beni Archeologici di Napoli e Pompei. Si ringraziano: Roberta Amirante, Responsabile scientifico del XVIIe Rencontre Naples, Claude Prelorenzo Segretario della Fondation Le Corbusier, Michel Richard Direttore della Fondation per aver sostenuto ed incoraggiato la ricerca rendendone possibile lo sviluppo. Arnaud Dercelles e Isabelle Godineau, Responsabile della Biblioteca e Responsabile dell Archivio della Fondation Le Corbusier, per la preziosa ed insostituibile collaborazione. I professori Roberta Amirante, Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti e Marida Talamona, per i preziosi consigli. Il Museo Archeologico di Napoli, in particolare Valeria Sampaolo Direttrice del Museo, Rosaria Esposito responsabile della Biblioteca della SSBANP, Marinella Lista ispettore archeologo, Alessandra Villone, responsabile dell archivio fotografico della SSBANP, Giorgio Albano assistente tecnico fotografo. Arch. Daniela Buonanno e arch. Giuseppe Parità per la collaborazione all organizzazione. Arch. Claudia Caruso per le traduzioni dall italiano al francese. XVIIe Rencontre de la Fondation Le Corbusier Centenaire du Voyage d Orient Exposition À travers Naples 11/18 Novembre 2011 Istituto Italiano per gli studi filosofici Via Monte di Dio 14, Palazzo Serra di Cassano, Napoli Conception et coordination Orfina Fatigato Scénographie Orfina Fatigato

4 Maria Luna Nobile Graphisme Franco Lancio En mai 1911 le jeune Charles-Édouard Jeanneret (Le Corbusier) part pour l Orient. Il visite Berlin, Dresde, Prague et Vienne, parcourt la Tchécoslovaquie, la Hongrie, la Serbie, la Roumanie et la Bulgarie, longe le Danube, les Balkans, arrive à Istanbul, puis à Athènes, et, enfin, rentre en Italie par le sud en passant par Naples et Pompéi. Une sorte de Grand tour inverse, au cours duquel il réalise plus de 300 dessins, remplit six carnets comprenant des esquisses et des notes, prend plus de 400 photographies, écrit des lettres, annote des évènements et, régulièrement, envoie des articles rédigés pendant le voyage a la Feuille d avis, un journal local de La Chaux de Fonds. A partir de ces notes et des articles publiés, Le Corbusier rédige l écrit Voyage en Orient qu il avait déjà publié entre 1922 et 1914 au retour de son long voyage. En 1965, un mois avant de mourir, Le Corbusier apporte les dernières corrections au manuscrit du Voyage en Orient qui ne sera publié qu en 1966, après sa mort. Le dernier chapitre du livre est intitulé: En Occident et comme Le Corbusier annote, il a été complété le 10 octobre 1911 à Naples. En effet après le 10 octobre, même si Le Corbusier poursuit son tour en Italie -Pompéi, Rome, Pise et Florence - il considère son Voyage d Orient désormais terminé. Naples est une ville de frontière: non plus Orient et pas encore pleinement Occident. A travers Naples - à partir des études renommés du Professeur Gresleri sur le Voyage d Orient - raconte le passage rapide de Le Corbusier à Naples, évoque la chronologie des journées du 6,7,8, et 10 octobre On suppose que le mercredi 4 octobre Ch.-E. Jeanneret soit parti de Patras et, après un jour et demi de navigation, soit arrivé à Brindisi la nuit du 6 octobre à 3h45 pour, ensuite, prendre un train à 7h15 pour Naples où il devrait être arrivé à 18h30 environ, dans le jour de son vingt-quatrième anniversaire. Le samedi 7 octobre et le dimanche 8 octobre le jeune Ch.-E. Jeanneret visite la ville, en suivant plutôt à la lettre les indications de son guide Baedeker - L Italie des Alpes à Naples. A la fin de l après-midi du 8 octobre il part pour Pompéi où il reste jusqu au lundi 10, jour au cours duquel il décide de rentrer à Naples pour retourner au Musée National. Il y passe toute la journée et repart le soir pour Pompéi. Il y restera trois jours, jusqu au samedi 14 octobre, journée pendant laquelle, après avoir visité probablement Paestum, il prend le train direct pour Rome de 18h50. A travers Naples suggère une des journées napolitaines de Le Corbusier en reconstruisant une mosaïque, inévitablement incomplète, composée de fragments différents - les annotations, les esquisses qui se suivent dans son quatrième carnet du Voyage d Orient, les nombreuses photographies, les lettres envoyées -fragments qui sont tous gardés précieusement dans l archive de la Fondation Le Corbusier à Paris. CREDITS La transcription en français des textes contenus dans les carnets du Voyage d Orient sont extraits de G.Gresleri (dirigé par), Voyage d Orient Carnets, Electa Fondation L.C., Milano Les textes en italien des lettres de Le Corbusier adressées à sa famille et à Ritter sont extraits de G.Gresleri (dirigé par), Viaggio in Oriente, Marsilio Fondation Le Corbusier, Venezia 1995.

5 Les textes en français des lettres de Le Corbusier adressées à sa famille sont extraits de R. Baudouï et A. Dercelles (dirigé par), Le Corbusier. Correspondance Lettres à la famille , Infolio, Paris Les reproductions des photographies des anciennes mises en scène du Musée National de Naples (MANN) sont extraits en partie de A. Milanese, Album museo, Electa, Napoli 2009 et elles ont été mises à disposition de la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei. Les reproductions des photographies indiquées avec la sigle SSBANP sont extraites de l archive photographique du Museo Archeologico di Napoli et gentiment mises à disposition de la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei. REMERCIEMENTS Roberta Amirante, Responsable Scientifique du XVIIe Rencontre Naples, Claude Prelorenzo, Secrétaire Général de La Fondation Le Corbusier, Michel Richard, Directeur de La Fondation Le Corbusier, pour avoir soutenu et encouragé la recherche en permettant sa réussite. Arnaud Dercelles et Isabelle Godineau, Responsable de la Biblioteque et Responsable de l Archive de La Fondation Le Corbusier, pour la précieuse et irremplaçable collaboration. Les professeurs Roberta Amirante, Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti et Marida Talamona, pour les précieux conseils. Le Musée Archéologique de Naples, en particulier Valeria Sampaolo Directrice du musée, Rosaria Esposito Responsable de la Bibliothèque de la SSBANP, Marinella Lista Inspecteur archéologique, Alessandra Villone, Responsable de l archive photographique de la SSBANP, Giorgio Albano Assistant-technicien photographe. Gaetano Damiano, Bibliothécaire Directeur de l'archivio di Stato Napoli. Arch. Daniela Buonanno et arch. Giuseppe Parità pour la collaboration à l organisation. Arch. Claudia Caruso pour les traductions de l italien au français.

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

DIALOGHI SULL ORIENTAMENTO DALLE ESPERIENZE AI MODELLI

DIALOGHI SULL ORIENTAMENTO DALLE ESPERIENZE AI MODELLI Temi&Strumenti Studi e ricerche 25 Temi&Strumenti Studi e ricerche 25 L orientamento non è più quello di un tempo. Pare, questa, una delle tante affermazioni comuni che vengono regolarmente pronunciate

Dettagli

Quando ad esser ritratta è Venere. Nuovi documenti d archivio su Maria Mancini e Jacob Ferdinand Voet, e appunti su Filippo Parodi *

Quando ad esser ritratta è Venere. Nuovi documenti d archivio su Maria Mancini e Jacob Ferdinand Voet, e appunti su Filippo Parodi * Quando ad esser ritratta è Venere. Nuovi documenti d archivio su Maria Mancini e Jacob Ferdinand Voet, e appunti su Filippo Parodi * Adriano Amendola L interrogativo più frequente quando ci si trova di

Dettagli

Dallo Stato liberale al Fascismo

Dallo Stato liberale al Fascismo Fabio Pascalis 5^B Dallo Stato liberale al Fascismo Lo stato liberale La crisi dello stato liberale e l'avvento del Fascismo Marcel Proust Italo Svevo e la figura dell'inetto LO STATO LIBERALE All inizio

Dettagli

I bilanci dei sindacati

I bilanci dei sindacati Biblioteca Centrale Cisl Via Labicana 26 00184 ROMA Tel. 0670476041 Fax 0670492528 Sito: http://htm.cisl.it/biblioteca/ E-mail: biblioteca.cisl@cisl.it I bilanci dei sindacati di Enrico Giacinto Questo

Dettagli

L ANALISI LINGUISTICA E LETTERARIA

L ANALISI LINGUISTICA E LETTERARIA ISSN 1122-1917 L ANALISI LINGUISTICA E LETTERARIA FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE 1 ANNO XV 2007 UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE - DIRITTO ALLO STUDIO

Dettagli

L'USO DI MATERIALI AUTENTICI NELL'INSEGNAMENTO DI UNA LINGUA STRANIERA IN UNA FACOLTÀ DI LETTERE

L'USO DI MATERIALI AUTENTICI NELL'INSEGNAMENTO DI UNA LINGUA STRANIERA IN UNA FACOLTÀ DI LETTERE LORELISA COSTA L'USO DI MATERIALI AUTENTICI NELL'INSEGNAMENTO DI UNA LINGUA STRANIERA IN UNA FACOLTÀ DI LETTERE Qualche anno fa, Daniel Coste ad apertura di un numero monografico della rivista francese

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

esempi di architettura e-book EsempiDiArchitettura.it - ISSN: 2035-7982 - Tutti i diritti riservati - È vietata la riproduzione, anche parziale.

esempi di architettura e-book EsempiDiArchitettura.it - ISSN: 2035-7982 - Tutti i diritti riservati - È vietata la riproduzione, anche parziale. ea d esempi di architettura e-book EsempiDiArchitettura.it - ISSN: 2035-7982 - Tutti i diritti riservati - È vietata la riproduzione, anche parziale. Università degli Studi di Firenze Facoltà di Architettura

Dettagli

Paolo Costa. Cesare De Michelis Pierdomenico Gallo Achille Rosario Grasso Mario Rigo Luigino Rossi Valter Varotto Giampaolo Vianello.

Paolo Costa. Cesare De Michelis Pierdomenico Gallo Achille Rosario Grasso Mario Rigo Luigino Rossi Valter Varotto Giampaolo Vianello. Paolo Costa presidente Cesare De Michelis Pierdomenico Gallo Achille Rosario Grasso Mario Rigo Luigino Rossi Valter Varotto Giampaolo Vianello consiglieri sovrintendente Giampaolo Vianello direttore artistico

Dettagli

Piero Calamandrei la fede nel diritto

Piero Calamandrei la fede nel diritto Manoscritti, documenti, fotografie Consiglio Nazionale Forense I Piero Calamandrei è stato Presidente del Consiglio nazionale forense dal 1946 al 1956. Co-autore del codice di procedura civile del 1940,

Dettagli

Guida alla CITTADINANZA EUROPEA

Guida alla CITTADINANZA EUROPEA Centro di Documentazione Europea Università della Calabria Guida alla CITTADINANZA EUROPEA a cura di Mario Lo Feudo editing della dottoressa Raffaella Perrelli Biblioteca interdipartimentale di Scienze

Dettagli

www.bolzano-bozen.it 5

www.bolzano-bozen.it 5 Pacchetti vacanzadesidera venire a Bolzano, ma non ha ancora fissato una data? Cerca una vacanza all insegna della cultura? O preferisce fare gite alla scoperta delle bellezze naturalistiche dell Alto

Dettagli

Monumenti e oggetti d arte nel Regno d Italia

Monumenti e oggetti d arte nel Regno d Italia PUBBLICAZIONI DEGLI ARCHIVI DI STATO QUADERNI DELLA RASSEGNA DEGLI ARCHIVI DI STATO 80 ANTONELLA GIOLI Monumenti e oggetti d arte nel Regno d Italia Il patrimonio artistico degli enti religiosi soppressi

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

GUIDA AI MONUMENTI ANTICHI AZIENDAAUTONOMA DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DELL ISOLA DI CAPRI

GUIDA AI MONUMENTI ANTICHI AZIENDAAUTONOMA DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DELL ISOLA DI CAPRI GUIDA AI MONUMENTI ANTICHI DELL ISOLA DI CAPRI AZIENDAAUTONOMA DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DELL ISOLA DI CAPRI Villa Jovis. Villa di Damecuta. Grotta di Matermania. Scala fenicia. Indice 2 La storia 6

Dettagli

modusoperandi soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini 03/2004

modusoperandi soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini 03/2004 della Riviera di Rimini modusoperandi 03/2004 soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini Stefania Agostini Direttore Convention Bureau della Riviera di Rimini Editoriale

Dettagli

Chaque produit a son histoire. Speciale. Belgique Charleroi, un modèle d intégration. Luxembourg Viaggiando in Italia con...

Chaque produit a son histoire. Speciale. Belgique Charleroi, un modèle d intégration. Luxembourg Viaggiando in Italia con... Magazine trimestriel d information Driemaandelijks Tijdschrift Chambre de Commerce Belgo-Italienne Camera di Commercio Italo-Lussemburghese Belgique Charleroi, un modèle d intégration Speciale Chaque produit

Dettagli

Il visconte Dimezzato

Il visconte Dimezzato ITALO CALVINO Il visconte Dimezzato Presentazione dell autore Arnoldo Mondadori Editore e-book realizzato da filuc (2003) 1993by Palomar S.r.l. e Arnoldo Mondadri S.p.A., Milano I Edizione Oscar Opere

Dettagli

«QUADERNI DAL CARCERE» DI ANTONIO GRAMSCI

«QUADERNI DAL CARCERE» DI ANTONIO GRAMSCI «QUADERNI DAL CARCERE» DI ANTONIO GRAMSCI di Raul Mordenti Letteratura italiana Einaudi 1 In: Letteratura Italiana Einaudi. Le Opere Vol. IV.II, a cura di Alberto Asor Rosa, Einaudi, Torino 1996 Letteratura

Dettagli

Valutare stanca: il problema della valutazione a scuola. 28 marzo 2008 Torino. Atti del convegno

Valutare stanca: il problema della valutazione a scuola. 28 marzo 2008 Torino. Atti del convegno Liceo Classico Statale V. Gioberti Via Sant'Ottavio 9/11 Torino Atti del convegno Valutare stanca: il problema della valutazione a scuola 28 marzo 2008 Torino Convegno e atti a cura del Polo di Ricerca

Dettagli

Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna - Biblioteca dell'archiginnasio

Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna - Biblioteca dell'archiginnasio Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna - Biblioteca dell'archiginnasio La S.V. è invitata a partecipare alla Conferenza Stampa mercoledì 21 settembre, alle ore 11 presso il Teatro Anatomico del

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

LE PERFORMANCE DI PIGMALIONE TRA LETTERATURA, ARTE E TEATRO

LE PERFORMANCE DI PIGMALIONE TRA LETTERATURA, ARTE E TEATRO 310 ROSALBA GALVAGNO LE PERFORMANCE DI PIGMALIONE TRA LETTERATURA, ARTE E TEATRO Pygmalion, a disappointed artist because of the audacity and the vices of the Propoetides who dared to challenge Venus s

Dettagli

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355 Pagamenti Per iscriversi a uno dei corsi di lingua italiana della Scuola Romit è necessario il pagamento della tassa di iscrizione di 50 euro più l importo equivalente al 20% del totale costo del corso,

Dettagli

Lo spettacolo del futurismo

Lo spettacolo del futurismo Lo spettacolo del futurismo È il 15 gennaio del 1909, durante l intervallo che segue il secondo atto di La donna è mobile, versione italiana di Poupées électriques: un testo che aveva indotto il critico

Dettagli

Venezia ottomana nel Cinquecento

Venezia ottomana nel Cinquecento Marie Viallon To cite this version: Marie Viallon. Venezia ottomana nel Cinquecento. Epirotica chronica Ioannina, 2008, 42, pp.41-60. HAL Id: halshs-00562666 https://halshs.archives-ouvertes.fr/halshs-00562666

Dettagli

RIASSUNTO PAROLE CHIAVE. Gli autori

RIASSUNTO PAROLE CHIAVE. Gli autori RICCIARDI, Stefania. Filippo Tuena, Le variazioni Reinach: l inferno del lager dalla musica del niente. Scrittori italiani di origine ebrea ieri e oggi: un approccio generazionale, a cura di Raniero Speelman,

Dettagli

Modulo 11. In viaggio. Presentazione del modulo

Modulo 11. In viaggio. Presentazione del modulo Modulo 11 In viaggio Presentazione del modulo In questo modulo, i protagonisti, cittadini italiani e stranieri, affrontano le tipiche situazioni di qualcuno che deve viaggiare. In particolare, le situazioni

Dettagli

Memorie sonore e teatro musicale

Memorie sonore e teatro musicale TRIMESTRALE DI CULTURA E PEDAGOGIA MUSICALE - ORGANO DELLA SOCIETÀ ITALIANA PER L EDUCAZIONE MUSICALE ANNO XLII - N. 163 - GIUGNO 2012-5,00 - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - 45% - ART. 2 COMMA 20/B

Dettagli

RETE DEGLI ARCHIVI PER NON DIMENTICARE

RETE DEGLI ARCHIVI PER NON DIMENTICARE RETE DEGLI ARCHIVI PER NON DIMENTICARE RETE DEGLI ARCHIVI PER NON DIMENTICARE GUIDA ALLE FONTI PER UNA STORIA ANCORA DA SCRIVERE a cura di Ilaria Moroni Aderiscono attualmente alla Rete degli archivi per

Dettagli