UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale"

Transcript

1 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA CONOSCENZA DISTRIBUITA Relatre Prf Antni Calvani Candidat Stefan Tdar Ann Accademic LOGICHE E STRUTTURA

2 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita all unica persna che ha permess e res pssibile la cnclusine di questa mia prima fase di studi universitari a clei che, cn tant amre, tanta fiducia e cmprensine, ha cndivis difficltà e sacrifici, ma anche giie e sddisfazini alla dnna della mia vita nnché mia mglie Anna LOGICHE E STRUTTURA

3 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita LOGICHE E STRUTTURA

4 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita LOGICHE E STRUTTURA

5 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Intrduzine Avrei ptut decidere di presentare un bel prgett su cme pter realizzare la frmazine a distanza in un dei cntesti perativi da me cnsciuti, avrei ptut ccuparmi di un dei tanti aspetti spinsi legati alle tante nuve figure prfessinali che tutt il settre della nuva frmazine permanente ha rmai delineat almen nei sui tratti più significativi nn sl nei paesi dell unine eurpea. Avrei ptut anche ccuparmi di un degli aspetti ecnmici che tant ad ggi insidian chi si deve ccupare di prgettare e mantenere nel temp prcessi di apprendiment e sistemi di gestine della cnscenza, tip i mdelli di valutazine degli investimenti, legati n al ROI; perché n, nn ci stava per niente male anche un dei tanti aspetti tecnlgici che inevitabilmente affllan gli incubi dei prgettisti di reti distribuite, tip architetture per applicazini web nuvi paradigmi su cme le intranet pssan spsarsi cn gli ambienti LMS LCMS. Perché nn parlare dei tant famigerati Learning Objects dei limiti dell ultima versine dell standard SCORM! Quell che sapev da quand h decis di dedicare la mia tesi per il Crs di Laurea nel partecipare a quest band etalenti, era certamente che mi sarei divertit a fare ciò che, cme sempre il mi istint mi avrebbe indicat, prima incnsciamente e pi sempre più cnsapevlmente, in qualcsa di significativ. I tempi sn maturi, nn sl per l Italia ma per tutti i paesi eurpei, gli USA sn trpp differenti da ni eurpei, nel pensare che la prima fase di clamre e curisità, suscitata dall ndata d interesse su tutt ciò che pteva riguardare per i due principali attri l elearning ed il Knwledge Management, nnché per la frmazine a distanza, sia cn critiche cstruttive che cn plemiche di bassa lega, sia rmai terminata. Csì cme la secnda fase di grande interesse ecnmic, sia sul frnte dei servizi alle imprese, sia per il mnd editriale, che di quell accademic cn cnvegni sull elearning, sulla frmazine permanente, sulla FAD sull imprtanza del tutring, della Virtual Cmunity, degli spunti tecnlgici che gni frnitre si prdtti sluzini ha saput evidenziare (mduli SAP per l elearning, piuttst che le ltre 500 piattafrme di vari tip e specie) cn altre altrettante fiere e meeting si presentazine, ha trvat rmai una sua naturale manifestazine fenmenlgia. In parallel alla secnda fase trviam un grande riscntr di tutti i media alla rivluzine nn sl metdlgica ma anche di cmunicazine e cndivisine di LOGICHE E STRUTTURA

6 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita cnscenza, sia nella scula dell bblig che in quella dedicata al mnd del lavr. Anche questa ha trvat un su naturale assestament di cmparsa. Quell che mi ha cnvint a scendere in camp, è stat il sentire l esigenza di un significativ cambi di rtta. Si, i tempi sn maturi per la presa visine nn sl di quant fatt fin ra nel mnd della nuva presa di cscienza dei prcessi di apprendiment stricamente trattati, ma di cme affrntare il tema dal lat applicativ, partend dalla cnvinzine che apprendiment e cnscenza sian la dppia faccia della stessa medaglia. Quell che a mi avvis ad ggi manca, che almen nn ha una degna attenzine, è una visine integrata e sistemica di cme debba essere cncepit, studiat un prcess di apprendiment ad ggi, per esempi, nn più separabile tra presenza e distanza e di cme debba essere gestit l apprendiment e la cnscenza che ne cnsegue. Quest sia sul frnte dei circuiti di frmazine sia nella scula dell bblig, che in quella universitaria, sia nel mnd della frmazine prfessinale che del mnd rganizzativ, intes cme mnd aziendale imprenditriale. Questa tesi quindi è la presentazine di una metdlgia che tende a trvare una rispsta una prpsta a cme apprendiment e cnscenza pssan rislvere il grande prblema della cmpetitività prfessinale, che clpisce sia il mnd imprenditriale che prfessinale di gni sggett perante in un rganizzazine di prdtti servizi, sia pubblic che privat, dal punt di vista analitic e realizzativ. Una metdlgia che, pur seguend i canni della ricerca scientifica, nn è una ricerca, prpri perché cncentra la sua attenzine alla metacgnizine applicativa, nn è un sndaggi, perché nn è un strument dedicat alla racclta ed alla elabrazine di dati da un campine rappresentativ, nn è un indagine, perché nn prevede la verifica la falsificazine di una più iptesi. Nn dic che altri prestigisi ed autrevli autri prima di me nn abbian parlat di alcune delle argmentazini da me trattate, al cntrari mlte sn le pubblicazini che l cnferman. Quell che a mi avvis nn si vede, se nn di rad, è un apprcci a tutt camp nell ambit della ricerca cmpetitiva dei valri rganizzativi, cn la stessa cmplessità che il mnd reale ci impne e su cme realizzarli. Cme verrà trattata in seguit nel dettagli, la metdlgia segue una particlare mdalità espsitiva e di impaginazine, che parte prpri dal presuppst che cn il passaggi dall era Industriale all era Infrmatica, tre sn i principali fattri che ne LOGICHE E STRUTTURA

7 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita gvernan cerenza, affidabilità, efficacia/efficienza: visine integrata, visine sistemica, visine dinamica. La dimensine integrata: dve per capacità di integrazine bisgna cncepirne la sua applicazine più esaustiva, dve quand si parla di apertura mentale nn ci si deve più riferire ai famsi 360 gradi (sl pian rizzntale) ma ai 720 (pian rizzntale e verticale). La dimensine sistemica: parlare di sistema vul dire prendere in cnsiderazine l analisi cme insieme integrat di variabili di varia natura e ulteriri cstanti, cn l idea del pien rispett di vincli e limiti che ne cndizinan l applicazine, dve la ricrsività diventa la principale funzine per la gestine dei delta di scart e dei valri di riferiment. La dimensine dinamica: il dinamism, se pur fratell della flessibilità, ne cndivide l imprtanza dell aspett temprale, ma anche altre qualità di tip strategic e di mdell di pensier e decisine, del tip: la scelta razinale per la gestine della turblenza e dell emersine fenmenlgia, nnché metafre e mdelli astratti per espandere Il titl della tesi Metdlgia metacgnitiva dei Sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita pne la basi per una serie di riflessini, che trverann dignitsamente il lr pst nella struttura espsitiva predispsta. Per metdlgia il dizinari Garzanti intende studi dei principi e delle regle che permettn il cnseguiment e l svilupp delle cnscenze in una determinata disciplina. Quest termine mi sembra apprpriat per distinguerl da altri tipi di elabrati. Il termine metacgnitiva riprta alla metacgnizine che pur essend intimamente legata al linguaggi, al pensier ed all espressine, predispne gli atteggiamenti e quindi diventa un fattre discriminante per il cmprtament uman nella gestine dei significati e dei sensi, quindi della capacità ed abilità anche relazinali. I binmi Sistemi integrati determinan un cnnubi esplsiv, in quant la capacità sistemica unita a quella di integrazine, cpre ptenzialmente tutti gli ambiti cgnitivi, di analisi e di relazine che pssn entrare in gic. Integrazine nn sl su cme e csa pensare, ma sprattutt su cme agire, quindi perlustrand mlti punti di vista ed apprcci, spess nn trattati fin ad ra sttvalutati LOGICHE E STRUTTURA

8 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Altr termine imprtante, apprendiment. Cn quest termine nelle Scienze della Frmazine ci si riferisce ad un cncett mlt generic, istintiv e naturale di azine, vlta al perseguiment di nuve abilità di crescita del sggett; al cntrari di frmazine a cui ci si riferisce quand al semplice apprendiment di aggiunge un cambiament cmprtamentale previst e mnitrat. Apprendiment e nn frmazine, perché quest ultim ad ggi è veramente inflazinat da mlti punti di vista, ed intes in md trpp restrittiv, se pur la benemerita Frmazine Permanente abbia segnat un legger cambiament cncettuale, nn nel su significat ma in quell che l immaginari cllettiv rappresenta mentalmente. Apprendiment quindi cme massima e più cmpleta frma di evluzine cgnitiva umana. Il significat della parla cnscenza è mlt impegnativ. Quell che qui preme ricrdare è la differenza tra dati ed infrmazini e cnscenza, dve mentre il dat può trvare la sua giusta cllcazine in qualcsa di estremamente tangibile e definit, l infrmazine ne aggiunge il significat, la cntestualità mdalità espressiva. Mentre la cnscenza pur partend prpri dall infrmazine, ne aggiunge l esperienza, il cntrll, il valre, quella capacità tipica dell um di creare arte e valre spirituale e magic. Il termine distribuita è tipicamente tecnlgic, in quant esprime in sé il prim cncett essenziale della cnscenza e del sapere, la rete, nn sl cme espressine tecnlgica di cnnessine e cndivisine, ma cme frma strutturale ed architetturale della capacità di intercnnessine fra single unità infrmative, tipic delle reti neurali e del cnnessinism cme mdell nn lineare e cnsequenziale. In tutta la trattazine h utilizzat sempre il termine metd e nn elabrat, tesi cntribut. Quest semplicemente perché, alla base di questa mia persnale cncezine prgettuale, c è un metd che riteng divers da quell fin ad ra adttati da chi si è rivlt a prblematiche simili, mlt più cmpless di una singla teria. Inltre il su biettiv nn è rivlt alla sla cnclusine del Cdl Frmatre Multimediale della Facltà di Scienze della Frmazine dell università di Firenze, ma ad un reale inseriment in rganizzazini prepste alla realizzazine di simili prgetti. Teng a sttlineare la particlare mdalità di espsizine della metdlgia che permette una cmprensine, nn sl multisggettiva, quindi fra sggetti cn differente frmazine istruttiva e prfessinale, ma anche intersggettiva, dve la classica dictmia sggettività ed ggettività viene bilanciata da una funzine LOGICHE E STRUTTURA

9 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita ricrsiva di verifica e validazine che cnfrnti biettivi prepsti cn risultati ttenuti in relazine agli scarti dinamici rilevati. Chiud cn la speranza di aver avut la pssibilità, del tutt persnale, di cminciare a cmprendere ed applicare i principi di rigre scientific che tutti gli elabrati per avere un valre significativ devn rispettare sia nell sservazine che nell interpretazine dei risultati. Questa è la mia visine per la definizine di una metdlgia e metacgnizine di cme impstare quest imprtante mment stric, ecnmic, sciale e plitic. Sl chi sarà in grad di sapersi rinnvare cn una più attuale capacità di pensier e di attuazine in tempi rispettabili, per pter affrntare il grande livell di rischi, turblenza e cmplessità che la realtà ci impne, avrà la pssibilità di ptersi miglirare nel temp e cnfermare il prim bisgn dell um: l evluzine. Maggire è la qualità di pensier, maggire è la qualità dell azine, maggire è la qualità dei risultati ttenibili LOGICHE E STRUTTURA

10 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Premesse sapere saper fare far sapere (Stefan Tdar) In questi anni a mi parere quell che necessità al più prest nel settre della gestine della cmpetitività imprenditriale è una grande attenzine in merit a tutt ciò che riguarda l apprendiment e la cnscenza. Nn sl per l Italia ma per tutta l Eurpa diventa sstanziale passare dalla sla teria alla teria messa in pratica, dall studi all applicazine, dalla cnscenza per pchi all applicazine vers il tessut prduttiv nazinale ed internazinale. Quest tip di prblematica nn trva limitazini applicative, cme nn riguarda sl le grandi aziende e le multinazinali, anche perché l zccl dur dell ecnmia italiana, ma anche di mlti paesi eurpei, è prdtta dalla PMI. Il tentativ è di equilibrare i diversi pli fattriali che fin ad ra hann trvat credit cn pere letterarie, ricerche e tanti mvimenti di sldi maggirmente distinti in pl tecnlgic, umanistic, cmmerciale, frmativ. Finalità del metd I tempi sn maturi per fare il grande salt, quest nn vul dire interrmpere ricerca & svilupp cndividendne i prgressi e la cnsapevlezza, ma altresì unire alla teria la pratica, su cui pter valutare attentamente i relativi prcessi di crrezine più idnei. Esprre un gran prgett in pc temp e spazi è sempre pssibile, basta fare un crrett cntratt cn chi l sta valutand su ciò che sicuramente nn trverà scritt, quindi una finalità è data dalla massima cmprensine rientata al maggir numer di persne interessate a nuve prspettive perative. Muvere le acque prcura sempre rumre, che può dare fastidi ma può anche servire da richiam. Obiettivi del metd Presentare e descrivere la mia visine di sistemi integrati per cndividere cn altri la mia cnvinzine sul fatt che è realizzabile LOGICHE E STRUTTURA

11 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Prendere distanza dalla maggir parte dei mdelli fin ad ra prdtti. Preparare il lanci del mi prim prgett applicativ tramite un test adatt all scp. Csa nn è il mi metd Nn è un prgett esecutiv, per cui nn spiega cme realizzare un sistema integrat in nessun tip di rganizzazine. Nn è un innvazine dal punt di vista slutiv ma da quell analitic Nn è un metd per sli ricercatri ma un manuale interpretativ ed rientativ da cui sviluppare ed attingere nuvi paradigmi. Csa nn dice il mi metd Nn tratta cme rislvere l impatt cn l rganizzazine e cn l esistente Nn si ccupa delle analisi ecnmiche al fine di realizzare un pian finanziari ed un budget Nn rislve cme affrntare le prblematiche tecniche, in relazine nn sl agli esistenti ma anche alla bslescenza, all pen surce ed altr Nn affrnta gli inevitabili prblemi cn la privacy, i diritti d autre e la sicurezza dei dati e dei sistemi Tagli della prgettazine testuale Chiara Diretta Di stile girnalistic Aperta a tutti Scientificamente semplice e raffinata Target di applicazine Piccle rganizzazini PMI pubbliche e private Grandi aziende LOGICHE E STRUTTURA

12 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Strategie espsitive Nn h mai amat le cse fine a sé stesse, csì cme apprendere nzinisticamente senza applicazine pratica, ne tant men imparare senza teria. Il metd vlutamente è ttalmente in italian, esclus rare eccezini, per sttlineare quant ambigua e sl mlt spess glamur l utilizz di terminlgie inglesi che a stent trvan unanimità di significat se nn nella lr lingua di rigine. Quindi l stess è stat tradtt anche in lingua inglese, nel quale i suddetti termini trvan il lr naturale ambiente linguistic. Sn predispsti diversi livelli di apprfndiment ed una struttura espsitiva a fasi cncettuali, che ne identifican una funzinalità prgrammata per il pien raggiungiment degli biettivi di apprendiment previsti. Nelle due fasi in cui si descrivn i cmpnenti del SIAC (Fase 2) ed in quella dve di affrntan le sue funzinalità (Fase 3) è presente un percrs specific di avvicinament, di tip lineare, cmpst da stt-fasi tematiche ed aiuti di recuper e cntrll degli apprendimenti che ne facilitan l interpretazine. La cncezine di questa metdlgia, per la sua cmplessità sia cntenutistica che strutturale, mi ha cnvint nel scegliere una mdalità di realizzazine e studi mlt particlare, vver quella della prgettazine evlutiva, argment trattat tra quelli strategici. La mtivazine è dvuta al fatt che gni vlta che mi pnev di definire gli biettivi in realtà mi cmplicav sempre più il cmpit. Quindi h scelt di scegliere una strada che ma man mi mstrasse da sla il md miglire di prcedere. Rimandand sl alla fine le riflessini cnclusive. Le argmentazini selezinate in tutta la metdlgia sn state distribuite nella struttura espsitiva cn un mdell matriciale cmpst dalle fasi e dagli ambiti tematici. Quindi gni argmentazine può trvare una prpria cllcazine in tre diverse macrcategrie: Orizzntale: presente in tutte le fasi Singla: presente in un sl ambit Multipla: presente in più ambiti Verticale: presente in una sla fase Singla: presente in un sl ambit LOGICHE E STRUTTURA

13 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Multipla: presente in più ambiti Trasversale: presente in una più fasi ma su diversi ambiti Singla: presente in un sl ambit Multipla: presente in più ambiti Le caratteristiche di gni categrizzazine argmentativa che giustifican la lr cllcazine nella struttura espsitiva sn le seguenti: Orizzntale > Singla: argment che pur avend un sl punt di vista, può essere analizzat da tutt il prcess espsitiv Orizzntale > Multipla: argment che pur avend diversi punti di vista, può essere analizzat da tutt il prcess espsitiv Verticale > Singla: argment che pur avend un sl punt di vista può essere analizzat sl da una fase del prcess espsitiv Verticale > Multipla: argment che pur avend diversi punti di vista può essere analizzat sl da una fase del prcess espsitiv Trasversale > Singla: argment che pur avend un sl punt di vista, può essere analizzat da tutt il prcess espsitiv Trasversale > Multipla: argment che pur avend diversi punti di vista, può essere analizzat da tutt il prcess espsitiv Ogni argmentazine ha pi un stratificazine definita dal punt di vista della imprtanza a livell cntenutistic nella metdlgia, espressa cn la seguente categrizzazine: Argmentazine Strategica: decisiva, ha una valenza di prim pian sprattutt per quant riguarda il su valre glbale. Argmentazine Fcale: significativa, prevedibile in termini di cmpetenza argmentativa. Argmentazine Persnale: selezinata nel rispett del prpri punt di vista, cn un grad di pertinenza nn rdinari. Ogni argmentazine ha avut un influenza diretta durante la creazine nn sl dalle fnti bibligrafiche, ma dalle mie esperienze prfessinali e dalla LOGICHE E STRUTTURA

14 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita sitgrafia. Per mtivazini di temp e di spazi h ritenut prendere in cnsiderazine sl la citazine della bibligrafia. Sn previsti ausili di ricerca e di cnsultazine che segun la metafra dell ipertest: Indice di struttura: che indica cme raggiungere gni singl cmpnente della struttura espsitiva. Indice alfabetic delle argmentazini: che indica cme raggiungere gni argmentazine di gni categria Indice delle nte: che spiega tutte le mie anntazini pertinenti espste nelle pagine al fine di aggiungere furi dal fluss altre infrmazini circstanziate e riferimenti bibligrafici, cmpste da un cdice frmat da un numer prgressiv suddivis per gni fase. Recensini delle fnti: ad gni fnte argmentazinale sia in frmat test che rivista che Web, è stata dedicata una scheda che ne riassume le particlarità, al fine di farne valutare più apprfnditamente la mtivazine della sua selezine per questa metdlgia sistemica. Bibligrafia: che elenca le fnti bibligrafiche su cui la metdlgia ha tratt citazini e riflessini argmentazinali. Sitgrafia: che elenca, per quant sia pssibile nella lgica dinamica del Web, i siti di riferiment pertinenti tematicamente alle argmentazini della metdlgia. Cnvezini grafiche espsitive La prsa Sistemi Integrati per la gestine dell Apprendiment e della Cnscenza distribuita, sarà abbreviata in SIAC. Le argmentazini che sn presenti nelle rispettive strutture mdulari espsitive, vengn cntrassegnate da simblgie identificative che permettn la lr identificazine visiva: Orizzntale Singla Multipla Verticale Singla Multipla LOGICHE E STRUTTURA

15 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Trasversale Singla Multipla Le categrizzazini delle argmentazini sn ricnscibili tramite la seguente grafica simblica: Argmentazine Strategica ( AS ) Argmentazine Fcale [ AF ] Argmentazine Persnale AP Dve è richiest dal fluss delle argmentazini al fine di cnvergere la classificazine dei cntributi di ricerca web, è stat inserit un simbl ( ) seguit da una numerazine prgressiva che tende a dare un significat di prvenienza, cn l idea di rispettare le necessità di crretta individuazine delle fnti nn pertinenti alle fnti bibligrafiche. Prgett grafic d impaginazine È stata studiata una impaginazine particlare che ne risalta la velcità di ricerca e la chiarezza di interpretazine, sprattutt aperta alla cmprensine da parte di tutti i tipi di lettri, quindi nn richiede nessuna cnscenza preacquisita. Nn tant per uscire dai canni accademici rtdssi, ma per facilitare la cncettualizzazine, i paragrafi sn espressi in una struttura a liste puntate, quest nn per creare una netta separazine tra essi, ma per una miglire identificazine e memrizzazine. Tutte le simblgie autesplican, cme spiegat, graficamente i lr significati, per una miglire memrizzazine visiva. Strategie perseguite nel metd Nn è più un prblema di strumenti, ma sl di capacità di integrazine. H analizzat mlti degli aspetti che h ritenut estremamente interessati al mi metd e ne h trvat una crrelazine plausibile. Nn sl h fus mlte discipline e metdlgie nuve, ma h anche integrat il mnd ccidentale cn quell rientale. L studi generale sui sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita è stat analizzat su diversi ambiti rganizzativi LOGICHE E STRUTTURA

16 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita tramite cinque mduli dedicati alle macr tematiche che cmpngn l rganizzazine. Cnsiderazini sulle fnti e mdalità di citazine Mi sn permess di interpretare cncetti e principi di grandi pensatri H ritenut più interessante trattare le citazini ed i riferimenti in md da renderli integrati al mi pensier e nn sl termini di riferiment bibligrafic. Seguit spntane dell pera Scrivere un test nel quale sviluppare al dettagli la mia visine. Trvare applicazini cncrete press rganizzazini internazinali. Cntinuare la ricerca terica e pratica integrata e dinamica. Integrare questa metdlgia nel mi sit prfessinale in attuale prgettazine. Principi Eurpei e cnvenzini internazinali Il presente metd rispetta i principi EUCIP La struttura mdulare H applicat il cncett di mdul per apprfndire analisi di prfndità nelle cinque dimensini ambiti dedicati, in md pi da pter raggruppare argmentazini similari e passare a successive elabrazini individuali di gnuna di esse. Il mdularità si fnde e trva applicazine cn la suddivisine in fasi nel percrs glbale di apprendiment pianificat riferit all intera trattazine. Cncepend il metd cme espressine di un analisi sistemica di una ambiente in md integrat, diventa veramente difficile separare le argmentazini, anche se per aumentarne le cmprensine h cercat di creare una struttura in cui accglierle, riterrei più pprtun valutarle sempre cn le lr crrelazini. Percrs glbale di apprendiment cnsigliat Al fine di riuscire in pc temp ed in pc spazi espsitiv a trattare esaurientemente la mia visine presentata nel metd, senza generare false interpretazini, h ideat un percrs glbale utile a quest scp LOGICHE E STRUTTURA

17 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita L idea nn è cert quella di riuscire a rispndere a tutti i quesiti che il mi metd sicuramente genererà agli interessati, ma darà md di cmprendere i cncetti principali generali da cui pter partire per ulteriri apprfndimenti. Quindi la finalità del percrs glbale è prattiva e nn rislutiva, è cmunicativa e descrittiva e nn estiva ed applicativa. La sluzine da me scelta è stata quella di studiare un percrs glbale cgnitiv semplice e dirett che invit a prendere in cnsiderazine, dve gni fase ha delle finalità espsitive, il cinvlgiment di tematiche dedicate, strumenti ed analisi finalizzate alla cncettualizzazine. Architettura del metd Il metd si sviluppa cn la metafra del percrs di avvicinament Quest percrs glbale è suddivis in fasi che sn cncepite cn alcune delle lgiche prvenienti dalla gestine a ggetti, quindi cn prprie caratteristiche, mdi di agire, ingressi ed uscite infrmative e prprie funzini di elabrazini autnme. Quest percrs glbale nn deve essere cnfus cn quelli specificatamente dedicati nelle FASI 2-3 dedicate alla cmprensine delle funzinalità della metdlgia. L elenc della fasi previst è il seguente: Fase 0 Prpedeutica Fase nella quale si intrducn dati, infrmazini, riflessini e termini utili alla cmprensine di tutt il metd. Fase 1 Punti Critici Attuali Fase che presenta quali sn i punti essenziale che hann mtivat l studi di questa metdlgia. Fase 2 Cme è fatt il SIAC? Fase dedicata alla espsizine del sistema e di gni su cmpnente, dandne risalt della struttura. Fase 3 Cme funzina il SIAC? Fase che illustra i principi di funzinament e di relazine fra gli elementi che cmpngn il metd LOGICHE E STRUTTURA

18 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Fase 4 Pianificazine Applicativa Fase che evidenzia cme passare dalla teria alla pratica, specialmente dve sn evidenti delle esistenze rganizzative. Fase 5 Analisi dei pr e dei cntr Fase dve vengn messi in risalt vantaggi e svantaggi, cn l idea di equilibrarne i cntenuti e le azini funzinali di gni cmpnente. Fase 6 MacrSettri applicativi Fase che affrnta una crnaca applicativa di quant priettat negli ambiti di maggir significat, cme esempi realizzativ. Ogni fase ha una struttura uguale che ne espne tutte le sue peculiarità cncettuali. Fase del percrs glbale Struttura della fase Finalità: identifica la sua funzine sul percrs glbale di avvicinament Obiettivi: cmunica i risultati a cui si rienta Chi fa csa (incarichi e mansini): descrive il quadr perativ previst Accessi di ingress: Funzini e prcessi: Accessi di uscita: Relazini interfase: dichiara da quali presuppsti partire identifica i principi di cme intende elabrare le attività evidenzia i tipi di prduzine ttenuta stt cmpsizine sistemica interna alla fase Tematiche e cncetti: Strumenti e Tecniche: Analisi finalizzate: Strategie utili: Riferimenti utili: Per ambit espne le argmentazini chiave identifica gli strumenti e tecniche necessari evidenzia le analisi più significative identificate pne la giusta attenzine al pensier ed all azine nte e relazini infrmative interessanti Dimensinamenti: Punti critici: Difficltà previste: l identificazine delle variabili pne la lr valutazine criticità sistemica pianificata attività future finalizzate alla cmprensine LOGICHE E STRUTTURA

19 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Ogni fase analizza cncetti, infrmazini, dimensini tematiche stt aspetti megli ambiti cntestuali ben precisi che sn: Ambit Tecnlgic L um da sempre è un essere tecnlgic, per sua naturale cnfrmazine antrplgica e caratteristica cmprtamentale istintiva. Dat l attuale livell di pervasine raggiunt in gni ambit qutidian dalla tecnlgia, nn è cnveniente nn prre la giusta attenzine a quest aspett. Ambit Umanistic Per Umanistic s intende tutte le Scienze Discipline interessate al pensier ed al cmprtament uman in generale, che sn finalizzate a cmprendere la natura dell um, le sue caratteristiche e ptenzialità, ma sprattutt il su spirit. Ambit di Mercat Il termine Mercat è stat scelt cme cncett cntenitre, in quant nn è stat trvat altr cncett adatt a cmprendere tutte le discipline ed i settri applicativi interessati nella frmulazine di un SIAC. Quindi Mercat cme smma tra Marketing, Cmunicazine, Statistica, Tecniche di Vendita, Cmmerci. Quest ambit entra di diritt per l imprtanza dei Servizi del Terziari Avanzat rivlti alla famiglia ed all impresa a cui mi st rivlgend. Ambit Frmativ Parlare di apprendiment vul dire ccuparsi di didattica e di pedaggia, quindi per cmpetenza anche di Frmazine. Prcessi di apprendiment, di insegnament e strutture rganizzative pngn le basi per tutte le altre riflessini di gni intervent LOGICHE E STRUTTURA

20 Metdlgia metacgnitiva dei sistemi integrati per la gestine dell apprendiment e della cnscenza distribuita Ambit Esteric Il dizinari Garzanti ffre una valida definizine di Esteric: si dice di dttrina filsfica religisa destinata ad essere cnsciuta sl all'intern di una ristretta cerchia di iniziati: le dttrine esteriche di Aristtele, di Pitagra. La mtivazine però della sua presenza in questa metdlgia è prpri ppsta; permettere a tutti di cmprendere quell che mlt spess viene capit sl da pchi, per varie mtivazini e circstanze. Quest determina sicuramente una grande differenza in termini di azine e di risultati. Ogni ambit ha una struttura mdulare espsitiva diversa e finalizzata 1 ambit: tecnlgic Reti Si ccupa del grande mnd della telecmunicazini e della telematica. Sistemi Si ccupa dei sistemi perativi e delle applicazini di gestine server. Hardware Si ccupa delle attrezzature hardware in generale e delle periferiche di gni tip. Sftware Si ccupa dei prgrammi, delle utility e delle piattafrme di gni tip e specie. Prgrammazine Si ccupa dei linguaggi e delle applicazini di svilupp. Prgettazine Si ccupa delle tecniche e metdlgie dedicate alla prgettazine del SIAC LOGICHE E STRUTTURA

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE GLI STRUMENTI DELL'OPERATORE SANITARIO PER LA TUTELA DELLA SALUTE, DI TUTTI Nel 2008 l OMS ha presentat i lavri cnclusivi della Cmmissine sui Determinanti Sciali di

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale

LICEO STATALE Carlo Montanari Scienze Umane - Scienze Umane Economico Sociale Musicale LICEO STATALE Carl Mntanari Scienze Umane - Scienze Umane Ecnmic Sciale Musicale Vicl Stimate n. 4 Tel. 045/8007311 Fax 045/8030091 37122 VERONA E-mail: inf@licemntanari.it C.F. 80011840230 Sit web: www.licemntanari.it

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Gestine della cnscenza (Knwledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Schema dell intervent del dtt. Michele Tringali Azienda Ospedaliera di Udine - www.spedaleudine.it/kc 1. Intrduzine Grandi successi

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI. DOCENTI Pimazzoni, Conchetto, Dall Agnola, Facchini PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE SECONDO BIENNIO PROFESSIONALE SERVIZI COMMERCIALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1. SECONDO BIENNIO DISCIPLINA Lettere TERZA E QUARTA DOCENTI Pimazzni, Cnchett, Dall

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 2 ITI A.S. 2014-15

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 2 ITI A.S. 2014-15 Impssibile visualizzare l'immagine. La memria del cmputer ptrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ppure l'immagine ptrebbe essere danneggiata. Riavviare il cmputer e aprire di nuv il file. Se

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe LOGO DELL'ISTITUTO QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggi di infrmazini da Scula a Scula Scula di Prvenienza Classe Scula Accgliente Classe ALUNNO/A _ A.s. / (Da cmpilare a cura delle insegnanti di classe

Dettagli

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori DESCRITTORI/INDICATORI DI VALUTAZIONE SCUOLA PRIMARIA GRIGLIA DI RILEVAZIONE iniziale, intermedia e finale. N. Alunn: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittri COMPETENZE Cmunicazine verbale

Dettagli

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla rifrma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegn dell studente (frequenza dei crsi e studi individuale)

Dettagli

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization

WAS Monitoring Valutazione rischio Work organization Mnitring Valutazine rischi Wrk rganizatin Premessa In base ai dcumenti dell WHO(OMS), alle linee guida eurpee, all Accrd Eurpe del 2004 sull stress lavr crrelat e in base al dcument ICF dell OMS 2001 che

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

Classificazioni dei linguaggi di programmazione

Classificazioni dei linguaggi di programmazione Il Sftware (prgrammi) può essere classificat cme: di sistema di base (Sistema Operativ, cmpilatri,, interpreti 1 ) prgrammi applicativi (editr di test, fgli elettrnici, data base.) linguaggi di prgrammazine

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIO SANITARI GALVANI IODI Reggi Emilia Via Canalina, 21 tel. 0522 325711- fax 0522 294233 Internet: www.galvaniidi.it mail:reri090008@pec.istruzione.it - Cdice fiscale:

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Cagliari Direzine per la Ricerca e il Territri Settre Orientament al lavr Prgett di ricerca-azine azine sull Orientament attiv : : sintesi e risultati. Il prgett di ricerca -

Dettagli

Turismo. Chi è? Cosa studia? Biennio. Triennio. Le lingue straniere

Turismo. Chi è? Cosa studia? Biennio. Triennio. Le lingue straniere ITS S. Bandini Siena Indirizz Turism pag. 1/5 Turism Chi è? Eredita il vecchi crs per Perit Turistic Il Diplmat nel Turism ha cmpetenze specifiche nel cmpart delle imprese del settre turistic e cmpetenze

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese

Nuove Tecnologie per il Made in Italy nel settore dei servizi alle imprese. Tecnico superiore per il marketing, l internazionalizzazione delle imprese Allegat A Tecnic superire per il marketing, l internazinalizzazine delle imprese 2011 Prgett didattic frmativ Nuve Tecnlgie per il Made in Italy nel settre dei servizi alle imprese ITS SERVIZI ALLE IMPRESE

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

Tutti a scuola almeno fino a 16 anni

Tutti a scuola almeno fino a 16 anni Tutti a scula almen fin a 16 anni LE BUONE PRATICHE: BIENNIO UNITARIO SUBITO L Esperienza dell ITIS Cbianchi di Verbania raccntata da Guid Bschini Nell ann 1886 venne fndata a Intra cittadina del Lag Maggire

Dettagli

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti 10 suggerimenti per utilizzare PwerPint per presentazini brillanti 1. Prirità dell'biettiv sttlineata da materiale cnvincente Da un cert punt di vista, la facilità di impieg di PwerPint ptrebbe trasfrmarsi

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 Cmunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 LA RELAZIONE CONCLUSIVA PERCHÉ UNA PIATTAFORMA PER LA DIDATTICA? IL MANDATO DEL COLLEGIO Cn l individuazine della Funzine strumentale per l us dell infrmatica

Dettagli

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing)

Premessa Gli ISA (International Standard of Auditing) Revisine dei cnti apprcci al rischi. Di Angel Firi Premessa Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) Gli ISA (Internatinal Standard f Auditing) sn ggi un autrevle quadr di riferiment per l svlgiment

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

Chi deve fare la valutazione dei rischi

Chi deve fare la valutazione dei rischi VALUTARE I RISCHI L biettiv della lezine è frnire le cnscenze di base ai Rappresentanti dei lavratri per la sicurezza per metterli in cndizine di partecipare al prcess di valutazine dei rischi. Verrann

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Sperimentiamo in inglese

Sperimentiamo in inglese Istitut Omnicmprensiv Statale Beat Simne Fidati Scula d Infanzia, Primaria, Secndaria prim grad e Secndaria Superire (IPSIA) Lcalità La Stella - 06043 Cascia (PG) 074376203 0743751017 074376180 E-mail

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

PERCORSO ISO 9001:2015

PERCORSO ISO 9001:2015 PERCORSO ISO 9001:2015 In cllabrazine cn Intrduzine: Per la fine del 2015 è prevista l entrata in vigre della nuva versine della ISO (Internatinal Organizatin fr Standardizatin) 9001:2015, l standard internazinale

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO G. MORANDI Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZA COSTA Piazza Andrea Csta 23-20092 Cinisell Balsam (MI) MIIC8AP009 C.F. 85007630156 e-mail: miic8ap009@istruzine.it PEC:

Dettagli

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi

Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Patrizia Tettamanzi Amministrazine e Bilanci Dcente di riferiment: Patrizia Tettamanzi Il prim macr-mdul ha l biettiv di permettere ai partecipanti di apprfndire la cnscenza degli strumenti fndamentali per una crretta applicazine

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 Il Cambiament in att Negli ultimi due anni la Ragineria Generale dell Stat ha pst al vertice degli biettivi istituzinali il miglirament dei sistemi e delle metdlgie

Dettagli

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa.

Dettaglio attività formativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibliografica semplice e complessa. Dettagli attività frmativa (IRCCRO_00025) PUB MED: ricerca bibligrafica semplice e cmplessa. Crediti assegnati: in accreditament Durata: 7:00 re Tip attività frmativa: Frmazine Residenziale Tiplgia: Crs

Dettagli

Catalogo della formazione

Catalogo della formazione TrainerMKT Catalg della frmazine FndPrfessini - Ann 2014/15 Indice Sviluppare relazini efficaci cn il cliente: apprcci cnsulenziale e strumenti p. 3 Guidare e mtivare le risrse per aumentare l efficacia

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo)

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo) Relazine secnd labratri TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Prblem slvine Apprendiment cperativ) Salima Bartalena Alessandr Burrni Claudia Mazzanti INTRODUZIONE In quest labratri abbiam prvat sul camp

Dettagli

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007.

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007. PROGETTO FORMATIVO PER LA CREAZIONE, IL LANCIO E LA GESTIONE DI WEB-RADIO D ATENEO E LA PARTECIPAZIONE A UN NETWORK NAZIONALE DI EMITTENTI UNIVERSITARIE DURATA Le adesini sarann racclte a partire dal 10

Dettagli

"La figura professionale dell'assistente familiare"

La figura professionale dell'assistente familiare "La figura prfessinale dell'assistente familiare" Art. 1 - Figura prfessinale e prfil. 1. È individuata la figura prfessinale dell assistente familiare. 2. L assistente familiare è l peratre che, a seguit

Dettagli

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Pl Liceale SOCRATE Via P. Reginald Giuliani, 15-00154 ROMA PDP/DSA Indirizz: Classic Scientific ANNO

Dettagli

MATEMATICA - CLASSE I. Obiettivi minimi di apprendimento matematica I. Competenze

MATEMATICA - CLASSE I. Obiettivi minimi di apprendimento matematica I. Competenze - CLASSE I Cmpetenze MATEMATICA Nucle tematic: il numer Utilizzare le tecniche e le prcedure del calcl aritmetic in N, rappresentandle anche in frma grafica. Rislvere i prblemi facend us delle perazini

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO A. S. 2013-2014 CARATTERISTICHE DEL PROGETTO 1. Titl del prgett PROGETTO SALUTE Belli Dentr e Belli

Dettagli

Progetto di Istituto LEGALITA

Progetto di Istituto LEGALITA Prgett di Istitut LEGALITA Il seguente prgett investe tutti e tre gli rdini sclastici (infanzia, primaria e secndaria di I grad),in quant l Istitut, pne al centr del Pian dell Offerta Frmativa l educazine

Dettagli

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE

QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE STRUMENTO N 5 QUESTIONARIO SERVIZI ON LINE MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

Sommario. Corso di Statistica Facoltà di Economia francesco mola a.a. 2010-2011. Fasi di un indagine statistica. L indagine statistica.

Sommario. Corso di Statistica Facoltà di Economia francesco mola a.a. 2010-2011. Fasi di un indagine statistica. L indagine statistica. Smmari Crs di Statistica Facltà di Ecnmia francesc mla a.a. 2010-2011 Lezine n 1 Che csa è la statistica? L scprirem a fine crs! altrimenti che gust c è? L indagine I cncetti di base Unità statistica.

Dettagli

E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza Albert Einstein

E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la gioia della creatività e della conoscenza Albert Einstein Lice Classic - Lice Artistic - Lice Scientific - I.P.S.I.A. E l arte suprema dell insegnante, risvegliare la giia della creatività e della cnscenza Albert Einstein Ann Sclastic: 2013/2014 1 Lice Classic

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

INDAGINE SUI FABBISOGNI FORMATIVI NELLE AZIENDE DEL SETTORE METALMECCANICO DELLE PROVINCE DI LUCCA, PISTOIA, MASSA CARRARA E PISA

INDAGINE SUI FABBISOGNI FORMATIVI NELLE AZIENDE DEL SETTORE METALMECCANICO DELLE PROVINCE DI LUCCA, PISTOIA, MASSA CARRARA E PISA INDAGINE SUI FABBISOGNI FORMATIVI NELLE AZIENDE DEL SETTORE METALMECCANICO DELLE PROVINCE DI LUCCA, PISTOIA, MASSA CARRARA E PISA 20 APRILE 2015 Quest dcument è di prprietà di ALFA CONSULT S.r.l. cn sede

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Promoform Ente di Formazione Professionale

Promoform Ente di Formazione Professionale E DELLE POLITICHE Prmfrm Ente di Frmazine Prfessinale CORSO DI QUALIFICA PER TECNICO DELLA PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CONGRESSUALI, FIERE, CONVEGNI Denminazine crs N. re N. allievi

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA TECNOLOGIA E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Classi 1 ITI A.S. 2014-2015 Impssibile visualizzare l'immagine. La memria del cmputer ptrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine ppure l'immagine ptrebbe essere danneggiata. Riavviare il cmputer e aprire di nuv il file. Se

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA

GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DEL PERSONALE IN AZIENDA Facciam un p d rdine! I 6 LIVELLI DELLA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE IN AZIENDA 1. Rilevament delle presenze (timbratura cartellini): L azienda raccglie

Dettagli

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l.

L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO. con la collaborazione della. QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA DI VITERBO cn la cllabrazine della QUALITY AND MANAGEMENT SERVICES s.r.l. - Rma ORGANIZZA Labratri di Micrsft Prject Durata 16 re PROGRAMMA DEL CORSO Direttre didattic:

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA PROGETTO LA BIBLIOTECA CHE VORREI Labratri di lettura (40 re) Prpnente: Studi di Cnsulenza Archelgica Via Piave n 24-73059 UGENTO (Lecce) e-mail: inf@archestudi.cm Premessa

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA Indice Linee guida per accedere alla piattafrma Csa fare al 1 access Csa fare al 2 access e successivi Passwrd Username dimenticata? Ecc csa fare Linee

Dettagli

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche

La soluzione per la gestione delle scommesse elettroniche La sluzine per la gestine delle scmmesse elettrniche Brchure ASG Advanced Sftware Grup S.p.A. 00142 Rma - Via Adlf Ravà, 124 - Tel. 06.54.16.591 Fax 06.54.10.922 20131 Milan - Via Givanni Pacini, 11 -

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L.

QUANDO E DOVE. Segreteria organizzativa: info@nuoviscenarisrl.eu, tel. 342 0946344 e 393 1501613 W W W. N U O V I S C E N A R I S R L. UNIVERSITÀ DIFFUSA PROGETTO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PERMANENTE in cllabrazine cn QUANDO E DOVE I Edizine della Summer Schl di Eurprgettazine per l ecnmia sciale, dal 16 al 20 settembre 2013, nell

Dettagli

EWS - Energy Weather Solutions

EWS - Energy Weather Solutions EWS - Energy Weather Slutins Nat nel 1995, il Centr Epsn Mete (CEM) è una delle strutture private di ricerca applicata e di previsine in ambit meterlgic e climatlgic più accreditate. Nel crs degli ultimi

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

Prevenzione del disagio scolastico

Prevenzione del disagio scolastico AREA 2 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E PROCESSI INCLUSIVI DA ATTUARE Prevenzine del disagi sclastic Finalità Intervenire preccemente sulle difficltà, i disturbi dell apprendiment e del cmprtament. Obiettivi

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

CURRICOLO DI ITALIANO Classe seconda Scuola Secondaria di primo grado

CURRICOLO DI ITALIANO Classe seconda Scuola Secondaria di primo grado A S C O L T A R E padrneggiare le abilità di ascltare; sfruttare tali abilità per acquisire una piena cmpetenza testuale e cmunicativa CURRICOLO DI ITALIANO Classe secnda Scula Secndaria di prim grad INDICATORI

Dettagli

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA

COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA Istitut Cmprensiv Enric Fermi Scula Secndaria di prim grad G.B. Rubini Rman di Lmbardia Rman di Lmbardia - BG! COME AIUTARE TUO FIGLIO A STUDIARE E A FARE I COMPITI A CASA LE INDICAZIONI DELLA SCUOLA PER

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente:

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente: UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Cmprendente: UDA PIANO DI LAVORO SCHEMA RELAZIONE INDIVIDUALE GRIGLIA DI VALUTAZIONE IC Rvig 3 - Insegnanti: Osti

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Trasversale. Servizio: Valutazione Sito internet CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Trasversale Servizi: Valutazine Sit internet INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2 DESCRIZIONE

Dettagli