Nexus T SPECIAL TEST

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nexus ------- T SPECIAL TEST"

Transcript

1 16:55 Pgin SPECIAL TEST Giler Nexus vs Ymh TMx Sn i principli rppresentnti un ver e prpri ctegri, quell dei mxiscter sprtivi. Tuttvi interpretn il medesim cncett in mniere fferente: più estrem il Nexus, mggirmente verstile il TMx. Entrmbi sn pc incti per circlre in città, m prelign i percrsi velci e si fendn bene nche in pist Test: Steve Wheel - Ft: Igr Gentili - Tester: Lrenz Brni e Emnuele Fredd Nexus n r Line Psizine guid Stbilità Frent integrle Cmfrt B st, nn se ne può più, gni vlt che si ffrnt l rgment dei mxiscter sprtivi vengn furi le slite due fzini: d un prte lcuni sstengn che questi mezzi rppresentn delle vere e prprie lterntive ll mt, perché frnte prestzini leggermente inferiri pssn grntire mggire prtezine e prticità; dll ltr, ci sn i bikers estremi, quelli che senz un serbti tr le gmbe nn hnn vgli guidre, gli stessi che cnsidern gli scterni dei cncelli, lenti e periclsi, e che cn l clssic frse quel prezz mi cmpr un mt!. Tutt smmt ni sembr che un strd interme vd trvt, l equilibri tr i sstenitri del prbrezz e i prttri sni spnette frse esiste, bst «Ecc i mggiri espnenti un ctegri rmi se stnte: gli scterni» T - n r SPECIAL

2 16:55 Pgin 03 CHIAVE DI LETTURA SENSAZIONI ON BOARD Frse è zzrdt definire sprtiv un scter due quintli, eppure l md lncit dll Ymh TMx, rmi ventt un sttus symbl fficilmente ttccbile, è stt seguit d ltre Cse cstruttrici, cn l Giler cpce prprre un vlid lterntiv, che estremizz l indle ggressiv vicin ll stile mtciclistic. L psizine guid ll ttcc del Nexus spinge d un guid sprtiv, ben ssecndt d un ciclistic specific che lsci pc spzi l cmfrt mrci, mentre il TMx si mstr più verstile, perché men estrem nel cmprtment e cmunque sempre cpce reglre frti senszini. ine veicli cnsiderre quest nuv generz stnte, nziché se gri due rute cme un cte mezzi fferenti. cit rius men più li un miscug cilmente nt uffi è L reltà ce che nel merct lt dl cc ben t etut ltr t, un nuv segmen t. E quli sn ven dti e icr giud, pubblic settre? i principli espnenti quest s cilindrt e grs ter sc Beh, se prlim che fre due sim impstzine sprtiv nn ps ressiv ed Agg x. TM h Ym nmi: Giler Nexus e rffint il secnd, estrem il prim, tecnlgic e zini nell guid em entrmbi cpci ffrire nel cs urbn; icità prt rs sc velce e n m nn si ssmigli più tnt im Ved.). z.. prez nel (nemmen perché. cn un ben un mt e «Cm più gilità?» cric. M l tà ci p c re mggi ni» TMx -n-----trsmissine Frent Prtezine ernmic izine r Ps Prezz guid 099

3 16:55 SPECIAL BIKE Pgin 04 ESTETICA Il prverbi ce il cntrri, eppure in quest cs l bit f il mnc; inftti il lk stut d Giler e Ymh esprime crrettmente l indle dei mezzi, ltretutt le fferenze estetiche tr lr crrispndn in mnier degut lle verse scelte cstruttive. Nn cs il Nexus è crtterizzt d linee ggressive e ppuntite, che, grzie d un crrett stu dei vlumi, cnferiscn ll insieme un spett rmnic. Su tutt spicc l splend scud che incrpr il dppi grupp ttic e cmprende il prbrezz reglbile su tre psizini. Il tunnel centrle è mlt lt ed spit il tpp del serbti crburnte, mentre sui lti sn presenti gli sfghi reglbili dell ri cld prveniente dl rtre, già visti sul Runner. L crrzzeri si llung ll inetr senz interruzini, ssttiglindsi in crrispndenz dell ffilt cdne che inglb le luci psteriri m nn gli inctri rezine. Spzis l sell, nch ess in cntrtendenz rispett ll nrm dei mxiscter, vist che nn esiste un sensibile slivell tr l sedut del pilt e quell del pssegger; nche il vlume del vn sttstnte nn rientr nell me, perché può ccgliere un csc integrle e nient ltr, m lmen è pribile nche trmite il telecmnd ed è cuvt d ltri due piccli vni psti i lti del retrscud. Anche il crusctt richim l stile mtciclistic, nn il Nexus, men «Aggressiv e slncit e» ttutt nell zn nterir rmnic il TMx, spr per niente dei due strumenti circlri il più grnde è il cntgiri, e ccnt si trv l scherm LCD del cmputer brd, le cui funzini pssn essere richimte per mezz un cmnd sull mnpl destr. Il T-Mx può essere definit più elegnte men estrem nelle frme, nche se nell insieme si mstr men rmnic del su ntgnist, per vi del frte imptt genert dlle mpie superfici dell zn nterire, in nett cntrst cn l sfuggente cdne. Un cntrst che, tuttvi, sembr picere mlt l pubblic che cntinu cnsiderre l scter nippnic il punt riferiment dell ctegri. E inftti nn ci sn mfiche riliev nell crrzzeri del mdell 2004, sempre crtterizzt dll mpi scud che inglb i due fri generse mensini e gli inctri rezine, e sprttutt dl vlumins tunnel. Anche in quest cs, l sell h un ndment prticmente rettiline, cn supprt lmbre simile quell del Nexus e sprtellin ccess l tpp serbti nell prte nterire. Stt l sell d pertur centrlizzt si trv un vn r più mpi, tnt che un vlt inserit un csc integrle rimne ncr un scret spzi; nn mnc un piccl prtggetti nel cntrscud. Il nuv crusctt prevede due strumenti circlri cn cifre rsse su fnd binc, cn l centr un sply LCD che visulizz tutte le principli infrmzini. Un nvità cnsiste nell grss lev del fren stzinment situt sul lt sinistr del mnubri. CICLISTICA Se il Nexus può essere cnsidert un degli scter più vicini ll mt, è prpri grzie ll su prticlre ciclistic. Il teli è piuttst trzinle, cn un struttur dppi cull svrppst in trlicci tubi d ccii, cret per ttenere un riprtizine dei pesi sslutmente furi dl cmune, 48% dvnti e 52% etr, e un bricentr più bss pssibile. Rivluzinri il retrtren, crtterizzt dll sspensine prgressiv Pwer Drive cn Mtre: mncilindric, 4 tempi Cilindrt: 460 cc Alesggi x crs: 92 x 69 mm Ptenz mx: 40,12 CV giri/min Cppi mx: 4,4 Nm giri/min Rpprt cmpressine: 10,5:1 Rffreddment: liquid Avviment: elettric Trsmissine finle: cinghi Frizine: centrifug e riduzine finle d ingrnggi Teli: dppi cull svrppst in tubi d ccii Cpcità serbti crburnte: 15 l Intersse: mm Lunghezz: mm Lrghezz: 765 mm Altezz sell: 780 mm Sspensine nt.: frcell teleidrulic, steli d 41 mm Sspensine pst.: mnmmrtizztre idrulic reglbile nel precric Pneumtic nt.: 120/70x15 Pneumtic pst.: 160/60x14 Impint frennte nt.: dppi sc d 260 mm Impint frennte pst.: sc singl d 240 mm Pes secc: 195 kg Prezz: 6.495,00 INFOLINE: Giler-Piggi- Vile Rinld Piggi, Pnteder (PI) - Tel.: 0587/ SPECIAL

4 16:56 Pgin 05 MOTORE Il prpulsre che equipggi il Nexus è il nt Piggi mncilindric 4 vlvle d 460 cc, m in un versine specific che vnt prestzini leggermente superiri in virtù lcune mfiche pprtte: è stt stut un vers mpptur dell iniezine elettrnic, l scric è nuv e l vers sctl filtr è r llggit nel tunnel centrle; vvimente è presente il cperchi dell trsmissine in llumini che viene mntt sull più recente evluzine del mtre denmint MASTER. Il TMx può vntre un mtrizzzine più riginle, lmen nel settre scter, cn il su bicilindric prllel rizzntle 8 vlvle, che nel 2004 h subit ulteriri interventi in grd incrementrne le prestzini. Fndmentle l dzine dell iniezine elettrnic in lug dei crburtri Mikuni BS30 depressine usti sul precedente mdell; inltre il rpprt cmpressine è stt prtt 11:1 ed è stt dttt un scric cn cnvertitre ctlitic e snd Lmbd. Tli mfiche hnn permess l prpulsre Ymh gudgnre circ 5 CV e ll stess temp ridurre i cnsumi. Interessnte ricrdre nche l prticlre trsmissine llggit nel mtre, che vnt un frizine schi multipli in bgn d li, e un vritre ccppit d un cinghi dentt, mentre l prte finle prevede l impieg due ctene cllegte trmite un rinvi e cntenute nel brcci sinistr del frcellne, in bgn d li. lvle per il Nexus, «Mncilindric 4 v..» per il TMx. Bell ltt. bicilindric 8 vlvle mnmmrtizztre gs pst rizzntlmente stt l sell; il mtre è fisst rettmente l teli trmite ttcc Direct Link, senz interpsizine biellette silent-blck, per ttenere un rigità mggire, mentre grzie d un sistem leverggi, cllegti l crter trsmissine bsculnte, è pssibile vrire l ltezz del psterire 1 semplicemente gend sull ghier pst sul puntne spint. L frcell è un Kyb teleidrulic cn steli grss metr fissti d un unic pistr. L impint frennte prevede ll vntren due schi d 260 mm cn pinze Bremb e etr un sc singl d 240 mm, mentre i cerchi sn rispettivmente d 15 e 14. Dvver riginli e innvtive le sluzini ciclistiche dttte sul TMx, cmincire dl teli cn struttur mnte in tubi d ccii, stut per bbssre il bricentr e permettere un stribuzine dei pesi tipicmente mtciclistic; nn cs si prl percentuli pri 47% ll nterire e 53% l retrtren, vlri simili quelli del TDM e ben stnti dlle riprtizini scter trzinli, cme il Mjesty 250 (38% e 62%). Anche l frcell è fferente rispett gli elementi che equipggin i mezzi quest ctegri: inftti è dtt pistre sterz superiri ed inferiri, ltr element che tre ispirzine dl mnd delle mt, vntggi un mggire rigità. L mmrtizztre psterire è cllct in psizine centrle rizzntle stt l mtre ed è cllegt d un ver frcellne due brcci in llumini pressfus. Un ltr peculirità è reltiv l mtre, fisst rigidmente l teli in psizine mlt vnzt e nn bsculnte cme d trzine. Rinnvt il settre freni, r dvnti giscn due schi d 267 mm, stess metr per l unic sc presente l retrtren, che prim vev mensini mggiri. Nvità nche per i cerchi, cn un nuv segn 5 rzze e cn l unità psterire che pss 15, mentre l nterire rest d 14. Mtre: bicilindric, 4 tempi Cilindrt: 499 cc Alesggi x crs: 66 x 73 mm Ptenz mx: 44 CV giri/min Cppi mx: 4,8 Nm giri/min Rpprt cmpressine: n.d. Rffreddment: liquid Avviment: elettric Trsmissine finle: cten Frizine: multisc cmnd centrifug Teli: struttur mnte in tubi d ccii cn mtre fiss Cpcità serbti crburnte: n.d. Intersse: mm Lunghezz: mm Lrghezz: 775 mm Altezz: mm Altezz sell: 795 mm Sspensine nt.: frcell teleidrulic, steli d 41 mm Sspensine pst.: mnmmrtizztre idrulic Pneumtic nt.: 120/70x14 Pneumtic pst.: 160/60x15 Impint frennte nt.: dppi sc d 267 mm Impint frennte pst.: sc singl d 267 mm Pes secc: 209 kg Prezz: 8.530,00 INFOLINE: Ymh Mtr Itli- Vi Tinelli, 67/ Gern Lesm (MI) - Tel.: 039/

5 SPECIAL BIKE 16:56 Pgin 06 eventuli scnnessini dell sflt. Per ttimizzre il cmprtment nmic è nche pssibile vrire l ltezz del psterire trmite l ghier cllct sull st spint; tuttvi bbim riscntrt che l sluzine miglire è quell cmprmess, cn un reglzine interme in grd grntire un sufficiente luce terr e un gilità sterz ccettbile. Stbilissim nche in rettiline, ll velcità mssim circ 160 km/h effettivi, il Nexus nn ffre un grnde prtezine ernmic. Ottim l spint del mncilindric, sstnzis nche i regimi più bssi e ben presente in llung, sl leggermente cntmint d un trsmissine ppen trpp ruvid, che in ripres d bssissim velcità rende l ccelerzine men fluid e gener qulche vibrzine trpp. I freni sn deguti lle prestzini, l frent integrle gisce in mnier mgene qund TUTTI IN PISTA! Il tem Bc Drem Prigi h rgnizzt sul circuit Crle il Seril Scter 2004, prim gr riservt i mxiscter utmtici lmen 400 cc. Il reglment tecnic prevedev smntre gli specchietti e cprire cn nstr desiv i gruppi ttici. Limitt il livell elbrzine cnsentit: impint frennte (vietti i schi in crbni), filtr ri, vritre e scric. il prc chius er cmpst sprttutt d TMx, m ern presenti nche vri Nexus e perfin qulche mstdntic Burgmn 650, cn pprizini Mjesty 400, Burgmn 400 e Beverly 500, unic rute lte l vi. L vittri è ndt Frncis Quinet, dmintre entrmbe le mnches 20 giri ciscun, cn un TMx prticmente serie. Il success dell cmpetizine h cnvint gli rgnizztri ripeterl nel 2005, rticlnd l gr su due prve velcità, un endurnce e un reglrità su strd. Ecc i migliri tempi sul gir in gr 1: 1 Nexus 1 18,070 2 TMx 1 18,150 3 Burgmn ,844 4 Beverly ,482 5 Mjesty ,923 bile, l psizine e iv del Nexus è inneg rt sp più ne t ci st tutt...» zi t nn «L c fine gr un burn u e le n tm M d l stile guid sn IMPRESSIONI DI GUIDA SPECIAL L prticlre cncezine cstruttiv impne un tteggiment vers già nel mntre in sell, perché il tunnel lt rende pc gevle l slit dl dvnti tipicmente scteristic, fcend preferire l scvlcment psterire clssic sulle mt vere e prprie. A brd del Nexus il pilt ssume un tteggiment belligernte ncr prim mettersi in mviment, in virtù un psizine guid pc vtt l cmfrt mrci e ben più prpens d esltre il cntrll del mezz, cn il mnubri bss e l sell lt e rigid che prtn d ssumere un psizine vnzt. Il crttere rude del Gilerne viene furi già primi metri, tentre stricrsi nel trffic nn è cs semplice; prbbilmente nn esiste un scter in cmmerci cn l vntren tnt slid, un crtteristic che ci f venire l cqulin in bcc pensnd qund srem furi dll città, m che nel frttemp ci rllent nell sllm tr le vetture inclnnte, dve nche i lunghi steli degli specchietti dnn il lr cntribut. Inltre, l rigità delle sspensini e l scrs imbttitur dell sell nn ssrbn un grnché le eventuli sperità del fnd strdle. Bisgn re che il Nexus è invece perfett per un us mist, vver su percrsi che prevedn nche trtti strd liber d ffrntre velcità sstenut e mgri serie curve nn trpp strette. Qui l slità dell vntren si rivel un vntggi e l ppggi sicur dell rut nterire cnsente percrrere velci curvni in trnquillità, cn l trtur rigid delle sspensini che grntisce l ssenz ndeggimenti e ssicur un cmprtment irreprensibile su si zin l lev sinistr, nche se ccrre intervenire cn un cert vigre sul cmnd, mentre più mrbid e prgressiv risult l zine del dppi sc nterire. In pist il Nexus v guidt cn energi, pes ntevle e scrs mneggevlezz ne limitn l efficci nel mist strett, m, un vlt cmpres l stile d dttre in sell, vent tutt più fcile e nche frl scendere in pieg nn è più un cmpit rdu. Cert è inspensbile iutrsi cn il crp, pi il limite vent quell strutturle più che dei pneumtici -i cvlletti vengn sprtti prescindere...-, perché se nelle curve destr è pssibile sre, in quelle sinistr si rriv ben prest tccre cn il crter trsmissine; l tenut in curv è bun, ciclistic impeccbile e cperture degute permettn segnre triettrie precise, cn un cmprtment sincer. A rl tutt, trvim pc inct su un scter sprtiv l impieg dell frent integrle: nell guid l limite è sempre megli pter scegliere qule fren zinre e cn qunt intensità; ltretutt l intervent Cilindrt (cc) N cilindri Ptenz mx (CV) Cppi mx (Nm) Rpp. pes/ptenz (kg/cv) Ptenz specific (CV/litr) Pes (kg) Prezz ( ) Vlutzine strdle Vlutzine in pist Nexus TMx ,12 4,4 4,86 87, , ,8 4,75 88, ,00 8 7

6 16:56 Pgin 07..» cmbint prevede un deleteri effett utrddrizznte nelle nn rre ccsini in cui si rriv in curv ncr cn i freni in mn. Stess genere m vers impstzine per il TMx, che si mstr più cnfrtevle già d un prim pres cnttt: l psizine guid è rilsst, più scteristic, nche se ll lung può rivelrsi più stncnte perché men erett, cn l ppggi psterire trpp lntn per essere dvver utile. Nnstnte l mggir mss, il gippnese si rivel perfin più mneggevle del rivle, un qulità che ppre evidente nel cs urbn, dve il TMx, pur risentend qute mensinli ntevli, si lsci cndurre in mnier dcile. urre cn fcilità ed Anche l prtezine «Il TMx si lsci cnd ffert d prbrezz un mn sl» che si può curvre cn e scud è ntevle, è csì dcile cs pprezzbile principlmente sui percrsi velci, i più incti lle crtteristiche del mezz. Sl in tli cnzini è pssibile pprezzre pien l stbilità grntit d un vntren rigrs, cpce rendere le serie dell sensibilità curve un gic d rgzzi, csì cme ssicurre guid. In pist l bbndnz grnde stbilità sul dritt, nche velcità mssim e delle frme si f sentire, m le dti su fnd nn perfettmente lisci. Le sspensini gilità dell Ymh permettn tenere il pss sn più mrbide rispett quelle del Nexus, m nn del Nexus nche nell hbitt cnsn l più estrem per quest men efficci, tnt che i benefici effetti dei due e l ssenz dell frent cmbint permette sul cmfrt mrci in città nn si ripercutn sul triettrie più libere. C è nche più spzi per cmprtment del mezz qund si lz il ritm. recuperre eventuli errri e pi un ltr vntggi st Eccellente il funzinment dell trsmissine, il negli ngli inclinzine, decismente fvrevli in prticlre sistem crtteristic del TMx ffre un cnfrnt ll scter itlin. L zine delle intervent fluid e silenzis, che permette sspensini è sdsfcente, nessun ffndment sfruttre bene le grn dti del prpulsre, che eccessiv in frent né frnisce un spint sstnzis, m tlmente pendlmenti in curv. prgressiv d risultre men vvertibile del previst. Un ltr pss vnti è stt cmpiut livell impint frennte: l cppi schi nterire ssicur spzi rrest ridtti, cuvt dl sc psterire pc vvezz l blccggi; ltretutt i cmn risultn mrbi d zinre e permettn vere un cnttt rett cn i freni, tutt vntggi Gincchi (e mlt più...) terr! Le cpcità inclinzine in curv del TMx sn ntevli, se nn bstsse l descrizine frnit tester, ecc un dcumentzine inppugnbile delle insspettbili pssibilità pieg quest scter IN SINTESI Se vi ffscin quest segment in cstnte sces e nn ccettte cmprmessi, llr il Nexus f l cs vstr, m se desiderte un mezz leggermente men estrem e più verstile, llr l scelt nn può che cdere sul TMx, ptt vere qulche Eur in più d spendere. 103

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n.

AUTOVALORI ED AUTOVETTORI. Sia V uno spazio vettoriale di dimensione finita n. AUTOVALORI ED AUTOVETTORI Si V uno spzio vettorile di dimensione finit n. Dicesi endomorfismo di V ogni ppliczione linere f : V V dello spzio vettorile in sé. Se f è un endomorfismo di V in V, considert

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito.

Integrali de niti. Il problema del calcolo di aree ci porterà alla de nizione di integrale de nito. Integrli de niti. Il problem di clcolre l re di un regione pin delimitt d gr ci di funzioni si può risolvere usndo l integrle de nito. L integrle de nito st l problem del clcolo di ree come l equzione

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14)

3. Funzioni iniettive, suriettive e biiettive (Ref p.14) . Funzioni iniettive, suriettive e iiettive (Ref p.4) Dll definizione di funzione si ricv che, not un funzione y f( ), comunque preso un vlore di pprtenente l dominio di f( ) esiste un solo vlore di y

Dettagli

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008

ANALISI REALE E COMPLESSA a.a. 2007-2008 ANALISI REALE E COMPLESSA.. 2007-2008 1 Successioni e serie di funzioni 1.1 Introduzione In questo cpitolo studimo l convergenz di successioni del tipo n f n, dove le f n sono tutte funzioni vlori reli

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata

Comparazione delle performance di 6 cloni di Gamay ad altitudine elevata Comprzione delle performnce di 6 cloni di Gmy d ltitudine elevt 1 / 46 Motivzioni Selezione clonle IAR-4 Lo IAR-4 è stto selezionto in mbiente montno d un prticolre popolzione di mterile stndrd, dll qule

Dettagli

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW

STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Cod. 1879.185M STUD FOTOVOLTAICO 16 LED 1.2W CW Crtteristiche tecniche Corpo in lluminio pressofuso Portello di chiusur vno cblggio/btterie in termoindurente Riflettore in lluminio vernicito binco Diffusore

Dettagli

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) =

1 b a. f(x) dx. Osservazione 1.2. Se indichiamo con µ il valore medio di f su [a, b], abbiamo che. f(x) dx = µ(b a) = Note ed esercizi di Anlisi Mtemtic - (Fosci) Ingegneri dell Informzione - 28-29. Lezione del 7 novembre 28. Questi esercizi sono reperibili dll pgin web del corso ttp://utenti.unife.it/dmino.fosci/didttic/mii89.tml

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x

si definisce Funzione Integrale; si chiama funzione integrale in quanto il suo * x Appunti elorti dll prof.ss Biondin Gldi Funzione integrle Si y = f() un funzione continu in un intervllo [; ] e si 0 [; ]; l integrle 0 f()d si definisce Funzione Integrle; si chim funzione integrle in

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma

INTEGRALI IMPROPRI. f(x) dx. e la funzione f(x) si dice integrabile in senso improprio su (a, b]. Se tale limite esiste ma INTEGRALI IMPROPRI. Integrli impropri su intervlli itti Dt un funzione f() continu in [, b), ponimo ε f() = f() ε + qundo il ite esiste. Se tle ite esiste finito, l integrle improprio si dice convergente

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ

INTERCONNESSIONE CONNETTIVITÀ EMC VMA AX 10K EMC VMAX 10K fornisce e un'rchitettu ur scle-out multi-controlller Tier 1 rele e che nsolidmento ed efficienz. EMC VMAX 10 0K utilizz l stess s grntisce lle ziende con stemi VMAX 20 0K e

Dettagli

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Anno 2013 Tipologia Istituzione U - UNITA' SANITARIE LOCALI. Istituzione 9565 - ASL VENEZIA - MESTRE 12 Contratto SSNA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE nno 213 Tipologia Istituzione U - UNIT' SNIT LCLI Istituzione 9565 - SL VNZI - MSTR 12 Contratto SSN - SRVIZI SNIT NZINL Fase/Stato Rilevazione: pprovazione/ttiva Data Creazione Stampa: 19/6/215 14:15:25

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

Definizioni fondamentali

Definizioni fondamentali Definizioni fondmentli Sistem scisse su un rett 1 Un rett si ce orientt qundo su ess è fissto un verso percorrenz Dti due punti qulsisi A e B un rett orientt r, il segmento AB che può essere percorso d

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi

Il volume del cilindro è dato dal prodotto della superficie di base per l altezza, quindi Mtemtic per l nuov mturità scientific A. Bernrdo M. Pedone 3 Questionrio Quesito 1 Provre che un sfer è equivlente i /3 del cilindro circoscritto. r 4 3 Il volume dell sfer è 3 r Il volume del cilindro

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è:

Titolazione Acido Debole Base Forte. La reazione che avviene nella titolazione di un acido debole HA con una base forte NaOH è: Titolzione Acido Debole Bse Forte L rezione che vviene nell titolzione di un cido debole HA con un bse forte NOH è: HA(q) NOH(q) N (q) A (q) HO Per quest rezione l costnte di equilibrio è: 1 = = >>1 w

Dettagli

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE VERSO L ESAME DI STATO LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE Soluzioni di quesiti e prolemi trtti dl Corso Bse Blu di Mtemti volume 5 [] (Es. n. 8 pg. 9 V) Dell prol f ( ) si hnno le seguenti informzioni, tutte

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

Ing. Alessandro Pochì

Ing. Alessandro Pochì Dispense di Mtemtic clsse quint -Gli integrli Quest oper è distriuit con: Licenz Cretive Commons Attriuzione - Non commercile - Non opere derivte. Itli Ing. Alessndro Pochì Appunti di lezione svolti ll

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile

Corso di Analisi Matematica Calcolo integrale per funzioni di una variabile Corso di Anlisi Mtemtic Clcolo integrle per funzioni di un vribile Lure in Informtic e Comuniczione Digitle A.A. 2013/2014 Università di Bri ICD (Bri) Anlisi Mtemtic 1 / 40 1 L integrle come limite di

Dettagli

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it

Fatturiamo. Versione 5. Manuale per l utente. Active Software Corso Italia 149-34170 Gorizia email info@activeweb.it Ftturimo Versione 5 Mnule per l utente Active Softwre Corso Itli 149-34170 Gorizi emil info@ctiveweb.it Se questo documento ppre nell finestr del vostro browser Internet di defult, richimte il comndo Registr

Dettagli

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo

Cuscinetti ad una corona di sfere a contatto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo Cuscinetti d un coron di sfere conttto obliquo 232 Definizione ed ttitudini 232 Serie 233 Vrinti 233 Tollernze e giochi 234 Elementi di clcolo 236 Crtteristiche

Dettagli

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine

YOGURT. Dosi per. 150 più secondo il. fermenti. eccezionalee. il nostroo lavorare. intestino. forma. Alla fine YOGURT FATTO IN CASAA CON YOGURTIERA Lo yogurt ftto in cs è senz ltro un modoo sno per crere un limento eccezionlee per l nostr slute. Ricco di ltticii iut intestino fermenti il nostroo lvorre meglioo

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23

Unità 2 Inviluppo di volo secondo le norme F.A.R. 23 Untà Invlupp d vl secnd le nrme F.A.R. 3.1 Il dgrmm d mnvr Cn rferment qunt rprtt nel prgrf 1.4 dell precedente Untà s può scrvere: n f z L 1 ρscl 1 ρs CL v ( cs t) C v L uest sgnfc che per un dt qut (ρ)

Dettagli

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' '

LINGUAGGI'CREATIVITA 'ESPRESSIONE' ' LINGUAGGICREATIVITA ESPRESSIONE 3 4ANNI 5ANNI Mniplrmtrilidivritipin finlizzt. Fmilirizzrindivrtntcnil cmputr Ricnsclmntidl mnd/rtificilcglindn diffrnzprfrmmtrili Distingugliggttinturlidqulli rtificili.

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

METODO VOLTAMPEROMETRICO

METODO VOLTAMPEROMETRICO METODO OLTAMPEOMETCO Tle etodo consente di isrre indirettente n resistenz elettric ed ipieg l definizione stess di resistenz : doe rppresent l tensione i cpi dell resistenz e l corrente che l ttrers coe

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione

La rappresentazione per elencazione consiste nell elencare tutte le coppie ordinate che verificano la relazione RELAZIONI E FUNZIONI Relzioni inrie Dti ue insiemi non vuoti e (he possono eventulmente oiniere), si ie relzione tr e un qulsisi legge he ssoi elementi elementi. L insieme A è etto insieme i prtenz. L

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1

La scelta di equilibrio del consumatore. Integrazione del Cap. 21 del testo di Mankiw 1 M.Blconi e R.Fontn, Disense di conomi: 3) quilirio del consumtore L scelt di equilirio del consumtore ntegrzione del C. 21 del testo di Mnkiw 1 Prte 1 l vincolo di ilncio Suonimo che il reddito di un consumtore

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

10 Progetto con modelli tirante-puntone

10 Progetto con modelli tirante-puntone 0 Progetto con modelli tirnte-puntone 0. Introduzione I modelli tirnte-puntone (S&T Strut nd Tie) sono utilizzti per l progettzione delle membrture in c.. che non possono essere schemtizzte come solidi

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo

Variazioni di sviluppo del lobo frontale nell'uomo Istituto di Antropologi dell Regi Università di Rom Vrizioni di sviluppo del lobo frontle nell'uomo pel Dott. SERGIO SERGI Libero docente ed iuto ll cttedr di Antropologi. Il problem dei rpporti di sviluppo

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio *

Le spese di ricerca e sviluppo: gestione contabile ed iscrizione in bilancio * www.solmp.it Le : gestione contbile ed iscrizione in bilncio * Piero Pisoni, Fbrizio Bv, Dontell Busso e Alin Devlle ** 1. Premess Le sono esminte nei seguenti spetti: Il presente elborto è trtto d: definizione

Dettagli

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace

Appunti di Analisi matematica 1. Paolo Acquistapace Appunti di Anlisi mtemtic Polo Acquistpce 23 febbrio 205 Indice Numeri 4. Alfbeto greco................................. 4.2 Insiemi..................................... 4.3 Funzioni....................................

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso.

I vettori. a b. 180 α B A. Un segmento orientato è un segmento su cui è stato fissato un verso. di percorrenza, da verso oppure da verso. I vettor B Un segmento orentto è un segmento su cu è stto fssto un verso B d percorrenz, d verso oppure d verso. A A Il segmento orentto d verso è ndcto con l smolo. Due segment orentt che hnno l stess

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO

TRASFORMAZIONI: DALL UVA AL VINO Scuola elementare istituto comprensivo Adro Classi seconde a.s. 2003 2004 TRASFRMAZINI: DALL UVA AL VIN BIETTIV: sservare, porre domande, fare ipotesi e verificarle. Riconoscere e descrivere fenomeni del

Dettagli

Esercizi sulle serie di Fourier

Esercizi sulle serie di Fourier Esercizi sulle serie di Fourier Corso di Fisic Mtemtic,.. 3- Diprtimento di Mtemtic, Università di Milno Novembre 3 Sviluppo in serie di Fourier (esponenzile) In questi esercizi, si richiede di sviluppre

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. TRECESM MENSLT' RRETRT NNO RRETRT PER NN RECUPER PER RTR mporto Totale ECONOMC CORRENTE PRECEDENT SSENZE ECC. NZNT' N Mesi

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE

Esercizi della 8 lezione sulla Geomeria Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ERCIZI SULL' IPERBOLE Eserizi dell lezione sull Geomeri Linere ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA ESERCIZI SULLA PARABOLA ESERCIZI SULL' ELLISSE ES ERCIZI SULL' IPERBOLE ESERCIZI SULLA CIRCONFERENZA. Determinre l equzione dell ironferenz

Dettagli

T12 Oneri per Competenze Stipendiali

T12 Oneri per Competenze Stipendiali T12 Oneri per Competenze Stipendiali Qualifica MENSLT' STPENO..S. R.../ PROGR. ECONOMC NZNT' TRECESM MENSLT' RRETRT NNO CORRENTE RRETRT PER NN PRECEDENT RECUPER PER RTR SSENZE ECC. mporto Totale N Mesi

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC)

4. Trasporto pubblico non di linea: taxi e noleggio con conducente (NCC) 4. Trsporto pubblico non di line: txi e noleggio con conducente (NCC) L domnd di mobilità dei cittdini incontr un corrispondente offert delle diverse modlità di trsporto, sull bse delle crtteristiche degli

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

,.PROFILO'' Nazionale Apparecchi Telefonici SAFNAT. SpA Fabbrica

,.PROFILO'' Nazionale Apparecchi Telefonici SAFNAT. SpA Fabbrica SpA Fric zinle Apprecchi Telefnici SAFAT 20133 Miln Vi Grfl, 31 tel. 2.2768621872 'telex 221735-221651 335123 SAFAT,.PRFL'' lmpint telefnic intercmunicnte (schem P. 99/38) cn 2 f inee urne, 1 line intern

Dettagli

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro.

Vietata la pubblicazione, la riproduzione e la divulgazione a scopo di lucro. Viett l pubbliczione, l riprouzione e l ivulgzione scopo i lucro. GA00001 Qul è l mpiezz ell ngolo che si ottiene ) 95 b) 275 c) 265 ) 5 b sottreno 85 un ngolo giro? GA00002 Due ngoli ll circonferenz che

Dettagli

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0

Catalogo generale Process Heat 2014 /15. La soluzione giusta per ogni applicazione. We know how. Versione 4.0 Ctlogo generle Process Het 2014 /15 L soluzione giust per ogni ppliczione. Versione 4.0 We know how. Leister Technologies AG, Corporte Center, Kegiswil, Schweiz Leister Technologies AG, Stilimento di produzione,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni.

a Crediamo nel concetto di cucina a chilometro zero e nei prodotti di stagione, crediamo nel rispetto dell ambiente e delle tradizioni. Credimo nel concetto di cucin chilometro zero e nei prodotti di stgione, credimo nel rispetto dell mbiente e delle trdizioni. L nostr propost enogstronomic è bst sull riscopert delle ricette più semplici

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti

Problemi di massimo e minimo in Geometria Solida Problemi su poliedri. Indice dei problemi risolti Problemi di mssimo e minimo in Geometri olid Problemi su poliedri Indice dei problemi risolti In generle, un problem si riferisce un figur con crtteristice specifice (p.es., il numero dei lti dell bse)

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Sistemi e modelli matematici

Sistemi e modelli matematici 0.0.. Sistemi e modelli matematici L automazione è un complesso di tecniche volte a sostituire l intervento umano, o a migliorarne l efficienza, nell esercizio di dispositivi e impianti. Un importante

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti:

Esempio Data la matrice E estraiamo due minori di ordine 3 differenti: Minori di un mtrice Si A K m,n, si definisce minore di ordine p con p N, p

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... SINTESI DELLA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA DI RIDLEY Basta il suono della parola velocità (FAST), perché il battito del vostro

Dettagli