Note di release per l utente EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260, versione 2.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Note di release per l utente EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260, versione 2.0"

Transcript

1 Note di release per l utente EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260, versione 2.0 Questo documento contiene informazioni relative a EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260, versione 2.0. Prima di usare EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260, distribuire una copia di queste Note di release per l utente e della Guida di connessione rapida a tutti gli utenti. NOTA: In questo documento viene utilizzato il termine Fiery Color Server per fare riferimento a EFI Fiery Color Server per Xerox DocuColor 242/252/260. Il termine fotocopiatrice fa riferimento alle fotocopiatrici DocuColor 242/252 e DocuColor 260. Sistema Installazione del software di sistema Se si installa il software di sistema da un computer client sulla rete e l'installazione non viene completata a causa del timeout di collegamento, chiudere tutte le applicazioni e disattivare i software di protezione contro i virus o la funzione di blocco dei popup sul computer. Dopo aver installato, aggiornato o reinstallato il software Una volta installato, aggiornato o reinstallato il software di sistema, è necessario reinizializzare Fiery Color Server. Il server perde il collegamento o non risponde Se si usano un mouse e una tastiera vecchio tipo con un connettore PS-2, Fiery Color Server potrebbe non riavviarsi correttamente o potrebbe perdere il collegamento. Questo succede perché i componenti tipo PS2 non sono supportati. EFI consiglia l'uso di tastiera e mouse con connettore USB. Sistemi operativi supportati Sistemi operativi supportati sulle stazioni di lavoro client Oltre ai sistemi operativi elencati nella Guida rapida (sul CD di documentazione dell'utente), vengono ora supportati i seguenti sistemi operativi: Mac basato su Intel, Windows XP (64 bit) e Windows Vista (32 e 64 bit). Mac basato su Intel Requisiti del sistema G3 a 800 MHz 500 MB di RAM Almeno 80 MB di spazio libero sul disco fisso per l'installazione (500 MB consigliati per le anteprime a schermo intero dei file raster e la gestione di file PostScript e PDF di grandi dimensioni). Risoluzione minima da 1024 x 768 Copyright 2007 Electronics for Imaging, Inc. Numero parte: aprile 2007

2 Pagina 2 Browser supportato Safari 1.2 NOTA: Il Mac basato su Intel supporta solo Mac OS 10.4.x o successive. Windows XP (64 bit) e Windows Vista (32 e 64 bit) Requisiti del sistema Un PC con processore Pentium III o superiore (1,0 GHz o più veloce) per l'uso con il sistema operativo Windows Almeno 256 MB di RAM per la stampa e l'uso dei programmi di utilità (512 MB consigliati) Almeno 200 MB di spazio libero sul disco fisso per l'installazione delle applicazioni client (500 MB consigliati per l'uso) Risoluzione minima da 1024 x 768 Browser supportati Microsoft Internet Explorer 7.x Mozilla Firefox 1.5 e successive Programmi di utilità client I programmi di utilità di EFI (Command WorkStation, Hot Folders/Stampanti virtuali, Fiery Remote Scan e ColorWise Pro Tools) sono pienamente supportati sui sistemi operativi Windows XP (64 bit) e Windows Vista (32 e 64 bit). Per informazioni sui sistemi operativi supportati in precedenza e i requisiti del sistema, vedere il file PDF della Guida introduttiva sul CD contenente la documentazione per l'utente. Supporto delle versioni precedenti Windows 98/Me, Windows NT 4.0 e Mac OS 9 non sono più supportati. Per ulteriori informazioni su questioni relative a Mac OSX, vedere pagina 42. Documentazione per l'utente Documentazione per l'utente disponibile online Per la documentazione per l'utente in tutte le lingue supportate, vedere il seguente sito Web:

3 Pagina 3 CD Software utente File dei colori I seguenti file dei colori non sono inclusi nelle versioni per le lingue norvegese, finlandese, svedese e danese: File dei colori per Windows, versione inglese CMYK.PS PANTONE.PS RGB_01.DOC RGB_02.PPT Custom21.ps Custom34.ps Stand21.ps Stand34.ps File dei colori per Mac OS, versione inglese CMYK Color Reference.ps PANTONE Book.ps RGB page 01 RGB page 02 custom21.ps custom34.ps standard21.ps standard34.ps Fotocopiatrice Tasti delle maiuscole e di blocco delle maiuscole sul pannello a sfioramento della fotocopiatrice Sulla tastiera del display a sfioramento della fotocopiatrice, il tasto di blocco delle maiuscole e il tasto delle maiuscole funzionano allo stesso modo. Entrambi convertono tutti i caratteri in maiuscole, mentre il tasto delle maiuscole consente di convertire anche numeri e simboli. Livelli del toner nero La fotocopiatrice include due cartucce di toner nero (K1 e K2); tuttavia, nel driver di stampa viene visualizzato solo il livello del secondo toner nero (K2) e non di (K1). Per visualizzare entrambi i livelli di toner, premere il pulsante Stato macchina sul pannello di controllo della fotocopiatrice, quindi selezionare le informazioni sui materiali di consumo.

4 Pagina 4 Nessun messaggio di toner esaurito sulla fotocopiatrice mentre la stampa è in corso Se è necessario sostituire un toner mentre è in corso la stampa di un lavoro, viene visualizzato un messaggio in Command WorkStation, ma sulla fotocopiatrice non appare alcun messaggio fino a che la stampa non viene completata. È possibile sostituire il toner mentre la fotocopiatrice è in fase di stampa. Vassoi della fotocopiatrice Vassoio 5 (bypass) Per stampare un lavoro dal vassoio bypass, è necessario specificare Vassoio 5 (bypass) al momento della stampa nel driver di stampa. Non esiste un'opzione di configurazione in cui l'amministratore possa impostare questo vassoio come predefinito. Vassoio 6 (dimensioni extra) e Tipo di supporti La stampa di un lavoro con il tipo di supporti impostato su Divisori 1 o Divisori 2 non è supportata quando si stampa dal Vassoio 6 (dimensioni extra). Usare il Vassoio 5 (bypass) per stampare con il supporto Divisori 1 o Divisori 2. Se si desidera stampare su supporti spessi dal Vassoio 6 (dimensioni extra), impostare Tipo di supporti su Pesante 1, Pesante 2, Pesante 3, Patinata 1, Patinata 2 o Patinata 3. Vassoio 8 (Divisori/Copertine) Il vassoio per divisori/copertine viene utilizzato per inserire pagine vuote o prestampate che non passano per il fusore della fotocopiatrice. Il Vassoio 8 (Divisori/Copertine) può essere utilizzato per inserire fogli vuoti con le opzioni Alim. foglio separazione, Alimentazione fogli tra lucidi e l'opzione Inserisci pagina vuota di Supporti misti. Il Vassoio 8 (Divisori/ Copertine) può essere utilizzato anche per le pagine prestampate, i separatori o qualsiasi tipo di supporto che non passa attraverso il fusore. NOTA: Il Vassoio 8 (Divisori/Copertine) non è supportato per le seguenti opzioni di Supporti misti: Definisci copertina e Definisci interv. pagine. NOTA: Non esiste un vassoio 7 (in base al design del prodotto). Configurazione Configurazione generale dal display a sfioramento della fotocopiatrice Quando si seleziona la configurazione generale (Configurazione > Config stampante > Generale) dal display a sfioramento della fotocopiatrice, i pulsanti Salva e Annulla vengono visualizzati esternamente allo schermo Generale. Per accedere ai pulsanti Salva e Annulla, è necessario scorrere fino alla parte inferiore sinistra dello schermo. Nome unità di Fiery Color Server Per la fotocopiatrice DocuColor 242/252 e DocuColor 260, i nomi unità di Fiery Color Server sono rispettivamente DC250 o DC260. Usare questo nome quando si avvia un'applicazione, ad esempio, Command WorkStation o ColorWise Pro Tools.

5 Pagina 5 Nome del server Non è possibile assegnare al server lo stesso nome dell'unità (DC250 o DC260). Se si assegna lo stesso nome, i programmi di utilità potrebbero non funzionare correttamente. Driver di stampa predefinito con Point and Print È possibile specificare il tipo di driver di stampa (PostScript o PCL) che viene installato dalla funzione Point and Print in Configura di WebTools. Prima di modificare questa impostazione, eliminare dai computer client tutti i driver di stampa (usando Fiery Printer Delete Utility). Altrimenti, si rischia che i driver di stampa esistenti non funzionino correttamente. Modifica dell'ora durante la configurazione Per DocuColor 242/252 e DocuColor 260, modificando la data e l'ora su Fiery Color Server si imposta l'ora della fotocopiatrice. L'ora di Fiery Color Server viene visualizzata nell'intestazione dei rapporti, come, ad esempio, il job log e la pagina di configurazione. Se si cambia l'ora sulla fotocopiatrice, questa modifica non ha alcun effetto su Fiery Color Server. Impossibile disabilitare i servizi Web in WebTools L'opzione Abilita servizi Web non può essere disabilitata in Configura di WebTools. Se si disattivano i servizi Web e si riavvia Fiery Color Server, i servizi Web si riattivano automaticamente. Per disabilitare l'accesso remoto ai servizi Web, è necessario bloccare la porta 80 nelle impostazioni relative alla sicurezza TCP/IP. Zone AppleTalk Per impostare la zona AppleTalk, è necessario prima abilitare AppleTalk in Config rete. È necessario attendere alcuni secondi mentre Fiery Color Server cerca tutte le zone AppleTalk disponibili. Una volta terminata la ricerca, è possibile selezionare la zona AppleTalk desiderata dall'elenco. Tra l'abilitazione di AppleTalk e la visualizzazione delle zone AppleTalk disponibili trascorrono circa 10 secondi, a seconda delle dimensioni e della configurazione della rete AppleTalk. Configurazione dei servizi Proxy FTP Per utilizzare i servizi Proxy FTP, è necessario prima abilitare i servizi FTP. Configurazione del job log Per garantire il corretto funzionamento delle opzioni Stampa job log ogni 55 lavori e Cancella job log ogni 55 lavori, è necessario abilitarle entrambe. Se una delle due è disabilitata, entrambe le funzioni non funzioneranno correttamente.

6 Pagina 6 Cronologico errori Sul cronologico degli errori appare l'errore Job Template Server Connect Fail ogni volta che Fiery Color Server viene reinizializzato. Questo messaggio viene generato durante la normale sequenza di avvio e non indica una condizione di errore. Limitazioni SNMP Se si modifica il nome comunità o se si disabilita SNMP, WebTools non funziona. Per applicare le modifiche, è necessario chiudere Fiery Color Server dal pannello di controllo, attendere 10 secondi, quindi riaccenderlo premendo il pulsante di alimentazione sul pannello frontale. Se si disabilita SNMP, la funzione di ricerca automatica Fiery in Command WorkStation, basata su SNMP, non funziona. Se si disabilita SNMP, le seguenti funzioni non saranno disponibili: Comunicazione bidirezionale Tutte le applicazioni Fiery Color Server che ricercano i controller Fiery Color Server utilizzando SNMP (Command WorkStation, Remote Scan e la comunicazione bidirezionale sul driver del client) Monitoraggio dei lavori Xerox CentreWare MIB di Xerox Finestra Login per SNMP Dopo aver modificato e salvato il nome comunità, appare la finestra Login. Per confermare le modifiche, immettere Admin come nome utente e la password dell'amministratore di Command WorkStation. Disabilitazione della stampa IPP La stampa IPP versione 1.0 (rfc 2566) può usare i protocolli IPP (porta 631) e HTTP (porta 80). Per disabilitare la stampa IPP su Fiery Color Server, aprire Configura di WebTools e selezionare Rete > Servizi > Web. Deselezionare l'opzione Abilita IPP. Per disabilitare la stampa IPP solo sulla porta 631, visualizzare le informazioni disponibili all'indirizzo: e usare la funzione di blocco delle porte per bloccare la porta 631 per la stampa IPP. In questo caso, la stampa IPP risulterà ancora abilitata sulla porta 80.

7 Pagina 7 NOTA: È possibile disabilitare la stampa IPP deselezionando l'opzione Abilita IPP durante la configurazione di Fiery (Rete > Servizi > Web). È anche possibile disabilitare la stampa IPP deselezionando l'opzione Abilita IPP nello schermo Applicazioni Web, Configurazione, SMB, LPD, Web del display a sfioramento della fotocopiatrice. Dopo aver riavviato il server, i servizi Web ritornano attivi per impostazione predefinita, ma la stampa IPP resta disabilitata. Collegamento in rete Modifica delle impostazioni di rete Se si modifica una qualsiasi delle impostazioni di rete durante la configurazione dal pannello di controllo della fotocopiatrice, Fiery Color Server viene reinizializzato. Fiery Color Server perde il collegamento con la fotocopiatrice fino a che non ha terminato la procedura di riavvio, che dura uno o due minuti. Per verificare se il collegamento è stato ripristinato, premere il pulsante Tutti i servizi sul display a sfioramento della fotocopiatrice. Se il pulsante Scansione in rete appare ombreggiato, il collegamento non è stato ripristinato. Stampa su IPv6 Per stampare su Fiery Color Server mediante IPv6, usare il comando lpr dal prompt dei comandi di Windows. Ad esempio, usare questa sintassi: lpr -S <nome o indirizzo IPv6> -P print <nome file> La stampa con SMB su IPv6 non è supportata. Impossibile ripristinare il codice precondiviso di IP Sec Se si abilita IP Sec (Internet Protocol Security) e si immette e si salva un codice precondiviso durante la configurazione della rete, il codice precondiviso non può essere ripristinato e il campo non può essere azzerato. Se si tenta di ripristinare il codice precondiviso (indipendentemente dal fatto che l'opzione IP Sec sia abilitata o meno), viene visualizzato un messaggio di errore di immissione non valida in questo campo. Autenticazione GSSAPI GSSAPI viene utilizzato sempre per Documenti di WebTools, Impostazioni scansione di WebTools e l'autenticazione del driver. Nella configurazione LDAP, specificare Kerberos realm nel campo relativo al dominio. Per accedere a Documenti di WebTools ed Autenticazione utente del driver con LDAP, il nome utente immesso deve essere nel seguente formato: kerberosrealm\nomeutente NOTA: L'uso del nome dominio di Windows invece del realm kerberos potrebbe non funzionare in tutte le situazioni. Fiery Color Server tenta di associare il nome dominio di Windows e il realm Kerberos che hanno nomi simili, ma questa soluzione non funziona in tutte le situazioni. Ad esempio, il nome dominio di Windows per Company A (coma) e il corrispondente realm Kerberos (US.COMPANY.NET) sono differenti e potrebbe essere difficile associare i due nomi.

8 Pagina 8 Altre limitazioni relative all'uso dell'autenticazione GSSAPI: La differenza tra l'ora impostata su Fiery Color Server e quella sul server LDAP non deve superare i cinque minuti. Fiery Color Server deve essere in grado di risolvere il nome del server LDAP. Il nome del realm Kerberos deve essere interamente in maiuscolo. Nomi utente nella rubrica LDAP L'account LDAP utilizzato nella configurazione LDAP di Fiery Color Server deve disporre dei privilegi necessari per accedere all'attributo LDAP samaccountname o uid in cui è memorizzato il nome per il login di Windows dell'utente. Se Fiery Color Server non include questo privilegio, l'elenco dei contatti in Utenti e gruppi non è in grado di visualizzare il nome login di Windows di un utente, nel qual caso, nell'elenco dei contatti viene visualizzato solo il nome completo dell utente senza un nome utente, ad esempio: John Doe ( ). Se si dispone dei privilegi necessari, quando Fiery Color Server interroga il server LDAP vengono visualizzati sia il nome completo che il nome utente, ad esempio: John Doe (jdoe). Velocità Ethernet L'impostazione relativa alla velocità Ethernet in Config rete sul pannello di controllo della fotocopiatrice include due opzioni non supportate: 10BASE-TX (Full Duplex) e 100BASE-TX (Full Duplex). Non include invece l'opzione per la velocità a 1 gigabit. Per usare la velocità a 1 gigabit, selezionare Autorilevamento (10/100/1000) in WebTools o Auto sul display a sfioramento della fotocopiatrice. Massimo numero di utenti per SMB Fiery Color Server è in grado di supportare contemporaneamente un totale di otto collegamenti SMB, incluso il collegamento diretto e le code di stampa e di attesa. Creazione di una porta SMB in Windows 2000/XP Per creare una porta SMB in Windows 2000/XP, è necessario innanzitutto stabilire un collegamento a Fiery Color Server con un indirizzo IP. Selezionare Start e quindi Esegui. Digitare \\ seguito dall'indirizzo IP di Fiery Color Server, quindi fare clic su OK. Una volta stabilito il collegamento, seguire le istruzioni riportate per creare una porta SMB su Windows 2000/XP. Windows 2000 e disponibilità dei servizi LPR Quando si esegue l'installazione di Windows 2000 per la prima volta su un computer client, i servizi LPR non sono automaticamente disponibili. L'unica possibilità è stampare tramite una porta TCP/IP standard oppure utilizzare la stampa SMB. Tuttavia, se un computer Windows NT 4.0 è stato convertito in Windows 2000, i servizi di stampa LPR vengono mantenuti. Pagina di separazione su reti NetWare È consigliabile disabilitare la pagina di separazione NetWare. Configurare, invece, Fiery Color Server in modo da utilizzare la copertina con ciascun lavoro.

9 Pagina 9 Nome utente sulla copertina da NetWare Sulla copertina viene riportato il contesto NetWare completo per il nome utente. Hot Folders e Autenticazione utente Quando si stampa un lavoro su EFI Hot Folders, il lavoro di stampa ignora l'autenticazione utente, anche se l'opzione Consenti agli utenti di stampare senza autenticazione è disattivata in Configura di WebTools (Utenti e gruppi). Per limitare l'accesso alla stampa da Hot Folders, è necessario anche deselezionare Abilita Hot Folders facendo clic su Avvia Configure (nella scheda Configura di WebTools) e selezionando Server > Generale nell'area a sinistra. WebTools Messaggio in WebTools Quando si avvia Configura di WebTools, Internet Explorer 5.x-7.x visualizza un messaggio: Premere BARRA SPAZIATRICE o INVIO per attivare questo controllo e utilizzarlo. Questa azione non è necessaria per usare Configura di WebTools, quindi il messaggio deve essere ignorato. Il messaggio scompare facendo clic su un punto qualsiasi della finestra Configura di WebTools. Certificati di WebTools WebTools supporta solo certificati X.509 con codifica Base 64. I certificati P7b e P12 non sono supportati. Pagina iniziale di WebTools In Pagina iniziale di WebTools, il titolo Capacità non è corretto; il titolo corretto dovrebbe essere Opzioni installate. Chiusura di WebTools La chiusura della finestra di un'applicazione WebTools non chiude il browser. Per uscire completamente da WebTools, chiudere la finestra WebTools ed il browser. Fuso orario sulla pagina di configurazione Il fuso orario selezionato che appare sulla pagina di configurazione non è corretto quando viene impostato dal display a sfioramento della fotocopiatrice. Usare le impostazioni del fuso orario disponibili in WebTools.

10 Pagina 10 Per accedere alle impostazioni del fuso orario da WebTools, usare la procedura seguente: PER IMPOSTARE IL FUSO ORARIO IN WEBTOOLS 1 Avviare il browser per Internet. 2 Immettere l'indirizzo IP o il nome DNS di Fiery Color Server. Viene visualizzata la Home Page di Fiery Color Server. NOTA: Se appare la Home page della fotocopiatrice al posto della pagina WebTools fare clic sul collegamento a WebTools. 3 Fare clic sulla scheda Configura, quindi fare clic su Avvia Configure. 4 Immettere il nome utente e la password di Fiery Color Server, quindi fare clic su OK. 5 Selezionare Server > Generale. 6 Selezionare Data e ora > Imposta. 7 Selezionare il fuso orario corretto per Fiery Color Server dal menu a discesa. Data e ora dei lavori NOTA: È consigliabile impostare la data e l'ora su Fiery Color Server e in base a questa impostazione verranno modificate la data e l'ora sulla fotocopiatrice. È possibile stampare i seguenti rapporti: Stato del lavoro Impostazioni del modo scansione Impostazioni del modo copia Rapporto lavori controller di rete Tutti i lavori inclusi nei rapporti sullo stato del lavoro, impostazioni modo scansione e impostazioni modo copia usano la data e l'ora impostate sulla fotocopiatrice. È possibile stampare i seguenti rapporti da Network Controller Jobs Report: Cronologico lavori Cronologico errori Elenco dei font Elenco impostazioni sistema Il cronologico dei lavori, l'elenco dei font e l'elenco delle impostazioni di sistema usano la data e l'ora impostate su Fiery Color Server. Il cronologico degli errori usa la data e l'ora impostate sulla fotocopiatrice (fatta eccezione per i codici di errore generati da Fiery Color Server).

11 Pagina 11 Nome/IP time server Quando si specifica pool.ntp.org dal display a sfioramento della fotocopiatrice (Configurazione>Generale>Time server), viene visualizzata correttamente l'impostazione Mondo in Nome/IP time server per pool.ntp.org (il time server mondiale); tutte le altre impostazioni sono in base alle aree geografiche. Ora legale In WebTools, l'opzione che consente di regolare automaticamente l'orologio in base all'ora legale appare disabilitata anche se l'opzione funziona e viene automaticamente abilitata. Sul display a sfioramento della fotocopiatrice, l'opzione per l'ora legale non è presente, ma la regolazione in base all'ora legale viene automaticamente applicata in WebTools. Driver di stampa Configurazione dei driver di stampa per Windows Per usare il driver di stampa su Windows 2000/XP/Server 2003, è necessario prima configurare le opzioni di spool e stampa nella scheda Avanzate del driver di stampa una volta completata l'installazione. PER CONFIGURARE LE OPZIONI NELLA SCHEDA AVANZATE 1 Su Windows 2000: fare clic su Start, selezionare Impostazioni e quindi Stampanti. Su Windows XP: fare clic su Start e selezionare Stampanti e fax. Su Windows Server 2003: fare clic su Start, selezionare Pannello di controllo, quindi Stampanti e fax. 2 Fare clic sull'icona di Fiery Color Server e selezionare Proprietà dal menu File. 3 Fare clic sulla scheda Avanzate. 4 Selezionare le seguenti opzioni: Utilizza lo spooler in modo da accelerare il processo di stampa Inizia a stampare immediatamente Stampa prima i documenti nello spooler 5 Deselezionare l'opzione seguente: Attiva caratteristiche di stampa avanzate. 6 Fare clic su Applica per salvare le modifiche e fare clic su OK. Job Monitor Quando si installa un driver di stampa per Windows, Job Monitor viene automaticamente installato.

12 Pagina 12 Informazioni errate nel driver PostScript per Windows Nella finestra Proprietà del driver PostScript per Windows (Proprietà > Generale), nell'area Caratteristiche appare incorrettamente la dicitura No accanto a Fronte-retro. Tuttavia, la stampa su due lati (fronte-retro) è supportata. Scelta del PPD per il driver di stampa per Mac OS X Quando si configura il driver di stampa per Mac OS X (usando Utility di configurazione stampante), è opportuno selezionare il modello della stampante (XXXX PS) tra quelli elencati sotto Xerox. Se si seleziona il modello usando Altro, accedere a <disco di avvio>:libreria:printers:ppds:contents:resources:<lingua>.proj per selezionare il PPD e non la cartella che contiene il programma di installazione. Mac OS X e Usa profilo del supporto Su Mac OS X, per impostare l'opzione Profilo di destinazione su Usa profilo del supporto, è necessario accertarsi che la comunicazione bidirezionale non sia abilitata prima di selezionare Usa profilo del supporto dall'elenco a discesa dell'opzione Profilo di destinazione. Abilitare la comunicazione bidirezionale se si desidera selezionare specifici profili di destinazione scaricati. Per informazioni su come selezionare la comunicazione bidirezionale, vedere il manuale Stampa da Mac OS. Immagine della stampante L'immagine della stampante nel driver di stampa non viene visualizzata in modo corretto se la risoluzione dello schermo è a 24 bit. Per visualizzare l'immagine correttamente, impostare la risoluzione dello schermo su 16 o 32 bit. Impostazioni predefinite per Windows Nel driver di stampa per Windows, se si modificano le impostazioni predefinite per le opzioni di stampa nel driver, queste opzioni risultano valide solo per il proprio computer. Per modificare le impostazioni predefinite per tutti gli utenti, modificare le impostazioni sull unità Fiery Color Server. Immissione di un indirizzo IP Se si preme il tasto Invio dopo aver immesso l'indirizzo IP nella finestra di dialogo Proprietà, la finestra verrà chiusa. Utilizzare il tasto di tabulazione o il mouse per spostarsi tra i vari campi e specificare tutte le opzioni prima di premere Invio oppure fare clic su OK.

13 Pagina 13 Stampa Stampa su separatori Al termine della stampa di ciascun documento con separatori, il vassoio della carta con i separatori scarterà automaticamente tutti i separatori inutilizzati del set. Questa funzione garantisce che un set completo di nuovi separatori sia disponibile per il documento successivo. Opzione Scala e Layout N pagine Quando si selezionano due o più pagine per foglio per il layout delle pagine (opzione Layout N pagine), l'opzione Scala è disabilitata (ombreggiata) in quanto questa combinazione di impostazioni di stampa non è supportata. Potrebbe essere possibile definire le impostazioni per ottenere lo stesso effetto nell'applicazione di origine, ad esempio, utilizzando l'opzione Pagine per foglio in Microsoft Word o Thumbnails in Adobe InDesign CS2. Spostamento immagine non disponibile dalle applicazioni Le opzioni di stampa associate a Spostamento immagine non sono disponibili nella finestra di dialogo Stampa dell'applicazione utilizzata. È necessario impostare le opzioni per lo spostamento dell'immagine nel driver di stampa Fiery (scheda Finitura). Fronte-retro manuale L'opzione Fronte-retro manuale non è stata ideata per l'uso con le opzioni di finitura del prodotto, alcune opzioni di piegatura o graffatura o per l'uso con alcune funzioni di Supporti misti. Quando si usa l'opzione Fronte-retro manuale, rispettare le seguenti restrizioni: Fronte-retro manuale con formati pagina misti La stampa di lavori che hanno formati pagina misti usando l'opzione per il fronte-retro manuale non è supportata. Numero di copie/pagine visualizzate erroneamente per Fronte-retro manuale Quando è in stampa un lavoro con l'opzione Fronte-retro manuale selezionata, il numero di copie e il numero di pagine potrebbe essere visualizzato in maniera errata sul display a sfioramento della fotocopiatrice. Fronte-retro manuale Quando si stampa un lavoro in fronte-retro manuale dal Vassoio 5 (bypass), le istruzioni sullo schermo non indicano che prima di caricare nuovamente la carta per il lato 2, è necessario prima rimuovere la carta inutilizzata dal vassoio 5, altrimenti la stampa del lavoro non può continuare.

14 Pagina 14 Modo legatura Per un booklet piegato e graffato, il numero massimo di fogli è 15 (un booklet di 60 pagine). Per un booklet piegato, ma non graffato, il numero massimo di fogli è 5 (un booklet di 20 pagine). Se il booklet creato supera le 60 pagine e si sceglie di eseguire la piegatura e la graffatura, il finitore non potrà eseguire la graffatura e il lavoro verrà stampato in gruppi di 5 fogli piegati. Riduzione imposizione L'opzione Riduzione imposizione è supportata solo dal driver di stampa PostScript. Per la stampa di booklet dal driver di stampa PCL, l'opzione Riduzione imposizione è sempre abilitata. Regolazione centratura e Regolazione scorrimento con Creazione booklet Le opzioni Regolazione centratura e Regolazione scorrimento si applicano solo alla stampa di booklet. È necessario impostare l'opzione Creazione booklet prima di poter impostare queste opzioni. Modo retinatura stampante e oggetti a colori Se si imposta l'opzione Modo retinatura stampante su Testo e grafica ottimizzati o Testo ottimizzato, il colore potrebbe apparire diverso tra testo, grafica e oggetti nell'immagine. Se ciò si verifica, impostare l'opzione Modo retinatura stampante su 200 punti cluster o 200 linee ruotato. Modo retinatura stampante e testo in formato grande Se un documento contiene del testo che utilizza una dimensione notevole per il carattere, impostare l'opzione Modo retinatura stampante su Testo e grafica ottimizzati, 200 punti cluster o 200 linee ruotato, ma non su Testo ottimizzato. In questo modo, a tutto il testo verrà applicato lo stesso retino, indipendentemente della sue dimensioni. Sovrastampa nero e colore non uniforme Se si seleziona l'impostazione predefinita Testo/grafica per l'opzione Sovrastampa nero, in alcuni lavori il colore potrebbe non essere uniforme. Se ciò si verifica, impostare Sovrastampa nero su No. Metodo di simulazione CMYK e gradazione dei colori Se le gradazioni dei colori non sono uniformi sulla stampa, provare a impostare Metodo di simulazione CMYK su Totale (GCR origine). Profilo di simulazione CMYK e immagini TIFF con bitmap in bianco e nero Se le immagini TIFF con bitmap in bianco e nero appaiono con un contrasto troppo evidente o troppo in rilievo una volta stampate, impostare Profilo di simulazione CMYK su SWOP- Coated piuttosto che sulla sua impostazione predefinita (ISO Coated).

15 Pagina 15 Profilo di simulazione CMYK e grafica sfocata Alcuni file immagine, in particolar modo quelli con linee fini e testo piccolo, potrebbero a volte apparire sfocati o confusi a causa della riduzione del toner (la riduzione del toner è una funzione necessaria che limita la quantità di toner per prevenire una saturazione eccessiva). In alcuni casi, la riduzione del toner può rendere l'immagine troppo sfocata, nel qual caso è necessario effettuare le seguenti regolazioni: Selezionare ColorWise > Impostazioni Expert, quindi impostare Profilo simulazione CMYK su SWOP-Coated piuttosto che sull'impostazione predefinita ISO-Coated. Selezionare ColorWise > Impostazioni Expert, quindi impostare Sovrastampa nero su No e Testo/grafica in nero su Normale. Fronte-retro con Piegatura singola su Windows XP o Windows Vista Se si invia un file PDF in fronte-retro con la piegatura singola da Windows XP o Windows Vista, la stampa fronte-retro potrebbe essere effettuata al contrario, con l'impostazione Alto- Basso se si seleziona Alto-Alto e Alto-Alto quando si seleziona Alto-Basso. Per ovviare a questo problema, selezionare nuovamente l'orientamento orizzontale o verticale per il lavoro nel driver di stampa. Allineamento delle immagini in fronte-retro Quando si stampa un lavoro in fronte-retro a colori, l'allineamento fronte-retro deve avere uno scarto di 3 mm (altezza) e 2 mm (larghezza). Piegatura e carta pesante 2 L'opzione Piegatura non è supportata con il supporto Carta pesante 2 ( g/m2). L'unica eccezione è rappresentata dalla situazione in cui la carta pesante 2 viene utilizzata per una copertina booklet vuota inviata al vassoio di ricezione libretto, nel qual caso la piegatura della carta pesante 2 è un'opzione valida. Negli altri casi, se si seleziona questa combinazione, il server richiederà la carta normale. Opzione Layout e larghezza delle righe Se si stampa con l'opzione Layout N pagine impostata su qualsiasi impostazione diversa da 1 pagina, alcuni valori di larghezza delle righe potrebbero variare. Impostazioni ombreggiate per Tipo di supporti (Windows) Nei driver di stampa per Windows, un'impostazione di Tipo di supporti appare ombreggiata se vi sono altre opzioni di stampa selezionate in conflitto con tale impostazione di Tipo di supporti. È comunque possibile selezionare l'impostazione ombreggiata e il driver di stampa risolverà il conflitto automaticamente.

16 Pagina 16 Formato pagina personalizzato e Stampa faccia giù Se si stampa su un formato pagina personalizzato e si imposta l'opzione Stampa faccia giù su Faccia giù, le dimensioni della pagina devono rientrare nei seguenti valori, altrimenti il lavoro verrà stampato a faccia su: Larghezza: da 139,7 a 330 mm (da 5,5 a 13 pollici circa) Lunghezza: da 182 a 488 mm (da 7,17 a 19,2 pollici circa) Formato carta Quando si invia in stampa un lavoro da un'applicazione (come Microsoft Word) che consente di specificare il formato carta nella finestra di dialogo Stampa, selezionare lo stesso formato carta sia nella finestra di dialogo Imposta pagina dell applicazione che nella finestra di dialogo Proprietà della stampante. Prima di stampare un lavoro, controllare che la selezione del formato carta sia la stessa per le impostazioni del documento e della pagina. Questo risolverà i problemi di stampa, quali il taglio delle immagini o la riduzione/ingrandimento non desiderati. Formati pagina personalizzati Per stampare su formati pagina personalizzati, ad esempio, Statement (5.5 x 8.5 in), è necessario selezionare Dimensione personalizzata pagina PostScript (PS) o Personalizzato (PCL) nel driver di stampa (o nell'applicazione di origine) e per la selezione del cassetto della fotocopiatrice. Quando si stampa su formati pagina personalizzati, potrebbero esserci circa 60 secondi di ritardo tra quando il lavoro viene richiesto e l'avvio della stampa. Per informazioni generali sulla stampa dei formati pagina personalizzati, vedere i manuali Stampa da Windows e Stampa da Mac OS. Per i dettagli relativi al sistema operativo utilizzato, vedere le sezioni seguenti: Formato pagina personalizzato (Windows) Quando si specifica un formato pagina personalizzato nel driver di stampa per Windows, assicurarsi che questo corrisponda al formato pagina specificato nell'applicazione. Se i formati pagina non corrispondono, il documento per cui è stato impostato un formato pagina personalizzato potrebbe non essere stampato correttamente. È possibile stampare su un formato pagina personalizzato dal Vassoio 1, Vassoio 2 o Vassoio 5 (bypass). Per Vassoio 1 o Vassoio 2, impostare le dimensioni della pagina sulla fotocopiatrice in Setup>Paper Tray Attributes. Se il documento da stampare ha un formato pagina di 220 x 297 mm, ad esempio, impostare x=220 e y=297. Per Vassoio 5 (bypass), caricare la carta sulla fotocopiatrice dal lato corto del foglio. Si noti che il messaggio che richiede di caricare la carta riporta le dimensioni invertite (297 x 220 invece di 220 x 297). Tutti i formati pagina personalizzati inviati sulle unità DocuColor 242/252 e DocuColor 260 devono essere creati in formato SEF (Short Edge Feed).

17 Pagina 17 Formato pagina personalizzato (Mac OS X v10.2.8) Quando si stampa dal driver di stampa per Mac OS X v usando un formato pagina personalizzato, la larghezza massima della pagina è di 33 cm (circa 12,9 pollici) e l'altezza massima di 48,8 cm (circa 19 pollici). Se si specifica un formato pagina che supera una o entrambe queste misure, il formato pagina non viene accettato e il lavoro viene stampato con il formato pagina predefinito. Per usare un formato pagina che supera la larghezza o l'altezza massima consentita dal driver di stampa, inviare il lavoro sulla coda di attesa e impostare il formato pagina da Command WorkStation. Formato pagina personalizzato e Vassoio 6 (dimensioni extra) su Mac OS X Quando si stampa da Mac OS X usando un formato pagina personalizzato, impostare il formato pagina come indicato nella procedura che segue in modo che Fiery Color Server visualizzi il formato corretto nei messaggi: 1 Aprire il file e selezionare Formato di Stampa (o Imposta pagina) dal menu File (o Archivio) dell'applicazione. 2 Per Impostazioni, selezionare Attributi di pagina. Per Formato per, selezionare Fiery Color Server. 3 Per Dimensioni, selezionare l'opzione per la gestione dei formati pagina personalizzati. 4 Immettere i valori per il formato personalizzato e fare clic su OK. 5 Fare clic su OK per chiudere la finestra. 6 Selezionare Stampa dal menu File (o Archivio) dell'applicazione. 7 Selezionare Fiery Color Server come stampante da utilizzare. 8 Selezionare Gestione carta dal menu a discesa, selezionare Adatta in scala al foglio e scegliere il formato pagina personalizzato appena creato. 9 Selezionare Alimentazione dal menu a discesa, quindi Tutte le pagine da e scegliere Vassoio 6 (dimensioni extra). 10 Fare clic su Stampa. Formati pagina personalizzati e Perforatura La perforatura non è supportata per i formati pagina personalizzati di alcune dimensioni. L'intervallo supportato corrisponde a una lunghezza pari a quella del formato pagina standard e una larghezza da 182,0 a 432,0 mm (da 7,2 a 17 pollici circa). Se il lavoro supera questo intervallo, l'opzione Perforatura viene annullata. Alimentazione impostata su Selezione automatica Se si stampa un lavoro con l'opzione Alimentazione impostata su Selezione automatica, la fotocopiatrice utilizzerà uno qualsiasi tra Vassoio 1-4 o Vassoio 6, escluso il Vassoio 5, ovvero il vassoio di alimentazione manuale (bypass).

18 Pagina 18 Intervallo pagine Non è possibile accedere all'opzione Intervallo pagine dal driver di stampa. Usare l'opzione per l'intervallo di pagine dell'applicazione o modificare l'impostazione relativa a questa opzione da Command WorkStation. Layout N pagine e Stampa bordi pagina Se si stampa un lavoro su N pagine, dove N è maggiore di 1, dal driver di stampa PCL, è possibile definire se i bordi delle pagine devono essere stampati mediante l'opzione Stampa bordi pagina. Se si stampa dal driver di stampa PostScript, i bordi delle pagine vengono sempre stampati. Modo sfalsamento e Formato pagina Se si abilita l'opzione Modo sfalsamento (scheda Finitura) per il lavoro di stampa, non selezionare A5 e B5 SEF per Formato pagina. Opzioni di finitura Modo graffatura e Posizione perforatura Per eseguire la graffatura e la perforatura, è necessario che una stazione di finitura sia installata sulla fotocopiatrice. Il tipo di stazione di finitura determina il numero di fori (2, 3 o 4) che è possibile effettuare. Usare l'opzione di stampa Posizione perforatura per specificare la posizione dei fori. Usare l'opzione di stampa Modo graffatura per specificare il numero (1 o 2) e la posizione delle graffe. Opzioni di finitura sulla stazione di finitura avanzata o professionale La graffatura e la perforatura non sono supportate per i seguenti formati pagina sulla stazione di finitura avanzata o professionale: 4 x 6 SEF, 5 x 7 SEF, A5 SEF, A5 LEF, B5 SEF, 12 x 18 SEF, SRA3 SEF, 13 x 19 SEF Per vedere quali opzioni di graffatura e perforatura sono disponibili per ciascun formato pagina supportato, vedere le tabelle seguenti.

19 Pagina 19 Con Perforatura impostata su No (Posizione perforatura impostata su No): Verticale Orizzontale Formato carta No G = Graffatura supportata - = Non supportata In alto a sinistra In alto a destra In basso a sinistra Modo graffatura In basso a destra a sinistra a destra in alto B5 - G G G G G G - - A4 SEF - G G G G - - G G A4 - G G G G G G - - Lettera SEF - G G G G - - G G Lettera - G G G G G G - - 8,5 x 13 SEF - G G G G - - G G Legal SEF - G G G G - - G G B4 SEF - G G G G - - G G A3 SEF - G G G G - - G G 11 x 17 SEF - G G G G - - G G Copertina - G G G G G G - - Lettera Copertina A4 - G G G G G G - - B5 - G G G G - - G G A4 SEF - G G G G G G - - A4 - G G G G - - G G Lettera SEF - G G G G G G - - Lettera - G G G G - - G G 8,5 x 13 SEF - G G G G G G - - Legal SEF - G G G G G G - - B4 SEF - G G G G G G - - A3 SEF - G G G G G G x 17 SEF - G G G G G G - - Copertina - G G G G - - G G Lettera Copertina A4 - G G G G - - G G in basso

20 Pagina 20 Con 2 fori: Verticale Orizzontale Formato carta No In alto a sinistra In alto a destra In basso a sinistra Modo graffatura In basso a destra a sinistra a destra in alto B5 - G G G G G, P(s) G, P(d) - - A4 SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G A4 P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - Lettera SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G Lettera P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - 8,5 x 13 SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G Legal SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G B4 SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G A3 SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G 11 x 17 SEF P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G Copertina P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - Lettera Copertina A4 P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - B5 - G G G G - - G, P(a) G A4 SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - A4 P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G Lettera SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - Lettera P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G 8,5 x 13 SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - Legal SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - B4 SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - A3 SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) x 17 SEF P(s,d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) G, P(s) G, P(d) - - Copertina P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G Lettera Copertina A4 P(a) G, P(a) G, P(a) G G - - G, P(a) G G = Graffatura supportata P = Perforatura supportata nelle posizioni mostrate (s = sinistra, d = destra, a = alto) - = Non supportata in basso

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi

Vassoio 5 (opzionale) Vassoio 6 (inseritore) (opzionale) Pannello comandi. Stazione di finitura per grandi volumi (opzionale) Pannello comandi Xerox ColorQube 90/ 90/ 90 Descrizione generale della macchina Descrizione generale della macchina Funzioni In base alla configurazione, il dispositivo è in grado di eseguire le seguenti operazioni: 8

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210 Guida dell utente Unità MFP HP LaserJet Professional serie M1130/M1210 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Utilizzo del prodotto Gestione del prodotto Manutenzione del prodotto Risoluzione dei problemi Informazioni aggiuntive sul prodotto: www.hp.com/support/cljcm3530mfp

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Stampante HP Color LaserJet serie CP1210

Stampante HP Color LaserJet serie CP1210 Stampante HP Color LaserJet serie CP1210 Guida dell'utente Copyright e licenza 2007 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la traduzione senza

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina MODELLO AL-0 AL-0 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI AL-0 Pagina INDICE... INTRODUZIONE... CARICAMENTO DELLA CARTA... 9 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... FUNZIONI DI COPIA...5 FUNZIONI

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli