MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEGA Advisor Architecture Overview MEGA 2009 SP5"

Transcript

1 Revisione: August 22, 2012 Creazione: March 31, 2010 Autore: Jérôme Horber

2 Contenuto Riepilogo Il documento descrive i requisiti sistema e le architetture di implementazione possibili per MEGA Advisor. Questo documento è valido soltanto per la versione MEGA Non descrive: Come effettuare le installazioni (vedi documentazione relativa all installazione). Come effettuare l aggiornamento (vedi documentazione relativa all aggiornamento al CP/SP). Come gestire le installazioni (vedi manuali di amministrazione). Il funzionamento delle licenze (vedi documentazione relativa alle licenze). Le funzionalità (vedi manuali dell utente). Contenuto... 2 Modelli di implementazione... 3 Implementazione standard... 4 Requisiti di implementazione... 5 Client Web... 5 Web Application Server... 5 Server di file... 6 Server del database... 6 Comunicazione... 7 Tra il Web client e il Web server (Server d applicazioni Web)... 7 Tra i programmi MEGA e il server di base dati (Oracle, SQL Server, MySQL)... 7 Sicurezza e amministrazione... 8 Assicurare la sicurezza delle architetture... 8 Protezione dei dati... 8 Proteggere l accesso ai prodotti... 9 Amministrazione servizi Glossario Termini generali Domande frequenti È possibile implementare MEGA Advisor in un cluster di server? È possibile che il server Web si trovi al di fuori della DMZ? MEGA Advisor può essere eseguito su un server Web che non sia il server IIS? È possibile accedere al repository MEGA da MEGA Advisor e MEGA Anywhere? Quali sono le tecnologie usate da MEGA Advisor? Perché sono raccomandati i sistemi Windows Server 2008? page 2/15

3 Modelli di implementazione MEGA Advisor può essere implementato in diverse architetture: Implementazione standard: i componenti sono eseguiti su un server. Implementazione cluster: i componenti sono distribuiti per permettere una disponibilità, una scalabilità e un bilanciamento del carico elevati. MEGA consiglia una soluzione. Consultare le FAQ nel presente documento. È necessario uno studio specifico. Altri modelli di implementazione Per rispondere a requisiti specifici, sono possibili altri modelli di implementazione. Per ulteriori informazioni, contattate il rivenditore locale. page 3/15

4 Implementazione standard Segue una breve descrizione del modello d implementazione più comune, raccomandato per i requisiti standard. Sono interessati tre nodi principali: Client Web. Server d applicazioni Web: server unico utilizzato in qualità di: o Server Web. o Applicazione e server di file (MEGA Application Services, MEGA Environment, MEGA License). Server di database. page 4/15

5 Requisiti di implementazione Client Web HTML client Configurazione Plug-in MS Internet Explorer IE 6.0, 8.0, 9.0* Mozilla Firefox Firefox 2.0, 3.0, 4.0** Risoluzione schermo 1024x colori JavaScript attivo Cookies attivi Adobe Flash player: 9.0 o successive*** * Da MEGA 2009 CP4.0 ** Da MEGA 2009 CP1.0 *** Opzionale. Flash player è richiesto soltanto per visualizzare il grafico Gantt o i pannelli di controllo Xcelius. Web Application Server Sistema operativo Hardware Windows Server 2008 (32-bit o 64-bit) Windows Server 2008 R2 (64-bit) Windows Server 2003 SP2 (32-bit) Windows Server 2003 R2 (32-bit o 64-bit) Si noti che si consiglia Windows Server 2008, e non Windows Server 2003 Per altri sistemi, è necessario uno studio specifico. Processore Server multi core. RAM Minimo 2 GB 1 GB per il sistema si raccomanda 300 MB per profilo* di connessione MEGA Hard disk si consiglia 1.5 GB per MEGA Application Services si consiglia 300 Mo per profilo di connessione MEGA* per la cache 1 GB per cartella MEGA Environment 50 MB per MEGA Advisor Web Application 10 MB per MEGA Licence Selezionare componenti di alta qualità per il disco e la scheda di controller disco rigido. Web Server MS Internet Information Services 6,0 MS Internet Information Services 7,0 MS Internet Information Services 7.5 Script layer ASP.NET.NET Framework 2.0 o successivo * Un profilo di connessione MEGA è una tripletta: Utente MEGA per Advisor, repository x utilizzato, lingua x utilizzata. page 5/15

6 Server di file Sistema operativo Hardware Windows Server 2008 (32-bit o 64-bit) Windows Server 2008 R2 (64-bit) Windows Server 2003 SP2 (32-bit) Windows Server 2003 R2 (32-bit o 64-bit) Per altri sistemi, è necessario uno studio specifico Processore Server multi core. RAM Minimo: 1 GB Hard disk 1 GB per cartella MEGA Environment 10 MB per MEGA Licence Selezionare componenti di alta qualità per il disco e il controller del disco card Server del database Sistema del server vedi requisiti RDBMS RDBMS Oracle Database Server 11 Standard Edition o Enterprise Edition Versione Oracle Database Server 10g R2 Standard Edition o Enterprise Edition Versione o successive MySQL Community Server 5.1 Versione o successiva SQL Server 2008 Standard o Enterprise Edition SQL Server 2005 Standard o Enterprise Edition Hard disk Hardware Dati: Consultate l articolo Repository - RDBMS Installation Guide MEGA 2009 '. Per Oracle, o 1 GB al minimo per repository sistema o 5 GB al minimo per repository utente RAM: è necessario uno studio specifico. Consultate l articolo Repository - RDBMS Installation Guide MEGA CPU: consultate i requisiti hardware RDBMS. page 6/15

7 Comunicazione Tra il Web client e il Web server (Server d applicazioni Web) Protocollo Porta Ampiezza di banda rete Latenza rete HTTP predefinito 80 per impostazione predefinita Minimo: 512 Kbit/s 1-5 Ms max.* Tra i programmi MEGA e il server di base dati (Oracle, SQL Server, MySQL) Protocollo Porta Ampiezza di banda rete Latenza rete Oracle: Oracle Native Protocol SQL Server: SQL Server Protocol MySQL: MySQL Client/Server Protocol Oracle:TCP 1521 (Oracle Remote Database) SQL Server: UDP/TCP 1433 (Microsoft-SQL-Server) MySQL: UDP/TCP 3306 (MySQL client/server Protocol) Minimo: 1 GB/s 1-5 Ms max.* * Per un ping di 5 KB (si consiglia l'uso dell'utilità hrping. Consultate l articolo Repository - RDBMS Installation Guide MEGA 2009 ). page 7/15

8 Sicurezza e amministrazione Assicurare la sicurezza delle architetture Firewall e DMZ Per configurare porte di firewall, consultate la tabella di cui sopra. I server applicazioni Web e i file server devono trovarsi all interno della DMZ. Assicurare la sicurezza delle comunicazioni Potete configurare HTTPS per ottimizzare la sicurezza dei flussi tra client e server Web. Alto carico e scalabilità L architettura di implementazione dei cluster è consigliata per requisiti di alto carico e scalabilità. È necessario uno studio specifico. Protezione dei dati Accesso e visibilità dei dati È possibile configurare la base MEGA alla quale un utente può accedere. È possibile configurare il tipo di informazione alla quale un utente può accedere configurando i profili utente MEGA (ad esempio: Business Analyst). È inoltre possibile configurare i dati ai quali un utente può accedere implementando una gestione della confidenzialità dei dati. Consultate il documento 'MEGA Administration - Supervisor', sezione 'Data Confidentiality'. page 8/15

9 Proteggere l accesso ai prodotti Licenze L applicazione MEGA Advisor supporta licenze MEGA Must. Un installazione necessita: Almeno un prodotto di accesso ai dati Ad esempio: Repository Storage (ORACLE) o Repository Storage (SQL Server). Almeno uno dei prodotti della piattaforma MEGA Advisor: Edizione professionale di MEGA Advisor. Edizione aziendale di MEGA Advisor. Almeno uno dei prodotti di MEGA Desktop Platform (ad esempio: MEGA Process BPMN Edition) o uno dei prodotti di MEGA Web Platform (ad esempio: MEGA Architecture Anywhere) Consultate il documento 'Must License Installation Guide MEGA 2009 '. Politica di autenticazione La connessione alla pagina di amministrazione deve essere protetta dalla configurando il server IIS. La connessione a MEGA Advisor Application è controllata per abilitare l accesso soltanto ad utenti autorizzati e i ruoli utente MEGA appropriati. La maggior parte delle configurazioni sono effettuate dall amministratore con la MEGA Web User Manager Utility (webusermapping.exe). Per ogni installazione MEGA Advisor, si deve selezionare una modalità di autenticazione: Autenticazione standard: l autenticazione è gestita da MEGA in una cartella MEGA specifica. Autenticazione LDAP: l autenticazione è effettuata utilizzando una directory LDAP esterna. Entrambe le modalità di autenticazione permettono connessioni anonime. Le connessioni anonime possono essere disattivate. Per connessioni anonime, la verifica del login dipende dalla modalità di autenticazione: Autenticazione standard: il login non è verificato. Autenticazione LDAP: il login è verificato. È possibile sviluppare un componente di autenticazione personalizzato per overload le funzionalità di autenticazione standard di MEGA e implementare politiche specifiche di sicurezza dell azienda. Consultate il documento 'MEGA Administration Supervisor EN', sezione 'Authentication in MEGA'. Protezione e archiviazione della password Per connessioni registrate, la verifica della password dipende dalla modalità di autenticazione scelta: Autenticazione standard: le password utente sono archiviate nella directory MEGA (file.xml crittografato). Autenticazione LDAP: le password utente sono archiviate in un elenco LDAP. Regola di gestione dei Login e delle Password Per connessioni registrate, la MEGA Web User Manager Utility permette la gestione Web degli utenti (creazione, eliminazione o modifica dell indirizzo di posta elettronica). page 9/15

10 Per le connessioni registrate e l autenticazione Standard, la MEGA Web User Manager Utility permette la modifica delle password utente Web. Integrazione LDAP MEGA Advisor Application permette l autenticazione LDAP. un server LDAP deve essere configurato. l autenticazione LDAP deve essere attivata. L utente MEGA deve essere configurato per supportare l autenticazione LDAP. Consultate il documento 'MEGA Administration Supervisor EN', sezione 'Authentication in MEGA'. Amministrazione servizi Monitoraggio del processo e della sessione Il monitoraggio del processo è effettuato mediante: La pagina di amministrazione MEGA. Gli strumenti di monitoraggio standard Web Server (IIS Manager ) Strumenti di monitoraggio standard Application Server (Task Manager ). La pagina MEGA Administration è utilizzata per eseguire varie operazioni inclusi: Monitoraggio di connessioni utente Web a MEGA Advisor. Monitoraggio di processi MEGA attivi. Monitoraggio di profili di connessione MEGA. Generazione di rapporti di amministrazione e diagnostici. L amministrazione degli ambienti e degli utenti MEGA viene effettuata MEGA Administration Console. Consultate il documento 'MEGA Administration - Supervisor', sezione 'Managing users'. Elementi che permettono la tracciabilità delle attività (log) Poiché MEGA Advisor Application è un portale di consultazione, gli aggiornamenti non sono consentiti e lo storico non è visibile. page 10/15

11 Glossario Termini generali Termine Accesso anonimo Active Directory Alta disponibilità Ambiente MEGA Base MEGA Bilanciamento carico di rete (Load Balancing) Carico Cluster Console di amministrazione MEGA Directory IIS Virtual Disco MEGA Disponibilità Formato di archiviazione MEGA IIS, Microsoft Internet Information Services Licenza MEGA Definizione Modalità di connessione in cui l utente Web non è identificato (senza login, senza password). Cartella per gli ambienti Microsoft. Fornisce servizi centralizzati per identificare e autenticare gli utenti di una rete di macchine MS Windows. L alta disponibilità fa riferimento a un sistema o a un componente che è operativo di continuo per un lungo periodo di tempo. La disponibilità può essere misurata in funzione dell'"operativo al 100%" o del "senza errori." Spazio di dati per un gruppo di utenti MEGA. Un ambiente MEGA referenzia una base systemdb e uno o più repository utente. Una base MEGA è un database che costituisce lo spazio di lavoro nel quale sono archiviati i dati di modellazione. Più utenti possono connettersi e lavorare simultaneamente. Una base permette quindi a più utenti di lavorare in qualità di team sullo stesso progetto. Tecnica che permette di modulare il livello delle performance distribuendo query a diversi nodi. Carico di lavoro realizzato da un nodo. Nel bilanciamento carico di rete, il carico è misurato da un numero di connessioni. Gruppo di sistemi informatici indipendenti chiamati nodi che funzionano in modo da fornire una risorsa informatica unificata. Pagina Web che permette l esecuzione di operazioni di amministrazione incluse: La gestione delle connessioni degli utenti Web. La gestione della cache. Usato per MEGA Anywhere e MEGA Advisor. Una directory virtuale è il nome di una directory (specificata nel percorso) specificata nel IIS, mappata verso una directory fisica su un server locale o remoto. Il nome della directory diventa parte dell URL dell applicazione, e gli utenti possono richiedere l URL da un browser per accedere al contenuto nella directory fisica, come una pagina Web o una lista di directory e file addizionali. CD/DVD contenente il programma d installazione dei software MEGA. Il contenuto del disco può essere copiato in una cartella della rete ed essere installato dalla rete. Misura della capacità di un sistema informatico a mantenere un livello di servizi malgrado i guasti hardware e software. Un sistema altamente disponibile fornisce servizi ai suoi clienti per un tempo prolungato. MEGA Term Vi sono diversi formati di stoccaggio per una base MEGA: GBMS (MEGA DBMS, formato proprietario). Oracle (RDBMS, Oracle). SQL Server (RDBMS, SQL Server). MySQL (RDBMS, MySQL) Tecnologia Microsoft Piattaforma di server Web che permette l esecuzione di applicazioni Web. Licenza utilizzata per eseguire un programma MEGA (Prodotto MEGA, Opzioni MEGA o MEGA Bundles). Diverse tecnologie sono disponibili. La più corrente è la licenza MEGA Must. page 11/15

12 Termine MEGA Advisor MEGA Advisor Web Application MEGA Application Services MEGA Connexion profile MEGA User for Advisor MEGA User Role MEGA Web User Manager Modalità di autenticazione MEGA Advisor MySQL client library Pagina di amministrazione MEGA Profilo MEGA Scalabilità Server del database Definizione MEGA Advisor è un applicazione Web utilizzata per consultare un repository MEGA Con MEGA 2009, è prevista per IIS. Sul server è possibile installare al massimo un installazione di MEGA Advisor. l applicazione.net installata su un server IIS mediante un programma specifico di configurazione. Comunica con i MEGA Application Services per fornire MEGA Advisor. L applicazione MEGA Windows 32-bit installata su un server e che fornisce servizi ad altre applicazioni Parametro utilizzato per dimensionare un installazione MEGA Advisor (Ram e dimensioni disco) Regola: per un server Web Application, numero di profilo di connessione MEGA = <Numero di utenti MEGA per Advisor> x < Numero Lingua utilizzata> x < Numero Repository usato> MEGA User for Advisor è un utente MEGA particolare usato per tecnicamente per accedere ai dati MEGA in modalità consultazione. Quando è creato un nuovo ambiente, un utente 'Guest' (idabs= pjexcp(26100) è creato per impostazione predefinita. L utente non può connettersi al desktop win32 in modalità lettura/scrittura. Un MEGA User Role definisce una vista del MetaModel. Tutti gli utenti connessi a un determinato MEGA User Role condividono la stessa visione in MEGA Advisor Ad esempio: Business Analyst MEGA Web User Manager è un utilità usata per mappare gli utenti Web in MEGA Users for Advisor. L utilità è chiamata webusermapping.exe Non è utile per un uso standard di MEGA Advisor. Non è utilizzata in MEGA Anywhere. MEGA Term Per ogni installazione MEGA Advisor, si deve selezionare una modalità di autenticazione: Autenticazione standard: l elenco di utenti Web può essere inserita con la utility MEGA Web User Manager Autenticazione LDAP: l elenco può essere verificato su un server LDAP esterno MySQL client library è una tecnologia MySQL. È un client side per un server di database MySQL. Per MEGA Desktop, è installato con i programmi MEGA: non è richiesta nessuna installazione sul client Windows. La console di amministrazione Mega permette di eseguire le seguenti operazioni di amministrazione: Gestione degli ambienti MEGA. Gestione dei repository MEGA. Gestione degli utenti MEGA. Gestione dei profili MEGA. Usato per MEGA Desktop, Web Application e MEGA Advisor Gruppo di utenti MEGA in un ambiente MEGA (repository systemdb) Rende più facile gestire le configurazioni degli utenti MEGA (opzioni, autorizzazioni, licenza). Alcune proprietà devono essere gestire al livello dell utente MEGA. 'Profilo' MetaClass La scalabilità è la capacità del sistema a continuare a funzionare quando se ne cambiano le dimensioni o il volume. Un server di database è una macchina che fornisce servizi di database ad altre macchine. Nel presente documento, il server di database è una macchina che funziona con un sistema di gestione di database relazionali. page 12/15

13 Termine Server del database Server di file Server Message Block Protocol (SMB Protocol) Sito IIS Web Utente anonimo LDAP Utente di dominio Utente MEGA Web Application Server Web Server Cluster Web User Windows User for MEGA Definizione Un server di database può ospitare una o più istanze di: Esempio: Server 'iba.company.com' Server ' ' Server 'SQL02' Un server di database è una macchina che fornisce servizi di database ad altre macchine. Nel presente documento, il server di database è una macchina che funziona con un sistema di gestione di database relazionali. Un server di database può ospitare una o più istanze di: Esempio: Server 'iba.company.com' Server ' ' Server 'SQL02' Server utilizzato per condividere file. Gli hardware devono includere componenti di alta qualità per hard disk e hard disk controller. La configurazione deve favorire le performance di accesso ai file in modalità lettura-scrittura. Protocollo utilizzato da una macchina client per richiedere servizi di file e di stampa a un server di file MS Windows Chiamato in precedenza protocollo CIFS. Un sito contiene tutto il contenuto, statico e dinamico, che è associato al sito. Comunque, ogni sito deve contenere almeno un applicazione: l'applicazione principale. Ogni applicazione (inclusa l applicazione principale) deve contenere almeno una directory virtuale, chiamata directory principale. Gli oggetti lavorano insieme per formare il sito. Modalità di connessione LDAP in cui l utente Web può connettersi senza una password. Questa modalità può essere autorizzata o meno, secondo la politica di sicurezza dell azienda. Utente nella MS Active Directory MEGA Term Account utente in un ambiente MEGA (base sistema) Server che svolge entrambi i ruoli: Web server e application server. Cluster di Web Server Un Web User è un utente di un applicazione Web, ad esempio, dell applicazione MEGA Advisor. L utente può essere autenticato dal Web server (IIS, Apache ) o dalla Web application (scritto in PHP, ASP, JSP, ASP.NET...). L autenticazione definisce se l utente esiste e se può connettersi al sito Web. Utente del dominio Windows che detiene i processi MEGA Anywhere e/o MEGA Advisor sul Web Application Server. Es.: page 13/15

14 Domande frequenti È possibile implementare MEGA Advisor in un cluster di server? Sì, è possibile. Un architettura di questo tipo permette di bilanciare il carico tra più server e beneficiare del meccanismo di cache di MEGA Advisor per prestazioni migliori. Ciò assicura una migliore affidabilità, migliore disponibilità e scalabilità. Segue un esempio: page 14/15

15 Sul mercato sono disponibili diverse soluzioni. MEGA ha scelto Excelliance come partner e ha qualificato le sue soluzioni. Excelliance propone una soluzione di bilanciamento del carico (ALOHA) basata su un dispositivo dedicato (http://www.exceliance.fr/en) Un implementazione di questo tipo richiede l acquisto della soluzione Excelliance, installata e supportata da Excelliance. Altre tecnologie cluster non sono state qualificate da MEGA e devono essere provate da clienti e/o terze parti. È possibile che il server Web si trovi al di fuori della DMZ? Per il momento, no. Il server Web e le applicazioni sono troppe integrate per permettere ciò. Devono essere configurati all interno della DMZ. MEGA Advisor può essere eseguito su un server Web che non sia il server IIS? Per il momento, no. MEGA Advisor è previsto solo per server IIS. È possibile accedere al repository MEGA da MEGA Advisor e MEGA Anywhere? Non è consigliato. Le performance e le opzioni di dimensionamento presumono che i dati MEGA siano stabili (data caching). Questa è una pratica comune per un portale di pubblicazione. Se un repository MEGA è aggiornato regolarmente con MEGA Anywhere, la stabilità dei dati MEGA non può essere presunta. Di conseguenza, le dimensioni e le performance non possono essere garantite. Quali sono le tecnologie usate da MEGA Advisor? MEGA Advisor utilizza principalmente Extjs. Dal lato client, non è richiesto niente, a parte un browser HTML. Dal lato client, non è richiesto niente, eccetto un framework.net. Tutti i livelli necessari all esecuzione sono installati da MEGA. MEGA utilizza un JRE (Java run-time environment SE versione 6.0) incorporato. Perché sono raccomandati i sistemi Windows Server 2008? I test hanno confermato che i più recenti sistemi Windows Server 2008 sono superiori ai sistemi Windows Server Più robusti. Installazione e configurazione più facili Funzionalità addizionali (cluster ). page 15/15

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale installazione KNOS

Manuale installazione KNOS Manuale installazione KNOS 1. PREREQUISITI... 3 1.1 PIATTAFORME CLIENT... 3 1.2 PIATTAFORME SERVER... 3 1.3 PIATTAFORME DATABASE... 3 1.4 ALTRE APPLICAZIONI LATO SERVER... 3 1.5 ALTRE APPLICAZIONI LATO

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Le informazioni e il contenuto del presente documento vengono forniti esclusivamente a scopi informativi e come sono, senza garanzie di alcun tipo, sia espresse che implicite,

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Gestione di un server web

Gestione di un server web Gestione di un server web A cura del prof. Gennaro Cavazza Come funziona un server web Un server web è un servizio (e quindi un applicazione) in esecuzione su un computer host (server) in attesa di connessioni

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Sistem Design Document (SDD) Franchising viruale

Sistem Design Document (SDD) Franchising viruale Sistem Design Document (SDD) Franchising viruale 1- Introduzione 1.1- Scopo del sistema Lo scopo del sistema è quello di progettare un franchising virtuale operante nel settore della distribuzione degli

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100%

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite è una moderna piattaforma gestionale, web based (ovvero ad utenze gestionali illimitate, nessun acquisto di singole licenze client e/o server),

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Sommersi dalle informazioni?

Sommersi dalle informazioni? Sommersi dalle informazioni? Centro Dir. Colleoni Viale Colleoni, 1 Pal. Taurus 1 20041 Agrate Brianza (MI) T: +39 039 5966 039 F: +39 039 5966 040 www.tecnosphera.it DOCUMENT MANAGEMENT GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden OPER:01 Edizione 3 it-it Manuale dell'utente Analisi operativa Scania CV AB 2015, Sweden Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale dell'utente è stato redatto per i meccanici e i tecnici

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Zabbix 4 Dummies Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Relatore Nome: Biografia: Dimitri Bellini Decennale esperienza su sistemi operativi UX based, Storage Area Network, Array Management e tutto

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Sommario Sommario... 1 Parte 1 - Nuovo canale di sicurezza ANPR (INA-AIRE)... 2 Parte 2 - Collegamento Client INA-SAIA... 5 Indicazioni generali... 5 Installazione e configurazione... 8 Operazioni di Pre-Installazione...

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli