GLI OLI AROMATIZZATI: COME USARLI IN CUCINA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLI OLI AROMATIZZATI: COME USARLI IN CUCINA"

Transcript

1 GLI OLI AROMATIZZATI: COME USARLI IN CUCINA Madaghiele Cotrina OMAGGIO DELL ASSOCIAZIONE GENERE FEMMINILE L'Associazione di Promozione Sociale Genere Femminile persegue finalità di solidarietà e di inclusione sociale in favore delle donne. Non ha fini di lucro e si propone di promuovere iniziative volte al miglioramento della qualità della vita delle donne e all accrescimento del loro benessere favorendo la partecipazione attiva delle donne alla vita sociale, economica e culturale. Priorità dell Associazione è diffondere una cultura di parità e di non discriminazione e favorire un immagine non stereotipata di donne e uomini. L eliminazione dei pregiudizi e degli stereotipi di genere nell ambito dell istruzione, della formazione, della cultura, del mercato del lavoro e dei mezzi di comunicazione rientra fra le principali linee di intervento dell Associazione. tel fax

2 Gli oli aromatizzati: come usarli in cucina di Madaghiele Cotrina Roma, maggio 2012 Indice Prefazione pag. 3 L ORO LIQUIDO pag. 4 - L olio extravergine d'oliva: l oro liquido - I benefici dell'olio - Olio extravergine d'oliva e cucina - L olio aromatizzato: un condimento particolare GLI OLI AROMATIZZATI: LE RICETTE pag. 8 BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA pag

3 Prefazione L oro liquido, ossia l olio extravergine di oliva, e un suo particolare utilizzo in cucina. Quello che vi proponiamo è farvi conoscere un nuovo modo di condire le vostre pietanze scoprendo come utilizzare in cucina il più gustoso e sano dei condimenti. Questo libro vuole dare alcuni suggerimenti per tenere sempre a portata di mano un condimento speciale ma anche per realizzare un idea per un regalo. In ogni caso, è sufficiente una bottiglietta di vetro scuro, un ottimo olio extravergine d oliva e la spezia o l erba che si desidera aggiungere. Tutte le ricette presentate in questo libro sono state ideate insieme a Giuseppe Caliolo, cuoco professionista che vive in Puglia dove lavora come Chef di cucina in una sala ricevimenti e che ama realizzare ricette utilizzando ingredienti naturali e legati alla sua Terra

4 L ORO LIQUIDO L olio extravergine d'oliva: l oro liquido Fin dalle sue origini, l'ulivo è sempre stato ritenuto un albero sacro e l'olio estratto dai suoi frutti veniva utilizzato non solo come alimento ma anche a scopo religioso e rituale: gli Egizi lo consideravano un dono degli dei e i Fenici, i Greci, i Romani, gli Ebrei, i Cristiani lo impiegarono nei riti più significativi. L'olio d'oliva rappresenta per tradizione alimentare, uno dei prodotti fondamentali dell'agricoltura mediterranea, di indiscusso valore nutrizionale per la composizione chimica e le caratteristiche organolettiche esaltate dal suo impiego come condimento. Viene suddiviso in più categorie a seconda della sua purezza e acidità: l olio extravergine d oliva, l olio vergine d oliva, l olio d oliva, l olio si sansa. L olio extravergine d oliva è il migliore perché non viene sottoposto ad alcun processo di lavorazione e raffinazione. L'olio di oliva per chiamarsi vergine deve essere ottenuto dal frutto dell'ulivo soltanto mediante processi meccanici, in condizioni, soprattutto di temperatura, che non causino alterazioni dell'olio. L'olio non deve aver subito processi diversi dal lavaggio, decantazione, centrifugazione e filtrazione e deve avere un contenuto di acido oleico (grado di acidità) inferiore al 1%. L'olio extravergine è ottenuto da un frutto a differenza di altri oli che sono ottenuti da semi; è estratto da olive con mezzi meccanici; è immediatamente commestibile in quanto non ha bisogno di alcun processo di rettificazione chimica; conserva integro tutto il suo patrimonio nutrizionale che possedeva all'interno del frutto stesso. L'olio extravergine di oliva non è solo una delizia per il palato, fa anche bene alla salute. Questo prezioso alimento, grazie all'elevato contenuto di acido oleico, protegge cuore e arterie, rallenta l'invecchiamento celebrale, previene l'arteriosclerosi, abbassa il livello del colesterolo LDL, (colesterolo "cattivo"), mentre innalza quello HDL (colesterolo "buono"); sia in cottura che a crudo viene facilmente digerito dall'organismo

5 L'olio extravergine d oliva è l'unico olio vegetale ottenuto con sola pressione, senza manipolazione o additivi chimici. Contiene le vitamine E, A, K, D che hanno proprietà antiossidanti ed effetto protettivo sulle cellule dell'organismo. I benefici dell'olio È ormai scientificamente provato che l olio extravergine d oliva possiede numerose qualità terapeutiche. La presenza di elementi antiossidanti rende l'olio extravergine particolarmente importante per la nostra salute. Oltre a, come abbiamo già detto, favorire l'abbassamento del colesterolo "cattivo" e alzare quello buono e prevenire malattie cardiovascolari e arteriosclerosi, è ipotensivo, emolliente, lassativo, tonico epatico, è un ottimo rimedio contro l'ulcera gastrica, calcoli e stipsi. Viene usato anche per massaggiare gengive infiammate e il decotto di foglie è utile contro i reumatismi, gotta, ipertensione arteriosa e per guarire ferite e piaghe. L'olio extravergine d'oliva da secoli viene utilizzato per condire gli alimenti, ma ha trovato spazio anche nella cosmetica: per pulire, igienizzare, ammorbidire la pelle e nutrire i capelli. PROPRIETÀ BENEFICHE DELL'OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA Le proprietà benefiche che l'olio extravergine d oliva ha sull'organismo sono innumerevoli: - Riduce la l percentuale di colesterolo LDL - Riduce i rischi di occlusione delle arterie - Riduce la pressione arteriosa - Riduce il tasso di zucchero nel sangue - Aumenta la secrezione di bile - Aumenta l'apporto di vitamine v A, D ed E - Facilita l'assorbimento delle altre vitamine - 5 -

6 Olio extravergine d'oliva e cucina Gli oli aromatizzati: come usarli in cucina L'olio extravergine d'oliva è un alimento essenziale della dieta mediterranea; crudo o riscaldato, è il grasso più indicato per l'alimentazione, non soltanto per il suo aroma e il suo sapore, ma anche per l'insieme delle sue proprietà. Correttamente elaborato, conserva le vitamine, il sapore e l'aroma delle olive, che, impiegato crudo, trasmette agli alimenti. È specialmente indicato per condire insalate, preparare salse (maionese e altre), vinaigrette, o unto su pane abbrustolito, o come condimento di alimenti già preparati. L'olio extravergine d'oliva è anche il più adeguato per alimenti cotti o alla griglia. L olio aromatico: un condimento particolare L'olio extravergine d'oliva è davvero il re dei condimenti. Profumato, gustoso, digeribile, dotato di eccezionali proprietà nutritive; può tuttavia essere arricchito, tanto nel gusto quanto nelle proprietà nutritive, con l'uso di spezie e di erbe aromatiche. Il più famoso tra gli oli aromatici è quello al peperoncino, detto anche "olio santo": usato per condire a crudo ogni tipo di pietanza (classico sulla pasta e sulla pizza) sviluppa l'aroma del peperoncino in tutte le sue sfumature. L'uso di aromatizzare l'olio è molto antico e perfino Apicio, il famoso cuoco dell'antica Roma, consiglia ad esempio una ricetta per aromatizzare il comune olio in modo che assomigli al raro e ricercato olio della Liburnia (l'antica Dalmazia). Per il suo olio liburnico Apicio usava enula, cipero e alloro. Qui vi proponiamo l'uso di spezie ed erbe aromatiche adatte ad accompagnare moltissimi piatti e utili per trasformare l'olio in una base aromatica sempre pronta. Gli oli aromatici trovano impiego in cucina soprattutto nei piatti salati sotto forma di semplice condimento oppure come base per la preparazione di salse, ripieni, impasti. E non dimentichiamo che le spezie e le erbe aromatiche aiutano a conservare meglio l olio

7 Ottimi per condire di tutto, dalla pasta, alle verdure, alla carne e al pesce, o per fare delle salse da spalmare sul pane o da mescolare con ricotta o altri formaggi o per fare la maionese. Gli oli aromatici non vanno aggiunti prima della cottura di un alimento per non rischiare di eliminarne completamente l'aroma. Meglio quindi se aggiunti a fine o a metà cottura, a seconda dell'intensità dell'aroma che si desidera ottenere. Gli oli possono essere preparati a freddo, mettendo in infusione le spezie (o le erbe) nell'olio per alcuni giorni, oppure a caldo, facendo scaldare l'olio e gli altri ingredienti a bagnomaria per alcune decine di minuti. La macerazione a freddo è il sistema migliore, perché sebbene richieda più tempo, non altera le proprietà nutritive dell'olio e non cambia il gusto delle spezie. La tecnica di preparazione è semplicissima: si mescola l'olio con le spezie o le erbe aromatiche e dopo qualche giorno l'olio è pronto. Per conservarlo meglio vi consigliamo di travasarlo in una bottiglia di vetro scuro e di riporlo in un luogo fresco: si conserverà anche per due anni

8 GLI OLI AROMATIZZATI: LE RICETTE Se volete dare un gusto speciale al vostro olio preferito, ecco delle ricette facili da fare. Basta poco per realizzare una bottiglia di olio profumato da tenere nella vostra cucina: gli ingredienti giusti, un po' di pazienza e i nostri consigli. Il vantaggio degli oli aromatizzati è che, in questo modo, si può avere a portata di mano e in qualsiasi stagione, il piccante del peperoncino, il sapore di rosmarino, il profumo di basilico. In ogni ricetta sono indicati: il tempo di macerazione, gli ingredienti, istruzioni per la preparazione e alcune note su come utilizzare la ricetta o su un particolare ingrediente. Alcune ricette contengono un appunto su una o più spezie presenti negli ingredienti. Ricordate sempre che le foglie delle erbe scelte vanno lavate e asciugate molto bene all aria. Gli ingredienti sono dosati per preparare un litro di olio aromatico

9 OLIO AL SEDANO Macerazione: 10 giorni 200 g di foglie di sedano verde Preparazione: lavate e asciugate bene le foglie di sedano, quindi tagliatele a striscioline e versatele in un vaso di vetro. Versate l'olio nel vaso facendo in modo che le foglie rimangano completamente immerse, e che non vi siano bolle d'aria. Chiudete il vaso e lasciate in luogo tiepido per 10 giorni; una volta al giorno capovolgete il vaso. Filtrate attraverso una garza o un colino a maglie molto fitte, quindi travasate l'olio in una bottiglia di vetro scuro. È un olio dal profumo fresco e delicato, molto adatto per condire pesce cotto al vapore, formaggi freschi, insalate. Dona un gusto originale alle insalate di frutta, ed è delizioso come olio da pinzimonio, oppure semplicemente per la classica bruschetta (pane, olio e sale). Provatelo anche come condimento (insieme a un pizzico di sale) per dei filetti di cernia e delle patate, entrambi cotti al vapore

10 OLIO ALLE ERBE AROMATICHE Macerazione: 10 giorni 3 foglioline fresche di basilico 3 foglioline di salvia 3 foglioline di timo 3 foglie di alloro 1 rametto di rosmarino Preparazione: aggiungete le erbe aromatiche all olio d'oliva extravergine. Coprite con una garza e mettete a macerare. Dopo 10 giorni filtrate e a piacere aggiungete ancora una manciata di erbe fresche. Nel caso usaste erbe aromatiche secche, aumentate di un mezzo la quantità. Il timo, per il suo aroma un po' forte, si addice bene con i pomodori, le verdure, i formaggi, e per insaporire molte salse. Il rosmarino migliora il gusto dei cibi grigliati e di tutti i minestroni. Il basilico è indicato per accompagnare pomodori cotti e crudi, la pasta e il riso

11 OLIO ALLA PROVENZALE Macerazione: 14 giorni 2 rametti di timo 2 foglie d'alloro 6 chiodi di garofano 10 grani di pepe nero Preparazione: mettete insieme tutti gli ingredienti in una bottiglia con chiusura ermetica, lasciate in infusione per 2 settimane, ricordandovi di agitarla di tanto in tanto. È un ottimo condimento per pesce alla griglia

12 OLIO AL LIMONE Macerazione: 28 giorni 4 limoni non trattati con antiparassitari Preparazione: lavate con cura i 4 limoni e tagliateli per la lunghezza a fettine di mezzo centimetro. Togliete i semi, cospargete le fette di sale e copritele con. Fate macerare per 4 settimane, poi filtrate e conservate in una bottiglietta di vetro. È indicato per insalate, pesci, frutti di mare. Ottimo, in particolare, per pesce bollito. Adatto anche per verdure crude e cotte

13 OLIO AL BASILICO Macerazione: 28 giorni Ingredienti 3 mazzetti di basilico Preparazione: mettete un pugno di foglie di basilico in una bottiglia, aggiungete l olio extravergine d'oliva e lasciate riposare per tre settimane. Aggiungete un altro pugno di sole foglie e lasciate macerare per un'altra settimana, poi filtrate. È indicato per paste asciutte, insalate miste ma è anche un ottimo condimento per minestroni e passati di verdure. Adatto anche per insalate fresche di pasta e riso, di pomodoro e mozzarella, di patate

14 OLIO AL PEPERONCINO Macerazione: 35 giorni 10 peperoncini piccanti 1 rametto di rosmarino Preparazione: lasciate a macerare per 4 settimane nell olio extravergine d'oliva i peperoncini piccanti. Unite il rametto di rosmarino e lasciate a riposare ancora una settimana; poi filtrate. È indicato per grigliate, paste asciutte piccanti, legumi. Usatelo per dare un gusto deciso alla pizza. Adatto anche per insalate e spaghetti aglio, olio e peperoncino un po più piccanti del normale

15 OLIO ALL''AGLIO Macerazione: 14 giorni 10 spicchi d'aglio Preparazione: togliete la pellicina agli spicchi d'aglio e schiacciateli leggermente nel mortaio. Lasciate a macerare per 2 settimane nell olio extravergine d'oliva, poi filtrate. È indicato per bistecche, paste asciutte al pomodoro, arrosti sia di carne che di pesce, minestroni, verdure crude e cotte. Ottimo per insalate verdi di pomodori e per carni bianche lessate

16 OLIO CON AGLIO AROMATICO Macerazione: 20 giorni 2 spicchi d'aglio un rametto di rosmarino qualche fogliolina di salvia 1 peperoncino Preparazione: mettete in un recipiente a chiusura ermetica gli spicchi d'aglio privati della pellicina che li riveste, il rosmarino, le foglie di salvia e il peperoncino a pezzetti, ricoprite con l'olio e lasciate macerare per 20 giorni in un luogo buio e fresco. Poi filtrate e suddividete l'olio versandolo in piccole bottiglie. Indicato su pesci, carni e anche sulla pizza

17 OLIO AROMATICO AL PEPE Macerazione: 10 giorni 2 cucchiaini di pepe della Giamaica (pimento) in grani 2 cucchiaini di pepe nero in grani 2 cucchiaini di peperoncino secco frantumato 2 cucchiaini di zenzero secco in polvere Preparazione: mettete pimento, pepe e peperoncino in un macinacaffè elettrico e riducetele in polvere. Versate tutte le spezie e l'olio in un vaso di vetro e mescolate. Chiudete il vaso e lasciate in luogo tiepido per 10 giorni; una volta al giorno agitate il vaso. Lasciate che le spezie si depositino sul fondo del vaso, quindi travasate l'olio in una bottiglia di vetro scuro avendo cura di non smuovere il deposito. È un olio piccante molto profumato, dotato di proprietà digestive e antisettiche del tratto digerente. Si usa per condire di tutto: insalate, pesce, formaggi, primi, minestre, pizze e torte salate; ma va bene anche per fare originali dessert dolci/piccanti. Provate ad esempio a versarne qualche goccia sulla ricotta condita con miele di castagno. È ottimo per fare una salsa piccante da spalmare sul pane, mescolato con scalogno tritato, caprino o ricotta e pomodori secchi tritati

18 OLIO PICCANTE AROMATICO Macerazione: 10 giorni 2 cucchiai di pepe nero in grani 2 cucchiai di peperoncino secco frantumato 2 cucchiai di zenzero secco in polvere Preparazione: mettete pepe e peperoncino in un macinacaffè elettrico e riduceteli in polvere. Versate tutte le spezie e l'olio in un vaso di vetro e mescolate. Chiudete il vaso e lasciate in luogo tiepido per 10 giorni; una volta al giorno agitate il vaso. Lasciate che le spezie si depositino sul fondo del vaso, quindi travasate l'olio in una bottiglia di vetro scuro avendo cura di non smuovere il deposito. È adatto per condire di tutto: insalate, pesce, formaggi, primi, minestre, pizze e torte salate; si può versarne qualche goccia sulla ricotta condita con miele di castagno. Ottimo per fare una salsa piccante da spalmare sul pane, mescolato con scalogno tritato, caprino o ricotta e pomodori secchi tritati. Zenzero: è ricavato dalla radice bollita ed essiccata di una pianta tropicale che cresce in Asia e nelle isole del Pacifico. La radice di zenzero è utilizzata in moltissime preparazioni, soprattutto nei dolci e nelle bibite. Lo zenzero è disponibile sotto forma di radice fresca, essiccata oppure in polvere

19 OLIO PER GRIGLIATE Macerazione: 7 giorni : 1 rametto di rosmarino 3 foglie di alloro 1 cucchiaio di bacche di ginepro 2 cucchiaini di sale marino grosso Preparazione: unire all'olio tutti gli ingredienti e lasciar riposare un po di giorni (una settimana circa). Filtrate e travasate l olio in una bottiglia di vetro scuro. Usare questo olio per condire grigliate, preferibilmente carni rosse e carni di maiale

20 OLIO ALLE SPEZIE Macerazione: 30 giorni 1 litro di olio extravergine d oliva 2 foglie di alloro 3 chiodi di garofano 4 bacche di ginepro 1 pezzetto di cannella 1 scorza di limone 3 grani di pepe nero Preparazione: ricoprite tutti gli ingredienti con l olio. Chiudete ermeticamente e lasciate macerare per almeno un mese in luogo buio e fresco. Filtrate. È un condimento indicato per la selvaggina ma anche per insalate di carote e di verdure cotte. Ottimo su carni rosse bollite

21 OLIO AL ROSMARINO Macerazione: 14 giorni 3 rametti di rosmarino Preparazione: lavate i rametti di rosmarino e asciugateli. Infilateli in una bottiglia e riempite con olio di oliva extravergine. Lasciate in infusione in un luogo fresco per due settimane, poi filtrate l'olio. È indicato per carni come agnello, maiale e selvaggina

22 OLIO ALLA SALVIA Macerazione: 14 giorni 15 foglie di salvia Preparazione: lavate le foglie di salvia e asciugatele. Infilatele in una bottiglia e riempite con olio di oliva extravergine. Lasciate in infusione in un luogo fresco per due settimane. Ottimo per condire insalate, paste asciutte ed è delizioso sulle minestre

23 OLIO ALLA CURCUMA Macerazione: 10 giorni 6 cucchiai colmi di curcuma in polvere Preparazione: versate la curcuma e l'olio in un vaso di vetro e mescolate. Chiudete il vaso e lasciate in luogo tiepido per 10 giorni; una volta al giorno agitate il vaso. Lasciate che la curcuma si depositi sul fondo del vaso, quindi travasate l'olio in una bottiglia di vetro scuro avendo cura di non smuovere il deposito. La curcuma è ricca di curcumina, una sostanza che, oltre a donare all'olio un bellissimo colore giallo oro, lo arricchisce di proprietà antinfiammatorie e epatoprotettive. L'olio alla curcuma è perfetto per sostituire il semplice olio d'oliva in tutte le preparazioni; migliora il metabolismo del fegato e dei grassi, contribuendo anche a tenere sotto controllo il colesterolo. Ha un potente effetto antiossidante. Provate a usarlo sulle insalate oppure per condire legumi, zuppe e minestre: le renderà anche molto più digeribili. Va anche benissimo per fare la maionese che acquisterà un aroma speciale e un bellissimo colore giallo vivo intenso, ed è particolarmente leggera e digeribile. Curcuma: è una pianta dell Asia tropicale di cui vengono usate le radici. Le radici di curcuma vengono essiccate, ridotte in polvere e usate come condimento, soprattutto in associazione al coriandolo e al cumino, come nella preparazione del curry. La curcuma ha un aroma molto delicato e si acquista nei negozi di specialità orientali, in erboristeria, nei punti vendita del commercio equo e solidale

24 OLIO ALLE SPEZIE DOLCI Macerazione: 10 giorni 2 cucchiaini di semi di coriandolo 2 cucchiaini di semi di anice verde 2 cucchiaini di semi di anice stellato 1 cucchiaino di noce moscata grattugiata 2 stecche di cannella Preparazione: mettete il coriandolo, l'anice verde, l'anice stellato e la cannella in un macinacaffè elettrico e riducetele in polvere. Versate tutte le spezie e l'olio in un vaso di vetro e mescolate. Chiudete il vaso e lasciate in luogo tiepido per 10 giorni; una volta al giorno agitate il vaso. Lasciate che le spezie si depositino sul fondo del vaso, quindi travasate l'olio in una bottiglia di vetro scuro avendo cura di non smuovere il deposito. È un olio dal profumo dolce e caldo, dotato di proprietà digestive. Molto aromatico, si usa soprattutto per i dolci, aggiungendone ad esempio poche gocce sul budino di riso e sulla panna cotta, sulle macedonie, sulle creme e le mousse. Si può anche mescolare nell'impasto di biscotti, pasta frolla, dolci alla frutta. Ottimo per condire un'insalata di pere e formaggio. Sul pesce al vapore crea un contrasto originale. Coriandolo: è una pianta erbacea annuale della stessa famiglia del prezzemolo (è anche chiamato prezzemolo cinese), del cumino e dell anice. È originario dell Oriente ed è conosciuto fin dall antichità: lo utilizzavano gli Egizi, i Greci e i Romani. Il coriandolo si coltiva bene in tutta l Europa meridionale e orientale. Si utilizzano i semi ed hanno un sapore simile al limone e vengono essiccati

25 I semi di coriandolo andrebbero macinati al momento con un frullatore o un mortaio poiché se ridotti in polvere tendono a perdere il loro aroma molto velocemente. Anice: è una spezia molto antica, conosciuta da Egiziani, Greci e Romani. L anice viene utilizzata soprattutto in pasticceria per insaporire biscotti, per produrre liquori e in cucina per insaporire preparazioni a base di pesce o carne. Esistono tre piante diverse che rispondono al nome comune di anice: l anice verde i cui semi essiccati vengono usati nei dolci, nel pesce e nelle verdure, l anice stellato adatto alle decorazioni dei piatti e l anice pepato molto piccante e aromatico. L'olio alle spezie dolci, oltre che per cucinare, può servire per ammorbidire e profumare le mani: se ne versa mezzo cucchiaino circa nel cavo delle mani bagnate, si massaggia fino a farlo assorbire perfettamente. Lo si può usare anche come olio detergente e idratante per il viso. Infine È possibile, sostituire la pianta aromatica con il suo olio essenziale. L'unico accorgimento è quello di utilizzare l'olio essenziale in piccola quantità: ne possono bastare anche solo 2 gocce. Provate, per esempio, a preparare la seguente ricetta: Olio aromatico: versate in un litro di olio extravergine d oliva 2-5 gocce di olio essenziale di rosmarino, 1-2 di basilico, 1-2 di salvia e 1-3 di finocchio dolce a piacere o secondo i vostri gusti. Mescolate bene e chiudete in una bottiglia con tappo a chiusura ermetica per non disperderne l'aroma

26 BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA Gli oli aromatizzati: come usarli in cucina AA.VV., Enciclopedia degli alimenti, Boroli Editore, Milano ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTÀ DELL OLIO, Conoscere l extravergine, Ministero delle Politiche Agricole, Siena CARAZZALI G. (a cura di), Apicio. L arte culinaria, Ed. Tascabili Bompiani, Milano CARICATO L., Olio. Puro succo d oliva, Tecniche Nuove, Milano CURCI V., Manuale dell olio d oliva, Gruppo Calderoni Edagricole, Milano DEL RE A. A. (a cura di), Apicio: De Re coquinaria. Antologia di ricette, Viennepierre edizioni, Milano GUIDA TOURING, Le città dell olio, Touring Club Italiano, Milano PAGANO A. STRANO P., La cucina di Apicio, A tavola con gli antichi romani, Bonanno Editore, Roma SABELLICO M. OREGGIA M., L olio extravergine d oliva, Gambero Rosso, Roma SIDI S., Piante aromatiche: riconoscerle e usarle in cucina, Giunti Demetra, Firenze- Milano SORACCO D. (a cura di), Guida agli extravergini, Slow Food Editore, Bra (CN) Biografiche sull Autore COTRINA MADAGHIELE, sociologa e appassionata di cucina, attualmente vive a Roma. È presidente dell Associazione Genere Femminile. Nel 2011 Macro Editori ha pubblicato un suo ebook Buone e facili (http://www.macrolibrarsi.it/ebooks/ebookbuone-e-facili.php?idsearch= ). Insieme allo Chef Giuseppe Caliolo cura, sul sito dell Associazione, la sezione dedicata alle ricette di dolci (www.generefemminile.it). Sono state le sue origini pugliesi, dove forte è la cultura dell olio extravergine d oliva, che l hanno portata a scrivere questo libro

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO

VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Conserve: verdure sott'olio e sott'aceto VERDURE SOTT'OLIO e SOTT'ACETO Le verdure non possono essere conservate semplicemente sott'olio: infatti, non hanno sufficiente acidità per scongiurare il pericolo

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

Freschezza in Svizzera

Freschezza in Svizzera Freschezza in Svizzera Tutte le sedi nel mondo sono disponibili all indirizzo: marche-restaurants.com AIRPORT ZÜRICH Diventate fan di Marché! facebook.com/marcherestaurantsschweiz BELLINZONA Tempo di spezie

Dettagli

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE Senza le migliaia di persone che hanno contribuito al blog, ai podcast e infine al libro di Robb Wolf, la Paleo Dieta non avrebbe potuto essere d aiuto a così tanta gente. È stato solo interagendo con

Dettagli

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile

90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium. Essere uno chef non è mai stato così facile 90 Ricette con Chef Menu di JET CHEF Premium Essere uno chef non è mai stato così facile Congratulazioni per aver acquistato il forno a microonde con tecnologia 6 SENSO Whirlpool Jet Chef Premium! Da oggi

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

guida ai metodi per la cottura degli alimenti

guida ai metodi per la cottura degli alimenti guida ai metodi per la cottura degli alimenti Progetto a cura di ANDID - Associazione Nazionale Dietisti Member of andid in breve Il dietista é un professionista sanitario competente per tutte le attivitá

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa

L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA. Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L ALIMENTAZIONE ANTINFIAMMATORIA PER IL PODISTA Dott.ssa Elisa Seghetti Biologa Nutrizionista - Neurobiologa L atleta moderno ha bisogno di un maggior numero di adattamenti metabolici all esercizio fisico.

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria

A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica. Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Mangia con gusto A cura di Franca Pasticci Dottore in Dietistica Unità complessa di Nefrologia e Dialisi Azienda USL 2 dell Umbria Socio fondatore; Comitato Direttivo FIR (Fondazione Italiana del Rene)

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario

UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario UN ALT RA IDEA DI PAS TA ricettario CUCINARE SUPERFACILE cucinaresuperfacile.com BioStory: Il mio nome è Antonella. Sono fatta di esperienza e buonsenso, voglia di vivere e tenacia, il buon cibo è la mia

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

alimentazione come e di promozione della SALUTE

alimentazione come e di promozione della SALUTE LA SALUTE VIEN MANGIANDO: alimentazione come fattore di rischio e di promozione della SALUTE Dr. Saverio Chilese Resp. Unità Operativa di Nutrizione Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ULSS 4 Referente

Dettagli

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5).

Oppure si lavorava l argilla con il tornio (figg. 4 5). Ceramica Nell antichità il vaso non era un semplice un semplice oggetto utile nella vita quotidiana, ma era anche merce di scambio. Il lavoro del vasaio, inizialmente era collegato alle stagioni e dunque

Dettagli

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno 2014 Hai chiesto qual è il piatto del giorno? { } (Il maresciallo Carotenuto Vittorio De Sica Che

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO LA SALUTE VIEN MANGIANDO PERCHÉ MANGIAMO? Il nostro organismo per sopravvivere e stare in buona salute, per crescere, per svolgere attività fisica, per riparare le parti del corpo danneggiate e sostituire

Dettagli

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro!

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro! 1. A parte questo, possedevo un paio di altre caratteristiche che non facevano propriamente pensare a un cuoco in carriera. Ero soprattutto lento. Ero lento a muovermi, lento a pensare, lento di comprendonio,

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice

Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione. Indice pag. 1 / 20 Piramide alimentare svizzera Raccomandazioni alimentari per adulti che conciliano piacere ed equilibrio nell alimentazione Indice Versione lunga / Novembre 2011 2 Piramide alimentare svizzera

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni )

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO. L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NEG LI ADULTI (16-65 anni ) ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa

Dettagli

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione Gentile Signora, con questo libro Le proponiamo, insieme alle più note ed apprezzate ricette delle precedenti edizioni, molte nuove idee di dolci da preparare in casa. L ampio ricettario è allo stesso

Dettagli

Indice. Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti!

Indice. Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti! Ricette ci trovi anche su www.tuttocalabria.com Ecco alcune idee per gustare i nostri prodotti non solo come antipasto o contorno ma anche come gustosissimi primi piatti! Indice Promi Piatti Penne Stuzzicanti....

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti

Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Il fabbisogno alimentare e il ruolo dei nutrienti Le necessità del nostro corpo Cibo e bevande sono i mezzi con cui il nostro organismo si procura le sostanze di cui ha bisogno per le sue attività vitali.

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

La corretta alimentazione

La corretta alimentazione La corretta alimentazione www.salute.gov.it 2 Tutta la comunità scientifica è d accordo sul fatto che esista uno stretto legame tra una corretta alimentazione e una vita in buona salute. Per mantenersi

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO. La qualità dei cibi per la qualità della vita. Prefazione di Francesco Schittulli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO. La qualità dei cibi per la qualità della vita. Prefazione di Francesco Schittulli FRANCO NOBILE GIORGIA ROMEO LA SALUTE VIEN MANGIANDO La qualità dei cibi per la qualità della vita Prefazione di Francesco Schittulli Agli amici paracadutisti della Brigata Folgore Layout e impaginazione

Dettagli

IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA. Dott. Francesco Andreoli

IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA. Dott. Francesco Andreoli IL CIBO DALLA TERRA ALLA TAVOLA Dott. Francesco Andreoli CHI PRODUCE? Grande industria Piccole industrie Piccoli produttori LE ETICHETTE Sono la carta d identità del prodotto (dati reali) Il pacchetto

Dettagli

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Egregio Collega, Qual è la migliore copertura di cioccolato al latte? Quali sono le sue potenzialità? oppure Che sapore assume quando utilizzato in

Dettagli

Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete

Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete Introduzione alla cucina vegan Ingredienti, consigli e 60 ricette complete Questo opuscolo è per chi vuole imparare a cucinare piatti vegan, vale a dire 100% vegetali: spiega in dettaglio quali sono gli

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

10. sicurezza. dei tuoi cibi dipende anche da te. sicurezza

10. sicurezza. dei tuoi cibi dipende anche da te. sicurezza 10. sicurezza La dei tuoi cibi dipende anche da te sicurezza 10. La sicurezza dei tuoi cibi dipende anche da te Oggi i consumatori sono sempre più attenti alle questioni della sicurezza degli alimenti,

Dettagli

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!!

OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! Kitchen Cri OH CIELO...SIAMO FRITTI!!! 10 Ricette per aumentare Grassi e Colesterolo Ecco l'indice delle ricette: 1. Cordonbleu di pollo e prosciutto 2. Gamberi in panatura di patate 3. Mozzarella in carrozza

Dettagli

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA LA COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE La pentola a pressione è uno strumento ancora tutto da scoprire, da conoscere e da valorizzare, sia dal punto di vista

Dettagli

Cosa sono le vitamine?

Cosa sono le vitamine? Cosa sono le vitamine? Le vitamine sono sostanze di natura organica indispensabili per la vita e per l accrescimento. Queste molecole non forniscono energia all organismo umano ma sono indispensabili in

Dettagli

Gioco sensoriale stagionale

Gioco sensoriale stagionale Obiettivi Conoscere la frutta e la verdura di stagione grazie all aiuto dei cinque sensi. Allenare l utilizzo isolato dei sensi Età Da 7 anni Luogo In classe Timo Ullmann/WWF Svizzera Il gioco sensoriale

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

Emilia Romagna I Terra da gustare

Emilia Romagna I Terra da gustare Emilia Romagna I Terra da gustare Emilia Romagna I Terra da gustare 2 Dopo l interesse suscitato dal percorso enogastronomico sul filo della memoria, alla ricerca dei sapori perduti dell Emilia Romagna,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

o ami la carne o te ne innamorerai Menù

o ami la carne o te ne innamorerai Menù o ami la carne o te ne innamorerai Menù Hanno inventato il matrimonio perché non si può cucinare per una persona sola. Anche per questa ragione amiamo cucinare gli stessi piatti per più persone. Nel caso,

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA

IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA IL BENESSERE VIEN M ANGIANDO L ALIMENTA ZIONE NELL A PRIM A INFANZIA ALIMENTAZIONE ANTICANCRO L alimentazione è un bisogno essenziale dell uomo: per funzionare, un individuo deve introdurre una certa quantità

Dettagli

Cos'è esattamente la gelatina

Cos'è esattamente la gelatina Cos'è esattamente la gelatina LA GELATINA È PURA E NATURALE La gelatina attualmente in commercio viene prodotta in moderni stabilimenti operanti in conformità ai più rigorosi standard di igiene e sicurezza.

Dettagli

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori A cura dell U.O.C. Igiene Alimenti e Nutrizione Dipartimento Prevenzione Medica, A.S.L. di Pavia, V.le Indipendenza,3 0382 432451 TROVA L EQUIILIIBRIIO

Dettagli

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione

PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione PER DIMAGRIRE, OGNI ORA HA IL SUO CIBO? Giorgio Pitzalis - Specialista in Pediatria e Scienza dell'alimentazione Arriva l'estate ed ecco, regolarmente, "spuntare" le solite diete dimagranti. Ne esistono

Dettagli

Cuocere al forno con il

Cuocere al forno con il Cuocere al forno con il Un assortimento fresco come dal fornaio. L unico sistema di cottura intelligente al mondo che sa anche cuocere al forno. Perché sente, riconosce, pensa, pianifica, impara e comunica

Dettagli

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto.

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto. DISCIPLINARE INTERNAZIONALE PER L OTTENIMENTO DEL MARCHIO COLLETTIVO VERACE PIZZA NAPOLETANA (VERA PIZZA NAPOLETANA) IL DISCIPLINARE Aspetti merceologici e legislativi del prodotto Scopo del presente disciplinare

Dettagli

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~ Dr Schàr Foodservice ri Chi è affetto da celiachia non deve assolutamente rinunciare a mangiare al ristorante; attenendosi ad alcune regole e suggerimenti è possibile consumare i propri pasti al ristorante,

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO La linea Ambient rappresenta l integrazione perfetta di un design lineare con una funzionalità semplice ed intuitiva.

Dettagli

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO

SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU NOI STESSI E SUL MONDO BISOGNI PRIMARI DELL'UOMO Quali sono i bisogni dell'uomo? Volendo semplificare i bisogni basilari sono due: vogliamo evitare

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara Prologo Se vi domandate il perchè di questo mio curioso documento è presto detto: il 17 Gennaio è stato festeggiato il Carbonara Day. Quel giorno tutti i ristoranti

Dettagli

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita

Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita Linee guida per una sana alimentazione e per un corretto stile di vita SOMMARIO PRINCIPI DI NUTRIZIONE Pag. 2 I NUTRIENTI Pag. 2 LE VITAMINE Pag. 3 I GRUPPI ALIMENTARI Pag. 6 LA PIRAMIDE ALIMENTARE Pag.

Dettagli

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum);

farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato, utilizzata dall'uomo come nutrimento

Dettagli

L esercizio fisico come farmaco

L esercizio fisico come farmaco L esercizio fisico come farmaco L attività motoria come strumento di prevenzione e di terapia In questo breve manuale si fa riferimento a tipo, intensità, durata e frequenza dell attività fisica da soministrare

Dettagli

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA PERICOLO AVVERTENZA

ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA PERICOLO AVVERTENZA ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA IMPORTANZA DELLA SICUREZZA PER SÉ E PER GLI ALTRI Il presente manuale e l apparecchio stesso sono corredati da importanti messaggi relativi alla sicurezza, da leggere

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Indice Storia del pane 4 Selezione dei cereali 5 Cerealicoltura 6 Dal mugnaio 7 Dal panettiere 8 I tipi di pane 9 Il pane nell alimentazione 10/11 Il pane nelle usanze

Dettagli

Tratto dal libro "Guarire con la nuova medicina integrata".

Tratto dal libro Guarire con la nuova medicina integrata. 1. Mantenersi snelli. Il peso corporeo dev essere un valore da tenere nei ranghi. E a suggerirci i ranghi previsti è un parametro chiamato indice di massa corporea (BMI, da Body Mass Index). Si calcola

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Libro di cucina. k = 100% RED k = 2% This will only be printed in 4 Colour Process as per the colour breakdown shown here. m = 100% c = 11% c = 0%

Libro di cucina. k = 100% RED k = 2% This will only be printed in 4 Colour Process as per the colour breakdown shown here. m = 100% c = 11% c = 0% Libro di cucina Libro di cucina Kenwood Cooking Chef è l ultima rivoluzionaria innovazione di Kenwood, da oltre 60 anni leader nella preparazione dei cibi. E la combinazione perfetta di esperienza, qualità

Dettagli

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie!

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! Family Trancio di Prosciutto 2 kg Trancio di Pancetta Arrotolata 600 gr Zampone 1 kg Lenticchie 500 gr Trentingrana 500 gr Mortadella 500 gr Pasta

Dettagli

Il ristorante. Marco Mazzanti

Il ristorante. Marco Mazzanti Il ristorante I colori del mare, i sapori della tradizione la calda accoglienza e la cantina generosa sono le note caratteristiche della Tartana. Benvenuti nel nostro ristorante. Marco Mazzanti Il mare

Dettagli

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua.

La DIGESTIONE. I principi nutritivi sono: le proteine, i glucidi, i lipidi, le vitamine, i sali minerali e l acqua. La DIGESTIONE Perché è necessario nutrirsi? Il corpo umano consuma energia per muoversi, pensare, mantenere la temperatura costante, ma anche solo per riposarsi. Il consumo minimo di energia è detto metabolismo

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 LA PREMESSA L INDICE LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 INIZIATIVE DELL UNIONE EUROPEA 6 TUTELA DELLE PRODUZIONI ALIMENTARI TRADIZIONALI 7 SITUAZIONE ITALIANA

Dettagli

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo

le MINIGUIDE di ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo 3 IN ALLATTAMENTO Sempre con te, passo dopo passo sezione 1 L ALIMENTAZIONE Latte e coccole... Il latte materno costituisce l alimento più adatto ai bisogni del neonato e non solo dal punto di vista nutrizionale:

Dettagli

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà.

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Al Roccolo Fattoria Piolanti A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Ragiungèl, l è facil tè po minga sbaglià. Ocio, sculta che tè spieghi mi Ciapa la strada che la và de là.

Dettagli

AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST

AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST AZIENDA CERTIFICATA ISO 9001:2000 APPENDICE INTEGRATIVA AL CATALOGO GENERALE EUROPAST SOLO UNA GRANDE PASSIONE CI GUIDA A CREARE PRODOTTI SEMPRE MIGLIORI ATTRAVERSO I QUALI SI ESPRIME LA MISSION DELLA

Dettagli

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa

CARATTERISTIC HE-ALIMENTARI. buono da mensa ottimo per salse fragranza intensa CARATTRISTICH- CARATTRISTIC H-ALIMNTARI DV pomodoro ovale di daniele semina: febbraio trapianto: aprile-maggio raccolta: luglio-novembre buccia chiara, arancione se maturo, polpa compatta, pochi semi,

Dettagli

Schede tecniche LA SOURCE

Schede tecniche LA SOURCE Schede tecniche LA SOURCE s.a.s di Celi Stefano & C. Società Agricola - C.F. e P. IVA 01054500077 Loc. Bussan Dessous, 1-11010 Saint-Pierre (AO) - Cell: 335.6613179 - info@lasource.it Documento scaricato

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica):

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica): Forni ECO: la combinazione tra il grill centrale e la resistenza inferiore più la ventola è particolarmente indicata per per la cottura di piccole quantità di cibo, a bassi consumi energetici. Funzione

Dettagli

Treschietto a confronto con altre varietà"

Treschietto a confronto con altre varietà "Caratteristiche sensoriali della cipolla di Treschietto a confronto con altre varietà" di Castellari Lorena ASTRA Innovazione e Sviluppo Agenzia per la Sperimentazione Tecnologica e la Ricerca Agroambientale

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione

Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione Analisi nutrizionale: strumenti per la valutazione Sara Grioni Unità di Epidemiologia e Prevenzione Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori "Strumenti di Sorveglianza Nutrizionale: luci ed ombre"

Dettagli

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI?

A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? A COSA SERVONO SEMI E FRUTTI? Dopo la fecondazione il fiore appassisce e i petali cadono. L ovulo fecondato si trasforma in SEME, mentre l ovario si ingrossa e si trasforma in FRUTTO. Il SEME ha il compito

Dettagli

D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere

D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere aleggio D.O.P. Nutrirsi tra Piacere e Benessere Trenta ricette con il Taleggio D.O.P. con notizie sulle proprietà funzionali di alcuni ingredienti (pillole di salute) Gallette di riso con crema di Taleggio

Dettagli