Italia S QUISITA. ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Italia S QUISITA. ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012"

Transcript

1 Italia S QUISITA a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o PADOVANO, CHEF ARTISTA E CONCETTUALE, MASSIMILIANO ALAJMO È RIUSCITO NEGLI ANNI A FONDERE L ASTRATTEZZA DELL ARTE, DELLA POESIA E DELLA LETTERATURA ALLA CONCRETEZZA DELLA CUCINA. CON L ESALTAZIONE DELL OLFATTO E DELLA MEMORIA GUSTATIVA, A LE CALANDRE TRASMETTE LE IDEE ESTERNE AL MONDO GASTRONOMICO NELL UNIVERSO GOLOSO DEL COMMENSALE. SPIRITO LUDICO, INGREDIENTI DA FAVOLA E TANTA COLTA IRONIA. 8 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

2 Massimiliano Alajmo Le Calandre U na forza della natura, una forza concettuale della natura: padovano sui registri catastali ma cittadino dell universo organolettico, Massimiliano Alajmo ha sempre intuito nella sua vita l importanza dell essenza e del significato dell alimento, della memoria olfattiva che ne scaturisce e del viaggio sensoriale che ogni uomo è destinato a intraprendere quando assaggia il cibo. I numerosi convegni per il globo terracqueo accertano la grandezza di questo illustre chef; le cucine in perenne movimento de Le Calandre a Rubano (PD) ne manifestano invece il continuo e inesorabile progresso; il ristorante gourmand La Montecchia a Selvazzano, sempre in provincia di Padova, dimostra parallelamente quanto l affetto della famiglia e il senso degli affari possano coesistere in modo geometrico; e infine anche la bella Venezia comprova la concretezza del suo entusiasmo, con la gestione dello strabiliante Caffè Quadri in piazza San Marco. Massimiliano Alajmo è capace di bere e festeggiare da veneto purosangue, di fare tardi alle riunioni, di ridere di grasso gusto e cucinare spaghetti allo scoglio per la propria brigata alle tre del mattino; ma allo stesso tempo è un marchingegno infallibile, una sorta di pendolo di Galileo che gestisce le azioni come assi cartesiani, incarnando lo spirito metodico di Palladio e Tito Livio. È cuoco, pittore, editore, fotografo, scrittore, sceneggiatore, viaggiatore, imprenditore e infallibile canzonatore. La sua ironia fagocita gioco, cucina e arte con un aplomb disarmante e concettualmente affascinante. È di sicuro uno chef sinestetico, ossia un cuciniere che manipola naturalmente gli ingredienti per creare il turbinio dei sensi, che fa vorticare il commensale e lo riporta coi neuroni nella propria memoria gustativa. Ma questa è un altra storia, la storia che segue. d i C A R L O S P I N E L L I F O T O D I C R I S T I A N P A R R A V I C I N I p e r i t a l i a s q u i s i t a ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

3 a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o Leggerezza, profondità e fluidità Nell ultimo periodo la mente di Massimiliano si è concentrata su tre concetti concentrici: leggerezza, profondità e fluidità. Non per gioia onanistica, ma per capire come si comportano il commensale e il cuoco nell interazione con la materia. Inizia dunque la sua indagine nell universo dei cinque sensi, ma senza estremizzare, senza rendere astratta la semplicità del buon cibo. Questa è dunque l amata sinestesia, la figura retorica che rende poesia l orgia dei sensi. E proprio investigando in tale ambito, Alajmo è arrivato alla conclusione che l olfatto vince su tutto, perché è il senso più rapido e quello che influenza maggiormente la sfera emozionale dell essere vivente. È il senso più antico, sia negli animali che nell uomo. Non passando dalla parte razionale infatti i profumi transitano nella sede della memoria, in quel vissuto che spalanca nuovi-vecchi mondi e ricordi dell infanzia. Ora ecco la definizione alajmiana della leggerezza: «Il profumo Benvenuti dello chef: Baccalà mantecato con mais-pan e aneto, Crema di marroni con dei biscotti di marroni, Piopparelli fritti con una crema all uovo ed estragone Massimiliano Alajmo, nella sua filosofia concettuale dei tre elementi (leggerezza, profondità, fluidità), giunge a delle sensazioni lattiche ma senza latticini, perché essi, a contatto con i profumi e le essenze, vanno a chiudere e imprigionare quella profondità che è necessaria al gusto per manifestarsi e liberarsi al palato. Nei suoi collaudi gastronomici ha quindi provato a mettere l essenza di anice stellato nell olio extravergine d oliva: il profumo è sembrato leggero, quasi sfuggente, ma sempre tendente Sensazioni lattiche ad andare verso l infinito. Nel burro invece avviene il contrario: forte il legame iniziale, il profumo esce potente ma poi viene inglobato e inghiottito nella forza lattea del burro; la sensazione quindi si fissa e si arresta. In entrambi i casi ci sono aspetti affascinanti: perché non prendere i punti privilegiati di tutti e due i grassi? Ecco quindi la terza variante, creata ad hoc dalla genialità di Alajmo: utilizzare l olio estratto dalla frutta secca, l olio extravergine o addirittura lavorare senza grassi con le proteine naturali degli ingredienti (al- bumine in primis), per cercare di ricostruire questa sensazione lattica, senza la chiusura finale tipica del latticino. Il latte di sogliola è solo un esempio delle decine di variazioni. Così come nel Rinascimento che creavano il finto burro con il latte di mandorle colorito da tratti di zafferano Questa non è una presa di posizione nei confronti del latticino, anzi a volte può e deve essere proprio lui il protagonista del piatto. È forse questo l ennesimo gioco ironico di Massimiliano, quello di ottenere un risultato in modo laterale? 10 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

4 Nell ultimo periodo la mente di Massimiliano Alajmo si è concentrata su tre concetti concentrici: leggerezza, profondità e fluidità Assaggino: ovetto con crema all uovo, cipolla rossa, speck e pasta fillo ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

5 a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o è il gusto dell aria, è l essenza dell irraggiungibilità e dell incapacità di trattenere». Detto in parole contadine, il profumo incarna il voglio ma non posso, il desiderio dell assaggiatore comune di possedere quell essenza volatile per sempre. «Allora questa leggerezza eleva la percezione a ricevere le emozioni e a trasportare l animo nell approfondimento dei sapori in modo più prolungato ed esaustivo. Di conseguenza, ma sullo stesso piano di valori, esce il secondo concetto, la profondità: essa è dunque la manifestazione di questo trasporto che consente di veicolare i profumi più in profondità, appunto. Si aprono allora mondi paralleli e allo stesso tempo convergenti dentro le meningi dei commensali, laddove la degustazione va al di là dell aspetto tecnico, perché è un apertura verso il mondo della memoria». In questo frangente Massimiliano Alajmo si toglie la divisa da chef e si mette quella del tranviere, per vendere biglietti per un nuovo-vecchio viaggio: è nuovo perché mai provato prima delle Calandre, vecchio perché riesuma i ricordi di sempre. Un viaggio però alquanto diverso per ciascuno, come la diversa interpretazione di un quadro ogni volta che qualcuno lo guarda. E allora nella cucina esiste una rievocazione universale e pri- Se crediamo di aver fatto grandi passi evolutivi nella gastronomia, ci sbagliamo: già nel Rinascimento lo scherzo e lo scherno erano all ordine del giorno. L ironia è il modo più semplice per parlare e spiegare le cose serie! Carpaccio di manzo con chutney di cipolla all aceto balsamico tradizionale e passata di ceci 12 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

6 La vita di massimiliano Nato a Padova nel 1974, Massimiliano, insieme al fratello Raffaele e alla sorella Laura, rappresenta la terza generazione di una famiglia di ristoratori, che hanno nel DNA la passione per il cibo e la cucina. Dopo aver frequentato l istituto alberghiero Pietro d Abano di Abano Terme (PD), Massimiliano inizia le sue prime esperienze presso le cucine di importanti chef italiani ed europei: Ja Navalge di Alfredo Chiocchetti a Moena (TN), e in Francia all Auberge de l Eridan di Marc Veyrat a Veyrier du Lac d Annecy e al Les Près d Eugenie di Michel Guerard a Eugénie Les Bains. Dopo il diploma conseguito nel 1993, Massimiliano inizia a lavorare nella cucina de Le Calandre insieme alla mamma Rita Chimetto, che nel 1992 ebbe la prima stella Michelin. Il 13 marzo 1994 Massimiliano assume il comando della cucina e nel 1996 prende la seconda stella dalla stella guida. Il 27 novembre 2002 Massimiliano conquista infine la terza stella, entrando nella storia come il più giovane chef al mondo ad aver ricevuto a soli 28 anni questo prestigioso riconoscimento. Nel 2004 la famiglia Alajmo inaugura Il Calandrino, un locale dall ambiente informale e casual, in cui assaggiare non solo i piatti della cucina espressa di Massimiliano, ma anche torte, gelati e la pasticceria, da gustare al momento o da portare a casa. Il 26 ottobre 2006 i fratelli Alajmo presentano alla stampa italiana il loro primo libro, intitolato In.gredienti, che nel 2007 vincerà il premio Gourmand Cookbook World Award come Best Cookbook in the World. Nel 2007 s inaugura il punto vendita di alimentari Calandrino dolce e salato e il corner di pasticceria Calandrino.dolce. Nel 2008 nasce la linea In.gredienti, che esprime il desiderio di portare sulla tavola di tutti i giorni i prodotti che Massimiliano utilizza in cucina alle Calandre. Nel 2008 inizia la collaborazione con il maestro profumiere Lorenzo Dante Ferro, dalla quale nasceranno, Le Essenze, una linea di oli essenziali da utilizzare in cucina su cibo e cocktail come acceleratori di gusto. Nel maggio 2010, per festeggiare il suo trentaseiesimo compleanno, Alajmo invita a Le Calandre un gruppo di grandi chef italiani e fondano l associazione culturale denominata I Cavalieri della Cucina Italiana. Questo gruppo, unito da valori quali rispetto e lealtà reciproca, si è posto l obiettivo di lavorare in maniera compatta per promuovere e difendere l immagine della cucina italiana in Italia e nel mondo. A fine 2010 nasce la linea alajmo.design, che contempla oggetti disegnati dai fratelli Alajmo e realizzati in collaborazione con alcuni artigiani italiani veri maestri della loro materia. Attualmente, la famiglia Alajmo gestisce tre ristoranti (Le Calandre, Il Calandrino e La Montecchia), un piccolo albergo (Hotel Maccaroni), un gourmet store (In.gredienti) e dal gennaio 2011 il Grancaffè & Ristorante Quadri in piazza San Marco a Venezia, insignito di una stella Michelin nel ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

7 a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o Mezzo Bergese: raviolo farcito con crema di cicoria e succo di carote dedicato a Nino Bergese mitiva, comune a tutti? Sì, ed ecco che entra in gioco la fluidità, come terzo pilastro della filosofia di Alajmo. «Questa è la coincidenza obbligatoria ed evidente del mezzo, un intenzione concettuale del trasporto, il fluido naturalmente soprannaturale per rendere azione un pensiero, un intenzione culinaria non necessariamente liquida. Sono le sensazioni lattiche in assenza di latticini, storiche percezioni che qualsiasi essere umano ha provato nella vita infantile: l allattamento è infatti l imprinting gustativo primordiale, unico, universale. Il vero ricordo emozionale legato alla sfera dell alimentazione». Latte e sensazioni lattiche, leggerezza profondità e fluidità applicate agli ingredienti mediante la coerenza. Ecco sì, è arrivato il momento di parlare di ingredienti, molto molto speciali. 14 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

8 Brodo oro con zafferano e liquirizia ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

9 Massimiliano Alajmo è cuoco, pittore, editore, fotografo, scrittore, sceneggiatore, viaggiatore, imprenditore e infallibile canzonatore 16 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

10 Ci sono Ingredienti e In.gredienti Sembra facile abbinare due sapori e trovare la combinazione perfetta tra due ingredienti, apparentemente lontani nell immaginario culinario. Ma nella realtà dei fornelli e delle degustazioni questi accostamenti sono la manna divina che possono sfamare e illuminare l intelletto di un cuoco. Massimiliano Alajmo è un fortunato arredatore dell intuizione, perché attraverso due semplici ma incredibili congiunzioni di alimenti ha capito quanto magnifico sia il potere del gusto, della sua rotondità organolettica, della sua meraviglia. Zafferano e liquirizia, capperi e caffè. Nessun concetto, ma una totalità d entusiasmo nel vero senso semantico della parola: essere pieno di divino furore, divinamente ispirato. «Noi cuochi siamo i primi spettatori, i primi fruitori di una pietanza. Dobbiamo esserlo, dobbiamo assaggiare quel I fratelli complementari Massimiliano e Raffaele Alajmo

11 a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o 1 18 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

12 2 Da sinistra: il maître Andrea Coppetta Calzavara e il sommelier Angelo Sabbadin 3 Il trentino Giuliano Baldessari, sous chef di Massimiliano Alajmo Noi cuochi siamo i primi spettatori, i primi fruitori di una pietanza. Dobbiamo esserlo, dobbiamo assaggiare quel piatto e quegli accostamenti come se non li avessimo fatti noi Gocciolati di ricotta e zucca affumicata in brodo ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

13 a m b a s c i a t o r i d e l g u s t o Zuppetta di pesce con finta trippa di merluzzo e calamaro Risotto di sogliola con latte di sogliola e caviale Amur 20 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

14 1 2 3 piatto e quegli accostamenti come se non li avessimo fatti noi. Il Risotto zafferano e liquirizia è dedicato a mia moglie Mariapia: polvere nera, riflessi dorati, il capovolgimento della radice scura in alto e il pistillo invece in basso per creare una prospettiva che ribalta la norma. Ora in carta c è il piatto mistico Brodo oro, che è una possibilità altra di manifestare lo stesso risotto: può essere un evoluzione, la sintesi, il condensato, ma di fatto è la stessa cosa, presentato in modo diverso». Fatto sta che è un invasione liquida per riscaldare mente e corpo. Lo zafferano è italiano e persiano; la liquirizia deve essere pura al 100%, senza contaminazioni d altro tipo (menta o anice), e la sua pasta ha l obbligo di essere più cotta, tostata e caramellata: insomma, pura essenza! Arriva da un erboristeria della zona. Anche i capperi e il caffè sono un abbinamento eccezionale: «L idea della combinazione mi è venuta dopo giorni e giorni, dopo aver assaggiato i capperi di Pantelleria di Gabrio Bini. L aggiunta di caffè Indian Nugget è stato il passo successivo, illuminante. Bisogna sempre studiare gli ingredienti e la loro ricerca di un dialogo con il gusto». Voli pindarici nel carosello delle materie prime, che lusso ironico e cerebrale! Trasformare l ironia in cucina superiore Attraverso l ironia c è la possibilità di raccontare cose serie. L ironia è quell arte che dissimula i discorsi, in maniera scherzosa, raffinata, pungente, estremamente concettuale. La cucina di Massimiliano Alajmo è assolutamente ironica, giocosa e artistica. Le finte trippe di pesce elevano la Zuppetta di pesce a piatto g- astrofisico; la burla del dolce Fede, che c è ma non si vede perché il dessert è celato sotto il piatto in tutta la sua fantasia aurea; il Leccalandre è un evidente gioco di parole; l Assaggino di ovetto con crema all uovo, cipolla rossa, speck e pasta fillo è la smaterializza- ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

15 Sardine abbrustolite con purè grigliato all aceto e salsa al levistico zione della pasta carbonara; il Carpaccio di Manzo e passata di ceci stimola emozioni adrenaliniche al commensale, quasi erotiche all apparenza e al gusto; la salsa di pistacchi e il latte di sogliola sono provocazioni intellettuali assai riuscite, perché danno sensazioni lattiche senza la presenza del latte; le sarde abbrustolite aiutano ad alienarsi, a essere un po egoisti nei confronti del prossimo perché è difficile condividerne anche solo un boccone; le Proiezioni al cioccolato sono sbarluccichìo per veri golosi. «Se crediamo di aver fatto grandi passi evolutivi nella gastronomia, ci sbagliamo: già nel Rinascimento lo scherzo e lo scherno erano all ordine del giorno. L ironia è il modo più semplice per parlare e spiegare le cose serie!». Massimiliano Alajmo cerca di comunicare un concetto in modo digeribile, in tutti i sensi; nella sua indagine intellettiva ha forse trovato il mezzo per trasmettere alcuni concetti esterni al mondo gastronomico nell universo goloso del commensale. È la cucina sinestetica, inframezzata da atmosfere ludiche e grande senso dell ironia; il banchetto aulico di Alajmo è sempre all altezza delle aspettative, qualora le aspettative tendano sempre all infinito piacere. Il dolce Fede, ovvero una creme caramel in foglia d oro Proiezioni al cioccolato Mela fredda con cuore di sorbetto di acetosella 22 ItaliaSQUISITA N 13 febbraio 2012

16 il ristorante Le Calandre Chiusura Dal 1 al 18 gennaio a pranzo e dal 14 agosto al 1 settembre a pranzo Equipe Chef: Massimiliano Alajmo Direttore di sala: Raffaele Alajmo Maître: Andrea Coppetta Calzavara Sommelier: Angelo Sabbadin Capacità 12 tavoli per circa 40 persone Specialità Una cucina contemporanea che indaga nei flutti dell avanguardia, nei grandi ingredienti italiani e internazionali e nel recupero artistico delle grandi ricette. Esperire la filosofia culinaria dello chef significa esplorare mondi sinestetici nuovi e sempre all altezza delle aspettative. Menu Menu degustazione: I grandi classici de Le Calandre (230 euro) In.gredienti (240 euro) Alla carta: 130/180 euro Carta dei vini In formato digitale su ipad, la lista dei vini comprende circa etichette, divise per regione e vitigno, che rappresentano maggiormente Italia e Francia. Sono presenti bottiglie anche dalla Spagna, dalla California e dal Sudafrica. Molto importante è la selezione veneta, in cui spiccano i Soave, i Valpolicella e l Amarone. Una cantina creata su misura per i piatti dello chef. Riconoscimenti/segnalazioni 3 stelle Michelin /100 Guida Gambero Rosso punti Guida Espresso medaglie Guida Touring Club Italiano 2012 Circuito Relais&Chateaux Circuito Traditions&Qualité L indirizzo Ristorante Le Calandre via Liguria Sarmeola di Rubano (PD) Tel Fax ItaliaSQUISITA N 13 febbraio

COOKING MANIA. PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016

COOKING MANIA. PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016 COOKING MANIA PROGRAMMA CORSI DI CUCINA Anno 2015/2016 La Sicilia ha un patrimonio gastronomico unico al mondo e la nostra Accademia ha come obiettivo principale quello di valorizzare tutti i prodotti

Dettagli

L ora del tè Una selezione di biscotti per una dolce e rilassante pausa: Frollini alla vaniglia, Frollini al cacao e currymiri.

L ora del tè Una selezione di biscotti per una dolce e rilassante pausa: Frollini alla vaniglia, Frollini al cacao e currymiri. Vi invito a scoprire il nostro percorso gastronomico dedicato al Natale. Confezioni e prodotti esclusivi, pensati per i vostri regali, siano essi per la famiglia, per gli amici o per clienti e partner

Dettagli

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO saporinews.com, 26 gennaio 2013 SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO Enogastronomia, pasticceria, arte e fotografia: in occasione di

Dettagli

Laboratorio di cucina. Premessa

Laboratorio di cucina. Premessa Laboratorio di cucina Premessa La cucina è uno dei luoghi della casa in cui solitamente si passa molto tempo; è il luogo degli odori, dei sapori, dei gusti, dei gesti quotidiani. Proust, nella sua opera

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI

PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI PROGETTAZIONE ANNUALE A.S. 2010/2011 SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA SAN GIUSEPPE SULLE ALI DELLE EMOZIONI FESTE E RICORRENZE Le feste rappresentano esperienze belle e suggestive da vivere e ricordare per

Dettagli

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici Il Ristorante Coria Il Ristorante Coria nasce da un idea degli Chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti. È dedicato al Colonnello Giuseppe Coria, scrittore del volume per eccellenza della gastronomia

Dettagli

CORSI DI CUCINA LABORATORIOVEG GENNAIO MARZO 2013

CORSI DI CUCINA LABORATORIOVEG GENNAIO MARZO 2013 CORSI DI CUCINA LABORATORIOVEG GENNAIO MARZO 2013 Gennaio 2013 L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 09 gennaio 2013 19.00 22.00 Corso tematico

Dettagli

Ristor Arte. Margutta. ristorante

Ristor Arte. Margutta. ristorante Ristor Arte il Margutta ristorante Menu Estate 2012 Gentile Cliente, La Direzione e lo Staff del Margutta RistorArte Le danno il più caloroso benvenuto e sono a sua disposizione per assisterla e indirizzarla

Dettagli

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015

Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Catalogo corsi Gennaio - Marzo 2015 Corsi base Serate a tema Pasticceria e panificazione Alimentazione e benessere Eventi speciali La cucina per bambini e ragazzi Orario corsi: dalle 18.0 alle 21.0* *Eccetto

Dettagli

ten Anthony Genovese 10 anni del Ristorante Il Pagliaccio

ten Anthony Genovese 10 anni del Ristorante Il Pagliaccio ten Anthony Genovese Ristorante Il Pagliaccio Via dei Banchi Vecchi, 129/A - Roma Tel. +39 06 68809595 info@ristoranteilpagliaccio.it ristoranteilpagliaccio.com 10 anni del Ristorante Il Pagliaccio ten

Dettagli

Niente nasce senza passione

Niente nasce senza passione catalogo web Niente nasce senza passione Chi Siamo Passion Cocoa Una Creatività che guarda alla tradizione. Queste potrebbero essere le giuste parole per definire Passion Cocoa. Noi, che con il nostro

Dettagli

Tradizioni di Natale. 3 prodotti, Euro 30,00. www.cadelfico.it

Tradizioni di Natale. 3 prodotti, Euro 30,00. www.cadelfico.it Tradizioni di Natale 3 prodotti, Euro 30,00 Un regalo con i profumi e i sapori del Natale a casa dei nonni: Biscotti di pasta frolla Cavalli a dondolo (360 grammi) de La cucina di Annalisa, Torrone tradizionale

Dettagli

Bina, Paolo, Michele e tutto lo staff si augurano che possiate passare una serata da raccontare. Buon appetito

Bina, Paolo, Michele e tutto lo staff si augurano che possiate passare una serata da raccontare. Buon appetito Menù La voglia di servire i nostri piatti nasce dall amore per le tradizioni, profumi e colori delle nostre terre di Trinacria che Paolo e Bina da sempre sono capaci di far rivivere nei menù dei loro

Dettagli

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive.

Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Ma anche l ambiente ideale per realizzare set fotografici, spot pubblicitari, riprese televisive. Cos è teatro7 Lab Una location originale da vivere in modo attivo dove organizzare meeting, press lunch,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

SCHOLTÈS E MORENO CEDRONI CELEBRANO IL CINQUANTESIMO ANNIVERSARIO DE LA DOLCE VITA A IDENTITA GOLOSE 2010.

SCHOLTÈS E MORENO CEDRONI CELEBRANO IL CINQUANTESIMO ANNIVERSARIO DE LA DOLCE VITA A IDENTITA GOLOSE 2010. SCHOLTÈS E MORENO CEDRONI CELEBRANO IL CINQUANTESIMO ANNIVERSARIO DE LA DOLCE VITA A IDENTITA GOLOSE 2010. L illustre chef della Madonnina del Pescatore e il marchio produttore di elettrodomestici alto

Dettagli

BOX. glam. viaggi. friend. benefits? OUT OF THE. tendenze. rip it, grind it and lick it. with. Young Talents. ce lêhai un. the beauty of south africa

BOX. glam. viaggi. friend. benefits? OUT OF THE. tendenze. rip it, grind it and lick it. with. Young Talents. ce lêhai un. the beauty of south africa Sped. in A.P. - 70% - LO/MI - BIMESTRALE - ANNO 3 - NUMERO 4 - AGO/SETT 2011 - EURO 4 OUT OF THE BOX ce lêhai un friend with benefits? tendenze Young Talents moda estate the beauty of south africa vacanze

Dettagli

Goccia Nera al Tartufo (Glassa a Base di Aceto Balsamico) Tartufo Estivo macinato. Carpaccio di Tartufo Estivo. Salsa Tartufata. Tartufo Estivo Intero

Goccia Nera al Tartufo (Glassa a Base di Aceto Balsamico) Tartufo Estivo macinato. Carpaccio di Tartufo Estivo. Salsa Tartufata. Tartufo Estivo Intero Goccia Nera al Tartufo (Glassa a Base di Aceto Balsamico) Delicata glassa che accosta al sapore dell aceto balsamico il sublime gusto del tartufo. Da gustare con formaggi, insalate, carne alla griglia,

Dettagli

la buona tavola e le delicatessen.

la buona tavola e le delicatessen. G A B B A N I C A T E R I N G Gabbani è una società di data storica. Fu fondata nel 1937 da Domenico Gabbani, che da Milano si trasferisce a Lugano ed apre il suo primo negozio. Nel giro di un ventennio

Dettagli

La ricetta. della cucina. fatta in casa. di Châteauform

La ricetta. della cucina. fatta in casa. di Châteauform La ricetta della cucina fatta in casa di Châteauform La cucina fatta in casa di Châteauform Châteauform compie 16 anni - come vola il tempo! Se c è un settore in cui è bene che il tempo non passi in fretta,

Dettagli

Vuoi scoprire un nuovo mondo di sapori?

Vuoi scoprire un nuovo mondo di sapori? Vuoi scoprire un nuovo mondo di sapori? Il vapore è l ingrediente segreto L ingrediente segreto per un gusto straordinario è ora svelato... Come fanno gli Chef stellati Michelin ad ottenere un pollo così

Dettagli

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca.

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Gli ingredienti sono fondamentali così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Queste ricette sono per le due stelle che brillano nel mio cuore. Gloria

Dettagli

Monini Progetto Mobile app iolio. Barilla Progetto mobile app Monini iolio. Kettydo Digital, Meaningful. Via Ripamonti, 44 20141 Milano MI

Monini Progetto Mobile app iolio. Barilla Progetto mobile app Monini iolio. Kettydo Digital, Meaningful. Via Ripamonti, 44 20141 Milano MI Monini Progetto Mobile app iolio Documento di presentazione del progetto Milano, 6 febbraio 2012 Articolazione dei contenuti 1. Cenni sull azienda 2. Cenni sull agenzia 3. Strategia: un viaggio nella cultura

Dettagli

INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store

INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store tipicamente che nasce dall esperienza made in Italy dei Wigwam per il Club

Dettagli

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura Le materie prime impiegate sono scelte seguendo un elevato standard qualitativo che considera la filosofia produttiva dei nostri fornitori. Col nostro menù vorremmo trasmettere una sensazione di qualità

Dettagli

Il lavoro dell Alloro che resta il ristorante di punta si alterna ora agli stuzzichini e ai cocktail del

Il lavoro dell Alloro che resta il ristorante di punta si alterna ora agli stuzzichini e ai cocktail del Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Roma > Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide Roma, il nuovo All Oro di Riccardo Di Giacinto 15 aprile 2013 Riccarco Di

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE. Più gusto con lo spuntino giusto

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE. Più gusto con lo spuntino giusto PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE Più gusto con lo spuntino giusto La fase iniziale: perché mangiamo? Quali sono i principi nutritivi degli alimenti? Insieme all assistente sanitaria Patrizia abbiamo ripreso

Dettagli

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici Il Ristorante Coria Il Ristorante Coria nasce da un idea degli Chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti. È dedicato al Colonnello Giuseppe Coria, scrittore del volume per eccellenza della gastronomia

Dettagli

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO]

Party con Kit-Zen. crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Party con Kit-Zen crea la tua occasione di successo [INSERIRE PAYOFF DEFINITIVO] Kit-Zen è l azienda che ti permette di esprimere e sviluppare le tue potenzialità, di dare gusto al tuo lavoro, trasformandolo

Dettagli

Il brand di cucina più autorevole e conosciuto in Italia e nel mondo

Il brand di cucina più autorevole e conosciuto in Italia e nel mondo Il brand di cucina più autorevole e conosciuto in Italia e nel mondo LA CUCINA ITALIANA Dal 1929 racconta di cucina e con il passare degli anni ha accompagnato l evoluzione di gusti, costumi e tradizioni

Dettagli

ANTIPASTI INSALATONE SANDWICH SERVIZIO CON CESTINO DI PANE 1.00

ANTIPASTI INSALATONE SANDWICH SERVIZIO CON CESTINO DI PANE 1.00 SERVIZIO CON CESTINO DI PANE 1.00 PIATTO UNICO WELLBEING Scopri tutto il sapore del nuovo pasto bilanciato di Terrazza Aperol, ideato con materie prime di stagione cucinate con metodi innovativi, pensati

Dettagli

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino

Programmazione 2014/2015. Elaborato da: Aiello Valentina. Scuola dell Infanzia. San Matteo. Nichelino Programmazione 2014/2015 Elaborato da: Aiello Valentina Scuola dell Infanzia San Matteo Nichelino Nella scuola dove siamo Quando in cerchio ci troviamo Si fa bella l esperienza Non possiamo farne senza!

Dettagli

DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO

DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO Il corso si tiene presso: SHERATON LAKE COMO HOTEL Via

Dettagli

Il vino come racconto Corso per assaggiatori curiosi

Il vino come racconto Corso per assaggiatori curiosi Il vino come racconto Domus Bergamo Piazza Dante, Bergamo Da lunedì13 aprile a lunedì18 maggio Un corso di degustazione in sei lezioni dedicato a coloro che desiderano accostarsi in modo ragionato all

Dettagli

Biografia Chef Riccardo Di Giacinto

Biografia Chef Riccardo Di Giacinto Biografia Chef Riccardo Di Giacinto Sono un cuoco giovane ed artigiano con tanta passione per il mio mestiere. Nato a Monterotondo il 22 maggio 1976. Non Ho frequentato la scuola alberghiera e a 14 anni

Dettagli

Star bene insieme per imparare a mangiare con gusto

Star bene insieme per imparare a mangiare con gusto L alimentazione esprime abitudini, usi e costumi dell individuo e risponde non solo alle esigenze fisiche, ma anche a quelle psichiche e della vita di relazione ed è in grado di fornire, accanto all esperienza

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

DAI DIRITTI DEI BAMBINI...AL PROGETTO ALIMENTAZIONE

DAI DIRITTI DEI BAMBINI...AL PROGETTO ALIMENTAZIONE Scuola dell'infanzia Rodari A.S. 2013/2014 DAI DIRITTI DEI BAMBINI...AL PROGETTO ALIMENTAZIONE Gruppo Delfini -n 40 alunni di 5 anni - Insegnanti di riferimento: Domenica, Silvia, Fortunata DURATA DEL

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe.

CORSO DI FORMAZIONE. Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe. CORSO DI FORMAZIONE Le neuroscienze in cucina e in laboratorio. Esperimenti e approfondimenti per la didattica in classe Il corso di formazione rientra nel programma della Fondazione Golinelli Educare

Dettagli

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37

CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI. CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 CORSI DI CUCINA PER APPASSIONATI giugno s e t t e m b r e 2 0 1 6 CALENDARIO giugno-settembre 2016.indd 1 25/05/2016 15:27:37 GIUGNO mercoledì 1 SUA MAESTA IL TONNO P. 3 martedì 7 CUCINARE CON LEGGEREZZA

Dettagli

C O S A B O L L E I N P E N T O L A?

C O S A B O L L E I N P E N T O L A? C O S A B O L L E I N P E N T O L A? I m p a r a r e m a n g i a n d o Progetto di educazione alimentare ISTITUTO COMPRENSIVO DI FAEDIS Scuola dell Infanzia di Attimis Anno scolastico 2007/08 NARRAZIONE

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

M E N U C A L A. Il nostro fritto con granita di agrumi. Lasagnette con le vongole e salsa di cime di rapa

M E N U C A L A. Il nostro fritto con granita di agrumi. Lasagnette con le vongole e salsa di cime di rapa M E N U C A L A Il nostro fritto con granita di agrumi Lasagnette con le vongole e salsa di cime di rapa Baccalà profumato al miele di castagne Meli, ceci neri, germogli piccanti e castagne arrosto Il

Dettagli

Il menù della primavera

Il menù della primavera Il menù della primavera Antipasti Il fagottino di acciughe all agretto ripieno con l agrodolce di verdure primaverili, la nuvola di finocchi e la salsa alla bottarega e limone 13 Il baccalà al contrario

Dettagli

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca.

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Gli ingredienti sono fondamentali così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Queste ricette sono per le due stelle che brillano nel mio cuore. Gloria

Dettagli

Fresco? No grazie. Preferisco surgelato!

Fresco? No grazie. Preferisco surgelato! Fresco? No grazie. Preferisco surgelato! La bontà speciale, sincera e genuina concepita come i prodotti fatti in casa. Il prodotto surgelato mantiene le sue caratteristiche organolettiche per lunghi periodi,

Dettagli

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni

PIANO DI ETTURA Dai 9 anni PIANO DI ETTURA Dai 9 anni Le arance di Michele Vichi De Marchi Illustrazioni di Vanna Vinci Grandi Storie Pagine: 208 Codice: 566-3270-5 Anno di pubblicazione: 2013 l autrice Vichi De Marchi è giornalista

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 10 I RISTORANTI A BOLOGNA A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 I RISTORANTI A BOLOGNA 1 DIALOGO PRINCIPALE A- Buonasera. B- Buonasera, avete

Dettagli

Qualunque sia la tua impresa c è una casa che ti aspetta

Qualunque sia la tua impresa c è una casa che ti aspetta Qualunque sia la tua impresa c è una casa che ti aspetta Quello che siamo è quello che facciamo. Fino a non molto tempo fa pensare a CNA portava alla mente esclusivamente il mondo dell'artigianato. Oggi

Dettagli

È L UNICA RIVISTA PER I CUOCHI, SCRITTA DAI CUOCHI. È STRUMENTO DI DIALOGO E DI INFORMAZIONE TRA LE ASSOCIAZIONI E I SOCI F.I.C.

È L UNICA RIVISTA PER I CUOCHI, SCRITTA DAI CUOCHI. È STRUMENTO DI DIALOGO E DI INFORMAZIONE TRA LE ASSOCIAZIONI E I SOCI F.I.C. È L UNICA RIVISTA PER I CUOCHI, SCRITTA DAI CUOCHI. È STRUMENTO DI DIALOGO E DI INFORMAZIONE TRA LE ASSOCIAZIONI E I SOCI F.I.C. È ANCHE LA TUA RIVISTA: COLLABORA ANCHE TU! DIVENTA CORRISPONDENTE DE «IL

Dettagli

PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA ISTITUTO COMPRENSIVO G. D ANNUNZIO SCUOLA DELL INFANZIA NAUSICAA A.S.2012-13 PROGRAMMMAZIONE DIDATTICA MOTIVAZIONE Il progetto alimentazione, filo conduttore di quest anno scolastico, nasce dal desiderio

Dettagli

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici

Il Ristorante Coria. La gentile Clientela è pregata di abbassare la suoneria degli apparecchi telefonici Il Ristorante Coria Il Ristorante Coria nasce da un idea degli Chef Domenico Colonnetta e Francesco Patti. È dedicato al Colonnello Giuseppe Coria, scrittore del volume per eccellenza della gastronomia

Dettagli

Progetto: Cucina e salute

Progetto: Cucina e salute Progetto: Cucina e salute Presentazione Spesso per motivi di salute siamo costretti a limitare o evitare del tutto certi alimenti: grassi animali, uova, zucchero, latte e formaggi, carni rosse Sicuramente

Dettagli

Unità di apprendimento. Le stagioni

Unità di apprendimento. Le stagioni Direzione Didattica 3 Circolo Gubbio SCUOLA DELL INFANZIA DI BRANCA E TORRE CALZOLARI Unità di apprendimento Le stagioni A.S. 2012/13 AUTUNNO BISOGNO FORMATIVO Esplorare e conoscere la natura. OBBIETIVO

Dettagli

Cartella Stampa CARTELLA STAMPA AQUA CRUA 1

Cartella Stampa CARTELLA STAMPA AQUA CRUA 1 Cartella Stampa CARTELLA STAMPA AQUA CRUA 1 Aqua Crua L acqua: simbolo di trasparenza, origine della vita. L essenza che si fa materia. Cruda, naturale, senza filtri. Aqua Crua, il nuovo ristorante di

Dettagli

Barcellona divina. Arte e gusto

Barcellona divina. Arte e gusto Barcellona divina. Arte e gusto Offerta valida a partire da: 4 persone Durata soggiorno: 4 giorni, 3 notti Prezzo a persona per 4 giorni: 490,00 euro L offerta include: Servizio di accoglienza ospiti in

Dettagli

Ray Caesar, Diego Rigotti e il Bocuse d'or al G Ristorante del Golden Palace www.torinonightlife.com

Ray Caesar, Diego Rigotti e il Bocuse d'or al G Ristorante del Golden Palace www.torinonightlife.com Ray Caesar, Diego Rigotti e il Bocuse d'or al G Ristorante del Golden Palace www.torinonightlife.com Abbiamo dato su TorinoNightLife ampio spazio alla PERSONALE DI RAY CAESAR A PALAZZO SALUZZO PAESANA,

Dettagli

.com kiz fres adv MENÙ DEL GUSTO

.com kiz fres adv MENÙ DEL GUSTO MENÙ DEL GUSTO PIZZERIA FOCACCERIA DOLCERIA BIRRERIA MENÙ DEL GUSTO DEGUSTAZIONE E PER ASPORTO Scegliendo tra degustazione e per asporto, potrete gustare le nostre pizze alla pala, anche dette «alla romana»,

Dettagli

S T U D I O S P A Z I O

S T U D I O S P A Z I O S P A Z I O I nostri corsi 2014 La Cooperativa Co.Re.s.s. attraverso lo Spazio Arte 21, organizza percorsi dedicati alle persone che vogliono scoprire se stesse e le proprie emozioni attraverso l arte

Dettagli

LIBERI DI VOLARE. Concorso di pittura a premi

LIBERI DI VOLARE. Concorso di pittura a premi LIBERI DI VOLARE Concorso di pittura a premi Arzignano, 11 Aprile 2014 Premessa della giuria: gli elaborati prodotti dagli alunni partecipanti, hanno evidenziato un notevole impegno; molti lavori si sono

Dettagli

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca.

Gli ingredienti sono fondamentali. così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Gli ingredienti sono fondamentali così come lo sono le fonti da cui trarre ispirazione, e voi siete le più importanti che io conosca. Queste ricette sono per le due stelle che brillano nel mio cuore. Gloria

Dettagli

EVENTI 2010. Giovedì 4 febbraio ore 23 I dopocena musicali del Dante: Soul & Blues live music con i Poddighe Duet

EVENTI 2010. Giovedì 4 febbraio ore 23 I dopocena musicali del Dante: Soul & Blues live music con i Poddighe Duet EVENTI 2010 FEBBRAIO Giovedì 4 febbraio ore 20 Il Dante Degustatore: per divertirsi tra amici e conoscere meglio il vino (vedi allegato). Contributo per la serata: 30 euro, con menu di 3 portate. Giovedì

Dettagli

MIE ESPERIENZE PERSONALI VISSUTE IN HOTEL, RISTORANTI E COCKTAIL BAR. GEN Attimi di Gusto, arte e ricercatezza dei sapori

MIE ESPERIENZE PERSONALI VISSUTE IN HOTEL, RISTORANTI E COCKTAIL BAR. GEN Attimi di Gusto, arte e ricercatezza dei sapori MIE ESPERIENZE PERSONALI VISSUTE IN HOTEL, RISTORANTI E COCKTAIL BAR GEN Attimi di Gusto, arte e ricercatezza dei sapori a Milano About these ads (http://en.wordpress.com/about-these-ads/) (http://triprecensionitalia.files.wordpress.com/2014/01/rizzi.jpg)

Dettagli

Identità di Pasta 2013: La cucina Melting Pot di Anthony Genovese

Identità di Pasta 2013: La cucina Melting Pot di Anthony Genovese Identità di Pasta 2013: La cucina Melting Pot di Anthony Genovese Articolo di Lorenzo Sandano Foto: Matteo Desiderio Siamo a Milano per Identità Golose 2013, l importante evento curato da Paolo Marchi

Dettagli

Il sapore, non convenzionale, del Natale

Il sapore, non convenzionale, del Natale Più : www.alexa.com/siteinfo/ ALTO ADIGE (25) CASTAGNE (21) ZENZERO (62) GOLDEN TICKET VEDI TUTTI La tua cucina! CERCA NELLE RICETTE Home News In primo piano Il sapore, non convenzionale, del Natale 04/12/2015

Dettagli

V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it

V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it V^ Edizione 3-4-5 e 10-11-12 Ottobre 2003 Certaldo Alto www.boccaccesca.it Boccaccesca, rassegna di prodotti e piaceri del gusto, avendo maturato un esperienza da grande evento e un credito da parte di

Dettagli

A DISPOSIZIONE DI TUTTI I CLIENTI IL LIBRO DEGLI INGREDIENTI CON ALLERGENI

A DISPOSIZIONE DI TUTTI I CLIENTI IL LIBRO DEGLI INGREDIENTI CON ALLERGENI Da un intuizione elaborata dal nostro Chef ed approvata coralmente da tutti i Ristoranti di Moniga d/g e dall Amministrazione Comunale ha preso forma e sostanza IL COREGONE ALL OLIO. Piatto di grande equilibrio

Dettagli

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti.

Buon giorno, Vi invito a scoprire più da vicino la mia marca e sarei lieto di poter annoverarvi a breve tra i miei fedeli clienti. B A 2 Buon giorno, Massimo Cerutti questo non è solo il mio nome, ma anche una marca, garanzia di caffè per passione: una storia d amore vissuta appieno, ai massimi livelli, densa di tradizione: da oltre

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale 1 La nostra storia In Umbria, cuore verde d Italia, dove le colline sono coperte dagli ulivi, produciamo il nostro olio, famoso in tutto il mondo. Costa d Oro ha trasformato l argento

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Il Comandante dell Hotel Romeo, il primo (e unico) ristorante d albergo a Napoli

Il Comandante dell Hotel Romeo, il primo (e unico) ristorante d albergo a Napoli Guida ai ristoranti e le trattorie dentro e fuori le guide > A Napoli Il Comandante dell Hotel Romeo, il primo (e unico) ristorante d albergo a Napoli 17 luglio 2015 Il Comandante dell Hotel Romeo Il Comandante

Dettagli

BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00

BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00 ANTIPASTI BATTUTA DI FASSONA PIEMONTESE, zucca all'agro e crumble di amaretti - 14,00 Lavarello croccante in panatura di nocciole e mandorle, crema d'aglio dolce e finocchietto, radice amara * - 13,00

Dettagli

Antonello Colonna, Chef Antonello Colonna, Roma, di Giovanni Gagliardi

Antonello Colonna, Chef Antonello Colonna, Roma, di Giovanni Gagliardi Chi siamo Contatti L Elenco La mappa Le Valutazioni Home Il Canto, Chef Paolo Lopriore, Siena, di Carlo Cappelletti Hostellerie Jerome, Chef Bruno Cirino, La Turbie (Francia), di Davide Bertellini 16/20

Dettagli

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE Partner de cucine NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE WEDDING L ECCELLENZA È SERVITA. Studiamo,

Dettagli

1 modulo. CREAZIONE DI POESIE tra metafore e similitudini

1 modulo. CREAZIONE DI POESIE tra metafore e similitudini 1 modulo CREAZIONE DI POESIE tra metafore e similitudini Con questo primo modulo si vuole intraprendere un percorso di individuazione di immagini e comportamenti diffusi fra i bambini riguardo alle figure

Dettagli

DALLA TESTA AI PIEDI

DALLA TESTA AI PIEDI PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO ANNUALE SCUOLA DELL INFANZIA A. MAGNANI BALIGNANO DALLA TESTA AI PIEDI ALLA SCOPERTA DEL NOSTRO CORPO Anno scolastico 2013-14 MOTIVAZIONI Il corpo è il principale strumento

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010

PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010 PROGETTO 5 SENSI Anno Scolastico 2009-2010 Alla scoperta dei cinque sensi: gustare con gli occhi, vedere con le mani,ascoltare gli odori. Un viaggio nel mondo della percezione Vedo il mondo, se tu mi parli

Dettagli

Progettazione anno scolastico 2014-2015. Nido Il grillo parlante

Progettazione anno scolastico 2014-2015. Nido Il grillo parlante Progettazione anno scolastico 2014-2015 Nido Il grillo parlante Il tema dell alimentazione è molto vasto, coinvolgente, affascinante e per qualcuno un po faticoso. La progettazione Il mondo dei sapori

Dettagli

Company profile. Gspot è editore e produttore di design Made in Italy.

Company profile. Gspot è editore e produttore di design Made in Italy. Company profile Gspot è editore e produttore di design Made in Italy. La società nasce a Milano nel 2007 da un'azienda storica nel BTB, la Giovanardi spa (azienda che produce materiali di comunicazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA Scuola dell Infanzia di VESTRENO A.S. 2013/2014 Insegnante: BARINDELLI PAOLA PREMESSA: L insegnamento della Religione Cattolica nella scuola dell Infanzia

Dettagli

Buona lettura e buon autunno a tutti, La redazione de La Casa sull Albero

Buona lettura e buon autunno a tutti, La redazione de La Casa sull Albero Magico Latte *' E >=BMHKB:E> Carissimi amici, questa volta abbiamo la fortuna di assaporare un alimento importante che si trova ogni giorno sulle nostre tavole, quale il latte, grazie alla magia di bambini

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

ALLA SCOPERTA DI UN MONDO MICROSCOPICO

ALLA SCOPERTA DI UN MONDO MICROSCOPICO ALLA SCOPERTA DI UN MONDO MICROSCOPICO Capire chi siamo, come siamo fatti e in che mondo viviamo sono esigenze vitali delle persone e, in particolare, dei bambini. Bisogna allora cominciare a guardare

Dettagli

L eccellenza del food a Milano: Tutti attorno a un tavolo!

L eccellenza del food a Milano: Tutti attorno a un tavolo! 19 gennaio 2016 L eccellenza del food a Milano: Tutti attorno a un tavolo! Feelingfood ospita "Dorata Condivisione", opera della celebre progettista Denise Bonapace FeelingFood Milano spazio dedicato all

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Menù. chef Marco Martini. I prodotti biologici stagionali, forniti da Agricoltura Nuova, sono parte integrante della nostra proposta.

Menù. chef Marco Martini. I prodotti biologici stagionali, forniti da Agricoltura Nuova, sono parte integrante della nostra proposta. Menù chef Marco Martini I prodotti biologici stagionali, forniti da Agricoltura Nuova, sono parte integrante della nostra proposta. I piatti vegetariani, vegani e per celiaci sono sempre disponibili e

Dettagli

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA di Francesca Tammaccaro, Paolo Torresan Sequenza di suoni 1 bollire 2 friggere 3 mescolare 4 accendere il gas 5 versare 6 tagliare 38 Livello principiante Obiettivi: comprendere

Dettagli

Rosso, dolce, dall'inebriante profumo di rosa, cannella e visciola

Rosso, dolce, dall'inebriante profumo di rosa, cannella e visciola A L E A T I C O D E L L E L B A Rosso, dolce, dall'inebriante profumo di rosa, cannella e visciola Storia e Tradizione Il vitigno Scriveva Gallesio, illustre botanico, nel 1839: Qualunque sia il luogo

Dettagli

www.cioccolandoglamour.com

www.cioccolandoglamour.com Venerdì 12 Marzo 2010 ore 16.30 - ore 20.00 Hotel Ancora - CioccoTaste Degustazioni guidate: PRIMA SESSIONE: 16.30-17.30 CioccoTè Viaggio alla scoperta di un incontro fatale, quello tra eccellenze provenienti

Dettagli

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco

Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco Esperienza d arte presso l asilo nido comunale Collodi Piossasco. L asilo nido Collodi, gestito dalla Cooperativa Accomazzi per conto della Città di Piossasco, accoglie 45 bambini dai 6 ai 36 mesi. Aspetto

Dettagli

Pensare come i granchi

Pensare come i granchi Pensare come i granchi De Bono, "Il pensiero laterale", BUR 1996) Quando ci troviamo di fronte ad un problema da risolvere, abbiamo tendenzialmente due alternative: affrontarlo frontalmente per rimuovere

Dettagli

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale!

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! Illustrazioni di Piergiorgio Brancati. IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Inter IKEA Systems B.V. 2015

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA- Mirella Pezzin. Unità didattica. ATTENTE RAGAZZE

SCUOLA DELL INFANZIA- Mirella Pezzin. Unità didattica. ATTENTE RAGAZZE SCUOLA DELL INFANZIA- Mirella Pezzin Unità didattica. ATTENTE RAGAZZE Lingua per comunicare Età indicata: bambini di 3, 4, 5 anni Obiettivi: 1. Potenziare il lessico dei campi semantici del vestiario e

Dettagli

BEST BEFORE. Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria GIUGNO 2004

BEST BEFORE. Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria GIUGNO 2004 Contaminazioni di Digital Design e Arte Culinaria Interactive design, vjing, flash, video e fornelli... un solo vincolo: usare tutti gli ingredienti e nelle giuste proporzioni, per restituire lo spirito

Dettagli

29 ottobre 2015 ZUCCA E DINTORNI. 5 novembre 2015 IL BIGNÈ. 20 novembre 2015 LA MERENDOTTA. 4 dicembre 2015 L'AVVENTO DEL NATALE

29 ottobre 2015 ZUCCA E DINTORNI. 5 novembre 2015 IL BIGNÈ. 20 novembre 2015 LA MERENDOTTA. 4 dicembre 2015 L'AVVENTO DEL NATALE PASTRY CONCEPT Leonardo Di Carlo {Gourmand} 29 ottobre 2015 ZUCCA E DINTORNI Le zucche sono mature e pronte per rallegrare c28 m48 y71 k78 c7 m37 queste y99 k19 giornate autunnali di allegria e colori!

Dettagli

Menù degustazione a sorpresa. 8 portate. degustazione sorpresa. Abbinamento vini. Euro 90.00 tutto incluso

Menù degustazione a sorpresa. 8 portate. degustazione sorpresa. Abbinamento vini. Euro 90.00 tutto incluso Aldo's Menu Menù degustazione a sorpresa 8 portate degustazione sorpresa + Abbinamento vini Euro 90.00 tutto incluso (Prezzo per persona, min. 2 persone acqua, vini, tasse, coperto e servizio inclusi)

Dettagli

Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia. Unità 5:

Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia. Unità 5: Unità 5: Prendiamoci gusto... Tanti mieli d, Italia Nella prima unità abbiamo visto come da tanti tipi di fiori possono nascere vari tipi di miele. Ogni fiore, infatti, ha un nettare differente e di conseguenza

Dettagli