il Grande Libro delle Verdure

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "il Grande Libro delle Verdure"

Transcript

1

2

3 il Grande Libro delle Verdure

4 O rogel non è solo un azienda efficiente e produttiva, è una realtà fatta di grandi valori. Il segreto del nostro successo è racchiuso in una ricetta fatta di ingredienti semplici e naturali: i principi dell associazionismo, una sana mentalità imprenditoriale, lo spirito di condivisone e un forte senso di appartenenza e sensibilità sociale. Un patrimonio valoriale che si riflette nella profonda attenzione riservata alla natura. Perché, come una piccola pianta che necessita di acqua e sole, così l ambiente ha bisogno delle nostre cure e soprattutto del nostro rispetto. Perché solo seminando buoni principi sarà possibile cogliere i frutti del lavoro di oggi ed essere pronti a cogliere le sfide di domani. Perché solo ricordandoci delle nostre radici più vere possiamo guardare avanti con serenità e sicurezza. La bontà naturale quindi non è uno slogan ma il risultato di un impegno che Orogel profonde in ogni aspetto della produzione. Le migliori materie prime, le moderne tecniche di produzione rispettosa dall ambiente, i severissimi controlli di laboratorio, la garanzia del Italia che produce e la freschezza dei prodotti che vengono surgelati sono regole che si ritrovano in ogni confezione Orogel dedicata al consumatore e al mondo della ristorazione. La miglior prova delle versatilità e semplicità dei nostri prodotti è racchiuso in questo volume che racconta come realizzare piatti buonissimi, esclusivi e gustosi utilizzando comodamente l ampia offerta di vegetali Orogel. Un grande plauso e un ringraziamento agli 80 maestri di cucina che hanno condiviso con noi questa esperienza e che hanno portato in tavola insieme al profumo e al sapore delle ricette tutta la loro creatività e professionalità. Orogel è vicina al mondo della ristorazione nello studiare e proporre referenze ricche di innovazione, contenuto di servizio, facilità di impiego, altissima resa solo da personalizzare con il tocco da maestro dei grandi chef. Orogel e la ristorazione hanno un grande futuro davanti a loro; un futuro fatto di nuovi prodotti, ricette e grandi piatti della cucina italiana per interpretare la domanda del mercato e i bisogni del consumatore e per offrire un alimentazione sana, sicura, ricca di leggerezza e benessere. Obiettivi precisi che ci suggeriscono di continuare sulla strada intrapresa. Da percorrere insieme, naturalmente. AMMINISTRATORE DELEGATO OROGEL BRUNO PIRACCINI 3

5 ono convinta che ognuno dei migliaia di cuochi professionisti e ristoratori, annoverati S dall Associazione Professionale Cuochi Italiani, sogni di realizzare un libro di cucina. Sono altrettanto convinta che la soddisfazione di sfogliare un BEL libro regali un emozione difficilmente paragonabile, unica nel suo genere. Quando con Orogel è nata l idea di realizzare questo libro, ero spaventata dal pensiero di diventare uno degli innumerevoli libri di ricette. Dobbiamo fare un libro speciale ci siamo detti. Non per presunzione, ma perché proclamiamo ogni giorno a gran voce ai nostri chef di rendersi speciali, reinvendosi con nuove idee proiettate al futuro, nel rispetto della tradizione. Non potevamo non distinguerci. L ingrediente segreto che ha contraddistinto il nostro progetto è stata la evidente bellezza che esiste nelle diversità territoriali: la ricchezza di ogni cuoco, come persona e come professionista che ha messo tutta la sua passione e il suo bagaglio culturale. Tra le centinaia di ricette pervenute abbiamo faticosamente selezionato quelle che, nella semplicità dei loro ingredienti e nella loro preparazione, fossero straordinarie. Tra le centinaia di nomi, abbiamo scelto di menzionare grandi professionisti che troppo spesso rimangono nell ombra, proprio perché crediamo fortemente che meriti valore e promozione ogni singolo che quotidianamente si trova nella sua cucina a dover vincere la sfida della quotidianità. Quella quotidianità che fa la ristorazione italiana, che aiuta la nostra economia e il nostro Paese, ma soprattutto che regala ai commensali il vero piacere della buona tavola. Sono questi gli ingredienti che ci hanno permesso di realizzare questo volume. Mille sfaccettature che come in un caleidoscopio regalano un brillante risultato d insieme, che sono certa porterà a tutti voi, a tutti noi un meritato successo sicura che questo sia solo il primo passo da fare insieme. DIRETTORE MARKETING E COMUNICAZIONE ASSOCIAZIONE CUOCHI PROFESSIONALE CUOCHI ITALIANI DIRETTORE EDITORIALE DELLA RIVISTA L ARTE IN CUCINA SONIA RE 5

6 Q uando insieme alla direzione di Orogel è nata l idea di questo libro ero emozionato dal pensiero di poter collaborare alla creazione di un opera unica nel suo genere ma al contempo spaventato dal dover coordinare la selezione di così tanti elaborati di cuochi, professionisti e amici. Abbiamo ricevuto tantissime ricette, le abbiamo lette tutte con attenzione ed interesse, alcune le abbiamo provate, incuriositi dal risultato nel gusto che avremmo potuto ottenere. Ero convinto di aver avuto nella mia carriera notevoli esperienze culinarie, ma questo lavoro mi ha arricchito come non avrei immaginato. Abbiamo scoperto decine e decine di ricette ricche di gusto, di colori, di emozioni e di territorialità. Il lavoro di squadra ci ha permesso di selezionare tra le tantissime che sono arrivate quelle che abbiamo ritenuto più emozionali, che più rappresentassero i gusti e i profumi delle regioni dalle quali provenivano. A tutti i grandi professionisti che hanno collaborato alla stesura di questo libro vorrei esprimere il mio ringraziamento non solo per l impegno e la dedizione che giornalmente garantiscono alla cucina italiana, ma soprattutto perché è solo grazie a loro che siamo riusciti a concretizzare questo progetto che da anni era nei miei pensieri, all insegna dell eccellenza. MAESTRO DI CUCINA APCI RESPONSABILE OROGEL TEAM CHEF SERGIO FERRARINI 7

7 Orogel DALLA TERRA ALLA TAVOLA

8 Occhio di Bue SU PUNTE DI ASPARAGI E CREMA DI ZUCCA PROFUMATE AL PARMIGIANO REGGIANO n. 32 Asparagi Orogel; n. 4 Uova; g. 200 Zucca a cubetti Orogel; Poco burro; Olio extravergine d oliva; Sale e Pepe; l. 1/2 Brodo vegetale; g. 50 Parmigiano Reggiano Tagliare le punte di asparagi a circa 6 cm. Cuocere a vapore per circa 4 minuti e successivamente passare nell'olio extravergine tiepido, aggiungere sale e pepe. Nel frattempo tagliare i gambi rimasti a brunoise e spadellare fino a cottura completa con olio e poco burro. Cuocere le uova in tegame molto lentamente. Per la purea di zucca: Mettere i cubetti di zucca ancora surgelata con 1/2 litro di brodo vegetale, poco sale e pepe nero. A cottura frullare la zucca e insaporire con il Parmigiano Reggiano. Sistemare nel piatto la purea di zucca sovrapponendo, incrociandoli, gli asparagi. All'interno mettere la brunoise e dopo averlo stampato appoggiare l'uovo. Guarnire e servire. GIORGIO 10 PERIN PARUZZARO (VERBANIA)

9 Spaghetti alla chitarra CON ASPARAGINI POMODORINI CARAMELLATI E SCAGLIETTE DI PECORINO SARDO g. 400 Spaghetti alla chitarra; g. 280 Asparagini Orogel; g. 450 Pomodorini datterini; g. 50 Scalogno a fette Orogel; g. 80 Zucchero semolato; n. 8 Foglie basilico fresco; Olio extravergine d oliva; g. 60 Scagliette di pecorino sardo; Sale marino; Pepe nero Sbollentare i pomodorini precedentemente incisi in acqua bollente, raffreddare in ghiaccio, elimare pelle e semi, disporre in teglia con della carta da forno, condire con olio, spolverare con sale e zucchero, quindi infornare a 120 C per circa 35 minuti. In una padella scaldare l olio, dorare leggermente lo scalogno a fette e rinvenire gli asparagini direttamente surgelati e taglia a tocchetti, avendo cura di mettere bene in evidenza le punte, salare e pepare. Colare gli spaghetti molto al dente, mettere nel saltiere con gli asparagini, aggiungere un po di acqua di cottura della pasta. Amalgamare bene il tutto, unire i pomodorini caramellati, saltare bene e servire con basilico fresco. Alcune scagliette di pecorino sardo completeranno il piatto. ANDREA 12 BERARDI TORINO

10 Pansoti del Golfo FARCITI CON BIETA COSTA IN SALSA DI FRUTTA SECCA E SCAGLIETTE DI PARMIGIANO REGGIANO Per la pasta: g. 500 Farina 00 ; n. 6 Uova intere; n. 1 Cucchiaio olio extravergine d oliva ligure; Un pizzico di sale. Per la farcia: g. 600 Bieta Costa Cubello Orogel*; g. 200 Ricotta fresca di pecora; g. 100 Parmigiano Reggiano grattugiato; n. 1 Uovo; g. 20 Scalogno Orogel; Una noce di burro; Sale; Alcune foglie di maggiorana. Per la salsa di frutta secca: g. 150 Gherigli di noci; g. 50 Pinoli; g. 30 Pane bianco ammollato nel latte; Uno spicchio d aglio Orogel; Sale; Un cucchiaio olio extravergine di oliva ligure; l. 1/4 Panna fresca * disponibile anche prodotto biologico Impastare la farina e le uova per ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico. Lasciare riposare per un ora. In una casseruola fare imbiondire lo scalogno con una noce di burro, aggiungere la bieta costa cubello ancora surgelata e stufare il tutto per circa 20 minuti. Aggiustare di sale e pepe, e raffreddare. Tritare la bieta costa, aggiungere la ricotta, l uovo, la maggiorana, il parmigiano reggiano grattugiato. Tirare la pasta all uovo finemente e tagliare dei quadrati di circa 6 cm per lato. Farcire il centro con il ripieno e chiudere a triangolo forma classica dei pansoti. Con il mixer frullare la frutta secca e tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere una crema vellutata. Cuocere i pansoti in abbondante acqua bollente salata, scolare e condire con la salsa di frutta secca. Guarnire il piatto con piccoli gherigli di noci, pinoli tostati e foglioline di maggiorana. MASSIMILIANO 14 LISI GENOVA

11 Cavatelli CON CREMA DI BROCCOLETTI, AGLIO, OLIO, PEPERONCINO, BIETE ERBETTE CUBELLO E BOTTARGA DI TONNO g. 400 Cavatelli freschi. Per le bietole: g. 280 Bieta erbetta cubello Orogel*; n. 1/2 Spicchio aglio Orogel; g. 10 Acciughe salate; ml. 20 Olio extravergine oliva; g. 20 Cipolla a cubetti Orogel; g. 20 Pomodori secchi; g. 5 Peperoncino. Per la crema di broccoletti: g. 200 Broccoli rosette Orogel; n. 1/2 Spicchio aglio Orogel; ml. 20 Olio extravergine oliva. Per la finitura: g. 20 Bottarga di tonno; g. 20 Olive nere; g. 20 Ricotta salata * disponibile anche prodotto biologico Per le bietole: Cuocere le bietole in una casseruola coperta senza acqua a fiamma bassa per 10 minuti. Scolare e lasciare un po d acqua di cottura da parte. In un saltiere versare l olio e stufare la cipolla a cubetti, aggiungere il filetto di acciuga tagliato e il pomodoro secco, il timo e il peperoncino lasciando insaporire per 2 minuti a fiamma bassa, aggiungere le bietole tagliuzzate e spegnere la fiamma. Per la crema di broccoletti: In una casseruola versare l olio e rosolare leggermente l aglio tritato lasciando insaporire per 3 minuti a fiamma bassa, aggiungere le rosette di broccoli ancora congelati e un po d acqua lasciandoli cuocere per 10 minuti. frullare ad immersione e aggiustare di sale e pepe. Finitura e presentazione: Cuocere la pasta, scolare e mettere nel saltiere con le bietole, amalgamare con il formaggio e un filo d olio. Distribuire la crema di broccoletti in quattro piatti fondi caldi, sopra i cavatelli, attorno le olive, il peperoncino e la polvere di bottarga. GIORGIO 16 RIMMAUDO SIRACUSA

12 Tagliolini alle Olive nere CON FILETTO DI SCORFANO, POMODORI DATTERINI E ROSETTE DI BROCCOLI g. 300 Farina bianca 00 ; g. 100 Farina di semola di grano duro; n. 4 Uova; g. 150 Pasta di olive nere. Per la salsa: g. 500 Filetti di scorfano; g. 500 Broccoli Rosette Orogel; g. 300 Pomodorini datterino; g. 30 Scalogno Orogel; g. 30 Capperi; Vino bianco; Un mazzetto basilico; Peperoncino; Olio extravergine d oliva umbro Mettere tutti gli ingredienti per la pasta nell impastatrice, lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Tirare la pasta fino ad uno spessore di circa 4/5 mm e tagliare a mo di tagliolini e conservare in luogo fresco. Per la salsa: Squamare, eviscerare, deliscare lo scorfano e tagliare a cubetti; in una casseruola far soffriggere la metà dello scalogno tritato, aggiungere i pomodorini datterini, far cuocere per 5 minuti. In una padella antiaderente far soffriggere l altra metà dello scalogno tritato, aggiungere i capperi e la polpa di scorfano. Far cuocere alcuni minuti facendo dorare il tutto, bagnare con il vino bianco e lasciar evaporare. Aggiungere il prezzemolo tritato, poi la salsa di pomodorini datterini e far bollire per altri 5 minuti. Versare in abbondante acqua salata i broccoli precedentemente selezionate le cimette, e dopo cinque minuti aggiugnere i tagliolini. Far cuocere il tempo necessario, scolare e versare la pasta nella salsa preparata. Saltare e condire, aggiungere del peperoncino a piacere e decorare il piatto con un ciuffo di basilico fresco. FRANCESCO 18 SPELTA ZINASCO NUOVO (PAVIA)

13 Petto d Anatra IN MANTO DI SFOGLIA CON CUORI DI CARCIOFI GRATINATI g. 500 Cuori di carciofi interi Orogel; g. 400 Petto d anatra; g. 50 Crema tartufata; n. 1 rotolo di pasta sfoglia Orogel; n. 1 Uovo; n. 8 Fette di speck; n. 1/2 Porro; lt. 1/2 Marsala; Olio extravergine di oliva; Burro; Pane grattugiato; Farina bianca; Menta; Prezzemolo tritato; Sale; Pepe Mettere il petto d anatra in una teglia con il porro tagliato finemente e cuocere in forno a 180 per 15 minuti. ricavare dal petto d anatra delle fette spesse mezzo cm tagliandole diagonalmente. Infarinare le fettine e rosolare con una noce di burro, bagnare con il Marsala, regolare di sale e pepe e ridurre per qualche minuto. Mettere in padella i cuori di carciofi con olio e prezzemolo tritato, regolare di sale e pepe. Quando saranno cotti tenerne da parte 8 e tagliare gli altri a fettine. farcire i cuori interi al centro con un composto preparato con pane grattugiato, olio, prezzemolo tritato e menta sminuzzata. Mettere i carciofi in una teglia, spolverizzare con parmigiano reggiano, aggiungere qualche fiocco di burro e gratinare in forno a 170 fino a doratura. Tirare la pasta sfoglia allo spessore di 3 mm e ricavare 8 cerchi di 8 cm di diametro. Preparare 4 fagottini: su un cerchio di pasta mettere tre fette del petto d anatra già preparato; sopra mettere un cucchiaino di crema tartufata e qualche fetta di carciofo. spennellare il bordo della pasta con l uovo sbattuto e chiudere il fagottino con un altro cerchio di pasta schiacciando i bordi, spennellare con l uovo sbattuto. Cuocere i fagottini in forno a 180 per 20 minuti. Tagliare in due il fagottino e posizionare nel piatto; affiancare due cuori di carciofo gratinati e decorare con 2 fette di speck passate in padella senza olio per renderle croccanti; completare con salsa al marsala riscaldata. VINCENZO 20 AT Z E I SAINT VINCENT ( AOSTA)

14 Fondi di Carciofi AL VINO BIANCO, CON GNOCCHETTI DI FEGATINI DI POLLO AL VINSANTO g. 500 Patate farinose; g. 100 Patè di fegatini bolliti; g. 200 Farina; g. 100 Burro; n. 2 Tuorli d uovo; Noce moscata; n. 2 Foglie salvia; cl. 1 Vinsanto; Olio extravergine d oliva del Chianti; g. 50 Pecorino di Pienza grattugiato; n. 18 Fondi di carciofo Orogel; n. 2 Spicchi d aglio Orogel; Foglioline di salvia da friggere Prendere una casseruola con coperchio che possa contenere i fondi di carciofo distesi sul fondo. Versare un filo di olio extravergine d oliva, aggiungere gli spicchi d aglio tagliati in 2 parti e far rosolare leggermente. mettere i fondi di carciofo, insaporire leggermente a fuoco medio e bagnare con vino bianco. eveporato l alcool, mettere il coperchio per 2 minuti di cottura. Mantere in caldo. Per gli gnocchetti: Lavare e bollire le patate, bianche e farinose. Pelare, passare al setaccio, mescolare con la farina, il patè di fegatini ed i tuorli d uovo. Lavorare accuratamente l impasto ottenuto e dividere in porzioni uguali. Allungare la pasta per gnocchi con il palmo della mano, facendola scivolare sulla spianatoia infarinata, sino ad ottenere dei cordoni di 1 cm. di diametro. Ritagliare i cordoni, ottenendone degli gnocchetti piuttosto piccoli. versare gli gnocchi in acqua bollente e salata, muovere con un cucchiaio di legno. Quando gallegiano, possono considerarsi cotti. Raccogliere con una schiumarola e versare nella salsa ottenuta facendo rosolare la salvia tagliata a julienne in poco olio extravergine d oliva e bagnata con vinsanto fatto leggermente ritirare. Saltare gli gnocchetti e condire con il pecorino grattugiato e, in finale, fuori dal fuoco, ancora un goccio di olio extravergine d oliva. Dividere ogni porzione di gnocchetti in 3 fondi di carciofo e porre in un piatto di portata dalla forma allungata. Guarnire con foglioline di salvia fritte a bassa temperatura. FEDERICO 22 VANNINI FIRENZE

15 Bocconcini di Rana Pescatrice CON CARCIOFI A SPICCHI E CIPOLLA DI TROPEA STUFATA g. 600 Polpa di rana pescatrice; g. 240 Carciofi a spicchi Orogel; g. 60 Cipolla rossa di Tropea; g. 100 Pomodorini a fette Orogel; Timo fresco; n. 1 Spicchio d aglio; Sale; Pepe; Olio extravergine d oliva Sbollentare per qualche minuto i carciofi a spicchi Orogel in acqua salata, poi scolare. Far appassire in padella con olio, la cipolla rossa di Tropea, aggiungere i carciofi, sale, pepe, cucinare per qualche minuto poi inserire i pomodorini a fette Orogel, portare a cottura e tenere in caldo. A parte rosolare con olio a fuoco vivace la rana pescatrice, il timo fresco e finire con un filo di olio extravergine d oliva crudo. ANDREA 24 BIONDI CESENA

16 Coppa fredda di Gelato e Carote CON AMARETTI ARTIGIANALI E CANNELLA g. 120 Carotine a rondelle orogel*; g. 200 Gelato fior di latte; g. 40 Amaretti artigianali; ml. 50 Calvados; g. 30 Zucchero semolato; n. 1 Stecca di cannella * disponibile anche prodotto biologico Condire le carote con lo zucchero e cuocere a vapore. Sbriciolare gli amaretti. Far ammorbidire il gelato per mezz ora circa. Ridurre in polpa le carote precedentemente freddate. Condire con gli amaretti e il Calvados. Unire il tutto al gelato e con l aiuto di una frusta incorporare sino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Servire dentro una coppa e guarnire con la cannella. R E N AT O 26 BERNARDI MARINO (ROMA)

17 Carpaccio di Cervo CON MOUSSE DI CAROTINE AL PROFUMO DI PARMIGIANO REGGIANO g. 400 Carne di cervo; g. 200 Carotine intere Orogel*; n. 1 Gambo di sedano bianco; g. 150 Parmigiano Reggiano; n. 3 Uova intere; cc 40 Panna fresca; Burro; Sale; Pepe Nero; Olio extravergine oliva; Foglioline di prezzemolo * disponibile anche prodotto biologico Cuocere le carotine intere al vapore, a cottura asciugarle leggermente con la carta da cucina e mettere nel frullatore insieme alla panna, metà del parmigiano reggiano, le uova e frullare. Imburrare degli stampini in alluminio, riempire per 3/4 del composto ottenuto e mettere in forno preriscaldato a bagnomaria per trenta minuti circa a 160. Tagliare le fettine di carne di cervo sottili, disporle nel piatto, condire con poco olio, sale e pepe nero, aggiungere il sedano a julienne e il restante parmigiano reggiano a scaglie. Completare il piatto mettendo al centro la mousse di carotine. Guarnire con le foglioline di prezzemolo. CRISTIAN 28 SCILIRONI TIRANO (SONDRIO)

18 Soufflè di Cavolfiori E RICOTTA IN SALSA PICCANTE Ingredienti per 4 persone g. 300 Cavolfiori Rosette Orogel*; g. 120 Ricotta di pecora; n. 1 Uovo; g. 30 Parmigiano Reggiano grattugiato; g. 30 Olio extravergine d oliva; g. 20 Burro fuso; Sale. Per la salsa: g. 300 Polpa di pomodoro; n. 1 Spicchio d aglio Orogel; g. 20 Olio extravergine d oliva; Peperoncino fresco. Per la guarnizione: g. 100 Speck; n. 8 Rosette di Cavolfiore orogel; g. 30 Pinoli tostati; peperoncino in polvere; d olio extravergine d oliva * disponibile anche prodotto biologico Per gli sformatini: Cuocere i Cavolfiori Rosette gettandoli surgelati in acqua bollente salata. bollire per tredici minuti. scolare e lasciarne ancuni in disparte per la guarnizione. Mettere g. 300 di cavolfiore in un recipiente stretto e alto insieme a ricotta, uovo, parmigiano, olio e sale; frullare il tutto. Con il burro ungere quattro bicchierini monouso e Riempirli con il composto frullato. Appoggiare i bicchierini su una teglia e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 150 C per 40 minuti. Per la salsa: In un tegame con l olio, rosolare l aglio schiacciato e il peperoncino a pezzetti. Aggiungere la polpa di pomodoro, aggiustare di sale e lasciare cuocere per 20 minuti. Per la guarnizione: Tagliare lo speck a listarelle, tostare in forno o in padella senza uso di olio per renderlo croccante. Stendere i pinoli su una teglia, tostare in forno. In una padella con un filo d olio e una spolverata di peperoncino in polvere, saltare per tre minuti le piccole rosette di cavolfiore precedentemente lessate. Versare al centro del piatto la salsa calda di pomodoro piccante, sopra adagiare il soufflè caldo tolto dallo stampo. Unire le rosette tenute da parte. Sistemare sopra al soufflè un ciuffo di speck croccante. Cospargere il tutto con i pinoli, un filo d olio e una leggerissima spolverata di peperoncino. CUOCA AUTRICE STEFANIA 30 BORGIOLI FIRENZE

19 Pasta Siracusana croccante CAVOLINI DI BRUXELLES CON SOLE E SALE, SU CREMA DI FORMAGGIO ENNESE Per la pasta: g. 100 Farina 00 ; g. 30 Burro; g. 15 Sale; g. 30 Acqua; g. 480 Cavolini di Bruxelles Orogel; g. 80 Sole e Sale (pomodoro essiccato al sole con sale, senza utilizzo di stufe o forni); g. 180 Piacintinu ennese; g. 80 Crema di latte; Olio extravergine di oliva; n. 1 Spicchio d aglio Orogel; Sale; Pepe Lessare i cavolini di Bruxelles, quindi tagliare a metà. Dopo aver impastato, e lasciato riposare la pasta, tirarla fine ed ottenere tipo spaghetti alla chitarra. Friggere la pasta in olio di girasole a 170 C. Spadellare i cavolini con aglio e i pomodori essiccati tagliati a dadini. Per la salsa di Piacintinu: Porre in un pentolino il formaggio, la crema di latte e lasciare fondere dolcemente. Quindi porre sul piatto la crema di Piacintinu, la pasta croccante salata, e finire con i cavoletti di Bruxelles spadellati e un filo di olio extravergine di oliva. CHRISTIAN 32 DE SI MO N E SIRACUSA

20 Moscardini Ripieni DI CICORIA BRASATI AL VINO BIANCO SU LENTICCHIE DI SANTO STEFANO DI SESSANIO g. 800 Moscardini freschi; g. 300 Cicoria Cubello Orogel; n. 1 Spicchio Aglio Orogel; n. 1 Cipollotto fresco; n. 1 Carota; n. 1 Costa sedano; Olio Extravergine di oliva; n. 2 Bicchieri vino bianco profumato; g. 200 lenticchie di Santo Stefano Sessanio; g. 50 Ricotta; n. 1 Foglia di alloro; Brodo di pesce; Sale; Pepe nero; Guarnizione di finocchietto selvatico Lessare la cicoria cubello Orogel per 5 minuti, strizzare e tritare al coltello. Condire con sale e pepe, aggiungere la ricotta e formare un impasto. Pulire i moscardini, riempire la testa con la cicoria. Preparare un trito con carota, sedano e cipollotto, unire lo spicchio di aglio intero. mettere in una casseruola la metà di questo trito e soffriggere con olio. Aggiungere i moscardini, rosolare per qualche minuto, bagnare con il vino. Coprire e continuare la cottura con un goccio di brodo di pesce. In un altra casseruola mettere l olio e l altra metà del trito, soffriggere e unire le lenticchie precedentemente ammollate. Aggiungere acqua e la foglia di alloro, completare la cottura per circa 20 minuti. Regolare di sale e pepe. Comporre il piatto mettendo sul fondo le lenticchie, e sopra i moscardini. Guarnire con il finocchietto selvatico e un filo di olio extravergine a crudo. FLORIAN 34 D ALESSANDRO COPPITO ( L AQUILA)

21 Guazzetto di Frutti di Mare IN CREMA DI CIME DI RAPA CUBELLO n. 8 Scamponi; n. 8 Gamberi rossi di Sicilia; n. 8 Calamari spillo; g. 100 Cozze; g. 100 Vongole; n. 8 Capesante; g. 10 Maizena; g. 400 Cime di rapa cubello Orogel; Sedano; Carota; Cipolla; Alloro; Brodo vegetale; Aglio a spicchi Orogel; Olio extravergine d oliva; Sale grosso; Pepe nero in grani; Sale; Pepe Preparare il pesce togliendo i carapaci dei crostacei e pulendo il budellino; privare i calamari spillo della cartilagine ed infine scottare cozze e vongole in una padella con aglio ed olio per lasciarle aprire e sgusciare. Nel frattempo mettere le cime di rapa cubello al vapore per 5 minuti, raffreddare in una ciotola con acqua e ghiaccio; strizzare e frullare al mixer aggiungendo olio, sale ed un po di brodo vegetale. Passare al setaccio fine la composta così ottenuta, dopodiché mescolare con la maizena in modo da legare la stessa. Preparare un court-bouillon utilizzando acqua, sedano, carote, cipolle, foglie di alloro, sale grosso e grani di pepe nero nel quale sbollentare tutti i pesci per 3 minuti. In una fondina adagiare in sequenza la crema di cima di rapa, i pesci e infine guarnire con prezzemolo fresco. Condire con olio extravergine d oliva e servire. MASSIMO 36 MORONI MILANO

22 Trancio di Salmone AL LIMONE DI CAPRI, CON CIPOLLA A FETTE STUFATA E POMODORINI VESUVIANI CANDITI n. 4 Tranci di salmone fresco di circa 250 gr cadauno; g. 350 Cipolle a fette Orogel; n. 1 Bicchierino di succo di limone di Capri; g. 80 Burro; Olio Extravergine di oliva; Buccia di n. 2 limoni; Sale; Pepe Bianco; Prezzemolo tritato; n. 16 Pomodorini vesuviani canditi; Zucchero Lavare e mettere in forno i pomodorini vesuviani con un pizzico di sale e zucchero a 100 C per 90 minuti. Dovranno risultare canditi. In una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, mettere la cipolla a fette, salare e pepare, e lasciare cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti. In un altra padella con il burro ben caldo rosolare i tranci di salmone, salare e pepare e lasciare cuocere per circa 3 minuti per lato, bagnando alla fine con il succo di limone. Tagliare la buccia di limone a julienne finissima, e scottare in acqua bollente. Comporre il piatto mettendo la cipolla stufata nel centro, sopra il trancio di salmone con la salsa al limone, guarnizione di buccia di limone e prezzemolo tritato finissimo. Completerà il piatto il pomodorino candito. UG O 38 D ORSO GIUGLIANO IN CAMPANIA (NAPOLI)

23 Lombetto di Coniglio ARROSTITO AL ROSMARINO CON CIPOLLINE BORETTANE, UVETTA E PINOLI n. 4 Lombetti di coniglio; Rosmarino tritato Orogel; n. 1 Spicchio d aglio; Brodo di carne; g. 240 Cipolline borettane Orogel; cl. 10 Aceto bianco; g. 20 Uvetta passita; g. 20 Pinoli; Olio extravergine d oliva; Sale, Pepe Arrostire in padella i lombetti di coniglio passati nel rosmarino con olio, aglio, sale e pepe. A cottura ultimata tenere in caldo; a parte saltare in padella le cipolline Orogel ancora surgelate con olio, sale, pepe e a rosolatura avvenuta aggiungere i pinoli, l uvetta e sfumare con l aceto; portare a cottura con un mestolo di brodo di carne e un fiocco di burro. Scaloppare il lombetto di coniglio, deglassare la padella di cottura con un po di brodo e ridurre sul fuoco. Disporre nel centro del piatto le cipolline borettane Orogel, il lombetto di coniglio e bagnare con la salsa di cottura. SE RG I O 40 FERRARINI CESENA

24 Gnocchetti di Fagioli borlotti PADELLATI AL ROSMARINO CON GUARNIZIONE DI PEPERONI PASTELLATI IN TEMPURA Per gli gnocchi: g. 300 Fagioli borlotti orogel; g. 150 Farina 0 ; n. 1 Uovo; Sale; Pepe nero. Per il condimento: Olio extravergine d oliva; Rosmarino; Aglio; Bieta; Peperoni pastellati Disporre la purea di fagioli già cotta, impastare con l uovo e farina, sale e pepe. Raccogliere l impasto, dividere in lunghi tronchetti di circa 1,5 cm. Lessare gli gnocchi con abbondante acqua bollente. Intanto soffriggere in padella: olio extravergine d oliva, rosmarino e aglio; aggiungere gli gnocchi. Guarnire con un rametto di rosmarino. ALBERTO D ALESSANDRO 42 BELLARIA IGEA MARINA ( RIMINI)

25 Sfogliatella tiepida E TARTARE DI TONNO SU FAGIOLINI EXTRA FINI g. 450 Fagiolini extrafini Orogel*; n. 12 Fettine di pane d Altamura; n. 1 Spicchio d aglio Orogel; n. 6 Filetti d alici sott olio; g. 60 Olio extravergine d oliva; g. 400 Tonno fresco; g. 60 Senape antica; Mezzo mazzetto erba cipollina sottilissima * disponibile anche prodotto biologico Sbollentare in acqua salata i fagiolini, in un rondò far imbiondire l aglio con un filo d olio extravergine d oliva, togliere l aglio e aggiungere i filetti d alici sott olio. Battere finemente con il coltello il trancio di tonno fresco e pulito. Mettere in una terrina e incorporare la senape antica e l erba cipollina aggiustando di sale e pepe. passare in forno a 180 per 2 minuti le fettine di pane tagliate sottili. sbollentare i fagiolini, e versare sul rondò, spadellare il tutto. Con l aiuto di un coppapasta del diametro di 8 cm, comporre piatto. mettere sul fondo una fettina di pane e versare g. 80 di fagiolini ancora tiepidi, sopra g. 50 di tonno pressando leggermente con un cucchiaio; chiudere il tutto con l altra fetta di pane, condire con un filo d olio extravergine d oliva aggiustando ancora di sale. ALESSIO 44 BOTTIN VERONA

26 Rotolo di Spigola AL PISTACCHIO DI BRONTE ED ERBE AROMATICHE SU CREMA DI FAVE E CROCCANTE DI ZUCCHINE PASTELLATE n. 2 Spigole da g. 450; g. 200 Fave Orogel; g. 200 Zucchine pastellate Orogel; g. 60 Pistacchio di Bronte; Olio extravergine d oliva; Sale; Pepe; Finocchietto; Origano Fresco Eviscerare, lavare, squamare, ed asciugare la spigola, filettare e porre su di un piano di lavoro. Quindi condire con origano fresco, sale, pepe e pistacchio di Bronte. Arrotolare il filetto. Nel frattempo, lasciare maturare in pentolino un trito di cipolla, con olio, unire le favette e lasciare cuocere, a cottura ultimata unire il finocchietto, e passare al mixer fino ad ottenere una crema vellutata. Infornare il rotolo a 170 per 5 minuti. Friggere le zucchine pastellate Orogel, disporre sul piatto le zucchine, poggiare sopra il pesce, e nappare con la crema di fave. Finire con un filo di olio extravergine di oliva e un rametto di origano selvatico fresco. MASSIMILIANO 46 CAPPUCCIO SIRACUSA

27 La Crema di Finocchi CON CACAO AMARO E TARTARE DI ALICI MARINATE Kg. 1 Finocchi a quarti Orogel*; g. 50 Scalogno Orogel; g. 100 Latte; g. 500 Acqua; g. 10 Aglio Orogel; g. 20 Burro; g. 20 Olio extravergine d oliva. Per la tartare di alici: n. 4 Alici a filetti; g. 5 Aceto bianco; g. 10 Acqua; g. 25 Zucchero; g. 25 Sale. Per la guarnizione: n. 1 Limone; g. 10 Cacao amaro; g. 50 pane grattugiato * disponibile anche prodotto biologico In una casseruola soffriggere l aglio e lo scalogno tritati con l olio extravergine e il burro, aggiungere i finocchi a spicchi Orogel e far stufare per qualche minuto quindi coprire con il latte e l acqua e continuare a cuocere per 30 minuti. Frullare il composto e tenere in caldo. Eviscerare le alici, dividere a metà e condire da entrambi i lati con il sale, lo zucchero e l aceto lasciandole marinare per 20 minuti quindi asciugare con della carta assorbente e tritare. In una padella tostare il pangrattato fino a dorarlo completamente, con una grattugia grattare la scorza del limone. Finitura e presentazione: Versare in una fondina 150 g. di crema di finocchi, completare il piatto disponendo sopra in righe oblique il cacao amaro, il pangrattato tostato e la scorza di limone grattugiato e al centro una quenelle di tartare di alici marinate. ANDREA 48 BEVILACQUA MILANO

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti.

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti. IL MARE IN TAVOLA MENU Antipasti: 1. Bottarga e pomodori 2. Cozze alla marinara 3. Fagioli cannellini e gamberetti Primi piatti: 4. Spaghetti alle cozze e vongole veraci in bianco 5. Spaghetti alla bottarga

Dettagli

MOZZARELLA IN CARROZZA

MOZZARELLA IN CARROZZA Ricette di pane pane raffermo a fette passata di pomodoro salata mozzarella origano olio PIZZETTE tagliare a fette non troppo sottili il pane raffermo,disporlo in una teglia, versarvi sopra qualche cucchiaio

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

Variazione di polenta

Variazione di polenta Variazione di polenta Portare ad ebollizione dell acqua aggiungere sale ed incorporare la farina di polenta a pioggia fino alla consistenza voluta. Aggiustare di sale e pepe. Far cuocere per 40 minuti

Dettagli

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa

dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Menu delle feste dicembre 2014 Baccalà mantecato riso croccante Tortellini in brodo di cappone Faraona farcita salsa al miele purè di sedano rapa Morbido di cioccolato Baccalà mantecato riso croccante

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

MENU DI NATALE 2015. Crostini avogado e olive. Zucca con passolina e pinoli. Vellutata di giri. Risotto melograno e broccoli.

MENU DI NATALE 2015. Crostini avogado e olive. Zucca con passolina e pinoli. Vellutata di giri. Risotto melograno e broccoli. MENU DI NATALE 2015 Crostini avogado e olive Zucca con passolina e pinoli Vellutata di giri Risotto melograno e broccoli Polpettone vegano Insalata ricca Torta Sacher VEG Crostini avogado e olive ingredienti:

Dettagli

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) 1 tacchino (peso complessivo di 6 kg circa) 1 kg di castagne 150 g di burro mollica di pane raffermo cipolla sedano rosmarino

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3

Ente Nazionale Protezione Animali. Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 Ente Nazionale Protezione Animali Vegan menù per festeggiare e lasciare vivere 3 - Antipasti: humus di ceci con crostini finocchi con salsa tahin vellutata di carote ed arachidi insalata russa - Primi:

Dettagli

FORNO ALOGENO. COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz

FORNO ALOGENO. COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz FORNO ALOGENO COD. GD043 1400W - 230V~ - 50Hz 1. 2. 4. 3. 5. 7. 6. 10. 1. Spia di controllo funzionamento (POWER) 2. Orologio timer (TIME) 3. Maniglia con sicurezza 4. Termostato per controllo temperatura

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione Ricettario tabella dietetica Asilo Nido Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana,

Dettagli

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone TOSCANA Acquacotta alla grossetana 850 g di funghi porcini 500 g di pomodori freschi da sugo privati dei semi 250 g di olio di oliva extra vergine 120 g di parmigiano grattugiato 20 piccole fette di pane

Dettagli

100 sughi per condire la pasta e risparmiare

100 sughi per condire la pasta e risparmiare 100 sughi per condire la pasta e risparmiare Dal blog: 1. Aglio, olio e peperoncino; 2. Aglio, zenzero fresco tagliato a fettine, olio; 3. Burro, succo di limone e buccia di limone tritata; 4. Pomodorini

Dettagli

Ricette con basso indice glicemico

Ricette con basso indice glicemico Ricette con basso indice glicemico Il consumo delle seguenti preparazioni, esprimendo tutte un indice glicemico medio/basso, è indicato anche per persone affette da diabete o malattie metaboliche, perché

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

Facili idee di preparazione. secondi

Facili idee di preparazione. secondi Facili idee di preparazione secondi al microonde o in pade lla I Salvaminuti 90 secondi, cereali antichi per stili di vita moderni! Cereali e legumi cotti a vapore con olio Extra Vergine d Oliva Monini,

Dettagli

Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO

Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO INGREDIENTI: Gr. 800 farina tipo 00 Gr. 200 semola di grano Gr. 10

Dettagli

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI I prodotti della linea Vivien Pro Salus sono ottimi abbinati con tutti i tipi di ortaggi e legumi di stagione. TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI 250g di Tagliatelle F.O.A., 1 porro,

Dettagli

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it CARPACCIO DI TROTA Ingredienti per 4 persone: Trota 1 da circa 1 kg Zucchero Insalata mista Fagiolini 200 gr Ravanelli 100 gr Salsa al tartufo 1. Per prima cosa lavate la trota, tagliatela in due filetti,

Dettagli

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer le migliori ricette con lo STEAM BLENDER indice antipasti e idee per l aperitivo Polpo alla Gallega con patate e sesamo Caviale di melanzane Barchette di baccalà mantecato salse pappe per bambini Ragù

Dettagli

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero Zucchine sott'olio Questo è il procedimento per preparare le zucchine sott'olio e può essere utile anche per conservare altre verdure: peperoni, melanzane, funghi ecc... Ingredienti 2,5 kg di zucchine

Dettagli

LAZIO Abbacchio alla romana Dosi per 10 persone

LAZIO Abbacchio alla romana Dosi per 10 persone LAZIO Abbacchio alla romana 1 kg di agnello che comprenda il cosciotto e la rognonata 80 g di olio extravergine di oliva 5 dl di aceto bianco 4 acciughe sotto sale 4 spicchi di aglio 1 rametto di rosmarino

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

Ricettario. MARE in SICILY.

Ricettario. MARE in SICILY. Ricettario Ricettario MARE in SICILY. Il ricettario DRAGO è una raccolta di ricette a base di pesce, in grado di soddisfare tutti i palati. Tante idee della tradizione siciliana, dalle più semplici alle

Dettagli

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni

GIAPPONE. Dolce di carote (Gajar Halwa) dosi per 10 porzioni GIAPPONE Dolce di carote (Gajar Halwa) 2 kg di carote 250 g di zucchero 80 g di mandorle pelate 120 g di burro chiarificato 80 g di pistacchi 2 l di latte cardamomo verde pelare e grattuggiare le carote

Dettagli

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia Ricette ipercaloriche e iperproteiche Primi piatti Pasta al forno 300 g maccheroncini 25 g parmigiano stagionato, grattugiato Salsa bianca: 50

Dettagli

MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA

MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA 1 CLASSIFICATO MUFFINS DI NOCI AL GRANA PADANO CON GELATINA DI CACHI ALLA VANIGLIA RICETTA REALIZZATA DA GABRIELE GALOFARO DELL ISTITUTO I.P.S.A.R. ROSMINI DI DOMODOSSOLA VERBANIA. Per i Muffins: 30 gr

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

CONTEST LENTICCHIA PEDINA

CONTEST LENTICCHIA PEDINA Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto Lenticchia Pedina e per il contributo che hai dato al progetto Casa del Sorriso del CESVI in aiuto ai bambini brasiliani di Rio de Janeiro. Guarda il video

Dettagli

Risotto al Franciacorta, vaniglia e lemongrass con tartare di scampi e melograno

Risotto al Franciacorta, vaniglia e lemongrass con tartare di scampi e melograno Risotto al Franciacorta, vaniglia e lemongrass con tartare di scampi e melograno Risotto al Franciacorta, vaniglia e lemongrass con tartare di scampi e melograno Ingredienti per 4 persone (da moltiplicare

Dettagli

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI

POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI Ricette POMODORI RIPIENI DI CARNAROLI GRATINATI 4 pomodori di media grandezza 100 gr di riso Naturalia Carnaroli cotto per 50 min sale e pepe 1 cipolla tritata finissima 1 spicchio d'aglio tritato finissimo

Dettagli

Antipasti. Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi Insalata russa 6 Torta Panaspa 8

Antipasti. Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi Insalata russa 6 Torta Panaspa 8 Antipasti Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi 5 Insalata russa 6 Torta Panaspa 8 3 Mousse al prosciutto cotto 150 g prosciutto cotto 100 g mascarpone

Dettagli

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI PASQUA I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI Primo Pasqua in famiglia RISOTTO AGLI ASPARAGI 500 g di asparagi verdi 320 g di riso carnaroli ½ porro 1 bicchiere di vino

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

SALSE SUGHI & CONDIMENTI

SALSE SUGHI & CONDIMENTI SALSE SUGHI & CONDIMENTI CREMA DI AVOGADOS Per condire insalate 1 avogado maturo 100 gr di yogurt intero bianco 50 gr di olio extra vergine di oliva 1 limone spremere il succo ½ cucchiaino di sale fino

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Ricette di Andreas Caminada

Ricette di Andreas Caminada Zuppa di gulasch 600 g di cipolle 800 g di carne di manzo 20 g di paprika in polvere (piccante o dolce) 10 g di cumino 1 tazza di brodo 1 spicchio d'aglio peperoncino buccia di 1/2 limone 3 peperoni rossi

Dettagli

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE

RISOTTI PASTE ASCIUTTE MINESTRE RISOTTI RISO ALL'OLIO E PARMIGIANO RISOTTO CON RADICCHIO RISOTTO CON ZUCCHINE RISOTTO CON VERDURE FRESCHE DI STAGIONE RISOTTO ALLA PARMIGIANA RISOTTO AL POMODORO PASTA AL POMODORO PASTA AL BASILICO PASTA

Dettagli

Secondi piatti di Legumi e Verdure

Secondi piatti di Legumi e Verdure Secondi piatti di Legumi e Verdure LENTICCHIE E CAROTE Due etti di lenticchie Tre carote Una cipolla Odori a piacere Tre pomodori rossi Sale Un cucchiaio di tamari Peperoncino Pulire e lavare le lenticchie

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago www.istitutopalatucci.it Pomodori secchi Dividere i pomodori a metà, metterli su una gratella e farli essiccare al sole. Disporli in un barattolo

Dettagli

CucinaRiciclona. #nataleamodobio

CucinaRiciclona. #nataleamodobio CucinaRiciclona #nataleamodobio Menù di Natale Mini Burger di Gambi e Semi Con Maionese Vegetale Crackers Integrali Con Crema di Avocado e Hummus di Ceci Lasagna Integrale ai Carciofi Crema di Zucca Gialla

Dettagli

Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie

Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie page 1 / 5 Katia Beni INSALATINA DI ALICI CON BALSAMICO Ingredienti per 6 persone 30 alici freschissime aperte a farfalla e spinate 2 scalogni medi tagliati a fettine

Dettagli

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente Le Ricette del Ristorante Conca Bella Le ricette saranno aggiornate periodicamente Il filo d Arianna Crème Brûlée di tonno, capperi, olive e patata soffiata Per il crudo di tonno: 250 gr. Tonno 80 gr.

Dettagli

cottura 5 GOLOSE ricette

cottura 5 GOLOSE ricette cottura 5 GOLOSE ricette PROVA LA COTTURA del FUTURO! La prima batteria di pentole a risparmio energetico INNOVATIVA Grazie agli speciali canali collocati sul fondo IL TEMPO DI COTTURA DIMINUISCE RISPARMIANDO

Dettagli

Le Ricette. di mamma Giuseppina

Le Ricette. di mamma Giuseppina Ricetta del Patrono 4 pugnetti di farro (come riso), cipolla abbondante, sedano abbondante, olio di oliva a discrezione, pelati di pomodoro o salsa di pomodori (si possono aggiungere anche 2 patate). Tritare

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi

In questo anno scolastico 2007/08. ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi In questo anno scolastico 2007/08 San Gallicano ci hanno fatto fare il giro del mondo con alcuni menù etnici: momenti di scambio di sapori e di unione di saperi La nostra cuoca Gina e le sue collaboratrici,

Dettagli

Polenta pasticciata. ricetta nonna per il mese di gennaio. della

Polenta pasticciata. ricetta nonna per il mese di gennaio. della di gennaio ½ litro acqua ½ litro latte 1 cucchiaino sale 250 gr. farina gialla 250 gr. formaggio affettato 150 gr. burro Polenta pasticciata Preparare la polenta base migliorata con latte. Affettarla,

Dettagli

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO Pomodori Pelati I nostri pomodori pelati sono il risultato di una procedura di accurata selezione che parte dalla scelta dei semi ed arriva fino alla valutazione dei terreni adatti ad ospitare le coltivazioni.

Dettagli

DIVISIONE INDUSTRIA. Curiamo e certifichiamo i nostri prodotti a 360 dalla terra alla tavola. Orogel, la Garanzia dell Italia che produce.

DIVISIONE INDUSTRIA. Curiamo e certifichiamo i nostri prodotti a 360 dalla terra alla tavola. Orogel, la Garanzia dell Italia che produce. DIVISIONE INDUSTRIA Curiamo e certifichiamo i nostri prodotti a 360 dalla terra alla tavola. Orogel, la Garanzia dell Italia che produce. OROGEL GROUP Un grande gruppo agroalimentare, un grande marchio

Dettagli

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE

...tutti a tavola... CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE CITTA DI FOLIGNO ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AREA ORGANIZZAZIONE E RISORSE UMANE DIRITTO ALLO STUDIO E ATTIVITÀ FORMATIVE SERVIZIO RISTORAZIONE SCOLASTICA...tutti a tavola... Prefazione Questa

Dettagli

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO

Le ricette del BEN ESSERE mangiare SANO CON GUSTO Unità Operativa Igiene degli Alimenti e Nutrizione DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Via Gramsci n.12 40121 BOLOGNA Tel. 051/6079711 Fax 051/6079872 Come mangiare per GUADAGNARE SALUTE Le ricette del BEN

Dettagli

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio;

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio; DIETA da 1400 KC Colazione 1) 200 ml latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, un caffè con un cucchiaino di zucchero 2) 200 ml latte parzialmente scremato, 30 gr

Dettagli

IN CUCINA CON FANTASIA

IN CUCINA CON FANTASIA IN CUCINA CON FANTASIA CLASSI 2 A E 2 B SCUOLA PRIMARIA E. TOTI ISTITUTO COMPRENSIVO FERMI CAVARIA CON PREMEZZO PROGETTO IL VALORE DEL CIBO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON LA DOTT. ZAMBELLI E INTERAMENTE

Dettagli

Riso venere con asparagi mantecato al caprino

Riso venere con asparagi mantecato al caprino Riso venere con asparagi mantecato al caprino Gli asparagi contengono asparagina o acido aspartico (la sostanza che conferisce l odore pungente) che sembra avere proprietà diuretiche. Come tutti gli ortaggi,

Dettagli

Merluzzo all inglese. Dosi per 10 persone

Merluzzo all inglese. Dosi per 10 persone 1 Merluzzo all inglese merluzzo fresco: 1,200 kg patate: 1 kg burro: 200 g prezzemolo limoni: 3 foglie di alloro Pulire, lavare e preparare il merluzzo alla cottura. In una casseruola mettere a bollire

Dettagli

Torta di grano saraceno

Torta di grano saraceno Torta di grano saraceno Ricetta originale di Anneliese Kompatscher Ingredienti: 250g burro morbido 250g zucchero 6 uova 250g farina di grano saraceno 250g mandorle macinate 1 bustina di zucchero vanigliato

Dettagli

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini Chitarrine al Limone 250 gr. chitarrine La Pasta di Aldo il succo di un limone 1/2 buccia grattugiata 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva prezzemolo parmigiano Sbattete l'olio con il succo di limone

Dettagli

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP

MENU WARSTEINER. PRIMO PIATTO pagina 5. CARNI-OVINI pagina 7. DESSERT pagina 9 PARTNERSHIP MENU WARSTEINER PRIMO PIATTO pagina 5 CREMA DI FORMAGGIO E BIRRA CON CODE DI GAMBERO E SEDANO RAPA CARNI-OVINI pagina 7 BRASATO DI AGNELLO GLASSATO ALLA BIRRA E SESAMO DESSERT pagina 9 FAGOTTINI DI CREPES

Dettagli

menu di legumi a tavola Falafel di fave secche 400 Kcal a porzione

menu di legumi a tavola Falafel di fave secche 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di legumi 64 400 g di fave secche 1 mazzetto di finocchietto selvatico 200 g di ricotta 2 uova 2 spicchi d aglio pangrattato q.b. sale e pepe olio per friggere 1 cucchiaio di farina

Dettagli

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa.

Gusto. &Fantasia. Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. Gusto &Fantasia Il ricettario per te che ami la cucina gustosa e creativa. I prodotti della gamma Chef sono sempre pronti a rendere più buone e delicate le ricette di ogni giorno, ad esaltare il sapore

Dettagli

olio La qualità del nostro olio è testimoniata

olio La qualità del nostro olio è testimoniata L olio La qualità del nostro olio è testimoniata anche dal suo interessante e particolare profilo organolettico, che lo rende bello da vedere, dolce da sentire e buono da gustare. Alla vista ha il colore

Dettagli

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti

Ricette veloci. Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Ricette veloci Consigli per cucinare con gusto in meno di 15 minuti Bruschetta caprese Pomodori ciliegino 10 Basilico 8 foglie Olio extravergine di oliva 3 cucchiai Olive nere intere 12 Sale q.b. Aglio

Dettagli

RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA

RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA FARFALLE IN SALSA DI RICOTTA ORECCHIETTE IN FONDUTA DI CAMEMBERT

Dettagli

cucinare per la linea

cucinare per la linea Cocktail dell orto 100 g di cetriolo 8 foglie di lattuga 4 gambi di sedano con foglie 1/2 finocchio 1 fettina di limone senza scorza 400 ml di acqua cubetti di ghiaccio Lavare le verdure, tagliarle a pezzi

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone

EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro Dosi per 10 persone EMILIA-ROMAGNA Arrosto morto di Borgotaro 1,8 kg di fesa di vitellone in un unica fetta 200 g di carote 180 g di pancetta tesa 120 g di cipolla 80 g di burro 15 dl di vino rosso 7 dl di brodo circa 2 coste

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com ANTIPASTI Antipasti italiani da preparare in casa Prendere & gustare marche-restaurants.com Funghi ripieni 200 gr. Champignon giganti, marroni o bianchi 10 gr. Prezzemolo in foglia 1 Uovo fresco 25 gr.

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

1 MasterGlutenFreeChef

1 MasterGlutenFreeChef Le ricette del 1 MasterGlutenFreeChef Costigliole d Asti 14 marzo 2014 Sbrisolona di asparagi su fonduta di Cevrin di Coazze Chef Marco Cvetnich Margarit Pasta Brisè 200gr Farina senza glutine 100gr Burro

Dettagli

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette

LE SCHEDE SANITARIE. Alcune buone ricette PRIMI PIATTI Pancotto, panada, panata Pane raffermo (o fette biscottate) fatto bollire in acqua o brodo vegetale o brodo di carne o di pesce (eventualmente con alloro e aglio) fino a quando si spappola.

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola A cura di: Dr.ssa Cristina Cassatella Dietista Servizio Educazione all Appropriatezza ed EBM con la collaborazione di Dott. Alberto Donzelli ASL di Milano Disegno di copertina Dott. Pierluigi Diano, MMG

Dettagli

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia

Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia LE RICETTE DI CARLO CRACCO Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia Cracker di grano arso, caglio di capra, uova di trota e cardi al nero di seppia ingredienti pasta

Dettagli

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali

le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali le nostre ricette ristorazione scolastica asili nido comunali Il presente volume raccoglie le Ricette utilizzate negli Asili Nido comunali, gentilmente fornite dalle cuoche del Comune di Siena ed integrate

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito

50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice 1 pizzico semi di anice 1 cucchiaino lievito DOLCE EPIFANIA Pinza de Marantega 300 gr. farina gialla 200 gr. farina bianca 200 gr. zucchero 200 gr. burro 50 gr. uvetta 50 gr. cedri canditi 50 zucca candita 10 fichi secchi 1 mela 1 bicchierino anice

Dettagli

CAPONATA DI MELANZANE

CAPONATA DI MELANZANE CAPONATA DI MELANZANE 3 melanzane di media grandezza 50 g di pinoli 100 g di capperi dissalati 300 g di polpa di pomodoro 2 mazzi di basilico fresco 100 g di olive nere denocciolate 1 costa di sedano Aceto

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) Ideatori del progetto: Prof.ssa Franca Villani Prof.ssa Rosalba Califano Prof. Giovanni Anselmo

Dettagli

Menù di Capodanno. Tante ricette sfiziose e raffinate per il Cenone di Capodanno. Lidl è per te. Non cambiare stile di vita, cambia supermercato.

Menù di Capodanno. Tante ricette sfiziose e raffinate per il Cenone di Capodanno. Lidl è per te. Non cambiare stile di vita, cambia supermercato. Lidl è per te Menù di Capodanno Tante ricette sfiziose e raffinate per il Cenone di Capodanno www.lidl.it Non cambiare stile di vita, cambia supermercato. SEGUICISU FACEBOOK! Antipasti Menù di Tartine

Dettagli

ACQUACOTTA DI CICERCHIA CON BORRAGINE E CROCCANTE DI PECORINO

ACQUACOTTA DI CICERCHIA CON BORRAGINE E CROCCANTE DI PECORINO ACQUACOTTA DI CICERCHIA CON BORRAGINE E CROCCANTE DI PECORINO Ingredienti: Cicerchia gr. 300 Sedano, carota, cipolla triturati finemente gr. 70 Olio extravergine gr. 100 Alloro 1 foglia Salvia 2 foglie

Dettagli

Le ricette della cucina bolognese

Le ricette della cucina bolognese Le ricette della cucina bolognese Ragù alla bolognese: Ingredienti: Carne bovina di manzo (cartella, copertina o fesone, girello di spalla) 250 gr Carne di suino (coscia) 250 gr Brodo di carne 250 ml Pancetta

Dettagli

PASSIONE IN CUCINA. presenta. dolci DI CARNEVALE

PASSIONE IN CUCINA. presenta. dolci DI CARNEVALE PASSIONE IN CUCINA presenta dolci DI CARNEVALE Krapfen 250g. di farina 00 250g. di farina manitoba 60g. di burro 1 uovo 35g. di zucchero 10g. di lievito di birra secco, oppure 40g. di quello fresco vanillina

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da

I CONTORNI. Alcune idee interpretate da I CONTORNI Alcune idee interpretate da 1 ASPARAGI AL VAPORE CON UOVO MIMOSA 1 kg di asparagi verdi 700 ml di acqua 2 uova olio extravergine d oliva Pulire gli asparagi e tagliarli della lunghezza di 12

Dettagli

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE! UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE!

Dettagli

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano

LE RICETTE PER GUSTARE IL GRANO Alimento antico, nutriente e sano Alimento antico, nutriente e sano UN PO DI STORIA La coltivazione del grano risale a 5.000 anni fa e sin dall antichità esso ha rappresentato l elemento principale di una alimentazione sana, semplice e

Dettagli

CHICCO CEREA MERCOLEDI 5 Febbraio 10h 13h

CHICCO CEREA MERCOLEDI 5 Febbraio 10h 13h CHICCO CEREA MERCOLEDI 5 Febbraio 10h 13h Menu Carbon pacchero Moscardini al verde / Moscardini affogati con polenta Casoncelli di Taleggio con crema di mais e tartufo nero Risotto con zucca, strachitunt

Dettagli