Rome GouRmet pocket Guide un OSPITE a ROMA. a GUEST in ROME

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rome GouRmet pocket Guide 2013. un OSPITE a ROMA. a GUEST in ROME"

Transcript

1 un OSPITE a ROMA a GUEST in ROME Rome GouRmet pocket Guide 2013

2 Edizione speciale de "L'Evento", magazine bilingue di l evento Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 321 del 18 luglio 2003 Grafica MB Graphics - Marco Bertelli Hanno collaborato: Rita Rosati, Francesca di Majo, Claudio Papi, Claudio Valletti, Marco Catani Traduzioni: Christine Stone

3 A cura di Gian Paolo Pelizzaro Francesca Cellamare Marco Dall'Asta

4 Indice Roma Capitale del Gusto 5 Una città in movimento 6 Tutto in una guida 7 Cucina romana, sempre più cool 8 Le trattorie e osterie romane tradizionali 10 Quando la trattoria è chic 11 Carne, pesce e vegetariano 12 Sapori etnici a Roma 14 Quante novità in città 16 Eataly, quattro piani di Made in Italy 18 Tavole contro la crisi 19 Le stelle Michelin a Roma 20 Botteghe di gusto 22 Il Ghetto, cuore della cucina ebraica-romana 24 Centro Storico, nell ombelico del mondo 26 Trastevere, babele del gusto 28 Testaccio, alla scoperta della vecchia Roma 30 Monti, rione dai mille sapori 32 Esquilino, un melting pot di culture e sapori 34 Monteverde, i segreti gourmet della riva destra 36 Pigneto, dove il gusto fa tendenza 38 Prati, Trionfale, Ponte Milvio 40 Parioli, a tavola con eleganza 42 Nord, Sud, Est, Ovest: la periferia è gourmet 44 Litorale: il mare nel piatto 46 Street Food alla romana 48 Il nuovo rinascimento della pizza 50 E il panino diventa una specialità 52 Domenica a tutto brunch 54 Dolci peccati di gola 56 Gelato, una passione che dura tutto l anno 58 Roma tempio delle birre artigianali 60 Enoteche e vini del Lazio 63 Wine bar alla romana 64 Il rito dell'aperitivo 66 Agosto, cena all aperto sotto le stelle 68 Terrazze romane 70 Corsi di vino per scoprirne tutti i segreti 71 Corsi di cucina 72 Cesare, il più amato dagli americani 73 A Natale grande festa sulle tavole romane 75 I dolci tipici di Carnevale 76 La tradizione delle fave con il pecorino romano 77 La grattachecca 78 Prendiamo un caffè? 79 I mercati rionali 81 Chef Antonello Colonna 85 Chef Angelo Troiani 86 Chef Arcangelo Dandini 87 Chef Cristina Bowerman 88 Chef Francesco Apreda 89 Chef Anthony Genovese 90 Chef Antonio Vitale 91 Chef Aldo Trabalza 92 Barman Massimo d Addezio 93 Matteo Zed 94 Cibo e cinema 96 Aldo Fabrizi, l attore gastronomo 97 A tavola con Ugo 100 Cucinare alla maniera di Ugo 103 Però che gioia quando 105 Ragazzi, tornate ai macaroni 106 Lumache al sugo, la passione di Albertone 107 Spaghetti alla Pierfrancesco Pingitore 108 Frittata di patate della nonna di Enrico Montesano 109 Pollo con i peperoni di Antonello Fassari 110 Rigatoni alla pajata di Rodolfo Laganà 111 Spaghetti ajo, ojo e peperoncino di Antonio Giuliani 112 La magia dell acqua di Roma 113

5 Roma capitale del GusTo Ancora una volta Roma stupisce. Sfogliando questa guida gourmet della Capitale si ha la sorprendente conferma che la città è veramente una realtà complessa, ricchissima, variopinta, pluriculturale e multisapore, in larga parte ancora inesplorata anche da parte degli stessi romani. Ecco il perché di questa guida enogastronomica della città dei nostri giorni. Serviva proprio una bussola del genere, per orientarsi nel mare di pietanze, tradizioni, ricette, sapori, prodotti, trattorie, ristoranti, pizzerie, wine bar, gelaterie e tendenze del bere e mangiare a Roma. Inoltre, c è un altro aspetto rilevante: si tratta della prima guida enogastronomica tascabile pubblicata dall Amministrazione capitolina e, da questo punto di vista, la presenza di Roma Capitale come editore è per tutti, cittadini, visitatori e turisti, un marchio di qualità molto importante. Roma sta vivendo un vero e proprio Rinascimento dal punto di vista enogastronomico. La Guida documenta in modo puntuale questo straordinario fenomeno sociale e culturale peraltro immediatamente rimbalzato sulla stampa estera andando a scovare, raccontare e descrivere nel dettaglio ciò che sta animando la Roma del mangiare e del bere di oggi, senza peraltro tralasciare le antiche e nobili identità e tradizioni della cucina romana che piacciono moltissimo. In quattro parole: Roma Capitale del Gusto. 5

6 Una città in movimento Roma Capitale mondiale dell enogastronomia. Lo afferma il New York Times: «In tempi di crisi, il turismo enogastronomico è un prezioso strumento per il rilancio del territorio e dell economia e Roma è il fiore all occhiello di questa eccellenza». Eravamo nel pieno del nostro lavoro di redazione per la chiusura della prima guida gourmet di Roma pubblicata dal Campidoglio quando è comparso questo articolo del quotidiano newyorkese in cui si annunciava l uscita della guida online tutta al femminile The Rome Digest, realizzata infatti da cinque esperte mondiali per aiutare i turisti a scovare l autentica cucina romana. Ci siamo guardati e siamo scoppiati in una grande risata. Liberatoria. Voleva dire che avevamo visto giusto. E cioè che in questi anni, compilando la rubrica dedicata al food and drink nel magazine l Evento e quindi registrando in diretta l evolversi di un fenomeno tanto vasto quanto importante, avevamo colto dal vivo un trend straordinario, una spettacolare crescita quantitativa e qualitativa dell enogastronomia romana. Il riconoscimento del NYT lo abbiamo letto come il riscontro alla nostra intuizione iniziale. Mettere insieme i tasselli di questo vero e proprio movimento culturale è stato davvero divertente e entusiasmante. Roma ha saputo rigenerarsi e rinnovarsi, puntando sempre più sulla qualità, sulla originalità e sull innovazione, recuperando antiche tradizioni culinarie combinandole e integrandole con altre culture e influenze. La Guida è unica anche per questo: non è la selezione di qualche super esperto in materia, di una squadra di prezzolati addetti ai lavori, ma è la sincera e onesta cronaca di chi ha testato in prima persona la realtà della Roma enogastronomica contemporanea, scovando trattorie, ristoranti, wine bar, birrerie, pizzerie e gelaterie. Rome Gourmet Pocket Guide è un viaggio alla scoperta dei tesori del mangiare, del bere e delle mode conviviali della Capitale, con tanti approfondimenti, curiosità e aspetti spesso inediti legati al gusto, all arte della cucina, ai segreti della tavola. Dal Centro alla periferia. C è anche una sezione dedicata al matrimonio tra cinema e cibo, con interviste e ricette di attori, registi, artisti e comici romani, di ieri e di oggi, che ci svelano i loro gusti e i loro piatti preferiti. Enjoy. Gian Paolo Pelizzaro 6

7 Tutto in una guida Più di cento pagine divise in otto sezioni (ristoranti stellati, cucina popolare e nuove tendenze, quartieri gourmet, luoghi di qualità e life style: pizzerie, birrerie, enoteche, pasticcerie, brunch e aperitivo; tradizioni, piatti e specialità tipiche, stagionali e delle festività; mercati rionali; ricette tra tradizione e innovazione creativa di chef tra i più rappresentativi della città; cibo e cinema e infine la magia della sua acqua sorgiva), che raccontano la Roma enogastronomica del XXI secolo. L idea di Rome Gourmet Pocket Guide è nata così, quasi per caso, quando abbiamo avuto davanti, come in un grande affresco, la straordinaria ricchezza della tradizione romana e l enorme patrimonio di informazioni che avevamo registrato in questi anni pubblicando il magazine l Evento. Abbiamo così deciso di raccogliere tutto quel materiale in una guida tascabile di agile consultazione, per documentare come in un istantanea antiche tradizioni, nuove tendenze e curiosità della cucina romana dei nostri giorni. È nata così la prima guida enogastronomica di Roma, pubblicata dall Amministrazione capitolina. Andando a fondo, abbiamo scoperto una città inedita, vero e proprio volano dell enogastronomia nazionale, dove grandi chef, cuochi e ristoratori meno noti al grande pubblico, ma altrettanto creativi stanno scrivendo spesso senza saperlo una vera pagina di storia cittadina. Insomma, Roma capitale del gusto. Una città nella quale convivono ristoranti stellati e veraci trattorie popolari, pizzerie gourmet e street food, pasticceria creativa e prodotti tipici, enoteche storiche e birrerie artigianali. Buon divertimento. Francesca Cellamare Marco Dall'Asta 7

8 Cucina romana, sempre più cool La cucina romana sta conoscendo un vero e proprio rinascimento tanto da conquistare l attenzione dei gourmet internazionali. Da una parte proliferano, in particolare negli Stati Uniti, ristoranti che propongono menu di ispirazione romanesca, dall altra alcune delle testate più prestigiose del mondo, da ultimo il New York Times, dedicano articoli e reportage sui piatti più iconici (come la carbonara) e sui veri ristoranti dei romani de Roma. Per i tanti turisti che visitano ogni anno la città, e anche per i romani poco esperti, ecco qualche consiglio dove assaggiare the real thing, i piatti della cucina tradizionale ebraico romanesca e del quinto quarto (frattaglie e parti meno nobili) come, per i primi piatti, la gricia, la carbonara, l amatriciana, la cacio e pepe, pasta e ceci, minestra di broccoli e arzilla, e, tra i secondi, trippa, coda alla vaccinara, coratella, abbacchio, polpette al sugo, saltimbocca, puntarelle, carciofi alla giudia. Romanità a regola d arte nei ristoranti: arcangelo, armando al pantheon, Felice, Quinto Quarto, palatium, matricianella, osteria del Velodromo Vecchio, checchino dal 1887, l antica pesa, sora lella, paris, perilli. Anche l alta cucina e grandi chef come Heinz Beck, Antonello Colonna, Angelo Troiani e Luciano Monosilio, rendono onore nei loro menu ad alcuni dei classici della cucina romana, a volte rivisitandoli con inventiva: parliamo della carbonara (pipero al Rex, Roscioli, open colonna, la pergola del Rome cavalieri), dell amatriciana (arcangelo, il convivio Troiani) e del cacio e pepe (open colonna, Roscioli). 8

9 DOVE Arcangelo via Giuseppe Gioacchino Belli 59, tel Armando al Pantheon salita dé Crescenzi 31, tel Felice via Mastro Giorgio 29, tel Quinto Quarto via della Farnesina 13, tel Palatium via Frattina 94, tel Matricianella via del Leone 4, tel Osteria del Velodromo Vecchio via Genzano 139, tel Checchino dal 1887 via di Monte Testaccio 30, tel L Antica Pesa via Garibaldi 18, tel Sora Lella via di Ponte Quattro Capi 16, tel Paris piazza di San Callisto 7a, tel Perilli a Testaccio via Marmorata 39, tel La Pergola del Rome Cavalieri via Cadlolo 10, tel Pipero al Rex via Torino 149, tel Il Convivio Troiani via dei Soldati 31, tel Open Colonna via Milano 9a, tel Roscioli via dei Giubbonari 21, tel

10 Le trattorie e osterie romane tradizionali Hanno sfamato generazioni di romani, offrendo ambiente familiare, cucina tradizionale, porzioni abbondanti, prodotti e vino locali a prezzi popolari. Le trattorie e le osterie sono, dal punto di vista gastronomico e culturale, un vero simbolo della romanità al pari dei suoi celebrati monumenti. Oggi non è facile districarsi tra neo, contemporanea, tradizionale, e le tante proposte che di trattoria hanno solo il nome e l insegna. I nomi e gli indirizzi di quelle vere, dove assaporare i gustosi piatti forti della cucina romana, sono oggetto di un segretissimo passaparola tra gourmet, appassionati e fedelissimi. Un segreto che siamo in grado di svelare con una breve lista di veraci, imperdibili trattorie dai prezzi umani (25-30 euro al massimo). DOVE Settimio via del Pellegrino 117, tel Felice via Mastro Giorgio 29, tel Flavio al Velavevodetto via di Monte Testaccio 97, tel Quinto Quarto via della Farnesina 13, tel Tanto pe Magnà via Giustino de Jacobis 9, tel Osteria di Monteverde via Pietro Cartoni 63, tel Da Cesare via del Casaletto 45, tel Qui se magna! via del Pigneto 307, tel Osteria Bonelli via Acquedotto Alessandrino 172, tel Da Carlone via della Luce 5, tel Enzo al 29 via dei Vascellari 29, tel Gino vicolo Rossini 4, tel Lo steria Ponte Milvio via Prati della Farnesina 4, tel Osteria dell Angelo via Giovanni Bettolo 24, tel Ragioniere dal 1922 via Gerardo Mercatore 7, tel

11 Quando la trattoria è chic Dai neo-bistrot di Parigi alle neo-trattorie di Roma, il fenomeno più eclatante degli ultimi mesi, un ondata di freschezza che piace e convince. Giovani chef creativi con alle spalle esperienze in ristoranti blasonati, locali semplici ma arredanti con gusto, pochi piatti che cambiano secondo stagione, senza fronzoli e ricercatezze costose, vini naturali ed etichette poco conosciute, ma soprattutto prezzi abbordabili. Un ritorno all essenzialità della cucina, al piacere del cibo, alla convivialità al prezzo giusto, riscoprendo ricette regionali, riviste e reinterpretate con fantasia, basandosi solo su ingredienti del territorio. In pieno centro storico coromandel, No.au, urbana 47, caffè propaganda e Zoc. Vicino piazza Fiume fresco di inaugurazione marzapane dolce&cucina e l'osteria Boncompagni. Il quadrilatero Trastevere, Testaccio, Portuese, Monteverde è la zona della città a più alta concentrazione di neo-trattorie: Brò, l invincibile, osteria la Gensola, le coq, osteria Fernanda, moli, osteria pistoia e le Tre Zucche. In giro per la città: inopia, osteria Giuda Ballerino, Tram Tram, primo al pigneto e salotto culinario. DOVE Coromandel via di Monte Giordano 60, tel No.Au piazza di Montevecchio 16a, tel Urbana 47 via Urbana 47, tel Caffè Propaganda via Claudia 15, tel Zoc via delle Zoccolette 22, tel Marzapane dolce&cucina via Velletri 39, tel Brò largo Alessandro Toja 2, tel L Invincibile via degli Stefaneschi 3, tel Osteria La Gensola piazza della Gensola 15, tel le Coq viale di Villa Pamphili 35c, tel Osteria Fernanda via Ettore Rolli 1, tel Molì via Rubattino 22, tel Osteria Pistoia piazza Madonna delle Salette 13, tel Le Tre Zucche via Guglielmo Mengarini 43, tel Inopia via del Fontanile Arenato 155, tel Osteria Giuda Ballerino largo Appio Claudio 346, tel Tram Tram via dei Reti 44, tel Primo via del Pigneto 46, tel Salotto Culinario via Tuscolana 1199, tel Osteria Boncompagni via Boncompagni 83, tel

12 Carne, pesce e vegetariano Sono sempre di più i ristoranti che si specializzano in una sola cucina, di carne o di pesce o presentano esclusivamente menu vegetariani. Sarà per la naturale tendenza alla tipicizzazione dell offerta gastronomica, sarà la richiesta sempre più pressante da parte di un pubblico di qualità, ma a Roma è un vero boom di locali tematici. Se la moda del momento è il panino e l hamburger di qualità, la carne in tutte le sue accezioni, dai salumi ai condimenti fino ai tagli più pregiati, trova i suoi degni cultori nella macelleria-ristorante maxelà, nelle grigliate toscane di Girarrosto Fiorentino e dal Toscano, nell ampia scelta per provenienza e tagli di la pampa, Bisteak, T-Bone station, carnivori e Vitelloni. Carne e pesce con scelta del taglio al banco da Braci e abbracci. Si contendono la palma di miglior locale di pesce della Capitale acquolina Hostaria, il sanlorenzo e la Rosetta. Splendidi crudi di pesce e ottima materia prima da chinappi, osteria la Gensola, ottavio, la Tellina, Trattoria del pesce, aroma di mare, Quinzi e Gabrielli, Tempio di iside-cottura Zero Gradi e assunta madre. Bontà totalmente vegetariane da il margutta Ristoarte, arancia Blu, Taverna Vegetariana, Bibliothè, la capra campa, Rewild e l insalatiera. DOVE CARNE Maxelà Borgo Vittorio 92, tel Maxelà via delle Coppelle 10, tel Dal Toscano via Germanico 56, tel Girarrosto Fiorentino via Sicilia 46, tel La Pampa via Collatina Vecchia 127, tel Bisteak via di Porta Ardeatina 114, tel Bisteak via di Pietralata 141 T-Bone Station via Francesco Crispi 29, tel T-Bone Station via di Santa Dorotea 21, te Carnivori via Tuscolana 384, tel Vitelloni via Amiterno 42, tel Braci e Abbracci viale delle Provincie 136, tel Beef only Beef via Flaminia 573, tel

13 PESCE Acquolina Hostaria via Antonio Serra 60, tel Il Sanlorenzo via dei Chiavari 5, tel La Rosetta via della Rosetta 8, tel Chinappi via Augusto Valenziani 19, tel Osteria La Gensola piazza della Gensola 15, tel Ottavio via Santa Croce in Gerusalemme 9, tel La Tellina via Amiterno 60, tel Trattoria del Pesce via Folco Portinari 27, tel Aroma di Mare via Natale del Grande 41, tel Quinzi e Gabrielli via delle Coppelle 5, tel Tempio di Iside-Cottura Zero Gradi via Labicana 50, tel Assunta Madre via Giulia 14, tel VEGETERIANO Il Margutta RistoArte via Margutta 118, tel Arancia Blu via Cesare Beccaria 3, tel Taverna Vegetariana via Trionfale 94, tel Bibliothè via Celsa 5, tel La capra campa via Lonato 62, tel Rewild via Giannipoli 18, tel L insalatiera via Trionfale 96, tel

14 Sapori etnici a Roma Cibo è cultura, storia e patrimonio di una civiltà. Non deve sorprendere allora lo scoprire che a Roma sia particolarmente ampia e variegata l offerta di sapori e cucine proveniente da ogni angolo del globo. E nel suo Dna da oltre duemila anni, fin da tempi in cui era Caput Mundi e nell Urbe convivevano genti e gusti diversissimi. Oggi, unica città al mondo capitale di due stati (Repubblica Italiana e Stato della Città del Vaticano), ospita 180 comunità straniere e la più ampia offerta di ristoranti, take away e negozi di cibi etnici del Paese. Ne abbiamo selezionati alcuni che, oltre a rappresentare a pieno la tradizione culinaria del paese di provenienza, si segnalano per l elevata qualità degli ingredienti utilizzati. Tra i ristoranti di cucina cinese risalta Green T. insieme a court delicati, mr chow, Hang Zhou e dao. Specialità giapponesi e pesce freschissimo da Zen sushi, Hamasei, Hasekura, sushi Ko, somo e doozo, Hayashi sushi, Taki. La golosa cucina vietnamita da mekong e Thien Kim. Piccanti piatti thailandesi da salathai e sukhothai. India e spezie da Guru, Jaipur, maharajah, sitar, Tiger Tandoori. Cucina coreana da Bi Won e i-gio, eritrea da sahara e Taverna del mossob, marocchina da Riad Nour, egiziana da Kebab, libanese da mandaloun, iraniana da Kabab, turca da Topkapi, siriana da Zenobia, argentina da Baires, messicana da Bistro by linda. Specialità francesi come escargot, foie gras e boeuf bourguignon da Jopsephine Bistrot, charly s sauciere e l escargot. DOVE Green T. via Piè di Marmo 28, tel Court Delicati viale Aventino 41, tel Mr. Chow via Barberini 94, tel Hang Zhou via Principe Eugenio 82, tel Dao viale Jonio 328, tel Zen Sushi via degli Scipioni 243, tel Hamasei via della Mercede 35-36, tel Hasekura via dei Serpenti 27, tel Sushi Ko via degli Irpini 8, tel Somo via Goffredo Mameli 5, tel Doozo via Palermo 51, tel Hayashi Sushi via Faleria 36, tel Taki via Marianna Dionigi 56,

15 Mekong via Enea 56a, tel Thien Kim via Giulia 201, tel Thien Kim via Cassia 927, tel Salathai via Topino 33, tel Sukhothai via Andrea Busiri Vici 48, tel Guru via Cimarra 4, tel Maharajah via dei Serpenti 124, tel Jaipur via San Francesco a Ripa 56, tel Sitar via Cavour 256a, tel Tiger Tandoori via del Pigneto 193, tel Bi Won via Conte Verde 62, tel I-Gio via Roma Libera 26, tel Sahara viale Ippocrate 43, tel Taverna del Mossob via Prenestina 109, tel Riad Nour via Giuseppe Gioacchino Belli 140, tel Kebab via Augusto Valenziani 14, tel Mandaloun via di Porta Pinciana 16b, tel Kabab via di Grottarossa 52, tel Topkapi via Nomentana 81, tel Zenobia piazza Dante 23, tel Baires corso Rinascimento 1, tel Bistro by Linda via Eleonora D Arborea 15c, tel Josephine Bistrot via Leonida Bissolati 34, tel Charly s Sauciere via di San Giovanni in Laterano 270, tel L escargot via Appia Antica 46, tel Ginza Gold via Barberini 53, tel Ginza Gold via Emanuele Filiberto 251, tel

16 Quante novità in città Non bastava l arrivo dell eataly più grande del mondo, le novità come caffè propaganda, pipero al Rex, magnolia, Baccano, No.au, Rosti, parmaroma, coromandel e il record di 14 ristoranti con stelle Michelin, città più premiata d Italia: solo negli ultimi mesi ecco arrivare altre golose new entry. Riqualificazione urbana, molteplicità dell offerta e polifunzionalità uniscono i due grandi spazi porto Fluviale e Romeo chef&baker: il primo in un ex capannone industriale di 900 mq a Ostiense offre trattoria popolare, pizzeria con due forni per pizze romane e napoletane, banco, salotto, e cucina da strada; il secondo in ex carrozzeria Alfa Romeo in Prati unisce pizza e pane del forno Roscioli alla cucina creativa di Cristina Bowerman, chef di Glass Hosteria. Non lontano, il Michelangelo della pizza, Gabriele Bonci, ha appena aperto il suo Panificio con pani a lievito naturale, pizza, panini a metro, biscotti e torte. Sempre tra Prati e Trionfale vedono la luce splendor parthenopes, 800 mq di caffetteria, cocktail bar, pasticceria, pizzeria e trattoria nel segno della tradizione campana, circolo Ricreativo caracciolo, spettacoli live, aperitivi e brunch, il risto-delipizzicheria Bancovino e spazio officina Biologica, un palazzetto di tre piani a due passi dal Vaticano che ospita aperitivi, vini naturali, trattoria e pizzeria all insegna del biologico. New entry anche marzapane dolce&cucina giovanile neobistrot goloso aperto dalla colazione alla cena gourmet, tutto a prezzi giusti. Approda ai fornelli del Vivavoce dell Hotel Gran Meliá al Gianicolo il pluricelebrato chef Alfonso Iaccarino con la sua cucina napoletana d alto livello mentre un altro chef stellato, Riccardo Di Giacinto, ha appena spostato il suo all oro da Parioli al roof garden del The First Luxury Art Hotel in pieno Centro Storico. 16

17 DOVE Eataly piazzale XII Ottobre 1492, tel Caffè Propaganda via Claudia 15, tel Pipero al Rex via Torino 149, tel Magnolia del Grand Hotel Via Veneto via Sicilia 24, tel Baccano via delle Muratte 23, tel No.Au piazza di Montevecchio 16a, tel Rosti via Bartolomeo D Alviano 65, tel ParmAroma via Pozzo delle Cornacchie 36, tel Coromandel via di Monte Giordano 60, tel Porto Fluviale via del Porto Fluviale 22, tel Romeo Chef&Baker via Silla 26a, tel Panificio Bonci via Trionfale 34, tel Splendor Parthenopes via Vittoria Colonna 32/c, tel Spazio Officina Biologica Borgo Angelico 30, Tel Bancovino via Pietro Borsieri 27, tel Circolo Ricreativo Caracciolo via Caracciolo 23a, tel Marzapane dolce&cucina via Velletri 39, tel Vivavoce Gran Meliá Villa Agrippina via del Gianicolo 3, tel All Oro The First Luxury Art Hotel via del Vantaggio 14, tel

18 Eataly, quattro piani di Made in Italy Anche a Roma è sbarcato Eataly, il tempio del gusto del patron Oscar Farinetti che ha 19 sedi in tutto il mondo, di cui 9 in Italia. Presso l Air Terminal della stazione ferroviaria Ostiense, nell edificio postmoderno progettato dall architetto Julio Lafuente, trova spazio un megastore di 17mila metri quadrati distribuiti su quattro piani dove l eccellenza del Made in Italy enogastronomico trionfa incontrastata. La formula è semplice ma efficace: all interno si può mangiare, si può fare la spesa e si possono approfondire tematiche legate al cibo, per un esperienza sensoriale a 360. Appena si entra ci si trova immersi in un ambiente ricco di prelibatezze, tra frigoriferi pieni di latte, yogurt naturali e latticini bio, bancarelle con i migliori prodotti ortofrutticoli del Lazio e un vasto assortimento di dolci, biscotti, praline, mieli e decine di tipi di pane preparato con farine biologiche macinate a pietra e lievito madre naturale. E inoltre focaccia genovese, piadine romagnole, panini gourmet di Ino di Firenze e pasticceria d autore per completare l offerta del piano terra. Al piano superiore si prosegue con la pizzeria, la friggitoria, il reparto salumi e formaggi che presenta oltre 150 varietà dell alta norcineria italiana e 200 tipi di caci tra nazionali ed europei, il pastificio a vista e la birreria artigianale che produce più di mille litri al giorno di birra in tre tipologie diverse. Immancabile una tappa alle Osterie Romane, un posto affidato di mese in mese ai migliori ristoratori del territorio per degustare le specialità della cucina tipica laziale. Al terzo piano il pescivendolo e il macellaio, con ristoranti annessi dove gustare materie prime di altissimo livello, la zona aperitivo con vini biologici e la grande enoteca con i più importanti produttori italiani e stranieri. Sullo stesso piano il ristorante gourmet Italia di Gianluca Esposito, giovane chef creativo che trasferisce nei suoi piatti tutta la varietà culinaria del Bel Paese. Ampio spazio alla didattica enogastronomica e non solo, con corsi per neofiti e intenditori con la collaborazione delle più importanti scuole di cucina, associazioni di sommelier più accreditate e professionisti del settore, dalle degustazioni a tema alle lezioni per i migliori abbinamenti tra cibi e bevande, dalla cosmesi golosa fai da te ai laboratori di cake design fino agli appuntamenti per chi vuole imparare a mangiare in maniera sana ed equilibrata. Piazzale XII Ottobre 1492 Informazioni:

19 Tavole contro la crisi Locali low cost e ampia offerta. È questa la risposta che molti chef e ristoratori romani hanno scelto per combattere la crisi e frenare il calo dei consumi. Mai come nell ultimo periodo si sono susseguite in città nuove aperture e offerte creative che abbinano qualità delle materie prime, magari meno ricercate, servizio informale e buon prezzo. Si parte dal nuovo eataly nell ex Air Terminal Ostiense, dove, tra le tante proposte, si può mangiare un panino gourmet, una vera piadina romagnola, un fritto di pesce accompagnato da un bicchiere di vino a soli 15 euro. E per i patiti del pesce fresco, senza svenarsi, ecco la formula self-service, sperimentata con successo da Fish market a Pietralata, tanto da sdoppiarsi con un nuovo locale a Trastevere, dove si sceglie dal bancone pesce rigorosamente del litorale romano e lo si fa cucinare espresso dagli chef. A Fiumicino da povero pesce si punta invece sul pesce azzurro, meno nobile ma appena pescato. Da poco inaugurato al Pigneto, Rosti, un grande spazio polifunzionale con tanto di giardino, zona bimbi con giochi e campo di bocce, aperto da colazione al dopo cena. Tavoli sociali da venti posti dove gustare specialità di carne locale cotte al forno e al grande girarrosto-griglia, verdure a Km Zero e pizze, tutto a prezzi contenuti. Ampi spazi e proposte per tutte le tasche anche al nuovissimo porto Fluviale: trattoria, pizzeria, banco, salotto, cucina da strada, con la possibilità di scegliere tra cicchetti (piccoli assaggi a poco più di un euro), mezze porzioni e tre pizze anti-crisi a 4,50 euro. Birre artigianali, vini naturali e pochi piatti rivisti in maniera creativa la seppia stirata (con il ferro da stiro!) è già un cult per il nuovo neo-bistrot No.au. Innovativa e sfiziosa l iniziativa del salotto culinario con un sostanzioso aperitivo-cena gourmet che prevede otto Tapas de Noantri accompagnate da un bicchiere di bollicine o da un cocktail a 16 euro. Tradizione e storia al Quarticciolo alla trattoria Il Quagliaro, dove il piatto forte è la quaglia cotta al forno a legna servita con ciriola, funghi e olive nere a 6,50 euro. DOVE Eataly piazzale XII Ottobre 1492, tel Povero Pesce via Mario Ingrellini 29 Fiumicino, tel Fish Market via di Pietralata 149b, tel Fish Market vicolo della Luce 3, tel Rosti via Bartolomeo D'Alviano 65, tel Porto Fluviale via del Porto Fluviale 22, tel No.Au piazza di Montevecchio 16a, tel Salotto Culinario via Tuscolana 1197, tel Il Quagliaro largo Mola di Bari 17, tel

20 Le Stelle Michelin a Roma Heinz Beck Luciano Monosilio Dopo Bolzano, Roma è la provincia più stellata d Italia. Secondo la Rossa francese, amata dai buongustai e temuta dagli chef, nella Capitale c è grande fermento e vitalità dal punto di vista della gastronomia. Tanto che nell ultimo anno tre nuovi ristoranti con giovani chef motivati (pipero al Rex con l accoppiata Alessandro Pipero e Alessandro Monosilio, metamorfosi con l eclettico Roy Caceres e la terrazza dell Hotel eden con la cucina dello chef Fabio Ciervo) hanno guadagnato meritatamente l agognata prima stella, aggiungendosi a una già ampia platea di indirizzi con lo stesso riconoscimento (imàgo dell Hotel Hassler, il convivio Troiani, Glass Hostaria, all oro, open colonna, agata e Romeo, acquolina Hostaria, Giuda Ballerino, pascucci al porticciolo a Fiumicino e The cesar dell Hotel la posta Vecchia a Ladispoli). Grandi promesse, ma anche piacevoli conferme per le tavole del pagliaccio di Anthony Genovese e del ristorante dell Hotel androvandi di Oliver Glowig che continuano a brillare di due stelle fiammanti. D ispirazione francese e raffinato nel centro storico di Roma il primo, apprezzato per l alta cucina che si coniuga perfettamente con un grande albergo romano accanto a Villa Borghese il secondo. Sempre ai massimi livelli, per la cucina impeccabile, la cantina d eccezione e il servizio senza sbavature la pergola dell Hilton dove l executive chef Heinz Beck si può ancora fregiare della terza Michelin, unica nel Lazio. Roy Caceres Fabio Ciervo 20

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

La maggior. parte delle attrazioni sono nei paraggi! RESIDENZA BORSARI

La maggior. parte delle attrazioni sono nei paraggi! RESIDENZA BORSARI La maggior parte delle attrazioni sono nei paraggi! La maggior parte delle attrazioni sono nei paraggi! Quando visiti una nuova città, o viaggi per lavoro, spesso senti l incredibile desiderio di immergerti

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE

PROTEINE VERDURE GRASSI ERBE E SPEZIE Senza le migliaia di persone che hanno contribuito al blog, ai podcast e infine al libro di Robb Wolf, la Paleo Dieta non avrebbe potuto essere d aiuto a così tanta gente. È stato solo interagendo con

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG)

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) EMAA 13/14 XII / 1 DO e IG protette da cosa? Il Regolamento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara Prologo Se vi domandate il perchè di questo mio curioso documento è presto detto: il 17 Gennaio è stato festeggiato il Carbonara Day. Quel giorno tutti i ristoranti

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile

2011 Alma Edizioni. Materiale fotocopiabile Proponiamo alcune possibili attività didattiche da fare in classe con i calendari di Domani, in cui sono riportati gli eventi significativi della cultura e della Storia d Italia. 2011 Alma Edizioni Materiale

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Il ristorante. Marco Mazzanti

Il ristorante. Marco Mazzanti Il ristorante I colori del mare, i sapori della tradizione la calda accoglienza e la cantina generosa sono le note caratteristiche della Tartana. Benvenuti nel nostro ristorante. Marco Mazzanti Il mare

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Indice Storia del pane 4 Selezione dei cereali 5 Cerealicoltura 6 Dal mugnaio 7 Dal panettiere 8 I tipi di pane 9 Il pane nell alimentazione 10/11 Il pane nelle usanze

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO RELAZIONE MOSTRA: FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO La mostra è allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano dal 28 Novembre 2014 al 28 Giugno 2015. Affronta il complesso tema del cibo

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli