Regole e trasgressione Educare alla legalità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regole e trasgressione Educare alla legalità"

Transcript

1 Alla cortese attenzione di Tutti i Club Lions Distretto 108IB2 Bergamo e provincia Dalmine, 24/03/2015 Su iniziativa e invito del Lions Club Città di Dalmine nella persona del Presidente Gianni Valsecchi e in collaborazione la consigliera Sonia Corna, l ex Magistrato Dr. Gherardo Colombo ha confermato la sua adesione al Progetto/ Service proposto per le nostre scuole pubbliche e private, presentatogli come di interesse esteso a tutta la provincia di Bergamo e città dal tema: Regole e trasgressione Educare alla legalità La presente comunicazione vale come invito a partecipare per meglio comprendere come si concretizzerà il progetto nelle scuole e conoscere i risultati ottenuti nelle altre province/regioni per poter meglio valutare la Vostra possibilità di adesione. PRESENTAZIONE : lunedì 18 maggio 2015 ore 16,30 SERVICE 2015/2016 Il dott. Colombo presenterà alla cittadinanza (genitori, insegnanti scuole elementari medie - superiori e ai Lions interessati) presso l Auditorium Collegio S. Alessandro di Bergamo Via Garibaldi,3 che ha messo gentilmente e gratuitamente a disposizione gli spazi, il suo Progetto di intervento nelle scuole e risponderà a domande aperte. Chiusura 19,00/19,30 a seguire in loco happy hour. - Gestione evento del 18 maggio Lions Club Città di Dalmine -Allestimento banco vendita o sola consultazione del materiale da parte degli operatori nelle scuole o genitori, necessario agli alunni/figli per una conoscenza di base sulla quale poi lavorare in maniera interattiva. Durante l estate i ragazzi leggerebbero i piccoli testi per prepararsi ad accogliere( il dott. Colombo o suoi assistenti) i relatori durante l anno 2015/2016. NON E OBBLIGATORIO ACQUISTARE o adottare il materiale del Dott. Colombo, gli insegnanti potranno preparare gli alunni con altre tecniche ricerche, filmati, cartelloni, ecc. I libri esposti durante l evento saranno messi a disposizione dalla libreria Arnoldi di Bergamo la quale darà una parte del ricavato delle eventuali vendite a sostegno di questo service.

2 I Lions Club aderenti saranno coinvolti per sostenere con un contributo libero nell importo, destinato a coprire o integrare i costi degli eventuali acquisti del materiale sopra citato, delle scuole che ne faranno richiesta segnalando le loro necessità/difficoltà. Il Progetto in sé vede infatti come uniche spese da sostenere quelle eventuali del materiale (libri) e spese certe del rimborso di viaggio (Milano Bergamo) dei relatori che interverranno gratuitamente. Ciascun Lions Club aderente potrà scegliere di coprire tali spese devolvendo il proprio importo stabilito, in maniera autonoma, per le scuole che avranno fatto richiesta e che avranno indicato il numero di ore disponibili per classe (solitamente 1/ 2 a seconda dell età dei ragazzi possibilità di cumulare più classi), oppure affidandolo direttamente al nostro club, che si impegnerà a documentare la destinazione. Ai Lions Club interessati in maniera autonoma sarà chiesto di diffondere alle scuole da loro prescelte (pubbliche e private) la comunicazione del programma dell evento del 18 maggio che verrà inviato, di raccogliere successivamente le adesioni all evento e successivamente al progetto, compreso gli ordini dei libri presi dalla lista che verrà allegata, corrispondente a quella esposta durante l evento del 18. In questo caso i club si impegneranno anche alla prenotazione dei testi; se effettuata presso la libreria Arnoldi saranno assegnatari del contributo service sulle vendite corrispondenti alle richieste delle scuole a loro pervenute. Nel caso ai club venga chiesto dalle scuole anche un contributo di partecipazione alle spese, questi dovranno evidenziare in contabilità i 2 distinti importi : costo totale acquisto libri e contributo service della libreria. Il Lions Club Città di Dalmine rimarrà comunque unico referente per la gestione delle adesioni al progetto da parte delle scuole, per meglio organizzare e trasmettere la calendarizzazione degli incontri concordati con i relatori preposti, in base alle richieste pervenute e alla loro disponibilità. Quindi ogni adesione dovrà essere girata tramite mail al presidente Gianni Valsecchi o a Sonia Corna. Rimaniamo in attesa di una Vs. conferma di presenza per il 18 maggio.

3 La scaletta dell evento del 18 in breve -Breve presentazione dell ex magistrato Dr.Gherardo Colombo -Saluto autorità Civili e Lionistiche -Esposizione progetto -Risultati e rispondenza dai progetti già in atto in altre province/regioni e problematiche affrontate e da affrontare -Previste non più di 3 domande dal pubblico Ore 19,00/19,30 FINE in loco Happy hour Il Presidente Gianni Valsecchi

4 INVITO A BERGAMO Ingresso libero Alla cortese attenzione di Tutti gli Istituti scolastici di Bergamo e provincia. Dalmine, 24/03/2015 Su iniziativa e invito del Lions Club Città di Dalmine nella persona del Presidente Gianni Valsecchi e in collaborazione la consigliera Sonia Corna, l ex Magistrato Gherardo Dr Colombo ha confermato la sua adesione al Progetto/ Service proposto per le nostre scuole pubbliche e private, presentatogli come di interesse esteso a tutta la provincia di Bergamo e città dal tema: Regole e trasgressione Educare alla legalità La presente comunicazione vale come invito a partecipare all evento per meglio comprendere come si concretizzerà il progetto nelle scuole e conoscere i risultati ottenuti nelle altre province/regioni per meglio valutare la Vostra possibilità di adesione. PRESENTAZIONE : lunedì 18 maggio 2015 ore 16,30 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Il dott. Colombo presenterà alla cittadinanza (genitori, insegnanti scuole elementari medie - superiori e ai Lions interessati e alunni 4 e 5 superiore) presso l Auditorium Collegio S. Alessandro di Bergamo Via Garibaldi,3 che ha messo gentilmente e gratuitamente a disposizione gli spazi, il suo Progetto di intervento nelle scuole e risponderà a domande aperte. Chiusura 19,00/19,30 a seguire in loco happy hour. - Gestione evento del 18 maggio Lions Club Città di Dalmine. -Allestimento banco vendita o sola consultazione del materiale da parte degli operatori nelle scuole o genitori, necessario agli alunni/figli per una conoscenza di base sulla quale poi lavorare in maniera interattiva. Durante l estate i ragazzi leggerebbero i piccoli testi per prepararsi ad accogliere( il dott. Colombo o suoi assistenti) i relatori durante l anno 2015/2016. NON E OBBLIGATORIO ACQUISTARE o adottare il materiale del Dott. Colombo, gli insegnanti possono preparare gli alunni con altre tecniche ricerche, filmati, cartelloni, ecc. I libri esposti durante l evento saranno messi a disposizione dalla libreria Arnoldi di Bergamo la quale metterà a disposizione una parte del ricavato delle eventuali vendite a sostegno di questo service.

5 I Lions Club aderenti saranno coinvolti per sostenere con un contributo libero nell importo, destinato a coprire o integrare i costi degli eventuali acquisti del materiale sopra citato, delle scuole che ne faranno richiesta segnalando le loro necessità/difficoltà. Il Progetto in sé vede infatti come uniche spese da sostenere quelle eventuali del materiale (libri) e spese certe del rimborso di viaggio che saranno sostenute dai Lions Club (Milano Bergamo) dei relatori che interverranno gratuitamente. Le scuole interessate dovranno fare richiesta al Lions Club di loro contatto per aderire specificando: - il numero di ore disponibili per classe e periodo preferito (solitamente 1/ 2 ore a seconda dell età dei ragazzi con possibilità di cumulare più classi) - eventuale interesse ad adottare un testo ( titolo scelto dalla lista*) - eventuale richiesta di sostegno all acquisto.(nei limiti e ad esaurimento disponibilità) Rimarranno così in attesa della comunicazione delle date disponibili. Altro riferimento è il Lions Club Dalmine.: o il presidente Attendendo Vs. conferma di presenza per il 18 maggio a seguire : La scaletta dell evento del 18 in breve -Breve presentazione dell ex magistrato Dr. Gherardo Colombo -Saluto autorità Civili e Lionistiche -Esposizione progetto -Risultati e rispondenza dai progetti già in atto in altre province/regioni e problematiche affrontate e da affrontare -Previste non più di 3 domande dal pubblico Ore 19,00/19,30 FINE in loco Happy hour a seguire

6 *Lista titoli materiale ( in visione o vendita anche durante l evento) - Sei stato tu ( 12) elementari/medie - Imparare la libertà ( 13) elementari/medie - Educare alla legalità ( 13) elementari/medie - Regole raccontate ai bambini ( 12) - elementari - Perdono responsabile ( 9,90) - superiori - Sulle regole ( 7,50) - superiori - Lettera a un figlio su Mani pulite ( recente pubblicazione marzo 2015) ( 10) medie / superiori Sperando di rendervi cosa gradita Il Presidente Gianni Valsecchi La Consigliera Sonia Corna (per eventuale contatto tel )

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE All. A CITTÀ DI ALBANO LAZIALE Provincia di Roma Assessorato alla Pubblica Istruzione BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Camminiamo InSieme IV EDIZIONE Riservato agli studenti della scuola

Dettagli

Progetto DAVID Insieme per la sicurezza

Progetto DAVID Insieme per la sicurezza Incontri di sensibilizzazione alla sicurezza stradale rivolti agli studenti delle scuole superiori Il progetto è un programma di incontri nelle scuole superiori, organizzati dalla Polizia Municipale in

Dettagli

di Milano e Provincia

di Milano e Provincia 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Direttori Didattici Scuole dell Infanzia di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2012/13 Egregi

Dettagli

progetto per il coinvolgimento delle scuole cittadine nell esercitazione di Protezione Civile del 19-20 ottobre

progetto per il coinvolgimento delle scuole cittadine nell esercitazione di Protezione Civile del 19-20 ottobre Alla cortese attenzione Manuela Ballantini Comune di Pisa Pisa, 12 settembre 2012 OGGETTO: progetto per il coinvolgimento delle scuole cittadine nell esercitazione di Protezione Civile del 19-20 ottobre

Dettagli

Programma delle attività di orientamento a.a. 2008-2009

Programma delle attività di orientamento a.a. 2008-2009 Programma delle attività di orientamento a.a. 2008-2009 Depliant informativo per i docenti orientatori delle Scuole Medie Superiori 1. Calendario delle attività di orientamento a.a. 2008-2009 - Descrizione

Dettagli

International School of Siena. Procedura di ammissione. Le procedure

International School of Siena. Procedura di ammissione. Le procedure International School of Siena Procedura di ammissione L International School of Siena accoglie culture e nazionalità diverse. Offriamo un educazione generale utilizzando l inglese come lingua veicolare,

Dettagli

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19

VADEMECUM 2012-2013. Pagina 1 di 19 VADEMECUM 2012-2013 Pagina 1 di 19 Da compilare e inviare alla Federazione BDS (Annuali) Iscrizione federazione BDS nuovo / rinnovo ( validità anno solare); Modulo adesione Donacibo (Convenzione) Modulo

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA SALUTE A SCUOLA

EDUCAZIONE ALLA SALUTE A SCUOLA U.O. IGIENE E SANITÁ PUBBLICA ASP- Potenza EDUCAZIONE ALLA SALUTE A SCUOLA Percorsi per guadagnare salute 2015-2016 1 PREMESSA Il concetto della salute è un concetto che necessita di molteplici azioni

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alessandro Volta

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alessandro Volta ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Alessandro Volta I.T. Costruzioni, ambiente e territorio diurno, Liceo Artistico diurno, I.T. Costruzioni, ambiente e territorio & Amministrazione, finanza e marketing serale

Dettagli

Ordine Assistenti Sociali Basilicata. Azienda Sanitaria. Locale di Potenza

Ordine Assistenti Sociali Basilicata. Azienda Sanitaria. Locale di Potenza Comune di Venosa Provincia di Matera Azienda Sanitaria Locale Matera Ordine Assistenti Sociali Basilicata Richiesti: Provincia di Potenza Comune di Bernalda Azienda Sanitaria Locale di Potenza Ordine Nazionale

Dettagli

Assistenza pomeridiana per alunni delle scuole elementari e medie

Assistenza pomeridiana per alunni delle scuole elementari e medie Progetto n. 54 Incentivazione regionale: ufficio assistenza scolastica Titolo del progetto: Durata: Portatore del progetto: Assistenza pomeridiana per alunni delle scuole elementari e medie 1 anno GRW

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO PER LA SCUOLA PRIMARIA MANGIO LOCALE E PENSO UNIVERSALE A.S.

PROGETTO EDUCATIVO PER LA SCUOLA PRIMARIA MANGIO LOCALE E PENSO UNIVERSALE A.S. PROGETTO EDUCATIVO PER LA SCUOLA PRIMARIA MANGIO LOCALE E PENSO UNIVERSALE A.S. 2014/2015 La scuola bergamasca si prepara all Expo 2015 (esposizione universale) imparando a conoscere i prodotti a Chilometro

Dettagli

ALFABETO DEL CITTADINO. Libera Lombardia

ALFABETO DEL CITTADINO. Libera Lombardia ALFABETO DEL CITTADINO Libera Lombardia PREMESSA Il tema della legalità e quello dell impegno che la scuola deve assumere per la costruzione di relazioni consapevoli tra cittadini e tra questi e le istituzioni

Dettagli

Georientiamoci - progetto didattico per gli studenti dell ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado

Georientiamoci - progetto didattico per gli studenti dell ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado Page 1 of 8 Georientiamoci - progetto didattico per gli studenti dell ultimo anno delle scuole secondarie di primo grado Da: Tolu Segreteria (segreteria.tolu@geometrioristano.it) Data invio: giovedì 16

Dettagli

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 1 INDICE 1. PREMESSA 2. OBIETTIVI 3. INCONTRO FORMATIVO PER GLI INSEGNANTI 4. ATTIVITA SUDDIVISE per CLASSI 5. EVENTI ORGANIZZATI: GIORNATE ECOLOGICHE 6.

Dettagli

Richiamata la funzione attribuita alla Provincia nel campo delle politiche sociali prevista dalla legge n. 328 del 8 novembre 2000;

Richiamata la funzione attribuita alla Provincia nel campo delle politiche sociali prevista dalla legge n. 328 del 8 novembre 2000; CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE PIO ISTITUTO PAVONI PER LA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI SUPPORTO DOMICILIARE PER L'INTEGRAZIONE SCOLASTICA FAVORE DEGLI ALUNNI SORDI DELLA PROVINCIA DI BRESCIA. Richiamata

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Prot. 73 Circ. 4450 Napoli, 15 febbraio 2005 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole

Dettagli

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2014/15 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Dirigenti Scolastici Scuole Primarie Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie di primo grado Pubbliche e Private di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale

Dettagli

GESTIRE UN LIONS CLUB

GESTIRE UN LIONS CLUB GESTIRE UN LIONS CLUB Il Segretario può avere un grande aiuto dalla tecnologia PRIMO ASSUNTO DEL SEGRETARIO Inserire i dati che riguardano il mio Club sempre e solo una volta Questo è fondamentale per

Dettagli

Chiare, Fresche, Dolci Acque toscane. a.s. 2008-2009

Chiare, Fresche, Dolci Acque toscane. a.s. 2008-2009 Chiare, Fresche, Dolci Acque toscane a.s. 2008-2009 2009 PROGETTO Il progetto, giunto con successo al suo terzo anno di attività,, viene riproposto alle scuole grazie alla volontà e al sostegno della società

Dettagli

Segretaria Risorse Umane. CIRCOLARE n 13

Segretaria Risorse Umane. CIRCOLARE n 13 Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza Civici Corsi di Idoneità e Polo Scolastico A. Manzoni CODICE: CIRCOLARE DATA: 09/09/2014 PAGINA: 1 REVISIONE: Rev.1 Segretaria

Dettagli

Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220

Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220 PARROCCHIA S. GIOVANNI BATTISTA BORGO SACCO Associazione NOI dell'oratorio Borgo Sacco via Zotti, 19 ROVERETO C.F. 94036390220 VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI DATA 17 FEBBRAIO 2015 In data 17 febbraio

Dettagli

Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune

Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune iniziative di concreta solidarietà. Il progetto intende

Dettagli

PREMIO TOMASO VIGLIONE: UGUAGLIANZA NELLA DIVERSITA

PREMIO TOMASO VIGLIONE: UGUAGLIANZA NELLA DIVERSITA PREMIO TOMASO VIGLIONE: UGUAGLIANZA NELLA DIVERSITA VIII Edizione Anno 2014/15 La pietra scartata Matera, città diversa, simbolo dell unicità irripetibile del nostro essere nel mondo. (Classe V^ C dell

Dettagli

prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO

prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO prontiatutto un iniziativa di IL PROGETTO #IOLEGGOPERCHÉ 2016 IL PROGETTO, LA DINAMICA, GLI ATTORI UNA NUOVA MISSIONE PER I MESSAGGERI DELLA LETTURA: SVILUPPARE E RILANCIARE LE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

Dettagli

LIONS CLUB BERGAMO LE MURA XI CONGRESSO INTERNAZIONALE CITTA MURATE LIONS

LIONS CLUB BERGAMO LE MURA XI CONGRESSO INTERNAZIONALE CITTA MURATE LIONS Cari Amici Lions, un caloroso saluto da tutti i Soci del Lions Club Bergamo Le Mura! Stiamo lavorando con passione all organizzazione dell XI Congresso Internazionale delle Città Murate Lions che si svolgerà

Dettagli

sabato 15 marzo, Scuole Secondarie I grado lunedì 17 marzo, Scuole Primarie

sabato 15 marzo, Scuole Secondarie I grado lunedì 17 marzo, Scuole Primarie IN COLLABORAZIONE CON: Verona, 21 Gennaio 2014 Alla c.a. Dirigenti Scolastici Istituti Comprensivi Scuole Primarie Scuole Secondarie 1 grado Statali e Paritarie di Verona e Provincia E p.c. Docenti di

Dettagli

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E Percorsi didattici LIVORNO IN CONTEMPORANEA E un iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell ambito del progetto regionale: Cantiere Toscana

Dettagli

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole

LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole LIBRI PARLANTI un progetto per le scuole IL PROGETTO IN BREVE Un gruppo di lettori volontari costituito da insegnanti e studenti, segue un ciclo gratuito di lezioni dedicate alla recitazione e alla lettura

Dettagli

Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE

Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE SCHEDA RELAZIONE ATTIVITÁ SVOLTE DALLE COMMISSIONI GRUPPI DI LAVORO (art. 37 CCNI 31/8/99) DOCENTE: BECCARI SARA Referente gruppo di lavoro PER LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE NELLA LINGUA INGLESE Finalità

Dettagli

(ISC) 2 Italy Chapter: Sicurezza in Internet per le Scuole

(ISC) 2 Italy Chapter: Sicurezza in Internet per le Scuole (ISC) 2 Italy Chapter: curezza in Internet per le Scuole Milano, 15/10/2015 Gentile Dott.ssa Righi, Preside Istituto Comprensivo Narcisi via Narcisi 2, Milano (ISC) 2 Italy Chapter è il capitolo italiano

Dettagli

R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETA Politiche sociali, Flussi migratori

R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLA SOLIDARIETA Politiche sociali, Flussi migratori AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la presentazione del progetto di iniziativa pubblica Il Volontariato per la legalità e la cittadinanza solidale nelle scuole di Puglia PREMESSA. IL PROGETTO. 1.

Dettagli

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ADELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale

ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ADELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale AE 1 di 5 GESTIONE VIAGGI DI ISTRUZIONE USCITE DIDATTICHE, SCAMBI CULTURALI, ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale PAVIA COPIA CONTROLLATA

Dettagli

Ipotesi di collaborazione con le ONP. Campagna di raccolta fondi straordinaria in occasione del ventennale di Libera

Ipotesi di collaborazione con le ONP. Campagna di raccolta fondi straordinaria in occasione del ventennale di Libera Ipotesi di collaborazione con le ONP Campagna di raccolta fondi straordinaria in occasione del ventennale di Libera La campagna /1 Titolo Campagna E tu... di che pasta sei? Periodo Campagna Da giugno a

Dettagli

N.B. Le variazioni e novità rispetto al 2011 sono state evidenziate

N.B. Le variazioni e novità rispetto al 2011 sono state evidenziate N.B. Le variazioni e novità rispetto al 2011 sono state evidenziate giunge quest anno giunge alla sua XII a edizione con l ambizione di replicare ancora una volta il successo la manifestazione riscuote

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 22 Gennaio 2015) Art. 1 - Istituzione Art. 2 - Obiettivi

Dettagli

WHEELCHAIR SPORT FIRENZE 2005

WHEELCHAIR SPORT FIRENZE 2005 WHEELCHAIR SPORT FIRENZE 2005 ASD WSF - Volpi Rosse Via Cirillo, 2E FIRENZE info@wheelchairsportfirenze.it Tel. 3938911957 Firenze, 20 ottobre 2014 Oggetto: fiorentini Oltrel OstacolO Alla cortese attenzione

Dettagli

Con un piccolo gesto i bambini della tua città avranno una nuova biblioteca di classe III

Con un piccolo gesto i bambini della tua città avranno una nuova biblioteca di classe III Con un piccolo gesto i bambini della tua città avranno una nuova biblioteca di classe III EDIZIONE La grande iniziativa estiva delle 174 librerie Giunti al Punto giunge alla sesta edizione e anche quest

Dettagli

RACCONTARE LA CITTÀ INDUSTRIALE

RACCONTARE LA CITTÀ INDUSTRIALE RACCONTARE LA CITTÀ INDUSTRIALE Seconda edizione del progetto didattico promosso dalla per l anno scolastico 2012-2013, a un numero selezionato di classi del comune di Dalmine. Raccontare la città industriale

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI GIOVANNI PASCOLI SCUOLA PRIMARIA DI COMERIO

STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI GIOVANNI PASCOLI SCUOLA PRIMARIA DI COMERIO STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI GIOVANNI PASCOLI SCUOLA PRIMARIA DI COMERIO ART.1 DENOMINAZIONE - SEDE L associazione è denominata Associazione Genitori Giovanni Pascoli ed è un Ente non commerciale di tipo

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche Delegazione di Roma a.s. 2012/2013 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti.

Dettagli

QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO QUESTIONARIO TUTOR AZIENDALE - ALTERNANZA SCUOLA LAVORO Egregio Tutor Aziendale, al termine dell esperienza di Alternanza Scuola Lavoro Le chiedo di esprimere un Suo parere sull alunno stagista che Lei

Dettagli

L acqua è il nostro futuro.

L acqua è il nostro futuro. Alla cortese attenzione dì tutti i DIRIGENTI SCOLASTICI e gli INSEGNANTI delle Scuole PRIMARIE e SECONDARIE DI PRIMO GRADO L acqua è il nostro futuro. Giochiamo ed impariamo con il Consiglio di bacino

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali CONVENZIONE TRA il Ministero per i Beni e le attività Culturali Direzione Generale per i beni librari e gli Istituti Culturali (di seguito denominato Direzione Generale) con sede in Roma, via Michele Mercati

Dettagli

Abitcoop + Unioncasa, ABC Bilance, Aimag, Cooperativa Bilanciai, Cocacola Bevande Italia e Demil

Abitcoop + Unioncasa, ABC Bilance, Aimag, Cooperativa Bilanciai, Cocacola Bevande Italia e Demil IL PESO DELLE IDEE Concorso a premi per ragazzi delle scuole Elementari, Medie e Superiori IX EDIZIONE Anno Scolastico 2003/2004 Quanto pesiamo sull'ambiente? Promotore: Museo della Bilancia, Campogalliano

Dettagli

Informazioni ed istruzioni di partecipazione all evento

Informazioni ed istruzioni di partecipazione all evento In considerazione dei limitatissimi spazi espositivi a disposizione, saranno selezionate le Aziende in base alla specializzazione, alla qualità e alla rigorosa aderenza della loro produzione ai requisiti

Dettagli

Regolamento per l assistenza pomeridiana

Regolamento per l assistenza pomeridiana Regolamento per l assistenza pomeridiana REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA POMERIDIANA DELLA SCUOLA GERMANICA ROMA 1. Aspetti generali Nel pomeriggio, la Scuola Germanica Roma offre un assistenza pomeridiana

Dettagli

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una

La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle. scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una La biblioteca si accinge a riproporre una serie di attività rivolta alle scolaresche; lo fa dopo un periodo intenso dedicato all allestimento di una nuova sede destinata ai bambini e ai ragazzi e che ha

Dettagli

PROPOSTE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO SCOLASTICO 2012-2013

PROPOSTE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROPOSTE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Scuole Elementari Obiettivo generale La proposta per le scuole elementari tende a favorire il riutilizzo dei materiali quali la carta ed il cartone,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1

Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 Area Comunicazione Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. 1 La nostra Storia è il titolo del progetto che l Ascoli Picchio F.C. 1898 S.P.A. ha ideato per la s.s. 2014-2015. Un popolo che ignora il proprio passato

Dettagli

PROGETTO L J VOLLEY SCHOOL 2014/2015: PALLEGGIA CON NOI!

PROGETTO L J VOLLEY SCHOOL 2014/2015: PALLEGGIA CON NOI! PROGETTO L J VOLLEY SCHOOL 2014/2015: PALLEGGIA CON NOI! PRESENTAZIONE. Nell intento di favorire lo sviluppo della pratica sportiva, intesa come sana consuetudine di vita volta al miglioramento delle capacità

Dettagli

BANDO DI CONCORSO e REGOLAMENTO LIFEBILITY Junior edizione 2014-2015

BANDO DI CONCORSO e REGOLAMENTO LIFEBILITY Junior edizione 2014-2015 Art. 1: Soggetto promotore BANDO DI CONCORSO e REGOLAMENTO LIFEBILITY Junior edizione 2014-2015 Art. 2: Destinatari 1 Il Concorso si rivolge agli studenti delle classi del quarto anno degli Istituti di

Dettagli

Ufficio Gestione associata Servizi educativi P.za Buondelmonti, 41. Prot. n. 19272 del 2.10.2014

Ufficio Gestione associata Servizi educativi P.za Buondelmonti, 41. Prot. n. 19272 del 2.10.2014 Ufficio Gestione associata Servizi educativi P.za Buondelmonti, 41 Prot. n. 19272 del 2.10.2014 Gentili Famiglie, con questa lettera informativa Vi comunichiamo che a partire dall anno scolastico 2014/2015

Dettagli

EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALLA SOSTENIBILITÀ

EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALLA SOSTENIBILITÀ Scuola dell infanzia con il patrocinio di Provincia di Padova N ÈU TO GET ANNO SCOLASTICO 2015-2016 GEA PRO Provincia di Vicenza Consiglio di Bacino Brenta EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALLA SOSTENIBILITÀ FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA

REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA Il presente regolamento disciplina le modalità di costituzione del Partito Democratico nelle realtà territoriali della città di Roma. Si prevedono

Dettagli

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015

LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 LIONS CLUB GENOVA INTERNATIONAL Governatore Pier Angelo Moretto Anno Sociale 2014-2015 Progetto Help, Emergenza Lavoro, Ludopatia, usura In collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria

Dettagli

2) Si comunica, in allegato, il calendario di maggio di Porte aperte dell Università di Torino.

2) Si comunica, in allegato, il calendario di maggio di Porte aperte dell Università di Torino. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PIERO MARTINETTI Via Montello n. 29 / 10014 C A L U S O (TO) Tel. 011/9832445-9832810 Fax 011/9833568 E-mail:info@liceomartinetti.it Circolare docenti n. 258 Caluso, li

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI Stagione Sportiva 2014/2015

LO SPORT PER TUTTI Stagione Sportiva 2014/2015 Provincia Autonoma di Trento LO SPORT PER TUTTI Stagione Sportiva 2014/2015 A CHI È RIVOLTO Il richiedente deve possedere i seguenti requisiti: Famiglie con condizione economica del nucleo famigliare insufficiente

Dettagli

Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma. Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89. www.adatum.com

Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma. Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89. www.adatum.com Piazza Mercoledì 1234, 45678 Roma Tel. 012 34 56 78 Fax 123 45 67 89 www.adatum.com Sommario Introduzione... 3 Qual è lo scopo del progetto?... 4 A chi è rivolto l intervento?... 5 Come si articolerà il

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo.

CARTA DEI SERVIZI. Anno scolastico 2013-2014. la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. CARTA DEI SERVIZI Anno scolastico 2013-2014 > Che cos'è la carta dei servizi la carta dei servizi è uno strumento che vi permette di conoscere il nostro servizio educativo. E' un impegno concreto da parte

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Gentilissimi, in allegato le nostre proposte teatrali per la Vostra scuola, con i progetti fare teatro e vedere

Dettagli

ASSOCIAZIONE dei GENITORI degli STUDENTI dell ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. SOLARI Via Crespi, 4 24021 Albino (BG)

ASSOCIAZIONE dei GENITORI degli STUDENTI dell ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. SOLARI Via Crespi, 4 24021 Albino (BG) ASSOCIAZIONE dei GENITORI degli STUDENTI dell ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. SOLARI Via Crespi, 4 24021 Albino (BG) info.associazione@genitorialbino.it Tel 349/3398333 dal lunedì al venerdì dalle 20 alle

Dettagli

UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione

UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione UN FUTURO... ROSSOBLÙ: sport e formazione Il Taranto FC 1927 e l'aps Fondazione Taras 706 a.c. (di seguito Fondazione Taras) organizzano una serie di iniziative con gli alunni delle scuole secondarie -

Dettagli

PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA...

PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA... Indice PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA... 5 Z.2 - ANIMALI ANIMATI... 5 Z.3 IL MISTERIOSO

Dettagli

Educazione ambientale per le scuole su acqua

Educazione ambientale per le scuole su acqua Educazione ambientale per le scuole su acqua e rifiuti anno scolastico 2014-2015 L educazione ambientale Veritas ha sviluppato con il mondo della scuola e il territorio un intenso rapporto di collaborazione

Dettagli

Il diritto di sapere Il diritto di comunicare Il diritto di agire e di partecipare

Il diritto di sapere Il diritto di comunicare Il diritto di agire e di partecipare Bando di concorso regionale per le scuole superiori del Veneto Anno scolastico 2007/2008 Il diritto di sapere Il diritto di comunicare Il diritto di agire e di partecipare n. 26 Agosto 2007 1 2 Bando di

Dettagli

Nati per Leggere Piemonte. Linee guida per la compilazione del questionario

Nati per Leggere Piemonte. Linee guida per la compilazione del questionario Linee guida per la compilazione del questionario Maggio 2014 Introduzione Gli indicatori e le relative linee guida riportati in questo breve documento sono stati elaborati da Fondazione Fitzcarraldo attraverso

Dettagli

Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni

Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni Autofinanziamento.it Internet & Social Networks per le piccole associazioni SVILUPPIAMO IDEE INNOVATIVE E PROGETTI PER LA TUA RACCOLTA FONDI! La piattaforma di Autofinanziamento.it genera donazioni attraverso

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 106 data: 10-12-2013 OGGETTO: ASSEGNAZIONE LOCALE PER SVOLGIMENTO CORSO DI INGLESE RIVOLTO A BAMBINI E RAGAZZI Verbale di deliberazione della

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica EDIZIONE 2013/2014

Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica EDIZIONE 2013/2014 Federazione Italiana Giuoco Handball Disciplina Olimpica PROGETTO PER LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO EDIZIONE 2013/2014 PREMESSE La Federazione Italiana Giuoco Handball continua a rivolgere

Dettagli

Fornire agli alunni delle scuole secondarie di 2 grado un percorso curricolare di

Fornire agli alunni delle scuole secondarie di 2 grado un percorso curricolare di La scuola sicura Progetto di Integrazione della Sicurezza del lavoro nei curricola scolastici della scuola secondaria di 2 grado nel territorio bergamasco prprof.ssa Antonella Giannellini Prof.ssa A Antonella

Dettagli

Imparare Giocando - Mercurio

Imparare Giocando - Mercurio Sintesi Progetto Denominazione progetto: Imparare Giocando - Mercurio Responsabile di progetto: Cristina Bralia ITC Tosi Busto Arsizio (VA) Obiettivi La rete di scuole: Rete Mercurio. Premessa - Il progetto

Dettagli

BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale

BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale BANDO Tecnologia e Cooperazione Internazionale Il, nell ambito della linea progettuale specifica Tecnologia e cooperazione internazionale prevista dal Progetto Diderot della Fondazione CRT per l a.s. 2014-2015,

Dettagli

MANUALE INSEGNANTI. Per le scuole primarie

MANUALE INSEGNANTI. Per le scuole primarie MANUALE INSEGNANTI Per le scuole primarie Anno scolastico 2010/2011 Manuale a cura del Comune di Padova Informambiente Stampato su carta riciclata. Comune di Padova Informambiente Settore Ambiente Via

Dettagli

AL MOMENTO DELL ISCRIZIONE LA FAMIGLIA DOVRA SCEGLIERE IL TURNO AL QUALE ISCRIVERE IL/LA PROPRIO/A FIGLIO/A.

AL MOMENTO DELL ISCRIZIONE LA FAMIGLIA DOVRA SCEGLIERE IL TURNO AL QUALE ISCRIVERE IL/LA PROPRIO/A FIGLIO/A. ATTIVITÀ ESTIVE 2015 ESTATE RAGAZZI ESTATE SPORT Corso estivo di attività ricreative aperto a circa 100 bambini e ragazzi che nel corso dell'anno scolastico 2014/2015 frequentano le Scuole Elementari

Dettagli

Le scuole su Internet:

Le scuole su Internet: Le scuole su Internet: lo SWITCH Junior Web Award! Di che cosa si tratta La Fondazione SWITCH svolge un ruolo fondamentale per Internet in Svizzera con la gestione e il perfezionamento della rete scientifica

Dettagli

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2012/13

Oggetto: Programma Provinciale di Educazione Alimentare L.R. 31/2008; Anno Scolastico 2012/13 1 Alla cortese attenzione dei Sig.ri Dirigenti Scolastici Scuole Primarie Dirigenti Scolastici Scuole Secondarie di primo grado Pubbliche e Private di Milano e Provincia Oggetto: Programma Provinciale

Dettagli

Programmi Silea per le scuole Itinerari per educare all ambiente

Programmi Silea per le scuole Itinerari per educare all ambiente Silea Spa 201516 Programmi Silea per le scuole Itinerari per educare all ambiente Incontri in classe - pagine 1, 3, 4, 5 Per ogni fascia di età la possibilità di scegliere il programma più adatto, richiedendo

Dettagli

AMBITO DISTRETTUALE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO (indicare un solo ambito) Distretto di Pavullo nel Frignano

AMBITO DISTRETTUALE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO (indicare un solo ambito) Distretto di Pavullo nel Frignano Allegato 1.2) SCHEDA-PROGETTO PER PROGETTI A VALENZA TERRITORIALE PER ATTIVITÀ DI SPESA CORRENTE PROMOSSI DA SOGGETTI PRIVATI SENZA FINI DI LUCRO RIVOLTI A PREADOLESCENTI E ADOLESCENTI PUNTO 2.1, LETTERA

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Scuola Media Statale Sperimentale GIUSEPPE MAZZINI Via Delle Carine, 2-00184 Roma C.F. 80197770581 COD. RMMM056001 Distretto

Dettagli

RingraziandoLa anticipatamente per l attenzione che vorrà accordarci colgo l occasione per porgerle i miei più cordiali saluti.

RingraziandoLa anticipatamente per l attenzione che vorrà accordarci colgo l occasione per porgerle i miei più cordiali saluti. Al Direttore Generale dell Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria Prof.ssa Maria Letizia Melina Via Palermo 06129 Perugia Perugia, 09 settembre 2013 Gentile Direttore Generale, è con piacere che Le

Dettagli

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta

COPIA. Verbale di deliberazione della Giunta COMUNE DI AGNOSINE DELIBERAZIONE N. 54 COPIA in data 24/09/2015 Verbale di deliberazione della Giunta OGGETTO: ADESIONE A DOTE SPORT REGIONE LOMBARDIA CONTRIBUTO FINO A 200 EURO SPESE CORSI ATTIVITÀ SPORTIVE

Dettagli

Tiziana Cereda/COMUNE DI VILLASANTA 09/11/2010 10.28. Messi, Laura Castoldi/COMUNE DI VILLASANTA@COMUNE DI VILLASANTA. Per CC CCR

Tiziana Cereda/COMUNE DI VILLASANTA 09/11/2010 10.28. Messi, Laura Castoldi/COMUNE DI VILLASANTA@COMUNE DI VILLASANTA. Per CC CCR Tiziana Cereda/COMUNE DI VILLASANTA 09/11/2010 10.28 Per CC CCR Oggetto Messi, Laura Castoldi/COMUNE DI VILLASANTA@COMUNE DI VILLASANTA I: richiesta pubblicazione bandi di concorso - Comune di Peschiera

Dettagli

EDUCAZIONE AMBIENTALE

EDUCAZIONE AMBIENTALE EDUCAZIONE AMBIENTALE DESTINATARI 1. tutte le classi della scuola dell infanzia 2. tutte le classi della scuola primaria 3. tutte le classi della scuola secondaria di primo grado 1. Scuola dell Infanzia

Dettagli

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato)

COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) COME PUOI SOSTENERE LA FESTA DEL SORRISO (indicare la propria scelta nel modulo allegato) CON OFFERTA LIBERA Cod. A-0 Offerta Libera a discrezione della Vostra Azienda CON FORNITURE DI MATERIALI E BENI

Dettagli

I.D.I.R. - 2014-15. Michele CAPECCHI. Presidente S.Commissione Distrettuale Scambio Giovani - A.R. 2014-15

I.D.I.R. - 2014-15. Michele CAPECCHI. Presidente S.Commissione Distrettuale Scambio Giovani - A.R. 2014-15 I.D.I.R. - 2014-15 Michele CAPECCHI Presidente S.Commissione Distrettuale Scambio Giovani - A.R. 2014-15 I.D.I.R. Istituto Distrettuale di Informazione Rotariana - 7 febbraio 2015 - Vignale Riotorto (LI)

Dettagli

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi,

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, XIV EDIZIONE Promossa da ANMIL Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro OKAY! Attività

Dettagli

STATUTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

STATUTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI (Provincia di Varese) STATUTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 in data 16 aprile 2012 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 47

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI San Gillio, 22/05/2013 Prot 4512/2013 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MODULO DI DOMANDA PER SERVIZI MENSA SCUOLA DELL INFANZIA MENSA SCUOLA PRIMARIA TRASPORTO ALUNNI (SCUOLA PRIMARIA: SERVIZIO SCUOLABUS) PRE

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola D elegazione di Roma a.s. 2014/2015 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA" COME PARTECIPARE

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA COME PARTECIPARE ANNO SCOLASTICO STATI UNITI 2015-16 CLASSICO Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il programma di Anno scolastico negli Stati Uniti per le partenze di Gennaio 2016 per un semestre. Ecco le quote

Dettagli

Sostegno alla scelta Iniziative di informazione rivolte ai docenti

Sostegno alla scelta Iniziative di informazione rivolte ai docenti REGIONE LAZIO - Assessorato Lavoro e Formazione AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI INNOVATIVI DI ORIENTAMENTO ALLO STUDIO E AL LAVORO DEGLI STUDENTI POR F.S.E. Obiettivo 2 Competitività

Dettagli

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE Pistoia, 01-09- 2015 Pistoia Social Business City Via Abbi Pazienza, 1-51100 Pistoia Ai soggetti interessati Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno

Dettagli

PROGETTO "FATTORIE DIDATTICHE- SATU PO IMPARAI- PROGRAMMA TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE,

PROGETTO FATTORIE DIDATTICHE- SATU PO IMPARAI- PROGRAMMA TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, PROGETTO "FATTORIE DIDATTICHE- SATU PO IMPARAI- PROGRAMMA TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALIMENTARE, AMBIENTALE E SULLA RURALITÀ" mod. Relazione.dot Versione 3.10 del 25.10.2011 PAG.1 DI 5 AREA: Cultura DIRIGENTE:

Dettagli

Comune di Gorgonzola

Comune di Gorgonzola Categoria 2 45 Scheda del progetto Comune di Gorgonzola Andrea Della Vedova Via Italia, 62 20064 Gorgonzola (MI) 02 951268315 andrea.dellavedova@comune.gorgonzola.mi.it www.comune.gorgonzola.mi.it Ecologia

Dettagli

il TEATRO A SCUOLA attraverso i

il TEATRO A SCUOLA attraverso i ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Don Mauro Costantini 60048 Serra San Quirico (AN) via Gramsci, 20 Tel/fax.0731 86023-86033 e-mail: anic80900g@istruzione.it COMUNE DI MERGO ROSORA SERRA SAN QUIRICO L ISTITUTO

Dettagli

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - Distretto XIX ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma

Dettagli