Serie RAELink2E. Modem RAELink2E Host RAELink2E. Manuale di funzionamento e manutenzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Serie RAELink2E. Modem RAELink2E Host RAELink2E. Manuale di funzionamento e manutenzione"

Transcript

1 Serie RAELink2E Modem RAELink2E Host RAELink2E Manuale di funzionamento e manutenzione Codice documento: E Revisione A, novembre 2005

2 - LEGGERE PRIMA DELL USO - Il presente manuale deve essere letto attentamente da tutte le persone incaricate dell uso, della manutenzione o dell assistenza per questo prodotto. Le prestazioni del prodotto corrisponderanno a quelle illustrate solo in caso di uso, manutenzione e assistenza conformi alle istruzioni del produttore. La batteria del modem o dell host RAE Link2E si consuma lentamente anche quando i dispositivi non sono accesi. Dopo uno o due mesi di mancata ricarica dell host o del modem, la batteria sarà scarica. Pertanto, si consiglia di ricaricare l host o il modem prima di ogni uso. È inoltre consigliabile caricare completamente l host o il modem per ALMENO 6 ORE prima di utilizzarlo per la prima volta. Per ulteriori informazioni sulla ricarica della batteria, vedere la sezione 1. ATTENZIONE! Per ridurre il rischio di scosse elettriche, non aprire il coperchio del modem durante il normale funzionamento. Il modem non è certificato per l uso in ubicazioni pericolose. AVVISI!! Utilizzare esclusivamente l adattatore di ricarica fornito da RAE Systems per ricaricare la batteria all interno del modem. Ricaricare le batterie solo in ubicazioni non pericolose. RISCHIO DI ORIGINE ELETTROSTATICA: pulire solo con un panno umido. Per motivi di sicurezza, le operazioni di uso e manutenzione di questa apparecchiatura sono consentite unicamente a personale qualificato. Leggere e comprendere per intero il manuale di istruzioni prima di procedere all uso o alla manutenzione.

3 Sommario Caratteristiche tecniche... ii Introduzione...1 Confezioni...2 Accessori opzionali...2 Descrizione generale...3 Collegamenti...4 Cavo multifunzione e cavo del modem statico...4 Caricabatteria...5 Antenna...5 Computer...5 Cavo di interfaccia seriale...6 Cavo statico...6 Ricarica/funzionamento con alimentazione CA...7 Comando e indicatori...8 Accensione...8 Spegnimento...8 Indicazioni dei LED...9 ID dell unità e ID di rete...9 Funzionamento del modem e dell host RAELink2E...10 Servizio di assistenza...13 i

4 Caratteristiche tecniche Tabella 1. Caratteristiche tecniche della serie RAELink2E ii Dimensioni Peso 23,5 cm x 12,7 cm x 23,5 cm 0,53 kg con antenna a lunghezza d onda di 1/ kg con antenna a montaggio magnetico Batteria Unità ricaricabile per batterie a ioni di litio da 7,4 V/2.0 Ah con caricabatteria integrato (tempo di ricarica inferiore a 6 ore) Tempo operativo Display dei LED Tastiera Frequenza RF Numero di canali Spaziatura tra i canali Velocità dati RF Modulazione Duplex Valore massimo E.R.P. Sensibilità del ricevitore Fino a 20 ore di funzionamento costante. LED di alimentazione/ricarica e LED RF POWER: consente di accendere/spegnere Da a MHz, 2 canali 2 (Canale 1: MHz (Canale 2: MHz) 60 khz 38,4 kbps GFSK (Gaussian Frequency-Shift Keying) TDD Classificazione del ricevitore Classe 2 Gamma operativa Protocollo di rete Modalità operativa Rilevamento degli errori Certificato di approvazione del tipo di radio Sicurezza intrinseca Interfaccia I/O Interfaccia della porta dell antenna Caricabatteria Connettore per l antenna Accessorio di fissaggio 500 mw (27 dbm) -106 dbm a 10-3 BER Fino a 3,2 km in visuale Purpletooth Adaptive Intelli-Polling Master, slave/ripetitore, rete Mesh CRC e ARO CE: conforme a EN , 2000; EN , 2000; EN , 2004; EN , 2002 C1D2 (in attesa di approvazione) RS-232, RS-485 MCX femmina CC da 12 V, 500 ma SMA a polarità inversa Clip per cintura

5 Connettore multifunzione Connettore a 8 piedini resistente all acqua Parametri configurabili ID di rete (da 0 a 4095, escluso il numero 255) Temperatura Da -20 o C a 60 o C (da -4 o F a 140 o F) Umidità Da 0% a 95% di umidità relativa(senza condensa) Tabella 2. Caratteristiche tecniche della serie RAELink2E Tipo di antenna Antenna a polo singolo con carico induttivo Intervallo di frequenza Da 857 a 881 MHz Lunghezza elettrica Lunghezza d onda 5/8 Impedenza nominale 50 ohm Polarizzazione Lineare V.S.W.R. Meno di 1,5 db Risparmio Minimo 5 dbi Connettore SMA a polarità inversa Lunghezza 379 mm ± 1 mm iii

6 Manutenzione dell unità RAELink2E NOTA SPECIALE: per assistenza al monitor, contattare: il distributore RAE Systems da cui è stato acquistato il monitor, che provvederà a restituirlo per conto di RAE Systems; il centro assistenza tecnica RAE Systems. Prima di restituire il monitor per operazioni di assistenza o riparazione, procurarsi un codice RMA (Returned Material Authorization, autorizzazione per materiale restituito) che garantisce di tenere correttamente traccia della propria apparecchiatura. Questo numero deve essere riportato su tutta la documentazione e all esterno della confezione in cui il monitor viene restituito per assistenza o aggiornamento. I pacchi privi di codice RMA verranno rifiutati. iv

7 Introduzione I modem e gli host a radiofrequenza portatili compatti RAELink2E consentono la comunicazione senza fili a lunga distanza tra monitor per gas portatili remoti (PGM, Portable Gas Monitor), quali ppbrae Plus, MultiRAE Plus e così via, di RAE Systems e una stazione base o un computer per il monitoraggio completo. È possibile collegare in rete un massimo di 32 monitor dotati delle unità RAELink2E utilizzando un singolo host RAELink2E. Inoltre, per le applicazioni che richiedono il monitoraggio a lunga distanza o in ubicazioni con ostruzioni che impediscono la comunicazione in visuale, i modem RAELink2E possono funzionare come ripetitori in grado di estendere la portata effettiva del sistema. Entrambe le unità RAELink2E hanno la stessa confezione, tuttavia ognuna di esse viene configurata per svolgere funzioni diverse. 1. Modem RAELink2E. Il modem RAELink2E funziona come un modem slave che comunica con un modem host con lo stesso ID di rete. Non viene eseguita alcuna interpretazione del flusso di dati. Il modem RAELink2E può trasformarsi automaticamente in un ripetitore per altri modem RAELink2E o prodotti della serie AreaRAE con lo stesso ID di rete. 2. Host RAELink2E. L host RAELink2E funziona come un modem host che comunica con più modem slave, quale il modem RAELink2E e altri prodotti AreaRAE con lo stesso ID di rete. Non viene eseguita alcuna interpretazione del flusso di dati. Nota: è possibile utilizzare il risponditore AreaRAE o una gamma di risponditori in sostituzione o in aggiunta alle combinazioni di modem e monitor per gas portatile RAELink2E in un singolo sistema. Introduzione 1

8 Confezioni RAELink2E Il modem e l host RAELink2E vengono forniti in una confezione contenente diversi accessori. È inoltre disponibile una vasta gamma di accessori opzionali. Il modem e l host RAELink2E sono costituiti dai seguenti componenti: Un microprocessore Un modem RF senza fili Una porta seriale Un unità per batterie Un circuito per la gestione della ricarica e dell alimentazione 1 Ciascuna unità è accompagnata da un manuale di funzionamento e manutenzione e da un manuale di consultazione rapida. Modem RAELink2E Con il Modem RAELink2E vengono forniti i seguenti accessori: 1. Caricabatteria CA/CC da 12 V 2. Cavo statico e cavo portatile del modem 3. Antenna a montaggio SMA da 1,5 db e lunghezza d onda 1/2 Host RAELink2E Con l host RAELink2E vengono forniti i seguenti accessori: 1. Caricabatteria CA/CC da 12 V 2. Antenna a montaggio SMA da 5 db, lunghezza d onda 1/2 e cavo di 3,5 m 3. Cavo multifunzione 4. Antenna a montaggio magnetico da 5 db Accessori opzionali RAELink2E Gli accessori opzionali e le parti di ricambio per il modem e l host RAELink2E includono: Cavo statico del modem ( ) Antenna per uso esterno del modem su cavo di estensione da 7,6 m ( ) Antenna per uso esterno del modem su un cavo di estensione da 15,2m ( ) Caricabatteria, VCA, 12 VCC, 1,5 A ( ) Cavo a spirale portatile ( ) Cavo multifunzione ( ) Antenna a lunghezza d onda 1/2, montaggio SMA ( ) Base dall antenna a montaggio magnetico ( SMA) Antenna per base a montaggio magnetico ( ) Adattatore da USB a seriale con 9 piedini ( ) 2 Confezioni

9 Descrizione generale IlsistemaRAELink2Eècostituitodaunitàaradiofrequenza (RF)portatili per modem e host RAELink2E. Queste unità costituiscono una rete di comunicazione senza fili a lunga distanza in grado di collegare fino a 8 dispositivi di monitoraggio e una stazione base host RAELink2E. Caratteristiche principali: Rete Mesh in grado di funzionare a un intervallo di frequenza di 869 MHz Massima potenza di trasmissione di 500 mw per il raggiungimento di una distanza di 3 Km Unità ricaricabile per batterie a ioni di litio integrata in grado di garantire numerose ore di funzionamento Impostazioni predefinite per una configurazione semplice, rapida e senza errori Compatibilità con altri prodotti RAE Systems abilitati per l uso senza fili, compresi i dispositivi MiniRAE 2000, ppbrae, MultiRAE Plus e così via Capacità di trasmettere dati da prodotti di terze parti ppbrae Plus, MultiRAE Plus e così via Modem RAELink2E Modem RAELink2E Risponditore AreaRAE ppbrae Plus, MultiRAE Plus e così via Modem RAELink2E PC con il software ProRAE Remote in esecuzione Host RAELink2E Risponditore AreaRAE Sistema RAELink2E configurato con un host RAELink2E collegato a un computer e a un modem RAELink2E con unità AreaRAE che trasmettono verso di esso. Il modem RAELink2E e le unità AreaRAE trasmettono a un modem RAEche estende la distanza di comunicazione effettuando la trasmissione all host RAELink2E. Descrizione generale 3

10 Collegamenti Entrambe le unità RAELink2E utilizzano un singolo connettore a cui possono essere collegati cavi diversi. Il cavo multifunzione fornito con il ripetitore e l host è dotato di tutti i connettori necessari per il collegamento al caricabatteria e a un computer. Il modem RAELink2E viene fornito con un cavo statico remoto, sprovvisto di connettore per computer DB9. Il connettore Il connettore DB9 DB9 si collega si collega alla alla porta porta seriale seriale del PC del PC Il cavo Il cavo multifunzione si si collega al al ricettacolo dell host RAELink2E Antenna Antenna a montaggio a montaggio magnetico magnetico Connettore dell alimentazione Connettore del dell alimentazione caricabatteria del CC caricabatteria da 12 V CC da 12 V Antenna a a lunghezza lunghezza d onda d onda 1/2 1/2 Ricettacolo Ricettacolo dell antenna dell antenna Collegamento dell host RAELink2E e del cavo multifunzione. Con il modem RAELink2E è possibile utilizzare un antenna a lunghezza d onda 1/2 o un antenna a montaggio magnetico. Cavo multifunzione e cavo statico del modem Collegare il connettore circolare del cavo multifunzione o del cavo statico remoto all unità RAELink2E. Cappuccio Cappuccio Allineare il perno e la tacca Cavo multifunzione o o cavo statico remoto Ricettacolo multifunzione Anello di di fissaggio Nota: il connettore del cavo per il ricettacolo multifunzione del sistema RAELink2E è dotato di un anello di fissaggio. Allineare la spina del connettore al ricettacolo RAELink2E utilizzando il perno e la tacca come guida. Spingere il connettore in posizione, quindi girare l anello di fissaggio per stringere il collegamento. Non esercitare pressione per inserire o scollegare il connettore dal ricettacolo. 4 Collegamenti

11 Caricabatteria Collegare la spina di uscita CC del caricabatteria al connettore a spina di ingresso dell alimentazione sul cavo multifunzione o sul cavo statico remoto. Quindi, collegare il caricabatteria a una presa elettrica. Il caricabatteria consente di ricaricare la batteria e garantisce un funzionamento costante in un ubicazione fissa. Mentre la batteria è in carica, il LED di alimentazione rosso lampeggia. Quando il LED emette una luce fissa, la batteria è completamente carica. Antenna Connettore a spina di ingresso dell alimentazione sul cavo multifunzione o sul cavo statico remoto Per il modem RAELink2E, avvitare l antenna direttamente al connettore SMA a polarità inversa sull unità. Per le unità host RAELink2E, avvitare l antenna sulla base a montaggio magnetico, quindi avvitare la spina SMA all estremità del cavo del montaggio magnetico al connettore SMA dell host RAELink2E. Connettore dell antenna a polarità inversa SMA su RAELink2E Computer Connettore a spina dell alimentazione del caricabatteria Connettore a polarità inversa SMA sull antenna o cavo dall antenna a montaggio magnetico È possibile collegare l host RAELink2E a un computer in cui è in esecuzione il software ProRAE Remote utilizzando un connettore DB9 a 9 piedini. Con il modem RAELink2E non viene utilizzato il connettore per computer. Questo cavo viene utilizzato solo per la diagnostica e la modifica degli ID dall amministratore di sistema o da un tecnico dell assistenza esperto. Spingere il connettore DB9 nella porta seriale DB9 del computer, quindi stringere con le dita le due viti del connettore. Ciò consente di evitare che il connettore si allenti e garantisce un collegamento elettrico ottimale. Porta seriale DB9 sul PC Connettore DB9 del cavo multifunzione Nota: se il computer dispone di una porta USB anziché di un connettore DB9, utilizzare un adattatore da USB a seriale a 9 piedini (numero parte ). Collegamenti 5

12 Cavo a spirale portatile Dopo aver caricato completamente la batteria in un modem RAELink2E, l unità è pronta per essere collegata a un monitor per gas portatile. Ciò richiede lo scollegamento del cavo multifunzione o del cavo statico e l uso di un cavo a spirale portatile per collegare il modem RAELink2E al monitor. 1. Collegare il cavo a spirale portatile del modem RAELink2E al monitor ppbrae Plus di RAE Systems o a un altro monitor per gas portatile tramite il connettore circolare a 4 piedini. 2. Collegare l altra estremità del cavo al modem RAELink2E. Collegare al monitor per gas portatile Cavo statico Collegare al modem RAELink2E Questo cavo viene utilizzato in sostituzione del cavo multifunzione o del cavo a spirale portatile quando un modem RAELink2E è installato in modo permanente e richiede l alimentazione continua con il caricabatteria durante il funzionamento. Non dispone di un connettore per computer DB9. Collegare il connettore grande a 8 piedini al monitor per gas portatile, quindi il ricettacolo del caricabatteria al connettore a spina del caricabatteria e il connettore circolare a 4 piedini al monitor per gas portatile. Collegare al modem RAELink2E Collegare al monitor del gas portatile Ricettacolo del caricabatteria Nota: il connettore sul cavo per il ricettacolo a 8 piedini è dotato di un anello di fissaggio. Allineare la spina del connettore al ricettacolo del modem RAELink2Eutilizzando il perno e la tacca come guida. Spingere il connettore in posizione, quindi girare l anello di fissaggio per stringere il collegamento. Non esercitare pressione per inserire o scollegare il connettore dal ricettacolo. 6 Collegamenti

13 Ricarica/funzionamento con l alimentazione CA Per ricaricare la batteria a ioni di litio integrata in un modem o in un host RAELink2E oppure per utilizzare l alimentazione CA per il funzionamento costante: 1. Collegare il cavo multifunzione al connettore circolare sull unità RAELink2E. Vedere la figura riportata di seguito. Connettore circolare Modem o host RAELink2E Caricabatteria Ricettacolo CC del caricabatteria sul cavo multifunzione Collegamento per computer DB9 Cavo multifunzione (è possibile utilizzare anche il cavo statico) 2. Collegare la spina CC del caricabatteria al ricettacolo sul cavo multifunzione. 3. Collegare il caricabatteria a una presa a muro. Il LED di alimentazione sull unità RAELink2E si accende ed emette continuamente una luce rossa lampeggiante. Quando la batteria è completamente carica, il LED smette di lampeggiare ed emette una luce fissa. È ora possibile scollegare il caricabatteria. La ricarica completa di una batteria scarica richiede 6 ore. Una volta ricaricata completamente la batteria, rimuovere il cavo multifunzione. Una batteria completamente carica garantisce il funzionamento ininterrotto del modem o dell host RAELink2E per più di 20 ore.! AVVISO! Per ridurre il rischio di incendio in atmosfere pericolose, ricaricare la batteria solo in un area sicura. Ne charger les batteries que dans un emplacement désigné non dangereux. Nota: un unità RAELink2E è in grado di funzionare per un periodo di tempo indefinito con l alimentazione CA, quando vi sono collegati il cavo multifunzione e il caricabatteria. Ricarica e funzionamento con alimentazione CA 7

14 Comando e indicatori I pannelli anteriori delle unità RAELink2E sono identici e includono: Connettore per l antenna SMA LED RF LED di alimentazione RAELink Smart Connettore multifunzione ON Interruttore di accensione/spegnimento Nell unità RAELink2E è presente un solo comando: l interruttore di accensione/spegnimento sui cui è riportata l etichetta ON. I due LED indicano lo stato dell alimentazione e se i dati sono in corso di trasmissione o ricezione. Accensione 1. Tenere premuto ON (interruttore di accensione/spegnimento) fino a quando il LED non emette una luce fissa. Il LED di alimentazione emette per tre volte una luce verde lampeggiante, quindi una luce fissa. 2. Rilasciare il pulsante ON quando il LED emette una luce verde fissa ad indicare che il modem è acceso e si trova in modalità di funzionamento normale. Spegnimento 1. Tenere premuto il pulsante ON. Il LED di alimentazione lampeggia per tre volte emettendo una luce verde, quindi si spegne. 2. Rilasciare il pulsante quando il LED di alimentazione si spegne. 8 Comando e indicatori

15 Indicazioni dei LED Di seguito viene fornito un riepilogo delle indicazioni dei LED presenti sul modem e sull host RAELink2E. LED di alimentazione LED RF Colore Verde Rosso Verde Rosso Spento Unità spenta Caricabatteria spento Luce fissa Lampeggiante Funzionamento normale *Unità accesa/ spenta Batteria completamente carica Ricarica in corso** Nessun dato RF pronta Pronto per ricevere dati RF Nessun dato Errore del modem Trasmissione dei dati RF in corso * Accendere l unità RAELink2E tenendo premuto il pulsante ON. Il LED lampeggia tre volte, quindi rimane acceso ad indicare che l unità è attiva. Effettuare la stessa procedura per spegnere l unità. ** L alternanza di rosso e verde indica un funzionamento normale durante la ricarica. ID dell unità e ID di rete Ciascun modem RAELink2E è dotato di un ID di rete assegnato all intera rete. Nel caso sia necessario modificare un ID, contattare il centro assistenza tecnica RAE Systems. Per riferimento, il numero ID della rete è riportato con il numero di serie sull etichetta di ciascuna unità RAELink2E. Ciò garantisce che un sistema non rilevi accidentalmente i segnali di trasmissione provenienti da un sistema vicino. L ID di rete consente a più sistemi di funzionare in modo indipendente nella stessa area geografica. Comando e indicatori 9

16 Funzionamento del modem e dell host RAELink2E 1. Collegare il monitor per gas portatile, ad esempio ppbrae Plus, al modem RAELink2E utilizzando un cavo a spirale portatile. Collegare il connettore circolare a 4 piedini del cavo seriale al monitor per gas portatile. Collegare l altra estremità al modem RAELink2E. 2. Collegare l host RAELink2E al computer host utilizzando il cavo multifunzione. Il connettore multifunzione deve essere collegato all host RAELink2E e il connettore DB9 deve essere inserito saldamente nella porta seriale DB9 del computer (inserire il connettore nel ricettacolo, quindi stringere le due viti lunghe del connettore con le dita). Nota: se il computer dispone di una porta USB anziché di un connettore seriale DB9, utilizzare un adattatore da USB a seriale a 9 piedini (numero parte ) tra il cavo e il computer. Nota: se si sta utilizzando l host RAELink2E in un campo, assicurarsi che la batteria sia completamente carica. Se lo si sta utilizzando in un ubicazione fissa, assicurarsi che il caricabatteria sia collegato al cavo multifunzione o a un cavo statico remoto opzionale e che il caricabatteria CA/CC stia alimentando l host RAELink2E. 3. Accendere il computer e avviare il software ProRAE Remote. 4. Accendere l host RAELink2E. 5. Accendere il monitor per gas portatile. 5. Accendere il modem RAELink2E. Dopo alcuni secondi, il LED RF del modem RAELink2E si accende ed emette una luce verde, a indicare che ha stabilito una connessione con l host RAELink2E del sistema. Quando l host e il modem RAELink2E iniziano a comunicare, Il LED RF emetterà, alternandole, una luce rossa e una luce verde, a indicare che il modem RAELink2E sta scambiando i dati con l host RAELink2E tramite la connessione senza fili. Funzionamento del sistema RAELink2E come ripetitore Il modem RAELink2E funziona come ripetitore solo quando la comunicazione tra un host RAELink2E e un altro modem RAELink2E è interrotta a causa della distanza o di ostruzioni. Accendere le unità RAELink2E nel seguente ordine: 1. Accendere prima l host RAELink2E. 2. Accendere quindi ciascun modem RAELink2E. Se necessario, una delle unità modem RAELink2E funzionerà come ripetitore e il relativo LDE RF emetterà una luce lampeggiante a indicare che sta attualmente ricevendo e trasmettendo dati tramite la connessione senza fili. 10 Funzionamento

17 Servizio di assistenza RAE Systems RAE Systems by Honeywell Sede centrale mondiale3775 N. First St. San Jose, CA USA Tel.: Fax: Sito Web: Assistenza tecnica RAE Systems Dal lunedì al venerdì, dalle 7.00 alle (fuso del Pacifico) RAE Systems Europe ApS Ørestads Boulevards Copenhagen S Danimarca Tel: Fax: Sito Web: RAE Systems UK Ltd D5 Culham Innovation Centre Culham Science Centre Abingdon, Oxon OX14 3DB Regno Unito Tel: Fax: Cellulare: RAE Systems France 336, rue de la fée des eaux Vernaison Francia Tel: Fax: Sito Web: RAE BeNeLux BV Rijndal DC Capelle a/d IJssel Tel: Fax: Sito Web: Paesi Bassi Sig. Ing. P.M.J.B. Sieben, Sig. W.T. Terlouw Cellulare: Belgio e Lussemburgo Sig. F. de Meyer Cellulare: Sito Web: RAE Systems Spain, s.l. Av. Remolar, El Prat de Llobregat Spagna Tel: Fax: Cellulare: Sito Web: RAE Systems Middle East Cellulare: o RAE Systems (Hong Kong) Ltd. Stanza 8, piano 6, Hong Leong Plaza33 Lok Yip Road Fanling, N.T, Hong Kong Tel: Fax: Funzionamento 11

18 Servizio di assistenza RAE Systems Sede centrale mondiale RAE Systems by Honeywell 3775 N. First St. San Jose, CA USA Tel.: Fax: Sito Web: Supporto tecnico RAE Systems Dal lunedì al venerdì, dalle 7.00 alle (fuso del Pacifico) Tel: N.P.: Revisione A

Kinivo ZX100 - Mini-altoparlante

Kinivo ZX100 - Mini-altoparlante Manuale utente 2012 Kinivo LLC. Tutti i diritti riservati. Kinivo è un marchio di Kinivo LLC. La parola Bluetooth e il logo Bluetooth sono marchi registrati di Bluetooth SIG. Tutte le altre denominazioni

Dettagli

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione MANUALE UTENTE G-MOD Manuale di installazione, uso e manutenzione A Gennaio 2015 Prima Versione S. Zambelloni M. Carbone Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione Rev.A Pag. 1 di 16 Le informazioni

Dettagli

Manuale Installazione

Manuale Installazione PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it XTWT0116 Distributore Seriale Manuale Installazione

Dettagli

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L PAIR R AUDIO IN L DC IN 6V 1 SIGNAL CHARGE PAIR DC IN 6V R AUDIO IN L 2 A D C B IT HP500 Grazie per aver acquistato un prodotto Meliconi Il sistema di cuffie stereo digitale senza fili HP500 Meliconi,

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

Dräger X-zone 5500 Sistema Portatile per misure ambientali

Dräger X-zone 5500 Sistema Portatile per misure ambientali Dräger X-zone 5500 Sistema Portatile per misure ambientali Monitoraggio ambientale: il modello Dräger X-zone 5500, in combinazione con gli strumenti di rilevamento gas Dräger X-am 5000, 5100 o 5600, può

Dettagli

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI)

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Manuale Utente SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Indice Informazioni preliminari 2 Prima accensione del dispositivo 2 Caratteristiche 2 Specifiche tecniche 3 Led di segnalazione

Dettagli

R ICETRASMETTITORI VHF VEICOLARI/ PORTATILI. Marini CONSUMER 2009 35

R ICETRASMETTITORI VHF VEICOLARI/ PORTATILI. Marini CONSUMER 2009 35 R ICETRASMETTITORI VHF VEICOLARI/ PORTATILI Marini CONSUMER 2009 35 CONSUMER 2009 36 pacific Robusto, con ampio display e waterproof Hi/Low Power Vox Key Lock Power Save Battery level Scan BP Dual watch

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

Caratteristiche. Contenuto della confezione

Caratteristiche. Contenuto della confezione ITA Caratteristiche Il sistema ASA-30 può essere utilizzato sia come sirena aggiuntiva collegata al sistema di allarme sia come sirena indipendente collegata al telecomando e/o rilevatori senza fili. -

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105. Cod. 523.0000.102 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO LOR-THERM 105 Cod. 523.0000.102 Perché la garanzia sia valida, installare e utilizzare il prodotto secondo le istruzioni contenute nel presente manuale. È perciò di fondamentale

Dettagli

PowerMust Office Gruppo di continuità

PowerMust Office Gruppo di continuità MANUALE DELL UTENTE IT PowerMust Office Gruppo di continuità IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti istruzioni per l installazione e la manutenzione

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso

SMB-05. Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre. Manuale d uso SMB-05 Strumento per la misura DVB-T e Digitale terrestre Manuale d uso INDICE Descrizione del prodotto 1. Guida... 1 1.1 Pannello frontale e pulsanti. 1 1.2 Pulsante di accensione. 3 1.3 Alimentazione

Dettagli

Wireless Adapter. Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri.

Wireless Adapter. Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri. 4-292-344-41 (1) Wireless Adapter Istruzioni per l uso Leggere attentamente questo manuale prima di utilizzare l unità, e conservarlo per riferimenti futuri. DWA-F01D 2011 Sony Corporation AVVERTENZA Un

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità

PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità MANUALE DELL UTENTE IT PowerMust 400/600/1000 di tipo Offline Gruppo di continuità 1 IMPORTANTI ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA CONSERVARE QUESTE ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti istruzioni per

Dettagli

USER MANUAL HT-6050/6060

USER MANUAL HT-6050/6060 USER MANUAL HT-6050/6060 HT-6050/6060 MANUALE DI ISTRUZIONI Catalogue Istruzioni per la sicurezza 1 Introduzione Operazioni 3 Risoluzione dei problemi 6 Manutenzione 7 Specifiche 8 Istruzioni per la sicurezza

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU

Amplificatore di potenza Plena Easy Line. Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Easy Line it Istruzioni per l installazione e l uso PLE-1P120-EU PLE-1P240-EU Amplificatore di potenza Plena Istruzioni per l installazione e l uso it 2 Istruzioni di sicurezza

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia

Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0. Guida per l utente Italia Disco Rigido Esterno Combo esata e USB 2.0 Guida per l utente Italia Sommario Introduzione 3 Controlli, connettori e indicatori 3 Pannello anteriore 3 Pannello posteriore 3 Informazioni sull unità disco

Dettagli

ClickShare. Manuale per la sicurezza

ClickShare. Manuale per la sicurezza ClickShare Manuale per la sicurezza R5900019IT/01 10/12/2014 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/esupport Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

Notizie sul Copyright

Notizie sul Copyright Notizie sul Copyright Questo documento e nessuna parte di esso possono essere riprodotti, copiati, trasmessi, trascritti o registrati in alcun linguaggio, in nessuna forma ed in nessun modo sia esso elettronico

Dettagli

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave:

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: costruito per resistere agli ambienti più ostili comunicazione wireless integrata con switch opzionale per antenna remota display SVGA leggibile

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Cod. 32780 HOLTER PRESSORIO 24 ORE Manuale d uso e manutenzione Sommario 1 Introduzione 2 Contenuto del kit/requisiti di sistema 3 Misure di sicurezza 4 Installazione della batteria 5 Configurazione del

Dettagli

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura.

ALLEGATO A. Elenco e descrizione della fornitura. Direzione Generale Servizio antincendio, protezione civile e infrastrutture ALLEGATO A Elenco e descrizione della fornitura. Procedura negoziata per l'affidamento della fornitura di apparati radio portatili

Dettagli

Serie Smart App Professional Rackmount

Serie Smart App Professional Rackmount PR2UD0012EU-01 Protezione Estesa per Applicazioni Mission - Critical La serie di UPS Professional RackMount fornisce un avanzato livello di protezione a supporto di dispositivi di telecomunicazione, VOIP,

Dettagli

Elinchrom Wireless System

Elinchrom Wireless System I E L - S k y p o r t Elinchrom Wireless System EL-Skyport Elinchrom Wireless System Due in uno. Garantisce sia lo scatto a distanza del flash che il controllo remoto di tutte le funzioni delle unità RX.

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Italiano. BT-03i manuale d uso

Italiano. BT-03i manuale d uso BT-03i manuale d uso 1 Riassunto Indice Avvio Come rispondere a una chiamata Specificita 2 1. Riassunto A B E D F 1-1 Tasti di Funzione: C A B C D E F Auricolare al Silicone Tasto Power Controllo Volume

Dettagli

Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento

Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento Back-UPS Pro 1200/1500 230 V Installazione e funzionamento Contenuto Sicurezza bu001a (2) Non installare l'unità Back-UPS alla luce solare diretta, in condizioni di calore o umidità eccessivi o a contatto

Dettagli

MyDiagnostick 1001R - Manuale Dispositivo UI0003-003 DEFINITIVO Revision 1. MyDiagnostick 1001R. Manuale Dispositivo. Page 1 of 10

MyDiagnostick 1001R - Manuale Dispositivo UI0003-003 DEFINITIVO Revision 1. MyDiagnostick 1001R. Manuale Dispositivo. Page 1 of 10 MyDiagnostick 1001R Manuale Dispositivo Page 1 of 10 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Uso previsto... 3 1.2 Software... 3 1.3 Informazioni regolamentari... 3 1.4 Avvertenze... 3 2 CONFEZIONE... 4 2.1 Simboli

Dettagli

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari

SOLAR-TEST Analizzatore per pannelli solari INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

CATALOGO IMPIANTO TELEVISIVO COMVISION 2010

CATALOGO IMPIANTO TELEVISIVO COMVISION 2010 CATALOGO IMPIANTO TELEVISIVO COMVISION 2010 SECOM SRL Via Porta Romana, 18-44121 Ferrara Tel. 0532/65200-67227 Fax 0532/65555 e-mail: info@secomsrl.net Tutti i diritti riservati A cura di: Secom srl Via

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Guida di riferimento Base di espansione per notebook HP

Guida di riferimento Base di espansione per notebook HP Guida di riferimento Base di espansione per notebook HP Numero di parte del documento: 336449-061 Agosto 2003 Questo documento spiega come utilizzare la base di espansione per notebook HP con determinati

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

CN51 CN50. Guida agli accessori. Culle e moduli. Nome accessorio Codice prodotto Descrizione

CN51 CN50. Guida agli accessori. Culle e moduli. Nome accessorio Codice prodotto Descrizione Culle e moduli Culla multipla a 4, Ethernet Culla multipla a 4, solo ricarica 871-032-101 Caricamento e trasferimento dati per un massimo di 4 dispositivi con interfaccia Ethernet. Richiede adattatore

Dettagli

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE >SISTEMA WIRELESS STAND ALONE 126 SISTEMI DI SPEGNIMENTO AI TRU SIONE FI CEN DIO >128 UNITÀ CENTRALE >129 >130 RILEVATORI >132 ATTUATORI CENTRI ASSISTENZA TECNICA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE COMUNICATORI

Dettagli

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde.

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. Misure isotropiche di campo B, H, E con sonde intercambiabili da DC a 18GHz (60GHz) Ampia capacità di memoria dati Tastiera immediata per accesso

Dettagli

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600

Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Monitor di Test TVCC LCD 3.5 ART.43600 Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelit.eu e-mail: commerciale.italia@comelit.it PRECAUZIONI DI SICUREZZA Leggere prima dell utilizzo

Dettagli

ClickShare. Manuale per la sicurezza

ClickShare. Manuale per la sicurezza ClickShare Manuale per la sicurezza R5900015IT/01 18/10/2013 Barco nv President Kennedypark 35, 8500 Kortrijk, Belgium Phone: +32 56.23.32.11 Fax: +32 56.26.22.62 Supporto: www.barco.com/esupport Visitate

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

UPS MONOFASE DOPPIA CONVERSIONE RACK 19 Rev. 7 SR 5kVA 10kVA

UPS MONOFASE DOPPIA CONVERSIONE RACK 19 Rev. 7 SR 5kVA 10kVA il carico viene trasferito automaticamente, senza soluzione di continuità, sulla rete di soccorso. Quando vengono ripristinate le normali condizioni di funzionamento, il carico è ritrasferito automaticamente

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Tracker T200 GPS/ GSM. Manuale d'uso

Tracker T200 GPS/ GSM. Manuale d'uso Tracker T200 GPS/ GSM Manuale d'uso 12 1 Sommario MANUALE D'USO... 1 1 INTRODUZIONE....3 2 CARATTERISTICHE. 4 3. PER INIZIARE.... 5 (3.1) Contenuto della confezione......6 (3.2) Caricamento della batteria

Dettagli

Power bank 10000 mah

Power bank 10000 mah Power bank 10000 mah Manuale 31883 I. Introduzione Questo prodotto è una power bank leggera, dotata di capacità elevata, piena di stile ed ecologica per la maggior parte dei dispositivi mobili e può essere

Dettagli

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA Simbolo usato ad indicare nell apparato ci sono dei terminali pericolosi per la vita delle persone, anche durante le normali condizioni di funzionamento, che possono

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S.

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. GENERALITA Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. Alla centralina possono pervenire direttamente (tramite cavo) gli impulsi di un massimo

Dettagli

Soundbar Bluetooth Fantec. Modello: Fantec SB-200BT. Manuale Italiano

Soundbar Bluetooth Fantec. Modello: Fantec SB-200BT. Manuale Italiano Soundbar Bluetooth Fantec Modello: Fantec SB-200BT Manuale Italiano Specifiche tecniche: Dimensioni (larghezza x altezza x profondità): 340 x 110 x 110 mm Potenza in uscita: 24W (2 x 12W) RMS Versione

Dettagli

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale.

Indice. NOTA: A causa di aggiornamenti o errori, il contenuto di questo manuale potrebbe non corrispondere esattamente al prodotto reale. Indice 1 Norme di sicurezza... 2 2 Descrizione prodotto e collegamenti... 3 2.1 Indicatori di stato LED... 3 2.2 Pulsanti e connessioni... 4 3 Installazione... 5 3.1 Antenna TV... 5 3.2 Alimentazione...

Dettagli

OTDR MT9083 Serie ACCESS Master

OTDR MT9083 Serie ACCESS Master FAR SRL OTDR MT9083 Serie ACCESS Master Introduzione L OTDR (Optical Time Domain Reflectometer) serie MT9083, riduce il tempo di installazione, collaudo e manutenzione, grazie alle elevate prestazioni

Dettagli

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA Manuale dell'utente 31889 Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare questo prodotto. La mancata osservanza di ciò potrebbe causare lesioni gravi.

Dettagli

Manuale D Uso Dell Orologio GPS

Manuale D Uso Dell Orologio GPS Manuale D Uso Dell Orologio GPS Tradotto da Raf 31/01/2012 1 Indice del contenuto Capitolo I Prefazione....4 I.Informazioni Generali......4 II.Avvisi.....4 Capitolo II Informazioni sul Dispositivo.5 1.

Dettagli

LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE

LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE I.I.S.S. G. MARCONI piazza Poerio 2 BARI - Progetto EduSAT - LA STAZIONE DI TERRA DEL DIMOSTRATORE TECNOLOGICO SATELLITARE Coordinatore del Progetto prof. Vito Potente Stesura a cura del docente ing. Marcello

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

C R O C E R O S S A I T A L I A N A SERVIZIO PROVVEDITORATO C. T. N. R. PER GLI APPARATIRADIOELETTRICI DELLA RETE RADIO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

C R O C E R O S S A I T A L I A N A SERVIZIO PROVVEDITORATO C. T. N. R. PER GLI APPARATIRADIOELETTRICI DELLA RETE RADIO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA C A P I T O L A T O T E C N I C O PER GLI APPARATIRADIOELETTRICI DELLA RETE RADIO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA PARTE GENERALE Gli apparati radio devono essere omologati dal Ministero delle Comunicazioni

Dettagli

Sistema trasmittente-ricevente DRM-15

Sistema trasmittente-ricevente DRM-15 Sistema trasmittente-ricevente DRM-15 RADIOMICROFONI portatili DP-2 / TH 30310 stagni ST-2 / ST 15 da rack DK 3 RICEVITORI fissi RM 1-U / RM-1UT stagni RS 1 / RS 2 portatile RM 12 amplificati vari modelli

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0474IT Marzo 2014 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE552-2

Sistemi di contabilizzazione 0474IT Marzo 2014 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE552-2 07IT Marzo 0 Contalitri per acqua sanitaria Serie GE55-00A/ Diagramma qualitativo dell errore Errore in % 5 0 - - - - -5 Q Q Q Q GE55Y90 GE55Y9 Installazione Q [m /h] Q [m /h] Q [m /h] Q [m /h] Descrizione

Dettagli

CashConcepts CCE 112 BASE

CashConcepts CCE 112 BASE CashConcepts CCE 112 BASE Il manuale completo può essere scaricato da www.cce.tm Introduzione Molte grazie di aver deciso di acquistare CCE 112 BASE. Questo rilevatore elettronico di banconote false vi

Dettagli

Manuale SMARTCD.G2 02.2015

Manuale SMARTCD.G2 02.2015 02.2015 2 / 14 1 Uso conforme... 3 2 Avvisi di sicurezza... 4 3 Dotazione... 5 4 Collegamento al PC/laptop... 6 5 Caricamento delle batterie... 7 6 Messa in funzione... 8 7 Configurazione del collegamento

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 GR868ONDA Art.: 4072 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3 3 Avvertenze...3

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Model number: PVI-RADIOMODULE Rev. 1.1

Model number: PVI-RADIOMODULE Rev. 1.1 PVI-RADIOMODULE Controllore remoto Manuale di installazione e d uso Nota: Questo documento contiene informazioni di proprietà della Power-One, Inc. La riproduzione, anche parziale, o la cessione a terze

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Micro-Trak All-In-One Trasmettitore APRS Hardware versione 3.2

Micro-Trak All-In-One Trasmettitore APRS Hardware versione 3.2 Micro-Trak All-In-One Trasmettitore APRS Hardware versione 3.2 The MT-AIO è un trasmettitore APRS/GPS entrocontenuto e resistente all'acqua studiato per l'uso in portatile. Il MT-AIO è programmabile da

Dettagli

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori mydasoli gps/gsm è un localizzatore portatile per sapere sempre la posizione di persone o cose con funzione Uomo a Terra Il dispositivo mydasoli

Dettagli

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 )

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Shutter Pal Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Guida rapida (Italiano) Introduzione Contenuti della confezione Shutter Pal Morsetto per smartphone Inserimento morsetto per smartphone Cavo micro-usb Guida

Dettagli

Contatto magnetico wireless

Contatto magnetico wireless Contatto magnetico wireless Il contatto magnetico wireless MAG HCS e MAG M5026 è un sensore in grado rivelare l apertura o chiusura di porte o finestre e trasmettere via radio la segnalazione d allarme.

Dettagli

M2TECH EVO SUPPLY. Alimentatore a basso rumore a batteria con caricabatteria. MANUALe utente

M2TECH EVO SUPPLY. Alimentatore a basso rumore a batteria con caricabatteria. MANUALe utente M2TECH EVO SUPPLY MANUALe utente REV. PRC 1/2012 Attenzione! Cambiamenti o modifiche non autorizzate dal costruttore possono compromettere l aderenza ai regolamenti CE e rendere l apparecchio non più adatto

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

3554-3555 PROVA BATTERIE

3554-3555 PROVA BATTERIE 3554-3555 PROVA BATTERIE 3555 3554 Prova le batterie anche senza scollegarle dal circuito di mantenimento = RISPARMIO di tempo e costo!! Resistenza interna Capacità di scarica L efficienza di molti dispositivi

Dettagli

PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE. I principali vantaggi dei kit ēko Pro Series

PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE. I principali vantaggi dei kit ēko Pro Series La tecnologia del monitoraggio ambientale ēko Pro Series PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE ēkopro Starter Kit [ek2110] include: ēko Pro Series è un sistema wireless per rilevamento ambientale e agricolo,

Dettagli

BT 2000 Auricolare per telefoni fissi

BT 2000 Auricolare per telefoni fissi BT 2000 Auricolare per telefoni fissi Manuale istruzioni ALAN Electronics GmbH Informazioni generali su BT 2000 BT 2000 è un pratico auricolare vivavoce utilizzabile con telefoni da casa e da ufficio.

Dettagli

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato )

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato ) Spostando la freccia del mouse su i vari argomenti e cliccando si accede alle pagine e collegamenti Design by Risicato Roberto INTRODUZIONE 1-3 Descrizione modelli XG Dotazione INSTALLAZIONE ( Si raccomanda

Dettagli

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 Caratteristiche tecniche: martelli Altezza di caduta mento del martello Distanza tra i martelli Direzione di caduta Piedini di supporto Uscita seriale di

Dettagli

RisePorto450 RisePorto300

RisePorto450 RisePorto300 RisePorto450 RisePorto300 Manuale Italiano Carico massimo di sicurezza RisePorto450: 205 kg RisePorto300: 140 kg RisePorto è un sollevatore a soffitto portatile progettato per l uso in combinazione ad

Dettagli

Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso. 9205362 Edizione 1 IT

Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso. 9205362 Edizione 1 IT Auricolare Bluetooth Nokia BH-702 Manuale d uso 9205362 Edizione 1 IT DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Con la presente, NOKIA CORPORATION, dichiara che il prodotto Nokia HS-100W è conforme ai requisiti essenziali

Dettagli

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C

Dimensioni (mm) Programmazione settimanale con 6 orari di ON e OFF per ogni giorno. Regolazione temperatura dell acqua: 0 100 C Centralina di regolazione per la gestione locale e a distanza di impianti termici e tecnologici complessi - MASTER Il regolatore è utilizzato negli impianti particolarmente complessi dove, per risolvere

Dettagli

MANUALE DELL OPERATORE

MANUALE DELL OPERATORE Cat. No. E79E-IT-01 ZX-T F3ET2Series Barriera fotoelettrica di rilevamento MANUALE DELL OPERATORE Produttore: OMR Europe B.V. Wegalaan 67-69 2132 JD Hoofddorp, PAESI BASSI WWW www.industrial.omron.eu Manuale

Dettagli

Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA

Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del Ricevitore WLN10. Raccomandiamo che il ricevitore sia installato da un

Dettagli

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO Gruppo di continuità UPS Kin Star 850 MANUALE D USO 2 SOMMARIO 1. NOTE SULLA SICUREZZA... 4 Smaltimento del prodotto e del suo imballo... 4 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI... 5 2.1 Funzionamento automatico...

Dettagli

Manuale per gli utenti di Bluetooth

Manuale per gli utenti di Bluetooth Manuale per gli utenti di Bluetooth (RIF-BT10) Indice 1. Che cosa è Bluetooth?... 3 2. Funzioni dell adattatore Bluetooth (RIF-BT10)... 4 3. Descrizione del prodotto... 5 4. Configurazione del sistema...

Dettagli

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso

PAD-267. Pinza amperometrica digitale. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

MODALITÀ DI MONTAGGIO

MODALITÀ DI MONTAGGIO CATEYE SUMO HL-EL90RC IT COMPONENTI BA-90 (batterie al litio) H-N Supporto (x) Copri cavo (x) MODALITÀ DI MONTAGGIO Supporto Manopola Spina Fascetta Collegare al corretto attacco * RIMUOVERE/INSTALLARE

Dettagli

Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee

Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee KET-GZE-100 Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee MANUALE D USO e INSTALLAZIONE rev. 1.2-k Sommario Convenzioni utilizzate... 3 Descrizione generale... 4 Funzioni associate ai

Dettagli

2000-3000 VA MANUALE D'USO

2000-3000 VA MANUALE D'USO Gruppi di continuità UPS Line Interactive EA SIN 2000-3000 VA MANUALE D'USO Rev. 01-130111 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza...1 Principi di funzionamento...2 Caratteristiche principali...3 Funzione

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli