FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA"

Transcript

1 novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F Paris TEL (+33) FAX (+33)

2 USCIRE DALLE FRASI FATTE/1 Nei mercati contemporanei la marca è il principale capitale delle aziende 2

3 USCIRE DALLE FRASI FATTE/2 Nei mercati contemporanei la marca è il principale capitale delle aziende Quante volte avrete sentito questa frase (in una delle sue molteplici varianti)? La questione dell importanza della marca è ormai diventata un tormentone (sui media, nelle riviste di settore, nei documenti dei consulenti) senza che ne venga fornita sempre una spiegazione approfondita. 3

4 USCIRE DALLE FRASI FATTE/3 Se è certamente vero che la marca è diventata un asset strategico per le aziende, questa affermazione resta una frase fatta se non è accompagnata da una spiegazione della sua portata strategica e del suo impatto nella vita concreta dell azienda. Per chi la ascolta, soprattutto per le differenti tipologie di risorse umane, questa affermazione può allora apparire o come un evidenza (non spiegata) o come l ennesimo slogan alla moda. 4

5 CAPIRE E AGIRE/1 Entrambe queste reazioni - l adesione acritica o la diffidenza - sono molto poco costruttive, perché lasciano le persone nell incomprensione e nella passività. 5

6 CAPIRE E AGIRE/2 Ora, la complessità e la diversificazione delle strategie di marca attuali richiedono l esatto opposto, ovvero richiedono ad ogni membro dell azienda: 1. Di prendere coscienza della forza e dei significati della propria marca Capire perché la marca è importante permette, per esempio, di meglio capire (e quindi sostenere attivamente) le scelte fatte dall azienda (investimenti, acquisizioni, cessioni, ristrutturazioni, sviluppo di gamme e di architetture di marca, scelte di comunicazione o di promozione). 6

7 CAPIRE E AGIRE/3 2. Di saper agire in modo da valorizzarne l identità e i valori Una migliore comprensione della portata della marca permette alle diverse tipologie di personale di assumere un comportamento e uno stile più coerente con i valori della marca e di contribuire così alla sua immagine e al suo sviluppo. 7

8 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA/1 A partire da queste considerazioni Arkema, forte della sua esperienza decennale nello studio del funzionamento delle marche, ha sviluppato un programma di formazione specificamente centrato sulla marca. L obiettivo principale di questo programma è di far crescere la cultura di marca in azienda. Attualmente, solo alcuni dirigenti (direzione generale, marketing, comunicazione) possiedono una forte cultura di marca. CDA MARKETING COMUNICAZIONE COMMERCIALE/ TRADE AMMINISTRAZIONE PRODUZIONE, EDP, ALTRO 8

9 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA/2 Il programma di formazione di Arkema permette di diffondere la cultura di marca a tutti i livelli e in tutte le funzioni dell azienda. Il presupposto di questo approccio è che la valorizzazione della marca innerva e fertilizza oggi tutti gli aspetti della vita aziendale. Un azienda ad alta cultura di marca è dunque un azienda più cosciente della propria identità e più efficace nel comunicare il proprio valore differenziante a tutti i suoi pubblici. CDA MARKETING COMUNICAZIONE COMMERCIALE Dimostratori tecnici Agenti, Rappresentanti Trade, Fornitori AMMINISTRAZIONE PRODUZIONE, EDP, ALTRO Personale di contatto 9

10 L ESPANSIONE DELLA MARCA Consumatori Risorse Umane Filiera commerciale Azionisti L opinione pubblica La ricerca del personale 10

11 QUANDO UNA FORMAZIONE SULLA MARCA? Una formazione sulla marca è oggi utile per tutte le tipologie di risorse umane. I vostri dimostratori tecnici sanno presentare alla perfezione le qualità tecnologiche dei vostri prodotti, ma spesso non sanno parlare in modo altrettanto ricco della vostra marca. 11

12 QUANDO UNA FORMAZIONE SULLA MARCA? I vostri venditori/agenti usano argomenti oggettivi o generici per valorizzare la vostra offerta, ma spesso non sanno valorizzare le dimensioni più simboliche e differenzianti della vostra marca. 12

13 QUANDO UNA FORMAZIONE SULLA MARCA? I vostri fornitori vi offrono soluzioni (servizi, prodotti) che sono tecnicamente soddisfacenti, ma che non tengono conto in modo sufficiente dei valori e dell identità della vostra marca. 13

14 QUANDO UNA FORMAZIONE SULLA MARCA? Il vostro personale in contatto con la clientela (de visu o via telefono/mail) sa fornire contenuti tecnici e informazioni, ma non comunica in modo efficace i valori di marca che vi differenziano sul mercato. 14

15 ALCUNI ESEMPI/1 Nel 2001 France Télécom ha cambiato la propria identità di marca, e per l occasione ha realizzato una formazione (breve) presso più di addetti. Nel 2002 Renault ha modificato radicalmente la sua strategia di marca (da Le automobili da vivere a Creatori di automobili ) e ha spiegato, per mezzo di formazioni, a tutto il personale di tutte le filiali internazionali il senso profondo di questo cambiamento. 15

16 ALCUNI ESEMPI/2 Ad ogni lancio di un nuovo prodotto Apple, tutte le filiali vengono formate sulle implicazioni per la marca di tale lancio, che non a caso viene definito un brand step. Nel 2002 Audi ha introdotto la figura del Manager Audi e una delle prime azioni formative proposte a questa nuova figura aveva lo scopo di sensibilizzare alle problematiche di marca. 16

17 BENEFICI DI FONDO/1 Che benefici a lungo termine procura una formazione sulla marca? 1. Una miglior visione del fenomeno marca (origini, concetti di base, caratteristiche, terminologia, impatto economico e socio-culturale). Mission Posizionamento Awareness Identità Visual Identity Estensione Equity Immagine Co-Branding 17

18 BENEFICI DI FONDO/2 2. Una comprensione della molteplicità dei vettori d espressione della marca (comunicazione, eventi, promozioni, punti vendita ecc.). 18

19 BENEFICI DI FONDO/3 3. Una presa di coscienza del ruolo chiave di tutti i mediatori umani nella valorizzazione della marca (commessi, venditori, agenti, rappresentanti, tutti i tipi di personale in contatto diretto o indiretto con la clientela). 19

20 BENEFICI DI FONDO/4 4. Una capacità ad agire in modo coerente rispetto ai valori e all identità della marca Naturalmente, il tenore generale della formazione e i livelli di approfondimento vengono tarati sul profilo dei destinatari. 20

21 BENEFICI OPERATIVI La formazione sulla marca permette anche di ottenere benefici immediatamente operativi su numerosi aspetti della vita aziendale. - Strategie commerciali e relazionali più chiare (nella loro definizione o nella loro comunicazione). - Migliore comprensione dei propri successi o insuccessi e ottimizzazione degli orientamenti futuri. - Capacità di relazionarsi in modo più coerente e efficace con la rete vendita, con clienti e fornitori, con tutti gli interlocutori aziendali. - Capacità di comunicare agli interlocutori in modo ottimale la propria differenza, valorizzando la propria offerta di marca e non solo di prodotto. - Capacità di meglio comunicare, valorizzare, giustificare il premium price della propria offerta. 21

22 DURATA DELLA FORMAZIONE Il ciclo di formazione standard preparato da Arkema prevede cinque giornate di formazione in aula, da realizzarsi con frequenza settimanale o quindicinale. Ogni giornata è divisa in quattro moduli, con alternanza di fasi espositive, di fasi interattive e di esercitazioni pratiche. Ogni ciclo prevede un massimo di 8-12 partecipanti, par garantire un interattività ottimale delle sessioni. Su richiesta dell azienda committente, e in particolare quando il numero delle persone è molto elevato o quando il tema da affrontare è molto specifico, possono essere organizzate formazioni più brevi, anche di sola mezza giornata. 22

23 DESCRIZIONE DELLA FORMAZIONE Il ciclo è diviso in due parti. Le prime tre giornate costituiscono una formazione di base, rivolta a tutte le figure aziendali coinvolte. 1. La marca: che cos è, come funziona, perché è diventata così importante nel contesto attuale. 2. I vettori dell identità di marca: quali sono e in che modo contribuiscono alla costruzione della marca. 3. I mediatori della marca. Gli interfaccia, umani e non, che gestiscono la relazione della marca con i suoi pubblici. Le ultime due giornate affrontano in modo più specifico e approfondito sui risvolti operativi calibrati sul profilo del pubblico da formare: profilo commerciale, profilo tecnico, profilo relazionale, profilo servizio ecc. 23

24 A CHI SI RIVOLGE LA FORMAZIONE La formazione (opportunamente adattata) si rivolge a varie tipologie di personale. - I quadri intermedi delle aziende, senza una responsabilità diretta nella gestione della marca, ma coinvolti dalla scelte fatte dall azienda in materia di marca. - Le persone che si trovano in relazione commerciale con i pubblici della marca (agenti, rappresentanti, venditori, commessi, distributori ecc.). - Le persone che si trovano in relazione di comunicazione con i pubblici della marca (operatori telefonici, informatori, dimostratori, impiegati con accesso alla clientela ecc.). - Tutti i membri del personale che si ritiene opportuno sensibilizzare alla marca. 24

25 IL TEAM DI FORMATORI ARKEMA Vittoria Sinisi - Responsabile del programma Arkema formazione marca. - Docente di comunicazione e teoria di marca presso le Università IULM e Cattolica di Milano. - Oltre cinque anni di esperienza nella formazione alle aziende, ai media e all alta amministrazione. Stella Privitello Oltre quindici anni di esperienza nella formazione alle aziende 25

26 REFERENZE DI ARKEMA Arkema è una società presente da più di dieci anni nel settore delle ricerche di mercato, della consulenza e della formazione. Arkema ha sviluppato un expertise riconosciuto a livello internazionale nelle aree della comunicazione e della marca. Il suo direttore, Andrea Semprini, è docente di Teoria e Tecniche della Promozione di Immagine presso l università IULM di Milano e consulente in strategie di marca per aziende italiane e internazionali. È autore di numerosi saggi e articoli sulle problematiche di marca. Tra le aziende che hanno utilizzato i servizi di Arkema nell area della formazione di marca: Audi, Barilla, Ikea, Jacuzzi, Manzoni Pubblicità, Mini-BMW. 26

27 MODALITÀ DELLA FORMAZIONE A partire da uno schema di base, ogni ciclo di formazione viene discusso dal formatore direttamente con l azienda committente, allo scopo di ottimizzare la durata e i contenuti del ciclo al pubblico previsto. I moduli e il materiale audiovisivo vengono adattati sulla base del briefing ricevuto e validati dall azienda committente. Al termine della formazione verrà fornito un Cd-Rom specifico contenente il materiale didattico, che resterà di proprietà del cliente. 27

28 CONTATTI Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Vittoria Sinisi Responsabile Formazione Arkema Cell

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE La formazione e lo sviluppo ru uno strumento di cambiamento per la persona e l organizzazione Ad Meliora srl partita iva 07458521007 Tel: 06 39754305 - Fax:

Dettagli

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati

Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato. OBIETTIVI: Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Tecniche avanzate di vendita Livello avanzato Padroneggiare le tecniche di vendita e migliorarle con metodi di negoziazione affermati Direttori e Commerciali; Tutti coloro che devono gestire un gruppo

Dettagli

Lezione 3: Il Brand. Stella Romagnoli

Lezione 3: Il Brand. Stella Romagnoli Lezione 3: Il Brand Stella Romagnoli Dal Brand al Brand Identification System La marca verbale La marca Iconica Case Study: la nascita del nome e del logo dell alleanza internazionale TIM Valutazione della

Dettagli

MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche

MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche MARKETING VENDITE Confindustria Servizi Srl Ente di formazione accreditato dalla Regione Marche legale: Corso Mazzini 151, Ascoli Piceno operativa: C.da S. Giovanni Scafa, San Benedetto del Tronto (centro

Dettagli

Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato

Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato Il progetto Educare alla solidarietà, scoprire il volontariato è nato in seguito ad un progetto pilota avviato durante l anno scolastico 1999/2000 e presentato

Dettagli

La comunicazione degli eventi

La comunicazione degli eventi La comunicazione degli eventi 1 2 Gli strumenti di comunicazione 3 4 Immagine e branding 5 Il branding è l insieme delle attività strategiche e operative relative alla costruzione della marca. Definizione

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it

CHI SIAMO. Viale Assunta 37 20063 Cernusco s/n Milano 02-92107970 info@cimscarl.it CHI SIAMO C.I.M. non è un comune consorzio ma una società consortile creata dopo approfonditi studi ed esperienze maturate da un gruppo di specialisti in grado di operare in molte aree geografiche del

Dettagli

International Language Centre

International Language Centre ILC - è l unità di ETAss specificamente dedicata all apprendimento delle lingue. Abbiamo dato vita ad un unità specializzata perché nell ambito formativo l area linguistica è di strategica importanza,

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

Le fasi per costruire l identità di impresa: Brand identity. Caterina Tonini

Le fasi per costruire l identità di impresa: Brand identity. Caterina Tonini Le fasi per costruire l identità di impresa: Brand identity Caterina Tonini pagina 1 di 7 Gestire la marca oggi Non solo immagine, notorietà, visibilità e buona reputazione, ma un nuovo rapporto con un

Dettagli

Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative

Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning alle attività formative ai sensi dell art. 6, co. 2, lett.

Dettagli

Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale

Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale Percorsi di formazione per l eccellenza commerciale Introduzione La performance commerciale è il risultato dell unione di diversi fattori legati all azienda proponente (mission, strategie, know-how, mix

Dettagli

Descrittori di competenze per Francese e Inglese nella scuola secondaria di I grado

Descrittori di competenze per Francese e Inglese nella scuola secondaria di I grado Descrittori di competenze per Francese e Inglese nella scuola secondaria di I grado Milano, 7 Marzo 2006 Lorena Parretti Testo base per le lingue straniere del Consiglio d Europa Quadro Comune Europeo

Dettagli

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile Obiettivi dell incontro Oggi cercheremo di rispondere ad alcune domande: Che cosa andiamo

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE Prof.ssa GORI BARBARA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Materia TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE Classe 5 a Tecnico dei Servizi Commerciali Sez. C Situazione iniziale della

Dettagli

FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A.

FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A. FBA Fondo Banche Assicurazioni Avviso 1/2014 Piani aziendali, settoriali e territoriali FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A. 1 MOTIVAZIONI AZIENDALI In un momento

Dettagli

di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com

di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com IL RUOLO DEL BRAND di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management Sommario Introduzione...3 Definizione di marchio...4 Che cosa rende un marchio forte...4 Marchio e pubblicità...5 Monitoraggio...6

Dettagli

Chi può partecipare alla proposta?

Chi può partecipare alla proposta? Irecoop Veneto presenta l opportunità per le cooperative aderenti al fondo interprofessionale FONCOOP di utilizzare le risorse a Valere sull Avviso 21 per coltivare la crescita della propria organizzazione

Dettagli

Acquisire una metodologia strutturata ed efficace nello sviluppo della capacità comunicativa e commerciale nel ruolo di consulente commerciale

Acquisire una metodologia strutturata ed efficace nello sviluppo della capacità comunicativa e commerciale nel ruolo di consulente commerciale La gestione creativa dei conflitti L ARTE STRATEGICA DI GESTIRE I CONFLITTI (L autodifesa conversazionale) Potenziare la capacità di gestione delle dinamiche conflittuali e di trarre occasioni di crescita

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN AZIENDA CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE SETTEMBRE - DICEMBRE 2006 Si ricorda che è ancora aperto il Bando provinciale dove è possibile richiedere il finanziamento per la partecipazione a corsi di formazione. Prossima

Dettagli

SEZIONE DI POTENZIAMENTO DI INGLESE Scuola secondaria di primo grado

SEZIONE DI POTENZIAMENTO DI INGLESE Scuola secondaria di primo grado SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - SCUOLA MEDIA PARITARIA Via Vittorio Emanuele II, 80-10023 Chieri (TO) Tel: 0119472185 / Fax: 0119411267 Web: http://www.salesianichieri.it mail: scuolasanluigi@salesianichieri.it

Dettagli

Overview del settore Wealth Management Luca Caramaschi Università di Parma. 6 maggio 2015

Overview del settore Wealth Management Luca Caramaschi Università di Parma. 6 maggio 2015 Overview del settore Wealth Management Università di Parma 6 maggio 2015 Overview e trend del settore Wealth Management 2 Overview del settore Wealth Management - Università di Parma - 06.05.2015 Il Mercato

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo

CORSO A CATALOGO 2011. Ente di Formazione Professionale Promoform. Caratteristiche del percorso formativo Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Manager di organizzazioni no profit: creare,

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

ARTS & CULTURAL SKILLS FOR MANAGEMENT. www.lbs.luiss.it Programmi di Formazione - Area Leisure, Cultura e Turismo

ARTS & CULTURAL SKILLS FOR MANAGEMENT. www.lbs.luiss.it Programmi di Formazione - Area Leisure, Cultura e Turismo ARTS & CULTURAL SKILLS FOR MANAGEMENT Cultura e arte verso un nuovo modello di management d impresa IV edizione codice NA034 13 gennaio 14 aprile 2012 www.lbs.luiss.it Programmi di Formazione - Area Leisure,

Dettagli

CATALOGO CORSI ECOLE OTTOBRE 2010

CATALOGO CORSI ECOLE OTTOBRE 2010 CATALOGO CORSI ECOLE OTTOBRE 2010 Corsi a Milano Contatto: Manuela Meletti Tel. 02-58370605 e-mail: formazione@assolombarda.it Percorso base in materia di sicurezza per dirigenti Fornire una panoramica

Dettagli

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE

INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE web applications e marketing tridimensionale COMPANY PROFILE INTERNET CONSULTING COMPANY WEB APPLICATION E MARKETING TRIDIMENSIONALE Il successo non è un obiettivo programmabile bensì la conseguenza delle

Dettagli

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management La Scuola PFORM, Scuola di Alta Formazione Manageriale e Consulenza Professionale, nasce dall idea di un gruppo di professionisti che nell

Dettagli

Il profilo degli intervistati

Il profilo degli intervistati Il profilo degli intervistati In quale classe di fatturato rientra la sua azienda? n. % Fino a 50 milioni di euro 17 20.7 Da 50 milioni di euro a 300 milioni di euro 23 28.0 Da 300 milioni di euro a 1.000

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE RAGIONIERI 00198 Roma Via G. Paisiello, 24 - www.consrag.it

CONSIGLIO NAZIONALE RAGIONIERI 00198 Roma Via G. Paisiello, 24 - www.consrag.it Norme di attuazione sull applicazione delle tecnologie di e-learning agli eventi formativi previsti nei programmi di formazione professionale continua per i ragionieri commercialisti Indice 1. Definizioni..3

Dettagli

VENDITORI CHE TELEFONANO BENE

VENDITORI CHE TELEFONANO BENE Miniguida Vendite Business VENDITORI CHE TELEFONANO BENE Dieci comportamenti e tecniche che incidono in modo diretto sui risultati di una attività di contatto della clientela attraverso mezzi «remoti»

Dettagli

Anno scolastico 2012-2013 INTRODUZIONE

Anno scolastico 2012-2013 INTRODUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO BOZZAOTRA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO Via Roma, 27-80061 MASSA LUBRENSE(NA) Cod. Mecc. NAIC8D8002 C. F. n 90078340636 Tel e/o fax. 081/8789205-8089695 Sito

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Comunicazione visiva

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Comunicazione visiva Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Comunicazione visiva Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER LA CLASSE TERZA Il programma della classe terza si presenta ampio e articolato e risulta quindi impegnativo per gli allievi che si avvicinano per la prima volta a questa disciplina,

Dettagli

La scelta del profilo da raggiungere presuppone da parte del partecipante:

La scelta del profilo da raggiungere presuppone da parte del partecipante: Attività per il sistema di formazione della PC Il sistema lombardo della Protezione Civile potrà professionalizzarsi e rendersi sempre più efficace ed efficiente quanto più la formazione degli operatori

Dettagli

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi.

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Dal 1989 l informazione assicurativa indipendente Percorsi formativi di abilitazione

Dettagli

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve

SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore. Il progetto in breve SOCIAL MANAGER: esperto nella gestione delle organizzazioni No Profit e del Terzo Settore Il progetto in breve Questo percorso formativo si propone di formare 25 persone in modo da aumentarne la capacità

Dettagli

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE AREA MARKETING E COMUNICAZIONE Si tratta di un area particolarmente centrale del nostro settore, che punta a sviluppare le capacità comunicative e le tecniche di marketing (anche quelle non convenzionali),

Dettagli

www.learningschool.it

www.learningschool.it Piano di Formazione Scuola Vendite Progetto Finanziato dal Fondo Coordinato da e Informazioni: Gli ultimi 2 anni, causati dalla profonda crisi economica internazionale, hanno visto un rallentamento del

Dettagli

ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA

ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA ESPERTA ED ESPERTO DI COMUNICAZIONE IN LINGUE DELL ASIA E DELL AFRICA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 7 5. COMPETENZE... 9 Quali competenze sono

Dettagli

Leading Initiative for Value and Efficiency. Interventi di formazione presso organizzazioni pubbliche e private 2012-L2 PROJECT MANAGEMENT

Leading Initiative for Value and Efficiency. Interventi di formazione presso organizzazioni pubbliche e private 2012-L2 PROJECT MANAGEMENT CMP Centro Micoli Partners Torino (IT) L.I.V.E. Leading Initiative for Value and Efficiency Ugo Micoli Dr. Ing. Consulenza Direzionale Interventi di formazione presso organizzazioni pubbliche e private

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE

COMUNICAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE CORSO BASE DI FORMAZIONE PRESENTAZIONE Il corso si propone di entrare nella pratica delle varie tecniche di comunicazione aziendale, fornendo una visione organica del sistema della

Dettagli

La matematica che aiuta a vendere

La matematica che aiuta a vendere Spettacoli di matematica per le aziende Spettacoli, format, lezioni spettacolo, telemarketing La matematica che aiuta a vendere Il percorso Spettacolo o lezione spettacolo Analisi Formazione legata ai

Dettagli

TECNICHE DI COMUNICAZIONE

TECNICHE DI COMUNICAZIONE TECNICHE DI COMUNICAZIONE Terzo Anno TEMPI COMPETENZE S.1. L1,2. Acquisire consapevolezza e padronanza dei meccanismi che regolano i processi di comunicazione. ABILITA Riconoscere l efficacia della comunicazione

Dettagli

Formazione Executive per manager bancari

Formazione Executive per manager bancari Formazione Executive per manager bancari Green Business Executive School Viale Zara 58 20124 Milano Italia t 02 6888241 f 02 69311819 info@gbes.it www.gbes.it Coordinatore Scientifico Prof. Francesco Timpano

Dettagli

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS

Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS Master in Marketing, Comunicazione di Impresa & Sales Management. MMCS La Scuola PFORM, Scuola di Alta Formazione Manageriale con sede a Salerno, è accreditata alla Regione Campania, codice organismo 01685/12/08,

Dettagli

www.effemagazine.it IL CONSULENTE DELLA FINANZA PERSONALE www.effemagazine.it EURO NOVEMBRE 2013 MENSILE ANNO 3 NUMERO 11 NOVEMBRE 2013

www.effemagazine.it IL CONSULENTE DELLA FINANZA PERSONALE www.effemagazine.it EURO NOVEMBRE 2013 MENSILE ANNO 3 NUMERO 11 NOVEMBRE 2013 1 29/10/2013 18.04.16 MENSILE ANNO 3 NUMERO 11 NOVEMBRE 2013 www.effemagazine.it 5,00 EURO 4,00 NOVEMBRE 2013 www.effemagazine.it F11_NOV_2013.eps IL CONSULENTE DELLA FINANZA PERSONALE C M Y CM MY CY CMY

Dettagli

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. I Player del Sistema. Le Istituzioni di Controllo A.A. 2009-2010

10/02/2010. Economia e Tecnica della Pubblicità. I Player del Sistema. Le Istituzioni di Controllo A.A. 2009-2010 Economia e Tecnica della Pubblicità A.A. 2009-2010 Player, regole e dinamiche del Sistema della Comunicazione Fulvio Fortezza I Player del Sistema 2 Le Istituzioni di Controllo Premessa: ci sono vincoli

Dettagli

Scegli ora il tuo futuro

Scegli ora il tuo futuro Scegli ora il tuo futuro About us 1000 le Pec gestite 250o ore di assistenza tecnica specialistica annue 2000 sono i Clienti che si sono rivolti alla qualità e professionalità Moltiplika. 250 siti web

Dettagli

Liberare soluzioni per il call center

Liberare soluzioni per il call center Liberare soluzioni per il call center Consulenza Formazione Coaching Chi siamo Kairòs Solutions è una società di consulenza, formazione e coaching, protagonista in Italia nell applicazione del Coaching

Dettagli

O tramite PEC a (solo da un indirizzo PEC personale del /della candidato/a): serviziocivile@pec.federazionescs.org

O tramite PEC a (solo da un indirizzo PEC personale del /della candidato/a): serviziocivile@pec.federazionescs.org Federazione SCS/CNOS Salesiani per il Sociale Referente: Chiara Diella La domanda di Servizio Civile va inviata o consegnata a mano a: Via Marsala, 42 00185 - Roma Tel: 06. 4940522 O tramite PEC a (solo

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro. Luigi d Oriano Amministratore Unico

Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro. Luigi d Oriano Amministratore Unico 1 Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro Luigi d Oriano Amministratore Unico 2 Progettiamo innovazioni Passione, esperienza, intuizione, innovazione. La presenza di lavoratori altamente

Dettagli

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Gestire e motivare i gruppi di lavoro INTERAMENTE FINANZIATO DA: Nell ambito delle opportunità formative messe a disposizione da Fondirigenti, La

Dettagli

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Corso di Specializzazione In Comunicazione d Impresa Efficace messa a sistema perché l Intelligenza di

Dettagli

INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale

INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale INFORMA srl Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale Attività Informa - Istituto Nazionale per la Formazione Aziendale opera dal 1988. Certificato ISO 9001 dal dicembre 1997. E la scuola per dirigenti,

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza

La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza La Scuola di Formazione del Gruppo Galgano è attiva dal 1962 con formatori di notevole esperienza Percorso per Responsabili di Unità Organizzative. Da capo a leader: imparare a valorizzare e sviluppare

Dettagli

SCUOLA PER L IMPRENDITORIA 2 ANNO

SCUOLA PER L IMPRENDITORIA 2 ANNO SCUOLA PER L IMPRENDITORIA 2 ANNO Quarta edizione del progetto formativo promosso dai gruppi giovani imprenditori delle principali associazioni datoriali veronesi per far crescere professionalità, persone

Dettagli

Questionario Costi 2012 a livello individuale

Questionario Costi 2012 a livello individuale Attività prevalenti / Linee di business (evidenziare il peso relativo: totale = 100) trading asset management finanza personale banca commerciale e-banking, e-finance banca d'investimento credito al consumo

Dettagli

ADDETTO AI LAVORI DI SEGRETERIA, AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ

ADDETTO AI LAVORI DI SEGRETERIA, AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ MODULO TECNICO PROFESSIONALE Ore: 60 Comparto: Area professionale: Lavori d ufficio-studi professionali ADDETTO AI LAVORI DI SEGRETERIA, AMMINISTRAZIONE E CONTABILITÀ Modulo formativo/u.f 1: Comunicazione

Dettagli

Prodotto vs. Brand. Un prodotto si fabbrica. Un brand si compra (fiducia) Un brand (se ben costruito) è unico. Un prodotto si copia

Prodotto vs. Brand. Un prodotto si fabbrica. Un brand si compra (fiducia) Un brand (se ben costruito) è unico. Un prodotto si copia BRAND MANAGEMENT Prodotto vs. Brand Un prodotto si fabbrica Un brand si compra (fiducia) Un prodotto si copia Un brand (se ben costruito) è unico Un prodotto diventa obsoleto Un brand di successo vive

Dettagli

PR3 International S.r.l. Formazione Consulenza Coaching

PR3 International S.r.l. Formazione Consulenza Coaching PR3 International S.r.l. Formazione Consulenza Coaching Profilo Aziendale Presentazione Istituzionale 2013 Vers. 1.0 Indice Premessa pag. 03 Mission pag. 04 Valori pag. 05 Aree di intervento pag. 05 Settori

Dettagli

Comunicazione d impresa

Comunicazione d impresa Comunicazione d impresa Lorenza Rossini Anno 2005-2006 Programma I concetti fondamentali Le aree della comunicazione d impresa Gli strumenti e i mezzi della comunicazione Il piano di comunicazione Alcuni

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL AZIENDA LA FORMAZIONE GRUEMP PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE TRASVERSALI

PRESENTAZIONE DELL AZIENDA LA FORMAZIONE GRUEMP PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE TRASVERSALI PRESENTAZIONE DELL AZIENDA GRUEMP nasce nel 1993 come conseguenza di un percorso di formazione personale e professionale dei titolari e ispiratori del progetto, Claudio e Damiano Frasson, che hanno saputo

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO

PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Via dei Carpani 19/B 31033 Castelfranco V. ( TV ) Pag. 1 di 10 Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTUALITA DIDATTICA DIPARTIMENTO Disciplina ITALIANO Classe PRIMA DATI IN EVIDENZA IN PREMESSA (richiami al

Dettagli

Percorso di sviluppo delle competenze manageriali

Percorso di sviluppo delle competenze manageriali Percorso di sviluppo delle competenze manageriali Il percorso formativo è stato progettato per Responsabili di Primo Livello e di Secondo Livello, impegnati in Organizzazioni di medie e grandi dimensioni

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE LINGUE STRANIERE Lingua italiana per stranieri (base/intermedio/avanzato) 1 Lingua Inglese (livello intermedio) 2 Lingua Inglese (apprendimento/mantenimento/avanzamento)

Dettagli

IL MODELLO SICUREZZA IN CATTEDRA

IL MODELLO SICUREZZA IN CATTEDRA INIZIATIVE ED ATTIVITÀ PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA DELLA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO, NELLE SCUOLE E TRA I GIOVANI LAVORATORI cellulare: 349-5724637 e-mail: cescofrare@reteagenziesicurezza.it

Dettagli

Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi

Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi Pagina 1 Master Coaching Professional Competence di Marina Osnaghi Il corso offre le

Dettagli

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali

Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali Formazione per le Vendite il Servizio Clienti il Management la Leadership il Cambiamento il Team Work le Relazioni Interpersonali FORTIA La formazione aziendale davvero World Class Le aziende camminano

Dettagli

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove Dr. Mario Venturini Professionista operante in conformità alla Legge n. 4 del 14 /01/2013 Certified Management Consultant - Socio qualificato APCO-CMC n 2003/0042 Affianchiamo l imprenditore ed i suoi

Dettagli

CORSO CARRELLISTI 1 CHI SIAMO? Qualift Spa L Organizzazione I prodotti I servizi Linde Material Handling UNA CONCESSIONARIA AL SERVIZIO DEL CLIENTE 42 PERSONE AL VOSTRO SERVIZIO UNA GAMMA CON OLTRE 100

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE ISTITUTO ANNO SCOLASTICO INDIRIZZO CLASSE PRIMA SEZIONE DISCIPLINA DOCENTE QUADRO ORARIO (N. ore settimanali nella classe) 1. FINALITA DELLA DISCIPLINA L asse

Dettagli

Livello cognitivo globale di ingresso. problematico accettabile buono X ottimo. alto medio-alto medio x medio-basso basso insufficiente

Livello cognitivo globale di ingresso. problematico accettabile buono X ottimo. alto medio-alto medio x medio-basso basso insufficiente Istituto d Istruzione Superiore Federico Flora Istituto Tecnico per il Turismo Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Socio Sanitari Via G. Ferraris Tel.

Dettagli

La gestione della marca sui mercati esteri: brand globali e brand locali

La gestione della marca sui mercati esteri: brand globali e brand locali IL BRAND MANAGEMENT Il brand Un nome, una parola, un simbolo, un disegno o una combinazione di questi aventi lo scopo di identificare un prodotto o un servizio di un venditore o di un gruppo di venditori

Dettagli

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO di PORTO MANTOVANO (MN) Via Monteverdi 46047 PORTO MANTOVANO (MN) tel. 0376 398 781 e-mail: mnic813002@istruzione.it e-mail certificata: mnic813002@pec.istruzione.it sito internet:

Dettagli

RICERCA: SPORTELLO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO E CULTURALE (MLC) NELLA SCUOLA 2006-07 LA RICERCA: TEMI, SCELTE DI METODO, ATTUAZIONE

RICERCA: SPORTELLO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO E CULTURALE (MLC) NELLA SCUOLA 2006-07 LA RICERCA: TEMI, SCELTE DI METODO, ATTUAZIONE 1 RICERCA: SPORTELLO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO E CULTURALE (MLC) NELLA SCUOLA 2006-07 1 Presentazione 2 Scheda individuale 3 Traccia di intervista individuale 4 Traccia focus group 1 Presentazione LA RICERCA:

Dettagli

C omunicazione E fficace

C omunicazione E fficace C omunicazione E fficace "La cosa più importante nella comunicazione è ascoltare ciò che non viene detto"! Peter Drucker filosofia In un mondo dove l'informazione è fin troppo presente, il vero valore

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio COMPETENZE PECUP COMPETENZE DISCIPLINA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI 1 Conoscere e saper applicare i principi della percezione e della composizione Sviluppare le capacità

Dettagli

Consulente per la mediazione familiare

Consulente per la mediazione familiare Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 923 Caratteristiche del percorso formativo Consulente per la mediazione familiare Corsi

Dettagli

Modulo Direzione... 3 Modulo Commerciali... 4 Modulo Segreteria... 5 Modulo Coordinatori... 6 Corso di formazione Elettrica Quadri Di Manovra...

Modulo Direzione... 3 Modulo Commerciali... 4 Modulo Segreteria... 5 Modulo Coordinatori... 6 Corso di formazione Elettrica Quadri Di Manovra... Modulo Direzione... 3 Modulo Commerciali... 4 Modulo Segreteria... 5 Modulo Coordinatori... 6 Corso di formazione Elettrica Quadri Di Manovra...11 Corso di formazione Elettrica Variatori di frequenza...

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali

Catalogo FORMAZIONE BLENDED. Aula + Pillole Formative. Finanziabile con Fondi Interprofessionali Catalogo FORMAZIONE BLENDED Aula + Pillole Formative Finanziabile con Fondi Interprofessionali 2 Indice CORSO DI SVILUPPO MANAGERIALE Pag. 3 REVERSE MENTORING Pag. 5 STRUMENTI E METODI PER LA GESTIONE

Dettagli

Agenda. Prova d esame, prova valutativa, simulazione prova d esame, aggiornamento ed adeguatezza professionale. Ferdinando Santagata CHI SIAMO

Agenda. Prova d esame, prova valutativa, simulazione prova d esame, aggiornamento ed adeguatezza professionale. Ferdinando Santagata CHI SIAMO Formazione OAM Prova d esame, prova valutativa, simulazione prova d esame, aggiornamento ed adeguatezza professionale SP Consulting Srl Agenda CHI SIAMO 1. PROVA D ESAME Requisiti di Ammissione Caratteristiche

Dettagli

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1

CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 CORSO A CATALOGO - 2011 - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 Dati principali - Corso ID: 9189 - CAE CERTIFICATE IN ADVANCED ENGLISH - C1 ID Corso: Titolo corso: logia corso: Link

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

FINANZIAMENTO IMMOBILIARE

FINANZIAMENTO IMMOBILIARE BANCA JULIUS BAER & CO. SA Bahnhofstrasse 36 Casella postale 8010 Zurigo Svizzera Telefono +41 (0) 58 888 1111 Telefax +41 (0) 58 888 1122 www.juliusbaer.com Il Gruppo Julius Baer è presente in oltre 40

Dettagli

[ MEDIAZIONE E GESTIONE DEI CONFLITTI ]

[ MEDIAZIONE E GESTIONE DEI CONFLITTI ] Anno Accademico 2008/2009 [ MEDIAZIONE E GESTIONE DEI CONFLITTI ] Master di secondo livello [ Mediazione e gestione dei conflitti ] Master di secondo livello in Mediazione e gestione dei conflitti Coordinatori:

Dettagli

Via G. Carducci, 28 San Nicolò di Celle 06053 Deruta (PG) Italy Tel. & Fax : + 39 075 974998 E-mail: keyandkey@keyandkey.it

Via G. Carducci, 28 San Nicolò di Celle 06053 Deruta (PG) Italy Tel. & Fax : + 39 075 974998 E-mail: keyandkey@keyandkey.it Via G. Carducci, 28 San Nicolò di Celle 06053 Deruta (PG) Italy Tel. & Fax : + 39 075 974998 E-mail: keyandkey@keyandkey.it w w w. k e y a n d k e y. i t CHI SIAMO? 0 1 DUE CHIAVI PER COMUNICARE: CODIFICARE

Dettagli