TATUARSI CON LA TESTA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TATUARSI CON LA TESTA"

Transcript

1

2 TATUARSI CON LA TESTA Guida per neo tatuandi e non Tutto, o quasi, quel che devi sapere prima di farti un tatuaggio Informazioni Tecniche pag. 05 Cose da sapere riguardo alla pratica del tatuaggio. Prima di Tatuarti pag. 09 Come comportarsi in uno studio di tatuaggi Riflessioni sulla scelta del disegno e dell artista. Scelta della posizione. Riflessioni sui costi. La Seduta pag. 17 Prepararsi e affrontare la seduta. Dopo pag. 21 Cura del tatuaggio e tempi di guarigione. Domande Frequenti pag. 24 2

3

4 I clienti che mi contattano per avere sulla pelle uno dei miei lavori e soprattutto i clienti che si apprestano a fare il loro primo tatuaggio hanno sempre una serie di domande, a volte dettate da scarsa conoscenza ma anche da indecisioni e/o insicurezze con le quali mi devo confrontare ogni volta. Personalmente ho cominciato a tatuare e tatuarmi alla tenera età di 14 anni e da allora ad oggi credo di avere attraversato quasi tutte le fasi legate al tatuaggio e ho fatto tanti errori. Qui di seguito troverai una serie di informazioni fondamentali e abbastanza esaustive che ti eviteranno di fare gli stessi errori, ci faranno risparmiare tempo e renderanno l incontro più produttivo. Probabilmente anche chi non è nuovo al mondo dei tatuaggi potrà trovare info interessanti. IL VALORE Costo, Tempo e Dolore, per quanto possano sembrare fattori determinanti, in realtà non lo sono affatto se paragonati a un opera d arte che resterà sempre con te! Non fare lo sbaglio di scegliere qualcosa di scarso valore. Perché mai dovresti sfoggiare un disegno che chiunque potrebbe scegliere da un catalogo? La tua pelle merita il meglio!!! IL TATUAGGIO DURA TUTTA LA VITA. VALE + DI UN GIOIELLO, MEGLIO SE UNICO... COME TE! Per me è una cosa seria e investo tutta la mia esperienza e la mia passione per offrirti il meglio! Quindi ti chiedo di investire un po di tempo per informarti prima di contattarmi. Una scelta informata è sempre la scelta migliore. 4

5 INFORMAZIONI TECNICHE COS É IL TATUAGGIO RESTRIZIONI ORGANI COINVOLTI EVENTUALI COMPLICAZIONI RESPONSABILITÀ 5

6 COS È IL TATUAGGIO È considerato un intervento chirurgico di piccola entità e consiste nella introduzione nella cute di pigmenti di varia natura. Per rimuoverlo è necessario ricorrere ad interventi chirurgici. Si può essere o diventare allergici ai pigmenti o ai metalli. RESTRIZIONI Non si possono praticare tatuaggi su cute che presenta un processo infiammatorio in atto e sui nei. Per tatuarti, non devi: soffrire di cuore, epilessia, portare Pace Maker, essere sotto l influenza di alcool o droghe, avere impedimenti fisici o mentali che possano influenzare il tuo stato di salute e la decisione di farti tatuare. Inoltre, non si tatuano donne in gravidanza e coloro che presentano segni di malattie trasmissibili come: tubercolosi, scabbia, sifilide, gonorrea, vaiolo, morbillo, rosolia etc. in caso di dubbi dovrai presentare un certificato medico. Se sei un donatore non potrai donare per 12 mesi dalla data del tatuaggio. ORGANI COINVOLTI PELLE: il tatuaggio è una ferita, anche se superficiale. GHIANDOLE SURRENALI: produrranno adrenalina, la sua produzione aumenta la pressione sanguigna, la capacità di lavoro dei muscoli e l ampiezza della respirazione, mettendo l organismo in grado di reagire a situazioni esterne di ansia o preoccupazione. CERVELLO: come normale reazione al dolore, produrrà endorfina, sostanza simile alla morfina, che svolge un azione fondamentale nel diminuire la sensibilità al dolore. Sarà quindi normale, al termine del tatuaggio, soprattutto dopo una lunga seduta, sentirsi un poco stanchi. EVENTUALI COMPLICAZIONI Le possibili complicazioni conseguenti alla pratica del tatuaggio riportate in letteratura sono relativamente rare, considerando la sua attuale popolarità e diffusione. Reazioni Allergiche: il tatuaggio può causare reazioni allergiche individuali. Granulomi: noduli che si formano attorno al materiale iniettato che il corpo percepisce come estraneo. Cheloidi e cicatrici ipertrofiche: eccessiva formazione di materiale cicatriziale nel processo di cicatrizzazione di una ferita. Le aree anatomiche più predisposte sono il torace, le spalle e il collo. Spesso e volentieri tali reazioni sono causate dalla noncuranza delle regole basilari per la cura del tatuaggio e/o per l irresponsabile esposizione diretta al sole durante il periodo di guarigione. Possono essere trattati, entro 6 mesi dall esecuzione, con pomate, pressote rapia e cerotti. Entro 3 mesi possono essere trattati con prodotti omeopatici. Consulta il medico o un dermatologo per maggiori informazioni. Risonanza magnetica nucleare (RNM): si sono verificati casi di interferenza con la qualità delle immagini. 6

7 RESPONSABILITÀ Lo Studio rispetta le fondamentali regole igieniche. È parte delle responsabilità dello studio prevenire infezioni sulla parte trattata. Si certifica che: Aghi, tubi, vasellina e contenitori per colori sono sterili e monouso. L ambiente di lavoro e sterilizzato ed igienicamente idoneo. Tutte le attrezzature sono altamente professionali. Tutti i colori sono testati e idonei all utilizzo. SCHEDE SICUREZZA COLORI Disponibili per il download alla pagina internet: 7

8

9 PRIMA DI TATUARTI ETICHETTA IL TUO TATUAGGIO DISEGNO E COLORE L ETÀ SCELTA DEL DISEGNO SCELTA DELL ARTISTA POSIZIONE DEL TATUAGGIO COSTI 9

10 ETICHETTA Il dizionario definisce l etichetta come: il complesso delle regole che fissano il cerimoniale della vita di corte e delle manifestazioni ufficiali; insieme di norme di comportamento tipiche della vita dell alta società... Per qualche ragione sconosciuta sembra ci sia la convizione che l etichetta degli studi di tatuaggi sia diversa dalle comuni regole di comportamento che si rispettano in altri luoghi... NON È COSI! Quando sei in uno studio di tatuaggi comportati con lo stesso senso di decoro ed educazione che usi in ogni altro ambito! Andare in uno studio di tatuaggi non è diverso dall andare, ad esempio, al ristorante; tu sei il cliente e cerchiamo di offrirti il miglior servizio per rendere la tua esperienza piacevole. D altra parte noi abbiamo il diritto di aspettarci che tu ti comporti in modo civile, cortese e rispettoso. Il tuo e il nostro obbiettivo sono identici: realizzare il tattoo che desideri nel modo migliore possibile. Quindi ecco una lista di alcune cose da fare e altre da NON fare, quando verrai in studio. Cerca di avere qualche idea su cosa stai cercando prima di arrivare allo studio. Ovviamente, puoi venire per farti delle idee; ma dovresti avere qualche tipo di idea che guida la tua decisione di tatuarti. Più chiaramente riuscirai a descrivere ciò che vuoi, più semplice sarà creare il disegno per te. Un negozio di tatuaggi NON è un bar, né una biblioteca e tantomeno un posto dove passare un po di tempo... Se non sei seriamente intenzionato a tatuarti, non farci perdere tempo! NON andare in uno studio di tatuaggi se hai bevuto o se sei sotto l influenza di qualche droga. Presentati sobrio, a nessuno piace lavorare con gente fuori di testa! In quel caso non verrai tatuato o comunque non da qualcuno con una reputazione. NON cercare di contrattare con il tuo tatuatore come se fossi al mercato delle pulci. Al ristorante o al supermercato non ti metteresti a contrattare con il cameriere o con la commessa per ottenere uno sconto! Contrattare con chi sta lavorando per te è di pessimo gusto, dimostra poco tatto e infastidirai l artista. L ultima cosa che vuoi è che l artista sia di pessimo umore quando ti tatuerà. Alcune persone si comportano come se fosse fondamentale riuscire ad avere il tatuaggio ad un prezzo inferiore. Questo comportamento è offensivo. Se vai a comprati qualcosa che indosserai per sempre preferiresti avere il saldo di stagione o il meglio? Tieni a mente una semplice cosa, quel che dai tu al tatuatore sono soldi che probabilmente verranno usati per pagare l affitto o il materiale o altro. Quel che l artista da a te è un opera d arte che resterà sempre con te e renderà il tuo corpo più bello. In questo scambio chi ci guadagna di più? Se hai un budget limitato puoi chiedere all artista di realizzare il tattoo in più sedute. Se decidi di fare qualcosa di più economico o più piccolo di quel che vuoi molto probabilmente ti pentirai. Ricorda: i tatuaggi belli (e non solo) non sono economici e i tatuaggi economici non sono belli. La gente che gira gli studi cercando il più economico non indossa bei tatuaggi. NON chiedere all artista di disegnare qualcosa solo per farti un idea o per vedere se è in grado di fare quel che vuoi. Il tempo perso a disegnare per te non è gratis e se non sai cosa vuoi o non sei pronto a pagare il prezzo di una 10

11 prestazione professionale evita di farci perdere tempo. Fai attenzione all igiene e al rispetto del tuo corpo. Purtroppo, ci sono persone a cui bisogna dirlo! Non c è niente di peggio che avere a che fare con persone sporche. Non vai dal dottore senza esserti fatto una doccia, quindi fai la stessa cosa per il tuo tatuatore. NON portarti il gruppo di supporto! Nessun tatuatore vuole avere a che fare con un gruppetto di tuoi amici che affollano lo studio mentre sta cercando di discutere o disegnare il tuo tatuaggio. NON portare bambini allo studio di tatuaggi, non è posto adatto a loro! I bambini si annoiano, hanno bisogno di muoversi e sono curiosi. L ultima cosa che vuoi è che tuo figlio giri per lo studio toccando strumenti che potrebbero essere pericolosi per lui. Inoltre per realizzare la tua opera è necessaria concentrazione e calma. Un bambino sarebbe una continua distrazione per te e per l artista. Tutto ciò dovrebbe far parte del senso comune ma la realtà è diversa e il tatuatore si trova tutti i giorni ad avere a che fare con gente che non rispetta queste minime regole di comportamento. Fai un favore a te stesso e al tuo tatuatore, la prossima volta che vai in un tattoo studio usa il senso comune del vivere civile. Un po di cortesia ed etichetta basterà per rendere l esperienza molto più appagante e piacevole per entrambi. IL TUO TATUAGGIO Per prima cosa ricorda che un opera su pelle non è un vestito che potrai cambiare quando vuoi. Il tatuaggio è per sempre! In virtù di questo dovresti scegliere il meglio possibile! Fortunatamente sempre più persone vedono il tatuaggio per quello che è: arte su pelle! Ma c è ancora chi pensa che il tatuaggi non abbiano nulla a che fare con l arte figurativa, che siano solo segni neri su pelle e sbagliano. L arte del tatuaggio sfrutta un supporto diverso rispetto a quelli classici dell arte ma il concetto è lo stesso, creare un opera figurativa. Quasi tutto quel che può essere fatto su una tela o su un foglio di carta può essere fatto sulla pelle. Negli ultimi anni l arte del tatuaggio ha raggiunto una diffusione un tempo inimmaginabile, conseguentemente sono aumentate le possibilità di scelta ma, allo stesso modo, sono aumentati i rischi di scegliere lo studio o l artista sbagliato. In questo caso lo sbaglio, sia della scelta del tatuatore che del soggetto, avrebbe ripercussioni decisamente poco piacevoli. Immagina di avere addosso qualcosa che non ti convince, di cui ti vergogni e che ogni giorno è li a ricordarti lo sbaglio che hai fatto e a farti sentire a disagio. Tanto più sarai certo di quel che vuoi e che l artista che hai scelto è il migliore disponibile per realizzarlo, tanto più sarai certo di ottenere un risultato che ti appagherà nel tempo, evitando che il tuo tatuaggio possa essere la puttanata di cui tutti ridono meno te. Quindi meglio evitare sbagli e partire subito con il piede giusto perché il tuo tatuaggio ha il potere di farti sentire meglio se scelto attentamente ed eseguito ad arte dall artista giusto. 11

12 DISEGNO E COLORE Se pensi che il tatuaggio che hai scelto è abbastanza piccolo per essere eventualmente rimosso con il laser o coperto con un tatuaggio più grande o, peggio ancora, perché non vuoi spendere troppo, allora evita di farlo!!! Oggi i tatuaggi possono essere rimossi grazie al laser ma non è un procedimento piacevole e in genere non si decide di decorare la propria pelle per poi rimuovere il tutto tra qualche tempo. Ovviamente puoi anche coprirlo in futuro con un tatuaggio più grande, bello ed elaborato ma non sarebbe meglio superare questo limite e fare la scelta migliore fin da subito? Spesso chi è al suo primo tatuaggio pensa di fare qualcosa di molto piccolo e poco elaborato per paura che, con il passare del tempo, ci si possa pentire o stancare. Non è il piede giusto con cui partire, anzi, chi sceglie di fare un tatuaggio piccolo solitamente si pente proprio del contrario, cioè di non averlo fatto più grande ed elaborato. Cosa ti fa pensare che se limiti la tua scelta a qualcosa di poco attraente e minuscolo potrai sopportare l idea di averlo addosso anche se non ti piace più? È quasi matematico che se limiti le tue scelte accadrà proprio che ti pentirai. Tratta il tuo tatuaggio e la scelta che fai con rispetto, in modo intelligente e informato. Il tuo tattoo sarà li a ricordarti il rispetto che hai verso te stesso e la tua pelle, il perché, dove e chi te l ha fatto per sempre! Chi decide di farsi il primo tatuaggio, in particolare in Italia, sembra impaurito dall idea di farlo a colori per gli stessi motivi legati alla dimensione. A volte è una paura inconscia legata al ricordo di aver visto tatuaggi brutti e si teme di ottenere un pessimo risultato, come se un tatuaggio brutto in bianco e nero possa essere più sopportabile di uno a colori. L obbiettivo è fare un bel tatuaggio e non il meno peggio! Detto questo, per chiarire cosa è più adatto a te, pensa all arte. Preferisci un opera in bianco e nero o a colori? Se preferisci le opere in bianco e nero forse hai un attrazione per questo stile ma se preferisci delle opere a colori, allora molto probabilmente un tatuaggio a colori è ciò che fa per te. Il tuo tatuaggio è un compagno che ti porterai sulla pelle per sempre. Se fossi alla ricerca di un/a compagno/a per la vita cercheresti una persona bruttina ed insignificante per paura che nel tempo potresti pentirti della tua scelta o andresti alla ricerca del meglio che c è in circolazione? L ETÀ Non ci sono limiti d età. Per i minorenni è necessario avere il consenso dei genitori ma io personalmente non tatuo minorenni. I minorenni troppo spesso vogliono tatuarsi perché un loro beniamino è tatuato, perché tutti ce l hanno e vogliono sentirsi parte del gruppo, per sentirsi più adulti, oppure ancora perché vogliono affermare una sorta di indipendenza acquisita e altre amenità del genere. Certo molti adulti lo fanno per lo stesso motivo ma il minorenne deve confrontarsi con il parere spesso negativo dei genitori, quindi deve mediare il suo desiderio con quello dei genitori e a volte dei loro pregiudizi, sia sul soggetto che sulle dimensioni ma la scelta di tatuarsi è una scelta del tutto personale, non può e non deve essere mediata da pareri o dalle imposizioni di altri! Questa serie di compromessi porta il minorenne a limitare la sua scelta e a tatuarsi qualcosa di cui quasi sicuramente si pentirà! 12

13 Quando la lotta familiare per ottenere il tatuaggio sembra vinta, non è mai vinta del tutto. I genitori insieme al minorenne si recano dall artista e io devo confrontarmi con due o tre persone per discutere troppo a lungo temi e questioni che non hanno nulla a che vedere con l arte del tatuaggio. Oltre a questo, chi è molto giovane spesso non ha una grande cultura legata al mondo del tattoo, dell arte, dei simboli e di ciò che significa avere addosso un disegno per sempre. Si convincono che magari una puttanata, oltre a mettere d accordo la famiglia, è una grande idea e sono irremovibili, anche se cerchi di fargli capire in tutti i modi che quel che vogliono tatuarsi è una stupidaggine di cui si pentiranno per certo. Mi spiace ma non sono interessato a subire questo tipo di stress! Quindi, a meno che tu sia abbastanza maturo e i tuoi genitori siano a loro volta coscienti di cosa significhi tatuarsi aspetta di aver compiuto il diciottesimo compleanno prima di contattarmi. Detto questo, ci sono altri fattori legati all età. La pelle diventa sottile con l avanzare degli anni, in particolare le persone anziane che decidono di tatuarsi, soprattutto se vogliono tatuarsi qualcosa di esteso dovranno considerare di sottoporsi a un maggior numero di sedute di durata limitata per evitare di danneggiare la pelle. SCELTA DEL DISEGNO Se hai scelto di tatuarti, probabilmente hai pensato a un disegno, poi a un altro e poi a un altro ancora. Magari hai in testa un idea ma non hai ancora trovato il disegno. Il disegno non lo devi trovare, devi andare da un professionista che sia in grado di aiutarti a crearlo. Se vuoi costruire una casa aspetti di trovare una casa come dici tu o vai da un architetto dicendogli quel che vuoi? Se sei intelligente opterai per la seconda possibilità certo che un buon architetto ha l abilità, il talento e l esperienza necessaria per aiutarti e consigliarti al meglio. Come diciamo in Italia: A ognuno il suo. Evita internet, inserire una ricerca in google immagini non ti aiuterà a trovare nulla di buona qualità. Piuttosto vai in edicola e acquista qualche rivista di tatuaggi o, ancora meglio, in una libreria fornita e cerca libri sul tatuaggio per farti un idea di cosa è possibile realizzare su pelle e dei vari stili che potresti scegliere. Oltre a questo suggerirei di cercare anche in libri di illustrazione dove eventualmente potresti trovare ispirazioni anche più belle e originali. Non andare in panico, è perfettamente normale essere un po indecisi riguardo alla scelta del disegno, ma se incrementi le tue opzioni allo stesso modo incrementi la possibilità che la tua scelta cada su qualcosa di cui sarai fiero negli anni a venire. Evita di chiedere all eventuale amico che magari fa il liceo o se la cava con il disegno di realizzare il disegno per il tuo tattoo e allo stesso modo evita di disegnarlo tu a meno che tu, o l amico, siate dei veri talentuosi o illustratori professionisti e anche il quel caso sappi che disegnare sulla carta è molto diverso che disegnare su pelle. Il fatto che tu possa aver speso ore a disegnare qualcosa di cui magari ti senti fiero (che molto probablmente un professionista avrebbe realizzato meglio in 10 minuti) non significa necessariamente che sia bello e anche se in quel disegno ci vedi migliaia di significati non è detto che siano ben visibili o ben impostati. Un bel disegno con dei significati è ancora più bello, ma mille significati non renderanno bello un disegno brutto. Quindi 13

14 rivolgiti ad un artista che ha la conoscenza e l esperienza necessaria per progettare e realizzare il tuo disegno. Nel caso tu abbia già un disegno, anche bello, non è detto che sia adatto per un tatuaggio. Quasi tutto può essere tatuato ma il tatuatore non è una stampante. Se prendi un quadro, che probabilmente è stato disegnato in un formato enorme, e lo riduci con la stampante ad una dimensione ridicolmente piccola è sicuramente impossibile che si possa realizzare. Ripeto, il tatuatore non è una stampante! Infine. Per la tua pelle la cosa migliore è sicuramente un tatuaggio unico. Chiedi a qualcuno che ha tatuaggi e sopratutto a chi mostra tatuaggi belli, ti diranno che la cosa migliore che tu possa fare è farti realizzare qualcosa di unico. Per quel che riguarda le ispirazioni, stiamo parlando del tuo corpo, quindi hai già un infinità di temi tra cui scegliere: i tuoi hobby, passioni, arte, la tua storia, la tua filosofia di vita etc. Persone tatuate e non, riviste specializzate e se lo ascolti anche il tuo buonsenso, ti diranno che scriversi il nome dell amore del momento, loghi di gruppi musicali etc. sono da evitare e io concordo a pieno. Anche se non sei d accordo, tra qualche anno potresti aver cambiato idea su molte cose. Anche se hai in testa un tatuaggio ironico, quel che oggi ti fa ridere magari tra un paio di mesi non lo troverai più tanto divertente. Evita anche grafiche o temi di moda, alcuni stilemi grafici con il tempo perdono il loro fascino. Pensa a molte auto o oggetti di design, sembravano bellissimi appena messi in commercio ma dopo solo pochi anni quel design aveva perso completamente il suo fascino fino a diventare addirittura obsoleto o brutto. Pensa al tuo corpo come un bell edificio e immagina di vedere un giorno quell edifico con una parete affrescata, probabilmente penseresti che un artista è venuto a completare l opera. Pensa invece se un giorno vedessi su quell edificio dei simboli e delle scritte fatte a bomboletta, probabilmente penseresti che qualche vandalo ne ha imbrattato i muri, vero?! Quindi pensa attentamente all opera che vuoi ed evita di vandalizzare il tuo corpo. SCELTA DELL ARTISTA La scelta dell artista dipende da quel che vuoi sulla tua pelle, dallo stile che preferisci e dal tuo gusto personale. Quindi prima di scegliere un tatuatore rispetto ad un altro guarda il suo portfolio. Se il suo portfolio non ti convince evita di farti mettere le mani addosso da lui, esci e cercane un altro. Non c è niente di più stupido che scegliere un tatuatore perché è economico, perché è il più vicino a casa, perché ha tatuato i tuoi amici o perchè è amico di tuo cugino. Un artista bravissimo nello stile giapponese non è detto sia altrettanto bravo nel biomeccanico o nei ritratti etc. Ricorda sempre, guarda il portfolio dell artista da cui vuoi farti tatuare! Ricorda che il portfolio non è un catalogo da cui scegliere il tuo disegno, ma una raccolta dei lavori migliori che quell artista ha realizzato nel corso degli anni. Un posto in cui guardare per capire le qualità artistiche del tatuatore e capire se è l artista giusto per te. Verifica che il book sia ben tenuto, che le foto siano di buona qualità. A volte alcune foto possono non essere buonissime per vari motivi, il cliente aveva fretta di andare via, ci sono riflessi nella foto, alcune parti del tatuaggio 14

15 appena finite sanguinano e magari il cliente non è tornato per fare una foto al tatuaggio guarito, ma nell insieme devono essere comunque in grado di dare un idea abbastanza buona della qualità offerta dall artista. Inoltre i disegni devono piacerti, magari il lavoro è eseguito ad arte ma il gusto e le emozioni evocate da un immagine sono del tutto soggettive. Ciò che piace a te potrebbe non piacere ad altri. Quindi cerca di assicurarti che le immagini che vedi incontrino il tuo gusto personale. Verifica la simmetria e il posizionamento sul corpo dei tatuaggi. Un tatuaggio mal posizionato può significare che non è stata dedicata abbastanza cura. Qualche cliente può aver insistito per una posizione poco adatta, ma se i tatuaggi mal posizionati sono troppi è il caso di farsi qualche domanda. Un buon tatuatore, se è il caso, rifà lo stencil finché non è perfettamente piazzato. Assicurati che le linee non siano tremolanti o irregolari. Ovviamente ci sono disegni che richiedono linee di diverso spessore ma dovresti essere in grado di riconoscere una linea ben tracciata. Lo stesso vale per i colori. I tatuaggi appena fatti sono spesso un po rossi ed irritati ma la pelle non deve sembrare maciullata. Le aree di un solo colore, senza sfumature devono essere uniformi e le sfumature in grigio morbide e graduali. Quando hai verificato che il portfolio mostra l abilità di realizzare delle buone opere devi decidere se è l artista adatto a te. Ad esempio, se vuoi fare una pin-up, assicurati che sia in grado di disegnare l anatomia umana. Non scegliere qualcuno che non ha un solo disegno di una figura umana. Se non vedi il tipo/stile di tattoo che vuoi, le possibilità sono che non ha ancora fatto quel tipo di soggetto o non ha voglia di farlo. Non significa che l artista non prenderebbe il lavoro come una sfida eseguendo un ottimo lavoro. Ma se c è qualcosa che un artista vuole fare e non ha ancora fatto è probabile che mostri qualche schizzo di soggetti che vorrebbe tatuare in modo che il potenziale cliente veda quel tipo di tattoo almeno su carta. Stessa cosa per i ritratti. Se afferma di saperli fare ma non ha una sola foto nel suo portfolio qualcosa non va! Assicurati che in fianco al tattoo venga mostrata la foto usata come riferimento, se vuoi un ritratto di tuo padre vuoi che almeno somigli a lui e non ritrovarti con la faccia di uno sconosciuto sul braccio! Un tatuatore mette nel suo portfolio i suoi lavori migliori, quindi, se nel portfolio ci sono molti tatuaggi che non ti convincono figurati come sono quelli che non ha inserito! È importante che quando guardi il portfolio di un tatuatore non solo cerchi l artista giusto ma cerchi di capirne il valore. Molti artisti, me incluso, dicono che il prezzo è l ultima cosa di cui preoccuparsi quando si tratta di tatuaggi ma non si può ignorare completamente questo fattore. Come quando compri qualunque altra cosa vuoi avere un idea del valore di ciò che stai acquistando. Se un artista ti sembra caro probabilmente ti offre una qualità e una cura superiori a un altro più economico e questo deve trasparire dai lavori che mostra nel suo portfolio. Non significa che un artista più caro è il più adatto al tipo di lavoro che vuoi, ma di certo non andresti da quello più economico solo per risparmiare soldi. Il coinvolgimento psicologico che ha un tatuaggio è altissimo. 15

16 Preferiresti andare da un dentista più economico o da uno più caro ma molto più bravo? La qualità ha un costo. Nessuno ti vende una Mercedes al prezzo di una Fiat. Se non la pensi così hai dei valori sballati e allora fatti pure delle puttanate altrove!!! Per concludere, guarda quanti più portfolii puoi prima di scegliere il tatuatore adatto a te! E ricorda di fare domande! Come dice un proverbio cinese. Colui che fa domande sembra stupido per cinque minuti. Quello che non ne fa resta uno stupido per sempre. POSIZIONE DEL TATUAGGIO Con la massiccia diffusione di programmi dedicati al tatuaggio, ci si è ormai abituati a vedere personaggi con tatuaggi ben in evidenza. Sicuramente appena il tatuaggio è fatto vorrai mostrarlo a quanta più gente possibile ma ricorda che potrebbero esserci occasioni in cui è meglio o preferiresti avere la possibilità di coprirli. Quindi evita collo e mani come primo tattoo. Non tutti sono aperti ai tatuaggi e potresti avere reazioni che non ti aspetti da parte degli altri. Avrai il tempo di fare tatuaggi più grandi e più visibili in futuro quando avrai provato sulla tua pelle cosa significa indossare un tatuaggio, come gli altri reagiscono e anche a come reagirai tu. COSTI Molte scelte della vita sono dettate dalla quantità di soldi che possiamo spendere ma questo è il modo sbagliato di approcciarsi al tatuaggio. Devi farti quel che desideri non quel che puoi permetterti. Quando hai capito quel che desideri, il passo successivo è trovare l artista in grado di fare quel che vuoi e non quanti soldi vuoi o puoi spendere! A volte potresti pensare che la cifra per un tattoo sia troppo alta ma ricorda che i tatuaggi, specie quelli grandi, vengono realizzati in più sedute e quindi potrai distribuire quella cifra su un lungo periodo. Inoltre il tatuatore non è un istituto di credito a cui devi pagare una rata precisa ogni mese. Certo è meglio che la distanza tra una seduta e l altra non sia eccessiva, non vorresti certo trovarti di fronte a un artista che ha completamente dimenticato il tuo disegno e il modo in cui voleva colorarlo, dettagliarlo etc. Ma tra una seduta e l altra possono passare diverse settimane e anche qualche mese in caso di grossi progetti. Alcuni tatuaggi richiedono anche anni prima di essere completati. Fatti due conti. Nel corso della tua vita compri, radio, cellulari, vestiti e, esagerando, anche automobili, in cui spendi cifre anche molto alte, per oggetti che prima o poi butterai o cambierai. Il tatuaggio non lo cambi! Quindi scegli quel che vuoi senza badare eccessivamente alla spesa. Quando avrai il preventivo organizzati per decidere il momento migliore in cui cominciare e il modo di distribuire le sedute su un tempo che ti possa permettere di far fronte alla spesa. Se pensi che il tatuatore adatto a realizzare il tuo tatuaggio sia in Inghilterra, Giappone, USA, metti da parte i soldi e vacci! Sulla tua pelle ci deve essere quel che vuoi non quel che ti puoi permettere al momento! Non solo avrai ciò che desideri ma avrai una storia entusiasmante da raccontare per la vita, una storia disegnata sulla tua pelle! Non c è fretta, l importante è fare la scelta giusta! 16

17 LA SEDUTA PREPARAZIONE DURANTE LA SEDUTA POSTURA LA PRIMA VOLTA CONVERSAZIONE CON L ARTISTA 17

18 PREPARAZIONE È importante che nelle 24 ore che precedono il tatuaggio eviti di assumere alcolici o stupefacenti, limiti il fumo, non appesantirti con pasti troppo abbondanti o elaborati, non fare sforzi eccessivi, bevi molta acqua e cerca di riposare al meglio. Se il tuo fisico sarà in perfetta forma sarà più facile per il tuo cervello produrre endorfine, alzando la tua soglia di sopportazione. Inoltre, per ridurre lo stress a cui sarà sottoposta la pelle, depila la parte da tatuare almeno 24 ore prima e applica della crema idratante. In alternativa puoi anche rasare la parte ma è bene sapere che in questo caso la ricrescita comincerà nel giro di pochi giorni causando fastidio e prurito che potrebbero compromettere la buona guarigione del tattoo. Se sei in trattamento con qualsiasi tipo di farmaco avverti il tuo tatuatore prima di fissare l appuntamento per scegliere un eventuale data in cui il trattamento sarà finito. Se sei una ragazza cerca di fissare l appuntamento lontano dal ciclo mestruale, durante il ciclo molte donne diventano ipersensibili e anche il lieve dolore provocato dal tatuaggio diventa insopportabile, quindi evita di tatuarti durante quel periodo. Non presentarti a digiuno, assicurati di mangiare qualcosa almeno un paio d ore prima. In caso di una lunga seduta portati qualcosa che possa tenere alto il livello di zuccheri, una bibita può essere sufficiente. Vestiti con qualcosa di casual e sicuramente evita il tuo vestito preferito. Durante la procedura gocce di colore o di sangue potrebbero macchiare i vestiti. I colori per tatuaggio sono molto difficili da togliere. Non credo che vorresti rovinare il tuo vestito preferito! Alcune persone arrivano in anticipo, a volte con un anticipo decisamente eccessivo. Sinceramente preferisco che arrivi con 5/10 minuti di ritardo piuttosto che 20 minuti prima. Ricorda che non stai andando dal dottore. Io lavoro solo su appuntamento quindi non c è nessuno che ti può scavalcare. DURANTE LA SEDUTA Regola nr. 1. Non Muoverti. Regola nr. 2. Non Muoverti. Regola nr. 3. Se ti dico stai fermo significa che hai violato una le prime due regole. Ricorda che la pelle non è un foglio di carta, ogni più piccolo movimento si ripercuote su tutto il corpo, quindi, per la buona riuscita del tatuaggio è importantissimo che cerchi di stare fermo. Ci sono persone che si muovono continuamente, questo non fa altro che prolungare la durata della seduta e mette a serio rischio la buona riuscita dell opera. Pensa se mentre stai cercando di disegnare qualcuno ti spostasse continuamente il foglio, oppure pensa a come è difficile disegnare in auto mentre il guidatore sta percorrendo una strada dissestata. Questa è la condizione in cui si trova a dover lavorare il tuo tatuatore se ti muovi continuamente. Non solo è difficile concentrarsi ma ancora più complicato riuscire a tracciare le linee in modo corretto. 18

19 Regola nr. 4. Se devi ridere, tossire, gesticolare, grattarti etc. avvertimi. Evita di fare movimenti improvvisi. Sicuramente il tatuaggio non è indolore ma non è nemmeno una tortura, è paragonabile a un fastidio, quando vuoi fare una pausa non esitare a comunicarlo al tuo tatuatore. Regola nr. 5. Lamentarti è inutile. Un altra cosa che può mettere a rischio la buona riuscita della tua opera è il lamento continuo. So bene che il tatuaggio implica un procedimento non esattamente piacevole, ma i lamenti continui ed eventuali pause continue e ripetute non aiutano certo la concentrazione. Non sono un torturatore e una persona che si lamenta continuamente mi mette in una condizione psicologica di disagio per cui mi preoccupo più di finire velocemente che di curare il lavoro che sto facendo e come puoi immaginare, la fretta non porta mai nulla di buono. Quindi cerca di evitare. Il modo migliore per controllare il dolore è una corretta respirazione e se conosci qualche tecnica di rilassamento usala, altrimenti cerca di concentrare la tua mente su qualcos altro. Eventualmente in commercio ci sono creme e unguenti che offrono un effetto anestetico/lenitivo che possono alleviare il dolore e di cui fornisco un elenco nella sezione Creme. Solitamente ne sconsiglio l uso perchè non danno al corpo il tempo di abituarsi al dolore, quindi, quando l effetto svanisce, il dolore diventa insopportabile. Per quel che riguarda invece gli unguenti ho verificato che un uso eccessivo rovina il risultato finale. Per la legislazione italiana io non posso somministrati nulla. Quindi, se lo ritieni indispensabile sarà tua cura procurarti ciò che ritieni più idoneo. Qui a fianco puoi vedere quali sono le zone più dolorose dove tatuarsi. POSTURA Se pensi che la posizione che devi tenere durante la seduta sia scomoda non cercare di convincere l artista a lavorare in una posizione per te più comoda. Chi ha bisogno di essere comodo è il tuo tatuatore non tu. Lui sa come fare per ottenere il miglior risultato ed è quello che ha bisogno di essere in una situazione sufficientemente confortevole per poter tracciare linee precise e buone sfumature. Se questo significa stare in una posizione scomoda per un po di tempo pensa a quanto è poco importante rispetto al risultato finale. Se la posizione è veramente così scomoda chiedi pure al tuo tatuatore di fare qualche pausa in più, il suo intento è quello di avere la tua pelle sufficientemente tesa in posizione favorevole per un buon lavoro, non certo quella di spezzarti la schiena ;) 19

20 LA PRIMA VOLTA Se sei al tuo primo tatuaggio potresti essere un po agitato/a, non preoccuparti, è normale! La paura per il dolore, che svanirà quasi subito, a meno che tu abbia scelto una zona particolarmente sensibile, potrebbe lasciare spazio ad un altro pensiero critico, anche se forse solo a livello inconscio; sai che stai facendo qualcosa che modificherà in modo irreversibile il tuo corpo, questo pensiero potrebbe aumentare l eventuale stato di agitazione. In questo caso avverti subito il tatuatore. È sufficiente una breve pausa per evitare eventuali cali di pressione causati dalla tensione. CONVERSAZIONE CON L ARTISTA Alcuni tatuatori sono chiacchieroni, altri no. Se il tuo artista è silenzioso, non forzarlo a parlare, probabilmente è il suo modo per concentrarsi e non è nel tuo interesse deconcentrarlo dal suo intento di fare il lavoro al meglio. Evita domande inutili e maleducate. Chiedere quanto costa la sua attrezzatura è di cattivo gusto. Chiedere se c è differenza tra le macchinette è una domanda con una risposta ovvia. Un pittore usa pennelli diversi, un tatuatore usa macchine diverse. Si può parlare di tutto ma la buona regola è sempre la stessa, conta fino a 10 prima di fare una domanda di cui non sei sicuro e che probabilmente l artista in questione ha già sentito migliaia di volte. Pensa se faresti le stesse domande al tuo dentista o al tuo meccanico, probabilmente no. Il tatuatore è un professionista come gli altri, il suo intento è metterti a tuo agio e vista la situazione è normale che si crei una certa complicità ma questo non significa che puoi permetterti di trattarlo con meno rispetto di qualunque altro professionista. 20

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed.

Cristiano Carli. BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile. Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com. I ed. Cristiano Carli BUON LAVORO. Se non puoi evitarlo, rendilo facile Cristiano Carli about me cristiano.carli.copy@gmail.com I ed. marzo 2014 Copertina: Giulia Tessari about me giulia.tessari@gmail.com DISCLAIMER

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso

AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso Anna Contardi e Monica Berarducci Aipd Associazione italiana persone down AmiciziA, Amore, sesso: parliamone Adesso imparare A conoscere se stessi, Gli AlTri, le proprie emozioni collana Laboratori per

Dettagli

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore

Salvatore Salamone. Manuale d istruzione per. Coppie che. Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE! ... tutto sommato un libro d amore Salvatore Salamone Manuale d istruzione per Coppie che Scoppiano QUALCOSA SI PUÒ FARE!... tutto sommato un libro d amore CAPITOLO 31 Aiuto, Controllo e Conoscenza Una delle cose di cui necessita sempre

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

L ambiente in cui vivi

L ambiente in cui vivi L ambiente in cui vivi 1. Cosa vorresti fare da grande? (indica per esteso il lavoro che ti piacerebbe fare) 2. Potendo scegliere, cosa ti piacerebbe diventare? (1 sola risposta) Un divo televisivo o del

Dettagli

Hai mai guidato una macchina?

Hai mai guidato una macchina? INDICE CAPITOLO UNO Al posto di guida 7 CAPITOLO DUE Un segreto sulla rabbia 13 CAPITOLO TRE Arrabbiarti ti aiuta a farti degli amici? 23 CAPITOLO QUATTRO Al fuoco, al fuoco! 27 CAPITOLO CINQUE Metodo

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

Ci sono differenze tra il trucco permanente ed i tatuaggi che normalmente si fanno sul resto del corpo?

Ci sono differenze tra il trucco permanente ed i tatuaggi che normalmente si fanno sul resto del corpo? Cos è il trucco permanente? Il trucco permanente (o semi permanente o micro pigmentazione) indica un tatuaggio eseguito a livello del derma superficiale con pigmenti e attrezzature specifici. Essendo un

Dettagli

attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli

attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli QUADERNO DI LAVORO PER I GENITORI attività Camminare insieme Il ruolo dei genitori nel momento della scelta formativa dei propri figli Percorso per genitori di studenti/studentesse in uscita dalla scuola

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Formato A5l. Stampa i tuoi volantini a prezzi UNICI e competitivi. - Stampa fronte-retro 4/4 colori su carta

Formato A5l. Stampa i tuoi volantini a prezzi UNICI e competitivi. - Stampa fronte-retro 4/4 colori su carta I sono importantissimi per un'azienda, possono aiutarti ad ottimizzare le vendite nei momenti più importanti per la tua azienda; momenti in cui devi fare un annuncio importante e vuoi attirare più clienti

Dettagli

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione

CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione CONGRATULAZIONI E BENVENUTO NEL TUO NUOVO BUSINESS Lo scopo di questo training è di introdurti ad un nuovo modello di distribuzione RAGGIUNGERE IL SUCCESSO NON È QUESTIONE DI FORTUNA O CASUALITÀ, MA LA

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA?

Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Attività fisica: è più importante la QUANTITA o la QUALITA? Spesso mi capita di visitare persone che si lamentano del fatto che pur allenandosi tutti i giorni (a volte anche 2 volte al giorno), non ottengono

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI COLLOQUIO DI SELEZIONE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Qual è lo scopo del colloquio di selezione? Lo scopo del colloquio di selezione è: CAPIRE L INVESTIMENTO CHE DOVREMO FARE SULLA PERSONA IN

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ

INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ INTERVISTA LICIA TROISI ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi ASTROFISICA CON UNA MARCIA IN PIÙ Licia Troisi, di professione astrofisica, è senza dubbio l autrice fantasy italiana più amata. All

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Desidero solo spiegarti una tecnica semplice e naturale che ho usato con soddisfazione (finora circa 1 cm in un mese e mezzo).

Desidero solo spiegarti una tecnica semplice e naturale che ho usato con soddisfazione (finora circa 1 cm in un mese e mezzo). ALLUNGAMENTO DEL PENE Nota importante: non sono un medico nè un esperto di queste problematiche pertanto non ponetemi domande scientifiche, sono solo un uomo che, avendo il problema (o è solo un complesso?...mah..)

Dettagli

Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati

Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati Questionario Studenti Analisi e Commento dei dati 7 Area di indagine: Io e il fumo Analisi e commento dei dati All interno di questa prima area di indagine le asserzioni fra cui gli alunni erano chiamati

Dettagli

Educazione alimentare e cura di sé

Educazione alimentare e cura di sé Educazione alimentare e cura di sé Attività in sede per gli allievi di terza 23 marzo 2007 Formulario-inchiesta - RISPOSTE Allievo/a maschio / femmina classe.. Secondo te, questa giornata è stata utile

Dettagli

Come migliorare la tua relazione di coppia

Come migliorare la tua relazione di coppia Ettore Amato Come migliorare la tua relazione di coppia 3 strategie per essere felici insieme I Quaderni di Amore Maleducato Note di Copyright Prima di fare qualunque cosa con questo Quaderno di Amore

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico Riprendiamo sul nostro sito il testo pubblicato il 4 novembre 2015 dal sito www.aleteia.org Restiamo a disposizione per l immediata rimozione se la presenza sul nostro sito non fosse gradita a qualcuno

Dettagli

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE

Ambiente/Beni materiali VALORE Crescita personale VALORE Svago VALORE VALUTA OGNUNA DI QUESTE DIMENSIONI LEGGI BENE LE DOMANDE, PENSA CON TRASPARENZA ED ONESTA CON TE STESSE E COMPLETA CON UN AUTOVALUTAZIONE DA A 0 PER OGNUNA. RIPORTA IL SUL GRAFICO (UTILIZZA QUELLO IN FONO

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI

I TUOI ESAMI UNIVERSITARI COME PIANIFICARE Andrea Giuliodori autore di EfficaceMente.com I TUOI ESAMI UNIVERSITARI INDICE INTRODUZIONE 1 2 3 4 DECIDI A PRIORI QUANTO STUDIARE TROVA IL TUO RITMO IDEALE CREA IL TUO CALENDARIO DI

Dettagli

Facebook Advertising

Facebook Advertising Facebook Advertising Starter Kit Una videolezione per partire in grande e ottenere risultati sin da subito. L'HOST DI QUESTA LEZIONE Paolo guadagna con le proprie passioni. Il suo primo lavoro è stato

Dettagli

Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti

Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti www.e-imd.org Che cosa sono i difetti del ciclo dell urea/le acidurie organiche? Gli alimenti che mangiamo vengono scissi

Dettagli

Come vivi il rapporto con il tuo corpo?

Come vivi il rapporto con il tuo corpo? Come vivi il rapporto con il tuo corpo? Come vivi il tuo corpo? Per alcuni è fonte di disaggio altri invece lo ostentano senza problemi. Questo test ci svela una parte intima di noi stessi, e ci fa capire

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA Principi, obiettivi e istruzioni IL SOSTEGNO A DISTANZA che cos è Con il termine Sostegno a Distanza si vuole convenzionalmente indicare una forma di solidarietà, oggi molto

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

SpeedWealth T.Harv Eker

SpeedWealth T.Harv Eker Appunti del libro: SpeedWealth T.Harv Eker Solo il succo dei bestseller del marketing mondiale in Italiano Francesco Diolosà Luca Datteo www.alchimiadigitale.com Principio: La saggezza popolare non funziona,

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

Seconda parte Trovami

Seconda parte Trovami Seconda parte Trovami Dal diario di Mose Astori, pagina 1 Dovrei iniziare questo diario inserendo la data in cui sto scrivendo, e poi fare lo stesso per ogni capitolo successivo, in modo da annotare il

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

La comunicazione potente dei Coach

La comunicazione potente dei Coach La comunicazione potente dei Coach Il potere delle parole 13 Il Coaching può essere definito come una potente arte sull uso del potere delle parole. Quando si pratica il coaching con una persona si affrontano

Dettagli

Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca.

Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca. 1. Insegna al tuo bambino la Regola del Quinonsitocca. Circa un bambino su cinque è vittima di varie forme di abuso o di violenza sessuale. Non permettere che accada al tuo bambino. Insegna al tuo bambino

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

l intervento, la ricerca che si sta progettando)

l intervento, la ricerca che si sta progettando) Definizione delle motivazioni che richiedono l attuazione del progetto (contesto e target) Il motivo è quello di lasciare a tutti un pensiero sull essere felici. Definizione chiara e coerente degli obiettivi

Dettagli

50 Template Di Articoli Copia/Incolla

50 Template Di Articoli Copia/Incolla 50 Template Di Articoli Copia/Incolla Come superare il blocco dello scrittore con questi 50 modelli di articoli, pronti, da utilizzare infinite volte Francesco Diolosà Luca Datteo www.alchimiadigitale.com

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Indice. Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag.

Indice. Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag. Guadagnare si puo 1 2 Indice Capitolo 1. Di cosa si tratta Capitolo 2. Alternativa Capitolo 3. Il guadagno economico Capitolo 4. Perché farlo? Pag. Pag. Pag. Pag. 4 6 9 13 3 Capitolo 1. Di cosa si tratta

Dettagli

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo

Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo Matteo SIMONE Silvio Trivelloni sceglie l Atletica Leggera alla scuola media con il Concorso Esercito Scuola e poi diventa un Atleta

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

Domande frequenti sull elaborazione del lutto

Domande frequenti sull elaborazione del lutto Domande frequenti sull elaborazione del lutto La situazione in cui ti trovi è straordinaria e probabilmente molto lontano da qualsiasi esperienza tu abbia avuto prima. Quindi, potresti non sapere cosa

Dettagli

OLIVIERO TOSCANI. SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione

OLIVIERO TOSCANI. SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione OLIVIERO TOSCANI SOVVERSIVO CREATIVO a cura della redazione D. Quando si nasce e si cresce in una famiglia dove si respira fotografia, diventare fotografo è un atto dovuto o può rappresentare, in ogni

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO

condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO condividi Alchimia Digitale >> ARTICOLI LAMPO Introduzione Immagina questo... Ti siedi per scrivere un articolo. Apri un nuovo documento di testo sul tuo computer, metti le dita sulla tastiera... e poi

Dettagli

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile

La TUA Grande Rete Sempre Disponibile La TUA Grande Rete Sempre Disponibile A chi ci rivolgiamo? Chi vuole mettersi in gioco sempre. Chi vuole raggiungere livelli altissimi di guadagno. Chi vuole essere il padrone di se stesso. Chi vuole

Dettagli

Favorire l autostima nel bambino. Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it

Favorire l autostima nel bambino. Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it Favorire l autostima nel bambino Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it 1 Un senso di impotenza si sviluppa in seguito all incapacità di influenzare positivamente le proprie

Dettagli

Luciano Giacomello. Intervento: La qualità delle relazioni: una testimonianza

Luciano Giacomello. Intervento: La qualità delle relazioni: una testimonianza Luciano Giacomello Intervento: La qualità delle relazioni: una testimonianza Nota: gli interventi del Formatore Sig. Giacomello e del Sig. Comi non vogliono essere un monologo a senso unico ma una serie

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

COL CUORE E CON LA TESTA CON GLI OCCHI, QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI. Ripensa all ultimo shopping...

COL CUORE E CON LA TESTA CON GLI OCCHI, QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI. Ripensa all ultimo shopping... QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI CON GLI OCCHI, COL CUORE E CON LA TESTA Ripensa all ultimo shopping... Ricordi l ultima felpa o l ultimo paio di jeans che hai comprato? ti E piaciuto il modello e hai scelto

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

Scegliete la risposta che corrisponde maggiormente a ciò che voi fareste nella situazione descritta.

Scegliete la risposta che corrisponde maggiormente a ciò che voi fareste nella situazione descritta. Cognome : Nome: Data : Istruzioni Sono state elaborate sotto forma di questionario a scelta multipla alcune tipiche situazioni professionali dell assistenza domiciliare. Vengono proposte tre situazioni

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Vediamo dei piccoli passi da fare:

Vediamo dei piccoli passi da fare: L assertività L assertività è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro e valido le proprie emozioni e opinioni senza offendere né aggredire l interlocutore.

Dettagli

Beauty Business Coaching

Beauty Business Coaching Beauty Business Coaching Il trainer del corso Sono Marco Postiglione, mi occupo di formazione alla vendita da più di 15 anni e sono il primo formatore e consulente aziendale (oggi è più di moda dire business

Dettagli

Quale pensi sia la scelta migliore?

Quale pensi sia la scelta migliore? Quale pensi sia la scelta migliore? Sul nostro sito www.respect4me.org puoi vedere le loro storie e le situazioni in cui si trovano Per ogni storia c è un breve filmato che la introduce Poi, puoi vedere

Dettagli

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? Pensare che un imprenditore non capisca il marketing e' come pensare che una madre

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N. 3 LA SCUOLA CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno, sono

Dettagli