guida impresa_def.qxp :46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "guida impresa_def.qxp 29-10-2007 17:46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE"

Transcript

1 guida impresa_def.qxp :46 Page 1 IBAN E BONIFICI SEPA: NOVITÀ PER LE IMPRESE

2 guida impresa_def.qxp :46 Page 2

3 guida impresa_def.qxp :46 Page 3 INDICE 1 Cos è la SEPA? 2 Quali paesi fanno parte della SEPA? 3 Quando avverrà tutto questo? 4 Cos è l IBAN? 5 A cosa serve l IBAN? Cosa devono fare le imprese? Come è possibile acquisire l IBAN di dipendenti, fornitori e clienti? Quando sarà attiva la nuova funzione di allineamento elettronico degli archivi IBAN? In cosa consiste la procedura di allineamento elettronico degli archivi IBAN? 3

4 guida impresa_def.qxp :46 Page 4 1 COS È LA SEPA? Negli ultimi anni la comunità bancaria europea e quella degli utilizzatori dei sistemi di pagamento (come le imprese e le pubbliche amministrazioni) si sono impegnate nella realizzazione dell Area Unica dei Pagamenti in Euro (vedi pagina 7). Quest area è chiamata SEPA (Single Euro Payments Area) e la sua realizzazione rappresenterà un ulteriore e decisivo passo verso la creazione di un effettivo mercato unico europeo. La SEPA ha un obiettivo importante: offrire ai cittadini, alle imprese e alle pubbliche amministrazioni la possibilità di effettuare e ricevere pagamenti in euro nell area SEPA, senza più differenze tra pagamenti nazionali ed europei (che diventeranno tutti domestici ) con la stessa facilità e sicurezza con cui vengono eseguiti oggi nei singoli paesi. Il tutto tramite un unico conto bancario e un unica carta di pagamento. Per consentire questo è stato necessario adottare un nuovo insieme di regole e standard, condivisi dalle comunità bancarie dei paesi della SEPA, che riguardano i principali servizi di pagamento elettronici diversi dal contante (bonifici, addebiti preautorizzati come il RID e carte di pagamento vedi tavole 1 e 2). È opportuno che le imprese conoscano tali novità per poter effettuare una scelta consapevole circa l adozione dei nuovi strumenti, tenendo conto della conseguente necessità di adeguare i propri comportamenti, le proprie procedure amministrative e i rapporti con clienti e fornitori. La progressiva realizzazione della SEPA, eliminando qualsiasi differenza tra pagamenti nazionali e intra-europei, mira ad un traguardo importante: rendere l intero sistema dei pagamenti europeo più moderno ed efficiente, con chiari e tangibili vantaggi per la società nel suo complesso e per il mondo delle imprese in particolare. 4 COMITATO NAZIONALE PER LA MIGRAZIONE ALLA SEPA Per realizzare la SEPA in Italia e garantire gli interessi di tutti i soggetti coinvolti è stato costituito il Comitato Nazionale per la Migrazione alla SEPA, che svolge una funzione di indirizzo e monitoraggio del processo di migrazione a livello paese. Tale comitato è co-presieduto dalla Banca d Italia e dall ABI e vi partecipano i rappresentanti della CIPA (Convenzione Interbancaria per i Problemi dell Automazione), del Ministero dell Economia e delle Finanze, della CNIPA (Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione), di Poste Italiane, di Confindustria, di Confcommercio, di Confartigianato, di Confapi (Confederazione italiana della piccola e media industria), della Confesercenti, di AITI (Associazione Italiana Tesorieri d Impresa), della Federdistribuzione, del CNCU (Comitato Nazionale Consumatori e Utenti) e, in qualità di Osservatori, l ACBI (Associazione per il Corporate Banking Interbancario) e COGEBAN (Convenzione per la gestione del marchio Bancomat).

5 guida impresa_def.qxp :46 Page 5 Tavola 1 STRUMENTI DI PAGAMENTO DIVERSI DAL CONTANTE confronti internazionali relativi al 2004 Composizione Percentuale % PAESI numero operazioni pro capite assegni bonifici addebiti carte numero bonifici pro capite annui Austria 209 0,4 52,3 36,1 10,0 109 Belgio 172 1,1 38,8 11,8 43,6 67 Finlandia 238 0,1 46,1 6,8 47,1 110 Francia ,4 18,5 18,1 33,2 42 Germania 179 0,8 42,2 41,6 15,4 76 Grecia 11 22,4 13,5 10,6 52,3 1 Irlanda 77 23,2 15,1 13,5 48,2 12 Italia 59 14,2 30,6 22,5 32,7 18 Paesi Bassi 230 0,0 33,8 28,1 38,1 78 Portogallo ,1 6,6 12,6 60,3 7 Spagna 105 4,8 16,4 47,4 28,5 17 Area Euro ,3 30,3 28,7 28,3 45 UE ,4 29,6 25,6 32,3 42 Regno Unito ,2 20,1 20,0 43,7 43 Stati Uniti ,8 6,0 6,6 47,5 18 Italia ,5 29,6 22,5 35,4 18 Fonte: Elaborazione su dati Banca d'italia Relazione Dati 2004 e confronto per l Italia. La tabella mette a confronto, a livello internazionale, le percentuali di utilizzo degli strumenti di pagamento alternativi al contante in termini di operazioni pro capite. In tale contesto l Italia mantiene un utilizzo contenuto degli strumenti di pagamento elettronici rispetto alla media internazionale. Fanno eccezione le carte di pagamento, il cui utilizzo mostra un positivo trend di crescita negli ultimi anni. 5

6 guida impresa_def.qxp :46 Page 6 Tavola 2 STRUMENTI DI PAGAMENTO BANCARI IN ITALIA (Quote %) FAMIGLIE Nord Centro Sud e Isole Italia Assegni bancari Bonifici Disposizioni di incasso Operazioni carte su POS (1) IMPRESE Assegni bancari Bonifici Disposizioni di incasso Fonte: Elaborazione su dati Banca d'italia Relazione (1) Sono esclusi i pagamenti con carte aziendali Il bonifico in Italia rappresenta uno strumento utilizzato soprattutto dalle imprese. I dati mostrano una crescita sostanziale dal 2000 al 2006 dell utilizzo dei bonifici soprattutto al centro e al nord. 6

7 guida impresa_def.qxp :46 Page 7 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA? LA SEPA INCLUDE 31 PAESI EUROPEI: I 15 paesi della UE che utilizzano l euro (Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Austria, Finlandia, Irlanda, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Slovenia e, da gennaio 2008, anche Cipro e Malta). I 12 paesi della UE che utilizzano una valuta diversa dall euro sul territorio nazionale ma effettuano comunque pagamenti in euro (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Bulgaria, Romania). Altri 4 paesi (Svizzera, Norvegia, Islanda, Liechtenstein). PAESI EU CHE UTILIZZANO L EURO PAESI EU CHE NON UTILIZZANO L EURO ALTRI 4 PAESI 7

8 guida impresa_def.qxp :46 Page 8 SEPA: TRE FATTORI CHIAVE A SOSTEGNO DELLE IMPRESE 1. MAGGIORE EFFICIENZA. L armonizzazione dei sistemi di pagamento elettronici europei, che rappresentano una parte consistente delle transazioni economiche che avvengono nella società, renderà l Europa più efficiente. I vantaggi saranno molti: le imprese che hanno rapporti con gli altri paesi SEPA, beneficeranno di una gestione dei pagamenti semplificata. Quelle di maggiori dimensioni, tipicamente presenti in più paesi SEPA, potranno accentrare presso una piattaforma unica la gestione dei pagamenti in euro, indipendentemente dal fatto che siano nazionali o internazionali. Considerevoli risparmi risulteranno da un utilizzo sempre più esteso dei pagamenti elettronici e dalla possibilità di una loro crescente integrazione con i cicli commerciali e amministrativi. 2. MENO BARRIERE, PIÙ OPPORTUNITÀ. Ci saranno più occasioni per aumentare la concorrenza nella gestione dei pagamenti e degli incassi a beneficio di imprese e consumatori. La standardizzazione dei servizi di pagamento, ad esempio, consentirà alle banche di ampliare la propria offerta alla clientela; i consumatori, e soprattutto le imprese, potranno ricercare l offerta di servizi di pagamento più vantaggiosa. Lo stesso vale per i fornitori di soluzioni tecniche per la gestione dei pagamenti che, dal canto loro, potranno sfruttare le nuove tecnologie per sviluppare prodotti e prestazioni integrate a costi concorrenziali. 3. RAFFORZAMENTO DELL INTERSCAMBIO COMMERCIALE NELL ECONOMIA EUROPEA. Sistemi integrati di pagamento sosterranno gli scambi commerciali tra i paesi SEPA a beneficio della crescita economica europea. 8

9 guida impresa_def.qxp :46 Page 9 3 QUANDO AVVERRÀ TUTTO QUESTO? I servizi di pagamento SEPA saranno gradualmente offerti a partire da gennaio Il primo strumento SEPA ad essere messo a disposizione della clientela è il bonifico, per il quale si dovrà utilizzare l IBAN al posto delle vecchie coordinate bancarie. L IBAN dovrà essere utilizzato anche per i bonifici tradizionali. BONIFICO: COSA CAMBIA CON LA SEPA 1. CONDIZIONI OPERATIVE ARMONIZZATE IN EUROPA. Grazie alla SEPA, nei 31 paesi dell Area, avremo schemi e standard comuni per il bonifico con l obiettivo di ridurre progressivamente costi e tempi. 2. TEMPI MASSIMI DI ESECUZIONE DEL BONIFICO GARANTITI E CERTI. Per l esecuzione di un bonifico SEPA occorre un massimo di tre giorni lavorativi, indipendentemente dal paese di destinazione del pagamento. Anche con il prossimo recepimento della nuova Direttiva Europea per i servizi di pagamento (Payment Services Directive, PSD) attuato entro il 1 novembre 2009, il tempo massimo di esecuzione del bonifico SEPA verrà progressivamente ridotto sino ad essere fissato dal 2012 ad un giorno lavorativo successivo al conferimento dell ordine. Lo Schema del bonifico SEPA non prevede la possibilità per le imprese di effettuare pagamenti gestendo la data di valuta. Ogni impresa dovrà quindi considerare questa novità nella gestione dei processi e dei rapporti commerciali. La possibilità di prevedere la valuta fissa al beneficiario nel bonifico SEPA è oggetto di specifica richiesta dei rappresentanti delle imprese nell ambito del Comitato Nazionale per la Migrazione alla SEPA. 3. INFORMAZIONI CHIARE E COMPLETE. I servizi di pagamento SEPA e la Direttiva prevedono che le banche forniscano informazioni sulle condizioni dei servizi semplici ed esaustive. 4. IMPORTO DEL BONIFICO SEPA ACCREDITATO INTERAMENTE. Non sono infatti ammesse detrazioni dell importo del bonifico. 5. IBAN: CODICE IDENTIFICATIVO UNICO DEL CONTO CORRENTE. In tutti i paesi SEPA sarà adottato il codice IBAN come unico identificativo del conto da accreditare. È quindi fondamentale che chi effettua il pagamento conosca, utilizzi e fornisca correttamente l IBAN del beneficiario. 9

10 guida impresa_def.qxp :46 Page 10 4 COS È L IBAN? L IBAN (International Bank Account Number) è il codice unico bancario che permette di identificare ciascun conto corrente nella SEPA (in particolare, il paese in cui è tenuto il conto, la banca, lo sportello e il numero del conto). Possiamo considerarlo un facilitatore del processo di cambiamento e di modernizzazione verso la SEPA. In Italia la lunghezza dell IBAN è di 27 caratteri (incluse lettere e cifre); in altri paesi può arrivare fino al massimo di 31 caratteri. UNA CURIOSITÀ: COME SI COMPONE L IBAN L IBAN è composto da una serie di numeri e lettere che identificano, in maniera standard, il paese in cui è tenuto il conto, la banca, lo sportello e il conto corrente di ciascun cliente. Sono inoltre previsti dei caratteri di controllo. Composizione Codice IBAN IT 60 X Paese CIN ABI CAB Conto Corrente Caratteri di Controllo 10 5 Per motivi di leggibilità l'iban, su supporto cartaceo, va indicato sempre in blocchi separati di 4 caratteri ciascuno. Su supporto elettronico va invece indicato senza spazi tra un carattere e l altro. ATTENZIONE: l IBAN deve essere generato esclusivamente dalla propria banca. Infatti, se calcolato da altri soggetti, potrebbe risultare inesatto. A COSA SERVE L IBAN? Da gennaio del 2008, l IBAN sostituirà le vecchie coordinate bancarie (ABI, CAB e numero di conto) e diventerà l unico codice identificativo del conto necessario per eseguire tutti i bonifici; per questo motivo è indispensabile che sia corretto. L utilizzo di un IBAN non corretto infatti potrebbe comportare ritardi e oneri aggiuntivi.

11 guida impresa_def.qxp :46 Page 11 6 COSA DEVONO FARE LE IMPRESE? È opportuno che tutte le imprese aggiornino i propri archivi, ottenendo dalle controparti (dipendenti, fornitori, clienti ) i rispettivi codici IBAN in sostituzione delle vecchie coordinate. 7 COME È POSSIBILE ACQUISIRE L IBAN DI DIPENDENTI, FORNITORI E CLIENTI? Le imprese abitualmente intrattengono rapporti con un ampia pluralità di soggetti e dunque acquisire i codici IBAN contattando direttamente le controparti potrebbe risultare difficoltoso. Per favorire la sostituzione delle vecchie coordinate bancarie in un periodo di tempo relativamente breve, banche e imprese hanno messo a punto un servizio di Allineamento Elettronico Archivi IBAN che consente di aggiornare in modo automatizzato gli archivi dei beneficiari. 8 QUANDO SARÀ ATTIVA LA NUOVA FUNZIONE DI ALLINEAMENTO ELETTRONICO DEGLI ARCHIVI IBAN? Le banche offriranno alle imprese il servizio di Allineamento Elettronico Archivi IBAN a partire da novembre del Le imprese utenti del servizio CBI (vedi box pagina 12) potranno dialogare telematicamente con la propria banca per effettuare l aggiornamento degli archivi tramite gli standard disponibili sul sito 11

12 guida impresa_def.qxp :46 Page 12 CBI: NUOVE POTENZIALITÀ PER LA SEPA Il Servizio CBI, Corporate Banking Interbancario, è il network interbancario che consente alle imprese di comunicare attraverso un unico collegamento telematico offerto da una banca (proponente) con le diverse banche (passive) con cui hanno un rapporto di conto corrente. In relazione alla SEPA, l obiettivo del Servizio CBI è consentire agli utenti imprese la piena fruibilità degli strumenti paneuropei, a cominciare dai bonifici, definendo standard interoperabili con gli schemi dei servizi SEPA anche per quanto riguarda il colloquio telematico tra banca e impresa. In tale contesto l ACBI (Associazione per il Corporate Banking Interbancario) il cui obiettivo è definire lo sviluppo del Servizio CBI, ha contribuito, in collaborazione con le imprese, alla messa a punto del nuovo servizio di Allineamento Elettronico degli Archivi IBAN, che costituisce una delle iniziative intraprese dal sistema bancario per la realizzazione della SEPA. Il Servizio CBI vede ad oggi la partecipazione del 90% delle banche italiane (circa 690) e di oltre imprese, la maggior parte di piccole e medie dimensioni, che intrattengono una media di 5 relazioni di conto corrente ciascuna. 9 IN COSA CONSISTE LA PROCEDURA DI ALLINEAMENTO ELETTRONICO DEGLI ARCHIVI IBAN? 12 Il processo di allineamento è semplice: è sufficiente che l impresa inoltri alla propria banca (cosiddetta banca di allineamento ), con modalità concordate o tramite canale CBI, la richiesta dei codici IBAN indicando i nomi dei soggetti e le vecchie coordinate bancarie (ABI, CAB e numero di conto). La banca di allineamento inoltra le richieste alle banche ( banche destinatarie ) dei soggetti di cui si vuole ottenere il codice IBAN. La banca destinataria della richiesta verifica che le informazioni ricevute corrispondano ad un conto corrente in essere presso i propri sportelli intestato al nominativo indicato. Inoltre, su richiesta dell impresa, può verificare il codice fiscale dell intestatario. Il processo di allineamento si conclude quando la banca destinataria tramite la banca di allineamento fornisce l IBAN in sostituzione delle vecchie coordinate e l impresa aggiorna i propri archivi.

13 guida impresa_def.qxp :46 Page 13 PROCEDURA DI ALLINEAMENTO ELETTRONICO ARCHIVI IBAN: LE FASI 1. L impresa fornisce alla banca di allineamento le vecchie coordinate bancarie (ed eventualmente i codici fiscali) dei beneficiari dei propri pagamenti detenute negli archivi (dipendenti, fornitori, clienti ) e ne richiede la sostituzione con i codici IBAN corrispondenti. L impresa inoltre farà pervenire alla banca di allineamento un apposita dichiarazione nella quale attesta di chiedere l IBAN di soggetti di cui già possiede le vecchie coordinate bancarie. 2. La banca di allineamento invia le richieste dei codici IBAN e gli eventuali codici fiscali trasmessi dall impresa alle banche dei beneficiari indicate dall impresa stessa. 3. La banca del beneficiario riceve la richiesta, verifica i dati di propria pertinenza e provvede a trasmettere alla banca di allineamento un messaggio elettronico contenente l IBAN richiesto (ed eventualmente anche il codice fiscale verificato) ovvero un messaggio di mancato allineamento. La banca del beneficiario avrà preliminarmente comunicato ai propri clienti, attraverso una lettera informativa, che il loro codice IBAN verrà fornito a soggetti ordinanti bonifici a loro favore e già in possesso delle loro vecchie coordinate bancarie. 4. La banca di allineamento comunica all impresa richiedente gli esiti della richiesta di allineamento. 5. L impresa provvede ad aggiornare i propri archivi con i codici IBAN ricevuti o, in caso di risposta di mancato allineamento, contatta il beneficiario per acquisire direttamente l IBAN. 13

14 guida impresa_def.qxp :47 Page 14 SCHEMA DELLA PROCEDURA DI ALLINEAMENTO ARCHIVI IBAN 1 AZIENDA RICHIEDENTE 4 2 BANCA DI ALLINEAMENTO 3 BANCA DEL BENEFICIARIO BANCA DI ALLINEAMENTO 14

15 guida impresa_def.qxp :47 Page 15 QUATTRO COSE DA RICORDARE 1 Da gennaio 2008 l IBAN è lo standard per identificare i conti correnti e sostituisce le vecchie coordinate bancarie. 2 Usare l IBAN è obbligatorio, non solo per i bonifici internazionali, ma anche per i bonifici nazionali. 3 Le imprese dovranno aggiornare i propri archivi e sostituire le vecchie coordinate con l IBAN. 4 Le banche offrono alle imprese il servizio di Allineamento Elettronico dei loro archivi a partire da novembre Per usufruire del servizio è necessario contattare al più presto la propria banca. 15

16 guida impresa_def.qxp :23 Page 16 Iniziativa in collaborazione con: Stampa: F.lli Spada Spa Grafica: Francesca Rossi novembre 2007 IP Tutti i diritti riservati

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO

IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO IBAN E BONIFICI: GUIDA ALL UTILIZZO DEL CODICE UNICO BANCARIO 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti

Dettagli

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI

IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI IBAN E PAGAMENTI SEPA NOVITÀ PER I PRIVATI 2 CARO CLIENTE, nel mondo dei servizi bancari c è una novità. Nel giro di pochi anni infatti sarà portata a compimento l Area Unica dei Pagamenti in Euro (in

Dettagli

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese Luciano Camagni Condirettore Generale Credito Valtellinese LA S PA S PA: area in cui i cittadini, le imprese e gli altri operatori economici sono in grado di eseguire e ricevere, indipendentemente dalla

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Giovanni Lanza n. 45 04022 Fondi (LT)

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti)

Foglio Informativo Bonifico. NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 13-07-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

Bonifici nazionali ed esteri

Bonifici nazionali ed esteri BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 GENOVA FOGLIO INFORMATIVO Bonifici nazionali ed esteri Aggiornato al 1 gennaio 2014 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

ENTRATA IN VIGORE PRINCIPALI SOGGETTI COINVOLTI. I principali soggetti coinvolti sono:

ENTRATA IN VIGORE PRINCIPALI SOGGETTI COINVOLTI. I principali soggetti coinvolti sono: DOCUMENTO INFORMATIVO SERVIZI PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Aquara - società cooperativa Sede legale: 84020 Aquara (SA) - Via G. Garibaldi, 5 Tel.: 0828 962755 - Fax: 0828

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Banca UBAE S.p.A 1/11

Banca UBAE S.p.A 1/11 Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia 29/7/2009, D.lgs.27/1/2010; Reg. UE n. 924/2009; Reg. UE n.

Dettagli

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l.

TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. TOGETHER Financial Shared Services S.r.l. L introduzione del sistema SEPA. Villa Medicea di Artimino, 28 ottobre 2008 Pag. 1 di 13 Uno del passaggi chiave della integrazione europea è stato l introduzione

Dettagli

SEPA Single Euro Payments Area. Introduzione alla SEPA

SEPA Single Euro Payments Area. Introduzione alla SEPA SEPA Single Euro Payments Area Introduzione alla SEPA La SEPA in sintesi Dal 1 febbraio 2014 bonifici nazionali in euro e RID sono stati sostituiti dai corrispondenti servizi europei che potranno essere

Dettagli

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO

BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO scheda prodotto BONIFICO rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO BONIFICO DOMESTICO BONIFICO TRANSFRONTALIERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società

Dettagli

Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera

Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera Gestire i regolamenti commerciali con la Svizzera Alcune riflessioni sui mezzi di pagamento Giancarlo Bianchi Responsabile Trade & Export Finance Banca Popolare di Vicenza Componente del Gruppo di lavoro

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico

I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico I nuovi servizi di addebito diretto e bonifico Come cambiano incassi e pagamenti con la SEPA LOGO BANCA 3 L'Area Unica dei Pagamenti in Euro La SEPA (Single Euro Payments Area) include 32 Paesi: 15 paesi

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

SEPA Single Euro Payments Area. Introduzione alla SEPA

SEPA Single Euro Payments Area. Introduzione alla SEPA SEPA Single Euro Payments Area Introduzione alla SEPA La SEPA in sintesi Da agosto 2014 è entrata pienamente in vigore la normativa SEPA che ha l'obiettivo di offrire ai cittadini, alle imprese e alle

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BIVERBANCA

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI NAZIONALI E BONIFICI ESTERI Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20-80121 NAPOLI Recapiti (telefono e fax): 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

AUTORIZZA DATA DI EFFICACIA DEL TRASFERIMENTO. Il trasferimento ha effetto in data / / (di seguito: Data di efficacia)

AUTORIZZA DATA DI EFFICACIA DEL TRASFERIMENTO. Il trasferimento ha effetto in data / / (di seguito: Data di efficacia) TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO ai sensi dell art. 2 del DL 24 gennaio 2015, n.3, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 marzo 2015, n. 33 Con la sottoscrizione del presente modulo, il Cliente

Dettagli

Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI

Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI Bonifici e Incassi COSA CAMBIA PER LE IMPRESE CON LA NUOVA DIRETTIVA SUI SERVIZI DI PAGAMENTO BONIFICI INCASSI guida_psd_impresa_def.indd 1 11/06/10 10.51 Indice I BONIFICI: cosa cambia 1 Ricezione ed

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO Come cambiano pagamenti e incassi con la SEPA GUIDA PER LE AZIENDE LA SEPA INCLUDE 33 PAESI 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Italia Germania

Dettagli

SERVIZI DI PAGAMENTO: BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI CIRCOLARI

SERVIZI DI PAGAMENTO: BONIFICI ED EMISSIONE DI ASSEGNI CIRCOLARI ALLEGATO 1 (B) Foglio informativo Spettabile Edmond de Rothschild (FRANCE) SUCCURSALE ITALIANA Corso Venezia, 36-20121 Milano Iscrizione Registro delle Imprese di Milano e Codice Fiscale 97562540159 Partita

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it / www.bancaemilveneta.it]

Dettagli

Nuovi standard SEPA per i pagamenti

Nuovi standard SEPA per i pagamenti Area Amministrativa e Finanziaria Nuovi standard SEPA per i pagamenti (versione B) - 7 Gennaio 2014 Come anticipato con la ns. comunicazione dello scorso luglio 2013 relativa all introduzione dei nuovi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 37/005 RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N.11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO N. 37/005 RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N.11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA FREQUENTLY ASKED QUESTIONS SULLA SEPA 1. Che cosa significa SEPA? SEPA è l acronimo di Single Euro Payments Area, ossia Area Unica dei Pagamenti in Euro. 2. Quali Paesi appartengono alla SEPA? La SEPA

Dettagli

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO

Aggiornato al 13 febbraio 2013 BONIFICO ESTERO Pag. 1 / 7 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Numero verde 800.192.192 e.mail infocomm@antonveneta.it/www.antonveneta.it

Dettagli

FEBBRAIO SEPA SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro.

FEBBRAIO SEPA SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro. SEPA 1 FEBBRAIO 2014 INIZIA UFFICIALMENTE SEPA! L area unica dei pagamenti in euro. SEPA UN CAMBIAMENTO STORICO PER TUTTA EUROPA! Scopri come ottenere il meglio dal tuo conto ITB con l inizio di SEPA Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS)

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Marca da bollo Euro 1,81 Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto:

Dettagli

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto qualifica/categoria in servizio presso

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE PENSIONATI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL BONIFICO

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS È IL BONIFICO BONIFICI Foglio informativo in ottemperanza alle disposizioni di cui alla delibera CICR del 4 marzo 2003 e alle successive Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia del 15 luglio 2015 INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

Guida per le aziende I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO. Come cambiano pagamenti e incassi con la SEPA

Guida per le aziende I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO. Come cambiano pagamenti e incassi con la SEPA Guida per le aziende I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO Come cambiano pagamenti e incassi con la SEPA LA SEPA INCLUDE 33 PAESI: 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Italia Germania

Dettagli

BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT)

BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT) Aggiornato al 6 febbraio 2014 Foglio Informativo Pag. 1 / 5 BONIFICO SEPA CREDIT TRANSFER (SCT) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde.

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI BONIFICI ORDINARI B.I.R. - SCT SEPA CREDIT TRANSFER TRANSFRONTALIERI URGENTI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI BONIFICI ORDINARI B.I.R. - SCT SEPA CREDIT TRANSFER TRANSFRONTALIERI URGENTI FOGLIO INFORMATIVO 2.2.0. (AI SENSI DELLE DISPOSIZIONI DI BANCA DI ITALIA SULLA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI DEL 29/7/2009 PUBBLICATE SULLA G.U. SUPPLEMENTO ORDINARIO

Dettagli

SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO

SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO Aggiornato al 26 giugno 2015 Foglio Informativo Pag. 1 / 5 Servizi Divers SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL RAPPORTO DI CONTO DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte

Dettagli

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO COME CAMBIANO PAGAMENTI E INCASSI CON LA SEPA GUIDA PER LE IMPRESE Pagina 1 di 10 Un supporto alle imprese Premesso che il progetto SEPA introduce notevoli

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI

FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI FOGLIO INFORMATIVO BONIFICI SEPA, TRANSFRONTALIERI E ESTERI Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385, Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY

CARTA PREPAGATA NOMINATIVA RICARICABILE BPC PAY INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino (Fr) Recapito telefonico

Dettagli

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICI ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 5 Foglio Informativo Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.LGS. 385 del 1/9/93 Delibera C.I.C.R. del 4/3/2003) INFORMAZIONI SULLA BANCA BIVERBANCA S.p.A. Via Carso

Dettagli

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00

OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 Foglio informativo (n. 23) OPERAZIONI E SERVIZI PRESTATI IN VIA OCCASIONALE DI VALORE COMPLESSIVO DELLA TRANSAZIONE ECCEDENTE 5.000,00 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO PER CONSUMATORI CON TRATTAMENTI PENSIONISTICI MENSILI FINO A 1.500,00 EURO CON BASSA OPERATIVITA' Decorrenza condizioni : 07/05/2014 INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

BONIFICO. BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it

BONIFICO. BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it Data release 22/12/2014 N release 0020 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Massafra Società Cooperativa Via Mazzini, 65 74016 Massafra (TA) Tel. 0998805055 Fax

Dettagli

CARTELLO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS N.11/2010 (PSD)

CARTELLO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS N.11/2010 (PSD) NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

Foglio informativo del Conto Deposito

Foglio informativo del Conto Deposito PDC cd ed. 03/2009 Foglio informativo del Conto Deposito Condizioni praticate al 13 marzo 2009 Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 170.000.000 i.v. Sede

Dettagli

La SEPA include 33 Paesi:

La SEPA include 33 Paesi: SEPA - I NUOVI SERVIZI DI ADDEBITO DIRETTO E BONIFICO COME CAMBIANO GLI INCASSI E I PAGAMENTI CON L AREA SEPA GUIDA PER LE AZIENDE La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro

Dettagli

RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA

RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO A OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D. LGS. N. 11/2010 (PSD) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA

Dettagli

Tipo 3: CONTO CORRENTE DI BASE pensionati opzione A

Tipo 3: CONTO CORRENTE DI BASE pensionati opzione A Foglio informativo (n. 02.09) CONTO CORRENTE DI BASE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI LAJATICO SOC. COOP. P. A. Sede legale: 56030 LAJATICO (PISA) VIA GUELFI,

Dettagli

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI BONIFICI

SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI BONIFICI FOGLIO INFORMATIVO 2.2.0. SERVIZIO INCASSI E PAGAMENTI BONIFICI INFORMAZIONI SULL INTERMEDIARIO Denominazione NUOVA CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA Spa Forma giuridica Società per azioni iscritta al registro

Dettagli

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Pag. 1 / 8 1.3.5 Prodotti della Banca Servizi Bonifici BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail

Dettagli

SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO CONTI CORRENTI CONSUMATORE

SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO CONTI CORRENTI CONSUMATORE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Fax: 0434 233642 dall estero: 0039 0434

Dettagli

INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO

INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI AL CONTO DI PAGAMENTO Indice I INFORMAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASFERIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO CONNESSI

Dettagli

La SEPA include 33 Paesi:

La SEPA include 33 Paesi: I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO COME CAMBIANO PAGAMENTI E INCASSI CON LA SEPA GUIDA PER LE AZIENDE La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Italia Germania

Dettagli

Fascicolo Informativo dei servizi accessori offerti insieme al conto corrente Money Box Valuta (Dollaro USA, Sterlina Gran Bretagna e Franco Svizzero)

Fascicolo Informativo dei servizi accessori offerti insieme al conto corrente Money Box Valuta (Dollaro USA, Sterlina Gran Bretagna e Franco Svizzero) FOGLIO INFORMATIVO Fascicolo Informativo dei servizi accessori offerti insieme al conto corrente Money Box Valuta (Dollaro USA, Sterlina Gran Bretagna e Franco Svizzero) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 37/006 RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N.11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO N. 37/006 RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N.11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Foglio Informativo BONIFICI ESTERI

Foglio Informativo BONIFICI ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo BONIFICI ESTERI BANCA TERCAS S.p.a. società per azioni con socio unico Sede legale in Teramo, Corso San Giorgio n.36, Capitale Sociale 230.000.000,00, Cod.Fiscale/P.IVA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO Pensionati B FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO DI BASE GRATUITO B.C.C. DI TERRA D OTRANTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Ordini di pagamento a favore di terzi Italia (Bonifici Assegni di traenza Assegni

Dettagli

Aggiornato al 1 Ottobre 2015

Aggiornato al 1 Ottobre 2015 Pag. 1 / 8 Foglio Informativo BONIFICO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it/sito internet

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

La SEPA include 33 Paesi:

La SEPA include 33 Paesi: I SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO COME CAMBIANO PAGAMENTI E INCASSI CON LA SEPA GUIDA PER LE AZIENDE La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Italia Germania

Dettagli

Cartello relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N.11/2010 (PSD)

Cartello relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO AI SENSI DEL D.LGS. N.11/2010 (PSD) PSD01 Cartello relativo a OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN AI SENSI DEL D.LGS. N.11/2010 (PSD) in ottemperanza alle Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs.n.385

Dettagli

Servizio incassi SDD Sepa Direct Debit Corporate Core e B2B (Business to Business)

Servizio incassi SDD Sepa Direct Debit Corporate Core e B2B (Business to Business) FOGLIO INFORMATIVO Servizio incassi SDD Sepa Direct Debit Corporate Core e B2B (Business to Business) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Barclays Bank PLC Sede Legale: 1, Churchill Place London E14

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE OICR INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE OICR CONTO CORRENTE OICR FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. RELATIVO AI SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO Sepa Direct Debit (SDD) indicizzato

FOGLIO INFORMATIVO. RELATIVO AI SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO Sepa Direct Debit (SDD) indicizzato FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AI SERVIZI DI INCASSO E PAGAMENTO Sepa Direct Debit (SDD) indicizzato INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare del Mediterraneo scpa Sede Legale e Direzione Generale: Via A.

Dettagli

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE?

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? 2/09/2008-22/10/2008 329 risposte PARTECIPAZIONE Paese DE - Germania 55 (16.7%) PL - Polonia 41 (12.5%) DK - Danimarca 20 (6.1%) NL - Paesi Bassi

Dettagli

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101

CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO 38060 ALDENO TN - VIA ROMA, 1 TELEFONO E FAX 0461 842 517-0461 842 101 FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI di Pagamento Regolate in C/C non relative agli Strumenti di Pagamento (InBank, Carte Bancomat, ecc.) AGGIORNATO AL 01/09/2014 J00001 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE

Dettagli

Foglio informativo CONTO CORRENTE CLIENTELA PRIVATE. Informazioni sulla Banca Edmond de Rothschild (France) Succursale Italiana

Foglio informativo CONTO CORRENTE CLIENTELA PRIVATE. Informazioni sulla Banca Edmond de Rothschild (France) Succursale Italiana ALLEGATO 1 (A) Foglio informativo Spettabile Edmond de Rothschild (FRANCE) SUCCURSALE ITALIANA Corso Venezia, 36-20121 Milano Iscrizione Registro delle Imprese di Milano e Codice Fiscale 97562540159 Partita

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AI SERVIZI DI PAGAMENTO DISCIPLINATI DAL D.LGS. N. 11/2010 (PSD) DIVERSI DALLE CARTE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Valdinievole - Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente in valuta (GBP, USD e CHF) INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente in valuta (GBP, USD e CHF) INFORMAZIONI SULLA BANCA Conto Corrente in valuta (GBP, USD e CHF) FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione: Barclays Bank PLC Sede Legale:1, Churchill Place London E14 5HP (UK) Sede in Italia: Via della Moscova

Dettagli

CHE COS È IL SERVIZIO DOPO INCASSO R.I.D. ED INCASSI SEPA DIRECT DEBIT (SDD) CORE E B2B

CHE COS È IL SERVIZIO DOPO INCASSO R.I.D. ED INCASSI SEPA DIRECT DEBIT (SDD) CORE E B2B INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum Soc. Coop. Via Magna Graecia n. 345 84047 Capaccio (SA) Tel.: 0828 814111 - Fax: 0828 724292 Email: segreteria@bcccapaccio.it Sito

Dettagli

Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed

Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed SPIN - Roma, 13 giugno 2005 Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed Renzo Vanetti, Amministratore Delegato 2 Lisbona/Barcellona: lo stesso concetto di cooperazione Lisbona

Dettagli

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E

I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E I NUOVI SERVIZI DI BONIFICO E ADDEBITO DIRETTO COME CAMBIANO PAGAMENTI E INCASSI CON LA SEPA GUIDA PER LE IMPRESE La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi UE che utilizzano l Euro come loro valuta: Austria Belgio

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

Foglio informativo BONIFICI DA E PER L ESTERO

Foglio informativo BONIFICI DA E PER L ESTERO Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs 385 del 1/9/1993 Delibera CICR del 4/3/2003 - Provvedimento 15/02/2010 della Banca d Italia) Foglio informativo BONIFICI DA E PER

Dettagli

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA.

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. COME STUDIARE ALL ESTERO Per studiare all estero, le università italiane, in accordo con i progetti europei e con i trattati internazionali, rendono

Dettagli

Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013

Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013 FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO ESTERO Operativita' Estero AGGIORNATO AL 01/10/2013 L00006 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE B.C.C. - SOCIETA' COOPERATIVA INDIRIZZO

Dettagli

Servizi di Incasso e Pagamento Sepa Direct Debit (SDD)

Servizi di Incasso e Pagamento Sepa Direct Debit (SDD) Pag. 1/6 Servizi di Incasso e Pagamento Sepa Direct Debit (SDD) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario Banca di Credito Popolare Corso Vittorio

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

SERVIZI DI PAGAMENTO

SERVIZI DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO relativo ai SERVIZI DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DEL CENTROVENETO Credito Cooperativo S.C. - Longare Via Ponte di Costozza, 12 36023 Longare (VI) Tel.: 0444 214 111 Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL CONTO CORRENTE. Cosa sono le carte di pagamento CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO REGOLATE DAL CONTRATTO QUADRO PSD E PAGAMENTO ED INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO REGOLATE DAL CONTRATTO QUADRO PSD E PAGAMENTO ED INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO REGOLATE DAL CONTRATTO QUADRO PSD E PAGAMENTO ED INCASSI REGOLATI IN CONTO CORRENTE Servizio adatto a tutta la Clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione

Dettagli

INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF CHINA (EUROPE) S.A.MILANO SERVIZIO DI MANUALE UTENTE

INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF CHINA (EUROPE) S.A.MILANO SERVIZIO DI MANUALE UTENTE INDUSTRIAL AND COMMERCIAL BANK OF CHINA (EUROPE) S.A.MILANO SERVIZIO DI INTERNET BANKING MANUALE UTENTE 2014/01 V2.0 1 1 Introduzione all Internet Banking per privati Il servizio di Internet Banking permette

Dettagli