1. Territorio e clima

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Territorio e clima"

Transcript

1 Etna È il principale vulcano attivo d Europa; le sue ultime importanti eruzioni risalgono al 2001 e al Territorio e clima La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo e la più estesa regione italiana. Di forma quasi triangolare, con i vertici costituiti da capo Peloro a est, capo Lilibeo a ovest, capo delle Correnti a sud, si affaccia su tre mari (Tirreno a nord, Ionio a est, mare di Sicilia a sud). Lo stretto di Messina, largo appena 3 km, la separa dalla Calabria, mentre un braccio di mare di 140 km, il canale di Sicilia, la divide dall Africa. Appartengono alla Sicilia altre isole e piccoli arcipelaghi: le Eolie (o Lipari) e Ustica, tutte di origine vulcanica, nel mar Tirreno; le Egadi, al largo della punta occidentale; le Pelagie e Pantelleria (anche quest ultima vulcanica) nel canale di Sicilia. Lungo le coste si aprono alcuni larghi golfi: i principali sono quelli di Castellammare, Palermo e Patti sul Tirreno; di Gela nella costa meridionale; di Catania e Augusta sullo Ionio. La regione è per lo più collinosa e montuosa, con scarse pianure. Prevalgono i contrasti di paesaggio tra le fasce costiere tirrenica e ionica, ricche di coltivazioni, e le zone dell interno, aride e poco popolate. I rilievi maggiori si trovano nella parte settentrionale, a ridosso della costa tirrenica: sono i monti Peloritani, i Nebrodi e le Madonie, che formano un unica catena, quasi un proseguimento degli Appennini oltre il mare. Nella parte sudorientale dell isola si estendono i monti Iblei, bassi e di natura calcarea. La cima siciliana più elevata è l Etna (3323 m): il vulcano si innalza a nord della piana di Catania, la più vasta della Sicilia, resa Due contrastanti aspetti della campagna siciliana: la splendida Conca d Oro, la fertile pianura attorno a Palermo, tutta aranceti e coltivazioni di ortaggi; un paesaggio dell interno, solo a tratti coltivato, dominato da un terreno arido. 3. Due crateri dell Etna, il più grande vulcano attivo d Europa. Anche quando l Etna non è in piena attività (cioè quando non erutta lava e altri prodotti vulcanici incandescenti), da innumerevoli fessure del terreno abitualmente fuoriescono fumi e vapori caldi. 3 «Bell Italia», UTET, TCI Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 148

2 molto fertile dai depositi vulcanici ricchissimi di sali minerali e bonificata nel XX secolo. Altre pianure sono la zona di Palermo (la Conca d Oro, così chiamata perché vi abbondano gli agrumeti) e il territorio intorno a Trapani e Marsala, coltivato a frutteti e vigneti. I corsi d acqua siciliani sono brevi e a regime torrentizio: quasi asciutti durante le lunghe e aride estati, talora in piena in inverno. I principali sono il Simeto e l Alcàntara, che nascono dalle pendici dell Etna e sfociano nello Ionio, e il Salso, il Platani e il Belice, che si gettano nel mare di Sicilia. Il clima della Sicilia è di tipo mediterraneo, ma varia da zona a zona. D estate le temperature sono alte ovunque, con punte torride nell interno e sulla costa meridionale. I mesi invernali sono assai miti lungo la costa, più freddi nell interno. In genere piove poco (le precipitazioni si concentrano soprattutto nel periodo invernale); rarissima la neve, tranne che sull Etna (dove vi sono alcuni impianti per la pratica degli sport invernali). 2. La popolazione Due grandi fenomeni hanno interessato negli ultimi decenni la popolazione siciliana: l emigrazione e gli spostamenti interni. Tra il 1951 e il 1971 circa un milione di persone ha lasciato l isola per cercare lavoro nelle regioni più industrializzate del Nord (Piemonte e Lombardia) e all estero (soprattutto Germania). Contemporaneamente si è verificato anche il progressivo spopolamento delle aree povere dell interno a favore dei centri industrializzati della costa, soprattutto Palermo, Catania e Siracusa: qui la densità della popolazione supera la media nazionale, mentre nelle zone montuose nordoccidentali vivono meno di 50 ab./km 2. L incremento naturale è nettamente positivo. Le condizioni di vita sono piuttosto dure nelle zone interne e la scarsa popolazione si concentra nei villaggi agricoli. Oltre al capoluogo regionale, Palermo, i centri più popolosi sono le tre città di origine greca: Catania, Messina e Siracusa (con il porto di Augusta), in cui si concentra la popolazione che migra dall interno della regione. Dal 1948 la Sicilia è una delle cinque regioni a statuto speciale. Le minoranze linguistiche presenti in Sicilia sono costituite, in generale, da comunità che parlano l albanese. 3. Le comunicazioni La Sicilia è collegata al continente via mare da linee di traghetti che attraversano lo stretto di Messina; per i collega- 4. Due anziani a Favignana (isole Egadi). 4 M. Cresci Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 149

3 menti aerei gli aeroporti più importanti sono quelli di Palermo e di Catania. Le principali vie di comunicazione interne (autostrade, linee ferroviarie), ancora poco adeguate, si diramano nella parte nord-orientale dell isola e sfruttano in particolare le fasce costiere. 4. Le città e la qualità della vita In Sicilia si sono succedute, e hanno lasciato segni importanti, diverse civiltà: nell antichità sbarcarono i fenici, poi i greci e i romani; dopo la caduta di Roma fu la volta di vandali e bizantini; nel Medioevo dominarono per due secoli gli arabi, seguiti dai normanni e dagli Svevi; dopo di loro vennero gli spagnoli. Le città principali sono state fondate da qualcuno di questi popoli e hanno subìto alterne vicende all arrivo di nuovi invasori. Palermo, il capoluogo di regione, è antica città fenicia, fiorita sotto gli arabi e i normanni. Conserva esempi importanti dell architettura arabo-normanna, nata dal contatto fra civiltà araba e civiltà cristiana: chiese che paiono moschee, monasteri immersi nel verde come i palazzi dei sultani. È tra le maggiori città italiane. Subì gravi alterazioni per la speculazione edilizia negli anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo, quando parte del centro storico fu distrutta per far posto alla costruzione di nuovi quartieri. Oggi soffre dei problemi di sovraffollamento, traffico, mancanza di spazi verdi, degrado del centro storico, comuni a molte altre città italiane. A Palermo 8 lavoratori su 10 sono impiegati nel terziario (uffici 5. La bellissima cattedrale normanna di Palermo. 5 White Star Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 150

4 turistici, trasporti pubblici, uffici pubblici, scuole, attività commerciali legate al traffico portuale). Le quattro città più industrializzate della Sicilia si trovano tutte nella parte orientale. La più importante è Catania, la seconda città dell isola; di origine greca, situata ai piedi dell Etna e affacciata sulla piana a cui dà il nome, è centro industriale e commerciale: ha industrie di piccole e medie dimensioni, che operano nel settore alimentare, chimico, farmaceutico, meccanico. Messina è luogo di transito obbligato tra la Sicilia e il continente e il continuo passaggio di merci e persone ne fa il maggior porto siciliano; venne completamente ricostruita dopo il tremendo terremoto del 1908, che la rase al suolo. Siracusa è mercato agricolo e industriale e famoso centro turistico, grazie ai suoi resti greci. Tra i centri della provincia va ricordata Augusta, per il suo porto e gli impianti petrolchimici. Ragusa è il capoluogo più meridionale; la sua recente industrializzazione è dovuta alla scoperta di giacimenti petroliferi nelle vicinanze. Trapani, sulla costa occidentale, presenta in piccolo caratteristiche simili a Palermo: sviluppo urbano, crescita del terziario, scarso rilievo dell industria. L area interna è poco sviluppata e comprende le province di Enna, Caltanissetta e Agrigento. Le prime due città hanno redditi tra i più bassi d Italia. Agrigento domina un complesso archeologico greco di eccezionale bellezza e interesse, la Valle dei Templi. In Sicilia, come in tutte le regioni a basso reddito, si riscontrano situazioni di basso livello di istruzione e di carenza dei servizi principali. Il problema sociale e politico più drammatico è la presenza della mafia, che limita lo sviluppo economico della regione. In molte aree l inquinamento non è grave, data la limitata presenza di industrie; l ambiente naturale è però poco protetto (meno dell 1% del territorio) e la speculazione edilizia ha invaso molti tratti di costa e ne ha deturpato la bellezza. L inquinamento aumenta enormemente nelle maggiori città e nei pressi degli stabilimenti chimici (Augusta). Sicilia 6. La chiesa di San Giovanni degli Eremiti, a Palermo, con il chiostrogiardino e le cupole rosse che la fanno assomigliare a una moschea araba. 7. Grammichele, una città costruita alla fine del XVII secolo sul modello di Palmanova, la cittàfortezza friulana. Sono ben evidenti il grande esagono della piazza centrale, da cui si diramano sei strade radiali che attraversano i sei quartieri esterni alla struttura centrale (fatta di esagoni che si sviluppano attorno alla piazza). S. Chirol Istituto Editoriale Scala 6 7 Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 151

5 LE ATTIVITÀ ECONOMICHE Colture prevalenti Frumento Vite Olivo Frutta Agrumi Ortaggi Patate Barbabietole Pesca Ovini, caprini Suini Trapani Palermo Caltanissetta Enna Catania Messina Agrigento frutta secca Prevalente utilizzo del suolo Boschi, foreste, arbusteti Prati e pascoli Aree agricole Aree incolte e improduttive Ragusa Siracusa mandorli La popolazione della Sicilia ammonta a un po meno di un decimo di quella italiana, ma la regione produce non più del 6% della ricchezza nazionale. Durante i secoli si sono determinate nell isola condizioni di arretratezza cui non si è ancora ovunque posto rimedio; negli ultimi decenni sono sorte industrie, sono state bonificate alcune piane paludose, si sono costituite piccole proprietà agrarie, ma tutto ciò ha modificato solo in parte l economia siciliana. Ad esempio esistono squilibri tra agricoltura e industria e questi due settori non sono sviluppati in modo omogeneo. Trapani sale Aree industriali Palermo ceramica zolfo Enna zolfo zolfo Caltanissetta Agrigento Ragusa Principali settori industriali Siderurgia, metallurgia Meccanica, autoveicoli Elettrotecnica, elettronica, informatica Chimica, petrolchimica Tessile, abbigliamento, calzature Legno, carta, editoria Alimentari carta e stampa Catania sale Siracusa Messina Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 152

6 AGRICOLTURA Nel settore agricolo c è differenza tra le zone costiere e l interno. Lungo le pianure della costa, favorite dalla mitezza del clima, si pratica un tipo di agricoltura moderna: prevalgono piccole aziende bene attrezzate, che si dedicano a colture specializzate, come agrumi, viti, ortaggi. Vengono dalla Sicilia (soprattutto dalla Conca d Oro e dalla piana di Catania) il 90% dei limoni, il 50% delle arance, il 55% dei mandarini prodotti in Italia, e molte primizie destinate al mercato nazionale ed estero (carciofi, piselli, peperoni, che il clima caldo fa maturare prima che altrove). Sono molto diffuse anche le coltivazioni di ulivi, mandorli, noccioli. L interno è più povero: c è difficoltà di irrigazione e vaste distese di terreno sono lasciate incolte o a pascolo; le uniche colture sono costituite da cereali, in particolare grano. L allevamento è scarso (in prevalenza ovini e caprini). La pesca costituisce invece un settore importante: la Sicilia è al primo posto in Italia, davanti all Emilia-Romagna, in particolare per la pesca del tonno (che totalizza circa il 60% del totale nazionale). A Mazara del Vallo (Trapani) si trova la più grande flotta di pescherecci del Mediterraneo. Sicilia White Star «In Viaggio», 2002 TCI INDUSTRIA Lo sviluppo dell industria siciliana è in buona parte legato alle risorse minerarie dell isola. In passato si estraeva soprattutto zolfo, mentre oggi hanno assunto maggiore importanza i giacimenti petroliferi di Ragusa e Gela (dove sono sorti grossi impianti petrolchimici di raffinazione del greggio) e quelli di sali potassici, che vengono usati nella produzione di fertilizzanti. Sono presenti anche industrie meccaniche, farmaceutiche, alimentari. TERZIARIO Nel settore terziario, oltre agli impieghi amministrativi e alle banche, è sviluppato il commercio, grazie ai numerosi porti per il collegamento con il continente (traghetti per treni e autoveicoli) e con le isole (questo molto più scarso e irregolare). Il turismo è ai primi posti nelle statistiche italiane, con oltre 2 milioni di visitatori all anno, richiamati dalle grandi attrattive siciliane: Etna, isole minori, spiagge, tesori artistici e tracce di una storia ricchissima, musei archeologici (Palermo, Siracusa, Agrigento), resti delle civiltà greca, fenicia, romana (Taormina, Siracusa, Agrigento, Selinunte, Piazza Armerina), chiese medievali (Palermo, Monreale, Cefalù, Messina) e barocche (Palermo, Noto, Acireale, Catania). Loescher Editore, 2004; da ISBN , p. 153

Le pianure. Mondadori Education

Le pianure. Mondadori Education Le pianure La pianura italiana più vasta e fertile è la Pianura Padana, che si estende da ovest verso est ai piedi delle Alpi. È una pianura di origine alluvionale, cioè si è formata in seguito al deposito

Dettagli

SICILIA MARINA. b 3) La geografia

SICILIA MARINA. b 3) La geografia b 3) La geografia SICILIA MARINA La Sicilia è la maggiore isola del Mediterraneo; misura infatti 25.708 Kmq., includendo le isole di Ustica e Pantelleria e gli arcipelaghi delle: - Eolie comprendenti le

Dettagli

cartina politica con provincie e capoluogo

cartina politica con provincie e capoluogo ORIGINI DEL NOME Gli antichi abitanti, i Sicani, chiamarono questa Regione Sicania. Quando fu colonizzata dai greci fu denominata Trinachia, per la forma triangolare che le apparteneva. Il nome Sicilia

Dettagli

Duomo di Messina. Teatro Massimo a Natale. Monti Madonie. Isola bella. Etna. cattedrale. Ibla. Teatro greco

Duomo di Messina. Teatro Massimo a Natale. Monti Madonie. Isola bella. Etna. cattedrale. Ibla. Teatro greco Duomo di Messina Teatro Massimo a Natale Monti Madonie Isola bella Etna Valle dei templi Caltanissetta cattedrale Ibla Teatro greco Esploriamo la carta Fisicaaaaaa! La Sicilia è a forma di triangolo delimitata

Dettagli

Erickson. La Terra, i continenti, l Italia e le regioni. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes

Erickson. La Terra, i continenti, l Italia e le regioni. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Carlo Scataglini GEOGRAFIA facile per la classe QUINTA La Terra, i continenti, l Italia

Dettagli

Regione Sicilia POSIZIONE :ITALIA INSULARE, SITUATA TRA MAR TIRRENO,MAR IONIO E MAR DI SICILIA.

Regione Sicilia POSIZIONE :ITALIA INSULARE, SITUATA TRA MAR TIRRENO,MAR IONIO E MAR DI SICILIA. Regione Sicilia LA SICILIA È UNA GRANDE ISOLA A FORMA DI TRIANGOLO,IL NOME DELL ISOLA,DERIVA DALL ANTICO POPOLO CHE PER PRIMO ABITÒ QUESTE ZONE:I SICULI. POSIZIONE :ITALIA INSULARE, SITUATA TRA MAR TIRRENO,MAR

Dettagli

LA SICILIA. Posizione grafica: isola più grande del mar Mediterraneo.

LA SICILIA. Posizione grafica: isola più grande del mar Mediterraneo. LA SICILIA Nome: Sicilia Posizione grafica: isola più grande del mar Mediterraneo. Confini: a Nord si affaccia sul Tirreno, a Sud-Ovest sul Mar di Sicilia, a Est sul Mar Ionio. Caratteristiche del Territorio:

Dettagli

La Valle d Aosta. il... (4 476 m). Il capoluogo di regione è...

La Valle d Aosta. il... (4 476 m). Il capoluogo di regione è... La Valle d Aosta La Valle d Aosta confina a nord con la......, a est e a sud con il..., a ovest con la... È una regione completamente...... Le sue cime principali sono: il...... (4 810 m), il...... (4

Dettagli

Le visite del Governatore ai Club (in ordine alfabetico)

Le visite del Governatore ai Club (in ordine alfabetico) Le visite del Governatore ai (in ordine alfabetico) Aci Castello Acireale Aetna Nord - Ovest Agrigento Alcamo Giovedì 14 Luglio Aragona - Colli Sicani Augusta Martedì 20 Dicembre Bagheria Barcellona Pozzo

Dettagli

Una regione bagnata da due mari

Una regione bagnata da due mari Una regione bagnata da due mari La Basilicata o anche comunemente Lucania Confina a nord e ad est con la Puglia, ad ovest con la Campania, a sud con la Calabria, a sud-ovest è bagnata dal mar Tirreno e

Dettagli

La Regione britannica

La Regione britannica La Regione britannica NORD OV IRLANDA REGNO UNITO La Regione britannica si trova nell Europa nord-occidentale. È formata da 2 Stati: Regno Unito e Irlanda. NORD Il territorio TERRITORIO La Regione britannica

Dettagli

I rilievi. Mondadori Education

I rilievi. Mondadori Education I rilievi I rilievi italiani che superano i 600 m di altezza sono suddividi tra le Alpi, che si estendono da ovest a est nella parte settentrionale della penisola, e gli Appennini, che invece la attraversano

Dettagli

Geografia A2 Classi 3 a, 4 a, 5 a e secondaria Scheda n Sesamo 3 1 gennaio 2011

Geografia A2 Classi 3 a, 4 a, 5 a e secondaria Scheda n Sesamo 3 1 gennaio 2011 Geografia A2 Classi 3 a, 4 a, 5 a e secondaria Scheda n. 1 Nome... Classe... Data... ELEMENTI NATURALI E ANTROPICI Scrivi se gli elementi del paesaggio sono naturali o antropici. È un elemento 1. fiume...

Dettagli

POSIZIONE : ITALIA MERIDIONALE TERRITORIO : PREVALENTEMENTE COLLINARE CONFINI : EST, SUD-EST BASILICATA, A NORD-OVEST CON IL LAZIO, NORD-EST

POSIZIONE : ITALIA MERIDIONALE TERRITORIO : PREVALENTEMENTE COLLINARE CONFINI : EST, SUD-EST BASILICATA, A NORD-OVEST CON IL LAZIO, NORD-EST POSIZIONE : ITALIA MERIDIONALE TERRITORIO : PREVALENTEMENTE COLLINARE CONFINI : EST, SUD-EST BASILICATA, A NORD-OVEST CON IL LAZIO, NORD-EST CON IL MOLISE, A EST CON LA PUGLIA OROGRAFIA: IL VESUVIO (1281M.)

Dettagli

Arcipelaghi e isole d Italia

Arcipelaghi e isole d Italia L Isola di Vulcano, in primo piano, nelle Eolie. La penisola italiana è circondata, oltre che dalla Sicilia e dalla Sardegna, che sono le isole più grandi del Mediterraneo, anche da numerosi arcipelaghi

Dettagli

LA PIANURA PADANA SI ESTENDE TRA LE ALPI E L APPENNINO SETTENTRIONALE

LA PIANURA PADANA SI ESTENDE TRA LE ALPI E L APPENNINO SETTENTRIONALE LA PIANURA PADANA SI ESTENDE TRA LE ALPI E L APPENNINO SETTENTRIONALE MILIONI DI ANNI FA C ERA IL MARE, I DETRITI TRASPORTATI DAI FIUMI CHE SCENDEVANO DALLE MONTAGNE SI SONO ACCUMULATI SUL FONDO DEL MARE

Dettagli

L ECONOMIA. 2^ parte

L ECONOMIA. 2^ parte L ECONOMIA 2^ parte IL TURISMO Ø E uno dei settori più importanti dell economia europea. Ø L Europa è una delle mete preferite del turismo internazionale. Ø Capitali europee, turismo marino, turismo montano,

Dettagli

SETTORI LAVORATIVI IN EUROPA E NEL MONDO SETTORI LAVORATIVI... 2 AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO IN EUROPA... 3 INDUSTRIA IN EUROPA... 4

SETTORI LAVORATIVI IN EUROPA E NEL MONDO SETTORI LAVORATIVI... 2 AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO IN EUROPA... 3 INDUSTRIA IN EUROPA... 4 IN EUROPA E NEL MONDO SETTORI LAVORATIVI... 2 AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO IN EUROPA... 3 INDUSTRIA IN EUROPA... 4 IL SETTORE TERZIARIO IN EUROPA... 5 SETTORI LAVORATIVI Si chiama Settore primario il settore

Dettagli

LA PUGLIA LA PUGLIA È LA REGIONE PIÙ A EST DELLA PENISOLA E PER LA SUA POSIZIONE È ANCHE DETTA TACCO D'ITALIA

LA PUGLIA LA PUGLIA È LA REGIONE PIÙ A EST DELLA PENISOLA E PER LA SUA POSIZIONE È ANCHE DETTA TACCO D'ITALIA LA PUGLIA LA PUGLIA È LA REGIONE PIÙ A EST DELLA PENISOLA E PER LA SUA POSIZIONE È ANCHE DETTA TACCO D'ITALIA I CONFINI E LE PROVINCE La regione confina a nord-ovest con il Molise, a ovest con la Campania,

Dettagli

1. Territorio e clima

1. Territorio e clima 1. Territorio e clima Una sottile fascia montuosa, che si stende ad arco sul mare: così ci appare, sulla carta geografica, la Liguria, una delle più piccole regioni italiane. Le montagne appartengono alle

Dettagli

IL CONTINENTE AMERICANO

IL CONTINENTE AMERICANO IL CONTINENTE AMERICANO GLI STATI: Stati Uniti Canada Agli Stati Uniti appartiene anche l Alaska, sebbene sia territorialmente confinante con il Canada. La Groenlandia, un enorme isola a Nord Est del

Dettagli

Città e comunicazioni

Città e comunicazioni Città e comunicazioni L ambiente urbano I villaggi sono centri abitati che hanno dai 1.000 ai 2.000 abitanti, o addirittura solo qualche centinaio. Nei paesi, invece, il numero degli abitanti è superiore.

Dettagli

La Regione nordica. Il territorio

La Regione nordica. Il territorio La Regione nordica ISLANDA SVEZIA OV FINLANDIA NORVEGIA La Regione nordica si trova nell Europa settentrionale. È formata da 5 Stati: Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Islanda. Il territorio TeRRITORIO

Dettagli

ASPETTI FISICI DELL'UNGHERIA

ASPETTI FISICI DELL'UNGHERIA L'UNGHERIA ASPETTI FISICI DELL'UNGHERIA L'Ungheria estesa per circa 90.000 Km, ma presenta soltanto bassi rilievi, la parte restante del paese è occupata da una vasta pianura alluvionale. L'Ungheria confina

Dettagli

SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia. Leonardo Mercatanti

SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia. Leonardo Mercatanti SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia Leonardo Mercatanti La Sicilia È la più grande isola del Mediterraneo È la più estesa regione d Italia È la più bella terra del mondo Alcuni dati Superficie:

Dettagli

La carta dei paesaggi italiani Colora la cartina dei grandi paesaggi italiani, seguendo le indicazioni della legenda.

La carta dei paesaggi italiani Colora la cartina dei grandi paesaggi italiani, seguendo le indicazioni della legenda. La carta dei paesaggi italiani Colora la cartina dei grandi paesaggi italiani, seguendo le indicazioni della legenda. paesaggio alpino = verde paesaggio appenninico = rosso paesaggio padano = giallo paesaggio

Dettagli

Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti

Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti LOMBARDIA Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti Popolazione Numero di abitanti Densità di abitanti per Km 2 Vie di comunicazione Territorio

Dettagli

IL TRASPORTO MARITTIMO

IL TRASPORTO MARITTIMO REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato del Turismo, delle Comunicazioni e dei Trasporti Dipartimento Trasporti e Comunicazioni IL TRASPORTO MARITTIMO ANNO 26 Acquisizione ed elaborazione dati

Dettagli

L EUROPA FISICA E GLI AMBIENTI NATURALI

L EUROPA FISICA E GLI AMBIENTI NATURALI L EUROPA FISICA E GLI AMBIENTI NATURALI Le MONTAGNE Indica in marrone sulla cartina le seguenti montagne: Alpi scandinave, Monti Urali, Pirenei, Alpi, Appennnini, Balcani, Carpazi, Caucaso, 1 In Europa

Dettagli

AFRICA SETTENTRIONALE. Continente Africano

AFRICA SETTENTRIONALE. Continente Africano AFRICA SETTENTRIONALE Continente Africano DOVE SIAMO IN AFRICA Tra i 12 Stati che la compongono, ricordiamo per esempio: MAROCCO ALGERIA TUNISIA LIBIA EGITTO NIGER SUDAN La zona più a nord è delimitata

Dettagli

1. Territorio e clima

1. Territorio e clima Bora Vento freddo di nord-est che spazza soprattutto Trieste, raggiungendo velocità anche di 150 km/h. 1. Pianura, colline e montagne nel comune di San Daniele del Friuli. 1. Territorio e clima Il Friuli-Venezia

Dettagli

GEOGRAFIA, SCIENZA DELL'UOMO

GEOGRAFIA, SCIENZA DELL'UOMO GEOGRAFIA, SCIENZA DELL'UOMO LOESCHER EDITORE lsiituto Universitario Archiletturo Venezia G 85 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione ITALIA GEOGRAFIA, SCIENZA DELL'UOMO Equipe di lavoro

Dettagli

NOSTRA Network of Straits

NOSTRA Network of Straits NOSTRA Network of Straits Educational Tour Final Meeting Lecce April 16th, 2014 1 Istituzione Nome: Provincia di Lecce Tipologia: Ente pubblico locale Nazione: Italia Regione: Puglia Città Capoluogo: Lecce

Dettagli

L Agroalimentare di qualità: fattore di sviluppo tra economia e paesaggio

L Agroalimentare di qualità: fattore di sviluppo tra economia e paesaggio L Agroalimentare di qualità: fattore di sviluppo tra economia e paesaggio Pietro Columba Università degli studi di Palermo Dipartimento Scienze Agrarie e Forestali Visione neoclassica dell economia: «la

Dettagli

La geografia umana: i 3 settori economici

La geografia umana: i 3 settori economici La geografia umana: i 3 settori economici 1 COS È LA GEOGRAFIA UMANA? DEFINIZIONE DI GEOGRAFIA UMANA: STUDIA TUTTI GLI ELEMENTI CREATI DALL UOMO (COLTIVAZIONI, INDUSTRIE, TRASPORTI ECC.) 2 IL SETTORE PRIMARIO

Dettagli

I confini. È bagnata a sud dal Mar Ligure, a ovest confina con la Francia, a nord con il Piemonte e con l'emilia-romagna e a sud-est con la Toscana.

I confini. È bagnata a sud dal Mar Ligure, a ovest confina con la Francia, a nord con il Piemonte e con l'emilia-romagna e a sud-est con la Toscana. Liguria Il nome La Liguria deriva il proprio nome dai Liguri, che 2000 anni fa furono i primi abitanti non solo dell attuale regione, ma di un vastissimo territorio compreso fra il Rodano e l Arno. Sotto

Dettagli

Zone Scout della Regione Sicilia

Zone Scout della Regione Sicilia Zone Scout della Regione Sicilia DIOCESI DELLA REGIONE SICILIA ZONE SICILIANE PROVINCE-LOCALITÀ DIOCESI CONCORDIA AGRIGENTO-SCIACCA AGRIGENTO EREA ENNA - CALTANISSETTA MERIDIONALE PIAZZA ARMERINA ETNEA

Dettagli

GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA

GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA GIORNO MESE CIRCOSCRIZIONE ZONA CLUB ATTIVITA' ORA SABATO 5 AGOSTO SECONDA 5 PANTELLERIA VISITA AMMINISTRATIVA MARTEDI 19 SETTEMBRE PRIMA 1 PALERMO MEDITERRANEA TELECONF. AMMINISTRATIVA 18,30 MARTEDI 19

Dettagli

Le vie del gusto e i luoghi di Montalbano

Le vie del gusto e i luoghi di Montalbano Le vie del gusto e i luoghi di Montalbano 4 giorni 3 notti pensione completa visite guidate degustazioni enogastronomiche pranzi e cene in agriturismo assistenza e accompagnamento Un itinerario del gusto

Dettagli

Il paese è situato nell Europa centro-settentrionale, bagnato dal Mare del Nord (nord e ovest) mentre confina con la Germania (est) e con il Belgio

Il paese è situato nell Europa centro-settentrionale, bagnato dal Mare del Nord (nord e ovest) mentre confina con la Germania (est) e con il Belgio Paesi Bassi Il paese è situato nell Europa centro-settentrionale, bagnato dal Mare del Nord (nord e ovest) mentre confina con la Germania (est) e con il Belgio (sud). Le 445 km di coste sabbiose, circa

Dettagli

SICILIA SICIL LO STEMMA. Superficie (kmq) Popolazione (ab.) Densità (ab./kmq) Zone altimetriche.

SICILIA SICIL LO STEMMA. Superficie (kmq) Popolazione (ab.) Densità (ab./kmq) Zone altimetriche. Il nome Sicilia deriva da quello dei Siculi, antica popolazione che s insediò nell Isola. I Greci la chiamarono anche Trinacria (tre punte) per la sua forma. POSIZIONE IA SICIL SICILIA E CONFINI La Sicilia

Dettagli

Si estende per 18 milioni di kmq, quasi quanto il Nord America, con una forma triangolare bagnata dal Mar delle Antille (nord), l Oceano Pacifico

Si estende per 18 milioni di kmq, quasi quanto il Nord America, con una forma triangolare bagnata dal Mar delle Antille (nord), l Oceano Pacifico America Meridionale Si estende per 18 milioni di kmq, quasi quanto il Nord America, con una forma triangolare bagnata dal Mar delle Antille (nord), l Oceano Pacifico (ovest),l Oceano Atlantico (est) e

Dettagli

La Sicilia. superficie Km 2 abitanti densità 196 ab/km 2 inc. naz. 8,4% province 9 comuni 390

La Sicilia. superficie Km 2 abitanti densità 196 ab/km 2 inc. naz. 8,4% province 9 comuni 390 La Sicilia superficie 25.708 Km 2 abitanti 5.037.799 densità 196 ab/km 2 inc. naz. 8,4% province 9 comuni 390 1. Acireale Le Chiese di Sicilia 2. Agrigento 3. Caltagirone 4. Caltanissetta 5. Catania 6.

Dettagli

PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO

PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO PUNTI A) E B) DEL REGOLAMENTO Pagina 1 di 5 1) CEFALU' SI RAGGIUNGE DALL'AUTOSTRADA: A [ ] CATANIA-SIRACUSA B [ ] PALERMO-CATANIA C [*] PALERMO-MESSINA 2) COME SI CHIAMA L'AEROPORTO DI CATANIA? A [ ] FALCONE-

Dettagli

La Sardegna. 1) La Sardegna è un isola grande quanto la Sicilia, però con una popolazione solo un terzo della popolazione siciliana.

La Sardegna. 1) La Sardegna è un isola grande quanto la Sicilia, però con una popolazione solo un terzo della popolazione siciliana. La Sardegna 1) La Sardegna è un isola grande quanto la Sicilia, però con una popolazione solo un terzo della popolazione siciliana. La causa di questo fenomeno è dovuta al suo territorio aspro e montagnoso,

Dettagli

AFRICA. il territorio

AFRICA. il territorio AFRICA il territorio Il territorio è formato in gran parte da altopiani con altitudine media piuttosto elevata. Le catene montuose sono rare. L unica catena di tipo alpino è quella dell Atlante, nella

Dettagli

LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti.

LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti. LA SPAGNA GEOGRAFIA: La Spagna ha quasi 40 milioni di abitanti. La capitale è Madrid. In Spagna la maggior parte degli abitanti vive vicino al mare o in città, dove è più facile trovare lavoro. La lingua

Dettagli

Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti

Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti LOMBARDIA Nome Posizione geografica (Nord, Centro, Sud o Isole) Confini Capoluogo di regione e altre città importanti Popolazione Numero di abitanti Densità di abitanti per Km 2 Vie di comunicazione Territorio

Dettagli

REGIONE SICILIA. Le provincie Provincia di Agrigento (43 comuni) Provincia di Caltanissetta (22 comuni) Provincia di Catania (58 comuni) Sicilia

REGIONE SICILIA. Le provincie Provincia di Agrigento (43 comuni) Provincia di Caltanissetta (22 comuni) Provincia di Catania (58 comuni) Sicilia Sicilia REGIONE SICILIA Geografia regionale La Sicilia è una regione dell Italia insulare di 5,1 milioni di abitanti circa, con capoluogo Palermo. È la regione più estesa d Italia, nonché la più grande

Dettagli

Tedesco, Sloveno, Ungherese Cattolica 80,4%, Musulmani 5,4%, Protestanti14,6% ISU 18

Tedesco, Sloveno, Ungherese Cattolica 80,4%, Musulmani 5,4%, Protestanti14,6% ISU 18 AUSTRIA SUPERFICIE 83.879km² DENSITA 101 ab/km² CAPITALE Vienna FORMA DI GOVERNO Repubblica Federale LINGUA Tedesco, Sloveno, Ungherese RELIGIONE Cattolica 80,4%, Musulmani 5,4%, Protestanti14,6% MONETA

Dettagli

esto... Conoscere la Sicilia

esto... Conoscere la Sicilia esto... Conoscere la Sicilia Tutto quello che c è da sapere per una vacanza in Sicilia Foto grande, particolare di un pezzo di ceramica artistica di Caltagirone (CT). In alto, il Duomo di Cefalù (PA);

Dettagli

LA SICILIA E LA SARDEGNA SONO LE DUE ISOLE PIÙ GRANDI DEL MAR MEDITERRANEO L ITALIA È CIRCONDATA PER 3 LATI DAL MAR MEDITERRANEO

LA SICILIA E LA SARDEGNA SONO LE DUE ISOLE PIÙ GRANDI DEL MAR MEDITERRANEO L ITALIA È CIRCONDATA PER 3 LATI DAL MAR MEDITERRANEO LA SICILIA E LA SARDEGNA SONO LE DUE ISOLE PIÙ GRANDI DEL MAR MEDITERRANEO L ITALIA È CIRCONDATA PER 3 LATI DAL MAR MEDITERRANEO A SECONDA DEI TRATTI DI COSTA IL MAR MEDITERRANEO ASSUME DIVERSI NOMI: MAR

Dettagli

Che cos è l agricoltura?

Che cos è l agricoltura? L agricoltura Che cos è l agricoltura? L agricoltura è la coltivazione del terreno. L agricoltura produce gli alimenti necessari agli uomini. L agricoltore semina e lavora la terra. Le piante crescono

Dettagli

IL MARE E GLI OCEANI

IL MARE E GLI OCEANI IL MARE E GLI OCEANI Il mare La nascita dei mari risale a più di 3 miliardi di anni fa ; il nostro pianeta era appena nato, per questo presentava numerosi vulcani attivi; i quali, espellendo dal loro

Dettagli

I fiumi e i laghi. Mondadori Education

I fiumi e i laghi. Mondadori Education I fiumi e i laghi L Italia è un paese ricco di fiumi e laghi. I fiumi possono essere alpini e appenninici. I primi hanno una portata regolare, cioè trasportano per tutto l anno una quantità d acqua costante,

Dettagli

lessico di base in piccoli testi il rilievo

lessico di base in piccoli testi il rilievo il rilievo Montagna /monte Catena montuosa Massiccio Vetta / cima Territorio Rilievo Colle / collina Pianura Sul livello del mare Forma / formare Comprendere Sul territorio vivono gli esseri viventi: uomini,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO. L'Assessore

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO. L'Assessore REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO L'Assessore VISTO lo Statuto della Regione Siciliana; VISTI gli artt. 6 Distretti turistici

Dettagli

Abruzzo L ABRUZZO IN CIFRE BENVENUTI IN ABRUZZO

Abruzzo L ABRUZZO IN CIFRE BENVENUTI IN ABRUZZO L ABRUZZO IN CIFRE Superficie (km 2 ) Abruzzo 10.798 301.338 Popolazione 2001 Abruzzo 1.262.392 56.995.744 Densità (ab./km 2 ) Abruzzo 117 189 114 Province L Aquila, Chieti, Pescara, Teramo 3,5% 2,1% BENVENUTI

Dettagli

mila cominciarono le eruzioni sottomarine

mila cominciarono le eruzioni sottomarine Catania è situata alle pendici dell'etna. Ad eccezione dei quartieri che compongono la parte sud della città (Fossa Creta, S. Giorgio, Zia Lisa, Villaggio Sant'Agata, Librino e Pigno) edificati su terreno

Dettagli

Climi e ambienti. Tempo atmosferico e clima

Climi e ambienti. Tempo atmosferico e clima Climi e ambienti Tempo atmosferico e clima Il tempo atmosferico indica le condizioni meteorologiche di un luogo per un periodo di tempo molto breve. Quando in un luogo c è il sole, ad esempio, diciamo

Dettagli

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014

Regione Siciliana FRUIZIONE BENI CULTURALI IN SICILIA ANNO 2013 ANNO 2014 Agrigento Museo archeologico 15.769 36.137 51.906 165.542,50 15.612 34.060 49.672 166.272,66 Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi AG Biblioteca Museo "Luigi Agrigento Pirandello" Cattolica

Dettagli

SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA settembre 2016

SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA settembre 2016 SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA 15-22 settembre 2016 Percorso panoramico lungo la costa su strade il meno frequentate possibile, con alcuni tratti di sterrato e con possibilità di visitare luoghi di interesse

Dettagli

Gestione rifiuti urbani Sicilia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO

Gestione rifiuti urbani Sicilia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO Gestione rifiuti urbani Sicilia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO ATO Agrigento provincia Est (Sub-provinciale) Agrigento Est Società di capitali

Dettagli

LA GERMANIA. Francesca 2 A e Kevin 2 E

LA GERMANIA. Francesca 2 A e Kevin 2 E LA GERMANIA Francesca 2 A e Kevin 2 E DEUTSCHLAND Superficie: 357.093 kmq Abitanti: 82.438.000 Ordinamento: Repubblica Capitale: Berlino Lingua: Tedesco Religione: protestante, cattolica Moneta: Euro Ingresso

Dettagli

PRIMO SEMESTRE 2013 PRIMO SEMESTRE 2014

PRIMO SEMESTRE 2013 PRIMO SEMESTRE 2014 + 11.000 visitatori con biglietto acquistato presso Agrigento Museo archeologico 6.516 23.774 30.290 70.342,00 6.274 28.755 35.029 67.923,00 Agrigento Parco archeologico della Valle dei Templi AG Biblioteca

Dettagli

CLASSE 2.0 LA SICILIA GIRO D ITALIA SARA S. 07/05/2014

CLASSE 2.0 LA SICILIA GIRO D ITALIA SARA S. 07/05/2014 CLASSE 2.0 LA SICILIA GIRO D ITALIA SARA S. 07/05/2014 Sicilia STORIA Molto tempo fa la Sicilia era popolata originariamente dai Sicani, popolazione mediterranea proveniente probabilmente dalla Spagna.

Dettagli

Dove siamo nel mondo

Dove siamo nel mondo L AFRICA Dove siamo nel mondo Dove siamo nel mondo Mari e confini Come si vede dalla carta, l Africa è bagnata a ovest dall Oceano Atlantico, a est dall Oceano Indiano, a nord dal Mar Mediterraneo, a nordest

Dettagli

La regione Centro-Orientale. Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria

La regione Centro-Orientale. Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria La regione Centro-Orientale Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria Il territorio OSSERVA CON ATTENZIONE LA CARTA DELLA REGIONE Polonia: si affaccia sul Baltico, costa bassa e sabbiosa con estese

Dettagli

MACRO TEMI PER PROVINCIA AGRIGENTO: 1. La Storia 2. L Abusivismo 3. I Templi 4. L agricoltura in generale 5. Feste e sagre 6. Turismo in generale 7.

MACRO TEMI PER PROVINCIA AGRIGENTO: 1. La Storia 2. L Abusivismo 3. I Templi 4. L agricoltura in generale 5. Feste e sagre 6. Turismo in generale 7. MACRO TEMI PER PROVINCIA AGRIGENTO: 1. La Storia 2. L Abusivismo 3. I Templi 4. L agricoltura in generale 5. Feste e sagre 6. Turismo in generale 7. Chiese e Monumenti storici 8. Il mondo dei Giovani 9.

Dettagli

1. L'EUROPA E L'ITALIA: CONFINI, COSTE, RILIEVI E PIANURE. Pearson Italia

1. L'EUROPA E L'ITALIA: CONFINI, COSTE, RILIEVI E PIANURE. Pearson Italia 1. L'EUROPA E L'ITALIA: CONFINI, COSTE, RILIEVI E PIANURE. L'Europa nel mondo L Europa è il quarto continente per dimensioni: solo l Oceania è più piccola. Dal punto di vista geografico è un estensione

Dettagli

SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA settembre 2016

SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA settembre 2016 SICILIA: DA TRAPANI A CATANIA 15-22 settembre 2016 Percorso panoramico lungo la costa su strade il meno frequentate possibile, con alcuni tratti di sterrato e con possibilità di visitare luoghi di interesse

Dettagli

VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE

VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE VISITE GUIDATE E VIAGGI D ISTRUZIONE Le uscite didattiche, le visite guidate, le visite a musei, la partecipazione a manifestazioni culturali di vario genere e le altre iniziative sono da considerarsi

Dettagli

02/04/2015. Cremona, 3 marzo 2015

02/04/2015. Cremona, 3 marzo 2015 2/4/215 Verso un agricoltura competitiva e sostenibile: i casi del biologico e dell agricoltura blu Cremona, 3 marzo 215 Il settore biologico in Europa e in Italia 1 2/4/215 Il quadro europeo 12. Saubiologica

Dettagli

Ambiente e Paesaggio Conclusioni Sessione Paesaggio

Ambiente e Paesaggio Conclusioni Sessione Paesaggio Rassegna Urbanistica Regionale Regione Siciliana Sant Agata di Militello 11-12 Febbraio 2010 Ambiente e Paesaggio Conclusioni Sessione Paesaggio Attilia Peano attilia.peano@polito.it Sicilia: una situazione

Dettagli

Area continentale. A cura di: Bruno Nichol. Coruzzi Federico. Ipogino Francesco. Maselli Angelo. Neri Giulia

Area continentale. A cura di: Bruno Nichol. Coruzzi Federico. Ipogino Francesco. Maselli Angelo. Neri Giulia Area continentale A cura di: Bruno Nichol Coruzzi Federico Ipogino Francesco Maselli Angelo Neri Giulia diversi programmi politico-economici rete urbana preesistente più rada fiumi navigabili vicinanza

Dettagli

Le pietre e i cittadini

Le pietre e i cittadini SCHEDA STORICO-DESCRITTIVA DI UN AMBITO URBANO azionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione Progetto nazionale per l Educazione al Patrimonio Le pietre e i cittadini

Dettagli

Europa. scaricato da www.risorsedidattiche.net

Europa. scaricato da www.risorsedidattiche.net Europa Il nome Europa deriverebbe o dalla parola ereb, che significa occidente, o dalla leggenda secondo la quale Europa, figlia del re Agènore, venne rapita da Giove sotto le sembianze di un toro. ESTENSIONE

Dettagli

I PAESAGGI * DELL ARANCIA E LE CULTURE STORICHE

I PAESAGGI * DELL ARANCIA E LE CULTURE STORICHE I PAESAGGI * DELL E LE CULTURE STORICHE * da Speciale Freshness Cattedrale di Palermo Gli agrumi e il paesaggio nella cultura siciliana In principio gli agrumeti erano tra le componenti fondamentali dei

Dettagli

GRAN TOUR DELLA SICILIA

GRAN TOUR DELLA SICILIA GRAN TOUR DELLA SICILIA 1 GIORNO Mercoledì 12 Aprile 2017 REGGIO EMILIA NAPOLI Nella prima mattinata, ritrovo dei Sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Pullman e partenza via autostrade

Dettagli

SIRACUSA PER TE 2017 Itinerari scolastici accompagnati di un giorno a Siracusa e provincia.

SIRACUSA PER TE 2017 Itinerari scolastici accompagnati di un giorno a Siracusa e provincia. Al referente scolastico per le Visite Didattiche SIRACUSA PER TE 2017 Itinerari scolastici accompagnati di un giorno a Siracusa e provincia. SIRACUSA classica e l Arte: visita Parco Archeologico, Ortigia

Dettagli

Soccorso sulle piccole isole

Soccorso sulle piccole isole Soccorso sulle piccole isole Dott. Marco Palmeri Convegno H.E.M.S. Association C. O. S.U.E.S. 118 S.U.E.M. 118 Regione del Veneto 1 Bacino Palermo-Trapani Montegrotto Terme (PD) A.R.N.A.S. Ospedale Civico

Dettagli

Popoli e popolazioni d'europa

Popoli e popolazioni d'europa La popolazione Popoli e popolazioni d'europa Popolo= ogni comunità che ha lingua, cultura, storia proprie Si definisce anche etnia o nazione Un popolo non sempre coincide con uno Stato La società attuale

Dettagli

Basilicata LA BASILICATA IN CIFRE BENVENUTI IN BASILICATA

Basilicata LA BASILICATA IN CIFRE BENVENUTI IN BASILICATA LA BASILICATA IN CIFRE Superficie (km 2 ) Basilicata 9.992 301.338 Popolazione 2001 Basilicata 597.768 56.995.744 Densità (ab./km 2 ) Basilicata 60 189 114 Province Potenza, Matera 3,3% 1% BENVENUTI IN

Dettagli

Spesso la pianura è attraversata da corsi d'acqua e per questo è un ambiente favorevole a molte attività umane e soprattutto all'agricoltura.

Spesso la pianura è attraversata da corsi d'acqua e per questo è un ambiente favorevole a molte attività umane e soprattutto all'agricoltura. LA PIANURA La pianura ha un'altitudine inferiore a 200 metri. In pianura non ci sono i rilievi. Le strade sono comode, molto trafficate, poco tortuose e prive ripide salite e discese. Ci sono autostrade,

Dettagli

Prevista sin dalla legge del 1942 quale pianificazione territoriale di coordinamento

Prevista sin dalla legge del 1942 quale pianificazione territoriale di coordinamento Pianificazione regionale Prevista sin dalla legge del 1942 quale pianificazione territoriale di coordinamento I generazione di Piani regionali in seguito al trasferimento delle competenze alle regioni:

Dettagli

8.8 Area Sardegna. Di seguito si riporta la lista degli interventi previsti nell Area Sardegna per i quali sono state sviluppate le schede intervento:

8.8 Area Sardegna. Di seguito si riporta la lista degli interventi previsti nell Area Sardegna per i quali sono state sviluppate le schede intervento: 8.8 Area Sardegna Di seguito si riporta la lista degli interventi previsti nell Area Sardegna per i quali sono state sviluppate le schede intervento: - Rete AT provincia Carbonia-Iglesias. Sezione I -

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 COLLINE DEL BELICE E DEL FIUME FREDDO Comuni di: CALATAFIMI SEGESTA, GIBELLINA, PARTANNA, POGGIOREALE, SALAPARUTA, SALEMI, SANTA NINFA, VITA COLLINE LITORALE

Dettagli

Val di Noto. Caltagirone. Escursione nell'età Barocca

Val di Noto. Caltagirone. Escursione nell'età Barocca Val di Noto Escursione nell'età Barocca Val di Noto, nella parte sud della Sicilia, comprende otto capolavori in stile barocco: Caltagirone, Militello in Val di Catania, Modica, Noto, Palazzolo Acreide,

Dettagli

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO. Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO. Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Marco Polo PALERMO Corso con indirizzo di accompagnatore /guida turistica OGGETTO: Corso ITER o normale in cui il consiglio di classe stabilisce di inserire approfondimenti

Dettagli

Mongolia: no time and space limit.

Mongolia: no time and space limit. di Ganchimeg Tsevegdorj Mongolia: no time and space limit. Una densità tra le più basse del mondo fa della Mongolia un luogo incredibile, che regala paesaggi che per chilometri e chilometri non conoscono

Dettagli

VENETO - LIGURIA - PUGLIA

VENETO - LIGURIA - PUGLIA Le regioni d Italia 2 di 5: VENETO - LIGURIA - PUGLIA Contenuti: - Ritaglia e colora il monumento, il nome e la regione - Incolla gli elementi sulla regione Ritaglia il monumento e il nome della regione.

Dettagli

,00. Rif Vendita Borgo con villa a Messina.

,00. Rif Vendita Borgo con villa a Messina. Rif 0375 Vendita Borgo con villa a Messina www.villecasalirealestate.com/immobile/375/vendita-borgo-con-villa-a-messina 1.530.000,00 Area Comune Provincia Regione Nazione San Salvatore di Fitalia Messina

Dettagli

Gli Appennini. Piani di Castelluccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, in Umbria.

Gli Appennini. Piani di Castelluccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, in Umbria. Piani di Castelluccio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, in Umbria. Gli Appennini sono un sistema montuoso collegato a nord-ovest alle Alpi e che si estende fino al di là dello Stretto di Messina,

Dettagli

Gli abitanti d Europa

Gli abitanti d Europa Gli abitanti d Europa La popolazione POPOLO E POPOLAZIONE Un popolo è un gruppo di persone caratterizzate da: stesso modo di vivere stessa lingua e cultura. La popolazione è l insieme degli abitanti che

Dettagli

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA

Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Repertorio Cartografico REGIONE CALABRIA Geografia regionale La Calabria è una regione meridionale di oltre 2.000.000 di abitanti, con capoluogo Reggio Calabria. Costituisce la punta dello stivale italiano,

Dettagli

VIAGGIO IN BICI TOUR IBLEO

VIAGGIO IN BICI TOUR IBLEO VIAGGIO IN BICI TOUR IBLEO Dalla città barocche alla capitale della Magna Grecia (ca. 216-255 km, percorso facile, 07 giorni / 06 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Un tour in bici piuttosto vario,

Dettagli

Hotel *** Azienda Agritur.*** Casa vacanze

Hotel *** Azienda Agritur.*** Casa vacanze Ci sono diversi modi di visitare la Sicilia. Noi abbiamo la presunzione di indirizzarvi verso la formula che riteniamo la più appropriata per chi vuole riportare con se un indelebile ricordo di questa

Dettagli

FEDERAZIONE RUSSA. Ricerca di; Tommaso Meini e Sergio Shkullaku

FEDERAZIONE RUSSA. Ricerca di; Tommaso Meini e Sergio Shkullaku FEDERAZIONE RUSSA Ricerca di; Tommaso Meini e Sergio Shkullaku LA FEDERAZIONE RUSSA CARTA D IDENTITA' DELLA RUSSIA NOME: Federazione Russa FORMA GOVERNO: Rep. FEDERALE CAPITALE: Mosca SUPERFICIE: 17.075.400

Dettagli

CONOSCI L'ITALIA VOLUME VII PAESAGGIO TOURING CLUB ITALIANO ' 1963

CONOSCI L'ITALIA VOLUME VII PAESAGGIO TOURING CLUB ITALIANO ' 1963 CONOSCI L'ITALIA VOLUME VII IL PAESAGGIO TOURING CLUB ITALIANO O ' 1963 /,----.. --~. I CiA lstrtuto Universitario Architettura Venezia VSA 103 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione. ~~';;.

Dettagli

La sorgente è il punto dove nasce il fiume e di solito si trova in montagna.

La sorgente è il punto dove nasce il fiume e di solito si trova in montagna. I fiumi e i laghi Il fiume I fiumi sono corsi d acqua di grandi dimensioni e perenni, cioè non sono mai completamente asciutti. I ruscelli sono corsi d acqua di piccole dimensioni. I torrenti sono corsi

Dettagli