Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Cotignola ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - PROGETTO RPP: RESPONSABILE: UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI"

Transcript

1 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR005 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. COMUNICAZIONE UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Ufficio URP - Sportello Polifunzionale 1 UFFICIO URP - SPORTELLO POLIFUNZIONALE - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Pubblicazioni Prevent. Risult. Note preventivo Notiziari comunali realizzati (n.) QTA 0 4 Notiziari comunali programmati (n.) QTA 0 4 Volantini/Brochure divulgati (n.) QTA 0 94 News pubblicate siti web (n.) QTA Gestione front-office URP Prevent. Risult. Note preventivo Totale contatti registrati (n.) QTA Contatti registrati per servizi dell'unione (n.) QTA Ore di apertura settimanali front-office QTA 0 32 Giorni di apertura annuali front-office QTA Procedimenti conclusi di competenza del front-office (n.) (atti amministrativi prodotti) QTA Gestione dei siti web Prevent. Risult. Note preventivo Visitatori unici annui siti web QTA Segnalazioni Prevent. Risult. Note preventivo Segnalazioni gestite (n.) QTA Segnalazioni: reports prodotti QTA 0 10 Pagina 1 di 12

2 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E PROTOCOLLO BOSCHI ANNA 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Ufficio Segreteria Generale e Protocollo 1 UFFICIO SEGRETERIA GENERALE E PROTOCOLLO - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Produzione atti Prevent. Risult. Note preventivo Delibere di Giunta (n.) QTA Delibere di Consiglio (n.) QTA 0 67 Tempo medio fra adozione delibera e pubblicazione (GG) QTA 0 5 Determine dirigenziali (n.) QTA 0 15 Decreti/ordinanze adottate (n.) QTA Contratti Prevent. Risult. Note preventivo Contratti/Convenzioni stipulati (n.) QTA Protocollo Prevent. Risult. Note preventivo Totale atti protocollati (n.) QTA N. atti protocollati per il Comune. Totale atti protocollati per l'unione (n.) QTA Il totale degli atti protocollati per il Comune risulta pari a n Atti protocollati nel giorno di ricevimento degli stessi (%) PERC Segreteria organi istituzionali Prevent. Risult. Note preventivo n. incontri, riunioni, appuntamenti fissati QTA Gestione posta Prevent. Risult. Note preventivo Spedizioni postali: pezzi spediti (n.) QTA Pagina 2 di 12

3 Ricezione posta: pezzi ricevuti e movimentati (n.) QTA I 3499 pezzi sono cosi' suddivisi: 1479 PEC; 380 posta ordinaria; 123 raccomandate; 404 fax; 237 mail ordinarie; 867 ricevute a mano; 6 atti giudiziari; 3 corriere. 7 Gestione archivio e pratiche movimentate Prevent. Risult. Note preventivo Gestione Archivio: pratiche movimentate (n.) QTA Gestione Archivio: giorni per aver accesso ad una pratica (n.) QTA 0 1 Gestione Archivio: ricerche effettuate (n.) QTA 0 30 Pagina 3 di 12

4 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR018 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SERVIZIO STATISTICO DEMOGRAFICO ELETTORALE UFFICIO DEMOGRAFICO ELETTORALE BOSCHI ANNA 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Ufficio Demografico Elettorale 1 UFFICIO DEMOGRAFICO ELETTORALE - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Gestione anagrafe e stato civile Prevent. Risult. Note preventivo Eventi di stato civile registrati (n.) Variazioni anagrafiche (n.) Certificati e atti notori rilasciati (n.) Carte di identità rilasciate (n.) QTA Indicare complessivamente nati/morti/matrimoni/cittadinanze/annotazi oni. Rilevabile dai registri. Sono stati registrati n. 268 atti di stato civile cui si aggiungono n.141 annotazioni ( per morte, matrimonio, separazione, divorzio, ammistratori di sostegno, costituzione di fondi patrimoniali...) per uin totale di n. 409 registrazioni. QTA Indicare complessivamente immigrazioni/migrazioni e cambi di residenza. Immigrazioni n.238; cambi residenza n.175; emigrazioni 185; irreperibili n.23; cambi stato civile n.93; cittadinanze n.5; rettifiche n.17; variazioni rapp. parentela n.62. QTA L'autentica della firma del dichiarante sugli atti notori e le certificazioni vengono rilasciate in tempo reale, all'atto della richiesta, eccezion fatta per i certificati storici ed originari che richiedono ricerche di archivio. E' stata fatta una stima partendo dal dato dedotto da Akropolis relativo ai certificati rilasciati nel 2013, pari a n.1549; considerando che nel registro dei documenti rilasciati ai cittadini sono stati registrati n rilasci, tolte le carte di identita' (n.901), rimangono 1503 registrazioni, la meta' delle quali (751) puo' ricondursi versimilmente ad atti notori, quindi, da QTA Le carte di identita', sulla base della nuova normativa, vengono rilasciate ai cittadini di tutte le eta', in tempo reale, al momento della richiesta, sulla base di moduli cartacei forniti dal Poligrafico dello Stato tramite la Prefettura. Dato dedotto da Akropilis Pagina 4 di 12

5 Risposte ad adempimenti statistici (n.) QTA 0 95 Rientrano negli adempimenti statistici le rilevazioni mensili inviate all'istat per via telematica, ma anche le richieste che provengono da vari enti pubblici (prefettura, provincia,questura, regione, unione, carabinieri, consigliericomunali, ecc.), ma an Rientrano negli adempimenti statistici non solo le rilevazioni mensili inviate all'istat per via telematica, ma anche le richieste che provengono dai vari enti pubblici (prefettura, prvincia, questura, regione, Unione, carabinieri...) Abitanti QTA Il dato della popolazione e' riferito al ed e' stato ricalcolato sulla base delle risultanze censuarie richieste/ricerche di dati anagrafici e di stato civile / informazioni QTA Il dato e' stato stimato in via apprssimativa in quanto di difficile quantificazione; c'e' stato comunque un aumento di richieste rispetto agli anni passati dovuto ad un maggiore interesse per le ricerche storiche soprattutto sulle origini della propria famiglia. 3 Gestione servizio elettorale Prevent. Risult. Note preventivo Certificati elettorali emessi (n.) QTA I certificati elettorali vengono rilasciati in tempo reale a richiesta degli interessati allo sportello oppure viene effettuata la certificazione di iscrizione nelle liste elettorali su appositi moduli di raccolta di firme a sostegno di proposte di legge Rilevati da Akropolis. Iscritti alle liste elettorali (n.) QTA Il dato e' aggiornato alla revisone delle liste elettorali della seconda tornata della revisone semestrale del dicembre Iscrizioni, cancellazioni e variazioni nelle liste elettorali (n.) QTA Le liste elettorali vengono aggiornate a mezzo di revisioni periodiche sulla base delle variazioni anagrafiche (emigrati, immigrati, deceduti..) e dell'acquisto o della perdita del diritto elettorale. Si tratta di n. 400 iscrizioni/cancellazioni dalle liste elettorali alle quali si aggiungono n. 342 altre variazioni (cambi indirizzo, Aire, aggiornamenti dati anagrafici, di stato civile.). 4 Gestione concessioni cimiteriali Prevent. Risult. Note preventivo Aree/Tombe di famiglia concesse QTA 0 Loculi concessi QTA 0 31 Loculi disponibili al 31/12 dell'anno corrente QTA 0 58 Pagina 5 di 12

6 Aree/Tombe di famiglia disponibili al 31/12 dell'anno corrente QTA 0 0 L'Area Tecnica, interpellata in proposito, ha comunicato di non aver concesso, nell'anno 2013, alcuna area cimiteriale o tomba di famiglia; si comunica inoltre che dal maggio 2012 sono passate dall' Area Tecnica ai Servizi Demogradici parecchie competenze in materia cimiteriale, ma le aree e le tombe di famiglia sono rimaste in gestione all'area Tecnica, quindi occorrerebbe operare il passaggio di questo indicatore a detta Area. QTA 0 2 Sono disponibili n.2 aree cimiteriali erroneamente non indicate nella rilevazione de Gestione attività polizia mortuaria Prevent. Risult. Note preventivo Autorizzazioni trasporto salme (n.) QTA Autorizzazioni cremazioni (n.) QTA Gestione operazioni cimiteriali Prevent. Risult. Note preventivo Operazioni cimiteriali (n.) QTA Pagina 6 di 12

7 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR032 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SERVIZIO CULTURA UFFICIO CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO BARBERINI GIOVANNI 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Ufficio Cultura, Sport e Tempo Libero 1 UFFICIO CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Gestione biblioteca Prevent. Risult. Note preventivo Utenti attivi nell'anno per prestiti (n.) QTA Utenti che usufruiscono del servizio prestiti almeno una volta nell'anno di riferimento. Prestiti effettuati nell'anno QTA Dir. Standard Regione: 1,5/ abitante Ore settimanali di apertura biblioteca ORE 0 27 Dir.Standard regione: Comuni < abitanti = 30 ore/sett. Situazioni svantaggiate: 18 ore/sett. Giornate annuali di apertura effettiva biblioteca GG Volumi disponibili per il prestito QTA Movimenti librari (n.) QTA Prestiti esterni + consultazioni in sede + prestiti interbibliotecari + prestiti notturni + prenotazioni e richieste di prestito da altre biblioteche. Iniziative realizzate dalla biblioteca (n.) QTA Gestione musei/pinacoteche Prevent. Risult. Note preventivo Ore settimanali di apertura museo QTA 0 24 Visitatori nell'anno musei e pinacoteche QTA I visitatori comprendono anche le scolaresche Report documento programmatico annuale e rendiconti QTA Gestione teatri/rassegne teatrali Prevent. Risult. Note preventivo Pagina 7 di 12

8 Rappresentazioni teatrali nell'anno QTA 0 46 Partecipanti paganti alle rappresentazioni teatrali QTA Considerare tutte le tipologie, anche quelle solamente patrocinate. 5 Organizzazione eventi culturali e ricreativi Prevent. Risult. Note preventivo Iniziative organizzate direttamente o in collaborazione con soggetti terzi QTA 0 32 Partecipanti ad iniziative culturali organizzate QTA Media ore settimanali di utilizzo impianti per attività culturali QTA Media ore settimanali di utilizzo impianti per attività culturali rivolte ai giovani QTA Gestione impianti sportivi Prevent. Risult. Note preventivo Media ore settimanali di utilizzo impianti sportivi ORE Media ore settimanali di utilizzo impianti sportivi per attività giovanili ORE 0 110,5 Palestre (n.) QTA 0 3 Impianti sportivi (n.) QTA 0 9 Altri impianti (n.) QTA 0 5 Tesserati campi di calcio adulti (n.) QTA Tesserati campi di calcio giovanili (n.) QTA Utenti sportivi complessivi (n.) QTA Manifestazioni sportive (n.) QTA Volontariato - Associazioni di promozione sociale Prevent. Risult. Note preventivo Associazioni iscritte al registro comunale QTA 0 41 Iniziative organizzate dal volontariato con il coinvolgimento del Comune QTA 0 40 Patrocini rilasciati (n.) QTA Cerimoniale Prevent. Risult. Note preventivo Cerimonie e manifestazioni di rappresentanza (n.) QTA 0 7 Pagina 8 di 12

9 Iniziative istituzionali gestite dall'ufficio (n.) QTA 0 5 Iniziative per gemellaggi (n.) QTA 0 5 Iniziative e richieste di collaborazione del Comune coordinate dall'ufficio (n.) QTA Scuola d'arte Prevent. Risult. Note preventivo Iscritti scuola d'arte (n.) QTA Tutti gli alunni delle scuole di Cotignola frequentano la Scuola Arti e Mestieri in orario mattutino. Il numero degli iscritti ai corsi pomeridiani è 50 Laboratori attivati scuola d'arte (n.) QTA 0 58 Pagina 9 di 12

10 CdC ATTIVITA' ORDINARIE CDR043 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. PATRIMONIO UFFICIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO PIRONI FULVIO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Ufficio Lavori Pubblici e Patrimonio 1 UFFICIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO - ATTIVITA' ORDINARIE Prevent. Risult. Note preventivo 2 Manutenzione strade Prevent. Risult. Note preventivo KM di strada manutenuti QTA 0 107,39 Comprese strade asfaltate, strade bianche ed interventi complessivi su un tratto di strada. KM di strada totali QTA 0 107,39 Comprese strade asfaltate, strade bianche. KM fossi sfalciati QTA Si calcola separatamente ogni lato di strada. KM di fossi totali QTA Si calcola separatamente ogni lato di strada. 3 Manutenzione del verde pubblico Prevent. Risult. Note preventivo Report prodotti manutenzione verde pubblico (n. tot. aree/dimensioni/numero sfalci/modalità gestione) QTA 0 Aree verdi manutenute (mq) QTA Interventi di potatura (n.) QTA Gestione dell'illuminazione pubblica Prevent. Risult. Note preventivo Illuminazione pubblica: Totale energia consumata (KW) QTA Illuminazione pubblica: Numero di punti luce QTA Illuminazione pubblica: KM di strada illuminati QTA Gestione dei lavori pubblici Prevent. Risult. Note preventivo Pagina 10 di 12

11 LL.PP.: Progettazioni interne approvate (n.) QTA 0 6 LL.PP.: Totale progettazioni approvate QTA 0 8 Fare riferimento ai singoli livelli di progettazione per interventi inseriti nel programma oo.pp./spesa investimenti o per rilevanti interventi di manutenzione ordinaria. LL.PP.: Opere collaudate nell'anno (comprese opere finanziate/realizzate in anni precedenti) QTA 0 2 LL.PP.: Direzione lavori, incarichi sicurezza interni (n.) QTA 0 2 LL.PP.: Totale direzioni lavori, incarichi sicurezza approvati QTA Gestione illuminazione votiva Prevent. Risult. Note preventivo Illuminazione votiva: nuove domande QTA 0 12 Illuminazione votiva: totale luci attive QTA Illuminazione votiva: disdette QTA 0 10 Illuminazione votiva: introiti IMP ,14 Considerati al netto dei costi a carico del Introiti lampade votive anno 2013 Comune. comprensivo di IVA (imponibile ,65). 7 Concessione spazi pubblici (associazioni) Prevent. Risult. Note preventivo Concessioni spazi ad associazioni (n.) QTA 0 0 LE CONCESSIONI DI SPAZI PUBBLICI ALLE ASSOCIAZIONI SONO GESTITE DA ALTRO SERVIZIO 8 Gestione immobili comunali Prevent. Risult. Note preventivo Perizie di stima (n.) QTA 0 0 Mq di immobili comunali gestiti QTA Supporto logistico iniziative Prevent. Risult. Note preventivo Interventi effettuati a supporto iniziative (n.) QTA Gestione delle utenze Prevent. Risult. Note preventivo Spesa anno corrente per utenze energia elettrica (fatturato) IMP ,2 Spesa anno corrente per utenze gas (fatturato) IMP ,5 Pagina 11 di 12

12 Totale energia elettrica consumata per utenze (KW) QTA Totale gas consumato per utenze (MC) QTA Totale acqua consumata per utenze (MC) QTA Spesa anno corrente per utenze acqua (fatturato) IMP ,82 Pagina 12 di 12

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo ATTIVITA' ORDINARIE 212 - CdC CDR9 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 1 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria

Dettagli

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE

Settore 3 Amministrativo e Servizi al Cittadino. U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE Settore Amministrativo e Servizi al Cittadino U.O. 1.1 Segreteria Protocollo settore servizio responsabile procedimento competenza TERMINE segreteria approvazione o modifica statuto e regolamenti segreteria

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI U.O.Segreteria Generale/Legale contratti PROCEDIMENTO O SUB PROCEDIMENTO Predisposizione circolari, atti regolamenti a valenza generale Depositi piani urbanistici, pubblicazioni e

Dettagli

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Comune di Empoli Provincia di Firenze Settore V Affarii Generallii e Istiituziionallii Attività e competenze dei servizi del Settore Affari Generali e Istituzionali Servizio URP e Ufficio Stranieri Ufficio

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA

FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA FUNZIONIGRAMMA MACRO STRUTTURA COMUNE DI PALMANOVA STAFF 1 Uffici di supporto organi direzione politica (SINDACO) - Segreteria del Sindaco - Segreteria dell Associazione intercomunale del Palmarino - Attività

Dettagli

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO

PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO LIVELLO DI RISCHIO PRIMO SETTORE AMMINISTRATIVO ISTITUZIONALE DEMOGRAFICO STATISTICO AREA DI N DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO P I LIVELLO DI TIPOLOGIA DI MISURE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE F controlli Protocollazione atti

Dettagli

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch

Responsabile del PROVVEDIMENTO. Responsabile del PROCEDIMENTO. Orietta Barbaresch biondi@comunecampione.ch. Orietta Barbaresch Pubblicazione dei dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza (ai sensi dell'art. 35, Dlgs 33 del 14-3-2013) AREA SERVIZI AL CITTADINO -SERVIZI DEMOGRAFICI Nr o Descrizione del PROCEDIMENTO

Dettagli

Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE

Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE Allegato n. 9 PIANO DI FASCICOLAZIONE I 1 Circolari Condiviso I 3 Statuto Segreteria I 4 Regolamenti Segreteria I 5 Patrocini concessione uso sigillo Condiviso I 6 Atti rogati dal Segretario comunale Ufficio

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AREA TECNICA AREA TECNICA UFFICIO COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO PUBBLICI ESERCIZI E DISTRIBUTORI 1 Autorizzazioni commercio fisso grandi strutture 90 2 Autorizzazione pubblici esercizi 120 3 Autorizzazione

Dettagli

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR.

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR. AGLI UTENTI ANNO 0 * POLIZIA LOCALE 9.,00.0,00 attivita' di informazione e rilascio documenti per autorizzazioni pubblicita' fonica giorni attivita' di rilascio atti conseguenti ad incidenti stradali 0

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA

ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA ELENCO DEI PROCEDIMENTI AREA AMMINISTRATIVA UNITA' OPERATIVA: SERVIZI DEMOGRAFICI ELETTORALE LEVA SEGRETERIA SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI CULTURA SPORT PROTOCOLLO NOTIFICHE DIPENDENTI: Responsabile Area

Dettagli

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno

Iscrizioni al servizio: comunicazione ammissioni e formazione della lista di attesa. Iscrizioni entro il mese di aprile di ogni anno Unità Organizzativa Responsabile: Servizio Politiche Attive per la Collettività Responsabile: Dott. Valter Gianneschi Telefono: 014 609.447 448 450 e mail: servizi.sociali@comune.serravalle-scrivia.al.it

Dettagli

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3

COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 COMUNE DI PINEROLO MANUALE DI GESTIONE E CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ALLEGATO N. 3 DOCUMENTI CHE POSSONO NON ESSERE PROTOCOLLATI (Ai sensi art. 53, c. 5 D.P.R. 28.12.2000 N. 445) DOCUMENTI CHE POSSONO

Dettagli

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012

NORMATIVA DI RIFERIMENTO. L. 24.12.1954, n. 1228 - D.p.r. 30 maggio 1989, n. 223 - D.L. n. 5/2012 convertito in L. n. 35/2012 Unità Organizzativa Responsabile: Servizi rivolti alle persone Responsabile: Patrizia Dall Ara Tel. 01 98141 E- mail demog.lessona@ptb.provincia.biella.it SETTORE DEL Immigrazione da altro Comune o dall

Dettagli

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI

SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI SETTORE I AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI Responsabile del Settore: Maria I. Casulli n.tel.0735-710923 e-mail: segretario@comune.monteprandone.ap.it Responsabili di Procedimento: Personale

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE

COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE COMUNE DI VILLACIDRO SERVIZIO CONTRATTI SISTEMI INFORMATIVI DEMOGRAFICI PROCEDIMENTI UFFICIO DEMOGRAFICI, ELETTORALE n. Procedimento Tempi previsti Responsabile procedimento Uffici ai quali rivolgersi

Dettagli

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo.

Ufficio Stato Civile. pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it. Ufficio competente: STATO CIVILE. Riferimento normativo. Ufficio Stato Unità Organizzativa Competente: Servizi Demografici Responsabile del provvedimento finale: FRANCHITTI FERDINANDO email: areademografica@comune.pozzilli.is.it pec: areademografica@pec.comune.pozzilli.is.it

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, e Servizio Statistico Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo QUADRO B Servizi di Anagrafe, Stato Civile, e Servizio Statistico gestiti in

Dettagli

T20 Prodotti per Area di Intervento

T20 Prodotti per Area di Intervento T20 Prodotti per Area di Intervento Area Operativa: Indirizzo politico - istituzionale Area d'intervento: Indirizzo politico N. delibere, decreti ed ordinanze adottati 1015 N. sedute del consiglio comunale

Dettagli

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico

Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo FC01C - Servizi di Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Leva e Servizio Statistico Il presente documento dovra' essere sottoscritto ed inviato via fax ad uno dei seguenti numeri 65831211-212-213-214 o via posta elettronica certificata all'indirizzo protocollo@pec.sose.it, indicando nell'oggetto

Dettagli

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it

SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI. MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it TABELLA A1 Descrizione procedimento SERVIZIO 1 RESPONSABILE SIG.RA LUISA GALLINI MAIL: ragioneria.tributi@comune.marcignago.pv.it Termine conclusione procedimento (gg.) Attivazione procedimento (/istanza)

Dettagli

UNIONE COMUNI BASSO VICENTINO. (Provincia di Vicenza) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI. servizi individuati dall art.14 T.U. n.

UNIONE COMUNI BASSO VICENTINO. (Provincia di Vicenza) ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI. servizi individuati dall art.14 T.U. n. Comuni di Alonte, Asigliano Veneto, Orgiano, Pojana Maggiore www.unionebassovicentino.it Sede : Via Roma, 9 36040 ORGIANO (VI) C.fisc./p.i.v.a. 03439100243 tel. 0444/874038 int. 6 fax. 0444/874627 mail

Dettagli

ELENCO TARIFFE PER SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2014 DIRITTI SEGRETERIA PER CERTIFICAZIONI SEMPLICI 0,26

ELENCO TARIFFE PER SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2014 DIRITTI SEGRETERIA PER CERTIFICAZIONI SEMPLICI 0,26 Allegato A alla delibera di G. C. n 26 del 20.03.2014 COMUNE DI CHIUPPANO PROVINCIA DI VICENZA Piazza San Daniele n. 1 36010 CHIUPPANO tel. 0445 891816 fax 0445 390089 P.I. 00336090246 P.E.C. chiuppano.vi@cert.ip-veneto.net

Dettagli

SERVIZIO CIMITERIALE

SERVIZIO CIMITERIALE TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2015 SERVIZIO CIMITERIALE TARIFFARIO DELLE OPERAZIONI CIMITERIALI EURO Inumazioni meccaniche salme 250,00 Inumazioni manuali salme 400,00 Inumazione

Dettagli

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO

ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO ELENCO DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DEL SERVZIO AMMINISTRATIVO Responsabile del Procedimento: Responsabile dell Area Amministrativa. Istruttore Direttivo Dott. Placido Bonifacio Responsabile del Procedimento

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI

CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI 1 CITTÀ di GARDONE VAL TROMPIA (Provincia di Brescia) Cod. Fis. 00304530173 - Part. IVA 00553520982 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E AMMINISTRATIVI Via Mazzini 2 25063 Gardone V.T. tel. 0308911583 int. fax

Dettagli

Piano Esecutivo di Gestione. Comune di Loreggia PEG 2014

Piano Esecutivo di Gestione. Comune di Loreggia PEG 2014 Piano Esecutivo di Gestione Comune di Loreggia PEG 2014 03/07/2014 Indice Centro di Responsabilità 1 - Segreteria e affari generali 3 1.1 - Segreteria, assistenza sociale, protocollo 4 1.1.1 - Affari generali,

Dettagli

Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015

Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015 Amministrazione trasparente Comune di Prato Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015 Ambito di Elenco attività/servizi

Dettagli

COMUNE DI CORDOVADO. Provincia di Pordenone ESERCIZIO 2012 PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI AREA

COMUNE DI CORDOVADO. Provincia di Pordenone ESERCIZIO 2012 PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI AREA COMUNE DI CORDOVADO Provincia di Pordenone ESERCIZIO 2012 PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI AREA DEMOGRAFICI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI E SERVIZI ALLA FAMIGLIA Coordinatore Responsabile: Innocente Tarcisio

Dettagli

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI CASLINO D ERBA Pag. 1 di 11 PROCEDURE DELL UFFICIO AFFARI GENERALI SCADENZA TEMPO MAX Esecuzione deliberazioni 45 Designazione Rappresentanti del Comune

Dettagli

PIANO DELLE FUNZIONI AREA AFFARI ISTITUZIONALI

PIANO DELLE FUNZIONI AREA AFFARI ISTITUZIONALI PIANO DELLE FUNZIONI AREA AFFARI ISTITUZIONALI Modifiche apportate con deliberazioni: n. 317 Reg. G.C. / n. 348 P.D. in data 10/10/2012 n. 398 Reg. G.C. / n. 423 P.D. in data 05/12/2012 SERVIZIO CONSIGLIO,

Dettagli

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici

Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta Elettronica. Termine di conclusione. Procedimento TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI. Servizi Demografici TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Servizi Demografici Procedimento Iscrizioni anagrafiche per cambio di residenza Iscrizioni anagrafiche d'ufficio Cambio di abitazione Nome Responsabile Procedimento Telefono Posta

Dettagli

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Dotazione Organica UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Collaboratore Amministrativo Cat. B/3 Collaboratore Amministrativo-Messo Cat. B/3 UFFICI : Segreteria Generale - Protocollo Messo

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: 1 dicembre 31 maggio x 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Numero procedimenti *conclusi

Dettagli

AREA 1 - SERVIZIO AFFARI GENERALI RESPONSABILE : Dott.ssa Fabiola Gironella fino al 20.09.2012 e dal 21.09.2012 rag. Mara Ierpi SINTESI OBIETTIVI

AREA 1 - SERVIZIO AFFARI GENERALI RESPONSABILE : Dott.ssa Fabiola Gironella fino al 20.09.2012 e dal 21.09.2012 rag. Mara Ierpi SINTESI OBIETTIVI All. 1) SCHEDA SINTETICA OBIETTIVI SINTESI OBIETTIVI n. obiettivo obiettivo (opz.) Descrizione sintetica obiettivo 1 33 Mantenimento all attuale livello qualiquantitativo dei servizi erogati all utenza

Dettagli

Sezione 1 - informazioni sull'amministrazione

Sezione 1 - informazioni sull'amministrazione Istruzioni dettagliate per facilitare la comunicazione delle basi dati all Agid. Di seguito vengono indicati, gli adempimenti necessari per compilare il file excel richiesto dall'agenzia per l'italia Digitale.

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo

COMUNE DI ROTA D IMAGNA Provincia di Bergamo AREA OBIETTIVO N. 1 TECNICO MANUTENTIVO MANUTENTIVA DR. VINCENZO DE FILIPPIS GESTIONE del personale per progetti Sociali lavoratori di pubblica utilità Gestione e coordinamento del personale assegnato

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI ELENCO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI 1 SERVIZIO SEGRETERIA: Redazione verbali delle Delibere Consiliari; Redazione istruttoria impegno di spesa e liquidazione indennità Consiglieri Comunali; Liquidazione servizio fatture per il servizio di

Dettagli

PROCEDIMENTI COMUNI A TUTTI I SERVIZI DEL SETTORE ORGANO RESPONSABILE ADOZIONE ATTO FINALE

PROCEDIMENTI COMUNI A TUTTI I SERVIZI DEL SETTORE ORGANO RESPONSABILE ADOZIONE ATTO FINALE SERVIZI DEMOGRAFICI, TRASPARENZA AMMINISTRATIVA, SPORT E CULTURA POLITICHE GIOVANILI E INVAZIONE TECLOGICA D.SSA LEILA PETRESCA mail l.ptrsca@farainsabina.gov.it tl 07652779237 PEC dmografici@pc.farainsabina.gov.it

Dettagli

COMUNE DI BORGIA Provincia di Catanzaro

COMUNE DI BORGIA Provincia di Catanzaro COMUNE DI BORGIA Provincia di Catanzaro *********************** REGOLAMENTO COMUNALE PER L ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI Regolamento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n 36 del 28/11/2014

Dettagli

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFARIO DELLE OPERAZIONI CIMITERIALI TARIFFA IN EURO Inumazioni meccaniche di salme non residenti 104,00 Inumazioni manuali di salme

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE

GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI DEL COMUNE Comune di CORTEOLONA Provincia di PAVIA 27014 Corteolona (PV) Via Garibaldi, 8 www.comune.corteolona.pv.it Tel. 0382 70024 Fax. 0382 71519 E-mail demografici@comune.corteolona.pv.it GUIDA AI SERVIZI DEMOGRAFICI

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZI: SEGRETERIA, LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI CONTRATTI E APPALTI SEGRETERIA SINDACO RELAZIONI ESTERNE U.R.P. CENTRO DI RESPONSABILITA : COD.02 FUNZIONI DEI SERVIZI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI PERTICA BASSA Artt. 32, comma 2, lett. b) del D.Lgs. 14 marzo

Dettagli

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1 Allegato C1 FUNZIIONIIGRAMMA AREA AMMIINIISTRATIIVA E AFFARII GENERALII. personale gestiti dall Area; Contratti di competenza dell Area e tenuta del repertorio dei contratti rogati dall Ente Archivio storico

Dettagli

Anagrafe. Uffici Demografici / ottobre 2013

Anagrafe. Uffici Demografici / ottobre 2013 Anagrafe Gestione completa dello storico per l eliminazione dell archivio cartaceo. Ricostruzioni storiche a qualsiasi data. Individuazione operatore che esegue eventuali variazioni. Gestione completa

Dettagli

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 COMUNE DI BERNAREGGIO Provincia di Monza e della Brianza AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 Servizio Demografico Rimborsi Diritti Segreteria semplice in bollo Certificati

Dettagli

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE

Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Elenco non esaustivo delle funzioni assegnate alle strutture 1 SETTORE Urbanistica Piano Strutturale Varianti. Edilizia privata- Edilizia Sociale Lavori pubblici Progettazione, Direzione Lavori Espropriazioni

Dettagli

PROGRAMMA N. 1 AFFARI GENERALI

PROGRAMMA N. 1 AFFARI GENERALI PROGRAMMA N. 1 AFFARI GENERALI Il programma garantisce il funzionamento degli uffici e dei servizi di carattere generale: tra questi i più importanti riguardano: a) la segreteria generale dell ente per

Dettagli

Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE

Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE Piano Esecutivo di Gestione - Anno 2012 DIREZIONE GENERALE Anna Rosa Ciccia 1 2 LE POLITICHE DEL PIANO GENERALE DI SVILUPPO ATTINENTI LA DIREZIONE GENERALE 3 4 5 6 LA GESTIONE DEI PROGETTI A LIVELLO DI

Dettagli

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI

TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI Allegato B TABELLE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE DI TERMINI IMERESE PROCEDIMENTI DEGLI UFFICI DEL 1 SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, GENERALI E SOCIALI SERVIZIO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

Città di Casorate Primo

Città di Casorate Primo Città di Casorate Primo Via A. Dall Orto 15 27022 Casorate Primo (PV) Tel. 02/90519511 Fax 02/905195239 - C.F. 00468580188 www.comune.casorateprimo.pv.it Descrizione Procedimento SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

CITTÀ DI NARNI CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI

CITTÀ DI NARNI CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI CITTÀ DI NARNI Denominazione procedimento CONCESSIONE LOCULI CINQUANTENNALI Potere sostitutivo in caso di inerzia Segretario generale - avv. Paolo Chieruzzi - 0744747214 segretariogenerale@comune.narni.tr.it

Dettagli

ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO

ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO ATTIVITA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI (ANAGRAFE, STATOCIVILE ELETTORALE LEVA) E SERVIZI CIMITERIALI SERVIZI SVOLTI DIRETTAMENTE DAL COMUNE DI CAMAIRAGO ATTIVITA ANAGRAFICA DI STATO CIVILE ELETTORALE LEVA SERVIZI

Dettagli

Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo. nata a ( ) il (c.f.: ) CHIEDE

Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo. nata a ( ) il (c.f.: ) CHIEDE Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo OGGETTO: Istanza per illuminazione votiva. Con la presente istanza il sottoscritto nata a ( ) il (c.f.: ) residente a in Via (Tel.: )

Dettagli

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi

Area Direzione Servizio Procedimento tipico Responsabile (*) Tempi massimi Accesso agli atti Notificazione degli atti Messi comunali 2 gg. assunzione di determinazione di liquidazione di Accesso formale agli atti comunali Iscrizioni nell'anagrafe o trasferimenti di indirizzo

Dettagli

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014 Pag. 1 1 SPESE CORRENTI 1.01 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO 1.01.01 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO 1.01.01.03 PRESTAZIONI DI SERVIZI 12.152,45 1.01.01.07

Dettagli

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA

Corso di formazione per ufficiali di stato civile PROGRAMMA ALLEGATO 2 Corso di formazione per ufficiali di stato civile PER LE FINALITA PREVISTE DALL ARTICOLO 2 COMMA 11 DELLA LEGGE 24.12.2007 N.244 Il superamento del corso dà diritto all abilitazione a svolgere

Dettagli

ANAGRAFI A.P.R. ED A.I.R.E.

ANAGRAFI A.P.R. ED A.I.R.E. ANAGRAFI A.P.R. ED A.I.R.E. La procedura consente all ufficio Anagrafe la gestione della popolazione residente (A.P.R.) e dei cittadini residenti all estero (A.I.R.E.), nel rispetto del DPR 30/05/1989

Dettagli

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA

COMUNE DI CANNARA ELENCO PRINCIPALI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA COMUNE DI CANNARA ELENCO RINCIALI ROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E ATTIVITA SETTORE AMMINISTRATIVO DEMOGRAFICO Uffici Segreteria Affari generali - Servizi Demografici - Scuola - Servizi Sociali Responsabile

Dettagli

GESTIONE DEI SERVIZI COMUNALI Comune di Gioiosa Ionica Provincia di Reggio Calabria CAPITOLATO TECNICO

GESTIONE DEI SERVIZI COMUNALI Comune di Gioiosa Ionica Provincia di Reggio Calabria CAPITOLATO TECNICO GESTIONE DEI SERVIZI COMUNALI Comune di Gioiosa Ionica Provincia di Reggio Calabria CAPITOLATO TECNICO Oggetto della fornitura: FORNITURA DI SOFTWARE, FORMAZIONE ED ASSISTENZA PER LA GESTIONE DEI SERVIZI

Dettagli

Procedimenti comuni a tutte le strutture

Procedimenti comuni a tutte le strutture TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI ANNO 1 Procedimenti comuni a tutte le strutture 1. Acquisto beni e servizi a) trattativa privata b) previa gara ufficiosa c) procedura aperta d) altre procedure. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO

COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices COMUNE DI JESI - MAPPA DEI CENTRI DI COSTO SERVIZIO RESPONSABILE tipo CdC SE01 - DIREZIONE GENERALE dott. E. G. CC01.1 - Progetto Patrimonio

Dettagli

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.

COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero. COMUNE DI MURA PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Paolo VI, 1 CAP 25070 tel. (0365) 899020 - fax (0365) 899090 E-mail: comune.mura@libero.it TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI NEL COMUNE DI MURA Artt. 32, comma

Dettagli

Comune di Pontassieve

Comune di Pontassieve Comune di Pontassieve PIANO TRIENNALE 2013-2015 PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELL ILLEGALITA. PRIME MISURE ALLEGATO 1 MAPPATURA DEI RISCHI Legenda Rischio 1: Basso Rischio 2: Medio basso Rischio

Dettagli

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre

3 Settore. Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI. 1 giugno 30 novembre 3 Settore Monitoraggio del rispetto dei termini dei procedimenti a istanza di parte CONCLUSI Semestre: x 1 dicembre 31 maggio 1 giugno 30 novembre Tipologia dei procedimenti Eliminazione barriere archietettoniche

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA

BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO DI PREVISIONE 2012 COMUNE DI SOLZA BILANCIO, - STRUMENTO di GESTIONE - STRUMENTO di PROGRAMMAZIONE delle RISORSE di una ORGANIZZAZIONE Bilancio preventivo 1) Strumento per determinare bisogni

Dettagli

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona)

COMUNE DI PRESSANA (Provincia di Verona) UFFICIO/SERVIZIO: SEGRETERIA 1 ACCESSO AGLI ATTI SENZA ISTRUTTORIA 1 giorno 2 ACCESSO AGLI ATTI CON ISTRUTTORIA 5 giorni 3 CONVOCAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE E FORMAZIONE DEL FASCICOLO 4 CONVOCAZIONE DEL

Dettagli

38 CON DELIBERAZINE CONSILIARE N. 37/08.07.2009 SONO STATE APPROVATE LE SEGUENTI MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA, APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 100 IN DATA

Dettagli

SERVIZI DISPONIBILI SERVIZI DEMOGRAFICI. di matrimonio, di morte. ritiro eseguita pubblicazione. Consegna modulistica per richiesta e notifica decreto

SERVIZI DISPONIBILI SERVIZI DEMOGRAFICI. di matrimonio, di morte. ritiro eseguita pubblicazione. Consegna modulistica per richiesta e notifica decreto SERVIZI DISPONIBILI SERVIZI DEMOGRAFICI Certificazione Stato Civile Richiesta pubblicazione matrimoni Cittadinanza Autorizzazione ingresso cimiteri - privati ed operatori Certificazioni anagrafiche Certificazioni

Dettagli

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO

DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO DOCUMENTO INDICATIVO DI PROCEDIMENTI RELATIVI AL COMUNE DI SAN ZENONE AL LAMBRO AREA SERVIZI DEMOGRAFICI - STATO CIVILE ELETTORALE - SEGRETERIA Responsabile di Servizio: Cavrioli Delia Tel. 0298870024

Dettagli

AREA RISORSE UMANE, INFORMATICA E SERVIZI DEMOGRAFICI SETTORE RELAZIONI CON IL PUBBLICO

AREA RISORSE UMANE, INFORMATICA E SERVIZI DEMOGRAFICI SETTORE RELAZIONI CON IL PUBBLICO AREA RISORSE UMANE, INFORMATICA E SERVIZI SETTORE RELAZIONI CON IL PUBBLICO Responsabile del Settore: Bittarelli Luciana Cura il front - office del comune ed in particolare svolge le seguenti attività:

Dettagli

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA)

REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) REFERTO CONTROLLO DI GESTIONE ANNO 2010 COMUNE DI BIENNO (BRESCIA) INDICE INTRODUZIONE AL REFERTO PARTE PRIMA: CARATTERISTICHE GENERALI DELL ENTE PARTE SECONDA: ANALISI DELLA GESTIONE FINANZIARIA PARTE

Dettagli

POSIZIONE ORGANIZZATIVA: Gestione del territorio

POSIZIONE ORGANIZZATIVA: Gestione del territorio POSIZIONE ORGANIZZATIVA: Gestione del territorio p.i. Mario Donadelli Telefono: 0428 90162 int. 216 Mail: tecnico@com-pontebba.regione.fvg.it RESPONSABILE DEI SERVIZI DI: 1) Gestione patrimonio disponibile

Dettagli

SETTORE SOCIO CULTURALE

SETTORE SOCIO CULTURALE SETTORE SOCIO CULTURALE Attività a carattere sociale Rapporti con i soggetti gestori dei servizi socio-assistenziali, coordinati a livello sovraterritoriale e gestiti dalla Fondazione Territori Sociali

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI

I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI I^ AREA - SERVIZI AMMINISTRATIVI SERVIZIO AFFARI GENERALI Protocollo - Notifiche Centralino telefonico - Vice Segreteria Generale Deliberazioni e Determine - URP Informazione Albo Online Presidenza del

Dettagli

PIANO DELLA PERFORMANCE 2 QUADRIMESTRE 2014

PIANO DELLA PERFORMANCE 2 QUADRIMESTRE 2014 Settore Cultura, Informazione e P.R. COMUNE DI ROTTOFRENO Provincia di Piacenza PIANO DELLA PERFORMANCE 2 QUADRIMESTRE 2014 Comune di Rottofreno dott. Lorella Negrati Lista Attività e Prodotti CENTRO CULTURALE

Dettagli

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI

3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI 3 SETTORE TRIBUTARIO TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Responsabile Telefono Posta Elettronica ACQUEDOTTO 0942 5780387 ufficioacquedotto@comune.giardini-naxos.me.it 0942 5780368 ufficioacquedotto1@comune.giardini-naxos.me.it

Dettagli

Tabella Procedimenti amministrativi Area Amministrativa - Finanziaria I Semestre 2014 Procedimenti comuni a tutte le aree.

Tabella Procedimenti amministrativi Area Amministrativa - Finanziaria I Semestre 2014 Procedimenti comuni a tutte le aree. COMUNE DI GONNOSNÒ PROVINCIA DI ORISTANO Via Oristano, 30-09090 GONNOSNÒ P.E.C.: protocollo@pec.comune.gonnosno.or.it 0783/931678 0783/931679 UFFICIO AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO Tabella Procedimenti amministrativi

Dettagli

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE A far data 01/03/2015 la struttura organizzativa dell Ente viene articolata in 5 macroaree suddivise in 9 Servizi, ai quali sono preposti i Responsabili individuati

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902

COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 COMUNE DI SENNORI PROVINCIA SASSARI Via Brigata Sassari n 13 - C.F. 80003910900 - P.I. 01050300902 RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione N. del 15 2 104 2013 OGGETTO: Ridefinizione assetto

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA TABELLA "A" Allegata al REGOLAMENTO COMUNALE SUL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Approvato con delib. c.c. n. 105 del 28.10.2010 Sono esclusi i procedimenti

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO COMUNE FONTANELLA BARBATA

GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO COMUNE FONTANELLA BARBATA GESTIONE ASSOCIATA UFFICIO COMUNE FONTANELLA BARBATA UFFICI FONTANELLA Provincia di Bergamo - Piazza 26 Aprile, 75 24056 Fontanella Tel. 0363.997555 int. 3 Fax 0363. 907303 info@comune.fontanella.bg.it

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE LAMPADE VOTIVE NEI CIMITERI DEL COMUNE DI SAN MARTINO BUON ALBERGO APPROVATO con deliberazione del Consiglio

Dettagli

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA 2010 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE DIREZIONE SERVIZI CIVICI SERVIZIO STATISTICA E TOPONOMASTICA ANNUARIO STATISTICO 2010 Assessore ai Servizi Civici, Sistemi Informativi, Sport Stefano Gallo Direttore VDG

Dettagli

COMUNE DI VICCHIO Posizione organizzativa Servizio 6 SERVIZI AL CITTADINO Unità Organizzativa - Servizi Sociali Pubblica Istruzione Urp Anagrafe

COMUNE DI VICCHIO Posizione organizzativa Servizio 6 SERVIZI AL CITTADINO Unità Organizzativa - Servizi Sociali Pubblica Istruzione Urp Anagrafe COMUNE DI VICCHIO Posizione organizzativa Servizio 6 SERVIZI AL CITTADINO Unità Organizzativa - Servizi Sociali Pubblica Istruzione Urp Anagrafe RESPONSABILE: Maria Antonia Cimarossa OBIETTIVI ORDINARI

Dettagli

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato FUNZIONE SERVIZIO PROCESSO ORGANI ISTITUZIONALI PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 24 Servizi di supporto interno: Gestire Segreteria, Protocollo, Servizi informativi

Dettagli

COMUNE DI BRISIGHELLA FUNZIONIGRAMMA. (Elencazione, non esaustiva, delle principali linee funzionali del Comune di Brisighella al 01/01/2016)

COMUNE DI BRISIGHELLA FUNZIONIGRAMMA. (Elencazione, non esaustiva, delle principali linee funzionali del Comune di Brisighella al 01/01/2016) COMUNE DI BRISIGHELLA FUNZIONIGRAMMA (Elencazione, non esaustiva, delle principali linee funzionali del Comune di Brisighella al 01/01/2016) Il funzionigramma individua le funzioni omogenee ascritte a

Dettagli